Calvizie felina

Igiene

Guida completa ai gatti calvi. Scopri le cause, i sintomi e il trattamento.

La perdita parziale e regolare di una certa quantità di pelo di gatto è la norma in contrasto con la calvizie. Il costante rinnovamento cellulare e il comfort per l'animale durante il cambio di stagione, il cosiddetto spargimento, è un processo naturale concepito dalla natura, che non dovrebbe causare preoccupazioni ai proprietari.

Che cosa sono i gatti calvizie

L'alopecia (alopecia o perdita di capelli) nei gatti è una perdita di capelli anormale (nella foto sopra), che porta all'assottigliamento o alla completa assenza di peli in certe zone del corpo dell'animale. E questo è un motivo per emozionarsi e portare il gatto dal veterinario. Dopo tutto, la calvizie nei gatti non è solo una malattia primaria, è una conseguenza di un malfunzionamento del corpo a causa di gravi malattie.

I sintomi dell'alopecia nei gatti

Un segno di rinnovo anormale del pelo del tuo animale domestico è una perdita eccessiva di capelli, specialmente in certi luoghi (ad esempio, intorno alla coda, dietro le orecchie o da un lato all'altro del corpo, sulla schiena o sull'addome).

Prestare attenzione alla pelle al posto della perdita di capelli. La pelle può essere di un normale colore rosa e possono anche essere osservati arrossamenti, desquamazioni, ferite, protuberanze o croste. Come reagisce il tuo animale domestico al contatto con il punto di caduta dei capelli - non fa alcuna differenza, in modo aggressivo (forse a causa del verificarsi di dolore), e può essere nei luoghi in cui i capelli cadono prurito.

Forse la calvizie simmetrica nei gatti, cioè la stessa forma e dimensione da più lati o casuale su una o diverse parti del corpo.

Cause di calvizie felina

Poiché la calvizie dei gatti è una conseguenza di varie malattie, possono essere enumerate indefinitamente, soprattutto perché solo un veterinario può diagnosticare con precisione il problema.

Diamo un'occhiata alle cause più comuni di perdita di capelli del gatto.

  1. allergica:
  • allergia ai morsi delle pulci (dermatite allergica delle pulci) - una reazione alla saliva delle pulci;
  • allergie da inalazione, ad esempio, al fumo di sigaretta;
  • allergie alimentari, in particolare proteine.
  1. Infettivo e parassitario:
  • scabbia di gatto (rogna Notoedrica);
  • acari dell'orecchio o otodecosi;
  • privare, le lesioni cutanee fungine;
  • pioderma - lesioni cutanee purulente;
  • presenza di ascessi sulla pelle.
  1. Endocrino (disturbi ormonali):
  • ipertiroidismo: aumento della produzione di ormoni da parte della tiroide;
  • ipotiroidismo - deficit di ormone tiroideo (eccesso di sebo - seborrea);
  • diabete mellito;
  • iperfunzione delle ghiandole surrenali.

Altre cause di calvizie nei gatti comprendono neoplasie benigne e maligne, reazioni a determinati farmaci, stress e persino ereditarietà.

Diagnosi di alopecia nei gatti

Ricorda che solo un veterinario può determinare la natura e la causa esatta della calvizie nel tuo animale domestico!

La diagnosi si basa su:

  • raccolta di storia e malattie della vita degli animali domestici;
  • ispezione approfondita;
  • esame microscopico delle radici dei capelli;
  • analisi del sangue generale e specifica (ormonale), ecc.;
  • raschiamento della pelle;
  • Raggi X e / o ultrasuoni per sospette neoplasie.

Cibo per la calvizie dei gatti:

trattamento

Il trattamento della calvizie nei gatti si basa sull'eliminazione della causa che causa la caduta dei capelli.

Se la calvizie provoca allergie, allora è necessario eliminare l'effetto degli allergeni sull'animale, il medico prescriverà farmaci antiallergici e immunostimolanti, l'adesione a una dieta speciale.

Se la causa principale della caduta dei capelli è il parassita, il medico prescriverà il trattamento dell'animale con agenti antiparassitari (shampoo, unguenti, spray), iniezioni e vitamine.

Per saperne di più: Come ottenere pulci dai gatti

La piodermite e gli ascessi vengono curati tagliando il tessuto affetto, usando antibiotici e trattando la pelle con antisettici.

I disturbi endocrini sono corretti da farmaci ormonali o, se richiesto dall'intervento chirurgico, per esempio, con tumori della ghiandola tiroidea.

Se l'alopecia è provocata da situazioni stressanti, il medico consiglierà i sedativi.

Purtroppo, l'alopecia ereditaria nei gatti non può essere curata.

Prevenzione della calvizie nei gatti

  • regolari controlli veterinari e vaccinazioni tempestive;
  • prevenzione della comparsa di pulci e zecche;
  • mangiare sano e igiene.

La regolare pettinatura del tuo animale contribuisce al costante e corretto rinnovamento dei capelli, rimuove i capelli morti e aiuta a controllare la salute del mantello. Non dimenticare che i gatti a pelo lungo perdono più lana durante la pettinatura e lo spargimento rispetto ai loro coetanei a pelo corto.

Cause, sintomi e trattamento della calvizie nei gatti

I gatti tendono ad aggiornare costantemente il mantello, questo processo è chiamato muta. Tuttavia, se il tuo animale domestico ha grandi aree calve, o l'animale prude e si preoccupa, fai attenzione alla sua salute.

Cos'è la calvizie

La calvizie può verificarsi a causa di una serie di cause.

L'alopecia si chiama alopecia, con questo disturbo del gatto si verifica una perdita anormale di capelli. Di conseguenza, l'animale appare sulla pelle nuda del corpo. Calvizie indica un fallimento nel corpo, non è la malattia primaria.

Le cause della malattia

Esistono tre principali gruppi di cause dell'alopecia: allergiche, infettive (incluse quelle parassitarie) e endocrine (disturbi a livello ormonale).

Cause allergiche:

  • reazione ai morsi delle pulci e alla loro saliva (dermatite delle pulci);
  • allergico a qualsiasi odore (fumo di sigaretta, fumi caustici, ecc.);
  • allergia a vari alimenti (specialmente proteine ​​del pollo);
  • reazione al farmaco.

Infettivo e parassitario:

  • scabbia;
  • otodectes (acari dell'orecchio);
  • fungo della pelle e versicolor;
  • ulcere della pelle (piodermite);
  • varie infiammazioni e ascessi sulla pelle;
  • seborrea grassa;
  • dermatomicosi e dermatofitosi.

Disturbi ormonali (endocrini):

  • ipo- e ipertiroidismo (mancanza e eccesso di ormoni tiroidei);
  • lavoro eccessivo delle ghiandole surrenali;
  • diabete mellito.

Altre cause di alopecia:

  • carenza di vitamine (carenza di vitamine e minerali);
  • malattie croniche degli organi interni (malattie del fegato e dello stomaco, lavoro anormale del tratto gastrointestinale);
  • stress (il gatto è nervoso e attivamente lecca qualsiasi parte del corpo, che porta alla calvizie);
  • ereditarietà.

