Come nutrire un gattino scozzese in 2 mesi?

Allevamento

L'istituzione della casa della casa soffice offre non solo divertimento, ma è associata a grandi responsabilità e cure regolari. I futuri proprietari sono interessati alla questione di una dieta adeguata ed equilibrata. Un bambino soffice, che ha la forza di un paio di mesi, richiede un approccio speciale e cibo per i gattini.

Kit necessario di prodotti per un soffice due mesi

Prima di tutto, è necessario prendere una decisione sul modo di nutrirsi, scegliendo tra prodotti naturali o mangimi confezionati. Vedi anche la cura e l'alimentazione di un gatto scozzese dalle orecchie rette.

Nella seconda variante, sarà necessario tenere conto del fatto che un cucciolo così piccolo ha bisogno di cibo di alta qualità, contenente tutti gli oligoelementi necessari per una crescita adeguata e uno sviluppo armonioso.

Questi gadget sono costosi, ma applicandoli è possibile ottenere integratori vitaminici ausiliari.

Coloro che preferiscono dar da mangiare al gattino con prodotti naturali, dovranno comprendere i problemi di una corretta alimentazione e dedicarsi con molta fatica regolarmente. Allora, cosa ti serve cibo gattino scozzese, che ha solo due mesi?

La sua dieta consisterà nelle seguenti posizioni:

  • Carne magra (carne di manzo o pollo senza pelle). La carne deve essere bollita o fatta bollire con acqua bollente, quindi sbriciolata in piccoli pezzi o scorrere attraverso un tritacarne.
  • Il pesce bollito sarà necessario come risorsa naturale del fosforo, che svolge un ruolo importante nello sviluppo di ossa, denti e artigli.
  • Assicurati di richiedere prodotti lattiero-caseari con un contenuto di grassi entro il 10%. Questo può essere yogurt, kefir, acidophilus, yogurt, ricotta, panna o crema, non contenenti coloranti, aromi e conservanti.
  • Tuorlo d'uovo bollito o uova di quaglia, mescolato nel cibo. I sottoprodotti, come il fegato, il cervello, il cuore, contengono anche molto fosforo.
  • Colli di pollo sono necessari per saturare il corpo in via di sviluppo con il calcio.
  • Gli ingredienti vegetali saranno i principali fornitori di vitamine. Le verdure sono preferibili da offrire in forma bollita, mescolandole con i cereali. Anche se a volte capita che i gattini debbano assaggiare, ad esempio, le carote crude.
  • Kashki è preferibilmente fatto con componenti di carne e vegetali presentati in un rapporto da 1 a 4, rispettivamente.
  • Accanto alla ciotola, in cui il cibo, invariabilmente dovrebbe essere una ciotola di acqua pulita da bere.
  • È necessario un ulteriore fluido per una corretta digestione.

Quali prodotti sono proibiti per dare bambini in 2 mesi

È stato anche sviluppato un elenco di cibi proibiti, che sono assolutamente inaccettabili da dare ai cuccioli di gatto.

Gli scienziati hanno deciso di elencarli:

  • Ossa.
  • Trippa.
  • Prodotti affumicati (ad es. Salsicce, wieners, pesce).
  • Il pesce di fiume è meglio evitare, dal momento che può esserci un gran numero di batteri e parassiti dannosi.
  • Pesce di mare ad alto contenuto di grassi. In futuro, porterà alla comparsa di urolitiasi nei gatti.
  • Le patate non dovrebbero essere date, poiché l'amido presente è difficile da digerire.

Altrettanto importante è il volume degli alimenti mangiati dal gattino. Un menu giornaliero può essere stimato in base al peso corporeo dell'animale. Idealmente, 200 grammi di cibo al giorno per ogni chilogrammo di massa.

Lo stomaco di un piccolo gattino non è ancora in grado di padroneggiare grandi porzioni di cibo, quindi è necessario darlo in piccoli lobi. Quindi sorge la domanda su quanto spesso e come nutrire un gattino in 2 mesi. È preferibile suddividere la tariffa giornaliera in 6 pasti.

Cibo per due gattini scozzesi di due mesi

Non è facile dare da mangiare ai gatti di questa razza, ma è ancora più difficile organizzare un menu armonizzato per questi bambini. Vale la pena ricordare per un inizio che i veterinari non sono invitati a comprare cibo confezionato per l'alimentazione di questi gatti.

Un'eccezione può essere fatta solo per le categorie di elite di questo prodotto, e ancora meglio non abusarne. Tutto non è facile con il latte, solo alcuni gattini possono digerirlo. Per scoprire se il prodotto è adatto, dovresti offrire al tuo bambino un po 'di prova. Se si sente eccellente dopo aver assaggiato, puoi dare da mangiare a questo prodotto.

Lo scozzese deve sempre avere acqua. E non bollito, ma pulito da un filtro. È necessario sostituire la bevanda almeno due volte al giorno. Quindi, come tratti uno scozzese che ha solo due mesi? Dalla carne al ruolo del cibo quotidiano gattino preferito petto di pollo. Anche se la carne di una mucca è anche buona, se le alimenti non costantemente.

I gattini scozzesi possono mangiare pesce di mare nella loro forma originale, il pesce del fiume deve essere completamente bollito. Di tanto in tanto sono consentiti dolcetti di pollo bollito o fegato di mucca.

Regolarmente, con un intervallo di un giorno o due, un gattino scozzese dovrebbe essere trattato con le seguenti prelibatezze:

  • tuorlo d'uovo;
  • pappa;
  • ricotta;
  • verdure cotte.

È vietato dare cibo e prodotti affumicati ai giovani scozzesi con ogni sorta di sostanze artificiali.

Menu Fold Scot 2 mesi

L'alimentazione equilibrata di questa razza è caratterizzata da alcune differenze. Il loro cibo dovrebbe essere a temperatura di casa o leggermente più alto. La presenza di sale in esso è inaccettabile. Carne e pesce, prima della cottura, congelare. Verdi e vitamine dovrebbero essere acquistati in buoni negozi di animali domestici.

I gattini scozzesi sono perfetti per qualsiasi carne magra (eccetto maiale). Per forza, bolle e scorre in un tritacarne. Allo stesso modo pesce di mare magro filetto cotto. I gattini con le orecchie cadenti vengono trattati con l'aggiunta di un fegato di una mucca o di un pollo, che viene mescolato in porridge o verdure.

I bambini possono essere somministrati non solo bolliti, ma anche verdure crude e finemente grattugiate. Non dare il cibo e il mais ai fagioli.

Ogni due giorni devi nutrire il gattino scozzese con prodotti caseari, come yogurt, panna acida. Questi gattini tra i cereali preferiscono il riso, l'ercole e il grano saraceno. I rappresentanti di questa razza possono essere cibi misti, mentre sono piccoli, quando in ogni pasto del mangime premium vengono aggiunti costantemente prodotti utili.

Come nutrire i gattini scozzesi in 2 mesi

Dopo il gattino scozzese 2 mesi, quando può mangiare, può essere messo in vendita. Il gattino dalle orecchie pendenti di due mesi della razza scozzese non è ancora completamente adattato alla vita indipendente, tuttavia, può già fare a meno di una madre.

Molto spesso, gli allevatori non dicono ai futuri proprietari che includeranno cure obbligatorie per un gattino scozzese di due mesi e come organizzare correttamente i suoi pasti, addestrarlo in bagno, aiutarlo ad adattarsi correttamente in modo che si senta a suo agio a casa e non si lasci sfuggire la famiglia.

Prima di acquistare lo scozzese, devi assolutamente chiedere agli allevatori quali condizioni sono necessarie per questa razza e organizzarle prima di portare a casa il gatto.

Tutte le regole possono essere classificate in diversi sottogruppi, che tutti i gattini scozzesi devono soddisfare in 2 mesi:

  • caratteristiche del regime e dieta;
  • cure generali e balneazione;
  • comunicazione con un gattino scozzese per 2 mesi nelle prime settimane di permanenza a casa;
  • caratteristiche di fornire giocattoli, il proprio spazio e luogo.

Discuteremo ciascuno di questi punti in modo più dettagliato nelle seguenti sezioni.

Il problema della selezione della dieta, le regole di base in 2 mesi

La prima domanda che devono affrontare i felici proprietari di una piccola bestia è come nutrire un gattino scozzese 2 mesi dopo la nascita. Ci sono raccomandazioni di base, ad esempio, che il cibo secco può essere alternato al latte, ma non dovrebbe essere somministrato più di tre volte alla settimana.

