Come adattare un gatto a una nuova casa?

Razza

I proprietari di animali domestici sono responsabili per loro e dovrebbero fornire loro una buona cura, una dieta bilanciata, un'adeguata attenzione e cura. Se un gatto appare in casa, ci vuole del tempo per abituarsi al nuovo ambiente. Come adattare un gatto a una nuova casa verrà richiesto da questo articolo.

Per l'animale nella nuova casa tutto è nuovo: gli arredi, gli odori, i suoni, le persone, gli altri animali.

Cosa determina la durata dell'adattamento:

  • Età (gatto, gattino). L'adattamento di un gatto adulto è più complicato di quello dei gattini.
  • La natura dell'animale domestico
  • Trattamento adeguato

Adattamento del gattino

Si consiglia di svezzare un gattino dalla madre e trasferirlo ai nuovi proprietari dopo 2 mesi. La cosa principale per il nuovo animale domestico è fornire i principali bisogni: sicurezza, cibo, sonno. Prima che un gattino appaia in casa, è necessario acquistare un vassoio con un riempitivo e una spatola, cibo e una ciotola, un raschietto.

L'opzione migliore è spostare il cucciolo in un nuovo appartamento nel fine settimana, poiché è consigliabile non lasciarlo solo nei primi giorni per un migliore adattamento. Si consiglia di portare l'animale nel corriere in modo che non si spaventi e non si danneggi da solo. Nella nuova casa, lascia la portaerei aperta nella stanza e aspetta che il cucciolo esca da solo. In primo luogo, il gatto può essere rannicchiato in un angolo o nascondersi sotto il letto. Dobbiamo dargli il tempo per abituarci e non aver paura di lasciare il rifugio. L'adattamento rapido di un gattino in una nuova casa dipende principalmente dal proprietario e dal suo atteggiamento attento nei confronti dell'animale domestico.

Come aiutare ad abituarsi al gattino in una nuova casa:

  • Non spaventare il bambino con suoni acuti e forti.
  • Dai un fiuto al gattino ed esplora il territorio dell'appartamento. Il primo giorno, limita il tuo soggiorno nella stessa stanza (in modo che sia sempre in piena vista dei proprietari) con il cibo e un vassoio da toilette, quindi lasciali gradualmente abituare all'intero appartamento.
  • Segna il posto dove ci sarà una ciotola con il cibo e un vassoio. I primi giorni, se necessario, quindi mostragli la via o porta in quei luoghi. Di solito i gattini sono abituati al vassoio. Se sorgono difficoltà e l'animale inizia a toccare le zampe, si innervosisce e miagola, è necessario portarlo sul vassoio. In caso di necessità di coping non sono nel vassoio, in ogni caso, non rimproverare il bambino. Si consiglia di non posizionare il vassoio accanto alle ciotole di cibo.
  • Chiedete ai precedenti proprietari un piccolo riempitivo per il vassoio e versatelo nel nuovo vassoio in modo che il gattino possa sentire il suo odore.
  • È importante dare abbastanza attenzione al gattino: giocare con lui, fare il ferro per parlare, in modo che si abitui alla voce del proprietario. Nei primi giorni, se il gatto non importa, spesso portano avanti le loro mani.
  • Compra un letto o equipaggia un posto speciale dove dormire. Se non sei abbastanza giovane da insegnare al tuo animale a dormire su un lettino separato, allora dormirà sempre con i proprietari.
  • Impara dai precedenti proprietari sul tipo (secco, cibo umido, cibo fatto in casa) e dieta e dosi.
  • Abituarsi ad usare un lavoro artiglio. Mettilo preferibilmente vicino al letto. Dopo aver dormito, porta il gatto al palo.
  • Compra giocattoli speciali nel negozio di animali: palle, topi, piume. Chiedi ai precedenti giocattoli preferiti dei proprietari.
  • Fai attenzione a dove si nasconde il gatto e lascia l'accesso a questo posto.
  • Isolare i fili e gli apparecchi, non lasciare in luoghi accessibili sostanze tossiche.
  • Nei primi tempi, è consigliabile non lasciare il gattino nascosto, poiché non è ancora abituato al nuovo ambiente e potrebbe essere ferito.

Aderendo a queste semplici regole, l'adattamento dei gattini sarà più veloce. Di solito il gattino sarà disorientato per i primi 2-3 giorni, a mangiare male (o a rifiutarsi completamente di mangiare), a dormire, a non andare in bagno, ma dopo una settimana si sentirà a proprio agio nella nuova casa. Se questa condizione dura più a lungo - questo è un motivo per contattare il veterinario, in quanto potrebbe indicare una malattia.

Cat Adaptation

L'aspetto di un gatto adulto in casa può essere per vari motivi:

  • Trovato per strada e deciso di riparare un gatto randagio.
  • Ha dato parenti.
  • Acquistato sul mercato o al razvodchika.

I gatti sono animali territoriali, quindi il cambio di alloggio per loro è un grande stress. I proprietari devono essere pazienti in questo processo e non aspettarsi da un animale domestico che abituarsi a una nuova casa passerà rapidamente. Un gatto adulto con un carattere e abitudini già formati è più difficile e più lungo adattarsi alle nuove condizioni. Soprattutto se ci sono altri animali o bambini nella nuova casa.

Come aiutare il gatto ad abituarsi al nuovo appartamento:

  • Se il gatto era a casa e c'è un'opportunità, chiedi ai precedenti proprietari una ciotola, un vassoio, i giocattoli preferiti, a cui l'animale si è abituato. L'odore nativo aiuterà a sistemarsi rapidamente.
  • Se il gatto viene prelevato dalla strada, è necessario acquistare nel negozio per animali domestici tutte le cose necessarie (come per un gattino). Assicurati di mostrare al veterinario che ha esaminato l'animale per la presenza di pidocchi, farmaci antielmintici prescritti e vaccinati.
  • Scopri le abitudini alimentari della famiglia passata. Se il gatto fosse senzatetto, sarebbe contento di qualsiasi cibo.

Fornendo cura e attenzione, il proprietario aiuterà il suo animale domestico ad adattarsi alla nuova casa.

Adattamento di un gatto alla casa: per la prima volta in un nuovo posto

I gatti sono molto intelligenti, ma sullo sfondo dello stress sono in grado di essere spaventati, nascondere, rovinare le cose, come succede quando si spostano in una nuova casa o appartamento. Non puoi punirli per questo, ma sarà meglio aiutare il tuo animale domestico ad adattarsi.

Usando le giuste tattiche, una persona sarà in grado di insegnare un gattino o un animale adulto a una nuova dimora. Dobbiamo occuparci del vassoio, del letto, dei giocattoli e di altri "accessori" felini che aiuteranno a calmare l'animale.

