Alito cattivo nei gatti

Formazione

Il termine medico per questo fenomeno è l'alitosi o alitosi. Il respiro del predatore non può sentire l'odore delle rose, ma un fetore non dovrebbe provenire da un animale domestico. C'è un odore sgradevole dovuto alla riproduzione della microflora anaerobica (che cresce senza ossigeno) nella cavità orale. Le cause dell'ambra tangibile possono essere fisiologiche e patologiche. Molto spesso, questo fenomeno è associato a problemi dentali, ma la respirazione "stantia" negli animali può essere causata da alcune malattie degli organi interni.

Descrizione dell'odore

I batteri anaerobici che usano la placca sulla lingua, la mucosa delle guance e i denti come mezzo nutritivo producono vari composti chimici volatili e maleodoranti: putrescina (così si decompone l'odore della carne), ammoniaca, cadaverina (odore cadaverico), idrogeno solforato (familiare a quasi tutti gli odori di uova in decomposizione ), allil mercaptan (simile all'odore dell'aglio), metil mercaptano (odore di cavolo marcio e feci). Questi odori possono mescolare e creare un cocktail "killer", proveniente dalla bocca dell'animale. Il più delle volte, il gatto odora di acetone, ammoniaca (urina) dalla bocca o un odore putrido da esso.

Cause fisiologiche dell'alitosi

Nei gattini di 3-7 mesi, potrebbe non esserci un odore gradevole dalla bocca, perché durante questo periodo hanno un cambio di denti (quelli del latte per quelli indigeni). Il processo stesso è accompagnato da una leggera infiammazione, dalla possibilità di formazione di ferite sulla membrana mucosa e dalla riproduzione della microflora anaerobica.

Alcuni feed hanno un odore particolare. Se un animale si nutre costantemente di cibo secco, la sua respirazione potrebbe non essere troppo fragrante.

A volte piccoli animali curiosi possono arrampicarsi nella spazzatura, scavare più a fondo e mangiare qualcosa non molto adatto. Ciò può causare un odore sgradevole dalla bocca.

Non è considerato una patologia se un odore sgradevole appare dopo il digiuno.

Cause patologiche

Prima di tutto, è una patologia della cavità orale (gengivite, carie, periodontite, stomatite). Tutte queste malattie causano infiammazione e riproduzione di anaerobi in bocca. I proprietari di gatti persiani e abissini dovrebbero essere particolarmente attenti ai problemi dentali dei loro animali domestici. Questi gatti sono geneticamente inclini alla carie.

Inoltre, in natura, i predatori strappano la carne con i denti e la inghiottono a pezzi, ma gli animali mangiano cibi morbidi (carne macinata, uova tritate, cibo morbido). Cibo che praticamente non ha bisogno di masticare, si attacca ai denti dell'animale e comincia a marcire. Questo da solo provoca un odore sgradevole. Ma tale cibo può indurire e contribuire allo sviluppo di tartaro, infiammazione delle gengive e gengiviti. La saliva del gatto viene intensamente rilasciata, l'odore peggiora.

Lesioni alla bocca possono causare infiammazione e alitosi. I gatti non sono solo curiosi, ma anche giocosi. Amano trovare piccoli oggetti, piovere, pescare e giocare con loro. In questo caso, gli oggetti possono essere feriti sui denti, ferire i tessuti della cavità orale, portare all'alitosi.

L'odore ovvio di acetone dalla bocca è un segno di una serie di malattie (fegato, alcune infezioni, sindrome acetonemica), ma soprattutto segnala lo sviluppo del diabete.

L'odore di ammoniaca rovina il respiro dell'animale se sviluppa una patologia renale. Questo può essere urolitiasi, nefrite o insufficienza renale cronica.

Odore sgradevole, dolciastro (fegato), simile all'aroma delle mele troppo mature, proveniente dal gatto, il proprietario può sentire (più precisamente, odore) con gravi patologie epatiche.

L'odore disgustoso della putrefazione (carne marcia) proviene dalla bocca dell'animale con malattie gastrointestinali. L'odore putrido può essere una prova di invasione elmintica.

trattamento

Nel caso di una grave patologia, il proprietario non sarà in grado di fornire assistenza significativa all'animale domestico. È necessario condurre un esame e trattare la malattia di base.

Il proprietario è raccomandato:

  • nutrire correttamente l'animale;
  • ispezionare regolarmente la bocca;
  • lava i denti del tuo animale 1 volta in 7 giorni.

Se l'odore preoccupa il proprietario, può ricevere uno spray che maschera l'odore o un osso da masticare per il suo animale domestico. Tuttavia, tali strumenti mascherano solo l'odore, ma non risolvono il problema. E in grandi quantità completamente non redditizie per l'animale.

Perché un gatto puzza?

Dovresti capire perché il gatto odora dalla bocca, può essere un segnale di gravi problemi di salute. Se la puzza della bocca appare una volta, non dovresti preoccuparti, ma se appare ad una frequenza invidiabile, dovresti contattare uno specialista.

Molti batteri diversi si accumulano nella cavità orale, alcuni di essi sono utili e alcuni possono causare danni. Un gattino è la stessa cosa vivente e vari processi patogeni possono verificarsi nel suo corpo. Uno di questi processi è l'alito puzzolente.

motivi

Le cause della puzza sono più spesso i batteri nella bocca, così come le malattie degli organi interni. Se questo problema è apparso dopo lo spuntino successivo e se ne è andato da solo, non dovresti preoccuparti. Ma se c'è un sentore di acetone o marcire nell'odore, questo può essere uno dei sintomi della malattia.

I motivi per cui il gatto ha l'alitosi:

  1. Stomatite: ci sono processi infiammatori nella bocca dell'animale.
  2. Gengivite: la superficie interna della bocca del gatto è infiammata. Se non viene assunto alcun trattamento, può trasformarsi in una malattia infettiva che distrugge il tessuto osseo e causa gravi danni alla cavità orale. Un gattino può perdere i denti, una conseguenza di questo è presto esaurimento e morte.
  3. Ascesso - il più delle volte visto nei gatti. La ragione di ciò sta entrando nel dente di un corpo estraneo, a seguito del quale si sviluppa l'infiammazione e compaiono molti batteri dannosi.
  4. Cambiando i denti - i gattini iniziano a cambiare i denti a 3-4 mesi. Ciò potrebbe causare un odore sgradevole.
  5. Polipi - un tumore benigno, la cui posizione diventa i passaggi nasali o la laringe del gatto.
  6. Diabete - è osservato nei vecchi gatti. In questo caso, l'animale appare odore fruttato dalla bocca.
  7. Reflusso - diversamente, bruciore di stomaco.
  8. Malattie dei polmoni - i processi infiammatori che si verificano lì possono anche causare puzza dalla bocca del gatto.
  9. Malattie del fegato - caratterizzate dall'odore dell'ammoniaca.
  10. Tumori benigni e maligni.
  11. Malattie del tratto gastrointestinale - oncologia, indigestione, ecc.

