Tipi di malattie della pelle nei gatti

Formazione

Ogni proprietario almeno una volta nella sua vita, di fronte alle malattie del suo animale domestico. Malattie della pelle nei gatti - uno dei più grandi gruppi che colpiscono il guscio esterno dell'animale. Per un aiuto tempestivo e corretto al tuo animale domestico, devi chiaramente sapere come si manifestano le malattie e come affrontarle.

Alcune malattie sono pericolose non solo per l'animale, ma anche per l'uomo. Pertanto, la prima cosa da fare è contattare un veterinario. Se ciò non è possibile, allora i segni caratteristici determinano la possibile malattia e forniscono il primo soccorso al gatto.

Tipi di malattie della pelle nei gatti

Ci sono un certo numero di malattie a cui i gatti sono inclini. Tuttavia, in condizioni diverse, i sintomi possono manifestarsi in modi diversi. Consideri il più comune:

  1. Tigna;
  2. l'acne;
  3. scabbia;
  4. piaghe da decubito;
  5. Acne;
  6. Dermatite miliare;
  7. le allergie;
  8. Eczema.

Le malattie della pelle dei gatti possono differire in fattori dannosi. Così come i metodi di trattamento. Per un aiuto tempestivo, il gattino è meglio sapere cosa stai affrontando. Molte malattie sono facili da identificare usando la descrizione delle malattie delle malattie nei gatti.

tigna

Una delle malattie della pelle infettive nei gatti è tigna. Ha una natura fungina ed è pericoloso per tutti gli animali e le persone. Il fungo può essere facilmente passato da un animale all'altro. Il contagio attraverso giocattoli comuni o una ciotola, ed è abbastanza possibile portare polemiche su scarpe o vestiti. Pertanto, se il tuo gatto non fa una passeggiata, non garantisce la sua protezione dalla malattia.

È molto pericoloso per gattini e giovani animali, poiché non hanno ancora formato un sistema immunitario e sono suscettibili alla maggior parte delle infezioni.

A rischio sono anche i gatti che hanno avuto recentemente gravi malattie. Così come gli animali domestici che ricevono un'alimentazione di scarsa qualità e poco equilibrata.

Il lichene è caratterizzato da piccole macchie rotonde sulla pelle del gatto. Al centro del quale la pelle è rossa e si squama. Molto spesso il lichene inizia nella testa, nella coda e negli arti dell'animale, oltre a danneggiare la pelle delle orecchie. L'animale inizia a pettinarli e leccarli attivamente, contribuendo così alla diffusione delle spore in tutta la pelle.

La malattia è diagnosticata in una clinica veterinaria. Dopo aver eseguito un numero di procedure, come ad esempio:

  • Ispezione di un gatto sotto l'ultravioletto.
  • Analisi del raschiamento dalla pelle.
  • Semina coltura fungina.
  • Esame visivo da un medico.

Se si identifica la malattia nelle sue fasi iniziali, il trattamento non richiederà molto tempo. La salute di un animale non causerà gravi danni. Con un piccolo numero di macchie (lesioni), sarà sufficiente utilizzare unguenti dal fungo e antisettico. In una forma più grave, il gatto dovrà assumere antibiotici e iniettare vaccini.

Come misura preventiva, i gattini e gli animali adulti ricevono vaccinazioni annuali. Soprattutto quelli che sono in gruppi. Presta attenzione alla dieta e alla qualità dell'alimentazione del tuo animale domestico. Cibo di scarsa qualità e violazione delle regole di cura per l'animale domestico possono causare la sua malattia.

A causa di una cura impropria dell'animale o di un grave stress, il gatto può sviluppare l'acne. Queste sono piccole ulcere e ulcere sulla pelle del gatto. In grado di svilupparsi in focolai di infiammazione grave.

scabbia

La malattia, di natura infettiva, provoca un acaro microscopico. Il gatto è tormentato dal forte prurito, si pettina la pelle, che porta alla comparsa di ferite e ascessi purulenti sul corpo. L'animale domestico diventa irritabile e irrequieto.

Inizialmente, le zecche appaiono alla testa e al collo. Quindi, moltiplicando attivamente, si diffuse in tutto il corpo. A rischio, prima di tutto, animali deboli. Così come giovani individui con immunità non ancora formata.

Ai primi segni della malattia, contatta immediatamente il veterinario. Prendendo i graffi e esaminando il gatto, diagnosticherà e prescriverà un trattamento. Quando si conferma la scabbia, l'animale è urgentemente isolato. Pet lavato e tosato lana. Il corso del trattamento consiste in antibiotici, farmaci per parassiti e complessi vitaminici per rafforzare il sistema immunitario.

piaghe da decubito

Ci sono piaghe da decubito a seguito di una prolungata posizione in una posizione. Ad esempio, se il gatto era malato o ha subito un grave infortunio. Di conseguenza, la pelle in questo luogo comincia a marcire e morire. Il più delle volte, le piaghe da decubito si trovano negli animali invecchiati e conducono uno stile di vita sedentario.

Il trattamento di tali fuochi consiste nella disinfezione superficiale e nel trattamento dell'unguento (Levomekol). E anche l'animale deve essere spostato in modo che la pelle non sia danneggiata. Cambiare periodicamente la posizione del gatto, al fine di guarire rapidamente e prevenire la comparsa di nuove lesioni.

In nessun caso si dovrebbe applicare una benda o un cerotto. La pelle deve rimanere aperta per migliorare la rigenerazione e la guarigione rapida.

acne

Un parassita della pelle come un segno di spunta infetta un gatto. La malattia si sviluppa molto rapidamente. Dopo un morso, la zecca passa sotto la pelle dell'animale e si riproduce attivamente. Alterazioni e vesciche dolorose compaiono sulla pelle. Le zecche stesse non sono pericolose, ma i loro prodotti di decadimento infettano il corpo e uccidono il sistema immunitario dell'animale.

Per diagnosticare una malattia della pelle, può - solo un veterinario. Il gatto viene trattato per i parassiti, dati i complessi vitaminici e le ferite trattate con unguento. Tuttavia, il problema è che la demodicosi non viene trattata. Puoi fermare la malattia ed eliminare la forma acuta. Ma alla minima deviazione nel corpo dell'animale domestico, la malattia tornerà. Il più delle volte è ereditario. Se hai preso un animale domestico con una tale malattia, dovrai monitorare attentamente la dieta e vedere spesso un medico.

Dermatite miliare

Include vari tipi di irritazioni della pelle. Ognuno dei quali è causato da alcuni fattori e ha i suoi metodi di diagnosi e il successivo trattamento. Considera il tipo più comune:

Parassitario o pulci

Quando un gatto viene morso da una pulce, la saliva viene rilasciata nel corpo dell'animale e può causare una reazione allergica. Vale la pena notare che le pulci sono presenti in molti animali, ma non sviluppano la dermatite. Ciò è dovuto alla sensibilità di alcune persone ai componenti della saliva del parassita. Molto spesso, la malattia si sviluppa in gattini e gatti fino a tre anni. L'animale pettina i punti del morso e le ferite e le bolle compaiono. Tale dermatite viene trattata eliminando le pulci e prevenendo la reinfezione.

allergia

Un tipo di dermatite, ma ha una forma leggermente diversa di infezione. Viene anche chiamata dermatite atopica. Tale malattia è causata da fattori esterni. Come polvere, polline delle piante o muffa. Potrebbe accadere anche alla signora dei profumi. Nei gatti si osservano disturbi cutanei di natura cronica.

L'animale combatte attivamente la pelle, l'eruzione cutanea, il forte prurito e la perdita dei capelli. Questo tipo di dermatite è prevalentemente stagionale e i gatti fino a tre anni sono sensibili a questo.

