Colori British Shorthair cats - codici descrizione

Formazione

I colori classici per i gatti britannici sono considerati blu e viola. Ad oggi, ci sono più di duecento delle loro varietà. Molti di loro si sono formati naturalmente. Ma ci sono quelli che sono apparsi grazie al lavoro di allevatori e allevatori. Tra la palette di colori dei colori britannici si imbatte in una combinazione piuttosto rara, che è molto apprezzata da molti fan di questa razza.

I gatti britannici a pelo corto assomigliano agli orsacchiotti a causa delle peculiarità dei capelli. La loro patria è la Gran Bretagna. Gli inglesi sono considerati una delle razze più naturali, hanno subito una trasformazione insignificante sin dalla prima apparizione dei loro antenati ad Albion nel I secolo dC, a cui i romani li hanno portati.

Questi gatti sono piuttosto grandi, con muscoli sviluppati, petto ampio e gambe potenti. I maschi raggiungono un peso fino a 10 kg, le femmine pesano meno - fino a 6-7 kg. La loro testa è abbastanza grande con guance spesse, orecchie medio e occhi tondi di colore arancio-dorato, che sono il segno distintivo di questa razza.

La lana di questi animali è molto spessa, con un sottopelo sviluppato, simile al peluche. Tutti i peli hanno all'incirca la stessa lunghezza e moderato grado di durezza. Il lavoro potenziato degli allevatori per migliorare la razza con il coinvolgimento di altre varietà popolari ha portato a una varietà di colori e specie di razza. Dopo aver attraversato il gatto britannico con il persiano, apparvero rappresentanti a pelo lungo.

Le qualità positive di questa razza possono essere considerate resistenza, alta intelligenza e una disposizione calma. Questi gatti sono piuttosto curiosi e ignorano completamente l'uomo. In possesso dell'autostima e dell'autosufficienza, gli inglesi mantengono le distanze con il proprietario. Sono perfetti per chi è a casa un po '.

Qual è il gatto britannico - tutti i colori nelle immagini

Se qualcuno crede che i colori degli inglesi possano essere contati sulle dita, è profondamente in errore.

Un vero amante di queste bellezze a quattro zampe può facilmente nominare più di duecento colori di gatti britannici.

Molti di loro sono esistiti dall'apparizione della razza, e alcuni sono stati ottenuti abbastanza recentemente a seguito di un'attenta selezione.

Colori monocromatici

Il colore deve essere solido e uniforme, senza peli, macchie, sfumature e motivi eterogenei.

In totale ci sono 7 colori standard:

Gatto nero britannico

  • Blu (grigio, blu)
  • Cioccolato (marrone)

Foto di un gatto color cioccolato britannico

  • Viola (rosa)

Lilli gatti britannici

  • Rosso (rosso, dorato)

Foto di un gatto britannico rosso

  • Crema (pesca, beige)

Foto di un gatto crema di razza inglese

  • bianco

Foto di un gatto bianco britannico

Il colore degli occhi è di rame o arancio brillante, e nei Britanni bianchi gli occhi possono essere blu o anche multi-colori.

Gattino britannico bianco con gli occhi azzurri

Cannella (cannella) e fulvo

Recentemente è stata allevata molto raramente una cannella monocromatica colorante.

Nel cioccolato britannico, il colore del naso è leggermente più scuro del mantello o coincide con il suo colore, mentre per la cannella, al contrario, il naso rosato-marrone spicca sullo sfondo del mantello più scuro.

Cannella di gatto britannico

Nei gatti, il colore faun (chiamato anche il colore di un giovane cerbiatto) è una lana di colore beige chiaro caldo, e le zampe e il naso sono di un delicato colore rosato.

I colori degli occhi di cannella e fauno sono da oro a rame ricco.

Fauno britannico color gatto

Colori della tartaruga

Il corpo è distribuito uniformemente in punti di due colori.

I colori sono distribuiti uniformemente e sembrano armonici. Il mantello spesso è corto e morbido.

I rilievi delle zampe sono rosa o neri e gli occhi sono di rame e tonalità dorate. Ci sono delle pantofole color crema sulle zampe o strisce corte sul naso.

Le varietà più comuni sono:

  • Crema al cioccolato

Tartaruga crema al cioccolato inglese

  • Crema blu

Tartaruga blu crema britannica

  • Lilla-Crema

Tartaruga di gatto lilla-crema inglese

  • Tortie nera

Foto di gatto britannico color tartaruga nera

Altre foto di gatti tartarugati britannici

Color Color Point

Una caratteristica di questo gruppo di colori è il colore chiaro del corpo e le aree scure contrastanti: museruola, orecchie, zampe e coda.

I colori dei punti colorati possono essere solidi, tartarugati, fumosi, oscurati, velati.

Il colore con macchie nere è chiamato seal point (colore siamese).

Punto di colore nero del gattino britannico

Ci sono anche queste varietà:

Punto di colore britannico gatto rosso

  • blu

Foto di British Brit Color Point

  • viola

Colore britannico colore lilla

  • cioccolato

Punto di colore del cioccolato del gattino britannico della foto

  • e Cream Point

Nella foto, la crema inglese per gatti

Ogni nome presenta il colore dei segni scuri.

I punti colore hanno occhi blu o blu.

Colori bicolore

Il gruppo include combinazioni di bianco e altri colori.

I colori bicolore sono divisi in 3 gruppi in base alle proporzioni dei colori.

  • Van: l'animale è quasi bianco, solo la coda o le macchie sulla testa sono colorate.

Furgone britannico gattino blu

Gatto blu-crema britannico

  • Arlecchino - il bianco è circa 4/5 della superficie del corpo, e sul retro, la testa sono grandi segni colorati.

Gatto nero inglese harlequin

Arlecchino viola gatto britannico

  • Bicolore - dipinto in bianco su metà del corpo.

Nella foto, il gatto britannico color cioccolato rosso

I bicolori britannici dovrebbero avere una faccia bianca, collo, fianchi e ciabatte sulle gambe.

Gattino britannico blu bicolore

I loro occhi sono di rame o d'oro.

Colori tabby

La specialità dei rappresentanti di colori tabby - modelli e disegni sullo sfondo del colore principale, o su uno sfondo argento / oro.

I disegni sono divisi in 3 tipi:

  • Marmo (o classico tabby) - sul corpo spiccano motivi chiari sotto forma di linee larghe.

Marmo britannico di cioccolata di gatto

Strisce scure sono allungate lungo la schiena fino alla coda, ai lati ci sono motivi a forma di riccioli, la coda e il collo sono decorati con anelli.Il marmo su oro e argento, così come il marmo nero sono colori di questo tipo.

  • Tabby tigre (noto anche come strisce o "sgombro") - lungo la linea dorsale vi è una striscia longitudinale da cui strisce sottili corrono lungo i lati.

Nella foto è un gattino tabby tigre nera inglese

Anche la coda è a strisce e il collo è coperto da disegni che ricordano le collane.

  • I punti tabby macchiati si trovano sul retro e sui lati, si stagliano su uno sfondo chiaro. La loro forma è oblunga, ovale o rotonda.

Foto di tabby inglese macchiato di colore

A volte la coda è anche macchiata o decorata con anelli aperti. I più comuni sono i colori marrone-nero, argento-nero e rosso mattone.

Il tabby d'argento (noto anche come Whiskas) ha un colore argento pallido. Un modello nero chiaro (marmo, maculato o tigrato) si trova sul corpo e sugli arti. Gli occhi sono di colore verde o chiaro.

