Gatto britannico bianco

Formazione

Ad oggi, ci sono un numero diversificato di varietà di gatti britannici. Ognuno può trovare tra loro esattamente il suo animale domestico, che darà il suo amore e rispetto. Il gatto bianco britannico è particolarmente popolare tra i fan di questo tipo di animale. Ci sono più di duecento colori diversi degli inglesi, che sembrano grandi, sia nella foto che nella vita reale.

L'origine della razza

Prima opzione

Secondo gli storici, l'inglese è una delle razze più antiche. Sicuramente, molte persone ricordano che nell'Impero Romano i gatti sono stati particolarmente popolari per centinaia di anni. Gli imperatori, di regola, non avevano uno o tre gatti, ma una dozzina di animali domestici. Questi gatti furono portati in Gran Bretagna da guerrieri romani dell'antica Roma. Sulle immagini che sono state preservate da quei tempi, è chiaro che questi erano di colore grigio britannico a pelo corto, non solo con grandi occhi tondi, ma anche zanne abbastanza affilate.

Seconda opzione

Assolutamente l'opposto della prima versione è la seconda versione dell'origine dei sigilli britannici. Secondo la seconda storia, questi meravigliosi animali sono apparsi sulle isole britanniche grazie ai marinai francesi che li hanno portati con sé nella speranza che i gatti custodissero la loro nave da topi e topi. In Francia, venivano anche usati come raccoglitori di ratti nelle cantine vinicole.

Colori popolari degli inglesi

Bianco britannico

Non sono ammesse combinazioni di bianco e di altri colori, in quanto la lana deve essere uniformemente colorata. Le zampette e il naso devono essere rosa. Vanno d'accordo molto facilmente con le famiglie in cui ci sono bambini, perché preferiscono una casa con un'atmosfera amichevole rispetto all'asilo nido di un allevatore. La particolarità dei gatti bianchi britannici è che alla nascita possono avere uno di questi difetti:

  • la cecità;
  • perdita dell'olfatto;
  • perdita dell'udito;
  • colore bianco non assoluto.

I rappresentanti degli adulti hanno il colore del mantello bianco e dipendono dalla categoria di tale colore degli occhi:

Caratteristiche speciali

I cuccioli bianchi britannici appena nati hanno strisce grigie che scompaiono entro un anno. Questa situazione è spiegata dal fatto che individui di colori diversi prendono parte all'allevamento di questi animali. Se non si aderisce a questo principio, i gattini del gatto bianco britannico possono avere diversi difetti (spesso sordità).

Dato che i gattini bianchi non sono bianchi, puoi determinare di che colore erano i loro genitori. Pertanto, se uno dei genitori è un animale blu, i punti saranno di colore grigio-bluastro. Se uno degli individui era nero, i segni sarebbero neri. Secondo gli acquirenti, gli animali con colori degli occhi diversi portano fortuna al loro proprietario.

Certamente, gli animali bianchi richiedono cure speciali. È necessario pettinare la lana. È possibile utilizzare uno shampoo speciale o asciutto, se l'animale domestico non ama fare il bagno in bagno. Rappresentanti di questo colore controllano molto bene i loro capelli bianchi, come se capissero l'importanza di una cura costante per lei. Affinché un gatto bianco abbia una faccia con una circonferenza caratteristica per una determinata razza, è necessario che la cena gli dia la carne tagliata a cubetti, leggermente scottata con acqua bollente.

Piega il bianco

Parenti degli inglesi sono Scottish Fold. Molti potrebbero pensare che questa sia la loro varietà, ma non lo è affatto, dal momento che sono una razza separata. Hanno anche un colore di lana bianca, che è morbido e molto piacevole al tatto. Sfortunatamente, possono anche ereditare la sordità.

Colore nero

L'allevamento di questo tipo di colore è piuttosto complicato, dal momento che il colore nero di un tale gattino può cambiare a cioccolato o marrone per sei mesi.

Se hanno l'abbronzatura chiara o bianca, saranno già considerati difettosi.

Pet blu

Il colore non meno popolare del bianco è il grigio senza alcuna sfumatura grigia. Il cappotto non dovrebbe avere fibre leggere. Il gattino nasce con gli occhi blu, e poi gradualmente diventano arancione.

argento

Questo tipo di colore è estremamente raro. Questi animali hanno l'eyeliner intorno agli occhi, la punta della coda e le zampe sono dipinte di nero. Nelle persone sono chiamati "d'oro".

crema

Questi rappresentanti della lana di razza hanno un colore crema chiaro. La presenza di macchie bianche o rosse è esclusa. I loro lobi delle orecchie sono di colore rosa pallido. Gli occhi possono essere di rame, arancio o oro.

Fatti interessanti

Naturalmente, ogni razza di gatto ha le sue caratteristiche, e gli inglesi non fanno eccezione. Dalla descrizione degli inglesi hanno evidenziato i seguenti fatti:

  • I gatti britannici sono dotati di un'audacia molto acuta. Hanno questa capacità dovuta al fatto che le terminazioni nervose che si trovano davanti ai loro occhi, trasmettono istantaneamente il rumore dall'ambiente esterno alle loro orecchie.
  • I rappresentanti di questa razza, a differenza di altri animali domestici, distinguono gli odori 14 volte meglio, poiché gli organi responsabili dell'olfatto sono anche le antenne, e non solo il naso, come gli altri gatti.
  • I capelli corti britannici hanno occhi senza ciglia. È evidente che i loro occhi non sono molto proporzionali al corpo e questo non ha influenzato la loro percezione visiva del mondo.
  • Hanno una buona salute, sono abbastanza resistenti, hanno zampe corte e forti e hanno anche ottime qualità di caccia.
  • 14-16 ore, un periodo di tempo per dormire è necessario per un animale domestico British Shorthair.
  • Raramente miagolano, perché hanno un carattere discreto e intelligente, come quelli del vero inglese.
  • Se ti interessi adeguatamente per loro, allora il periodo della loro vita sarà più di 20 anni.

Colori Gatti britannici con foto e descrizioni

La razza di gatti britannici è stata allevata nel 1987 nel Regno Unito. Fino ad oggi, questi gattini sono l'orgoglio di questo paese, nonostante si siano diffusi in tutto il mondo e siano diventati molto popolari in molti paesi. E non è sorprendente, perché un cappotto lussuoso, uno sguardo affascinante e un sorriso britannico non possono lasciare indifferenti coloro che amano i gatti.

