Gatto britannico bianco

Formazione

Ad oggi, ci sono un numero diversificato di varietà di gatti britannici. Ognuno può trovare tra loro esattamente il suo animale domestico, che darà il suo amore e rispetto. Il gatto bianco britannico è particolarmente popolare tra i fan di questo tipo di animale. Ci sono più di duecento colori diversi degli inglesi, che sembrano grandi, sia nella foto che nella vita reale.

L'origine della razza

Prima opzione

Secondo gli storici, l'inglese è una delle razze più antiche. Sicuramente, molte persone ricordano che nell'Impero Romano i gatti sono stati particolarmente popolari per centinaia di anni. Gli imperatori, di regola, non avevano uno o tre gatti, ma una dozzina di animali domestici. Questi gatti furono portati in Gran Bretagna da guerrieri romani dell'antica Roma. Sulle immagini che sono state preservate da quei tempi, è chiaro che questi erano di colore grigio britannico a pelo corto, non solo con grandi occhi tondi, ma anche zanne abbastanza affilate.

Seconda opzione

Assolutamente l'opposto della prima versione è la seconda versione dell'origine dei sigilli britannici. Secondo la seconda storia, questi meravigliosi animali sono apparsi sulle isole britanniche grazie ai marinai francesi che li hanno portati con sé nella speranza che i gatti custodissero la loro nave da topi e topi. In Francia, venivano anche usati come raccoglitori di ratti nelle cantine vinicole.

Colori popolari degli inglesi

Bianco britannico

Non sono ammesse combinazioni di bianco e di altri colori, in quanto la lana deve essere uniformemente colorata. Le zampette e il naso devono essere rosa. Vanno d'accordo molto facilmente con le famiglie in cui ci sono bambini, perché preferiscono una casa con un'atmosfera amichevole rispetto all'asilo nido di un allevatore. La particolarità dei gatti bianchi britannici è che alla nascita possono avere uno di questi difetti:

  • la cecità;
  • perdita dell'olfatto;
  • perdita dell'udito;
  • colore bianco non assoluto.

I rappresentanti degli adulti hanno il colore del mantello bianco e dipendono dalla categoria di tale colore degli occhi:

Caratteristiche speciali

I cuccioli bianchi britannici appena nati hanno strisce grigie che scompaiono entro un anno. Questa situazione è spiegata dal fatto che individui di colori diversi prendono parte all'allevamento di questi animali. Se non si aderisce a questo principio, i gattini del gatto bianco britannico possono avere diversi difetti (spesso sordità).

Dato che i gattini bianchi non sono bianchi, puoi determinare di che colore erano i loro genitori. Pertanto, se uno dei genitori è un animale blu, i punti saranno di colore grigio-bluastro. Se uno degli individui era nero, i segni sarebbero neri. Secondo gli acquirenti, gli animali con colori degli occhi diversi portano fortuna al loro proprietario.

Certamente, gli animali bianchi richiedono cure speciali. È necessario pettinare la lana. È possibile utilizzare uno shampoo speciale o asciutto, se l'animale domestico non ama fare il bagno in bagno. Rappresentanti di questo colore controllano molto bene i loro capelli bianchi, come se capissero l'importanza di una cura costante per lei. Affinché un gatto bianco abbia una faccia con una circonferenza caratteristica per una determinata razza, è necessario che la cena gli dia la carne tagliata a cubetti, leggermente scottata con acqua bollente.

Piega il bianco

Parenti degli inglesi sono Scottish Fold. Molti potrebbero pensare che questa sia la loro varietà, ma non lo è affatto, dal momento che sono una razza separata. Hanno anche un colore di lana bianca, che è morbido e molto piacevole al tatto. Sfortunatamente, possono anche ereditare la sordità.

Colore nero

L'allevamento di questo tipo di colore è piuttosto complicato, dal momento che il colore nero di un tale gattino può cambiare a cioccolato o marrone per sei mesi.

Se hanno l'abbronzatura chiara o bianca, saranno già considerati difettosi.

Pet blu

Il colore non meno popolare del bianco è il grigio senza alcuna sfumatura grigia. Il cappotto non dovrebbe avere fibre leggere. Il gattino nasce con gli occhi blu, e poi gradualmente diventano arancione.

argento

Questo tipo di colore è estremamente raro. Questi animali hanno l'eyeliner intorno agli occhi, la punta della coda e le zampe sono dipinte di nero. Nelle persone sono chiamati "d'oro".

crema

Questi rappresentanti della lana di razza hanno un colore crema chiaro. La presenza di macchie bianche o rosse è esclusa. I loro lobi delle orecchie sono di colore rosa pallido. Gli occhi possono essere di rame, arancio o oro.

Fatti interessanti

Naturalmente, ogni razza di gatto ha le sue caratteristiche, e gli inglesi non fanno eccezione. Dalla descrizione degli inglesi hanno evidenziato i seguenti fatti:

  • I gatti britannici sono dotati di un'audacia molto acuta. Hanno questa capacità dovuta al fatto che le terminazioni nervose che si trovano davanti ai loro occhi, trasmettono istantaneamente il rumore dall'ambiente esterno alle loro orecchie.
  • I rappresentanti di questa razza, a differenza di altri animali domestici, distinguono gli odori 14 volte meglio, poiché gli organi responsabili dell'olfatto sono anche le antenne, e non solo il naso, come gli altri gatti.
  • I capelli corti britannici hanno occhi senza ciglia. È evidente che i loro occhi non sono molto proporzionali al corpo e questo non ha influenzato la loro percezione visiva del mondo.
  • Hanno una buona salute, sono abbastanza resistenti, hanno zampe corte e forti e hanno anche ottime qualità di caccia.
  • 14-16 ore, un periodo di tempo per dormire è necessario per un animale domestico British Shorthair.
  • Raramente miagolano, perché hanno un carattere discreto e intelligente, come quelli del vero inglese.
  • Se ti interessi adeguatamente per loro, allora il periodo della loro vita sarà più di 20 anni.

Colori Gatti britannici con foto e descrizioni

La razza di gatti britannici è stata allevata nel 1987 nel Regno Unito. Fino ad oggi, questi gattini sono l'orgoglio di questo paese, nonostante si siano diffusi in tutto il mondo e siano diventati molto popolari in molti paesi. E non è sorprendente, perché un cappotto lussuoso, uno sguardo affascinante e un sorriso britannico non possono lasciare indifferenti coloro che amano i gatti.

Quando questa razza di gatti fu ufficialmente riconosciuta, esisteva solo una donna bianca britannica (vedi belle foto del gatto bianco britannico). Poi gli allevatori volevano portare un maschio grande, che non sarebbe solo bello, ma anche robusto. Nel corso di questo lavoro, vari gattini britannici hanno cominciato ad apparire, e quindi al momento ci sono circa 25 colori del gatto britannico.