Se il gatto ha l'alitosi a causa di problemi nella cavità orale, allora possono essere risolti da soli. Unguenti, impacchi, cibo speciale e spazzolatura dei denti aiuteranno a far fronte alla malattia. Questo di solito è un problema con i denti o le gengive. Ma se il gattino mastica lentamente, questo processo è difficile per lui, si gratta la bocca con la bocca o inclina la testa di lato, dovresti cercare aiuto da un veterinario. Forse, l'animale domestico ha una delle suddette malattie.

Se un cattivo odore è diventato un sintomo di una malattia degli organi interni, allora c'è bisogno di un aiuto esperto. Il proprietario dell'animale non può determinare nulla.

Le cause dell'odorato possono essere distribuite per età

Molto probabilmente i gattini avranno:

  • Cambio intempestivo dei denti.
  • Morso errato
  • Ferite, ulcere orali.
  • I resti di cibo, un corpo estraneo nel dente, ecco perché i batteri iniziano a svilupparsi.

Gatti di mezza età:

  • Una pietra sui denti in cui la gomma si allontana dal dente stesso. Inizia a colonizzare i batteri nocivi, che porta a infezioni e infiammazioni.
  • Trauma alle gengive, provocandone l'infiammazione. Per questo motivo, il gatto puzza di bocca marcia.

Gatti adulti:

  • Tumori maligni
  • Malattie degli organi interni del gattino.
  • Il diabete mellito.

Distinguere la malattia dall'odore

Un alito cattivo dalla bocca di un gatto può chiarire al proprietario quale attenzione dovrebbe essere prestata. Gastrite, ulcere e altre malattie dell'esofago danno un odore putrido. Le malattie del fegato sono caratterizzate da un odore dolciastro. L'odore di ammoniaca segnala la malattia renale. L'odore dell'acetone o delle mele mature parla dello sviluppo del diabete. Se puzza di materia marcia, allora molto probabilmente ci sono problemi nella bocca dell'animale.

Sintomi correlati

L'alitosi (odore puzzolente) non è l'unico sintomo che può disturbare chi lo indossa. Inoltre, l'animale domestico può diminuire l'appetito, diventa difficile masticare il cibo, soprattutto solido.

Un forte odore dalla bocca del gatto può essere accompagnato da diarrea o stitichezza. In questo caso, la causa della malattia diventa il tubo digerente.

Se la forte sete viene aggiunta al fetore della bocca, i cambiamenti di peso su o giù, la debolezza, l'indifferenza per tutto, l'odore di acetone dalla cavità orale, allora questo indica il diabete.

In combinazione con la puzza, la minzione frequente, il dolore quando si va in bagno può essere osservato, tutto questo parla di malattie dell'uretra.

Se accompagnato da una maggiore salivazione

Questo è uno dei segni di stomatite. In questo caso, l'odore della bocca di un gatto è marcio. Oltre alla stomatite, l'odore di marcio, può indicare un processo infettivo nel corpo, trovare un corpo estraneo nella bocca o insufficienza renale.

Accompagnato dalla perdita dei denti

Alcune razze di gatti sono molto inclini alle malattie orali, specialmente per persiani e abissini. Il proprietario, che non controlla la nutrizione del suo animale domestico, così come lo stato della cavità orale, porta al fatto che il suo reparto perde i denti presto.

Se compaiono i seguenti sintomi, dovresti visitare il veterinario:

  • odore putrido.
  • gengive gonfie.
  • salivazione severa.
  • perdita di appetito o completo rifiuto del cibo.

Se tali segni sono presenti, è necessario contattare immediatamente un veterinario. Nessuno sarà in grado di diagnosticare indipendentemente. Il medico esaminerà l'animale, eseguirà i test necessari e stabilirà le cause dell'odore forte dalla bocca del gatto.

Durante l'esame, viene utilizzata una radiografia, che consente di stabilire malattie delle ossa o dei denti, e mostra anche un tumore, se presente. Gli ultrasuoni determinano le condizioni degli organi interni, le loro dimensioni.

Se è difficile stabilire la causa della puzza, il medico può raccomandare l'endoscopia. Questa procedura viene eseguita utilizzando un tubo sottile, che viene inserito nel tubo digerente. Alla sua estremità c'è una telecamera che mostrerà lo stato del tratto digestivo.

Tipicamente, la diagnosi della malattia consiste nel testare l'urina, le feci e il sangue, i raggi X, l'ecografia e lo striscio dalla bocca di un gattino.

trattamento

Per determinare la fonte di odore sgradevole dalla bocca di un gattino, è necessario contattare gli specialisti appropriati, solo loro, sulla base di un sondaggio, stabilirà la diagnosi e prescriverà un trattamento. se il problema si trova nella cavità orale, allora molto probabilmente la pulizia dei denti del gatto sarà in grado di far fronte alla situazione, ma questo è solo quando appare una patina gialla.

Al fine di prevenire gli animali domestici, devono essere somministrati alimenti speciali che riducano la placca. Il cibo solido aiuta a pulire i denti dall'inquinamento e a sbarazzarsi della pietra.

Solo un veterinario può curare un alitosi in un gatto. Tutto dipende dalla malattia.

  • Se il gattino mangia solo cibo morbido, allora dovrebbe essere sostituito con uno più duro. Un cibo economico, equilibrato e pieno di vitamine e minerali.
  • Se si trovano elminti in un gatto, il medico prescriverà farmaci antielmintici.
  • Quando la malattia renale prescrive farmaci che ripristinano il corpo.
  • Quando le malattie dentali eseguono procedure che rimuovono la carie, la placca.
  • Se un gatto sviluppa diabete mellito e un odore puzzolente appare sullo sfondo di questo, quindi viene prescritta una terapia che aiuta a sbarazzarsi di esso. Tuttavia, lei non affronta la malattia.

Se un animale domestico ha una gomma in cattive condizioni, ha problemi dentali, così come gengiviti, allora può, sotto anestesia, rimuovere una pietra, rimuovere un dente o polipi formati. Se è stato rilevato un tumore, è possibile un intervento chirurgico.

Se l'animale ha un cattivo odore durante la stomatite, il medico prescrive pomate, antibiotici o, nella fase finale, tutti i denti vengono rimossi. Con un ascesso, il dente viene aperto e pulito, vengono prescritti antibiotici. Nelle fasi avanzate, un dente cattivo può essere rimosso.

