Scegliere un gatto britannico: cosa dovresti sapere della razza

Formazione

È necessario considerare tutti gli argomenti per avere un gatto britannico, perché non ci sono praticamente argomenti contro, a meno che il tuo cuore sia più vicino di un cane.

Le origini della razza britannica sono nell'antica Roma

Naturalmente, ognuno sceglie un animale per sé in base al suo temperamento e alle sue preferenze estetiche, motivo per cui anche i gatti britannici sono bravi in ​​quanto hanno la più ampia gamma di colori e sfumature non solo di lana, ma anche di occhi. Ciò rende possibile scegliere la soluzione di colore che causerà costantemente solo emozioni positive.

Alcune persone pensano poco al ruolo che il colore gioca nelle nostre vite e, dopo tutto, ogni persona a livello di subconscio ha una forte convinzione che i colori gli piacciono e quali no. Considerando i noiosi paesaggi industriali che circondano una persona, sarebbe bello immaginare come si guarda la luce del sole ogni giorno, che porta nei suoi occhi un luminoso gatto rosso fuoco o un gatto tricolore con occhi brillanti dorati. Gli amanti di British Shorthair potranno offrire una versione grigia o nera di un gatto di peluche agli amanti della nebbia e del crepuscolo, i cui occhi ricorderanno le braci nel camino verso la fine della serata.

Gatti britannici a pelo corto: storia

Le origini della razza britannica sono nell'antica Roma, dove un tempo viveva il gatto domestico, da cui provenivano gli inglesi moderni. Apparve in Gran Bretagna ai tempi dell'Impero Romano, e oggi è una delle razze inglesi più vecchie meno fortemente modificate.

Il British Shorthair è famoso per la sua eccellente salute, per il suo corpo muscoloso e muscoloso, per i suoi capelli corti e il suo carattere calmo, che continua a preservare fin dai tempi antichi. Il fatto che la razza sia cambiata poco nel corso dei millenni può spiegare l'assenza di problemi di salute tra i suoi membri.

Carattere e comportamento britannico

Il British Shorthair ha una disposizione calma e calma ed è molto legato alla sua casa. Limita l'espressione delle sue emozioni a tal punto da sembrare freddolosa, ma i suoi veri sentimenti non sono semplicemente dimostrati esplicitamente. In effetti, il suo attaccamento al proprietario o al proprietario è così profondo che il gatto britannico può diventare il migliore amico di un uomo e mostrare questa qualità nel momento stesso in cui le persone avranno più bisogno di supporto.

British Shorthair è famoso per la sua eccellente salute.

Il peluche avorio, come viene ora chiamato dai fan di lana insolitamente piacevole al tatto, non ha un carattere lussuoso.

Il gatto britannico è indipendente, orgoglioso, fresco e aristocratico, sviluppato innata autostima - le qualità essenziali di questo gatto reale.

L'aristocrazia naturale non consente a un animale di comportarsi in modo indegno: graffiare mobili, carta da parati a strappo o tappezzeria del suolo. Ma ha bisogno che gli altri si comportino di conseguenza: nessuna familiarità, nessun bisogno di provare a spremere, gridare, urlare o cercare di danneggiare in qualche modo la sua dignità.

Il re inglese tra i suoi sudditi è altrettanto gentile, educato e tollerante verso gli altri, quando sono gentili, educati e leali nei suoi confronti, come i gatti britannici nei loro dintorni.

Gatto British Shorthair: descrizione della razza

Ogni razza ha i propri standard che gli allevatori usano per allevare i gatti, e i giudici, grazie ai requisiti esistenti, possono valutare la qualità degli animali con pedigree negli anelli durante le esibizioni. British Shorthair non fa eccezione ed è soggetto a valutazione secondo i seguenti criteri:

La testa dovrebbe essere rotonda, con un cranio largo e la forma corretta. Un requisito separato è la presenza di bryley - le guance larghe. Un mento forte e uniforme, un naso piccolo e diritto, un collo corto spesso completano il quadro generale.

Le orecchie dovrebbero essere piccole, con estremità arrotondate, larghe alla base e basse, e occhi grandi, rotondi, larghi, arancioni, ma ammessi in alcuni colori verdi, turchesi e blu.

Il peluche avorio, come viene ora chiamato dai fan di lana insolitamente piacevole al tatto, non ha un carattere lussuoso

Il corpo deve essere aderente e ben sviluppato, dalle dimensioni medie alle grandi, con un petto ampio e voluminoso, le gambe - molto muscolose, corte e forti, con buone proporzioni e zampe - grandi, forti e arrotondate, il colore delle pastiglie sulle gambe deve corrispondere al colore lana.

La coda deve essere necessariamente spessa, di media lunghezza, conica verso la fine e la lana corta, spessa, elastica ed elastica. Sono ammessi tutti i colori e i motivi, un motivo classico a strisce di colori diversi con strisce argentate, vari punti e segni è molto comune. Gli allevatori identificano più di 30 tipi di colori gatti britannici. I colori più popolari tra i colori monocromatici o solidi sono blu, nero, bianco, viola, crema e rosso.

Qual è la differenza tra gli inglesi dagli scozzesi (video)

Galleria: gatto britannico (25 foto)

British vs Scots

In nessun caso un gattino scozzese britannico dovrebbe essere confuso con un gattino scozzese. Gli inglesi sono animali massicci, grandi, dalle zampe corte e dalla coda spessa. Il gattino scozzese crescerà più con le gambe sottili, la sua coda sarà più lunga e le sue guance molto più piccole. Il British Shorthair è una razza di razza pura, naturale, moderatamente aggressiva che ha conservato tutte le sue abilità di caccia e gli scozzesi a pelo raso sono un prodotto degli sforzi genetici degli amanti di morbidi e soffici grumi di calore nelle loro braccia.

Il gatto scozzese dal pelo corto è completamente privo di aggressività a livello genetico, non sa come cacciare ed è improbabile che sopravviva se si perde per le strade della città. I gatti scozzesi si distinguono per tenerezza, socievolezza, persino tenerezza, vanno d'accordo con tutti ugualmente bene e sono perfetti per una famiglia con bambini rumorosi e rumorosi, dove il vero inglese non sarà molto a suo agio. Pertanto, non è necessario portarlo in una tale famiglia.

Inserire nell'oroscopo del gatto

L'infuocato inglese dai capelli rossi è un aristocratico bello, intelligente, la cui nobile origine non induce nessuno a dubitare: questo è il re e il sovrano di tutti gli altri gatti della casa e della gente che lo circonda.

Gli esperti di razza britannici si riferiscono al segno zodiacale dello zodiaco Leone. Ciò è confermato dallo straordinario carisma che i gatti britannici possiedono, e anche dal fatto che sono molto più grandi di altri gatti e sono lanciati senza paura in battaglia al minimo sospetto di insultare la loro grandezza, sebbene siano generosi e nobili per natura.

Non si può dire di un tale gatto che sia grasso e pigro, perché è regale e maestoso e illumina la tua casa onorandolo con la sua presenza. Le più preziose e toccanti sono le manifestazioni dell'amore e dell'amicizia di un animale carismatico, con cui può donare una persona.

Anche i piccoli gattini britannici rossi sono già padroni della casa in cui vivono, e quando crescono, considerano ogni gatto che incontrano come loro, e ogni altro gatto è un soggetto.

