Cosa succede se il gatto ha le orecchie doloranti?

Formazione

Quando un gatto ha una piaga all'orecchio, questo non è un problema indipendente. Quindi il corpo del gatto guarisce le ferite e impedisce ai virus di entrare nel sangue. Più preoccupanti sono le ragioni per cui il gatto ha iniziato a pettinare i padiglioni auricolari e la pelle intorno a loro fino a quando il sangue.

Molti di questi possono essere installati con precisione solo nell'ufficio veterinario. Un sintomo aggiuntivo particolarmente pericoloso è la calvizie. In questo caso, è importante identificare correttamente la causa della malattia e iniziare a trattarla in tempo.

Le cause della malattia e a quali segni è meglio andare dal veterinario

Innanzitutto, vale la pena ricordare che non sempre le piaghe nell'area dell'orecchio sono un segno della malattia. L'animale potrebbe farsi male durante un combattimento o una partita. Ma se le ferite non passano e il loro numero aumenta, il tempo di suonare l'allarme. Le ragioni possono essere:

  1. acaro dell'orecchio;
  2. le allergie;
  3. insufficienza ormonale;
  4. manifestazione del lichene
  5. neoplasie nella zona dell'orecchio.

Alcune delle ragioni citate sono malattie pericolose per l'uomo. Tali piaghe sulle orecchie del gatto dovrebbero essere trattate. Il proprietario dovrebbe prestare attenzione se il gatto si gratta le orecchie al sangue, è seduto o sdraiato con la testa inclinata in direzione dell'orecchio del paziente, se ci sono zone calve e piaghe, e una protesta attiva dal lato del tuo animale domestico tenta di toccare e toccare questo posto

Metodi diagnostici

Prima di iniziare il trattamento, è importante diagnosticare. Questo aiuterà a rispondere alla domanda: perché un gatto ha la calvizie e una piaga dietro l'orecchio? Diagnostics utilizza i seguenti metodi:

  • ispezione esterna dell'area danneggiata;
  • se la calvizie è iniziata intorno alle orecchie, viene eseguito l'esame microbiologico delle radici dei capelli;
  • analisi del sangue generale e speciale;
  • raschiando l'epidermide;
  • se si osservano neoplasie vicino alle orecchie, viene eseguita una scansione a ultrasuoni o radiografia.

Eseguendo tutte queste azioni, il veterinario dovrebbe esercitare la massima cautela. Se le orecchie del gatto continuano a ferire, non sarà così facile esaminarle considerando la reazione dell'animale. È necessaria particolare attenzione nei casi in cui si sospetti lo sviluppo di una malattia pericolosa per l'uomo.

Come viene scelto il trattamento?

La terapia per il prurito nella zona del padiglione auricolare è prescritta in base alle cause identificate della malattia. Se il colpevole era una reazione allergica al cibo o già assunto droghe, vale la pena riconsiderare l'approccio in questa materia. Cambiare la dieta sarà il modo principale per sbarazzarsi del prurito. Non resta che attendere la guarigione delle vecchie piaghe, senza temere l'emergere di nuove.

Se gli acari dell'orecchio sono diventati la causa della malattia, al veterinario verranno prescritti farmaci usati per pulire le orecchie o seppellirle nelle orecchie. Questi includono Tsipam o Stronghold. L'igiene del padiglione auricolare sarà un prerequisito per la terapia. Anche quando la malattia si ritira, il proprietario deve monitorare la pulizia in quest'area.

Immediatamente bisogno di agire se la causa delle piaghe con alopecia divenne lichen. Qui, il medico può raccomandare il trattamento della pelle colpita con unguento di zolfo o Yam Bk. Tutti questi composti risolvono efficacemente i problemi senza rappresentare una minaccia per l'animale. Durante il trattamento fino al momento in cui la malattia si ritira, è necessario esercitare la massima cautela per non essere infettati.

Metodi di prevenzione

La malattia dell'orecchio è frequente nei gatti e l'aspetto di una piaga nel gatto vicino alle orecchie può essere una conseguenza dell'insorgenza del prurito. Tuttavia, ci sono una serie di misure che aiuteranno a ridurre al minimo il rischio di infezione:

  • ispezione e pulizia regolari delle orecchie;
  • protezione del gatto dall'ipotermia e infiltrazioni d'acqua nelle orecchie durante il nuoto;
  • corretta alimentazione;
  • vaccinazione, soprattutto se il gatto passa parte della giornata in strada;
  • per i soli animali domestici vale la pena limitare il loro contatto con altri animali.

Chiunque abbia intenzione di avere un gatto capisce che sta acquisendo più di un semplice giocattolo. Si assume la responsabilità di un essere vivente, che può anche ferire. Pertanto, quando una persona vede un cambiamento allarmante nella natura del gatto, è necessario agire immediatamente al fine di stabilire rapidamente la diagnosi e iniziare il trattamento.

Malattie delle orecchie nei gatti

La natura non ha solo animali domestici dotati di un udito eccellente. Con esso, gli animali possono catturare suoni che sono completamente sconosciuti per una persona. E non solo per l'udito sensibile serve un organo. Con esso, i gatti mantengono l'equilibrio, si orientano nello spazio circostante, cacciano con successo. Pertanto, è necessario monitorare la purezza di questo organo, altrimenti le malattie delle orecchie nei gatti non tarderanno ad arrivare. Il proprietario deve conoscere i sintomi della malattia delle orecchie nei gatti al fine di identificare tempestivamente la malattia e cercare l'aiuto di un veterinario. È auspicabile che il proprietario abbia studiato la letteratura speciale ancor prima di portare il gattino nella sua famiglia. Se non ha funzionato in anticipo, riempiremo questa lacuna ora.

Malattie delle orecchie nei gatti: una lista

Se un gatto ha qualche malattia, allora è necessario iniziare a determinare che tipo di esso. Ci sono:

Questo organo in un gatto, come negli umani, consiste nell'esterno, nel mezzo, nell'interno. Particolarmente pericoloso per piaghe da compagnia, che colpiscono l'orecchio medio e interno.

Tra le malattie legate alle malattie dell'orecchio esterno, ci sono:

  • ecchimosi;
  • traumi;
  • neoplasie;
  • otite media;
  • fotodermiya;
  • necrosi dell'auricola;
  • crosta dell'orecchio sarcoptico.

È chiaro che se un gatto ha una piaga all'orecchio, il proprietario non sarà in grado di classificarne molti.

Nell'orecchio interno, è spesso possibile notare la comparsa di ascessi, placca grigia, tumori, lesioni. Spesso, durante i giochi, la caccia o la lotta con altri gatti, l'animale può essere ferito.

Anche le malattie più comuni del canale interno sono:

  • otite batterica;
  • otodektoz;
  • tappi di zolfo

Sia in media che nell'orecchio interno possono comparire neoplasie, polipi, tumori (sarcoma, fibromarcoma).

I principali sintomi comuni di tutte le malattie delle orecchie

Naturalmente, ogni piaga è accompagnata da sintomi specifici. Tuttavia, i veterinari offrono una lista di fattori che indicano che il gatto ha qualche malattia all'orecchio.

  • I gatti iniziano a inclinare la testa da un lato.
  • Pet cerca costantemente di grattarsi l'orecchio, incl. dentro perché lo ferisce.
  • La giocosità scompare e appare l'apatia.
  • Se ci sono malattie delle orecchie nei gatti, allora sicuramente il proprietario noterà lo scarico.
  • Pet spesso, senza ragione, preme le orecchie alla testa.
  • La temperatura corporea aumenta.
  • Se visto dall'ospite in grado di rilevare tumori, urti, lesioni.