Se il gatto puzza dalla bocca con malattie degli organi interni, viene prescritta una dieta equilibrata e vengono prescritti i farmaci necessari.

Come sbarazzarsi della puzza

Se la causa della puzza non è una malattia, allora le polveri speciali, che vengono vendute nel negozio di animali, contribuiranno a sbarazzarsene. Possono essere aggiunti al cibo per animali domestici o all'acqua. Questo metodo può aiutare solo se la puzza appare occasionalmente e la ragione di ciò è il cibo dell'animale.

prevenzione

Per evitare che il gatto abbia l'alitosi o per prevenire le recidive, è necessario seguire semplici linee guida.

  • Mostra più pet al veterinario più spesso. Valuterà lo stato di salute e preverrà il verificarsi di conseguenze spiacevoli.
  • Sin dalla tenera età è necessario insegnare a un gattino a lavarsi i denti, a gestire i tagli in bocca. Quindi in futuro non avrà paura di questa procedura, che renderà più facile prendersi cura di lui.
  • L'animale domestico deve essere correttamente ed equilibrato mangiare. Nella dieta dovrebbe essere presente cibo morbido e sodo.
  • È necessario acquistare un giocattolo speciale per gli animali che li aiuti ad alleviare alcuni dei problemi. Rosicchiandola, le gengive saranno liberate dal cibo bloccato, il giocattolo impedirà la formazione di placca, carie e pietra sui denti.

Ogni proprietario dovrebbe sapere che un odore sgradevole segnala una grave malattia del suo animale domestico, che potrebbe causare la morte. La causa più comune di odore puzzolente è problemi orali. Tuttavia, l'alitosi può indicare malattie più gravi degli organi interni, che non possono essere curate a casa. Tutti questi problemi possono essere evitati, è necessario solo monitorare l'igiene della bocca dell'animale e cercare immediatamente l'aiuto di uno specialista.

Perché il gatto odora dalla bocca?

L'alitosi nei gatti di solito non è un allarme. Ma a volte è un segno di gravi problemi di salute. Le cause dell'odore possono essere le malattie orali, l'infiammazione delle gengive, l'aspetto del tartaro o le malattie degli organi interni. In tal caso, è necessaria la consultazione con un veterinario e un trattamento tempestivo.

La ragione dell'odore sgradevole è il più delle volte un gran numero di batteri nella bocca del gatto, che appare a causa di problemi con i denti o le gengive. Un'infezione posticipata, un overbite o una cura orale scorretta di un animale domestico portano allo sviluppo di malattie. Soffrono principalmente animali più vecchi di cinque anni, così come gatti persiani e gattini. In questi casi, la bocca dell'animale puzzare di pesce marcio.

Un segnale di dolore ai denti o alle gengive nei gatti è prudente durante la masticazione. L'animale inclina la testa e sfrega contro gli oggetti con quel lato del muso, dove si trova la focalizzazione dolorosa. Con un forte dolore, i gatti emettono suoni aspri, la loro salivazione aumenta. In questo caso, l'animale non entra in contatto con il proprietario e non gli permette di accarezzargli la testa.

Le malattie dei denti e delle gengive nei gatti si verificano per vari motivi. I gatti mangiano cibi morbidi - carne e pesce bolliti, fiocchi di latte, ecc., Con il risultato che hanno un attacco alle gengive. Tra i denti che non devono essere masticati, pezzi di cibo si bloccano. Cominciano a marcire, il che porta alla proliferazione di batteri che distruggono lo smalto dei denti e provocano l'infiammazione delle gengive. La placca sui denti diventa gradualmente tartaro, che porta a un trauma gengivale. Questo spesso porta a malattie come la stomatite o la gengivite.

La causa del cattivo odore è un'ulcera o gonfiore nella bocca del gatto. Alcuni virus distruggono lo smalto e contribuiscono alla crescita del tessuto gengivale.

Si raccomanda di controllare costantemente la cavità orale dell'animale, assicurare un'alimentazione corretta ed effettuare una pulizia settimanale dei denti.

Alcuni cibi, come il pesce e il cibo secco, possono causare l'alito cattivo dalla bocca di un gatto. In questo caso, il pesce dovrebbe essere temporaneamente escluso dal menu e il cibo secco dovrebbe essere sostituito con uno migliore. Se la bocca del gatto è a posto, ma odora costantemente di marciume, questo indica pericolose malattie del tratto gastrointestinale, del tratto respiratorio, dei reni, del fegato e del sistema endocrino. Pertanto, quando appare un tale odore, è necessario condurre un esame completo dell'animale domestico e identificare la causa dell'odore.

A causa dell'odore specifico della bocca di un gatto o di un gattino, si può presumere la presenza di patologia. Ma non è sempre possibile identificare da solo la causa del problema. In questo caso, consultare un veterinario.

Se durante l'esame iniziale non è stato possibile stabilire la causa dell'odore, è necessario eseguire un'accurata analisi della storia e test.

Nel veterinario è necessario contattare se si riscontrano i seguenti sintomi:

  1. 1. Un grande accumulo di tartaro marrone, il gatto sta sbavando, le gengive sono rosse e infiammate.
  2. 2. L'odore dalla bocca dell'animale è dolciastro, fruttato. In questo caso, il gatto beve molta acqua e spesso urina. In questo caso, il possibile sospetto di diabete.
  3. 3. Il gatto odora l'ammoniaca o l'urina dalla bocca. Questo indica una violazione dei reni.
  4. 4. Oltre all'alito cattivo, il gatto soffre di mancanza di appetito, vomito, ha un ingiallimento della cornea oculare. Questo è un segnale per la malattia del fegato.
  5. 5. Se l'animale ha un odore di carne marcia dalla bocca, c'è motivo di sospettare la patologia gastrointestinale.

Il trattamento dell'animale viene effettuato dopo la diagnosi da un veterinario.

Al rilevamento del tartaro, l'animale domestico richiede una pulizia professionale dei denti. Il veterinario fornirà un aiuto esperto - guarirà i denti doloranti e curerà le gengive con un gel anti-infiammatorio. Se l'infiammazione è forte e trascurata, allora al gatto dovrà essere prescritto un ciclo di antibiotici e farmaci che rafforzano il sistema immunitario.

Se viene rilevato un tumore o una crescita di tessuto, sarà richiesto un intervento chirurgico.

Nel caso in cui le malattie degli organi interni diventano la causa dell'odore sgradevole, lo specialista prescrive un ciclo di trattamento per l'animale.