Macchie nere di gatto britannico su argento

Nel tabby marrone, il colore principale è marrone-rame. Il tipo di disegno può essere qualsiasi: marmo, tigrato o chiazzato. Sul corpo, i modelli neri sono combinati con divorzi o macchie rosse.

Punto marrone britannico su fondo marrone

Il colore principale del tabby blu è avorio o blu con un motivo blu scuro. Il corpo, ad eccezione dei disegni, è spesso causato da macchie o macchie di color crema.

Tabby tigrato blu britannico

Nei gatti di colore rosso tabby, uno schema chiaro di colore rosso intenso si trova su uno sfondo dorato chiaro. I loro occhi sono di rame o gialli.

Sulla foto c'è un gattino di marmo rosso britannico

Nei gatti di color crema, il colore principale è crema chiaro. Ha un motivo a contrasto beige o color crema, che è molto più scuro di quello principale.

Foto del gattino britannico del soriano crema

Colori argento

I rappresentanti di questo gruppo ogni lana sono dipinti non interamente, ma solo parzialmente.

A seconda di quanti capelli sono tinti, i colori sono divisi in 2 gruppi.

Il primo include fumé, i colori secondari e cincillà argento.

Gatto nero fumo britannico

Il colore principale del mantello è di un terzo colorato, mentre il sottopelo e la parte inferiore dei capelli rimangono puramente argentati.

Fumo color cioccolato britannico

I gatti fumosi hanno i capelli corti duri e densi, così come gli occhi grandi e rotondi di tonalità arancioni e dorate.

  • Colori ombreggiati e cincillà (tipizzati)

Gatto britannico all'ombra

Gli inglesi con il colore sfumato dei capelli sono coperti con un sesto nel colore principale, e nei cincillà - di un ottavo.

Gatto britannico dorato

I rappresentanti di questi colori non dovrebbero avere modelli sotto forma di linee chiuse su zampe, coda e petto.

Gatto di cincillà di colore britannico

Gli occhi del cincillà britannico hanno occhi verde brillante e gli esemplari del colore sfumato sono gialli o arancioni.

In un modo o nell'altro, non importa se il tuo gatto è nero puro o grigio-marrone cremisi: sarà il migliore per te e sicuramente speciale.

La cosa principale è imparare di più sui capelli corti o con i capelli lunghi ("il gusto e il colore"!) Britannici, scegliere il gattino giusto, distinguerlo dallo scozzese, scegliere un soprannome, educarlo con competenza e curare, senza dimenticare le vaccinazioni ai gattini britannici. Il risultato non tarderà ad arrivare: ti innamori della merda, non importa come sembri.

Mutazioni di razza dei gatti

sezioni

Alcune mutazioni sono dannose e portano alla morte dell'animale e delle malattie a lungo termine. Altri danno al gatto un sacco di disagi nella vita. Ma altre mutazioni sono utili o influenzano solo inaspettatamente l'aspetto dell'animale. Così appaiono le nuove razze.

Rex e American Wire-haired

Le mutazioni che causano la modifica della trama della lana sono abbastanza comuni. Alcuni di loro sono ereditati da tipi recessivi a livello di autosomi. Altri sono trasferiti alla progenie successiva come tratti dominanti.

Il follicolo pilifero è interessato. Capelli e sottopelo di protezione danneggiati. Il cappotto cresce con un aspetto anormale. Questo è successo al Rex e all'American Wire-haired.

Ricciolo americano

Questa mutazione è stata rilevata in California. Il gene non è indebolito, si diffonde in forma omozigote. Questo cambia la forma delle orecchie del gatto, che sono piegate all'indietro.

Piega scozzese

Il padiglione auricolare si piega in avanti. Questo è stato causato da una mutazione dominante di un gatto di Ekos. Alcuni omozigoti con tali geni possono provare osteocondrodisplasia. Forse è associato ad un'anomalia del collagene.

sfinge

La perdita totale o parziale dei capelli può avvenire sotto l'azione di molti geni. La razza Sphynx è originaria del Canada. Deve la sua esistenza al gene recessivo.

Sphynxes dalla Russia (Don e San Pietroburgo), al contrario, hanno perso i capelli a causa del gene dominante.

Munchkin

Le mutazioni dominanti causano l'accorciamento delle ossa tubulari, portando a nanismo. Si trova spesso in diverse parti del mondo. Gli individui omozigoti con tale mutazione spesso muoiono nel grembo materno.

Manx e Cymric

Nessuna coda è una mutazione dominante. La patologia varia da accorciamento o perdita totale. Si verifica a causa di uno sviluppo anormale del tubo neurale. Chiamato da un'anomalia che cambia le vertebre. L'omozigote per questa caratteristica muore nel grembo materno o è nato morto. Il difetto è associato ad anomalie degli organi interni, arti deboli o sindrome nezakimaniya del tubo neurale. Quest'ultimo è dovuto ad un errore nella formazione della colonna vertebrale.

Coda rotta o corta

Tali anomalie si verificano in molte razze. Possono essere patologici o caratteristici della razza (nei bobtail e nei pixie bob). Il metodo di trasmissione del segno di una coda rotta non è stato ancora studiato. Si ritiene che il gene dominante abbia penetranza incompleta.

I narghilè sono eterozigoti per questo tratto. I gatti omozigoti hanno la forma della coda corretta.

polidattilia

Questa è una quantità eccessiva di dita. Una mutazione dominante abbastanza comune. Ci sono anche forme recessive. A volte viene erroneamente confuso con una dominanza incompleta. La mutazione non influisce sul benessere dell'animale, specialmente in un gatto eterozigote.

Recentemente scoperto una variante di questa mutazione, che provoca una grave patologia dello scheletro.

Anomalia degli occhi azzurri

Mutazione dominante Proviene da un gatto del New Mexico. Come risultato della mutazione in gatti o gatti non bianchi con segni bianchi, appaiono gli occhi blu. Questa anomalia si verifica a causa della cresta neurale nel periodo dello sviluppo embrionale. La combinazione omozigote è letale.

Gatto tigre britannico

Tabby (tabby) colore gatto britannico.

Un gruppo di tabbies (tabbies) - i colori combina tutti i gatti che hanno un pattern nel colore.

Presumibilmente, il nome "tabby" deriva da un tipo di modello ("tabbis") su preziosi tessuti di seta, importati in Inghilterra nel 17 ° secolo dai paesi dell'India orientale.

Non è così facile classificare gli animali con colori a fantasia, ma questo è spiegato dal fatto che 3 tipi di tabby sono impostati dallo standard - marmo (la codifica delle figure è indicata dal numero 22), sgombro (a strisce o tigrato, figura 23) e chiazzato (24) - può essere sul colore principale, così come argento, oro,

Tutto il colore del tabby di tutti i gatti combina diversi elementi essenziali:

* La presenza di ticchettio, cioè peli di guardia colorati di zonno, che, di regola, costituiscono lo sfondo del motivo, e i capelli del motivo sono tinti nel colore principale quasi alla base.

* La presenza del modello nella forma della lettera "M" sulla fronte ("segno dello scarabeo").

* La presenza di una macchia luminosa, impronta digitale sagomata, sul retro dell'orecchio.

* La presenza di un tratto di occhi e naso, che è reso il colore principale

* Il disegno, se ha luogo, include diversi elementi comuni obbligatori: almeno tre fasce chiuse sul petto (le cosiddette "collane"), anelli sulle gambe e sulla coda, "riccioli" sulle guance, due file di doppie macchie sullo stomaco. Dovrebbe essere chiaro, con colori saturi e contrastanti con lo sfondo principale, con una vernice profonda, quasi fino alle radici dei capelli.

