Colori Gatti britannici con foto e descrizioni

Cibo

La razza di gatti britannici è stata allevata nel 1987 nel Regno Unito. Fino ad oggi, questi gattini sono l'orgoglio di questo paese, nonostante si siano diffusi in tutto il mondo e siano diventati molto popolari in molti paesi. E non è sorprendente, perché un cappotto lussuoso, uno sguardo affascinante e un sorriso britannico non possono lasciare indifferenti coloro che amano i gatti.

Quando questa razza di gatti fu ufficialmente riconosciuta, esisteva solo una donna bianca britannica (vedi belle foto del gatto bianco britannico). Poi gli allevatori volevano portare un maschio grande, che non sarebbe solo bello, ma anche robusto. Nel corso di questo lavoro, vari gattini britannici hanno cominciato ad apparire, e quindi al momento ci sono circa 25 colori del gatto britannico.

Tra queste liste ci sono pellicce molto pregiate, che sono di un colore piuttosto raro, e quindi apprezzate dalle persone, ma valgono anche un sacco di soldi.

All'inizio della storia del gatto britannico, il suo cappotto di pelliccia aveva un sottopelo denso e capelli corti e folti. Tuttavia, nel corso dell'attraversamento degli inglesi con un gatto persiano, iniziarono ad apparire gattini con una pila più lunga.

Al momento, i colori più popolari sono fumosi e blu. E gli amanti dei gatti che li allevano a casa, molto probabilmente, e non si rendono conto che dalla stessa mamma e papà, possono capitare bambini di colore completamente diverso.

Ci sono tipi di colori che sono divisi in gruppi, distinguono tra i gatti:

  • secondo i disegni;
  • pigmentazione;
  • prevalenza di colore

Quindi, consideriamo i colori più popolari o rari della razza dei gatti britannici.

Colori monocromatici e fumosi

Con il nome stesso "monotono" dovrebbe essere chiaro che un gatto di questo tipo deve essere esclusivamente di un colore. Cioè, il suo sottopelo, la lana e persino la pelle dello stesso colore. Non è consentita la pigmentazione!

Tra questi animali ci sono cappotti di questi colori:

Il più raro è considerato un gatto britannico nero. Ma ancora meno spesso puoi trovare un inglese monocromatico con il colore di un fulvo e una cannella. I cuccioli fumosi hanno una pelliccia corrispondente al nome. È di colore chiaro e brilla leggermente alla luce (vedi che gatti sono britannici nella foto).

Ora considereremo tutti nell'ordine di un animale domestico di un solo colore.

cioccolato

Questo animale domestico ha un colore del mantello profondo e uniforme. Dopo aver maturato, i gattini prevalgono in un colore marrone più saturo. Si ritiene che più profondo è un tale colore, più elitario è un animale domestico.

In diversi paesi, questo colore può essere chiamato a suo modo, i nomi più comuni sono havanna o castagna.

nero

Questo animale domestico ha una pelle color carbone, un sottopelo e tutta la lana. Perché questo colore è considerato il più raro? Perché i gattini nati in nero possono cambiare il loro colore in marrone o cioccolato di mezzo anno. Tutto questo è molto individuale e quindi ci sono difficoltà nell'allevare un gattino con lo stesso colore.

Cosa vale la pena conoscere! Non è ammessa la luce conciata in gattini neri o cioccolato. Succede che un tale colore è fatto artificialmente, da alcuni allevatori disonesti.

Per sua natura, questo è inaccettabile, ma, sfortunatamente, questo esiste! Questi gatti possono sembrare bellissimi, ma sono considerati razze difettose!

bianco

La pelle di tali bellezze è rosa chiaro, gli occhi possono essere blu (o acquamarina), così come multicolore. Pelliccia colore bianco freddo uniforme. Per tali animali domestici non è in ogni caso consentito alcun ingiallimento.

Accade che i cuccioli nati abbiano della pigmentazione sulla pelliccia, ma devono passare, altrimenti questa razza non sarà considerata monofonica.

blu

Alla maggior parte delle persone piace questo particolare colore di questo animale domestico. Tuttavia, vale la pena considerare che non ci dovrebbe essere alcuna tinta argento a colori! Il sottopelo può essere più chiaro di un tono. Stesso cappotto di colore senza capelli biondi. La pelle dovrebbe essere del colore della lana - blu! Guarda una foto di un gatto blu britannico.

In un modo semplice tale colore è chiamato "classico" o "grigio". I piccoli gattini possono avere piccole immagini sul loro corpo, che dovrebbero passare con l'età. I gattini più d'élite sono quelli che hanno un colore leggermente più chiaro.

Ci sono diversi miti su questa razza di gatti con un determinato colore.

British shorthair con orecchie curve non esistono. Questo è o mezzosangue o scot. Pertanto, in un modo così delicato, molti allevatori vogliono allevare persone che non hanno abbastanza conoscenza di questa razza. Molti "scammers" chiamano tali razze inesistenti "gatti dalle orecchie pendenti". Guarda le foto del gatto longhair britannico.

Molti sostengono che gli inglesi con i capelli blu dovrebbero avere solo occhi arancioni. Ma la maggior parte dei britannici di qualsiasi colore nascono con gli occhi blu e solo a poco a poco riprendono il loro colore naturale, che avranno fino alla fine della loro vita.

viola

Colore dei colori molto sorprendente, combina delicati toni rosa e blu. Ovviamente, questo colore non è descritto a parole, ma nella foto puoi vedere come appare quell'animale domestico. Vedi tutte le foto del gatto britannico di colore lilla.

I cuccioli appena nati hanno un colore più rosato, e negli adulti la lana dona un po 'di blu. Il sottosmalto dei gattini color lilla è leggermente più chiaro dal mantello. Anche beccuccio e pastiglie sulle gambe hanno questo colore.

Gli occhi dovrebbero essere solo di rame o ambra. Portare un tale animale domestico è impossibile, perché non esiste un tale gene che sarebbe responsabile di questo riflusso di lana. Molto probabilmente è un miracolo della natura quando due diversi tipi di gatti vengono mescolati, a seguito del quale nascono tali gattini viola.

Questo colore è molto raro e viene spesso confuso. Soprattutto, è simile al colore di un cervo neonato - una crema morbida con rozovinka. Dal momento che incontrare un tale gatto è molto raro, quindi comprarlo è un grande valore.