Per evitare problemi associati all'odore sgradevole della bocca di un gatto, è necessario seguire le misure preventive:

  • trasportare regolarmente l'animale per essere controllato da un veterinario al fine di rilevare tempestivamente la presenza della malattia e iniziare il trattamento;
  • Ogni giorno, lava i denti del tuo gatto con uno speciale dentifricio (non puoi usare il dentifricio per le persone);
  • nutrire correttamente il vostro animale domestico, seguendo una dieta che aiuta a rafforzare lo smalto dei denti.

L'odore sgradevole della bocca del gatto non dovrebbe essere ignorato, in quanto ciò può portare ad una malattia gengivale e alla perdita dei denti.

L'odore della bocca nei gatti: cause e trattamento

Da dove viene l'odore dalla bocca del gatto: cause e trattamento. Questo argomento è ora considerato in dettaglio. No, nessuno sostiene che il respiro del gatto debba avere un odore violetto. Un caro dovrebbe essere neutrale, non causando l'impulso di vomito del proprietario. Se il tuo animale ha un alitosi, leggi attentamente questo articolo.

diabete mellito

Segni. L'odore della bocca del gatto emana distintamente acetone, a volte puzza di mele mature. C'è sete, minzione frequente. Il comportamento dell'animale non cambia, è allegro, giocoso.

Trattamento. Solo rigorosamente sotto il controllo di un veterinario! È severamente vietato somministrare medicina umana a un animale, soprattutto se non si è un professore di endocrinologia veterinaria. L'automedicazione può causare problemi. Pertanto, non appena hanno sentito dal loro gatto l'odore di un giardino d'autunno o di un solvente per unghie, corri in clinica! Il ritardo è pieno di peggioramento e di coma diabetico.

Malattia renale

Segni. L'odore dalla bocca del gatto è distinto, l'ammoniaca. In poche parole, odora di urina. L'animale sembra depresso, si comporta irrequieto, ma non mostra aggressività. Non si lascia accarezzare sul retro e sui lati.

Trattamento. Urgente al veterinario. L'insufficienza renale è una malattia grave. È impossibile curarlo da solo. Solo dopo tutti i test, il medico può stabilire una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento adeguato. A proposito, che dovrà essere effettuato molto probabilmente fino alla fine della vita dell'animale.

Malattie del fegato

Segni. L'odore della bocca del gatto è dolciastro, che ricorda il fruttato, molto stucchevole. In alcuni casi, il sapore è insopportabile, simile al fetore della carne in decomposizione. Una lunetta giallastra appare attorno alla pupilla. Spesso le gengive diventano gialle. L'animale non è aggressivo, può rifiutarsi di mangiare. Non beve più del solito. La sedia a volte puzza così male.

Trattamento. E ancora urgentemente dal veterinario. Forse escluderà la malattia del fegato. Ma diagnosticherà e determinerà accuratamente la direzione del trattamento senza danni e conseguenze spiacevoli.

vermi

Segni. L'odore dalla bocca del gatto è costante. Puzza marcire, ma non bruscamente. Può essere un naso che cola a lungo, accompagnato da starnuti forti e frequenti. A volte gli occhi acquosi. L'animale mangia molto e mangia con appetito, ma perde peso. Quando si mangia troppo, si verifica un breve vomito.

Trattamento. Qui i proprietari sono pienamente in grado di far fronte da soli. Ad oggi, le farmacie veterinarie offrono una vasta selezione di pillole, gocce e sospensioni di vermi, per il peso di ogni animale domestico e lo spessore del portafoglio.

Naturalmente, si consiglia di consultare ancora il veterinario. Sa esattamente quale sia la salute del tuo gatto e prescriverà il dosaggio corretto del farmaco selezionato. Ma se non esiste una tale possibilità (tutto accade nella vita), allora non correre ad acquisire uno strumento straniero super-costoso. Ai primi segni di infezione da vermi, avrai ancora tempo per tirare avanti con poco sangue e farmaci domestici poco costosi. A proposito, non sono peggio.

E in futuro, non dimenticare la prevenzione. Guarda attentamente che metti i gatti nella ciotola e non camminare con essa senza tutte le vaccinazioni necessarie.

Problemi digestivi

Segni. L'odore della bocca del gatto è acuto, forte, insopportabilmente fetido. L'animale sembra sano, calmo, allegro. Allo stesso tempo, le feci variano molto - da liquido a molto secco, e viceversa. Si verificano frequenti vomiti

Trattamento. Dovremo contattare la clinica per eliminare l'intossicazione alimentare. E poi il proprietario dovrà sedersi, riflettere e rivedere completamente la dieta del suo animale domestico. In futuro, dovrai controllare rigorosamente cosa cade sul piatto del tuo gatto. Altrimenti, sorgono di nuovo problemi di digestione.

Malattie della bocca

Segni. L'odore dalla bocca del gatto è acuto, forte, putrido. L'animale mangia lentamente o si rifiuta di mangiare. Non si lascia accarezzare sulla testa. Strofina spesso e con forza le zampe mascellari. Può verificarsi grave salivazione. Una patina marrone o gialla si forma sui denti, le gengive si gonfiano e sanguinano. Nel cielo e nella lingua le piaghe e le bolle possono saltare fuori.

Trattamento. Alcune fonti consigliano di acquistare collutorio speciale per gatti, gel, ossa aromatizzate. Senza dubbio, l'odore sgradevole sarà camuffato. Ma la vera ragione della sua apparizione, tali fondi non cureranno, e agiscono in tempi brevissimi. Pertanto, tutti i sapori sono adatti solo per la prevenzione.

Altri compagni ti consigliano di lavarsi i denti del gatto almeno una volta alla settimana. Ancora: dentifrici e spazzolini per gatti speciali. L'opzione non è male se hai insegnato al tuo animale a una procedura così igienica fin dall'infanzia. E se hai intenzione di lavarti i denti in modo simile a un animale adulto, che fino a questo punto non ha visto il pennello nei tuoi occhi, allora preparati per una resistenza furiosa e un odio che dura tutta la vita.

Le persone adatte capiscono che è impossibile curare da soli la malattia avanzata di un gatto nella cavità orale. Devi ancora andare dal veterinario. Dopotutto, potrebbe non essere solo una targa, ma anche:

  • Stomatite da cibo sporco.
  • Morso anormale (caratteristica della razza).
  • Denti da latte senza spargimento che impediscono la crescita di denti permanenti.
  • Ossa affilata.
  • Ustione chimica Succede e così.
  • Tumore.

Alla fine, anche dopo tutte le procedure, il gatto ha paura del medico, non del proprietario. E a proposito, il medico può fare le solite pulizie completamente indolori, spesso sotto anestesia. Sì, e avrà più esperienza.

