Come trattare l'idropisia nei gatti?

Cibo

Lo sviluppo di patologie negli animali domestici è spesso accompagnato da sintomi visibili. La comparsa di gonfiore nell'addome o nell'idropsia è un segno pericoloso di diverse malattie. Il trattamento dell'idropisia nei gatti comporta un approccio integrato alla diagnosi e alla scelta dei metodi terapeutici. Procedure indipendenti non portano il risultato desiderato, il sintomo - gonfiore della zona addominale in un animale domestico richiede visite urgenti alla clinica veterinaria.

Lo sviluppo dell'idropisia nei gatti può essere giudicato dalla caratteristica principale: l'accumulo di liquido nella cavità addominale. Allo stesso tempo la pancia del gatto diventa molto evidente, pronunciata. Questa patologia è chiamata ascite.

Perché l'idropisia si presenta in un gatto?

Il gonfiore addominale non è una malattia separata. La comparsa di un sintomo è un segnale che nel corpo del gatto si verificano pericolosi cambiamenti, associati alla violazione delle funzioni dei suoi organi interni, dei sistemi e dei processi metabolici errati. Le principali cause di ascite sono:

  1. sviluppo di insufficienza cardiaca - il cuore non è in grado di pompare il volume di sangue necessario per fornire ossigeno agli organi, le pareti vascolari perdono elasticità, la pressione sanguigna aumenta, il liquido penetra attraverso i vasi nel tessuto animale, si forma il gonfiore;
  2. violazione delle funzioni del fegato, suoi cambiamenti strutturali (cirrosi) - i tessuti compatti del corpo comprimono in modo significativo la vena del colletto, stimolando l'accumulo di liquido nei tessuti del peritoneo;
  3. sviluppo di peritonite batterica, infettiva o chilosa - il processo colpisce il sistema vascolare, le pareti delle arterie acquisiscono porosità, che è la causa principale del gonfiore addominale;
  4. funzione renale anormale, che limita il naturale processo di rimozione del liquido dal corpo del gatto;
  5. la comparsa di tumori (benigni e maligni), il cui sviluppo e la cui crescita ostacolano il funzionamento del corpo;
  6. orchite o infiammazione nei testicoli dei maschi;
  7. patologie dei processi metabolici;
  8. gatto sovrappeso;
  9. emorragia interna, che provoca un disturbo metabolico, avvelenamento tossico, fattori ereditari;
  10. malattie del tratto gastrointestinale;
  11. rottura della vescica o milza;
  12. nutrizione squilibrata, mancanza di vitamine e microelementi;
  13. età avanzata.

Quali sono i segni determinano la malattia

I sintomi dell'idropisia in un gatto hanno segni caratteristici. Non notare e ignorare quello principale: una pancia enorme, gonfia e gonfia è molto difficile. L'area del peritoneo acquisisce contorni simmetrici, la parte inferiore dell'addome, i suoi lati, aumenta. Gonfiore nei tessuti si forma gradualmente, ma in determinate condizioni i suoi segni appaiono estremamente rapidamente, entro poche ore. Tale processo richiede un consiglio immediato da parte di un veterinario, una cura per animali domestici di emergenza.

Se inizi a sentire delicatamente la cavità della pancia di un animale domestico peloso, puoi sentire chiaramente il liquido sotto le dita.

Con l'avvento di idropisia nella zona addominale del gatto, i sintomi aggiuntivi si legano:

  • l'animale diventa pigro, letargico, evita l'attività motoria;
  • il suo cuore batte in un ritmo acuto;
  • ci sono segni di difficoltà a respirare, mancanza di respiro;
  • c'è un colpo di tosse, vomito;
  • la temperatura corporea non cambia;
  • sullo sfondo della crescita dell'addome c'è una marcata diminuzione del peso corporeo

Metodi diagnostici

Poiché le cause dell'ascite nei gatti sono numerose patologie di organi e sistemi, è necessario il trattamento della malattia di base per sbarazzarsi dei suoi principali sintomi. Per iniziare la procedura "corretta", richiede una diagnosi qualitativa delle funzioni del corpo dell'animale.

Durante la visita iniziale alla clinica veterinaria, gli esperti conducono un'ispezione dell'animale, durante il quale valutano le sue condizioni generali, rivelano i cambiamenti caratteristici. Il proprietario del gatto è obbligato a informare il medico delle sue malattie croniche, delle sue esacerbazioni.

Per confermare la diagnosi principale del gatto vengono assegnati ed eseguiti:

  • analisi cliniche delle urine (viene valutato il contenuto di proteine ​​in esso), sangue (totale, biochimico);
  • la temperatura corporea è monitorata;
  • l'elettrocardiogramma di un animale viene prelevato e analizzato;
  • radiografia dell'area toracica, peritoneo;
  • esame del liquido dai tessuti edematosi;
  • esame endoscopico dello stomaco;
  • esame ecografico della cavità addominale.

Se l'animale sviluppa un processo tumorale, viene eseguita una biopsia del tessuto modificato.

Solo dopo che la causa dello sviluppo dell'idrope nell'addome nei gatti è determinata in modo affidabile, la terapia successiva viene discussa con il proprietario dell'animale, le sue caratteristiche e l'efficacia prevista, quindi l'animale viene iniziato a essere trattato.

Caratteristiche del trattamento

L'idratazione addominale nei gatti non è una malattia, ma un sintomo della malattia di base. Pertanto, gli sforzi principali sono diretti al suo trattamento. Le procedure sono accompagnate dal trasferimento di un animale a una nuova dieta speciale, il cibo viene preparato senza sale, il parametro principale per la scelta del cibo è l'alto contenuto di proteine ​​in esso contenuto. Il volume giornaliero di acqua è ridotto, la disponibilità di tutte le "fonti" di acqua nell'appartamento è limitata.

Per ridurre il gonfiore della cavità addominale, diuretici e lassativi sono prescritti all'animale domestico se il processo è accompagnato da stitichezza. Quando il trattamento farmacologico non porta il risultato desiderato e il liquido in eccesso rimane nel corpo, viene pompato con una siringa. La procedura viene eseguita in anestesia generale, dopo di che il gatto viene iniettato con farmaci anti-infiammatori.

A seconda dei cambiamenti identificati, al gatto vengono prescritti farmaci per la normalizzazione dell'attività cardiaca - cardiotonia, ripristino dell'elasticità dei vasi, loro permeabilità, farmaci antinfiammatori. Con l'aiuto delle medicine, il lavoro dei reni, il fegato viene corretto e vengono ripristinati i processi metabolici.

In quali condizioni il trattamento avrà successo

È possibile eliminare gli effetti dell'idropisia in un gatto in modo rapido e senza complicazioni? Questa domanda è spesso espressa alla ricezione di un veterinario dai loro proprietari. È possibile curare un animale domestico qualitativamente se i fattori coincidono:

  • il grado iniziale di sviluppo della malattia sottostante;
  • risposta rapida dell'ospite alla manifestazione del sintomo principale, accesso immediato a uno specialista;
  • diagnosi corretta e trattamento adeguato.