* Colore degli occhi (tranne i colori argento) - arancione, oro o rame; per tabby argento - verde. Nella linea di "tabby" ci sono 4 modelli di esempio:

Modello di tabby modello abissino (o - tabby barrato).

Reticolo della tigre di un modello di tabby (tabby di Mackfish).

Modello di tabby maculato (tabby maculato)

Foto: British Shorthair Lexus di Sweet Way colore: argento maculato nero (BRI ns 24), proprietario: Kirillova Lyudmila.

Marmo (classico) modello tabby pattern o Whiskas.

Foto: British Shorthair Glinora Miracle Gatti colore: marmo nero argento (BRI ns 2264), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Tabby marrone

Foto: British Shorthair Samanta Sweet Baby Miracle Cats, colore: nero maculato (BRI n 24), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Foto: British Shorthair Sandra Sweet Baby Miracle Cats, colore: marmo nero (BRI n 22), proprietario: Dovbysh Ekaterina, gattile: "Diamond"

Tabby blu

Foto: British Shorthair Scarlett Sweet Baby Miracle Cats, colore: blu maculato (BRI a 24), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Tabby al cioccolato

Foto: British Shorthair Katrina Miracle Cats, colore: cioccolato maculato (BRI b 24), proprietario: Plusborn Galina.

Foto: gatto British Shorthair Sofochka Sweet Baby Miracle Cats, colore: marmo cioccolato (BRI b 22), proprietario: Tikunova Svetlana.

Tabby lilla

Foto: British Shorthair Triumph Sweet Way * Colore RU: marmo lilla (BRI c 22), proprietario: Sharlai GA, vivaio: "Gold Blueberry"

Foto: British Shorthair Roxy Miracle Cats, colore: viola maculato (BRI 24), proprietario: Catherine Napolskikh.

Nei colori argentati, il colore degli occhi è giallo (62), può essere verde (64), di solito viene specificato separatamente nel nome del colore.

Tabby nero d'argento

Foto: British Shorthair Dionis Silver Light Miracle Cats * RU, colore: marmo nero argento (BRI ns 2262), proprietario: Kurochkina Anna.

Foto: British Shorthair Tayson Silver Miracle Cats * RU, colore: marmo nero argento (BRI ns 2264), proprietari: Schwartz Andrey.

Golden Tabby

Foto: British Shorthair Aimi Magnitka Star of Miracle Cats, colore: marmo dorato con occhi verdi (BRI ny 22 64), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Foto: British Shorthair Golden Baron Von Jumberg, colore: marmo nero oro con occhi verdi (BRI ny 22 64), proprietario: Natalia Bagrova, allevamento: "Letoatto Jolie"

Tabby argento blu

Foto: British Shorthair Jessi Miracle Cats * RU, colore: blu argento maculato (BRI come 24), proprietario: Schwartz Olga.

Tabby d'argento al cioccolato

Tabby argento Lilovo (tabby argento lilla)

Tabby argento rosso

Tabby crema

Tabby argento crema

Shorthair di marmo britannico (tabby).

Colore: argento, marrone, rosso (rosso), crema (giallo pallido, grigio), blu (grigio-blu); modello classico, a righe o maculato (maculato) con la somiglianza della lettera "M" sulla fronte; anelli chiusi sulla coda, si muovono anche in piedi.

Tipo di pelliccia: spessa ed elastica.

Dimensione: media con un corpo tozzo.

Caratteristiche generali: muso arrotondato, corpo tarchiato e gambe corte; orecchie piccole distanziate; occhi rotondi, nella maggior parte dei casi di un'ombra di rame (eccetto tabby argento con occhi verdi o nocciola); naso dritto e corto, dello stesso colore del mantello. Oggi British Shorthair - discendenti diretti dei gatti, introdotti dai guerrieri di Cesare. La loro diligente riproduzione dal XIX secolo. ha portato all'emergere di standard per l'istituzione di standard felini.

Foto: British Shorthair Telma Silver Miracle Cats colore: marmo nero argento (BRI ns 2264), proprietario: Poslanichenko ES, allevamento: "Miracle Cats * RU"

Forse il più vario tra i gatti British Shorthair è il tabby o un colore fantasia. Questo tipo di inglese è stato allevato uno dei primi. Il classico tabby è caratterizzato da un motivo chiaro e denso con linee larghe. Le zampe dei gatti di questo colore sono uniformemente a strisce con anelli, che nella parte superiore si trasformano dolcemente in un disegno sul corpo. La coda è uniformemente circondata da strisce. Sul collo ci sono diversi anelli chiusi ("collane"), che dovrebbero essere il più grandi possibile. Sulla fronte c'è un segno nella forma della lettera "M". Dagli angoli degli occhi ci sono strisce continue. Sulle guance - elica. Le linee verticali che corrono lungo la parte posteriore della testa, sulle spalle e sui lati, formano un disegno a forma di farfalla, in cui le ali superiore e inferiore sono coperte di punti.

Il disegno sul retro di un classico tabby consiste di due linee verticali, simili a una farfalla, queste linee sono chiaramente separate l'una dall'altra da tre linee del colore principale. Su ciascun lato c'è un ampio punto continuo circondato da uno o più anelli.

I disegni sui lati dovrebbero essere simmetrici. Una doppia fila di segni passa lungo la parte inferiore del corpo. La presenza di macchie bianche a colori non è accettabile. Gli occhi di un classico tabby dovrebbero essere arancioni o gialli.

Shorthair macchiato britannico ("tabby").

Colore: rosso (rosso), marrone, argento o qualsiasi altro colore "tabby"; il modello è strisce che si trasformano in punti ben marcati.

Tipo di pelliccia: spessa ed elastica.

Dimensione: media, con una corporatura robusta.

Caratteristiche generali: muso arrotondato sopra un corpo tarchiato con spalle larghe e gambe piccole; le orecchie piccole sono piuttosto distanti l'una dall'altra; naso dritto e corto; gli occhi sono di colore arancione o dorato scuro (ad eccezione dell'argento maculato, in cui gli occhi sono verdi o di colore noce) hanno una forma arrotondata pronunciata.

I disegni della lana del british shorthair e del tabby striped sono molto simili tra loro. In entrambi i casi, le strisce "si rompono" in punti. E quelli e altri gatti sono molto belli, soprattutto in "pellicce" d'argento.

Il tabby maculato è caratterizzato da macchie frequenti e scure, che dovrebbero essere chiaramente visibili su uno sfondo più chiaro. Nella forma, possono essere rotondi, oblunghi o simili a una rosetta. La testa del tabby maculato è dipinta nello stesso modo del classico tabby. Anche gli arti sono chiazzati. Sulla coda delle macchie potrebbe non esserci, ma comunque la loro presenza è desiderabile. Inoltre, la coda è talvolta decorata con anelli aperti.

Foto: British Shorthair Laiques Gatti Andgella dal colore Diamond: argento maculato nero (BRI ns 2262), proprietario: Dovbysh Ekaterina, vivaio: "Diamond"

I più comuni sono argento con nero, marrone con nero e rosso con tabby maculato mattone. Lo standard consentiva inoltre la presenza di spotting nei gatti con colori uniformi: nero, blu, marrone, rosso. I loro occhi sono di colore arancione scuro o rame. Gli svantaggi del colore sono la striscia sul retro, i punti sfocati o fusi. I gatti con macchie bianche sulla pelliccia sono soggetti a squalifica.