Quando questa razza di gatti fu ufficialmente riconosciuta, esisteva solo una donna bianca britannica (vedi belle foto del gatto bianco britannico). Poi gli allevatori volevano portare un maschio grande, che non sarebbe solo bello, ma anche robusto. Nel corso di questo lavoro, vari gattini britannici hanno cominciato ad apparire, e quindi al momento ci sono circa 25 colori del gatto britannico.

Tra queste liste ci sono pellicce molto pregiate, che sono di un colore piuttosto raro, e quindi apprezzate dalle persone, ma valgono anche un sacco di soldi.

All'inizio della storia del gatto britannico, il suo cappotto di pelliccia aveva un sottopelo denso e capelli corti e folti. Tuttavia, nel corso dell'attraversamento degli inglesi con un gatto persiano, iniziarono ad apparire gattini con una pila più lunga.

Al momento, i colori più popolari sono fumosi e blu. E gli amanti dei gatti che li allevano a casa, molto probabilmente, e non si rendono conto che dalla stessa mamma e papà, possono capitare bambini di colore completamente diverso.

Ci sono tipi di colori che sono divisi in gruppi, distinguono tra i gatti:

  • secondo i disegni;
  • pigmentazione;
  • prevalenza di colore

Quindi, consideriamo i colori più popolari o rari della razza dei gatti britannici.

Colori monocromatici e fumosi

Con il nome stesso "monotono" dovrebbe essere chiaro che un gatto di questo tipo deve essere esclusivamente di un colore. Cioè, il suo sottopelo, la lana e persino la pelle dello stesso colore. Non è consentita la pigmentazione!

Tra questi animali ci sono cappotti di questi colori:

Il più raro è considerato un gatto britannico nero. Ma ancora meno spesso puoi trovare un inglese monocromatico con il colore di un fulvo e una cannella. I cuccioli fumosi hanno una pelliccia corrispondente al nome. È di colore chiaro e brilla leggermente alla luce (vedi che gatti sono britannici nella foto).

Ora considereremo tutti nell'ordine di un animale domestico di un solo colore.

cioccolato

Questo animale domestico ha un colore del mantello profondo e uniforme. Dopo aver maturato, i gattini prevalgono in un colore marrone più saturo. Si ritiene che più profondo è un tale colore, più elitario è un animale domestico.

In diversi paesi, questo colore può essere chiamato a suo modo, i nomi più comuni sono havanna o castagna.

nero

Questo animale domestico ha una pelle color carbone, un sottopelo e tutta la lana. Perché questo colore è considerato il più raro? Perché i gattini nati in nero possono cambiare il loro colore in marrone o cioccolato di mezzo anno. Tutto questo è molto individuale e quindi ci sono difficoltà nell'allevare un gattino con lo stesso colore.

Cosa vale la pena conoscere! Non è ammessa la luce conciata in gattini neri o cioccolato. Succede che un tale colore è fatto artificialmente, da alcuni allevatori disonesti.

Per sua natura, questo è inaccettabile, ma, sfortunatamente, questo esiste! Questi gatti possono sembrare bellissimi, ma sono considerati razze difettose!

bianco

La pelle di tali bellezze è rosa chiaro, gli occhi possono essere blu (o acquamarina), così come multicolore. Pelliccia colore bianco freddo uniforme. Per tali animali domestici non è in ogni caso consentito alcun ingiallimento.

Accade che i cuccioli nati abbiano della pigmentazione sulla pelliccia, ma devono passare, altrimenti questa razza non sarà considerata monofonica.

blu

Alla maggior parte delle persone piace questo particolare colore di questo animale domestico. Tuttavia, vale la pena considerare che non ci dovrebbe essere alcuna tinta argento a colori! Il sottopelo può essere più chiaro di un tono. Stesso cappotto di colore senza capelli biondi. La pelle dovrebbe essere del colore della lana - blu! Guarda una foto di un gatto blu britannico.

In un modo semplice tale colore è chiamato "classico" o "grigio". I piccoli gattini possono avere piccole immagini sul loro corpo, che dovrebbero passare con l'età. I gattini più d'élite sono quelli che hanno un colore leggermente più chiaro.

Ci sono diversi miti su questa razza di gatti con un determinato colore.

British shorthair con orecchie curve non esistono. Questo è o mezzosangue o scot. Pertanto, in un modo così delicato, molti allevatori vogliono allevare persone che non hanno abbastanza conoscenza di questa razza. Molti "scammers" chiamano tali razze inesistenti "gatti dalle orecchie pendenti". Guarda le foto del gatto longhair britannico.

Molti sostengono che gli inglesi con i capelli blu dovrebbero avere solo occhi arancioni. Ma la maggior parte dei britannici di qualsiasi colore nascono con gli occhi blu e solo a poco a poco riprendono il loro colore naturale, che avranno fino alla fine della loro vita.

viola

Colore dei colori molto sorprendente, combina delicati toni rosa e blu. Ovviamente, questo colore non è descritto a parole, ma nella foto puoi vedere come appare quell'animale domestico. Vedi tutte le foto del gatto britannico di colore lilla.

I cuccioli appena nati hanno un colore più rosato, e negli adulti la lana dona un po 'di blu. Il sottosmalto dei gattini color lilla è leggermente più chiaro dal mantello. Anche beccuccio e pastiglie sulle gambe hanno questo colore.

Gli occhi dovrebbero essere solo di rame o ambra. Portare un tale animale domestico è impossibile, perché non esiste un tale gene che sarebbe responsabile di questo riflusso di lana. Molto probabilmente è un miracolo della natura quando due diversi tipi di gatti vengono mescolati, a seguito del quale nascono tali gattini viola.

Questo colore è molto raro e viene spesso confuso. Soprattutto, è simile al colore di un cervo neonato - una crema morbida con rozovinka. Dal momento che incontrare un tale gatto è molto raro, quindi comprarlo è un grande valore.

Vale la pena sapere! Se hai trovato un gattino di colore fantastico in un asilo nido o un allevatore, devi chiedere di inviare un documento che indichi l'autenticità di questo colore. Poiché questo colore può essere determinato solo dopo l'analisi del DNA. E quindi, se non fornisci alcuna documentazione, allora non comprare un animale del genere. Questo è un difetto o un animale con un colore crema o viola, ma non un fulvo!

cannella

Un uomo così bello può essere trovato molto raramente. Vengono dai cioccolati britannici che hanno questo gene. I loro bambini sono leggermente più leggeri del cioccolato, il cosiddetto colore "alla cannella".