Prevenzione dell'ascite nei gatti

Dopo il trattamento, al fine di preservare i suoi risultati, per prevenire il ripetersi di una condizione pericolosa, sono necessarie diverse regole profilattiche. Il proprietario e il gatto devono eseguirli insieme:

  • Per nutrire il gatto usa mangimi pronti o prodotti naturali raccomandati da un veterinario. La dieta dell'animale deve essere equilibrata, complessa, combinare proteine, carboidrati, essere ricca di minerali e vitamine. Gli alimenti grassi e salati devono essere esclusi.
  • Il gatto dovrebbe essere fornito di acqua potabile di alta qualità, dovrebbe essere sempre fresco.
  • Non permettere che il gatto sia esposto all'ipotermia, non fosse nelle correnti d'aria.
  • È importante fornire un ambiente psicologico confortevole in casa, non offendere l'animale, non permettere il verificarsi di situazioni stressanti.

Come trattare l'ascite nei gatti: farmaci e rimedi popolari

Il peritoneo spinoso nei gatti è una malattia indipendente, come molti credono erroneamente. È una conseguenza dello sviluppo di una particolare patologia da cui l'animale soffre.

Questa è una patologia cronica, che è una raccolta di liquido libero nella cavità addominale, la cui quantità è parecchie volte superiore alla norma. L'eruzione della cavità addominale è associata ad un riassorbimento alterato del liquido peritoneale nel sangue. Il pericolo di questa malattia per i gatti è che senza trattamento non vivono a lungo.

Va ricordato che gli animali a cui non è mai permesso di uscire sono più sensibili alle ascite. Come già notato, l'ascite è una complicazione di una grave malattia degli organi interni. Le seguenti patologie possono causare accumulo di liquidi:

  • malattie cardiache;
  • insufficienza renale;
  • violazioni del metabolismo delle proteine ​​o del sale marino nel corpo;
  • patologie epatiche (cirrosi, colangioepatite);
  • un aumento del concentrato di sodio dovuto a cibi troppo salati o alimenti poco costosi;
  • patologie vascolari, alterata circolazione sanguigna e sanguinamento interno;
  • l'epatite;
  • stile di vita sovrappeso e sedentario;
  • immunità ridotta;
  • rottura della vescica;
  • la tubercolosi;
  • peritonite;
  • malattie del sistema endocrino;
  • malattie oncologiche;
  • diabete mellito;
  • una diminuzione del livello della proteina di albumina sintetizzata dal fegato;
  • la presenza di infezioni (parassiti, funghi);
  • sindrome nefrosica;
  • trauma animale (caduta da un'altezza).

Tutte queste malattie contribuiscono all'accumulo di liquido nella cavità addominale dell'animale, che è una grande minaccia per la sua vita.

L'ascite è curabile. Tuttavia, è molto importante identificare i primi sintomi della patologia in modo tempestivo, consultare immediatamente uno specialista e diagnosticare con precisione la causa della malattia. La caratteristica principale dell'ascite nei gatti è il suo rapido sviluppo: il volume del fluido può aumentare fino a due litri di liquido in un giorno. Per qualsiasi organismo vivente, la presenza di liquido intraperitoneale in essa è la norma, ma quando si sviluppa si accumula troppo. Questa condizione comporta problemi inutili associati a una forte compressione degli organi interni e alla violazione delle loro attività.

Pertanto, il rapido aumento della cavità addominale di un gatto è la prova dello sviluppo di ascite.

Ogni proprietario di gatti dovrebbe tenere presente che all'inizio dello sviluppo delle ascite, il liquido nella cavità addominale dell'animale si accumula gradualmente. Per questo motivo, è importante notare in tempo i primi sintomi della patologia, poiché i sintomi fortemente pronunciati compaiono solo quando si accumula una grande quantità di liquido. Riconoscere i sintomi dell'ascite può essere sia sui cambiamenti visibili del gatto, sia sul suo comportamento.

È importante! Se l'animale ha un sistema immunitario indebolito o soffre di una patologia pericolosa, l'idrope addominale si sviluppa in pochi giorni.

I principali segni di ascite:

  • aumento notevole nell'addome: i lati sembrano allungarsi e cambiare mentre il gatto è attivo;
  • la cavità addominale è tesa e gonfia;
  • se premi sullo stomaco, puoi sentire come si muove il fluido al suo interno (fluttuazione);
  • quando un animale si alza sulle zampe posteriori, verso l'esterno la sua pancia diventa a forma di pera, come tutto il liquido scende;
  • quando il gatto ritorna nella sua posizione abituale (sulle zampe), il ventre viene nuovamente arrotondato e gonfiato;
  • il mantello opaco dell'animale diventa spettinato;
  • le mucose diventano itteriche;
  • gonfiore del perineo, arti, orecchie (alla base), sotto il seno.

Per tutti questi sintomi, è facile distinguere il semplice eccesso di cibo e il gonfiore con lo sviluppo dell'idropisia addominale.

Ci sono molti altri segni con cui è possibile determinare l'ascite in un animale domestico: febbre, scarso appetito, stitichezza, diarrea, vomito, stato pigro, affaticamento, sonnolenza. L'animale può avvertire una forte debolezza, difficoltà respiratorie e mancanza di respiro a causa della forte compressione dei polmoni da parte della cavità addominale. Quando la malattia viene trascurata, l'animale avverte forti dolori ed eccessiva ansia.

L'elenco dei sintomi dipenderà dalla gravità della patologia e dalla velocità di accumulo di liquido nello stomaco del gatto.

È importante ricordare che il principale pericolo è l'ascite, causata dallo sviluppo di malattie cardiache. L'animale potrebbe morire Pertanto, notando almeno uno di questi sintomi, è necessario portare immediatamente il proprio animale domestico in una clinica veterinaria.

Ascite nei gatti: il gatto ha possibilità di salvezza?

L'ascite nei gatti è un accumulo nella cavità addominale di una certa quantità di fluido libero, molte volte superiore al normale.

L'ascite non è una malattia indipendente, come può sembrare un laico. Può essere il risultato di una delle tante malattie di cui soffrono i nostri animali domestici.

motivi

L'accumulo di liquidi nel corpo del gatto può causare varie malattie, ognuna delle quali rappresenta un serio pericolo per la vita del tuo animale domestico:

  1. Malattia renale che porta allo sviluppo di insufficienza renale. Di conseguenza, si verificano gonfiore e ascite.
  2. Una causa molto comune di ascite è la malattia del fegato (comprese le neoplasie maligne), che disturba il normale flusso sanguigno.
  3. Spesso, l'ascite si sviluppa nella cirrosi epatica, epatite cronica, colangioepatite.
  4. Uno dei motivi potrebbe essere una diminuzione del livello di albumina, una proteina sintetizzata dal fegato.
  5. C'è ascite e con insufficienza cardiaca destra.
  6. Emorragia interna, peritonite o rottura della vescica possono portare all'ascite.

sintomi

La lunghezza dei sintomi sarà più o meno lunga a seconda della gravità della malattia e della velocità con cui il liquido si accumula nella cavità addominale dell'animale.

