Cat pyometra

Cibo

La piometra è un accumulo di essudato purulento nell'utero di un gatto. Tutti i gatti soffrono di piometra, sia quelli che hanno partorito che non hanno partorito.

Naturalmente, un gatto non può ammalarsi di piometra dopo la sterilizzazione, quando entrambe le ovaie sono state rimosse insieme all'utero del gatto. In assenza di trattamento tempestivo di piometra può portare a gravi complicazioni settiche e persino la morte del gatto.

Cause di piometra nei gatti

La comparsa di piometra in un gatto può innescare una serie di fattori:

  • Lesioni alla nascita, parto in condizioni non sterili, in violazione delle regole di asepsi e antisepsi.
  • Disfunzione ovarica ormonale. Si sviluppa nei gatti a causa dell'alto livello di progesterone e di estrogeni nel corpo del gatto, può svilupparsi quando si assumono farmaci da estro (contraccex, anti-sesso), ecc. Con la disfunzione ormonale, il gatto sviluppa iperplasia ghiandolare-cistica dell'endometrio, accompagnata dalla comparsa di cisti. C'è un indebolimento delle difese del corpo e, di conseguenza, il gatto sviluppa la piometra.
  • Infiammazione del sistema genito-urinario (cistite, vaginite, cervicite, endometrite), in cui il processo infiammatorio dalle parti inferiori dell'apparato sessuale penetra nella cavità uterina.
  • Accoppiamento incontrollato, accoppiamento con gatto non testato.
  • Malattie infettive e invasive, patogeni che colpiscono l'endometrio del gatto (clamidia nei gatti).

Segni di un pyometra in un gatto

I piometri nei gatti possono essere aperti e chiusi.

Con un piometro aperto, il canale cervicale è aperto e il contenuto purulento di colore rosa o marrone viene escreto in grandi quantità dalla vulva. Dopo essersi sdraiato, il gatto lascia macchie biancastre sulla lettiera, la temperatura corporea sale di 1 -1,5 ° C. Il gatto malato ha aumentato la sete, la completa e parziale perdita di appetito, il tratto gastrointestinale sconvolto (diarrea da gatto) e la minzione frequente. Il cane lecca i suoi genitali ogni 20-30 minuti.

Con il piometro chiuso, con esame esterno non ci sono perdite vaginali perché la cervice è chiusa. Nell'utero si verifica l'accumulo di essudato purulento che causa l'intossicazione del corpo. La temperatura del corpo sale di 1-2 ° C, il gatto non ha scariche dagli organi genitali esterni, la sete aumenta notevolmente, l'appetito si perde, le condizioni generali si deteriorano rapidamente. L'attività del tratto gastrointestinale è disturbata - appare la diarrea. La sconfitta del sistema genito-urinario è accompagnata da minzione frequente. L'addome del gatto alla palpazione è ingrandito e stretto. Il gatto sviluppa intossicazione del corpo, la respirazione diventa difficile, non c'è reazione agli stimoli esterni.

Nei singoli gatti, lo sviluppo della piometra può verificarsi molto rapidamente e il gatto può morire prima dell'inizio dei sintomi tipici della piometra. La quantità di essudato purulento nell'utero può raggiungere un litro in due giorni, gli strati sottili dell'utero non sopportano la pressione e il pus viene rilasciato nella cavità addominale con lo sviluppo della peritonite purulenta.

Diagnostica Piometra

La diagnosi su specialisti veterinari di pyometra mette complesso. Quando compaiono i primi segni di pirometri, i proprietari di gatti devono recarsi immediatamente in una clinica veterinaria dove gli specialisti veterinari di un gatto malato saranno sottoposti ad un esame clinico, verrà eseguita un'ecografia - su cui l'utero apparirà notevolmente ingrandito con pareti ispessite e cisti. Sarà condotto un esame del sangue. Con la piometra, il sangue mostrerà leucocitosi, spostamento dei leucociti a sinistra, iperproteinemia, iperglobulinemia, il contenuto di urea raggiunge i 300 mg.

Trattamento della piometra nei gatti

Nonostante il fatto che alcuni proprietari siano categoricamente contrari alla rimozione chirurgica dell'utero e delle ovaie, questo metodo radicale di trattamento della piometra è il metodo di trattamento ottimale che può salvare la vita del vostro animale domestico. Durante l'operazione, il veterinario rimuove completamente l'utero con pus accumulato all'interno e entrambe le ovaie.

La prognosi per questo metodo di trattamento è favorevole.

Un metodo di trattamento conservativo dà un risultato positivo, solo nella fase iniziale di sviluppo della piometra in un gatto e quando il proprietario desidera salvare la prole. Lo scopo del metodo di trattamento conservativo è di rimuovere l'essudato purulento dall'utero, sopprimere la microflora patogena che rimane nell'utero e aumentare le difese del corpo del gatto malato. Su questa base, specialisti veterinari prescrivono i seguenti farmaci a un gatto con piometra;

  • Per rimuovere l'essudato purulento dalla cavità della maca, il gatto viene iniettato con farmaci che causano la contrazione dei muscoli dell'utero - ossitocina o una delle preparazioni delle prostaglandine. Applicali con cura. il sovradosaggio può portare alla rottura dell'utero e allo sviluppo di peritonite purulenta.
  • Somministrazione intramuscolare di antibiotici (thelan, gentamicina, ceftriaxone, ecc.).
  • Per migliorare l'immunità del gatto malato, vengono prescritti immunomodulatori e ribotan.

La prognosi per il trattamento conservativo della piometra è cauta.

Prendersi cura di un gatto dopo l'intervento chirurgico

Dopo l'intervento chirurgico (rimozione dell'utero e delle ovaie), l'animale necessita di cure adeguate. Quando effettuano la cura è necessario:

  • Mettere una coperta postoperatoria su un gatto (a volte è fatto in una clinica veterinaria), in modo che il gatto non schiacci o schizzi i punti postoperatori.
  • Ispezionare la sutura chirurgica ogni giorno. Se il rossore o l'infiammazione si verificano nel sito di sutura, il gatto deve essere mostrato nella clinica veterinaria in cui è stata eseguita l'operazione.
  • Nonostante il fatto che il gatto non abbia appetito dopo l'operazione, l'acqua del gatto dovrebbe essere liberamente disponibile.
  • A un gatto viene prescritta una speciale dieta veterinaria (patè) o brodo di pollo con carne macinata dopo l'intervento. Per nutrire il gatto deve essere cibo morbido e semi-liquido.
  • Con qualsiasi deterioramento della salute generale del gatto deve essere mostrato al veterinario.

Prevenzione della piometra nei gatti

L'unico modo affidabile per prevenire la piometra in un gatto è sterilizzare (sterilizzare il gatto). Questa operazione viene eseguita preferibilmente in tenera età (dopo la prima calura).

Nel caso in cui il tuo gatto stia crescendo e non possa essere sterilizzato, dovrai effettuare controlli regolari ed esami presso la tua clinica veterinaria. Evitare le cause che portano alla comparsa di piometra nei gatti, tra cui non usare contraccettivi ormonali per gatti. Prima di eseguire il controllo, verificare sempre il partner. Effettuare tempestivamente la vaccinazione dei gatti contro le malattie infettive. In alcuni casi, gli specialisti veterinari raccomandano l'uso di farmaci antibatterici e ormonali per la prevenzione della piometra.

Sintomi e trattamento della piometra nei gatti

Una delle malattie più pericolose e, soprattutto, difficili da diagnosticare nei gatti è una patologia complessa: la piometra. Anche i sintomi e il trattamento della piometra nei gatti sono abbastanza complessi. Molto spesso, è richiesto l'intervento immediato di un veterinario - spesso l'unico modo per salvare la vita di un animale domestico. Se il gatto non è sterilizzato, devi essere particolarmente attento alle sue condizioni e monitorare in modo sensibile i cambiamenti che si verificano con l'animale.