Ci sono anche altri colori dei gatti britannici. Successivamente, li guardiamo.

Punto di colore

Questi sono gattini con due colori sul mantello - primari e secondari. Il colore principale è bianco o grigio chiaro, il colore secondario è grigio, blu e rosso. Colori a colori secondari zampe, faccia e coda dell'animale domestico. Gli occhi di un tale inglese sono blu.

Colore dorato e argento sfumato

Tra i gattini blu, neri, viola e cioccolato si trovano riflessi argentati. In questo caso, questo colore colorerà petto, collo, addome e piedi.

Il colore dorato è raro negli animali domestici. Tuttavia, non dipinge l'intero mantello di un gattino. I suoi capelli sono dominati da due colori: la radice è scura, e quindi il tutto è cinereo.

Una caratteristica distintiva di tali animali domestici sono pastiglie di colore nero espressivo, punta della coda e eyeliner intorno agli occhi. Questa razza è popolarmente chiamata "golden" o "casa cincilla".

Colore dorato

Questo colore per animali domestici è un ottavo. Cioè, un percento consiste in un colore oscurato, e tutto il resto è d'oro. Ma questo colore ha anche un colore bianco, ad esempio, colora il colletto britannico (vedi foto del cincillà dorato britannico).

Più tra gli inglesi ci sono i colori: tartaruga, tabby, marmo tabby (o selvaggio), Whiskas e van.

tartaruga

Gli inglesi, che sono dipinti in una tale gamma, dovrebbero avere macchie sul viso (rosso, nero, crema). Non ci dovrebbero essere schemi sul corpo. Occhi di rame o arancio

Il colore della tartaruga può consistere in diverse tavolozze di pittura, ad esempio:

  • Viola e blu;
  • Cioccolato, nero e marrone;
  • Crema e rosso

È interessante notare che questo colore è più comune nelle femmine, e se è presente nel maschio, allora questo è un errore genetico, e un tale gatto, sfortunatamente, spesso risulta infruttuoso. Pertanto, se gli esperti vogliono portare alla luce un inglese tartarugato con i colori corretti e perfettamente in salute, allora vale la pena lavorare su questo per molto tempo!

corpulento

Tali animali possono avere un colore sia di argento che di oro e alcuni punti di colore. Sul loro corpo può essere macchiato, come un leopardo o una striscia.

Marmo o Selvaggio

Questa fica ha un colore bianco (argento) di lana, su cui sono posizionate le strisce scure. Di solito tali disegni sono grandi.

Tale specie di gatti assomiglia al colore dei leopardi delle nevi. Le bande non sono lisce, molto probabilmente, assomigliano ai divorzi. Le vernici principali possono essere blu, nero o cioccolato, ecc.

Whiskas

Questo animale domestico ha il nome ufficiale di Brindle o Markel. Tuttavia, la parola Whiskas è stata inestricabilmente incollata ai gattini, che sono stati filmati in un feed pubblicitario con lo stesso nome. Di solito, il ruolo principale era giocato dagli inglesi, che avevano un tale colore, così la gente cominciò a chiamarli Whiskas.

Questo gattino dovrebbe avere un cappotto base argento. Per non confondere questo tipo di inglesi con nessuno, ricorda che deve avere tre strisce nere o grigie e occhi giallo-arancio sulla schiena.

Tali bellezze sono molto apprezzate se le loro strisce sono di un ricco contrasto di colore.

Questo tipo di gattini maculati include anche sottospecie:

  • bicolore - con macchie bianche sul corpo;
  • van - il principale colore bianco;
  • Arlecchino - un gattino che ha un colore bianco sulla maggior parte della pelliccia;
  • mitted - striscia dall'inguine al mento e alle membra bianche delle zampe;
  • tricolore - scala di tartaruga, che include il colore bianco.

Vale la pena sapere che gli animali domestici con un colore non possono essere allevati, poiché non sono ancora stati riconosciuti ufficialmente!

E tu sai che le foto di Fold Briton possono essere visualizzate in questo articolo sul link, non è registrato ufficialmente come un gatto dalle orecchie pendenti secondo gli standard internazionali.

Bianco britannico

Galleria fotografica: British White

Vale la pena considerare che tutti i gatti, che noi chiamiamo bianchi, possono avere diverse sfumature di colore del mantello. Ma il bianco britannico differisce solo in una pelliccia bianca come la neve, sulla quale non ci sono capelli scuri o rossi. Pertanto, tutti i gatti britannici hanno un colore uniforme del mantello su tutto il corpo, senza macchie più chiare sullo stomaco e alla base della coda. Naturalmente, il bianco britannico non fa eccezione. Il cappotto corto di un gattino bianco britannico non può avere macchie rossastre o crema che rovinano l'aspetto dell'animale spettacolo.

Quindi, negli standard della razza indicato che i britannici bianchi non possono avere macchie sul mantello. Piccole macchie sulla fronte dell'animale possono essere osservate solo nei gattini. Queste macchie scompariranno col tempo, lasciando invece una pelliccia bianca come la neve. A proposito, il colore delle macchie sulla fronte di un gattino può indicarti in che colore è stato usato il gatto per generare una prole.

Se hai intenzione di lavorare il tuo gatto per la prole, ricorda una regola principale: entrambi gli animali non dovrebbero essere bianchi. Per l'accoppiamento usa sempre un gatto di un colore diverso. Se entrambi gli animali sono bianchi, la loro progenie sarà sorda.

Anche i gatti britannici bianchi differiscono nei loro stessi occhi. I gatti bianchi di razza hanno gli occhi verdi. Tutti i gatti britannici hanno un colore degli occhi arancio o rame. Ma i britannici bianchi possono anche vantarsi di avere gli occhi azzurri. Gatti britannici bianchi con gli occhi azzurri - questa è una grande rarità, dal momento che non vengono utilizzati nella riproduzione della razza. Si ritiene che i gatti bianchi con gli occhi blu siano sordi dalla nascita. Questo non significa che il gatto non ti sentirà affatto. L'animale può percepire certi suoni, ma il gatto non sentirà lo squittio di gattini che chiamano madre.

Tutti i gattini del bianco britannico nascono nel mondo con occhi grigio-blu. Dopo due settimane, il colore degli occhi inizia a cambiare. Con l'intensità del pigmento colorante già a questa età, gli allevatori esperti possono dire se il gattino avrà occhi blu o gialli. A causa delle regole dei gatti di accoppiamento, i gattini bianchi con gli occhi blu sono molto rari, ma sono molto richiesti.

