Gattino britannico che si alimenta a 4 mesi

Formazione

Il periodo più importante e allo stesso tempo pericoloso di ogni animale è il tempo di crescita. Il gattino britannico a 4 mesi è uno spettacolo piuttosto divertente e allo stesso tempo interessante. Un bambino giocherellone dovrebbe ricevere tutte le cure necessarie per assicurare che la sua salute sia buona nel corso degli anni.

Dati generali

Per cominciare, condividiamo un assioma: i gatti devono pesare più dei gatti - indipendentemente dall'età. Il peso di un gattino britannico a 4 mesi dovrebbe raggiungere circa due chilogrammi, con una deviazione in ogni direzione di duecento per il gatto e trecento per il grammo di gatto.

È meglio controllare quanto guadagna un bambino al giorno, a settimana e, in generale, in 30 giorni - questo renderà chiaro quali supplementi manca, cosa è superfluo, quali prodotti piace o non piace, cosa viene assorbito meglio in 4 mesi. Non dimenticare di ritirare i precedenti risultati di pesata, foto, tessera medica dal vivaio, per vedere come si sta sviluppando il britannico.

Ogni giorno, il bambino dovrebbe aggiungere da dieci a trenta grammi. Consideriamo questo fatto, così come il fatto che a partire dai 4 mesi di età, la crescita dei gattini britannici accelera bruscamente dal primo al quinto mese di età, e poi anche bruscamente diminuisce.

L'inglese ha 4 mesi di età © shutterstock

Caratteristiche speciali

  • Più grande è il rappresentante individuale della razza, più a lungo crescono i gattini.
  • I gattini maschi a 4 mesi di solito sono più alti dei gatti, ma crescono più a lungo. In base al peso, superano i bambini di età compresa tra sei mesi e un anno.
  • Considera che l'inglese ereditato a metà da suo padre e sua madre, quindi dalle sue dimensioni, lunghezza delle zampe, lana e altre caratteristiche a 4 mesi, dipende direttamente dall'eredità.
  • La crescita dipende dalla quantità di ormoni rilasciati, quindi non ti puoi preoccupare della castrazione - tenuta in tenera età, ad esempio, a 4 mesi, non influenza la vita e la salute del bambino.
  • Ricorda che è necessario mantenere un'igiene corretta, perché La sua assenza colpisce non solo i bambini a 4 mesi, ma anche la loro madre.
  • Non svegliare i gattini quando dormono. Come sai, tutti gli animali crescono più velocemente in un sogno. Dopo 2 mesi, la quantità di sonno negli inglesi è ridotta, ma ciò dovrebbe avvenire gradualmente e senza intervento esterno.

Attenzione! Il peso del bambino in 4 mesi non dovrebbe fermarsi a un segno. A proposito del suo declino e del suo discorso non può essere! Se la "madre" non ha latte e i cuccioli a 4 mesi continuano a succhiare o non ingrassano correttamente, è necessario dar loro da mangiare con un sostituto del latte.

Si prega di notare che questo dovrebbe essere esattamente un sostituto del gatto, senza lattosio.

La dieta di un gattino a 4 mesi è significativamente diversa dalla nutrizione di un gatto adulto. Dalla nascita, il tratto digestivo britannico è adattato all'assimilazione di latticini e latte in particolare, ma con il processo di crescita, la capacità di assorbire lo zucchero del latte o il lattosio è persa. Questo processo inizia tra 4 mesi.

Affinché lo sviluppo sia armonioso e completo, la dieta deve disporre di tutti gli elementi necessari. Un'alimentazione sana si basa sul rigoroso calcolo di tutti gli elementi necessari in base al peso e alle caratteristiche di un determinato animale domestico in 4 mesi.

Questo dovrebbe essere preso in considerazione quando si sceglie un cibo secco e si prepara una dieta a secco per il bambino. I gattini iniziano a distinguere i gusti all'undicesimo giorno, quindi il gattino britannico mensile di Chotirio conosce già chiaramente la linea che separa il gusto acido, dolce, salato e amaro.

Cambio di potenza

Se cambi drasticamente la dieta, puoi ottenere la diarrea in un gattino a 4 mesi. Pertanto, non dovresti rischiare la vita e la salute degli inglesi, correre alla transizione verso un diverso tipo di cibo e gradualmente portarlo nel cibo. Aumentare gradualmente la quantità di nuovo cibo quando si nutre il bambino, riducendo il numero di vecchi mangimi.

Dieta a base di carne - questa è una cattiva opzione, quindi non dare il tuo animale domestico a 4 mesi di carne. Sebbene siano considerati dei predatori, rimangono onnivori e sia la carne che le verdure sono ugualmente mangiate. Pertanto, la dieta dovrebbe essere equilibrata.

Cibo gattino

Dal momento che il cibo britannico include carne bollita, cereali, verdure, puoi preparare il cibo a casa, il che ti permetterà di non chiedervi cosa dare da mangiare a un gattino britannico a 4 mesi.

Tuttavia, sarà impossibile calcolare il giusto equilibrio di sostanze a casa, oltre a rintracciare esattamente ciò che è assorbito nel corpo. Sì, e in questo feed non saranno sostanze minerali - sono calcolate rigorosamente secondo tabelle speciali nelle fabbriche. Pertanto, è preferibile utilizzare i feed del negozio.

Mangimi industriali

Questo è un feed completamente preparato che contiene tutto ciò di cui hai bisogno per il tuo animale domestico. Garantiranno la crescita e lo sviluppo dell'animale domestico in 4 mesi secondo le regole. A causa del fatto che il cibo è preparato da prodotti industriali già pronti per l'uso, il suo costo è molto più basso.

Cibo umido

Di solito è una lattina, un sacchetto o una borsa. Ci sono circa l'ottanta per cento di acqua. Tali mangimi sono disponibili in confezioni del peso di cento grammi. Grazie all'aggiunta di acqua, i gattini in 4 mesi praticamente non necessitano di annaffiature aggiuntive con l'uso costante di cibo in scatola.

Se preferisci questa opzione per gli inglesi, devi ricordare le regole di alimentazione. È necessario riscaldare il cibo nel microonde prima di somministrarlo al gatto a 4 mesi. Nella ciotola stendete una porzione che gli inglesi possono mangiare alla volta. Dopo aver mangiato la ciotola è meglio nascondersi in frigorifero. Questo feed è dato una o due volte al giorno.

Cibo secco

Viene anche chiamato croquet. Il livello di umidità è fino al dieci percento. Il vantaggio principale è la possibilità di essere nell'aria senza danneggiare il mangime. Pertanto, non puoi preoccuparti della sua sicurezza.

Non importa che tipo di cibo usi per gli inglesi, ci deve essere acqua pulita nella sua ciotola! Pertanto, per i gattini è consigliabile utilizzare alimentatori automatici, che riempiono il cibo da soli quando i gattini mangiano il contenuto dalla ciotola.