E non dimenticare la prevenzione. In natura, dopo tutto, i rappresentanti della famiglia dei gatti amano mangiare? Prese la preda, la fece a pezzi e inghiottì senza masticare. E gli animali domestici? Saranno tritati in una ciotola di finemente o sottilmente versato. Quindi non c'è lavoro per l'apparato della mascella. Solo strisci nei denti e rimane.

Dai al gatto grandi pezzi in modo che le sue mascelle funzionino. In questo caso, la placca alimentare si formerà sui denti molto più lentamente.

Non mettere il tuo animale in una ciotola di ossa piccole o appuntite. Sono spesso bloccati nelle gengive o rimangono bloccati tra i denti. E qui e là può iniziare il processo infiammatorio, che è accompagnato da carie, carie e altri problemi simili.

Smetti di riempire la pasta di animali, pane e pasticcini. Qualsiasi prodotto di farina si attacca perfettamente ai denti, rimanendo lì per molto tempo. Il gatto non lo rimuoverà da solo. Se il tuo animale domestico non è indifferente alla farina, puoi occasionalmente coccolarla con un cracker croccante. E non dovresti essere portato via, perché un tale cibo non ne trarrà alcun beneficio.

Per quanto strano possa sembrare, ma spesso guardate nella bocca del vostro gatto. L'odore putrido potrebbe non apparire ancora, e puoi già rilevare la malattia iniziale ad occhio nudo. Dopotutto, quanto prima accadrà, più facile e veloce aiuterete la vostra cara.

E altro ancora. Pensa sempre con la testa, prima di trattare un gatto con un boccone saporito. Dolci, patate crude, pesce di fiume - tutta questa bellezza dalla coda non si rifiuterà. Ma quale sarà il risultato? E l'odore sgradevole dalla bocca, credimi, non è la peggiore delle malattie.

Dopo aver letto questo articolo, i proprietari non saranno disturbati dall'odore del respiro nei gatti. Le cause e il trattamento che conoscono. Ama i tuoi animali domestici e visita un veterinario più spesso per un controllo di routine.

Perché il gatto odora dalla bocca: possibili cause e prevenzione

Ogni proprietario di un grumo soffice sogna che il suo animale domestico rimanga sempre sano e allegro. Tuttavia, a volte capita che un animale abbia un odore sgradevole dalla bocca. In questo caso, tutto non è limitato solo a disagio quando si tratta di un animale domestico. È possibile che i problemi di salute animale a quattro zampe. Quindi perché un gatto ha un cattivo odore dalla bocca? L'aspetto di un cattivo odore può essere causato dagli stessi motivi di una persona. Considerali in dettaglio.

Perché un gatto puzza marcire dalla bocca

Per rispondere a questa domanda, vale la pena considerare alcune delle "trame" più probabili. Molto spesso questo è dovuto a un malfunzionamento dell'intestino. In questo caso, il lavaggio è in genere sufficiente. Inoltre, gli esperti raccomandano di rivedere l'alimentazione dell'animale domestico e scegliere un nuovo menu per questo.

Il motivo per cui il gatto odora dalla bocca, potrebbero esserci problemi con i denti. In alcuni animali, c'è un morso inadeguato dalla nascita, a causa del quale, mentre mastica il cibo, alcune parti rimangono a marcire nella bocca. Inoltre, i gatti, come le persone, hanno carie, malattie periodontali e soffrono anche di tartaro. In questo caso, è meglio contattare un veterinario o un dentista per gli animali.

A volte il motivo per cui il gatto odora fortemente dalla bocca, sono varie malattie. I più comuni sono faringite, stomatite e gengivite. In presenza di tali infezioni, i batteri iniziano a moltiplicarsi molto rapidamente nella bocca dell'animale, causando problemi molto seri. Di norma, i mezzi per il trattamento della cavità orale aiutano a risolvere il problema, ma in alcuni casi gli esperti prescrivono persino antibiotici.

Inoltre, molti medici spiegano perché il gatto odora dalla bocca marcia, la presenza di parassiti intestinali. Di regola, in questo caso, un odore sgradevole appare quando gli elminti hanno già allevato abbastanza forte all'interno dell'animale. Il primo passo è controllare la toilette dell'animale domestico. Di solito in questa fase i parassiti sono chiaramente visibili nelle feci. Se questo è il caso, il veterinario prescriverà un medicinale speciale che è necessario assumere una compressa al mese.

Inoltre, il motivo per cui il gatto odora dalla bocca, può anche essere una malattia renale. A causa dell'interruzione del loro lavoro, le sostanze nocive iniziano ad entrare nel corpo dell'animale.

L'età dell'animale e i suoi denti

Di norma, i piccoli cuccioli hanno problemi con i denti da latte, mentre cambiano a uno molare ad una certa età. In alcune situazioni, i nuovi canini escono molto problematici, motivo per cui le gengive si infiammano. Questo è il motivo per cui il gatto odora dalla bocca. Inoltre, gli irrequieti stuzzicano continuamente qualcosa, in modo che possano ricevere piaghe che possono essere infettate.

Gli animali domestici, la cui età è passata da 8 anni, di solito soffrono di carie. Inoltre è necessario monitorare la formazione del tartaro nella bocca dell'animale. Per fare questo, dovresti visitare sistematicamente uno specialista e pulire la bocca di un animale da un igienista. Inoltre, è necessario controllare il gatto per la presenza di gengivite, stomatite e malattia parodontale.

Animali di mezza età

Nel periodo da 1 anno a 9 anni, il più delle volte l'odore sgradevole appare per diversi motivi comuni. Prima di tutto, è necessario controllare il lavoro del tubo digerente, polmoni e reni dell'animale domestico. Anche a questa età, il motivo per cui il gatto odora dalla bocca può essere un'infezione del tratto respiratorio. Perché è necessario controllare il vostro animale domestico per rinotracheite, polmonite, bronchite e altri disturbi.

A questa età, i canini spesso si rompono, quindi vale la pena controllare periodicamente la cavità orale di un gatto per la presenza di infiammazioni.

I gatti anziani diventano più sensibili al cibo. Un odore sgradevole può verificarsi a causa dell'alto contenuto di proteine ​​nel mangime. In questo caso, la dieta dovrebbe essere rivista.

Quali sintomi dovrebbero prestare attenzione

Il primo passo è esaminare attentamente l'animale. Se riesci a vedere un sacco di placca scura sui suoi denti e le sue gengive sono molto infiammate, allora dovresti contattare un veterinario. Devi anche prestare attenzione alla cornea degli occhi e delle gengive. Se sono ingialliti, questo può essere un segno di problemi molto gravi con gli organi interni.