Gli allevatori devono chiedere se hanno dato a qualsiasi gattino scozzese a 2 mesi diverso dal latte materno eventuali mangimi e quali sono le imprese preferite, poiché la composizione chimica del mangime può essere direttamente riflessa sulla salute e sulla digestione del bambino. Ma ci sono due approcci principali alla ristorazione:

  • cibo naturale, che comprende un gran numero di prodotti che vengono direttamente consumati dai proprietari;
  • nutrizione completamente artificiale, che consiste in mangimi e additivi speciali;
  • combinato, è il più difficile abituare il bambino a tale nutrizione, ma tale alimentazione del gattino scozzese in 2 mesi sarà la più equilibrata e garantirà la fornitura di tutti gli elementi traccia necessari nel corpo.

cibo

In due mesi i gattini scozzesi non possono masticare grandi quantità di cibo da soli e trattare con cibo di grandi dimensioni, quindi se si sceglie cibo secco, è necessario selezionarlo in base all'età del proprio animale, è consigliabile macinare o tritare tutti i cibi naturali prima alimentare.

Solo seguendo queste regole, è possibile garantire una corretta digestione e assimilazione di tutti i prodotti proposti.

Se evidenzi i componenti principali del cibo naturale, che può mangiare e assimilare gattini scozzesi, ottieni il seguente sistema alimentare:

  • carne bovina, che deve essere prima congelata;
  • la carne di pollo è ben bollita e completamente disossata
  • frattaglie tritate e ben cotte di pollo e vitello;
  • tutti i tipi di prodotti a base di latte fermentato che hanno un basso contenuto di grassi, mentre si raccomanda che tali prodotti siano inclusi nella dieta esclusivamente come trattamento e incoraggiamento;
  • si trovano su base permanente, in quanto possono innescare un disturbo digestivo in un piccolo gattino scozzese a 2 mesi. Nonostante il fatto che la base della sua dieta sia il latte materno;
  • una piccola quantità di tuorlo di pollo, bollito prima della cottura, sarà un'aggiunta eccellente alla dieta del tuo gattino scozzese in 2 mesi;
  • se decidi di nutrire correttamente un gattino scozzese di due mesi, dovresti ricordare che in nessun caso puoi dargli alcun tipo di scoiattolo in alcun modo;
  • Come complemento ai prodotti a base di carne, le verdure possono essere utilizzate in qualsiasi forma, la regola principale è che dovrebbero essere macinati allo stato pastoso;
  • in nessun caso dovresti dare dei piccoli animali da compagnia che sono stati coltivati ​​alla finestra o venduti nei negozi zoologici, tale erba è permessa solo per i gatti adulti e in piccole quantità.

La nutrizione vieta

Non è raccomandato includere nella dieta:

  • pesce in qualsiasi forma;
  • ossa e cartilagine;
  • non puoi dare un piccolo gattino scozzese in 2 mesi nessun tipo di legumi e patate;
  • i latticini e i latticini con un'alta percentuale di grassi possono provocare disturbi allo stomaco, quindi anch'io dovrei essere escluso;
  • tutti i tipi di dolci, così come cibi grassi e piccanti, sono anche meglio eliminati.

Come scegliere il cibo giusto per un animale domestico di 2 mesi

Gli allevatori raccomandano di optare per il mangime fisso, che ha alimentato il gattino scozzese madre 2 mesi. Tuttavia, dato che non è sempre possibile acquistare costosi feed, il tipo e la società possono essere selezionati individualmente, sperimentando e dando al tuo animale domestico una piccola quantità di mangime.

La cosa principale in modo che sia equilibrato, fornisce tutte le vitamine e microelementi necessari, in quanto il corpo in crescita ha soprattutto bisogno di una dieta adeguata ed equilibrata.

Come scegliere un animale domestico all'età di 2 mesi

Dopo aver studiato le informazioni del canile nella tua città, puoi familiarizzare con le foto dei gattini scozzesi a 2 mesi, scegliere il colore che ti piace, guardare quelli che sono consigliati per la vendita. Sempre sul sito troverai sempre informazioni su quali sono le raccomandazioni nella cura di un bambino così piccolo, quanto pesa il gattino scozzese in 2 mesi e quali caratteristiche ha.

Un gattino scozzese a 2 mesi sembra abbastanza carino e allo stesso tempo dovrebbe essere tenuto presente che le caratteristiche principali del suo viso rimarranno, un'attenzione particolare dovrebbe essere prestata al look, dal momento che molto spesso è possibile leggere i tratti principali del personaggio che si verificano anche in così piccola età.

Come nutrire un gattino scozzese Fold a casa

Il gattino Scottish Fold (chiamato anche Scottish Fold) può diventare il preferito di ogni famiglia, portando conforto a casa. Se c'è il desiderio di portare un piccolo animale domestico in casa, è necessario pensare a come nutrire un gattino Scottish Fold in modo che con il tempo si trasformi in un gatto sano e felice. È necessario decidere immediatamente sulla dieta, perché in tal caso sarà difficile svezzare l'animale dal mangime e trasferirlo al cibo naturale.

I cuccioli di piega e quelli di destra non devono essere presi dalla madre prima di 1,5-2 mesi dalla nascita. Se separiamo un bambino dal latte materno prima, può influire negativamente sulla sua salute futura. Poiché i gattini sono ancora in via di sviluppo, dovrebbero essere nutriti in piccole porzioni 6-10 volte al giorno.

I gattini possono bere latte bollito, ma dopo il 5 ° mese è meglio escluderlo dalla dieta. Dopo sei mesi, il bambino può essere trasferito a tre pasti al giorno, e dopo 8 mesi sarà sufficiente nutrire 2 volte al giorno.

Esistono due tipi di gattini alimentari: misurati e continui.

Nel primo caso, il gattino mangia in piccole porzioni durante il giorno in cui i proprietari lo alimentano. Questo è il modo migliore in cui il bambino riceve abbastanza cibo senza mangiare troppo. Lo svantaggio di questo metodo è che è necessario dare al cibo del gattino un gran numero di volte durante il giorno, rispettando il programma. Questo può causare problemi se i proprietari sono al lavoro durante il giorno.

Con l'alimentazione continua, la ciotola di un gattino è sempre piena. È necessario riempire piccole porzioni di cibo, man mano che la ciotola si sta svuotando. Periodicamente è necessario aggiornare il feed se è rimasto intatto per un lungo periodo. Un animale domestico può mangiare quando ha fame. Lo svantaggio principale di questo metodo è la possibilità di mangiare troppo. Il bambino non è ancora in grado di controllare la quantità di cibo di cui ha bisogno e può mangiare troppo. Questo è pieno di vomito se il corpo del gattino non affronta così tanto cibo. Anche in futuro, un'alimentazione non uniforme può facilmente portare all'obesità, quindi questo metodo non è raccomandato per essere utilizzato su base permanente.

Accanto al cibo in un gattino piegato ci dovrebbe sempre essere un'altra ciotola piena di acqua pulita. L'accesso all'acqua deve essere costante e deve essere cambiato due volte al giorno, anche se il bambino non lo ha toccato.

Per i gattini di cibo e acqua sono adatti ciotole di plastica o metallo. È importante ritirarlo in un negozio specializzato per non acquistare un falso. Tasche di scarsa qualità possono contenere sostanze nocive, che in seguito entreranno nel cibo del bambino.

Cosa dare da mangiare a un gattino Scottish Fold (Scottish Fold) in 1, 2, 3, 4, 5 mesi?

Cosa dare al gattino scozzese Fold Scottish Fold? Questa domanda dovrebbe essere la massima priorità per coloro nella cui casa è apparsa questa affascinante creatura. Dopo tutto, la sua salute e il suo benessere dipendono da una corretta alimentazione, specialmente nei primi mesi di vita.

  1. Alimentazione mangimi pronti
  2. Nutrire cibo naturale.
  3. Metodo misto, che include prodotti in scatola e ordinari.

La maggior parte degli allevatori spiega come nutrire un gattino Scottish Fold e elenca in dettaglio i cibi mangiati da un bambino peloso. È meglio attenersi alla dieta a cui l'animale è stato abituato fin dall'infanzia. Se decidi di trasferire il cucciolo su un altro mangime, questo dovrebbe essere fatto gradualmente, aggiungendo quotidianamente alcuni nuovi prodotti al solito cibo.

I gattini Scottish Fold vengono solitamente venduti almeno due mesi. A quest'età, sono già liberi di mangiare cibi solidi e non dipendono dal latte materno.

Requisiti di alimentazione di base

Ci sono diverse opinioni su se è possibile alimentare un gattino Scottish Fold con il latte:

  • Da un lato, il latte è la base della razione di 1-2 mesi del bambino.
  • D'altra parte, il latte vaccino ha un contenuto di grassi troppo elevato e può causare indigestione nel bambino.