La piometra è un'infiammazione purulenta dell'utero in un gatto. Altrimenti, questa pericolosa condizione si chiama endometrite purulenta. Dal nome diventa chiaro che come risultato di una certa esposizione, l'endometrio, la superficie interna dell'utero, si infiamma e comincia a suppurare.Va notato che ci sono due forme principali del corso di questa malattia:

  • Apri. In questo caso, la cervice del gatto si dilata, il pus inizia a uscire. Se la piometra ha un carattere aperto, allora questo può essere considerato un vero successo per il proprietario del gatto, perché in questo caso diventa molto più facile notare i sintomi della piometra e aiutare rapidamente l'animale.
  • Bloccato. In questa situazione, il pus letteralmente "gonfia" l'utero dall'interno, ma rimane dentro e non esce. Diventa molto più difficile per il proprietario del gatto diagnosticare la piometra, ma è anche possibile.

In precedenza, i veterinari ritenevano che la piometra potesse manifestarsi solo nei gatti di età, che non hanno mai avuto un parto in vita. Tuttavia, oggi i veterinari dicono il contrario: assolutamente ogni gatto, giovane o vecchio, può ammalarsi.

Le uniche eccezioni sono i gatti sterilizzati con entrambe le ovaie rimosse. In questo caso, la malattia non è pericolosa per loro. A questo proposito, ha senso sterilizzare l'animale domestico, se non si prevede di utilizzarlo come produttore di riproduzione.

Perché sorge la piometra?

Molto spesso, il piometra nei gatti può verificarsi per i seguenti motivi:

  1. c'era un fallimento ormonale nel corpo di un animale domestico;
  2. penetrazione nell'utero di batteri patogeni (spesso si verifica dopo il parto, quando l'utero è aperto);
  3. trattamento improprio o incompleto di malattie del sistema genito-urinario, in particolare endometrite;
  4. assumere farmaci contenenti ormoni necessari per sopprimere l'estro in un gatto (ad esempio, barriera del sesso, contrasesso e altri mezzi pubblici);
  5. accoppiamento frequente e incontrollato, accoppiamento occasionale con strada e altri gatti il ​​cui stato di salute è sconosciuto;
  6. mancanza di condizioni igieniche necessarie durante l'estro, l'accoppiamento, la gravidanza e il parto in un gatto.

Alcuni veterinari notano che una delle cause della piometra nei gatti è un sistema immunitario indebolito, così come la mancanza di sostanze essenziali, vitamine e minerali nel suo corpo - per questo motivo non è in grado di resistere allo sviluppo di batteri patogeni nell'utero.

Non solo nei gatti durante l'estro, ma anche nei gatti dopo la nascita dei gattini, così come negli animali domestici gravidi, la piometra inizia a svilupparsi quando i batteri entrano nell'utero. In questo caso, i gattini sono sicuri di morire, ma l'assistenza tempestiva al gatto può dare una possibilità alla sua salvezza. Pertanto, durante la gravidanza è importante osservare il proprio animale domestico il più vicino possibile per non perdere i primi sintomi della malattia.

I sintomi della piometra nei gatti

Molto spesso, i primi sintomi di piometra compaiono solo dopo 2 settimane - 1 mese dal momento dell'infezione nell'utero. In generale, la piometra è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • la temperatura del gatto sale gradualmente o piuttosto improvvisamente;
  • inizia a leccare frequentemente, a volte con una chiazza calva sul cappotto;
  • il gatto diventa molto apatico, perde interesse per il cibo, ma beve molto, spesso più del solito;
  • appare la febbre, il gatto inizia a congelarsi;
  • l'animale domestico spesso visita il vassoio - spesso urina, spesso si verifica diarrea;
  • la respirazione diventa veloce e pesante.

Se il piometra è aperto, può essere visto spesso sulla lettiera, sul letto e ovunque giace il gatto, lo scarico sanguinante di una tonalità brunastra - questo diventa anche un sintomo della malattia. Se la piometra è chiusa, l'addome del gatto si "gonfia" drammaticamente, come durante la gravidanza, diventa denso, le labbra si gonfiano. A volte è un sintomo della gravidanza e non una malattia pericolosa.

Ai primi sintomi di piometra, dovresti contattare il tuo veterinario, che prescriverà un trattamento qualificato di piometra nel tuo animale domestico.

La piometra è una malattia che spesso porta alla morte. A volte si sviluppa completamente inosservato dal proprietario fino a quando il gatto diventa improvvisamente molto malato. Se non si presta attenzione ai sintomi della piometra o si ritarda la visita dal medico, allora l'utero pieno di pus può rompersi e il gatto morirà per lo scarico di pus nella cavità addominale.

La diagnosi di piometra al veterinario richiede un'ecografia. L'utero sugli ultrasuoni sarà allargato, con pareti e cisti compattate sulla sua superficie, al suo interno sarà riempito di pus. Alla palpazione, il sintomo della piometra sarà il comportamento irrequieto del gatto dovuto al fatto che quando si preme sullo stomaco si avvertirà disagio o addirittura dolore.

Trattamento di pyometra con medicine

Il trattamento della piometra nei gatti richiede più spesso un intervento chirurgico, che include la rimozione completa delle ovaie e dell'utero - in effetti, gli organi infiammati. In alcuni casi, questo è l'unico modo per aiutare l'animale.

Il trattamento farmacologico di un gatto consiste nell'assumere farmaci che aiuteranno a pulire l'utero del gatto dal pus, rafforzare il sistema immunitario batterico del gatto e fermare il processo infiammatorio stesso. Più spesso, i veterinari prescrivono i seguenti farmaci:

  • ossitocina;
  • antibiotici (più comunemente ceftriaxone);
  • amoxicillina;
  • Brullomitsin e altri mezzi.

Il dosaggio può essere selezionato esclusivamente da un veterinario. Monitorerà il corso del trattamento e lo aggiusterà se necessario.

Il trattamento farmacologico è prescritto solo nel caso in cui è importante mantenere la capacità dell'animale di moltiplicarsi. Tuttavia, questa soluzione ha le sue caratteristiche:

  • la terapia farmacologica almeno nella metà dei casi non allevia la piramide dalle recidive;
  • con il flusso chiuso di piometra, la possibilità di curare il gatto non supera il 40%;
  • In futuro, l'animale ha spesso problemi con la riproduzione: la possibilità di sopravvivere con successo alla gravidanza e al parto è ridotta di almeno 2 volte.

Il trattamento farmacologico non è considerato il più favorevole. Inoltre, non è sempre ammissibile (solo con un decorso non complicato della malattia) e non sempre dà i risultati desiderati.

Trattamento chirurgico e cura postoperatoria

È stato clinicamente dimostrato che la chirurgia è il metodo più efficace per trattare la patologia.

Il trattamento chirurgico è, infatti, la sterilizzazione, quando l'animale ha i genitali: le ovaie e l'utero. Se la malattia viene rilevata in una fase iniziale del suo sviluppo, l'operazione non sarà più difficile della sterilizzazione convenzionale. Se la diagnosi è già stata fatta a un animale gravemente malato, allora il trattamento chirurgico richiederà molta più abilità del chirurgo. Tuttavia, solo la chirurgia aumenta la probabilità di successo del trattamento fino al 90-100%.

L'operazione viene eseguita in anestesia generale e non provoca disagio al gatto. La cicatrice dopo l'intervento raramente supera i 2-3 cm, e cresce molto velocemente e comodamente per l'animale. Molto spesso, dopo l'intervento chirurgico, vengono prescritti antibiotici e immunomodulatori per migliorare l'efficacia del trattamento.