Sintomi generali:

  • la pancia del gatto diventa grande e tesa, come una palla gonfia;
  • la digestione è sconvolta, i movimenti intestinali diventano fluidi;
  • appaiono spesso segni di vomito;
  • l'animale diventa letargico, apatico;
  • non ha appetito;
  • il gatto inizia a tossire a causa del fatto che il liquido accumulato nella cavità addominale non trova una via d'uscita;
  • aumento della temperatura degli animali;
  • il gatto sente una forte debolezza e può perdere conoscenza.

Avendo trovato uno o più sintomi allarmanti nel tuo animale domestico, non esitare in alcun modo! Portala immediatamente alla clinica veterinaria. Prima viene fatta una diagnosi e inizia il trattamento, più è probabile che il gatto sopravviva. Ricorda: la mancanza di cure veterinarie qualificate comporterà l'inevitabile morte dell'animale.

Come diagnosticare l'ascite

Un veterinario esaminerà il tuo animale domestico e ti farà una serie di domande necessarie per fare una diagnosi accurata.

Quindi il tuo animale verrà inviato per esami del sangue e delle urine e un esame ecografico degli organi interni - il torace e l'addome.

Se necessario, il gatto avrà una radiografia degli organi interni e una biopsia.

È possibile curare: qual è la prognosi?

L'ascite è una malattia che non si presenta da sola, ma è il risultato di certi problemi di salute. È importante non solo correttamente, ma anche in tempo per diagnosticare la causa della malattia. Con cure mediche tempestive, ci sono grandi possibilità che l'animale si riprenda completamente.

Trattamento domiciliare

L'auto-cura dell'ascite a casa è rischiosa e molto pericolosa: anche le erbe che vengono preparate a un gatto per alleviare la sua condizione, nella proporzione sbagliata, possono danneggiarlo. Cosa dire delle droghe farmaceutiche! La stessa furosemide usata per curare i gatti malati ha causato molte vite, non solo i gatti. Pertanto, se c'è la minima possibilità di ottenere un appuntamento con un veterinario qualificato, provare a farlo. Il medico non solo aiuterà a salvare la vita del tuo animale, ma fornirà anche consigli su come e cosa dare da mangiare all'animale, ti dirà come prevenire di nuovo l'ascite.

Trattamento di sodio

Ma ci sono situazioni in cui non c'è l'opportunità di andare in clinica e l'animale sta peggiorando. In questo caso, ci sono ricette della medicina tradizionale.

Un gatto può essere utile come un rimedio popolare per l'ascite:

  • le foglie di betulla secche sono prese e da un rapporto da uno a dieci sono fatte in acqua bollente. Quindi, aggiungere due grammi di soda a un bicchiere d'acqua. Il decotto è infuso per sei ore. Darlo a un gatto conta due volte al giorno: al mattino e alla sera.

Questo rimedio aiuta ad eliminare o alleviare i sintomi dell'ascite, ma in nessun modo la malattia primaria che potrebbe averlo causato. Pertanto, non appena possibile, visita il veterinario.

Trattamento in clinica

Nelle condizioni della clinica veterinaria, il trattamento è essenzialmente diverso da casa.

Il gatto viene trafitto attraverso la parete addominale e il liquido accumulato viene espulso, quindi vengono somministrati i diuretici. Sono molto difficili da dosare da soli. Il ricevimento incontrollato può portare al fatto che con l'urina il corpo perde una quantità significativa di potassio, il che, a sua volta, aggrava solo l'ascite e peggiora la condizione dell'animale per la malattia sottostante.

Se hai bisogno dell'aiuto di un chirurgo, un gatto che è nella clinica può essere operato molto più velocemente di quanto se lo dovessi portare a casa, perché ogni minuto è importante per salvare la vita!

Prezzo medio di Mosca

Nelle cliniche di Mosca, un esame dell'animale, analisi e pompaggio del liquido costa in media 5.500 rubli:

  1. ispezione - da 450 rubli.,
  2. analisi - da 4500 rub.,
  3. fissazione animale - circa 300 rubli,
  4. pompando fluido dalla cavità addominale - da 300 rubli all'ora.

Il costo di un ulteriore trattamento dipende da come è stato diagnosticato l'animale e da quanto grave fosse la sua condizione.

Trattamento dopo il pompaggio di liquido dalla cavità addominale

Una dieta speciale è prescritta al gatto, in cui predomina il cibo ricco di proteine ​​e povero di sale. Il consumo di fluido è ridotto al minimo. Nelle forme gravi di ascite, vengono prescritte iniezioni di calcio al 10% di cloruro per mantenere il funzionamento dei reni, del fegato e del cuore, ma non è consigliabile utilizzarle da soli.

Ascite in gatti e gatti

L'ascite, è anche chiamata idropisia addominale, una malattia indipendente non lo è, è solo un sintomo di una malattia primaria di base, contro la quale si sviluppano le ascite.

È piuttosto una condizione in cui il processo patologico di accumulo di un grande volume di fluido proveniente dal sangue e dai vasi linfatici nel peritoneo di un animale, che porta a un malfunzionamento dei suoi sistemi e organi, li schiaccia e li ferisce.

Questo sintomo è un segnale di gravi problemi di salute in un gatto. Se si sospetta che sia necessario contattare immediatamente il veterinario per assistenza. L'auto-trattamento richiede solo tempo e, di conseguenza, una possibilità per una possibile cura. Nello stato normale, il fluido nel peritoneo dovrebbe essere, ma in quantità molto piccole. Grazie a lei, il corpo mantiene la sterilità dell'ambiente, la normale funzionalità di tutti gli organi e sistemi all'interno del peritoneo.

Il fluido può accumularsi per un bel po 'di tempo. Anche il volume dell'addome viene arrotondato gradualmente e può raggiungere dimensioni incredibili. Se questo è un gatto, potresti pensare che si aspetta dei gattini. In questo caso, ci può essere un'emergenza e, di conseguenza, un esito fatale. Tuttavia, non è necessario esitare e correre urgentemente dal medico.

In breve, l'ascite è una bomba ad orologeria. E le ragioni del suo verificarsi sono sufficienti. Di norma, si presenta come una complicazione del decorso di una malattia che è già pericolosa per la salute di un animale.

Cause di ascite, come sintomo della malattia

Nella maggior parte dei casi, le cause principali dell'ascite nei gatti sono la cirrosi epatica e la peritonite (infiammazione del peritoneo). Di norma, ogni tre casi di formazione di idropisia interna su quattro si verificano sullo sfondo di queste gravi malattie. Possibilità di curare un gatto, non se ne vanno.

Ma ci sono un certo numero di malattie pericolose che portano al ristagno di sangue e linfa.