Cosa scegliere

È meglio acquistare cibo secco da una nota azienda che è stata testata più di una volta. Questo dovrebbe essere un feed professionale, perché Sono progettati per prendersi cura dei cuccioli in 4 mesi. Periodicamente, quando i bambini perdono interesse per il cibo, possono e devono essere cambiati allo stesso modo, solo da un altro produttore. Non preoccuparti del fatto che l'animale domestico mangi costantemente a 4 mesi - i gattini della razza britannica dovrebbero sembrare cicciottelli. Soprattutto i gatti adorano mangiare di notte, quindi non allarmarti se senti lo scricchiolio del cibo.

Poiché i piccoli sigilli si trasformano rapidamente in grandi foche, la loro nutrizione deve essere bilanciata in relazione ai costi energetici.

Fino a tre mesi, gli inglesi hanno quasi tre volte più energia di un animale domestico adulto, e con la crescita, questa quantità diminuisce.

Il periodo di quattro mesi è molto importante, perché qui c'è una transizione da "molto piccoli" a "piccoli" cuccioli. Fino al livello di 16 settimane, il britannico mangia già cereali vegetali ammorbiditi, cagliata, carne fresca, gradualmente va a sfamare. I denti vengono solitamente tagliati da 12 a 16 settimane, quindi dopo aver raggiunto l'età di quattro mesi, è importante consentire al vostro animale domestico di masticare un sacco di cibo solido. Pertanto, non aver paura di dare l'inglese in 4 mesi di cibo e non di cibo tritato.

vitamine

Alla prossima visita alla clinica veterinaria, indubbiamente fisserai una data in cui sarà necessario vaccinare gattini britannici a 4 mesi. Indipendentemente dalle vaccinazioni, sarà necessario somministrare le vitamine del tuo animale domestico.

  • Si prega di notare che vitamine, integratori e altri farmaci non possono essere conservati in luoghi accessibili ai britannici. È chiaro che non ti senti dispiaciuto per loro per il tuo animale domestico, ma se trova un tale pacco e si divora a sazietà, rischia di essere avvelenato.
  • Per nutrirsi con additivi speciali è necessario solo quegli individui che crescono sui mangimi domestici. Nei mangimi industriali ha già tutto ciò di cui hai bisogno e un'alimentazione aggiuntiva di cui non hanno bisogno.
  • Il contatto con la strada è inevitabile, quindi ai gattini dovrebbero essere dati pribiotici, come il Lactoferon. È particolarmente importante aggiornare la microflora intestinale degli inglesi, se vivi in ​​città. Prima di usare il farmaco, assicurati di visitare il veterinario!

Tutte le vitamine sono divise in due gruppi:

  • Complex. Qui ci sono vitamine con tanto amati supplementi di gatti britannici. A volte ci sono sapori speciali che destano l'interesse dell'animale domestico a tale cibo, non solo in 4 mesi, ma anche nell'età adulta.
  • Specifico. Questi sono integratori vitaminici, vitamine con una grande quantità di calcio o un'altra sostanza. Questo include anche sostanze speciali per la rimozione dei peli dal corpo.

Ricorda che prendersi cura di un gattino britannico è una questione piuttosto complicata, ed è importante sapere in anticipo di cosa il bambino avrà bisogno in 4 mesi, in modo che in caso di circostanze impreviste non chiamare il tuo medico preferito alle tre del mattino.

4 mesi britannici © Shutterstock

E qui arriviamo al momento finale, che sicuramente interessa tutti i proprietari britannici. Come sono i gattini per quattro mesi? Norme esatte non esistono, poiché lo sviluppo dell'animale domestico è individuale. I gatti allo stesso tempo, potrebbero essere meno dei gatti (per ora), avere le gambe corte. Ma il cappotto è già completamente formato a 4 mesi, gli occhi sono aperti, l'apparato vestibolare funziona correttamente. Anche l'olfatto e l'udito dovrebbero essere la norma.

Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta alla lana, perché È l'indicatore principale dei problemi di salute nei bambini - per un uomo, di sicuro.

Lo splendore della lana dipende da quanto bene funzionano le ghiandole sebacee. E il loro lavoro è affetto da qualsiasi stress. Per mantenere il gattino normale, è necessario dare i grassi del gattino che manterranno la sua salute. È ancora presto per pettinare un gattino a 4 mesi, ma è bene massaggiare la pelle con una spazzola morbida che allevierà la tensione muscolare e la corrente statica dal mantello.

Prenditi cura degli inglesi con amore, e lui ti risponderà lo stesso!

Come nutrire un gattino britannico? Selezioniamo prodotti per l'alimentazione e compongono una dieta completa per un gattino della razza britannica.

Un gattino è come un bambino piccolo, per la sua buona crescita e il suo pieno sviluppo è necessario avere una corretta alimentazione. Come scegliere una dieta per un gattino della razza britannica, che è utile e cosa è assolutamente impossibile per questo divertente teddy kid?

Come nutrire un gattino britannico: determinare il tipo di cibo

Cibo fatto in casa o cibo preparato? Qual è il gatto britannico di razza più adatto? Non c'è consenso su questo punteggio nemmeno tra gli allevatori. Il mangime industriale di qualità premium è ben bilanciato in termini di un insieme di oligoelementi, la sua consistenza è sviluppata tenendo conto dell'età degli animali. Molti produttori producono cibo speciale per i gatti britannici.

Il cibo fatto in casa attira i proprietari con la sua naturalezza. Preparando noi stessi il gattino, siamo sicuri della freschezza dei prodotti, dell'assenza di additivi aggiuntivi. Tuttavia, va ricordato che il cibo fatto in casa per un animale non è la zuppa e le polpette che le persone mangiano. Cucinare per un animale domestico dovrà essere fatto separatamente, così come integrare la nutrizione con complessi vitaminici speciali. È molto difficile per un gattino di razza bilanciare il contenuto di vitamine e oligoelementi nel cibo fatto in casa per un gattino di razza.

Che tipo di cibo scegliere - per decidere i proprietari. Correttamente, prendendo un gattino britannico dall'asilo, chiedi di cosa hanno nutrito il bambino. Se un certo feed industriale, è necessario almeno in un primo momento per dare lo stesso.

Va ricordato che fino a tre mesi il gattino britannico ha solo cibo umido e iniziano a trasferirsi gradualmente su quello secco. A 3 mesi viene aggiunto il 10% di essiccazione, di mezzo anno - il 30%, e entro l'anno di un anno, la dieta del britannico contiene già il 70% del cibo secco. In questo caso, e l'essiccazione e il cibo in scatola umido dovrebbero provenire dallo stesso produttore.

Se preferisci il cibo pronto, concentrati sulla classe premium e super premium, i marchi economici risparmiano sulla qualità degli ingredienti e faranno più male che bene all'animale. Scegli il cibo per età e razza. Assicurati di: una ciotola con acqua potabile sempre pulita disponibile gratuitamente.

Se il proprietario della scuola materna, dove si prende il gattino, preferisce il proprio cibo cotto, scoprire quali alimenti sta già mangiando, come elaborarli correttamente e in quale proporzione dare. Un buon allevatore darà sicuramente consigli sull'alimentazione del piccolo inglese.