La cura postoperatoria per un gatto è la seguente:

  • monitorare quotidianamente le condizioni della cucitura, eseguire il suo trattamento antisettico, se necessario;
  • fornire al gatto un accesso costante all'acqua potabile e un'alimentazione equilibrata, cibo morbido e facilmente digeribile;
  • seguire il gatto durante il giorno dopo l'intervento: quando si lascia l'anestesia, l'animale può farsi male, perché la coordinazione dei movimenti sarà disturbata.

Se la sutura si bagna, non guarisce bene, o ancora di più c'è un odore sgradevole da esso, l'animale deve essere immediatamente trasportato al veterinario per non perdere l'infezione e l'insorgenza di nuova infiammazione.

Va notato che l'unico modo per proteggere al 100% dalla piometra è la sterilizzazione del gatto. Se non vi è alcuna possibilità o desiderio di sterilizzare il gatto, allora le condizioni dell'utero dell'animale domestico dovrebbero essere monitorate annualmente mediante ultrasuoni.

Piometra nei gatti: sintomi e trattamento

I gatti hanno da tempo conquistato la razza umana con la loro grazia e tenerezza. Vivono in tutti gli angoli del nostro pianeta. Non importa quello che dicono sull'amicizia dei cani e gli allevatori di cani fedeli, e i gatti sono ancora gli animali domestici a quattro zampe più comuni sulla terra. Questa creazione è delicata, affettuosa e abbastanza autosufficiente, la cura per questo animale è ridotta al minimo e non causa molti problemi. Forse l'unica caratteristica della famiglia felina che può causare difficoltà è la loro funzione riproduttiva. Durante la pubertà, i giovani sigilli cominciano a segnare il territorio e mostrano un'eccessiva agilità. Nei gatti, tutto accade in modo un po 'diverso, anche se non segnano il territorio, si comportano abbastanza rumoroso durante l'esordio dell'estro.

Il gatto emette forti suoni gutturali, per diversi giorni notificando all'intero quartiere che è arrivato il momento del "matrimonio del gatto", dando ai suoi amorevoli proprietari notti insonni. Ma questo non è l'unico problema che le fusa possono affrontare. Gli organi riproduttivi nei gatti sono molto vulnerabili e possono facilmente avere problemi ginecologici. Pyometres nei gatti è uno dei più comuni e gravi. Ogni allevatore di bellezze che fanno le fusa avrà sicuramente bisogno di sapere cos'è, cosa minaccia e come proteggerlo dalla sua cara.

Qual è la piometra pericolosa

Nei gatti, la piometra è un processo patologico che si verifica nel rivestimento interno dell'utero dell'animale. Questo è un tipo di endometrite suppurativa cronica. La malattia è estremamente grave e una minaccia per la vita. La piometra di un gatto può svilupparsi indipendentemente dalla razza, dall'età o dal numero di accoppiamenti riusciti. Molte persone credono erroneamente che solo gli adulti o gli animali che partoriscono siano malati, ma in realtà non è questo il caso. Solo coloro che hanno subito una procedura di sterilizzazione, cioè gatti che non hanno organi riproduttivi, le ovaie e l'utero, hanno un'immunità permanente da questa malattia. Piometra - una malattia che può verificarsi completamente inosservata. Ma in un momento si sta rapidamente sviluppando e l'animale può morire nel giro di poche ore: questa è l'astuzia della malattia.

Come si presenta

La piometra di un gatto può svilupparsi per una serie di motivi. Uno dei più frequenti sono i disturbi ormonali e le malattie infettive. La ragione possono essere varie patologie degli organi genitali interni, parto difficile, così come il loro corso in condizioni non sterili. Una piometra nei gatti può anche apparire a causa di malattie e processi infiammatori di altri organi interni del sistema urogenitale - un'infezione può facilmente spostarsi nell'utero. L'endometrite si verifica da una varietà di batteri, quindi è necessario monitorare la salute dei gatti a maglia. Quando il processo infiammatorio è iniziato, il pus si forma nell'utero del gatto. Il suo accumulo si verifica rapidamente, l'utero si estende a dimensioni enormi, le sue pareti non possono resistere - si verifica una rottura, e il fluido entra nella cavità addominale. Spesso in questo caso, salva l'animale fallisce.

Circa i pericoli degli anticoncezionali

I proprietari di gatti devono essere consapevoli che qualsiasi contraccettivo si basa sull'uso di farmaci ormonali. La reazione di ciascun animale alla loro introduzione può essere completamente diversa. Se un gatto può assumere tali farmaci per diversi anni senza conseguenze per la sua salute, allora un altro può sperimentare un'interruzione ormonale da un singolo uso. Sotto l'azione degli ormoni ghiandolari, i gatti producono una quantità eccessiva di secrezione, si accumula nell'utero e l'ingresso di microflora patogena può innescare il processo infiammatorio, a causa del quale si verificherà la piometra. In un gatto, i sintomi possono essere fiacchi e possono comparire già nell'ultima fase. È estremamente importante identificare la malattia il prima possibile, nel qual caso puoi contare su un esito felice e salvare la vita dell'animale.

sintomi

Ci sono alcuni segni generali che la piometra inizia a svilupparsi in un animale. In un gatto, i sintomi sono caratterizzati da un deterioramento della condizione generale, l'animale è apatico, non gioca, si trova di più. La temperatura corporea del gatto aumenta, la minzione aumenta, l'appetito scompare e il vomito può verificarsi. Il gatto beve molta acqua, perde rapidamente peso. La lana sembra opaca e malsana. Una piometra nei gatti viene rilevata mediante esame visivo: l'addome si ingrandisce notevolmente, diventa doloroso. Il gatto lecca spesso, si presenta un intenso scarico vaginale con un odore fetido, il cui colore può essere marrone chiaro o scuro. Al minimo sospetto, dovresti immediatamente mostrare il gatto a uno specialista.

Fare una diagnosi

Una diagnosi inequivocabile può essere fatta solo da un medico. Un esame completo e la palpazione dell'utero. Se è ingrandito e si sospetta la presenza di piometra, verrà indicato un esame ecografico. Questi sono i passi fondamentali per rilevare la piometra nei gatti. I sintomi e il trattamento sono strettamente correlati: se il processo infiammatorio nella fase iniziale, può essere raccomandato farmaco. Se la piometra è in funzione, l'unico trattamento efficace in questa situazione è la chirurgia d'urgenza.

trattamento

In nessun caso non dovrebbe impegnarsi nella diagnosi e nell'autoterapia - è una malattia abbastanza grave! Solo uno specialista qualificato dovrebbe condurre tutti gli studi possibili, sulla base dei quali viene fatta la diagnosi di "piometra" nei gatti. I sintomi e il trattamento nella fase iniziale danno più speranza per il recupero.

Farmaci come l'ossitocina e la prostaglandina sono usati per causare la contrazione e la dilatazione della cervice. Questo porta al suo rilascio da pus.

Per quanto riguarda gli antibiotici, dovrebbero essere selezionati dal medico, dopo aver condotto la semina in laboratorio delle secrezioni vaginali da un gatto e identificando a quale farmaco la microflora è più sensibile.

Nel trattamento della piometra nei gatti, la brullomicina si è mostrata bene. Viene somministrato per via intramuscolare in 0,2-0,3 ml 3 volte al giorno. Il trattamento dura 2-3 settimane. Si usa anche il Kloprostenol (5 μg per 5 kg di peso animale per via sottocutanea) con Amoxicillina (20 mg per 1 kg di peso corporeo per via intramuscolare). Il primo è utilizzato per tre giorni, il secondo - per una settimana.

La terapia è considerata più efficace se, insieme agli antibiotici, il gatto riceve immunomodulatori (Immunofan, Ribotan) e vitamine.