I sintomi dell'alopecia nei gatti

Foto. Calvizie felina

I sintomi di calvizie avvertono anche il proprietario inesperto. Il gatto lascia i capelli dappertutto, alcune parti del corpo diventano calve (il più delle volte sono colpite le orecchie, la base della coda, lo stomaco e la schiena).

Secondo la condizione della pelle, si determina cosa ha causato esattamente lo sviluppo dell'alopecia. In alcuni casi, il gatto in luoghi di calvizie appare arrossato, la pelle prude e disturba l'animale. In caso di gravi malattie, si formano croste, piaghe, la pelle si stacca, a volte crescono piccole protuberanze.

L'alopecia può causare disagio a un gatto. Se un animale si pettina ferocemente sulla sua pelle o non si lascia toccare, questo è un motivo per mostrarlo al veterinario. Nelle aree affette, la pelle può diventare calda e anelastica.

Diagnosi di alopecia

Se noti dei segni di calvizie nel tuo gatto, mostralo al tuo veterinario. Egli prescriverà uno studio e, sulla base dei risultati ottenuti, diagnosticare e prescrivere il trattamento. L'elenco delle misure per la diagnosi di alopecia includono:

  • esame clinico;
  • indagine dei proprietari e raccolta della storia medica;
  • esame delle radici dei capelli al microscopio;
  • emocromo completo;
  • esami del sangue specifici (ad esempio ormonali);
  • prendendo raschiature dalle aree colpite;
  • ultrasuoni o raggi x per i tumori sospetti.

Come trattare la calvizie

Di solito, amoxicillina è prescritta per il trattamento.

Dopo aver impostato una diagnosi accurata, il medico prescriverà il trattamento appropriato. Ha lo scopo di eliminare i sintomi della calvizie e combattere la malattia primaria. In caso di reazione allergica, il contatto del gatto con l'allergene è escluso e all'animale vengono somministrati preparati che rafforzano il sistema immunitario. Quando le allergie alimentari prescrivono una dieta speciale (Purina HA, HillsZD e altri).

Se la pelle è danneggiata dai parassiti, il gatto viene trattato con preparazioni di pulci e altri succhiatori di sangue (usando spray, gocce e shampoo con fipronil o un altro principio attivo che causa paralisi e morte nei parassiti) e include vitamine e immunostimolanti nella dieta.

Le infezioni della pelle sono trattate con un ciclo di antibiotici, mentre l'amoxicillina viene solitamente prescritta per questo scopo. Con demodicosi nei gatti, con bagni regolari, combattono con lo zolfo-selenio shampoo 1%. Se la calvizie è causata da uno stress grave, all'animale vengono prescritti sedativi.

Con l'herpes zoster, al gatto vengono somministrati i seguenti farmaci:

  • itraconazolo;
  • ketoconazolo;
  • Griseofulfin - questa droga è meglio nutrirsi con un pezzo di burro, quindi si sistemerà meglio.

Prevenzione della calvizie nei gatti

Affinché il tuo gatto non sia disturbato da una malattia come la calvizie, devono essere osservate le seguenti misure preventive:

  • nutrire l'animale con mangime bilanciato;
  • vaccinazioni orarie e esami preventivi;
  • prenditi cura della pelliccia del gatto;
  • non permettere situazioni stressanti;
  • escludere il contatto dell'animale sano con i malati;
  • una volta ogni 4-5 mesi, tratti il ​​gatto da parassiti esterni.

L'alopecia nei gatti è comune, indica un grave fallimento del corpo. Ai primi segni di alopecia, mostra il tuo animale al veterinario e inizia il trattamento, non iniziare la malattia, perché è più facile affrontarlo nelle fasi iniziali.

Guarda il video in cui il veterinario Nadezhda parla delle cause dell'alopecia nei gatti (calvizie di gatto) e dei metodi di trattamento.

Cause, sintomi e trattamento della calvizie nei gatti

Nei gatti, una parte dei peli del mantello sta cadendo regolarmente, specialmente ci sono molti peli durante lo spargimento, ma questi non sono affatto segni di calvizie nei gatti;

Sotto alopecia nei gatti, si verifica il processo di perdita anormale dei capelli, a seguito della quale vi è un forte assottigliamento (e in alcuni casi una completa assenza) di peli in una certa parte del corpo. L'alopecia dovrebbe avvertire immediatamente il proprietario dell'animale, poiché è un segno di un disturbo nei processi vitali dell'animale ed è un sintomo di una grave malattia dell'animale. Al minimo segno di calvizie, è necessario contattare immediatamente il veterinario.

Cause di calvizie felina

Prima di tutto, la perdita di capelli nei gatti dovrebbe essere divisa in due tipi: alopecia congenita e acquisita. Per quanto riguarda la calvizie congenita, non esiste un unico punto di vista tra gli specialisti. Tuttavia, la maggior parte degli esperti è incline a credere che questa anomalia sia associata alla mancanza di alcune vitamine, sostanze nutritive o disturbi endocrini nel feto.

Inoltre, la versione dell'influenza di attraversamenti strettamente correlati non viene scartata. L'alopecia naturale è caratteristica di tali razze di gatti come bambino, sfinge, elfo, kohona. In questo caso, l'alopecia non è una patologia, ma piuttosto un segno della razza.

Con la calvizie acquisita nei gatti, il problema è stato studiato più a fondo e oggi ci sono diverse cause della malattia in un animale. I sintomi di alopecia di natura sintomatica comprendono calvizie causate da scabbia, tigna, dermatiti di varia origine, seborrea o disordine metabolico.

Alopecia idiopatica a causa di malattie infettive, l'influenza delle tossine, l'esposizione radiologica. Un po 'separatamente è la cosiddetta alopecia nidificante nei gatti.

Questa malattia si manifesta sotto forma di piccole macchie rotonde prive di peli. In alcuni casi, in prossimità di tali punti si possono fondere in una vasta area di calvizie. A causa della mancanza di lana, la pelle dell'animale è chiaramente visibile, nei gatti con un colore chiaro, questa pelle ha un colore rosa.

I veterinari spiegano la comparsa di questo tipo di alopecia da una mancanza di vitamina A, che è necessaria per la normale circolazione del sangue nei gatti, fornendo così i bulbi piliferi con sostanze nutritive. Nelle fasi iniziali, questa forma di alopecia assomiglia a una muta, ma la caratteristica distintiva è il fatto che i capelli nell'area priva di capelli non crescono affatto.

In alcuni casi, i veterinari registrano il fatto della calvizie degli animali a causa dell'uso di shampoo di scarsa qualità per la balneazione, nonché di bagni eccessivamente frequenti di un animale domestico.

Segni di malattia

Il proprietario dell'animale dovrebbe essere avvisato da segni di insolita forte caduta dei capelli, specialmente se questo processo è visibile in certe zone (sulla schiena, sul collo, attorno alla coda o sulle gambe). Dovresti esaminare attentamente la pelle nella zona interessata. La pelle può essere rosa e chiara, ma in alcuni casi sulla pelle compaiono squame, ferite, croste o protuberanze. Nei casi particolarmente avanzati, è possibile la comparsa di infiammazione della pelle con piccole suppurazioni.