Devo iniziare un gatto britannico? (Video)

Comprare un gattino

E 'meglio comprare un gattino non nel mercato degli uccelli, anche se questa opzione sembra a prima vista essere la più semplice, ma in un asilo nido professionale, dove l'allevatore si accoppia intenzionalmente per ottenere il risultato desiderato sotto forma di gatti sani, belli e a tutti gli efetti. E devi portare il bambino a casa tua non prima di aver compiuto 2,5 anni, ed è meglio anche 3 mesi quando è già vaccinato, mangia bene ed è abituato al vassoio.

Problemi con il vassoio in un animale sano non accade, tra l'altro, così come i problemi di salute. Gli inglesi sono anche chiamati una razza per uomini d'affari. Non solo perché sperimentano facilmente l'assenza del proprietario in casa, e non solo perché lo decorano come nessun altro, ma anche perché la loro cura è minima e si riduce a nutrirsi con cibo di alta qualità, rara pettinatura di lana fine e giochi divertenti con i loro britota rossa quando hai in quel momento.

Ama il tuo gatto, rispetta la sua indipendenza, e lui ti risponderà con lealtà e amore, proteggerà la tua casa e diventerà un guaritore non solo di disturbi fisici, ma anche di ferite spirituali.

Tutti i gatti e gatti britannici sono pigri e grassi?

Un vero inglese di razza DEVE essere molto grosso e muscoloso, con arti spessi e massicci, testa e bottino, una coda corta e spessa, enormi busti (vibra), con un mento potente, un piede pronunciato, un pizzico e un'enorme guancia appesa. Tutto il pedigree brie ha groppa (grande piega sul ventre). L'inglese è una razza di gatti poco attiva e non intrusiva. Gli inglesi sono "cuscini"

E voglio davvero aggiungere, per chi non lo sa: "Non ci sono Britanni britannici!".

Facciamo ingrassare il gatto in modo che sia grasso: di grandi dimensioni

Dovrebbe esserci un vero gatto magro? Qualsiasi "proprietario del gatto" (e non solo lui), quando attira l'immaginazione di un soffice rappresentante della famiglia dei gatti, lo vede, se non grasso, quindi almeno moderatamente grassoccio. Ci sono proprietari così responsabili che non possono mangiare da soli, ma il gatto sarà sempre nutrito "all'inferno". Questo articolo discute i motivi per cui l'animale è leggero, così come i modi per aumentare di peso.

Qual è la magrezza del gatto e le sue cause

Non dovresti mai confrontare il tuo animale con quello di un vicino, con un amico, ecc. I gatti sono molto individuali. Anche i fratelli di gatti della stessa cucciolata possono avere una diversa forma del corpo e grassezza. Se il gatto è "elitario", è necessario raccogliere informazioni dettagliate sulla razza: caratteristiche, caratteristiche, possibili patologie.

Tutti i gatti sono molto individuali e hanno una diversa forma del corpo.

Quando un gatto ha bisogno di essere alimentato a grandi dimensioni

  • colonna vertebrale visibilmente ben visibile e / o costole;
  • fianchi ben visibili;
  • lo stomaco è cavo, a volte mostra anche la pulsazione dei vasi sanguigni;
  • sulle zampe anteriori e posteriori, nella regione dello sterno, i muscoli sono flaccidi e deboli ("pendenti").

Se il gatto inizia a guardare attraverso la colonna vertebrale, allora è necessario ingrassarlo.

Cause di basso peso nei gatti

Perché alcuni gatti hanno un peso ridotto?

I veterinari sono condizionatamente divisi in fisiologici e patologici.

La magrezza fisiologica può essere associata

Questo gatto ha bisogno di essere ben nutrito!

  • con caratteristiche di razza (ad esempio, sfingi e gatti americani a pelo corto sembrano sempre magri);
  • con peculiarità metaboliche geneticamente determinate (come si dice, "non nell'alimentazione del cavallo" - il forte metabolismo promuove una "combustione" rapida e intensiva di sostanze nutritive);
  • con il grado di attività venatoria (i gatti cacciati non sono mai grassi - l'esercizio fisico non consente l'accumulo di grassi e carboidrati nel corpo);
  • con l'alimentazione di numerosi discendenti;
  • Rifiuto di mangiare se non le piace l'animale domestico. Il gatto non può mangiare per giorni o mangiare un po ', in attesa del tuo cibo preferito.

I gatti Sphynx sembrano sempre magri.

La magrezza patologica è un sintomo di una malattia più grave. È urgente identificare ed eliminare la causa principale.

Cause di magrezza patologica

I gatti di strada possono essere molto sottili.

  • malnutrizione prolungata o fame (l'animale è senzatetto o perso e ha paura di lasciare il rifugio per mangiare). Stress e fame: questi sono i due motivi principali per la magrezza dei senzatetto e dei gatti persi. Questi due fattori preparano il "terreno" per lo sviluppo di disordini metabolici e l'aggiunta di varie infezioni.
  • alimentazione scorretta - una dieta monotona e la mancanza di sostanze nutritive nella giusta quantità impoveriscono le "riserve" disponibili del corpo, causando magrezza;
  • assorbimento alterato e grave disidratazione (diarrea o vomito) a causa di uno squilibrio nel tratto gastrointestinale - colite, enterite, invasioni parassitarie, disbiosi;
  • intervento medico - chirurgia, complicanze di patologie, terapia con potenti farmaci.

Lo stress e la fame sono le ragioni principali della stupidità dei gatti senzatetto.

Tutti questi fattori influenzano negativamente il metabolismo del gatto, motivo per cui l'animale perde peso. Ma con buona cura e una dieta a tutti gli efetti, l'animale raggiunge rapidamente uno standard fisico.

In caso di disbatteriosi e colite infettiva saranno richieste ulteriori misure speciali.

  • misure antiepidemiche (disinfezione del vassoio e articoli per la casa, sostituzione di lettiere per gatti, ecc.);
  • aggiustamento della dieta (concentrarsi sul cibo a base di carboidrati - nelle malattie del ripristino di cellule e tessuti richiede molta energia, ed è più facile ottenere dai carboidrati);
  • corso di antibiotici o agenti antiparassitari.

Quando la disbiosi dovrebbe cambiare la dieta del gatto.

Come ingrassare il gatto in modo che fosse grasso?

Anche con una sottigliezza forte, ai gatti non dovrebbe essere somministrato cibo grasso in grandi quantità - questo è molto dannoso per il fegato.

Spesso ai gatti non si possono dare cibi grassi.

Considerati i gusti dell'animale, è necessario acquistare prodotti ad alto valore energetico e, soprattutto, seguire il programma di alimentazione.

Nutrire il gatto spesso, ma in piccole porzioni. Così diventerà ben nutrita, ma non per sempre desiderando mangiare un "panino" con lo stomaco teso.

È necessario nutrire un gatto in piccole porzioni.

Ricorda gli scoiattoli: il gatto ha bisogno di massa muscolare, non di grasso.

Prodotti proteici consigliati per la magrezza

È importante monitorare la quantità di cibo consumata dal gatto, altrimenti può diventare grasso.