Forse il veterinario raccomanderà la rimozione dell'utero e delle ovaie anche se il piometra ha appena iniziato a svilupparsi. Questo è il modo più efficace. Il trattamento farmacologico è meno efficace ed efficace solo nel 15% dei casi, non garantisce che dopo un altro piometra, l'estro non ricompaia. Se il tuo gatto non ha valore riproduttivo, è meglio accettare l'operazione. Quindi proteggi te stesso e te stesso dai possibili problemi in futuro.

prevenzione

Se il tuo animale domestico non ha ancora subito la procedura di sterilizzazione o ha un valore tribale, la sua salute dovrebbe essere attentamente curata. Una malattia è sempre più facile da prevenire che curare e combattere le conseguenze. Rendere una regola per visitare regolarmente un veterinario. Ricorda che l'immunità è un guardiano della salute, quindi una buona alimentazione e vitamine devono essere presenti nella dieta. Durante il periodo di estro, cerca di proteggere le fusa dallo stress e di essere attento alla scelta di un potenziale "sposo". Utilizzare i contraccettivi con estrema cautela e attenersi rigorosamente alle raccomandazioni. Sii attento al tuo preferito, perché molte malattie possono causare la comparsa di malattie come la piometra nei gatti. Il trattamento di varie malattie deve essere portato a termine, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni del medico. Se al tuo gatto è stata diagnosticata la piometra, inizia immediatamente la terapia intensiva! Questa è una malattia molto complessa, ma se cerchi aiuto in modo tempestivo, il risultato può essere abbastanza buono.

Cat Pyometra: sintomi e trattamento

Come riconoscere la piometra?

Trattamento con Pyometra

prevenzione

  • se l'animale non è sterilizzato, è necessario visitare il veterinario ogni anno per un'ecografia dell'utero;
  • è impossibile usare i farmaci ormonali in modo incontrollabile, spostando i periodi di estro o fermando l'estro;
  • durante l'estro è altamente indesiderabile partecipare alle mostre;
  • È possibile lavorare un gatto solo con produttori affermati, dopo aver letto i certificati che confermano che il gatto non ha infezioni genitali;
  • Qualsiasi scarico inusuale dalla vulva dell'animale è una ragione per il trattamento immediato in clinica.

SFONDO DI PIÙ DALL'AUTORE

5 COMMENTI

L'articolo è buono Progettato per i proprietari di animali domestici.

Ciao Forse qualcuno trarrà beneficio dalla mia esperienza, specialmente da coloro che sono contrari alle operazioni addominali nei gatti (ci sono esempi di morte). Douching - una siringa attraverso il catetere con una soluzione debole di manganese, furacelina, l'introduzione nella vagina di candele con syntomycin (dividere la candela in piccoli segmenti) e l'antibiotico con azione prolungata di amoxicina con il complesso vitaminico. (trattamento da trascorrere almeno una settimana)

Flemoxin 125 2 volte al giorno per 7 giorni. Tagliare il gatto, specialmente nell'età - barbarie. E se ci potesse essere una ricaduta? Nessuno è assicurato contro le ricadute. Anche trattare entro 7 giorni. Il mio gatto ha avuto tre ricadute, la prima in 4 anni, ora ha 15 anni, viva e vegeta.

Confermo la correttezza dell'articolo. La prima volta che un gatto può essere curato con i farmaci, ma se non è la prima volta, salva la vita del gatto, fai un'operazione.

Vetbitsin-3 è una cosa molto efficace per le infezioni genitali, suppurazioni, suppurazioni dopo operazioni infruttuose nei gatti. Non ha salvato un solo gatto, quando i veterinari hanno detto di addormentarsi. Morde 3 volte, in 2 giorni. Si leva in piedi in vetaptekah e le bottiglie dell'animale domestico immagazzinano la bottiglia 15-20p. Un flacone di veterinario viene diluito con 5 ml di acqua per preparazioni iniettabili, non più di 1 ml è punzecchiato (perché la cosa è forte) è stato punzecchiato, dopo 2 giorni un'altra iniezione e quindi fino a 3 volte. La bottiglia che è stata diluita 1 volta viene scartata, ogni volta che una nuova bottiglia viene diluita per l'iniezione. Agisce lentamente, ma il risultato di solito si fa sentire nel corso della giornata, dopo 1 iniezione. Non è necessario somministrare altri antibiotici e pungere, puoi persino perforare il gamavit per rafforzare il corpo. Forse qualcuno consigli utili. L'unica cosa in Ucraina non è vendere una droga del genere, purtroppo, ma in Russia lo è.

Piometra (infiammazione dell'utero) nei gatti

Piometra - malattia purulenta e infiammatoria localizzata nell'utero. La sua caratteristica principale è un ricco accumulo di pus nell'utero dovuto alla batteriemia dell'endometrio. Molto spesso, le malattie degli organi genitali nei gatti sono ormono-dipendenti, il che spiega lo sviluppo della malattia.

Si basa sull'aumento della produzione di muco a causa di alte dosi di estrogeni e progesterone. Ogni ciclo "attacca" la mucosa endometriale senza il verificarsi della gravidanza, preparando quindi condizioni favorevoli per lo sviluppo della flora patologica.

In natura, un tale processo non esiste, la piometra è una malattia di animali esclusivamente addomesticati. Secrezioni persistenti di ormoni senza l'inizio della fecondazione, portano a cambiamenti cistici nell'utero, e in seguito gli organismi patogeni sono depositati principalmente dalla vagina, anche se vi è la possibilità di deriva metastatica con il sangue da altri organi e tessuti.

motivi

  1. Il principale fattore eziologico nello sviluppo della piometra è Escherichia coli. È questo, il batterio condizionatamente patogeno, nella maggior parte dei casi serve come base per lo sviluppo dell'infiammazione purulenta all'interno dell'utero.
  2. Anche l'uso frequente di farmaci ormonali per la regolazione dell'attività sessuale è un fattore determinante, che porta alla malattia.
  3. Disturbi ormonali, espressi in iperprogesteronemia e ridotta protezione immunitaria degli organi genitali.
  4. Cat imprudenza, soprattutto durante l'estro.
  5. Inosservanza delle condizioni di sterilità durante il parto.
  6. La presenza di malattie infiammatorie dell'utero, della cervice o delle ovaie.

Molto spesso, la piometra appare nei gatti di età superiore ai 5 anni per il parto e oltre i 3 anni di età, in assenza di parto.

Inoltre, la piometra può presentarsi come una complicanza dopo il parto. Soprattutto se hanno proceduto con un'attività lavorativa indebolita. Inoltre, l'insorgenza di infiammazione purulenta è possibile con aborti (quando il gatto interrompe la gravidanza con il riassorbimento del feto nella cavità), lesioni delle ossa pelviche e un tumore che copre la cervice.

sintomi

I termini principali della comparsa di piometra sono da 2 a 4 settimane dopo l'estrusione, durante la gravidanza o immediatamente dopo il parto.

Clinicamente, il disturbo è diviso in due forme, che si differenziano per gravità:

  • Chiuso - procede con una cervice chiusa.
  • Aperto - quando nell'utero c'è l'accesso attraverso il collo.

La forma più severa è chiusa. È complicato dal fatto che le masse purulente si accumulano nella cavità, dove, nel tempo, iniziano a fuoriuscire attraverso le pareti, causando setticemia e intossicazione.

