Trattamento dell'infiammazione del gatto nell'utero

Igiene

Un problema come l'infiammazione del gatto nell'utero non può essere ignorato. Un proprietario amorevole, quando rileva un cambiamento nello stato della scuola materna, lo mostrerà immediatamente a uno specialista per la rilevazione tempestiva della malattia e del trattamento. Se il trattamento non viene fatto in tempo e l'animale viene lasciato senza aiuto, la malattia progredirà e alla fine porterà alla morte.

La presenza di infiammazione uterina nei gatti è possibile solo se l'animale non è stato sterilizzato. Dopo l'intervento chirurgico, in un gatto, come in un cane sterilizzato, viene rimosso l'utero.

Nella medicina veterinaria, l'infiammazione purulenta dell'utero in un gatto si chiama piometra. Con questa patologia nella cavità di un organo, c'è accumulo di pus, da cui l'utero infiammato aumenta pericolosamente. La patologia può influenzare non solo la nascita di un animale. Un gatto giovane che non è mai stato in stato di gravidanza può anche soffrire di tale infiammazione. Questa caratteristica ha permesso di determinare che i batteri non sono i principali provocatori della malattia.

L'endometrite (infiammazione dell'endometrio) si verifica principalmente sullo sfondo di picchi ormonali, che possono essere causati da vari fattori. Se non si esegue un trattamento di qualità, il processo purulento inizia a svilupparsi e la patologia passa a pyometra.

Cause di infiammazione uterina

Oggi i veterinari hanno scoperto che provocano la malattia principalmente per tali motivi:

  1. interruzioni ormonali, dopo le quali l'endometrite non è stata completamente trattata;
  2. Malattie qualitative e completamente infiammatorie non trattate del sistema urinario;
  3. dare i farmaci ormonali animali per prevenire l'estro e la gravidanza;
  4. violazione delle norme sanitarie al momento dell'accoppiamento di un animale, quando si riducono un gatto e un gatto, che non è stato esaminato per varie infezioni batteriche del sistema riproduttivo;
  5. mancanza di servizi igienico-sanitari sul posto per il parto, a causa della quale l'introduzione di sporcizia e batteri patogeni nel canale del parto e nell'utero;
  6. resti della placenta non rilasciati dopo la nascita dei gattini - la suppurazione in tale situazione si sviluppa entro pochi giorni dopo il parto;
  7. patologie nella struttura del sistema riproduttivo in cui la cervice aperta fornisce ai batteri accesso libero all'interno dell'organo.

Particolare attenzione viene data allo stress, in cui l'animale ha una netta riduzione generale dell'immunità. Se il periodo è okota, o il gatto è in uno stato di estro, allora l'utero è indifeso contro i patogeni, che si sviluppano rapidamente insieme ai cambiamenti ormonali nel corpo.

Nei gatti che non danno alla luce gattini, gli agenti patogeni penetrano nell'organo in una piccola quantità e l'utero li contiene dopo il primo calore. Sono trattenuti dall'immunità locale, con il fallimento dei quali a causa di disturbi ormonali iniziano a svilupparsi e causare infiammazione con successiva suppurazione.

sintomi

La malattia ha 3 forme. Il più pericoloso di loro è nascosto, a causa del quale la condizione dell'animale peggiora molto lentamente, ei sintomi compaiono solo all'ultimo momento, quando l'utero è vicino alla rottura, ed è quasi impossibile aiutare l'animale.

Un'altra forma di infiammazione, in cui l'utero ha un collo aperto in un gatto, non è così pericolosa, dal momento che non può portare alla morte di un animale in 1-2 giorni. Tuttavia, questo non significa che il gatto possa fare a meno della terapia. Se si lascia lo stato dell'animale senza attenzione, la sua morte si verificherà in 1-2 settimane. Solo a volte ci sono casi in cui un gatto molto forte può vivere fino a 3 settimane. Con questa patologia, l'animale ha i seguenti sintomi di infiammazione dell'utero:

  • scarico di pus dalla fessura genitale (vagina);
  • il gatto troppo spesso lecca l'area genitale esterna;
  • macchie brunastre scure sul punto in cui dorme il gatto;
  • completa perdita di appetito;
  • alta temperatura;
  • il gatto consuma una grande quantità di liquido.