La diagnosi fa il veterinario, dopo i test. Prima di tutto, un gatto è protetto da un allergene e viene prescritto un corso per alleviare il processo infiammatorio. Questo di solito è sufficiente, se l'animale non ha contatto con l'agente patogeno, quindi la dermatite non riprenderà. Tuttavia, succede che è impossibile proteggere un animale da un allergene. Quindi il più delle volte, il trattamento verrà eseguito per tutta la vita.

eczema

La malattia è assolutamente versatile, può apparire dall'uso scorretto di un collare o sullo sfondo di una esacerbazione esistente. Gli eczemi sono umidi e secchi e hanno anche una forma acuta o cronica.

I problemi con la pelle di un gatto possono verificarsi per i seguenti motivi:

  • Malattie degli organi interni;
  • Nutrizione sbilanciata;
  • Ferite e morsi;
  • Grave contaminazione della superficie cutanea;
  • le allergie;
  • Disturbi metabolici;
  • Squilibrio ormonale;
  • Predisposizione genetica (ereditaria)

Ai primi segni di eczema, arrossamento e prurito compaiono sulla pelle del gatto. Se tocchi queste macchie, si sentono calde al tatto. L'animale sta attivamente combattendo i siti delle lesioni, danneggiando la pelle. Microbi e batteri si graffiano. Di conseguenza, sulla superficie della pelle si formano bolle piene di liquido. Se l'eczema è secco, la bolla scoppierà e si asciugherà. La pelle sarà coperta con una crosta, che inizierà a staccarsi. In caso di eczema umido, le bolle scoppiano, il contenuto perde e la pelle diventa infetta da batteri purulenti. Iniziare a formare ulcere.

La pelle in tali luoghi si gonfia e un cattivo odore emana dal gatto. L'eczema umido viene trattato abbastanza facilmente se viene rilevato nella fase iniziale. Tuttavia, procede in forma acuta. Essendo secco è molto più complicato, di solito si verifica in una forma cronica. La malattia può tornare se il proprietario dell'animale non segue il consiglio di un veterinario.

Il veterinario taglia i capelli vicino ai fuochi dell'infezione. La pelle viene trattata con una soluzione antisettica e unguento. All'animale vengono somministrati antibiotici e sedativi. Alla dieta vengono aggiunti complessi vitaminici e mezzi per aumentare l'immunità.

Cause di malattie della pelle

Le malattie della pelle nei gatti sono molto comuni. Le ragioni del loro aspetto sono molte. Il compito principale dei proprietari è di notare il comportamento insolito dell'animale domestico (nervosismo, grattarsi, rifiutarsi di mangiare) e consultare un medico.

Le cause più comuni di malattia sono:

  • Cattiva ecologia;
  • Stile di vita sedentario dell'animale domestico;
  • Predisposizione genetica;
  • Nutrizione impropria;
  • Rifiuto dalla prevenzione di parassiti e vaccinazioni;
  • Violazione dello sfondo ormonale.

Trattamento e prevenzione delle malattie della pelle

Solo uno specialista può determinare i sintomi e il trattamento delle malattie della pelle nei gatti. Pertanto, contattando il veterinario, è necessario seguire rigorosamente le sue istruzioni. Dal momento della diagnosi, l'animale deve essere tenuto sotto costante controllo. Non isolare l'animale, lo stress derivante dalla solitudine non farà che aggravare il decorso della malattia.

Tratta i farmaci prescritti dal tuo animale domestico e monitora la sua salute. In nessun caso un gatto ammalato dovrebbe essere permesso all'esterno. Altrimenti, infetterà altri animali.

Le misure preventive sono abbastanza semplici. Nutrizione corretta ed equilibrata. Non salvare sul gatto, e non comprare il feed più economico. Mostra periodicamente il tuo animale al veterinario e attua la prevenzione dei parassiti. Corsi di vaccinazione obbligatori ogni anno contribuiranno a proteggere il gatto dalla maggior parte delle possibili malattie e malattie che colpiscono la pelle e non solo. Tieni sempre a mente le semplici regole di igiene della stanza e dell'animale stesso.

Seguendo le semplici regole di cura per un gattino, puoi evitare la maggior parte delle malattie sgradevoli e pericolose. Prevenzione e assistenza tempestiva: la chiave per un rapido recupero e conseguenze minime.

Malattie della pelle nei gatti: foto e trattamento. Top 10 malattie della pelle di gatto

Le malattie della pelle del gatto sono comuni. Inoltre, sono diversi e richiedono la consapevolezza del proprietario per vedere la malattia in tempo e iniziare il trattamento del gatto. Alcune malattie della pelle nei gatti sono trasmesse agli esseri umani. Sui sintomi delle comuni malattie della pelle con una foto, trattamento efficace in poco tempo imparerai dal nostro articolo.

1. Pulci di gatto.

Non sono pericolosi per una persona, ma possono morderlo - rosse vesciche pruriginose compaiono sul corpo. Nella lotta contro le pulci gocce efficaci Bar. Applicare su garrese in modo che l'animale non possa leccarli. Le gocce vengono assorbite attraverso la pelle nel sangue dell'animale. La concentrazione non è pericolosa per un gatto, ma distruttiva per le pulci. Quando un morso nel sangue avviene durante il loro avvelenamento, dopo 3-4 giorni l'animale da compagnia è necessario fare il bagno. Quando combatti le pulci, assicurati di dare il gatto antielmintico, perché le pulci portano sui loro vermi delle uova.

Durante lo svolgimento di eventi anti-pulci pulire accuratamente l'appartamento, perché Nit e pulci possono rimanere. Inforni la lettiera e la casa sotto il sole.

2. Otodecosi.

Malattia della pelle auricolare. Non trasmesso agli umani. Un acaro microscopico si deposita nell'orecchio, che è facile da diagnosticare dalla presenza di sporco quasi nero nelle orecchie del gatto. L'otoferonolo fa fronte a un acaro dell'orecchio. Il doppio trattamento con gocce con una pausa di una settimana elimina le orecchie del cane da un segno di spunta. Se non viene rimosso, l'infiammazione (otite) si sviluppa nel condotto uditivo, si formano graffi e ferite. Quando si maneggiano le orecchie di gatto, seguire le regole dell'igiene personale. Sebbene otodektoz non sia pericoloso per una persona, non sarà superfluo trattare le mani con un antisettico.

3. Lishai di varie etimologie: comuni malattie della pelle nei gatti.

Dettagli di privarli, il loro trattamento, i sintomi e le foto dei gatti, i pazienti con deprivazione - nell'articolo Privato dei gatti: foto, segni e trattamento. Privare è contagioso, pericoloso per gli umani. L'agente causale è un fungo, cresce rapidamente attraverso il corpo del Murka rapidamente e richiede una terapia immediata. Il trattamento è fatto con preparazioni mediche. I rimedi popolari (per esempio la corteccia di quercia) hanno luogo nel trattamento di questa malattia della pelle, ma il recupero avviene molto più tardi rispetto ai medicinali veterinari.

4. Dermatite miliare.

Manifestato da piaghe secche e forte prurito. Sanguinare ferite da graffi. Le cause della dermatite miliare sono:

- morsi di pulce e zecche.

È necessario trattare la droga antihelminthic e contro pulci. Perché è importante sbarazzarsi dei vermi - perché avvelenano il corpo con prodotti di scarto, e il fegato è suscettibile di irritanti e allergeni, causando l'infiammazione della pelle.

Prova alternativamente a escludere prodotti che potrebbero causare allergie in teoria. Cambia il vassoio di riempimento.

Le allergie nei gatti possono essere causate dal profumo ospite.

5. Acne.

Nei gatti e nell'uomo si verifica la stessa malattia - infiammazione delle ghiandole sebacee. La malattia è caratteristica delle sfingi, ma si trova spesso in altre razze. Coda, schiena, mento sono interessati. In razze soffici - museruola. La malattia assomiglia a punti neri con un leggero arrossamento intorno. Il trattamento viene effettuato con disinfettanti: perossido di idrogeno, clorexidina, decotto di camomilla, acqua + tintura di calendula. Nelle fasi avanzate, aiuta il gel a base di clorexedina, che può essere acquistato presso la clinica veterinaria.