Tra queste liste ci sono pellicce molto pregiate, che sono di un colore piuttosto raro, e quindi apprezzate dalle persone, ma valgono anche un sacco di soldi.

All'inizio della storia del gatto britannico, il suo cappotto di pelliccia aveva un sottopelo denso e capelli corti e folti. Tuttavia, nel corso dell'attraversamento degli inglesi con un gatto persiano, iniziarono ad apparire gattini con una pila più lunga.

Al momento, i colori più popolari sono fumosi e blu. E gli amanti dei gatti che li allevano a casa, molto probabilmente, e non si rendono conto che dalla stessa mamma e papà, possono capitare bambini di colore completamente diverso.

Ci sono tipi di colori che sono divisi in gruppi, distinguono tra i gatti:

  • secondo i disegni;
  • pigmentazione;
  • prevalenza di colore

Quindi, consideriamo i colori più popolari o rari della razza dei gatti britannici.

Colori monocromatici e fumosi

Con il nome stesso "monotono" dovrebbe essere chiaro che un gatto di questo tipo deve essere esclusivamente di un colore. Cioè, il suo sottopelo, la lana e persino la pelle dello stesso colore. Non è consentita la pigmentazione!

Tra questi animali ci sono cappotti di questi colori:

Il più raro è considerato un gatto britannico nero. Ma ancora meno spesso puoi trovare un inglese monocromatico con il colore di un fulvo e una cannella. I cuccioli fumosi hanno una pelliccia corrispondente al nome. È di colore chiaro e brilla leggermente alla luce (vedi che gatti sono britannici nella foto).

Ora considereremo tutti nell'ordine di un animale domestico di un solo colore.

cioccolato

Questo animale domestico ha un colore del mantello profondo e uniforme. Dopo aver maturato, i gattini prevalgono in un colore marrone più saturo. Si ritiene che più profondo è un tale colore, più elitario è un animale domestico.

In diversi paesi, questo colore può essere chiamato a suo modo, i nomi più comuni sono havanna o castagna.

nero

Questo animale domestico ha una pelle color carbone, un sottopelo e tutta la lana. Perché questo colore è considerato il più raro? Perché i gattini nati in nero possono cambiare il loro colore in marrone o cioccolato di mezzo anno. Tutto questo è molto individuale e quindi ci sono difficoltà nell'allevare un gattino con lo stesso colore.

Cosa vale la pena conoscere! Non è ammessa la luce conciata in gattini neri o cioccolato. Succede che un tale colore è fatto artificialmente, da alcuni allevatori disonesti.

Per sua natura, questo è inaccettabile, ma, sfortunatamente, questo esiste! Questi gatti possono sembrare bellissimi, ma sono considerati razze difettose!

bianco

La pelle di tali bellezze è rosa chiaro, gli occhi possono essere blu (o acquamarina), così come multicolore. Pelliccia colore bianco freddo uniforme. Per tali animali domestici non è in ogni caso consentito alcun ingiallimento.

Accade che i cuccioli nati abbiano della pigmentazione sulla pelliccia, ma devono passare, altrimenti questa razza non sarà considerata monofonica.

blu

Alla maggior parte delle persone piace questo particolare colore di questo animale domestico. Tuttavia, vale la pena considerare che non ci dovrebbe essere alcuna tinta argento a colori! Il sottopelo può essere più chiaro di un tono. Stesso cappotto di colore senza capelli biondi. La pelle dovrebbe essere del colore della lana - blu! Guarda una foto di un gatto blu britannico.

In un modo semplice tale colore è chiamato "classico" o "grigio". I piccoli gattini possono avere piccole immagini sul loro corpo, che dovrebbero passare con l'età. I gattini più d'élite sono quelli che hanno un colore leggermente più chiaro.

Ci sono diversi miti su questa razza di gatti con un determinato colore.

British shorthair con orecchie curve non esistono. Questo è o mezzosangue o scot. Pertanto, in un modo così delicato, molti allevatori vogliono allevare persone che non hanno abbastanza conoscenza di questa razza. Molti "scammers" chiamano tali razze inesistenti "gatti dalle orecchie pendenti". Guarda le foto del gatto longhair britannico.

Molti sostengono che gli inglesi con i capelli blu dovrebbero avere solo occhi arancioni. Ma la maggior parte dei britannici di qualsiasi colore nascono con gli occhi blu e solo a poco a poco riprendono il loro colore naturale, che avranno fino alla fine della loro vita.

viola

Colore dei colori molto sorprendente, combina delicati toni rosa e blu. Ovviamente, questo colore non è descritto a parole, ma nella foto puoi vedere come appare quell'animale domestico. Vedi tutte le foto del gatto britannico di colore lilla.

I cuccioli appena nati hanno un colore più rosato, e negli adulti la lana dona un po 'di blu. Il sottosmalto dei gattini color lilla è leggermente più chiaro dal mantello. Anche beccuccio e pastiglie sulle gambe hanno questo colore.

Gli occhi dovrebbero essere solo di rame o ambra. Portare un tale animale domestico è impossibile, perché non esiste un tale gene che sarebbe responsabile di questo riflusso di lana. Molto probabilmente è un miracolo della natura quando due diversi tipi di gatti vengono mescolati, a seguito del quale nascono tali gattini viola.

Questo colore è molto raro e viene spesso confuso. Soprattutto, è simile al colore di un cervo neonato - una crema morbida con rozovinka. Dal momento che incontrare un tale gatto è molto raro, quindi comprarlo è un grande valore.

Vale la pena sapere! Se hai trovato un gattino di colore fantastico in un asilo nido o un allevatore, devi chiedere di inviare un documento che indichi l'autenticità di questo colore. Poiché questo colore può essere determinato solo dopo l'analisi del DNA. E quindi, se non fornisci alcuna documentazione, allora non comprare un animale del genere. Questo è un difetto o un animale con un colore crema o viola, ma non un fulvo!

cannella

Un uomo così bello può essere trovato molto raramente. Vengono dai cioccolati britannici che hanno questo gene. I loro bambini sono leggermente più leggeri del cioccolato, il cosiddetto colore "alla cannella".

Ci sono anche altri colori dei gatti britannici. Successivamente, li guardiamo.

Punto di colore

Questi sono gattini con due colori sul mantello - primari e secondari. Il colore principale è bianco o grigio chiaro, il colore secondario è grigio, blu e rosso. Colori a colori secondari zampe, faccia e coda dell'animale domestico. Gli occhi di un tale inglese sono blu.

Colore dorato e argento sfumato

Tra i gattini blu, neri, viola e cioccolato si trovano riflessi argentati. In questo caso, questo colore colorerà petto, collo, addome e piedi.

Il colore dorato è raro negli animali domestici. Tuttavia, non dipinge l'intero mantello di un gattino. I suoi capelli sono dominati da due colori: la radice è scura, e quindi il tutto è cinereo.