Nel tabby d'argento con un motivo, il colore principale del mantello è pallido con una sfumatura argentata chiara. Il modello è chiaro, nero, con aree separate, dipinte di rosso o le sue sfumature morbide, situate sul corpo e sugli arti. Può essere classico, tigre o chiazzato. Il naso dei gatti di questo colore è di mattoni, le zampe sono nere e (o) di mattoni, gli occhi sono di un verde brillante o nocciola.

Gatto tigre

I gatti tigrati sono creature molto interessanti e misteriose. A causa del colore del mantello insolito, alcuni di loro assomigliano a piccole tigri, altri - leopardi e persino giaguari.

Alcune razze di tigri vivono ancora allo stato brado, ma la parte principale è stata addomesticata molto tempo fa. Ci sono anche rocce create artificialmente che sono piuttosto costose. Successivamente parliamo delle razze più comuni di gatti tigre.

Che tipo di razza è successo?

Tiger cats (lat Leopardus) è un genere della famiglia di gatti, il gruppo di predatori.

Il nome latino del genere non è in alcun modo collegato ai leopardi, i gatti tigrati sono classificati come sottofamiglie di piccoli gatti. Si distinguono per la lana di colore grigio o marrone-giallastro, su cui ci sono necessariamente motivi a forma di strisce o punti neri. Tutti i membri di questo genere vivono nel Nuovo Mondo, soprattutto in Centro e Sud America.

Il genere tigre è successo molto tempo fa. Questi erano gatti selvatici che vivevano in diverse parti del mondo. E oggi, alcuni membri del genere rimangono in libertà. Ma ci sono varietà create con mezzi artificiali.

aspetto

Esternamente, i gatti con il colore tigrato sono molto efficaci: strisce o macchie nere decorano tutto il corpo.

Se guardi da vicino le foto di questa bella sbavatura, puoi vedere che hanno una struttura corporea piuttosto curiosa. In generale, i gatti e gatti adulti sono grandi, pesano da 6 a 8 kg, hanno una coda lunga e sottile e piccole zampe.

La loro museruola è allungata e ha un naso anormalmente largo. Inoltre, per molte tigri, un collo potente, orecchie normali e grandi occhi blu sono caratteristici.

Lana e colori

Il colore tigrato oggi si chiama "tabby". Copre l'intero corpo dell'animale a strisce, come una tigre, o macchiato, come un leopardo. In questo caso, lo sfondo principale può essere qualsiasi cosa.

I gatti più comuni sono le tigri con un cappotto marrone e beige. Le strisce su di esse sono marroni, rosso scuro o nero. Si notano anche rappresentanti grigi e argentati che non sono affatto come predatori. Le tigri in alcuni individui possono essere tartarugati, così come il calicò.

Ci sono gatti con un modello di tigre tra le razze a pelo corto e dai capelli lunghi. A volte i gattini nascono senza strisce, ma dopo 2-3 settimane le strisce appaiono necessariamente, ma la formazione finale del colore a volte richiede mesi.

Il colore tigrato è sorprendentemente vario, può combinare vari elementi del motivo, colori di sfondo, macchie e strisce. Poiché la lista di tutti i tipi di questo colore varia è abbastanza grande, consideriamo solo la razza più interessante e comune di gatti tigre.

Tiger "selvaggio" ontsilla

Questo gatto tigre vive ancora allo stato selvatico. Oncilla è più grande di un normale gatto domestico, ma tra le altre razze di gatti selvatici è il più piccolo rappresentante.

Di regola, le oncillae hanno un mantello giallo-grigio a righe. Questi "selvaggi" non hanno paura dell'acqua e nuotano bene.

Esternamente, oncilla ricorda un giaguaro in miniatura. I suoi capelli sono corti, in superficie ci sono delle caratteristiche strisce di tigre, costituite da macchie, chiuse in anelli.

Il solito habitat - montane sempreverdi foreste pluviali dei tropici, e boschetti di eucalipto di cespugli spinosi, savana, foreste subtropicali. Spesso ontsilla si stabilisce vicino agli insediamenti, in piantagioni di eucalipti.

È difficile distinguere un oncilla adulto da un giaguaro bambino. L'aspetto caratteristico e la bella pelliccia attirano i bracconieri, a seguito della quale la popolazione di oncilla sta gradualmente diminuendo. La razza è in pericolo, quindi è vietata la caccia alle oncille nella maggior parte del loro habitat.

Toyger - Tiger in Miniatura

Toygers sono i cuccioli più giovani. Questi sono gli unici rappresentanti dei gatti della tigre la cui lana è dipinta a strisce. Luminose strisce nere adornano il loro intero corpo.

I toygers sono stati allevati artificialmente. Gli allevatori hanno preso come base un gatto soriano di razza trovato in India e un gatto del Bengala.

Ufficialmente, questa razza è stata riconosciuta solo nel 2007, quindi è ancora molto rara e preziosa. Il suo allevamento è strettamente controllato dall'autore e oggi meno di cinquanta vivai sono impegnati nella loro riproduzione.

Gatto del Bengala - leopardo domestico

Questa razza di gatti è anche allevata con mezzi artificiali. I gatti del Bengala apparvero nel 1963 in California incrociando gatti selvatici leopardo con gatti domestici di razza.

Il lungo lavoro sulla razza ha portato al fatto che ora il colore del leopardo dei gatti del Bengala è caratterizzato da macchie caoticamente sparse sui capelli di colori completamente diversi. Ufficialmente, la razza è stata riconosciuta nel 1983, quindi i suoi membri, a differenza dei toyger, sono più comuni.

Mau egiziano - gatti di leopardo antico

Gli antichi egizi consideravano questi gatti sacri. I mau egiziani sono gatti con i capelli corti, forme del corpo eleganti, occhi enormi e lunghe zampe posteriori.

4 sottospecie ufficialmente registrate del Mau egiziano, diverse per il colore della lana e delle macchie.

Ci sono individui:

  • colore affumicato con macchie nere;
  • color argento con macchie del colore del carbone;
  • lana color miele con macchie scure;
  • lana giallo chiaro con macchie grigio scuro o marrone.

Gatto american shorthair

Razza conosciuta dall'inizio del secolo scorso. Queste creature abbastanza pacifiche sono considerate longevi tra i gatti. Le loro strisce di tigre possono essere di un colore diverso.

Munchkin a gambe corte

I sigilli di questa razza differiscono in danno speciale. Il loro pelo è corto e spesso, può essere di qualsiasi colore, ma sempre con un disegno a tigre.

La razza è comparsa nel 1991 ed è caratterizzata da zampe molto corte, che le fanno assomigliare ai bassotti.

Gatto siberiano

Questa razza domestica divenne popolare alla fine del XX secolo. I gatti siberiani sono caratterizzati da una grande devozione per i loro proprietari. I loro capelli sono di media lunghezza e il peso può raggiungere i 12 kg.

Gatto tigre britannico

Conosciuto per il suo carattere ostinato. Se non viene allevata fin dall'infanzia, farà solo ciò che vuole. I gatti di questa razza hanno bisogno di molto spazio personale e del loro territorio per la privacy.

Il suo cappotto è corto, e il colore tigrato si trova in varie varianti. I gatti tigre britannici sono un po 'come un gatto del Cheshire di una famosa fiaba.