È meglio sostituirlo con prodotti caseari - kefir, ryazhenka, panna acida a basso contenuto di grassi. Se il tuo bambino è molto piccolo, allora il latte per lui può essere mezzo diluito con acqua e dare questa miscela.

Assicurati di acqua disponibile gratuitamente. I piccoli gattini bevono poco, ricevendo la quantità necessaria di liquido insieme ai latticini. Nei primi mesi giocano più con l'acqua, girando spesso la ciotola. Tuttavia, l'acqua è necessaria per il loro corpo. In un primo momento, deve essere aggiunto al cibo ad ogni poppata, diluendo i prodotti allo stato di pappa liquida.

La temperatura del cibo dovrebbe essere di circa 30 - 35 gradi. Dare un gattino freddo o, al contrario, il cibo caldo non è assolutamente impossibile.

Cosa può nutrire il gattino?

La maggior parte dei proprietari è interessata a cosa è possibile alimentare i gattini Scottish Fold quando si sceglie un alimento naturale? In generale, la dieta di un piccolo gattino non è molto diversa nella sua composizione dalla dieta di un gatto adulto. Tuttavia, richiede molto più integratori vitaminici e oligoelementi, e una percentuale significativa del cibo dovrebbe essere prodotti lattiero-caseari.

Nel mangime confezionato di alta qualità, già pronto, tutte le sostanze necessarie sono già contenute e devi fornire un supplemento di vitamine in più solo se insegni il tuo animale al cibo naturale.

  • Acqua cibo per animali con un po 'di olio di pesce. Per un bambino di 2-3 mesi, è sufficiente qualche goccia, a partire dai 5 mesi di età, l'importo di questo supplemento utile deve essere aumentato a 1 cucchiaino al giorno.
  • Posizionare vicino al luogo di alimentazione di diverse ciotole poco profonde con "integratori naturali": il lievito di birra secco e la polvere della scuola tagliata a pezzi.
  • Il cibo naturale non dà un po 'di piega scozzese alla giusta quantità di calcio. Per compensare la mancanza di questo microelemento, puoi somministrare complessi vitaminici per i gattini o aggiungere al cibo dei gusci d'uovo del gattino macinati in un frullatore o macinacaffè.
  • 3 volte a settimana, facciamo cagliata da compagnia. È possibile utilizzare miscele di formaggio cottage per bambini, ad esempio "Agushu".

Cosa non può nutrire un gattino?

Anche l'elenco di ciò che è impossibile nutrire con i gattini scozzesi dalle orecchie cadenti è abbastanza impressionante. Questo include tutte le carni grasse, sale e condimenti, salsicce, cibi acidi, dolci, cioccolato e pesce di fiume.

Non dovresti dare il tuo yogurt per animali domestici - ha un contenuto di zucchero troppo alto. La carne cruda è controindicata. Deve essere bollito o, se il tempo è breve, sciacquare abbondantemente con acqua bollente. Anche le ossa non possono essere date in nessuna forma.

Quante volte al giorno dar da mangiare a un gattino?

A differenza degli animali adulti che hanno abbastanza due pasti al giorno, il gattino dovrebbe ricevere cibo diverse volte al giorno.

  • Un bambino di poche settimane ha bisogno di essere nutrito ogni minuto e mezzo o due in piccole porzioni.
  • Al raggiungimento di 1,5 mesi, il numero di poppate può essere ridotto a 6 - 8 volte al giorno, aumentando gradualmente i periodi tra i pasti a 3 ore.
  • Entro 3 mesi, il volume di una singola porzione diventa più grande, ma la frequenza dell'assunzione di cibo diminuisce: 5 volte al giorno è sufficiente il cucciolo adulto.
  • A 4 e 5 mesi, questo numero è ancora meno: 4 volte al giorno.
  • Entro sei mesi sono sufficienti tre poppate al giorno.
  • E solo dopo 1 anno puoi trasferire il tuo animale a due pasti.

Un corpo in crescita trascorre la sua energia molto rapidamente. L'alta attività del gattino e la sua rapida crescita richiedono che il bambino riceva cibo immediatamente, non appena inizia a sperimentare la fame. A seconda di come alimenti il ​​gattino Scottish Fold, puoi sempre tenere il cibo disponibile liberamente o applicarlo ogni volta che l'animale inizia a mostrare interesse nella ciotola.

Alimenti ordinari o paste morbide sono meglio pulire dopo ogni poppata. Ma il cibo secco può essere lasciato nella ciotola per l'intera giornata. Durante il giorno il gattino può essere applicato al cibo fino a 20 volte.

Come si nutre un gattino fold di 1 mese?

Raramente, ma accade ancora che i cuccioli appena nati siano separati dalla madre, e il compito di dar loro da mangiare cade sulle spalle delle persone.

Nel primo mese di vita, i neonati ricevono tutti i nutrienti necessari insieme al latte materno. Durante questo periodo, non hanno bisogno di cibo aggiuntivo, e il loro corpo non è ancora in grado di digerirlo. È meglio dare da mangiare a un gattino Scottish Fold mensile con sospensioni speciali vendute in un negozio di animali. Ma se necessario, la miscela di latte può essere fatta con latte di capra o di mucca. A questa età, gli animali non sanno ancora masticare e dovranno dar loro da mangiare con una pipetta o una siringa.

Quando il gattino inizia a giocare attivamente, puoi iniziare ad abituarlo alla ciotola. La maggior parte dei bambini inizia rapidamente a sdrucciolire il latte, dopodiché può essere interrotta l'alimentazione manuale, trasformando gradualmente l'animale in cibo morbido.

Pasti a 2 - 3 mesi di età

Dalla settimana 8, puoi iniziare ad aggiungere cibi solidi al tuo cibo Scottish Fold. Questo dovrebbe essere fatto con attenzione, riducendo gradualmente la proporzione di latte nella dieta quotidiana.

Per nutrire un gattino scozzese in piega a questa età hai bisogno di cibo semi-liquido che non richieda una masticazione accurata. La carne tagliata il più piccola possibile, le verdure bollite possono essere impastate in uno stato di pappa. Assicurati di diluire il cibo con brodo magro o acqua. Se un animale mangia a malincuore il cibo normale, prova a versare kefir o panna acida. Anche se è meglio dare i prodotti a base di latte fermentato separatamente, senza mescolarsi con il resto del cibo.

Se decidi di dar da mangiare al gattino con prodotti di marca, scegli un feed specializzato per i gattini. In nessun caso non è necessario fornire cibo per gatti adulti. Ideale per questa razza di mangimi ditta Yams e Royal Canin (originale).

Non risparmiare sul cibo per il tuo animale domestico. Il gatto Scottish Fold a qualsiasi età ha bisogno di un sacco di integratori di proteine ​​e vitamine. Nei mangimi premium e super premium, queste sostanze sono sufficienti, ma i mangimi economici sono fatti principalmente di fibre e sottoprodotti. La carne in loro, di regola, è sostituita da pasto di osso e sottoprodotti e il suo contenuto non supera il 30%. Tale cibo può costare la salute di un bambino cadente.

Cibo per gattini 3, 4 e 5 mesi

Entro la 13a settimana di vita, è necessario rimuovere completamente il latte dal menu Piega scozzese. La maggior parte dei cuccioli di età superiore ai 3 mesi non assorbe questo prodotto. La quantità di prodotti lattiero-caseari fermentati può essere ridotta al 20 - 30% e, in cambio, aumentare la percentuale di carne.

3/5 di tutti i prodotti a questa età dovrebbero essere alimenti solidi. Il kashi deve essere bollito, come prima, con una consistenza semi-liquida, ma aggiungere verdure affettate e carne tritata finemente. Entro 4-5 mesi, la dimensione dei pezzi può essere aumentata a 1 cm. A partire da questa età, il cibo del gattino differisce dal cibo per un gatto Scottish Fold adulto solo in base alle dimensioni delle porzioni e al numero di poppate al giorno.

Come nutrire i gattini dritti scozzesi? Cosa nutrire i cuccioli appena nati, in 1 mese, in 1,5 mesi, in 2 mesi, in 3 mesi. Come prendersi cura degli scozzesi?

Oggi questa razza è molto popolare, il che significa che i proprietari spesso fanno domande su come nutrire i gattini scozzesi. Affinché queste creature "peluche" sembrino belle e sane, è necessario soddisfare i bisogni del loro corpo per una buona alimentazione. Se il bambino viene nutrito dalla madre, il suo latte è sufficiente per lui per circa 20 giorni. Se è ancora ansioso prima di questa età, piangendo costantemente, significa che non ha più abbastanza latte, dobbiamo cominciare a dargli da mangiare. Questo è probabilmente il test più difficile - alimentare i neonati, ma abbastanza fattibile. Cosa dare ai gattini scozzesi fino a tre settimane? Il latte scaldato di capra o di mucca lo farà. Questo prodotto naturale è molto più adatto della formula infantile.