6. Infezioni batteriche sulla pelle.

La ragione è l'acne. Se non trattate l'acne, i batteri che proliferano attivamente nell'epitelio superiore sono ulcere, ferite, croste secche, arrossamenti. Unguenti per infezioni cutanee trattate Levomekol e Miramistin. Se questi farmaci non migliorano la condizione della pelle, è necessario un antibiotico, ad esempio la tetraciclina.

7. Forfora in un gatto

La forfora può apparire sul dorso, sulla coda, sulla testa dell'animale. Ci sono diversi motivi I principali: allergie alimentari, aria secca a casa, reazione al sole, presenza di parassiti, carenza di vitamine (mancanza di vitamine A e B). Prima di tutto, elimina i potenziali allergeni, prendi cibo per la salute della lana e da qualche tempo inserisci nella dieta del gatto alimenti ricchi di vitamine A e B - carne, olio di pesce, uova. Impara l'alimentazione corretta per i gatti.

La pettinatura quotidiana è un effetto benefico - una sorta di massaggio che fornisce ai bulbi di lana ossigeno.

Prova anche a bagnare il tuo gatto con uno shampoo antimicotico veterinario - Formula veterinaria SynergyLabs con ketoconazolo. Il prodotto viene applicato due volte a settimana per 10 minuti, quindi lavato via. Cosa è buono? Lo shampoo contiene un potente componente antifungino. Eccipienti - aloe e lanolina leniscono la pelle, la nutrono e proteggono contro i batteri. Se la causa della forfora è un fungo, lo shampoo risolverà il problema.

8. Scabbia.

Una malattia rara per i gatti. Pericoloso per gli umani, come versicolor. L'agente eziologico - acaro prurito. Manifestato da perdita di capelli, prurito, eruzioni cutanee con liquido bianco all'interno. Viene trattato facendo il bagno a un animale domestico con emulsione esacloranica o usando sapone. Gli oli hanno un effetto curativo: tea tree e olivello spinoso.

9. Demodecosi.

La più pericolosa malattia della pelle dei gatti. L'agente causale è un acaro della pelle. Quando un morso forma una macchia rossa gonfiata, i capelli cadono sul muso, appaiono dei granelli sanguinolenti, i brufoli - cliccando su quale, provocherete il deflusso di liquido bianco con un gran numero di larve microscopiche. Affrontare Demodicosi unguento solforico, farmaci veterinari Stronghold e Advocad. Puoi anche usare lo shampoo umano dalla serie StopDemodex.

Per la profilassi, offri al tuo animale una dieta fortificata bilanciata.

10. Allergia.

I gatti sono altamente suscettibili alle allergie. Di regola, si manifesta con problemi di pelle. La perdita di capelli, specialmente sullo stomaco, dice che l'animale è allergico. Si noti che le proteine ​​del pollo sono un potente allergene. L'alimentazione a lungo termine dei filetti di pollo porta allo sviluppo di allergie e all'esaurimento generale del corpo a causa di carenze nutrizionali. Alimenta il gatto raramente.

Come diagnosticare, cosa fa male il gatto

In materia di determinazione della malattia della pelle, non provare a fare una diagnosi da soli. Qui solo l'analisi veterinaria e di scraping aiuterà. Dato che i patogeni sono diversi, anche il trattamento è diverso. Per ottenere rapidamente il recupero del tuo animale domestico, contatta uno specialista, non sperimentare da solo.

Per prevenire, tenere le ciotole, il vassoio, la biancheria da letto, la casa dei gatti pulita. Regala regolarmente un'alimentazione bilanciata, spazzola la pelliccia e ispeziona la presenza di parassiti o ferite. Dopo aver appreso come appaiono le malattie della pelle nella foto e il trattamento dei disturbi, effettuare una terapia immediata. Una malattia della pelle viene trattata rapidamente se la sua causa non è un segno di spunta o un fungo.

Lascia che i tuoi animali domestici siano sani e la loro pelliccia sia lucida e setosa.

Malattie della pelle nei gatti

Le malattie della pelle del gatto sono abbastanza comuni. Possono verificarsi a seguito di esposizione ad agenti infettivi, reazioni allergiche o in violazione della funzione degli organi interni.

Questo articolo descrive le principali patologie della cute nei gatti, le loro cause, i sintomi e i metodi di trattamento.

Le principali cause di malattie della pelle nei gatti

Spesso la causa dei cambiamenti patologici nella pelle dei gatti è un'allergia. Proprio come nelle persone, i gatti hanno intolleranza alimentare. Il risultato di tale intolleranza può non apparire immediatamente, ma dopo un po ', quando l'elemento irritante si accumula nel corpo in quantità sufficiente. Inoltre, arrossamento e prurito della pelle possono causare punture di insetti.

Un'altra causa può essere infezioni fungine e batteriche. L'infezione dell'animale può verificarsi:

  • contattando il gatto con roditori o animali malati;
  • alimentare (attraverso il suolo o il cibo);
  • come risultato di un parassita o di una puntura d'insetto.

Una causa comune di malattie della pelle nei gatti è una disfunzione degli organi interni e disturbi ormonali. In questo caso, di regola, non è solo la pelle che soffre, ma anche la pelliccia dell'animale.

I sintomi delle più comuni malattie della pelle nei gatti

La letteratura descrive un numero enorme di malattie della pelle nei gatti. È impossibile raccontare tutti all'interno di un articolo, quindi le patologie più comuni che si verificano più spesso sono descritte di seguito.

trihofitia

I sintomi iniziano ad apparire due settimane dopo l'infezione. Il gatto sembra macchie glabre. La pelle delle lesioni è ruvida, infiammata e appaiono delle squame.

Di solito le macchie appaiono prima sulla testa, poi la malattia si diffonde rapidamente in tutto il corpo dell'animale. Alcuni gatti hanno il prurito, ma la maggior parte degli animali non ha esperienza di ansia.

Circa il 20% dei gatti sono portatori della malattia, ma non hanno sintomi di trichophytia.

scabbia

Il principale sintomo della scabbia è il forte prurito cutaneo. I capelli non cadono completamente, ma diventano fragili e opachi. Piccole macchie di colore rosso sono visibili sulle aree interessate della pelle. Queste sono le mosse dell'agente causale della malattia, un acaro della scabbia, qui depone le sue uova. Le lesioni nella scabbia si trovano solitamente sul collo, sulle orecchie, sulla testa.

Sul corpo dell'animale le lesioni da prurito sono molto meno comuni.

Alopecia (alopecia)

La calvizie può essere congenita e acquisita.

La calvizie congenita è ereditata e si verifica in gatti messicani, Devon Rex e razze siamesi. Appare quasi subito dopo la nascita. I gattini nascono con una pelle coperta di piuma, che alla fine della seconda settimana di vita cade completamente. Questa forma di alopecia non può essere trattata.

Le cause della calvizie acquisita possono essere:

  • reazione allergica del corpo al cibo, droghe e così via;
  • esposizione a parassiti e infezioni;
  • disturbi ormonali (malattie della tiroide, diabete, disfunzione surrenale);
  • carenze vitaminiche;
  • malattie del tratto gastrointestinale.

dermatite

Quando si osserva dermatite infiammazione della pelle, nella lesione può accumulare secrezione sierosa o pus. Esistono diverse forme di dermatite nei gatti. Le più comuni sono la dermatite miliare, che si manifesta come reazione allergica ai morsi dei parassiti succhiatori di sangue e dell'acne (punti neri caratteristici che appaiono sul mento di un animale).

Malattie autoimmuni della pelle

Questo tipo di patologia è piuttosto raro nei gatti. Per le malattie della pelle autoimmuni sono inclusi vasculite, lupus eritematoso sistemico, pemfigo. Clinicamente, queste patologie si manifestano con eruzioni cutanee sulla superficie della pelle dell'animale, che dopo qualche tempo si trasformano in ulcere, erosione o pustole.