Per la forma chiusa è caratteristica:

  1. Apatia, stato depressivo, sonnolenza.
  2. Febbre.
  3. Aumento della sete sullo sfondo di intossicazione generale, nonché danni alle tossine del sistema endocrino, renale e del sistema nervoso centrale.
  4. Poliuria: aumento della formazione di urina a causa di danni tossici al parenchima renale. Inoltre, l'infiammazione purulenta può colpire i centri responsabili della diuresi.
  5. Anoressia - un completo rifiuto del cibo, che porta rapidamente alla perdita di peso e all'esaurimento dell'animale.
  6. Distensione addominale - aumenta notevolmente di dimensioni a causa di un aumento dell'utero stesso con masse purulente e ascite aderente.

Tale processo può essere complicato dalla rottura della parete uterina da sovradistensione e rilascio di massa di tossine nel sangue (setticemia). Il divario è accompagnato da uno shock.

In forma aperta, i principali segni clinici sono la presenza di scarico dal tratto genitale. Possono essere purulenti - con un ricco contenuto di pus e muco, avere una consistenza densa, con un odore sgradevole, di colore bianco. È anche possibile la selezione delle secrezioni di sangue con una consistenza liquida.

Allo stesso tempo il gatto è costantemente irrequieto, sempre leccando l'area degli organi genitali esterni. Puoi anche vedere tracce sui mobili, sui letti o sul pavimento. L'animale domestico può avere un leggero aumento della temperatura corporea, perdita di appetito, letargia.

diagnostica

Se si sospetta un'infiammazione, un buon esame del sangue iniziale è un buon metodo diagnostico iniziale. Con pyometra, il numero di leucociti in esso sarà semplicemente fuori scala.

Alla palpazione, il veterinario può rilevare un aumento dell'utero, ma solo con la forma chiusa. Aprire piometra scorre con lievi ispessimenti delle pareti.

A causa del danno renale tossico, i cambiamenti nell'analisi delle urine generale sono caratterizzati da una diminuzione della densità.

La biochimica è caratterizzata da un aumento del contenuto di proteine ​​e globuline, un aumento di ALT e AST, solitamente sullo sfondo delle infezioni del sangue.

Il principale metodo diagnostico è l'ecografia. Definisce chiaramente il cambiamento delle pareti, la presenza di fluido nella cavità e inoltre elimina la presenza della gravidanza.

L'utero affetto può anche essere visualizzato sulla radiografia. Di solito, mostra chiaramente il livello del liquido e un aumento significativo delle dimensioni (un organo sano non viene rilevato durante la diagnostica a raggi X).

Con una forma aperta, vengono esaminate le secrezioni della vulva: si trovano spesso cellule dello strato epiteliale e batteri. È consigliabile condurre un test per la sensibilità agli antibiotici e fare semina batterica sulla flora.

trattamento

La forma chiusa della piometra è trattata rigorosamente chirurgicamente, dal momento che una tale condizione minaccia la vita dell'animale domestico. In questo caso, si raccomanda un'amputazione completa dell'utero e delle sue appendici. Tutte le manipolazioni sono eseguite con la massima cura per prevenire la rottura e la fuoriuscita del contenuto nella cavità addominale. Se la "perdita" si verifica ancora, quindi un risciacquo obbligatorio con antisettici e fisici. soluzione.

In forma aperta, nella maggior parte dei casi, si consiglia anche la rimozione dei genitali. Tuttavia, se si desidera preservare la funzione fertile e l'alto valore dell'animale nell'allevamento, applicare una terapia conservativa.

Per fare ciò, utilizzare una potente terapia antibiotica - ciclosporina di 3 ° generazione ed enrofloxacina, è prescritto per un massimo di 4 settimane. Questi farmaci sono anche usati per minimizzare le complicazioni dopo l'intervento chirurgico.

Inoltre, per espellere il pus dalla cavità, viene utilizzata la terapia ormonale - le prostaglandine vengono somministrate al gatto secondo lo schema. Forniscono una riduzione della muscolatura liscia e una diminuzione della quantità di progesterone nel sangue.

  1. Durante la settimana, la prostaglandina F2a viene prescritta a 0,1-0,5 mg / kg di peso corporeo per via sottocutanea 1 volta al giorno. Questo è seguito da un esame ecografico per ridurre le dimensioni dell'utero.
  2. Condurre il controllo dopo 4 settimane dopo il trattamento - se c'è una scarica e un aumento dell'organo, ripetere il corso per una settimana.

Se il cambiamento di due portate non si verifica, applicare un trattamento chirurgico con l'amputazione delle appendici.

Questa terapia è accompagnata da gravi complicazioni - vomito e salivazione. Per neutralizzare l'azione dei farmaci usati infusione nat. mezz'ora dopo la somministrazione sottocutanea del farmaco. Il pericolo della terapia conservativa risiede nella ricorrenza della malattia, che spesso inizia immediatamente dopo l'estro. Per la sicurezza dell'animale, l'utero viene rimosso immediatamente dopo il parto, anche con una terapia conservativa efficace.

Segni di piometra nei gatti e il suo trattamento

Pyometra malattia pericolosa e mortale

La piometra è un'infiammazione molto pericolosa dell'utero nei gatti. Con il trattamento tardivo della malattia è fatale. Come riconoscere la piometra in tempo? Quali metodi di trattamento esistono?

Cause di piometra

La piometra è un'infiammazione in cui il pus si accumula nell'utero. Si ritiene che la malattia non si manifesti nei giovani e non dia i gatti alla nascita, ma non lo è. Un piometra può svilupparsi in qualsiasi gatto non sterile.

Ecco le principali cause della malattia:

  • disturbi ormonali;
  • endometrite non completamente guarita e altre malattie infettive del sistema urogenitale;
  • presenza di batteri patogeni nell'utero;
  • assumere farmaci ormonali per controllare l'estro (anti-sesso, contrasesso e altri);
  • mancanza di servizi igienico-sanitari durante l'estro e il parto, infezione nel canale del parto e nell'utero;
  • accoppiamento incontrollato;
  • accoppiamento con gatti non esaminati.

Come riconoscere la piometra

I primi sintomi della piometra compaiono 1-2 mesi dopo.

La piometra si sta sviluppando rapidamente. Il proprietario osserva i primi sintomi 1-2 mesi dopo la fine del calore, durante il quale viene mantenuto un ambiente favorevole per la riproduzione dei batteri nell'utero.

I sintomi della piometra dipendono dalla forma della malattia. Quando la cervice è aperta, il gatto ha una forte secrezione purulenta dalla vagina e spesso l'animale lecca spesso. Nei luoghi dove giace il gatto, le macchie marroni bagnate sono evidenti. L'animale rifiuta il cibo, beve di più, la temperatura corporea aumenta.

Quando la cervice è chiusa, la malattia è più pronunciata, poiché il pus si accumula nelle corna dell'utero e nella cavità stessa e non esce. In questo caso, il gatto ha i seguenti sintomi:

  • senza scarico o solo un po 'imbrattato;
  • la pancia cresce di dimensioni, diventa dolorosa e tesa;
  • il gatto ha la febbre;
  • l'animale beve molto e rifiuta il cibo;
  • in alcuni casi, si osserva diarrea;
  • il gatto urina più spesso;
  • l'animale diventa apatico, la respirazione è dura, non c'è reazione agli stimoli esterni.

La piometra può svilupparsi lentamente e quasi asintomaticamente, ma alla fine la condizione del gatto peggiora drammaticamente. Più spesso, la malattia procede rapidamente, in appena un paio di giorni l'utero si riempie di pus in volume fino a un litro e si rompe, di conseguenza, il gatto muore dalla peritonite (effusione di pus nella cavità addominale).

Diagnosi della malattia

Con l'aiuto di un'ecografia, il veterinario esaminerà se l'utero è ingrandito o meno.

Per diagnosticare l'infiammazione suppurativa dell'utero, viene eseguita un'ecografia sull'animale. All'ecografia, il medico esamina la condizione dell'organo interessato, con un utero del piometro che aumenta notevolmente, il pus si accumula, le cisti sono visibili sulla superficie e le pareti si addensano.