Una caratteristica distintiva di tali animali domestici sono pastiglie di colore nero espressivo, punta della coda e eyeliner intorno agli occhi. Questa razza è popolarmente chiamata "golden" o "casa cincilla".

Colore dorato

Questo colore per animali domestici è un ottavo. Cioè, un percento consiste in un colore oscurato, e tutto il resto è d'oro. Ma questo colore ha anche un colore bianco, ad esempio, colora il colletto britannico (vedi foto del cincillà dorato britannico).

Più tra gli inglesi ci sono i colori: tartaruga, tabby, marmo tabby (o selvaggio), Whiskas e van.

tartaruga

Gli inglesi, che sono dipinti in una tale gamma, dovrebbero avere macchie sul viso (rosso, nero, crema). Non ci dovrebbero essere schemi sul corpo. Occhi di rame o arancio

Il colore della tartaruga può consistere in diverse tavolozze di pittura, ad esempio:

  • Viola e blu;
  • Cioccolato, nero e marrone;
  • Crema e rosso

È interessante notare che questo colore è più comune nelle femmine, e se è presente nel maschio, allora questo è un errore genetico, e un tale gatto, sfortunatamente, spesso risulta infruttuoso. Pertanto, se gli esperti vogliono portare alla luce un inglese tartarugato con i colori corretti e perfettamente in salute, allora vale la pena lavorare su questo per molto tempo!

corpulento

Tali animali possono avere un colore sia di argento che di oro e alcuni punti di colore. Sul loro corpo può essere macchiato, come un leopardo o una striscia.

Marmo o Selvaggio

Questa fica ha un colore bianco (argento) di lana, su cui sono posizionate le strisce scure. Di solito tali disegni sono grandi.

Tale specie di gatti assomiglia al colore dei leopardi delle nevi. Le bande non sono lisce, molto probabilmente, assomigliano ai divorzi. Le vernici principali possono essere blu, nero o cioccolato, ecc.

Whiskas

Questo animale domestico ha il nome ufficiale di Brindle o Markel. Tuttavia, la parola Whiskas è stata inestricabilmente incollata ai gattini, che sono stati filmati in un feed pubblicitario con lo stesso nome. Di solito, il ruolo principale era giocato dagli inglesi, che avevano un tale colore, così la gente cominciò a chiamarli Whiskas.

Questo gattino dovrebbe avere un cappotto base argento. Per non confondere questo tipo di inglesi con nessuno, ricorda che deve avere tre strisce nere o grigie e occhi giallo-arancio sulla schiena.

Tali bellezze sono molto apprezzate se le loro strisce sono di un ricco contrasto di colore.

Questo tipo di gattini maculati include anche sottospecie:

  • bicolore - con macchie bianche sul corpo;
  • van - il principale colore bianco;
  • Arlecchino - un gattino che ha un colore bianco sulla maggior parte della pelliccia;
  • mitted - striscia dall'inguine al mento e alle membra bianche delle zampe;
  • tricolore - scala di tartaruga, che include il colore bianco.

Vale la pena sapere che gli animali domestici con un colore non possono essere allevati, poiché non sono ancora stati riconosciuti ufficialmente!

E tu sai che le foto di Fold Briton possono essere visualizzate in questo articolo sul link, non è registrato ufficialmente come un gatto dalle orecchie pendenti secondo gli standard internazionali.

Colori British Shorthair cats - codici descrizione

I colori classici per i gatti britannici sono considerati blu e viola. Ad oggi, ci sono più di duecento delle loro varietà. Molti di loro si sono formati naturalmente. Ma ci sono quelli che sono apparsi grazie al lavoro di allevatori e allevatori. Tra la palette di colori dei colori britannici si imbatte in una combinazione piuttosto rara, che è molto apprezzata da molti fan di questa razza.

I gatti britannici a pelo corto assomigliano agli orsacchiotti a causa delle peculiarità dei capelli. La loro patria è la Gran Bretagna. Gli inglesi sono considerati una delle razze più naturali, hanno subito una trasformazione insignificante sin dalla prima apparizione dei loro antenati ad Albion nel I secolo dC, a cui i romani li hanno portati.

Questi gatti sono piuttosto grandi, con muscoli sviluppati, petto ampio e gambe potenti. I maschi raggiungono un peso fino a 10 kg, le femmine pesano meno - fino a 6-7 kg. La loro testa è abbastanza grande con guance spesse, orecchie medio e occhi tondi di colore arancio-dorato, che sono il segno distintivo di questa razza.

La lana di questi animali è molto spessa, con un sottopelo sviluppato, simile al peluche. Tutti i peli hanno all'incirca la stessa lunghezza e moderato grado di durezza. Il lavoro potenziato degli allevatori per migliorare la razza con il coinvolgimento di altre varietà popolari ha portato a una varietà di colori e specie di razza. Dopo aver attraversato il gatto britannico con il persiano, apparvero rappresentanti a pelo lungo.

Le qualità positive di questa razza possono essere considerate resistenza, alta intelligenza e una disposizione calma. Questi gatti sono piuttosto curiosi e ignorano completamente l'uomo. In possesso dell'autostima e dell'autosufficienza, gli inglesi mantengono le distanze con il proprietario. Sono perfetti per chi è a casa un po '.

Qual è il gatto britannico - tutti i colori nelle immagini

Se qualcuno crede che i colori degli inglesi possano essere contati sulle dita, è profondamente in errore.

Un vero amante di queste bellezze a quattro zampe può facilmente nominare più di duecento colori di gatti britannici.

Molti di loro sono esistiti dall'apparizione della razza, e alcuni sono stati ottenuti abbastanza recentemente a seguito di un'attenta selezione.

Colori monocromatici

Il colore deve essere solido e uniforme, senza peli, macchie, sfumature e motivi eterogenei.

In totale ci sono 7 colori standard:

Gatto nero britannico

  • Blu (grigio, blu)
  • Cioccolato (marrone)

Foto di un gatto color cioccolato britannico

  • Viola (rosa)

Lilli gatti britannici

  • Rosso (rosso, dorato)

Foto di un gatto britannico rosso

  • Crema (pesca, beige)

Foto di un gatto crema di razza inglese

  • bianco

Foto di un gatto bianco britannico

Il colore degli occhi è di rame o arancio brillante, e nei Britanni bianchi gli occhi possono essere blu o anche multi-colori.

Gattino britannico bianco con gli occhi azzurri

Cannella (cannella) e fulvo

Recentemente è stata allevata molto raramente una cannella monocromatica colorante.

Nel cioccolato britannico, il colore del naso è leggermente più scuro del mantello o coincide con il suo colore, mentre per la cannella, al contrario, il naso rosato-marrone spicca sullo sfondo del mantello più scuro.