Ci sono anche gatti britannici bianchi con diversi occhi colorati. Un occhio ha un colore arancio o rame, l'altro è blu. Tali gatti sono anche molto rari. E tra gli amanti dei gatti c'è l'opinione che un gatto con occhi diversi porti felicità e buona fortuna alla casa.

I capelli di un gatto bianco britannico sono molto facili da curare. È sufficiente pettinare l'animale per rimuovere tutti i peli che cadono, anche se il gatto stesso si prenderà cura della sua pelliccia. Se avete intenzione di partecipare a mostre, il grooming del gatto dovrebbe essere più completo. Una settimana prima dello spettacolo dovresti comprare un gatto. Quando la lana è completamente asciutta, dovrebbe essere cosparsa di polvere per bambini. Quindi spazzolare accuratamente l'animale. Prima della mostra, ogni traccia di polvere deve essere rimossa dalla lana, quindi la pelliccia dell'animale viene pulita con una sciarpa di seta.

Il bianco britannico si distingue per il suo carattere non esigente. Questo è un animale calmo, molto affettuoso e amichevole. Vero, in termini di cibo, il bianco britannico è molto esigente. Nella dieta deve essere carne (cruda e scottata), che viene tagliata a cubetti. Grazie a questa forma di cibo, si sviluppano i muscoli degli zigomi, da cui appaiono le guance rotonde caratteristiche di tutti i gatti britannici.

Qual è il gatto britannico - tutti i colori nelle immagini

Se qualcuno crede che i colori degli inglesi possano essere contati sulle dita, è profondamente in errore.

Un vero amante di queste bellezze a quattro zampe può facilmente nominare più di duecento colori di gatti britannici.

Molti di loro sono esistiti dall'apparizione della razza, e alcuni sono stati ottenuti abbastanza recentemente a seguito di un'attenta selezione.

Colori monocromatici

Il colore deve essere solido e uniforme, senza peli, macchie, sfumature e motivi eterogenei.

In totale ci sono 7 colori standard:

Gatto nero britannico

  • Blu (grigio, blu)
  • Cioccolato (marrone)

Foto di un gatto color cioccolato britannico

  • Viola (rosa)

Lilli gatti britannici

  • Rosso (rosso, dorato)

Foto di un gatto britannico rosso

  • Crema (pesca, beige)

Foto di un gatto crema di razza inglese

  • bianco

Foto di un gatto bianco britannico

Il colore degli occhi è di rame o arancio brillante, e nei Britanni bianchi gli occhi possono essere blu o anche multi-colori.

Gattino britannico bianco con gli occhi azzurri

Cannella (cannella) e fulvo

Recentemente è stata allevata molto raramente una cannella monocromatica colorante.

Nel cioccolato britannico, il colore del naso è leggermente più scuro del mantello o coincide con il suo colore, mentre per la cannella, al contrario, il naso rosato-marrone spicca sullo sfondo del mantello più scuro.

Cannella di gatto britannico

Nei gatti, il colore faun (chiamato anche il colore di un giovane cerbiatto) è una lana di colore beige chiaro caldo, e le zampe e il naso sono di un delicato colore rosato.

I colori degli occhi di cannella e fauno sono da oro a rame ricco.

Fauno britannico color gatto

Colori della tartaruga

Il corpo è distribuito uniformemente in punti di due colori.

I colori sono distribuiti uniformemente e sembrano armonici. Il mantello spesso è corto e morbido.

I rilievi delle zampe sono rosa o neri e gli occhi sono di rame e tonalità dorate. Ci sono delle pantofole color crema sulle zampe o strisce corte sul naso.

Le varietà più comuni sono:

  • Crema al cioccolato

Tartaruga crema al cioccolato inglese

  • Crema blu

Tartaruga blu crema britannica

  • Lilla-Crema

Tartaruga di gatto lilla-crema inglese

  • Tortie nera

Foto di gatto britannico color tartaruga nera

Altre foto di gatti tartarugati britannici

Color Color Point

Una caratteristica di questo gruppo di colori è il colore chiaro del corpo e le aree scure contrastanti: museruola, orecchie, zampe e coda.

I colori dei punti colorati possono essere solidi, tartarugati, fumosi, oscurati, velati.

Il colore con macchie nere è chiamato seal point (colore siamese).

Punto di colore nero del gattino britannico

Ci sono anche queste varietà:

Punto di colore britannico gatto rosso

  • blu

Foto di British Brit Color Point

  • viola

Colore britannico colore lilla

  • cioccolato

Punto di colore del cioccolato del gattino britannico della foto

  • e Cream Point

Nella foto, la crema inglese per gatti

Ogni nome presenta il colore dei segni scuri.

I punti colore hanno occhi blu o blu.

Colori bicolore

Il gruppo include combinazioni di bianco e altri colori.

I colori bicolore sono divisi in 3 gruppi in base alle proporzioni dei colori.

  • Van: l'animale è quasi bianco, solo la coda o le macchie sulla testa sono colorate.

Furgone britannico gattino blu

Gatto blu-crema britannico

  • Arlecchino - il bianco è circa 4/5 della superficie del corpo, e sul retro, la testa sono grandi segni colorati.

Gatto nero inglese harlequin

Arlecchino viola gatto britannico

  • Bicolore - dipinto in bianco su metà del corpo.

Nella foto, il gatto britannico color cioccolato rosso

I bicolori britannici dovrebbero avere una faccia bianca, collo, fianchi e ciabatte sulle gambe.

Gattino britannico blu bicolore

I loro occhi sono di rame o d'oro.

Colori tabby

La specialità dei rappresentanti di colori tabby - modelli e disegni sullo sfondo del colore principale, o su uno sfondo argento / oro.

I disegni sono divisi in 3 tipi:

  • Marmo (o classico tabby) - sul corpo spiccano motivi chiari sotto forma di linee larghe.

Marmo britannico di cioccolata di gatto

Strisce scure sono allungate lungo la schiena fino alla coda, ai lati ci sono motivi a forma di riccioli, la coda e il collo sono decorati con anelli.Il marmo su oro e argento, così come il marmo nero sono colori di questo tipo.

  • Tabby tigre (noto anche come strisce o "sgombro") - lungo la linea dorsale vi è una striscia longitudinale da cui strisce sottili corrono lungo i lati.

Nella foto è un gattino tabby tigre nera inglese

Anche la coda è a strisce e il collo è coperto da disegni che ricordano le collane.