Alimentazione artificiale

Se il gatto è morto o ha abbandonato la sua prole, allora devi solo dar da mangiare ai bambini dalla bottiglia te stesso. Invece di nutrire i cuccioli scozzesi appena nati, abbiamo già notato. Non è necessario prendere la miscela per nutrire i bambini, gli organismi nell'uomo e gli animali sono significativamente differenti. Ma il latte di capra è considerato l'opzione migliore. Il problema principale è che è necessario nutrire i reparti approssimativamente ogni due ore, e talvolta anche più spesso, perché se uno di loro si svegliava e cominciava a piangere, tutti gli altri grumi soffici si svegliavano presto. Sii paziente: dovrai prendere quasi un congedo di maternità e prenderti cura dei tuoi animali domestici!

I cuccioli hanno 2 settimane di vita

Approssimativamente il 12 giorno per la prima volta, è permesso offrire le fusa vero cibo. Può essere carne tagliuzzata o pesce bollito. Ora la cosa più importante non è il risultato in sé (quanti bambini verranno mangiati), ma dare loro l'opportunità di provare a utilizzare la loro microflora gradualmente a tali prodotti. Spiegheremo in dettaglio come nutrire i gattini scozzesi e cosa non dovrebbe essere dato categoricamente. Quindi puoi essere sicuro che la tua dieta fosse giusta.

Nutrire un gattino di un mese

Continuiamo la nostra conversazione e passiamo agevolmente a cosa nutrire i gattini scozzesi in 1 mese. Di solito in questo momento, i bei uomini pelosi si trasferiscono a vivere con i loro nuovi proprietari e cominciano a mangiare completamente dalla ciotola. Ora nella loro dieta dovrebbe essere carne. Richiesto dopo la cottura a vapore o acqua bollente. Può essere carne tritata o pollo, inoltre è molto importante aggiungere frutta e verdura alla dieta.

Se ora non abitui il tuo animale al cibo sano, non sarai mai in grado di farlo. È molto importante insegnare gradualmente ai gattini a mangiare pezzi di carne per sviluppare i muscoli masticatori e rafforzare i denti. Invece di nutrire gattini scozzesi con cibo secco, è meglio lavorare un po 'ora, fino a 10 volte al giorno, preparando porzioni fresche di cibo per i tuoi animali domestici. A poco a poco, i gattini crescono e le porzioni di carne e pesce dovrebbero aumentare di conseguenza. Non dimenticare che la carne fresca - questo è ciò che alimenta i gattini scozzesi in 1 mese è assolutamente impossibile. Per affinare il tuo bambino con carne cruda, devi prima congelarlo nel congelatore. Va ricordato che è indesiderabile dare carne grassa, pollo o manzo è più adatto.

Il tuo animale domestico ha due mesi

Sicuramente gli allevatori ti hanno dato alcune informazioni, ti hanno detto come dar da mangiare ai gattini scozzesi. In effetti, affinché il tuo animale abbia un aspetto elegante, è necessario fornire una dieta completa e non gli avanzi del tuo tavolo. Il bambino sta crescendo rapidamente, ma sai già cosa nutrire con i gattini scozzesi (1,5 mesi).

La quantità di cibo consumato non è ancora cresciuta e il gattino chiede ancora almeno 8 volte al giorno. I venditori di solito avvertono che da circa 2 mesi il fabbisogno di calcio nei gattini aumenta notevolmente. Se non gli dai la ricotta e il pesce, le orecchie potrebbero non alzarsi e le ossa rimarranno deboli. Il calcio è necessario per qualsiasi gattino, ma in questo caso gli allevatori sottolineano, apparentemente, in modo che se le orecchie non si alzano, non ci saranno lamentele su di loro. Il pesce di mare può essere dato crudo, ma il fiume - solo in forma bollita. Assicurati di pulirlo dalle ossa. In grandi quantità, il pesce può danneggiare il corpo di un gatto, in quanto contiene molti sali minerali che possono causare l'urolitiasi. Ma questo problema è rilevante solo se si alimenta il gatto con un pesce crudo o per un lungo periodo.

Caratteristiche della dieta a questa età

Parlando di come nutrire i gattini scozzesi (2 mesi), è necessario menzionare l'elevata necessità del corpo per le vitamine. Per integrare i microelementi consumati, i gattini dovrebbero ricevere la farina di vitamine dal germe di grano o dall'avena. Assicurati che ogni allevatore sappia come nutrire i gattini scozzesi in 2 mesi. La base della dieta continuerà ad essere carne congelata cruda e pesce senz'ossa bollito 2-3 volte a settimana. I latticini sono una componente importante della dieta, possono essere kefir o yogurt, fiocchi di latte, ma lo yogurt non è raccomandato, in quanto contengono zucchero. La porzione giornaliera è ancora piccola, solo 150 g, allo stesso tempo dovrebbe essere divisa in 6-10 pasti.

Alimentazione del gattino di tre mesi

Ora, la dieta del bambino sta cambiando leggermente, è già cresciuto considerevolmente, è diventato forte ed è diventato come un gatto adulto in miniatura. Consideriamo come nutrire i gattini scozzesi in 3 mesi. Più un gattino diventa vecchio, meno il suo corpo richiede latte, inoltre, con l'età, la quantità di enzimi responsabili della lavorazione del latte viene significativamente ridotta. Pertanto, ora la ricotta e il kefir dovrebbero essere somministrati non più di tre volte alla settimana, a poco a poco.

Molti sono interessati a cosa nutrire i gattini scozzesi (3 mesi), cioè a continuare ad allattare o comprare un buon cibo pronto? Ogni veterinario ha la sua opinione su questo. Ma soprattutto gli esperti sono favorevoli a dare al bambino il cibo naturale. Ora il numero di poppate deve essere ridotto a 4-6 al giorno, ma le porzioni devono essere aumentate. Il volume di cibo somministrato in un giorno non supera i 220 g Queste regole devono essere seguite fino a 6 mesi.

Gattino scozzese dopo sei mesi

Hai già superato la fase più difficile, l'animale domestico è cresciuto molto e ora può passare alla dieta di un gatto adulto. Cosa dare ai piccoli cuccioli scozzesi, lo sai già per esperienza, ma ora puoi tranquillamente passare a tre pasti al giorno. La porzione giornaliera è di circa 250 g, mentre la proporzione di prodotti a base di carne non deve essere inferiore a 40 g A circa 11 mesi, è possibile trasferire il bambino a due pasti al giorno, il che è ottimale per i gatti adulti. La dieta dovrebbe contenere frutta e verdura, fiocchi di latte, integratori vitaminici, pesce.

Alimentazione naturale

Diamo un'occhiata alle raccomandazioni dei veterinari esperti per sapere esattamente cosa si può nutrire con i gattini scozzesi. Deve essere carne di manzo congelata cruda, circa 30 g per un gattino e 120 per un gatto. Il pollo può essere somministrato ogni giorno, ma sottoprodotti - non più di due volte a settimana. Due volte alla settimana, puoi dare il tuorlo d'uovo, ma la proteina è meglio non nutrirsi affatto. Latte - solo gattini fino a 3 mesi. Anche i porridge di latte danno solo i gattini, gli adulti meglio offrono le verdure. Ma i latticini possono essere ogni giorno. Verdure e cereali devono alternarsi.

Non puoi nutrire il gatto dal tuo tavolo, darle zuppe e insalate, le ossa sono severamente proibite. Non adatto a gatti e carni grasse, così come cibi piccanti, salati e grassi. Non dimenticarlo, il cibo in scatola e la salsiccia non sono affatto quello di cui un bell'uomo "peluche" ha bisogno per una crescita e uno sviluppo completi. Tutti i gatti dolci sono controindicati, questo vale per caramelle e frutta secca, tutto ciò che contiene zucchero in grandi quantità. Non dimenticare che il cioccolato è un veleno per un gatto. Se vuoi che lei viva una vita lunga e felice, allora dimentica di viziarla fritta, grassa e dolce. E meglio si rifiutano una tale dieta. Non puoi gattonare i legumi, così come le patate. In nessun caso non salare il cibo. Eventuali spezie per l'animale sono dannose.