Vale la pena sapere! Se hai trovato un gattino di colore fantastico in un asilo nido o un allevatore, devi chiedere di inviare un documento che indichi l'autenticità di questo colore. Poiché questo colore può essere determinato solo dopo l'analisi del DNA. E quindi, se non fornisci alcuna documentazione, allora non comprare un animale del genere. Questo è un difetto o un animale con un colore crema o viola, ma non un fulvo!

cannella

Un uomo così bello può essere trovato molto raramente. Vengono dai cioccolati britannici che hanno questo gene. I loro bambini sono leggermente più leggeri del cioccolato, il cosiddetto colore "alla cannella".

Ci sono anche altri colori dei gatti britannici. Successivamente, li guardiamo.

Punto di colore

Questi sono gattini con due colori sul mantello - primari e secondari. Il colore principale è bianco o grigio chiaro, il colore secondario è grigio, blu e rosso. Colori a colori secondari zampe, faccia e coda dell'animale domestico. Gli occhi di un tale inglese sono blu.

Colore dorato e argento sfumato

Tra i gattini blu, neri, viola e cioccolato si trovano riflessi argentati. In questo caso, questo colore colorerà petto, collo, addome e piedi.

Il colore dorato è raro negli animali domestici. Tuttavia, non dipinge l'intero mantello di un gattino. I suoi capelli sono dominati da due colori: la radice è scura, e quindi il tutto è cinereo.

Una caratteristica distintiva di tali animali domestici sono pastiglie di colore nero espressivo, punta della coda e eyeliner intorno agli occhi. Questa razza è popolarmente chiamata "golden" o "casa cincilla".

Colore dorato

Questo colore per animali domestici è un ottavo. Cioè, un percento consiste in un colore oscurato, e tutto il resto è d'oro. Ma questo colore ha anche un colore bianco, ad esempio, colora il colletto britannico (vedi foto del cincillà dorato britannico).

Più tra gli inglesi ci sono i colori: tartaruga, tabby, marmo tabby (o selvaggio), Whiskas e van.

tartaruga

Gli inglesi, che sono dipinti in una tale gamma, dovrebbero avere macchie sul viso (rosso, nero, crema). Non ci dovrebbero essere schemi sul corpo. Occhi di rame o arancio

Il colore della tartaruga può consistere in diverse tavolozze di pittura, ad esempio:

  • Viola e blu;
  • Cioccolato, nero e marrone;
  • Crema e rosso

È interessante notare che questo colore è più comune nelle femmine, e se è presente nel maschio, allora questo è un errore genetico, e un tale gatto, sfortunatamente, spesso risulta infruttuoso. Pertanto, se gli esperti vogliono portare alla luce un inglese tartarugato con i colori corretti e perfettamente in salute, allora vale la pena lavorare su questo per molto tempo!

corpulento

Tali animali possono avere un colore sia di argento che di oro e alcuni punti di colore. Sul loro corpo può essere macchiato, come un leopardo o una striscia.

Marmo o Selvaggio

Questa fica ha un colore bianco (argento) di lana, su cui sono posizionate le strisce scure. Di solito tali disegni sono grandi.

Tale specie di gatti assomiglia al colore dei leopardi delle nevi. Le bande non sono lisce, molto probabilmente, assomigliano ai divorzi. Le vernici principali possono essere blu, nero o cioccolato, ecc.

Whiskas

Questo animale domestico ha il nome ufficiale di Brindle o Markel. Tuttavia, la parola Whiskas è stata inestricabilmente incollata ai gattini, che sono stati filmati in un feed pubblicitario con lo stesso nome. Di solito, il ruolo principale era giocato dagli inglesi, che avevano un tale colore, così la gente cominciò a chiamarli Whiskas.

Questo gattino dovrebbe avere un cappotto base argento. Per non confondere questo tipo di inglesi con nessuno, ricorda che deve avere tre strisce nere o grigie e occhi giallo-arancio sulla schiena.

Tali bellezze sono molto apprezzate se le loro strisce sono di un ricco contrasto di colore.

Questo tipo di gattini maculati include anche sottospecie:

  • bicolore - con macchie bianche sul corpo;
  • van - il principale colore bianco;
  • Arlecchino - un gattino che ha un colore bianco sulla maggior parte della pelliccia;
  • mitted - striscia dall'inguine al mento e alle membra bianche delle zampe;
  • tricolore - scala di tartaruga, che include il colore bianco.

Vale la pena sapere che gli animali domestici con un colore non possono essere allevati, poiché non sono ancora stati riconosciuti ufficialmente!

E tu sai che le foto di Fold Briton possono essere visualizzate in questo articolo sul link, non è registrato ufficialmente come un gatto dalle orecchie pendenti secondo gli standard internazionali.

Foto di bellissimi colori gatti britannici

Ogni conoscitore di rappresentanti della famiglia dei gatti sa bene e può facilmente riconoscere un gatto di razza inglese. Tuttavia, a volte sono piuttosto diversi l'uno dall'altro. Tutto a causa della diversità del loro aspetto. Pertanto, cercheremo di scoprire quali colori dei gatti britannici esistono oggi nella natura e come identificarli.

Un po 'della razza stessa

I gatti di questa razza sono a pelo corto e con un caratteristico muso. Si distinguono principalmente per la loro gentilezza, forza di carattere e intelligenza. Allo stesso tempo, le dimensioni dei loro corpi corrispondono per lo più a medie o grandi dimensioni, gli animali sono chiamati forti e forti.

Caratteristiche esterne degli animali

Se prendi in considerazione il colore dei capelli dei gatti, puoi vedere che il loro aspetto ha determinati modelli. Questi includono:

  • Testa rotonda e zigomi larghi;
  • Collo corto e ruvido;
  • Naso corto e dritto
  • Orecchie tondeggianti piccole e basse;
  • Grandi occhi;
  • Atterrato corpo massiccio;
  • Zampe corte, ma piuttosto spesse;
  • Coda spessa e media;
  • Cappotto corto, morbido, ma molto spesso.

La natura e il comportamento

La principale differenza degli inglesi è che sono molto indipendenti dai loro proprietari. È conveniente portare tali animali agli uomini d'affari oa coloro che amano viaggiare, perché il gatto non sarà troppo triste durante la separazione.

Non giocheranno e si crogiolano nelle mani dei loro padroni. Tuttavia, questo non significa che gli inglesi non amano i loro coinquilini. La cosa principale per loro è solo essere intorno, e anche loro amano giocare e "parlare". In questo caso, il gatto non uscirà dalle mani e resisterà tranquillamente a tutte le folate di tenerezza del proprietario. Un tale temperamento britannico in un animale.

