Quanti gatti hanno?

Allevamento

La gravidanza è un periodo importante e difficile nella vita di un animale domestico e del suo proprietario. Il proprietario responsabile e attento dovrebbe sapere quanti mesi il gatto porta i gattini, da cui può dipendere il periodo durante il quale la femmina porta la prole. In effetti, durante questo periodo, l'allevatore organizza una buona nutrizione e cura per il gatto in stato di gravidanza, controlla le sue condizioni e la sua salute.

In che modo la pubertà e la gravidanza sono correlate nei gatti

Il gatto raggiunge la pubertà quando arriva 6-7 mesi. In questo momento, le femmine fluiscono per la prima volta e diventano capaci di gravidanza e parto. Per ottenere una prole sana e forte, è meglio aspettare un mese, un altro, per far passare 2-3 estrus, solo allora forzare la femmina ad accoppiarsi con il maschio o rilasciare il gatto alla libertà. Se l'aspetto di gattini per il proprietario è indesiderabile, allora quando il gatto ha 7-10 mesi, può essere preso per la sterilizzazione in una clinica veterinaria. Quindi l'animale non sarà mai più incinta e partorirà.

Una gravidanza a tutti gli effetti può essere solo in un gatto sano quando la sua età raggiunge i 15-17 mesi.

La gravidanza di un gatto dura circa 65 giorni dalla data di copertura. È brutto se la nascita inizia troppo presto o, al contrario, viene ritardata. In entrambi i casi, ciò rappresenta un rischio significativo per la vita di gattini e gatti madre. A 6-7 settimane (2 ° mese), la gravidanza è già chiaramente visibile e i cuccioli possono essere sentiti con la palpazione toccando lo stomaco del gatto. A questo punto, mentre la femmina li indossa, si muovono bene, tutti gli organi e i sistemi funzionano pienamente.

Primo gatto in gravidanza

La prima gravidanza può verificarsi al momento del primo estrus, ma è meglio che la femmina rimanga incinta dopo 2-3 passaggi di calore. Le gravidanze precoci negli animali sono gravate da un peggioramento della loro salute e del loro benessere, perché per un organismo giovane e fragile la gravidanza è un grande stress e shock. E il periodo durante il quale il gatto trasporta gattini è complicato e imprevedibile.

Gli allevatori esperti raccomandano che il gatto rimanga incinta all'età di 1-1,5 anni. In questo momento, la femmina è completamente pronta per la comparsa della prole e porta i cuccioli per 2 mesi, dando vita a loro secondo le regole - mese per mese.

In media, secondo le statistiche, il gatto porta due mesi di gattini, il periodo può spostarsi qualche settimana dopo. Se lei indossa i gattini per un lungo periodo, un mese dopo, dovrebbe essere mostrata al veterinario. Se un gatto non rimane incinta dopo che la sua età ha raggiunto i due anni, può anche influenzare negativamente la sua condizione e le seguenti gravidanze.

Quanti mesi dura la gravidanza?

La domanda su quanti gatti gattini si prendono cura di molti proprietari, in particolare allevatori inesperti e principianti. La risposta esatta a questa domanda non può essere data, dal momento che ogni animale subisce individualmente la gravidanza e il tempo di nascita dei gattini per ogni femmina. Il periodo medio di gestazione è di circa 9 settimane, cioè un gatto in stato di gravidanza cammina 2-2,5 mesi. La gravidanza in un gatto può essere prematura, a termine ea termine, a seconda di quanto tempo porta i gattini.

Il periodo gestazionale di un gatto, durante il quale deve reggere la prole, in giorni varia da 60 a 75 giorni.

Per una figliata un gatto può dare alla luce da 2 a 6 cuccioli, il numero di cuccioli dipende dalle caratteristiche genetiche e dall'età dell'animale. L'utero del gatto ha due rami, dopo l'accoppiamento delle uova è attaccato alle pareti del corpo in una sola volta per diversi pezzi. La condizione in cui la femmina trasporta più di sei cuccioli alla volta è considerata una rarità. I gatti fino a tarda età mantengono alta fertilità e possono riprodurre la prole fino alla vecchiaia.

Come determinare la gravidanza in un gatto e la sua durata

Il primo mese, durante il quale il gatto trasporta i gattini, mostrerà al proprietario se si è verificata una gravidanza. Di solito dopo 20-21 giorni i capezzoli femminili si gonfiano, il comportamento cambia, si manifesta sonnolenza e l'appetito aumenta. Nel secondo mese, la gravidanza diventa più visibile - la pancia è arrotondata e abbassata. Quando arriverà il secondo mese, la femmina partorirà. Questo di solito si verifica alla fine del secondo, all'inizio del terzo mese di gravidanza nei gatti.

Fasi della gravidanza:

  • Primo mese Nel primo mese di gestazione avviene la concezione e la formazione degli embrioni. Sono attaccati all'utero, determinano infine il pavimento e il colore.
  • Secondo mese Nel secondo mese c'è una crescita intensiva e lo sviluppo di embrioni che il gatto indossa. In questa fase si formano lo scheletro e il sistema muscolare degli animali, si sviluppa il cervello e inizia la produzione di ormoni.
  • Terzo mese Entro la metà del terzo mese, in cui il gatto trasporta gattini, dovrebbe verificarsi il parto. I giovani sono già pronti per una vita indipendente, sono cresciuti abbastanza, il loro corpo è già coperto di peli.

Al momento della nascita, mentre il gatto porta la prole, i gattini raggiungono i 15-18 cm, hanno una coda e denti, e gli organi sessuali e visivi sono sufficientemente sviluppati. In una cucciolata, i cuccioli sono identici o in colori diversi. Ciò è dovuto alle caratteristiche fisiologiche della femmina. Se l'accoppiamento avviene con un maschio, i gattini sono solitamente della stessa tonalità. Se l'animale si accoppia con più maschi contemporaneamente, il colore dei gattini è diverso, con combinazioni di colori diverse.

Fattori che possono influenzare la durata della gravidanza

Il gatto indossa i gattini in modi diversi, questo periodo può andare da 2 a 2,5 mesi. Tra i fattori che influenzano la durata della gravidanza, i più importanti sono la razza, la specificità dell'organismo, l'età e il numero di prole. In buone condizioni, la femmina porta i gattini più brevi nel tempo che se li portava in condizioni peggiori.

Normalmente, se il gatto porta i gattini 7-10 giorni prima o dopo. Se il periodo durante il quale porta la prole viene ritardato per più giorni, allora l'animale avrà bisogno dell'aiuto di un veterinario.

La razza ha una grande influenza su quale mese un gatto partorisce i gattini:

  • Il gatto di razza britannico ha cuccioli per 60-70 giorni;
  • razza scozzese femminile porta gattini da 65 a 75 giorni;
  • La razza persiana porta la prole a circa 70-75 giorni;
  • I mao-coons danno alla luce gattini quando si arriva alla fine del secondo mese del termine.

Con l'allevamento ereditario, i proprietari devono registrare il termine dell'accoppiamento, in modo che in caso di gravidanza sia possibile calcolare la data esatta e determinare la data approssimativa, quanti mesi il gatto porterà la prole. È meglio registrare le date esatte degli animali da accoppiamento. Se il parto inizia un mese prima del tempo, i giovani rischiano di essere nati morti o di non sopravvivere dopo la nascita. Il mese di parto può essere ritardato se il gatto sopravvive allo stress dovuto alla mossa, al cambio di residenza e ad altre circostanze.