  • I punti tabby macchiati si trovano sul retro e sui lati, si stagliano su uno sfondo chiaro. La loro forma è oblunga, ovale o rotonda.

Foto di tabby inglese macchiato di colore

A volte la coda è anche macchiata o decorata con anelli aperti. I più comuni sono i colori marrone-nero, argento-nero e rosso mattone.

Il tabby d'argento (noto anche come Whiskas) ha un colore argento pallido. Un modello nero chiaro (marmo, maculato o tigrato) si trova sul corpo e sugli arti. Gli occhi sono di colore verde o chiaro.

Macchie nere di gatto britannico su argento

Nel tabby marrone, il colore principale è marrone-rame. Il tipo di disegno può essere qualsiasi: marmo, tigrato o chiazzato. Sul corpo, i modelli neri sono combinati con divorzi o macchie rosse.

Punto marrone britannico su fondo marrone

Il colore principale del tabby blu è avorio o blu con un motivo blu scuro. Il corpo, ad eccezione dei disegni, è spesso causato da macchie o macchie di color crema.

Tabby tigrato blu britannico

Nei gatti di colore rosso tabby, uno schema chiaro di colore rosso intenso si trova su uno sfondo dorato chiaro. I loro occhi sono di rame o gialli.

Sulla foto c'è un gattino di marmo rosso britannico

Nei gatti di color crema, il colore principale è crema chiaro. Ha un motivo a contrasto beige o color crema, che è molto più scuro di quello principale.

Foto del gattino britannico del soriano crema

Colori argento

I rappresentanti di questo gruppo ogni lana sono dipinti non interamente, ma solo parzialmente.

A seconda di quanti capelli sono tinti, i colori sono divisi in 2 gruppi.

Il primo include fumé, i colori secondari e cincillà argento.

Gatto nero fumo britannico

Il colore principale del mantello è di un terzo colorato, mentre il sottopelo e la parte inferiore dei capelli rimangono puramente argentati.

Fumo color cioccolato britannico

I gatti fumosi hanno i capelli corti duri e densi, così come gli occhi grandi e rotondi di tonalità arancioni e dorate.

  • Colori ombreggiati e cincillà (tipizzati)

Gatto britannico all'ombra

Gli inglesi con il colore sfumato dei capelli sono coperti con un sesto nel colore principale, e nei cincillà - di un ottavo.

Gatto britannico dorato

I rappresentanti di questi colori non dovrebbero avere modelli sotto forma di linee chiuse su zampe, coda e petto.

Gatto di cincillà di colore britannico

Gli occhi del cincillà britannico hanno occhi verde brillante e gli esemplari del colore sfumato sono gialli o arancioni.

In un modo o nell'altro, non importa se il tuo gatto è nero puro o grigio-marrone cremisi: sarà il migliore per te e sicuramente speciale.

La cosa principale è imparare di più sui capelli corti o con i capelli lunghi ("il gusto e il colore"!) Britannici, scegliere il gattino giusto, distinguerlo dallo scozzese, scegliere un soprannome, educarlo con competenza e curare, senza dimenticare le vaccinazioni ai gattini britannici. Il risultato non tarderà ad arrivare: ti innamori della merda, non importa come sembri.

Gatti britannici di colore bianco

Gatti di colore bianco, questa è una storia toccante separata ogni volta, circa la maestosità di un soffice candido bianco. E se sono gattini britannici di colore bianco, allora nessuno è in grado di passare da queste creature angeliche. Si scopre che i gattini britannici di colore bianco vengono con occhi diversi, di cui puoi essere sicuro guardando la foto, ma spesso i gatti britannici hanno il colore bianco, gli occhi di rame o il colore giallo chiaro.

Nei moderni libri dei sogni c'è un'interpretazione molto ambigua, se improvvisamente un uomo sogna gattini bianchi. Gli autori dei libri dei sogni consigliano alle persone che hanno visto gattini bianchi in un sogno, di fare attenzione quando comunicano con gli altri. C'è una forte probabilità che i malintenzionati vogliano interferire con i tuoi piani.

Sono sicuro che i felici proprietari di gatti di colore bianco, siano essi gatti britannici di colore bianco o normali gattini bianchi, non crederanno mai a tali previsioni, perché se un tale miracolo candido e candido vive in casa, tutti i pensieri sono luminosi e positivi di default. Guardiamo e godiamo le foto dei gattini e dei gatti bianchi di colore bianco.

Gatto britannico bianco

Tra tutte le razze della famiglia dei gatti, spiccavano sempre quegli adorabili animaletti che erano i favoriti delle case aristocratiche d'Europa, sia nel Medioevo che nel Nuovo Tempo. Ad esempio, un gatto bianco britannico ha sempre goduto di un amore speciale tra le signore delle classi superiori, quasi tutte le case reali del passato.

Tra le molte razze di bianco britannico è uno dei più famosi felini domestici, che esistono ancora da tempo immemorabile. Secondo gli zoologi, nel nostro tempo ci sono più di duecento varianti di colori di questi animali.

L'origine della razza

Secondo la maggioranza dei dipendenti di archivi storici, archeologi e ricercatori, l'inglese bianco è una delle più antiche razze di felini domestici.

Secondo la leggenda, il gatto British Shorthair apparve sulle isole britanniche, insieme ad un esercito di conquistatori dell'impero romano. Le immagini artistiche di quegli anni mostrano animali, la cui caratteristica distintiva è una pelliccia grigia e le zanne affilate.

C'è anche una seconda versione dell'aspetto dei gatti nel Regno Unito. Gli animali furono portati nelle isole da marinai francesi che li usavano per combattere i topi nelle stive delle navi.

descrizione

È il colore bianco immacolato della pelliccia senza la presenza e ha dato il nome originale ai gatti - bianchi britannici. La lana che copre tutto il corpo di questi animali aristocratici, ha un colore uniforme in tutto il corpo, che va dalla punta delle zampe, terminando con orecchie carine.

Negli adulti, il colore del mantello britannico non presenta macchie aggiuntive di sfumature. Esistono diversi tipi di gatti britannici che hanno colori monocromatici.

Piega il bianco

Questa razza di gatto appartiene al lop-eared scozzese bianco, che sono i diretti parenti degli inglesi. Le persone ignare credono che questa sia solo una specie della stessa razza, ma i gatti scozzesi esistono come una specie separata.

Colore argento

Questo colore della lana nei gatti britannici è estremamente raro. In questi animali, l'eyeliner nero sulla punta della coda intorno agli occhi e vicino ai pad è il segno distintivo. Nella gente comune di gatti con tali capelli può essere chiamato "d'oro".