Nuove abitazioni per un animale domestico all'inizio saranno sempre intimidatorie, il che influenzerà il comportamento dell'animale. I gatti cercheranno di trovare un angolo appartato e nascondersi in esso. In questo modo è più facile per loro sperimentare la paura. Se ciò accade, non forzatamente tirare fuori la testarda. Per un po 'i gatti tendono a sedersi e ad annusare i loro dintorni, quindi è meglio lasciarli soli.

I gatti possono nascondersi in un luogo appartato per un massimo di due giorni, e anche non bere, non mangiare, non andare in bagno. In questa occasione, non ti preoccupare.

Accanto al "rifugio" puoi mettere un vassoio e una ciotola d'acqua. L'animale inizierà gradualmente ad abituarsi agli odori ea capire che il "nuovo mondo" è sicuro per lui.

Per un bambino peloso, recentemente separato dalla madre, ogni alloggio è nuovo. Il mondo senza la solita protezione di un gatto adulto è sorprendente e spaventoso, quindi il gattino si abitua al nuovo per molto tempo. Gestirlo in questo momento dovrebbe essere attentamente e affettuosamente.

Non puoi lasciare il bambino da solo. Prima di tutto, devi costruire un bagno per lui: un vassoio con un riempitivo. Quindi - in un certo posto per mettere un piatto per il cibo. È impossibile che l'assunzione di cibo si sia verificata vicino alla toilette. È necessario prendersi cura del letto, che può essere un angolo accogliente e appartato, una casa. Gattino dovrebbe essere caldo e confortevole.

Il bambino ha bisogno di essere accarezzato. È importante mostrargli buona volontà, quindi l'animale si abituerà alla nuova casa più rapidamente. Non c'è bisogno di prendere un animale nel tuo letto - questa abitudine può essere risolta. Un gattino dovrebbe essere insegnato al bagno con pazienza. Se ha fatto una "pozzanghera", non rimproverarlo, ma tranquillamente metterlo in un vassoio, avendo precedentemente messo cotone idrofilo imbevuto nelle urine dell'animale.

Se mostri un po 'di pazienza, il gattino si abituerà rapidamente al nuovo posto, inizierà a fidarsi e darà la sua carezza in cambio.

Quando si cambia il luogo di residenza per il rapido adattamento di un animale domestico a una nuova casa o appartamento, si raccomanda di applicare una serie di semplici misure:

  • organizzare o organizzare oggetti in casa il cui odore è già familiare agli animali: giocattoli, un vassoio, mobili portati con loro;
  • non lasciare il gatto (o il gatto) da solo in un posto nuovo per un lungo periodo;
  • non lasciare l'animale fuori in modo che l'animale non scappi;
  • non per attirare un animale se si nasconde per un breve periodo in un rifugio, ma aspetta solo un po ';
  • mostra pazienza, affetto e cura.

I gatti ricordano gli odori, impareranno presto il loro nuovo "piccolo mondo" e si comporteranno nel solito modo.

Il proprietario, che ha portato l'animale dalla strada, dovrebbe provare a domarlo e ad abituarsi al nuovo habitat. Adattare un gatto a una nuova casa può essere, date alcune delle sfumature. Per i principianti, dovrebbe essere mostrato a un veterinario per curare possibili malattie.

Nella casa di un nuovo animale domestico, devi dare il tempo di guardarti intorno. A volte l'assuefazione avviene rapidamente, ma spesso gli animali cercano di nascondersi. Non è necessario disturbare il gatto, in questo momento è utile impegnarsi nella disposizione della sua vita: preparare un vassoio, un piattino, un raschietto, un letto accogliente. La toilette deve essere collocata in un'area accessibile in modo che l'animale non la cerchi in tutta la casa.

I gatti di strada potrebbero non essere immediatamente abituati al vassoio a causa dello stress, quindi devi essere paziente. Puoi racchiudere in una lettiera di gatto un pezzo di stoffa o cotone idrofilo inumidito con l'urina di un animale, o usare un aroma speciale. Attirerà i gatti sul vassoio con un odore speciale.

Si raccomanda di nutrirsi con le mani, in modo che l'animale si abitui alla persona più veloce e inizi ad interagire con esso. E dopo - metti il ​​cibo in un piatto, ma sii vicino.

Se ci sono altri animali domestici nell'abitazione, il "principiante" si adatterà ad altri animali. Il proprietario dovrebbe essere vigile, prevenire combattimenti e manifestazioni di aggressività, mostrare attenzione e affetto a un nuovo amico insieme al resto.

Adattamento di un gatto in una nuova casa: come aiutare

Consigli semplici per il successo e l'adattamento precoce del gattino nella nuova casa. Come trasportare in una nuova casa e presentare il tuo bambino ad altri animali domestici

Quando acquisti un gattino, è molto importante ricordare che spostare un bambino in una nuova casa è un grande stress per lui e devi essere paziente e comprensivo per questo periodo piuttosto stressante. Tutti i gatti, come le persone, sono molto individuali, quindi la reazione al movimento e la durata del periodo di adattamento per ciascun cucciolo saranno completamente diversi. Questo articolo aiuterà a far fronte allo stress di spostare e accelerare l'adattamento di un gattino o di un gatto adulto in una nuova casa.

1. Spostare un gattino in un nuovo appartamento

È molto buono trasportare piccoli portatori per i gattini - questo ridurrà significativamente lo stress in un gatto. Nel trasportarlo è desiderabile mettere qualcosa a cui il gattino è abituato e che ha un odore familiare (può essere un giocattolo o una piccola cucciolata).

Consiglio vivamente di non trasportare il gattino nel seno o nelle mani, anche se stai guidando una macchina. Dal momento che il gattino può avere paura di qualcosa, scoppiare bruscamente e provocare se stesso, se non la ferita, quindi fornire una porzione aggiuntiva di spavento in modo accurato. Idealmente, porta il gattino in macchina, tenendo in mano il portatore, calmando costantemente il bambino con i colpi e parlando con lui.

Peggio ancora, se devi andare nei trasporti pubblici, dove ci sono molti suoni estranei, rumorosi, terrificanti. In questo caso, cerca di fornire all'animale le condizioni di viaggio più comode possibili.

2. Gattino in un posto nuovo

Se possibile, assicurati un'atmosfera calma senza rumori forti e grandi folle di persone. Per i gatti è normale sedere nel corriere per diverse ore dopo lo spostamento. Metti il ​​porta animali su una superficie stabile, apri il coperchio e prova ad accarezzare il gattino, dicendo gentilmente con esso.

Può essere una reazione naturale che il gattino salta fuori e si nasconda da qualche parte. Inoltre, non è esclusa l'opzione che il gattino sarà guidato nella profondità del trasporto e si rifiuterà completamente di lasciarlo. Sia nel primo che nel secondo caso non dovresti forzatamente portare via un animale da un angolo appartato.

Dare tempo e opportunità per prendere vita, annusare nuovi odori e calmarsi. Ricorda che prima o poi, la curiosità, la sete o la fame prenderanno il sopravvento sulla paura e il gattino lascerà il suo rifugio.