Con una malattia associata a un disturbo nel sistema endocrino, la pelle nel sito della lesione perde la sua elasticità. L'animale può reagire in modo diverso a toccare l'area interessata, dall'indifferenza completa all'aggressione pronunciata.

Calvizie nell'area della coda

Questo tipo di alopecia è abbastanza comune. Spesso, l'animale pettina o rode indipendentemente le aree che prude. Spesso, questo fenomeno si osserva nei gatti durante l'allattamento o la gravidanza. In questo caso, si raccomanda l'inclusione di ulteriori complessi vitaminici nella dieta e si raccomanda di ridurre il tempo di allattamento per i bambini, se possibile.

In alcuni casi, la causa della calvizie nelle code dei gatti è la seborrea oleosa, che si manifesta in un'eccessiva secrezione di sebo. In questo caso, gli shampoo speciali contenenti acido salicilico sono eccellenti.

Alopecia nell'addome

Un tipo comune di alopecia e capire quale sia la causa della malattia è molto difficile. Per questo motivo, una visita dal veterinario sarà la migliore via d'uscita.

Molto spesso, i gatti possono ferirsi, leccando intensamente aree di pelo sullo stomaco. A volte può essere una reazione ai morsi delle pulci. Per questo motivo, anche se le pulci non sono visibili sull'animale, dovresti provare a trattare l'animale da questi parassiti.

In alcuni casi, la calvizie si verifica nel sito di lesioni chirurgiche e siti di iniezione, nel qual caso si verifica l'alopecia traumatica e il tempo e l'aiuto specialistico aiuteranno a superarlo.

Calvo

Le cause di questo tipo di alopecia possono essere diverse, ma molto spesso questo è dovuto alla mancanza di vitamina B. Una dieta bilanciata e l'uso di complessi vitaminici possono aiutare in questo caso, il veterinario dovrebbe aiutare a selezionarli.

Calvizie sulle orecchie e vicino a loro

Questo tipo di calvizie è chiamato alopecia periozionale. Si presenta abbastanza spesso e più spesso in gatti con i capelli corti, e i proprietari di gatti non osservano segni di altre patologie.

Le ragioni possono essere diverse, ma gli esperti dicono che in questo caso, una reazione allergica si verifica più spesso. Gli allergeni più comuni sono le proteine ​​(sia animali che vegetali), molto spesso i gatti non percepiscono il montone, e può anche essere una reazione specifica ai cereali.

Calvizie delle zampe posteriori

Abbastanza spesso, la ragione di questo fenomeno è la mancanza di vitamine e soprattutto di vitamina D. Tuttavia, non si dovrebbe scartare il fattore ormonale, molto spesso tale alopecia è causata da cambiamenti ormonali. Sia nel primo che nel secondo caso ci sono diversi regimi di trattamento, che in ogni caso saranno selezionati individualmente da un veterinario.

Calvizie intorno agli occhi

Un tipo di alopecia piuttosto sgradevole. Di norma, è un segno di infezione e richiede una richiesta immediata di aiuto da parte di un veterinario.

Alopecia nel collo

Anche un gatto che non è mai stato in strada può avere una cosa come l'alopecia nel collo. Più spesso è un segno di privazione. La malattia è grave e richiede un trattamento complesso, che solo un professionista può prescrivere.

Diagnosi di alopecia

Al fine di fare la diagnosi corretta dovrebbe condurre una serie di studi. Per condurre una diagnosi dovrebbe essere un veterinario. Le basi per la diagnosi di alopecia sono le seguenti:

  • raccogliere informazioni sui sintomi e la storia della malattia in un animale secondo il proprietario;
  • ispezione ravvicinata dell'animale;
  • esame delle radici dei capelli mediante microscopio;
  • esame del sangue;
  • analisi dello studio del raschiamento cutaneo;
  • Raggi X e possibilmente ultrasuoni (per neoplasie sospette).

Trattamento di alopecia

La diagnosi di alopecia non è un disastro. Questa malattia può essere sconfitta con successo con la corretta determinazione della causa del fenomeno. Se si tratta di un'allergia, vengono prescritti farmaci antiallergici e viene prescritta una dieta.

Quando si identificano i parassiti, ci sono un certo numero di agenti efficaci per il trattamento di una malattia. Per i cambiamenti endocrini vengono utilizzati preparati ormonali e, sotto stress, vengono prescritti sedativi all'animale. L'unico tipo di calvizie non curabile nei gatti oggi è l'alopecia ereditaria.

Perdita di capelli nei gatti: cause e trattamento

La condizione dei capelli del gatto è un riflesso del lavoro di tutto l'organismo. Normalmente, un gatto perde una piccola quantità di peli ogni giorno o durante una muta stagionale. L'eccessiva perdita di capelli si chiama calvizie o alopecia e indica gravi problemi alla salute del tuo animale.

I capelli sono una parte modificata della pelle, e solo una parte di essa arriva in superficie (Figura 1). La radice è attaccata al follicolo pilifero, che è circondato da vasi sanguigni, terminazioni nervose. Pertanto, la perdita di capelli è il risultato di varie cause.

Fig. 1. La struttura della pelle del gatto.

Cause di calvizie felina

Le cause della calvizie nei gatti possono essere congenite e acquisite.

• Congenito includono quelli che colpiscono il corpo di un gatto gravido:

  • mancanza di vitamine e minerali nella dieta dell'animale;
  • lo stress;
  • malattie di diversa natura;
  • dieta squilibrata;
  • il digiuno e, di conseguenza, l'esaurimento.

L'impatto di queste stesse cause anche prima della gravidanza può servire come prerequisito per l'insorgenza di alopecia in una generazione futura, con il risultato che il feto è compromesso dalle ghiandole endocrine e dalla formazione compromessa dei follicoli piliferi.

Qui è necessario includere anomalie ereditarie, derivanti dall'attraversamento strettamente correlato, tra le altre cose. Tuttavia, è importante chiarire: se le anomalie ereditarie sono accompagnate solo da una mancanza di capelli (parzialmente o completamente), e non da cambiamenti nella posizione anatomica degli organi o interruzione del loro lavoro, allora possiamo parlare di affiliazione individuale, e in alcuni casi, di razza. Sono queste anomalie che sono alla base della creazione di razze di gatti: Sphynx, Bambino, Elfo, Levkoy ucraino, Kochona.

• L'acquisizione della calvizie nei gatti può essere un sintomo della malattia della pelle stessa:

  • dermatite (malattie infiammatorie della pelle);
  • seborrea (aumento della secrezione delle ghiandole sebacee);
  • malattie parassitarie (scabbia) o lesioni della natura fungina (tigna, favus, trichophytosis).

Questo dovrebbe includere l'alopecia, come conseguenza dell'invecchiamento dei follicoli piliferi o dalla costante lesione delle singole sezioni di capelli.