Colore grigio

Uno dei colori più popolari dei gatti britannici è il colore grigio della pelliccia, senza inclusioni aggiuntive. I gattini con questo colore hanno sempre gli occhi azzurri. Durante la crescita, puoi osservare come il colore degli occhi diventa arancione.

Colore crema

Ci sono colori del mantello estremamente rari nei gatti britannici. E quelli possono essere considerati un'ombra crema. Negli animali con una colorazione così interessante, le inclusioni bianche o rosse o altre inclusioni sono più scure della lana. I lobi delle orecchie hanno una tonalità rosa chiaro. Gli occhi dei gatti con color crema sono molto belli e hanno tre varietà di colori: rame, arancio e oro. In rari casi, potrebbe essere blu.

Colore nero

È estremamente difficile fare dei gatti britannici con un mantello di lana di colore nero, poiché i gattini con un colore così insolito per la loro razza cambiano spesso il loro colore del mantello con il cioccolato o il marrone dopo sei mesi.

carattere

I gatti della razza britannica sono molto diversi dagli altri gatti della famiglia felina. Hanno una natura calma e senza pretese. Questa razza di gatti è considerata l'animale domestico più affettuoso e amichevole tra gli altri tipi di animali domestici.

Con il loro umore calmo, gli animali domestici sorprendono quegli allevatori che per la prima volta scoprono quanto siano fastidiosi gli inglesi nel loro cibo.

Il gatto bianco britannico non richiede la cura di sé soprannaturale. Hai solo bisogno di pettinare periodicamente un animale domestico. Se un animale domestico partecipa a mostre, la toelettatura dovrebbe essere eseguita con maggiore attenzione.

Per fare questo, dovrai fare il bagno agli inglesi, usando shampoo specializzati per la procedura. Se l'animale non tollera i trattamenti dell'acqua e dell'acqua, dovresti prendere in considerazione l'utilizzo di shampoo secchi adatti a tutti i colori del mantello.

Fatti interessanti

Ogni razza dall'ordine del gatto ha le sue caratteristiche e la sua storia di origine e sviluppo. E gli inglesi non fanno eccezione alla regola. Sono associati a una serie di fatti interessanti, che vale la pena di saperne di più:

  • I gatti britannici hanno un apparecchio acustico eccezionale, grazie alla speciale struttura dei bulbi oculari, in cui si trovano le terminazioni nervose, che trasmettono suoni ambientali ai padiglioni auricolari.
  • Gli inglesi hanno un eccellente olfatto, che dovrebbe essere più di 14 volte più forte di altri gatti. Dopo tutto, non solo l'organo principale della percezione degli odori, il naso, ma anche le antenne sono responsabili dell'odore.
  • I gatti britannici bianchi non hanno le ciglia. Ma questo non ha avuto alcun effetto sulla loro vista acuta, nel corso dello sviluppo evolutivo.
  • Per recuperare pienamente la loro forza, gli inglesi devono dormire 14-16 ore al giorno.
  • Se è corretto prendersi cura di un animale domestico, i gatti britannici bianchi vivono più di 20 anni.

Quanto e dove acquistare

Bianchi gattini britannici - questo non è un tale deficit nel mondo moderno. Puoi acquistarli in vivai specializzati. Il prezzo dipende dalla disponibilità di un certo numero di caratteristiche, in particolare dal colore e dalla classe.

  1. I più costosi sono i gattini dello spettacolo di classe d'elite, il costo di 40 mila rubli.
  2. I cuccioli di razza sono un grande successo tra quelli che stanno per impegnarsi nella loro riproduzione, il prezzo medio di un cucciolo è di 22 mila rubli.
  3. I gatti domestici sono gli animali domestici più economici che presentano numerosi inconvenienti e non soddisfano tutti gli standard di razza. Questi cuccioli sono venduti ad un prezzo di 6 mila rubli.

White British Shorthair senza pedigree può essere anche più economico, per 3-5 migliaia di rubli.

Ti piace questo articolo? Valutalo e dillo ai tuoi amici!

Racconta i commenti sui tuoi gatti preferiti, fai domande e condividi la tua esperienza.

Bianco britannico bello: tutto su questo colore della razza

Tutti sanno che i gatti britannici sono le più pelose creature baffute che puoi solo immaginare. Sono belli, paffuti, giocherelloni e tu vuoi sempre coccolarli e coccolarli. Oltre britonchikov che sono tutti i tipi di colori è impossibile passare senza tenere gli occhi su di esso. In questo articolo parleremo del colore bianco britannico.

Caratteristiche di colore bianco

Alcune persone potrebbero pensare che i colori delle foche britanniche possano essere contati sulle dita di una mano, e alcuni possono solo distinguere il blu, tuttavia un vero conoscitore di questa razza può distinguere più di duecento colori diversi. Oggi parleremo esclusivamente delle foche britanniche color neve, di come e come si differenziano e delle loro caratteristiche.


Prima di tutto, vorrei sottolineare che i gatti delle nevi britannici sono incredibilmente belli. Il colore bianco come la neve, insieme alla loro morbidezza, li rende animali incredibilmente belli. La loro pelliccia è completamente bianca e sono escluse le macchie di un altro colore. Ora, questo colore britannico, sta guadagnando una grande popolarità tra i fan di questi gatti.

Tuttavia, gli allevatori affrontano alcuni problemi di allevamento. Alla nascita, i gatti possono avere difetti, come perdita dell'udito, obesità, cecità, ecc. Oltre ai difetti fisici, non è sempre possibile ottenere un colore assolutamente nevoso in un animale.


I gatti britannici adulti bianchi sono divisi in tre categorie:

  1. Categoria BRI W 61 (bianco con occhi blu).
  2. Categoria BRI W 62 (bianco con occhi arancioni).
  3. Categoria BRI W 63 (bianco con occhi eterocronici).
  4. Categoria BRI W 64 (bianco con occhi verdi).

I gatti dagli occhi blu, a causa di problemi genetici, sono spesso nati con sordità. Gli allevatori di Baleen non possono ancora fare nulla con questo difetto. I gatti con colori degli occhi diversi di solito hanno un occhio blu e l'altro con una sfumatura arancione. C'è un'opinione secondo cui gli animali con eteroconia portano fortuna al loro proprietario.

Durante l'allevamento dei bianchi britannici, c'è una certa regola: non incrociare gli individui bianchi tra di loro. Di solito un individuo di un colore diverso partecipa alla riproduzione.