Malattie alimentari della pelle

Tali patologie sono associate a una violazione della dieta del gatto, quando c'è una carenza di vari nutrienti nel suo corpo. Ci sono malattie alimentari che si staccano dalla pelle, i capelli diventano fragili, secchi e sottili, crescono male. Spesso c'è una diminuzione del peso corporeo dell'animale.

Trattamento delle malattie della pelle nei gatti

La scelta del metodo di trattamento dipende dalle cause della malattia della pelle nei gatti.

Nel trattamento delle micosi usare Lamisil, unguento solforico e altri agenti antifungini.

Le infezioni batteriche sono trattate con antibiotici. Come rimedio esterno per il trattamento della pelle colpita, utilizzare Alumsprey o Miramistin. La selezione di spray e unguenti per uso esterno viene effettuata tenendo in considerazione se il piagnisteo o la pelle secca nella lesione.

Le malattie della pelle causate da infezioni virali sono trattate prescrivendo farmaci antivirali (Anandin, Maxidine) e sieri (Vitafel). A livello locale, le lesioni vengono trattate con agenti antisettici.

Nelle malattie allergiche, prima di tutto, è necessario identificare il prodotto che provoca lo sviluppo della reazione ed escluderlo dalla dieta. Se le allergie sono causate da parassiti, allora devi liberarti di loro.

Il trattamento della calvizie richiede un approccio individuale e viene prescritto solo dopo aver testato e scoperto le cause dell'alopecia.

Quando la scabbia usa Mitroshina liquida, Amitrazina. In nessun caso non è possibile utilizzare derivati ​​del benzene, che sono veleni per gatti.

La terapia delle malattie autoimmuni include la prescrizione di farmaci steroidi. La durata del trattamento e il dosaggio sono determinati dal veterinario.

Qualsiasi malattia della pelle nei gatti non può essere trattata indipendentemente. Ciò può portare allo sviluppo di una serie di gravi complicazioni e persino alla morte dell'animale. Quando compaiono i primi sintomi della malattia, devi mostrare il tuo animale al veterinario. Solo uno specialista può fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento adeguato.

Malattie della pelle di gatto

Informazioni generali su tutte le malattie della pelle dei gatti. I sintomi di ogni malattia della pelle e le raccomandazioni per il trattamento, la prevenzione.

Malattie della pelle dei gatti - uno dei problemi più comuni affrontati da entrambi i veterinari e proprietari di animali domestici lanuginosi e "calvi". I più a rischio sono le malattie della pelle del gatto che occasionalmente visitano la strada. Anche gli animali che vivono costantemente in un appartamento non sono assicurati contro di loro.

Nonostante la prevalenza, le malattie della pelle nei gatti richiedono un trattamento a lungo termine, molte di esse possono portare a gravi conseguenze e compromettere seriamente la salute e l'immunità dell'animale. E alcuni - rappresentano un pericolo per la salute umana.

Pertanto, ai primi segni di patologia, il gatto deve essere mostrato al veterinario. Solo un medico può fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento efficace, sicuro per l'animale e il proprietario, il trattamento delle malattie della pelle nei gatti.

Malattie della pelle di gatto - tipi e lista

Per loro natura, sono divisi in malattie parassitarie e non parassitarie. Inoltre, è sulla pelle dei gatti più spesso manifestano reazioni allergiche.

1.1. Infestazione da pulci;

1.2. Infezioni fungine;

  • trihofitia;
  • Microsporia.

1.3. Infezioni da zecche:

  • scabbia;
  • notoedroz;
  • demodicosi;
  • rogna sarcoptica;
  • otodektoz;
  • heyletioz.
  1. Infezioni batteriche:

3.1. Intolleranza alimentare;

3.2. Dermatite atopica;

3.3. Dermatite miliare

Malattie della pelle nei gatti: sintomi e trattamento

Infestazione da pulci

L'infezione delle pulci è la più comune malattia della pelle che ogni gatto abbia avuto almeno una volta nella vita. L'infezione si verifica da animali malati o in aree dove ci sono le pulci.

Alcuni proprietari di animali credono erroneamente: se il gatto non può uscire, non prenderà mai le pulci. Le pulci e le loro larve penetrano facilmente nella casa attraverso scarpe umane. Ad ogni entrata può succedere qualcuno di fiammeggiante. Le pulci non sono parassiti permanenti. Possono e devono essere combattuti. Ma se non rimuovi i parassiti, si svilupperà una dermatite delle pulci nel tuo animale domestico.

Il primo e più importante sintomo di un'infestazione da pulci è il forte prurito in tutto il corpo dell'animale. Nei casi più gravi, l'anemia può svilupparsi. Se spingi la pelliccia del gatto, puoi vedere le pulci e i loro escrementi ad occhio nudo.

Le pulci si nutrono del sangue della loro preda. Mordono attraverso la pelle e lanciano la saliva nel sito del morso, che assottiglia il sangue - questa è la causa del prurito della pelle. Un gatto che combatte costantemente il sito morso, danneggiando la pelle, causando un'infezione - inizia il processo infiammatorio. Oltre al fatto che le pulci causano prurito e dermatite, la loro saliva può provocare reazioni allergiche. Anche attraverso la puntura di un insetto nel corpo del gatto si possono ottenere larve di vermi.

L'infestazione da pulci è una delle malattie che possono essere curate senza l'aiuto di un veterinario. Perché il trattamento sia efficace, va ricordato che le pulci si nutrono esclusivamente di gatti. Vivono in crepe, tappeti, sotto i mobili e in altri luoghi appartati. Lì si moltiplicano e depongono le uova. Pertanto, il trattamento dovrebbe includere le seguenti attività:

  1. Trattamento antiparassitario dell'animale: "Frontline", "Hartz", "Bayer", "Advocate", "Bars".
  2. Elaborazione della stanza: "Piretro", "Dichlorvos", "ParaStop".
  3. Trattamento antielmintico: "Drontal", "Prazitsid".
  4. Introduzione di farmaci antiallergici: "Pipolzin", "Tavegil".

Il trattamento del gatto e della stanza viene effettuato con insetticidi in più fasi al fine di eliminare completamente gli adulti e le loro uova. Tali trattamenti dovrebbero essere ripetuti ogni pochi mesi.

Infezioni fungine: trichophytosis, microsporia

La tricofitosi e la microscopia sono due infezioni fungine che causano una grave malattia della pelle conosciuta come tigna. Il pericolo di questa malattia è che è facilmente trasmesso da un gatto all'altro.

I bambini sono particolarmente suscettibili alle infezioni. L'infezione si verifica da un animale malato e le spore del fungo entrano facilmente nell'appartamento attraverso i panni di una persona. La tricofitosi è una malattia che si diffonde rapidamente nel corpo di un animale. Sintomi della malattia:

  • sulla testa, le zampe, dietro al gatto compaiono le zone arrotondate dei capelli caduti;
  • la pelle irritata nelle zone colpite ha una superficie squamosa color cenere;
  • la localizzazione del fungo è dolorosa, i gatti provano disagio.

La diagnosi precoce è la chiave per il successo del trattamento della tricofitosi. È necessario localizzare il fungo e impedire che si diffonda attraverso la parte principale della pelle del gatto. Più piccola è l'area dell'infezione, più velocemente e più facilmente si può curare un animale domestico. Pertanto, al primo sospetto è necessario mostrare l'animale al veterinario. Il trattamento deve essere completo, dovrebbe essere prescritto da un medico in base ai risultati dei test.

Nel trattamento della tigna si usano come farmaci antimicotici interni e farmaci di importanza locale. Il trattamento consiste in diverse fasi:

  • i luoghi attorno alle aree colpite vengono rasati e trattati con qualsiasi antisettico;
  • i miei shampoo animali, che comprendono componenti anti-fungine: "Sebozol", "Nizoral";
  • i punti calvi sono trattati con pomate antimicotiche: Miconazolo, Clotrimazolo, Sanoderma. Il trattamento con unguenti continua fino al completo recupero. In media, il corso del trattamento varia da 2 settimane a 2 mesi;
  • invece di unguenti, è possibile utilizzare spray "Fungin" - un farmaco a base di clotrimazolo. Spray applicato direttamente sulla pelle colpita o trattata con una benda di garza, che viene applicata alle aree problematiche.