  1. carni bovine;
  2. farina d'avena o crusca al vapore o leggermente bollita. Se il gatto non li mangia nella sua forma pura, puoi aggiungerli al piatto di carne o al cibo umido;
  3. bollito (!) fegato;
  4. tuorli d'uovo sodo (non più di 2 volte a settimana);
  5. pesce bollito in piccole quantità;
  6. gelatina gelatinosa o intruglio;
  7. ricotta o crema (latte con un contenuto di grasso di almeno il 3,5%);
  8. Puoi prendere cibo per bambini da nutrire - carne con verdure. Solo è necessario osservare da vicino, non c'erano legumi e condimenti nella miscela;
  9. integratori alimentari e vitaminici speciali per gatti - pillole, pillole, gocce, polveri;
  10. Bifidumbacterin può essere utilizzato per ripristinare la microflora intestinale dopo antibiotici o fame prolungata prima di ogni alimentazione per 20-30 minuti. Il corso dura da 7 a 14 giorni, a seconda della gravità dei sintomi.

Farina d'avena bollita è il prodotto consigliato quando un gatto è magro.

Video su come nutrire i gatti

Abbiamo insegnato il nostro gatto sin dall'infanzia a cibo secco, e ha sempre una tazza di cibo. Può andare a mangiare in qualsiasi momento. Credo che questa sia l'opzione migliore per l'alimentazione dei gatti. Il nostro animale domestico mangia circa cinque volte al giorno e un paio di volte di notte, ma mangia in piccole porzioni, quindi abbiamo un peso assolutamente normale.

Sono d'accordo su una ciotola di cibo - e aiuta, e, al contrario, dall'obesità. Negli ex senzatetto, ad esempio, l'eterna paura della fame, e inizialmente si mangia troppo alla prima occasione. Una ciotola è un buon modo per calmarli psicologicamente. Lo so per esperienza

Mia sorella ha un gatto, mangiava quasi sempre il cibo, mangiava raramente cibo normale. A causa di questo potere dietro la fistola dell'orecchio è uscito. Ho dovuto somministrare antibiotici, unguento per sbavature, lavarlo. Fistola passata molto lunga. Dopo ciò, la sorella ha smesso di dargli da mangiare. Anche il mio gatto è successo e ho anche smesso di comprare questo cibo dannoso. Inoltre, mangiando il cibo sembrava sempre cattivo, la lana cominciava a cadere sulla schiena... E non appena abbiamo iniziato a dargli da mangiare farina d'avena con il pesce, è diventato più sano, la pelliccia è diventata spessa e lucida. In generale, nutrire il gatto con questa sporcizia, allora puoi pentirtene amaramente.

Dipende dal tipo di cibo da alimentare: da un buon pasto di classe premium, un gatto non soffrirà di tali disgrazie.
A proposito, ho condotto un esperimento per il mio gatto sempre affamato, gli ho versato una ciotola e ho pensato di mangiare e nutrirmi... Erroneo, ha mangiato e trangugiato anche il secondo giorno, come conseguenza della diarrea dalla ghiottoneria, un corso di droghe e molti problemi. È adatto un metodo di dosaggio automatico, alcuni richiedono un tasso.

Caratteristiche dei gatti britannici: altezza, peso, dimensioni

Questi animali stupiscono gli occhi quando li incontrano per la prima volta. Nell'articolo ti diremo che aspetto ha un gatto britannico, prendi in considerazione più in dettaglio lo standard della razza: lana, occhi, altezza e peso degli inglesi. Questi animali di peluche ogni anno guadagnano sempre più fan.

Che aspetto ha un gatto britannico?

Distinguere gli inglesi dal solito gatto è abbastanza semplice. È sempre un animale "potente", tozzo e armonioso con forme arrotondate. Il petto di un grosso gatto britannico sembra largo, e le spalle e la schiena sono massicciamente densi, motivo per cui un animale domestico a volte sembra grasso. Il gatto britannico è caratterizzato da un fisico più piccolo, ma con caratteristiche simili.

I rappresentanti della razza possono anche essere determinati da gambe relativamente muscolose e corte, che hanno una forma leggermente arrotondata. La coda dei gatti britannici assomiglia a una forma conica con una punta arrotondata.

I segni più riconoscibili degli inglesi sono muso espressivo e lana peluche.

Il volto di un gatto britannico ha sempre guance ben sviluppate, che vengono spesso chiamate carri armati. Una generosa descrizione dell'espressione del muso dei gatti britannici include un aspetto gentile e amichevole e un "sorriso" naturale come quello del gatto del Cheshire di "Alice nel paese delle meraviglie". Il vantaggio principale di questi animali domestici è la lana morbida e vellutata, in cui affondano le mani. Indipendentemente dal fatto che sia un inglese a pelo corto oa pelo lungo, il suo mantello deve avere una consistenza elastica, sottile e un sottopelo lavato.

Per scegliere il giusto inglese d'élite purosangue, ti consigliamo di studiare in anticipo le caratteristiche distintive della razza, i suoi standard e chiedere aiuto all'organizzazione felinologica, che ti fornirà gli indirizzi di allevamenti meritevoli.

Perché un gatto britannico ha una pancia

Molti proprietari di gatti della razza britannica notano spesso "tum" cascanti nel loro animale domestico. E, naturalmente, si pongono la domanda: "Non è pericoloso per la salute?". Quindi, questo non è un motivo di panico. Questa è la fisiologia del gatto degli inglesi, e non solo! Anche nei gatti ibridi spesso si blocca lo stomaco, solo in una forma meno pronunciata.

La coda grassa e grassa non è una mancanza di esterni, gli esperti esperti di mostre non prestano nemmeno attenzione a questo. L'unico periodo in cui scompare il gatto britannico "puziko" è il momento di nutrirsi, dopo di che riappare. Pertanto, in nessun caso, il tasso di alimentazione dell'animale non deve essere ridotto, poiché la piega grassa del gatto grasso è allocata molto di più. L'inglese dovrebbe sembrare "appetitoso" in modo che tutte le sue forme arrotondate siano pronunciate, e quindi una borsa sullo stomaco non farà altro che decorare l'animale domestico.

Caratteristiche dei gatti britannici

Il gatto British Shorthair è apprezzato non solo per il suo bell'aspetto e gli occhi intelligenti e gentili. Questo miracolo "peloso" si distingue per il suo temperamento calmo e la buona salute.

Gli inglesi sono ottimi per gli uomini d'affari che trascorrono la maggior parte della loro vita al lavoro.

Gli animali domestici amano ritirarsi per un lungo periodo di tempo, così che nessuno ha disturbato il loro dolce sogno. Tuttavia, una tale caratteristica di un gatto, simile a un orsacchiotto, non significa affatto che possa essere trattata come un giocattolo. Il britannico non permetterà mai di umiliare la sua dignità.

Molti proprietari si lamentano che i gatti di questa razza sono poco socievoli e raramente permettono loro di spremere. Ma questo non significa che non mostrano il loro amore e affetto per il proprietario. Solo i gatti britannici sono più sobri nell'esprimere i loro sentimenti e sono abbastanza autosufficienti, a differenza di altre razze.

Ma le informazioni sul comportamento aristocratico degli inglesi fin dalla tenera età fanno piacere a qualsiasi "proprietario di gatti". Dopotutto, questi animali domestici sono molto puliti e non si permettono mai di difendere il bisogno nel posto sbagliato. Inoltre, i gatti britannici amano prendersi cura del proprio aspetto da soli - possono dedicare metà del loro tempo attivo a leccare e lavare per sembrare sempre solidi e irradiano fascino e fascino!