Lati positivi e negativi

Come per ogni animale, anche gli inglesi hanno i loro vantaggi e svantaggi. Il primo dovrebbe includere il fatto che non richiede molta attenzione e può facilmente essere lasciato in pace per lunghi periodi di tempo. Tuttavia, il peso dell'educazione è considerato negativo, perché quasi sempre hanno la propria opinione su tutto e sulla propria visione di ciò che devono fare.

Colori di gatti britannici

Oggi i colori British Shorthair sono noti in più di 200 varianti. Una piccola parte di essi è conosciuta sin dal tempo della comparsa della roccia in generale, l'altra è il risultato del diligente lavoro degli allevatori.

Per quale tipo di modello verrà mostrato sulla lana degli inglesi, incontra la melanina. Allo stesso tempo, due diversi tipi di sostanze possono dare una base nera o rossa, che alla fine funge da chiave nella formazione del colore. La combinazione di questi due tipi di melanina in proporzioni diverse ti consente di creare animali molto diversi nell'aspetto. Inoltre, vale la pena notare che ci sono colori solidi - quando lana monocromatica, così come lana con un motivo.

Varietà popolari

Parlando della diversità dei gatti britannici e dati i componenti citati sopra, tutti possono essere raggruppati in determinate categorie. È in tali gruppi che considereremo ulteriormente:

  • blu;
  • monocromatico e fumoso;
  • bianco;
  • Collor Point;
  • argento e oro sfumati;
  • gatti tartarugati;
  • tabby;
  • Belokor, Particolors, Arlecchino, Van.

Monocromatico blu

Attraverso la grande somiglianza dei gatti di questa razza con la Scottish Fold, per lo più coloro che desiderano avere un animale pensano che il colore debba essere necessariamente blu. Questo colore è in realtà riconosciuto come standard. Abbastanza spesso in un discorso colloquiale sono chiamati classici.

La lana di questi britannici è per lo più monocromatica e non ha villi chiari. La pelle degli animali è sempre blu, tuttavia molta luce per gli esperti è proprio l'ombra leggera della lana, inoltre, all'età di un gattino, può esserci qualche tipo di disegno, tuttavia con l'età scompare necessariamente.

Miti e loro confutazione

Sebbene la foto e la descrizione dei colori dei gatti britannici possano essere facilmente trovati sia su Internet che sulle pagine di riviste specializzate, molte persone spesso commettono errori nei loro pensieri. Ad esempio, la maggior parte del proprietario del gatto pensa che un inglese di questa categoria sia nato con occhi arancioni brillanti. Ma non è così - i gattini britannici di tutti i colori appaiono con il blu ea volte con gli occhi grigi, l'iride acquista un colore diverso solo in seguito. Un altro errore dei proprietari di gatti è che non sanno dell'esistenza del Fold British Shorthair.

Colori solidi

I rappresentanti di un tale gruppo sono quegli animali in cui tutti i villi, lo strato sotto il mantello e la pelle sono rigorosamente dello stesso colore solido o uniforme. Letteralmente un piccolo granello è la ragione del fallimento degli inglesi qui. Questo gruppo dovrebbe includere i colori:

Gatto lilla

Gli animali di questa razza hanno un colore uniforme, che combina toni blu e rosa. Si può notare che questi animali hanno un colore dei villi rosa che è difficile da spiegare a parole. Pertanto, prima di scegliere, è necessario prima rivedere la foto dei colori dei gatti britannici.

È interessante notare che i gatti adulti a colori assomigliano al delicato caffè al latte. Di tutto il set di componenti cromatici, un ottimo sottopelo può avere un tono perfetto.

È piuttosto difficile ottenere un animale di questo colore, perché molto spesso è solo la fortuna e una conseguenza delle azioni imprevedibili degli allevatori.

Animali di cioccolato

Questo colore del mantello è principalmente monocromatico, con aumento della pigmentazione dei villi, gattino. Per loro, c'è una legge di valutazione: più scuro è il colore (ombra) ha un gatto britannico marrone, il più costoso. Le persone possono facilmente sentire come questa tonalità si chiama "castagna" o "havanna".

Razza di colore nero

Per questi britannici, c'è un corpo profondo e fortemente saturo con una tonalità nera che copre i peli, il sottopelo e persino l'intera pelle. Questi animali sono molto difficili da allevare, poiché la loro lana inizia a svanire all'età di sette mesi. Molto spesso, un gattino, nato nero, può letteralmente ottenere un tono marrone in un anno. In tali inglesi, non ci può essere overflow d'argento. Se lo è, allora significa che per la nascita di un gattino, gli allevatori hanno provato. E tale violazione comporta la caduta dell'animale nell'elenco dei difetti.

Colore cannella

Le tonalità di un tale colore marrone chiaro sono colori rari dei gatti britannici. Dopotutto, all'inizio erano toni chiari di tipo di cioccolato, ma col tempo sono stati incrociati da due portatori di questo gene. La loro rarità si manifesta nel fatto che un gatto britannico marrone può dare alla luce tali eredi solo dopo una generazione, e talvolta molto meno spesso.

Il colore del mantello di questo gruppo di gatti è molto facile da confondere con il colore cannella o crema. Tuttavia, fauni appartengono alla categoria che si chiama "i colori rari e costosi dei gatti britannici". Contiene sfumature di rosa o crema.

Bianco britannico

Tali animali sono caratterizzati da un tono freddo di villi e una tonalità della pelle rosata. In natura, c'è un gatto bianco britannico con gli occhi azzurri, così come multicolore. I gattini possono avere un piccolo granello, ma deve necessariamente sparire con il tempo.

Allo stesso tempo, gli inglesi, che mostrano ancora l'ingiallimento in luoghi specifici - sulle gambe, i capelli sotto gli occhi, così come sulla coda, sono considerati difettosi.

Razza Collor Point

Tra questi animali ci sono quelli in cui ci sono due colori a colori, ma il bianco predomina in modo significativo. Il secondo colore può variare dal grigio con un tono più chiaro al rosso. I rappresentanti più costosi della razza con un colore Siamese molto raro con fili di colore scuro.

Argento e oro sfumato

I rappresentanti di questa categoria sono caratterizzati dalla presenza del colore principale sulle orecchie, sulla testa, sulla schiena e persino sulla coda. In questo caso, il colore argento dovrebbe prevalere sul colletto, sulle gambe e sull'addome. Abbastanza spesso erroneamente tutti i proprietari di questo colore sono chiamati cincillà. Tra questi ci sono i colori della lana:

  • marrone o nero;
  • blu;
  • cioccolato;
  • cannella;
  • fauno

Cincillà d'argento

Se diciamo quali colori sono i gatti britannici, l'argento brilla, allora questa categoria può essere attribuita al più raro. A causa della connessione diretta con la razza persiana, hanno un carattere più accomodante e più morbido.