Nutrire cibo secco

Questo è molto conveniente, specialmente se sei una persona impegnata. Prima di acquistare un animale domestico, è molto importante chiedere chi sono i gattini scozzesi, cosa nutrire, come prendersi cura, cosa trattare in caso di malattia. Se scegli cibi già pronti, puoi risparmiare tempo, inoltre, assicurati che il gatto riceva tutte le sostanze minerali e vitaminiche necessarie. Tuttavia, tieni presente che per dare cibo pronto, sia in scatola che a secco, possono solo gli animali adulti. Pertanto, prima dell'anno devi ancora cucinare per te stesso.

Una sfumatura molto importante: devi scegliere solo cibo di alta qualità da produttori affermati, perché la salute del tuo animale domestico dipende da esso. I buoni possono essere considerati prodotti dei marchi "Ekanuba", "Hills", "Purina Pro Plan", "Royal Canin". Feed economici come Kitty Kat non possono essere dati. Contengono le frattaglie (ossa, lana, piume, pelli) come fonti di proteine ​​e un sacco di coloranti, aromi e sali minerali.

Come nutrire un gattino scozzese?

Apparendo in casa, i membri della famiglia morbidi regalano agli adulti e ai giovani membri della famiglia molta gioia e amore, ma devi immediatamente pensare a come nutrire il gattino scozzese.

Cosa nutrire in 1 mese?

Un gattino scozzese dalle orecchie cadenti non dovrebbe essere svezzato dalla madre fino all'età di due mesi, e già un gattino di 8-10 settimane è pronto a nutrirsi da solo. Molto piccoli gattini sono alimentati 7 - 8 volte durante il giorno.

Si consiglia ai veterinari di diluire le pappe con un po 'più di liquido rispetto a quanto raccomandato dai produttori. Questo aiuterà a evitare la stitichezza.

Quanto dare cibo (al giorno):

  • 1 settimana - 30 ml per 100 g di peso del cucciolo;
  • 2 settimane - 35 ml per 100 g di peso;
  • 3 settimane - 40 ml per 100 g di peso;
  • 4 settimane e il successivo - 48 - 53 ml per 100 g di peso del gattino.

La ricetta mescola il latte di gatto № 1:

  • 20% di latte condensato senza zucchero (1 parte di acqua in 5 parti di latte condensato);
  • 1 cucchiaino di farina d'ossa (per 1 litro di latte);
  • mescolare fino a quando i grumi scompaiono;
  • filtrare e raffreddare a t 36 - 38 ° C.

Ricetta mix-sostituzione per un gattino numero 2 neonato:

  • 200 ml di latte;
  • 2 tuorli d'uovo;
  • 1 cucchiaino olio vegetale;
  • una goccia di vitamina (trivita o tetravita).

Mix di ricette per gattini deboli numero 3:

  • 100 ml di latte (3,2%);
  • 1 tuorlo d'uovo;
  • 20 ml di glucosio 5%.

Assicurati che la dieta giornaliera del gattino includa:

  • glicerofosfato;
  • gluconato di calcio;
  • fitina;
  • gesso bianco;
  • 2 - 3 gocce di olio di pesce;
  • il guscio d'uovo schiacciato sul macinacaffè.

Da 1 a 5 mesi, il gattino deve essere nutrito 6 volte al giorno ogni 3 ore.

Cosa nutrire in 2 mesi e in un'età più adulta?

Dopo un mese e mezzo, le porzioni vengono gradualmente aumentate, ma il numero di poppate viene ridotto a 4-5 volte. All'età di 4-5 mesi, l'alimentazione deve essere effettuata 4 volte al giorno, a 6-7 mesi - 3 volte al giorno, e dopo 12-14 mesi viene alimentato un gatto scozzese due volte al giorno.

A casa, puoi usare il modo ininterrotto per nutrire i gattini Scottish Fold: in questo caso, il cibo dalla ciotola non viene rimosso e il gattino può avvicinarsi quando vuole. Il cibo deve essere cambiato così spesso, a seconda di cosa si alimenta un gattino dalle orecchie cadenti.

Ad esempio, il cibo secco può essere presente in una ciotola per tutto il tempo e il cibo in scatola e il cibo naturale vengono cambiati 4 volte al giorno.

È importante non solo nutrirli correttamente, ma anche per innaffiare il gattino Scottish Fold. L'acqua dovrebbe essere in un recipiente separato (metallo o plastica). Se si decide di acquistare una ciotola di plastica, acquistarla in un negozio specializzato per evitare di arrivare al falso: la plastica di scarsa qualità può contenere sostanze nocive.

Cambiare l'acqua 2 volte al giorno e assicurarsi che nessun pezzo di cibo vi entri.

Come nutrire un gattino scozzese?

Nutrizione naturale

Ricorda: non tutti i prodotti che le persone usano, puoi nutrire i gatti, e specialmente i gattini. Inoltre, sotto il cibo naturale dovrebbe essere inteso non i resti di cibo dai proprietari.

Dovrai preparare cibo quotidiano per il gattino usando questi prodotti:

  1. La carne a basso contenuto di grassi è il prodotto più importante nella dieta dei gattini dalle orecchie cadenti. Questo prodotto deve essere somministrato ai gattini ogni giorno, dopo la bollitura o scottatura con acqua bollente. Il manzo sarà sufficiente per dare al gattino 30 - 40 grammi a giorni alterni, e si può alternare bollito con carne cruda congelata (deve essere prima congelato per 3-5 giorni). La carne cruda può essere data a un gattino solo se sei sicuro della sua alta qualità.
  2. La carne di pollo (pollo, tacchino) può essere data ben cotta per evitare l'infezione da Salmonella. Il seno deve essere tritato prima di servire. E le gambe possono essere date ai gattini da 4 mesi.
  3. Manzo o frattaglie di pollo (fegato, cuore, polmoni, reni, cicatrice) possono essere somministrati solo in forma congelata o bollita. Il fegato bollito è utile per i gattini dalle orecchie cadenti, poiché è ricco di vitamine e microelementi. Dovrebbe essere offerta all'animale domestico una volta alla settimana.
  4. Il fatto che i gatti debbano dare pesce è un mito. In realtà, il pesce non è un prodotto così utile per il corpo del gatto. Il pesce può essere dato ai gatti solo magri, meglio dell'origine del mare. Prima di nutrire lo scozzese, il pesce deve essere bollito, liberando dalle ossa. Non è consigliabile offrire ai gattini pesci crudi o d'acqua dolce. Non abusare del pesce, darlo non più di due volte a settimana. L'uso costante del pesce (soprattutto crudo) può causare lo sviluppo di urolitiasi in un gattino.
  5. Latte e latticini sono ammessi ai gattini solo fino a 3 mesi di età, da allora il latte inizia a causare disturbi intestinali. Il latte dovrebbe essere bollito prima di servire. Offrire al vostro animale domestico prodotti a base di latte fermentato 1-3 volte a settimana (kefir, panna acida a basso contenuto di grassi, formaggio fresco). Il corpo del gattino meglio assimila la cagliata e il kefir (dalla pappa). Ma non sovralimentare con la ricotta: dal suo eccesso aumenta la rigidità dei peli dell'animale e aumenta le orecchie. E poiché le lane morbide e le orecchie pendenti sono i principali segni della razza scozzese del gattino, è improbabile che tali metamorfosi ti piacciano.
  6. Tuorlo d'uovo o uova di quaglia intere. Se le uova sono state acquistate nel negozio, è meglio farle bollire. Il tuorlo d'uovo crudo deve essere somministrato ai gattini non più di 1 volta a settimana e il tuorlo d'uovo bollito deve essere mescolato al porridge del gattino 2 volte a settimana.
  7. Gli ortaggi (eccetto le patate) vengono introdotti nella dieta fino a tre volte alla settimana. Le verdure fresche e bollite sono gattini molto utili. Prima dell'uso, vengono strofinati su una grattugia fine. Verdure bollite (carote, cavolfiori, fagioli di asparagi) vengono macinate in purè di patate e mescolate con carne. La zucca bollita o al vapore è aggiunta al cibo - dai vermi.
  8. Riso, grano saraceno o farina d'avena possono essere cucinati 3-5 volte a settimana in acqua o latte. È possibile aggiungere contorni di verdure. Se cucini cereali in acqua, aggiungi carne, pesce, brodo o verdure bollite tritate.
  9. Poiché il corpo del gattino non sempre assimila tutti gli elementi utili contenuti nei prodotti, al gattino devono essere somministrati integratori vitaminici e minerali. Nel gattino dalle orecchie pendenti è necessario aggiungere complessi vitaminici speciali, che non fanno parte del ferro. Uno dovrebbe prendere un approccio responsabile alla selezione delle vitamine, dal momento che un complesso vitaminico indebitamente selezionato può causare problemi legati al fegato e ai reni. Questo è il motivo per cui prima di somministrare vitamine a un gattino, ha bisogno di fare dei test.