Vale la pena guardare il comportamento dell'animale. Se un gatto si gratta spesso la bocca o l'area adiacente, allora questo è il primo segno che qualcosa la sta infastidendo. Inoltre, con problemi di salute, gli animali smettono di mangiare e possono persino sentirsi male. Se l'animale tiene la testa in modo non uniforme o mastica il cibo con molta attenzione, questo può anche essere un sintomo di una spiacevole malattia.

Immediatamente è necessario consultare un medico se l'animale domestico ha smesso di poter toccare la testa o sbavare.

Esame specialista

Per non chiedersi perché il gatto odori dalla bocca del pesce o di altri cibi in decomposizione, è molto più facile contattare un veterinario. Essere a casa, è molto difficile da diagnosticare. Inoltre, una diagnosi errata porterà a un trattamento inadeguato, che può danneggiare ancora di più l'animale.

Di regola, prima di tutto il veterinario esamina l'animale domestico, dal momento che è possibile indovinare quale tipo di disturbo soffre per il tipo di odore offensivo. A volte è necessaria una valutazione completa dell'animale per immobilizzarlo. Per questo viene usata l'anestesia.

Molto spesso, al fine di effettuare una diagnosi accurata, è inoltre necessario superare i test standard: sangue, urina e feci. Sulla base di questi dati, sarà possibile escludere o confermare la presenza di malattie intestinali e di altro tipo nell'animale.

Se il medico sospetta una malattia renale, eseguirà un'ecografia.

Come sbarazzarsi della puzza

A casa, per eseguire qualsiasi procedura non ne vale la pena, soprattutto se l'animale ha problemi dentali. Di norma, in questo caso, i dentisti iniettano un'anestesia per animali domestici e producono procedure mediche. Solitamente rimuovono le pietre, riempiono i loro denti ed eseguono altre procedure igieniche.

Se non c'è la possibilità di visitare una clinica veterinaria, allora puoi provare a fare la pulizia da solo. Ho solo bisogno di prepararmi al fatto che l'animale domestico chiaramente non è come lui e lui resisterà fortemente. Per sbarazzarsi della placca spiacevole, è necessario preparare un pennello speciale e un gel detergente, che possono essere acquistati nel negozio di animali più vicino.

Se durante l'ispezione visiva nella bocca delle amate piaghe di gatto, sono state trovate piaghe e infiammazioni, allora è sufficiente trattare la bocca dell'animale con qualsiasi antisettico usato per le persone.

Misure preventive

Invece di scervellarsi sul motivo per cui i gatti odorano marci dalla loro bocca, è molto più facile e non permettere a questo problema di apparire del tutto. Per fare ciò, segui alcune semplici linee guida:

  • Esaminare indipendentemente la bocca del vostro animale domestico e trattarlo periodicamente con antisettici. Per fare questo, il modo più semplice è avvolgere un pezzo di benda su un dito, inumidito con uno strumento speciale (ad esempio, in "Miramistin"), e camminare lungo le superfici della cavità orale per quanto l'animale lo consente.
  • Acquista periodicamente bastoncini per la pulizia di un animale domestico. Non sono solo una prelibatezza, ma purificano bene le zanne dell'animale dai detriti e dalla placca del cibo.
  • Spazzola periodicamente i denti del tuo animale con la potenza di un soffice pennellino. Il dentifricio non è necessario da usare.
  • Dare ai parassiti farmaci in modo che non compaiano nel suo intestino.
  • Non comprare cibo economico, che contiene solo cereali e sottoprodotti sconosciuti.
  • Non dare da mangiare all'animale dal tavolo.

In conclusione

Se non si dimentica di visitare periodicamente gli specialisti, è possibile evitare una serie di problemi. Non risparmiare tempo e denaro per il tuo amato animale domestico. Si raccomanda inoltre di monitorare il comportamento dell'animale domestico. I gatti molto spesso con tutto il loro aspetto cercano di dimostrare di provare disagio o disagio. Se l'animale si nasconde, non si lascia toccare, si comporta nervosamente o aggressivamente, allora questo è un motivo piuttosto preoccupante. Pertanto, è meglio non aspettare le complicazioni.

Respiro della bocca nei gatti: cause e trattamento

Nei gatti del cavo orale vivono e batteri benefici e nocivi. Se i microrganismi patogeni sono più del normale, può verificarsi l'alitosi. Questo problema è chiamato alitosi. Per prima cosa devi scoprire le ragioni e il trattamento sarà efficace.

Perché può apparire un odore sgradevole

Cause di un gattino o di un gatto giovane:

  • difficoltà nel sostituire i denti da latte - per esempio, pezzi di cibo si incastrano tra vecchie e nuove zanne;
  • lesioni della mucosa orale da pezzi di cibo taglienti, cibo secco, giocattoli;
  • sviluppo scorretto di morso;
  • varie infezioni virali.

Altre cause in giovane età non possono essere, tranne che per le malattie croniche.

Perché un cattivo odore può comparire negli adulti:

  1. Problemi con i denti: presenza di pietra, pulpite, carie, malattia parodontale, periodontite.
  2. Malattie del cavo orale: gengivite, stomatite, cisti, glossite, papillomatosi, varie formazioni e ferite, ulcere.
  3. Razze con facce piatte: esotici, persiani, scozzesi dalle orecchie cadenti, gatti britannici a pelo corto, gatti himalayani. Hanno una predisposizione genetica per i disturbi dentali.
  4. Malattie degli organi interni: problemi ai reni, al tratto gastrointestinale, al fegato, alle vie respiratorie, al sistema urinario.
  5. Nutrizione scorretta: spesso la presenza di pesce nella dieta contribuisce alla comparsa dell'odore.
  6. Raffreddori come bronchite o mal di gola.
  7. Parassiti, vermi, vermi.
  8. Tumori benigni o maligni.

Nei gatti di età superiore ai 9 anni, il diabete, i problemi ai reni, le neoplasie o le malattie legate all'età sono spesso la causa dell'odore sgradevole della bocca.

Tipi di problemi

Per determinare la malattia, è necessario conoscere l'odore di un gatto dalla bocca:

marciume

Puzza putrida segnala problemi digestivi. Il più delle volte questo viene da mangimi scadenti e poco costosi. Gli elminti sono anche accompagnati da un odore marcio. Ma qualsiasi malattia del tratto gastrointestinale, anche l'indigestione, può essere accompagnata da un tale odore.

ammoniaca

Lo spirito di ammoniaca segnalerà problemi ai reni e al sistema urinario in generale. L'insufficienza renale non può essere completamente curata, ma è possibile mantenere a lungo uno stato quasi normale del corpo felino.