Quando è necessaria assistenza veterinaria urgente:

  • Se alla fine del termine il gatto inizia a rifiutare il cibo e dura più di due giorni.
  • Se la femmina ha una scarica pesante, dipinta di colore verde o marrone, con un odore sgradevole.
  • Il gatto ha un aborto o il parto è ritardato più di una settimana.
  • Il gatto indossa i gattini e la sua temperatura corporea è aumentata.

La gravidanza in un gatto è una fase cruciale e difficile, che il proprietario dell'animale aiuterà sicuramente a superare. La salute della madre e della prole dipende in gran parte dalla cura e dalla cura dell'animale, dalla creazione delle condizioni necessarie.

Quanti mesi dura la gravidanza nei gatti?

La gravidanza e i suoi segni.

La gravidanza nei gatti dura circa 65 giorni dalla data di copertura. Questo numero è approssimativo, il parto può iniziare a 63-64 o 70 giorni. Il gatto, così come la donna, a volte nedonashivaet o perenasivaet la sua prole. I gattini prematuri nati prima di 60 giorni di solito non sono vitali. Se il gatto perenashivaet, allora questo è anche male. Nel caso in cui il parto non inizi dopo 70 giorni, è urgente contattare un veterinario.

  • i capezzoli cominciano a diventare rosa e si gonfiano (3 settimane),
  • l'attività animale diminuisce,
  • per diversi giorni di fila, il gatto potrebbe essere tormentato dal vomito mattutino.

Il fatto che il gatto sia incinta è chiaramente visibile già alla sesta settimana del termine. La settima settimana è contrassegnata dal fatto che puoi notare il movimento dei gattini, se metti la mano sullo stomaco del gatto.

Prima della nascita, cioè il giorno prima di loro, il gatto diventa molto irrequieto. Lei inizia a cercare un posto. Un armadio con una biancheria o un letto del proprietario può essere scelto come sala parto.

Quanti gatti hanno i gattini?

Il numero di gattini nella cucciolata può essere compreso tra 1 e 6. Ciò è dovuto alle caratteristiche del corpo di un gatto. L'utero nei gatti è a due corna. Fertilizzati durante l'accoppiamento, le uova sono avanzate nelle corna dell'utero e attaccate alle sue pareti. Il numero di cuccioli dipende anche dallo stato di salute dell'animale. La nascita di più di 6 cuccioli è un fenomeno molto raro.

Nella prima figliata il più spesso da uno a tre gattini. Anche i gatti più vecchi non sono molto fertili. Quando un gatto raggiunge la vecchiaia, cessa di partorire. In questo momento, lei può divampare sentimenti materni per il gattino di qualcun altro. Ci sono stati casi in cui gatti anziani hanno letteralmente adottato gattini randagi.

Perché i gattini sono ammucchiati in lettiere di colori diversi?

Ci sono gatti, ogni volta dando alla luce gattini di qualsiasi colore. E ci sono quei gatti i cui cuccioli sono nati in una varietà di colori. Ciò è dovuto alle preferenze individuali delle donne e al suo temperamento. I gatti, come le persone, hanno i loro gusti per il sesso più forte. Un gatto a cui piacciono le "bionde" passerà da gatti rossi, neri o a strisce. Ma, avendo visto il suo ideale, non sarà in grado di resistere. I gatti che amano un "tipo di uomo" portano sempre una prole monocromatica. Altri gatti si accoppiano con gatti diversi per diverse ore. I padri di gattini in questo caso sono molto.

Flusso durante la gravidanza.

A volte i gatti possono avere l'estro durante la gravidanza. Questa condizione rappresenta una gravidanze su dieci. Questo accade più spesso tra la terza e la sesta settimana. In questo caso, il gatto si accoppia nuovamente e anche le uova fecondate iniziano a svilupparsi. Questo fenomeno è chiamato superfetazione. I gattini di una futura cucciolata durante la nascita dei loro fratelli più adulti possono o morire, poiché nascono prematuri, o passare qualche altra settimana nel grembo materno e nasceranno a suo tempo.

Quando hai bisogno di aiuto da un dottore?

In questi casi è necessaria l'assistenza veterinaria:

  • Se il gatto si rifiuta di mangiare più di un giorno,
  • Con scarico pesante dai genitali del gatto, che ha un odore sgradevole,
  • Con un aumento della temperatura corporea dell'animale,
  • Se si verifica un aborto spontaneo.

Come determinare quanto dura la gravidanza nei gatti? Il primo ufficiale

Il periodo di gestazione dei gattini dura circa 65 giorni, ma questo periodo è abbastanza condizionale - ci sono nascite a 63 e 70 giorni. Il fatto è che i gatti, come le donne, a volte non possono comunicare o portare la loro prole. I bambini prematuri nati prima del 60 ° giorno sono spesso non idonei; se il parto non inizia dopo 70 giorni, questo è anche motivo di preoccupazione e trattamento immediato per il veterinario.

Il gatto raggiunge la pubertà all'età di 6-10 mesi, il che significa che il tuo animale è fisiologicamente in grado di concepire, sopportare e dare alla luce gattini sani. Tuttavia, i veterinari non sono invitati a consentire l'accoppiamento degli animali in giovane età, dal momento che le nascite possono essere accompagnate da varie complicazioni che possono minare la salute di un gatto giovane o ridurre il periodo riproduttivo.

Come determinare se un gatto è incinta o no?

Se dopo l'accoppiamento non sei sicuro che il gatto sia rimasto incinta, dovrebbe essere portato dal veterinario, che potrà confermare o, al contrario, confutare la gravidanza. Il medico farà le domande necessarie per la raccolta dell'anamnesi della vita del vostro animale domestico, effettuerà un esame approfondito e, se necessario, invierà alla diagnosi ecografica.

Se il periodo è tra 24 e 27 giorni, puoi scoprire il numero di cuccioli nel ventre del gatto.

Non provare a sentire i frutti da soli, poiché c'è il rischio di danneggiare non solo i bambini non ancora nati, ma anche il gatto stesso.

Solo un veterinario professionista dopo la quarta settimana di gravidanza può determinare la presenza della gravidanza e il numero di gattini mediante la palpazione.

Qual è l'età ottimale per il primo accoppiamento?

L'età ottimale per il primo accoppiamento è da uno a uno e mezzo, quando non è il primo, ma il secondo o anche il terzo estro si verifica.

Preparati per questo importante evento nella vita di un giovane gatto in anticipo. Per questo è necessario:

  • Trova un partner adatto in anticipo. Se il gatto non ha ancora avuto esperienza nelle relazioni sessuali, allora il gatto deve essere scatenato.
  • Prima della riproduzione, entrambi gli animali dovrebbero essere controllati per le malattie virali, infettive, fungine e di altro tipo.
  • 2 settimane prima della data di accoppiamento prevista, è necessario effettuare preventive de-worming del gatto e del gatto.
  • Il giorno dell'accoppiamento, come misura precauzionale, è necessario tagliare gli artigli di entrambi gli animali - al fine di evitare situazioni traumatiche.