Nutrire il mangime finito

Per il gattino Scottish Fold, è preferibile scegliere alimenti preconfezionati di prima qualità, poiché solo loro possono saturare il corpo in crescita con nutrienti e vitamine essenziali.

Inoltre, questo metodo di alimentazione ti aiuterà a risparmiare tempo senza preoccuparti che il corpo del gatto riceverà tutti i nutrienti necessari. Non ti puoi preoccupare che il gattino per la crescita non ha abbastanza calcio e per una bella lana - zolfo o zinco.

Tutti questi elementi traccia sono contenuti nella classe di feed "Elite" e "Premium". Non risparmiare sugli animali da compagnia, se apprezzi la sua salute.

La composizione del mangime per i gattini di ogni età è significativamente diversa. Per un gattino con una piega fino a tre mesi, la mousse in scatola è più adatta: grazie alla consistenza più delicata della mousse, è molto conveniente per il gattino mangiarlo.

I piccoli gattini non devono essere nutriti con cibo per animali adulti, poiché i granuli di cibo secco per adulti sono più grandi che negli alimenti per l'infanzia. Il cibo del gattino non è adatto per un gatto in gravidanza o in allattamento.

Quando il cucciolo cresce un po ', mescola gradualmente il cibo secco con il cibo in scatola, il che è utile in quanto il gatto lo rosicchia e diminuisce il rischio di malattie dentali. Non è necessario aggiungere vitamine al mangime finito, poiché ce ne sono abbastanza nel mangime.

Cibo misto

Scegliendo un alimento misto per un gattino, ricorda che la base della nutrizione del tuo animale domestico dovrebbe essere il mangime pronto. I prodotti naturali dovrebbero essere somministrati come esca 1 - 2 volte al giorno. Con tale alimentazione, il gatto dovrebbe ricevere vitamine ogni giorno - proprio come con un tipo di cibo naturale.

Quale mangime è meglio nutrire?

Evitare i mangimi economici (pubblicizzati in massa) - ciò potrebbe influire negativamente sulla salute del cucciolo, poiché tale mangime include pochissima carne reale, solo ossa macinate, cuoio e altri rifiuti aromatizzati con additivi sintetici.

Supplementi di vitamine in questi alimenti sono molto male bilanciati - il loro uso può portare allo sviluppo di urolitiasi. Ecco perché letteralmente in 2 - 3 mesi di alimentazione con cibo economico, il gattino inizia a far male.

Famosi produttori di mangimi premium:

  • Hills;
  • Nutro Choice;
  • Iams;
  • Royal Canin;
  • Eagle Pack;
  • Nutra Gold;
  • Purina Pro Plan.

Se non puoi permetterti cibo di alta qualità, è meglio dare da mangiare al tuo animale domestico.

Ricorda: anche cibi molto salutari possono danneggiare la salute del gatto e disturbare il metabolismo, ma un buon atteggiamento, una buona alimentazione e cura possono rendere il gattino Scottish Fold sano e allegro.

Cosa dare da mangiare al gattino scozzese e britannico: dieta per mesi

In questa pubblicazione, analizzeremo cosa nutrire con un gattino scozzese e britannico, che è cibo adatto per i gattini scozzesi. Inoltre, contrariamente alla credenza che se si dispone di uno Scottish Fold (Scottish Fold e Highland Fold), ha bisogno di essere alimentato non è così pryamouhie (rettilinei scozzesi e Highland dritto) che lei non ha in piedi orecchie infatti, la stessa dieta è adatta per entrambe le specie di razza scozzese contemporaneamente.

Regole di base per l'alimentazione dei gattini

La nutrizione del gattino deve essere equilibrata, perché altrimenti, lo attendono problemi con feci, vomito, diarrea e sviluppo anormale.

I pasti devono essere limitati al periodo di tempo: piccola pryamouhih e piega gattini sono alimentati 5-6 volte al giorno, adolescenti - 3-4 volte al giorno, i gatti adulti - 2 volte al giorno (mattino e sera).

Un gattino dovrebbe avere le sue ciotole che non possono essere lavate con agenti chimici. Le ciotole devono essere collocate in un posto tranquillo dove il gattino non è disturbato da nulla: se un animale è nervoso mentre mangia, influisce negativamente sulla sua salute.

Il gattino dovrebbe avere accesso costante all'acqua, anche in un luogo tranquillo e protetto. L'acqua dovrebbe cambiare ogni giorno. Si consiglia di scegliere una capacità abbastanza grande, dal momento che gatto ama "stagni" di più. E soprattutto hanno fanateyut di acqua corrente: per simulare, è possibile acquistare uno speciale fontana gatto, ma di bere dal rubinetto non può: c'è acqua clorata dannoso. Ciotola di acqua deve essere collocato non nello stesso posto come i gatti cibo amano bere a parte il luogo di alimentazione, che è dettata da istinti selvatici - vicino al cibo, l'acqua può essere infettato con il veleno.

Il gattino dovrebbe mangiare spesso e in piccole porzioni, perché altrimenti, il corpo digerirà a fatica il cibo, e questo porterà a singhiozzo, vomito e altre conseguenze. Naturalmente, Mike Farley non mente in uno skhomyachit tempo e 200 grammi, mettere il giorno, ma per un numero limitato deve seguire il maestro: mettere in una ciotola tanto quanto un gattino può mangiare in 1 ora, senza riserve.

Inoltre nella dieta i gattini includono vitamine. Leggi di più su di loro in un articolo separato.

Cibo o cibo fatto in casa per un gattino scozzese?

Gli allevatori stanno discutendo sul modo migliore di nutrire un gattino scozzese con cibo naturale o cibo di fabbrica, probabilmente da quando le fabbriche hanno cominciato a produrre cibo pronto. Non daremo una risposta a questa domanda, perché tutto dipende non solo dai benefici o dai danni che questi o altri prodotti danno al corpo, ma anche dal portafoglio e dalla disponibilità di tempo libero. Anche se, naturalmente, se hai il tempo, le possibilità e il bilanciamento della dieta correttamente, non c'è niente di meglio della nutrizione naturale. Allo stesso tempo, potresti non avere abbastanza tempo per farlo.

La nutrizione naturale (popolarmente chiamata "naturalka") non è il cibo del tavolo del maestro, come molti pensano. Questo è un cibo separato, cucinato dal gatto. Include tali prodotti.

La nutrizione naturale del gatto è diversa dall'essere umano dal fatto che non sale e non è aromatizzato con spezie. Cioè, deve essere blando. Sono ammessi prodotti a volte leggermente salati.

La carne viene servita cruda (preferibilmente) o bollita, ma in nessun modo fritta, secca o in salamoia.

Devi anche capire che non puoi salvare sul gatto, cioè, è inappropriato fornire prodotti viziati e alterati. I gatti di razza nazionali sono molto sensibili al cibo e possono soffrire di indigestione a causa di esso. Il cibo leggermente viziato può essere nutrito solo da gatti di strada abituati. E poi, pietà di loro.

Il cibo che servi non deve essere freddo o caldo: portalo a temperatura ambiente, può essere un po 'più caldo.

Cosa non può nutrire un gattino?

Il cibo pronto per la nutrizione prevede l'uso delle miscele create nella pianta sotto forma di paste, pezzi di gelatina, cibo in scatola e pastiglie asciutte. Tipicamente, queste miscele sono tutte uguali a quelle del cibo naturale, ma sono elaborate appositamente per la conservazione a lungo termine. Traccia le tue conclusioni. Ma in ogni caso è impossibile nutrire con un mangime economico un mercato di massa come "Viskas", "Kitiket", ecc. Secondo i veterinari, il cibo per gatti a buon mercato viene prodotto da ciò che non è noto, quindi il loro uso porterà a malattie. I veterinari consigliano solo mangimi super-premium e olistici.

Gli aderenti di preparato alimenta le principali argomenti a favore di una tale spinta potere che, in primo luogo, la sostanza nella composizione di questo alimento è già equilibrata, e, in secondo luogo, questo alimento è più facile per i padroni di casa: ha comprato - ha preso - versato.

Si noti che non è desiderabile mescolare alimenti naturali e mangimi già pronti, scegliere l'uno o l'altro. E anche la marca di mangime deve essere sempre la stessa. Dopotutto, altrimenti è molto difficile creare un menu bilanciato, perché Ogni feed ha le sue caratteristiche.

