Come determinare la razza del gatto

Igiene

Definizione online di razze di gatti per foto. Leggi i criteri per scoprire la razza di un gatto per colore o lunghezza dei capelli, presenza di difetti nelle orecchie, zampe.

Guardando il tuo animale domestico sei tormentato da vaghi dubbi - non è il principe che vive in esilio sistemato sui tuoi metri quadrati di sangue? Bene, questo articolo può aiutare a restituire i meritati insulti a Sua Maestà.

Determinare la razza di un gatto senza la mancanza di documenti è difficile, ma possibile.

Come determinare la razza del gatto:

Per cominciare, proponiamo di superare un test per determinare la razza di un gatto più velocemente.

  • Il tuo gatto è anatomicamente diverso dagli altri gatti?
  • Il tuo gatto ha pronunciato deformazioni esterne nella struttura degli arti, delle orecchie o della coda?
  • La qualità del mantello del tuo gatto è diversa dal solito?
  • Il colore del gatto è diverso dai colori abituali?

Se almeno una di queste domande ha risposto positivamente, le probabilità di scoprire la razza di un gatto sono aumentate in modo significativo.

Bene, conduciamo la nostra piccola indagine e proviamo a determinare la razza del gatto con i segni e le foto.

Il tuo gatto è grande?

Un gatto domestico normale ha una dimensione abbastanza media - lunghezza del corpo da mezzo metro a 75 cm, una coda di 30 centimetri e un peso di 4-6 kg nei gatti e 2,3 - 4,5 nei gatti.

Ma ci sono razze che non rientrano nei soliti centimetri e chilogrammi e pretendono di essere giganti kotogi.

Come determinare la razza della dimensione del gatto? Diciamo solo che è abbastanza difficile. Ci sono circa una dozzina di razze di gatti, il cui peso corporeo supera lo standard di 6 kg, alcuni rappresentanti a volte pesano 15-20 kg!

Forse il tuo animale domestico è uno di questi giganti:

  1. American Bobtail - razza allevata sulla base di selvaggi gatti nordamericani
  2. Bobtail Kurilian, una razza russa, originaria delle isole di Kunashir e Iturup
  3. Chartreuse, una razza che il nome francese è cani-gatti
  4. Pixybob, la razza allevata artificialmente dagli americani, simile a una lince rossa
  5. Gatto delle foreste norvegesi. I maschi di questa razza possono pesare 10 kg.
  6. Van Cat turco, una delle più antiche razze del mondo
  7. Gatto siberiano
  8. Gatto britannico
  9. Bambola di pezza Ragdoll
  10. Maine coon
  11. savana

Il tuo gatto è piccolo?

I piccoli gatti allevati sono quei gatti che pesano meno di 3 kg.

Ma il più piccolo tra i più piccoli è considerato il gatto-bambino (nel senso letterale della parola) Fiz Gel della razza Munchkin. Il bambino ha già diversi anni e non supererà i suoi 15 (!) Centimetri di altezza.

Dopo aver misurato la crescita del tuo gatto, sei pronto a chiamare i rappresentanti del Guinness dei primati? Proviamo a scoprire la razza del gatto per foto:

  1. Munchkin. Con le gambe così corte, non sembri una passerella, ma le piccole gambe hanno lasciato un segno importante nella storia e nella formazione di piccole razze di gatti.
  2. Napoleone (il risultato dell'incrocio di munchkin e gatti persiani). Di solito pesa circa 2,5 kg
  3. Bambino (il risultato dell'incrocio questa volta, munchkin a gambe corte e sfingi canadesi nudi). Barra del peso inferiore - 2,2 kg
  4. Lambkin, un gatto di agnello con i capelli ricci. L'agnello adulto può pesare 1,8 kg
  5. Skukum (negli antenati di questa razza ci sono già familiari munchkin e gatti Laperm, proprio quelli con capelli così lunghi e ondulati
  6. Razza glabra, creata dalla formula: Munchkin + Canadian Sphynx + American Curl. Il peso di questi bambini supera raramente i 3 kg.
  7. Gatto di Singapore (Singapore), una razza migrata da Singapore negli Stati Uniti e poi in Europa
  8. Minskin: niente lana, niente crescita, pesa poco
  9. Kinkalou, una razza di gatti è estremamente rara. Oggi nel mondo ci sono solo pochi gatti di questo tipo. A proposito, per riferimento - un gatto kinkalow a volte pesa 1,3 kg
  10. Skiff-tay-dong è una razza da detentore del record, la più piccola razza di gatti domestici. Skiff-tay-dong è il primo, per così dire, il nome provvisorio della razza. Per la comunità internazionale, i mini-gatti sono conosciuti come toybob, vale a dire bobtail giocattolo

Il tuo gatto ha differenze esterne rispetto ai gatti normali?

Come trovare la razza del gatto da segni esterni?

La maggior parte dei gatti ibridi rispetta lo stesso standard d'oro: zampe medie, petto e scamone di media larghezza e testa arrotondata, coronando questa magnificenza standard.

Ma stiamo parlando di eccezioni? Quindi, quali eccezionali dati esterni portano un purosangue a un purosangue?

orecchie

  1. American Curl. Questi sono gli unici gatti al mondo le cui orecchie sono piegate all'indietro. La curva può raggiungere i 180 gradi.
  2. Levkoy ucraino. Senza pelo o un po 'birichino Levkoy è diverso... Sì, infatti, questa razza è diversa da tutti, puoi anche riconoscerla dalle orecchie che sono letteralmente piegate in Levkos.
  3. Piega scozzese. A volte sembra che gli scozzesi non abbiano orecchie, ma in realtà è una questione di cartilagine, che è così deformata che l'auricolare sembra essere piegato a metà. Il grado di flessione varia da quasi impercettibile a quasi completa aderenza alla testa.
  4. Elf Kat. Gli americani Karen Nelson e Kristen Lead hanno allevato una razza con orecchie meravigliose. In effetti, è impossibile non notare un gatto con orecchie così grandi e modellate.
  5. Il barboncino è una razza esotica e allevata artificialmente. Nei rappresentanti dalle orecchie cadenti della razza, le orecchie non si adattano alla testa, mentre si ritiene che più il barboncino sia bello, più le orecchie sono appese.

Coda corta

I gatti, la cui coda è nella sua infanzia (o non lo è affatto), sono costosi. A differenza della coppettazione artificiale nei cani, la coda corta di un gatto è un segno di razza:

  1. Cymric è una razza senza coda. Dalla parola a tutti. Allo stesso tempo, Cymriks ha le zampe anteriori corte e una specie di camminata da salto.
  2. Manx è un altro senza coda fa le fusa. Tuttavia, non tutti - secondo lo standard, i Manx non hanno affatto la coda o ostentano uno molto lungo.
  3. Piksibob - mini-lynx è stato allevato negli anni '80 del 20 ° secolo. La coda dei predatori domestici è lunga quando ci sono due centimetri e quando è di 15 cm.
  4. Il bobtail Kuril - una razza in cui sono mescolati i geni del bobtail giapponese e del gatto siberiano, è stato allevato in Russia.
  5. L'American Bobtail mostra il suo carattere con una coda che raggiunge la base delle zampe posteriori.
  6. Bobtail giapponese è un rappresentante classico di gatti con la coda corta. Secondo lo standard, la coda di un bobtail giapponese deve, in primo luogo, non essere più lunga di 12 centimetri, e in secondo luogo, la coda deve essere attorcigliata.