Quando il gattino esce per familiarizzare con il nuovo ambiente, assicurati che ci sia tutto nelle vicinanze che il tuo gattino possa aver bisogno di soddisfare i suoi bisogni naturali, vale a dire acqua potabile fresca, cibo e servizi igienici. Se questo non viene fatto, il gattino può cominciare a rovinare nei posti sbagliati. Per evitare situazioni simili, studiare l'elenco completo degli accessori necessari per un gattino.

È importante! Prestare attenzione a dove si nasconde il bambino quando è spaventato e, se possibile, mantenere l'accesso a questo luogo aperto in modo che il gattino possa nascondersi in sicurezza in caso di pericolo.

Inoltre, un fattore molto importante nel successo dell'adattamento di un gattino a una nuova casa è la presenza costante di una persona per i primi 1-2 giorni, quindi è meglio spostare il gattino prima del fine settimana, quando hai abbastanza tempo per prestare attenzione al nuovo animale domestico.

3. Conoscenza di un gattino con altri animali domestici

Questa è una questione molto importante che richiede particolare attenzione, poiché la presenza di altri animali in casa può avere un effetto molto positivo sull'adattamento del gattino, ed è estremamente aggravante per lo stato psicologico del bambino.

Se hai già un gatto adulto, a entrambe le parti dovrebbe essere data l'opportunità di abituarsi alla presenza di un nuovo compagno di stanza senza contatto diretto. Vale a dire, limita la recluta nella "sua" stanza, alla quale l'accesso ai "veterani" sarà chiuso per un certo tempo, in cui ci sarà un odore, per far capire al gattino che vivrà con il compagno più anziano.

Periodicamente, un gatto adulto dovrebbe essere permesso nella stanza del bambino in modo che lei possa familiarizzare con l'odore del bambino e abituarsi ad esso. Naturalmente in questo momento dovresti tenere un gattino tra le tue braccia. In un primo momento, gli animali domestici possono ringhiare e sibilare a vicenda, che di solito dovrebbe cessare in pochi giorni non appena entrambi si uniscono agli odori l'uno dell'altro.

Il tuo compito è di prevenire l'aggressione, che può portare a lesioni agli animali, in altri casi dovrebbero essere autorizzati a "gridare" l'un l'altro per stabilire relazioni.

Se hai un cane, prima di iniziare un gatto, devi assicurarti che il cane sia amichevole con altri animali. Altrimenti, puoi infliggere un trauma psicologico al cane e non raggiungere la comprensione desiderata tra gli animali domestici, e non c'è nulla che tu possa fare, gli animali, come le persone, sono estremamente gelosi ed egoisti.

Il principio di uscire con un cane e un gattino è simile a quello di un gatto adulto e di un bambino. L'unico periodo del loro adattamento può richiedere più tempo. I cani sono più suscettibili a qualsiasi tipo di cambiamento, quindi capiamo l'animale domestico che lui, come sempre, ama e presta uguale attenzione ad entrambi gli animali.

Se hai uccelli, criceti e cose simili nella tua casa, non dimenticare che, nonostante la tua piccola età, il tuo gattino, soprattutto, è un predatore! E se non oggi, domani rappresenterà una vera minaccia per i suoi compagni più piccoli. Pertanto, garantire la sicurezza di entrambe le parti.

Tenendo conto di tutti i suddetti fattori, si può concludere che non ci possono essere raccomandazioni precise su come accelerare l'adattamento di un cucciolo. Puoi solo ottimizzare e rendere più confortevole questo periodo.

E posso ripetere, ma questo è importante - sii paziente e infinito amore! Lascia che l'amicizia e la comprensione reciproca regnino nella tua casa.

Adattamento di un gatto in una nuova casa. Gattino - i primi passi in una nuova casa.

GATTINO - PRIMI PASSI IN UNA NUOVA CASA

La rivista "Amico per gli amanti dei gatti" 2016

Quindi il periodo passò quando per la prima volta decisi di comprare un amico birichino, poi sceglii una razza per un lungo periodo, guardasti dei siti web, o andai alle mostre, cercasti l'unico e caro che entrasse nella tua vita, diventasse un collega e un familiare. Alla fine, il gattino viene acquistato e guida nella sua nuova casa.

E poi?

Come con le caratteristiche di ogni bambino, devi essere preparato per alcune delle sfumature del comportamento del bambino.

Naturalmente, in un posto nuovo, il gattino non si comporta immediatamente rilassato e rilassato. Dopo tutto, è un piccolo predatore che ha ottenuto stereotipi comportamentali, istinti e molte altre linee di condotta ereditarie di cui un gatto reale ha bisogno da mamma e papà.

La prima cosa che un gattino farà quando appare in casa è cercare di nasconderlo. Non è per nasconderlo, anche se lui ancora non ti conosce. Ha bisogno di guardarsi intorno, esplorare l'intero territorio, scoprire se c'è un pericolo o no. Deve essere sicuro che tutto sia calmo, deve sapere dov'è il suo vassoio, il suo cibo, i suoi giocattoli, chi vive in questo posto e se può sentirsi a casa qui.

Pertanto, anche prima dell'apparizione di un gattino in casa, dovresti prepararti per questo evento solenne. È così desideroso di compiacere il tuo prezioso nuovo amico, calmarlo e rendere la sua vita il più semplice possibile.

Prepara il tuo bambino in una stanza separata dove ci sarà un vassoio con un riempitivo. È meglio scoprire in anticipo dall'allevatore che tipo di stucco usa, in modo che il gattino non abbia problemi a riconoscere il suo gabinetto. Puoi chiedere all'allevatore e un piccolo gattile dal vassoio per mantenere l'odore di casa. Quindi mescoli entrambi i riempitivi e il gattino saprà già esattamente dove c'è spazio per il bagno.

È meglio rilasciare il gattino vicino al vassoio. Ci sono diversi motivi per questo: in primo luogo, dopo aver sentito l'odore familiare, sarà in grado di calmarsi più rapidamente, e in secondo luogo, sarà quindi inequivocabilmente in grado di tornare qui, se necessario.

È meglio mettere il cibo e l'acqua anche non molto lontano dal vassoio, ma in modo tale che il riempitivo dal vassoio non possa in alcun caso raggiungere il mangime. Il cibo deve anche essere acquistato in anticipo. Chiedi all'allevatore che tipo di cibo ha nutrito con il gattino. Anche se non sei soddisfatto della marca di cibo secco o preferisci nutrirti con cibo naturale, non cambiare la dieta del gattino all'inizio. Lascia che si abitui a te e al luogo in cui vive. Nel corso del tempo, puoi trasferire il tuo animale domestico a un altro feed, ma non nei primi giorni in cui tenta di adattarsi al nuovo ambiente.

