Descrizione dettagliata e caratteristiche del colore dei gatti Blue Point

Cibo

Blue Point - uno dei colori più belli di diverse razze di gatti. Nell'articolo rivedrò la sua storia di apparizione. Ti parlerò delle caratteristiche e delle variazioni di questo nobile colore ed elenco le rocce che hanno i colori blu nel loro arsenale.

Cosa significa il colore Blue Point

L'insolita colorazione chiamata Color Point per lungo tempo era peculiare solo per i rappresentanti della razza siamese. La sua principale differenza è la presenza del colore solo in alcuni punti, i cosiddetti punti.

La tonalità appare solo sulla coda, le orecchie, le zampe e lo specchio del naso, il resto del corpo del gatto rimane bianco.

Alla nascita, i bambini sono completamente bianchi, e solo allora la coda gradualmente si scurisce, quindi le orecchie e le ultime gambe sono dipinte e una maschera appare sul muso.

Caratteristiche speciali

I punti blu sono caratterizzati da una fresca tonalità bianca di lana e segni di una sfumatura grigio-blu, a causa della quale hanno ricevuto il nome. Il naso e le pastiglie sulle gambe hanno il colore nobile di una lavagna scura.

Tutti i punti devono essere dello stesso colore e chiaramente differire in tonalità da tutto il corpo. La maschera sul viso si collega dolcemente alle orecchie e non raggiunge la parte parietale.

Questo colore è un favorito con la maggior parte degli allevatori a causa delle sfumature morbide.

variazioni

Oltre al classico punto blu, oggi ci sono molte altre varianti di questa tonalità:

  1. Nei gatti, i colori dei segni blu a punto di tabby sulle zampe e sul muso non sono uniformi, ma a strisce (tabby). Sulla fronte, le strisce formano la lettera M.
  2. Il punto barrato blu è apparso di recente ed è molto raro. Ha origine dai gatti abissini e si distingue per il fatto che si crea un effetto a catena sul corpo, che fa sembrare la pelliccia una pelle di coniglio o di cincillà.
  3. I segni blu-crema blu-grigio sono miscelati uniformemente con la crema. Il naso è ammissibile sia scuro che rosa.
  4. La tortiera blu ha un colore tartarugato tricolore. Questo camaleonte colorante, cambia l'aspetto per tutta la vita. Ogni gatto di questo colore è unico a causa della posizione dei segni bluastro-crema.
Punto blu di Tortie

Gatti di razza con punto blu

Colorare con segni blu caratteristici di molte razze di felini.

Prima di tutto, sono gatti siamesi, che sono diventati i progenitori dei marchi blu. I secondi più popolari sono i rappresentanti delle razze britanniche e scozzesi.

Razze più rare con punto blu:

Prendersi cura di un gatto con i colori dei punti

Gli allevatori esperti raccomandano di prestare particolare attenzione ai gatti con questo colore. La temperatura ottimale dell'aria è di 25-28 gradi. Con la sua forte diminuzione della lana si scurirà, con un aumento - i segni diventeranno più leggeri.

I gatti a pelo lungo devono essere spazzolati ogni giorno. Se la lana infeltrita deve essere tagliata, in questo luogo crescerà un manto più scuro.

Apparsi non molto tempo fa, i gatti Blue Point hanno conquistato molto rapidamente l'amore degli allevatori per il fatto di possedere colori straordinariamente belli. Coloro che desiderano acquistare un gattino di questa nobile ombra ricevono una scelta di razze e variazioni.

Governare un animale domestico di Blue Point non è molto più difficile che tenere qualsiasi altro gatto.

Se decidi di comprare un bambino con segni blu, ti auguro buona fortuna per la sua educazione e la gioia della vita successiva con lui.

Gatto tailandese

Scopri di più sui gatti tailandesi. L'origine della razza, l'aspetto, il carattere, i colori, la cura, i prezzi e i vivai.

Il gatto thailandese attira l'attenzione da lontano, grazie ai suoi espressivi occhi blu, che la natura le ha dotato. E da dove vengono i gatti della razza thailandese, così simili ai siamesi? Ciò che è diverso dagli altri: quali sono le sue caratteristiche e caratteristiche?

L'origine della razza

La storia della razza è iniziata in Tailandia (come dice il suo nome). Il gatto Thai proveniva dalla tradizionale razza siamese ed era allevato dall'allevamento. Il colore del gatto, la forma del viso, il suo corpo sono stati cambiati.

In Russia, il gatto thailandese è molto popolare. Ad oggi, ci sono più di 10 vivai, dove allevano questa razza. Leggi di alimentazione per animali domestici.

Descrizione razza Gatto tailandese

Il gatto thailandese viene spesso confuso con il siamese. Questo è pienamente giustificato, dal momento che i thailandesi discendono dal siamese e la razza ha alcune somiglianze con i loro antenati.

Qual è la differenza tra un gatto thailandese di un siamese e il suo aspetto, puoi vedere nella foto. Come hai notato, ci sono alcune differenze, non devi nemmeno guardare troppo:

  1. Il corpo del Thai è molto più massiccio, mentre il Siam ha uno slanciato, allungato, con una grazia particolare.
  2. Le punte delle orecchie dei thailandesi sono leggermente arrotondate, mentre quelle della Siams sono appuntite.
  3. La museruola ha differenze ovvie. Il gatto Thai ha una faccia rotonda, siamese - allungata.
  4. Anche la sezione degli occhi è diversa: gli occhi del gatto Thai sono arrotondati e il Siamese è appuntito.
  5. Le zampe sono più corte e più potenti del siamese.

Caratteristiche e carattere esterni

  • Un corpo snello con muscolatura ben sviluppata, arti eleganti, una testa rotonda, occhi blu brillante, lana morbida che non ha sottopelo sono quelle caratteristiche che possono essere viste in un gatto tailandese. Le loro dimensioni e il loro peso sono nella media. Gli animali adulti possono pesare da 3 a 8 chilogrammi. Il colore dei gatti potrebbe essere diverso (leggi più sotto).
  • I gatti di questa razza sono affettuosi e docili, si attaccano facilmente ai loro proprietari e eseguono diligentemente alcuni comandi (se insegnati). I gattini tailandesi sono molto curiosi, intelligenti e giocherelloni e dormono pochissimo rispetto ad altre razze (dato che sono estremamente mobili). Sono molto "loquaci", amano borbottare e fare le fusa. Anche i gatti tailandesi sono micelle eccellenti, come dimostrano le numerose recensioni dei loro proprietari.
  • La loro aspettativa di vita è di 10-14 anni, ma ci sono stati casi in cui i thailandesi vivevano per avere 28 anni.

Cura e manutenzione

È abbastanza semplice prendersi cura di un gatto thailandese, dato che i gatti hanno una buona salute e la loro lana non richiede cure particolari (basta passarla con le mani bagnate un paio di volte a settimana). Puoi nutrirti in modo standard scegliendo una delle due opzioni di alimentazione: alimenti biologici, limitando il massimo consumo di pesce e fegato, cibo secco e cibo in scatola. Pertanto, compilato un elenco dei migliori mangimi per i thailandesi.

video

Colori gatti Thai con foto

Un gatto thailandese può avere diverse sfumature di colore, ma esiste un modello - il corpo dello stesso colore, e le punte delle zampe e della coda, delle orecchie e del muso (maschera) saranno sempre diverse dal corpo.