Piccole zampe

Quando gli allevatori uno ad uno iniziarono ad allevare gatti con le zampe corte, ci furono preoccupazioni che in futuro tali fighe avrebbero avuto problemi con la mobilità o la colonna vertebrale. Ma il tempo ha dimostrato che questi sospetti sono infondati, poiché le gambe corte sono compensate da una maggiore flessibilità della colonna vertebrale.

Le zampe del tuo gatto sono molto più corte delle zampe del vicino? Puoi scegliere tra diverse razze, con la maggior parte delle quali hai già incontrato sopra.

  1. Skukum - la perm nana ha un pelo lungo e ondulato. Un'altra caratteristica della razza - colletto pronunciato. A proposito, inizialmente la razza era chiamata poco chino (Little Kucheryashka).
  2. Dwelf - senza lana, senza lunghe zampe.
  3. Munchkin
  4. Napoleone
  5. Minskin
  6. bambino

Il tuo gatto ha un cappotto speciale?

Ricorda l'eroe di Internet memes cat Colonel, che è diventato famoso per il suo aspetto insoddisfatto? A proposito, questo gatto ha i capelli più lunghi tra i gatti. 23 centimetri - tanti problemi, cosa c'è da rallegrarsi?

Ma il detentore del record tra i gatti - Sophie, i cui capelli sono in media 26 cm!

Armato con un righello, scegli a chi assomiglia il tuo animale domestico:

La lana è molto lunga

  1. Gatto himalayano - Gatto di tipo persiano che trasporta un gene color siamese
  2. Napoleone. Una razza già familiare sa come fare "baby face" e conquistare migliaia di cuori
  3. Gatto delle foreste norvegesi. Il guardaroba standard di questa razza è lana lunga, basette obbligatorie, pantaloni e colletto invernale.
  4. Van turco. Considera attentamente il tuo animale domestico. È bianco? E sul punto della scapola sinistra? E un'altra cosa in testa? Sì, sotto il tuo tetto c'è la pancia del gatto, che è stata progettata per sconfiggere il topo diabolico, rosicchiando un buco nell'arca di Noè
  5. Angora turca La bellezza dai capelli lunghi bianca come la neve proviene da Ankara
  6. Ragdoll
  7. Gatto persiano
  8. Neva Masquerade
  9. Maine coon
  10. Gatto birmano In francese, affascinante, nel nostro caldo

Lana lunga e riccia

"Rex, vieni da me!", - se il tuo gatto ha un mantello ondulato, puoi tranquillamente chiamarlo Rex. No, non dovresti cambiare il soprannome, solo la maggior parte delle razze ricci sono solo rex:

  1. Bohemian Rex. La razza è nata in Cecoslovacchia, che di per sé è sorprendente. I suoi antenati sono gatti persiani, ma a differenza degli antenati, un gatto boemo non ha solo capelli lunghi, ma anche ricci
  2. La Perm. Qualcuno ha attorcigliato questo gatto con i bigodini? Si ha l'impressione. Coda particolarmente lussuosa
  3. Silkirk Rex

Ricci corti

  1. Herman Rex. La razza nacque nella Prussia orientale e conquistò gli intenditori della bellezza con i capelli corti con riccioli "peluche";
  2. Devonshire Rex: la qualità e l'aspetto della lana ricordano la pelliccia di astrakan. I fan della razza celebrano la straordinaria tattilità del Devon Rex;
  3. Cornish Rex. Gli americani in termini di addizione assomigliano ai segugi e, in termini di qualità della lana, ai conigli Rex;
  4. Gatto crudele americano, i cui capelli ricci sono anche baffi.

Gatto senza peli

Certo, lo sapevi, sospettavi che il tuo gatto calvo non fosse così privo di lana. Certo, c'è qualcosa in esso, scopriamolo dalla foto - cosa?

  1. bambino
  2. Don Sphynx. Orecchie enormi, pelle ampia, occhi espressivi - sì, sono rappresentanti di una giovane razza pelata.
  3. Sphynx canadese
  4. Sfinge di Peterbald o di Pietroburgo. Prendendo qualcosa dagli orientali, qualcosa dalle sfingi, il gatto di San Pietroburgo si è rivelato non essere come nessuno
  5. Levkoy ucraino. Razza che non può essere confusa con nessuno. Alieni visti? No? Guarda il levkoy nudo.

Il tuo gatto ha un colore speciale per il cappotto?

Quindi, sopra, abbiamo imparato che è abbastanza semplice determinare la razza con la lana, o meglio con la sua qualità e quantità, è possibile determinare la razza di un gatto per il suo colore?

Colore siamese

  1. Gatto siamese Occhi blu a forma di mandorla e colori distintivi sono il gold standard della razza.
  2. Il gatto balinese dovrebbe essere a colori
  3. Gatto himalayano Occhi azzurri, corpo leggero con zampe più scure, muso, orecchie e coda, capelli lunghi - qualcosa suggerisce le radici siamesi
  4. Neva Masquerade
  5. Gatto birmano Sacred Burma proprietaria di uno speciale colore birmano - "guanti" con tinta unita
  6. Ragdoll
  7. Snow-shu - "snow slipper" con un'etichetta speciale V sul muso

Colore blu

Colore sabbia

  1. Il gatto abissino è uno di quelli che ricorda come è nato il nostro mondo. Il sottopelo rossastro e il ticchettio nero sono tipici della razza più antica.
  2. Somalia

Colore selvaggio

Colore marrone

  1. Tiffany Chantilly. Per il loro colore e carattere di questi gatti per gli occhi chiamati "Joy of the Shock Convict"
  2. L'Avana Brown. Inizialmente, le razze erano chiamate "castagne orientali" e, in linea di principio, il nome è criptato e colorato

"La riconoscerai da mille. Dalle parole, dagli occhi, dalla voce... ". Ti preghiamo di accettare le nostre congratulazioni se, grazie a questo materiale, hai appreso online a quale regno appartiene il tuo principe delle fusa.

E congratulazioni, se, nonostante la mancanza di insegne di razza, il gatto o gatto rimane il più amato e bello!

Come stabilire una razza di gatto: i criteri principali per la determinazione

Acquistando un animale nel vivaio, insieme a questo, i nuovi proprietari ricevono un certificato speciale, che indica la razza e altre informazioni su un particolare individuo. In questa situazione, non devi pensare a come determinare la razza di un gatto. Ma cosa fare se hai un animale senza documenti o hai portato una "figa" senza casa dalla strada? Ci sono una serie di fattori, prestando attenzione a cui è possibile stabilire a quale razza appartiene il gatto.

Qual è la differenza tra gatti di razza e bastardi?

La razza è un gruppo di animali con una serie di caratteristiche simili. Qual è la differenza tra il nobile puss dal solito cantiere "mousetraps"? Gli animali di razza devono avere almeno una caratteristica luminosa con cui possono essere riconosciuti come appartenenti a una particolare specie. Questo può essere il colore, le dimensioni, la forma delle orecchie e degli occhi, specialmente la coda o la sua mancanza.