Cosa dare da mangiare a un gattino britannico: prodotti consentiti

I gatti allevati sono più selettivi nei cibi rispetto alle loro controparti stradali. Sì, e la loro digestione è più sensibile. Pertanto, decidendo di dare da mangiare al gattino britannico cibo fatto in casa, si avvicina responsabilmente alla scelta dei prodotti.

Tra i prodotti consentiti, principalmente carne. Il gatto è ancora un predatore, e gli inglesi non fanno eccezione. Il gattino può essere dato manzo tritato o macchiato nella sua forma grezza. Prima di conservare la carne nel congelatore per almeno 24 ore, o meglio ancora per tre giorni. Quindi sarai sicuro che la carne cruda è sicura per il bambino. Prima di dare tale carne a un gattino, scottarlo con acqua bollente. A partire da 3 mesi è possibile includere anche pollo bollito e tritato finemente nella razione, e da 4-6 giorni - tacchino, coniglio, agnello.

Oltre alla carne, il cibo del gattino britannico include i seguenti prodotti:

• latte (solo fino all'età di sei mesi, in seguito cessa di essere assorbito);

• tuorlo d'uovo bollito;

• carne in scatola per bambini (purè di patate);

• verdure (eccetto le patate);

• pesce di mare bollito.

È importante! Ogni porzione di cibo dovrebbe essere fresca, non dovresti permettere al cibo di giacere in una ciotola.

Come nutrire un gattino britannico: cibi proibiti

Categoricamente non puoi dare il pesce di fiume britannico (e nessun altro gattini). Ci sono troppe piccole ossa che possono seriamente danneggiare il bambino. Inoltre, i pesci di fiume sono spesso infettati da parassiti pericolosi. Per le fusa di razza - solo pesce di mare di alta qualità e solo in forma bollita, mentre con cura rimuovere tutte le ossa.

Anche il latte non è così semplice. Nei gatti, è normalmente assorbito solo fino a sei mesi di età. Quindi diamo la preferenza ai prodotti a base di latte fermentato.

È impossibile dare sia i gattini che i gatti adulti. Questa è una carne molto pesante, è mal digerita.

L'elenco dei prodotti vietati per un gattino britannico include anche:

• cipolle e aglio (provocano anemia nei gatti);

• sottaceti e carni affumicate;

Come nutrire un gattino britannico: creare una dieta con nutrizione naturale

Effettua immediatamente una prenotazione in cui gli asili nido dei gattini di solito vendono non prima di tre mesi. A un'età più precoce, i bambini mangiano latte materno, da circa 3-4 settimane iniziano ad attirare latte, panna e panna, quindi aggiungono ricotta, manzo raschiato o cibo speciale bagnato per i gattini. Considereremo la dieta del gattino britannico già in casa ai nuovi proprietari, cioè dai tre mesi in su.

Quindi, puoi dare un piccolo inglese:

Ogni giorno: carne cruda, congelata e scottata con acqua bollente, finemente sbriciolata o sotto forma di carne macinata. Inoltre, ogni giorno puoi includere nella dieta purea di carne per bambini.

3-4 volte a settimana: carne cruda o cotta di coniglio, tacchino, agnello. Se lo diamo crudo, assicurati di tenere in freezer per almeno un giorno, poi versaci dell'acqua bollente, taglialo finemente.

2-3 volte a settimana:

  • carne di pollo bollita, è anche possibile aggiungere brodo di pollo;
  • tuorlo d'uovo di gallina (bollito o crudo, mescolato con cagliata o kefir);
  • prodotti lattiero-caseari fermentati - naturali, senza alcun additivo.
  • 1-2 volte a settimana:
  • verdure crude o bollite: carote, cavoli, zucca, zucchine.
  • pappe - riso, grano saraceno, farina d'avena;
  • frattaglie di pollo o di manzo (fegato, stomaci, cuore, lingua, reni);
  • formaggio magro;
  • filetto di pesce di mare bollito;

Assicurati di mettere una ciotola con acqua potabile pulita per il tuo bambino, e includere anche nella dieta vitamine di alta qualità per i gattini.

Con la giusta dieta equilibrata, una piccola fusa di peluche si trasformerà in un rappresentante bello, imponente e soprattutto sano della razza britannica.

Cosa e come nutrire un gattino britannico

I gatti di razza britannica (di razza) sono piuttosto capricciosi e esigenti nella corretta cura e nutrizione fin dai primi mesi di vita. Da quanto è ben formata la dieta quotidiana di un gattino dipende da quanto sano e forte crescerà.

Suggerimenti generali

Porzione per gattini al giorno 150 grammi

Come tutti i mammiferi, i gattini hanno bisogno nei primi mesi di vita nel latte materno. In questo caso, a partire dall'età di un mese dell'animale, i proprietari o gli allevatori dovrebbero inoltre nutrire i bambini con del cibo.

Tutti i nutrienti e minerali utili necessari a un gattino britannico si trovano nella carne. E quindi, deve essere incluso nella dieta quotidiana. La porzione media di nutrire i cuccioli al giorno è di 150 grammi. I bambini britannici non hanno grandi stomaci, quindi il latte materno e l'alimentazione aggiuntiva saranno sufficienti.

Poiché gli animali hanno un carattere piuttosto capriccioso, i proprietari devono ricordare che la ciotola da cui mangia l'animale domestico deve essere sempre pulita. Va lavato giornalmente, in acqua calda, lavando accuratamente il detergente. Quest'ultimo non dovrebbe avere un odore forte, altrimenti il ​​gattino potrebbe rifiutarsi di nutrirsi.

Il cibo che il bambino britannico mangia non può essere troppo caldo o freddo. L'opzione migliore è la temperatura ambiente. I gattini maturi possono essere trasferiti ai mangimi industriali, ma vale la pena ricordare che per la crescita e lo sviluppo normali l'animale ha bisogno di un alimento misto bilanciato, dove ci sono cibo secco o umido pronto e cibo preparato da sé. Vale la pena ricordare che i gatti della razza britannica hanno bisogno di più grassi e proteine ​​rispetto a qualsiasi altra razza.

Piatti naturali - cosa scegliere

La razza britannica di gatti ha un grande bisogno di carne, la carne bovina è più adatta per loro

Tutti i gatti, gatti e gattini britannici hanno bisogno di carne. E il migliore e il più adatto per loro è il manzo. Può essere dato in forma grezza, ma pre-elaborata ed elaborato.

I gattini britannici da 1 mese possono essere nutriti con carne macinata. Allo stesso tempo, la tariffa giornaliera non dovrebbe superare i 50 grammi. Non è necessario aggiungere nulla per tritare: né condimento, né latte, né pane. Solo carne lavorata

A 1,5 mesi, puoi nutrire un gattino britannico non con carne macinata, ma con carne normale. È pre-congelato nel congelatore per tre giorni per uccidere tutti i germi e le larve dei vermi. Dopo aver scongelato, la carne viene versata per un po 'di tempo con acqua bollente (10-15 minuti), quindi raffreddata, tagliata a pezzi piccoli per facilitare l'ingerimento dell'animale. Il manzo può essere dato ogni giorno a 50-70 grammi.