Diamo un'occhiata alle foto con possibili colori, che hanno dato alla razza Thai la natura.

  • La punta di cioccolato (cioccolato) si distingue per la tonalità scura (color avorio) del corpo e il colore marrone chiaro del viso, delle zampe, delle orecchie e della coda.
  • Il punto blu ha una sfumatura bluastra del corpo con sfumature grigio scuro di coda, zampe, muso e orecchie.
  • Il punto crema (crema) si differenzia in bianco con una tonalità di crema colorante con un'eccellente sfumatura (più scura, a volte rigata) sulle estremità e sul muso.
  • Il punto di Tortie è il colore degli arti nel colore della tartaruga con le tonalità standard (bianco, marrone) del corpo. La tonalità della tartaruga può essere in combinazioni di nero con sfumature rosse, grigie o crema.
  • Il punto lilla (lilla) ha una sfumatura fredda con lilla sugli arti e sul viso.
  • Punto fulvo (bianco). Il colore bianco in combinazione con sfumature grigio-bluastre sul viso e sugli arti è piuttosto raro.
  • Punto rosso (punto rosso) è una tinta rossa sugli arti, orecchie e muso con un colore bianco del corpo.
  • Il punto Tabby si distingue per il fatto che gli arti, le orecchie e il muso sono a strisce e il corpo è bianco.
  • Il punto di tenuta è un colore piuttosto interessante, in cui gli arti e il muso sono di colore marrone scuro. La museruola di un tale gatto è quasi nera.

Conclusioni sulla razza

Impavido e indipendente: questa è la caratteristica principale della razza di gatti thailandesi. E anche - il gatto ha una buona memoria e se qualcuno ferisce un segreto, lei lo ricorda da molto tempo. La vendetta (forse) non lo farà, ma il favore di sua Maestà l'autore del reato sarà privato quasi per sempre. La curiosità di un gatto thailandese è più forte del suo istinto di autoconservazione - il gatto non conosce la paura delle altezze, la paura del fuoco o la porta aperta, quindi, i proprietari dovrebbero essere preoccupati per la sicurezza del loro animale domestico.

I gatti e i gatti tailandesi sono facilmente suscettibili a un allenamento delicato, ma non tollerano una pressione palese sulla propria personalità, a volte rispondendo a questo con aggressività.

Essendo gatti longevi e thailandesi, tuttavia, hanno un numero di malattie ereditarie:

  • amiloidosi del fegato, che porta a insufficienza epatica;
  • cardiomiopatia (dilatazione del muscolo cardiaco nei gatti);
  • cardiomiopatia ipertrofica;
  • tumori al seno;
  • gengivite.

Recensioni dei proprietari di gatti thailandesi

Stas: "Il nostro teppista thailandese. Abbiamo acquistato un gatto thailandese tre anni fa e da allora non se ne sono mai pentiti. Anche quando ci siamo lasciati con le tende ai finestrini (no, davvero, quante tende a brandelli puoi lasciare, è meglio senza di loro). Anche allora, quando abbiamo dato al vicino i resti di piante domestiche (ovviamente, caro gatto, capiamo che sono molto gustosi). Anche allora, quando fu trattata la tassa del vicino, con la quale il nostro piccolo aveva inflitto ferite sanguinanti sul viso (ovviamente, il taychonok, il bassotto era il primo ad iniziare - e perché andava nell'area comune?). Ma in generale, un gatto è buono - a volte è persino permesso di accarezzare te stesso! Penso che siamo fortunati! "

Natasha: "Sono un fan di questa razza, ma voglio mettere in guardia quelli che stanno solo pensando di comprare un gattino thailandese - sei pronto per il gattino ad essere invadente? I koshi tailandesi non camminano da soli, si appendono letteralmente all'ospite, le carezze che svaniscono per sempre! Ma in generale, con i gatti tailandesi non è noioso. Puoi infuriare con loro, parlare e persino discutere e pettegolezzi! "

Dove comprare un gattino thailandese?

Vuoi farti un amico così fedele, come un gatto thailandese, non preoccuparti in Ucraina e in Russia ci sono asili nido (allevatori) in cui vengono allevati i gatti di questa razza. Se non vuoi comprare un gattino nella stanza dei bambini, dato che ci sono prezzi piuttosto alti a causa del pedigree e di altri fattori, allora puoi comprare da un allevatore.

Di seguito sono elencate diverse opzioni per l'allevamento thailandese in cui è possibile acquistare un gattino a Kiev, a Mosca:

Per comprare un gattino thailandese in Bielorussia, devi contattare gli allevatori, cercando le richieste su Internet (per area), poiché non ci sono asili nido professionali in cui allevare questa razza.

Ti interessa quanto costa un gatto Thai? Possiamo solo dire approssimativamente, dal momento che il costo di un gattino di qualsiasi razza è influenzato da molti fattori. Il prezzo di un gattino thailandese è fortemente influenzato dal suo colore, a seconda del quale il suo costo varia da 6 a 30 mila rubli (2 500-9000 grivna).

Prendi te stesso un gatto thailandese e lei diventerà per te una vera amica, sempre allegra al tuo arrivo.

Colori dei gatti tailandesi: come "sbocciano" i gattini bianchi?

I gatti Thai sono di taglia media, forte, elegante, muscoloso, proporzionale. Per i rappresentanti della razza è caratterizzato dal cosiddetto "colore siamese". Il colore del mantello principale di questi gatti è bianco con piccole sfumature di colore, e un muso leggermente arrotondato, orecchie di media taglia, zampe muscolose e coda sono dipinti in vari bianchi a contrasto. Questo colore stupisce per la sua bellezza e raffinatezza.

I gatti tailandesi sono animali molto belli che si distinguono per la loro dignità, nobiltà e occhi affascinanti con brillanti occhi azzurri. La somiglianza esterna di questa razza con il siamese crea confusione tra i non professionisti. Ma la differenza tra loro è enorme, anche se la razza thailandese discende dal siamese. Il colore Thai e Siamese è anche chiamato Himalayan, Pointe o Acromelanistic.

Il termine "acromelanismo" indica la colorazione preferenziale delle aree prominenti. Questo fenomeno è molto diffuso nel mondo animale: topi, conigli, porcellini d'India.

La caratteristica principale del colore della razza thailandese nella sua capacità di "sbocciare". I gattini nascono in un colore completamente bianco, ma col tempo i punti dei segni - i punti - iniziano a scurirsi. Questo processo continua per tutta la vita dell'animale. Per i gatti dell'esibizione, un forte contrasto tra il colore del corpo principale e i punti è molto importante, ei segni devono essere dipinti nel modo più uniforme possibile.