Odori sensuali

Un odore dolce zuccherino, forse l'odore di carne marcia, segnala problemi al fegato.

Acetone o aceto

Lo spirito dell'acetone o dell'aceto di mele, mele troppo mature, indica il diabete. Questa malattia è stata recentemente sempre più comune nei gatti.

Come trattare

Cosa fare da soli

Se i denti si scuff o piccoli depositi, puoi provare a rimuoverli da soli. Presso la farmacia veterinaria, puoi acquistare una pasta o un gel speciale, un pennello o un ugello sul dito.

È buono se l'animale domestico è abituato a lavarsi i denti fin dall'infanzia. Sperimenterà meno stress. In modo che il gatto non sia nervoso, invece di un pennello, puoi avvolgere un dito con un panno, inumidirlo con acqua e applicare la pasta.

Se ci sono ferite sulle mucose, è necessario trattarle con una soluzione acquosa di clorexidina, Miramistina o qualsiasi altro antisettico. Ciò contribuirà a distruggere i batteri e accelerare la guarigione.

Per le gengive infiammate, vale la pena comprare un unguento in una farmacia veterinaria.

Trattare un gatto con un corso di un agente antiparassitario, se questo è il problema. Puoi scegliere gocce, compresse o sospensioni, a discrezione del proprietario. È più conveniente usare prodotti liquidi, possono essere mescolati con cibo umido. Alcuni gatti possono rifiutare categoricamente le pillole.

A volte basta cambiare la potenza. Rimuovere dalla dieta del pesce gatto o cibo con lei nella composizione: cibo in scatola, secco o liquido. Economico con aromi e conservanti sostituiti da più costosi e di alta qualità. Nella dieta è richiesto cibo secco. Se viene prelevato in modo errato, è facile identificarlo con il cambio delle feci - diarrea o viceversa, oltre al vomito.

Durante il trattamento, è possibile utilizzare strumenti speciali che eliminano l'odore. Sono nel negozio di animali. Tuttavia, non sostituiranno il trattamento completo.

In alcuni casi, è necessario contattare immediatamente un veterinario. Per determinare la causa, nominerà una diagnosi. Questo può essere un esame ecografico, analisi di urina, feci e sangue, raggi X, strisci dalla mucosa della cavità orale.

Come sbarazzarsi di odore sgradevole con l'aiuto di un medico

Con tartaro e gravi danni, la pulizia viene effettuata solo in clinica. Questa dolorosa procedura viene eseguita in anestesia generale o con l'uso di sedativi.

La pulizia ad ultrasuoni è principalmente utilizzata. Negli animali anziani, prima prendono un esame del sangue e delle urine per escludere altre malattie. L'intero periodo di trattamento è necessario per osservare il lavoro del cuore del gatto.

Se la sostituzione dei denti da latte nei gattini è difficile, il medico li rimuoverà e nuovi denti continueranno a crescere e a formarsi.

Quando un sospetto cade su gravi malattie del cavo orale, per esempio, pulpite o malattia parodontale, viene eseguita la diagnosi radiografica.

In caso di disturbi metabolici, il medico seleziona il regime e la dieta. Ti dirà che tipo di mangime usare. Molto probabilmente, consiglierà di rimuovere il solito cibo "umano": carne, pesce, uova crude.

Per identificare le malattie degli organi interni, vengono esaminati il ​​sangue e l'urina di un animale. Il veterinario prescrive le medicine necessarie a seconda della malattia. Per il trattamento delle malattie dei reni e del fegato, oltre al diabete mellito, oltre ai farmaci, viene prescritta una dieta speciale.

In alcuni casi, l'assunzione di farmaci non è sufficiente, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Alcuni problemi possono essere risolti da soli a casa, ma in qualsiasi situazione incomprensibile e difficile è meglio contattare la clinica. Per evitare di imbattersi in medici che vogliono fare soldi con i proprietari poco informati, dovresti leggere le recensioni su Internet o chiedere ad amici e parenti.

Misure preventive

Come prevenire l'alitosi:

  1. Fin dall'infanzia, insegna al tuo animale a lavarsi i denti. Questo deve essere fatto almeno due volte a settimana. Per i gattini si vendono prodotti diversi da quelli per adulti: per molti gatti la pulizia interna dei denti è sgradevole. C'è meno probabilità di carie e tartaro, quindi pulire la superficie esterna è sufficiente. Di solito il gattino si abitua a questa procedura entro un mese.
  2. Controllare periodicamente la bocca del gatto per ferite, piaghe, graffi, danni. Insegnare loro a trattarli con un antisettico fin dall'infanzia. Nient'altro che un'ispezione completa dell'animale.
  3. Sottoposto a una visita medica di routine due volte l'anno. Non è sempre possibile notare in modo indipendente eventuali deviazioni.
  4. Ogni tre mesi è imperativo dare al gatto un singolo farmaco anti-vermifugo.
  5. Quando si alimenta cibo normale, cerca di dare grandi pezzi. Le mascelle dovrebbero funzionare, masticare il cibo. Il cibo secco nella dieta è obbligatorio - si comporta come uno scrub, purificando i denti. Esistono alimenti speciali per la prevenzione dell'alitosi. Cerca di eliminare dalla dieta pesce e dolcetti sotto forma di dolci o patate crude. Questi spuntini contribuiscono allo sviluppo di malattie interne.
  6. Venduto giocattoli che il gatto rosicherà di gioia. Questo aiuterà a sbarazzarsi della placca sui denti.

Per non chiedersi come rimuovere l'odore sgradevole dalla bocca del gatto, è necessario effettuare costantemente misure preventive.

Non privare l'attenzione della salute del loro amico peloso. La diagnosi precoce della malattia aiuterà a curarla nelle fasi iniziali e prolungare la vita e la salute del gatto. È il problema che deve essere trattato, e non solo l'odore rimosso con mezzi speciali.

Che cosa significa l'alito cattivo in un gatto? Cause e trattamento, cosa fare?

Il gatto è per sua natura eccezionale. Può passare ore a mettere ordine e leccare la lana. Tuttavia, la natura non ha dotato le creature più intelligenti con la capacità di parlare. Pertanto, un attento proprietario deve identificare personalmente eventuali cambiamenti nel corpo dell'animale.

Video sull'alito cattivo di un veterinario esperto:

Come rilevare l'alitosi?

È possibile rilevare l'alitosi quando il gatto sta sbadigliando

L'odore sgradevole dalla bocca di un gatto è abbastanza difficile da rilevare. Può accompagnare l'animale per molto tempo. Riconoscere il problema può essere, se le fusa ama avvicinarsi al proprietario. In caso contrario, dovresti guardare da vicino la bocca del tuo animale domestico. Tale, a prima vista, un fastidio di lieve entità può portare a conseguenze disastrose.