Non sempre una nascita nobile è un vantaggio. È stato dimostrato che gli individui di razza sono più suscettibili alle malattie genetiche, sono più suscettibili a varie infezioni e spesso richiedono cure speciali.

Per informazioni Solo una piccola parte della trappola per topi può essere considerata pedigree, circa il 98% degli esemplari non è macchiato di sangue, con una mescolanza di sangue "di base". E ci sono anche molti ibridi ottenuti incrociando diverse popolazioni.

Come capire che un gatto è pedigree, con l'aiuto di un semplice test

Per capire che un animale è pedigree, non basta studiare un individuo da una foto. Spesso è necessario considerare attentamente l'aspetto del "soffice" per trovare la risposta a una serie di domande importanti.

Come determinare la razza del gatto - test:

  1. Le dimensioni dei gatti differiscono da quelle degli altri individui in su o in giù?
  2. La colorazione di un animale è diversa dal solito colore delle fusa?
  3. Ci sono delle caratteristiche nella struttura delle zampe, orecchie o coda?
  4. Ci sono differenze nella struttura dei capelli della figa con i capelli di animali comuni?
  5. Ci sono altre caratteristiche anatomiche dell'animale domestico?

Se la risposta ad almeno una domanda è positiva, questo suggerisce che, forse, sei un individuo di origine nobile. E per stabilire con precisione la sua razza, sarà necessario analizzare tutte le differenze e scoprire quali specie di fighe sono caratterizzate da segni simili.

I principali tipi di struttura corporea dei gatti

Secondo la costituzione di un gatto, è possibile determinare a quale gruppo di razze appartiene un animale.

La struttura del corpo del gatto dipende dalla sua razza. Ci sono 3 tipi di esterni di questi animali domestici:

  1. Stocky. Questi sono individui con una testa rotonda, gambe corte e un corpo denso. Un'aggiunta simile è tipica per American Shorthair e British cats, così come per le razze Bobtail e Rex.
  2. Muscolare. Questi individui differiscono nei parametri medi del corpo e degli arti e la loro testa ha una forma leggermente arrotondata. Rappresentanti di questo tipo sono Maine Coons, American Curls e Turkish Reef Seals.
  3. Flessibile. Questi animali hanno un corpo magro su gambe lunghe e sottili e una testa a forma di cuneo stretta. Questi includono gatti Thai e Angora, così come la varietà Eastern Bally.

Naturalmente, la valutazione del fisico non è sufficiente per determinare con precisione la razza. Gli animali hanno differenze di colore, dimensioni, forma delle orecchie e della coda, nonché la lunghezza del mantello.

Come determinare la razza del gatto in base alle dimensioni del corpo

Le zampe corte e l'assenza di lana sono un segno della razza Bambino.

Possiamo supporre che un gatto abbia dimensioni ridotte se pesa meno di 3 kg. Se hai un bambino del genere, forse appartiene alle seguenti razze:

  • Skif-tai-dong. Questa specie è considerata uno dei più piccoli gatti domestici, e il secondo nome della razza (toybob) è tradotto come "bobtail giocattolo".
  • Kinkalou. Questa è una piccola popolazione estremamente rara. Il peso corporeo di tali gatti non è superiore a 1,5 kg.
  • Lambkin. Questo animale pesa meno di 2 kg e la sua altra caratteristica distintiva è una pelliccia corta riccia.
  • Bambino. La popolazione si ottiene attraversando la Sfinge canadese senza peli e il Munchkin dai piedi corti. Questo gattino pesa da 2 a 2,5 kg.
  • Napoleone. Gli antenati di questa razza sono i Munchkin e i gatti persiani. Di norma, gli individui pesano non più di 2,5 kg.
  • Minskin. Oltre al peso ridotto, una caratteristica di questi animali è l'assenza di lana.
  • Munchkin. Questi gatti hanno non solo un piccolo corpo compatto, ma anche arti corti e sottili.
  • Skookum. I rappresentanti di questa specie sono di piccole dimensioni e il loro corpo è coperto da lunghi capelli ondulati.
  • Singapore. Questo tipo di animale appartiene anche a una varietà di piccoli gatti, comune negli Stati Uniti e in alcuni paesi europei.
  • Dvelf. La popolazione è stata ottenuta incrociando i Munchkin, lo Sphynx canadese e gli American Curls. Gli animali non hanno capelli e il loro peso corporeo non supera i 3 kg.

Grandi dimensioni e colori speciali: un segno di appartenenza alle rocce del sudario o dell'aser.

Se il peso della figa supera i 5 kg e la lunghezza del corpo dalla testa alla coda è superiore a 75 cm, possiamo dire che l'animale appartiene a grandi varietà. Le seguenti razze di gatti si distinguono per le loro grandi dimensioni:

  • Varietà forestali norvegesi;
  • Savannah;
  • Kuril e American Bobtails;
  • Razze siberiane;
  • Van cats turchi;
  • Popolazioni britanniche;
  • Maine Coon;
  • Chartreuse;
  • Ragdoll;
  • Pixie-Bob.

Interessante! Il peso dei singoli individui maturi dalle specie elencate può arrivare da 15 a 18 kg.

Di cosa parla la pelliccia di gatto?

Lana lunga - un segno della presenza di antenati di razza.

Da pelliccia i gatti si distinguono su pelo lungo, semi pelo lungo, pelo corto e senza pelo. Inoltre, ci sono specie di animali con i capelli ricci.

I proprietari di lunghi capelli lisci sono i seguenti tipi di gatti:

Se un gatto ha un mantello che non è solo lungo, ma anche riccio, questa è una caratteristica delle seguenti razze:

I capelli corti e ricci sono un segno dei gatti Rex.

La breve lana riccia si trova negli animali domestici con pedigree delle seguenti varietà:

Un individuo il cui corpo è privo di capelli è più probabile che appartenga a una di queste razze glabre:

Oltre alla struttura della lana, se è presente sul corpo di un individuo, per determinare la sua razza, è necessario prestare attenzione alla colorazione del pelo, così come ad altre caratteristiche individuali.

Quali sono i colori della figa con pedigree

Colore monofonico grigio saturo - un segno della razza.

Non ci sono così tante varietà di colori da pedigree, alcuni animali hanno un "cappotto" uniforme, mentre altri possono essere riconosciuti dalla caratteristica combinazione di colori. Il colore grigio-pelliccia liscia di una pelliccia con riflessi argentati e senza inclusioni differisce nei seguenti tipi di "pelliccia":

Il colore marrone, quando la tonalità dei capelli della fica si riferisce alla gamma di colori dal cioccolato al caffè leggero, potrebbe indicare che l'animale appartiene alle seguenti razze:

I gatti color cioccolato sono razze rare.

La colorazione della sabbia, in cui la micia ha una sfumatura giallastra o marrone chiaro, è tipica per i rappresentanti di tali popolazioni:

I colori "selvaggi" sono caratterizzati da macchie e strisce sul corpo di un animale e possono parlare della sua appartenenza alle seguenti varietà:

Colore caratteristico dei gatti siamesi, è trasmesso e meticcio.