Il colore dell'occhio azzurro è il "biglietto da visita" di tutti i membri della razza. Si manifesta nei gattini non appena aprono gli occhi. I thailandesi non possono avere un diverso colore dell'iride.

L'aspetto della variazione del colore siamese è dovuto al gene recessivo CS e il gene non siamese è dominante. Ciò significa che il colore Siamese appare solo se la progenie ha due geni CS dai genitori - un gatto e un gatto. In gattini siamesi, questi due geni sono uniti.

Il colore dei gatti tailandesi ha molte varietà e sfumature.

Punto di forza (punto di tenuta). Tonica per il corpo - dalla crema chiara al marrone chiaro con segni marrone scuro. Colore degli occhi blu intenso: brillante, luminoso.

Punto blu (punto blu). Il corpo ha un cappotto bianco-bluastro freddo, a volte con un leggero sottotono caldo. I punti hanno un colore grigio-bluastro profondo, mentre le orecchie non possono essere più scure di altri segni. La punta del naso e pad sulle zampe - colore ardesia scuro. Gli occhi azzurri brillanti sono luminosi e vivaci, hanno un requisito speciale, perché il bluastro sotteso degli occhi sfuma visivamente in combinazione con il colore blu.

Punto di cioccolato (punto di cioccolato). Macchie il cui colore ricorda il cioccolato al latte e il camice color avorio. Gli occhi sono colorati come il punto blu. Riconoscimento ricevuto nel 1950.

Punto lilla o punto gelo. Il corpo ha un colore magnolia e i punti sono rosa brunastro. La punta del naso e le pastiglie sulle zampe sono sfumate di viola chiaro. Occhi vivaci e brillanti - azzurri, ma non sbiaditi. Registrato nel 1954.

Alla sfilata olandese del 1896, uno dei più autorevoli giudici, Lewis Vane, rimosse un gatto dal punto blu dalla competizione, perché aveva un colore insolito e non poteva essere considerato tailandese. Solo nel 1936 il colore fu riconosciuto dall'autorevole organizzazione felinologica della Gran Bretagna.

Tortie-point (tortie-point). Variazione del punto di colore della tartaruga. Le marcature sono morbide in crema con macchie rosse e crema.

I gatti di colore tartaruga non succedono, solo i gatti si trovano con questo colore. Tutti loro sono unici, perché non ce ne sono due identici. Il colore dei gattini è difficile da determinare, dal momento che i loro punti incipiente sono difficili da vedere. Inoltre, sono in grado di scurire e crescere nel tempo, cambiare forma. È impossibile prevedere l'aspetto di un gattino-tartaruga un anno dopo.

Nei gatti, la lana color crema ha un colore crema tenue.

Punto rosso: contrassegnato in rosso. Gli occhi sono blu con una lucentezza rosa.

Attraverso gli sforzi di allevatori esotici, sono nati animali con colori:

  • cannella (punto cannella);
  • punto del caramello (punto del caramello);
  • punto fawn

Poi sono arrivati ​​i colori sopra descritti, ma in varianti di tabby tartaruga, tabby e tartaruga. Tuttavia, felinologi e allevatori hanno deciso di non fermarsi lì. In Inghilterra e in Olanda, sono in corso lavori per rimuovere e riconoscere i colori:

  • punto d'argento (punto d'argento);
  • punto albicocca

Per la razza thailandese, questi colori sono ancora molto rari e non si prestano ad allevamenti sistematici, e appaiono casualmente a causa di mutazioni. Finora, solo professionisti esperti possono distinguere le sottigliezze dei moderni colori insoliti.

Questo è un tipo speciale di punto di colore, punto di tabby. Negli Stati Uniti ha adottato il nome di Lynx Point (lynx-point). È caratterizzato non da segni solidi, ma da strisce chiaramente visibili di vari colori, che sono necessariamente indicati nel nome del colore:

  • sil-tabby-point - strisce nere;
  • Punto di tabby blu - grigio-blu;
  • tabby point al cioccolato - cioccolato al latte;
  • punto di tabby arancione - arancione.

La fronte di questi gatti è decorata con un ornamento chiaro nella forma della lettera "M", ci sono strisce intorno agli occhi, e ci sono punti scuri nel punto di crescita dei baffi. Le zampe anteriori sono dipinte a forma di anelli spezzati che vanno dalle dita verso l'alto. Anche le cosce sono decorate con strisce e le zampe posteriori dalla schiena al garretto sono completamente scure. Le orecchie tinta unita hanno necessariamente una "impronta digitale": è un punto luminoso all'esterno. Può essere meno evidente nei gatti con un colore diluito o indebolito. All'interno, il padiglione auricolare è più leggero. Sulla coda c'è un ornamento sotto forma di anelli incompiuti. La punta del naso - rosa con un rivestimento per abbinare il colore principale. I pad sulle zampe sono colorati nel colore dei segni.

Prima che venisse allevata la razza Neva Masquerade, in Russia non c'erano gatti tailandesi con colorazione a punto tabby. Gli inglesi furono impegnati in una selezione mirata al fine di diversificare i colori tradizionali, raggiunsero il successo nella seconda metà degli anni '40 del XX secolo.

Seal-Tabby Point di Neva Masquerade

Circa 20 anni fa, in uno dei vivai di San Pietroburgo, che era impegnato nell'allevamento di razze thailandesi e siberiane, si verificò una progenie non pianificata dall'accoppiamento casuale di un gatto con un gatto di razze diverse. È così che sono apparsi i gattini bianchi siberiani, che mostravano un colore silente e un punto sil-tabby. A loro piacevano i proprietari del canile, che hanno deciso di seguire il loro allevamento in modo deciso. La nuova razza fu chiamata Neva Masquerade. Come risultato di questa possibilità, i gattini tailandesi hanno avuto un nuovo colore - tabby. La prole in quella covata da genitori con capelli corti e semi-lunghi si rivelò essere a pelo corto, semi-lunghi e "divisi".

Neva Masquerade Chocolate Point

I principali svantaggi del colore tailandese sono la presenza di macchie scure sullo stomaco, bianche sulle macchie e colore degli occhi chiari. Il più popolare tra gli appassionati di colorazione amatoriale - punto di forza. Ma a mostre tali gatti sono rari, e solo le variazioni di cioccolato o blu. Partecipare alle competizioni principalmente rappresentanti tabellari a colori. Una tartaruga e le teste rosse sono molto rare.

Caratteristiche Blue Point degli inglesi

Alla menzione del popolo britannico il più delle volte rappresenta un gatto di colore blu (grigio). In effetti, ci sono molti colori possibili. Sono colori solidi, bicolori, tricolore (tartaruga), tabby, ombreggiati, fumosi e uniformi. Il nome dei colori dati dai segni di colore.

Colorare con segni - una caratteristica distintiva dei gatti siamesi e tailandesi. Tuttavia, non solo possono diventare portatori di una pelliccia insolita.