Il veterinario prenderà il sangue del gatto per l'analisi. Iperproteinemia, leucocitosi, iperglobulomia, spostamento a sinistra della formula dei leucociti, nonché un aumento dell'urea (fino a 300 mg) indicano lo sviluppo di piometra. Una maggiore quantità di proteine ​​(proteinuria) viene rilevata nelle urine.

Trattamento della piometra nei gatti

Il trattamento con Pyometra viene effettuato in tre modi: un utero e le ovaie vengono rimossi chirurgicamente, vengono prescritti farmaci o vengono utilizzati rimedi popolari. La chirurgia è il trattamento più efficace per questa malattia.

Assunzione di farmaci

Il ricevimento di medicinali è usato nei casi in cui è necessario preservare la capacità di portare la prole. Questo metodo dà l'effetto desiderato solo nel 15% dei casi. Il trattamento farmacologico aiuta solo nella prima fase della malattia, inoltre, c'è un alto rischio di recidiva dopo il recupero.

Lo scopo di tale trattamento è di rimuovere le masse purulente dall'utero, eliminare i batteri e aumentare l'immunità dell'animale. I veterinari prescrivono i seguenti farmaci:

  • ossitocina o prostaglandina - questi farmaci causano una riduzione dell'utero e contribuiscono al rilascio di pus, ma sono usati con molta attenzione, poiché il dosaggio sbagliato causa la rottura uterina e porta alla morte;
  • Brullomitsin - il farmaco è posto per via intramuscolare tre volte al giorno, 0,2-0,3 ml, il corso del trattamento è 2,5-3 settimane;
  • Kloprostenol - somministrato per via sottocutanea per 3 giorni ad un dosaggio di 5 kg di peso 5 μg del farmaco;
  • Amoxicillina - combinata con cloprostenolo, il dosaggio è calcolato come segue: per 1 kg di peso 20 mg del farmaco, iniettato nel muscolo durante la settimana;
  • ceftriaxone - un antibiotico che viene diluito in 5 ml di novocaina, iniettato per via intramuscolare, il veterinario seleziona il dosaggio;
  • Per migliorare l'immunità del gatto prescritto ricevendo immunofan e ribotan, nella dieta sono inclusi integratori fortificati.

Intervento chirurgico

La chirurgia è il modo più efficace per trattare

La chirurgia è il modo più efficace per trattare la piometra. Al gatto viene data un'anestesia generale, dopo di che viene accuratamente rimosso l'utero con pus e ovaie. Nel tempo, l'operazione aumenta le possibilità di recupero fino al 90-100%.

Il principale vantaggio di questo metodo di trattamento è l'assenza di recidive in futuro, ma i gatti con un utero rimosso non saranno più in grado di sopportare la prole. I veterinari raccomandano la sterilizzazione degli animali che non sono coinvolti nell'allevamento. L'età ottimale per l'operazione è 7-8 mesi (o dopo il primo calore), ma la sterilizzazione viene effettuata anche in età avanzata.

Il costo di tale operazione dipende da molti fattori. Nella stazione veterinaria statale il prezzo è notevolmente inferiore rispetto alle cliniche private. Il costo dipende dal peso dell'animale (il volume di anestesia somministrato dipende dal peso corporeo). In media, il costo dell'operazione per rimuovere la piometra è di 2000-3500 rubli.

Trattamento di rimedi popolari

I rimedi popolari trattano la piometra poco pratica. L'accettazione di decotti e infusi aiuterà a ridurre l'infiammazione, ma tali misure sono solo ausiliarie. L'infusione di ortica riduce il sanguinamento e la calendula e la camomilla accelerano la guarigione dei tessuti colpiti. L'uso di rimedi popolari è permesso solo in combinazione con un trattamento chirurgico o farmacologico.

Piometra in donne in gravidanza e partorire gatti

La malattia può verificarsi durante la gravidanza.

Pyometra può svilupparsi durante la gravidanza. In questo caso, i figli muoiono, ma c'è la possibilità di salvare il gatto stesso. Dopo l'esame, il veterinario prende una decisione sul metodo di trattamento, nelle fasi iniziali l'animale viene trattato con farmaci.

A volte piometra si sviluppa nei gatti appena nati. Questo perché, durante il travaglio, la cervice è aperta e i batteri possono facilmente entrarvi. La comparsa di pus provoca anche non rilasciati per ultimi. In questo caso, l'uso del trattamento farmacologico, dopo il quale il gatto conserva la capacità di portare la prole.

Come prendersi cura di un gatto dopo l'intervento chirurgico

Dopo l'intervento chirurgico per rimuovere l'utero, l'animale ha bisogno di cure. Comprende le seguenti attività:

  • mettere una coperta postoperatoria sul gatto in modo che non rosichi o non laceri le cuciture;
  • Ogni giorno, ispezionare la cucitura, se arrossamento e infiammazione, mostrare l'animale al veterinario;
  • il gatto non può mangiare il primo giorno, ma l'acqua dovrebbe essere liberamente disponibile;
  • dopo l'operazione, il gatto dovrebbe essere nutrito con cibo morbido e semi-liquido, una dieta veterinaria speciale (patè) o brodo di pollo con carne macinata sarà adatto a questo;
  • monitorare le condizioni del gatto, in caso di deterioramento, mostrare l'animale al veterinario.

Prevenzione delle malattie

La migliore prevenzione è la sterilizzazione del gatto.

Si ritiene che dare alla luce un gatto non soffra di malattie dell'utero, ma questa è un'illusione. L'unica misura preventiva piometra è la sterilizzazione dell'animale. Questa operazione è fatta meglio in tenera età. Alcuni allevatori praticano la sterilizzazione precoce (2-3 mesi), ma è meglio farlo dopo il primo riscaldamento.

Se il gatto è coinvolto nell'allevamento e la sterilizzazione è controindicata, dovrebbero essere effettuati esami e esami regolari. In alcuni casi, per la prevenzione della piometra, i veterinari prescrivono farmaci antibatterici e ormonali.

Proprietari da notare

I proprietari di animali riproduttori al fine di evitare lo sviluppo di piometra nel loro gatto, devono seguire le seguenti regole:

  • Ogni anno conducono un esame ecografico dell'utero dell'animale;
  • Non somministrare gli ormoni del tuo animale domestico che fermano o spostano l'estro;
  • non frequentare le mostre con un gatto durante il caldo;
  • si accoppiano solo con quei gatti che hanno tutte le informazioni necessarie dal veterinario che l'animale è sano;
  • per eventuali perdite vaginali, mostra immediatamente il gatto al veterinario.

La piometra è una condizione grave e pericolosa che è fatale se non si inizia il trattamento in tempo. Per qualsiasi segno di malattia, mostra immediatamente il tuo gatto al veterinario.

Guarda il video del veterinario Petrishcheva Elena Petrovna, lei parlerà dei sintomi, delle cause e di come trattare la piometra nei gatti.

Piometra nei gatti: sintomi e trattamento

Una delle malattie più pericolose del sistema riproduttivo è la piometra nei gatti. Questo non è solo endometrite, ma infiammazione purulenta che si sviluppa nella mucosa uterina. Come ogni infiammazione purulenta, la piometra minaccia la vita dell'animale. Se non si inizia un trattamento specifico il più presto possibile, l'animale può morire per sepsi e peritonite (l'utero si rompe e il pus si riversa nella cavità addominale).

Cause dello sviluppo di piometra

La causa principale della piometra nei cani è l'aggiunta di microflora patogena sullo sfondo dello squilibrio ormonale.

E quando lo sfondo ormonale può cambiare? Anche in un animale sano, questo può accadere durante l'estro. Ma allo stesso tempo, con tumori (tumori), endometrite (soprattutto dopo il parto).