Segni di gravidanza

I primi segni di gravidanza nei gatti sono gonfiore e arrossamento, diminuzione dell'attività dell'animale e vomito mattutino, che dura per diversi giorni di seguito. Determinare visivamente l'inizio della gravidanza è possibile da 6 settimane. A 7 settimane, mettendo la mano sulla pancia arrotondata, puoi sentire i gattini muoversi.

Chihuahua e cani che scorrono: prima fase di riscaldamento, tempo di riscaldamento, flusso di calore lungo, cura durante il flusso di calore

Alla vigilia della nascita, il gatto diventa irrequieto: è preoccupata di trovare un luogo sicuro per riprodursi.

Quanti gattini può portare un gatto?

Permettici di parlarti del personaggio del gatto abissino: http://tvoipitomec.com/cats/harakter/abissinskaya-koshka-harakter.html, scopri i dettagli.

Un gatto sano può portare da uno a sei gattini, che dipende direttamente dalle caratteristiche del suo corpo. Nella prima figliata raramente più di tre gattini; I gatti più anziani spesso non sono particolarmente fertili e producono uno o due giovani. Quando invecchiano, smettono di dare alla luce, ma possono provare affetto materno per gattini stranieri.

Spesso ci sono stati casi in cui un gatto anziano ha adottato un bambino abbandonato.

Perché nei cuccioli della lettiera di diversi colori

Tuttavia, ci sono quelli che si accoppiano con diversi gatti in poche ore - quindi i padri dei gattini di una figliata saranno diversi; di conseguenza, avranno un colore diverso.

Perdita durante la gravidanza

Perdere durante la gravidanza è una condizione rara, ma possibile. Questo può accadere quando il periodo è tra le tre e le sei settimane. Quindi il gatto sta cercando la possibilità di ripetere l'accoppiamento, e se riesce, si sviluppano anche le uova fecondate. In questo caso, i gattini, che sono stati concepiti in seguito, possono morire durante la stagione del parto, nascere prematuramente o nascere entro un certo periodo di tempo dopo alcune settimane.

Che cos'è una falsa gravidanza in un gatto?

La causa del suo verificarsi può essere l'ovulazione senza fecondazione, che si verifica dopo l'accoppiamento.

Permetteteci di parlarvi della natura del gatto Scottish Fold, imparate le caratteristiche.

Leggi il personaggio del gatto britannico. Quali sono le caratteristiche della razza?

Un buon consiglio, qui imparerai a conoscere la natura del gatto Neva Masquerade.

Una falsa gravidanza ha gli stessi segni di una normale: i capezzoli dell'animale si gonfiano, l'appetito aumenta, il gatto smette di rispondere ai maschi, cerca un posto per rimuovere i gattini, lo stomaco è arrotondato, in rari casi si può verificare una pseudoallattamento.

Il gatto dà alla luce

Per quante settimane il gattino partorisce?

Un sacco di persone amano i gatti - queste soffici mummie riempiono la nostra vita di intimità e conforto, chiedendo in cambio solo amore e cure adeguate. In particolare, se si desidera avere animali domestici, è necessario conoscere le risposte a molte domande relative alla loro salute, in particolare, per quanto tempo dura la gravidanza nei gatti, così come ciò che è richiesto dal proprietario durante il periodo di gestazione dei gattini e la nascita stessa. Ciò aiuterà i tuoi animali a ottenere una prole sana, oltre a ridurre significativamente il rischio di complicazioni che possono accompagnare la gravidanza e il parto per il gatto stesso.

Come capire che un gatto è rimasto incinta?

Veterinari esperti affermano che la gravidanza in un gatto può essere diagnosticata già il 20 ° giorno dopo la fecondazione, ma in realtà i segni principali sono già stati rilevati in precedenza. Dopo circa 10-14 giorni, i capezzoli delle ghiandole mammarie iniziano a gonfiarsi, il che può dare all'animale un po 'd'ansia e costringere il gatto a leccare il petto e lo stomaco con forza. Inoltre, i cambiamenti ormonali si verificano nel corpo, a seguito del quale il vostro animale domestico sarà molto assonnato e sedentario nelle prime 2-3 settimane di gravidanza.

Per scoprire quanti giorni aspettarsi il parto, presta attenzione anche al comportamento del gatto: come conseguenza dello stiramento e dell'aumento delle dimensioni dell'utero, gli organi interni si muovono. Questo può essere espresso nell'emozione emetica al mattino, così come nel rifiuto del cibo. Questa condizione dura non più di 5-7 giorni, quindi se vedi un graduale peggioramento della salute e dei problemi dell'animale, consulta un medico.

Se si tengono diversi gatti a casa, la donna incinta può allontanarsi dal resto e cercare costantemente la solitudine. Alcuni animali hanno cambiamenti di carattere. È interessante notare che nei gatti britannici e in altre razze a pelo corto, questo sintomo è meno pronunciato rispetto alle specie esotiche.

Se la gravidanza dura diverse settimane e la data di consegna si avvicina, il gatto inizierà a creare un nido, nel quale sarà al momento giusto. Per questo attributo, non funzionerà esattamente quanto tempo è rimasto, poiché il periodo di formazione di un luogo conveniente varia a seconda delle caratteristiche individuali dell'animale. Inoltre, i gatti trattano le specie nidificanti in modo diverso - per alcuni, basta un angolo semplice, mentre altri trascinano i vestiti e gli oggetti morbidi che trovano in casa.

Per facilitare il compito dei tuoi cari e prevenire la distruzione della proprietà, prepara da te un posto conveniente: prendi una scatola di cartone, metti degli stracci puliti e taglia l'entrata da un lato.

Nella maggior parte dei casi, l'animale inizia immediatamente a percepire una tale scatola come un luogo ideale per il parto, soprattutto quando la gravidanza dura abbastanza a lungo.

Durata della gestazione

Il normale periodo di gestazione per un gatto è un periodo di 65 giorni, che può anche essere descritto come 9 settimane. Ricorda che questo può essere molto facile se si disegna un parallelo con i 9 mesi di gravidanza in una donna.

Se hai bisogno di sapere quanti giorni la gravidanza durerà per un gatto britannico, puoi usare la figura sopra più o meno 5 giorni. Per le razze a pelo lungo, le variazioni sono molto maggiori - il trasporto del feto può durare da due mesi a esattamente 75 giorni.

I veterinari esperti, che sanno quanta gravidanza dovrebbe continuare negli animali, suggeriscono che i gatti possono avere diverse opzioni patologiche da evitare. Tra loro ci sono:

Per quanto tempo dovrebbe durare il sesso ideale - Parliamo di SEX - Numero 2 - Parte 2 - 06/12/14

  1. L'esaurimento del corpo può portare al parto fino a 60 giorni: in questa situazione, la prognosi sulla vitalità della prole viene data negativa.
  2. Una forte paura nelle ultime settimane di gravidanza può portare al fatto che il parto non arriva fino a 70 giorni, il che può portare a cambiamenti patologici nel corpo del gatto stesso.
  3. Nei gatti persiani dal carattere timido, è molto raro prevedere quanto dura il periodo di gestazione - tutto dipende dalle condizioni specifiche di detenzione, ma in condizioni di stress, un periodo di 72 giorni è considerato normale.

Se non sei sicuro dei tempi della gravidanza e pensi che il parto sia ritardato, assicurati di contattare il veterinario che risponderà a tutte le tue domande.