Allo stesso tempo, hanno una caratteristica importante: i capelli non dovrebbero essere argentati per più di un ottavo di lunghezza.

Colore oro

In questo gruppo di animali, il tono di base è necessariamente scuro e la parte superiore del viale è dipinta in oro. La tinta grigia in questo caso non è consentita e pertanto tali gatti sono considerati difettosi. Nella gente sono chiamati cincillà.

Animali tartarugati

I titolari di colori tartarugati sono caratterizzati da una distribuzione uniforme dei toni sul corpo, ma con la condizione che non vi siano motivi sulle parti chiare. Sulla faccia è accettabile la presenza di macchie rosse o crema. Tale specie, a causa della predisposizione genetica, è reale solo per le femmine, il che rende ancora più difficile il lavoro degli allevatori. Un'altra ingiustizia è che gli inglesi in questa categoria sono infruttuosi. Per gli animali, una combinazione importante di 3 colori:

  • nero o marrone;
  • crema / rosso;
  • blu o lilla.

Figurato (Tabby)

Un altro tipo che contiene la tabella dei colori dei gatti britannici. Ciò che è caratteristico di questi Britanni è che possono avere un eccellente colore dei villi alla base. L'ornamento sul corpo può essere a strisce o natura chiazzata. È consigliabile dividerli in tipi di argento e oro, a volte distinguono anche un tipo di punto Collor.

Neve (asimmetrica) colore del leopardo delle nevi

Questo tipo di soriano, che è caratterizzato da macchie scure sulla lana di una tonalità chiara. Il disegno praticamente non può essere simmetrico, e le macchie stesse sono scure all'interno e meno sature lungo il contorno. Sulle aree laterali della pelle ci sono strisce sottili che ricordano il marmo. Gli occhi dei gattini sono grandi e di color rame. Il tono base può essere qualsiasi.

Whiskas

Come tutti i gatti britannici, questo è inerente ai rappresentanti con un fascino speciale. La lana d'argento con un chiaro ornamento sul corpo caratterizza i rappresentanti di questo gruppo. La caratteristica principale è di tre linee continue sul retro dell'animale. I suoi occhi sono sempre di un arancione brillante. La base è un colore grigio di una tonalità chiara, rispettivamente, la linea è grigio scuro o nero.

Belokor, Particolord e altri

Tali nomi oscuri nascondono il colore del mantello maculato di alcuni britannici. Questo è un tipo di combinazione di bianco e base. Il bianco è lo stesso tipo di macchie e il colore bianco non richiede più della metà del corpo. Partikolord caratterizzato dalla presenza di macchie con determinati modelli. Arlecchino ha almeno l'80% di colore bianco e Van - non più dell'80%.

Gatto britannico di marmo

Nel mondo ci sono molti colori di gatti e per ognuno di essi puoi trovare il tuo dilettante, ma forse il più popolare, bello, luminoso e originale è il colore del marmo.

Il mantello del gatto è di color marmo, simile a quello di un leopardo fumoso: grandi macchie irregolarmente delineate sono visibili su uno sfondo chiaro. Inoltre, la parte interna delle macchie è più scura dei bordi.

Questo colore è spesso chiamato selvaggio, poiché è questo colore che è più comune tra i gatti selvatici di piccole dimensioni.

Il gatto di marmo inglese è molto apprezzato dagli allevatori per il suo bellissimo motivo.

Presumibilmente, il colore del marmo ed è stato ereditato dai gatti domestici dalle loro controparti, conducendo uno stile di vita naturale. Molto probabilmente, si trattava di gatti di marmo che vivevano nel territorio del sud-est asiatico, anche se alcuni ricercatori suggeriscono che questo colore sia stato ereditato dai gatti delle foreste europee.

A questo proposito, è curioso citare una curiosità. Il fatto è che questo "selvaggio" colore di marmo è stato recentemente chiamato sempre più il colore "Whiskas". La ragione di ciò era la famosa pubblicità del cibo per gatti con lo stesso nome.

Un gatto che è diventato il volto o il volto della società Whiskas è davvero buono.

Anche se non si applica ai gatti britannici, essendo un gatto americano a pelo corto, il suo colore è davvero il tabby marmoreo. Questo colore ha fatto impressione su molti amanti dei gatti, e senza ulteriori indugi, hanno iniziato a chiamare tutti i gatti di marmo, in particolare quelli con uno sfondo argenteo, Whiskas.

Tutto sarebbe niente, ma qualcuno più diligente che intelligente, ha deciso che il colore del marmo è apparso solo ieri, e anche iniziato a sostenere che era questo famoso gatto pubblicitario che era il progenitore di tutti i gatti di marmo. È possibile che inizialmente fosse uno scherzo di qualcuno, come April Fools. Ma come spesso accade, molti hanno creduto, e ora questa affermazione è no, no, e la troverai nelle distese del World Wide Web.

I gatti britannici con lana color marmo hanno un carattere molto accomodante.

Tornando al colore del marmo, lui, come altri colori a motivi, appartiene al gruppo di colori del tabby. In aggiunta a quanto sopra, è caratterizzato da occhi espressivi, cerchiati e linee sottili sul muso.

Se osservi attentamente la lana, puoi anche notare che ogni pelo ha una base luminosa. La punta dei capelli diventa scura.

Ora è il momento di dare un'occhiata più da vicino non solo al marmo, ma esattamente ai gatti marmorei britannici. Il gatto britannico di marmo non deve essere solo marmo, ma deve rispettare gli standard accettati di questo colore. Il tabby marmoreo britannico (un altro nome per questo è il classico tabby britannico) è caratterizzato principalmente da larghe fasce a spirale sui lati, che ricordano le macchie di marmo. Inoltre, questo colore è caratterizzato da tre strisce che corrono lungo la spina dorsale, una pancia chiazzata e strisce a forma di anello sulle gambe e sulla coda.

È importante notare che anche i gattini appena nati di colore di marmo hanno un tale modello. Pertanto, non dovresti fidarti delle storie di tutti i tipi di truffatori che i piccoli gattini non hanno il colore del marmo, e lo acquisiscono nel tempo. In effetti, il modello dei gattini non dovrebbe essere solo (e ancor più nei gattini che hanno un'età adatta), ma dovrebbe anche essere chiaro, contrastato e non macchiato.