I proprietari di colore, caratterizzati da lana leggera sul corpo e scuro su viso, arti e coda, possono appartenere alle razze del gruppo siamese, ovvero:

  • Thai;
  • Himalaya;
  • siamese;
  • Neva Masquerade;
  • Balinese.

Inoltre, c'è una varietà di colori Siamesi, quando con segni esterni simili nelle zampe di gatto bianco. Le seguenti razze appartengono a questo sottogruppo:

  • Snow shu;
  • Gatti birmani;
  • Ragdoll.

Dopo aver considerato i principali segni del gatto, dovresti prestare attenzione alle sfumature, che includono le orecchie dell'animale, la forma delle gambe, la presenza e l'assenza della coda, e così via.

Altre caratteristiche distintive dei gatti di razza

Puro, senza colore di impurità, è inerente solo ai gatti di razza.

Altre caratteristiche distintive che aiuteranno a riconoscere l'identità della razza di un gatto includono caratteristiche caratteristiche relative a diverse parti del corpo.

La testa di un animale di razza può indicare la sua origine nobile se:

  • Ha una forma elegante allungata. Questo segno indica la possibile appartenenza di un animale a gatti siamesi o orientali, nonché a individui della razza Yavanez.
  • Appiattito nella parte anteriore. Questa forma della testa è tipica dei "Persiani" e delle razze esotiche di gatti.

Le orecchie degli animali possono essere:

  • Hanging. Questa forma della parte esterna degli organi uditivi si trova negli animali della razza Scottish Fold di una varietà a pelo lungo.
  • In avanti curvo. Questa caratteristica è tipica della fica scozzese a pelo corto.
  • "Guardando" indietro. Questo tipo di orecchie si verifica nei gatti appartenenti alla razza American Curl.

Gli animali delle zampe sono i seguenti:

  • Breve. Tali arti sono caratteristici di Manchikin e Minskin.
  • Sottile e lungo I proprietari di tali "trampoli" sono rappresentanti delle razze di razze Asher, Savannah e Abissinia.

Una coda corta è un segno di una coda di cavallo.

La coda della fica può anche indicare "sangue blu nelle vene", se questo processo:

  • Troppo corto Questa caratteristica è caratteristica dei gatti Mank, Giapponese, Kuril e Thai, così come le specie Bobie-Bob, Toy-Bob e American Bobtail.
  • Fluffy e frittella. Questa caratteristica può indicare che l'animale appartiene a una popolazione di gatti delle foreste norvegesi, Maine Coon o "Persiani".

Attenzione! Se l'animale non ha affatto la coda, molto probabilmente sei davanti a te Manx, Cymric o un ibrido ottenuto incrociando queste razze con altre specie di gatti.

Ci sono casi in cui è persino difficile per gli specialisti determinare se un gatto appartiene a una particolare razza, poiché ci sono migliaia di sottospecie e sottogruppi in ciascuna specie. Inoltre, un numero enorme di animali è un incrocio tra fighe blu sangue e individui ordinari e insignificanti.

Come determinare la razza di un gatto?

È abbastanza difficile determinare la razza di un gatto per una persona normale che non è un esperto o un allevatore, ma puoi ancora provare. Dovrebbe essere notato che un animale è solo di razza se ha documenti speciali per questo: metrico o pedigree. Il resto dei gatti senza un "passaporto", anche se sono nati tre volte dai campioni, sono semplicemente belli e in qualche modo simili ai loro compagni tribù - membri delle stirpi reali.

Di razza o no?

Nonostante questo, molti proprietari hanno nei loro cuori la speranza che sia il loro gattino ad essere pedigree, perché assomiglia molto a quell'enorme siberiano o ha vinto quel britannico orgoglioso e indipendente. Quando sfogliare atlanti di gatto o partecipare a mostre prestigiose, alcuni in realtà trovano somiglianze e in modo indipendente assegnare un alto titolo aristocratico ad un animale domestico.

In realtà, la somiglianza è solo un mito, perché tutti i gatti sono in qualche modo simili tra loro e solo un professionista può determinare la vera razza. Alcuni gatti di razza differiscono da altri non meno pedigree solo in un modesto set di funzionalità. In questo caso, la persona media confronta solo i dati esterni, senza prestare attenzione ai dettagli: impostazione dell'orecchio, forma degli occhi, costituzione o carattere.

A proposito, avevo un gattino che, dal suo aspetto, assomigliava molto bene a un soffice thailandese, anche se in realtà non lo era, ma era solo un bel incrocio tra un normale animale da cortile e qualcuno molto ben educato. È vero, non ero particolarmente preoccupato per la domanda di pedigree: bella, amata e va bene.

Classificazione del gatto

I gatti non differiscono nella varietà delle forme esterne, il che non è il caso dei cani. Nonostante la loro abbondanza e distribuzione in tutto il pianeta, tutti i gatti sono in linea di principio molto simili.

Il lavoro di selezione attiva dei felinologi è iniziato solo all'inizio del secolo scorso. E anche al momento, quando c'è una chiara gradazione secondo il tratto della razza, è difficile giudicare quanti gatti purosangue ci sono nel mondo. È necessario riconoscere che nel grosso i gatti domestici sono ancora "nobili" ordinari, cioè completamente ibridi.

Ad oggi, il mondo dei gatti ha circa 60 specie, che includono anche duecento specie. Secondo la classificazione attuale, i gatti sono convenzionalmente divisi in 5 grandi gruppi, che si differenziano per la lunghezza dei capelli e le caratteristiche della struttura del corpo:

  • Longhair: birmano, persiano, regdoll, turco, foresta norvegese, Maine Coon, somalo, balinese, siberiano, Cymric;
  • Shorthair con una forte costituzione: europea, americana, birmana, chartreuse, esotica;
  • dai capelli corti con una costituzione media: blu, abissino, birmano, bombay, korat;
  • dai capelli corti con un corpo snello: siamese, orientale, singapura, tonkinesis;
  • gatti con una deviazione nella struttura dello scheletro e mutazioni: uomini, piega scozzese, bobtail, multi-dita, sfinge, rex.

Eppure come determinare la razza?

Quando si cerca di stabilire l'appartenenza a una particolare razza, prima di tutto, prestare attenzione al fenotipo, cioè ai segni esterni del gatto: colore, qualità della lana e esterno (tipo di corpo).

Ad esempio, i gatti britannici e il blu russo hanno un colore simile, ma la loro costituzione è diversa: i primi sono massicci e tozzi, e il secondo ha un corpo più allungato e aggraziato. Ma capiamo in ordine.

mutazione

Quindi, in primo luogo nel determinare la razza ci sono, forse, caratteristiche o mutazioni individuali.

Orecchie insolite L'impostazione e la forma delle orecchie è diversa, possono essere regolate in larghezza o in chiusura e diverse in direzione. Ad esempio, curvo in avanti - un segno di Scottish Fold, e se diretto all'indietro, molto probabilmente è Curl. Alcuni gatti hanno organi uditivi che sembrano enormi locatori, mentre altri sono quasi invisibili.

È la forma, la messa in scena e le dimensioni che indicano l'appartenenza a una particolare razza. Tutti i segni nel miglior modo possibile sono decifrati in uno speciale atlante di gatti con pedigree.