Cannella di gatto britannico

Nei gatti, il colore faun (chiamato anche il colore di un giovane cerbiatto) è una lana di colore beige chiaro caldo, e le zampe e il naso sono di un delicato colore rosato.

I colori degli occhi di cannella e fauno sono da oro a rame ricco.

Fauno britannico color gatto

Colori della tartaruga

Il corpo è distribuito uniformemente in punti di due colori.

I colori sono distribuiti uniformemente e sembrano armonici. Il mantello spesso è corto e morbido.

I rilievi delle zampe sono rosa o neri e gli occhi sono di rame e tonalità dorate. Ci sono delle pantofole color crema sulle zampe o strisce corte sul naso.

Le varietà più comuni sono:

  • Crema al cioccolato

Tartaruga crema al cioccolato inglese

  • Crema blu

Tartaruga blu crema britannica

  • Lilla-Crema

Tartaruga di gatto lilla-crema inglese

  • Tortie nera

Foto di gatto britannico color tartaruga nera

Altre foto di gatti tartarugati britannici

Color Color Point

Una caratteristica di questo gruppo di colori è il colore chiaro del corpo e le aree scure contrastanti: museruola, orecchie, zampe e coda.

I colori dei punti colorati possono essere solidi, tartarugati, fumosi, oscurati, velati.

Il colore con macchie nere è chiamato seal point (colore siamese).

Punto di colore nero del gattino britannico

Ci sono anche queste varietà:

Punto di colore britannico gatto rosso

  • blu

Foto di British Brit Color Point

  • viola

Colore britannico colore lilla

  • cioccolato

Punto di colore del cioccolato del gattino britannico della foto

  • e Cream Point

Nella foto, la crema inglese per gatti

Ogni nome presenta il colore dei segni scuri.

I punti colore hanno occhi blu o blu.

Colori bicolore

Il gruppo include combinazioni di bianco e altri colori.

I colori bicolore sono divisi in 3 gruppi in base alle proporzioni dei colori.

  • Van: l'animale è quasi bianco, solo la coda o le macchie sulla testa sono colorate.

Furgone britannico gattino blu

Gatto blu-crema britannico

  • Arlecchino - il bianco è circa 4/5 della superficie del corpo, e sul retro, la testa sono grandi segni colorati.

Gatto nero inglese harlequin

Arlecchino viola gatto britannico

  • Bicolore - dipinto in bianco su metà del corpo.

Nella foto, il gatto britannico color cioccolato rosso

I bicolori britannici dovrebbero avere una faccia bianca, collo, fianchi e ciabatte sulle gambe.

Gattino britannico blu bicolore

I loro occhi sono di rame o d'oro.

Colori tabby

La specialità dei rappresentanti di colori tabby - modelli e disegni sullo sfondo del colore principale, o su uno sfondo argento / oro.

I disegni sono divisi in 3 tipi:

  • Marmo (o classico tabby) - sul corpo spiccano motivi chiari sotto forma di linee larghe.

Marmo britannico di cioccolata di gatto

Strisce scure sono allungate lungo la schiena fino alla coda, ai lati ci sono motivi a forma di riccioli, la coda e il collo sono decorati con anelli.Il marmo su oro e argento, così come il marmo nero sono colori di questo tipo.

  • Tabby tigre (noto anche come strisce o "sgombro") - lungo la linea dorsale vi è una striscia longitudinale da cui strisce sottili corrono lungo i lati.

Nella foto è un gattino tabby tigre nera inglese

Anche la coda è a strisce e il collo è coperto da disegni che ricordano le collane.

  • I punti tabby macchiati si trovano sul retro e sui lati, si stagliano su uno sfondo chiaro. La loro forma è oblunga, ovale o rotonda.

Foto di tabby inglese macchiato di colore

A volte la coda è anche macchiata o decorata con anelli aperti. I più comuni sono i colori marrone-nero, argento-nero e rosso mattone.

Il tabby d'argento (noto anche come Whiskas) ha un colore argento pallido. Un modello nero chiaro (marmo, maculato o tigrato) si trova sul corpo e sugli arti. Gli occhi sono di colore verde o chiaro.

Macchie nere di gatto britannico su argento

Nel tabby marrone, il colore principale è marrone-rame. Il tipo di disegno può essere qualsiasi: marmo, tigrato o chiazzato. Sul corpo, i modelli neri sono combinati con divorzi o macchie rosse.

Punto marrone britannico su fondo marrone

Il colore principale del tabby blu è avorio o blu con un motivo blu scuro. Il corpo, ad eccezione dei disegni, è spesso causato da macchie o macchie di color crema.

Tabby tigrato blu britannico

Nei gatti di colore rosso tabby, uno schema chiaro di colore rosso intenso si trova su uno sfondo dorato chiaro. I loro occhi sono di rame o gialli.

Sulla foto c'è un gattino di marmo rosso britannico

Nei gatti di color crema, il colore principale è crema chiaro. Ha un motivo a contrasto beige o color crema, che è molto più scuro di quello principale.

Foto del gattino britannico del soriano crema

Colori argento

I rappresentanti di questo gruppo ogni lana sono dipinti non interamente, ma solo parzialmente.

A seconda di quanti capelli sono tinti, i colori sono divisi in 2 gruppi.

Il primo include fumé, i colori secondari e cincillà argento.

Gatto nero fumo britannico

Il colore principale del mantello è di un terzo colorato, mentre il sottopelo e la parte inferiore dei capelli rimangono puramente argentati.

Fumo color cioccolato britannico

I gatti fumosi hanno i capelli corti duri e densi, così come gli occhi grandi e rotondi di tonalità arancioni e dorate.

  • Colori ombreggiati e cincillà (tipizzati)

Gatto britannico all'ombra

Gli inglesi con il colore sfumato dei capelli sono coperti con un sesto nel colore principale, e nei cincillà - di un ottavo.

Gatto britannico dorato

I rappresentanti di questi colori non dovrebbero avere modelli sotto forma di linee chiuse su zampe, coda e petto.

Gatto di cincillà di colore britannico

Gli occhi del cincillà britannico hanno occhi verde brillante e gli esemplari del colore sfumato sono gialli o arancioni.

In un modo o nell'altro, non importa se il tuo gatto è nero puro o grigio-marrone cremisi: sarà il migliore per te e sicuramente speciale.

La cosa principale è imparare di più sui capelli corti o con i capelli lunghi ("il gusto e il colore"!) Britannici, scegliere il gattino giusto, distinguerlo dallo scozzese, scegliere un soprannome, educarlo con competenza e curare, senza dimenticare le vaccinazioni ai gattini britannici. Il risultato non tarderà ad arrivare: ti innamori della merda, non importa come sembri.