In alcuni casi, i veterinari prescrivono farmaci vaccinali "Polivak", "Vakderm". Il vaccino viene somministrato 2-3 volte con un intervallo di 1-2 settimane.

Contrassegna le infezioni

scabbia

Gli agenti patogeni della scabbia sono microscopici acari della cicatrice che distruggono e rosicchiano l'epitelio del gatto. Sono sempre presenti sul corpo dell'animale, ma sono attivati ​​solo su un corpo indebolito. I più colpiti sono i gatti con un sistema immunitario indebolito e quegli animali privi di vitamine.

La scabbia è una malattia contagiosa e rapidamente parassitaria. Sintomi della malattia: prurito persistente, graffi sulla pelle dell'animale. Nei punti di graffio, è possibile la comparsa di infezioni batteriche secondarie. La diagnosi corretta può essere fatta solo in una clinica veterinaria dopo la ricerca dermatologica.

Il trattamento viene effettuato rigorosamente secondo la nomina di un veterinario. Può includere:

  • iniezioni sottocutanee (colpi) del farmaco "Ivermectin";
  • gocce di azione trasmessa da zecche: "Bar", "Ispettore", "Avvocato". Gocce che gocciolano sul garrese di un animale;
  • pomata anti-prurito: "Ivermectin", "Aversectin".

Prima di utilizzare qualsiasi preparato per la scabbia, il gatto può essere lavato con qualsiasi shampoo dermatologico - questo allevia il prurito. Durante il corso del trattamento non può fare il bagno all'animale.

Notoedroz

Un tipo di infezioni trasmesse da zecche causate dall'acaro sottocutaneo Notoedres cati. Il parassita penetra nella pelle del collo della testa del gatto, rode in loro le mosse, causando un intenso prurito. Gli animali cercano di pettinarsi, cosa che può essere complicata da dermatite purulenta. La diagnosi finale può essere fatta solo da un medico, sulla base di studi di raschiatura della pelle colpita. Il trattamento viene effettuato con l'uso di farmaci anti-zecca: "Unfurus unguento", "Amitrazin", "Amit".

acne

Infezione da zecche molto pericolosa. L'agente eziologico - acaro Demodex cati. Il picco della diffusione della demodicosi è la stagione calda, quando queste zecche sono attivate.

Sintomi: perdita di capelli su ampie aree di gatto mangiato, arrossamento della pelle, pustole. Contemporaneamente con i segni esterni negli animali diminuisce l'attività. Gli animali soffrono di demodicosi dolorosamente.

Se il tempo non rivela la malattia e non inizia il trattamento corretto, l'animale può morire.

Il regime di trattamento è prescritto da un veterinario. I proprietari di gatti dovrebbero ascoltare attentamente gli appuntamenti medici e migliorare l'alimentazione e le condizioni dei gatti malati. La demodecosi mina gravemente l'immunità dell'animale. Al fine di eliminare la fonte di infezione, sono prescritti farmaci iniettabili: Novomek, Amitrizin, Ivermectin. Affinché il gatto compensi rapidamente la mancanza di minerali, puoi annaffiarlo con acqua minerale non gassata.

rogna sarcoptica

Un altro tipo di infezione trasmessa da zecche che può colpire sia cani che gatti. La diagnosi viene effettuata in condizioni di laboratorio. I sintomi della malattia assomigliano a scabbia: prurito della pelle, graffi. La malattia è contagiosa, pericolosa per l'uomo. Le gocce Stronghold sono usate per trattare la sarcoptosi.

otodektoz

Otodektoz - acaro dell'orecchio. La ragione: cura insufficiente per l'animale. Lo zolfo si accumula nei padiglioni auricolari, che funge da terreno fertile per la riproduzione della zecca. Una volta infettato, un gatto scuote la testa tutto il tempo, cercando di pettinarsi le orecchie. L'animale in questo periodo soffre di forti pruriti alle orecchie. Il quadro clinico è completato da croste marroni nelle orecchie.

La malattia solo a prima vista sembra innocua. Se non viene rilevato in tempo e il trattamento non viene avviato, può portare alla sconfitta del timpano.

Complicazioni: sordità e meningite.

Il trattamento viene eseguito con l'uso di gocce per le orecchie: Otibiovin, Surolan, Otovedin. Per la rimozione dell'infiammazione usata "Unguento di zolfo" e "Zolfo colloidale".

Heyletioz

"Dander" o cheilosis è causato da acari del genere Cheyletiella. Gli animali prendono la forfora lungo la linea spinale. I gatti provano un forte prurito e iniziano a rotolare sulla schiena cercando di calmarlo. La malattia viene diagnosticata solo nelle cliniche veterinarie.

Il trattamento viene effettuato con speciali preparazioni iniettabili: "Piretrina", "Fipronil". Inoltre, i peli di animali sono trattati con shampoo anti-seborico. Nei gatti a pelo lungo, devi prima tagliare la lana.

Infezioni batteriche

eczema

L'eczema si verifica negli animali con pelle sensibile. Soprattutto questa malattia viene diagnosticata in gatti "calvi": sfingi, elfi, bambino. Le ragioni possono essere di varie eziologie:

  • lesioni: ustioni, graffi, mordente;
  • danno fisico e chimico alla pelle;
  • neuropatia - un effetto collaterale di disturbi ormonali, diabete.

I sintomi della malattia: eruzioni cutanee pruriginose, vesciche, febbre. Successivamente, i fuochi dell'infezione sulla pelle si asciugano e si sfaldano. In alcuni casi, rinasce in ferite umide purulente. Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un medico.

Sono prescritti pomate e polveri lenitive, nonché antibiotici e vitamine. L'eczema secco viene trattato con un unguento Vishnevsky o un unguento di naftalan. Wet - unguento di zinco, unguento di Lassar. Prima di utilizzare unguenti, le aree danneggiate della pelle vengono trattate con antisettici: "clorexidina", "formalina", "miramistina".

La causa dell'acne (acne) è lo stress, cura impropria e ridotta immunità. Questa infezione batterica colpisce le ghiandole sebacee. Sintomi: pustole su tutto il corpo del gatto.

Il trattamento è complesso. In primo luogo, l'animale viene lavato con sapone di catrame o shampoo anti-seborico. Successivamente, applicare antisettici locali: "clorexidina" o "Miramistina". Nei casi difficili, i veterinari prescrivono antibiotici locali: "Mupirocina".

piaghe da decubito

Dopo l'intervento chirurgico sulla pelle dei gatti può sviluppare piaghe da decubito. Appaiono in punti di contatto tra il corpo dell'animale e la lettiera. Il modo principale per combattere questa malattia è una buona cura. Il gatto deve spesso essere capovolto e devono essere trattate le aree di contatto tra il corpo e la lettiera con disinfettanti e alcol di canfora. Se i piaghe da decubito non possono essere evitati, sono imbrattati con unguento Levomekol.

Reazioni allergiche

Intolleranza alimentare

Le allergie alimentari sono una delle reazioni allergiche più comuni negli animali. Può svilupparsi durante il trasferimento del gatto a un'altra dieta. Sintomi della malattia: feci molli, orticaria, vomito, nausea, starnuti, tosse, prurito. In alcuni casi, granuloma eosinofilo - noduli in bocca e labbra. Nei casi più gravi, può verificarsi uno shock anafilattico. La prima cosa da fare è cancellare il feed che ha causato la reazione. Ulteriore trattamento dovrebbe essere effettuato sotto la supervisione di un medico.

Per alleviare il prurito, possono essere prescritti antistaminici: Suprastin, Tavegil, Stop Itch. A seconda della gravità della malattia, è prescritto: ormoni, probiotici, immunomodulatori, epatiti e gastroprotettori, vitamine. La pelle colpita è trattata con unguenti antibatterici.