Razza britannica standard

Non dimenticare che non importa quanto sia attraente il gatto, per partecipare alla mostra deve soddisfare un certo standard.

Lo standard di ciascuna parte del corpo di un gatto britannico è registrato per i requisiti dell'organizzazione felinologica in un documento speciale.

Standard WCF per gli inglesi:

  • Corpo. Squat, forte. Di medie o grandi dimensioni.
  • Head. Arrotondato, con un cranio largo e un collo accorciato.
  • Orecchie. Dimensioni medie, ampie, arrotondate.
  • Naso. Di piccole dimensioni, dritto. Sulla linea con la fronte spicca una piccola rientranza.
  • Occhi. Moderatamente grande, ampiamente distanziati. Qualsiasi colore distinto
  • Coda. Assicurati di essere basso, soffice alla base e arrotondato sulla punta.
  • Lana. Denso, denso, di uguale lunghezza. Ha un sottopelo ben sviluppato.

Altri sistemi possono avere alcune differenze nello standard, ma, di regola, non differiscono molto dal sistema WCF.

Se ci sono tali difetti come una coda allungata, zampe sottili, corpo troppo corto o la trama adiacente del mantello, il gatto britannico può essere squalificato dalla mostra. Pertanto, per valutare il tuo animale domestico, visita un esame speciale prima della mostra, dove uno specialista spiegherà in dettaglio i pro e i contro di un animale in accordo con la razza.

Che cosa sono i gatti britannici di lana?

Un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata alla lana degli inglesi. A causa delle dure condizioni di vita in passato, questi animali hanno acquisito una pelliccia eccellente con un sottopelo molto denso e spesso. Nonostante il fatto che la struttura della lana sia sottile, al tatto è abbastanza elastica e morbida. Pertanto, i rappresentanti di questa razza sono spesso chiamati peluche. Inoltre, il mantello dei gatti britannici si distingue per i colori belli e brillanti.

Al momento, ci sono circa 60 colori, che sono di proprietà degli inglesi. Può essere qualsiasi colore monocromatico, fumoso, tartaruga, tabby, cincillà, bicolore o colorpoint. Il più comune tra di loro è considerato solido blu, così come i colori bicolore tabby e cincillà.

È importante! I capelli British Shorthair dovrebbero essere della stessa lunghezza in tutto il corpo. Di regola, non supera i 2,4 cm.

Un gatto britannico sano non forma mai brandelli di lana, quindi può facilmente prendersi cura della sua pelliccia per conto suo.

Quali sono gli occhi degli inglesi

Sullo sfondo dei volti espressivi del gatto britannico, spiccano gli occhi grandi e rotondi. Sono sempre molto distanti e hanno un aspetto pulito e luminoso.

A 4 mesi il colore degli occhi degli inglesi di solito inizia a cambiare a seconda del colore del mantello. Il risultato finale del colore a questa età può essere richiesto solo da uno specialista esperto. Ad esempio, un gatto dagli occhi blu può diventare solo nel caso del colore del mantello bianco.

Inoltre, la caratteristica dei gatti candidi è la possibilità di avere occhi di due colori: blu e giallo, oro e rame, blu e rame. Di solito i gatti color argento con disegni da tabby hanno occhi verdi. In tutte le altre variazioni di colore del colore del mantello, gli occhi sono per lo più paludosi durante l'infanzia, acquisendo gradualmente un'ambra color rame.

Fai attenzione! Il contorno dell'iride degli occhi dei gatti britannici dovrebbe essere coerente con il tono generale. Un colpo più scuro è considerato un difetto.

Altezza e peso dei gatti britannici

I rappresentanti della razza britannica hanno una corporatura abbastanza grande per natura e, di conseguenza, anche gli inglesi pesano non poco. Inoltre, il peso di un gatto adulto dipende dal suo stile di vita e dalla sua dieta.

Il peso normale di un gattino britannico appena nato, indipendentemente dal colore blu o color cioccolato, dovrebbe essere compreso tra 60 e 140 grammi. Allo stesso tempo, le sue dimensioni vanno da 9-14 cm.

Se teniamo conto del fatto che gli inglesi crescono fino all'età di 5 anni, suggeriamo di scoprire più dettagliatamente in che misura l'animale cresce ogni anno.

La tabella mostra il peso degli inglesi, a seconda del genere.

Razze di gatti: gatto britannico

Il gatto britannico è una razza insolita e molto popolare tra allevatori nazionali e stranieri. Questo è un animale domestico potente e ben costruito con una storia di origine che non è quasi confermata dalle informazioni documentali.

L'origine della razza

Conosciamo subito diverse versioni e diversi presupposti del pedigree, che cercano di spiegare l'emergere degli "inglesi", ma non pretendono di essere documentati e gli unici veri. Si presume che i gatti di questa razza siano stati portati in diversi paesi dal territorio della Francia su navi mercantili, dove i marinai tenevano tali animali per proteggere il cibo trasportato dai roditori.

Questo è interessante! Si ritiene che il "britannico" divenne il prototipo del famoso gatto del Cheshire dalle famose opere di L. Carroll.

Nel 19 ° secolo, gli allevatori esotici prestarono molta attenzione all'elegante e molto attraente "British", ma la Garrison Fair diede un contributo speciale allo sviluppo della razza, con la partecipazione diretta della quale nel 1871 fu realizzata la prima esposizione con il gatto British shorthair tabby di colore blu. Nel 1950, la razza fu approvata in America, e il gatto britannico meritatamente ricevette fama mondiale. Nel nostro paese, gli "inglesi" sono stati introdotti nel secolo scorso, ma sono diventati popolari relativamente di recente.

Descrizione e aspetto del gatto britannico

La razza è caratterizzata dalla presenza di un corpo e di una testa ben sviluppati, nonché da una varietà di colori diversi. I più popolari sono il grigio-blu, il nero e il cioccolato, nonché il tabby e le sue varietà, incluse macchie, strisce o marmo.

Standard di razza

La razza si distingue per una testa arrotondata con guance abbastanza ben sviluppate e pronunciate, ampia nella zona delle guance. Il collo è spesso e corto. Il naso corto ha una forma ampia e diritta, e forma anche una verticale con un mento forte e uniforme. Le orecchie sono piccole, arrotondate, larghe e basse sulla testa. Gli occhi sono grandi, di forma rotonda, ben aperti e abbastanza larghi. La colorazione dell'occhio dipende dalle caratteristiche del colore principale.

Questo è interessante! Il secondo nome degli "inglesi" è un gatto positivo o ottimista. Si ritiene che questa sia l'unica razza della famiglia felina, in grado di sorridere. Tale caratteristica è dovuta a guance insolitamente paffute e lingua sporgente.

Il corpo è tozzo, tipo cobby, con la schiena diritta e corta e un ampio petto. La spalla è ampia e massiccia. Arti corti, potenti e spessi, che terminano con gambe rotonde, forti e strette. La coda è spessa, di media lunghezza, con un arrotondamento all'estremità e un'ampia base.