Colori dei gatti britannici

I gatti e gatti britannici a pelo corto hanno conquistato a lungo i cuori delle persone di tutto il mondo e hanno preso il posto del nostro amato predatore domestico. Guardando una foto di un gatto britannico di colore blu su Internet, vediamo un grande gatto con un cappotto peluche di colore insolito, con guance paffute e grandi occhi d'ambra.

Si può dire che un tale colore del mantello è un biglietto da visita di questa razza. Dopotutto, il colore blu (grigio, grigio) è considerato un classico per gli inglesi. Tuttavia, nella razza i colori British Shorthair sono così diversi che il loro numero ha circa 200 variazioni. Molti di loro si sono formati ed erano inerenti agli animali all'inizio dello sviluppo della razza. Ci sono alcuni colori che sono apparsi relativamente di recente, grazie al lavoro di allevatori e allevatori.

Standard importanti di colore

Valutando il colore dell'animale, gli esperti - felinologi respingono lo standard della razza, dove è indicato che il colore del gatto è determinato non solo dal colore del mantello, ma anche da altri fattori. I punti importanti qui sono:

  • colore del mantello primario
  • colore di fondo
  • colore degli occhi
  • il colore del naso e delle zampe
  • chiarezza dell'immagine
  • contrasto dell'immagine

La combinazione di tutte queste caratteristiche consente di dare una valutazione oggettiva della qualità del colore, che, sebbene non sia il criterio principale per questa razza, gioca un ruolo importante nella carriera di show di un gatto.

Tutti i tipi di colori gatti britannici

L'intera gamma di colori della razza British Shorthair è divisa in colori per gruppi:

  • solido (monofonico)
  • modellato (tabby, tabby)
  • combinazione di colore primario con bianco (bicolore, arlecchino, van)
  • tartaruga
  • Punto di colore (tipo siamese)
  • argento
  • d'oro

Colori solidi

Questo gruppo include sette tipi di colore. Include blu, malva, cioccolato, nero, rosso, crema e bianco, che possono essere con diversi colori degli occhi: blu o arancione. Il colore solido dovrebbe essere uniforme in tutto il corpo del gatto, senza macchie o strisce. Ogni capello viene tinto in modo uniforme dalla radice alla punta, i capelli di un colore diverso da quello principale non sono ammessi.

I più popolari sono i colori blu e viola dei gatti britannici. Il colore blu può essere descritto come un colore di lana grigio-cenere con una sfumatura blu sia di luce che di saturazione intensa. Le punte dei capelli non dovrebbero essere alleggerite o argentate, che a volte si trovano nei gatti britannici di colore blu. Gli occhi possono essere di tutte le sfumature di arancione fino al colore del rame, e più sono saturi - meglio è.

Il colore lilla del cappotto è un cappotto grigio chiaro con una sfumatura rosata. La presenza di eventuali granelli o strisce è considerata uno svantaggio. Il colore degli occhi può variare dall'ambra al rame.

Il gatto color cioccolato britannico è molto meno comune, è possibile ottenere una prole con una pelliccia di questo colore solo da gatti con uno specifico set di geni. Il "cioccolato" di lana deve essere tinto in modo uniforme nel colore del cioccolato fondente. Un inconveniente comune nei gatti color cioccolato è la parte inferiore della lana chiarificata, che è considerata un matrimonio.

La pantera in miniatura è un gatto britannico di colore nero. Questo è il colore più stabile e affidabile dell'intera gamma di colori felini. Tuttavia, un paio di capelli bianchi o chiari continueranno a farsi strada attraverso la pelliccia nera ideale. È impossibile ottenere un gattino nero da una coppia non nera. Anche se il suo cappotto appare nero, geneticamente un tale gattino è ancora solo mezzo nero. Molti allevatori credono che il gatto britannico, in cui il colore nero è il produttore più ideale. E tutto perché hanno i migliori dati genealogici rispetto agli animali dai colori più esotici.

Grazie agli sforzi degli allevatori, la razza di gatti britannici acquistò il colore della cannella e del cerbiatto. Per ora, gli animali con questo colore del mantello sono considerati rari. La cannella è anche chiamata il colore di fondo della cannella. È stato ottenuto illuminando la tonalità di cioccolato della lana, e il fauno, a sua volta, è il colore della cannella chiarificato.

Colori della tartaruga

La tartaruga britannica color gatto combina due colori contemporaneamente nella sua pelliccia. Può essere nero e rosso o blu e crema. Ci sono anche i colori crema di cioccolato e lilla-tartaruga. I punti di questi toni dovrebbero essere distribuiti uniformemente in tutto il corpo del gatto, ci possono essere anche macchie di diversi colori e sui pad. A causa della particolarità genetica, tale colore si trova solo nei gatti.

Anche con l'aiuto dell'allevamento e della conoscenza della genetica dei colori, non è ancora possibile prevedere in anticipo come si mescoleranno i colori del colore della tartaruga dei posteri. Pertanto, i giudici non impongono requisiti rigorosi su di loro. In gatti di allevamento di tali colori sono semplicemente insostituibili, perché i gattini da loro possono essere tutti i tipi di colori.

Colori fantasia

Questo è un gruppo di colori, che combina tre diversi tipi di motivo sui peli di gatto. Secondo lo standard della razza, è un modello di tigre, marmo o macchiato. Ognuno di questi disegni si trova come sopra al colore principale dell'animale, che crea semplicemente una vasta gamma di colori. Ma a prescindere dal colore e dal tipo di motivo, tutti questi animali hanno un nome comune: il colore del gatto inglese.

Tutti questi colori hanno una serie di requisiti comuni a ogni singolo colore: tutte le strisce, linee e punti devono essere chiari e a contrasto. È inoltre necessario avere bande decorative sulle zampe e sul petto, anelli sulla coda e la lettera "M" sulla fronte. Lo specchio del naso e gli occhi dovrebbero essere necessariamente delineati nel tono del colore principale.

Sfondo dorato o argento

Forse il più bello dei disegni del tabby sembra un gatto britannico, il cui colore di marmo era incarnato su uno sfondo dorato o argento. Si ritiene che per ottenere un modello luminoso e ben definito è abbastanza difficile, ma il risultato è valsa la pena. Sulla faccia dell'animale dovrebbe essere un modello di linee sottili. Inoltre, le linee obbligatorie provenienti dagli angoli degli occhi. Sul retro dovrebbero essere due strisce longitudinali, e sui lati - anelli solidi con una macchia all'interno. Sul retro della testa un disegno simile a una farfalla, la coda e le zampe sono cinte di anelli. Il disegno non deve essere strappato o intersecato, tutti i contorni sono lisci e lisci.

tigrato

Il nome del modello di tigre parla da solo: sottili fasce continue scendono dalla parte posteriore verso il basso su tutto il corpo del gatto. Lungo tutto il corpo, una linea continua corre lungo la schiena. Sulle bande del collo a forma di collana si trovano, le zampe e la coda di un animale sono decorate con anelli o strisce aperte.