Gattini da colorare

Alla nascita, i gattini britannici non sono completamente bianchi. Hanno strisce grigie, che scompaiono completamente di 1 anno e i fanoni diventano completamente bianchi. Questa situazione è normale, poiché un individuo di un colore diverso partecipa all'incrocio e, secondo la regola degli allevatori, è vietato incrociare i gatti bianchi tra di loro. Altrimenti, i gattini possono sviluppare difetti fisici.


Le strisce e le macchie sopra menzionate possono indicare l'origine del gattino peloso. Se i gattini sono stati ottenuti dai britannici britannici, i segni saranno i corrispondenti toni grigio-bluastri, se quelli neri sono neri. Con il tempo e l'età, questi segni scompaiono, quindi sono assenti negli adulti e nei bambini sono completamente accettabili. Si dice che l'origine dei Britanni bianchi sia scritta sulla fronte.

Gatti adulti da colorare

Il colore stesso in un gatto adulto dovrebbe essere uniforme, pulito e uniforme dalla radice alla punta di un capello. I Britanni bianchi adulti dovrebbero perdere strisce, blackout e granelli. La pelliccia dovrebbe essere bianca come la neve. Inoltre, il gatto britannico dovrebbe mancare il giallo, che è più comune intorno agli occhi e alla base della coda. Il naso e gli elettrodi dovrebbero essere rosa. Vale la pena notare che i britanchiki bianchi non sono davvero dipinti a colori, ma in realtà il colore della pelliccia è nascosto dal gene W.

Dispone di gatti dalle orecchie cadenti

I gatti scozzesi sono parenti di British Shorthair. Ci sono anche molti colori diversi, ma noi distinguiamo, tuttavia, il colore della neve come il più spettacolare, e tra tutti gli altri colori dei gatti, il bianco sembra il più aristocratico.

Gli Scottish Folds sono una razza indipendente e, a giudicare dal nome, questi gatti sono originari della Scozia. Le prime menzioni di questi gatti apparvero nel 19 ° secolo. Vale la pena notare che gli scozzesi non sono un tipo di cittadini britannici, ma sono una razza indipendente. Tuttavia, molti si sbagliano, e considerano lo Scottish Fold un tipo di inglese dai capelli corti e li chiamano baffi inglesi dalle orecchie cadenti.

Anche se gli Scottish Folds sono una razza propria, con l'eccezione di alcune caratteristiche minori, sono molto simili ai gatti British Shorthair. Gli uasatiki scozzesi White Fold hanno la stessa pelliccia bianca come le loro controparti britanniche. Inoltre, questi gatti non hanno evitato la sordità associata alla sordità. Come descritto sopra, la sordità sia in inglese che scozzese è associata al gene W, che nasconde un altro colore evidenziando il bianco.

Gli occhi nelle foche bianche con le orecchie cadenti sono gli stessi colori dello shorthair bianco britannico. Tutti i baffi amati dagli occhi azzurri molto spesso soffrono di sordità. Tuttavia, gli occhi blu e la pelliccia bianca sono i colori più richiesti. Anche molto bella bianca dalle orecchie pendenti con occhi di eterocronia, hanno un occhio blu e l'altro color rame. Non meno bella Scozia con occhi di rame.

La lana della Scozia è morbida e morbida al tatto. Tutti i gattini di morbidezza, densità e peluche possono essere percepiti anche nelle fotografie. La caratteristica principale della Scozia bianca è la presenza di orecchie costrette, e il resto è apprezzato dal colore assoluto della neve e dagli occhi asciutti, come priorità. Per il resto, il colore con i Britanni bianchi è lo stesso.

Galleria fotografica

Video "Il brillante rappresentante del White Shorthair britannico"

In questo video, la neve soffice, dimostra la sua vita spensierata a tutti gli amanti di questi animali.

Allevamento di elite gatti britannici, gattini Elite britannici

Puoi comprare un gattino britannico da noi. Minsk. +375 (29, 44) 7-222-444

Gatti britannici di colore bianco (BRI w)

Il colore bianco dei gatti britannici è un colore elegante, uniforme, ma, tuttavia, con alcune difficoltà.

Foto di bianco britannico

Bianco britannico: colore standard

Il colore dei gatti britannici bianchi dovrebbe essere liscio, pulito, monofonico, ogni pelo dovrebbe essere colorato in tinta unita dall'alto verso il basso.

Il gatto bianco britannico non dovrebbe presentare macchie, strisce, "fumo" di capelli scuri. Inoltre, non dovrebbe essere giallo, più spesso si verifica vicino agli occhi, alla base della coda e sulla testa. Il naso e le zampe del colore bianco britannico dovrebbero essere rosa.

Il gatto bianco britannico ha una caratteristica interessante: il fatto è che i peli non sono dipinti di bianco, e il colore del mantello è nascosto dal gene W.

Il colore degli occhi dei gatti bianchi può essere in tre varianti:

- arancione
- blu
- dagli occhi

Gattini britannici bianchi

Alcuni gattini britannici bianchi a volte hanno segni scuri sulle loro teste, passano con l'età (fino a circa 1 anno).

Dovresti anche sapere che l'accoppiamento di gatti bianchi tra loro è proibito, perché i gattini britannici bianchi sembrano sordi congeniti.

Britanni bianchi - un colore piuttosto raro per questa razza.

Gatti britannici bianchi: foto di adulti

Di seguito una galleria di foto di gatti e gatti britannici.

Colori di gattini britannici

Colori popolari di gattini britannici. Colori non riconosciuti nella razza negli adulti. La storia dei colori e come cambia con l'età.

I gattini della razza britannica nascono con un peso fino a 140 g, ci sono anche piccoli neonati con un peso di circa 50 g, un mese dopo, la differenza di dimensioni non è percepita in questo modo. Con l'età, solo i gatti diventano molto più gatti, che è evidente già da 6-8 mesi. Crescono fino a 9 kg e i gatti pesano in media 3-4 kg.

Anche dopo la nascita, sono visibili un potente scheletro e zampe forti su cui poggia un corpo ben nutrito. La coda dei gattini britannici è spessa, con un leggero arrotondamento alla fine. Nella prima settimana le orecchie vengono premute sulla testa, ma presto si alzano.

Il muso è rotondo con occhi grandi e luminosi. Il colore dell'iride alla nascita è blu o blu, dopo un po 'diventa ambra, verde. Ci sono eccezioni in individui di colore chiaro.