Il pelo corto e spesso ha lucentezza. Il mantello è piuttosto denso, con un sottopelo spesso. Va ricordato che in natura non esiste razza "British Fold". Tutti "britannici" appartengono alle razze "British Shorthair" e "British Longhair".

Personaggio gatto britannico

I veri "britannici", a differenza della maggior parte delle altre razze, sono animali indipendenti. Un animale domestico adulto tollera abbastanza facilmente la solitudine, quasi mai aggrappandosi al suo proprietario e non chiedendolo. Tuttavia, il gatto britannico ama molto il suo proprietario e non riesce a separarsi.

È importante! "Britannico" è un vero gentiluomo inglese, distinto per il caratteristico ritegno e l'autostima.

Per gli estranei la razza è molto incredula e preferisce trattenersi dagli estranei a una distanza sufficiente. Questo è un animale domestico calmo, moderatamente affettuoso e assolutamente fastidioso, intelligente per natura, pulito e molto intelligente. I devoti "britannici" non graffiano o mordono, sono un po 'malinconici, quindi la razza è adatta per stare in una casa con bambini piccoli o persone anziane.

l'aspettativa di vita

La buona salute e, di conseguenza, l'aspettativa di vita di qualsiasi animale domestico, sono il risultato di una manutenzione competente dell'animale. I gatti britannici appartengono alla categoria delle razze sane e forti che possono vivere a casa per più di dieci o quindici anni. Va ricordato che l'aspettativa di vita dipende direttamente da un gran numero di fattori esterni, tra cui una buona nutrizione, cure di qualità e regolari esami veterinari.

Contenuto di gatto britannico a casa

Prendersi cura di una razza britannica non può essere considerata qualcosa di speciale, quindi, per mantenere tale animale domestico non è troppo difficile.

Tuttavia, è molto importante tenere conto di alcune sfumature che permetteranno al "Briton" di brillare negli show show o partecipare all'allevamento.

Cura e igiene

La copertura in lana insolitamente attraente è il principale vantaggio di tutti gli "inglesi", quindi prendersi cura del proprio animale domestico in questa direzione richiederà una conoscenza approfondita e competente. Un paio di volte alla settimana è richiesto per spazzolare un gatto britannico con uno speciale massaggio-pouderki.

Questa procedura ti permetterà di rimuovere tutti i peli morti in modo tempestivo e allo stesso tempo svolge il ruolo di un tipo di massaggio. Lavare gli animali a pelo corto può essere un paio di volte l'anno o come inquinamento. I campioni a pelo lungo richiedono trattamenti dell'acqua più frequenti.

È importante! Anche in presenza di un raschietto, è importante tagliare gli artigli di un "Brit" adulto per metà della lunghezza totale circa un paio di volte al mese.

La cura per gli occhi di un gatto britannico è richiesta giornalmente. Le misure di igiene dovrebbero essere indirizzate alla rimozione delle escrezioni naturali con un batuffolo di cotone bagnato. Il movimento deve essere eseguito nella direzione dall'angolo esterno al naso. L'esame profilattico delle orecchie viene eseguito ogni due settimane. Lo sporco accumulato e il cerume vanno rimossi con un batuffolo di cotone o un disco inumidito con una soluzione igienica speciale.

Le ispezioni giornaliere della cavità orale di un gatto domestico vengono effettuate per l'individuazione di tartaro e altre patologie. Si raccomanda di insegnare un gattino fin dalla tenera età alle procedure igieniche in forma di lavarsi i denti con mezzi speciali.

Dieta - cosa dare da mangiare a un gatto britannico

La struttura del mantello, così come le sue condizioni e il benessere generale del gatto britannico, dipende in gran parte da una dieta adeguatamente formulata. La composizione del mangime dovrebbe essere la più completa possibile e contenere non solo i nutrienti necessari per l'animale, ma anche i microelementi e i complessi vitaminici.

La dieta può essere rappresentata da alimenti pronti e prodotti naturali. Il tipo di mangime e i suoi componenti devono essere selezionati in base alle caratteristiche di età e al sesso dell'animale, nonché alla sua salute e alle sue preferenze.

Questo è interessante! In tenera età, il fabbisogno di latte materno dura fino a un mese e mezzo, dopodiché è possibile trasferire gradualmente l'animale al latte di mucca o di capra, ai cereali semiliquidi del latte e alla carne di manzo scottata o tritata.

Se la capacità di cucinare il gattino da sola è completamente assente, allora è consigliabile acquistare cibo speciale premium e super-premium, concentrandosi sulla categoria di età.

La dieta naturale di un animale adulto deve includere:

  • carni magre rappresentate da pollo, manzo, coniglio o tacchino;
  • sottoprodotti della carne rappresentati da reni, polmoni, fegato e cuore;
  • pesce bollito pesce magro, disossato;
  • uova di quaglia;
  • farina di grano saraceno, riso, farina d'avena, semolino e grano;
  • cereali germinati, rappresentati da frumento o avena;
  • erba di gatto speciale.

A partire da tre mesi, l'alimentazione naturale deve necessariamente essere arricchita con speciali preparati vitaminici e minerali, il cui numero e composizione varia a seconda delle caratteristiche dell'età e dell'attività fisica di un animale domestico. È severamente proibito nutrire il gatto "dal tavolo" con cibo ordinario.

Malattie e difetti di razza

I veri "britannici" sono caratterizzati da un sistema immunitario abbastanza forte, ma sono molto sensibili al freddo e alle correnti d'aria, quindi prendono facilmente freddo.

I gatti britannici sono estremamente raramente soggetti a varie mutazioni o malattie di natura genetica, pertanto, sono tra le razze più sane e forti di gatti domestici attualmente registrati.

Questo è interessante! I gatti britannici, rispetto ad altre razze che sono popolari con gli allevatori, sono meno suscettibili a varie malattie oncologiche e gli animali castrati e sterilizzati vivono molto più a lungo dei loro parenti, in grado di avere prole.

La mancanza di pienezza delle guance appartiene ai difetti di razza, a causa dei quali il fascino principale degli "inglesi", rappresentati da spesse guance peluche, scompare. Tra le frequenti carenze della razza vi sono la lana troppo lunga o morbida, i piedi troppo pronunciati oi cuscinetti dei baffi.

Esclusi da animali riproduttori con uno spuntino forte o un'anomalia nella posizione delle mascelle e dei denti, così come la deformazione scheletrica e il criptorchidismo. È vietato l'uso negli animali da riproduzione con sordità, cecità, strabismo, anomalie palpebrali, una deviazione significativa dagli standard di colore.

Compra un gatto britannico - consigli, raccomandazioni

Gli animali che si conformano pienamente a tutti i parametri genealogici appartengono alla classe SHOW, ma i gatti della classe BREED britannica possono essere utilizzati per la riproduzione. Se è necessario acquistare solo un animale domestico, si consiglia di prestare attenzione ai gattini appartenenti alla classe PET. Questa classe include animali con piccole discrepanze e inesattezze che non escludono l'attività fisica attiva.

Dove comprare e cosa cercare

Quando scegli un gattino, devi prima prestare attenzione all'esterno. Molto spesso, con la forma corretta e le proporzioni standard della testa, l'impressione è molto grande o le orecchie sono troppo alte. Questa deficienza può essere correlata all'età, ma a volte rimane per tutta la vita.