Le linee di colore accurate in un gattino saranno una garanzia che con l'età non si oscurerà e rimarrà ugualmente pronunciato.

Se sulla pelliccia del gattino è visibile una specie di imbratto, che, secondo le promesse del venditore, dovrebbe diventare un'immagine chic con l'età, è probabile che scompaia. Anche se ovviamente questo non significa che l'animale da questo sarà meno degno dell'amore del padrone.

I gattini britannici di marmo possono essere neri, viola, cioccolato e non solo. Il colore viene solitamente indicato in modo che il colore del motivo sia descritto per primo, quindi lo sfondo e quindi il tipo stesso. Cioè, quando si parla del colore del marmo argento blu gatto britannico, la razza stessa viene indicata per prima, poi il modello blu su uno sfondo bianco, e dopo di ciò l'indicazione che questo colore è di marmo, e non, diciamo, chiazzato. Allo stesso modo, quando si dice "marmo nero argento" si intende che essi stessi sono neri piatti, lo sfondo è bianco o argento, e in generale tutto ha un tipo di marmo.

Il carattere dei gatti marmorei britannici non ha differenze con i rappresentanti di questa razza di altri colori.

È vero, alcuni proprietari e allevatori che allevano persone britanniche di questo colore affermano che caratteristiche molto particolari sono tipiche dei marmi britannici, ma nella maggior parte dei casi saranno spiegate solo dalle caratteristiche individuali di un gatto particolare, e non dal modello della sua pelliccia.

Ad oggi, il colore del marmo è considerato uno dei colori più comuni dei gatti britannici

Inoltre, i proprietari di questi gatti sono spesso troppo prevenuti nei confronti dei loro animali domestici, quindi esagerano ciò che realmente sono. Inoltre, le affermazioni degli allevatori (e in particolare dei proprietari) che i britannici britannici differiscono dagli altri britannici nella loro natura sono così diversi che non ha senso nemmeno condurre qualche tipo di ricerca in questa direzione. Alcuni sostengono che sono più affettuosi, altri - che sono più aggressivi e così via.

Un gatto può corrispondere alla descrizione in tutta la sua estensione, ma allo stesso tempo, il grado di espressione delle caratteristiche specifiche di individui diversi può essere diverso, il che alla fine dà caratteri diversi.

Pertanto, volendo saperne di più sul carattere del gatto britannico di marmo, prima di tutto dovresti concentrarti sulle caratteristiche generali di questa razza. In secondo luogo - su ciò che si sa dei genitori di un particolare gattino. Nessuno ha annullato la variabilità individuale e, nonostante la presenza di caratteristiche comuni per una determinata razza, ogni individuo può avere alcuni dei suoi tratti.

E infine, l'acquisto di un gattino di marmo britannico dovrebbe provenire solo da un buon allevatore e da un buon asilo nido, con tutti i documenti necessari. Sì, perché un tale gattino dovrà pagare una grande quantità di denaro, ma poi la qualità sarà molto più alta.

Se trovi un errore, seleziona il frammento di testo e premi Ctrl + Invio.

Qual è il gatto britannico - tutti i colori nelle immagini

Se qualcuno crede che i colori degli inglesi possano essere contati sulle dita, è profondamente in errore.

Un vero amante di queste bellezze a quattro zampe può facilmente nominare più di duecento colori di gatti britannici.

Molti di loro sono esistiti dall'apparizione della razza, e alcuni sono stati ottenuti abbastanza recentemente a seguito di un'attenta selezione.

Colori monocromatici

Il colore deve essere solido e uniforme, senza peli, macchie, sfumature e motivi eterogenei.

In totale ci sono 7 colori standard:

Gatto nero britannico

  • Blu (grigio, blu)
  • Cioccolato (marrone)

Foto di un gatto color cioccolato britannico

  • Viola (rosa)

Lilli gatti britannici

  • Rosso (rosso, dorato)

Foto di un gatto britannico rosso

  • Crema (pesca, beige)

Foto di un gatto crema di razza inglese

  • bianco

Foto di un gatto bianco britannico

Il colore degli occhi è di rame o arancio brillante, e nei Britanni bianchi gli occhi possono essere blu o anche multi-colori.

Gattino britannico bianco con gli occhi azzurri

Cannella (cannella) e fulvo

Recentemente è stata allevata molto raramente una cannella monocromatica colorante.

Nel cioccolato britannico, il colore del naso è leggermente più scuro del mantello o coincide con il suo colore, mentre per la cannella, al contrario, il naso rosato-marrone spicca sullo sfondo del mantello più scuro.

Cannella di gatto britannico

Nei gatti, il colore faun (chiamato anche il colore di un giovane cerbiatto) è una lana di colore beige chiaro caldo, e le zampe e il naso sono di un delicato colore rosato.

I colori degli occhi di cannella e fauno sono da oro a rame ricco.

Fauno britannico color gatto

Colori della tartaruga

Il corpo è distribuito uniformemente in punti di due colori.

I colori sono distribuiti uniformemente e sembrano armonici. Il mantello spesso è corto e morbido.

I rilievi delle zampe sono rosa o neri e gli occhi sono di rame e tonalità dorate. Ci sono delle pantofole color crema sulle zampe o strisce corte sul naso.

Le varietà più comuni sono:

  • Crema al cioccolato

Tartaruga crema al cioccolato inglese

  • Crema blu

Tartaruga blu crema britannica

  • Lilla-Crema

Tartaruga di gatto lilla-crema inglese

  • Tortie nera

Foto di gatto britannico color tartaruga nera

Altre foto di gatti tartarugati britannici

Color Color Point

Una caratteristica di questo gruppo di colori è il colore chiaro del corpo e le aree scure contrastanti: museruola, orecchie, zampe e coda.

I colori dei punti colorati possono essere solidi, tartarugati, fumosi, oscurati, velati.

Il colore con macchie nere è chiamato seal point (colore siamese).

Punto di colore nero del gattino britannico

Ci sono anche queste varietà:

Punto di colore britannico gatto rosso

  • blu

Foto di British Brit Color Point

  • viola

Colore britannico colore lilla

  • cioccolato

Punto di colore del cioccolato del gattino britannico della foto

  • e Cream Point

Nella foto, la crema inglese per gatti

Ogni nome presenta il colore dei segni scuri.

I punti colore hanno occhi blu o blu.

Colori bicolore

Il gruppo include combinazioni di bianco e altri colori.

I colori bicolore sono divisi in 3 gruppi in base alle proporzioni dei colori.

  • Van: l'animale è quasi bianco, solo la coda o le macchie sulla testa sono colorate.