Un altro grande gruppo di fattori che causano l'alopecia nei gatti è una rottura nel lavoro dell'organismo stesso:

  • stress: il gatto stesso lecca fortemente e coglie la pelle;
  • allergico al cibo, droghe, morsi di pulci, odori, cosmetici zoo di scarsa qualità, ecc.;
  • disturbi dello stato ormonale: diabete mellito, livelli insufficienti o eccessivi di ormoni tiroidei, ghiandole surrenali, ecc.;
  • intossicazione (malattia infettiva acuta o di lunga durata);
  • processi infiammatori;
  • disturbi del sangue;
  • condizione dopo il parto difficile;
  • mancanza di vitamine, specialmente gruppi A, C, B;
  • tumori maligni degli organi interni.

In alcuni casi, la causa della perdita di capelli in un gatto rimane sconosciuta, quindi stiamo parlando della natura inspiegabile della calvizie.

sintomi

In un gatto sano, il pelo è liscio, lucido, ben tenuto nella pelle, e il mantello stesso non è spettinato.

Con lo sviluppo dell'alopecia, i luoghi di alopecia possono essere pieni o parziali, essere simmetrici o meno. In alcuni casi, l'animale può pettinare queste aree e la pelle qui è calda e arrossata.

Fig. 2. Alopecia parziale sulla schiena del gatto.

In caso di malattie della pelle o disturbi del comportamento, l'alopecia è simmetrica sul corpo, sulle zampe anteriori, sui fianchi, sui fianchi o sull'addome. L'età e il sesso dell'animale non contano.

Quando le manifestazioni di stress, i capelli rotti e tirati fuori dal gatto stesso si trovano nella parte posteriore, sulle estremità, l'addome e la superficie interna delle cosce, vicino ai genitali e all'ano. I gatti di razze "nervose" sono particolarmente sensibili: siamesi, birmani, himalayani e abissini. Questi peli avranno un colore più scuro dopo il recupero.

Quando si verificano violazioni dello stato ormonale dell'alopecia nell'area del naso, groppa, base della coda, cosce, petto. La pelle perde la sua elasticità.

E con la mancanza di ormoni tiroidei nei gatti nelle ossa pelviche dei capelli è facilmente tirato fuori dalla radice. Tali alopecia, tra cui asimmetrica, sono registrate sull'addome, sul torace e sul collo. La copertina viene ripristinata con difficoltà.

Con tumori maligni, vi è una completa assenza di peli sull'addome, l'alopecia va rapidamente al petto e agli arti, e quindi può colpire l'intera superficie della pelle. In questo caso, la pelle delle aree interessate luccica.

Nell'avitaminosi A si sviluppa l'alopecia nidificante: macchie sulla pelle formano macchie senza lana, di forma rotonda, che si uniscono per formare alopecia di grandi dimensioni. La pelle ha un colore rosa brillante.

Con funghi microscopici (trichophytosis, microsporia), le aree cutanee glabre sono arrossate, possono avere scaglie e croste, croste e piaghe.

Quando si osserva scabbia arrossamento, prurito e, in casi particolarmente avanzati, infiammazione purulenta della pelle. La dermatite è accompagnata da un aumento della temperatura corporea locale, dei capelli, dell'acne, ecc.

Con un decorso sfavorevole di alopecia, si può unire un'infezione, e quindi la pelle sviluppa un processo infiammatorio.

Diagnosi di alopecia nei gatti

A causa della diversa natura dell'alopecia nei gatti, solo uno specialista veterinario può determinare la vera causa della lesione. Di regola, il medico offrirà approssimativamente il seguente algoritmo per la diagnosi:

  • raccogliere informazioni sulla storia della vita e della malattia di un gatto;
  • esame clinico dell'animale;
  • emocromo totale, biochimico se necessario;
  • esame microscopico dei capelli;
  • raschiando dalle zone interessate della pelle, che aiuta a identificare le malattie causate da funghi microscopici;
  • a volte a raggi X, può essere richiesto l'uso di ultrasuoni per determinare la causa della calvizie.

Trattamento della calvizie nei gatti

Il trattamento dell'alopecia nei gatti dipende dalla causa: solo un veterinario può prescriverlo. Il trattamento si riduce alle seguenti attività:

  • trattamento sintomatico: volto ad eliminare la malattia di base, un sintomo di cui è stata l'alopecia.
  • per le lesioni cutanee da parassiti: farmaci per insetti succhiatori di sangue (shampoo specializzati, spray, gocce);
  • per le lesioni cutanee infettive: un ciclo di terapia antibiotica;
  • con allergie escludere il contatto con la sua fonte e, se necessario, prescrivere una dieta;
  • durante lo stress: escludere fattori, compresi quelli che provocano leccare e strappare i peli.

Il medico consiglierà di rafforzare il sistema immunitario e aumentare la resistenza (resistenza) del corpo con mezzi ausiliari. Inoltre, per bilanciare la dieta dei principali nutrienti, tenendo conto delle norme per i gatti di diverse età, razze, stato fisiologico (gravidanza, alimentazione, castrazione, ecc.).

Come aggiunta al trattamento principale, vengono utilizzati i preparati topici e la fisioterapia.

Il trattamento dell'alopecia è un lungo processo che il veterinario dovrebbe monitorare, i suoi appuntamenti devono essere eseguiti esattamente, poiché i primi segni di ripristino dei capelli non indicano una cura completa, e nei casi avanzati i capelli potrebbero non recuperare.

prevenzione

Per misure preventive includono:

  1. Rispetto delle regole di cura e manutenzione del gatto.
  2. Dieta equilibrata
  3. Mancanza di stress - fattori.
  4. Vaccinazione tempestiva di gatti contro malattie infettive.
  5. Evitare il contatto di gatti sani con i pazienti.
  6. Trattamento tempestivo da endo - e eknoparazitov.

L'alopecia nei gatti causa il trattamento

Cos'è l'alopecia (alopecia) nei gatti?

L'alopecia, o alopecia, è il termine usato per indicare la perdita di pelo o di pelliccia negli animali, che può verificarsi a causa di molte e diverse ragioni.

I gatti, di regola, muta moltissimo in primavera e in autunno, e, naturalmente, i gatti a pelo lungo sono molto più forti dei capelli corti. Se si pensa che un gatto perde troppo, a volte può essere aiutato da una semplice cura e cura.

Un'ulteriore cura per i peli del gatto farà sì che venga pulita dalla vecchia pelliccia e stimolerà la crescita di una nuova lana sana, che contribuirà a mantenerla in buone condizioni, dandoti la possibilità di controllare sia il pelo del tuo animale domestico che la pelle.

Se noti che la pelliccia del tuo gatto è in realtà rara e sottile, specialmente nei luoghi in cui la forfora è presente, o pensi di avere irritazione o indolenzimento della pelle, allora il tuo gatto potrebbe avere problemi che devi risolvere.

Cause della malattia

Prima di tutto, la perdita di capelli nei gatti dovrebbe essere divisa in due tipi: alopecia congenita e acquisita. Per quanto riguarda la calvizie congenita, non esiste un unico punto di vista tra gli specialisti.