Dermatite atopica

Uno dei tipi di allergie, che è causato da fattori esterni irritanti: polline, polvere, detergenti sintetici. Se un gatto ha i peli sul garrese o ha chiazze calve sull'addome, sulle orecchie o tra le cosce - una delle possibili diagnosi sarà la dermatite atopica. Una diagnosi accurata dovrebbe condurre un veterinario.

Nel corso dello sviluppo della malattia, la calvizie progredisce, ci possono essere pustole sulla pelle, prurito. Il medico può prescrivere un ampio spettro di farmaci antimicrobici in combinazione con farmaci antistaminici ("Chlorpheniramine", "Clemastil").

Dermatite miliare

Può verificarsi a seguito di lesioni cutanee fungine, infezione da vermi, a causa di disturbi autoimmuni o reazione agli allergeni. Sintomi: perdita della pelle attiva e piccola eruzione cutanea. Gli animali provano un forte prurito nel sito della lesione. La diagnosi viene fatta sulla base di un esame di laboratorio completo del gatto. Nei casi più gravi, viene prescritta una biopsia.

Il piano di trattamento è determinato dal medico in base ai risultati della diagnosi. Innanzitutto viene eliminata la causa che ha causato la dermatite, quindi viene eseguita la terapia di mantenimento.

Misure preventive

Nel complesso delle misure preventive per la prevenzione delle malattie della pelle nei gatti deve essere presente:

  1. Visite regolari dal veterinario.
  2. Trattamento tempestivo con farmaci antiparassitari e antielmintici. Usa collari antipulci.
  3. Controllo sulla qualità del cibo. È inaccettabile alimentare una classe economica di alimentazione per gatti.
  4. Rispetto dell'igiene dei locali in cui ci sono animali. La ciotola e il vassoio del gatto devono essere tenuti puliti.

Se il tuo animale ha almeno uno dei segni della patologia cutanea, deve essere immediatamente mostrato al medico.

Malattie della pelle nei gatti (foto)

Le malattie della pelle nei gatti sono abbastanza comuni e sono uno dei motivi più comuni per contattare un veterinario. Fortunatamente, tali problemi di salute sono facilmente curabili nella maggior parte dei casi. Le loro cause possono essere infezioni, allergie o malfunzionamenti degli organi interni.

Di seguito sono riportate le principali malattie della pelle nei gatti - nelle foto e con le raccomandazioni per il loro trattamento. È importante ricordare che gli stessi sintomi possono essere causati da cause diverse. Pertanto, prima di iniziare il trattamento, è necessario stabilire la fonte esatta della malattia dell'animale.

Parassiti della pelle

Se il gatto si comporta irrequieto, si gratta costantemente, quindi molto probabilmente la ragione di ciò sono le pulci. Se l'animale ha l'opportunità di camminare all'esterno, può anche essere infettato da acari a base di erbe. Dopo aver esaminato attentamente i peli del gatto, è possibile rilevare facilmente le pulci stesse o i loro escrementi sotto forma di piccoli granelli neri. Di solito, i proprietari possono facilmente identificarsi a causa di parassiti malattie della pelle nei gatti. La foto dà un'idea di quali sono le tracce della loro attività vitale.

Per la rimozione delle pulci, è possibile utilizzare gocce applicate sulla pelle dell'animale nell'area del garrese. Si consiglia di acquistare tali farmaci in cliniche veterinarie, poiché nei negozi di animali c'è una maggiore probabilità di incontrare un falso. Dovresti anche lavare i pavimenti, la moquette, lavare la biancheria da letto - in tutti questi luoghi ci possono essere uova di pulci. Un efficace mezzo di prevenzione è un collare speciale, specialmente per i gatti che sono per strada.

tigna

Alcuni disturbi degli animali domestici possono essere pericolosi per i loro proprietari. Le malattie della pelle nei gatti trasmesse agli esseri umani sono infezioni fungine che causano tigna. Il loro trattamento è auspicabile per iniziare in una fase iniziale. Il segno principale di privazione sono le aree con i capelli sciolti, che il gatto sta graffiando tutto il tempo. Un altro sintomo: scaglie di pelle, formazione di forfora.

Le medicine antifungose ​​sotto forma di unguenti e, se necessario, le pillole sono anche usate per trattare l'herpes. Se il gatto ha i capelli lunghi e spessi, devi tagliarlo. Questo è fatto in modo che l'unguento possa essere applicato sulla pelle interessata. Nei casi avanzati prescrivono bagni con calce di zolfo.

Acne (malattia dell'acne)

L'infiammazione delle ghiandole sebacee si verifica in tutte le razze. Ma il più delle volte ci sono tali malattie della pelle nei gatti sfinge. La localizzazione dell'eruzione cutanea potrebbe essere diversa. Nelle sfingi, l'acne si verifica alla base della coda, sulla schiena, sull'addome e sotto la mascella inferiore. L'acne assomiglia a follicoli neri, a volte si verificano arrossamenti intorno a loro. Nei gatti soffici, questa malattia si trova di solito sul viso.

L'acne nelle fasi iniziali viene trattata con lavaggi. L'area interessata dovrebbe essere inumidita con acqua tiepida, insaponata con sapone battericida, quindi risciacquata e asciugata con un asciugamano. Nei casi più gravi, vengono usati gel speciali a base di clorexidina, che possono essere acquistati presso le cliniche veterinarie.

Infezioni batteriche

L'acne, come le ferite e i tagli, può causare malattie batteriche della pelle nei gatti. I sintomi possono variare a seconda di come procede il processo infiammatorio. Con una varietà secca della malattia compaiono noduli densi e croste scagliose sulla pelle. Il decorso umido della malattia è caratterizzato da bagnamento delle aree infette, arrossamento e formazione di pustole.

I focolai secchi vengono trattati con agenti antimicrobici "Miramistin" e "Levomikol". Le aree bagnate sono trattate con spray essiccanti. Se l'infiammazione non passa, prescrivere un ciclo di antibiotici.

Malattie cutanee allergiche nei gatti: foto e trattamento

Le allergie negli animali domestici non sono rare. La variante più comune nei gatti è l'ipersensibilità ai morsi delle pulci. Esternamente, tale allergia può manifestarsi sotto forma di calvizie nelle singole aree della pelle, prurito e comparsa di macchie, il cui colore può variare dal rosa al grigio scuro.

Il trattamento in questo caso è di liberare l'animale domestico dalle pulci. In questo caso, una reazione allergica si verificherà per qualche tempo anche dopo la scomparsa degli insetti. I sintomi finali scompariranno dopo 5-6 settimane.

Oltre alle pulci, gli animali possono essere allergici al cibo o irritanti esterni. Tali casi sono più difficili da trattare. Dopo tutto, determinare l'allergene non è così facile.

Dermatite atopica

Malattie cutanee allergiche nei gatti, causate da fattori esterni, si manifestano nell'arrossamento della pelle su cui c'è poca lana. Ad esempio, sull'addome o sui pad. Poi ci sono croste e pustole. Tale reazione può essere causata dal contatto con pollini, detergenti, droghe, ecc.

Per determinare quale allergene è la causa della dermatite, è necessario condurre test clinici. Quando viene rilevata una fonte di irritazione della pelle, l'animale deve essere protetto da esso. Se l'allergene non può essere determinato, prescrivere antistaminici.

Intolleranza alimentare

Le allergie alimentari possono manifestarsi anche come problemi della pelle. I sintomi sono gli stessi della dermatite atopica. Le allergie al cibo nei gatti sono rare. Pertanto, anche un veterinario esperto non può sempre determinare rapidamente la causa della malattia dell'animale.

Se le allergie alimentari sono stabilite con precisione, dovrai modificare la dieta dell'animale. Altri tipi di alimenti o cibi fatti in casa, inclusi prodotti a base di carne e vitamine, aiuteranno ad eliminare le malattie allergiche della pelle nei gatti. Il trattamento iniziale può includere anche agenti antipruriginosi se l'animale è prurito.