Va inoltre ricordato che gli animali da riproduzione e da esposizione dovrebbero avere una normale presa a forbice. È necessario acquisire un gattino "britannico" esclusivamente in vivai specializzati con i documenti pertinenti che confermano l'attività.

Prezzo del gatto britannico

Il costo dell'animale dipende dalla classe. Mostra animali domestici destinati all'allevamento di pedigree sono molto più costosi, ma per gli animali di prezzo più alti della classe spettacolo sono realizzati, soddisfacendo idealmente tutti gli standard di razza.

Il prezzo di un tale gattino supera spesso i 25-30 mila rubli e può variare a seconda del sesso, delle caratteristiche del colore, delle caratteristiche del pedigree e dell'età.

I cuccioli di razza sono più economici, ma possono partecipare a spettacoli e essere usati nell'allevamento. Il prezzo di un tale "britannico" raggiunge 15-20 mila rubli. L'opzione più economica è quella di acquistare un gattino di classe animale domestico. Un animale di questo tipo ha spesso una grave deviazione dagli standard di razza, pertanto è necessario eseguire la procedura di castrazione o sterilizzazione.

Recensioni dei proprietari

Secondo i proprietari degli "inglesi", i vantaggi di una razza così popolare al momento attuale possono essere attribuiti a un'attenzione senza pretese. L'animale non è molto attivo e molto equilibrato, quindi è ideale per le persone impegnate nel lavoro.

È importante! Non è consigliabile acquistare un gatto britannico dai capelli lunghi in presenza di un'allergia alla lana.

La prima muta di un animale inizia all'età di sette-otto mesi. Nel processo di spargimento, la lana, di regola, esce molto forte ed è rappresentata dai capelli del sottopelo. Anche la pettinatura quotidiana non aiuta sempre a far fronte a un problema del genere.

Il gatto britannico è un animale con carattere, quindi è necessario essere coinvolto nella sua educazione fin dalla più tenera infanzia. Prima dell'acquisto, si consiglia di riflettere sul metodo di conservare e acquistare tutti gli accessori necessari per l'animale, che può essere rappresentato da una speciale stufa o cat-house, un vassoio di plastica chiuso come una toilette con gel di silice o ripieno di legno, ciotole di ceramica o metallo, un artiglio o un complesso di gioco e anche igienico dal set.

Molti proprietari di "British a pelo corto" sono lieti di acquistare vari accessori aggiuntivi sotto forma di articoli per l'armadio. Va ricordato che qualsiasi abbigliamento deve essere comodo e comodo, realizzato con materiali naturali di alta qualità, facili da lavare e asciugare rapidamente.

Miti e delusioni - British Britishflowering Cattery

Quanto dovrebbe pesare un vero inglese?


C'è un mito di lunga data sul peso gigante dei gatti britannici, che alcuni allevatori disonesti sostengono diligentemente le persone ignoranti, distribuendo storie su gatti che pesano 15 kg.
Un enorme cranio con guance ben sviluppate, una potente spina dorsale di un gatto britannico è un'incarnazione vivente del favoloso Kota-Kotofeich e, naturalmente, può essere un po 'fuorviante, ma è necessario essere in grado di analizzare le informazioni. 15 kg (con una crescita di 1 metro) pesa figlio di 3 anni della costituzione media! Quindi cosa, in questo caso, la densità dovrebbe avere il corpo di un gatto in modo che pesa allo stesso modo ?! Sì, deve avere le ossa di ferro. :)) Anche un gatto molto grosso e grosso peserà meno di un bambino piccolo.
In realtà, il peso medio di un gatto britannico 3-5 kg, i gatti britannici 5-7 kg. A volte gatti piccoli di 2,5 kg e gatti particolarmente ben nutriti, "tirando" 9 kg, si imbattono. E questi sono gatti di mezza età, perché la spina dorsale guadagna peso con l'età - diventa più pesante dell'osso, il cranio aumenta di dimensioni. Un gatto che soffre di un bisogno sessuale non soddisfatto, o, al contrario, un legante attivo è solitamente asciutto e magro (e la maggior parte dei produttori è proprio così) e, in linea di principio, non può pesare molto.

Come fare più guance con un gatto britannico?

Guance rotonde e ben sviluppate sul volto di un gatto britannico - una delle principali caratteristiche distintive della razza. Non sorprende che ogni proprietario di un britashka sogna che le sue bellissime guance debbano essere hoo! E molto arrabbiato se le guance sono molto piccole. Le persone insistono nel dire che le guance possono essere "stufe", hai solo bisogno di sapere cosa, anche le ricette sono offerte.
Voi, cari lettori, dovrete soffrire - la presenza / assenza di guance espressive è esclusivamente genetica, così come la lunghezza della coda, la potenza della spina dorsale o la trama della lana. Le guance sono lì o non ci sono, e non esiste una tale dieta che le aumenterebbe!

A proposito della coda grassa (tum, piega grassa sull'addome)

I proprietari inesperti degli inglesi hanno spesso domande: "Il gatto (gatto) è cresciuto e il suo ventre è appeso. È pericoloso per la salute? Non avrebbero abbassato i voti alle mostre? "
Purtroppo, i veterinari a volte non solo non aiutano con consigli competenti, ma spesso esacerbano le paure dei proprietari, sostenendo che questo è l'inizio dell'obesità e l'animale dovrebbe essere urgentemente messo su una dieta speciale o, peggio ancora, dichiarano che è un'ernia inguinale e dovrebbe essere operata! Mostruosa dense ignoranza nella fisiologia felina.
Quindi, la coda grassa grassa, non ha nulla a che fare con le condizioni generali dell'animale, e ovviamente non è un'ernia, solo una deposizione di grasso. Nei gatti riproduttori, questo grasso viene allontanato durante l'alimentazione dei gattini e aumenta nuovamente negli intervalli tra le cucciolate. In altri animali - gatti riproduttori e neutri - esiste solo costantemente, non aumenta e non diminuisce. Mettere un animale a dieta nel tentativo di liberarlo da questa "bellezza" non è assolutamente efficace, è come cercare di liberare la dieta di una mucca mammella! Tutto quello che riuscirai a ridurre tagliando il prezzo del cibo è quello di ottenere il britannico magro che ha sempre fame e che ha questa borsa per distinguersi ancora di più. Nel frattempo, il britannico dovrebbe assomigliare ad una appetitosa pyshechka, e una tale pancia non la rovina affatto. E i giudici competenti alle mostre sono ben consapevoli di questa caratteristica di molti britannici e non considerano questo uno svantaggio dell'esterno.
A proposito, la coda grassa è lontana dall'essere trovata solo nei Brites, ma molte delle linee di razza che formavano la base della razza britannica hanno una caratteristica nella forma di una borsa grassa sullo stomaco. Ma ci sono anche linee genealogiche che sono private di questa "decorazione".