Il fegato di manzo dovrebbe essere incluso nella dieta del gattino dopo 1,5 mesi dalla sua vita. In questo caso, prima viene accuratamente bollito e poi raffreddato. Una volta alla settimana, un piatto del genere deve essere presente nella dieta in modo che il gattino della razza britannica cresca forte, sano e attivo.

I gattini di razza britannica dovrebbero mangiare 3-5 volte al giorno prima di sei mesi

Le frattaglie di pollo sono anche servite al cibo in forma bollita. Dovrebbero essere inclusi nel programma del pasto al ritmo di: 3-4 volte a settimana. Un gattino che è in nutrizione naturale dovrebbe mangiare 3-5 volte al giorno per un massimo di mezzo anno. Porzioni di frattaglie di pollo non devono superare i 100 grammi.

Non è raccomandato dare il latte ai gattini se vengono nutriti dal gatto madre. In altri casi, il latte deve essere incluso nella dieta. È preferibile scegliere non troppo grasso o addirittura pappa secca (latte artificiale), che viene attentamente diluito e alimentato dalla bottiglia fino a quando il gattino non può bere dalla ciotola stessa. A circa 2 mesi di età, non c'è bisogno di latte.

I gattini sono severamente controindicati per il cibo a base di pesce crudo. Deve prima essere bollito, rimuovere tutte le ossa, la pelle e il grasso. È preferibile scegliere solo varietà marine, poiché praticamente non contengono larve e sedimenti di microbi e parassiti. Dare pesce può essere non più di 1-2 volte a settimana, come se l'animale domestico non chiedesse.

Le uova di pollo devono essere date con grande cura una volta alla settimana, rigorosamente in forma bollita - il tuorlo viene impastato con una forchetta in una poltiglia, quindi aggiunto al porridge o al cibo in scatola.

Le proteine ​​possono causare diarrea e mal di stomaco in un gattino. Dall'età di due mesi, i bambini britannici possono ricevere uova di quaglia in qualsiasi forma, non più di tre volte alla settimana.

A partire da 3 mesi, i gattini della razza britannica devono aggiungere verdure alla dieta.

I gattini Kashi mangiano solo farina d'avena, semolino e riso. Nei primi tre mesi di vita dell'animale vengono fatti bollire nel latte, senza aggiungere zucchero (è permesso un goccio di miele), dopo tre mesi il latte per la cottura viene diluito con acqua, e da sei mesi servono i cereali, bolliti esclusivamente in acqua. Più vecchio è il gattino, meno ha bisogno di latte nella dieta! Il porridge viene servito 3-4 volte a settimana, come piatto principale, e il riso viene spesso mescolato con carne di manzo o carne macinata.

Per rendere la dieta del bambino più varia, da tre mesi in poi, invece di cereali, vengono date le verdure bollite mescolate con carne o frattaglie. Quindi, per esempio, puoi grattugiare carote bollite su una grattugia fine, schiacciare il cavolfiore, aggiungere una goccia di olio vegetale e carne. Le verdure possono e devono essere alternate a cereali per rendere il cibo più vario.

I prodotti a base di latte acido per gattini da due mesi danno 3-4 volte a settimana: yogurt magro senza additivi, panna, yogurt, ryazhenka, ricotta o massa di cagliata. Gli individui più anziani sono viziati con prodotti a base di latte fermentato meno frequentemente: 1-2 volte a settimana. È impossibile che il cibo rimanga in una ciotola per più di 1-2 ore, altrimenti si arrotolerà e si deteriorerà, e il gattino potrebbe esserne avvelenato.

Prodotti industriali pronti

Non tutti i proprietari possono permettersi di pasticciare ai fornelli, preparando un menu speciale per l'animale domestico. Pertanto, molti guardano nella direzione del feed finito. Anche lui deve essere scelto con cura. Come nutrire un gattino britannico? Tutto è molto semplice qui: l'assunzione giornaliera di cibo è divisa in 3-4 pasti, una parte viene versata in una ciotola. Dopo alcune ore, i resti del cibo vengono rimossi, un'altra parte del fabbisogno giornaliero viene versata in una ciotola pulita.

Il cibo dovrebbe essere sempre fresco e la ciotola pulita. Se il gattino non ha mangiato tutto il cibo, quest'ultimo viene rimosso dalla ciotola, e quello fresco viene riempito. Dare immediatamente la tariffa giornaliera non ha senso. Altrimenti, l'animale avrà fame per una parte del giorno e l'altro sarà sovraccaricato.

Hills "(Hills) è considerato il miglior cibo per gatti della razza britannica

Di tutti gli allevatori di mangimi esistenti sono considerati i migliori - "Colline". Il suo vantaggio è che per i gattini di diverse età ci sono diverse varietà. Pertanto, i produttori dividevano il cibo in due categorie: per i gattini della razza britannica (e alcune altre specie "nobili") fino a 4 mesi e da 4 mesi a un anno. Questo semplifica enormemente la procedura di alimentazione.

Inoltre, il mangime finito contiene tutta la lista di vitamine, oligoelementi e minerali necessari per la crescita. Tuttavia, questo non nega il fatto che almeno un paio di volte alla settimana un gattino dovrebbe ricevere la carne nella sua forma naturale pura. Se l'animale è in una dieta secca già pronta, vale la pena di fare attenzione che abbia molta acqua potabile.

Per bilanciare il gattino del cibo, gli inglesi, è necessario combinare cibo secco e in scatola. Molti proprietari non riescono a capire come nutrire un gattino britannico: solo cibo secco o in scatola. Gli allevatori raccomandano un rapporto: dal 70% al 30%, dal 60% al 40% o dal 50% al 50%.

In questo caso, il cibo in scatola deve essere messo in una ciotola esattamente quanto l'animale mangerà in una volta. Nel caso di gattini fino a tre mesi, si tratta di 2 cucchiai. Da tre a sei mesi - 3 cucchiai. Un buon piano alimentare alimenterà il cibo in scatola al mattino e alla sera e durante il giorno - asciutto. Questo ha un effetto benefico sullo stomaco di un cucciolo in crescita.

Prodotti proibiti

Esiste un elenco di prodotti assolutamente vietati per l'alimentazione da parte dei gattini britannici:

  • proteine ​​del pollo;
  • carne di maiale;
  • pesce di fiume;
  • prodotti di farina;
  • burro.

Tutti questi prodotti possono causare irritazione allo stomaco, peggioramento del benessere generale, diarrea e vomito. Con la diarrea, vale la pena dare al gattino una quantità sufficiente di bevande (è possibile con una bottiglia o una pipetta). Il liquido espellerà rapidamente tutte le tossine e le sostanze nocive dal corpo.

Come nutrire un gattino britannico 1-6 mesi: una dieta approssimativa e consigli sulla nutrizione

Affinché un nuovo membro della famiglia possa svilupparsi pienamente e crescere completamente sano, è necessario sviluppare la dieta giusta fin dai primi giorni di permanenza dell'animale nella casa. Quello che dai da mangiare al gattino britannico e quali prodotti è meglio escludere dal menu a quattro zampe amico, imparerai nel nostro articolo. Prendi questo problema seriamente e responsabilmente, perché una dieta sana è la chiave per una vita lunga e felice del tuo nuovo amico birichino!