Voglio dire un po 'sulla scelta del cibo per il tuo animale domestico. L'assortimento nel negozio di animali è enorme, ricaviamo informazioni dalla pubblicità e dai forum online, ascoltiamo le raccomandazioni degli allevatori e consideriamo anche i problemi di costo e il rapporto qualità-prezzo. Se decidi di dar da mangiare al tuo amico cibo secco, nota che il cosiddetto cibo premium a un costo più elevato può far risparmiare il budget, perché la porzione raccomandata per mangiare i gatti è molto più piccola rispetto a quella dei cibi "economici". Si scopre che un chilogrammo di mangimi "costosi" sarà sufficiente per te per un periodo più lungo di quello a buon mercato. Calcola quanto ti costerà questo periodo di alimentazione con cibo "economico". Per non parlare del fatto che tale cibo può portare allo sviluppo di varie malattie. E le visite dal veterinario sono anche molto costose.

Cos'altro hai bisogno di un bambino quando incontri per la prima volta in casa? Certo, un rifugio tranquillo dove può recuperare un po 'e trovare la forza per la ricerca. Non comprare subito complessi costosi per gatti, all'inizio non saranno utili. È meglio comprare case morbide o persino fare una casa da una semplice scatola, mettendo lì panni per il calore e il comfort.

Il gattino non giocherà immediatamente con te. Ha ancora paura. Dategli tempo per mettersi a proprio agio. Tra un paio di giorni, il bambino correrà allegramente i giocattoli e si divertirà. Ma non ora.

Alcuni gattini possono anche rifiutarsi di mangiare per un po '. Non insistere, non offrirgli subito centinaia di piatti, solo per mangiare. Un gatto sano mangerà sicuramente quando avrà fame, si calmerà, quando nessuno lo guarderà.

La cosa più importante è la pace e la tranquillità che vengono da te. Parlagli delicatamente, in silenzio, puoi accarezzarlo, non interferire con il fatto che prima camminerà dappertutto. Dopotutto, tutto ciò che serve per ispezionare il nuovo proprietario lanuginoso.

La stanza in cui il gattino trascorrerà i primi giorni deve essere chiusa, allo stesso tempo avendo messo lì un vassoio, cibo e acqua. Puoi sederti con lui, parlare tranquillamente, e poi andartene, dargli qualche ora per sentirsi a proprio agio. Torna spesso, prova a giocare. Hai bisogno di giocare a giocattoli speciali venduti nel negozio di animali o a topi fatti in casa: involucri di caramelle su una corda. Il tuo amico deve mostrare che è sicuro in casa, si nutre, gioca e ama qui.

Quando passano diversi giorni, puoi aprire la porta. Il gattino stesso mostrerà che è pronto per esplorare l'intero appartamento o casa. Ma qui non è necessario precipitarlo. L'aiuto più efficace: calma e affetto.

Certo, non tutti i gattini hanno paura. Alcuni vengono nella nuova famiglia come se fossero a casa, esaminando audacemente ogni centimetro di spazio e comunicando immediatamente con i nuovi proprietari, come con i loro buoni amici. Ma devi essere pronto a tutto.

Siamo sicuri che con l'osservanza di queste semplici regole, puoi facilmente aiutare il cucciolo a far fronte allo stress e abituarsi rapidamente alla famiglia più bella - la famiglia del suo proprietario.

L'autore dell'articolo: felinologo Sokolov Yu. V.
Il sito dell'autore: psychocats.ru

Attenzione!
Ricordiamo che la copia totale o parziale dei materiali dal sito è possibile solo con il permesso scritto del proprietario del sito e dell'autore dell'articolo, nonché indicando il link diretto attivo alla fonte.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!

Adattamento dei gatti in un posto nuovo

Alisa »dic 25 2012, 18:36

Ri: Gatto adulto in una nuova casa - come aiutare con l'adattamento?

Alisa »25 dic 2012, 18:44

Ri: Gatto adulto in una nuova casa - come aiutare con l'adattamento?

Alisa »dic 25 2012, 18:48

Ri: Gatto adulto in una nuova casa - come aiutare con l'adattamento?

margosha »25 dicembre 2012, 23:51

Ri: Gatto adulto in una nuova casa - come aiutare con l'adattamento?

Annie "26 dicembre 2012, 19:07

Gatto adulto in una nuova casa - come aiutare con l'adattamento?

Gatto adulto in una nuova casa - come aiutare con l'adattamento?

Nella vita ci sono situazioni in cui è difficile superare un animale e non dargli un aiuto. Sfortunatamente, non solo i piccoli gattini, ma anche gli animali adulti devono trasferirsi in una nuova casa. Capita spesso che per qualche motivo i proprietari non possano più contenere un gatto o un gatto, soprattutto per le persone anziane che hanno problemi di salute legati all'età e non permettono loro di prestare la dovuta attenzione al loro animale domestico.

A volte i parenti portano l'animale a se stessi, e un altro - estranei che non sono indifferenti. Ma dopo tutto, un gatto adulto o un gatto sono animali con un carattere consolidato, con le proprie abitudini, che non sempre tollerano facilmente e indolentemente il movimento e l'abitudine ad abituarsi a una nuova casa. Inoltre, è generalmente caratteristica dei gatti essere attaccati al loro luogo di residenza. Ci sono molti casi in cui il gatto testardamente non voleva lasciare la casa. Alcuni gatti scappano di casa se si pianifica lo spostamento. E una nuova residenza per loro è sempre molto stressante. Un animale adulto in tale situazione deve essere aiutato ad adattarsi a una nuova casa.

Ci sono molte regole importanti che in seguito aiuteranno un gatto o gatto adulto ad adattarsi in una nuova casa. Per cominciare, dovrai essere paziente per demolire con calma tutti i capricci del nuovo inquilino. I gatti sono generalmente inclini a mantenere una distanza, e persino con gli estranei. Non c'è da stupirsi se c'è un fumetto che dice che un gatto è l'unica bestia che si è addomesticata. Pertanto, se il gatto adulto si avvicina a te per la prima volta, non esagerare con la comunicazione, e ancora di più - con la forza di prenderla e stringerla. Se al gatto non importa, puoi accarezzarlo un po '.

È necessario che l'animale guardasse con calma il nuovo territorio per lui, scrutando senza paura in tutti gli angoli. Il nuovo colono può essere rannicchiato in un luogo appartato e stare seduto a lungo. In questo caso, non è necessario tirarlo fuori dal rifugio. Lascia che l'animale si calmi e si senta a suo agio con nuovi odori e suoni.

Certo, tutto dipende dalla natura del gatto. Se un gatto ha un temperamento gentile e oscuro, sarà più facile per lui abituarsi a un nuovo habitat e ad un nuovo proprietario. E se il gatto è selvaggio e ha vissuto tutta la sua vita in strada, sarà molto più difficile per lui adattarsi.

L'importante è fornire immediatamente al gatto un vassoio e scodelle di cibo e mostrargli dove sono. Se il gatto è abituato al vassoio, allora capirà immediatamente cosa c'è che non va e non ci saranno problemi. Non dimenticare il raschietto, se non vuoi che i mobili si trasformino in brandelli.