  • oncologia;
  • neoplasie benigne;
  • malattie cardiovascolari (insufficienza cardiaca, sullo sfondo delle quali il loro cuore non è in grado di pompare il volume necessario di sangue nel corpo e ristagna nel sistema venoso del peritoneo, rendendo difficile il deflusso);
  • fegato epatite cronica;
  • malattie della cistifellea, reni;
  • emorragie interne (provocate da avvelenamento, disordini metabolici, ereditarietà);
  • rottura della milza, vescica;
  • squilibrio del metabolismo di acqua e proteine, mancanza di digeribilità delle vitamine;
  • alcune malattie del tratto gastrointestinale (linfoma);
  • infezione;
  • l'obesità;
  • nutrire cibi salati, affumicati, salsicce porta ad un eccesso di sodio nel corpo;
  • vecchi animali indeboliti con diabete, ecc.

Sintomi e segni clinici di ascite

In generale, i sintomi causati da una di queste malattie, le cause, possono essere molto diversi e dipendono dalla gravità del decorso della malattia, dalla velocità di formazione del fluido nella cavità addominale.

Pertanto, il quadro clinico dell'idropatia addominale in un gatto si manifesta in un aumento delle dimensioni dell'addome, difficoltà di respirazione, mancanza di respiro, disagio all'interno della pancia, gonfiore, flatulenza, perdita di appetito, ittero delle mucose, letargia, anoressia, debolezza, perdita di coscienza, può anche essere accompagnata da tosse, vomito diarrea, cambiando la natura delle urine, delle feci. Il volume di liquido in questo caso può raggiungere da 0,5 a 2 litri. Ha i lati che sporgono simmetricamente, sembra molto solido, teso al tatto. La temperatura corporea rimane invariata, il che distingue l'ascite dalla peritonite.

L'ascite in un gatto è ben distinta da un numero di manifestazioni esterne e palpazione. Se le dita di una mano fanno delle spinte, l'onda darà una spinta all'altra mano e tornerà indietro. Oppure prendi un gatto sotto le braccia, poi i lati dell'addome scorreranno verso il basso e la fica assomiglierà a una pera, e al suo ritorno nel luogo torneranno di nuovo nella stessa posizione rigonfia. Questo sintomo rende anche possibile distinguere l'ascite da altri sintomi, che gonfia anche l'addome, come accumulo di feci, gas, invasione elmintica, ecc. Con l'assenza di trattamento, l'immagine peggiora, accompagnata da segni di insufficienza cardiaca, può causare la morte di un gatto a seguito di arresto cardiaco.

Diagnosi di ascite

Il proprietario non ha altra scelta che tenere l'animale nella clinica veterinaria. E urgentemente. Qui è necessario salvare ogni minuto. Ci vorrà del tempo per fare una diagnosi e determinare la causa, dal momento che l'animale dovrà sottoporsi a un esame completo prima che il medico possa prescrivere un trattamento. L'ascite in sé non è difficile da rilevare, ma è difficile fare una diagnosi, perché è la sua causa. Esame corretto, anamnesi (intervistando l'ospite su caratteristiche comportamentali insolite ultimamente rispetto a prima), esami del sangue, liquido delle urine e dell'ascite svolgono spesso un ruolo direttivo in ulteriori diagnosi e un elenco di test aggiuntivi. Come ultrasuoni, raggi X, biopsia.

Il liquido ascitico viene prelevato attraverso una puntura con una siringa. In condizioni di laboratorio, la composizione specifica della malattia, la causa, è determinata dalla composizione del campione, e in particolare dal contenuto basso, medio (trasudato) o alto contenuto di cellule (essudato) e contenuto proteico alto o basso in esso.

  • Valori bassi di questi indicatori sono il risultato di una malattia del fegato, della presenza di un tumore o di un blocco linfatico.
  • Alto - con pancreatite, infezioni, peritonite, emorragia, ecc.
  • Valori medi - con insufficienza cardiaca, alcune malattie del fegato, ecc.

Emocromo completo (KLA)

riflette il rapporto tra globuli rossi e bianchi. Un cambiamento nel loro rapporto parla di peritonite come causa. Mancanza di rosso - un segno di anemia, derivante da perdita di sangue acuta o esaurimento cronico. Una forte diminuzione della conta piastrinica porta a sanguinamento.

Biochimica del sangue

dà un'idea dello stato dei sistemi corporei. Un alto tasso di azoto ureico indica chiaramente disfunzione renale. I suoi valori bassi, così come i valori di altri indicatori (colesterolo, glucosio, albumina) indicano una diminuzione della funzionalità epatica.

Il lavoro dei reni valuta l'analisi delle urine.

Il contenuto proteico nelle urine (proteinuria) indica un malfunzionamento nel loro lavoro.

Raggi X dello sterno

- la capacità di controllare cuore e polmoni, identificare la formazione, portare alla compressione degli organi, insufficienza cardiaca.

Peritoneo a raggi X.

dà un'idea delle dimensioni del fegato e dei reni, consente di identificare le formazioni estranee. Se c'è molto liquido di ascite, la prova di questo metodo sarà fortemente distorta.

Ultrasuoni - il metodo principale nella diagnosi di ascite.

Inoltre, puoi prelevare il materiale di tessuti e liquidi per la biopsia.

endoscopia

Consente di prelevare un campione della membrana dello stomaco e dell'intestino per una biopsia. Rileva la presenza di tumori, infiammazioni, il lume espanso dei vasi linfatici nell'intestino.

Trattamento dell'ascite

Il medico fa una diagnosi. Prescrive il trattamento Un trattamento più sintomatico sarà certamente di aiuto qui.

La caratteristica principale di questo approccio alla terapia è il supporto mirato delle forze dell'organismo dell'animale.

Applicare per questo il seguente schema:

  • cardiotonia (Cardiovalen, Korglikon, Gitalen, Dilanisid, Digipid, erba adonis, tintura di mughetto, ecc.);
  • farmaci diuretici - diuretici (Veroshpiron, Furosemide, Lasix, Dichlorothiazide, Acetato di calcio, Urodan, Etamid, frutti di ginepro, foglie di cowberry, foglie di uva ursina, ecc.). Dovrebbero essere utilizzati, tenendo conto del fatto che i diuretici vengono rimossi insieme al fluido dal corpo e persino al potassio. Che è estremamente importante in questa malattia. In caso di carenza, le condizioni del gatto possono deteriorarsi bruscamente;
  • durante il trattamento terapeutico, la figa deve essere limitata dall'acqua potabile e dai cibi salati. Alimentare alimenti ad alto contenuto proteico;
  • ridurre l'aumentata permeabilità dei vasi sanguigni mediante iniezione endovenosa di una soluzione al 10% di cloruro di potassio;
  • un successivo ciclo di antibiotici per via intramuscolare è semplicemente necessario per prevenire lo sviluppo di patoflora secondaria. Applicare farmaci antibiotici da una fila di penicillina (penicillina).