Tuttavia, la maggior parte degli esperti è incline a credere che questa anomalia sia associata alla mancanza di alcune vitamine, sostanze nutritive o disturbi endocrini nel feto.

Inoltre, la versione dell'influenza di attraversamenti strettamente correlati non viene scartata. L'alopecia naturale è caratteristica di tali razze di gatti come bambino, sfinge, elfo, kohona. In questo caso, l'alopecia non è una patologia, ma piuttosto un segno della razza.

Le lesioni fungine nei gatti non sono rare. Allo stesso tempo, le aree esposte della pelle dell'animale sono iperemiche, potrebbero esservi ferite, croste e squame. L'animale soffre di prurito e il suo umore si deteriora.

L'alopecia nei gatti può essere causata da vari fattori esogeni ed endogeni. L'alopecia può essere uno dei sintomi delle malattie virali, parassitarie, batteriche. Pertanto, notare le macchie calve sul corpo di un animale domestico è molto importante per stabilire la causa principale di questo stato.

Cause della calvizie nei gatti:

Vorrei soffermarmi su questo argomento con un filo spinato e spiegare ai proprietari di animali domestici a quattro zampe le possibili cause di questo problema e condividere esperienze sull'eventuale trattamento o attenuazione di esso. Quindi, l'alopecia o più abitualmente - l'alopecia dei gatti - può certamente essere della genesi più disparata (origine):

Ci sono più di un centinaio di motivi per cui il tuo gatto potrebbe potenzialmente perdere i capelli, e il veterinario può prendere una decisione e prendere un campione della pelle dell'animale per esaminarlo con un microscopio.

Le cause più comuni di perdita di capelli nei gatti sono:

Se l'animale ha punti calvi sul suo corpo e sulla testa, questo può essere un segno di allergie alimentari. Le allergie dovrebbero essere ricercate nella dieta dell'animale. Possono parlare:

  • Proteine ​​di origine animale e vegetale;
  • Vari cereali;
  • Carne - in particolare, agnello.

Inoltre, può essere una reazione allergica a morsi delle pulci, fumo di sigaretta o altri odori (allergia per inalazione).

Le cause della calvizie possono essere nello stato psicologico dell'animale domestico, cioè il pelo potrebbe cadere a causa dello stress. Se il veterinario diagnostica questa causa, la prima cosa che il proprietario deve scoprire è quale tipo di stress o esperienza l'animale domestico ha avuto di recente, eliminarlo e poi somministrare un sedativo, che solo in questo caso sarà efficace.

Sintomi di alopecia di natura psicogena - chiazze calve che si trovano sui fianchi, sull'addome o sulle zampe.

Ecco i principali fattori che causano la caduta dei capelli nei gatti:

La perdita di capelli moderata è un processo naturale che non richiede sempre un trattamento. La ragione principale di questo fenomeno è la muta annuale, in cui i vecchi capelli cadono e uno nuovo cresce al suo posto. È interessante notare che i gatti perdono molta più lana dei gatti.

Classificazione di alopecia

La calvizie è differenziata in base al principio di causalità (perché sono apparsi punti calvi), dalla dimensione delle lesioni e dal grado della loro simmetria.

Secondo le possibili cause, la perdita di lana viene espulsa:

  • alopecia idiopatica (una malattia indipendente le cui cause non sono chiare);
  • calvizie sintomatica, che è associata all'una o all'altra malattia dell'animale.

A seconda dell'area della lesione, ci sono alopecia focale (annidamento), quando i peli del gatto sono assenti su una certa area della pelle (di solito nell'orecchio, sui piedi e sulla coda) e generalizzati - nessun pelo su una vasta area del corpo (spesso sulla schiena o sull'addome ).

Esiste anche l'alopecia simmetrica, in cui il mantello cade simmetricamente (ad esempio, zampe posteriori e addome, zampe anteriori). La causa dell'alopecia di questa specie sono disturbi ormonali nel corpo del gatto.

Segni di patologia

Il proprietario dell'animale dovrebbe essere avvisato da segni di insolita forte caduta dei capelli, specialmente se questo processo è visibile in certe zone (sulla schiena, sul collo, attorno alla coda o sulle gambe).

Dovresti esaminare attentamente la pelle nella zona interessata. La pelle può essere rosa e chiara, ma in alcuni casi sulla pelle compaiono squame, ferite, croste o protuberanze.

Nei casi particolarmente avanzati, è possibile la comparsa di infiammazione della pelle con piccole suppurazioni.

Con una malattia associata a un disturbo nel sistema endocrino, la pelle nel sito della lesione perde la sua elasticità. L'animale può reagire in modo diverso a toccare l'area interessata, dall'indifferenza completa all'aggressione pronunciata.

Calvizie nell'area della coda

Questo tipo di alopecia è abbastanza comune. Spesso, l'animale pettina o rode indipendentemente le aree che prude. Spesso, questo fenomeno si osserva nei gatti durante l'allattamento o la gravidanza. In questo caso, si raccomanda l'inclusione di ulteriori complessi vitaminici nella dieta e si raccomanda di ridurre il tempo di allattamento per i bambini, se possibile.

In alcuni casi, la causa della calvizie nelle code dei gatti è la seborrea oleosa, che si manifesta in un'eccessiva secrezione di sebo. In questo caso, gli shampoo speciali contenenti acido salicilico sono eccellenti.

Alopecia nell'addome

Un tipo comune di alopecia e capire quale sia la causa della malattia è molto difficile. Per questo motivo, una visita dal veterinario sarà la migliore via d'uscita.

Molto spesso, i gatti possono ferirsi, leccando intensamente aree di pelo sullo stomaco. A volte può essere una reazione ai morsi delle pulci. Per questo motivo, anche se le pulci non sono visibili sull'animale, dovresti provare a trattare l'animale da questi parassiti.

In alcuni casi, la calvizie si verifica nel sito di lesioni chirurgiche e siti di iniezione, nel qual caso si verifica l'alopecia traumatica e il tempo e l'aiuto specialistico aiuteranno a superarlo.

Calvo

Le cause di questo tipo di alopecia possono essere diverse, ma molto spesso questo è dovuto alla mancanza di vitamina B. Una dieta bilanciata e l'uso di complessi vitaminici possono aiutare in questo caso, il veterinario dovrebbe aiutare a selezionarli.

Calvizie sulle orecchie e vicino a loro

Questo tipo di calvizie è chiamato alopecia periozionale. Si presenta abbastanza spesso e più spesso in gatti con i capelli corti, e i proprietari di gatti non osservano segni di altre patologie.

Le ragioni possono essere diverse, ma gli esperti dicono che in questo caso, una reazione allergica si verifica più spesso. Gli allergeni più comuni sono le proteine ​​(sia animali che vegetali), molto spesso i gatti non percepiscono il montone, e può anche essere una reazione specifica ai cereali.

Calvizie delle zampe posteriori

Abbastanza spesso, la ragione di questo fenomeno è la mancanza di vitamine e soprattutto di vitamina D. Tuttavia, non si dovrebbe scartare il fattore ormonale, molto spesso tale alopecia è causata da cambiamenti ormonali.