Whiskas

Conosciuto per la pubblicità e il popolarissimo colore Whiskas dei gatti britannici viene individuato. Più precisamente argento nero macchiato. Questo colore fornisce macchie non solo su tutto il corpo dell'animale, ma anche sull'addome. Ci dovrebbero anche essere strisce - collane sul collo e strisce sulle zampe e sulla coda.

Colori cincillà

Il cincillà britannico color gatto è stato accolto grazie all'incrocio con la razza persiana di gatti. Questo colore sembra molto bello ed elegante, ma è abbastanza raro, perché è irto di grandi difficoltà nell'allevamento. Ci sono due tipi di colore cincillà: oro e argento. Negli ambienti professionali, questi colori sono chiamati ombreggiati e velati. Sono caratterizzati dal fatto che ogni pelo ha un colore scuro solo la cui punta è 1/6 o 1/8 colorata. Questo è ciò che crea l'effetto di spruzzatura, e l'animale con i capelli più profondamente tinti appare un po 'più scuro.

argento

Il cincillà colore argento britannico deve avere un sottopelo bianco, senza alcuna traccia di colore giallo o altro. Gli occhi sono luminosi, verdi. Il contorno intorno agli occhi e il colore del lobo del naso, così come le zampette, sono dipinte nel colore dello spray sulle punte del mantello.

d'oro

Al centro del secondo tipo di colorazione Il cincillà è il colore dorato dei gatti britannici. Questo è davvero il colore più sorprendente in questa razza. Dire senza esagerazione: incontrare un inglese di tale colore è una rarità. Non è così facile ottenere un caldo sottopelo color albicocca, senza un accenno di grigio, che è considerato un matrimonio. Il tono del sottopelo dovrebbe essere eccezionalmente dorato, brillante e saturo. Gli occhi sono verdi, con una rifinitura sulla punta del mantello. Lo specchio del naso e le zampe sono scure o nere.

I gattini cincillà in argento o oro possono essere ottenuti solo se entrambi i genitori hanno lo stesso colore.

Ecco, forse, tutti i colori principali dei gatti britannici, che sono comuni nel mondo. Ci sono anche colori di miscelazione, che sembrano molto impressionanti, ma non sono riconosciuti dagli esperti e sono considerati un matrimonio. Ma questo non rende il tuo animale domestico meno amato, giusto?

Gatto British Shorthair

Scopri di più sulla razza di gatti britannici. L'origine della razza britannica di gatti, aspetto, carattere, colori, cura, prezzo e vivai.

Da qualche parte su uno speciale pianeta Kotikov ci sono le stesse nostre, probabilmente, le nazioni e le città in cui l'American Curl e l'ucraino Levkoy, l'egiziano Mau e il furgone turco vivono pacificamente. Lì, su questo pianeta, i gatti scozzesi ricevono la farina d'avena al mattino e, prima di andare a letto, i gatti blu richiedono una pinta di birra.

Ma sul nostro pianeta, gli inglesi hanno preferenze completamente diverse e su questo - in questo materiale! Incontra il gatto britannico alle cinque!

contenuto:

L'origine della razza

Sua Maestà il British Shorthair, come tutti i reali, ha un lontano pedigree, la sua fondazione risale ufficialmente al 43 ° anno della nostra era!

Fu allora che Claudio, lo zio dell'imperatore ucciso Caligola, che occupò il trono vuoto, decise di rafforzarlo con operazioni militari con la Gran Bretagna e mandò quattro legioni romane nelle isole.

O i legionari feroci erano sentimentali nell'anima, o semplicemente per caso, ma i romani mettevano piede sulla costa britannica non da soli: i gatti scendevano dalle navi con loro.

Lo scontro tra Celti e Romani durò 40 anni. I gatti in questa lotta non hanno partecipato, hanno conquistato l'Inghilterra con il loro carattere e il loro fascino.

E quando, alla fine del XIX secolo, gli inglesi consideravano una questione d'onore avere la loro razza nazionale di gatti, i discendenti dei gatti di quei legionari molto romani, animali forti e potenti, servivano da base per questo.

"Un comune gatto da cortile, in grado di sopravvivere nelle circostanze più difficili. Il fatto che lei esista è la migliore prova della forza e della resistenza della sua natura ", - una tale descrizione è stata ricevuta dai gattini britannici dal fondatore del movimento degli amanti dei gatti Harrison Weir. Ha anche organizzato la prima mostra felinologica, in cui la madrepatria ha riconosciuto i suoi figli - in questa mostra sono stati introdotti i gatti della razza britannica.

Caratteristiche della razza

Attaccamento familiare

Miagolare amore

Atteggiamento verso i bambini

Relazione con estranei

Vive con gli altri

Descrizione della razza gatto britannico

Qualche parola su chi assomiglia al gatto britannico e con chi non può in alcun modo essere paragonato. Lo scontro tra Scozia e Gran Bretagna è anche rilevante a livello di gatto. Il gattino britannico si offenderà se viene chiamato un gattino scozzese.

Ci puoi scommettere! Prima di tutto, la differenza tra gli inglesi e lo scozzese è che gli inglesi non sono una razza geneticamente cresciuta, ma purosangue!

Sì, e segni esterni lì, o meglio, sulle zampe, coda e orecchie. Sono diversi!

Le differenze sono evidenti nel carattere dei gattini. Se lo scozzese non è aggressivo e socievole, allora gli inglesi sono il suo contrario. Quindi interrompi immediatamente tali confronti nel tuo migliore interesse!

Allora, qual è lo standard della razza che ci parlerà dell'aspetto del Cheshire... scusa... gatto britannico?

Il gatto blu britannico ha una testa sulle spalle. In linea di principio, questo avrebbe potuto essere fermato, ma lo standard sottolinea che la testa dovrebbe essere una forma rotonda regolare, con un cranio largo. Anche il muso di un gatto British Shorthair è vicino a un cerchio di contorno. Caratteristiche della testa di un inglese adulto - l'indispensabile presenza di guance piene (la cosiddetta pulce) e il "sorriso del gatto del Cheshire". Sai che solo i gatti britannici possono sorridere?

Che aspetto ha il naso di un gatto inglese? Dovrebbe essere corto, dritto e largo. Se guardi il gatto da un lato, c'è una piccola depressione nel punto in cui il naso entra nella fronte dell'animale.

La razza britannica di gatti non tiene le orecchie sulla corona - sono fisse basse e larghe, mentre le orecchie sono piccole e arrotondate, ben pubescenti all'esterno.

Ma gli occhi, al contrario, sono grandi, rotondi e aperti. Sono piantati ampiamente. Di solito il colore degli occhi è d'oro.

Tuttavia, lo standard di razza stabilisce che i gatti color point guardano il mondo con gli occhi blu.