È necessario aspirare il fluido dal peritoneo, mentre preme sul diaframma, a causa del quale è difficile respirare l'animale. Per fare questo, il veterinario esegue una foratura e la pompa fuori dalla cavità. Allo stesso tempo, è impossibile rimuovere completamente il liquido, può portare a uno squilibrio dell'omeostasi e dello shock. Pertanto, non appena diventa più facile respirare il gatto, il processo di pompaggio deve essere interrotto.

Ascite Terapia

La corretta identificazione della causa della formazione dell'ipidemia addominale, fornisce l'opportunità di eliminarla. Certamente non in quei casi in cui la causa è insufficienza renale, epatica, problemi del sistema cardiovascolare, oncologia e un numero di malattie incurabili. Ma anche con loro, è possibile un po 'di tempo per alleviare le condizioni del gatto. Se si mantiene costantemente sotto controllo le sue condizioni e si esegue un trattamento tempestivo appropriato, l'animale può ancora vivere. Nel caso di una riacutizzazione, molto probabilmente, non sarà possibile senza un intervento chirurgico.

prevenzione

La prevenzione è stata e rimane il metodo di trattamento più affidabile. In questo caso, la tempestiva identificazione ed eliminazione della causa principale è una garanzia assoluta che né il gatto né il suo proprietario potranno mai conoscere questa spiacevole e, nella maggior parte dei casi, pericolosa malattia per la sua vita.

  • Non rendere nervoso l'animale. Proteggilo dallo stress e dall'ansia.
  • Deve essere richiesta acqua calda e sempre fresca.
  • Importante nella prevenzione, anche una dieta ricca di vitamine, proteine, carboidrati, sali minerali.

Sintomi e trattamento dell'ascite nei gatti

Gli animali domestici, come le persone, soffrono di varie malattie e hanno anche bisogno di cure mediche. Ma non tutti i proprietari conoscono tutti i tipi di malattie animali. Questo articolo discute una malattia nei gatti come l'ascite.

Descrizione generale della malattia

Nella pratica veterinaria, l'ascite è comune nei gatti. Questa malattia è caratterizzata dalla comparsa di idropisia nella regione addominale del corpo del gatto. A sua volta, l'idropisia è riempita con una grande quantità di sangue filtrato, che è un liquido senza un effetto infiammatorio. Ha proprietà di filtrare attraverso le arterie del sangue e i tegumenti adiacenti.

Cause di

Come affermato sopra, l'ascite nei gatti si verifica a seguito di altre malattie, ad esempio:

  • Malattie che causano disturbi circolatori del gatto;
  • Cirrosi del fegato dell'animale;
  • l'epatite;
  • Malattia renale, con difficoltà nell'ingestare i liquidi;
  • Violazioni del metabolismo, metabolismo delle proteine;
  • Carenza di vitamina nel corpo del gatto;
  • L'obesità.

L'esistenza di almeno una di queste malattie, nel 65% dei casi, l'ascite si sviluppa in un gatto.

Come si manifesta la malattia

L'inumidimento in un gatto non appare immediatamente, ma nel seguito di qualche tempo. In questo momento, ci sono anche alcuni sintomi che possono aumentare con lo sviluppo della malattia.

L'ascite in un gatto ha sintomi esterni particolarmente:

  • La forma della cavità addominale di un gatto cambia, a seconda della sua posizione;
  • L'animale si stanca rapidamente e inizia a riposare più spesso;
  • Il gattino ha mancanza di respiro e difficoltà a respirare;
  • Aumento della cavità addominale;
  • Disturbi circolatori;
  • Disturbo di temperatura;
  • La cavità addominale dell'animale comincia a sembrare allungata.

In linea di principio, per diagnosticare una malattia, non è necessario contattare uno specialista, può essere fatto in modo indipendente. È necessario mettere il gattino sulla schiena e compiere movimenti massaggianti con i pollici sullo stomaco. Le onde che appariranno in quest'area segnaleranno la presenza di idropisia.

Inoltre, puoi provare a perforare la parete addominale con un ago. In caso di malattia, fluirà un fluido chiaro e viscoso da lì.

Nel caso di ascite in un gatto, si raccomanda di contattare uno specialista veterinario in grado di diagnosticare correttamente la malattia e allo stesso tempo prescrivere un trattamento specializzato.

In alcuni casi, a volte la malattia può manifestarsi con alcuni sintomi nelle condizioni generali dell'animale:

  • tosse;
  • Vomito frequente (ma non lana);
  • Convulsioni febbrili;
  • Debolezza generale;
  • Perdita di appetito e brama di cibo;
  • Cambiamento della temperatura corporea.

Processo di diagnosi della malattia

La diagnosi non è un processo completamente complicato, ma richiede ancora una certa burocrazia.

Prima di tutto, i proprietari stanno portando l'animale per i test. Questo include:

  • Esame del sangue È fatto per una valutazione biochimica generale della salute degli organi interni dell'animale;
  • Analisi delle urine Da questi dati, i medici determinano le prestazioni dei reni e la quantità di materiale proteico.

Dopo il test, l'animale viene inviato a diversi tipi di ricerca:

  • X-ray. Mostra le condizioni generali degli organi interni, le loro dimensioni. È anche possibile vedere qualsiasi patologia nel corpo del gatto. La dimensione dei corpi e la chiarezza dell'immagine, determinano la quantità di fluido accumulato;
  • Esame ecografico A causa di ciò, è possibile valutare gli organi nel fluido;
  • Ecocardiografia. Diagnosi, che si concentra sullo studio del cuore dell'animale. Permette di identificare i disturbi cardiaci e la patologia.

Durante l'ascite, un gatto può sperimentare lo scarico di diversi tipi di filtrati del sangue:

  1. Liquido, supersaturo di proteine ​​e cellule (essudato);
  2. Liquido, senza proteine ​​e cellule (trasudato);
  3. Il sangue che a seguito della ferita è uscito dai vasi;
  4. Fluido dalla vescica;
  5. Scarico derivante da linfonodi.

Dopo aver stabilito la diagnosi corretta, il veterinario deve prescrivere un trattamento appropriato per una particolare fase della malattia.

Trattamento della malattia

L'eruzione nei gatti viene trattata in più fasi. Il primo stadio consiste nell'eliminare i sintomi dell'ascite e alleviare la situazione di salute dell'animale. La seconda fase porta con sé una considerazione eziologica, cioè, è mirata specificamente a combattere la malattia.

Va ricordato che questo tipo di idropisia nella cavità addominale non è veloce, ma in poche settimane.

A sua volta, la prima fase include:

  • L'operazione di rimozione del fluido dalla cavità addominale, perforando sotto il controllo degli ultrasuoni. È fatto in anestesia locale;
  • In caso di una grave condizione delle vie aeree del gattino, il dispositivo è collegato all'ossigenoterapia. Ha lo scopo di ripristinare la respirazione dell'animale;
  • Quando è difficile rimuovere i liquidi dal corpo, vengono usati i farmaci diuretici per gatti;
  • In caso di perdita di sangue in caso di lesioni di organi interni, si verifica trasfusione di sangue;
  • Per regolare il bilancio proteico, vengono utilizzate soluzioni specializzate.