Sia nel primo che nel secondo caso ci sono diversi regimi di trattamento, che in ogni caso saranno selezionati individualmente da un veterinario.

Calvizie intorno agli occhi

Un tipo di alopecia piuttosto sgradevole. Di norma, è un segno di infezione e richiede una richiesta immediata di aiuto da parte di un veterinario.

Alopecia nel collo

Anche un gatto che non è mai stato in strada può avere una cosa come l'alopecia nel collo. Più spesso è un segno di privazione. La malattia è grave e richiede un trattamento complesso, che solo un professionista può prescrivere.

Oltre al fatto che il proprietario può osservare i cerotti della pelle del suo animale domestico privo di peli, a seconda delle ragioni che hanno causato questa condizione, potrebbero esserci altri cambiamenti sulla pelle.

In alcuni casi, la calvizie è asintomatica, in altri - il processo è associato a un grave disagio per l'animale.

Il gatto può essere disturbato dal forte prurito, in conseguenza del quale l'animale diventa irritabile e aggressivo, prude costantemente, ferendo la pelle, miagolando tristemente durante i graffi.

Sulla pelle può essere rilevato:

  • ulcere, piaghe e graffi;
  • vampate di calore;
  • crosta e scaglie;
  • peeling.

La pelle può diventare più sottile e perdere elasticità.

A colpo di un'infezione secondaria (batteri patogeni) le ferite possono suppurare, bolle con contenuto sieroso-purulento, pustole, forma di grumi, l'infiammazione si sviluppa con un aumento della temperatura locale nel fuoco di infiammazione e dolore.

I sintomi dell'alopecia nei gatti

Segni di parziale, completa calvizie nei gatti sono la perdita eccessiva, la perdita di pelo, il deterioramento dei capelli, la comparsa di aree glabre sul dorso, nella zona della groppa, dello sterno, della museruola, sui fianchi, pancia, sotto le ascelle.

Nell'alopecia endocrina, le zone glabre appaiono sulla faccia del naso, delle cosce, degli arti anteriori, alla base della coda..

La lanuggine di lana lanuginosa sembra trascurata, noiosa. Forse simmetrico, di forma uniforme, calvizie di taglia - alopecia focale simmetrica.

Nei luoghi di perdita dei capelli, la pelle può essere fortemente iperemica, ispessita e tesa. Nelle aree colpite si possono vedere piccole ferite, piaghe, vesciche, pustole, squame grigio chiaro, croste asciutte.

Di norma, i gatti non hanno un forte prurito durante l'alopecia, eccetto quando la perdita dei capelli è provocata da una grave reazione allergica, da infezioni fungine o dalla presenza di pulci, pidocchi e altri insetti parassitari sui loro animali domestici.

I sintomi dell'alopecia nei gatti dipendono in gran parte dalla causa principale, che ha portato a una condizione simile. Se la causa della perdita di capelli si trova nello sviluppo di infezioni infettive, batteriche e parassitarie nel corpo degli animali, sullo sfondo della perdita intensiva di capelli ci saranno altre manifestazioni patologiche caratteristiche.

Riconoscere l'alopecia in un animale domestico con le seguenti caratteristiche:

  • La lana cade eccessivamente, a ciuffi. Le zone pelose del gatto appaiono principalmente dietro l'orecchio, attorno al collo, dietro, sulla coda.
  • La pelle in questi luoghi può avere il solito colore rosa o diventare rossa, possono comparire piaghe o croste.
  • Controlla la reazione dell'animale a toccare il punto calvo: forse il punto è dolente o prurito.
  • Controlla se l'animale ha punti calvi simmetrici.

Avendo notato questi sintomi, è necessario cercare urgentemente un aiuto professionale da un veterinario. Altrimenti, la malattia progredirà.

Diagnosi di alopecia

Al fine di fare la diagnosi corretta dovrebbe condurre una serie di studi. Per condurre una diagnosi dovrebbe essere un veterinario. Le basi per la diagnosi di alopecia sono le seguenti:

Notando che l'animale è apparso in chiazze calve, i capelli cadono pesantemente, dovresti mostrare immediatamente il gatto allo specialista veterinario. Una diagnostica completa aiuterà a chiarire la causa, tra cui una serie di studi necessari, che possono essere distinti:

  • siero;
  • batterioscopico;
  • istologica;
  • microscopica.

Per le analisi prendere raschiature dalle aree interessate della pelle, capelli, altro biomateriale, condurre una biopsia della pelle. In laboratorio, invia sangue, urina. Se necessario, se vi è il sospetto di malattie sistemiche, virali, diagnosi differenziale, saranno effettuati gli ultrasuoni degli organi interni.

In caso di caduta dei capelli, ai pazienti lanuginosi possono essere prescritti farmaci sistemici di effetto complesso, preparati per uso topico sotto forma di unguenti terapeutici, scambiatori di farmaci, emulsioni, creme e aerosol. Se la causa dell'alopecia sono le infezioni virali, i metodi di trattamento mirano ad alleviare i sintomi della malattia. I gatti sono antibiotici prescritti, antipiretici, anti-infiammatori. Con dermatosi - farmaci antistaminici, fungicidi. Quando i disturbi endocrini degli animali hanno prescritto la terapia ormonale, i rimedi erboristici.

Un veterinario selezionerà una dieta terapeutica, un cibo speciale. Come terapia aggiuntiva, vengono utilizzati immunomodulatori, ormoni e complessi multivitaminici per normalizzare le condizioni generali degli animali domestici.

Se un gatto ha i capelli in brandelli prima della formazione di punti calvi, deve essere mostrato a uno specialista. Solo un veterinario può determinare con precisione la diagnosi. Per determinare la malattia e assegnare il trattamento corretto, il medico deve:

  • Scopri come e quando la malattia si è manifestata. Il proprietario dovrà raccontare in modo dettagliato il modo di vita dell'animale, che l'animale ha mangiato e bevuto, con il quale ha contattato, se stesse camminando per strada.
  • Eseguire un'ispezione del paziente.
  • Indagare le radici dei capelli al microscopio.
  • Potresti aver bisogno di dati del test del sangue e ormoni, assicurati di eliminare.
  • A volte fanno un esame a ultrasuoni oa raggi x per confermare o escludere la presenza di tumori.

Il compito principale del proprietario, che ha notato che il suo gatto cresce calvo nella zona delle orecchie, della schiena, dell'addome e in altre parti del corpo, è contattare un veterinario per un successivo esame e una diagnosi della causa principale che ha causato questo problema.

Per diagnosticare l'alopecia, potrebbero essere necessarie le seguenti misure:

  • analisi della storia della malattia;
  • esame visivo della pelle, dell'orecchio e delle mucose del gatto;
  • esame microbiologico di bulbi di lana;
  • esami del sangue;
  • analisi del raschiamento dell'epidermide;
  • analisi ormonale;
  • ultrasuoni;
  • esame radiografico.

Tutti questi metodi in combinazione aiuteranno a identificare la presenza di una malattia che influenza negativamente la pelliccia in un gatto.