Va ricordato che, in ogni caso, il proprietario dell'animale domestico deve portare il proprio animale dal medico per un esame. Solo un veterinario può fare una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento appropriato.

Trattamento della malattia dell'orecchio nei gatti

Poiché ogni malattia richiede il proprio approccio al recupero, è necessario considerare i sintomi e il trattamento della malattia dell'orecchio nei gatti.

Tappi di zolfo

La sintomatologia di questa piaga è simile alla manifestazione della malattia negli esseri umani. Cosa significa? A causa della grande quantità di zolfo nel canale interno, si possono formare ingorghi che impediscono all'animale di spostarsi nello spazio e di udire bene. Nella fase iniziale, è abbastanza difficile per un proprietario inesperto vedere lo zolfo residuo. Il processo diventa più evidente quando il sughero cresce di dimensioni.

  • il gatto ha un insopportabile desiderio di grattarsi la zampa nel padiglione auricolare;
  • l'animale piegherà costantemente la testa al lato dolorante.

Il trattamento in questo caso, è possibile consigliare quanto segue: un tampone di cotone imbevuto di perossido di idrogeno, inserire nell'orecchio e attendere che la composizione termini sibilando. Puoi vedere su Internet numerose foto e video che mostrano come manipolare correttamente.

otite

Questa malattia è divisa in: otite esterna, media e interna. Particolarmente pericolosi sono gli ultimi due tipi, poiché la mancanza di trattamento e la mancata fornitura di assistenza medica possono portare alla completa perdita dell'udito negli animali domestici e, talvolta, alla morte.

L'otite esterna potrebbe apparire a causa di:

  • tappi di zolfo;
  • ingresso di acqua e corpi estranei nel padiglione auricolare;
  • la comparsa di acari dell'orecchio;
  • ipotermia.

I sintomi di questa malattia sono:

  • scarico di zolfo con un odore sgradevole dal padiglione auricolare;
  • graffio attivo delle orecchie;
  • il gatto inizia a scuotere la testa.

Il trattamento è prescritto solo da un veterinario. Se non si cura l'otite esterna, può assumere una forma cronica o andare nell'orecchio medio o interno.

L'otite media e interna si manifesta a causa di:

  • tumori;
  • lesioni;
  • infezioni da coca;
  • lesioni degli acari dell'orecchio;
  • infezione fungina.

Fattori che indicano la presenza di questo tipo di otite:

  • alta temperatura;
  • scaricare con zolfo, sangue o pus con un odore sgradevole;
  • con una leggera pressione sull'orecchio, appare un battito di mani;
  • perdita di appetito;
  • premendo le orecchie sulla tua testa;
  • riluttanza a dare al gatto il tocco delle orecchie.

Anche se guardi le numerose foto, non puoi vedere la manifestazione esterna delle piaghe. Il veterinario prende una raschiatura e fa un'analisi del sangue da gatti malati con sospetto della malattia, e quindi assegna misure volte a sbarazzarsi della malattia. È necessario trattare questa malattia con antibiotici in combinazione con preparati topici.

otodektoz

Hai mai visto una foto di un animale domestico con otodecosi? Credimi, lo spettacolo non è piacevole. Pertanto, è necessario aiutare il vostro animale domestico il più possibile nella lotta per le orecchie sane.

Otodektoz, altrimenti si chiama scabbia dell'orecchio o danno agli acari dell'orecchio, è considerato il disturbo più comune nei gatti. L'agente eziologico della malattia è un piccolo segno di spunta, che non è visibile ad occhio nudo. La cosa più interessante è che l'animale viene infettato dal "fratello" malato, e l'animale domestico, che non lascia mai l'appartamento, può anche ammalarsi. Ci sono molte opzioni in questa situazione: il proprietario ha portato un segno di spunta sui vestiti, un animale per strada parlato con un animale malato, ecc. Il proprietario viene a conoscenza del trattamento imminente solo quando vede che il gatto ha una piaga all'orecchio. La zecca dell'orecchio si morde nella pelle sottile del padiglione auricolare, si nutre della linfa e del sangue.

Primo, il parassita conquista il "territorio" dell'orecchio esterno, diffondendosi attraverso il padiglione auricolare. Senza un adeguato trattamento, l'acaro infetta il timpano, quindi penetra nell'orecchio interno e quindi causa l'otite.

  • prurito persistente nelle orecchie;
  • manifestazione di ansia;
  • scarico pesante di colore marrone (il principale sintomo della malattia).

Questa piaga non si arrende. Anche se la sera il proprietario mette "ordine" nel padiglione auricolare dell'animale domestico, al mattino una sorpresa spiacevole lo attende: scarichi marroni sono a posto, come se non fossero stati rimossi. Questa briciola color caffè è il prodotto dell'attività vitale di agenti patogeni e sangue secco, che viene rilasciato da ferite di dimensioni microscopiche.

È abbastanza facile trattare il tuo animale con questa malattia. È necessario pulire le aree interessate ogni mattina con un tampone di cotone umido. Quindi in ogni orecchio dovrebbe essere instillato qualsiasi mezzo per aiutare a sbarazzarsi di otodektoz. Ad esempio, potrebbe essere Tsipam. Durante la settimana, è necessario monitorare le condizioni del reparto: se non ci sono miglioramenti, è necessario portare con urgenza il proprio animale dal veterinario. Come trattamento alternativo, è possibile utilizzare il seguente metodo: spazzolare le orecchie nel solito modo e gocciolare due gocce in ciascun orecchio StrongHold. Un mese dopo, queste manipolazioni devono essere ripetute: due gocce di Stronghold in ciascun orecchio. Di norma, la malattia si ritira dopo la prima volta, ma per essere al sicuro - per mantenere in salute il proprio animale.

Misure preventive

Se accidentalmente (o intenzionalmente) vedi numerose foto su Internet quando un gatto ha piaghe vicino alle orecchie, questo ti incoraggerà a prendere misure preventive. Hanno lo scopo di prevenire lo sviluppo di malattie dell'orecchio. Ciò richiede:

  • ispezionare sistematicamente i padiglioni auricolari;
  • pulire tempestivamente e regolarmente le orecchie di zolfo e placca in eccesso;
  • non permettere animali da ipotermia;
  • assicurarsi che durante il bagno l'acqua non penetri nelle orecchie;
  • entra nella dieta dei complessi e integratori vitaminico-minerali dell'animale domestico.

Le procedure igieniche per la pulizia delle orecchie devono essere eseguite utilizzando soluzioni speciali o perossido di idrogeno. A proposito, sul perossido, l'opinione dei medici è stata divisa (dal momento che il perossido è in grado di asciugare la pelle), quindi è meglio consultare un veterinario per un consiglio. È severamente vietato gocciolare medicamenti o farmaci ormonali per curare malattie dell'orecchio nei gatti senza il consenso di un veterinario (foto di malattie possono essere visualizzate su Internet).

Se un gatto ha una piaga nell'orecchio, dovresti immediatamente mostrare l'animale al veterinario. Solo un trattamento tempestivo e di alta qualità aiuterà ad evitare gravi conseguenze. Per non chiedersi se un gatto ha una piaga sulle orecchie, quali misure prendere e cosa trattare, prima devi consultare il medico.

Rassegna delle comuni malattie della pelle nei gatti con foto

Recentemente, le malattie della pelle si sono diffuse nei gatti, dai quali, secondo le statistiche, ogni terzo animale domestico ha sofferto. Spesso, i problemi con la pelle sono una conseguenza di qualsiasi patologia interna che richiede un trattamento immediato. Molte malattie della pelle sono pericolose non solo per il gatto, ma anche per il proprietario, quindi è estremamente importante riconoscere il disturbo nel tempo e iniziare il trattamento.