Quando le contrazioni non iniziano, sebbene l'animale mostri segni tangibili di ansia, devono essere stimolati. Appoggia il gatto sulle ginocchia e massaggia delicatamente la pancia e la schiena. Prova a sentire l'utero e i gattini in esso. Se questa condizione dura più di 6 ore, consultare un medico.

Sapendo quanto dura una gravidanza nei gatti, dovresti essere in grado di prendere in consegna. La regola principale - non interferire, finché tutto è in ordine, e il vostro animale domestico stesso si fa carico delle sue responsabilità materne. Se il gattino sembrava solo la metà e l'attività generica si fermava, hai bisogno di un piccolo aiuto. Tirare delicatamente la frutta, dondolandola a destra ea sinistra - se il gatto inizia a urlare, rilascia immediatamente il gattino e prenditi una pausa per 2-3 minuti.

A seconda della durata della consegna, è necessario prendere le misure appropriate. Quando la durata del processo è inferiore a 3 ore, è sufficiente essere presenti nelle vicinanze e calmare il gatto. Per tempi di consegna più lunghi, è necessario innaffiare periodicamente l'animale con latte tiepido o acqua leggermente tiepida. Se questo non viene fatto, il gatto può mangiare la sua prole, guidata da istinti mirati principalmente alla sua sopravvivenza e alla ri-continuazione del genere.

Il feto di ogni gatto è associato a una placenta separata, che emerge dopo un po 'di tempo - osservate attentamente che tutti questi organi vengono respinti in modo tempestivo. Quando i gatti hanno una placenta nell'utero senza un gattino, possono causare l'inizio del processo patologico. Un altro problema può essere direttamente correlato al feto, che nasce in una bolla con liquido amniotico. Se il gatto non ha fretta di romperlo, devi farlo da solo.

Condividi!

  1. Quanto è la durata della gravidanza nei gatti di alcune razze

Quanto dura la gravidanza nei gatti? Non può essere determinato con precisione. Ogni gravidanza di gatto procede in modo diverso, può essere prematura o post-termine. Per quanti giorni una gatta incinta è influenzata da diversi fattori. L'età gestazionale di tutti i gatti dipende direttamente da quanto un gatto gravido porta frutto, dall'età dell'animale e dalle sue caratteristiche dell'organismo. Il periodo di gestazione nei gatti è di solito di nove settimane. Il numero di giorni varia da 58 a 72 giorni.

Fattori che influenzano la durata della gravidanza nei gatti

La durata della gravidanza nei gatti con i capelli lunghi è solitamente più lunga (53-72 giorni) rispetto ai gatti con i capelli corti o calvi (da 58 a 68 giorni).

Quanto dura la gravidanza nei gatti dipende dal numero di gattini, se non ce ne sono molti, il gatto dura più a lungo e se ci sono più di cinque gattini nella lettiera, molto probabilmente il parto inizierà un po 'prima. È considerata la norma se la gravidanza viene ritardata di sette giorni e ciò non ha un impatto negativo sulla salute del gatto e della sua prole. Se il parto è ritardato più del periodo specificato, allora in questo caso devi mostrare il gatto al veterinario. In questo caso, il proprietario deve sapere esattamente quando si è verificato l'accoppiamento (si verifica approssimativamente in un giorno, un accoppiamento e mezzo con il gatto). Ma se la nascita inizia una settimana prima, allora è possibile che i gattini non sopravvivranno, anche se la figliata è composta da dodici polpacci.

Quanto il gatto fa una gravidanza può essere influenzato dallo stato di stress della futura gestante negli ultimi periodi di gravidanza, l'inizio del travaglio viene ritardato.

La razza dell'animale influisce anche sulla durata della gravidanza del gatto. La razza di gatto siamese schiude i gattini più a lungo di altre razze.

Come determinare che il gatto è incinta, quanto tempo deve passare

Dopo 21 giorni (tre settimane) dopo il concepimento, i gatti iniziano a diventare rosa e sollevare i capezzoli, il comportamento della donna in attesa diventa sonnolento, ma l'appetito aumenta. Già un po 'evidente diventa un aumento nell'addome di un centimetro e mezzo, uno specialista esperto può sondare gli embrioni. Ci può essere malessere mattutino nel tuo animale domestico.

Qual è il periodo di gravidanza nei gatti (come determinare la durata)

Se l'accoppiamento avviene sotto la supervisione degli allevatori, la data del concepimento non è difficile da determinare, aggiungendo due giorni al giorno dell'accoppiamento. Quindi contando la data da questa data. Se il gatto è rimasto incinta volontariamente, non è noto quando, e non è chiaro con chi, quindi solo un veterinario può aiutare a determinare il periodo durante l'esame dell'animale. Oppure il proprietario può concentrarsi sulla dimensione dell'addome del gatto, se è già grande, quindi il periodo è di circa 8-9 settimane, se lo stomaco non è visibile ei capezzoli sono rosa, quindi è arrivata la quarta settimana di gravidanza del gatto.

Per quanto tempo un gatto in gravidanza cammina per mesi

Quanti giorni dura la gravidanza in un gatto, lo abbiamo già scoperto, da 58 a 72 giorni. Si scopre che la gravidanza di un gatto dura per circa due mesi di calendario. Quanti trimestri fanno camminare le gatte gravide? Nei gatti, l'intero termine è diviso in tre trimestri, ognuno dei quali dura tre settimane.

Cosa succede nel primo trimestre

Un giorno dopo l'accoppiamento del gatto, il gatto e il gatto vengono fecondati e impiantati nell'utero. Nella prima settimana di vita, gli embrioni raggiungono le dimensioni di un piccolo granello di polvere, si forma l'uovo fecondato con l'embrione. Ogni embrione ha il suo posto nell'utero, che è predeterminato dalla natura, il sesso dipende dal luogo di attaccamento. Ogni feto è nel corion, il corion è a sua volta circondato dalla placenta. Sulla placenta sono piccoli villi, il loro numero varia a seconda della velocità di sviluppo del gattino. Se i villi negli embrioni di diversi sessi sono intrecciati, allora è possibile la nascita di vitelli ermafroditi. Approssimativamente il 15 ° giorno dopo il concepimento, l'embrione diventa circa 10 millimetri, al 18 ° giorno si formano le zampe, dal 21 ° giorno si sviluppano gli organi interni, e in questo periodo il gatto inizia a girare i capezzoli rosa.

Cosa succede nel secondo trimestre

A questo stadio della gravidanza si sviluppa lo scheletro di gattini, muscoli, cervello e sistema ormonale. L'embrione si trasforma in un feto e sembra già un gatto. Il muso del gattino è completamente formato entro la fine del secondo trimestre. Il naso, la bocca e le guance apparvero nel loro luogo designato. Nelle profondità della mascella cominciano ad apparire i denti, le ossa sono sature di calcio, gli artigli crescono. In questa fase, la formazione dei genitali dei gattini.

Cosa succede nel terzo trimestre

A questo punto, i gattini raggiungono una taglia di circa otto centimetri, la coda cresce, le orecchie si allargano, la pelle del corpo si ispessisce. Entro il quarantacinquesimo giorno, la lana cresce e dopo altri tre giorni ottiene il suo colore. La dimensione di un gattino è di circa tredici centimetri. Al cinquantasettesimo giorno il gattino è completamente formato e sta già aspettando il momento in cui sarà nato.