Metodi di trattamento

La diagnosi di alopecia non è un disastro. Questa malattia può essere sconfitta con successo con la corretta determinazione della causa del fenomeno. Se si tratta di un'allergia, vengono prescritti farmaci antiallergici e viene prescritta una dieta.

Quando si identificano i parassiti, ci sono un certo numero di agenti efficaci per il trattamento di una malattia. Per i cambiamenti endocrini vengono utilizzati preparati ormonali e, sotto stress, vengono prescritti sedativi all'animale.

L'unico tipo di calvizie non curabile nei gatti oggi è l'alopecia ereditaria.

L'auto-trattamento della calvizie non è raccomandato perché sarà difficile sbarazzarsi del sintomo senza eliminare la causa. Inoltre, alcune malattie parassitarie degli animali (tigna) possono essere trasmesse agli esseri umani.

Trattamento di una malattia complessa:

  • sintomatico (volto a ridurre il prurito e il desiderio dell'animale di pettinarsi);
  • patogenetico, mirato alla causa della malattia.

In quest'ultimo caso, i veterinari consigliano sedativi, terapia antibatterica, agenti antifungini e antiparassitari, trattamento della pelle di gatto con formulazioni speciali e lavaggio con shampoo speciali.

Il ruolo dell'ospite è principalmente importante nella fase della profilassi della calvizie. Dipende dal fatto che il suo animale domestico nutre mangimi di alta qualità, si prende cura del suo mantello, fornisce esami preventivi da un veterinario, vaccinazione tempestiva e trattamento antiparassitario.

Possiamo parlare di trattamento per molto tempo. Anche sulla fattibilità dei test.

Posso solo dire poche parole. Le analisi non sono alla portata di tutti e non tutti i dottori certificati possono trattarle.

È difficile stabilire il tasso e la deviazione nella concentrazione dell'uno o dell'altro ormone, e ancor più dell'ormone sessuale, nel sangue di ogni singolo animale. E il suo insediamento è collegato a un fattore temporaneo, e poiché l'animale è già malato, è doppiamente difficile.

Pertanto - non è sempre giustificato. Naturalmente, puoi prescrivere un trattamento, eliminando tutte o quasi tutte le suddette cause di alopecia.

Tuttavia, un medico di medicina veterinaria serio e praticante può. Sottolineo, può farlo senza un mucchio di analisi ormonali e il tempo trascorso su di esso, ma certamente con una rigida diagnosi differenziale e analisi generali.

La caduta dei capelli nei gatti è una malattia grave, ma completamente trattabile. Il trattamento deve essere selezionato individualmente.

Quali farmaci prescrive il medico - dipende dalle cause di questa malattia. Se la calvizie alle orecchie o in altri luoghi è dovuta ad allergie, l'animale deve prima essere isolato dall'allergene.

Inoltre, il medico prescrive farmaci che stimolano il sistema immunitario e farmaci antiallergici. Se l'allergia alimentare - dovrebbe riconsiderare la dieta dell'animale e trasferirlo a prodotti ipoallergenici.

Se la causa del fatto che l'animale cade dalla lana, diventa parassita, l'animale viene trattato con gel e unguento, che hanno proprietà antiparassitarie. Inoltre, in questi casi, l'animale domestico è consigliato a dare farmaci che stimolano il sistema immunitario.

Se i punti calvi sono stati attivati ​​da un ascesso, l'animale deve essere trattato con antibiotici e antisettici. Se a un gatto sono stati diagnosticati problemi endocrini, le vengono prescritti farmaci ormonali.

Misure preventive

Al fine di prevenire la calvizie dei gatti e la caduta dei capelli su altre parti del corpo, si consiglia di adottare preventivamente misure preventive. Vale a dire:

  • ispezionare regolarmente l'animale da solo, fare un esame professionale e, se necessario, trattare un veterinario per il trattamento;
  • vaccinare il tuo animale domestico in tempo;
  • non dimenticare la corretta igiene di un gatto;
  • organizzare la nutrizione del vostro animale domestico.

Macchie di gatto calve sulla testa, orecchie, addome o zampe sono un evento comune. Perché il gatto appariva chiazze calve sulla schiena o in altre parti del corpo - solo il medico può dirlo con certezza, avendo effettuato una diagnosi appropriata.

A seconda di ciò, viene anche prescritto un trattamento, che può consistere solo in una dieta, o può anche contenere un ciclo di farmaci ormonali o antibiotici.

Ma per auto-pet non è raccomandato: si può solo tormentare l'animale con preparazioni inutili, e nel frattempo il gatto perderà la maggior parte della sua pelliccia.

A prima vista, le macchie calve sembrano innocue, sebbene rovinino l'aspetto estetico dell'animale. Ma dovrebbe essere chiaro che possono essere provocati da malattie piuttosto gravi che si sviluppano in un animale domestico. Pertanto, per ritardare una visita dal medico non ne vale la pena.

La scelta dei trattamenti per la calvizie dipende dalla causa della malattia. E solo il medico può determinare la causa!

Un esame dell'animale domestico, dell'anamnesi (anamnesi e malattie), un esame del sangue (generale e specializzato, per identificare possibili disturbi ormonali), la raschiatura della pelle per individuare lesioni parassitarie aiuterà a stabilire la diagnosi corretta.

Sulla base di questi studi, il veterinario farà la diagnosi corretta e prescriverà il farmaco necessario per il vostro animale domestico. Anche nel trattamento della calvizie, a un gatto può essere assegnata una dieta speciale.

Dopo aver determinato la diagnosi, lo specialista prescrive il trattamento. Ha lo scopo di ripristinare il mantello e anche di neutralizzare la causa della calvizie del gatto.

  • Se il problema è dovuto a una reazione allergica, l'animale deve essere completamente protetto dall'allergene. Dopo di che, vengono prescritti farmaci per migliorare l'immunità. Se le allergie sono causate dal cibo, allora devi mettere il gatto a dieta.
  • Le lesioni cutanee con zecche e pidocchi devono essere trattate con speciali farmaci antiparassitari. La dieta include vitamine e integratori alimentari per rafforzare il sistema immunitario.
  • Se il punto calvo sul corpo del gatto appare a causa di una malattia infettiva, il medico prescrive un ciclo di terapia antibiotica. Di regola, questo è usato Amoxicillina.
  • L'alopecia, causata dallo stress in un animale, viene trattata con sedativi speciali.
  • L'alopecia causata dalla demodicosi viene trattata con un bagno di shampoo zolfo-selenio (1%).
  • Se il veterinario ha diagnosticato tigna, allora il trattamento viene effettuato con farmaci: Ketoconazolo, Itraconazolo, Griseofulfin, e così via. Allo stesso tempo, si raccomanda di utilizzare agenti e farmaci immunopositivi per migliorare il metabolismo. È importante ricordare che la tigna è trasmessa agli esseri umani.
  • Quando i disturbi endocrini sono prescritti ormoni.
  • Gli ascessi sulla pelle sono trattati con antibiotici locali o sistemici, così come gli antisettici.

Utilizzare i farmaci prescritti da un veterinario. L'automedicazione può danneggiare l'animale, specialmente se si usa la medicina sbagliata o non si riesce a sopportare il dosaggio consentito.