Elenco delle malattie della pelle nei gatti

Esiste tutta una serie di malattie della pelle che sono diversificate e si manifestano in modi assolutamente diversi. Le lesioni cutanee possono essere innescate da una varietà di ragioni - ereditarie, provocate dall'uomo, infettive, anche il solito cambiamento di dieta può causare un'eruzione cutanea sul corpo.

Alcuni tipi di malattie della pelle sono inespressi, motivo per cui un animale domestico può soffrire a lungo. Al fine di prescrivere un trattamento adeguato in modo tempestivo, è necessario acquisire familiarità con i principali segni clinici di alcuni disturbi della pelle.

Parassiti della pelle

Una delle cause delle lesioni sulla pelle è la presenza di ectoparassiti, tra i quali i più comuni sono le pulci. Durante il morso, iniettano la saliva nella ferita che provoca prurito. L'animale inizia a pettinare il sito morso, portando l'infezione all'interno, che provoca il processo infiammatorio. Comincia a cadere lana, la pelle diventa rossa e coperta di ferite.

Per il trattamento, è necessario trattare il mantello dell'animale con preparati antiparassitari e disinfettare l'habitat dell'animale. Per alleviare il prurito, prescrivi antistaminici e ormoni.

Attenzione. Non dobbiamo dimenticare che le pulci sono portatrici di elminti e sono in grado di infettare un animale attraverso un normale morso. Pertanto, insieme al trattamento per l'infezione delle pulci, l'animale dovrebbe essere sverminato in modo tempestivo.

Scopri di più su questa malattia, come i gatti delle dermatiti delle pulci.

tigna

Tigna - una patologia fungina infettiva che spesso infetta i giovani animali con ridotta immunità, così come i gatti che hanno subito il cancro o malattie virali.

La causa della malattia sono le spore fungine che possono essere portate su vestiti o scarpe. L'infezione si verifica attraverso il contatto con un animale malato, attraverso giocattoli comuni, alimenti e articoli per la cura.

I segni clinici della tigna sono:

  • aree calve sulla testa, la coda e gli arti;
  • al centro dell'area interessata, la pelle diventa rossa e si squama, a volte ci sono ulcere, squame bianche e croste.

Il trattamento della malattia viene effettuato con l'aiuto di unguenti antifungini e soluzioni antisettiche. Nei casi più gravi sono prescritti antibiotici, vaccini e farmaci antifungini orali.

L'acne è una malattia dell'acne caratterizzata dalla formazione di comedoni chiusi e aperti, più spesso sul mento.

Cause di acne possono essere cure improprie per un gatto, stress, malattie infettive, sviluppo anormale delle ghiandole sebacee e dei follicoli piliferi. Visivamente, la malattia si manifesta con la presenza di macchie nere o bianche, parziale perdita di capelli, un aumento delle croste hard. L'acne può progredire in ulcere e ulcere dolorose, che possono provocare infiammazioni e infezioni batteriche.

Il trattamento dell'acne consiste nel trattamento con saponi e shampoo antisettici e antiseborroici (ad esempio quelli di catrame), applicando soluzioni antisettiche (clorexidina, Miramistina, ecc.). Nei casi avanzati vengono utilizzati antibiotici e corticosteroidi.

Infezioni batteriche

Le infezioni batteriche si manifestano in due forme: secca e umida. Nel primo caso, ci sono dense formazioni e croste sulla pelle. La seconda forma è caratterizzata dalla presenza di aree cutanee con grave iperemia e umidità, che è accompagnata da eruzioni cutanee, ulcere, prurito e croste.

Per comprendere la forma della malattia in un animale domestico, è necessario non solo familiarizzare con la descrizione della malattia, ma anche studiare attentamente la foto.

Le cause di un'infezione batterica possono essere enormi:

  • allergia, accompagnata da prurito;
  • ereditarietà;
  • lo stress;
  • violazione dei processi metabolici;
  • la presenza di ferite superficiali;
  • diabete, tumori, danni ai reni, ecc.

Il trattamento si basa sull'uso di antibiotici e preparati locali (Miramistina, Levomekol, unguenti contenenti alluminio e zinco).

Le malattie della pelle batterica comprendono piodermite dei gatti.

Malattie della pelle allergiche

Le reazioni allergiche sono il risultato di una risposta inadeguata del sistema immunitario del gatto all'ingestione di sostanze estranee. La causa delle allergie può essere qualsiasi cosa: un certo componente del mangime, prodotti chimici domestici, polline delle piante, tessuti sintetici, polvere in casa, ecc. Quando esposto ad un allergene, c'è un iperemia della pelle, la presenza di aree infiammate, forte prurito, perdita di capelli e un aumento della temperatura corporea.

È importante L'effetto a lungo termine dell'allergene è irto di sviluppo di dermatite atopica, granuloma eosinofilico e sindrome asmatica.

La terapia per le reazioni allergiche include l'assunzione di antistaminici per alleviare il prurito, i farmaci ormonali e gli antibiotici per i bisogni urgenti. Per alleviare la condizione dell'animale domestico usando shampoo e decotti di erbe medicinali.

Dermatite atopica

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica della pelle causata da allergeni ambientali. La causa di questa malattia è la maggiore reazione del corpo a determinate sostanze (muffe, polline, prodotti chimici domestici, determinati alimenti, polvere, ecc.).

La dermatite atopica ha il seguente quadro clinico:

  • forte prurito e, di conseguenza, graffi;
  • eruzione cutanea;
  • perdita di capelli;
  • con l'infezione nella pustola ferita si formano;
  • le aree colpite sono nella testa, nelle orecchie, nel collo o nel torace, nell'addome inferiore e tra le cosce.

Per prevenire lo sviluppo di infezioni, vengono prescritti antibiotici ad ampio spettro e antimicrobici e vengono utilizzati antistaminici standard (Chlorpheniramina, Clemastina) per eliminare i segni di allergia.

Leggi i sintomi e il trattamento della dermatite atopica nei gatti.

eczema

L'eczema è una malattia caratterizzata da infiammazione della pelle a seguito del danneggiamento del suo strato superficiale. La malattia si manifesta a causa di una cattiva cura della pelle dell'animale domestico, l'abbandono delle procedure igieniche di base, la presenza di parassiti o batteri, e anche a causa del forte attrito del collare contro la pelle dell'animale. Ci sono casi in cui l'eczema si manifesta sullo sfondo di patologie esistenti di fegato, stomaco, reni, sistema nervoso o ovaie.

La malattia si manifesta con sintomi come:

  • forte prurito e graffi;
  • la comparsa di pustole, vescicole, noduli e croste sulla pelle;
  • arrossamento della pelle;
  • riduzione del peso;
  • febbre;
  • malattia renale;
  • superficie della pelle piangente.

Il trattamento dell'eczema consiste nel prendere antistaminici e sedativi, integrati con un complesso vitaminico.

acne

Questa è una malattia invasiva pericolosa causata da punture microscopiche di zecche. Spesso i gatti soffrono di questa malattia nella stagione calda, quando i parassiti sono nello stato più attivo.

I sintomi della demodicosi includono:

  • la formazione sul corpo di un tubercolo denso pet, quando premuto su cui spiccano grumi di bianco;
  • graffi ed eruzioni cutanee permanenti sulla pelle;
  • arrossamento delle aree colpite;
  • calvizie parziale;
  • la presenza di croste rosse;
  • la formazione di pustole con la durata della malattia.

Attenzione. È questa malattia della pelle che porta più spesso alla morte.