Il gattino britannico è un animale fantastico con un bel viso e modi divertenti! Non ti annoierai con questo animale domestico, sono attivi e giocherelloni, ma piuttosto esigenti nelle loro cure.

Alimentazione britannica a 1 mese

Dopo la nascita, ogni essere vivente ha bisogno di latte materno, e il bambino britannico non fa eccezione. Un gatto nel primo mese di vita dovrebbe essere affidato alle cure affidabili dei gatti mamme. Il suo latte contiene tutti i componenti necessari per la crescita e lo sviluppo.

Durante questo periodo, è importante fornire al gatto stesso una corretta alimentazione in modo che tutte le sostanze necessarie possano fluire nel latte rimasto, grazie al quale il cucciolo formerà una forte immunità.

Se l'infermiera ha problemi di salute, o per qualsiasi ragione il gattino non può essere sotto la cura del genitore, i proprietari del soffice animale domestico dovrebbero sviluppare una dieta utile per il neonato. Quindi, cosa dare da mangiare a un gattino britannico nel primo mese di vita:

  1. Nei negozi di animali è necessario acquistare latte speciale per i cuccioli appena nati. In questo prodotto, la corretta composizione dei componenti è vicina al latte materno.
  2. A poco a poco si può aggiungere alla dieta l'albume schiacciato e la semola liquida bollita nel latte scremato. Le porzioni dovrebbero essere minime. Il numero di poppate al giorno - 3-4 volte. Questi prodotti sono anche inclusi nella dieta dei gattini allattati al seno.

Alimentazione britannica a 2 mesi

Quello fu il primo mese della vita del bambino birichino. Il suo corpo ora richiede elementi aggiuntivi. Prima di dare da mangiare a un cucciolo in 2 mesi di razza inglese, è necessario esaminare l'elenco dei prodotti ammessi necessari per una crescita e uno sviluppo adeguati.

A partire dalle 4-5 settimane di vita, puoi gradualmente aggiungere cibi solidi al menu. È meglio iniziare con carne senza grassi, precedentemente congelata e tritata finemente. Per uno che alimenta porzioni sufficienti nell'intervallo di 10-15 g.

Nella dieta del bambino dovrebbe essere anche:

  • latte fresco;
  • delizioso porridge di latte, cotto nel latte a basso contenuto di grassi;
  • formaggio morbido naturale;
  • crema a basso contenuto di grassi;
  • tuorlo d'uovo;
  • cagliata fresca

È possibile integrare il menu con patè e cibo in scatola acquistati in negozi specializzati per animali o farmacie veterinarie. Sulla confezione devono essere indicate le raccomandazioni del produttore, relative alle restrizioni di età.

Gli allevatori esperti non sono invitati a comprare prodotti economici con qualità dubbia. Se vuoi coccolare il tuo bambino birichino, compralo un buon prodotto da un produttore affidabile!

  • con l'introduzione di nuovi prodotti nella dieta dell'animale domestico, osserva la reazione del suo corpo;
  • non superare le norme consentite quando si alimentano le briciole, l'eccesso di cibo minaccia di conseguenze pesanti;
  • Non essere pigro a cucinare separatamente per un gatto di razza, non dovrebbe essere mangiato con spezie, spezie e altri additivi tipici dei prodotti consumati dagli esseri umani.

Ora sai cosa nutrire i cuccioli domestici in 2 mesi e in vista della prossima fase della vita, nuove scoperte e una dieta prolungata!

Alimentazione britannica a 3 mesi

Uno shorthair britannico di tre mesi soddisfa la sua nuova famiglia con i suoi primi risultati e abilità. A questa età, i gattini vanno in bagno da soli, passano molto tempo nei giochi attivi e si divertono a conoscere il mondo intorno.

Per rendere questo processo il più utile possibile per l'organismo in crescita, è necessario continuare la corretta alimentazione dei gattini britannici, inclusi tutti i nuovi prodotti nel menu individuale.

Come nutrire i gattini britannici in quattro mesi:

  • latte;
  • tuorlo d'uovo;
  • carne congelata o cruda (carne di manzo, pollo);
  • frattaglie aggiunte alla dieta;
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • cibo in scatola per gattini di 3 mesi;
  • pesce di mare bollito senza osso;
  • cereali;
  • verdure grattugiate

Il numero di poppate al giorno - 4 volte. Le porzioni sono moderate Non dovresti dare un gattino in un giorno diversi nuovi prodotti. È necessario introdurre gradualmente ingredienti aggiuntivi, senza dimenticare di monitorare le condizioni del bambino.

Alimentazione britannica a 4 mesi

Nel quarto mese di vita, un gatto pedigree dalle orecchie cadenti è un animale già completamente formato, con una bella pelliccia lucida e un comportamento adulto. È già aumentato significativamente in termini di dimensioni, il suo peso supera i parametri originali di circa tre volte. A questa età, un mangime speciale per gattini britannici di specie secche è già coraggiosamente aggiunto alla dieta. Il numero di poppate è ridotto e il dosaggio delle porzioni aumenta.

Il menu principale continua a dominare i prodotti ammessi per l'alimentazione dei cuccioli di 3 mesi. Circa il 25-30% della dieta totale è cibo secco. Durante questo periodo, il proprietario deve determinare il produttore di cibo per gatti, dando la preferenza a marchi affermati. Su questo tema, puoi consultare il veterinario, senza dimenticare di prendere in considerazione le osservazioni personali di un animale domestico peloso.

Il cibo di alta qualità viene venduto a un prezzo più alto, ma questo non è un motivo per risparmiare sulla salute di un nuovo amico. Non è necessario acquistare cibo per un gatto domestico in luoghi dubbi, è meglio acquistare prodotti nutrienti nei negozi di animali che hanno ottenuto la certificazione per un prodotto per animali domestici.

Gli allevatori sono invitati a non acquistare il mangime in base al peso nei mercati locali. La qualità di tali prodotti è molto dubbia, il che significa che l'alimentazione di questi composti può influire negativamente sulla salute dell'animale.

Alimentazione britannica a 6-12 mesi

Nella seconda metà del primo anno di vita, gli inglesi stanno maturando il sistema riproduttivo. Questo periodo è alquanto complicato sia per l'animale che per il suo proprietario. Potrebbero esserci delle difficoltà nell'innalzare un gatto britannico, che sta già iniziando a mostrare il suo carattere.

Affinché un amico lanuginoso mostri la massima calma e non turbi il suo padrone con il teppismo, è necessario continuare a nutrire correttamente, grazie al quale gli inglesi formeranno buone maniere comportamentali e obbedienza.

Come puoi dare da mangiare a un gatto britannico dai 6 mesi di età:

  • prodotti a base di latte fermentato;
  • tuorlo d'uovo;
  • bollito, carne congelata;
  • pesce disossato;
  • cereali di diverso tipo;
  • pezzi di frutta e verdura;
  • cracker, pane di segale;
  • prodotti a base di carne;
  • cibo pronto in scatola per gatti per età;
  • il cibo secco in via prioritaria, rappresenta circa il 50% della dieta totale.