Gatto tigre scozzese

Differisce in marmo tabby sul retro e fitte strisce larghe sulla coda.

C'è un segno caratteristico nella forma della lettera "M" del colore del disegno sui capelli sulla testa del plaid baffuto. I loro occhi sono grandi, gialli e le orecchie sono molto piccole.

Maine coon

Un gatto di questa razza è una versione ingrandita di un gatto siberiano con nappe sulle orecchie.

carattere

La natura della razza tigre di gatti è tanto diversa quanto il loro colore, ma è comunque possibile evidenziare caratteristiche comuni. Di regola, questi gatti sono intelligenti, attivi, amanti della vita, indipendenti, curiosi, che si adattano facilmente alle nuove condizioni.

Sono giocosi e curiosi, a loro piace esplorare tutto ciò che li circonda. I gatti-tigri sono misteriosi e aggraziati, a volte preferiscono la solitudine e talvolta seguono il proprietario sui talloni, come cani fedeli.

Barbel della tigre - divertente, emozionante, ma allo stesso tempo ribelle. Ognuno di loro è dedicato al suo maestro e va con lui attraverso la vita. Molti proprietari hanno notato che la "tigre" li svegliava ogni giorno la mattina e li incontrava dal lavoro.

Sanno come adattarsi al programma del proprietario, se è veramente caro a loro, ma allo stesso tempo esigono che presti attenzione a se stesso.

Se stiamo parlando di un selvaggio "gatto-tigre" (per esempio oncilla), dietro al suo aspetto completamente innocuo e affascinante si nasconde un pericoloso predatore. Questo animale è crudele con le sue vittime e, quando ha fame, non lascia loro alcuna possibilità di salvezza. È vero, questo animale non mostra aggressività all'uomo, cercando di aggirarlo.

Come prendersi cura?

La cura di un gatto tigre dipende dalla lunghezza del mantello e dallo stile di vita.

La prima regola per i proprietari è la vaccinazione annuale obbligatoria e il supporto del corpo con vitamine.

A causa della loro origine "selvaggia", i gatti tigre sono spesso molto attivi. Sono costantemente alla ricerca di nuovi e interessanti.

A volte vanno anche in una baldoria così tanto che non tornano a casa a dormire. E tutto per il fatto che hanno un istinto da cacciatore altamente sviluppato. Devono almeno a volte vagare per la strada alla ricerca di prede mitiche.

Le conseguenze di tali folli spesso diventano parassiti, ad esempio le pulci. Pertanto, i proprietari devono monitorare attentamente questo aspetto.

Il resto della cura del gatto della tigre è minimo: devi pettinarlo una volta alla settimana e talvolta tagliare gli artigli.

salute

In genere, gli animali di tipo selvatico sono molto vitali e resistenti alle malattie, a differenza delle controparti selezionate. Studi genetici moderni hanno dimostrato che il gene T, che definisce il colore tigrato, è direttamente correlato all'immunità.

Le razze create artificialmente, più che discendenti di "selvaggi", sono soggette a malattie come:

  • cardiomiopatia;
  • ipotrofia del cuore;
  • cataratta;
  • leucemia felina.

Il resto dei "cuccioli di tigre" soffre principalmente solo di quelli che soffrono di normali gatti domestici:

l'aspettativa di vita

Tra tutte le tigri feline sono considerati fegati lunghi e con un'adeguata nutrizione, cura della cura, accontenteranno i loro proprietari per molti anni (più di 20 anni). In natura, ontsilla può vivere non più di 15 anni. In cattività, la durata della sua vita è pari a 20 anni.

Cosa nutrire?

I gatti a strisce non sopportano la monotonia nel cibo. Un tale gatto non può nutrire un cibo secco. Regolarmente è necessario modificare il tipo di carne, alternando, ad esempio, il pollo, con carne e pesce. Altrimenti, il proprietario corre il rischio di gettare la cena del gatto nel cestino e di essere lasciato solo con il predatore affamato.

La dieta dovrebbe includere carne fresca, mangime vivo, integratori minerali e vitaminici.

allevamento

Di solito i gatti di razza pura non vengono allevati a casa. Binding è principalmente impegnato in soli grandi vivai ufficiali.

Gatti con il colore del tabby - piuttosto costoso. Il prezzo dipende dall'intensità del colore della pelle, dalle caratteristiche del modello e dal pedigree. Qualsiasi razza di tigre è una specie rara, quindi un animale può essere acquistato principalmente solo nell'asilo sotto l'ordine.

Il costo di un gattino dipende dalla sua classe. Dopo la nascita, gli esperti valutano i gattini per la conformità allo standard e assegnano una determinata classe.

Quindi, gattini di classe da compagnia (con grandi deviazioni dallo standard) sono compresi tra 15.000 e 30000 rubli. Il prezzo dei gattini di questa classe dipende dal loro colore.

I gattini della classe di razza (con deviazioni minori rispetto allo standard) senza il diritto di riprodursi sono stimati a 30000-40000 rubli e con il diritto di riproduzione - a 60000-70000 rubli.

I gattini di classe spettacolo, o promettenti, sono stimati a 40000-50000 rubli senza il diritto di riprodursi e da 80.000 rubli - con la possibilità di riprodursi.

I toygers sterilizzati o castrati costano 1-2 mila dollari. Gatto tigrato della razza scozzese è stimato in circa 25.000 rubli.

I tigrati britannici sono più economici - fino a 10.000 rubli. Munchkin a gambe corte può essere acquistato per 5000 - 20000 rubli.

Fatti interessanti

Nell'antico Egitto, quando il gatto stava morendo, tutti i membri della famiglia del proprietario si rasero le sopracciglia e la piansero. Hanno seppellito l'animale con onore e durante la processione hanno bevuto vino e si sono picchiati nel petto. Il Mau egiziano fu imbalsamato e posto in una tomba di famiglia o in un cimitero per animali con mummie in miniatura di topi.

Toyger è la razza più giovane di gatti tigre. È stato sviluppato sulla base delle esigenze della vita moderna: l'animale deve diventare amico e compagno del proprietario. Quindi un gatto giocattolo è uno sviluppo del design degli allevatori. A proposito, continuano a migliorare con l'obiettivo della loro completa assimilazione esterna alle tigri.

La oncilla selvaggia a casa quasi non contiene. Sono noti solo casi isolati di domare un predatore, ei loro proprietari non sono tenuti in casa, ma nelle voliere.

Un fatto interessante è stato notato dagli scienziati: gatti-tigri, a differenza di molti, possono parlare con i loro occhi. Le loro emozioni e sentimenti sono immediatamente impresse nell'espressione dei volti, ed è abbastanza difficile distinguere le emozioni da un altro, perché sono caricaturali.

E infine, vogliamo dare consigli a chi vuole fare un amico a strisce: in nessun caso lascia correre il tuo gatto. Questi animali più degli altri hanno bisogno di costanti manifestazioni di affetto e amore. Altrimenti diventeranno ritirati e persino aggressivi.

Tabby di colore nei gatti britannici

Britannico tabby - il proprietario di un aspetto brillante, formato a causa di un modello distinto sul cappotto peluche. Nel codice genetico di tutti i gatti c'è un modello, ma per alcuni è bloccato dal cosiddetto fattore agouti.

Se questo fattore non consente lo schema (tabby o tabby) da aprire, l'animale ha un mantello monocromatico. In alcuni gattini, puoi vedere il modello di ombra, macchie o strisce che scompaiono con l'età. Lo standard non riconosce la razza inglese di gatti con uno schema sfocato, o è lì o no.