Il colore della lana e le caratteristiche dei gattini del modello ereditano dai loro genitori. Partecipa a questo e ai geni dei lontani parenti. Per ottenere il colore desiderato, gli allevatori calcolano i possibili risultati dell'accoppiamento di individui specifici.

Tutti i colori possibili e proibiti dei gattini britannici

Questa razza è ricca di colori, solo alcune opzioni sono considerate malsane o un segno di riproduzione. Nella maggior parte dei casi nei gattini è facile determinare il vero colore. Alle mostre vengono valutati gli adulti.

Prestano attenzione al colore e assegnano fino a 25 punti. I britannici apprezzano il colore brillante e saturo, per alcuni gruppi il pigmento deve essere distribuito uniformemente.

Importante: a colori, tengono conto non solo del colore del mantello, ma anche degli assorbenti, del naso, degli occhi.

Durante il kitting, lo specialista assegna un codice corrispondente al colore e lo inserisce nei documenti di origine.

Storia dei colori nella razza

Praticamente tutti gli inglesi fino alla metà del 20 ° secolo erano di capelli blu. Dopo la selezione mirata e l'incrocio di questi gatti con rappresentanti di altre razze, sono comparsi colori esotici. Ad esempio, color-point, come un siamese.

È interessante notare che il colore del cincillà è apparso nel 1973. Poi un felinologo europeo portò gli inglesi a un gatto cincillà.

I gatti bianchi sono apparsi prima, ma negli anni '80 del XX secolo alcune organizzazioni hanno vietato l'accoppiamento tra loro in modo che i gattini non fossero nati.

Possibili colori nella razza

Oggi consentito tali gruppi:

  1. solido;
  2. risunchatye;
  3. di tartaruga;
  4. Con il bianco;
  5. punta;
  6. d'argento;
  7. Oro.

I gatti solidi o solidi si distinguono per la purezza e la distribuzione uniforme del colore. I gattini neri di questo gruppo possono vedere il resto del modello di tabby, ma dopo alcuni mesi scompare senza lasciare traccia.

Secondo le leggi della genetica nei gatti rossi (geneticamente rossi), strisce o punti sono sempre visibili sulla lana.

Molta attenzione viene prestata alle versioni fumé o argento. A un esame più attento è evidente che il loro sottopelo è molto più luminoso del tono principale.

Nelle manifestazioni dorate simili, ma questo colore è raro nei gattini britannici e sembra impressionante.

I gatti tartarugati nascono con lana bicolore o tricolore. I maschi di questo gruppo nascono raramente e non possono continuare la razza a causa della natura dell'organismo. La distribuzione delle macchie di colore è uniforme, se prevale il nero o il rosso, allora è considerato un matrimonio.

Le figure sono divise in strisce, chiazze e marmo. In quest'ultimo, il modello sui lati ricorda le linee spesse contorte in una spirale. Si chiamano rosette. Questo colore è molto prezioso

Importante: gli inglesi con la lana blu non possono avere una lucentezza argentea.

Colori popolari nei gattini

Nei media e varie illustrazioni spesso si trovano gattini di un certo colore. Ciò formava l'opinione che i veri rappresentanti della razza britannica fossero solo blu o con Whiskas.

In effetti, oltre 200 varianti sono riconosciute nella razza, incluse le combinazioni delle principali.

Colori popolari:

  1. blu;
  2. Grigio con strisce;
  3. Bianco con macchie di cioccolato;
  4. Sfondo grigio con marmo luminoso.

Recentemente, la popolarità di guadagnare britannici chinchilla. I loro capelli sono tinti di circa 1/8 parti, e alle radici è molto leggero. In pigmento fumoso scuro di qualsiasi colore occupa una grande parte.

Gattini bianchi e colorati

Questi gatti hanno una caratteristica distintiva: occhi blu, verdi o di rame. Allo stesso tempo nella codifica dei colori indicare una funzione. I gattini bianchi nascono spesso con piccoli segni. Il loro colore è opaco e le dimensioni sono minime.

Proprio come con i solidis neri, scompaiono quando maturano. I gattini bianchi della razza britannica non possono avere una tonalità calda, solo colori puri e luminosi.

Importante: il colore bianco della crema si distingue per il colore del naso. In quest'ultimo è una tonalità calda. Crema - derivata dal rosso nella versione chiarita.

I gattini color point hanno segni sul viso, coda, gambe, mantello scurito sul dorso. Lo sfondo principale è leggero. Colore insolito ereditato da razze esotiche. Sui marchi può essere disegno il tabby. Lo sfondo è nero, viola, crema, rosso e cioccolato.

Colori rari

Ambra: un nuovo look non ancora approvato. Esternamente simile all'oro, ma più ovattato. La particolarità risiede nella presenza di singoli capelli neri situati nelle vicinanze.

I dubbi a colori sono causati dal fatto che strisce scure o punti sono visibili su uno sfondo caldo, e i gatti che non sono a livello genetico possono essere neri o rossi. Finora, l'ambra è riconosciuta in una delle organizzazioni felinologiche della razza Kuril Bobtail.

I gattini con un colore fauno raro sono un regalo per molti allevatori. È una variazione di una tonalità malva, ma molto leggera. Il colore del lobo del naso è beige con il rosa, come i cuscinetti sui piedi. Gli occhi sono di color ambra o di rame.

È un colore unico, il pigmento nei capelli è uniformemente distribuito. La qualità della lana britannica da alleggerimento non dovrebbe soffrire, nonostante l'apparente morbidezza.

Cannella o cannella è un derivato del colore del cioccolato. Il colore è solido e uniforme, senza macchie o segni. Tonalità delicata, leggermente attutita. Il colore del naso sulla cannella è marrone-rosa.

Esistono due tipi di sfumature: giallo e rosso. Si sovrappone al marrone principale. Le zampe sono colorate in modo simile allo specchio del naso.

Come cambia il colore della lana con l'età

Nei gattini, il rivestimento superiore è simile al morbido in giù, e l'ombra non è ancora satura, come negli adulti. Questo colore appare dopo la pubertà. Poi c'è una muta junior, particolarmente pronunciata nei maschi.

La struttura della lana cambia, diventa più densa e ruvida al tatto. L'immagine è sfocata, le macchie scompaiono in alcuni gattini.

Importante: in estate, la lana svanirà al sole e in inverno si scurirà. Inoltre, dopo 3 anni il colore diventa più luminoso e più ricco. Il cibo colpisce l'ombra, in gattini bianchi la lana si scurisce a causa di carote, barbabietole.