Coda. Le stesse regole per l'identificazione della razza si applicano alla coda. Quindi, ad esempio, nei bobtail è di solito rotto, mentre nei rappresentanti siamesi è lungo e dritto.

occhi

La fase successiva quando si cerca di determinare la valutazione della razza - occhio: ancora una volta, guarda il loro colore, forma, forma. Tutti sanno che gli inglesi sono uno dei pochi ad avere gli occhi arancioni, e il siamese di razza ha uno strabismo, mentre gli angeli turchi o gli occhi di Van turchi sono multicolori.

testa

Nel valutare la razza non dimenticare di considerare l'aspetto generale della testa e la struttura del cranio. Assicurati di prestare attenzione alle dimensioni, larghezza, forma, lunghezza. Tutti questi indicatori sono di solito confrontati con i parametri di un gatto di razza.

Valutare anche la fronte, le guance, il profilo, gli zigomi, la parte posteriore del naso, i rilievi nasali, la gravità del mento e del morso.

colore

Il passo successivo nello stabilire il tratto della razza è il colore, perché in alcuni casi è uno dei fattori determinanti nell'atteggiamento dei gatti verso una razza particolare.

Il colore a sua volta, a sua volta, include non solo il colore della lana, ma anche il grado di colorazione, oltre a un possibile motivo (tabby o agouti).

Per la popolazione siamese di gatti è caratterizzata da colorazione punto-colore, cioè una combinazione di un muso scuro, punte delle gambe e coda con più leggere sfumature di lana sul resto del corpo.

La lana fumé, blu o argento è un segno del british, scozzese, blu russo, nibelungs e altre razze.

Un colore insolitamente brillante e selvaggio indica anche l'origine dell'animale dal gatto del Bengala o dalla savana.

Ma è impossibile fare affidamento solo su questo segno. Non è un segreto che razze completamente diverse possano avere lo stesso colore del mantello: confrontare, ad esempio, British Shorthair e Chartreuse. Non è vero, la colorazione è molto simile? Ma la razza è completamente diversa.

Corporatura

La struttura corporea è un altro segno della razza. Ci sono 3 tipi di esterni nei gatti:

  • tarchiato implica un fisico denso, la testa è rotonda, le gambe corte - bobtail, Rex, American Shorthair, britannico;
  • esterno muscoloso: corporatura media, zampa media, testa leggermente arrotondata - Curl turco, americano, Maine Coon;
  • esterno flessibile: i gatti di questo tipo sono per lo più magri, le gambe lunghe e sottili, la testa stretta e cuneiforme - Siamese, Thai, Balinese orientale, Angora.

lana

Ci sono razze a pelo lungo, a pelo lungo, a pelo corto o addirittura senza pelo.

Valutare l'uniformità, l'elasticità del mantello, la sua adattabilità al corpo, lo spessore e lo sviluppo del sottopelo.

Molto circa l'appartenenza a una particolare razza dice la pubescenza della coda. Ad esempio, una piuma di struzzo è tipica per il balinese e un crisantemo per un bobtail giapponese.

carattere

Anche il temperamento conta. Nonostante il fatto che ogni gatto abbia il proprio carattere, ma ci sono ancora caratteristiche che distinguono una razza da un'altra. Quindi, guttaperca, o, come vengono anche chiamati, gatti straccione, i regdoll passano la maggior parte del loro tempo sul divano, cosa che non avviene con ribelli e animali domestici siamesi.

È possibile restituire il suo titolo all'aristocratico?

Si scopre che questo è possibile. Se all'improvviso hai preso in braccio un gattino per strada e ti è sembrato molto simile a una specie di gatto di razza, allora puoi mostrarlo agli allevatori professionisti che condurranno le loro indagini. Sulla base delle loro scoperte, riconoscono o non riconoscono l'animale come pedigree e gli daranno una speciale metrica dell'albero genealogico di prima generazione.

Grazie per l'abbonamento, controlla la tua casella di posta: dovresti ricevere una lettera che ti chiede di confermare l'abbonamento

Come determinare la razza del gatto

Di norma, un gattino o un gatto adulto raccolto per strada è considerato un meticcio, che significa "purosangue". Ma forse un rappresentante di sangue reale si è stabilito in casa tua? Accade anche che tu abbia venduto un animale di una razza, ma nel tempo inizi a notare segni di un'altra razza. Come determinare la razza di un gatto per colore e aspetto, e può anche essere fatto? Per i non specialisti è piuttosto difficile farlo, ma è possibile.

Quello che ti serve sapere la razza

Quindi, perché hai bisogno di conoscere la razza del gatto, perché non sarai in grado di utilizzare alcun privilegio e il tuo animale domestico, indipendentemente dall'origine, rimarrà il tuo amico fedele, fedele e affettuoso? In primo luogo, dopo aver ottenuto un gattino e averne determinato l'appartenenza, sarai in grado di capire quanto sarà grande e quale sarà il suo comportamento. Certo, la natura dell'animale è individuale, ma ci sono ancora caratteristiche inerenti a certe specie.

In secondo luogo, sarete a conoscenza di possibili malattie genetiche e sarete in grado di adottare misure preventive in tempo. In terzo luogo, la conoscenza della razza è importante quando si seleziona un partner per l'accoppiamento.

Segni di

La maggior parte dei gatti ha lo stesso aspetto. Hanno un torace e un sacro hanno una larghezza media, la testa - una forma arrotondata. Per determinare la razza del gatto per foto, è possibile concentrarsi sulle caratteristiche notevoli del suo aspetto:

  • taglia (grande o piccola);
  • difetto delle orecchie (il loro involucro, cartilagine deformata, forma insolita);
  • coda (presenza / assenza e sua lunghezza);
  • zampe (normale o breve);
  • cappotto insolito (molto lungo, corto / lungo riccio) o mancanza di lana;
  • colore non standard (blu, siamese, cioccolato, ecc.).

dimensione

I gatti domestici ordinari crescono in lunghezza a 50-75 cm, la lunghezza della coda è di circa 30 cm e il peso corporeo è di 4-6 kg nei maschi e di 2,3-4,5 kg nelle femmine. Alcune specie, e più di una dozzina, hanno una massa molto più grande: fino a 15-20 kg. Di seguito è riportato un elenco delle razze più grandi:

  • American Bobtail - i suoi antenati sono felini selvatici dal Nord America;
  • Bobtail kurilico - Gatto russo allevato nelle isole Curili;
  • Gatto britannico;
  • Maine Coon - il più grande gatto domestico;
  • Norwegian Forest Cat - i maschi raggiungono un peso di 10 kg;
  • Pksybob: un gatto americano che sembra una lince dai capelli rossi;
  • Ragdoll: questi animali sembrano bambole di pezza;
  • Savannah;
  • carbonchio ematico;
  • Van Cat turco;
  • Chartreuse è un gatto francese delle dimensioni di un cane.

Quindi, quali razze di gatti sono piccole?