Prevenzione della calvizie nei gatti

I proprietari, allevatori di gatti dovrebbero monitorare attentamente lo stato del pelo di animali domestici, per sapere come curare adeguatamente la lana di lusso. Per le procedure igieniche, vale la pena utilizzare prodotti per l'igiene animale di alta qualità di marchi famosi.

Indipendentemente dal fatto che l'animale cammini per strada o che non lasci la casa, più volte all'anno vale la pena di effettuare un trattamento preventivo della lana con preparati insetticidi acaricidi. Trovare un rimedio efficace contro gli ectoparassiti aiuterà un veterinario. Non trascurare le vaccinazioni preventive, la sverminazione.

È ugualmente importante scegliere una dieta equilibrata per il tuo animale domestico. Se il gatto è contenuto nella nutrizione naturale, assicurati di arricchire la dieta con integratori vitaminici e minerali.

Affinché gli animali non diventino calvi, si raccomanda di adottare misure preventive. Tali attività preserveranno la pelle del gatto e prevengono lo sviluppo di malattie più gravi.

La prevenzione della calvizie include:

  • vaccinazione tempestiva;
  • regolari esami preventivi;
  • ricco di vitamine, dieta equilibrata;
  • protezione del gatto da possibili stress;
  • condizioni di vita favorevoli;
  • trattamento antiparassitario regolare della pelle del gatto;
  • governare l'animale;
  • scherma l'animale domestico dal contatto con animali malati.

Effettuare misure preventive è semplice. La cosa principale è che salverà l'animale dalla sofferenza prolungata e dal successivo trattamento, perché è sempre più facile prevenire la malattia che affrontare le complicazioni.

Alopecia di gatto: cause e trattamento

Quasi nessuno sa che la calvizie di un gatto, tuttavia, come una persona, non è altro che perdita di capelli, in questo contesto la perdita di capelli. La perdita di capelli dipende dai processi trofici patologici nella pelle, che causano una violazione della corretta crescita e struttura dei capelli.
Calvizie o, come è di moda dire ora, l'alopecia, può essere congenita o acquisita.

Cause di calvizie felina

L'alopecia congenita ha un'eziologia poco chiara, cioè la sua causa non è nota con certezza.

  • La maggior parte degli scienziati è incline a credere che l'alopecia congenita sia una conseguenza della mancanza di minerali, vitamine nella dieta di un gatto in stato di gravidanza e disturbi endocrini nel feto stesso.
  • Inoltre, la nascita di gattini calvi può essere associata alla patologia funzionale dell'organismo materno, dell'anomalia ereditaria o dell'incesto (incrocio strettamente correlato tra gatto e gatto).

I segni congeniti di alcuni gatti, come sfinge, bambino, elfo, ucraino Levkoy, Kochona, possono anche essere riferiti a calvizie congenita. Naturalmente, in questo caso, l'alopecia fisiologica è piuttosto difficile da chiamare patologia, ma tali gatti sono, per usare un eufemismo, un dilettante.

L'alopecia di origine acquisita può essere:

  1. Sintomatica: tigna, scabbia, seborrea, dermatiti di varia natura, disfunzione endocrina, ecc.
  2. Idiopatico, cioè direttamente associato a una malattia infettiva, effetti tossici sul corpo della pianta animale o sostanze tossiche minerali, esposizione radiologica, ecc.

Inoltre, raramente vi è l'alopecia areata, caratterizzata dall'apparizione di piccole macchie rotonde glabre che possono fondersi in ampie zone di calvizie. La pelle in questo posto è assolutamente liscia e ha un colore rosa brillante, che è chiaramente visibile nei gatti di colore chiaro.

Associano l'alopecia areata a disturbi ormonali, carenza di vitamina A, a seguito della quale l'apporto di sangue ai follicoli piliferi è peggiorato e, di conseguenza, si verifica la caduta dei capelli. La malattia può inizialmente assomigliare a una muta regolare, ma sulle zone glabre la lana non cresce.

Spesso la causa della calvizie nei gatti può essere:

  • l'uso di shampoo per gatti di bassa qualità;
  • lavanda frequente amico a quattro zampe;
  • reazioni allergiche a determinati farmaci.

Segni di calvizie felina

È logico che la comparsa di aree glabre nei gatti dipenda in larga misura dalla malattia sottostante che ha portato alla calvizie:

  • Se i peli sono danneggiati da funghi microscopici (trichophytosis, microsporia), le aree cutanee glabre sono arrossate, possono avere scaglie e croste, croste e piaghe.
  • Con la scabbia, c'è arrossamento, prurito e, in casi particolarmente avanzati, infiammazione piogenica della pelle.
  • La dermatite è accompagnata da eritema, aumento della temperatura corporea locale, graffi, comparsa di brufoli, ecc.
  • Nelle malattie del sistema endocrino, aree di alopecia appaiono nella zona del ponte nasale, groppa, base della coda, cosce, petto; la pelle perde la sua elasticità.

Come trattare la calvizie nei gatti?

Il trattamento di qualsiasi tipo di calvizie dipende principalmente dalla diagnosi corretta e causa affidabile di perdita di capelli.

L'uso di farmaci locali e generali, volti ad eliminare i segni esterni, ma non a combattere il principale fattore eziologico, fornisce solo un sollievo temporaneo, ma non cura completamente il gatto. Dopo un po ', i capelli ricominceranno a cadere, mentre l'intensità e la velocità della calvizie aumenteranno in modo catastrofico.

L'acquisizione del trattamento della calvizie è abbastanza difficile, richiede una grande quantità di forza e pazienza.
Oltre ai farmaci speciali prescritti per una particolare malattia, il cui sintomo è l'alopecia, si raccomanda di:

  • rafforzare il corpo di un animale domestico con l'aiuto di aiuti volti a migliorare l'immunità e la resistenza generale del corpo;
  • per fornire un mangime completo, la dieta dovrebbe contenere alti livelli di vitamine e la quantità di minerali è bilanciata secondo gli standard felini.

L'alopecia di nidificazione viene trattata strofinando l'alcol di canfora, usando una soluzione alcalina di sapone, impacchi di calore ad acqua, fisioterapia (elettroforesi, darsonvalizzazione, ecc.) E terapia di rafforzamento generale.

Prevenzione della calvizie dei gatti

La prevenzione dell'alopecia è in gran parte associata alla cura e al mantenimento degli animali domestici. Il proprietario deve:

  • non dimenticare l'alimentazione equilibrata e razionale del tuo animale domestico;
  • soddisfare sempre le esigenze degli specialisti veterinari, vale a dire, vaccinare i gatti contro le malattie infettive in modo tempestivo, periodicamente (almeno una volta ogni sei mesi) per trattare l'animale contro endo- ed exoparassiti (vermi, zecche, pulci).

L'autore dell'articolo: Marina Chuprinina, veterinaria, specialista parassitologo-batteriologo, in particolare per Kota Obormot.

Grazie per l'abbonamento, controlla la tua casella di posta: dovresti ricevere una lettera che ti chiede di confermare l'abbonamento