Cause di alitosi

Malattie della bocca

Il fetore della bocca di un gatto non può essere fresco. In generale, dipende da quanto tempo ha mangiato. Ma la norma prevede un debole odore di cibo o la completa assenza di odori sgradevoli.

I veterinari dividono le cause dell'odore fetido in diverse categorie. Questa gradazione viene eseguita in base all'età del gatto.

L'alito sgradevole ha un nome scientifico - alitosi. Questa è la manifestazione stessa e non la specifica malattia che ha causato il sintomo.

L'odore dalla bocca di un gattino

È più facile riconoscere l'odore sgradevole di un gattino quando sbadiglia.

Se il proprietario di un piccolo gattino insensibile ha iniziato a osservare il suo odore sgradevole dalla bocca, allora è necessario prestare attenzione alle seguenti deviazioni:

  • Il gattino potrebbe essere ferito da gengive giocando con oggetti appuntiti o giocattoli pericolosi. Il danno potrebbe peggiorare a causa dell'infezione. Da qui l'odore sgradevole. Questo è uno dei motivi;
  • Malocclusione e crescita impropria dei denti con la formazione di crepe possono anche causare odore. Il cibo può rimanere bloccato e rimanere in mezzo per molto tempo.

A questa età, un cucciolo sano può provare tale disagio solo per le ragioni sopra elencate. Purché non abbia malattie croniche.

Che cosa significa l'odore della bocca di un gatto adulto?

I gatti che hanno già superato un'infanzia allegra hanno molte più ragioni per l'aspetto di un odore sgradevole. Più è difficile per il dottore identificare la vera fonte, che dà un effetto collaterale, richiamandosi così a se stessa.

Ecco una lista di malattie che possono causare la puzza:

  1. Problemi ai denti: decadimento e placca. La placca si forma a causa del cibo bloccato. Inoltre, si sviluppa in pietre, quindi è necessario disinfettare la bocca dell'animale in tempo.Questa è la più frequente malattia associata a denti che causano un odore sgradevole.
  2. Inoltre, le gengive agiscono come una fonte primaria. Il calcolo dentale causa il sanguinamento delle gengive e il dolore nel gatto. Oltre all'odore, potrebbe esserci una perdita di appetito.

Il cibo secco funge da macchia.

È sempre difficile per gli anziani

I gatti di oltre dieci anni sono automaticamente a rischio.

E il loro alito cattivo può indicare assolutamente qualsiasi malattia. Anche l'insufficienza renale e il diabete sono l'agente eziologico di questo sintomo.

Odore di odore

Convenzionalmente, gli odori possono essere suddivisi in diverse categorie in base a specifiche. Ognuno di loro punta alla sua malattia. Certo, un simile studio può solo suggerire. La conclusione principale è fatta da un veterinario.

Odore simile a marciume - molto probabilmente indica difetti nel tratto digestivo. Può essere banale indigestione o addirittura parassiti.

L'odore persistente di ammoniaca - può raccontare i problemi con i reni. Forse c'è ancora una possibilità e il processo è nella fase dell'infiammazione. La funzione renale impropria porta a insufficienza renale. La malattia non è suscettibile di completare la liberazione. Puoi solo mantenere uno stato di remissione stabile.

L'odore di acetone - caratterizza il diabete. Oltre alla puzza, il gatto si sentirà lento, spesso bevendo acqua e urinando.

Anche i problemi al fegato causano questa classificazione di alitosi nei gatti.

Sbarazzati dell'odore di bocca del gatto

Quasi tutte le anomalie richiedono l'intervento di un veterinario. Quindi sarà più tranquillo e il proprietario, e il suo amico peloso.

Tuttavia, ci sono disturbi minori che possono essere affrontati a casa.

Quindi, con l'odore sgradevole dalla bocca dei gattini dovrebbe controllare la cavità per danni da giocattoli e oggetti estranei.

Deve essere trattato con antisettico

Se la ferita viene trovata, deve essere trattata con una soluzione di irrigazione antisettica, ad esempio Miramistina. Si fermerà la moltiplicazione dei batteri che causano la puzza.

odontolith

L'igiene orale fin da piccolo in un gattino aiuterà ad evitare problemi con il tartaro. Polpastrello in gomma e pasta per gatti. Ecco la combinazione perfetta. Un gatto adulto è quasi impossibile da insegnare a lavarsi i denti.

Proviamo a spazzolare i denti del gatto.

Il calcolo dentale non è suscettibile al trattamento domiciliare. È rimosso sotto anestesia da un veterinario.

Disordine metabolico

Un esame dettagliato: analisi del sangue, delle urine e delle feci possono essere rilevati disturbi metabolici. Oltre all'alito cattivo, il gatto avrà feci irregolari o sciolte.

In questo caso, il medico deve scegliere la dieta ottimale, compresa la quantità di mangime e il suo tipo. Dalla dieta dell'animale dovrebbero essere completamente esclusi i prodotti dal tavolo. Il loro uso è altamente discutibile, soprattutto quando si tratta di prodotti a base di carne, latte e uova crude. Ma devi anche abbandonare il feed della classe economica. Hanno un cattivo effetto sullo stato dello stomaco e con il tempo possono causare gravi malattie.

Disturbi più complessi: insufficienza renale e diabete mellito sono soggetti a terapia farmacologica e osservazione permanente al veterinario.

Misure preventive

La principale misura preventiva è la visita tempestiva al medico secondo il programma. Il gatto dovrebbe essere esaminato almeno 2 volte all'anno. Tale periodicità permetterà al tempo di identificare le deviazioni e iniziare a guarirle.

Le case dovrebbero guardare da vicino e annusare il gatto. In tempo per trascorrere i vermi dei pascoli. Una corretta alimentazione e monitorare le condizioni dei denti.

Sembra tutto difficile, ma solo di lato. Per un amorevole proprietario, queste manipolazioni non sono gravose.

Se il gatto resiste ad ispezionare la bocca, è meglio fare uno sforzo. In questo caso, sarà più umano e a favore dell'animale domestico.

risultati

Al fine di non portare la situazione a un punto critico, devi trattare attentamente il tuo animale domestico. Spesso, problemi gravi derivano dalla mancanza di cure adeguate. È impossibile seguire il principio secondo cui un gatto ha 9 vite e si ripristina magnificamente. Tutte queste dichiarazioni filistei. Può avere 9 vite, ma spera di vivere felicemente una di loro con il suo ospite amato e attento.