Ogni giorno le condizioni della scuola materna si stanno deteriorando. Il volume della scarica purulenta aumenta, l'utero versa costantemente pus e il gatto non ha più il tempo di lavarlo via, dal quale diventa evidente non solo sulla lettiera, ma anche sulla lana attorno alla fenditura genitale.

Un'altra forma della malattia, che si verifica quando la cervice è chiusa, è rapida, e se il gatto non riceve un trattamento urgente, muore dopo 2, al massimo 3 giorni dal fatto che la membrana uterina si rompe. Ciò è dovuto al fatto che l'utero è pieno, poiché a causa del collo chiuso, il pus non cola. Quando si verifica una rottura, il suo contenuto viene versato nella cavità addominale, causando peritonite. I sintomi della malattia sono:

  • gocce di pus sui genitali o la loro completa assenza mentre si osservano altri sintomi che l'utero è infiammato;
  • rapido aumento del volume dell'addome - diventa bruscamente teso e doloroso, come l'utero è pieno di pus. L'aumento avviene davanti ai nostri occhi ea volte in poche ore;
  • rapido aumento della temperatura;
  • completo rifiuto di mangiare;
  • uso di una quantità particolarmente grande di fluido;
  • intensa diarrea - non sempre il caso;
  • aumento della minzione scarsa - a causa del fatto che l'utero è molto allargato, anche una piccola quantità di urina provoca un forte aumento del dolore e porta al fatto che il gatto cerca di svuotare immediatamente l'organo;
  • grave apatia;
  • respiro molto pesante;
  • il gatto perde completamente la reazione a qualsiasi stimolo esterno.

Di solito, la malattia inizia a manifestarsi entro 1-2 mesi dopo l'inizio dell'infiammazione. Durante questo periodo, i batteri hanno abbastanza tempo per moltiplicarsi nella cavità dell'utero, dove condizioni favorevoli sono costantemente presenti per loro se l'immunità locale non funziona.

L'utero può infiammarsi anche quando il gatto è in stato di gravidanza. In una tale situazione è impossibile salvare i gattini e muoiono. Il gatto stesso, con trattamento tempestivo, può sopravvivere all'infiammazione, ma poiché l'utero sarà rimosso chirurgicamente, la femmina perderà la capacità di dare alla luce i cuccioli.

Diagnosi di infiammazione dell'utero

Se si sospetta un'infiammazione, il gatto deve sottoporsi a un'ecografia. Nello studio è determinato quanto l'utero abbia cambiato le sue dimensioni e sia stata stabilita la presenza di contenuti purulenti in essa contenuti. Spesso si scopre anche che l'utero ha localizzato ispessimenti sulle pareti della cisti.

Viene inoltre eseguito un esame del sangue per determinare le condizioni generali del gatto e confermare che l'utero sta vivendo un'infiammazione acuta. I cambiamenti nella sua composizione con pyometra sono molto caratteristici e chiari.

Trattamento chirurgico

Chirurgia - il trattamento più efficace, in cui, se l'utero viene rimosso in modo tempestivo, il rischio di morte è quasi pari a zero. Tuttavia, dopo questo, il gatto diventa inadatto alla riproduzione e, quindi, se hai bisogno di prendere i cuccioli dall'animale, l'infiammazione viene curata con i farmaci.

Terapia farmacologica

Il trattamento con i farmaci può essere applicato solo all'inizio della malattia e se l'utero ha un collo aperto. Il risultato di tale terapia è positivo solo nel 15% dei casi. Per questo motivo, l'infiammazione non viene trattata in questo modo spesso. I principali farmaci che il gatto riceve in questo caso sono i seguenti:

  • Ossitocina - un mezzo per provocare contrazioni uterine, da cui l'utero è purificato di pus. Il farmaco viene usato con estrema cautela, poiché anche un leggero eccesso del dosaggio in peso del gatto provoca la rottura dell'utero e la morte del gatto;
  • L'amoxicillina è un antibiotico ad ampio spettro che è efficace contro la maggior parte degli agenti patogeni che l'utero può contenere;
  • Ceftriaxone è anche un antibiotico ad ampio spettro che è efficace contro i principali patogeni. In alcuni casi può essere usato con altri antibiotici, ma non spesso. Il dosaggio è determinato dal veterinario, in base alle condizioni del gatto e al suo peso;
  • immunomodulatori - sono prescritti senza esitazioni per migliorare la resistenza del corpo dell'animale e aumentare l'immunità locale;
  • i preparati di ferro sono indicati per migliorare la composizione del sangue del gatto e il rafforzamento generale. Nominato a discrezione del veterinario.