Acaro dell'orecchio

Ci sono diversi tipi di zecche che causano malattie della pelle nei gatti alle orecchie. Possono essere infettati per strada o in contatto con altri animali. Un gatto che è infastidito dalle zecche scuote la testa e si gratta l'orecchio. Compaiono altri sintomi Includono arrossamento, perdita di capelli e scarico scuro dall'odore acuto all'orecchio. Manifestazioni simili possono essere in infezioni batteriche. Pertanto, per stabilire una diagnosi accurata dovrebbe mostrare l'animale al veterinario.

Per il trattamento degli acari dell'orecchio vengono utilizzati preparati speciali sotto forma di gocce e unguenti. Si consiglia inoltre di rimuovere le secrezioni scure con cotone o tessuto di cotone morbido.

Alopecia psicogena

A volte il gatto si lecca con tanta cura e per lungo tempo che sulla pelle appaiono macchie calve. Questo comportamento è solitamente causato dallo stress. Ma va ricordato che le allergie, comprese le pulci e le malattie fungine della pelle nei gatti sono molto più probabilità di causare calvizie. Pertanto, in primo luogo, è necessario verificare se l'animale ha parassiti, e anche per assicurarsi che non sia una questione di ipersensibilità a uno o un altro stimolo esterno.

Il trattamento consiste nell'eliminare i fattori che causano stress nel gatto. Potrebbe anche richiedere una barriera meccanica che impedisca all'animale di leccarsi.

La sindrome di Cushing

Malattie della pelle relativamente rare nei gatti causate da disturbi ormonali. Uno di questi disturbi è la sindrome di Cushing. La sua causa è l'eccessiva produzione di cortisolo da parte degli ormoni delle ghiandole surrenali. La malattia può anche verificarsi a seguito di assunzione di alcuni farmaci.

Una sovrabbondanza di cortisolo influisce negativamente sull'intero corpo. Ma sulle manifestazioni cutanee della malattia sono particolarmente evidenti. La lana diventa più sparsa, poi appaiono punti calvi. La pelle diventa sottile e vulnerabile ai danni meccanici. Le ferite non guariscono da molto tempo. Le punte delle orecchie diventano flaccide e piegate.

Il trattamento può includere varie misure, a seconda delle cause e del decorso della malattia. Se la sindrome di Cushing è causata dall'assunzione di farmaci contenenti cortisolo, questi vengono sostituiti con altri farmaci. Se la ragione è l'iperattività delle ghiandole surrenali, viene prescritta una terapia farmacologica. A volte ricorreva alla chirurgia. È efficace quando una sola ghiandola surrenale non funziona correttamente. In una tale situazione, la sua rimozione chirurgica può risolvere il problema.

Raccomandazioni finali

Quanto sopra sono le più comuni malattie della pelle nei gatti. Nella maggior parte dei casi, una foto e una descrizione dei sintomi consentono di effettuare una diagnosi corretta per il vostro animale domestico con elevata precisione. Tuttavia, i metodi di trattamento valgono ancora la pena discutere con uno specialista veterinario.

Rassegna delle comuni malattie della pelle nei gatti con foto

Recentemente, le malattie della pelle si sono diffuse nei gatti, dai quali, secondo le statistiche, ogni terzo animale domestico ha sofferto. Spesso, i problemi con la pelle sono una conseguenza di qualsiasi patologia interna che richiede un trattamento immediato. Molte malattie della pelle sono pericolose non solo per il gatto, ma anche per il proprietario, quindi è estremamente importante riconoscere il disturbo nel tempo e iniziare il trattamento.

Elenco delle malattie della pelle nei gatti

Esiste tutta una serie di malattie della pelle che sono diversificate e si manifestano in modi assolutamente diversi. Le lesioni cutanee possono essere innescate da una varietà di ragioni - ereditarie, provocate dall'uomo, infettive, anche il solito cambiamento di dieta può causare un'eruzione cutanea sul corpo.

Alcuni tipi di malattie della pelle sono inespressi, motivo per cui un animale domestico può soffrire a lungo. Al fine di prescrivere un trattamento adeguato in modo tempestivo, è necessario acquisire familiarità con i principali segni clinici di alcuni disturbi della pelle.

Parassiti della pelle

Una delle cause delle lesioni sulla pelle è la presenza di ectoparassiti, tra i quali i più comuni sono le pulci. Durante il morso, iniettano la saliva nella ferita che provoca prurito. L'animale inizia a pettinare il sito morso, portando l'infezione all'interno, che provoca il processo infiammatorio. Comincia a cadere lana, la pelle diventa rossa e coperta di ferite.

Per il trattamento, è necessario trattare il mantello dell'animale con preparati antiparassitari e disinfettare l'habitat dell'animale. Per alleviare il prurito, prescrivi antistaminici e ormoni.

Attenzione. Non dobbiamo dimenticare che le pulci sono portatrici di elminti e sono in grado di infettare un animale attraverso un normale morso. Pertanto, insieme al trattamento per l'infezione delle pulci, l'animale dovrebbe essere sverminato in modo tempestivo.

Scopri di più su questa malattia, come i gatti delle dermatiti delle pulci.

tigna

Tigna - una patologia fungina infettiva che spesso infetta i giovani animali con ridotta immunità, così come i gatti che hanno subito il cancro o malattie virali.

La causa della malattia sono le spore fungine che possono essere portate su vestiti o scarpe. L'infezione si verifica attraverso il contatto con un animale malato, attraverso giocattoli comuni, alimenti e articoli per la cura.

I segni clinici della tigna sono:

  • aree calve sulla testa, la coda e gli arti;
  • al centro dell'area interessata, la pelle diventa rossa e si squama, a volte ci sono ulcere, squame bianche e croste.

Il trattamento della malattia viene effettuato con l'aiuto di unguenti antifungini e soluzioni antisettiche. Nei casi più gravi sono prescritti antibiotici, vaccini e farmaci antifungini orali.

L'acne è una malattia dell'acne caratterizzata dalla formazione di comedoni chiusi e aperti, più spesso sul mento.

Cause di acne possono essere cure improprie per un gatto, stress, malattie infettive, sviluppo anormale delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi. Visivamente, la malattia si manifesta con la presenza di macchie nere o bianche, parziale perdita di capelli, un aumento delle croste hard. L'acne può progredire in ulcere e ulcere dolorose, che possono provocare infiammazioni e infezioni batteriche.

Il trattamento dell'acne consiste nel trattamento con saponi e shampoo antisettici e antiseborroici (ad esempio quelli di catrame), applicando soluzioni antisettiche (clorexidina, Miramistina, ecc.). Nei casi avanzati vengono utilizzati antibiotici e corticosteroidi.

Infezioni batteriche

Le infezioni batteriche si manifestano in due forme: secca e umida. Nel primo caso, ci sono dense formazioni e croste sulla pelle. La seconda forma è caratterizzata dalla presenza di aree cutanee con grave iperemia e umidità, che è accompagnata da eruzioni cutanee, ulcere, prurito e croste.

Per comprendere la forma della malattia in un animale domestico, è necessario non solo familiarizzare con la descrizione della malattia, ma anche studiare attentamente la foto.

Le cause di un'infezione batterica possono essere enormi:

  • allergia, accompagnata da prurito;
  • ereditarietà;
  • lo stress;
  • violazione dei processi metabolici;
  • la presenza di ferite superficiali;
  • diabete, tumori, danni ai reni, ecc.

Il trattamento si basa sull'uso di antibiotici e preparati locali (Miramistina, Levomekol, unguenti contenenti alluminio e zinco).

Le malattie della pelle batterica comprendono piodermite dei gatti.

Malattie della pelle allergiche

Le reazioni allergiche sono il risultato di una risposta inadeguata del sistema immunitario del gatto all'ingestione di sostanze estranee. La causa delle allergie può essere qualsiasi cosa: un certo componente del mangime, prodotti chimici domestici, polline delle piante, tessuti sintetici, polvere in casa, ecc. Quando esposto ad un allergene, c'è un iperemia della pelle, la presenza di aree infiammate, forte prurito, perdita di capelli e un aumento della temperatura corporea.