  • Munchkin - ha le gambe corte, spesso la base per l'allevamento di altre razze;
  • Bambino - i suoi antenati sono la Sphynx glabra e il Munchkin dalle gambe corte, raggiungendo un peso non superiore a 2,2 kg;
  • Napoleone: questi animali sono stati allevati incrociando persiani e munchkin, il peso di un adulto non supera i 2,5 kg;
  • skukum: gli antenati di questa specie sono piccoli munchkin e lapermas con lunghi capelli ondulati;
  • dalfl - gatto calvo da 3 chili, i cui antenati erano tre specie (Munchkin, American Curl e Sphynx);
  • Kincalow - il gatto più raro, raggiunge a malapena 1,3 kg;
  • agnellino - un gatto con i capelli ricci, simile a un agnello, il limite inferiore di peso - 1,8 kg;
  • Minskin: un piccolo gatto senza peli;
  • Singaporean - è stato allevato a Singapore, quindi importato negli Stati Uniti e in Europa;
  • Scythian-tay-dong (taybob, toy bobtail) è il rappresentante più piccolo del mondo della famiglia di gatti.

Determina l'identità dell'animale agli aristocratici alle orecchie:

  • piegato a 180 o - caratteristica dell'Americl Curl;
  • arrotolato - nelle razze di gatti ucraine Levka;
  • cartilagine deformata, piegando il padiglione auricolare a metà - Scottish Fold;
  • enorme e modellato - Elf Kat, allevato da allevatori americani.

coda

Come è noto, alcuni cani purosangue fermano la coda. Nei gatti, la presenza o l'assenza di una coda corta è un segno congenito della specie. Elenchiamo i gatti con caratteristiche di coda:

  • Kimrik - un gatto senza coda con zampe anteriori corte, che gli conferiscono una peculiare andatura saltellante;
  • Manx: questi animali non hanno affatto la coda o al contrario sono troppo lunghi;
  • Pksybob - lince miniatura domestica, ha una coda lunga 2-15 cm;
  • Bobtail americano - la sua coda non è più della base delle zampe posteriori;
  • Il bobtail kurilian è selezionato in Russia, i suoi antenati sono il gatto siberiano e il bobtail giapponese;
  • Bobtail giapponese - ha una coda attorcigliata lunga fino a 12 cm.

La maggior parte dei gatti ha zampe di media lunghezza. Ma tra i purosangue ci sono rappresentanti con le gambe corte. Questi includono skukums, dolfes, munchkin, napoleon, Minskians, bambino. Inizialmente, gli allevatori temevano che le zampe corte avrebbero causato disagi a un piccolo predatore, ma questa deficienza era compensata dalla mobilità spinale.

lana

I gatti di razza hanno lunghezze di capelli diverse:

  • Shorthair - Siamese, Singaporiano, Orientale, Tonkinesis, Bombay, Burima, Abissino, Blu, Korkt, Americano, Burmese, Europeo, Certosa, Esotico;
  • Longhair - Balinese, Maine Coon, Norwegian Forest, Persian, Regdoll, Siberia, Simrik, Somalo, turco;
  • Senza capelli - Sphynx, Levkoy ucraino.

In questo caso, i proprietari di capelli corti ricci sono quasi tutti i tipi di Rex - Cornish, Devon e tedesco. Per i gatti ricci a pelo lungo sono Selirk-Rex e Bohemia. I rappresentanti della lana American Shorthair sono costituiti da ricci duri ed elastici. Inoltre, tutti i gatti hanno una diversa struttura corporea: uno - una forte costituzione, altri - la media, e il terzo - un armonioso.

colore

Se il gatto ha un colore insolito, diverso dal colore della lana della casa murok, è probabile che possa essere un discendente della bestia di razza. Guarda il colore e abbina le rocce:

  • la predominanza del nero nella zona del muso, delle zampe e della coda - Siam, Neva, Thai o Balinese;
  • la predominanza del nero nella zona del muso, le zampe e la coda, e le calze bianche sono segni di ragdoll, spettacolo di neve o burmese;
  • colore blu o grigio fumo - nibelung, gatto blu britannico o russo;
  • ombra di sabbia - un segno di somalo o l'abissino;
  • macchie o strisce luminose - caratterizzano savana, safari, mau egiziano e bengala;
  • marrone lana - tiffany-shantili o avana marrone.

Anche se il tuo gattino ha diversi tratti differenti, è più probabile che si rivelerà un mezzosangue, ma erediterà qualche fattore di apparenza o tratto comportamentale dagli antenati del pedigree. Questo succede spesso quando si mescolano le rocce, specialmente se l'animale viene trovato per strada o preso da un rifugio.

Ma, non importa quanto ci provi, puoi scoprire la razza di un gatto da una foto di uno specialista: un veterinario o un allevatore. Se il tuo animale domestico non era soffice thailandese o piuttosto norvegese, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Se ami un animale e ti prendi cura di esso, ai tuoi occhi sembrerà bello come un aristocratico britannico, indipendente siberiano o orgoglioso Maine Coon!

Forse puoi scoprire la razza del tuo gatto dalla foto raccolta in questo video:

Suggerimento 1: come scoprire la razza del gatto

  • Atlante di razze di gatti e una descrizione delle caratteristiche delle razze. Foto del tuo gatto

Suggerimento 2: come sopravvivere alla morte di un gatto

Suggerimento 3: Come scegliere una razza di gatti

Suggerimento 4: Quanti vivono i gatti britannici

Per quanto riguarda le cifre specifiche, i gatti britannici, in media, vivono per circa 13-15 anni, ma se queste condizioni vengono create per questi animali, possono vivere fino a 18-20 anni. Generalmente, paradossalmente, come può sembrare, l'aspettativa di vita di un gatto britannico può essere notevolmente ridotta a causa della cura eccessiva dei proprietari. Il fatto è che molte persone, cercando di compiacere il loro animale domestico, le alimentano con tutti i tipi di prodotti gustosi, ma molto dannosi, che a loro volta influiscono negativamente sulla salute dell'animale, che porta alla loro morte prematura.

La sterilizzazione dell'animale influisce anche sull'aspettativa di vita. Per esempio, i gatti britannici, che non sono in grado di avere figli, vivono da due a tre anni in più rispetto a questi rappresentanti della fauna con capacità riproduttive preservate (il fatto è che i gatti sterilizzati sono meno suscettibili alle malattie oncologiche).

Inoltre, ha ridotto significativamente l'aspettativa di vita dell'animale a causa di scarsa cura e alimentazione squilibrata. Quei rappresentanti che vivono in locali chiusi, ma hanno l'opportunità di esercitare attività fisica (correre, saltare, cioè sono dotati di complessi speciali), respirare aria fresca ogni giorno, e anche mangiare cibo con abbastanza sostanze nutritive, la probabilità di vivere fino alla vecchiaia molto più alto

Se vuoi che il tuo gattino ti accontenti il ​​più a lungo possibile, non essere pigro per creare un'esistenza comoda per lei: visita il veterinario una volta ogni sei mesi, nutri in modo tempestivo, ma non sovralimentare, non esporre l'animale allo stress, perché questo rappresentante della fauna richiede una vita tranquilla. misurare attivo.

Molti proprietari di gatti britannici sono interessati alla questione di come mettere in relazione l'età di un animale domestico con l'età di una persona. C'è un'opinione che l'età di un gatto di un anno è di circa 15 anni umani, un bambino di due anni ha 25 anni, e un gatto di sette anni ha 45 anni, ma un gattino di 20 anni, per gli standard umani, è già una vecchia di 95 anni.