Furgone britannico gattino blu

Gatto blu-crema britannico

  • Arlecchino - il bianco è circa 4/5 della superficie del corpo, e sul retro, la testa sono grandi segni colorati.

Gatto nero inglese harlequin

Arlecchino viola gatto britannico

  • Bicolore - dipinto in bianco su metà del corpo.

Nella foto, il gatto britannico color cioccolato rosso

I bicolori britannici dovrebbero avere una faccia bianca, collo, fianchi e ciabatte sulle gambe.

Gattino britannico blu bicolore

I loro occhi sono di rame o d'oro.

Colori tabby

La specialità dei rappresentanti di colori tabby - modelli e disegni sullo sfondo del colore principale, o su uno sfondo argento / oro.

I disegni sono divisi in 3 tipi:

  • Marmo (o classico tabby) - sul corpo spiccano motivi chiari sotto forma di linee larghe.

Marmo britannico di cioccolata di gatto

Strisce scure sono allungate lungo la schiena fino alla coda, ai lati ci sono motivi a forma di riccioli, la coda e il collo sono decorati con anelli.Il marmo su oro e argento, così come il marmo nero sono colori di questo tipo.

  • Tabby tigre (noto anche come strisce o "sgombro") - lungo la linea dorsale vi è una striscia longitudinale da cui strisce sottili corrono lungo i lati.

Nella foto è un gattino tabby tigre nera inglese

Anche la coda è a strisce e il collo è coperto da disegni che ricordano le collane.

  • I punti tabby macchiati si trovano sul retro e sui lati, si stagliano su uno sfondo chiaro. La loro forma è oblunga, ovale o rotonda.

Foto di tabby inglese macchiato di colore

A volte la coda è anche macchiata o decorata con anelli aperti. I più comuni sono i colori marrone-nero, argento-nero e rosso mattone.

Il tabby d'argento (noto anche come Whiskas) ha un colore argento pallido. Un modello nero chiaro (marmo, maculato o tigrato) si trova sul corpo e sugli arti. Gli occhi sono di colore verde o chiaro.

Macchie nere di gatto britannico su argento

Nel tabby marrone, il colore principale è marrone-rame. Il tipo di disegno può essere qualsiasi: marmo, tigrato o chiazzato. Sul corpo, i modelli neri sono combinati con divorzi o macchie rosse.

Punto marrone britannico su fondo marrone

Il colore principale del tabby blu è avorio o blu con un motivo blu scuro. Il corpo, ad eccezione dei disegni, è spesso causato da macchie o macchie di color crema.

Tabby tigrato blu britannico

Nei gatti di colore rosso tabby, uno schema chiaro di colore rosso intenso si trova su uno sfondo dorato chiaro. I loro occhi sono di rame o gialli.

Sulla foto c'è un gattino di marmo rosso britannico

Nei gatti di color crema, il colore principale è crema chiaro. Ha un motivo a contrasto beige o color crema, che è molto più scuro di quello principale.

Foto del gattino britannico del soriano crema

Colori argento

I rappresentanti di questo gruppo ogni lana sono dipinti non interamente, ma solo parzialmente.

A seconda di quanti capelli sono tinti, i colori sono divisi in 2 gruppi.

Il primo include fumé, i colori secondari e cincillà argento.

Gatto nero fumo britannico

Il colore principale del mantello è di un terzo colorato, mentre il sottopelo e la parte inferiore dei capelli rimangono puramente argentati.

Fumo color cioccolato britannico

I gatti fumosi hanno i capelli corti duri e densi, così come gli occhi grandi e rotondi di tonalità arancioni e dorate.

  • Colori ombreggiati e cincillà (tipizzati)

Gatto britannico all'ombra

Gli inglesi con il colore sfumato dei capelli sono coperti con un sesto nel colore principale, e nei cincillà - di un ottavo.

Gatto britannico dorato

I rappresentanti di questi colori non dovrebbero avere modelli sotto forma di linee chiuse su zampe, coda e petto.

Gatto di cincillà di colore britannico

Gli occhi del cincillà britannico hanno occhi verde brillante e gli esemplari del colore sfumato sono gialli o arancioni.

In un modo o nell'altro, non importa se il tuo gatto è nero puro o grigio-marrone cremisi: sarà il migliore per te e sicuramente speciale.

La cosa principale è imparare di più sui capelli corti o con i capelli lunghi ("il gusto e il colore"!) Britannici, scegliere il gattino giusto, distinguerlo dallo scozzese, scegliere un soprannome, educarlo con competenza e curare, senza dimenticare le vaccinazioni ai gattini britannici. Il risultato non tarderà ad arrivare: ti innamori della merda, non importa come sembri.

Colore British shorthair in marmo

Tabby (tabby) colore gatto britannico.

Un gruppo di tabbies (tabbies) - i colori combina tutti i gatti che hanno un pattern nel colore.

Presumibilmente, il nome "tabby" deriva da un tipo di modello ("tabbis") su preziosi tessuti di seta, importati in Inghilterra nel 17 ° secolo dai paesi dell'India orientale.

Non è così facile classificare gli animali con colori a fantasia, ma questo è spiegato dal fatto che 3 tipi di tabby sono impostati dallo standard - marmo (la codifica delle figure è indicata dal numero 22), sgombro (a strisce o tigrato, figura 23) e chiazzato (24) - può essere sul colore principale, così come argento, oro,

Tutto il colore del tabby di tutti i gatti combina diversi elementi essenziali:

* La presenza di ticchettio, cioè peli di guardia colorati di zonno, che, di regola, costituiscono lo sfondo del motivo, e i capelli del motivo sono tinti nel colore principale quasi alla base.

* La presenza del modello nella forma della lettera "M" sulla fronte ("segno dello scarabeo").

* La presenza di una macchia luminosa, impronta digitale sagomata, sul retro dell'orecchio.

* La presenza di un tratto di occhi e naso, che è reso il colore principale

* Il disegno, se ha luogo, include diversi elementi comuni obbligatori: almeno tre fasce chiuse sul petto (le cosiddette "collane"), anelli sulle gambe e sulla coda, "riccioli" sulle guance, due file di doppie macchie sullo stomaco. Dovrebbe essere chiaro, con colori saturi e contrastanti con lo sfondo principale, con una vernice profonda, quasi fino alle radici dei capelli.

* Colore degli occhi (tranne i colori argento) - arancione, oro o rame; per tabby argento - verde. Nella linea di "tabby" ci sono 4 modelli di esempio:

Modello di tabby modello abissino (o - tabby barrato).