Quanto dura un gatto normale da gravidanza

Un gatto sano, di regola, dovrebbe partorire in un certo periodo senza problemi. Quanto dura una gravidanza in un gatto dipende dalle caratteristiche individuali e dalla predisposizione genetica dell'animale stesso. Il termine ottimale per trasportare un gattino è un periodo non superiore a 72 giorni e non meno di 58 giorni dal concepimento. Questa è una media di due mesi. Le deviazioni dalla norma sono considerate patologia.

Quanto dura una gravidanza per gatti di razze diverse?

Il gatto in casa può essere di razza e non, ma spesso i proprietari si trovano di fronte al fatto che lei è in attesa di una prole. La probabilità di gravidanza aumenta, se il gatto è in libertà, l'accoppiamento con i gatti in tali situazioni non può essere controllato. Pertanto, il metodo "civilizzato" di accoppiamento viene sempre più utilizzato quando una coppia viene selezionata per un animale e il processo di accoppiamento è sotto controllo. In tali situazioni, ovviamente, è molto più facile controllare la gravidanza e il tempo previsto di consegna, ma nel caso di un viscoso non programmato, è facile determinare quando arriva il parto.

I primi segni di gravidanza possono essere osservati già 14-16 giorni dopo l'accoppiamento.

Il proprietario dovrebbe prestare attenzione a quanto segue:

  1. 1. L'umore oscilla.
  2. 2. Modifica delle preferenze di gusto.
  3. 3. Aumentare (a volte diminuire) l'appetito.
  4. 4. Nausea, vomito.
  5. 5. Gonfiore dei capezzoli, l'intensità del colore (rosa).

È importante! I proprietari di animali che camminano liberamente per strada non dovrebbero presumere che un animale di meno di un anno non produca progenie! La maturità sessuale nei gatti arriva a circa 6 mesi e l'animale può rimanere incinta. È estremamente sbagliato lasciare che il gatto esca prima della seconda calura, perché all'inizio della gravidanza sono associati i rischi per la salute degli animali domestici.

Ma se il proprietario ha rintracciato questi segni, allora è necessario prepararsi per il parto. Il verdetto finale è se il gatto è incinta o no, il veterinario deve fare. È possibile fare un esame ecografico, che viene effettuato non prima di 4 settimane di gravidanza.

Nei gatti, questo fenomeno è osservato raramente. Una falsa gravidanza è di natura molto simile a una normale gravidanza, con la differenza che non c'è feto nell'utero. I capezzoli si gonfiano, diventano rosa acceso, il gatto diventa irrequieto, perde appetito, fa la tana. Potrebbe apparire latte Questo stato a volte dura circa un mese e non è utile per un gatto. È necessario spostare la sua attenzione sui giochi, per dare più tempo all'animale, per rimuovere tutti gli oggetti che causano il suo istinto materno (giocattoli, biancheria da letto morbida). Buon aiuto dieta ipocalorica senza latticini.

Se una falsa gravidanza si verifica dopo ogni calore, l'animale deve essere sterilizzato.

La natura ha posto il termine approssimativo di nascita nei felini. Si verifica 63-65 giorni dopo l'accoppiamento. Se l'accoppiamento è avvenuto sotto il controllo degli allevatori, è necessario aggiungere 2-3 giorni a questa data e il conto alla rovescia dovrebbe iniziare.

Un ritardo di 5-7 giorni dalla data prevista di consegna è la norma. Se il parto non si verifica prima del 70 ° giorno, questo può essere la causa di un corso avverso di gravidanza o di una patologia dello sviluppo fetale. In questo caso, vale la pena contattare un veterinario. Inoltre, l'aiuto sarà necessario se la consegna verrà effettuata il secondo giorno.

La durata della gestazione varia a seconda di alcuni fattori.

Ci possono essere diversi fattori a causa dei quali il periodo di gestazione dei gattini sarà più o meno. Le cause più comuni dei diversi periodi di gravidanza sono:

  1. 1. Un gran numero di gattini nell'utero.
  2. 2. Caratteristiche della razza: i gatti a pelo lungo portano i gattini più a lungo dei capelli corti.
  3. 3. Condizioni meteorologiche: con bruschi cambiamenti di temperatura, umidità o pressione, il parto può iniziare prematuramente.
  4. 4. Stress. Un cambio di scenario, l'aspetto di un nuovo animale in casa e altri fattori possono portare a un fallimento nei tempi della gestazione.

I gatti portatori sono divisi in diversi periodi.

Così, in poco più di due mesi di gravidanza, il gatto è pronto a dare alla luce la sua prole.

Al fine di evitare il parto nei termini non stabiliti dalla natura, un gatto in stato di gravidanza dovrebbe essere ben curato:

  1. 1. Eliminare situazioni stressanti: non è necessario portare un altro animale in casa durante questo periodo, allontanarsi è indesiderabile, cambiando la situazione nell'appartamento.
  2. 2. Non dovresti organizzare feste rumorose - i gatti sono molto sensibili ai suoni forti.
  3. 3. Dal secondo mese di gravidanza non puoi sollevare l'animale tra le tue braccia - danneggerà i gattini.
  4. 4. Non condurre ricerche indipendenti, cercando di tastare il numero di gattini. Per questo c'è un veterinario e diagnostica ad ultrasuoni.
  5. 5. Avviare un calendario di gravidanza e annotare in esso tutti i punti importanti: indicatori di salute, comportamento. Se l'animale ha bisogno di essere mostrato al medico, aiuterà a fare la diagnosi corretta.
  6. 6. Non lasciare che il gatto esca - oltre alla lista elementare di situazioni pericolose, può partorire in un luogo che ritenga conveniente, sarà difficile trovarlo.
  7. 7. È impossibile dare durante questo periodo farmaci antielmintici o fondi da pulci. La vaccinazione non è consentita. Per tutti i problemi di trattamento è necessario contattare un veterinario.
  8. 8. È necessario stabilire una dieta equilibrata. Nutrire il resto della cena non è buono, è necessario raccogliere un alimento specializzato di buona qualità o fare una dieta a casa, tenendo conto di tutte le esigenze dell'animale.

Come notato sopra, alcune caratteristiche del pedigree possono essere rilevanti al momento della gravidanza. Dipende principalmente dal tipo di peli di animali e, di conseguenza, dal suo scambio di calore.

Altri fattori includono età animale, salute e vitalità.

Questa razza di gatti è fragile e sensibile. Sono affettuosi, gentili e nelle relazioni non tollerano l'aggressività. Persino un banale aumento della voce li spaventa. La pelle sottile delle sfingi è completamente senza capelli, spesso si congelano. Il cibo è più calorico di quello di altre razze di gatti. Tutti questi fattori non possono essere scontati, preparandosi a procreare dal proprio animale domestico.

La gravidanza Sphynx richiede 60-63 giorni. A volte le sfingi rimangono incinte più a lungo, a seconda del numero di cuccioli. I fluidi di Sphynx sono frequenti, quindi dopo il primo accoppiamento è impossibile concedere il secondo dopo alcune settimane. Le uova fertilizzate si svilupperanno simultaneamente con i gattini già emergenti dal primo accoppiamento e parte della prole morirà durante la nascita.