La terapia per i gatti da demodicosi è l'uso di agenti antiparassitari (lozioni, shampoo, collari, polveri), iniezioni e trattamento delle aree colpite con farmaci anti-infiammatori.

Acaro dell'orecchio

L'orecchio zecca Otodektes è parassita nei canali auricolari di un animale, spesso a causa di cure improprie. La malattia si manifesta con forte prurito, graffi, odore sgradevole delle orecchie e secrezioni di un grigio scuro. La pelle delle zone colpite diventa rossa, la temperatura corporea aumenta, l'animale scuote costantemente la testa e si gratta le orecchie. A causa del prurito insopportabile di un gatto, può graffiare enormi ferite dietro le orecchie.

La progressione della malattia è piena di infiammazione dell'orecchio esterno, che è in grado di andare in media, che a sua volta è uno squilibrio pericoloso. In una tale situazione, l'animale manterrà costantemente la testa di lato. A volte l'infezione raggiunge lo spazio parotideo, provocando una grave infiammazione.

Il trattamento per gli acari dell'orecchio comprende la pulizia sistematica dei canali auricolari e l'uso di gocce acaricide.

Scopri di più sulla malattia comune: l'acaro dell'orecchio del gatto.

Alopecia psicogena

L'alopecia è una rapida perdita di capelli. La causa dell'alopecia psicogena nei gatti domestici è una nevrosi derivante da cambiamenti ambientali (cambio di residenza, nuovo proprietario, comparsa di un nuovo membro della famiglia o di un animale domestico in casa, ecc.).

Molto spesso, una tale malattia si verifica nelle razze emotive: siamesi, himalayane, birmane, abissine, ma succede anche a tutti gli esemplari ibridi. Esternamente, la malattia si manifesta come calvizie nell'inguine, nell'addome, nei fianchi e nell'interno coscia, lungo la linea mediana dorsale. Sulle zone calve non c'è né rossore né croste.

Nel trattamento dell'alopecia psicogena, la cosa principale è escludere o minimizzare lo stress. Tra i farmaci si sono dimostrati comportamenti correttivi: Amitriptilina, Cote Bayun o Stop Stress.

La sindrome di Cushing

La sindrome di Cushing (o iperadrenocorticismo) è una malattia estremamente rara che si sviluppa a causa di una quantità eccessiva di cortisolo nel corpo. Una sovrabbondanza di cortisolo può verificarsi quando un gran numero di corticosteroidi vengono assunti per via orale, in atto o per iniezione, con tumori della corteccia surrenale e anche a seguito di malattia pituitaria.

Nella sindrome di Cushing, si osservano i seguenti fenomeni:

  • aumento della sete e aumento della minzione;
  • voracità;
  • addome allargato;
  • atrofia muscolare;
  • letargia;
  • perdita di capelli;
  • assottigliamento della pelle.

Nel trattamento di questa grave malattia, di regola, utilizza il farmaco Trilostan, sopprimendo la produzione di cortisolo. In alcuni casi, potrebbe essere necessario rimuovere la ghiandola surrenale o la ghiandola pituitaria, così come la radioterapia per un tumore pituitario.

rogna sarcoptica

La sarcoptosi è una malattia causata da acari microscopici del genere Sarcoptes che parassitano la pelle degli animali domestici. È più comune nei cani.

È importante Gli acari Sarcoptes appartengono alla categoria dei parassiti trasmessi dai gatti agli umani. Rivolgendosi alla pelle di una persona, non sono in grado di moltiplicarsi e morire. Nonostante ciò, entrando in contatto con un animale infetto, il proprietario rischia di assumere pseudo-scabbia con segni caratteristici sotto forma di eritema, arrossamento e prurito. I sintomi persistono fino a 4 mesi.

Il quadro clinico della sarkoptosis è simile ad altre malattie: le zone colpite si asciugano e causano prurito, in seguito su questi punti i peli cadono e le croste formano ulcere poco attraenti.

Nella lotta contro le zecche di Sarcoptes, le gocce di Stronghold, applicate al garrese dell'animale, si sono dimostrate efficaci.

Offriamo la lettura dell'articolo sulla malattia della sarcoptosi dei gatti.

Notoedroz

La notoedrosi è un'altra malattia parassitaria causata da zecche del genere del gatto Notoedres.

I sintomi di questa malattia includono:

  • forte prurito;
  • sul viso, sulle orecchie, sull'addome e sulla regione inguinale ci sono delle bolle che, dopo aver graffiato, si ricoprono di croste;
  • perdita di capelli, spesso in luoghi in cui le croste sono concentrate;
  • mentre la malattia progredisce, la pelle si ispessisce, si asciuga e si incrina - a seguito della ferita, apre le porte alle infezioni (batteri, funghi e virus).

La terapia notahedrosis comprende il bagno con shampoo acaricida e cheratolitica, così come l'applicazione locale di farmaci (Demos, unguento aversectina, emulsione acquosa di neocidolo, unguento sulfureo, Fortezza).

Perché appaiono e come trattare il gatto sui tubercoli delle orecchie

Trovare i dossi sulle orecchie di gatto, cosa trattare è una questione naturale. Prima di iniziare la terapia, è necessario stabilire il motivo della comparsa di protuberanze sulla pelle dell'animale. Molte malattie dermatologiche sono accompagnate da una formazione simile negli strati dell'epidermide. Stabilire la diagnosi corretta è possibile solo in un istituto veterinario specializzato.

Leggi in questo articolo.

Acaro sottocutaneo: varietà patogene

La causa più comune di ispessimento e tubercoli negli strati superiori della pelle degli animali sono numerosi microrganismi parassiti che vivono nell'epidermide. Qual è l'acaro sottocutaneo nei gatti, dovresti avere un'idea per ogni proprietario di una soffice bellezza. Sotto questo nome sono nascoste, di norma, diverse specie parassitarie:

  • Demodex folliculorum (agente causativo della demodicosi);
  • Sarcoptes scabiei (la causa dello sviluppo della sarcoptosi);
  • Notoedrosi (causa notiedrosi);
  • Cheyletiella (agente causale di heiletiellosis);
  • Trombiculidae (causa trombiculosi).

La più comune malattia della pelle causata dal parassitismo nel bulbo pilifero di un microrganismo è la demodicosi. Si ritiene che l'agente patogeno viva costantemente nell'epidermide, mangiando l'eccesso di sebo e diventi patogeno solo in determinate condizioni. Immunità ridotta, malattie interne degli organi, disturbi ormonali, stress portano al fatto che la simbiosi del microrganismo si trasforma in parassitismo. Questa malattia è comune nell'uomo e nei cani. Nei gatti, la demodicosi è relativamente rara.

Demodex folliculorum (agente causativo della demodicosi)

La sarcoptosi non è molto diversa dalla demodicosi. L'agente eziologico di Sarcoptes scabiei vive per anni nella pelle di un animale senza causare ansia. Il quadro clinico con sarkoptosis è più pronunciato: si osservano danni profondi all'epidermide, ulcere, fistole.

Sarcoptes scabiei (la causa dello sviluppo della sarcoptosi)

La notoedrosi è pericolosa per i gatti. L'agente eziologico della malattia è caratterizzato da grandi dimensioni rispetto ai precedenti parassiti, ha un'elevata resistenza nell'ambiente. L'acaro è un pericolo non solo per il gatto, ma anche per gli altri abitanti della casa e per gli umani.

Notoedrosi (causa notiedrosi)

Hayletilleosis (forfora vagrant) colpisce spesso i giovani con un sistema immunitario debole. L'agente patogeno, muovendosi nello spessore della pelle, lo rende nodulare.