Alla fine di tali misure, viene effettuata una terapia speciale contro i batteri e le infezioni. Comporta l'uso di vari antibiotici, che sono prescritti a seguito di diagnosi.

Prevenzione e cura

Come con qualsiasi malattia, dopo il trattamento, l'idropisia nei gatti richiede misure preventive. Dopo l'intervento chirurgico, l'animale domestico richiede cure speciali in un ambiente calmo.

Le misure preventive consistono nella supervisione regolare di uno specialista per la salute dell'animale. Inoltre, è necessario curarlo completamente dalle malattie croniche, che di volta in volta possono essere i principali irritanti di tali disturbi, come l'ascite.

Anche le misure preventive comprendono il ripristino di una corretta alimentazione per l'animale domestico. Il cibo è uno dei fattori più influenti per la salute degli animali. La dieta dovrebbe essere saturata con la quantità necessaria di proteine, grassi e carboidrati.

Lo stile di vita attivo di un gatto può salvarlo dall'accumulo di calorie in eccesso. Diversi gradi di obesità possono diventare guide non solo per l'ascite, ma anche altre gravi patologie di inclinazione cardiaca.

Ascite in un gatto: cause, sintomi e trattamento di una malattia pericolosa

L'idropisia o ascite addominale in un gatto è facile da sospettare a prima vista sull'animale. Questa condizione è caratterizzata da un aumento delle dimensioni dell'addome dovuto all'accumulo di liquidi. Questa è una malattia pericolosa in cui un animale ha bisogno di cure mediche urgenti. I proprietari di inattività oi loro tentativi di curare il gatto da soli possono portare alla morte dell'animale. Spesso, la morte si verifica entro pochi giorni dopo l'insorgenza di sintomi allarmanti in assenza di un trattamento adeguato.

Cause di ascite

L'idratazione addominale si verifica a causa di varie malattie che possono colpire un gatto, indipendentemente dalla razza e dal sesso.

I fattori che provocano lo sviluppo di ascite sono i seguenti stati:

  • malattie oncologiche;
  • la presenza di neoplasie benigne;
  • disturbi del sistema circolatorio;
  • cirrosi ed epatite;
  • processi patologici nei reni, causando difficoltà con il flusso di fluidi;
  • malattia della cistifellea;
  • insufficienza cardiovascolare;

È importante sapere che l'ascite addominale nei gatti non è una malattia indipendente. Questo disturbo si sviluppa a causa di vari processi patologici nel corpo dell'animale.

Con l'ascite, l'animale ha un forte e rapido aumento nell'addome.

Prima di iniziare il trattamento per l'idropisia, dovresti stabilire le ragioni esatte della sua comparsa:

  • squilibrio dei processi metabolici, diabete;
  • malattie della milza e della vescica;
  • patologie del tratto gastrointestinale;
  • emorragie di diversa natura;
  • malattie infettive;
  • fallimento dei processi metabolici;
  • l'obesità;
  • vecchiaia

Attenzione! In presenza di almeno una di queste condizioni, il rischio di idratazione addominale è del 65%. Inoltre, la comparsa di ascite può provocare una dieta scorretta con una predominanza di cibi salati, affumicati e grassi.

Cos'è l'ascite pericolosa?

Il principale pericolo dell'idropisia è che una grande quantità di liquido si accumula nell'addome di un gatto. Questo porta alla compressione di organi, vasi e arterie vitali, che li minacciano con lesioni traumatiche.

L'ascite nei gatti è sempre una malattia secondaria.

Le conseguenze in questa situazione sono imprevedibili, quindi non è possibile rispondere alla domanda su quanti gatti sono stati diagnosticati con l'ascite dal vivo.

Un altro motivo per la difficoltà della previsione è che l'idrope addominale non è una malattia indipendente, ma il risultato di una violazione. Per questo motivo, l'aspettativa di vita di un animale dipende dalla natura della malattia sottostante.

Come riconoscere l'ascite

In ascite, il liquido nella cavità addominale del gatto non si accumula immediatamente. Con lo sviluppo della violazione, compaiono gradualmente i seguenti sintomi:

  • lo stomaco aumenta, diventando innaturalmente tondeggiante;
  • la lana perde lucentezza e sembra disordinata e arruffata;
  • mancanza di respiro e difficoltà a respirare;
  • battito cardiaco accelerato;
  • attività fisica ridotta di un animale domestico;
  • la membrana mucosa sulle gengive diventa gialla;
  • l'animale domestico rifiuta il cibo e perde rapidamente peso.

Oltre ai segni esterni, è possibile riconoscere l'ascite palpando l'addome di un gatto. Nel processo di sondaggio si sente chiaramente come il fluido si muove nella cavità addominale, cedendo al movimento delle dita. Tuttavia, solo uno specialista può fare una diagnosi accurata.

Processo di diagnosi della malattia

Se si sospetta un'ascite, un medico può prescrivere un'ecografia.

Se si sospetta un'ascite in un gatto, è necessario un esame approfondito. Il complesso di misure diagnostiche include:

  • analisi generale del sangue e delle urine;
  • studio biochimico del sangue;
  • metodi diagnostici ad ultrasuoni;
  • Raggi X;
  • ecocardiografia.

Dopo aver effettuato una diagnosi accurata e stabilito i motivi per cui l'idropisia si è verificata in un animale, è prescritto un trattamento appropriato.

Trattamento della malattia

Il trattamento ai primi segni di ascite salva la vita dell'animale.

Dopo che l'animale è stato diagnosticato con l'idrope addominale, viene effettuato un trattamento completo. La terapia include le seguenti misure:

  1. Trattamento con farmaci antibatterici penicillina. I farmaci, che hanno lo scopo di distruggere la microflora patogena, aiutano a prevenire lo sviluppo di processi infiammatori nel corpo del gatto.
  2. L'uso della cardiotonica. I farmaci in questo gruppo possono supportare il cuore dell'animale e ripristinarne il normale funzionamento.
  3. Diuretici di ammissione. Questi farmaci hanno un effetto diuretico, che ti permette di rimuovere il liquido in eccesso dal corpo di un gatto malato.
  4. Somministrazione endovenosa di cloruro di potassio. Questa sostanza aiuta a rafforzare i vasi sanguigni e riduce la probabilità di danni.
  5. Rimozione del liquido in eccesso dalla cavità addominale. Il processo di pompaggio viene eseguito perforando la parte corrispondente del corpo e riduce la pressione sul diaframma e su altri organi. Allo stesso tempo, il liquido non deve essere rimosso completamente, in quanto ciò potrebbe causare uno squilibrio nel corpo dell'animale.

Attenzione! In alcuni casi, quando le condizioni del gatto si deteriorano costantemente e la terapia farmacologica è inefficace, viene eseguito un intervento chirurgico di emergenza.