I colori a punta sono il segno distintivo delle razze siamesi e tailandesi. Questa colorazione è talvolta chiamata himalayana. È formato a causa di una particolare mutazione del gene responsabile della colorazione. Pertanto, nelle aree "fredde", dove la temperatura corporea è leggermente inferiore - gambe, testa, coda, orecchie, - la vernice è evidente. E il colore della lana sul corpo è vicino al bianco. Lì il pigmento quasi non si manifesta. Con segni di colore scuro, punto di sigillo, crema pallida o capelli color avorio è accettabile.

Gli accumuli di pigmento in certe aree sono chiamati marcature, punti o punti. E il colore di questo tipo - punto colore, o solo punto.

Il gene responsabile del colore del punto, recessivo. Per la nascita di un gattino con segni, è necessario che entrambi i genitori siano portatori di un tale gene. Qui sta la difficoltà del punto di allevamento britannico - la maggior parte dei rappresentanti della razza non possiede un tale gene. Quando si accoppiano con gatti tailandesi, è molto difficile conservare le altre caratteristiche della razza:

  • ossa grandi;
  • guance;
  • lana stampata;
  • personaggio flemmatico.

Una delle caratteristiche del colore: i gattini nascono completamente bianchi e solo nel tempo iniziano ad acquisire colore. Completamente a colori formata entro l'anno. Ma anche nel resto della loro vita, i gatti e i gatti sono in grado di scurire.

Il colore degli occhi dei gatti di colori a punta è solitamente blu o blu, come quello dei gatti tailandesi. Solo nei colori fumosi, argentati, sfumati o cincillà c'è un turchese e persino un verde iris.

Gatto tailandese Descrizione, caratteristiche, cura e prezzo di un gatto tailandese

Descrizione razza Gatto tailandese

Il nome stesso del gatto thailandese parla del paese in cui la razza ha avuto il suo inizio. Tuttavia, gli standard di razza sono stati stabiliti già in Germania, negli anni '90.

L'aspetto di "Thais" è significativamente diverso dai loro antenati: i gatti siamesi.

Non è difficile comprare un gatto thailandese in Russia, perché la popolarità della razza sta crescendo solo grazie alla natura flessibile ma fervida e alla mente flessibile dei suoi rappresentanti.

Tuttavia, prima di iniziare un tale animale domestico, è necessario determinare le sue caratteristiche principali, soprattutto se l'animale viene acquistato non in un asilo nido specializzato.

Per prima cosa devi imparare tutte le differenze tra la razza di gatti tailandesi di Siamese, poiché sono molto simili a causa della loro relazione.

Nella vita e nella foto, il gatto Thai sembra più grande e più potente del siamese. Le orecchie dei "Thais" terminano in un morbido semicerchio, poiché il muso è morbido e rotondo. Le zampe del gatto thailandese sono corte e forti.

Oltre alle caratteristiche generali della struttura fisica di tutti i rappresentanti della razza, ci sono molte opzioni per il colore dei gatti tailandesi.

Tuttavia, qualunque sia la sottospecie a cui è assegnato un particolare esemplare, il suo corpo ha sempre un colore diverso dal muso, dalle orecchie e dagli arti.

Il colore del cioccolato del gatto Thai si distingue per la presenza di una sfumatura di cioccolato morbido del corpo, mentre il secondo colore è marrone chiaro.

Nella foto Thai cat color cioccolato

Una varietà di tabby per gatti Thai può mostrare strisce ferventi sulla maschera e sul corpo bianco.

Nella foto punto di tabby gatto Thai

Blue Point, come suggerisce il nome, ha una tinta bluastra.

Foto Thai cat punto blu

Il punto di Tortie ostenta le zampe a tre colori e un muso con un colore chiaro generale.

Foto Thai cat tortie point

Di conseguenza, lilla, fulvo e punto rosso hanno sfumature per nome - viola, bianco e rosso.

Foto punto rosso tailandese

Il punto delle forze di gatto tailandesi ha quasi una faccia e degli arti neri, che sembra molto impressionante sullo sfondo di un colore generale del corpo di luce.

Nella foto punto di sigillo colore gatto tailandese

Caratteristiche della razza

La razza di gatti Thai è allo stesso tempo elegante e potente. I suoi rappresentanti hanno sviluppato muscoli.

La morbida pelliccia di questi gatti non ha praticamente nessun sottopelo. Il peso medio può variare da 4 a 10 chilogrammi.

La natura dei gatti tailandesi è molto morbida, sono intelligenti e fedeli al proprietario. Tuttavia, con un cattivo atteggiamento, i gatti possono difendersi da soli, cioè i "thailandesi" non tollerano la mancanza di rispetto e si comportano con una persona proprio come una persona si comporta con loro. Rispondono all'amore con la carezza, alla rabbia con aggressività.

I gattini dei gatti tailandesi sono molto agili e giocosi. Ecco perché il giovane animale domestico richiederà una grande quantità di cura e attenzione da parte del proprietario.

Cura e nutrizione del gatto Thai

Un animale in una nuova casa è sempre sotto stress. Pertanto, quando acquisti un gattino, devi prepararti al fatto che non si affretterà immediatamente ad incontrare il nuovo proprietario e siederà umilmente sulle sue ginocchia, dolcemente schioccando e mormorando.

Il gattino nella nuova casa deve prima esplorare tutto il territorio disponibile. Di conseguenza, il proprietario deve garantire l'intera area in anticipo.

È meglio nascondere o sollevare cavi, rimuovere le piante del pavimento, sollevare sostanze chimiche più elevate sotto forma di detergenti, ecc.

L'anticipo è quello di acquistare un vassoio e un riempitivo e riflettere sul luogo del bagno. Il vassoio non è posizionato sul corridoio, in un luogo sempre aperto e accessibile al gatto.

Nelle prime ore della nuova casa, il gattino deciderà sicuramente di andare in bagno, quindi il proprietario premuroso dovrebbe, senza spaventarlo, portarlo sul vassoio.

Il filler può essere qualsiasi, tuttavia, all'inizio è consigliabile utilizzare piccoli granuli, in modo che il gattino sia interessato a "scavarli" da un posto all'altro.

È anche meglio identificare immediatamente la cucina. Ovviamente, per il primo paio di giorni, il gattino può evitare di incontrarsi con la persona e rifiutarsi di mangiare.

Allora dovresti offrirgli regolarmente qualcosa di gustoso, ma non insistere davvero, in modo da non spaventare.

Puoi lasciare il cibo vicino all'animale e lasciare la stanza per mangiare. A poco a poco, si abituerà alla presenza dell'uomo durante il pasto.

Certo, a giudicare dalle recensioni dei gatti tailandesi, sono tutti diversi. Molti gattini del primo secondo della nuova casa si sentono a proprio agio e a proprio agio.

Se un gatto thailandese adulto appare nella nuova casa, vale anche la prima volta per monitorare attentamente il suo comportamento. Gradualmente domare le sue mani se l'animale domestico ha paura.

L'alimentazione è un elemento importante per la salute del gatto. Indipendentemente dal tipo di cibo, il cibo deve essere caldo, almeno a temperatura ambiente.