Se ci sono pastiglie asciutte sul menu, il gatto avrà bisogno di una maggiore assunzione di acqua fresca. Compra al tuo gatto una fontana speciale per provocarlo a bere di più.

Come nutrire un gattino: suddivisione per età

Se alimenti un alimento gattino, poi tutto è semplice: scegliere alimenti secondo l'età indicata sulla confezione, servito nelle quantità in cui è scritto nelle istruzioni, e tutte le volte che è necessario a seconda dell'età. Ma vale la pena notare che il cibo contiene molti ingredienti e, se il vostro gattino digestione sensibile, e lui risponde a qualsiasi componente di negativo l'alimentazione animale (vomito, diarrea), quindi capire che cosa il prodotto è difficile. Per tali casi, si raccomanda l'assunzione di cibo naturale.

Coloro che daranno da mangiare al gatto con una naturalka dovranno studiare la domanda. È difficile avere la prima volta, mentre nel giorno hai bisogno di diversi pasti. Non appena il cucciolo diventa un adolescente, cioè raggiunge i 5 mesi, tutto diventerà molto più facile.

L'alimentazione della carne cruda è preferita per i gatti, come in natura, si nutrono di loro. Tale nutrizione è considerata più equilibrata, perché nella carne bollita mancano già molti elementi necessari. La cosa principale è che la carne dovrebbe essere di alta qualità, dalla fabbrica dove l'infezione da vermi è ridotta al minimo e dove non sono dipendenti dalla chimica.

Un gattino dovrebbe consumare una porzione di circa il 10% del suo peso al giorno. Questa è una cifra media. I gattini non sono presi per limitare il cibo: dovrebbero mangiare quanto vogliono.

Come nutrire un gattino fino a 1 mese

All'età di 3 settimane - 1 mese la madre nutre i gattini: fino a 2 settimane - 10 volte al giorno, compreso di notte, a 1 mese - 8 volte al giorno. Inoltre, viene introdotto cibo supplementare, ma i gattini si nutrono di latte materno per un massimo di 2,5 mesi, quindi è impossibile separarli da esso prima di questo periodo. In questo momento la mamma-gatto ha un compito difficile: il suo corpo è esaurito e quindi il meglio che il proprietario può fare è nutrire la madre intensamente e in modo equilibrato. Ma questo è un argomento per un articolo a parte. Attira direttamente i cuccioli a partire da circa 1 mese.

Accade così che per qualche ragione le madri non abbiano gattini. Quindi devono nutrire la persona. L'occupazione è difficile e scrupolosa: nella prima settimana devi nutrire ogni 2 ore, cioè devi prendere una pausa dal lavoro. Inoltre, senza latte materno, i gattini non ricevono i suoi anticorpi e la resistenza alle infezioni. Pertanto, se possibile, meglio mettere un gattino a un altro gatto di cura (il gatto per un sano pulito, con tutte le vaccinazioni, via la mamma non funziona): di solito non si rifiutano di trovatelli riparo.

Lo sapevi che a volte i gatti nutrono addirittura animali di una specie diversa? Ad esempio, una madre premurosa ha nutrito i ricci lanciati contro di lei.

Ma succede che non esiste tale possibilità. Allora avete bisogno di alimentare i gattini alla velocità di 30 ml per 100 grammi di cibo al peso gattino nella prima settimana, 38 ml per 100 grammi di peso in due settimane, un gattino, 48 ml per 100 grammi di peso un gattino nella terza settimana, 48-53 ml per 100 grammi di peso con quattro settimane. Stiamo parlando di latte (panna) o di una speciale miscela di latte di fabbrica per i gattini. La miscela può essere versato nella bottiglia attraverso la bocca con un ciuccio, una pipetta o una siringa senza ago con attenzione al gattino soffocato. Tale miscela può essere acquistata presso un negozio di animali.

Perché il latte di mucca è peggio della formula materna o fatta in fabbrica? Il contenuto di acqua nel latte di gatto è del 70%, il contenuto di grassi non supera l'11%, le proteine ​​in esso sono dell'11% e il lattosio è del 3%. A prima vista, il latte vaccino è molto simile nella composizione al latte di gatto, che contiene l'88% di acqua, il 3,2% di proteine, il 3,25% di grassi, il 5,2% di lattosio. Ha anche vitamine A, B1, B2, B12, D, calcio, magnesio e potassio. Ma c'è una differenza significativa nella quantità di lattosio: nel latte vaccino il 5,2%, nel latte di gatto - solo il 3%, cioè quasi il doppio. E il sistema digestivo del gattino percepisce a malapena una grande quantità di lattosio.

Se si decide di mangiare prodotti gattino mucca (e la vita spesso detta appunto tale opzione, perché non tutti hanno accesso a una speciale miscela), è meglio prendere la crema: 1 bustina di grassi 10% è mescolato con tuorlo d'uovo 1. Questa miscela viene data al posto del latte materno.

Gli esperti ritengono che l'opzione ideale per il latte di gatto prodotto in fabbrica sia premium. Sostituire le sue proprietà il più vicino possibile al latte di gatto e corrisponde alle capacità del sistema digestivo del gattino. Gli integratori di latte sono anche arricchiti con taurina, un aminoacido che è quasi assente nel latte ungulato, così come gli acidi grassi omega-6 e omega-3.

A circa 4 settimane, i gattini possono iniziare ad essere svezzati dal latte se bevono un sostituto. Il gattino è gradualmente cessato di dare il latte e iniettato nella dieta del cibo solido. Ma deve essere pastoso, preferibilmente frantumato con un frullatore.

A volte è necessario introdurre un'esca fino a 1 mese, da allora il gatto ha poco latte. Il fatto che i gattini siano denutriti, puoi indovinare dal modo in cui stanno squittendo tutto il tempo, cercando di rimanere attaccati al petto e alle dita del gatto.

È necessario iniziare con un tipo di alimenti complementari e, solo quando il gattino ha imparato bene, procedere all'introduzione di un altro. Ad esempio, iniziando con un tipo di carne. Dovrebbe essere tritato finemente o frullato nella poltiglia. È anche bene iniziare a nutrirsi con prodotti a base di latte fermentato (ryazhenka, cagliata), ma non con kefir, dal momento che è troppo pesante per i bambini.

COMMENTO DELL'ESPERTO: felinologo e proprietario di vivaio Zhanna Korsunskaya

I gattini sono in grado di mangiare il cibo che la loro madre ha già dalle tre settimane di età. Tuttavia, questo non significa la fine dell'allattamento al seno: il gatto nutrirà i bambini per un periodo piuttosto lungo. Man mano che i gattini crescono, la quota di cibo di base aumenta e la percentuale di latte materno diminuisce fino a scomparire. Non dovresti temere che i pezzi nella ciotola di mia madre siano troppo grandi, che lì ci siano delle ossa: in ogni caso, il gattino non inizierà con uno complicato. Sceglierà cosa gli piace, cosa può mordere, masticare, deglutire. La mancanza di sostanze necessarie a questa età è riempita dal latte materno. Pertanto, non vi è alcuna necessità di alimenti complementari - nutrizione leggera, schiacciata, fortificata dei gattini. Se la dieta della madre è equilibrata, allora è assolutamente adatta ai bambini. Se il cucciolo non ha ancora iniziato a interessarsi al cibo della madre, ma è ben nutrito e attivo come i suoi fratelli, non c'è motivo di preoccuparsi. E in nessun caso è necessario provare a forzare l'alimentazione. Quando verrà il momento, il gattino inizierà a mangiare dalla ciotola della madre e alla fine passerà completamente al cibo a base di carne.

Cosa nutrire un gattino in 1-2 mesi

All'età di 1-2 mesi, i cuccioli mangiano 7 volte al giorno e di solito dormono di notte. A questa età, idealmente, ricevono ancora il latte materno, ma già mangiano e si cibano di piacere. A 1,5 mesi, il cucciolo ha bisogno di circa 120 grammi di cibo al giorno, compreso il latte materno, che è ancora alla base della dieta.

Se hai intenzione di dar da mangiare al gattino con mangimi pronti, questo viene fatto a partire da 1-1.5 mesi. Per questo è necessario acquistare prodotti speciali per gattini in base all'età. Se si tratta di cibo secco, devono essere prima ammollati, perché il gattino non può digerire un cibo così solido. O comprare cibo in scatola per gattini con cibo umido. Tuttavia, è preferibile iniziare a nutrirsi con la carne.

Ma la zuppa per i gattini scozzesi - il cibo non è rilevante. Fin dalla più tenera età, i cuccioli possono già consumare carne macinata e piccoli pezzi di carne. La consistenza del brodo nella normale digestione non è necessaria.