Reticolo della tigre di un modello di tabby (tabby di Mackfish).

Modello di tabby maculato (tabby maculato)

Foto: British Shorthair Lexus di Sweet Way colore: argento maculato nero (BRI ns 24), proprietario: Kirillova Lyudmila.

Marmo (classico) modello tabby pattern o Whiskas.

Foto: British Shorthair Glinora Miracle Gatti colore: marmo nero argento (BRI ns 2264), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Tabby marrone

Foto: British Shorthair Samanta Sweet Baby Miracle Cats, colore: nero maculato (BRI n 24), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Foto: British Shorthair Sandra Sweet Baby Miracle Cats, colore: marmo nero (BRI n 22), proprietario: Dovbysh Ekaterina, gattile: "Diamond"

Tabby blu

Foto: British Shorthair Scarlett Sweet Baby Miracle Cats, colore: blu maculato (BRI a 24), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Tabby al cioccolato

Foto: British Shorthair Katrina Miracle Cats, colore: cioccolato maculato (BRI b 24), proprietario: Plusborn Galina.

Foto: gatto British Shorthair Sofochka Sweet Baby Miracle Cats, colore: marmo cioccolato (BRI b 22), proprietario: Tikunova Svetlana.

Tabby lilla

Foto: British Shorthair Triumph Sweet Way * Colore RU: marmo lilla (BRI c 22), proprietario: Sharlai GA, vivaio: "Gold Blueberry"

Foto: British Shorthair Roxy Miracle Cats, colore: viola maculato (BRI 24), proprietario: Catherine Napolskikh.

Nei colori argentati, il colore degli occhi è giallo (62), può essere verde (64), di solito viene specificato separatamente nel nome del colore.

Tabby nero d'argento

Foto: British Shorthair Dionis Silver Light Miracle Cats * RU, colore: marmo nero argento (BRI ns 2262), proprietario: Kurochkina Anna.

Foto: British Shorthair Tayson Silver Miracle Cats * RU, colore: marmo nero argento (BRI ns 2264), proprietari: Schwartz Andrey.

Golden Tabby

Foto: British Shorthair Aimi Magnitka Star of Miracle Cats, colore: marmo dorato con occhi verdi (BRI ny 22 64), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Foto: British Shorthair Golden Baron Von Jumberg, colore: marmo nero oro con occhi verdi (BRI ny 22 64), proprietario: Natalia Bagrova, allevamento: "Letoatto Jolie"

Tabby argento blu

Foto: British Shorthair Jessi Miracle Cats * RU, colore: blu argento maculato (BRI come 24), proprietario: Schwartz Olga.

Tabby d'argento al cioccolato

Tabby argento Lilovo (tabby argento lilla)

Tabby argento rosso

Tabby crema

Tabby argento crema

Shorthair di marmo britannico (tabby).

Colore: argento, marrone, rosso (rosso), crema (giallo pallido, grigio), blu (grigio-blu); modello classico, a righe o maculato (maculato) con la somiglianza della lettera "M" sulla fronte; anelli chiusi sulla coda, si muovono anche in piedi.

Tipo di pelliccia: spessa ed elastica.

Dimensione: media con un corpo tozzo.

Caratteristiche generali: muso arrotondato, corpo tarchiato e gambe corte; orecchie piccole distanziate; occhi rotondi, nella maggior parte dei casi di un'ombra di rame (eccetto tabby argento con occhi verdi o nocciola); naso dritto e corto, dello stesso colore del mantello. Oggi British Shorthair - discendenti diretti dei gatti, introdotti dai guerrieri di Cesare. La loro diligente riproduzione dal XIX secolo. ha portato all'emergere di standard per l'istituzione di standard felini.

Foto: British Shorthair Telma Silver Miracle Cats colore: marmo nero argento (BRI ns 2264), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Forse il più vario tra i gatti British Shorthair è il tabby o un colore fantasia. Questo tipo di inglese è stato allevato uno dei primi. Il classico tabby è caratterizzato da un motivo chiaro e denso con linee larghe. Le zampe dei gatti di questo colore sono uniformemente a strisce con anelli, che nella parte superiore si trasformano dolcemente in un disegno sul corpo. La coda è uniformemente circondata da strisce. Sul collo ci sono diversi anelli chiusi ("collane"), che dovrebbero essere il più grandi possibile. Sulla fronte c'è un segno nella forma della lettera "M". Dagli angoli degli occhi ci sono strisce continue. Sulle guance - elica. Le linee verticali che corrono lungo la parte posteriore della testa, sulle spalle e sui lati, formano un disegno a forma di farfalla, in cui le ali superiore e inferiore sono coperte di punti.

Il disegno sul retro di un classico tabby consiste di due linee verticali, simili a una farfalla, queste linee sono chiaramente separate l'una dall'altra da tre linee del colore principale. Su ciascun lato c'è un ampio punto continuo circondato da uno o più anelli.

I disegni sui lati dovrebbero essere simmetrici. Una doppia fila di segni passa lungo la parte inferiore del corpo. La presenza di macchie bianche a colori non è accettabile. Gli occhi di un classico tabby dovrebbero essere arancioni o gialli.

Shorthair macchiato britannico ("tabby").

Colore: rosso (rosso), marrone, argento o qualsiasi altro colore "tabby"; il modello è strisce che si trasformano in punti ben marcati.

Tipo di pelliccia: spessa ed elastica.

Dimensione: media, con una corporatura robusta.

Caratteristiche generali: muso arrotondato sopra un corpo tarchiato con spalle larghe e gambe piccole; le orecchie piccole sono piuttosto distanti l'una dall'altra; naso dritto e corto; gli occhi sono di colore arancione o dorato scuro (ad eccezione dell'argento maculato, in cui gli occhi sono verdi o di colore noce) hanno una forma arrotondata pronunciata.

I disegni della lana del british shorthair e del tabby striped sono molto simili tra loro. In entrambi i casi, le strisce "si rompono" in punti. E quelli e altri gatti sono molto belli, soprattutto in "pellicce" d'argento.

Il tabby maculato è caratterizzato da macchie frequenti e scure, che dovrebbero essere chiaramente visibili su uno sfondo più chiaro. Nella forma, possono essere rotondi, oblunghi o simili a una rosetta. La testa del tabby maculato è dipinta nello stesso modo del classico tabby. Anche gli arti sono chiazzati. Sulla coda delle macchie potrebbe non esserci, ma comunque la loro presenza è desiderabile. Inoltre, la coda è talvolta decorata con anelli aperti.