È più difficile se ci sono altri animali nella nuova casa. Il gatto dovrà abituarsi non solo ad un nuovo posto, ma anche ai nuovi vicini. Pertanto, la prima volta, se possibile, è meglio sistemare un gatto adulto in una stanza separata, dove sarà risparmiato dalla fastidiosa curiosità di altri animali domestici. È meglio che sia il vassoio che le ciotole di cibo si trovino nella stessa stanza in cui il nuovo arrivato si sta adattando. Anche se, naturalmente, non tutti sono d'accordo con la presenza di un vassoio per gatti nella stanza (specialmente se è la camera da letto principale).

Ma, come detto prima, devi essere pronto a tutto. I gatti in un posto nuovo all'inizio non possono andare sul vassoio, ma generalmente dove vogliono, mostrano aggressività, lacrimazione e generalmente peggiorano le cose, solo per mostrare a tutti quanto sono infelici e attirare l'attenzione sulla loro disgrazia.

Solo un sincero amore per gli animali può aiutare qui. Come dimostra la pratica, nel tempo, anche il gatto più capriccioso e il gatto più testardo, se sono trattati con affetto e imparano pazientemente a comportarsi, cambiano per il meglio e si inseriscono perfettamente in una nuova casa.

E un animale adulto può affezionarsi ai nuovi proprietari con la stessa sincerità di un piccolo gattino. A volte questi "tossicodipendenti" sono molto più gentili e più obbedienti degli abitanti indigeni della casa. A volte le paure quando si sposta un gatto adulto in una nuova casa si rivelano completamente invano e l'animale già dopo pochi giorni si sente e si comporta come se avesse vissuto qui tutta la sua vita adulta.

Incorpora Pravdu.Ru nel tuo flusso di informazioni se desideri ricevere commenti e notizie operative:

Come catturare un gatto o un gatto per strada e come insegnare a un gattino in un nuovo luogo di residenza

Nell'articolo ti dirò come catturare un gatto di strada, a smistare le azioni principali, cosa fare ed esibirti dopo un esito positivo, e come adattare un gatto o un gatto in una nuova residenza.

Come attirare fuori dal nascondiglio e catturare un gatto selvatico per la strada

Ogni animale ha bisogno di cure e di una casa calda, ma anche se c'è il desiderio di proteggere un gatto senzatetto, una persona compassionevole deve affrontare una serie di difficoltà. Catturare una bestia da strada, privato della fiducia verso gli estranei, non è così facile, ma ancora del tutto possibile.

Per catturare con successo un animale domestico futuro, segui queste linee guida:

  1. Prima di scegliere un gatto, fai un'analisi approfondita. Valutare per possibili infezioni e generalità. Per comportamento apatico, mancanza di respiro, coordinazione compromessa o saliva corrente, contattare i servizi speciali coinvolti nella cattura. Molti vogliono catturare un gatto birmano. Alcune malattie feline trasmesse agli esseri umani possono essere fatali.
  2. Conquista la fiducia. Chatta con il gatto, ma mantieni le distanze. Potrebbe avere paura. Alimenta il cibo fragrante e morbido del gatto, dimostrando la possibilità di un'alimentazione libera e sicura che possa attirare. Il gatto si abituerà. Evitare i latticini. L'intolleranza al lattosio è un problema comune per i gatti adulti. Usa cibo secco o cibo in scatola morbido.
  3. Prepara il gattino. La trappola, che consente di utilizzare meccanismi sicuri e semplici, viene acquisita dai dipendenti di gattili. Inoltre usano scatole o corrieri che ti permettono di chiudere l'entrata al momento giusto. Tuttavia, tali opzioni nella pratica danno meno efficacia. Non usare tessuti densi per catturare. Spaventeranno e faranno arrabbiare l'animale, costringendolo a prendere una posizione difensiva. Un risultato del genere deve affrontare gravi lesioni a entrambe le parti.
  4. Metti la trappola nel solito posto del gatto e lascia l'esca commestibile. Come esca, metti cibo familiare in 2 punti: all'ingresso e nell'angolo più lontano del ricevitore. L'animale, che è entrato dietro il gustoso boccone, verrà sbattuto dentro con l'aiuto di una molla speciale. Non lasciare la bestia catturata da sola per ridurre lo stress risultante. Controlla regolarmente la trappola fino all'ora X. Non usare vetreria per esca. Spaventato, il gatto lo spezzerà e sarà ferito dalle schegge. Metti il ​​cibo a terra o usa la plastica.

Se hai graffi o morsi, assicurati di consultare un medico per prevenire possibili infezioni.

Potrebbero essere necessarie diverse settimane per catturare un animale selvatico, una dozzina di tentativi

Nota anche alcune funzionalità importanti per la cattura dei gattini:

  1. Non scomunicare i bambini di età inferiore a 1-1,5 mesi dalla madre. I gattini perderanno l'immunità passiva acquisita con il latte materno. Rimarranno disarmati contro i batteri patogeni, oltre a ricevere stress psicologico. Un gatto che allatta non è svezzato dai gattini. Senza di esso, i bambini moriranno, quindi è importante prendere non solo un animale adulto, ma il resto della famiglia.
  2. Per prendere un piccolo gattino di contatto, è sufficiente applicare la destrezza e prenderlo per la collottola. Non prendere mai per la collera di animali adulti. La struttura delle loro vertebre e il loro peso sono diversi dai gattini, quindi l'animale può subire gravi lesioni alla regione cervicale.

Puoi riconoscere un gatto domestico da:

  • aspetto curato, orecchie e occhi puliti;
  • cuscinetti morbidi sulle gambe;
  • creduloneria e contatto;
  • la presenza di un collare o di un chip (controllata in una clinica veterinaria);
  • assenza fuori di notte (all'animale è permesso camminare durante il giorno, ma ritorna al suo solito posto più vicino al crepuscolo).

Quando trovi una tale perdita, cerca di inviare / trovare il proprietario.