Il gatto cincillà britannico può sorprendere non solo con gli occhi blu, ma anche verde brillante e persino lavanda!

A proposito, il colore opaco degli occhi degli inglesi e la lunetta attorno alla pupilla sono considerati imperfezioni.

Gli specialisti si riferiscono anche agli svantaggi della testa:

  • pinchevatost. Così dicono nel caso in cui gli scramblers del gatto britannico risaltano troppo;
  • Muso "Zaekzochennost". Se un naso corto passa attraverso la fronte attraverso un vero e proprio truffatore, questo è il caso. Dopo la deformazione del naso, le proporzioni degli zigomi e dell'occhio cambiano;
  • muso, vicino al gatto domestico. È espresso in fronte piatta, grandi arcate sopracciliari e naso lungo;
  • "Muso di volpe". Non c'è pienezza del muso, peculiare degli inglesi, ma in presenza di un naso ristretto. Spesso accompagnato da un overbite.
  1. corpo

Gli inglesi, a quanto pare, fin dall'anno 43 d. C. si sentivano così meravigliosi sulle terre inglesi da trasformarsi in gatti forti, muscolosi e muscolosi, le cui taglie raggiungevano XL e XXL, cioè medie e grandi. Hanno un ampio tronco e schiena massiccia, e gli arti sono corti e forti. Anche la coda è corta, spessa, ristretta alla base.

Tutte le specie di gatti britannici hanno un notevole demorphism sessuale - visivamente i gatti sono molto più piccoli dei gatti. Certo, stiamo parlando di animali adulti. I gattini britannici diventano molto rapidamente densi, ma crescono lentamente. La crescita di un gattino dura fino a 4 anni e la formazione finale della personalità e dell'aspetto termina solo di 5 anni. A questo punto, il peso di un gatto a pelo corto raggiunge 5-8 kg, e i gatti - 4-6 kg. È anche molto importante abituarsi al raschietto.

Nel loro pedigree, i gatti reali britannici sono caratterizzati da linee a pelo corto e dai capelli lunghi. Poiché lo standard di razza si adatta a tutti gli altri indicatori, ad eccezione della lunghezza della lana, quest'ultimo dovrebbe essere discusso in maggiore dettaglio.

Britannico dai capelli lunghi aristocratico nello spirito. Si mescola con altre razze perché non è permesso! Solo i matrimoni consacrati con rappresentanti britannici dello shorthair della nobiltà felina reclamano il trono e il riconoscimento della razza.

Il pelo di questa specie è di media lunghezza britannico, è dritto, con un buon sottopelo e capelli asciutti. Il gatto a pelo lungo è famoso per il colletto e le mutandine sviluppati. La pubescenza della coda è lussuosa e lunga.

Il ramo a pelo corto della razza britannica appaga i proprietari con capelli incredibilmente delicati, densi e uniformi in tutto il corpo dell'animale. La lunghezza media dei capelli è di 2,4 mm.

Il colore monocromatico dell'animale implica un'uniforme colorazione di tutti i capelli, senza eccezioni. Ma potrebbe esserci qualche sfumatura, fumo e riflusso, che lo standard di razza non è proibito.

Gli esperti identificano 30 tipi di colori dei gatti britannici! Di monocromio gattini britannici sono più popolari in cui: colore nero, bianco, blu (grigio), crema, rosso, viola (una combinazione di colori rosa, grigi e grigi).

Dei due colori, le combinazioni più comuni sono il blu-argento, il marmo, il tabby e il colore barrato. Quest'ultimo è uno dei tipi di soriano, che a volte è anche chiamato la colorazione abissina. Sembra lentiggini - molto carino!

Al culmine della popolarità ai nostri giorni, uscirono i Whiskas (ricordate, quegli stessi gatti che apparivano in una pubblicità popolare?). In realtà, questa colorazione ha il nome ufficiale "sgombro" (sgombro). Tigrovost viskasu prevede tre bande sul dorso e strisce sottili sul corpo dell'animale. Inoltre, il colore principale del whisky è argento, e le strisce sono sempre più scure.

Poiché la "pelosità" della lana è una caratteristica della razza, bisogna tenere presente che alcuni dei colori hanno un pelo povero. Molto spesso questo è un gatto la cui lana di cioccolato (cannella) piace agli amanti dei campioni dolci, ma non zelanti, del rispetto dello standard. Non abbastanza peluche e tutti i tipi di colori tabby. Come identificare questo difetto? Solo il sottopelo imbottito tattile è molto denso e levigato. A causa di un sottopelo così spesso nel momento in cui il gatto getta, l'appartamento viene immediatamente "rifilato".

Personaggio gatto britannico

La loro più alta maestà è famosa per il suo manierismo britannico. E a nostro parere, diciamo solo: il gatto britannico è un grande tocco! E quello che volevamo - il carattere temperato nei secoli! Pudore esterno e capricciosità interna sono, come si dice a Odessa, "due grandi differenze"! Le differenze tra contenuto esterno e interno sono evidenti. Non lasciarti ingannare dalle guance piene e dalle occhiate ingenue - un inglese blu indipendente non permetterà a nessuno di sedersi al suo collo. Sono molto indipendenti, aristocratici e inflessibili (in questo posto puoi iniziare a suonare l'inno della Gran Bretagna!).

British Cat - questo dice tutto. Da un lato, le recensioni dei proprietari sono unanime in quanto i gatti britannici sono così carini, socievoli, affettuosi e amichevoli. Ma in segreto ai loro conoscenti, gli stessi proprietari fanno altre recensioni e confessano che questi gatti non tollerano la familiarità e, soprattutto, dando loro un'indicazione, esitano per un momento e aggiungono con un sorriso accattivante: "Per favore, signore".

Sì, un gatto teddy britannico è un buon amico con i bambini e anche alcuni cani e persone, ma solo con quelli che lo amano sinceramente e non si preoccupano delle loro abitudini. Il gatto semplicemente non comunica con gli altri. È così facile per lui, dall'alto della sua posizione, trascurare tutti i tentativi degli altri di entrare nel re in confidenza.

Le battute di Marina Cvetaeva: "Ho così tanto in me stesso che non c'è spazio per gli altri", gli inglesi sembrano aver preso il motto. E anche se un proprietario molto amorevole e amato non è a casa da molto tempo, i gatti britannici con pelo corto e pelo lungo non si annoiano, ma si accontentano della loro stessa società. Pertanto, sono anche chiamati "gatti per uomini d'affari".

salute

Un vero inglese dorme in inverno con una finestra aperta, fa una passerella in caso di pioggia e si indurisce al freddo. I veri gatti britannici non rimangono indietro rispetto ai loro connazionali. La razza britannica è molto sana e nelle malattie ereditarie non si vede, con rare eccezioni.

Alcune delle malattie peculiari dell'intera koto-tribù si trovano spesso tra di loro.