Mentre attende la prole, il proprietario deve essere particolarmente attento al suo gatto, date le sue caratteristiche di razza, per fornire pace e cure necessarie. Gli sphynx non hanno le ciglia, quindi le procedure igieniche quotidiane saranno superflue. La loro pelle è così tenera che i soliti graffi dietro l'orecchio possono lasciare graffi dolorosi. È necessario tagliare regolarmente gli artigli del gatto. Questo è necessario per ridurre il rischio di infezione durante la gravidanza. Più vicino al parto è necessario creare una tana di gatto con un letto caldo.

Quanti mesi il gatto porta i gattini? Segni e fasi della gravidanza

Quanti mesi il gatto porta i gattini? Questo problema interessa molti proprietari di animali domestici pelosi. Gli animali raggiungono la maturità sessuale di 6-8 mesi. Abbastanza veloce, giusto? E quanto dura la gravidanza nei gatti? A proposito di questo imparerai da questo articolo.

Quanti mesi il gatto porta i gattini?

La gravidanza felina dura circa due mesi. Il periodo esatto dipende da molti fattori e può variare da 63 a 70 giorni. Se il gatto ha partorito prima del 60 ° giorno, la progenie potrebbe non essere valida. Perezhazhivanie parla anche dei problemi. Se il parto non inizia dopo il 70 ° giorno, è necessario un esame veterinario.

Non disperare, perché anche i prematuri e i gattini indossati per diversi giorni possono sopravvivere e crescere sani. Se il gatto durante la gravidanza era ben nutrito e si trovava in un ambiente confortevole, allora una piccola deviazione dal periodo (1-2 giorni) non influirebbe sulla salute della prole.

Se non sai esattamente quanti mesi il gatto porta i gattini e quando inizia la nascita, osserva gli animali. Ci sono un certo numero di segni con cui è possibile determinare se un gatto è rimasta incinta e presto partorirà.

Segni di gravidanza nei gatti

Nelle prime fasi della gravidanza, il gatto non è facile da determinare, perché non ci sono test di laboratorio speciali per questo. Resta da essere guidato da segni indiretti che possono indicare l'inizio di una situazione interessante.

  1. Diminuzione dell'attività. Pochi giorni dopo il concepimento, il gatto può dormire più del solito.
  2. Debolezza, nausea e vomito entro poche settimane dopo il concepimento.
  3. Aumentare o, al contrario, diminuire l'appetito.
  4. Dopo 3 settimane, i capezzoli inizieranno a diventare rosa.
  5. Modifica delle preferenze di gusto.
  6. Cambiamenti nel personaggio. Di solito, i gatti diventano più affettuosi, ma possono, al contrario, diventare aggressivi.
  7. Nella quinta o sesta settimana, lo stomaco inizierà ad aumentare.
  8. Il peso del gatto può aumentare di 1,5 volte.
  9. Due settimane prima della nascita, il gatto inizia a cercare il nido.

Determinare con precisione la gravidanza può essere nella clinica veterinaria usando gli ultrasuoni. La procedura può essere eseguita non prima di due settimane dopo l'accoppiamento. Il 20 ° giorno, un veterinario può determinare la gravidanza nei gatti usando la palpazione. La durata del periodo in cui questa procedura è possibile è solo di alcuni giorni, poiché più tardi l'utero sarà riempito d'acqua e sarà impossibile tastare i frutti.

Fasi della gravidanza

Quanti mesi il gatto ha allevato gattini, lo abbiamo già imparato. Cos'altro hai bisogno di sapere sulla posizione interessante dell'animale domestico birichino? Come la gravidanza di una donna è divisa in trimestri, quindi la gravidanza nei gatti è divisa in 5 fasi.

  1. La durata della prima fase è di 20-25 giorni. Il gatto dorme di più, il suo appetito e il suo umore cambiano. Un animale può diventare passivo, affettuoso, aggressivo, capriccioso, ecc. La pancia non è ancora arrotondata, ma i capezzoli iniziano a diventare rosa.
  2. Il prossimo periodo è la quarta settimana di gravidanza felina. La pancia è leggermente arrotondata, perché i cuccioli hanno dimensioni di 3-3,5 cm.
  3. Alla quinta o sesta settimana, la gravidanza è già ben marcata. I frutti scendono nella cavità addominale e lo stomaco è notevolmente arrotondato.
  4. Il quarto periodo di gestazione nei gatti dura dal 42 ° al 50 ° giorno. In questo momento, vi è uno sviluppo accelerato di embrioni. Le loro dimensioni sono già 5-8 cm. La pelliccia del frutto inizia a crescere. Spesso, la futura mamma perde il suo appetito in questo momento.
  5. Con 51 giorni inizia l'ultima fase della gravidanza felina. I frutti sono già di grandi dimensioni e attivi, mettendo una mano sulla pancia del gatto, puoi sentire il loro movimento. Il gatto diventa irrequieto quando arriva alla nascita, può iniziare l'incontinenza. Un giorno prima della nascita, l'animale inizia a cercare un posto per il nido.

Caratteristiche di varie razze

Dipende dalla razza quanti mesi il gatto porta i gattini? Sì, c'è qualche dipendenza. Si ritiene che più lungo è il mantello dell'animale, più dura la gravidanza. Le razze a pelo lungo vengono risolte da un carico più vicino al 70 ° giorno, e i gatti a pelo corto possono sborsare per 53-60 giorni.

Dovresti essere consapevole che il reimpianto è molto più pericoloso del parto pretermine. I gattini sono spesso malati. Gli animali leggermente prematuri sono più deboli, ma acquisiscono rapidamente forza con l'alimentazione intensiva.

Numero di gattini e età gestazionale

Dipende da quanti mesi il gatto porta i gattini, sul loro numero? Sì, lo schema può essere rintracciato qui. Più bambini ha il gatto, meno il periodo di gestazione sarà. In particolare, questa regola si applica agli animali giovani.

Un gran numero di gattini in una giovane madre è irto di conseguenze negative per la sua salute, il rischio di un parto prematuro aumenta. La natura stessa protegge i giovani gatti dai problemi: nella prima nascita un gatto giovane dà alla luce solo 1-3 gattini. Un animale adulto può portare fino a sei bambini.

Consigli

Infine, alcuni consigli utili per i proprietari di gatti in gravidanza.

  1. Un gatto in gravidanza dovrebbe mangiare bene. Se nutrite il cibo secco per gatti, passate ai prodotti della stessa marca per gatti in gravidanza e in allattamento.
  2. Non auto-medicare e non dare all'animale medicinali e integratori vitaminici senza prescrizione di un veterinario.
  3. Se hai altri gatti, limita la loro comunicazione con la gestante. Gli animali capaci amano la solitudine.
  4. Limitare le passeggiate per strada, specialmente nelle ultime fasi della gravidanza, quando il gatto è particolarmente vulnerabile e non può reggersi da solo. Inoltre non puoi permettere la nascita in strada.
  5. Non lasciare che l'animale si arrampichi in altezza. Un gatto con una grande pancia è imbarazzante, e una caduta è molto pericolosa.
  6. Preparare il nido per la consegna imminente.
  7. Scopri in anticipo i numeri di telefono e gli indirizzi delle cliniche veterinarie vicine in caso di complicanze.
  8. Non dimenticare per quanto tempo la gravidanza nei gatti è normale, e consultare un medico se sono trascorsi 70 giorni o più dal giorno del concepimento.

Quanti gatti rimangono incinta?