In varie razze di gatti, così come nei normali gatti domestici, c'è una grossa coda sullo stomaco

Questa è una parola terribile "inbreeding" o accoppiamento con parenti stretti

Inbreeding (dall'inglese. Allevamento - riproduzione) - l'incrocio di forme strettamente correlate all'interno di una singola popolazione di organismi (animali o piante).
L'inbreeding è uno dei componenti più importanti dell'allevamento!
La prole nelle linee inbred si distingue per omogeneità non solo esternamente (che può essere ottenuta accoppiandosi con un prepotente, cioè trasferendo con fermezza i suoi tratti, produttore), ma anche nel genotipo, mentre l'inbreeding rivela ai discendenti sia espliciti (dominanti) che nascosti ( recessivo) segni di un antenato comune. Tutte le recensioni negative sulla consanguineità sono dettate da nient'altro che dalla paura di ottenere noti difetti nascosti del produttore nei discendenti e, di conseguenza, perdere molte potenziali spose. È molto triste osservare come, per fini personali e personali, essi diffondano un'enorme parte integrale del lavoro tribale competente. Ma è proprio con l'aiuto di un uso costantemente abile di consanguineità e selezione che gli allevatori cercano di consolidare le caratteristiche necessarie nel genotipo della linea di riproduzione e di purificarla da quelle indesiderate!
Sfortunatamente, la consanguineità nelle mani inette è simile a una granata nelle mani di una scimmia. Deve essere fermamente compreso che il successo della consanguineità è determinato principalmente dalla qualità del genotipo dell'antenato. L'animale, che viene fatto in consanguineità, deve avere una buona salute e il tipo deve essere più vicino allo standard.
Va anche tenuto presente che, lontano da ogni discendente di un produttore eccezionale, è adatto per la consanguineità, poiché il set genetico di ciascun gattino è strettamente individuale e più o meno diverso dai compagni di letto dal numero di geni che eredita dai suoi antenati. Pertanto, avendo deciso di fare consanguineità per un certo produttore e avere a disposizione i suoi nipoti e pronipoti, è importante non commettere errori e scegliere per inbreeding tali discendenti che portano il massimo insieme di geni del loro illustre antenato nel genotipo. E poiché non vi è alcuna possibilità di analisi genetica del DNA di tutti gli animali riproduttori, per eseguire inbreeding, è necessario scegliere un discendente nel tipo del suo grande antenato, che è più simile a lui esternamente. Questo è il modo più affidabile per indovinare il genotipo desiderato.

È necessario distinguere tra inbreeding ravvicinato, moderato e remoto, che differiscono nel grado di vicinanza del rapporto tra produttori incrociati. A tal fine, la notazione dei numeri romani.
L'accoppiamento tra consanguinei è l'accoppiamento di un genitore con un discendente diretto o tra un fratello e una sorella, che corrisponde a I - II, II - I e II - II.
L'inbreeding moderato è chiamato incrociare cugini e cugini di secondo grado o accoppiare un produttore con un discendente indiretto, diciamo, un nonno con una pronipote. Opzioni per inbreeding moderato - III - III, IV - III, I - IV, ecc.
E, infine, l'inbreeding remoto è l'incrocio di animali aventi un antenato comune in 4-5 tribù e inoltre, già al di fuori della parte visibile del pedigree, ad esempio V - IV, V - VI, IV - VII, ecc.
Inbreeding è possibile anche su diversi antenati con tratti di razza desiderabili.

Catturare i gatti, cosa fare?

Argomento preferito nei forum: "Il nostro gatto è maturato, urla così tanto, urla così tanto, probabilmente fa male: (E non dormiamo :( Cosa fare, come aiutarla? Non vogliamo castrare, possiamo avere qualche mezzo per alleviare la sua angoscia?), goccioline da dare? "Prima di tutto devi dirti onestamente cosa esattamente vuoi - fare ciò che è meglio per il gatto o per te stesso - perché c'è un'evidente sostituzione delle nozioni - vogliono calmare il gatto in modo che non interferisca con le sue grida, non perché lei è in terribile agonia.
Devi capire che il gatto sta urlando non perché fa male, ma perché possa essere ascoltato da potenziali pretendenti. Madre Natura ha fornito un tale meccanismo per facilitare l'accoppiamento: il gatto piange rumorosamente e i gatti desiderosi di accoppiarsi si precipitano alla sua chiamata.
Inoltre, non ci sono pillole miracolose che cambierebbero facilmente e naturalmente questo meccanismo senza alcun rischio per la salute. Ricorda, l'istinto di riproduzione è uno dei più potenti in natura! Tutti i mezzi inibiscono i centri di eccitazione o i farmaci ormonali che violano il ciclo. Nel primo caso, è inefficace, l'estro non si ferma, diventa semplicemente non così attivo, inibito, nel secondo c'è una rottura ormonale della fisiologia, che spesso dà problemi di salute. I farmaci ormonali non sono un analogo della castrazione dei gatti, ma uno strumento per la loro sospensione temporanea, e uno pericoloso che richiede un uso intelligente e attento.
E in terzo luogo, puoi facilmente e velocemente fermare il tuo tormento castrando un gatto. La riluttanza a castrare e il fascino di ogni sorta di "alternative" prima o poi porta alla piometra purulenta.

Un gatto deve dare alla luce almeno una volta "per la salute"

Un altro mito stabile che ha vissuto per più di un decennio: il gatto deve dare alla luce almeno una volta, quindi dovrebbe essere più sano.
Assolutamente no! Nessun parto in salute non aggiunge, anche se la gravidanza e il parto idealmente consumati senza patologie sono un serio stress per il corpo del gatto. Non parlo nemmeno di allevare e crescere progenie di prole - è ancora una emorroidi, che richiede una notevole esperienza. Da dove viene questa sciocchezza sulla nascita di una volta e perché la storia dei proprietari di gatti è così saldamente radicata nella testa dei proprietari di gatti, ma i fatti dimostrano che non hanno mai dato alla luce, dato alla luce gatti e partorito più volte con la stessa probabilità di guadagnare piometra purulenta se non lo fossero maglia regolarmente.
L'unico modo per preservare la salute del tuo animale domestico è una completa sterilizzazione (con la rimozione dell'utero e delle ovaie).

Dopo la castrazione, i gatti diventano grassi e pigri.

Il mito più comune sui gatti è che dopo la castrazione diventeranno sicuramente grassi, non mostreranno più l'interesse di un normale gatto nella vita e ora mangeranno e dormiranno solo tutto il tempo.
Con tutta la fiducia del proprietario di castrati e castratoks posso dire - niente del genere! Dopo la castrazione, la natura dell'animale non cambia affatto. Immagina, hanno dimenticato di far loro sapere che sono stati castrati, ma non lo sanno, vivono per se stessi una vita allegra e spensierata di un animale non interessato ai problemi sessuali e tutto va bene con loro. :)
Naturalmente, subito dopo l'intervento chirurgico per 2-3 giorni l'animale sarà depresso, più sonno. Come così? C'è stata un'operazione con l'anestesia! anche le persone dopo l'operazione non possono ballare e riposano in ospedale per un po '. Quindi un errore molto grande dei proprietari è un tentativo di dare emozioni umane allo stato dell'animale "Ho gettato il gatto, ma ora non gioca e mi guarda con un rimprovero che gli ho tagliato via cose così brutte, privato le gioie della vita. "E cose del genere. Questa è una sciocchezza completa! Il periodo postoperatorio passerà, l'anestesia scomparirà e il gatto, come se nulla fosse accaduto, correrà di nuovo e salterà di nuovo. Qui ci sono solo stop per soffrire di insoddisfazione. Molti proprietari notano che un gatto dopo la castrazione ritorna da una cupamente cupa damigella d'onore, come se tornasse all'infanzia, ricorda come si è divertito con un gattino, comincia a notare quante cose interessanti ci sono in giro.