Il numero di pasti per un gatto adulto - 2 volte. Tuttavia, i piccoli cuccioli vengono alimentati un po '5-6 volte al giorno, in quanto sono estremamente attivi, e l'attività richiede un costante rifornimento di riserve energetiche.

Per l'alimentazione vale anche la pena di identificare immediatamente un posto. Non lasciare che il gatto mangi dove vuole.

L'animale deve avere acqua potabile pulita in ogni momento, specialmente se l'alimento base è cibo secco.

Se alimenti il ​​cibo naturale "Tailandese", dovresti assicurarti che l'animale riceva tutti i nutrienti necessari.

Per fare questo, devi dargli regolarmente da mangiare carne di manzo, pollo, tuorli bolliti, latticini con una bassa percentuale di grassi.

Dovrebbe essere incluso nella dieta delle verdure e dei frutti dell'animale domestico. Molti gatti tailandesi li mangiano crudi, ma se l'animale rifiuta tale delicatezza, puoi strofinare il cibo su una grattugia e mescolarlo con la carne. Questa insalata avrà un gatto da assaggiare.

Tuttavia, qualsiasi proprietario di un gatto di razza dovrebbe essere consapevole del fatto che è severamente vietato utilizzare due tipi di cibo allo stesso tempo - cibo naturale e preparato.

Tra l'assunzione di cibo naturale e mangime finito dovrebbe passare almeno cinque ore.

I gatti tailandesi sono grandi bambini giocosi, indipendentemente dalla loro età. Un animale domestico deve avere i suoi giocattoli.

L'opzione ideale sarebbe installare un angolo di intrattenimento per il gatto nell'appartamento, dotato di traverse, artigli, giocattoli, appesi ad archi, in modo che il gatto possa intrattenersi.

Anche senza un angolo di gioco, si consiglia di avere un artiglio in un posto accessibile a un animale domestico, e anche di tagliare regolarmente gli artigli di un animale domestico se non li macina.

Oltre agli artigli, le orecchie e il pelo di un animale, che devono essere puliti e pettinati, richiedono un'attenzione regolare.

Se il gatto thailandese ha superato tutte le terapie preventive e le vaccinazioni per età, puoi prenderlo per le passeggiate, solo necessariamente su un'imbracatura o un guinzaglio per gatti.

Bisogna fare attenzione affinché il gatto non mangi nulla per strada. Se l'animale ha paura di camminare e cerca di tornare a casa il prima possibile, non forzarlo a camminare.

Il mondo al di fuori del solito appartamento è pieno di rumori estranei e suoni strani, a cui il gatto ha bisogno di abituarsi gradualmente.

Nella foto gattino gatto Thai

Vale la pena notare che i veterinari raccomandano di sterilizzare gatti e gatti in tenera età se la progenie non è desiderabile.

In questo scenario, i proprietari di gatti non saranno tormentati dalle grida mensili del gatto durante il caldo.

Per quanto riguarda i maschi - i gatti non trattati, privi di coperture regolari, iniziano a segnare tutto, cioè l'appartamento avrà sempre un odore sgradevole specifico.

Prezzo gatto tailandese

Il prezzo di un gatto thailandese dipende dall'allevatore. Se il gattino ha i documenti appropriati, un passaporto veterinario e un ricco pedigree, il suo valore può raggiungere diverse decine di migliaia di rubli.

Tuttavia, se il bambino è "allevato in casa", costerà un po ', ma tali allevatori non danno alcuna garanzia sulla purezza della razza.

Punto blu tailandese

Punto di tenuta: segni marrone scuro, geneticamente neri. Colore del corpo da avorio a crema (fulvo), con l'età può essere scurito al marrone chiaro.

Gr.Int.Ch.Platon HamiltonEdelweiss (seal-point)

Sono stati proprio i punti di forza che abbiamo immaginato 30 anni fa alla menzione di un gatto siamese. E ora, il power-point è lo stesso classico, la moda per la quale non passerà mai.

Punto blu (punto blu)

Un punto blu (blu - illuminato "blu") punti di gatto può essere dipinto in tutte le sfumature di blu. Naselli e zampe sono blu-grigio. Il colore del corpo è bianco ghiaccio con una sfumatura di blu..

Punto di cioccolato

Il punto color cioccolato è ancora piuttosto raro nella razza thailandese, si distingue per la vera aristocrazia e il candore regale del corpo (sfumatura d'avorio), i punti e il naso di colore ricco di cioccolato, le zampette sono di color marrone chiaro.

Una caratteristica distintiva del colore è che il corpo di cioccolatini non è molto suscettibile all'oscuramento e mantiene un bel contrasto di punti per molti anni.

Punto lilla

Il punto lilla e il colore del cioccolato appartengono a rari colori della razza thailandese, ma recentemente gli allevatori di San Pietroburgo hanno soddisfatto molti fan di questo colore incredibilmente tenero con i loro animali domestici.


Nel nostro allevamento ci sono diversi produttori di questo colore, che sono venuti da noi dalla Germania (canile Magic Thai Goblin, responsabile: Carola Hopfe)

Il colore lilla (lilla - lettere "Lilla, lilla") è caratterizzato da un grigio tenue con una sfumatura rosa, un colore a punta, zampette e naso-lavanda-rosa. Il corpo è molto leggero, all'ombra di magnolia.

Come il punto di cioccolato, il punto lilla praticamente non scurisce e non perde il contrasto con l'età. I nostri animali domestici viola si distinguono per un colore degli occhi particolarmente brillante e trasmettono questa qualità ai loro discendenti.


Indubbiamente, i gatti punto-tortie hanno la loro magia magica unica. Chiunque conosca la magia di questo fantastico colore, sarà per sempre conquistato dalle tartarughe.

I gatti puntiformi possono avere diverse opzioni di colore:

Il punto tortie al cioccolato è una vera rarità. Quindi, in Russia c'erano solo due gatti di questo magnifico colore, uno dei quali era nato nel nostro allevamento. I loro punti sono colorati di rosso e il colore del cioccolato al latte. Naselli e zampe sono decorati con rosa e cioccolato. La cassa è leggera, con una leggera sfumatura beige.

Con l'età, il corpo nei gatti con i colori della forza-tortie e il punto blu-tortoe si scurisce e un mosaico di colori tartarugati appare nel colore. I gatti con punta tortiera di cioccolato praticamente non si scuriscono con l'età e mantengono un magnifico contrasto di corpo e punti.

Fondamentalmente, il colore della tartaruga è inerente solo alle femmine, ma a volte un fenomeno così unico si verifica come la nascita di un gatto tartarugato, ma in quasi tutti i casi noti questi gatti non sono in grado di riprodursi, cioè sono sterili.