La durata della gestazione dei cuccioli dipende da diversi fattori che il proprietario deve prendere in considerazione per determinare la data di nascita. Per prepararsi in anticipo al processo, è necessario sapere quanti gatti rimangono incinti e su quali basi è possibile determinare che l'animale sia in posizione.

Quanto dura la gravidanza nei gatti?

La durata della gravidanza nei gatti è normalmente di 60-72 giorni, cioè circa 2 mesi di calendario. Se i cuccioli nascono prima della scadenza, saranno deboli. Una gravidanza che dura più di 72 giorni rappresenta una minaccia per la salute del gatto.

La data di consegna è facile da determinare se è stato pianificato l'accoppiamento. La fecondazione si verifica dopo 1-1,5 giorni, quindi la durata stimata della gravidanza viene calcolata a partire dal giorno successivo a quello in cui il gatto incontra il gatto. Tuttavia, potrebbero esserci delle differenze in 2-3 giorni.

Il termine di consegna dipende da molti fattori. Questi includono:

  1. Età. Più il gatto diventa vecchio, più dura il periodo di gestazione. Con l'età, il metabolismo rallenta, quindi la formazione e lo sviluppo degli embrioni richiede più tempo.
  2. Il numero di gattini Il parto arriverà un po 'prima se la figliata è multipla.
  3. Stato emotivo Lo stress può causare un aumento della gravidanza.
  4. Caratteristiche della razza I gatti a pelo lungo partoriscono più tardi dello shorthair. Ciò è dovuto alle peculiarità della genetica. Il periodo di gestazione in individui con i capelli lunghi è di 62-73 giorni, nei gatti con un pelo corto - 59-69 giorni.

La durata della gestazione può dipendere dalla razza. Nelle donne britanniche, la gravidanza dura 63-70 giorni. I gatti scozzesi partoriscono 62-69 giorni dopo il concepimento. I gatti persiani camminano per 63-68 giorni, sfingi canadesi - 62-63 giorni.

Il periodo più lungo di permanenza in Siamok è di 65-72 giorni.

Va tenuto presente che la relazione tra la durata della gestazione dei gattini e l'appartenenza alla razza non è scientificamente provata. Un ruolo più significativo è giocato dalle caratteristiche individuali dell'organismo. In ogni caso, ogni parto in un gatto è individuale, nello stesso individuo la durata della gravidanza può variare.

Quanto dura la gravidanza del gatto per la prima volta?

La prima gravidanza in un gatto è un momento emozionante per il proprietario. La maturità sessuale negli animali inizia al sesto mese, tuttavia, i veterinari non consigliano di effettuare l'accoppiamento a questa età.

Il travaglio precoce influenza negativamente la salute del gatto e della prole, riduce il periodo riproduttivo, aumenta il rischio di complicanze del processo di nascita.

L'accoppiamento è consigliato per iniziare quando l'animale domestico raggiunge l'età di 1,5 anni.

Quanto dura la prima gravidanza in un gatto dipende dalla fisiologia, dallo stato dell'organismo, dalla razza dell'animale. Normalmente, il tempo dal concepimento alla nascita di solito non cambia e varia da 60 a 72 giorni (sia per la prima che per la successiva).

Se il gatto rimane incinta troppo a lungo e il periodo supera la norma per una settimana o più, è necessario contattare un veterinario. Il parto, iniziato una settimana prima, influenzerà negativamente la vitalità della prole.

Come determinare la gravidanza nei gatti?

L'inizio della gravidanza in un gatto normale o di razza può essere identificato dalle caratteristiche caratteristiche:

  1. Mancanza di perdite Il gatto smette di essere interessato ai gatti, può essere aggressivo con loro. In rari casi, l'estere si verifica anche durante la gravidanza. Se ciò accade, è necessario escludere il contatto con il maschio.
  2. Aumento della durata del sonno. Un gatto può dormire anche in un momento insolito.
  3. I cambiamenti di comportamento. Gli animali giocosi diventano calmi e, al contrario, possono essere aggressivi.
  4. Perdita di appetito Di solito osservato a 1-3 settimane più tardi il gatto gravido inizia a mangiare di più.
  5. Tossicosi. Manifestato dalla nausea, vomitando al mattino.
  6. Capezzoli gonfiore. Un segno caratteristico che appare da 21 giorni di gravidanza.

Gli embrioni possono essere esaminati dopo la 4a settimana. Da questo periodo, il gatto inizia a visitare il bagno più spesso. Il ventre cresce alla fine della sesta settimana, poi tutti i dubbi sulla gravidanza scompaiono completamente.

Prepararsi a ricostituire o per quanto tempo dura la gravidanza nei gatti

Dopo l'accoppiamento con il proprietario dell'animale domestico, desidera sapere per quanto tempo dura la gravidanza nei gatti. Dopo tutto, portare un gattino è pieno di rischi per la salute. Il proprietario durante questo periodo richiede la massima cura e assistenza competente per la donna incinta.

Leggi in questo articolo.

Segni del concepimento

Il proprietario può notare i primi sintomi della fecondazione riuscita non prima di 3 settimane dopo l'accoppiamento. Nell'allevamento, di regola, il comportamento cambia: diventa più affettuoso e tenero, più spesso dorme. Uno dei segni di una concezione di successo è l'assenza di calore regolare.

I bambini che si sviluppano nell'utero richiedono un maggiore dispendio di energia da esso, quindi uno dei sintomi caratteristici della gravidanza è l'aumento dell'appetito. Un alto fabbisogno di nutrienti rimane nella femmina per tutto il tempo che i gatti in stato di gravidanza camminano. Nelle prime fasi della gestazione, alcuni animali potrebbero sperimentare nausea. Ciò è dovuto allo stiramento dell'utero, a un aumento del livello di ormoni. Dopo l'adattamento dell'organismo a nuove condizioni, lo stato è normalizzato.

Il gatto dorme spesso, è a metà sogno da molto tempo - questo è il modo in cui il corpo della madre riduce i costi energetici. Man mano che il frutto cresce, aumenta la dimensione dell'addome del gatto. L'appetito aumenta di 2 volte rispetto allo stato normale. Da circa la quinta settimana c'è un notevole aumento nell'addome. Un po 'più tardi, il proprietario può osservare un movimento, un cambiamento nella forma della "vita" causata dal movimento dei gattini.

Nella seconda parte della gravidanza, il corpo della madre si sta preparando intensamente alla nascita dei bambini nel mondo: le ghiandole mammarie aumentano, i loro cambiamenti di colore. Poco prima del parto, le gocce di colostro sono escrete sui capezzoli.

2 - 3 settimane prima del parto, l'istinto di nidificazione si sveglia al gatto domestico. L'animale è alla ricerca di un posto tranquillo e appartato per la futura prole. Il gatto sceglie spesso armadietti scuri, scatole, spazio sotto il bagno.

Molti proprietari, guardando attentamente l'animale, sono interessati a questa domanda: se il gatto ha la pancia in giù, quando partorirà i gattini? Di norma, questo fenomeno viene osservato pochi giorni prima dell'imminente attività lavorativa. Mancanza di appetito, leccata frequente del perineo, comportamento irrequieto dell'animale, ricerca di luoghi appartati, abbassamento della temperatura corporea a 37 ° C indicano un travaglio imminente.