Cosa fare con un gattino di strada scelto

Dopo aver eseguito correttamente l'operazione di cattura, devono essere eseguite le seguenti azioni:

  1. Mostra il gatto al veterinario. Il medico aiuterà a determinare lo stato del nuovo animale domestico e dare le raccomandazioni necessarie. Non lavare l'animale prima di ottenere un parere medico. In presenza di acqua che depriva esacerbare la malattia è pericolosa per l'uomo.
  2. Prenditi cura dell'igiene. Lavare l'animale dalla sporcizia con uno speciale shampoo ipoallergenico. Non usare i farmaci anti-pulci subito dopo che l'animale è entrato in una nuova casa. Tali farmaci sono tossici e peggioreranno le condizioni di un animale domestico indebolito.
  3. Utilizzare farmaci antiparassitari. Dopo aver ripristinato l'aspetto e aumentato lo stato generale di salute, organizzare il trattamento di pulci ed elminti. Usa gocce speciali sul garrese e, in assenza di aggressività e sfiducia, compresse.
  4. Farsi vaccinare L'introduzione del vaccino viene effettuata con buona salute e assenza di malattie. Le vaccinazioni obbligatorie comprendono i vaccini che proteggono contro: la rabbia; panleukopenia; kaltsiviroza; rinotracheite.
Gabbia per catturare gatti selvatici

Adattamento nel nuovo luogo di residenza

Prima di tutto, un nuovo animale domestico ha bisogno di una quarantena obbligatoria per 2-3 settimane, che richiede il posizionamento in:

  • buio, caldo e protetto da una corrente d'aria;
  • un luogo recintato da altri animali domestici;
  • condizioni per la disponibilità di singoli articoli per la casa (vassoio, ciotole per cibo e acqua, biancheria da letto).

Quanti giorni sono necessari per l'adattamento. Avendo portato il gatto, dagli la possibilità di lasciare il corriere a casa. Studierà silenziosamente i nuovi odori e valuterà il possibile pericolo. Dopotutto, viveva nel cortile.

Quando si alimenta un gatto di strada è importante:

  1. Guarda l'importo mangiato. L'animale da strada non si sente pieno, quindi una quantità eccessiva di cibo sovraccaricherà il tratto gastrointestinale, causando la sua frustrazione.
  2. Non alimentare con la forza. Il rifiuto di mangiare è causato dallo stress. Presto l'animale mostrerà interesse per il cibo proposto. Con una lunga mancanza di appetito, consultare il medico. In alcuni casi, l'animale domestico deve essere nutrito con cibo tritato da una siringa.
  3. Utilizza i feed premium e la classe super premium, facendo corrispondere l'età dell'animale. Inizialmente, usa la poppata in piccole dosi e aumenta gradualmente la quantità rispetto allo standard indicato sulla confezione.
  4. Non usare cibi grassi quando si alimenta naturalskoy. La dieta dovrebbe consistere in varietà a basso contenuto di grassi di pesce e carne, nonché prodotti lattiero-caseari a basso contenuto di grassi.
  5. Fornire un accesso costante all'acqua dolce. Trovato un animale non è necessario nutrire nelle prime ore dopo la cattura, ma assicurati di bere.
I gatti che hanno vissuto per lungo tempo in strada e sono entrati improvvisamente nell'appartamento sono molto stressati.

Come adattare e insegnare il gatto a casa

Nuovi odori in un luogo sconosciuto - un vero stress per un animale da strada. L'animale catturato non può essere confrontato con altri animali domestici il primo giorno.

Durante il periodo di adattamento dovresti:

  1. Seleziona un territorio separato. Kota deve essere lasciato solo e non stanco di eccessiva attenzione. Allo stesso tempo è importante parlare con lui, dimostrando buon umore con intonazione calma e parole gentili.
  2. Non interferire con la privacy. Se l'animale domestico è rannicchiato sotto il divano, allora dargli il tempo di riprendersi. Sentendosi al sicuro, lascerà il rifugio da solo.
  3. Prova ad insegnare il vassoio. Riempire il vassoio con un riempitivo familiare. I gatti di strada sono fantastici per la terra ordinaria. Puoi anche usare carta tagliata immersa nell'urina del gatto. L'animale sentirà l'odore nativo e capirà lo scopo dell'oggetto insolito.
  4. Acquista punti di graffio. Si noti che è improbabile che un gatto di strada capisca immediatamente lo scopo diretto di un prodotto industriale. Aiuterà il solito pezzo, portato dalla strada.
  5. Coinvolgere il gioco Cerca di non disturbare la distanza temporanea mantenuta dal gatto, ma attira la sua attenzione. Una caramella frusciante avvolta su un bastone o una palla che squilla farà divertire e calmare l'animale.
Conquista la fiducia del futuro animale domestico

Altrimenti, la fiducia acquisita andrà persa e dovrai ricominciare dall'inizio.

Pet il gatto trovato e altri animali domestici con lo stesso straccio. Mescola i loro odori e ti permette di trovare rapidamente un linguaggio comune.

In conclusione, noto che catturare un gatto con una preparazione adeguata non è così difficile. Molto più difficile far fronte al suo adattamento e trasformare un animale selvatico in un domestico. Alcuni gatti che hanno subito maltrattamenti, tengono in memoria eventi spiacevoli per tutta la vita. La loro psiche non è sempre curabile. Possono prendere del cibo da una persona, ma non accetteranno mai la sua carezza.

In altri casi, abbastanza pazienza, perseveranza e desiderio. Con un trattamento gentile e attento, l'animale deve essere consapevole della sua felicità e mostrare amore reciproco.

I primi giorni nella nuova casa: così l'adattamento dell'animale domestico è stato facile

"Siate pronti a tutto": queste parole dovrebbero diventare il vostro motto nelle prime settimane dopo la comparsa di un nuovo gatto in casa.

Il fatto è che i gatti sono molto sensibili al cambiamento, e alcuni particolarmente tremanti possono sedersi sotto un letto o in un armadio per i primi giorni o addirittura settimane in una nuova casa.

Per aiutare l'animale ad abituarsi più velocemente, segui queste regole.

Preparare una casa per l'arrivo del gatto

  • Atmosfera calma

I gatti sono animali territoriali e il nuovo habitat è preoccupante per loro. Un territorio così vasto e sconosciuto, e chissà quali nemici e mostri potrebbero nascondersi!

Pertanto, fai una buona azione: prepara per la prima volta una piccola stanza per un gatto. Può essere un bagno o una piccola stanza separata o persino una gabbia per gatti. Naturalmente, nelle immediate vicinanze del gatto ci dovrebbero essere ciotole con cibo, acqua, un vassoio con un riempitivo, forse un letto comodo...

Ma è meglio per le persone e gli altri animali nei primi giorni nella nuova casa non disturbare molto il gatto - lascia che si sistemi.

I gatti amano sedersi in luoghi appartati, ed è desiderabile fornire a quelli con un nuovo animale domestico. Se lo hai portato in una custodia, è perfetto per questo scopo.

Puoi dare al gatto una specie di scatola (a quale gatto non piace stare seduto nella scatola?!) O comprare una casa per gatti speciale.

Il riparo deve essere posizionato in modo che l'animale possa osservare ciò che sta accadendo nella stanza.

Riempire il riempitivo e posizionare il vassoio in un luogo sicuro dove il gatto può usarlo e nessuno lo disturba.

Oggetto estremamente importante dell'interno del gatto: un clawtail. I gatti hanno solo bisogno di affilare gli artigli, e di sicuro non vuoi che li affili sul divano.

Esistono diverse versioni di kogtetochek: muro, pavimento, sotto forma di colonne. Possono essere imbottiti con moquette, sesal o in cartone. È meglio se il gatto ha più di un raschietto. Per attirare l'animale verso il raschietto, puoi cospargerlo di erba gatta.