A partire da questa età, il corpo dell'animale ha già una scarsa capacità di digestione del lattosio, quindi, gradualmente, i pappe di latte e latte vengono rimossi dalla dieta dell'animale.

A 6-8 mesi, il numero di poppate al giorno - 3 volte, più vicino all'anno, il numero di pasti è ridotto a due volte.

Seguendo le regole per nutrire un gatto di razza, puoi crescere un amico sano ed energico con bei capelli e buone maniere.

Introduciamo cibo fatto in casa nel gattino dieta

I proprietari di gatti di razza britannica sono indipendentemente determinati dal tipo di cibo per l'animale. È possibile nutrire l'animale con cibo in scatola e cibo secco, creato appositamente per i gattini, ma in ogni caso, la natura predatoria dell'animale ha bisogno di carne, quindi questo ingrediente deve essere presente nella dieta quotidiana.

Il miglior tipo di carne è manzo. Dovrebbe essere dato crudo, pre-congelamento nella camera di refrigerazione per tre giorni. Prima di alimentarlo, il prodotto viene trattato con acqua bollente, che consente di distruggere vermi pericolosi e altri microbi dannosi.

È meglio dare da mangiare ai gattini degli inglesi britannici con carne macinata, cucinata da soli. Non aggiungere sale e altre spezie inaccettabili per l'alimentazione dei gatti con pedigree nella composizione finita. Puoi anche dare al tuo bambino un prodotto crudo finemente diviso.

Un grande animale domestico dritto può assorbire indipendentemente la carne di pezzi più grandi, ma per eliminare i problemi inutili, gli esperti raccomandano ancora di tagliare la carne per rendere più facile l'assorbimento di cibo da parte dell'animale.

A partire dai 2 mesi di età, puoi dare un fegato di manzo britannico bollito una volta alla settimana. Circa 3-4 volte a settimana le frattaglie bollite di un tipo diverso vengono aggiunte al menu principale. La porzione non deve superare i 100 g.

Anche i gattini hanno bisogno di pesce magro, preferibilmente di origine marina. Può essere servito crudo. In precedenza, il prodotto è congelato, ribollito, pulito di ossa e pelli. Il pesce dovrebbe essere dato al britannico non più di 2 volte a settimana.

Una volta alla settimana nella dieta di un soffice membro della famiglia devono essere presenti uova di pollo bollite, in particolare il tuorlo, precedentemente tritato. Servire questo prodotto in combinazione con cibo in scatola o porridge.

Per quanto riguarda il porridge:

  • fino a tre mesi di un piccolo gattino nutrito con porridge di latte, diluito con acqua, senza zucchero;
  • da 6 mesi, il porridge viene cotto esclusivamente sull'acqua, senza latte;
  • questo prodotto è introdotto nella dieta 3-4 volte a settimana;
  • la priorità è la farina d'avena, la semola e il porridge di riso;
  • Puoi dare il piatto finito in combinazione con ingredienti a base di carne o cibo in scatola per i gattini.

Nella dieta di un gatto domestico dovrebbero essere presenti anche le verdure bollite: cavolfiore e carote (buone per gli occhi). Una goccia di olio vegetale viene aggiunta al prodotto macinato. Possono anche essere mescolati con porridge e carne.

3-4 volte a settimana, a un gattino britannico devono essere somministrati prodotti a base di latte fermentato a basso contenuto di grassi: kefir, fiocchi di latte, yogurt (naturalka), panna, kefir. Gatti per adulti tale cibo non dovrebbe essere più di 2 volte a settimana. Assicurati di seguire la durata di conservazione dei prodotti del negozio. Non dare da mangiare a un soffice prodotto da latte per animali domestici scaduto e di dubbia qualità, che può causare gravi avvelenamenti e altri effetti avversi.

La dieta degli inglesi, basata su prodotti naturali, è molto utile e necessaria per una crescita sana e un corretto sviluppo. Non puoi nutrire il cibo animale dal tuo tavolo, solo una cottura separata, senza sale, spezie e altri additivi! Non permettere l'eccesso di cibo, il gatto può ingrassare e ammalarsi di malattie croniche.

Cibo secco e umido per gli inglesi

Un modo più semplice di nutrire le donne britanniche si basa su mangimi già pronti. Questa opzione è ottima per i proprietari che non sono in grado di preparare regolarmente cibo sano ai loro animali domestici. La cosa principale è scegliere il cibo giusto e calcolare la tariffa giornaliera in accordo con l'età del gattino.

I produttori responsabili creano prodotti di qualità, avendo nella sua composizione tutto il necessario per i complessi vitaminici e minerali britannici. L'assortimento di tali prodotti presenta una varietà di composizioni in forma secca e in scatola. Quando si sceglie, assicurarsi di leggere le raccomandazioni del produttore, pubblicate sulla confezione!

Che cibo da scegliere, asciutto o bagnato, dipende da te! È possibile combinare questi due tipi in un rapporto approssimativo di 50/50, 60/40 o 70/30%. Se gli inglesi sono nutriti solo con cibo secco, è necessario fornire all'animale l'accesso gratuito all'acqua potabile.

Il prodotto in scatola viene applicato a una ciotola pulita in una quantità strettamente misurata, con l'aspettativa di una sola alimentazione. È inaccettabile lasciare il cibo "per dopo", dopo che ogni poppata della ciotola dell'animale è stata ripulita dai resti del prodotto e lavata accuratamente con acqua pulita.

Suggerimenti allevatori esperti:

  1. Per una crescita e uno sviluppo favorevoli, combinare cibo secco e umido. Per colazione e cena, è meglio servire prodotti in scatola e durante il giorno puoi dare da mangiare al tuo animale domestico con cibo secco.
  2. Anche se nutrite il vostro gatto con mangimi esclusivamente pronti, aggiungete regolarmente pezzi di carne fresca alla dieta standard.
  3. La migliore alimentazione per la razza britannica di classe premium (ad esempio, "Whiskas", "Colline"). Non acquistare la versione budget dei prodotti, in quanto questi composti non sono elementi sufficienti per una corretta crescita e sviluppo. Dopo aver mangiato cibo a buon mercato, ci sono spesso complicazioni in termini di salute fisica. Quando si utilizzano prodotti di scarsa qualità in un gattino, possono svilupparsi urolitiasi e altre malattie croniche.
  4. Se hai intenzione di castrare un inglese adulto, acquista cibo speciale con l'etichetta appropriata. Questi prodotti includono un complesso bilanciato di oligoelementi essenziali, che tengono conto dei cambiamenti ormonali nel corpo dell'animale. Regole simili sono seguite per i gatti che sono stati sterilizzati.

Prodotti proibiti

I gatti della razza britannica non possono essere nutriti con i seguenti prodotti:

  • carne grassa;
  • ossa;
  • pesce di fiume;
  • latticini grassi;
  • albume d'uovo;
  • salsicce;
  • conservazione (per le persone);
  • cibo fritto;
  • cibi piccanti e salati;
  • dolci, cioccolato;
  • cottura al forno;
  • cibo dal tuo tavolo

Il giusto approccio per nutrire un gatto di razza inglese è la chiave per una buona salute e una lunga vita per un membro della famiglia soffice!