Diagnosi precoce

Determinare la gravidanza dell'animale domestico a casa nelle prime fasi non è possibile. Anche allevatori esperti possono solo presumere che il concepimento abbia avuto successo. Il metodo più informativo e affidabile per diagnosticare la gravidanza è l'esame ecografico dell'utero. Gli ultrasuoni possono essere eseguiti a partire dal 20 ° giorno dopo l'accoppiamento.

L'esame di un animale con l'ausilio di attrezzature speciali consentirà di identificare non solo il fatto della gestazione, ma anche di determinare il numero di gattini nell'utero. La diagnosi tempestiva eliminerà la falsa gravidanza, rileverà i processi patologici nell'utero.

Come determinare l'età gestazionale di un gatto senza ricorrere a una procedura ad ultrasuoni? Sono stati sviluppati test speciali per questo. Il principio della loro azione si basa sulla definizione dell'ormone relaxina, che si forma durante la formazione della placenta. Tuttavia, i test non danno sempre una garanzia del 100%. Ad esempio, con una cisti ovarica, il risultato potrebbe essere falsamente positivo.

Oltre all'ecografia e all'utilizzo di sistemi di test, un allevatore esperto o uno specialista veterinario può determinare il fatto della gravidanza mediante la palpazione dell'addome. Sentire la parete addominale richiede esperienza e accuratezza, poiché una manipolazione inetta può portare ad un aborto. A questo proposito, l'ecografia dell'utero è il modo più affidabile, semplice e sicuro per diagnosticare una gravidanza in un gatto.

Quanto dura la gravidanza?

Circa il numero di settimane che la gravidanza dura nei gatti può essere trovata sulla base delle sue caratteristiche individuali. La madre mediamente soffice porta una cucciolata di 9 settimane (63 giorni). Naturalmente, la figura può deviare in una direzione o nell'altra. Il periodo di gestazione dipende da vari fattori: razza, struttura corporea, numero di feti nell'utero, ecc. Se l'animale domestico appartiene alla razza a pelo lungo o di taglia grande (Maine Coon, Siberia, Foresta norvegese e altri), il termine di gestazione della prole può raggiungere i 70 giorni. Razze piccole e gatti a pelo corto (Oriental Shorthair, europeo, britannico) danno alla luce gattini più veloci - da 60 a 62 giorni dopo il concepimento.

Quanti giorni il gatto porta i gattini è anche influenzato dal numero di feti nel grembo materno. Di norma, se la progenie è piccola, l'animale si sbarazza del carico più velocemente. Se nell'utero materno si formano 1-2 gattini, in questo caso il periodo di gestazione può essere ritardato.

La durata della gravidanza per ciascun animale è individuale e spesso dipende da cause esterne. Quindi, una situazione stressante in casa può portare alla prole perenachivanii. La norma è la deviazione dalla cifra media (63 giorni) per 4 giorni in una direzione o nell'altra.

I proprietari inesperti spesso non hanno idea di quanti mesi il gatto abbia portato i gattini. Di norma, il periodo di gestazione per i piccoli animali viene generalmente calcolato non in mesi, ma in settimane o giorni. Per quanto riguarda i gatti, la durata media della gestazione della prole è di due mesi e diversi giorni. È più conveniente contare la gravidanza dell'animale domestico in giorni o settimane dopo che l'accoppiamento è stato effettuato. Ciò contribuirà a organizzare correttamente la cura e il mantenimento della futura mamma, ad adeguare la dieta per soddisfare le crescenti esigenze ea effettuare un'ecografia diagnostica in una clinica veterinaria in tempo utile.

Possibili patologie

Molto spesso, la gravidanza in un gatto sano senza patologie. Tuttavia, è necessario sapere quali sono le deviazioni più frequenti in questo processo in un animale domestico.

superfetazione

Questa è una patologia molto rara in cui l'attività sessuale viene attivata in una donna incinta e l'attività sessuale inizia. Se durante questo periodo non lo si salva dal contatto con il maschio, lo sviluppo del secondo "lotto" di embrioni inizierà nel grembo materno. Molto spesso, i frutti sottosviluppati di una seconda gravidanza muoiono durante la nascita dei loro fratelli maggiori. La ragione di questa patologia spesso sono disturbi ormonali.

Falsa gravidanza

Questa condizione patologica è caratterizzata dal fatto che una femmina non incinta si comporta come un animale fertilizzato. Allo stesso tempo, non si notano solo le anomalie comportamentali, ma anche i segni visibili di una "posizione interessante": un aumento dell'addome, un cambiamento delle ghiandole mammarie, l'aspetto del latte. La durata della patologia è diversa, e in alcuni animali la gravidanza falsa procede fintanto che il gatto porta i gattini nello stomaco.

Le cause della patologia non sono completamente comprese. Si ritiene che lo squilibrio ormonale (compresa la patologia tiroidea), l'accoppiamento con un maschio difettoso, lo stress, i cambiamenti patologici nella psicologia dell'animale porti ad una falsa gravidanza. Razze di gatti orientali, sfingi sono inclini a falsa gravidanza. In nessun caso una tale patologia dovrebbe essere lasciata alla deriva. La falsa gravidanza è spesso complicata da mastiti, malattie infiammatorie degli organi genitali.

Può essere determinato con un'ecografia pianificata dell'utero, che deve essere eseguita 3-4 settimane dopo l'accoppiamento. Complesso patologia del trattamento.

Fading Pregnancy

Spesso accade che tutto o un embrione cessi di svilupparsi e morire. Questo succede per una serie di motivi:

  • disturbi ormonali,
  • processi infiammatori
  • anomalie genetiche
  • malattie degli organi interni
  • sollecitazioni,
  • ferita
  • Altro.

Se tutti i feti sono morti, allora un aborto viene eseguito in clinica. Se ci sono gattini vivi nel grembo materno, l'allevamento viene solitamente dato per partorire. Dopo il parto, l'animale è sottoposto ad un esame ecografico ripetuto, in base ai risultati di cui il veterinario determina il trattamento o raccomanda la sterilizzazione.

Quando hai bisogno di aiuto da un dottore?

Il proprietario dell'animale dovrebbe sapere non solo dopo quanti mesi i gatti hanno partorito, ma anche quando l'animale ha bisogno di assistenza qualificata da un veterinario. I sintomi che dovrebbero avvisare:

  • perdita di appetito;
  • aumento della sete;
  • scarico dai genitali esterni di qualsiasi colore tranne trasparente (scuro, sanguinante, verdastro, purulento, con un odore sgradevole, ecc.);
  • temperatura corporea superiore a 39 ° C;
  • letargia, apatia, debolezza.

L'attenzione a un asilo in gravidanza consentirà di identificare le anomalie nel corso normale della gravidanza e prendere le misure necessarie.

Il proprietario, sapendo quanti gatti partoriscono, così come molti altri problemi legati alla gravidanza del gattile, sarà in grado non solo di fornire all'animale alimentazione e manutenzione adeguate, ma anche di fornire assistenza necessaria nel tempo in caso di patologia.

Quanto dura la gravidanza di un gatto, come determinarlo. Quando il gatto inizia il primo estrus: i sintomi. Come capire che un gatto sta dando alla luce?

Una tale situazione dura, di regola, fino a 6 - 7 anni di età. Gli animali più anziani danno alla luce 1 - 2 cuccioli.. Come determinare quanti gattini avrà un gatto?

La durata della gravidanza nei gatti è in media 65 - 67 giorni.. È utile per i proprietari di animali sapere quanto dura il parto di un gatto.