Red-point (rosso-punto)
I gatti rossi sono così rari che non riesco ancora a descrivere il loro personaggio, basandomi sulle mie osservazioni, ma i gatti rossi sono qualcosa di speciale. Questa è un'energia solare irreale, calda e onnipervadente, delicata, timida e allo stesso tempo sorprendentemente sfrontata e senza tante cerimonie che invade il tuo campo. ma tu, stranamente, non solo non ti dispiace, ma non puoi resistere a questo incessante fascino, ciglia rosse, sguardo gentile di occhi azzurri.
Chiunque abbia mai provato l'attrazione dei rossi non sarà mai in grado di rinunciare alla tentazione di essere accanto a questo magico sfacciato


Nella versione a punti colorati ci sono due possibili colori rossi: rosso (acceso "rosso") e punto crema (rosso chiarito). Le orecchie, le zampe, il muso e la coda dei gatti a punto rosso sono dipinte in rosso caldo, a volte arancione, colore, zampe e nasello sono rosa, colore del corpo con una tonalità crema.

Attualmente abbiamo gatti rossi e color crema nel nostro allevamento.

Punto crema (punto crema)

Le punte color crema (crema - lettere, "crema") sono dipinte in un color crema pastello, delicate senza colori vivaci, le zampette e il nasello sono rosa, il corpo è leggero, quasi bianco. Solo con l'età il corpo acquisisce una tinta cremosa.

Tabby point

Tutti i colori del tabby (tabby-lettere, "a strisce") si distinguono per la presenza di un motivo a "strisce" sui punti, una caratteristica "lettera M" sulla fronte e un orlo lungo il bordo dello specchio del naso. I gatti thailandesi non hanno differenze nel modello di tabby (macchia, sgombro, marmo e così via), come in molte razze, perché su punti il ​​modello è praticamente indistinguibile, quindi


Il tebbikom tailandese può "nascondere" un sacco di sorprese. I gatti Tebbi sono insoliti e adorabili. I colori possono essere diverse variazioni di colore.

Il tabby power è un classico tabby a strisce. La parte posteriore del naso del punto di tabby seal dà via il rosso, Le strisce di seal-tabby sono di colore marrone scuro, come le zampette, possono essere quasi nere.

Cats.Ru - un sito sui gatti per le persone

Tutte le informazioni sui gatti su un sito

Thai

Per discutere di questa razza nel nostro Cat Forum, basta cliccare sull'immagine.

La prima immagine del gatto Thai può essere trovata in manoscritti datati XIV secolo, che possono essere trovati nel National Laboratory di Bangkok. Sono molto simili ai rappresentanti moderni della razza di gatti thailandesi vissuta nei secoli XIX-XX nel Siam (ora Thailandia), a giudicare dalle poche immagini sopravvissute.

Dall'Asia, il gatto thailandese arrivò prima in Europa, e solo in seguito in America. La razza thailandese durante questo periodo divenne molto popolare. Felinologi (specialisti di gatto) di quel tempo hanno fatto un ottimo lavoro nell'allevamento della razza, grazie al quale un tipo speciale di gatto è stato allevato con un'elegante testa a forma di cuneo e grandi orecchie. Il vecchio tipo fu dimenticato, ma sopravvisse grazie ad alcuni amanti di questa razza di gatti.

Le prime menzioni di gatti tailandesi in Russia apparvero nel XVIII secolo, quando lo scienziato russo P.S. Pallas, visitando le province meridionali, vide gatti insoliti e fu sorpreso dal loro aspetto. Il fatto storico che l'imperatore siamese negli anni '50 donò duecento gatti a Nicola II. Il loro tipo si abituò e rimase in Russia, poiché le persone cercavano di attraversare individui simili. L'allevamento nel nostro paese ha iniziato a svilupparsi rapidamente solo negli anni '80.

Caratteristiche dell'aspetto
La testa è a forma di cuneo, di larghezza media, con una fronte piatta e piuttosto lunga. Il naso è dritto, leggermente convesso sopra la linea degli occhi. Gli occhi hanno una normale incisione a forma di mandorla, sono di medie dimensioni, raramente ingranditi. Il colore dell'iride è blu, ombra profonda. Le orecchie sono di media grandezza, larghe alla base e con punte arrotondate, prevalentemente senza nappe. Sporgono leggermente in avanti, sono consentite piccole nappe. Il mento forma una linea verticale con il naso, non è troppo sporgente in avanti, ma non debolmente espresso. Il collo è medio senza muscoli chiaramente definiti.

Il corpo è leggermente lungo, aggraziato e flessibile. La pancia è tesa e forte, ma le pieghe della pelle più piccole sono accettabili. Le gambe non sono grandi, graziose, di media lunghezza. Le zampe sono medie, ovali. La coda è approssimativamente uguale in lunghezza a tutto il corpo, alla punta si restringe. La spina dorsale è media, non pesante. I muscoli sono tesi, flessibili, ma non densi o carnosi.

La texture del mantello è setosa con un piccolo sottopelo. Si adatta perfettamente e non cade in pezzi. La lunghezza varia da molto breve a solo breve.

Varietà di colore
Il gatto Thai ha sette opzioni di colore di base:

Gatto tailandese Punto di sigillo

Punto di tenuta: il colore della lana spazia dal cervo pallido alle sfumature del beige crema, il tono generale è caldo. Blackout nei colori comuni. Spessa guarnizione marrone, colore quasi nero dei punti (punto - il colore standard dei peli animali). Zampette e la punta del naso della stessa trama;

Gatto tailandese Punto di cioccolato

punto del cioccolato: colore della lana - avorio. Senza ombre Punti dai toni caldi, il colore del cioccolato al latte. Naselli e zampette rosa brunastro;

Gatto tailandese Punto blu

punto blu: colore della lana - bianco-bluastro, tono freddo. Sfumature a tinte piatte. Loro stessi sono grigio-bluastro. Le zampette e la punta del naso hanno il colore dell'ardesia del carbone;

Gatto tailandese Punto lilla

punto lilla: il colore della lana è bianco ghiaccio. Senza ombre Punti grigi gelidi con una sfumatura rosata. Le zampine e la punta del naso sono color rosa lavanda;

Gatto tailandese Punto crema

Punto crema: colore lana - bianco magnolia. Ombreggiatura nella tavolozza puntiforme, i punti stessi sono di colore grigio brunastro. La punta del naso e le zampette è un'ardesia con un tocco di rosa;

Gatto tailandese Punto di forza

Punto torico: punto colore tartaruga, il colore marcante è una crema morbida con macchie rosse e crema. Dicono che questi gatti "colorati" portano felicità. Le macchie sulle orecchie e sui talloni di un piccolo gattino possono essere difficili da vedere, il che rende difficile determinare il colore. Inoltre, questi punti hanno l'abitudine di aumentare e cambiare forma con l'età, e non indovinerai mai come sarà il tuo gattino-tartaruga in un anno, ma non ci sono assolutamente identiche tartarughe nel mondo, ognuna a modo suo. Solo i gatti sono tartarughe.