LiveInternetLiveInternet

-Cerca per diario

-Iscriviti per e-mail

-statistica

Cosa dare da mangiare a un gattino britannico: inventare la dieta di un piccolo aristocratico, come nutrire adeguatamente un gattino britannico.

Dal momento della nascita, il gattino britannico, si può dire, mangia il più equilibrato, perché la madre premurosa la nutre con il suo latte. Come sapete, questo prodotto naturale contiene tutte le vitamine, le proteine ​​e gli oligoelementi più necessari per il corpo. È nel processo di consumo del latte materno in un gattino che si verifica il processo di formazione dell'immunità, da cui dipende la sua salute.

Un metodo di alimentazione on-demand molto popolare per una saggia mamma gatto è un istinto naturale, quindi non lascia mai la prole a lungo e si affretta sempre al richiamo dei suoi piccoli bambini ciechi. I gattini ben nutriti dormono bene e non disturbano nessuno con un cigolio lamentoso.

In genere, la madre inglese nutre i suoi cuccioli per tre o quattro mesi. Ma dall'età di due mesi molti allevatori cercano di attaccare la maggior parte della nidiata dell'albero genealogico, quindi, come si suol dire, è possibile iniziare a dare da mangiare ai gattini da trenta a quaranta giorni dopo la nascita, ma questo dovrebbe essere fatto correttamente.

Come primo alimento, è meglio scegliere cibo in scatola umido speciale di alta qualità, la cui composizione è adattata al massimo al corpo dei bambini britannici. Se parliamo di cibo fatto in casa, gli allevatori raccomandano di dare carne di pollo bollita: deve essere passata attraverso un tritacarne e può essere mescolata con il fegato. Nei primi mesi, i gattini mangiano spesso, circa cinque o sei volte al giorno, e la quantità totale di cibo talvolta supera il tasso di un animale adulto.

Con la corretta introduzione di alimenti complementari per tre mesi, i bambini britannici non hanno più bisogno del latte materno e sono pronti a trovare nuovi proprietari per se stessi. A questa età ea volte, come già detto, anche prima possono essere adattati senza problemi a nuove condizioni di vita. E ora da te, i felici proprietari di questi rappresentanti ancora piccoli e insensibili della razza nobile, della loro salute e della loro intera vita futura dipenderanno.

Allora, hai portato a casa un simpatico aristocratico teddy e, ovviamente, come un'accogliente padrona di casa, hai avuto il tempo di chiedere all'allevatore come nutrire un gattino inglese? A quale dieta è abituato il bambino? Ti sei perso questo momento importante? Non preoccuparti, i gattini sani hanno un appetito eccellente, quindi imparano velocemente a mangiare nuove prelibatezze. La cosa più importante che devi fornire è un mangime industriale di alta qualità o acqua potabile naturale e pulita di alta qualità.

Non essere tentato di bere latte per neonati, in primo luogo, non tutti gli animali di questa famiglia lo amano, e in secondo luogo, alcune persone in generale hanno intolleranza al lattosio. In generale, i gattini mantengono la capacità di assorbire il latte fino a sei mesi di età, quindi il loro corpo smette di produrre uno speciale enzima che promuove questo processo. L'ulteriore utilizzo di un prodotto così popolare può causare indigestione e disturbi intestinali. Pertanto, è meglio offrire immediatamente il vostro animale domestico kefir e ryazhenka. Ma sulle basi della stesura

I gattini di questa e altre razze dovrebbero essere nutriti secondo il principio dei tre terzi. Ciò significa che la dieta del bambino può consistere di un terzo di essiccazione, l'altra di cibo umido in scatola, e l'ultima parte è cibo fatto in casa. Come puoi vedere, gli allevatori praticano la miscelazione di due diversi tipi di mangimi: industriale e naturale. I piccoli cuccioli hanno davvero bisogno di questo tipo di cibo, poiché ogni tipo di cibo fornisce i nutrienti necessari ai loro corpi.

Quindi, la carne bollita è una fonte di proteine ​​e il cibo secco contiene molte vitamine e integratori sani. All'età di otto-nove mesi, puoi scegliere uno schema e nutrire il gatto con mangimi industriali o esclusivamente naturali, ma allo stesso tempo utilizzare complessi minerali speciali.

Un elemento molto importante di una razione correttamente formulata per i gattini britannici è la costante disponibilità di acqua pulita vicino al cibo. Scegli una ciotola in porcellana, smaltata, ceramica o vetro per lei, in piatti di plastica è meglio non lasciarla, dal momento che la plastica è in grado di rilasciare sostanze che sono pericolose per la vita del bambino. Far bollire l'acqua non ne vale la pena, ma non solo può filtrare, ma anche bisogno. È necessario cambiarlo due volte al giorno - al mattino e alla sera.

Il cibo secco e il cibo in scatola umido dovrebbero essere prodotti dello stesso produttore e etichettati come "Per i gattini". È questo cibo che è meglio bilanciato per il corpo di un bambino britannico. Dare la preferenza a mangimi industriali premium e super premium, non comprare nella pubblicità rumorosa di cibo di bassa qualità da cui gli animali possono ammalarsi. La razza britannica non perdona l'atteggiamento frivolo, quindi risparmiare denaro sul cibo per i suoi rappresentanti è lontano dalla migliore via d'uscita.

Inoltre, il cibo a basso costo ha nella sua composizione sostanze che provocano dipendenza dai recettori del gusto, quindi, in futuro, i cuccioli si rifiuteranno di usare qualsiasi altra essicazione o cibo in scatola di alta qualità, richiedendo esattamente questo cibo spazzatura. Tale dipendenza è simile a una droga. Quindi è meglio scegliere immediatamente cibo di alta classe e non avere problemi con la salute del gattino britannico.

Se aderisci al principio dell'alimentazione mista, che è ammissibile durante il periodo di crescita attiva degli aristocratici miagolanti, allora i gattini dovrebbero ricevere cibo naturale come questo:



  • all'età di due o tre mesi: cinque o sei volte al giorno;
  • all'età di 4-6 mesi, da quattro a cinque volte al giorno;
  • dai sei mesi in su - tre o quattro volte al giorno.

Quando il tuo inglese ha dieci mesi, puoi iniziare a dargli da mangiare come un gatto adulto, cioè due o tre volte. Per quanto riguarda il cibo secco, molti esperti insistono sul libero accesso ad esso durante il giorno. Si ritiene che i gattini mangiano esattamente quanto hanno bisogno, non è la loro abitudine a mangiare troppo. La stessa regola si applica agli adulti, soggetti a buona salute e nessuna tendenza all'obesità.

Se stai pianificando fin da piccoli di dare da mangiare al tuo animale esclusivamente con mangimi industriali, allora l'asciugatura dovrebbe essere pre-impregnata d'acqua. Questo dovrà essere fatto prima che il bambino raggiunga i tre mesi di età. All'inizio, quei gattini che sono abituati al cibo naturale e quindi più morbido devono essere inumiditi con il cibo.