Come aiutare il tuo animale domestico

In tempo per trattare la malattia sottostante è importante per la prevenzione delle ascite.

Quando i gatti sono malati, ogni proprietario ha una domanda su come aiutare il suo animale domestico. Quando il trattamento idropico addominale a casa è la seguente attività:

  • aderenza ad una dieta speciale, l'esclusione di cibi grassi e alimenti secchi;
  • limitare la quantità di fluido consumato dall'animale;
  • prendendo decotti alle erbe con un effetto diuretico;
  • creare condizioni di vita confortevoli per gli animali;
  • implementazione di tutte le raccomandazioni del medico curante.

Come con qualsiasi malattia, l'ascite è più facile da curare nella fase iniziale, quando la malattia non è ancora in esecuzione. Per questo motivo, quando compaiono i primi sintomi di una malattia sgradevole, devi cercare immediatamente un aiuto qualificato.

Prevenzione delle malattie

Modalità e cibo di qualità - la base della salute del gatto.

Per prevenire lo sviluppo dell'idropatia addominale nei gatti, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • nutrire correttamente l'animale, mangimi super premium o cibo naturale, osservando il giusto equilibrio di proteine, carboidrati e grassi;
  • monitorare il peso del tuo animale domestico;
  • non limitare l'attività del gatto;
  • trattamento tempestivo delle malattie emergenti;
  • visita regolarmente il veterinario.

Il rispetto di queste semplici regole vi consentirà di mantenere la salute del vostro animale domestico e prevenire il verificarsi di malattie di vario tipo che minacciano gravi complicazioni.

Nel video, il veterinario racconta tutte le caratteristiche del corso e il trattamento dell'ascite negli animali:

Ascite nei gatti

La sindrome pericolosa, accompagnata dal rilascio di liquidi nella cavità addominale, è chiamata ascite. Nei gatti si manifesta principalmente nella maturità e nella vecchiaia. Molte malattie interne possono provocare un sintomo, che va dalla malattia renale alla fine della vescica. L'eziologia e le manifestazioni della patologia saranno discusse in questo articolo.

Caratteristiche di ascite nei gatti

L'ascite non appartiene alla categoria delle malattie indipendenti. Questo sintomo allarmante segnala un eccesso di liquido nella zona addominale.

Con il funzionamento sano del fluido corporeo nel peritoneo è presente, ma in quantità minima. Il suo scopo principale è combattere le infezioni e mantenere la sterilità intraperitoneale.

Il superamento della norma è irto di fallimenti nel lavoro degli organi e dei sistemi che si verificano a seguito della spremitura. Nella maggior parte dei casi, l'ascite non è caratterizzata da manifestazioni improvvise. Ad eccezione della peritonite, la sostanza si accumula gradualmente nel corpo.

La peritonite cronica provoca spesso ascite.

Patogenesi della sindrome

L'ascite si verifica a causa di molte malattie. A livello molecolare, i bassi livelli di albumina sono considerati la causa principale della sua comparsa. Se consideriamo la patologia da un punto di vista sintomatico, allora accompagna le seguenti malattie:

  • l'epatite;
  • diabete;
  • cirrosi;
  • peritonite;
  • fallimento del ventricolo destro del cuore;
  • neoplasie maligne;
  • ipoalbuminemia;
  • rottura della vescica

Cirrosi nei gatti

Processi infettivi, sanguinamento, malfunzionamento del sistema linfatico, malattie del tratto gastrointestinale, aumento della produzione di proteine ​​renali possono anche causare l'idropisia.

Tabella 1. I principali colpevoli della patologia

Coranovirus FIPY porta ad un rapido accumulo di liquido nel peritoneo.

Video - Ascite addominale nei gatti

Sintomi di ascite

Il sintomo più tipico della sindrome è un aumento dell'addome in volume. I sintomi si sviluppano gradualmente, a seconda del tasso di accumulo della sostanza. Con una quantità eccessiva di transudato, il peritoneo diventa grande e stretto.

Il test a casa per la determinazione dell'ascite è una semplice manipolazione. Kota dovrebbe essere messo sulle zampe posteriori. Se lo stomaco diventa come una pera, con una caratteristica estensione di questo frutto nella parte inferiore, dovresti immediatamente mostrare l'animale al veterinario.

La principale manifestazione dell'ascite è considerata la forma a forma di pera del ventre di un animale in posizione eretta.

Al ritorno dell'animale nella sua posizione originaria, dopo pochi minuti, l'addome acquisisce i profili precedenti. Un effetto simile si verifica a seguito del drenaggio del liquido verso il basso. Nei gatti con un lungo sottopelo, un'ascite caratteristica di un aumento del peritoneo sarà sottile.

Sintomatologia a causa della gravità della malattia e del tasso di accumulo di transudato.

Gli animali domestici hanno le seguenti manifestazioni:

  • diminuzione dell'attività;
  • flatulenza;
  • decolorazione di urina o feci;
  • mancanza di respiro;
  • febbre;
  • diminuzione dell'appetito;
  • tosse;
  • disturbi delle feci;
  • vomito.

La perdita di interesse per l'attività esterna è uno dei sintomi dell'ascite.

A volte un animale respira attraverso la bocca, ricordando un cane. Ciò è causato dalla compressione del diaframma dalla cavità addominale. Di conseguenza, la mancanza di respiro appare. Possibile perdita di coscienza.

Prognosi del trattamento

I veterinari in molti casi hanno stravolto i proprietari di gatti con statistiche deludenti. Tuttavia, con la scoperta tempestiva della malattia che ha provocato l'ascite, è possibile una cura completa.

Nonostante le tristi previsioni, questa sindrome può essere alleviata.

Il recupero dell'animale dipende dai seguenti fattori:

  • il grado di abbandono della malattia;
  • la durata dell'accumulo di liquidi nel corpo;
  • accuratezza della diagnosi;
  • correttezza del regime di trattamento selezionato.

Se la malattia è nella fase acuta, può essere fatale.

L'auto-trattamento dell'ascite è controindicato

Diagnosi di ascite

È possibile identificare la patologia a casa. Per determinare la presenza di fluido nel peritoneo, è necessario eseguire le seguenti operazioni:

  • posizionare i palmi sui lati del gatto paralleli tra loro;
  • fare una spinta morbida con una mano verso l'altra.

Se c'è una patologia, l'onda caratteristica raggiungerà la lancetta dei secondi e ritornerà alla posizione di partenza. Questo fenomeno è chiamato fluttuazione. A volte il grasso viene erroneamente assunto sotto la pelle per questo fenomeno. Sotto l'influenza delle dita, ha la tendenza a piccole oscillazioni sottocutanee.

Determinare con precisione la presenza di idropisia facilmente utilizzando la diagnostica ecografica o mediante perforazione del peritoneo. Se l'animale ha ascite, un liquido giallo chiaro chiaro uscirà dall'addome.