Innanzitutto, i gatti britannici sono inclini alla gengivite. La malattia parodontale di solito inizia con l'infiammazione di un dente, che progredirà se non si presta attenzione a questa infiammazione. Dopo un po ', la gengivite interesserà il 25% dei denti, nel terzo stadio - il 30%. Quindi si verifica una parodontite avanzata, il tessuto gengivale si ritira e la malattia si diffonde alle radici dei denti.

  • anoressia;
  • perdita di interesse;
  • battito del cuore debole;
  • difficoltà a respirare, a respirare con i suoni;
  • paralisi inattesa degli arti posteriori;
  • zampe di colore bluastro.

Raccomandiamo che dal primo anno di vita di un gattino, due volte all'anno dovrebbe subire un'ecografia del cuore. Se da 8 anni la malattia non viene rilevata, allora puoi espirare e dormire pacificamente.

Un altro flagello degli inglesi è la malattia di Natale, in altre parole, l'emofilia B. È caratterizzata da un aumento del sanguinamento dopo un infortunio o un intervento chirurgico.

L'elenco delle malattie a cui è esposta la razza britannica chiude il fungo artiglio. Esternamente, sembra macchie sulle unghie e sulla loro deformazione. Ispezionare periodicamente e sistematicamente gli arti di un animale domestico.

E non dimenticare le vaccinazioni!

Grazie alle vaccinazioni, è possibile negare il rischio di contrarre panleucopenia, calcivirosi, rinotracheite, rabbia, clamidia.

Tradizionalmente, i gattini vengono vaccinati nel periodo di 2-3 mesi o 8 mesi quando i denti vengono sostituiti.

Innanzitutto, all'animale viene somministrato un farmaco antielmintico. Durante la rilevazione dei vermi, dopo 10 giorni, si esegue la sverminazione ripetuta e dopo altri 10 giorni vengono inoculati. Se i vermi nelle feci non vengono rilevati immediatamente, dopo 10 giorni vengono vaccinati come al solito. Non dimenticare, dopo ogni vaccinazione, di sopportare la quarantena per circa 2 settimane.

La vaccinazione antirabbica viene effettuata separatamente subito dopo il cambio di denti e viene ripetuta annualmente.

colore cincillà fumoso

Se tutte le raccomandazioni sono seguite e supportate dai poteri superiori del gatto Olympus, l'aspettativa di vita per gatti e gatti britannici è impressionante - fino a 15 anni.

Ma un decennio e mezzo per gli inglesi non è il limite. È noto che il gatto rosso inglese Poppy nel 2015 ha colpito il Guinness dei primati come il gatto più vecchio del nostro tempo. 24 anni sono un tempo decente per una vecchia!

Quindi, in generale, la vita di un soggetto britannico dipende dall'eredità, dalle condizioni e dalle tue cure, ovviamente!

Cura e manutenzione

Gatti britannici, forse i monarchi più senza pretese - non richiedono cure particolari, per i quali hanno l'onore e la lode.

Utilizzare un trimmer o una spazzola morbida per rimuovere sottosmalto e capelli morti settimanali.

Come accennato in precedenza, ispezionate sistematicamente gli artigli di un animale per la presenza di un fungo e, per prevenirlo, tagliate gli artigli in tempo e non dimenticate che in casa dovrebbe esserci un artiglio.

Il risciacquo degli occhi, la spazzolatura delle orecchie sono procedure standard sia per i gatti britannici che per altri pedigree o ibridi.

alimentazione

Non abbiamo nulla contro lo speciale mangime per il tonno, ma i gatti semplicemente non hanno bisogno di pesce! In nessun modo! No, certo, la tua micia sarà felice di mangiarla, ma gli esperti non hanno trovato alcun uso del menu di pesce. Tutti i gatti hanno bisogno di carne! E un piccolo contorno - 20-25% del menu totale. È meglio congelare i prodotti a base di carne per 3 giorni nel congelatore, quindi macinare in un tritacarne o tritarli finemente. Lasciate da mangiare carne di maiale, vitello e agnello, ma carne di manzo, frattaglie, carne di pollame sono utili e necessarie per gli inglesi!

Molti gatti mangiano ricotta, kefir, ryazhenka, formaggio grattugiato con piacere. Ma la nutrizione casearia non dovrebbe essere una priorità!

Il cibo super premium a secco oggi sostituisce con successo uno chef casalingo, poiché la composizione e l'equilibrio si adattano perfettamente alle esigenze del gatto.

Mangime per gatti britannici:

Quali gatti non possono essere dati in modo categorico, anche per semplice indulgenza? Dolce, decapato, salato, alcolico e caffè! Soprattutto per gli inglesi, per i quali è importante seguire la figura.

Sì, questi ragazzi sono corposi. Pertanto, offriamo uno slogan: ti siedi da solo su una dieta - metti un gatto e un gatto!

video

fotografie

La razza di gatti britannici è famosa per la sua fotogenicità. Certo, sono gli unici in tutto il mondo felino che possono davvero sorridere! E poiché, grazie alla loro intelligenza, sono facilmente addestrati, gli operatori amano lavorare con loro su set cinematografici, e questi rappresentanti di Albion decorano sempre più pubblicità, foto, film, ecc.

Dove comprare un gattino britannico

Se al gatto britannico viene chiesto di fornire lettere di raccomandazione, si riferirà a stelle come Elena Proklova, Taisiya Povaliy, Alexey Glyzin, che vive in Russia, in Ucraina e non solo. Tutte le stelle, i felici proprietari britannici, sono convinti che la felicità in casa sia misurata nei gatti!

Se ci credi anche tu e hai urgentemente bisogno di un gattino britannico in questo momento, allora non correre al mercato. Non vi è alcuna garanzia che otterrete un animale geneticamente più sano, inoltre non sarà assicurato contro le infezioni virali. Certamente, il costo del mercato britannico è significativamente inferiore, ma anche la sua qualità.

Visitando l'asilo nido, prestate attenzione a cose apparentemente insignificanti come: se i suoi muri non sono sbucciati, se l'odore degli animali è troppo forte, che i gattini e i gabinetti nelle ciotole, i gattini e gli artigli hanno dei giocattoli.

E assicurati di avere una licenza o uno status nel vivaio!

Il prezzo di un gattino nella scuola materna è superiore a quello della nonna nella transizione, ma capisci cosa è un investimento di capitale a lungo termine?

Quanto è un gatto britannico oggi? Il prezzo medio della felicità dell'orsacchiotto va dai 3.000 ai 40.000 rubli in Russia e dai 500 UAH in Ucraina.

Scegli gattini britannici per gatti

In regalo e in buone mani

  • In Russia, cerca Avito;
  • In Ucraina sul CF.

Maggiori informazioni in wikipedia.

Gatto British Shorthair. UN MIRACOLO della vista della bella!