  • Spesso i proprietari danno ai gatti i preparativi per sopprimere la caccia, in modo che gli animali domestici non urlino e non richiedano il gatto. Ma raramente uno di loro pensa a come queste gocce e pillole agiscono sul corpo. Ma è proprio la donazione incontrollata di tali "droghe" a provocare un cambiamento nel background ormonale.
  • Se il gatto sta partorendo, quindi se ci sono condizioni antisettiche in giro, allora c'è un alto rischio che lei avrà endometrite dopo la nascita, e la piometra come complicazione. I batteri dalla lettiera o strumenti e mani non sterili cadono nella vagina, e ulteriormente nella cavità uterina.
  • Spesso la causa della piometra sono i gatti di accoppiamento incontrollati. Soprattutto se i gatti non sono provati, che sono portatori di malattie batteriche.

sintomi

Quali sono i segni della piometra nei gatti? I sintomi dipenderanno dalla forma di infiammazione purulenta. Ce n'è uno chiuso quando la cervice è chiusa e il pus si accumula all'interno della cavità dell'organo e non viene portato fuori, ma è anche aperto quando il canale cervicale è aperto e il contenuto purulento liberamente "esce" attraverso il tratto genitale. Ma comunque consideriamo in dettaglio quali sintomi di piometra nei gatti dovrebbero allertare.

aperto

Come detto sopra, con una forma aperta del tratto genitale, saranno visibili scarichi purulenti con un odore caratteristico acuto e sgradevole. La lana vicino alla vulva si conficca e si sporca. Il gatto cercherà di leccare questo posto.

A causa di un'infiammazione purulenta, l'animale inizierà una febbre (l'aumento della temperatura corporea), l'appetito quasi scomparirà. Il gatto starà più a lungo.

Ci saranno violazioni del tratto gastrointestinale. A causa dell'intossicazione incipiente, possono essere registrati vomito, diarrea e disidratazione che si sviluppano sul loro background.

chiuso

La forma chiusa viene diagnosticata dai proprietari in modo peggiore rispetto a quella aperta, in quanto lo scarico vaginale non lo farà. La temperatura salirà a 40-41 gradi. La più forte oppressione. Un gatto può preoccuparsi, miagolare forte, in ogni modo mostrarti con il suo comportamento che è preoccupato per lo stomaco. Lui, a sua volta, aumenterà. Alcuni proprietari daranno la colpa di eccesso di cibo o di venire in gravidanza (soprattutto se ci fosse l'accoppiamento in estro). Tuttavia, al momento di sondare, ci sarà dolore.

In alcuni casi, i primi segni di piometra nei gatti compaiono un paio di mesi dopo l'estro. Ma c'è anche un corso iperacuto, quando i sintomi non hanno nemmeno il tempo di comparire, e l'animale muore a causa della peritonite. In questo caso, il pus si forma molto rapidamente, il suo volume può raggiungere un litro. Potete immaginare quale sarà la quantità di essudato nella cavità di un organo chiuso con le sue pareti? Basta scoppiare. Pertanto, il pus viene versato nella cavità addominale, che provoca la morte dell'animale (grave shock di dolore, emorragia interna dovuta alla rottura delle pareti dell'utero, peritonite purulenta).

Trattamento del gatto

Se il gatto ha la piometra, il trattamento deve iniziare immediatamente. Il ritardo minaccia non solo la salute, ma anche la vita dei baffi. Il veterinario deciderà se ricorrere alla terapia medica o alla chirurgia.

La terapia antibiotica darà un risultato positivo solo con una forma aperta di endometrite purulenta. Se il sollievo non viene dopo un ciclo di trattamento, il medico può cambiare l'antibiotico con un altro ingrediente attivo. Ma è meglio tenere la microflora patogena per diversi tipi di antibiotici per correggere il regime di trattamento. Ma poiché ci vorranno più di 3 giorni per risolverlo, un farmaco ad ampio spettro verrà prescritto il primissimo giorno.

Nella forma chiusa, viene utilizzato solo l'intervento chirurgico. L'utero viene rimosso completamente. Dopo l'intervento chirurgico, è ancora necessario un trattamento antibiotico. È meglio passare esami del sangue e delle urine per vedere se ci sono delle complicazioni con il sistema urinario.

Prevenzione di piometra

  • Se non vuoi che il tuo animale abbia mai sofferto di una tale malattia, allora lo porterai alla clinica dove è stato castrato. Cioè, non si limiteranno a legare gli ovidotti o rimuovere le ovaie, ma anche a tagliare l'utero.
  • Se vuoi preservare la funzione riproduttiva dell'animale, dovrai lavorare sodo. In primo luogo, non somministrare mai i farmaci ormonali per sopprimere la caccia. È meglio sterilizzare un animale piuttosto che cambiare il suo background ormonale. Possono comparire non solo la piometra, ma anche il cancro dell'ovaio policistico, compaiono neoplasie.
  • In secondo luogo, proteggere il gatto dal contatto con gatti non testati. Nessun vagabondo, senzatetto. Se hai già deciso di ridurre il tuo animale domestico, scegli un maschio per lei con attenzione. Lascia che i proprietari del gatto presentino un certificato che il loro gatto sia completamente sano.
  • In terzo luogo, almeno una volta all'anno, portare un gatto in età fertile alla clinica sull'ecografia pelvica per valutare la salute dei baffi.
  • Dare alla luce un gatto crea condizioni sterili. Non solo lavare la lettiera, ma anche stenderla da 2 lati (se c'è un colpo di vapore sul ferro, usalo, quindi moriranno più batteri). Immediatamente dopo la comparsa dei gattini, passare a una lettiera asciutta, pulita e sterile. New Mamma mostra veterinario.

Puoi anche fare una domanda al veterinario dello staff del nostro sito, che risponderà al più presto possibile nel campo dei commenti qui sotto.

Tutto sul Maine Coon

Gli allevatori del Forum delle biblioteche e gli amanti dei gatti allevano il Maine Coon

Tutto sul Maine Coon

Gli allevatori del Forum delle biblioteche e gli amanti dei gatti allevano il Maine Coon

Cat pyometra

  • casa
  • salute
  • Cat pyometra

Cat pyometra

La piometra è un'infiammazione purulenta dei tessuti dell'utero. Molto spesso, questa patologia colpisce già gli adulti che hanno precedentemente dato alla luce i gatti, ma può svilupparsi in qualsiasi gatto non sterilizzato. La piometra è molto diffusa, molto pericolosa e difficile da curare con le terapie farmacologiche e prevede un intervento chirurgico immediato. Il trattamento tardivo della malattia porta alla morte per peritonite o complicanze settiche. Senza un trattamento professionale, la prognosi è generalmente sfavorevole.

Cause di piometra

  • Disfunzione ovarica ormonale. Di solito è associato ad alti livelli di progesterone ed estrogeni nell'animale. In primo luogo, il gatto inizia iperplasia ghiandolare-cistica dell'endometrio (infiammazione delle membrane mucose dell'utero), accompagnato dalla comparsa di cisti, trasformandosi gradualmente in uno stadio cronico. L'indebolimento della funzione protettiva del corpo porta allo sviluppo della piometra.
  • La presenza nell'utero di microflora patogena. La microflora patogena, i batteri patogeni e le infezioni entrano nel corpo dagli animali in vari modi - attraverso il sangue, il sistema linfatico, durante i rapporti sessuali, con lesioni del canale del parto, nascita anomala, endometrite non completamente curata e altre malattie infettive del sistema genito-urinario, accoppiamento incontrollato e accoppiamento gatti non sorvegliati. Igiene durante il parto e il parto, infezione nel canale del parto e nell'utero. Tutto questo può essere un punto di partenza per lo sviluppo della piometra nei gatti.
  • Uso scorretto di vari farmaci. Ad esempio, l'uso spontaneo di antisettici e antibiotici porta alla formazione di microrganismi resistenti all'azione di questi medicinali nel corpo dell'animale. Inoltre, ai gatti vengono spesso somministrati farmaci ormonali per sopprimere l'attività sessuale dell'animale. Il fatto è che il progesterone, che è necessariamente presente in questi farmaci, stimola le ghiandole dell'utero e la secrezione. È il segreto secreto, a causa del canale cervicale chiuso nella sua struttura, che successivamente si accumulerà nella cavità uterina e lo allungherà.