Colore standard

British Shorthair può avere solo tipi di tabby che riconoscono gli standard. Questo è il segno dello scarabeo (modello nella forma della lettera M) sulla fronte, un punto luminoso sull'orecchio sul retro, una collana sul petto, un design a contrasto e un eyeliner.

tabby britannico ha un modello interessante, espresso anelli sulle zampe e la coda, strisce sul petto e l'addome ed i modelli sulle guance. gli occhi e il naso ictus dovrebbero essere dello stesso colore, la regola. Il modello tabby più pronunciato su cappotti bellezze, meglio è.

Tipi di disegno

Il gatto color Tabby ha una sua classificazione di pattern. Gli standard di razza definiscono i seguenti tipi principali di colore:

  • Tigrato o rigato (sgombro);
  • Leopardo o macchiato;
  • Marmo.

Modello abissino

Questo colore prende il nome dal colore dei gatti della razza abissina, poiché è in questa razza che si verifica più spesso. È caratterizzato dall'assenza di un modello in quanto tale, ma allo stesso tempo i capelli spuntati danno una lucentezza speciale. Il colore principale è nero e ogni pelo è reso più luminoso. Quando questo accade il gioco dei colori: sabbia, crema, albicocca.

La colorazione è limitata allo sfondo e al colore primario, la figura delineata con strisce e macchie dovrebbe essere assente. Sui capelli ci può essere una doppia o tripla alternanza di 2 colori. Si può osservare un modello di tabby su una pancia o una collana sbiancata.

Campione di tigre

Un altro tipo più comune di colorazione - tabby tigre. Il colore dominante passa lungo la parte posteriore della colonna vertebrale, i requisiti principali per la marcatura sono la loro densità e chiarezza.

Linee strette sono anelli sulle zampe e sulla coda. Ai lati dei gattini hanno un gran numero di motivi verticali e una collana di strisce sul petto. Quando il colore della tigre sulla fronte dei gatti britannici sta sulla lettera M. Gli occhi possono essere di rame o di arancione scurito.

maculato

Il tabby britannico deve avere dei granelli necessariamente di forma rotonda. La linea che corre lungo la spina dorsale non dovrebbe essere solida. Idealmente, macchie di diverso diametro sono presenti su tutto il corpo, possono esserci strisce sulle zampe, anelli sulla coda.

Il famoso tabby maculato è anche chiamato leopardo a causa della somiglianza di tali gatti con il loro parente selvatico.

marmo

Marmi britannici in marmo - uno dei più amati. L'immagine è piuttosto complicata. Il modello consiste di 2-3 linee parallele sul retro, cerchi sui lati e sui fianchi. Dagli angoli degli occhi viene inviata una linea continua attraverso le guance alla parte posteriore della testa.

Sulle macchie della pancia, sulle zampe dell'anello. E maggiore è il numero di collane, più completa appare l'immagine. Incredibilmente bello il colore - marmo solido su argento.

Tabby marrone

Il tabby marrone è caratterizzato da un ricco motivo di colore nero carbone in tutto il vitello del gatto. Il colore del mantello è marrone (marrone) con una sfumatura di rame. Questo tabby a colori suggerisce la presenza di un tratto nero di un beccuccio di mattoni rossi.

Tabby blu

Colore molto interessante, in cui il colore del fauno (azzurro) è lo sfondo. E sul corpo dei gatti e sulla coda ci sono punti ricchi di colore blu scuro profondo.

I cuscinetti delle zampe e la pelle del gatto sul naso sono blu o rosa.

Tabby viola

Incredibile tabby viola (lilla tabby) descrive un colore di base beige con segni viola scuro su di esso. In questo deliziosamente dolce sguardo naso rosa e pastiglie lapochek Gatto britannico.

Argento nero

Il lussuoso gatto britannico di questo colore è decorato con ricchi motivi neri. Il colore principale ha una sfumatura argentata. La macchia nera luminosa su argento sembra elegante e originale.

oro

Come suggerisce il nome, il colore dovrebbe essere basato su un colore dorato. Le marcature possono essere marrone scuro o nero. Il sottopelo ha una marea arancione.

Indipendentemente da quali colori preferisci un animale domestico, questo colore non lascerà nessuno indifferente. Questa è una lussuosa colorazione reale dei gatti britannici.

Argento blu

Questo è un delizioso soriano d'argento con una delicata sfumatura blu del suo colore di sfondo. E allo stesso tempo uno dei prerequisiti è la presenza di un motivo blu e di zampette, uguali o rosa.

Argento al cioccolato

Il bel tabby al cioccolato si distingue per il motivo marrone sull'argento dello sfondo principale. Il naso di questi britannici anche cioccolato.

Lilla-silver

Il morbido mantello argentato di un tale copricapo britannico con motivi rosa scuro e viola.

Argento rosso

Il cosiddetto colore rosso (arancione) è sempre spettacolare. In questo caso, le rosse dei gatti britannici su uno sfondo color argento. Punto luminoso su argento.

Cream Tabby

Il tabby crema sembra molto tenero. Si tratta di un gattino in un leggero cappotto color crema con macchie simili, solo in un colore più pronunciato.

Argento crema

Per un tale colore di gatti britannici sono caratterizzati da modelli crema su argento chiaro.

Ti piace questo articolo? Valutalo e dillo ai tuoi amici!

Racconta i commenti sui tuoi gatti preferiti, fai domande e condividi la tua esperienza.

Colori dei gatti britannici

Ogni standard di razza prevede non solo la dimensione, la forma e la posizione di una particolare parte del corpo, ma anche il colore. In alcune razze, il colore non gioca quasi nessun ruolo (ad esempio nelle sfingi). Altri, al contrario, ricevono più del 30% di colore su 100 punti dello standard (ad esempio, Korath, Abissino, Bengala e altri gatti).

Sotto il colore dovrebbe essere intesa una combinazione di caratteristiche come il colore del mantello, il motivo sul mantello e il colore degli occhi. Allo stesso tempo, il colore del mantello è geneticamente correlato al colore delle zampette e del naso. E, se, per esempio, un punto rosato è stato trovato su un gattino blu puro su un piedino piccolo, allora non è blu, ma blu-crema.

Quindi, i colori del British Shorthair. Innanzitutto, diamo una descrizione del colore dei capelli secondo lo standard:

"Ogni pelo deve essere tinto dalla punta alla radice nello stesso colore, esclusa la varietta d'argento e di tabbù".

Credo che la conoscenza di una tale descrizione del colore della lana possa turbare molti proprietari di britannici di colore uniforme (il colore solido della lana è spesso definito solido). In accordo con la descrizione sopra, la lana blu britonchik NON DEVE essere argentata, non importa quanto sia attraente. Nei gatti neri e cioccolato britannici, la parte inferiore dei capelli NON DEVE essere chiarita. Tutti questi difetti sono legati al matrimonio per colore. E il colore della lana CFA: lo standard fornisce 15 punti e FIFE e WCF: standard 25 punti. Lo standard americano (CFA) spiega chiaramente:

"Il modello residuo per l'oro monocromatico, affumicato, sfumato, sfumato, nei colori bicolore o calico è uno svantaggio."

Nel valutare il colore esterno della lana non è in primo luogo. Il maggior numero di punti è stimato testa del gatto britannico (30), colore del mantello (25), figura (20 punti). Una linea separata nello standard è una descrizione degli occhi. Soprattutto il loro colore è valutato con un colore blu. Dovrebbe essere molto intenso, di rame brillante o arancione.