È importante L'effetto a lungo termine dell'allergene è irto di sviluppo di dermatite atopica, granuloma eosinofilico e sindrome asmatica.

La terapia per le reazioni allergiche include l'assunzione di antistaminici per alleviare il prurito, i farmaci ormonali e gli antibiotici per i bisogni urgenti. Per alleviare la condizione dell'animale domestico usando shampoo e decotti di erbe medicinali.

Dermatite atopica

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica della pelle causata da allergeni ambientali. La causa di questa malattia è la maggiore reazione del corpo a determinate sostanze (muffe, polline, prodotti chimici domestici, determinati alimenti, polvere, ecc.).

La dermatite atopica ha il seguente quadro clinico:

  • forte prurito e, di conseguenza, graffi;
  • eruzione cutanea;
  • perdita di capelli;
  • con l'infezione nella pustola ferita si formano;
  • le aree colpite sono nella testa, nelle orecchie, nel collo o nel torace, nell'addome inferiore e tra le cosce.

Per prevenire lo sviluppo di infezioni, vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro e antimicrobici e vengono utilizzati antistaminici standard (Chlorpheniramina, Clemastina) per eliminare i segni di allergia.

Leggi i sintomi e il trattamento della dermatite atopica nei gatti.

eczema

L'eczema è una malattia caratterizzata da infiammazione della pelle a seguito del danneggiamento del suo strato superficiale. La malattia si manifesta a causa di una cattiva cura della pelle dell'animale domestico, l'abbandono delle procedure igieniche di base, la presenza di parassiti o batteri, e anche a causa del forte attrito del collare contro la pelle dell'animale. Ci sono casi in cui l'eczema si manifesta sullo sfondo di patologie esistenti di fegato, stomaco, reni, sistema nervoso o ovaie.

La malattia si manifesta con sintomi come:

  • forte prurito e graffi;
  • la comparsa di pustole, vescicole, noduli e croste sulla pelle;
  • arrossamento della pelle;
  • riduzione del peso;
  • febbre;
  • malattia renale;
  • superficie della pelle piangente.

Il trattamento dell'eczema consiste nel prendere antistaminici e sedativi, integrati con un complesso vitaminico.

acne

Questa è una malattia invasiva pericolosa causata da punture microscopiche di zecche. Spesso i gatti soffrono di questa malattia nella stagione calda, quando i parassiti sono nello stato più attivo.

I sintomi della demodicosi includono:

  • la formazione sul corpo di un tubercolo denso pet, quando premuto su cui spiccano grumi di bianco;
  • graffi ed eruzioni cutanee permanenti sulla pelle;
  • arrossamento delle aree colpite;
  • calvizie parziale;
  • la presenza di croste rosse;
  • la formazione di pustole con la durata della malattia.

Attenzione. È questa malattia della pelle che porta più spesso alla morte.

La terapia per i gatti da demodicosi è l'uso di agenti antiparassitari (lozioni, shampoo, collari, polveri), iniezioni e trattamento delle aree colpite con farmaci anti-infiammatori.

Acaro dell'orecchio

L'orecchio zecca Otodektes è parassita nei canali auricolari di un animale, spesso a causa di cure improprie. La malattia si manifesta con forte prurito, graffi, odore sgradevole delle orecchie e secrezioni di un grigio scuro. La pelle delle zone colpite diventa rossa, la temperatura corporea aumenta, l'animale scuote costantemente la testa e si gratta le orecchie. A causa del prurito insopportabile di un gatto, può graffiare enormi ferite dietro le orecchie.

La progressione della malattia è piena di infiammazione dell'orecchio esterno, che è in grado di andare in media, che a sua volta è uno squilibrio pericoloso. In una tale situazione, l'animale manterrà costantemente la testa di lato. A volte l'infezione raggiunge lo spazio parotideo, provocando una grave infiammazione.

Il trattamento per gli acari dell'orecchio comprende la pulizia sistematica dei canali auricolari e l'uso di gocce acaricide.

Scopri di più sulla malattia comune: l'acaro dell'orecchio del gatto.

Alopecia psicogena

L'alopecia è una rapida perdita di capelli. La causa dell'alopecia psicogena nei gatti domestici è una nevrosi derivante da cambiamenti ambientali (cambio di residenza, nuovo proprietario, comparsa di un nuovo membro della famiglia o di un animale domestico in casa, ecc.).

Molto spesso, una tale malattia si verifica nelle razze emotive: siamesi, himalayane, birmane, abissine, ma succede anche a tutti gli esemplari ibridi. Esternamente, la malattia si manifesta come calvizie nell'inguine, nell'addome, nei fianchi e nell'interno coscia, lungo la linea mediana dorsale. Sulle zone calve non c'è né rossore né croste.

Nel trattamento dell'alopecia psicogena, la cosa principale è escludere o minimizzare lo stress. Tra i farmaci si sono dimostrati comportamenti correttivi: Amitriptilina, Cote Bayun o Stop Stress.

La sindrome di Cushing

La sindrome di Cushing (o iperadrenocorticismo) è una malattia estremamente rara che si sviluppa a causa di una quantità eccessiva di cortisolo nel corpo. Una sovrabbondanza di cortisolo può verificarsi quando un gran numero di corticosteroidi vengono assunti per via orale, in atto o per iniezione, con tumori della corteccia surrenale e anche a seguito di malattia pituitaria.

Nella sindrome di Cushing, si osservano i seguenti fenomeni:

  • aumento della sete e aumento della minzione;
  • voracità;
  • addome allargato;
  • atrofia muscolare;
  • letargia;
  • perdita di capelli;
  • assottigliamento della pelle.

Nel trattamento di questa grave malattia, di regola, utilizza il farmaco Trilostan, sopprimendo la produzione di cortisolo. In alcuni casi, potrebbe essere necessario rimuovere la ghiandola surrenale o la ghiandola pituitaria, così come la radioterapia per un tumore pituitario.

rogna sarcoptica

La sarcoptosi è una malattia causata da acari microscopici del genere Sarcoptes che parassitano la pelle degli animali domestici. È più comune nei cani.

È importante Gli acari Sarcoptes appartengono alla categoria dei parassiti trasmessi dai gatti agli umani. Rivolgendosi alla pelle di una persona, non sono in grado di moltiplicarsi e morire. Nonostante ciò, entrando in contatto con un animale infetto, il proprietario rischia di assumere pseudo-scabbia con segni caratteristici sotto forma di eritema, arrossamento e prurito. I sintomi persistono fino a 4 mesi.

Il quadro clinico della sarkoptosis è simile ad altre malattie: le zone colpite si asciugano e causano prurito, in seguito su questi punti i peli cadono e le croste formano ulcere poco attraenti.

Nella lotta contro le zecche di Sarcoptes, le gocce di Stronghold, applicate al garrese dell'animale, si sono dimostrate efficaci.

Offriamo la lettura dell'articolo sulla malattia della sarcoptosi dei gatti.

Notoedroz

La notoedrosi è un'altra malattia parassitaria causata da zecche del genere del gatto Notoedres.

I sintomi di questa malattia includono:

  • forte prurito;
  • sul viso, sulle orecchie, sull'addome e sulla regione inguinale ci sono delle bolle che, dopo aver graffiato, si ricoprono di croste;
  • perdita di capelli, spesso in luoghi in cui le croste sono concentrate;
  • mentre la malattia progredisce, la pelle si ispessisce, si asciuga e si incrina - a seguito della ferita, apre le porte alle infezioni (batteri, funghi e virus).

La terapia notahedrosis comprende il bagno con shampoo acaricida e cheratolitica, così come l'applicazione locale di farmaci (Demos, unguento aversectina, emulsione acquosa di neocidolo, unguento sulfureo, Fortezza).