Se si desidera trasferire il bambino al cibo industriale senza conseguenze gravi, è meglio immergere prima l'asciugatura e introdurla gradualmente nella vecchia dieta. Presto, il tuo animale inizierà a scoppiare deliziosamente invariato. Per quanto riguarda le norme quotidiane del cibo industriale per i gattini, un tavolo speciale ti aiuterà a determinarli correttamente, il che indica la quantità approssimativa di cibo a seconda dell'età del bambino.

Fin dalla tenera età puoi "piantare" un gatto esclusivamente per la nutrizione naturale, ma in questo caso non puoi fare a meno di complessi vitaminici speciali che contengono gli oligoelementi necessari per il corretto equilibrio e lo sviluppo armonioso di un giovane animale. A proposito di questi additivi, parlerai dettagliatamente di un allevatore esperto o di un veterinario. Ma in ogni caso, dovranno essere acquistati se vuoi allevare un gatto sano e forte.

Quindi cosa si può dare ai piccoli inglesi come cibo naturale? In primo luogo, questi discendenti purosangue di predatori selvaggi sono felici di mangiare carne magra in forma bollita. È accettabile offrirli e carne bovina cruda, ma solo dopo un congelamento preliminare. È molto conveniente dividere la carne macinata preparata al momento in porzioni singole (circa trenta grammi ciascuna) e metterla nel congelatore per tre giorni.

Un'ora prima dell'alimentazione, una di queste sfere dovrebbe essere rimossa, lasciata scongelare e raggiungere la temperatura ambiente. I gattini non dovrebbero ricevere cibo caldo o molto freddo. Ma la carne cruda di pollo e tacchino dalla dieta di questi aristocratici è meglio escluderla.

Gli esperti raccomandano di dare ai bambini britannici almeno due volte alla settimana formaggio fresco con l'aggiunta di una goccia di panna acida a basso contenuto di grassi, kefir e ryazhenka. A volte puoi dar loro da mangiare uova di quaglia. Utile per porridge per bambini. A proposito, le briciole per un massimo di tre mesi dovrebbero essere fornite di semola, farina d'avena e riso nel latte. Molti allevatori non badano a una piccola quantità di pesce nella dieta di piccoli gattini e adolescenti. È dannoso per gli animali castrati e sterilizzati a causa dell'eccessivo contenuto di fosforo. Ma un piccolo salmone bollito o merluzzo esclusivamente in forma di delicatezza andrà a beneficio del giovane corpo. Il pesce di fiume è generalmente meglio escludere dalla dieta a causa dell'abbondanza di ossa.

Tutti sanno che un gatto di razza si distingue per una particolare selettività nel cibo. Gli inglesi non fanno eccezione e sono in grado di mostrare ostinazione fin dai primi mesi di mangiare cibo fatto in casa. Ad esempio, possono rifiutare categoricamente i cereali. In questo caso, non affrettarti ad applicare il principio "Prendi fame - mangia!". Dopo tutto, tutti i bambini, anche i gatti, possono essere ingannati.

Mescolare il grano saraceno o il riso non amato con la carne bollita tritata finemente o tritata e aggiungere la vitamina B. In questa forma, i gattini con grande piacere si occuperanno del cibo proposto, che in precedenza ha causato loro insoddisfazione.

La stessa tecnica può essere applicata alle verdure cotte, che gli inglesi dovrebbero consumare quotidianamente. Gli spinaci surgelati, il cavolo rapa, le carote e il cavolfiore sono tutti molto utili per un corpo in crescita, ma come fare un gatto a mangiare tali alimenti? Ancora una volta, mescolali con la carne. Come fonte di proteine ​​naturali, dall'età di sei mesi iniziano a dare i gamberi britannici insieme al guscio. Basta tagliare i frutti di mare a pezzi e il tuo animale domestico non può essere trascinato dalla ciotola per le orecchie.

Non più di una o due volte alla settimana, offri al gattino britannico mezzo tuorlo d'uovo bollito. Può essere martellato con kefir. Una buona aggiunta alla dieta di base sono le frattaglie. Fegato di manzo, cuore e polmoni sono adatti per l'uso in forma grezza, ma solo dopo il pre-congelamento. Ma le stesse viscere, ma dal pollo, è giusto dare esclusivamente bollito. I gattini britannici possono ricevere frattaglie due o tre volte a settimana.

Ci sono alcune sfumature nella nutrizione dei bambini di questa razza. Ad esempio, le carote non sono consigliate per nutrire un gatto di un delicato colore lilla, che può rovinare. Farina d'avena è meglio non bollire e versare acqua bollente.

La carne cruda deve essere somministrata ogni giorno come mangime indipendente, e la bollitura deve essere miscelata con i cereali con la predominanza della prima esattamente due volte e l'alimentazione di tale alimento a giorni alterni. Cerca di offrire alcuni tipi di verdure senza un precedente trattamento termico, ad esempio il cavolfiore. E il resto è meglio bollire, mescolare con la carne finita e alternare con i cereali.

Per migliorare l'intestino dei gattini è possibile l'olio vegetale, alcune gocce di cui si dovrebbe aggiungere al cibo ogni altro giorno. Anche i chicchi di grano e di avena germinati sono molto utili per il corpo dei bambini aristocratici. Aggiungili al menu tre o quattro volte al giorno. Basta non portare l'erba ai tuoi animali domestici dalla strada - puoi facilmente coltivare il tuo mini-prato sul davanzale di casa.

I gattini con piacere morderanno una tale utilità verde. Non meno prezioso per la salute dei bambini e del lievito di birra secco, che vengono venduti in farmacia. Calcola correttamente la loro quantità in base al peso dell'animale e mescola nel cibo tre o quattro volte alla settimana. Il tuo cappotto inglese diventerà spesso e avrà una lucentezza distintiva.

Resta da prestare un po 'di attenzione ai cosiddetti prodotti vietati. Prima di tutto, queste sono ossa. I gattini possono ferire i loro organi interni. Maiale, agnello, carne di pollo, ad eccezione del pollo, non sono anche componenti di una dieta adeguatamente formulata per i gattini. Questi prodotti sono grassi e quindi scarsamente assorbiti dall'organismo e nella loro forma grezza sono addirittura fonte di infezione da parassiti. Le salsicce e le carni affumicate non possono mai essere considerate nemmeno una prelibatezza. Sono anche dannosi per le persone, e ancora di più per gli animali.

I gattini britannici non dovrebbero ricevere tutti i tipi di dolci, e il loro cibo principale non deve essere salato e aromatizzato con spezie, è meglio lasciarlo fresco. Questi prodotti portano a disturbi metabolici e causano malattie dentali. Anche le patate e i legumi eliminano completamente dalla dieta dei piccoli aristocratici, perché anche il corpo di animali adulti non viene assorbito e causa fermentazione.

Prendi in considerazione tutte queste raccomandazioni, e quindi una dieta equilibrata correttamente formulata del tuo animale diventerà una garanzia della sua futura salute, attività ed eccellente forma fisica, e non avrai nulla da rimproverarti.