Gatto tailandese Tabby point

Il colore di standby è il punto di tabby, (o punto di tabby, / lynx-point.) Nei gatti di questo colore, i segni non sono solidi, ma con strisce chiaramente visibili di qualsiasi colore. -tebie-point (con strisce nere), blu-tabby-point (con strisce blu-grigio), cioccolato-tabby-point (con strisce di cioccolato al latte), ecc. Negli Stati Uniti è chiamato lynx-point.
Sulla fronte di un gatto con un colore punto di tabby dovrebbe esserci un motivo "M" chiaro, un motivo intorno agli occhi e l'area dei baffi è chiazzata. Sulle zampe anteriori, gli anelli strappati dalle dita salgono. Strisce sui fianchi; la parte posteriore delle zampe posteriori al garretto - colore solido. Le orecchie sono di colore solido, ma con l'impronta "obbligatoria" (una macchia più chiara sul lato esterno dell'orecchio), che è meno evidente nei colori diluiti e indeboliti. La parte interna dell'orecchio è più leggera. Coda con anelli non finiti. Lo specchio del naso è rosa con il rivestimento del colore principale. Zampa di zampe di un tono con segni

carattere
I gatti tailandesi sono creature intelligenti e intelligenti. Sono molto curiosi, quasi nessun evento in casa farà a meno della loro partecipazione. I thailandesi possono facilmente salire sulla spalla dell'ospite e osservare ciò che fa, dando la caccia disinteressatamente a un giocattolo preferito tutto il giorno, andare con l'uomo in bagno, solo per controllare la temperatura dell'acqua con il piede.

Quando si arrampicano, brandiscono abilmente le loro zampe, per una buona ragione sono considerati nella loro patria come una sorta di miscela di cane e scimmia. Tra i rappresentanti di questa specie, sono stati visti soprattutto individui culturali che mangiavano esclusivamente con l'aiuto delle loro zampe, portando cibo alle loro bocche in loro. Comprendi facilmente il design delle maniglie delle porte e apri la maggior parte delle porte. Non soffrono di claustrofobia, ma se chiudi la porta davanti al naso di un gatto thailandese, lei urlerà indignata finché non verrà rilasciata.

Un momento speciale: l'incontro dell'amato maestro alla porta. I gatti tailandesi sono animali fedeli, possono aspettare molto tempo prima che un uomo ritorni alla porta, ricordando l'orario approssimativo del suo ritorno a casa. Il tailandese incontrerà il proprietario con un lungo pianto e un gioioso salto sulle sue mani. I gatti sono difficili da addestrare, ma possono saltare per una palla e riportarla in bocca come cani.

salute
Il gatto tailandese è una razza sana, non incline a malattie gravi; fegato lungo, è noto che alcuni rappresentanti della razza vissero per avere 30 anni. In media, il gatto vive 10-15 anni, spesso gli animali domestici vivono fino all'età di 20-28 anni.
I thailandesi naturalmente sani hanno ancora un punto "dolente" - gli occhi. I gatti con il colore del punto di colore sono predisposti allo strabismo convergente, che è considerato un segno di squalifica durante gli spettacoli. Inoltre, a causa di un handicap visivo, l'animale non è autorizzato a riprodursi. Uno dei motivi per il verificarsi dello strabismo tra i thailandesi è l'ereditarietà. Inoltre, gli occhi dei thailandesi sani possono iniziare a falciare a causa dello stress. Lo strabismo irregolare si verifica nei gattini, ma nel tempo può passare.
Se la dieta del gatto thailandese consiste solo di prodotti naturali, quindi è necessario fare attenzione con frutti di mare e fegato, è particolarmente importante per i gatti con colore del punto di colore. I prodotti fanno sì che la lana si scurisca, il che è dannoso per gli animali dello spettacolo. La cura dei capelli è facile, hai solo bisogno di 2 volte al mese per accarezzare il tuo animale domestico con una mano bagnata.

cura
I gatti non richiedono cure accurate, ma ci sono raccomandazioni che saranno utili per un proprietario premuroso. Poiché la razza è caratterizzata da impavidità e curiosità, è necessario assicurarsi che le finestre siano sempre ben chiuse o dotate di una griglia speciale per la sicurezza. Animale domestico facilmente abituato a camminare al guinzaglio, non fa male al gatto quanto.

I gattini si riproducono
Il costo dei gattini varia da 8.000 rubli a 40.000 mila rubli. Una tale gamma di prezzi è dovuta al fatto che ogni versione del colore della razza ha le sue caratteristiche e viene valutata a modo suo come un'opzione espositiva. Vi presentiamo il costo approssimativo mediato dai risultati dello studio di vari vivai:

Seal Point: pet classe 8 000 - 12 000 rubli
razza classe 15 000 - 18 000 rubli
mostra classe 15 000 - 25 000 rubli

Blue Point: pet classe 8 000 - 12 000 rubli
razza classe 15 000 - 18 000 rubli
mostra classe 15 000 - 25 000 rubli

Chocolate Point: pet classe 8 000 - 12 000 rubli
razza classe 15 000 - 25 000 rubli
mostra classe 20 000 - 35 000 rubli

Lilla Point: pet classe 8 000 - 12 000 rubli
razza classe 15 000 - 25 000 rubli
mostra classe 25 000 - 40 000 rubli

Tabby Point: pet classe 8 000 - 10 000 rubli
classe di razza 12 000 - 18 000 rubli
mostra classe 15 000 - 25 000 rubli

Tutti i colori del gatto thai

I gatti tailandesi sono bellezze rare. Sono pieni di dignità e nobili, e l'aspetto intelligente dei loro espressivi occhi azzurri affascina. I non professionisti sono spesso confusi con il siamese a causa di somiglianze esterne. Ma nonostante i legami familiari - questi gatti erano gli antenati dei thailandesi - la differenza tra queste razze è enorme.

Classiche varietà di colore

Colori gatti Thai - un problema a parte. Sono molto diversi. Tutti i rappresentanti della razza si distinguono per "colore siamese". I professionisti lo chiamano anche:

  • dell'Himalaya;
  • akromelanisticheskim;
  • A punta.

È facile riconoscerlo: il corpo dell'animale ha un colore bianco (può essere con sfumature), e il suo muso, le orecchie, le zampe e la coda sono dipinte in una tonalità contrastante: marrone (cioccolato), rosso (ed) e viola (lilla) - ci sono molte opzioni.

Ma il colore della caratteristica non è solo in una combinazione insolita di colori. Lui "sboccia" mentre l'animale invecchia. Alla luce dei gattini tailandesi appaiono completamente bianchi. Nel tempo, i segni di un altro colore appaiono sul loro corpo. In futuro, può diventare tutto buio.

Se i segni (punti) e il colore dominante della lana sono in contrasto brillante, puoi pensare alla partecipazione dell'animale domestico alle mostre. I professionisti apprezzano quanto siano delicati i segni.