Suggerimento 5: Razze di gatti: birmani

aspetto

Sacred Burma ha dimensioni medie, testa piccola, gambe con caratteristici "guanti" e "pantofole". Il peso delle femmine di questa razza varia in media tra 3,5 e 4 kg e i maschi raggiungono gli 8 kg. Altre razze di "guanti" sulle loro zampe possono essere irregolari, ma questo non si applica al gatto birmano. Hanno un colore uniforme, meglio è.

Lana e colore

Nei gatti birmani a pelo lungo, esiste un solo tipo di colore, il cosiddetto punto di colore. Tuttavia, un gran numero di colori. Ci sono blu, viola, rosso, crema, cioccolato e molti altri. A proposito, i gattini della sacra birmania nascono completamente bianchi, e più tardi iniziano a fare buio.

carattere

I rappresentanti della razza birmana sono socievoli, amorevoli. Sono anche obbedienti, gentili, calmi, intelligenti. Attenzione, questi gatti non sono chiaramente privati. I birmani danno il loro amore e affetto ai loro proprietari e hanno bisogno di una carezza in cambio. Questi gatti accolgono gli ospiti senza paura, del resto, anche con curiosità, girando intorno e guardando i neofiti. La Sacra Birmania non è troppo mobile, preferisce sedere da qualche parte sul divano o in braccio al proprietario. Tuttavia, se il gatto ha un umore, può giocare, ad esempio, correre dietro il fruscio dell'involucro di un filo. I gatti di questa razza raramente danno voce, e il loro miagolio sembra più come un tubare di piccione.

Come determinare la razza di un gatto sui documenti, la natura e l'aspetto?

La necessità di distinguere un gatto di razza dai mezzosangue o dai cosiddetti nobili sorge quando c'è un dubbio sulla purezza della razza o l'animale è stato trovato per strada. Qualcuno dubita che il suo gattino britannico con i documenti sia in realtà un misto di madre scozzese e padre senza famiglia e tribù.

Solo un esperto esperto sarà in grado di determinare se un animale appartiene a una particolare razza con un'accuratezza del 100%. Ma il resto ha l'opportunità di scoprire chi è il gatto. È sufficiente utilizzare uno dei metodi semplici descritti di seguito.

Prima di iniziare a determinare la razza, dovresti scoprire perché è necessaria. I motivi possono essere diversi:

  • una persona vuole acquisire un animale il cui purosangue non è abbastanza sicuro;
  • un gatto o un gatto vive in casa da molto tempo, e ora i proprietari hanno deciso di prendere la prole dal loro animale domestico e desiderano sapere a quali gattini apparterrà;
  • qualcuno ha visto una foto con un animale bellissimo e vuole conoscere la sua razza per acquisire lo stesso per sé;
  • un gatto o un gatto adulto è stato trovato per strada, l'uomo lo ha portato alla clinica veterinaria e per una diagnosi corretta è necessario stabilire una relazione relativa dell'animale con rappresentanti di alcune razze.

In ciascuno dei casi descritti, l'algoritmo delle azioni sarà diverso.

Quando compri un gattino o scegli un compagno di accoppiamento, puoi determinare la razza di un gatto in un solo modo: leggi su di esso nei documenti rilasciati dal club in cui è fatto l'animale. Se mancano, non c'è razza.

Gli allevatori senza scrupoli possono lavorare a maglia tra loro rappresentanti di razze diverse, consentire l'accoppiamento di gatti di razza con gatti di razza e semplicemente dare agli animali "sangue nobile" per l'élite. La somiglianza dei parametri esterni con gli standard approvati per una particolare razza in questo caso non è un argomento a favore del pedigree del gatto.

Documenti su cui è possibile installare la razza:

  • Per gli animali adulti - il pedigree rilasciato dal club e certificato con un sigillo bagnato (l'indirizzo e il numero di telefono dell'organizzazione, è richiesto il nome del capo del club).
  • Per i gattini - un certificato per i rifiuti (se la registrazione è stata effettuata nel club americano) o una metrica individuale (per gli animali che sono stati attivati ​​nel club europeo). Non sarà superfluo guardare anche i pedigree dei genitori.

Le informazioni sulla razza sono inserite nel passaporto veterinario in base alle informazioni del proprietario, pertanto non possono servire da prova di riproduzione animale.

Per dissipare definitivamente i tuoi dubbi, puoi mostrare il gatto a un felinologo professionista (uno specialista che comprende le caratteristiche di diverse razze ed è in grado di confermare o smentire l'appartenenza di un particolare animale a una determinata razza con elevata precisione). Non ha senso contattare i veterinari con questo scopo: il corso di felinologia non è incluso nel curriculum delle università mediche, quindi il medico esprimerà solo la propria opinione personale.

Come scoprire la razza del gatto

Non tutti i gatti vengono acquisiti in posti verificati, con l'emissione di tutti i documenti necessari, che contengono il pedigree e la razza dell'animale. A questo proposito, gli allevatori si stanno chiedendo "come determinare la razza di un gatto te stesso?". Senza documenti è difficile riconoscere la razza del gatto e il risultato potrebbe non essere sempre vero. La razza è determinata in diversi modi.

In apparenza

Il modo più semplice per scoprire la razza del gatto è dal suo aspetto. Il colore e la qualità della lana, le dimensioni e la corporatura, ogni gatto è diverso, ma in alcuni casi molto simile. I gatti di razza sono quasi tutti simili tra loro: corporatura media e testa arrotondata.

Ad esempio, le razze blu e britanniche russe sono simili nel colore del mantello, ma sono significativamente diverse nel fisico. Pertanto, per determinare la razza del gatto dalla foto, è necessario provare davvero.

Dalla dimensione del corpo

Un gatto o un gatto domestico cresce in piccole dimensioni. In media, la lunghezza del corpo varia da 70 a 75 cm La dimensione della coda di un gatto domestico è leggermente inferiore alla metà del corpo - 30 cm Il peso corporeo dei gatti adulti varia dai 4 ai 6 kg, mentre il peso dei gatti parte da 2.3 e non supera 4,5 kg.

Se tu, come proprietario, hai improvvisamente notato che un gatto adulto è troppo piccolo per la sua età o la sua taglia è grande, allora vale la pena dubitare della sua mancanza di forma. La razza non è determinata correttamente, in base a una caratteristica, quindi è necessario studiare attentamente i parametri aggiuntivi.

Se il tuo gatto è troppo grande, allora forse è un rappresentante di una delle più antiche razze:

  • Norwegian Forest Cat, i cui maschi possono raggiungere 10 kg di peso.
  • Pixybob è un gatto che sembra una lince selvatica, allevato artificialmente in America. Le femmine di pichiboba guadagnano non più di 5 kg, mentre i maschi di questa razza hanno un peso corporeo vicino ai 10 kg.
  • Gatto siberiano Le femmine di questa razza non superano 6 kg, i maschi - 12 kg.
  • Maine coon Un gatto adulto di questa razza ha un peso massimo di 8-8.2 kg, un gatto - 5.4.
  • Chartreuse è un gatto con il soprannome cane-gatto. Il peso massimo per gatti adulti varia tra 6-7 kg, per le femmine - 4-5 kg.