Va notato che fumoso, ombreggiato e cincillà sono combinati in un unico gruppo di colori argento. I britannici blu sono i più popolari tra gli amanti dei gatti, i gatti viola arrivano secondi, quelli d'argento occupano il terzo posto e, infine, le varietà macchiate arrivano quarte. In alcuni paesi, il colore marrone è diventato più popolare (cioccolato macchiato su uno sfondo chiaro).

Entrambi gli standard europei aderiscono alla seguente codifica a colori.

Colori monocromatici

E x è solo sette. Nero, blu, cioccolato, lilla, rosso, crema e bianco: sono separati dal colore degli occhi. La colorazione deve essere uniforme, senza macchie, sfumature e capelli bianchi. La presenza di qualsiasi modello non è consentita. Il cappotto degli inglesi è spesso, corto e morbido al tatto (peluche). E, forse, solo la loro codifica merita di essere ricordata. Tutto il resto sarà ricordato da solo. Quindi:

  • Nero (nero) BRI n
  • Blu (blu) BRI a
  • Cioccolato (cioccolato) BRI b
  • Lilla BRI c
  • BRI rosso (rosso) d
  • Crema (crema) BRI e
  • BRI bianco (bianco) w

Il colore bianco è un po 'diverso, poiché i gatti britannici bianchi hanno il diritto di stare con gli occhi arancioni o blu e persino con i colori degli occhi diversi in un solo animale! La codifica del colore degli occhi è prodotta da un numero, vale a dire:

  • 61 - occhi blu (blu),
  • 62 - occhi arancioni,
  • 63 - con un occhio solo

I Britanni bianchi sono straordinariamente belli: la loro lana corta, spessa e morbida è bianca come la neve, senza una sfumatura di giallo. Eventuali sfumature e imperfezioni sono escluse. Non a caso negli ultimi tempi la popolarità di questi animali ha iniziato a crescere. Tuttavia, nei loro allevatori si trovano notevoli difficoltà.

Al congresso felinologico, tenutosi nel 1997, fu addirittura deciso di vietare l'allevamento di gatti bianchi a causa dell'elevata probabilità della progenie di tali difetti fisici come la mancanza di udito, di odori, ecc. Inoltre, non è sempre possibile avere figli con capelli bianchi impeccabili e occhi azzurri.

I gattini bianchi appena nati sulla testa possono essere a malapena evidenti. Se gli animali sono stati allevati da Britanni blu, i segni sono dipinti in colore blu pallido, i discendenti dei gatti neri - in nero. Pertanto, si dice spesso che "l'origine bianca britannica è scritta sulla fronte". Poiché negli animali adulti i segni scompaiono senza lasciare traccia, la loro presenza nei gattini è abbastanza accettabile.

Colori della tartaruga

H tartarughe - macchie di due colori equamente distribuiti in tutto il corpo (nero / rosso, blu / crema, ecc.). Il colore del tartarugato è esclusivamente nei gatti (la genetica praticamente esclude il colore del tartarugato nei gatti). Ecco altri quattro colori, la cui codifica merita di essere ricordata:

Tortie BRI f, g, h, j

Il mantello delle "tartarughe" è corto, denso e morbido. I colori a colori dovrebbero essere equamente mescolati. È consentita la presenza di strisce corte, in particolare sul naso e di "pantofole" sui piedi. Secondo lo standard americano, le macchie dovrebbero essere dipinte in diversi colori. Il naso e le zampe di questi gatti sono rosa e / o neri, gli occhi sono d'oro o di rame.

L'atteggiamento nei confronti dei colori delle tartarughe non è molto chiaro. Ci sono persone che non accettano affatto questa "creatività". Ce ne sono altri che trovano un tale colore "cool". In ogni caso, "tartarughe" indispensabili "materiale" per l'allevamento. Danno ai gattini una tale varietà di colori che qualsiasi mamma solida può solo sognare.

Per quanto riguarda la carriera dello spettacolo, le "tartarughe" hanno tutto il diritto. E i giudici sono molto, molto fedeli a queste ragazze carine. Ogni giudice comprende che i gatti britannici "tartarughe" sono "polli che trasportano uova d'oro". È nel senso di bambini belli ed eleganti.

Colori digitati

Questa parte è dedicata ai colori con "argento". Questo molto "argento" aggiunge la lettera "s" alla codifica. Non tutti i capelli sono colorati, ma la loro parte, a partire dalla periferia. A seconda del rapporto tra la parte tinta e la lunghezza totale dei capelli, si distinguono i colori cincillà, sfumati e fumosi.

FUMI colori

Gatti dai colori fumosi, risalenti geneticamente all'argento. La loro particolarità sta nel fatto che ciascun capello è tinto nel colore principale per 1/3 della lunghezza dei capelli, la parte inferiore dei capelli e il sottopelo devono essere in argento puro (quasi bianco).
Cappotto corto, spesso e duro. Il naso e le zampe sono dello stesso colore della lana. Occhi fumosi I gatti britannici dovrebbero essere d'oro o di rame.

BRI ns, as, bs, cs, ds, es.

  • ns - (Black-smoke) nero e fumo
  • come - (blu-fumo) blu fumoso
  • bs - (cioccolato-fumo) cioccolato fumoso
  • cs - (fumo di Lilla) fumo viola
  • ds - (rosso fumo) rosso fumoso
  • es - (crema-fumo) crema fumosa

Quando si guarda un gatto fumoso, si potrebbe avere l'impressione che il suo colore sia assolutamente uniforme. Ma, non appena il gatto inizia a muoversi, diventa evidente il sottosmalto in argento chiaro. Quindi la prima impressione, come si suol dire, è ingannevole.

BRI fs, gs, hs, js.

  • fs - nero tortie, fumoso
  • gs - blu-crema, fumoso
  • hs - crema al cioccolato, fumoso
  • js - viola-crema, fumoso

Per un esempio, guarda una fotografia di un gatto nero e fumoso. Considera che scattare una foto di qualsiasi gatto "fumoso" è altamente professionale. Apparentemente, è per questo motivo che trovare buone fotografie dei "fumi" non è così facile.

Colori ombreggiati e cincillà

Il prossimo gruppo di colori argento: ombreggiato e "shell".

Se i colori "fumosi" sembrano chiari, i colori dell'ombra e del cincillà sono quasi bianchi, con una caratteristica "spolverata" sulla punta della lana. Nei gatti con un colore sfumato, un tale "sputtering" occupa solo un sesto di un capello, e in individui con il colore del cincillà, anche meno, un ottavo. Naturalmente, nessuno misura la lunghezza di un capello con un righello e, ancor più, 1/6 o 1/8 della sua tintura. E allo stesso modo, chiamiamo tutti quei cincillà pussies così intelligenti. È necessario notare i seguenti punti relativi ai colori ombreggiati e shell.

1. Entrambi i colori sono codificati come colori "fumosi", ma con i numeri 11 - ombreggiati e 12 - cincillà (shell). Ad esempio, BRI ns11 è nero, ombreggiato. Esternamente, sembra bianco, con una "spolverata" nera, i rilievi delle zampe, il contorno della punta del naso e il contorno degli occhi dovrebbero essere completamente neri.

2. Entrambi i colori implicano che né gli arti, né la coda, né sul petto dovrebbero avere bande chiuse (sul petto tali fascette sono chiamate collane). Nei gatti con il colore sfumato, il mantello deve essere ombreggiato sulla testa, sulle orecchie, sui lati, sulla schiena e sulla coda.