Meno comune nei gatti è una malattia della pelle come la trombiculosi, che è anche pericolosa per l'uomo. La patologia è caratterizzata dalla stagionalità della manifestazione - dalla primavera all'autunno.

Sintomi di infezione

I segni clinici di un acaro domestico sono i seguenti:

  • prurito, irrequietezza, costante grattarsi e leccare il cappotto;
  • aspetto disordinato del cappotto: arruffato, spettinato, lana appesa "ghiaccioli", perdendo la sua lucentezza naturale;
  • sulle orecchie, sul viso e su altre parti del corpo, si avvertono urti e urti cutanei;
  • sul posto di grattarsi, si osservano croste essiccate, peeling, forfora;
  • sulle escrescenze della pelle si osservano escreti fluidi (noduli);
  • punti calvi, chiazze calve, tasche di calvizie;
  • l'animale diventa pigro, l'appetito diminuisce.

La sconfitta di un animale domestico con una zecca ipodermica si manifesta in due forme: localizzata (locale) e generalizzata (comune). Nel primo caso, ci sono focolai di infezione sulla testa, sul muso e sulle orecchie. Se la lesione è di natura globale, le zampe, il dorso e i lati dell'animale sono inclusi nel processo patologico.

Le conseguenze di una malattia raramente minacciano la vita di un animale, ma spesso portano ad un deterioramento nell'aspetto dell'animale: i capelli cadono, appare la calvizie, la calvizie. Pertanto, la domanda su cosa fare se il gatto ha un acaro sottocutaneo è rilevante per il proprietario.

Come fare una diagnosi

L'efficacia del trattamento della zecca sottocutanea dipende in gran parte dalla correttezza della diagnosi e dall'identificazione del tipo di patogeno. Per fare questo, un animale con segni di patologia cutanea dovrebbe essere mostrato a uno specialista veterinario. Dopo un esame clinico in un istituto specializzato, verranno prelevati campioni biologici per l'analisi microscopica.

Le raschiature (4 - 5 volte) sono prelevate dal follicolo pilifero, poiché l'agente patogeno è localizzato in esso. Quando si esegue la procedura nel sito di raccolta di materiale, il sangue spesso sporge - questo è normale e il proprietario non dovrebbe essere preoccupato. Senza prendere materiale dagli strati profondi della pelle, è impossibile fare una diagnosi corretta.

Differenziare il segno di spunta sottocutaneo da tricofitosi, dermatosi, allergie sulla base di segni clinici e metodi diagnostici di laboratorio.

Trattamento della malattia

Avendo sentito la diagnosi dal veterinario, il proprietario, di regola, vuole imparare come trattare la zecca sottocutanea nei gatti. La terapia della malattia è complessa. Richiederà non solo acaricidi specifici, ma anche immunomodulatori, antibiotici. Nei casi avanzati, al proprietario è richiesta pazienza e perseveranza, poiché il processo di guarigione può essere ritardato di mesi.

La terapia della malattia inizia con le seguenti procedure:

  • adeguare la dieta, assicurandone il pieno valore e l'equilibrio in nutrienti e vitamine essenziali;
  • trattano gli animali contro vermi e pulci, poiché la loro presenza nel corpo aggrava le manifestazioni parassitarie della zecca sottocutanea;
  • rispettare rigorosamente le condizioni degli animali, le soluzioni disinfettanti sono trattate con oggetti di cura, rifiuti;
  • in caso di una forma generalizzata della malattia, l'animale può essere tagliato e poi lavato con shampoo speciali.

Esistono diversi farmaci efficaci che risponderanno alla domanda su come trattare un segno di spunta sottocutaneo in un gatto:

  • A livello locale, per il trattamento della pelle colpita: unguento solforico, aversectin, pomata Safroderm, gel Ivermect, ecc. Le soluzioni disinfettanti possono anche essere utilizzate per rimuovere croste e croste, per esempio, perossido di idrogeno, clorexidina, soluzione di stomazan, ecc. È conveniente eseguire un trattamento esterno con speciali spray medicali: Akaromectin, Ivermectin, Tsidema, ecc. applicare anche una goccia sul garrese - "Avvocato", "Fortezza" (trattamento del corso per almeno 2 mesi). Se la trombiclosi si trova in un animale, un buon effetto è l'applicazione locale delle gocce di tiabendazolo. Dopo aver pulito la pelle da croste e croste, le aree interessate vengono trattate con soluzioni oleose: "Microdemocide", "Tsipamom", "Ectodex", "Amitom". Avvolgere i gatti con l'olivello spinoso, i semi di lino e l'olio d'oliva sono anche efficaci fino a quando non vengono completamente assorbiti.
  • Nei casi avanzati vengono utilizzati preparati acaricidi sotto forma di iniezioni: "Amirtrazina", "Baimeka", "Novomek". Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di uno specialista veterinario, in quanto i fondi sono tossici.
  • Come trattare un segno di spunta sottocutaneo nei gatti se la malattia è complicata da un'infezione batterica? In questo caso, lo specialista veterinario prescrive un ciclo di antibiotici.
  • La terapia sottocutanea con zecche comprende anche l'uso di immunomodulatori: "Gamavit", "Gala-vet", "Immunol", "Maxidine", "Immunoparasitian". Integratori vitaminici e minerali accelereranno la guarigione del tuo animale.

L'efficacia della terapia deve essere monitorata utilizzando metodi di laboratorio, effettuando regolarmente raschiature nella clinica veterinaria. Una cura completa viene presa in considerazione quando vengono raggiunti due risultati negativi. Se altri animali vivono in casa, dovrebbero essere mostrati a uno specialista veterinario.

Altri motivi

Il motivo per cui il gatto ha i dossi sulle orecchie, la ruvidità e la ruvidità della pelle non è sempre un segno di spunta sottocutaneo. Segni simili possono essere osservati in un animale domestico nei seguenti casi:

  • Milioni di dermatiti. La malattia si manifesta come una dispersione di noduli, tubercoli sotto la pelle. Le cause di miliardi di dermatiti sono molteplici: allergie a droghe, mangimi, parassiti della pelle, malattie infettive, disturbi immunitari.
  • Il pioderma è una patologia cutanea batterica caratterizzata dalla formazione di ulcere.
  • Eczema. Spesso è di natura stagionale, come un processo infiammatorio cronico.
  • I morsi di insetto possono anche causare protuberanze e lesioni cutanee.

I sintomi clinici delle malattie della pelle sono molto diversi. Per la diagnosi differenziale sono stati utilizzati metodi di ricerca di laboratorio, microscopici e allergici. Pertanto, quando un animale domestico ha collinette, rugosità e altre patologie cutanee, è necessario visitare una clinica veterinaria.

Trattamento. Notando che il gatto sta grattando e leccando, che a trattare - una tale domanda è spesso posta dai proprietari allo specialista veterinario.. Il gatto sui tubercoli delle orecchie: cosa trattare, cosa fare se.

Il gatto sui tubercoli delle orecchie: cosa trattare, cosa fare se. Come trattare un segno di spunta di un orecchio in un gatto: di cosa si tratta, da dove.. Trattamento dell'otite nei gatti: sintomi di purulento e fungino. Frattura della coda di gatto e gatto: sintomi e trattamento.

Bronchite pericolosa nei gatti: segni di presenza, trattamento e prevenzione.. Il gatto sui tubercoli delle orecchie: cosa trattare, cosa fare se. Tick ​​Mites in gatti, cani e altri animali da pelliccia.

Il gatto ha una macchia di sangue vicino all'orecchio

Quando hai eseguito un programma di sverminazione programmato? Quando è stato vaccinato l'animale e quale vaccino? Quali preparati vitaminici vengono utilizzati in aggiunta. Questa è una informazione diagnostica molto importante. Invia presto.