COMMENTO DELL'ESPERTO: felinologa e allevatrice Elena Shabaeva

Il complemento deve iniziare con la carne, preferibilmente crudo, anche se in seguito si prevede di alimentare il mangime in fabbrica. Al contrario, in nessun caso puoi farlo. La carne cruda regola la produzione degli enzimi necessari nello stomaco dei gattini e altri enzimi sono prodotti per digerire il mangime finito. E per il pieno sano lavoro del tratto digestivo hai bisogno di carne. Comincio a dare il pollo tritato crudo in 3 settimane e da 1,5 mesi - pezzi di pollo. Ma abbiamo un fornitore affidabile. Se il tuo impianto di lavorazione del pollame è entusiasta di nutrire eccessivamente i polli con sostanze chimiche, è meglio cercare un altro fornitore. La carne ideale per i gatti è la carne di tacchino e di coniglio, ma, ahimè, non la troverai ovunque. Le molecole di manzo sono grandi, quindi questa carne è difficile da digerire. Non c'è bisogno di avere paura dei parassiti nella carne cruda delle piante. gli animali sono regolarmente impediti lì. Ma la casa e la carne selvatica sono altamente contaminate.

Come nutrire un gattino in 2-3 mesi

In 2 mesi il sistema digestivo del gattino scozzese è pronto per uno svezzamento graduale. Ma non per il forte! Questo è il motivo per cui si consiglia di portare i gattini in una nuova famiglia non prima di 3 mesi. Prima di questo, il bambino ha ancora bisogno di latte e anticorpi della madre, per non parlare dell'istruzione e della cura.

Dovrebbe mangiare durante questo periodo 6 volte al giorno, la quantità totale di cibo è 160-180 grammi al giorno.

Durante questo periodo, il gattino può già assorbire piccoli pezzi di carne, perché denti formati. Ma la carne va mescolata al meglio con verdure grattugiate o crusca, aromatizzando un paio di pizzichi.

Dopo aver svezzato il gattino dal torace, devi essere vaccinato, perché il corpo perde la sua protezione contro le infezioni, mentre prima dello svezzamento era protetto dal sistema immunitario della madre. Pertanto, la vaccinazione contro le principali infezioni feline (rinotracheite, tempera, ecc.) Viene effettuata a 2 mesi, quindi la rivaccinazione avviene a circa 3 mesi.

Quando porti un gatto a casa tua, non puoi cambiare drasticamente la dieta. Pertanto, prima di raccogliere il cucciolo, chiedere all'allevatore cosa ha nutrito e attenersi allo stesso menu per le prime due settimane. Dopo due settimane di permanenza dei gatti a casa tua, puoi gradualmente modificare la dieta con quella che hai scelto. Questo viene fatto gradualmente: non abbandonare immediatamente i soliti prodotti, i dosatori ne introducono di nuovi.

Se alimenti il ​​gattino con cibo secco, allora, a partire da 2 mesi, non puoi più immergerlo.

Cosa dare da mangiare a un gattino 3-4 mesi

Durante questo periodo, c'è una crescita attiva del gattino, il suo tratto gastrointestinale si forma infine. In questo momento, le vitamine per i gattini ricchi di calcio devono essere aggiunti alla dieta, perché la principale fonte di calcio (latte) non viene più assorbita ed è esclusa dalla dieta. I latticini possono essere somministrati in qualsiasi quantità fino alla fine della vita con la nutrizione naturale e tutti gli elementi necessari sono già inclusi nel mangime finito di alta classe.

Per nutrire un gattino durante questo periodo sono necessarie 4-5 volte al giorno, la quantità totale di cibo - 180-240 grammi al giorno (a seconda del peso dell'animale), compresa la carne - almeno 40 grammi e preferibilmente 80 grammi.

La carne è data sotto forma di pezzi per il predatore per affilare i denti e sviluppare la sua mascella.

Più vicino a 4-5 mesi, l'erba germinata viene introdotta nella dieta, da allora contiene le vitamine necessarie e aiuta in tempo a sbarazzarsi della lana inghiottita.

Cosa dare da mangiare a un cucciolo 4-5 mesi

Da 4-5 mesi, il gattino sta già diventando un adolescente. Alcuni dei primi esemplari in questo momento riescono persino a raggiungere la maturità sessuale. Nel mondo delle persone, un gattino di 4-5 mesi è ancora percepito come un bambino, mentre i fratelli del gatto lo considerano quasi uguale a loro.

In questo momento, i gatti vengono trasferiti alla nutrizione chetyrehrasvoy con una quantità totale di 180-240 grammi al giorno. La razione giornaliera di cibo è ridotta, perché la crescita di un gattino non è più così attiva e richiede meno cibo. Ma allo stesso tempo il gattino sta ancora guadagnando peso, quindi ha bisogno di un sacco di proteine.

La carne non può più essere macinata e non schiacciata, e dare in forma tritata tangibile in pezzi di dimensioni - l'animale ha bisogno di allenare la mascella.

Da circa 5 mesi in su, un pesce di mare magro viene aggiunto alla dieta, se non del tutto. Il pesce, a differenza della carne, viene sempre dato solo bollito, perché quasi garantito per essere una fonte di worm. Ma in linea di principio, si può fare a meno di questo prodotto: i gatti sono, prima di tutto, mangiatori di carne, e il pesce per loro non è altro che una prelibatezza, che viene aggiunta al menu non più di una volta alla settimana. Se lo fai regolarmente 1 volta a settimana, devi scegliere varietà non grasse, e se il pesce viene servito occasionalmente come prelibatezza, puoi concederti il ​​salmone, che è più grasso.

Cosa dare da mangiare a un cucciolo 5-9 mesi

A 5, 6, 7, 8 e 9 mesi, l'adolescente continua a formarsi e mangia circa 4 volte al giorno, anche se molte persone già rifiutano pasti aggiuntivi e mangiano 2-3 volte al giorno. L'ammontare totale mangiato dovrebbe adattarsi a 180-240 grammi al giorno.

Intorno a questo periodo di tempo, molti gatti iniziano il calore e mangiano peggio e perdono peso. Questo è un processo normale, non costringere il gatto a mangiare troppo: dopo l'estro, lei stessa lo raggiungerà.

Cosa dare da mangiare a un cucciolo 9-12 mesi

A 9, 10, 11 e 12 mesi, il gatto è già praticamente un adulto, anche se gli scozzesi continuano a formare lentamente fino a 2 anni. Tuttavia, le calorie e i materiali da costruzione per il corpo hanno bisogno di meno: un gatto in questo momento viene alimentato 2-3 volte al giorno, la quantità totale di cibo è in media di 180-200 grammi. L'opzione ideale sarebbe quella di calcolare la porzione individualmente: la dose giornaliera di cibo per un gatto più anziano è il 3-5% del suo peso corporeo.

Più vecchio di 12 mesi

Dopo 1 anno, questo è un gatto adulto, che devi nutrire due volte al giorno. Maggiori informazioni sulla nutrizione di gatti e gatti scozzesi adulti nel nostro altro articolo.

Dare o non dare ai gattini carne cruda?

I gattini ammettono carne cruda? Queste dispute sono in corso da molto tempo tra veterinari e allevatori - non esiste un'opinione comune. Alcune persone assicurano che la carne di gatto crudo sia più naturale, perché in natura i gatti non cucinano carne. Altri sono categoricamente contrari, perché la carne a volte contiene parassiti e infezioni, che il freddo non sempre uccide (la carne può essere somministrata ai gatti solo dopo un congelamento di tre giorni). Allo stesso tempo, la cottura uccide molte sostanze nutritive - e la dieta è esaurita, a volte a indicatori critici.

Se vuoi iniziare ad alimentare il gatto con carne cruda, inizia con piccole porzioni di pollame tagliate a pezzetti molto piccoli. Puoi iniziare con carne macinata. Non è consigliabile iniziare con carne di manzo, perché lei è troppo dura. Se il cucciolo è piccolo, semplicemente non sarà in grado di mangiare grossi pezzi.

Se si assegna una carne cruda al gatto, la profilassi antielmintica ogni 3-4 mesi dovrebbe essere la regola.

Il sito web MURKOTIKI è grato al felinologo, proprietario dell'allevamento di gatti scozzese Kristal Rose * RU Elena Shabayeva, per aver contribuito a preparare questo articolo. Kennel è registrato WCF. Per fare una domanda ad un esperto o leggere maggiori informazioni su di lui, vai alla sua pagina personale sul sito Web "Murkotiki" dei gatti scozzesi e britannici. GO

Non hai trovato la risposta alla tua domanda? Chiedi agli esperti del sito - la risposta invierà un'e-mail. ASK