Ispeziona il tuo appartamento con un aspetto felino. È possibile correre, saltare e divertirsi? Quando un gatto nuovo si abitua, lo troverai sicuramente su scaffali, armadi o tavoli. Pertanto, gli oggetti che può lanciare o rompere, è meglio riorganizzare in luoghi inaccessibili.

Controlla se nel tuo appartamento ci sono luoghi in cui l'animale può arrampicarsi, ma non sarà in grado di uscire (ad esempio, aprire la ventilazione o i fori di un impianto idraulico) e chiuderli. Chiamare il ministero delle situazioni di emergenza e rompere i muri per prendere un gattino non è il compito più piacevole.

Se ne hai l'opportunità, acquista un complesso di gatti.

Valuta la sicurezza del tuo appartamento per un gatto. Le reti sono installate sulle finestre in modo che l'animale non cada dalla finestra? I fili nascosti che l'animale può masticare? Sono stati rimossi prodotti chimici, sacchetti di plastica, pioggia natalizia e orpelli che gli animali amano mangiare?

Se hai altri animali, presta attenzione a incontrare il nuovo animale domestico con loro. Non introdurli, spingendo il naso verso il naso e non lanciare un nuovo animale nell'appartamento subito, scavalcando la fase di adattamento. Ciò può causare l'aggressione dei residenti permanenti e spaventare il novizio. È spesso difficile superare le conseguenze del primo conflitto. Familiarizzare gli animali richiede gradualmente e con attenzione.

Il primo giorno nella nuova casa: incontriamo un gatto

Quindi, sei completamente preparato per l'emergere di un nuovo animale domestico. Meglio di tutti, se il gatto arriva nella nuova casa in un trasporto speciale e va immediatamente nella sua stanza (che hai già preparato).

Se i primi giorni vivrà in bagno, non dimenticare di abbassare il coperchio del water!

Idealmente, è meglio limitare i suoi contatti con il resto della famiglia, ma è chiaro che tutti vorranno guardarla. Assicurati che le famiglie seguano le regole e non spaventare l'animale.

Siediti sul pavimento e aspetta che il gatto stesso venga da te. Non prenderlo e non prenderlo con la forza. Dalle il suo tempo per sentirsi a proprio agio. Se il gatto non si adatta, lascia stare e riprova più tardi. Alcuni gatti sono molto spaventati e possono nascondersi al riparo mentre sei vicino. Uscirà di notte quando è intorno tranquillo.

All'inizio, il nuovo gatto non può mangiare o mangiare molto poco. Questo è lo stress normale, così manifestato. Meglio di tutti, se le dai da mangiare con il cibo a cui è abituata. Anche un improvviso cambio di cibo è stressante e il cibo abituale la farà sentire più sicura. Assicurati di cambiare l'acqua una volta al giorno. Se il gatto non beve, offri diversi contenitori con acqua: alcuni preferiscono bere da contenitori profondi come lattine o secchi da tre litri, altri da quelli ampi in modo che i baffi non tocchino i bordi della ciotola.

Se il gatto non mangia per diversi giorni, contattare il veterinario.

Giorni successivi

Per abituarsi finalmente a casa tua, ci vorrà un gatto una settimana o due. Lo noterai con i seguenti segnali: lei stessa vorrà lasciare il suo rifugio ed esplorare nuovi territori, inizierà a mostrare interesse per i giocattoli e, forse, inizierà ad addormentarsi nel tuo letto.

Dopo che il gatto si è adattato, puoi spostare il suo vassoio e le sue ciotole in un posto fisso.

Adattamento di un gatto senza contatto

Il temperamento di un gatto e il tipo del suo comportamento sociale sono determinati geneticamente. Nel corso di molte generazioni di vita, la maggior parte dei gatti domestici ha stabilito un atteggiamento benevolo verso di lui nel loro genotipo insieme a una persona.

È molto più facile per un gatto domestico sopravvivere accanto a un essere umano che in natura. Tuttavia, come qualsiasi altra creatura intelligente, un gatto può memorizzare e sperimentare profondamente eventi traumatici associati ai contatti sociali. Nei gattini c'è un periodo, da un mese a tre, in cui si forma la percezione della realtà. Se durante questo periodo i gattini erano in contatto solo con individui della loro stessa specie, non comunicavano abbastanza con la persona, o questa comunicazione portava loro sofferenza e paura, poi crescevano "senza contatto". Il comportamento tipico di un tale gatto è che evita una persona, non si lascia accarezzare, non gioca con lui o mostra un'aggressione aperta. La combinazione di natura paurosa o aggressiva con la mancanza di socializzazione in tenera età porta spesso al fatto che il gatto cresciuto diventa non-contatto.

Va notato che non è sempre un gatto selvatico o un individuo che è cresciuto per strada. Spesso questi gatti nascono e crescono nei canili comuni.

È possibile domare o adattare un gatto non comunicativo. È possibile trovare l'approccio a qualsiasi gatto, ma il processo di adattamento può richiedere tempo da diversi giorni a diverse settimane o addirittura mesi. I proprietari di gatti senza contatto devono essere pazienti e persistenti.

Prima dell'arrivo del gatto dovrebbe essere ben preparato: scegliere una stanza in cui il gatto sarà in un primo momento, dotare un luogo appartato, preparare un vassoio con un ripieno, ciotole di cibo e acqua. L'acqua e il cibo dovrebbero essere vicini al rifugio, che può servire come una scatola di cartone o una casa speciale per gatti. Non dovresti mettere il gabinetto di un gatto vicino al luogo dove il gatto mangia normalmente, così come nel corridoio o sul corridoio, ai gatti non piace alleviarsi dalla presenza di qualcun altro. La casa del gatto può essere pre-spruzzata con feromoni di gatto o menta di gatto.
Portare un gatto dovrebbe essere vicino al rifugio preparato, aprirlo, ma non rimuovere il gatto da esso. Allora dovresti lasciare immediatamente la stanza e lasciarla da sola. La stanza dovrebbe essere silenziosa, non dovrebbe contenere altri animali e bambini.

Non dovresti preoccuparti se il gatto non mangia o beve qualcosa nel primo o due giorni, non minaccia la sua vita ed è una conseguenza dello stress dei trasporti e del nuovo posto. Se il gatto si rifiuta di mangiare e acqua per un tempo più lungo, allora è meglio consultare un veterinario ed escludere malattie. La maggior parte dei gatti va a mangiare fuori e va in bagno di notte, quindi si può concludere che il gatto non beve o mangia solo dalla quantità di acqua e cibo al mattino.
A partire dal giorno successivo, il proprietario può entrare liberamente nella stanza e fare i suoi affari. Se il gatto è fuori e sta guardando l'uomo, questo è un buon segno, ma non dovresti prestargli attenzione e, ancora di più, provare a prenderlo. Quando il gatto smette di scappare e si nasconde alla vista di un uomo, puoi provare a iniziare una conversazione affettuosa con lei, evitando il contatto diretto con gli occhi. Se il gatto si nasconde in risposta a questo, devi far finta che non sia successo nulla. I gatti attivi rispondono bene al gioco. Più adatto a un involucro di caramelle su una stringa o una canna da pesca lunga teaser. Se il gatto non vuole giocare, devi lasciare i suoi giocattoli e andartene di nuovo.