L'ultrasuono è il metodo principale per determinare l'ascite

Inoltre, dovresti fare un sondaggio completo.

Tabella 2. Metodi per la diagnosi di ascite

Durante la palpazione della parete addominale, l'animale avverte disagio.

In una forma trascurata di patologia, i segni di insufficienza cardiovascolare vengono aggiunti all'ascite, che è irto di arresto cardiaco.

Diagnosi differenziale

Quando si esamina un animale, è necessario imparare a distinguere l'ascite dalla peritonite.

L'ascite non è caratterizzata da un aumento della temperatura corporea.

Tabella 3. Posizioni principali per la differenziazione

Trattamento dell'ascite

Le gocce d'acqua sono trattate come un'anomalia concomitante. L'obiettivo principale del trattamento è combattere la malattia che ha provocato questa sindrome.

Nel determinare il metodo di trattamento, viene preso in considerazione il regime di trattamento della malattia di base.

Caratteristiche del trattamento in clinica:

  1. Abdominotsentez. La stima del tasso di accumulo di transudato viene effettuata mediante ultrasuoni. Con un grande accumulo di liquido è perforato.
  2. Diuretici. I diuretici aiutano a rimuovere il fluido in eccesso dal corpo.
  3. Ossigenoterapia Con dispnea grave, il corpo dell'animale è saturo di ossigeno.
  4. Trasfusione di sangue Coinvolgere con forti emorragie e anemia.
  5. Soluzioni colloidali Le iniezioni endovenose sono praticate con una significativa diminuzione del livello di proteine ​​nel sangue.
  6. Dieta terapeutica "anti-sale". Aiuta il corpo a liberarsi del fluido in eccesso.
  7. Intervento chirurgico È usato principalmente in peritonite acuta.

Se l'eziologia della patologia è contagiosa, i veterinari ricorrono alla terapia antibiotica.

Poiché negli anziani e diabetici l'ascite si verifica in poche ore, è necessario contattare la clinica quando compaiono i primi segni.

Terapia farmacologica

Una caratteristica distintiva di questo approccio è sostenere le risorse vitali dell'animale domestico. Prima di tutto, si dovrebbe prestare attenzione al cuore, al fegato e ai reni. Tutti i farmaci usati nella terapia devono essere somministrati all'animale solo su prescrizione dello specialista. Il trattamento viene effettuato con l'aiuto di compresse e iniezioni.

Per scopi terapeutici, utilizzare il seguente schema:

  1. Cardiotonico. "Cardiovalen", "Korglikon", "Diabliside", "Gitalen", erba di adonis, tintura di mughetto e digitale. Il supporto per il sistema cardiovascolare è richiesto per l'intero periodo di trattamento.

Cardiovalen è un trattamento popolare per l'ascite.

La vitamina K contribuisce al rapido recupero dell'animale.

I gatti sono animali iperimmuni. Dal momento che hanno una forte immunità, l'uso di immunomodulatori è possibile solo per lo scopo di un veterinario.

Trattamento omeopatico

Indipendentemente dalle ragioni che hanno provocato l'ascite, i rimedi omeopatici "Engystol" e "Traumel" hanno un effetto benefico sul corpo dell'animale. Le iniezioni vengono eseguite per via sottocutanea 2 volte al giorno fino al completo recupero. Al primo segno di miglioramento del benessere di un animale domestico, la dose raccomandata può essere ridotta a 1 volta al giorno.

Traumeel può essere usato come farmaco aggiuntivo.

Rimedi popolari

Tra i molti strumenti sviluppati dagli artigiani popolari, il bicarbonato di sodio è particolarmente efficace. Combattimenti eccellenti con decotto di edemi di gemme di betulla. Per la preparazione di questa infusione sarà necessario i seguenti ingredienti:

  • 200 ml di acqua bollente;
  • 25 gr di boccioli di betulla macinati;
  • 0,2 g di bicarbonato di sodio.

La soda va mescolata con la miscela, versata in un thermos e insistere per 6 ore. Dare all'animale 100 ml 2 volte al giorno. Poiché la sostanza alcalina dona alla bevanda un sapore sgradevole, i gatti lo bevono con riluttanza. Per una migliore digeribilità, puoi versare il liquido con una siringa attraverso la bocca.

La soda rimuove uno stomaco gonfio, ma la malattia che non lo ha provocato

Oltre ai boccioli di soda e di betulla, i seguenti ingredienti a base di erbe sono attratti dal trattamento dell'ascite:

  • cinquefoil;
  • Principe siberiano;
  • il guardiano;
  • la tintura delle ginestre;
  • angelica;
  • il giallo del mattino;
  • Zoccolo europeo;
  • radice di calamo

Con l'aiuto di questa materia prima fanno i brodi e danno all'animale 1 cucchiaino. 5 volte al giorno.

I boccioli di betulla sono ampiamente usati per trattare l'ascite.

Cibo salutare

La nutrizione medica aiuterà a sostenere l'animale nella lotta contro la malattia.

Un eccesso di sodio nel corpo porta al verificarsi di ascite. Pertanto, la dieta dovrebbe essere basata sull'uso di alimenti e mangimi con un contenuto minimo di questo elemento.

È consigliabile concentrarsi su alimenti ad alto contenuto proteico, come la dieta Recprinting di Hill. Se l'animale soffre di patologia cardiaca, Hill's Recourse Diet Feline h / d sarebbe utile, e la serie a / d sarebbe adatta per l'ipoproteinemia. Se è necessario ridurre la quantità di sodio - k / d.

Dieta rettificata di Hill - alimenti ben bilanciati che possono essere utilizzati nel trattamento dell'ascite

La dieta di un animale malato dovrebbe essere basata su alimenti a basso contenuto di grassi:

  1. Carne. Manzo, tacchino o pollo. L'uso di frattaglie è indesiderabile. Componente di carne - 50% di tutto il cibo.
  2. Pesce. È possibile utilizzare solo il mare, il rappresentante del fiume del mondo dell'acqua è vietato.
  3. Prodotti lattiero-caseari Ricotta, ryazhenka e kefir.
  4. Cereali. Qualsiasi opzione è possibile ad eccezione dei legumi.

Se l'animale ama la frutta o la verdura, non dovrebbe essere negato un tale piacere. Tuttavia, è desiderabile concentrarsi sulla carne. Il miglior piatto per un gatto per il periodo di trattamento sarà il petto di pollo bollito. Se l'animale domestico soffre di stitichezza, è utile somministrare acqua di riso raffreddata. Se si osservano problemi di attività cardiaca, il gatto deve essere trasferito in acqua distillata. Una dieta equilibrata è anche importante per la prevenzione dell'ascite.

Durante la terapia è vietato somministrare carne di animali crudi

La diagnosi precoce di ascite aiuterà a determinare la malattia che lo ha causato in una fase precoce. Con la corretta diagnosi possibile completa cura della patologia. Se trovi qualche manifestazione che si manifesta con l'ascite, dovresti contattare immediatamente il tuo veterinario.