I fattori predisponenti che innescano lo sviluppo di questa malattia nei gatti sono un fallimento nell'immunità e il suo indebolimento, un basso sforzo fisico o la sua completa assenza, mancanza di vitamine, macro e microelementi nella dieta.

Quadro clinico di pyometra

Le osservazioni cliniche suggeriscono che il periodo di sviluppo della piometra può variare da alcuni giorni a 2-6 mesi.

Quando la cervice è aperta, il gatto ha una forte secrezione purulenta dalla vagina e spesso l'animale lecca spesso. Nei posti dove giace il gatto, i punti bagnati sono evidenti. Gli scarichi hanno un colore bianco insanguinato o opaco e un odore sgradevole e putrido. Quando la cervice è chiusa, non c'è scarico o solo un piccolo striscio.

L'animale si rifiuta completamente o parzialmente di mangiare, il gatto beve molto e con impazienza, la temperatura corporea aumenta. La condizione generale peggiora, l'animale diventa apatico, non si muove molto e non reagisce agli stimoli esterni, la respirazione è pesante, compare il vomito, in alcuni casi inizia la diarrea, lo stomaco aumenta di dimensioni a causa dell'accumulo di liquido e pus nell'utero, diventa doloroso e teso e i capelli arruffati e si appanna, va fuori strada. Quando il piometro è in funzione, possono esserci segni di intossicazione, sepsi, quando ascessi e ascessi metastatici compaiono sul corpo e sugli organi dell'animale.

Diagnostica Piometra

  • Particolare attenzione è rivolta alla composizione del sangue del gatto. Quando l'analisi della piometra mostra leucocitosi, iperproteinemia, spostamento della formula dei leucociti a sinistra, iperglobulinemia, un alto contenuto di urea nel sangue (40-300 mg).
  • L'analisi delle urine mostrerà proteinuria (contenuto proteico elevato).
  • La palpazione dell'addome, a seconda della grassezza dell'animale e di altri fattori, può rivelare più volte corna dell'utero a forma di salsiccia diverse volte o con estensioni tipo ampolla.
  • Il metodo più affidabile di diagnosi - ecografia dell'utero. Insieme ai test di laboratorio, consente di effettuare la diagnosi corretta nel 100% dei casi. Nelle immagini ad ultrasuoni, l'utero sarà ingrandito e la cavità uterina sarà riempita di liquido.
  • Inoltre, il biomateriale viene campionato con uno striscio vaginale ed esaminato per la coltura batteriologica.

Trattamento della piometra nei gatti

Trattamento farmacologico

Lo scopo principale dell'uso di farmaci nel trattamento della piometra nei gatti è quello di rimuovere le masse purulente dall'utero, combattere i batteri patogeni e rafforzare la capacità protettiva del corpo.

Farmaci come l'ossitocina e la prostaglandina sono usati per causare la contrazione e la dilatazione della cervice. Questo porta al rilascio dell'organo dal pus. Ma devono essere usati con grande cura! Il lavoro improprio con i farmaci può portare alla rottura dell'utero dell'animale (specialmente se la malattia è nella forma chiusa), causare uno shock.

L'antibiotico più efficace dovrebbe essere selezionato dal medico, dopo aver effettuato la semina in laboratorio delle perdite vaginali da un gatto e identificando a quale farmaco la microflora è più sensibile.

Il trattamento diventa più efficace se, insieme agli antibiotici, l'animale riceve immunomodulatori (Immunofan, Ribotan) e vitamine.

  • Inoltre, il metodo terapeutico di trattamento della piometra è la capacità di preservare la capacità del gatto di riprodurre la prole.
  • Meno - un alto rischio di recidiva e complicanze.

Trattamento chirurgico

L'intervento chirurgico è il metodo più radicale, ma allo stesso tempo il più efficace per il trattamento della piometra negli animali. Durante l'operazione, che viene eseguita in anestesia generale, il gatto viene completamente rimosso l'utero e le ovaie. Se è fatto in tempo, la probabilità di guarigione completa dell'animale è molto alta - dall'80 al 100%.

Lo svantaggio di questo metodo di trattamento sono i problemi che possono sorgere quando si utilizza l'anestesia, la perdita di fertilità.

I veterinari raccomandano che i gatti esposti a piometra vengano sottoposti a un intervento chirurgico. Dal momento che ti permette di salvare la vita di un animale domestico ed evitare il ripetersi della malattia in futuro. Dopo il trattamento, è necessario monitorare le condizioni dell'animale, per questo è necessario mostrare al medico almeno due volte l'anno.

Cura postoperatoria

Un animale malato richiede la prevenzione di possibili complicanze postoperatorie, riduzione del dolore e cure aggiuntive. Nei casi più gravi, il gatto sarà lasciato nella clinica per un po 'di tempo. Se l'operazione ha successo e non vi è alcuna minaccia per la vita, è possibile portare a casa l'animale. Allo stesso tempo, segui tutte le istruzioni del veterinario.

  • Metti una coperta postoperatoria sul gatto in modo che non rosichi o non strappi le cuciture. La coperta deve essere indossata prima della guarigione finale;
  • Ogni giorno è necessario ispezionare la sutura e trattarla con un antisettico, se si verificano arrossamento e infiammazione, mostrare l'animale a un veterinario;
  • il gatto non può mangiare il primo giorno, ma l'acqua dovrebbe essere liberamente disponibile;
  • dopo l'operazione, il gatto dovrebbe essere nutrito con cibo morbido e semi-liquido, una dieta veterinaria speciale (patè) o brodo di pollo con carne macinata sarà adatto a questo;
  • monitorare le condizioni del gatto, con qualsiasi deterioramento, mostrare l'animale al veterinario.

Prevenzione delle malattie

La sterilizzazione pianificata di tutti i gatti che non rappresentano il valore di razza è un metodo efficace al 100% di trattare con piometra. La sterilizzazione si manifesta anche nei casi in cui vengono diagnosticati disturbi ormonali, si riscontrano patologie uterine e / o ovariche, una malattia cronica che rende indesiderabile la prole di un gatto, cioè quasi qualsiasi malattia cronica. Poiché il trattamento della piometra nei gatti nella maggior parte dei casi si riduce alla stessa sterilizzazione, è più saggio non attendere una condizione pericolosa, poiché nel caso di un'operazione di emergenza i rischi di complicanze sono molto più elevati.

Se il gatto non è sterilizzato, i veterinari consigliano di condurre un esame ogni anno usando gli ultrasuoni. Inoltre, non usare preparazioni ormonali, che spostano i periodi di estro, a meno che non sia assolutamente necessario. Durante il periodo di estro di un gatto, non vale la pena visitare mostre, e si consiglia di farlo solo con rappresentanti verificati, a condizione che siano disponibili tutti i certificati che il maschio non ha infezioni o altre malattie del sistema genito-urinario. Per qualsiasi scarico non caratteristico dai genitali, mostrare immediatamente il medico, sottoporsi a un esame clinico e un esame, poiché nelle prime fasi del corso la patologia è più facile da trattare rispetto a portarla a un'operazione.