Si prega di notare che alimentando i feed Whiskas, Friskas, Meow, Felix e Kitiket, Optim non è raccomandato per l'alimentazione dei gatti. Né asciutto né bagnato. Questo è un alimento molto dannoso che può prima o poi provocare malattie gastrointestinali e spesso porta alla morte dell'animale. Salsicce, latte, zuppe, borscht e tutto il resto "ciò che mangiamo" non è applicabile alla nutrizione dei gatti. Questa è la regola. Nutri l'animale con cibo industriale di alta qualità: Acana, Gina, Orijen, Hills, Royal Canin, Eukanuba, Go Natural o Now Fresh. O prodotti naturali: riso, farina d'avena, grano saraceno + carne di manzo, tacchino, coniglio (non solo sotto forma di carne macinata) e verdure al vapore (cavoli, cavolfiori, carote, barbabietole). La percentuale di carne per la dieta di base - almeno il 70%. Ricorda solo che non puoi mescolare cibo naturale e mangimi industriali in ogni caso. Le vitamine devono essere utilizzate per qualsiasi tipo di cibo, per 1-1,5 mesi. 2 p. all'anno

È necessario eseguire un raschiamento dal condotto uditivo, condurre una microscopia e confermare o confutare la diagnosi dell'acaro dell'orecchio - otodectosi. Il gatto ha graffiato l'orecchio, quindi ha pettinato la parte posteriore del padiglione auricolare. Forse non c'è il segno di spunta e l'animale ha l'otite alimentare. Tuttavia, il trattamento sarà complesso.

Possiamo raccomandare il nostro regime di terapia per l'otite.

  1. Pulire con perossido di idrogeno 2 volte al giorno - fino a 14 giorni. Pulire il lato interno dell'orecchio e del condotto uditivo, rimuovendo lo scarico grigio-marrone, per completare la pulizia. Un tampone di cotone dovrebbe essere bagnato e nulla dovrebbe entrare nel condotto uditivo.
  2. Clorexidina o Miramistina 2 volte al giorno - fino a 14 giorni. Pulire il lato interno dell'orecchio e del condotto uditivo, pre-trattato con perossido. Un tampone di cotone dovrebbe essere bagnato e nulla dovrebbe entrare nel condotto uditivo.
  3. Il lato interno dell'orecchio del gatto è lubrificato con Bepanthen o Celestoderm o Creme DE (DC) (lento) 2 volte al giorno - fino a 14 giorni.
  4. Gocce di Sofradex o Jenodex 2-3 gocce in ciascun orecchio 2 volte al giorno - fino a 14 giorni. È possibile (nella situazione più difficile) usare gocce "complesse" (Cefazolina o Reflin o Ceftriaxone o Cefogram o Axetine (Cefuroxime) 1 g (1 fl.) + Dioxidina 10 ml + Novocaina 0,5% 5 ml + Suprastina 2 ml + Desametasone 3 ml + B12 2 ml + Dimexide 0,5-1 ml (facoltativo) La miscela risultante di 2-3 gocce in ciascun orecchio 2 volte al giorno - fino a 14 giorni L'uso dell'antibiotico Cefazolin è il più semplice e, di conseguenza, Axetin ( Cefuroxime) è il più "difficile".

Se sta ancora parlando di otite causata da Otodektoz, allora.

Questa è la prima fase del trattamento, che durerà fino a 14 giorni. Dopodiché, è necessario procedere al secondo stadio (se l'infezione da zecche è la causa della malattia), il cui compito è distruggere il segno di spunta. Se provi a distruggere il parassita all'inizio del trattamento, c'è un certo rischio di una ricaduta della malattia in futuro, dal momento che è piuttosto difficile liberarsene.

La seconda fase prevede la pulizia delle orecchie 2 volte al giorno utilizzando una sospensione speciale che viene preferibilmente preparata da te: DE Cream (DC o Doctor) 30 ml + Dioxidin 5 ml + Creolin 2 ml. La miscela risultante da portare ad uno stato omogeneo per ottenere una sospensione del colore del caffè. Sospensione da posare nell'orecchio 2 p. in d. in un volume di 0,5-1,0 ml, massaggiare la radice per 3-5 minuti. quindi rimuovere con un batuffolo di cotone e un bastoncino per le orecchie finché il condotto uditivo non è completamente pulito. La procedura è ripetuta 2 p. nel villaggio - fino a 14 giorni. Inoltre, al momento è possibile applicare un metodo di trattamento dell'otodecosi più semplice, ma anche più costoso, utilizzando le gocce di insetticida-acaricidi Lawyer. Durante la seconda fase del trattamento, invece di una sospensione in creolina, 1 volta in 7 giorni. Nel canale dell'orecchio sepolto gocce Avvocato 2-3 cap. 1 volta in 7 giorni - fino a 5-7 volte (5-7 settimane).

Se il problema è associato a otite allergica, è necessario normalizzare la nutrizione dell'animale. Fateci sapere in aggiunta.

Il trattamento delle ferite all'esterno del padiglione auricolare causato da artigli deve essere eseguito come standard.

Coerentemente con perossido, furacilina, clorexidina, rimuovendo il sangue e le altre secrezioni per completare la purezza, 2 p. nel villaggio - fino a 7-10 giorni. Intorno alla ferita iodio 5% 2 p. in d. fino a 12 giorni A livello locale, lubrificare con Levomikol o Algofin 2-3 p. in d. fino a 12 giorni Se necessario, indossare un collare veterinario in plastica per 2-3 settimane per evitare lesioni.

Informare l'animale regolarmente.

Salute ai tuoi animali domestici!

Cordialmente, il team "Vetpraktiki"

Malattie della pelle nei gatti: foto e trattamento. Top 10 malattie della pelle di gatto

Le malattie della pelle del gatto sono comuni. Inoltre, sono diversi e richiedono la consapevolezza del proprietario per vedere la malattia in tempo e iniziare il trattamento del gatto. Alcune malattie della pelle nei gatti sono trasmesse agli esseri umani. Sui sintomi delle comuni malattie della pelle con una foto, trattamento efficace in poco tempo imparerai dal nostro articolo.

1. Pulci di gatto.

Non sono pericolosi per una persona, ma possono morderlo - rosse vesciche pruriginose compaiono sul corpo. Nella lotta contro le pulci gocce efficaci Bar. Applicare su garrese in modo che l'animale non possa leccarli. Le gocce vengono assorbite attraverso la pelle nel sangue dell'animale. La concentrazione non è pericolosa per un gatto, ma distruttiva per le pulci. Quando un morso nel sangue avviene durante il loro avvelenamento, dopo 3-4 giorni l'animale da compagnia è necessario fare il bagno. Quando combatti le pulci, assicurati di dare il gatto antielmintico, perché le pulci portano sui loro vermi delle uova.

Durante lo svolgimento di eventi anti-pulci pulire accuratamente l'appartamento, perché Nit e pulci possono rimanere. Inforni la lettiera e la casa sotto il sole.

2. Otodecosi.

Malattia della pelle auricolare. Non trasmesso agli umani. Un acaro microscopico si deposita nell'orecchio, che è facile da diagnosticare dalla presenza di sporco quasi nero nelle orecchie del gatto. L'otoferonolo fa fronte a un acaro dell'orecchio. Il doppio trattamento con gocce con una pausa di una settimana elimina le orecchie del cane da un segno di spunta. Se non viene rimosso, l'infiammazione (otite) si sviluppa nel condotto uditivo, si formano graffi e ferite. Quando si maneggiano le orecchie di gatto, seguire le regole dell'igiene personale. Sebbene otodektoz non sia pericoloso per una persona, non sarà superfluo trattare le mani con un antisettico.