Combinazioni di colori sul corpo di un animale sono classici e moderni. Tradizionalmente, il gatto Thai Shorthair può avere colore:

  • punto di forza Il colore del mantello principale è una crema leggera, che diventa marrone chiaro. I marchi sono caratterizzati da una ricca tonalità marrone scuro, quasi nero. Colore degli occhi - blu intenso. Loro stessi sono luminosi e meravigliosamente brillano. Coperto con zampe di lana chiara e iris verdastro sarà imperfetto;
  • punto blu I capelli sul corpo sono bianco-bluastro, spesso caratterizzati da un tono freddo, ma può essere presente un sottotono caldo. Tonalità nei segni di colore: grigio bluastro intenso. È importante che le orecchie non differiscano dal resto dei punti, non sono più scure di loro. Lo specchio del naso e le piante delle zampe assomigliano a una lavagna di colore scuro. Iris brillante ha saturato la tonalità blu. Presente nel tono del blu del colore stringe i requisiti per il colore degli occhi. Se è pallido, quindi circondato da punti grigio-bluastri sul viso, non sembrerà espressivo;
  • punto di cioccolato Il nome del colore parla da solo. Lana sul corpo di un nobile avorio animale. Spicca efficacemente i segni marroni che ricordano il tono del cioccolato al latte. L'iride è blu, a volte con una sfumatura viola. Nel corso degli anni, il colore del cappotto quasi non cambia. Colore del riconoscimento ricevuto nel 1950;
  • punto lilla o punto gelo. Colore principale - Magnolia. È di un bianco ghiacciato, tinto di un tono avorio. I segni sono grigio-lilla-rosa. Occhi leggermente più chiari di altri thailandesi, ma non sbiaditi. L'iride è blu chiaro. Il corpo dell'animale conserva la combinazione di punti e colori guida presentati dalla natura per il resto della sua vita, quasi senza oscuramento. Riconosciuto ufficialmente il colore, chiamato Lilac Point, nel 1954

Tendenze del tempo

Tra le opzioni di colore moderne i thailandesi sono apprezzati:

  • punto crema con un camice bianco sul corpo, ombreggiato da un tono crema. I segni sono crema calda. Coda, zampe e faccia possono coprire piccole strisce. Non sono considerati uno svantaggio, ma meglio quando non lo sono. La pelle del naso e delle zampe è rosa. Sulle piante dei piedi è spesso ricoperto da una manciata di piccole macchie marrone scuro (lentiggini). Si trovano sulle labbra e sulle palpebre;
  • punto rosso La lana bianca con delicate sfumature di albicocca contrasta con i segni luminosi di colore rosso e oro. Nei punti rossi, anche la presenza di piccole strisce sulla coda, sul muso e sulle zampe non è gradita. Lo specchio del naso e le piante delle zampe sono rosa. Lo standard consente le lentiggini che coprono anche le palpebre, le labbra e le orecchie;
  • punto di gara. Solo le femmine possono vantare questo colorito color tartaruga. Segni di colore crema morbido con spruzzi di rosso e varie tonalità di nero. Un gattino tortie point è difficile da riconoscere a causa delle piccole dimensioni delle macchie. Il colore è interessante per la sua unicità. Le tartarughe gemelle semplicemente non esistono, ognuna di esse ha una combinazione unica di macchie, che, via via che il gatto cresce, cambiano, aumentano di dimensioni e acquisiscono una nuova forma. Molto spesso, il colore della tartaruga è combinato con altri, ad esempio, Seal-tortie-point, Caramel-tortie-point, Cannella-tortie-point, Chocolate-tortie-point.

Peculiarità del colore punto tebbi

Gatti molto efficaci con punto di tabby a colori (tabby point). Negli Stati Uniti, è meglio conosciuto come punto lynx. Invece dei soliti punti di solidi per i thailandesi, i segni sul loro corpo sono formati mostrando chiaramente delle strisce, il cui colore è vario. Nel nome di un tale gatto indica sempre il colore:

  • punto di tabby di potenza se le bande sono nere;
  • Punto di tabby blu con segni grigio-bluastro;
  • punto di tabby rosso quando sono oro rossastro.

Il colore del punto di tabby è caratterizzato da un motivo chiaro nella forma della lettera "M", in cui le strisce sulla fronte dell'animale sono piegate. Coprono i capelli intorno agli occhi, evidenziando chiaramente il naso. Nella zona dei baffi sono individuati. Sulle zampe anteriori, i segni assumono la forma di anelli spezzati.

Hanno origine dalle dita e dalla testa verso l'alto. Le strisce a contrasto appaiono chiaramente sui fianchi. I capelli sulle zampe posteriori dietro sono solidi. Limita il garretto.

Le orecchie sono monocromatiche, al di fuori c'è sempre un punto luminoso su di esse, simile a una impronta digitale. Se il colore dell'animale è diluito, indebolito, sarà meno evidente. Dentro l'orecchio è più leggero. La coda copre le fasce sotto forma di anelli non finiti. La pelle del naso è rosa, il contorno è il contorno del colore principale. Dal basso sulle sue zampe, il suo tono coincide con il colore dei segni.

Il sigillo-punto di colore è relativamente giovane, ma questo gatto Thai è diventato rapidamente popolare. In Russia, il suo aspetto coincide con la rimozione delle mascherate Neva. Il lavoro di selezione con i thailandesi in Inghilterra è stato svolto per molto tempo. Molti colori sono stati ottenuti dalla metà del XX secolo. Il punto di tebbie è nato per caso.

Alla fine degli anni '90, nella nursery di San Pietroburgo, dove venivano allevati gatti tailandesi e siberiani, c'era un accoppiamento di maschi e femmine appartenenti a razze diverse. I bambini da lei diventarono bianchi, come tutti i thailandesi e siberiani.

Strane strisce colorate sui capelli dei gattini piacevano ai proprietari della scuola materna. In futuro, la point-point e point-point siberiana formò una nuova razza: Neva Masquerades. Passato il colore tebbi e ai tailandesi ottenuti dall'incrocio casuale. Anche i capelli del bambino erano diversi. Era breve e mezzo lungo per i loro genitori. La prole è la stessa, ma alcuni cuccioli della prole si sono "separati".

Colori rari

Esperimenti per ottenere nuovi colori, i thailandesi continuano. Tra le combinazioni originali di colori:

  • punto cannella quando il corpo color avorio è ricoperto da toni caldi di cannella;
  • punto caramello con un cappotto bianco magnolia e segni grigio brunastro;
  • un punto fauno con una lana che assomiglia a una magnolia bianca, ombreggiata da un leggero colore rosa-porpora o beige, e segni di caldi toni rosa pallido;
  • punto grigio-marrone con lana quasi bianca senza sfumature. Il tono dei segni è freddo, il colore è grigio brunastro, radiante rosato.

Ci sono anche le varietà tabby, tortie e tortie tabby di questi colori. I gatti punto argento e punti eipricot non sono stati ancora riconosciuti. Ma gli allevatori inglesi e olandesi stanno lavorando sodo in questa direzione. La linea tra loro e i colori già noti è così sottile che solo i professionisti possono prenderli. Tali combinazioni di colori sulla lana di Thais sono raramente trovate finora e appaiono come risultato di una mutazione spontanea.

Gli amanti dei gatti preferiscono tradizionalmente il colore del punto di tenuta. Ma alle mostre non è quasi rappresentato. Ci sono molti punti di tabby. Alcuni innamorati e punti blu fanno una buona varietà. È molto raro vedere punti rossi e gatti tartarugati.