Foto: British Shorthair Laiques Gatti Andgella dal colore Diamond: argento maculato nero (BRI ns 2262), proprietario: Dovbysh Ekaterina, vivaio: "Diamond"

I più comuni sono argento con nero, marrone con nero e rosso con tabby maculato mattone. Lo standard consentiva inoltre la presenza di spotting nei gatti con colori uniformi: nero, blu, marrone, rosso. I loro occhi sono di colore arancione scuro o rame. Gli svantaggi del colore sono la striscia sul retro, i punti sfocati o fusi. I gatti con macchie bianche sulla pelliccia sono soggetti a squalifica.

Nel tabby d'argento con un motivo, il colore principale del mantello è pallido con una sfumatura argentata chiara. Il modello è chiaro, nero, con aree separate, dipinte di rosso o le sue sfumature morbide, situate sul corpo e sugli arti. Può essere classico, tigre o chiazzato. Il naso dei gatti di questo colore è di mattoni, le zampe sono nere e (o) di mattoni, gli occhi sono di un verde brillante o nocciola.

Marmo gatto britannico

La bellezza e la grazia dei gatti britannici non lasceranno nessuno indifferente. Marble Briton ha uno dei colori più comuni di questa razza. Il disegno stravagante sulla lana corta e morbida ricorda il bel colore del leopardo fumoso, per questo, la maggior parte della gente lo chiama selvaggio.

Il gattino britannico della nota pubblicità di Whiskas era amato dagli ammiratori di questi animali e molti vogliono avere animali come lui nel numero di animali domestici. Pochi sanno che questo animale domestico è un gatto American Shorthair, non un gatto britannico, ma ha il corretto design in marmo. È interessante notare che le macchie hanno un colore più scuro sulla pelle e sulle punte sono più chiare.

La storia dell'apparenza del colore del marmo degli inglesi

Il gatto domestico britannico di marmo che possiamo osservare oggi è un discendente diretto di animali selvatici con un modello simile. La storia ha diverse versioni:

Si ritiene che l'emersione di questi gatti sia iniziata nel Regno Unito, il disegno del marmo d'argento è apparso nel percorso dell'allevamento e mostra lo standard ideale di animali. Molti ricercatori ritengono che questa razza di gatti sia stata portata in Gran Bretagna dai guerrieri di Cesare quando fu conquistata dai Romani.

Un'altra versione dice che la razza di gatti a pelo corto britannico è associata al gatto francese Chartreuse. In Francia, questa razza è stata portata dal Sudafrica ed è stata allevata nel monastero di Chartreuse, da cui il nome. Questi due gatti sono molto simili, il che ci consente di prendere questa versione come la verità.

Caratteristiche e tipi di colore

Il gatto britannico naturale ha un colore blu o color cinereo di lana. Per altre varietà, gli scienziati hanno incrociato rappresentanti di questa razza con altri gatti simili nel tipo, ad esempio, con animali esotici.

Tutti i gatti britannici, che hanno la fortuna di avere un disegno su lana, sono uniti dal nome "Tabbi". I colori di questo tipo possono essere spuntati, chiazzati, a strisce.

L'elenco principale di altri colori del tabby:

  • spuntato - in apparenza sembra che un simile aspetto sia più simile al monofonico, ma se si spinge la lana, si può vedere che ogni pelo ha un motivo a strisce. Di tutti gli standard di razza di questo colore del mantello, i cosiddetti gatti tabby, solo i gatti di questa specie non dovrebbero avere la lettera M sulla fronte;
  • macchiato - il modello più comune, gli occhi possono essere rame e smeraldo;
  • tigre a strisce (sgombro) - le strisce sulla lana devono essere sottili e chiare, le strisce grandi vengono respinte dagli esperti. Il colore degli occhi può essere verde (smeraldo) e rame (giallo chiaro, scuro);
  • Marmo - il modello più complesso e bizzarro, solo in questo tipo di contrasto del colore non è respinto. Dovrebbero esserci immagini sotto forma di una collana sul petto, anelli sulla coda e sulle zampe. Soprattutto, questo è l'unico tipo di modello in cui il modello non può essere interrotto o intersecato.

Il colore del marmo britannico ha anche varietà di motivi e colori: cioccolato, tartaruga, marmo su oro (rosso), marmo blu argento, argento viola (molto raro). I gatti che hanno occhi verdi che sembrano molto attraenti ottengono spesso un'ombra di marmo dorato.

Lo standard di colore, espresso in una chiara alternanza di colore del mantello, deve essere presente i seguenti elementi:

  • la lettera M sulla fronte (segno sulla fronte, nella forma della lettera M, che deve necessariamente avere il colore della lana del motivo, e non quello principale);
  • strisce alternate sulle gambe e anelli sulla coda;
  • disegno a contrasto sul retro e sui lati, eyeliner e naso in un colore scuro;
  • sul modello delle spalle è molto simile a una farfalla.

Solo i gatti possono avere tre colori nella pelliccia, possono avere anche un cappotto rosso, i gatti sani di colore britannico sono sempre bicolori. Se un gatto è nato con tre colori di lana, allora è sterile.

carattere

I gatti della razza britannica hanno una disposizione calma, è veramente un personaggio inglese: moderazione, aristocrazia, delicatezza e discrezione. Sono devoti al proprietario, nonostante la loro indipendenza, e amano stare a casa. Di norma, questi gatti non scappano da casa e non si appendono agli annunci sulla perdita.

I britannici di marmo non mostrano aggressività anche se qualcosa viene fatto contro la loro volontà. Molti dei rappresentanti di questa razza sono molto giocosi e spontanei, quindi per il contenuto avrete bisogno di elettrodomestici e giocattoli. A loro non piacciono gli estranei, raramente vanno alle mani di qualcuno, tranne che a casa.

Allevamento gattini di marmo

Il gattino di marmo britannico è considerato una delle specie più recessive. Pertanto, se l'obiettivo è quello di ottenere solo un tale colore, non dovresti permettere ad un animale con lana monocromatica di essere accoppiato. Molto probabilmente vincerà il gene del marmo.

Per l'allevamento di gatti con colorazione di marmo, è necessario scegliere entrambi i partecipanti con dati vincolanti per l'accoppiamento: un modello sulla fronte sotto forma di lettera M, eyeliner e naso di colore scuro, anelli sulla coda, punti chiari sul retro delle orecchie.

I gattini britannici più popolari oggi sono in marmo nero su argento.

Ti piace questo articolo? Valutalo e dillo ai tuoi amici!

Racconta i commenti sui tuoi gatti preferiti, fai domande e condividi la tua esperienza.