Quando il gatto inizia ad avvicinarsi, rimuove il vassoio o versa il cibo, devi toccarlo accidentalmente. Se il gatto risponde all'affetto, questo comportamento dovrebbe essere incoraggiato offrendo cibo gustoso con un odore attraente. Devi rispondere tranquillamente se il gatto entra in contatto, ma non imporre la sua società.

Col tempo, persino un gatto completamente selvaggio capirà che una persona è utile a lei e rende la sua vita piacevole. Allegare un simile gatto al proprietario sarà come la lealtà verso un cane. Più il gatto era "selvaggio" prima della socializzazione in relazione a tutte le persone, più attaccato al suo proprietario sarà dopo l'adattamento. Naturalmente, ogni gatto ha il suo limite di ciò che è disposto a permettere al proprietario, quindi aspettarsi che un gatto selvatico amerà sedersi sulle tue ginocchia non dovrebbe essere. Tuttavia, le comunicazioni tra un gatto e una persona dopo l'adattamento diverranno comunque reciprocamente piacevoli.

Nei casi particolarmente gravi, quando il gatto mostra aggressività o non lascia il rifugio in presenza di una persona, può essere utilizzata una gabbia. Una gabbia con un gatto è collocata in un punto in cui il gatto può vedere tutto ciò che accade in casa. La gabbia dovrebbe essere abbastanza spaziosa da avere scaffali, un vassoio e alimentatori. All'inizio, la gabbia con il gatto dovrebbe essere coperta da un velo, aprendo gradualmente il bordo giorno dopo giorno. Quando il gatto sarà tranquillamente in una gabbia accanto alla persona, è ora di aprire la gabbia e agire secondo il principio sopra descritto.

Come adattare un gatto o un gatto a una nuova casa o appartamento

Le situazioni in cui non solo le persone, ma anche gli animali devono abituarsi a un nuovo luogo di residenza, sono diverse. "Catwrights" più di una volta deve occuparsi di loro, e quindi la questione di come adattare un gatto o un gatto a una nuova casa è sempre rilevante.

Come adattare un gattino a una nuova casa

Quindi, hai comprato, o ti ha dato un piccolo soffio familiare. Non preoccuparti, insegnare e domare le briciole non è così difficile come sembra a prima vista. L'importante è dargli più attenzione, mostrando generosamente cura e affetto. Si consiglia di parlare con l'animale domestico, accarezzare la pelliccia e poi darla da mangiare. La buona attitudine e le calde parole ti aiuteranno a stabilire un contatto fiducioso con lui. Ricorda che un gattino ti amerà solo dopo che lo ami.

Sarà un errore lasciare l'animale da solo per molto tempo in casa. Molto probabilmente, la maggior parte delle volte si nasconderà negli angoli e ti eviterà.

Un sacco di tempo che i proprietari trascorrono per insegnare il gattino al vassoio. Presenta il bambino con un nuovo bagno e, se soddisfa il bisogno del posto sbagliato, rigorosamente ma gentilmente, lo sgrida e indica di nuovo il vassoio. Un birichino birichino può essere "mandato" in bagno mettendo un pezzo di carta o di cotone imbevuto nelle sue urine: sentirà odore.

Un altro momento scrupoloso: l'allenamento per un nuovo letto. Se non vuoi che il gattino passi tutto il tempo nel tuo letto, devi offrirgli immediatamente un angolo appartato, caldo e morbido dove potrà riposare, se necessario, attirandolo con una zecca speciale del negozio zoologico.

Abbi pazienza e amore e il gattino si abituerà presto alle nuove abitazioni.

Come insegnare un gatto o un gatto a una nuova casa

Il cambiamento di residenza causa stress non solo nei proprietari, ma anche negli animali domestici. In questi casi, gli allevatori stanno iniziando a essere attivamente interessati a come adattare un gatto o un gatto a un nuovo alloggio e cosa è necessario fare per completare con successo il lavoro.

Trasferirsi in una nuova casa

Si consiglia di non trasportare un animale domestico adulto in una casa che non è stata ancora ridecorata, o che non ha smantellato le cose e non ha riordinato. Ai gatti non piace il disordine, e il "caos" in casa può aggravare la situazione dell'animale che si abitua alle nuove condizioni.

Se hai un animale molto sensibile, sarà meglio preservare almeno parzialmente il vecchio interno per aiutarlo ad abituarsi a una casa sconosciuta. Il fatto è che i gatti ricordano bene gli odori e la conservazione delle cose antiche contribuirà al loro adattamento precoce in un nuovo ambiente. A poco a poco tutto può essere sostituito.

Abbiate cura in anticipo del letto, della "sala da pranzo" e del vassoio per i gatti. È meglio portare tutto il necessario dal vecchio appartamento e dopo essersi adattato all'acquisto di nuovi accessori. L'animale ti ringrazierà.

Passaggio a un nuovo proprietario

Sarà più difficile adattare il gatto a una nuova casa con un nuovo proprietario. Soprattutto se il gatto è in strada. Sì, e dal vecchio alloggio non sarà facile da svezzare. In questo caso, ci vorrà più tempo, pazienza e lavoro per addestrare un animale domestico adulto al nuovo ambiente.

Un gatto, come sai, si abitua alla casa, quindi devi cercare di creare condizioni per esso, simili a quelle in cui è vissuto prima. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario prima chiedere al proprietario precedente i dettagli della vita e le preferenze dell'animale domestico nel cibo e in altre aree di attività, e provare ad attenervisi.

Crea un angolo per l'animale, ma la prima volta, non lasciarlo da solo per molto tempo. Accarezza il gatto se ti raggiunge e si lascia accarezzare. Altrimenti, non imporre il tuo affetto, verrà il momento e, sentendo la tua disposizione, lei stessa mostrerà interesse e amore per te.

Insegnando il tuo animale domestico a un nuovo bagno, usa uno stucco familiare. Se possibile, porta un vecchio stucco per animali imbevuto di urina e mettilo nel vassoio. Come nel caso di un gattino, un gatto adulto troverà una "latrina" dall'odore.

Equipaggia il posto del tuo gatto preferito, dove trascorre la maggior parte del tempo, sotto un angolo notte. Ricorda che dovrebbe essere caldo e confortevole.

Nutrire l'animale è anche meglio del solito mangime per lui.

Seguendo queste raccomandazioni, puoi adattare un gatto o un gatto a una nuova casa in modo rapido e indolore.