3. Lishai di varie etimologie: comuni malattie della pelle nei gatti.

Dettagli di privarli, il loro trattamento, i sintomi e le foto dei gatti, i pazienti con deprivazione - nell'articolo Privato dei gatti: foto, segni e trattamento. Privare è contagioso, pericoloso per gli umani. L'agente causale è un fungo, cresce rapidamente attraverso il corpo del Murka rapidamente e richiede una terapia immediata. Il trattamento è fatto con preparazioni mediche. I rimedi popolari (per esempio la corteccia di quercia) hanno luogo nel trattamento di questa malattia della pelle, ma il recupero avviene molto più tardi rispetto ai medicinali veterinari.

4. Dermatite miliare.

Manifestato da piaghe secche e forte prurito. Sanguinare ferite da graffi. Le cause della dermatite miliare sono:

- morsi di pulce e zecche.

È necessario trattare la droga antihelminthic e contro pulci. Perché è importante sbarazzarsi dei vermi - perché avvelenano il corpo con prodotti di scarto, e il fegato è suscettibile di irritanti e allergeni, causando l'infiammazione della pelle.

Prova alternativamente a escludere prodotti che potrebbero causare allergie in teoria. Cambia il vassoio di riempimento.

Le allergie nei gatti possono essere causate dal profumo ospite.

5. Acne.

Nei gatti e nell'uomo si verifica la stessa malattia - infiammazione delle ghiandole sebacee. La malattia è caratteristica delle sfingi, ma si trova spesso in altre razze. Coda, schiena, mento sono interessati. In razze soffici - museruola. La malattia assomiglia a punti neri con un leggero arrossamento intorno. Il trattamento viene effettuato con disinfettanti: perossido di idrogeno, clorexidina, decotto di camomilla, acqua + tintura di calendula. Nelle fasi avanzate, aiuta il gel a base di clorexedina, che può essere acquistato presso la clinica veterinaria.

6. Infezioni batteriche sulla pelle.

La ragione è l'acne. Se non trattate l'acne, i batteri che proliferano attivamente nell'epitelio superiore sono ulcere, ferite, croste secche, arrossamenti. Unguenti per infezioni cutanee trattate Levomekol e Miramistin. Se questi farmaci non migliorano la condizione della pelle, è necessario un antibiotico, ad esempio la tetraciclina.

7. Forfora in un gatto

La forfora può apparire sul dorso, sulla coda, sulla testa dell'animale. Ci sono diversi motivi I principali: allergie alimentari, aria secca a casa, reazione al sole, presenza di parassiti, carenza di vitamine (mancanza di vitamine A e B). Prima di tutto, elimina i potenziali allergeni, prendi cibo per la salute della lana e da qualche tempo inserisci nella dieta del gatto alimenti ricchi di vitamine A e B - carne, olio di pesce, uova. Impara l'alimentazione corretta per i gatti.

La pettinatura quotidiana è un effetto benefico - una sorta di massaggio che fornisce ai bulbi di lana ossigeno.

Prova anche a bagnare il tuo gatto con uno shampoo antimicotico veterinario - Formula veterinaria SynergyLabs con ketoconazolo. Il prodotto viene applicato due volte a settimana per 10 minuti, quindi lavato via. Cosa è buono? Lo shampoo contiene un potente componente antifungino. Eccipienti - aloe e lanolina leniscono la pelle, la nutrono e proteggono contro i batteri. Se la causa della forfora è un fungo, lo shampoo risolverà il problema.

8. Scabbia.

Una malattia rara per i gatti. Pericoloso per gli umani, come versicolor. L'agente eziologico - acaro prurito. Manifestato da perdita di capelli, prurito, eruzioni cutanee con liquido bianco all'interno. Viene trattato facendo il bagno a un animale domestico con emulsione esacloranica o usando sapone. Gli oli hanno un effetto curativo: tea tree e olivello spinoso.

9. Demodecosi.

La più pericolosa malattia della pelle dei gatti. L'agente causale è un acaro della pelle. Quando un morso forma una macchia rossa gonfiata, i capelli cadono sul muso, appaiono dei granelli sanguinolenti, i brufoli - cliccando su quale, provocherete il deflusso di liquido bianco con un gran numero di larve microscopiche. Affrontare Demodicosi unguento solforico, farmaci veterinari Stronghold e Advocad. Puoi anche usare lo shampoo umano dalla serie StopDemodex.

Per la profilassi, offri al tuo animale una dieta fortificata bilanciata.

10. Allergia.

I gatti sono altamente suscettibili alle allergie. Di regola, si manifesta con problemi di pelle. La perdita di capelli, specialmente sullo stomaco, dice che l'animale è allergico. Si noti che le proteine ​​del pollo sono un potente allergene. L'alimentazione a lungo termine dei filetti di pollo porta allo sviluppo di allergie e all'esaurimento generale del corpo a causa di carenze nutrizionali. Alimenta il gatto raramente.

Come diagnosticare, cosa fa male il gatto

In materia di determinazione della malattia della pelle, non provare a fare una diagnosi da soli. Qui solo l'analisi veterinaria e di scraping aiuterà. Dato che i patogeni sono diversi, anche il trattamento è diverso. Per ottenere rapidamente il recupero del tuo animale domestico, contatta uno specialista, non sperimentare da solo.

Per prevenire, tenere le ciotole, il vassoio, la biancheria da letto, la casa dei gatti pulita. Regala regolarmente un'alimentazione bilanciata, spazzola la pelliccia e ispeziona la presenza di parassiti o ferite. Dopo aver appreso come appaiono le malattie della pelle nella foto e il trattamento dei disturbi, effettuare una terapia immediata. Una malattia della pelle viene trattata rapidamente se la sua causa non è un segno di spunta o un fungo.

Lascia che i tuoi animali domestici siano sani e la loro pelliccia sia lucida e setosa.

Dettagli sulle malattie delle orecchie nei gatti: i sintomi e il trattamento a casa

Le malattie dell'orecchio dei gatti domestici hanno una loro classificazione e sono suddivise in malattie invasive, infettive e non trasmissibili.

Classificazione delle malattie dell'orecchio nei gatti

Il segno di spunta di un gatto appartiene al gruppo di malattie invasive dell'orecchio.

  1. Invasive - malattie, la cui origine è parassiti delle specie animali: insetti, zecche, vermi.
  2. Le malattie infettive sono malattie che si sono manifestate durante l'infezione da microrganismi patogeni e possono essere trasmesse ad altri organismi viventi attraverso il contatto tattile o dal tratto respiratorio.
  3. Non contagioso: il concetto generale di malattie terapeutiche, derivante dall'influenza di tutti gli altri fattori non infettivi e non invasivi sul corpo.

Sintomi visivi

Sintomi visivi caratteristici delle malattie dell'orecchio.

Va notato che i sintomi visivi per tutti i tipi di malattie dell'orecchio nei gatti sono comuni:

  • Ansia.
  • Dolore al contatto tattile con le orecchie.
  • Grattarsi costantemente delle orecchie con gli arti anteriori.
  • Scarico purulento.
  • Iperemia.
  • Odore caratteristico

Un quadro più dettagliato della malattia viene rilevato con un attento esame e un esame clinico.

Video su come pulire le orecchie di un gatto

Processi infiammatori nei gatti nell'orecchio e nei loro tipi

Esame di un gatto per le malattie dell'orecchio da un veterinario.

L'otite è un'infiammazione alle orecchie. Ci sono tre tipi: esterno, medio e interno. Tutte e tre le specie sono motivate infettive, ma possono essere provocati da fattori diversi.