Lo spessore è un po 'più complicato. Un gatto emaciato e ansioso PRIMA, tra gli altri piaceri della vita, inizia a mangiare di nuovo con appetito e molto rapidamente dopo DOPO. In senso buono, voglio dire, smette di "rantolare con le ossa" :)) E questa velocità, da cui mangia proprio davanti ai nostri occhi, spaventa i proprietari. Il secondo grosso errore che commettono, temendo che il gatto possa migliorare, sta iniziando a limitare le sue abitudini alimentari. In nessun caso questo può essere fatto! Un gatto viene privato del cibo quando è in appetito, inizia a temere che morirà di fame e inizi a mangiare più del necessario, di conseguenza recupera di più, è ulteriormente limitato, ecc. - Di conseguenza, viene creato un circolo vizioso con il gatto grasso sempre affamato e l'ospite perennemente preoccupato delle diete. Non lasciare che questo accada!
Se prima della castrazione il mangime era sempre disponibile liberamente, dovrebbe rimanere anche dopo di esso. È necessario trasferire il gatto a un mangime meno ipercalorico, sostituendo gradualmente il vecchio mangime con uno nuovo, ma senza ridurre la quantità. Quindi, ridurrai il numero di calorie, ma l'animale non avrà la paura della fame e mangerà senza mangiare troppo. E una vita del genere ti sarà più facile che costantemente preoccupante, come se il gatto non avesse mangiato.
Non ho mai assunto una dieta speciale per i miei eunuchi, loro vivono e mangiano insieme a gatti e gatti non tagliati. E non sono mai troppo grassi e pigri. :)
Un'altra cosa è che ci sono gatti in sovrappeso. Bene, non sono magri prima della castrazione e hanno bisogno di essere tenuti a dieta tutto il tempo, quindi la vita non cambierà neanche per loro.

Perché i gatti cadono sulle cose dei proprietari?

Molti probabilmente hanno notato, è solo necessario rimuovere qualche cosa da loro stessi e non metterla immediatamente nell'armadio, come il gatto arriva e tiene dentro di sé. Allo stesso modo, i gatti vengono con una pila di vestiti appena stirati, che infastidisce terribilmente le casalinghe. Perché i gatti lo fanno, pensano, è davvero dannoso sapere quanto è arrabbiato?
In effetti, tutto è molto più semplice - al gatto non piacciono gli odori alieni nella casa in cui vive. La sua casa odora lei stessa :) così lei diligentemente "mescola" l'odore di qualcun altro con quello di lei. Questo è il motivo per cui il gatto ricorre e inizia a sfregarsi attivamente su una cosa nuova, unica. Partecipa attivamente al disimballaggio, lo annota attentamente da tutti i lati e sfrega contro tutti gli angoli.


Con quanti gatti può rimanere incinta un gatto?

Un gatto può accoppiarsi e dare alla luce diversi gatti, accade che lei e da un gatto rimanga incinta in momenti diversi. In una cucciolata possono essere gattini dall'accoppiamento il primo giorno e il terzo. A volte il gatto dà alla luce tutti i gattini in una volta, e a volte indossano alcuni degli ultimi gattini.
La fecondazione multipla di diversi maschi è chiamata Superfecondazione, questo fenomeno è possibile perché diverse uova maturano simultaneamente in un gatto.

Colore viscoso British Fold blu

Non mi stanco di ammirare la ricchezza e la flessibilità della lingua russa, in cui periodicamente si verificano neoplasie verbali, che sono del tutto deliranti in sostanza, ma assolutamente comprensibili nel senso della maggior parte delle persone. I gatti non sono stati lasciati da parte, ma i vividi esempi di questo sono le frasi stabili del gatto britannico dalle orecchie cadenti, il gattino della razza blu britannica e il gatto Whiskas. Quindi chi sono questi?

In realtà, esistono due razze separate: British Shorthair e Scottish Fold (Scottish Fold). In contrasto con la razza britannica, Scottish Fold è apparso molto più tardi e la specificità del suo allevamento è tale che un partner con la forma abituale del padiglione auricolare deve essere abbinato a un paio di volte. Inizialmente, la razza proveniva dagli inglesi e sebbene diverse razze prendessero parte alla formazione dell'aspetto moderno di Scottish Fold, in Russia l'accoppiamento con gli inglesi era molto diffuso, specialmente prima del 2004, quando nel più ampio sistema di WCF felina erano stati registrati tutti i gattini di tali matrimoni Britannici con un BRI codificante, sebbene avessero una genetica diversa.
È difficile da capire per una persona non sofisticata in materia di allevamento, soprattutto se si considera che molti animali di tipo intermedio e pieghe e pieghe nel tipo britannico sono apparsi a causa delle numerose connessioni della razza britannica a Scottish Fold.
Pertanto, questa strana frase è sorta come un "British Fold" in una coppia con un rettangolo inglese, apparentemente, poiché esteriormente praticamente non differivano, solo nella forma delle orecchie. (Nella foto a destra ci sono i cuccioli di nidiata nati nel 97 ° anno, interpretati come piega scozzese e inglese).

Una rappresentazione schematica di un tipico inglese e tipico piega scozzese / testa diritta.

Durante il confronto si vede chiaramente che il britannico ha più guance piene, la forma di fold scrambler per il britannico sarebbe a forma di pizzico.
Di profilo, puoi vedere che la piega ha una testa tonda più alta sul collo, e il britannico ha una testa rotonda e bassa sul collo, che crea l'impressione di un collo potente. Il profilo di piega per gli inglesi sarebbe troppo estremo, secondo lo standard, la transizione dalla fronte al naso è liscia, ma senza sosta (transizione brusca).
Il diritto scozzese ha una serie di orecchie più alta ed eretta, il padiglione auricolare è completamente srotolato.

Corporatura britannica contro piega scozzese

Il britannico ha un corpo largo e pesante, con arti corti e potenti, una coda corta e corta, arrotondata alla fine. In altezza dal garrese al pavimento, il corpo occupa 2/3 e le gambe 1/3.
Scottish Fold ha una costituzione più leggera, arti più lunghi e una coda lunga che si assottiglia verso la punta. In altezza dal garrese al pavimento, il corpo e le gambe occupano 1/2 ciascuno.

Un'altra frase sbagliata. Sì, il colore blu è il più comune e riconoscibile nella razza britannica, almeno tra la gente comune, ma riconosce anche tutti i colori esistenti in natura, e la razza è chiamata British Shorthair, e non il British Blue. In contrasto con la razza "Russian Blue", che esiste davvero in una sola variazione di colore, blu, che è nel nome della razza.

Gatto britannico - nel colore più popolare - blu

Gatto blu russo - nell'unico colore riconosciuto - blu

Colore Whiskas o colore viscoso

Non c'è questo colore! Nessun viscoso o whiskey. Whiskas (Whiskas) - un'azienda che produce beni e cibo per gatti, che come pubblicità per i loro prodotti ha scelto un gruppo di gatti britannici con colori a motivo argento-nero. E questo è almeno tre diversi colori: maculato, tigrato e marmo.
Nella foto a sinistra, i gattini non sono "whisky", ma argento nero macchiato (BRI ns 24) e marmo nero argento (BRI ns 22) colori!