3. I colori del cincillà devono essere con gli occhi verdi brillanti. Ombreggiato, cioè leggermente più scuro, ha il diritto di stare con gli occhi gialli (o arancioni). Solo per la codifica a colori viene aggiunta anche la codifica del colore degli occhi: 62, ad esempio, BRI ns11 62.

Non meno interessanti sono i colori dell'oro (codificati con la lettera y, che è affissa per analogia alla lettera s nella designazione "argento"). Tuttavia, è ancora più raro per la razza britannica.

Il mento, l'addome e la parte inferiore della coda devono essere dipinti in un colore albicocca pallido, il naso - in un mattone, con il passaggio a un colore nero o marrone scuro è abbastanza accettabile. Le zampe negli animali di colore considerato sono nere o marrone scuro, gli occhi sono verdi.

Gatti britannici con un colore cincillà incredibilmente ricco ed elegante. La loro pelliccia sembra una pelliccia di volpe. Il cincillà è stato allevato nei primi anni '70. L'allevatore inglese Norman Winder, che ha fatto la traversata del cincillà persiano con il British Shorthair. L'allevatore era attratto dai lussuosi capelli argentati del cincillà e dal potere degli inglesi. L'esperimento è stato un successo: nel 1973, Winder ha mostrato una nuova razza alla mostra, che è stata chiamata il nero britannico con la mancia ("spolvero").
Questo colore è stato riconosciuto nel 1980 in Inghilterra dal consiglio del club degli amanti dei gatti.

Colori fantasia

In questi colori modellati sono chiamati la parola unificante "tabby" o "tabby", che è più corretta (inglese "tabby"). I colori del tabby assomigliano più da vicino ai gatti selvatici. Il colore della lana può essere qualsiasi

Per lo standard della razza britannica sono stati impostati tre tipi di modello: tigre (sgombro), maculato e marmo. Così semplice? Ma qualsiasi modello di questo tipo può essere sul colore "principale", su uno sfondo argento o oro. Quindi provalo, descrivili tutti, se solo i colori "di base" sono 6 pezzi. Ma anche tartarughe, "argento" e molti - molti altri. Pertanto, ora non ci concentreremo sul colore dell'immagine e sul colore della base.

La codifica della figura è indicata dai numeri:

  • 22 - Marmo
  • 23 - Sgombro
  • 24 - Macchiato

Nel valutare il colore esterno della lana non è in primo luogo. Il maggior numero di punti è stimato testa del gatto britannico (30), colore del mantello (25), figura (20 punti). Una linea separata nello standard è una descrizione degli occhi. Soprattutto il loro colore è valutato con un colore blu. Dovrebbe essere molto intenso, di rame brillante o arancione.

● Marmo (classico tabby) - caratterizzato da un motivo denso e trasparente con linee larghe. Sulle scapole, il disegno ricorda le ali di una farfalla, strisce larghe e scure corrono lungo la schiena dal garrese alla coda, i ricci ai lati e la coda è cinta da 2-3 anelli larghi. Sul collo ci sono diversi anelli chiusi ("collane"), che dovrebbero essere il più grandi possibile.

● Tigre (sgombro) - una linea longitudinale "disegnata" lungo il centro della schiena, da cui una pluralità di sottili strisce trasversali perpendicolari ai lati. Anche la coda è a strisce. Le "collane" sul collo sembrano catene.

● Tabulatori macchiati: il corpo in punti separati, distribuiti uniformemente sul retro e sui lati.

Il tabby maculato è caratterizzato da macchie frequenti e scure, che dovrebbero essere chiaramente visibili su uno sfondo più chiaro. Nella forma, possono essere rotondi, oblunghi o simili a una rosetta. La testa del tabby maculato è dipinta nello stesso modo del classico tabby. Anche gli arti sono chiazzati. Sulla coda delle macchie potrebbe non esserci, ma comunque la loro presenza è desiderabile. Inoltre, la coda è talvolta decorata con anelli aperti.

I più comuni sono argento con nero, marrone con nero e rosso con tabby maculato mattone. Lo standard consentiva inoltre la presenza di spotting nei gatti con colori uniformi: nero, blu, marrone, rosso. I loro occhi sono di colore arancione scuro o rame.

Nel tabby d'argento con un motivo, il colore principale del mantello è pallido con una sfumatura argentata chiara. Il modello è chiaro, nero, con aree separate, dipinte di rosso o le sue sfumature morbide, situate sul corpo e sugli arti. Può essere classico, tigre o chiazzato. Il naso dei gatti di questo colore è di mattoni, le zampe sono nere e / o in mattoni, gli occhi sono di colore verde brillante o nocciola.

Il colore principale del tabby rosso, ovviamente, rosso. Figura chiara, rosso ricco. Il naso e le pastiglie sono in mattoni. Gli occhi sono d'oro o di rame.

Il colore principale del tabby marrone con un motivo (varietà: classico, tigrato, maculato) è marrone rame brillante. Una caratteristica del modello nero sono le macchie o le sfumature rosse o morbide di questo colore, che possono essere localizzate sul corpo e sugli arti. Il naso di questi animali è color mattone, le zampe sono nere e / o color mattone, gli occhi sono d'oro o di rame.

Nel tabby blu, il colore principale, comprese le mascelle, è blu pallido o avorio; modello di colore blu intenso, in contrasto con il principale. Il naso e le zampe sono di colore rosa intenso. Gli occhi sono d'oro o di rame.

Il tabby blu con un motivo (classico, tigre, maculato) si differenzia dal tipo precedente per la presenza di macchie o macchie cremose sul corpo e sugli arti. Il naso e le zampe dei gatti di questo colore sono rosa. Gli occhi sono d'oro o di rame.

Nel tabby crema, il colore principale, tra cui le mascelle, è crema molto pallido. Figura beige o crema, molto più scura rispetto al colore principale, in contrasto. Il naso e le zampe sono rosa. Gli occhi sono d'oro o di rame.

Nel tabby con il bianco, il colore principale è rosso, crema, blu, argento o marrone. Secondo i requisiti dello standard, bianco puro, senza mescolanza di altri colori, il gatto dovrebbe avere una museruola, ciabatte sulle gambe, sui fianchi e sulla parte inferiore del corpo. Di particolare importanza è la simmetria del modello. Il naso, le zampette e gli occhi sono il colore principale del soriano.

Una vasta selezione di colori in combinazione con argento e oro o senza di essa, oltre a tre tipi di modelli - non è questo il terreno e l'incentivo per l'allevatore a lavorare?

Colori a colori

Ai punti olori sono caratterizzati dalla presenza di segni più scuri (punti), in contrasto con il corpo chiarificato. I punti catturano un muso, orecchie, una coda, estremità. Il colore dei punti corrisponde a uno dei principali gruppi di colori. Il colore del corpo è molto leggero, ha un'ombra, punti di colore armoniosi. Ricorda i colori principali dei Britanni.

  • n - nero (nero)
  • a - blu (blu)
  • b - cioccolato
  • c - lilla
  • d - rosso (rosso)
  • e - crema

Il numero codificato dal colore siamese è 33. Se i tratti sono neri, questo colore è chiamato punto di tenuta (seal-pont). E la codifica di tale colore n33. Ma con i seguenti "punti" tutto è più semplice: punto blu (punto blu, a33), punto cioccolato (punto cioccolato, b33), punto lilla (punto lilla, c33), punto rosso, d33) e punto crema (punto crema, e33).