A questa lista, puoi aggiungere American e Kuril Bobtail, il gatto britannico, la savana e Ragdoll.

Se il gatto domestico ha raggiunto uno stato adulto e le sue dimensioni sono lontane dalla norma, è possibile che sia un rappresentante di una determinata razza. Di solito un albero genealogico è un gatto il cui peso non superi i 3 kg.

Il gatto più piccolo del mondo è un individuo della razza Munchkin con il soprannome di "baby cat". Un gatto adulto appartenente a questa razza non supera i 15 cm di lunghezza.

Per determinare la taglia della razza, è importante non perdere di vista altri dettagli, perché alcune razze hanno lo stesso peso, ma differiscono nel colore del mantello.

testa

La struttura del cranio e l'aspetto generale della testa sono le caratteristiche di un gatto di razza. Non si può dire che ogni razza abbia le sue caratteristiche distinte riguardo al cranio. Per determinare la razza in base alla comparsa della testa, è necessario studiare tutte le quantità e confrontarle con le norme adottate per i gatti di razza.

Se le differenze sono significative, allora si può dire con un alto grado di sicurezza che il gatto ha una certa razza. Che razza di animale domestico, si può dire dopo che saranno valutate guance, zigomi, naso, fronte, profilo, morso, mento e cuscinetti nasali.

occhi

Scopri cosa può generare un gatto nei suoi occhi. Questo è difficile da fare, perché come molte razze il colore degli occhi è lo stesso Pertanto, è necessario prestare attenzione non solo al colore, ma anche alla forma e alla posizione degli occhi, in modo che il risultato sia corretto.

Ad esempio, i gatti britannici sono gli unici proprietari di occhi "arancioni". Il gatto della stessa razza, tra le altre cose, è dotato di strabismo. L'Angora turca e il furgone turco hanno un'altra caratteristica, ma non meno sorprendente: gli occhi di colori diversi.

Caratteristiche uniche

Se l'animale domestico ha delle caratteristiche esterne, non è difficile determinare la razza di un gatto. Ad esempio, può essere:

  • Orecchie insolite La posizione delle orecchie relative l'una all'altra, la loro forma e dimensione indicano spesso che il gatto appartiene a una particolare razza. Le orecchie inclinate in avanti sono il tratto distintivo dello Scottish Fold, e la parte posteriore curva è curva.
  • Coda. La coda lunga e dritta di solito appartiene al siamese, mentre la coda spezzata è il tratto distintivo del bobtail.
  • Zampe. Le zampe corte e sproporzionate sono un segno sicuro della razza Munchkin.

Dopo aver deciso la razza in base alle caratteristiche del gatto, è necessario assicurarsi del risultato e di altri parametri al fine di evitare errori.

lana

Tutti i gatti, per tipo di mantello, sono divisi in tre tipi: a pelo lungo, a pelo corto e senza peli. Ci sono tali razze di gatti, un parametro distintivo di cui è la lana o la sua assenza.

I rappresentanti più importanti delle razze senza pelo sono sfingi, raffiche, peterbolds e Minskians. Se la pelliccia è corta, ma riccia, allora prima di tutte le varietà di rex. I proprietari della lana lunga e riccia sono La Perm, Cirkirk Rex, Rex Bohemian e American Wire-haired Cat.

Se hai una foto in cui puoi vedere che i capelli del gatto sono dritti e lunghi, allora è alta la probabilità che tu abbia sistemato un gatto a pelo lungo britannico, persiano o siberiano.

Colore del mantello

Per colore, è problematico determinare a quale gruppo appartiene il gattino, perché ci sono poche opzioni di colore e troppe razze di gatti. È necessario esaminare molto bene un animale domestico per determinarne la razza con sicurezza.

Secondo il colore del mantello, i gatti sono divisi in diversi tipi:

  • La massima lana leggera sul corpo, muso scuro, zampe e coda sono date dalla nascita al gruppo di gatti siamesi.
  • Il colore scuro del corpo, insieme a un muso bianco, alle gambe e alla coda, è una caratteristica di diverse razze: Ragdoll, Snow Shu e Birmania.
  • I capelli blu, fumosi o argentati sono una caratteristica della piega di un tartan, nibelung, chartreuse, blu russo e korta.
  • Il colore della sabbia "dice" sull'appartenenza a tali razze come l'Abissino, Tiffany-Shantili, Havana Brown e Somalo.
  • I colori selvaggi (macchie e strisce) sono osservati in diverse razze di gatti: Bengala, Serengeti, Segugio siberiano, Savana, safari, Mau egiziano.

Basandosi solo sul colore della lana, non è necessario determinare la razza dell'animale, perché, poiché i gatti di razza possono essere dipinti in quasi tutti i colori elencati.

Struttura corporea insolita

Un gatto può appartenere a una particolare razza, se la sua struttura differisce dalla forma del corpo dei gatti normali.

Troppo sottile e allungato, ma allo stesso tempo il corpo muscoloso con le gambe lunghe e sottili di solito appartiene sempre ai gatti siamesi, così come alle razze yavan e orientali. Se il gatto mostra chiaramente i muscoli, il corpo è forte, il naso è grande e appiattito, quindi non c'è dubbio che tu sia il proprietario di un gatto persiano o esotico dallo shorthair.

Per carattere

Oltre ai parametri esterni, ogni razza di gatto si distingue per il suo comportamento. I gatti di razza possono avere qualsiasi carattere, mentre i pedigree devono avere un certo stile di comportamento che hanno ereditato dai loro antenati.

Ogni razza ha un certo insieme di qualità. Ci sono tipi di gatti che conducono uno stile di vita attivo, e ci sono quelli che preferiscono mangiare e dormire. Una razza si distingue per la sua buona natura e il suo comportamento calmo, mentre i gatti dell'altro tipo preferiscono scontrarsi con tutti quelli che li circondano.

Ci sono categorie di animali domestici, la cui razza, dovrebbe essere indipendente e sicura di sé, ma ci sono anche tali gatti, il cui carattere è direttamente opposto.

I gatti britannici sono molto giocosi nei confronti del loro proprietario, ma si rifiutano di sedersi sulle loro mani. I Giants-Maine Coons, indipendentemente dalle loro dimensioni, preferiscono condurre una vita misurata, evitando disordini.

La razza persiana ha un carattere sensibile che richiede affetto e attenzione. Non tollera il cattivo atteggiamento e la solitudine. Se hai offeso il tuo gatto con qualcosa e hai notato che dopo questo non appare per molto tempo dal suo luogo appartato, assicurati che sia il Persiano che vive lì.

Le sfingi sono molto amichevoli e convergono facilmente non solo con la famiglia, ma anche con altri animali domestici. I gatti con i capelli lisci sono molto attaccati ai proprietari, come sedersi costantemente sulle loro mani e strofinare i loro volti sul viso di una persona.

Se sei il proprietario di un gatto ribelle a cui non piace troppa attenzione, allora è possibile che la razza del tuo gatto sia un furgone turco. Il gatto, originario della Turchia, è amichevole e socievole, ha un carattere forte e un'alta intelligenza.

Se è difficile per te gestire le descrizioni dei gatti, puoi provare un determinante di prova che è stato progettato per aiutare a riconoscere la razza del gatto.