Otite esterna

Caso lanciato di otite purulenta in un gatto di strada.

L'infiammazione della superficie esterna dell'orecchio è causata da diverse fonti, quindi prima di iniziare il trattamento vale la pena accertarsi che non vi sia alcuna storia invasiva - niente zecche, larve di insetti. Accompagnato da gonfiore, arrossamento, prurito, nei casi difficili - perdita di capelli e suppurazione.

Le cause dell'infezione sono le seguenti:

  • Danni meccanici - lesioni, schegge.
  • Ipotermia.
  • Infezioni di origine batterica o virale.
  • Infezione fungina
  • Stratificazione dello zolfo.
  • Allergy.

Trattamento domiciliare

È necessario pulire le orecchie nel trattamento delle malattie dell'orecchio.

Il trattamento ha lo scopo di eliminare i sintomi visivi: pulire, spalmare con un unguento antibatterico, applicare una benda di fissaggio per evitare l'infezione.

Applicare antibiotici all'interno, per via intramuscolare. Per sicurezza nell'evitare errori raccomandati l'uso di agenti acaricidi. Nei casi difficili, con lesioni traumatiche, è ricorso al trattamento chirurgico - l'eliminazione del pus aprendo e lavando le aree colpite.

Otite media

Infiammazione dell'orecchio medio - eustachitis - una malattia rara, causata dalla complicazione di otite esterna, con trattamento inadeguato, il corso grave di quest'ultimo. Meno spesso a causa di una ferita alla testa dell'animale.

Così come i patogeni agiscono da streptococco, infezioni da stafilococco. La forma del flusso è catarrale, purulenta, con gravi conseguenze, manifestata da compromissione permanente della coordinazione, perdita dell'udito.

Sintomi: mancanza di appetito, inclinazione della testa nella direzione della zona interessata, gonfiore, secrezione di essudato purulento, febbre, aspetto diffuso, andatura instabile.

Trattamento in clinica

Il trattamento di questo tipo solo in clinica. Applicare l'anestesia locale, sotto forma di blocco di novocaina, disinfettare l'area malata: lavare il condotto uditivo con una soluzione di iodio, perossido di idrogeno, una soluzione di acido borico, applicando pomate antinfiammatorie, in particolare il prednisolone.

Intramuscolare - antibiotici, antistaminici, fungicidi, antimicotici.

Otite interna

Infiammazione dell'orecchio interno - le complicate conseguenze dell'otite dell'esterno e del centro. La patologia della patologia è grave, con segni evidenti: perdita dell'udito, malfunzionamento dell'apparato vestibolare, rifiuto del cibo, dolore nella parte temporale della testa durante la palpazione.

Complicazioni - linfoadenite, accompagnata da dolore nella mandibola. La paralisi dell'area facciale è una conseguenza dello sviluppo della neurite. L'aiuto è complicato, dipende dall'eliminazione delle cause primarie della malattia.

Trattamento sotto stretto controllo medico

Nei casi più gravi, è richiesto un intervento chirurgico, drenaggio. La terapia viene eseguita da un veterinario in un ambiente ospedaliero. È necessario un rigoroso monitoraggio e supervisione di un medico.

Malasseziya - lievito nell'orecchio

Uno dei sintomi di un fungo lievito in un gatto sarà "annerire" l'orecchio.

Il fungo del lievito - Malasseziya - sceglie le condizioni di umidità nell'habitat, quindi le orecchie sono più spesso colpite. La patologia si riferisce al tipo micotico, è contagiosa. È provocata dalla presenza di spore fungine sulla superficie dell'orecchio o sulla sua mucosa.

Per determinare il tipo di fungo a casa non è realistico, dal momento che i sintomi delle lesioni fungine sono di natura molto generale: colore del mantello opaco, desquamazione della pelle, odore sgradevole, presenza di ferite pustolose, vesciche acquose. Si consiglia di consultare un veterinario, ricercare campioni in laboratorio.

Quando viene rilevato un fungo, è indicato l'uso di preparati topici: unguenti antifungini. Il corso introduce: antibiotici, probiotici, prebiotici, sinbiotici, immunostimolanti.

Ematoma nei gatti

I gatti sono cacciatori! Per ottenere un ematoma per loro non è un problema.

Si verifica a causa di effetti meccanici sulla pelle dell'orecchio, la sua membrana mucosa. Quando l'orecchio è ferito, il sangue si accumula nel lume tra la pelle e il tessuto cartilagineo, formando un sigillo insanguinato sensibile, doloroso quando premuto.

C'è iperemia, con dolore al tatto tattile. L'animale è irrequieto, cerca di grattarsi l'orecchio. In assenza di trattamento, la sindrome del dolore scompare gradualmente, ma il gonfiore rimane, compattato, il liquido viene convertito in tessuto infiammatorio, portando nel tempo alla curvatura del guscio.

Quando si prescrive la terapia, è necessario escludere le possibili cause radicali degli ematomi: malattie infettive, invasive, fungine.

L'ematoma traumatico viene trattato in base alla negligenza della malattia. La diagnosi tempestiva fornisce una terapia sintomatica - l'uso di unguenti anti-infiammatori dopo la rimozione dell'essudato dalla zona interessata, fissando la benda.

In esecuzione o forma grave comporta successivamente la pulizia chirurgica con sutura. La terapia antibatterica generale viene eseguita: per via intramuscolare, per via orale.

Necrosi, tappi per le orecchie, neoplasie

La patologia è secondaria, si verifica a causa di trattamento improprio o complicanze dopo otite, ematoma.

È caratterizzato da necrosi tissutale che, in presenza di un processo infiammatorio, si trasforma in ulcere focali. La cartilagine ha un colore scuro, un odore putrido, diventa sottile, la forma dell'orecchio è piegata.

L'aiuto è solo chirurgico: rimozione delle aree colpite o completa amputazione del guscio. Terapia riabilitativa: osservazione ospedaliera da parte di un medico, uso di antibiotici, immunostimolanti, anestesia locale.

Molto spesso, la presenza di sughero solforico non è un grosso problema per il gatto, ma in alcuni casi può portare a infiammazione, la prima è quella di monitorare da vicino l'animale domestico e di pulire le orecchie in tempo.

Neoplasie - sarcoma, fibroma. Diagnosticato solo da studi clinici. Diagnosi tardiva: sordità, morte dell'animale. Aiuto - rimozione chirurgica del tumore.

Scabbia dell'orecchio nei gatti

La crosta dell'orecchio su un gatto assomiglia a questo.

Scabbia dell'orecchio - otodektoz - invasione. Si sviluppa quando il segno di spunta infetta il lato interno del guscio, i passaggi uditivi.

Si verifica a contatto con animali malati, attraverso insetti, portatori del patogeno. Accompagnato da moderato prurito, secrezione purulenta dalle orecchie. Osservato in gattini e giovani gatti.

trattamento

È necessaria una pulizia molto accurata dell'orecchio da croste e croste.

La mancanza di trattamento comporta gravi conseguenze: otite media purulenta, infiammazione del rivestimento del cervello, accompagnata da crampi e paralisi. Il risultato: la morte dell'animale.

Raccomandato: pulizia accurata dell'orecchio da croste e croste, trattamento con acaricidi, farmaci antibatterici, antifungini. Assegna vitamine, immunostimolanti. Dovrebbe essere notato - il trattamento viene effettuato con entrambe le orecchie, anche con la sconfitta di uno.

I metodi per la prevenzione di otodektoz sono una serie di misure volte ad eliminare il contatto con animali malati, il monitoraggio delle norme sanitarie e igieniche, la vaccinazione generale, l'uso di gocce di Otodepin.