Se, dopo 1-3 giorni di trattamento medico, l'utero rimane infiammato e le condizioni del gatto non migliorano, è necessario un intervento chirurgico urgente. Il trattamento dell'infiammazione dell'utero con l'aiuto di farmaci non è altamente raccomandato e, pertanto, quando viene rilevata una patologia, il gatto deve essere urgentemente sterilizzato.

La possibilità di utilizzare farmaci anti-infiammatori popolari

L'autotrattamento con vari rimedi casalinghi, se il gatto soffre del fatto che l'utero è infiammato, non è accettabile. Non sono in grado di restituire la salute dell'animale e la malattia sarà fatale, in quanto l'animale non riceverà il trattamento necessario. Anche se alcuni dei rimedi casalinghi danno al gatto un sollievo temporaneo per un paio di giorni, non la cureranno e l'utero in questo periodo potrebbe traboccare di pus.

Prevenzione dell'infiammazione dell'utero

Per il 100% per prevenire il verificarsi della malattia consente solo la sterilizzazione del gatto, in cui l'utero è completamente pagato. Se un gatto inizia a riprodursi, al fine di evitare una malattia, al momento dell'accoppiamento deve essere assicurata una situazione sanitaria necessaria. Lo stesso vale per il momento della nascita, così come per la prima settimana dopo il parto, mentre la cervice non è completamente chiusa e il gatto è particolarmente vulnerabile.

Un gatto giovane che non ha nemmeno compiuto un anno di età può anche avere un'infiammazione. Vale la pena dimenticare l'opinione erronea che un bambino non nato non possa avere problemi con l'utero e quindi non ha bisogno di un trattamento veterinario per le secrezioni dalla fenditura genitale. L'utero può avere un'infiammazione dal momento del primo calore, quando, fino ad allora strettamente isolato dal mondo esterno, sembra prima essere socchiuso dalla penetrazione dei batteri, che può successivamente svilupparsi in qualsiasi momento.

La cosa più importante è che un gatto, in cui l'utero si è infiammato, riceva aiuto il più presto possibile, poiché in caso di trattamento tardivo la malattia porta alla morte dell'animale. Pertanto, se un gatto viene ferito, si raccomanda al proprietario di considerare il problema della possibile sterilizzazione dell'animale con uno scopo preventivo.

Piometra nei gatti: sintomi e trattamento

Identificati in tempo per la piometria nei gatti, i sintomi e il loro trattamento, effettuati in modo tempestivo, possono salvare la vita dell'animale. Richiede un trattamento chirurgico urgente.

Uno dei più complessi processi patologici nelle malattie ginecologiche dei gatti piometri, che possono essere trattati con farmaci, non è facile. Solo il metodo chirurgico, eseguito immediatamente, può garantire un esito positivo.

Questa malattia appartiene ad una varietà di endometrite cronica nei gatti ed è manifestata dal contenuto multiplo purulento-mucoso della cavità uterina. Adulti malati e animali da latte.

Cause della malattia

La malattia della piometra nei gatti si manifesta a causa delle cause dello squilibrio ormonale e dell'infezione batterica, vale a dire:

  • infezione durante il parto;
  • trauma alla nascita;
  • atonia uterina;
  • varie infezioni;
  • farmaci ormonali;
  • debole immunità;
  • accoppiamento senza sorveglianza con gatti non testati;

Le nascite di gatti non sono spesso in condizioni sterili, che possono essere una delle cause delle complicazioni postpartum, la piometra. Lesioni a parto o patologia possono anche causare questa malattia.

Ciò accade quando un'infezione si insinua nella cavità uterina durante il travaglio in un gatto, oppure può accadere a causa della diffusione del processo infiammatorio dal sistema urinario.

I farmaci usati per sterilizzare i gatti possono causare disturbi ormonali in un animale, questa può essere una delle cause della malattia. Ad esempio, il progesterone della droga, può causare una secrezione attiva del segreto nell'utero e la microflora patogena, che penetra attraverso il canale cervicale, causa l'infiammazione dell'endometrio.

Debole immunità dei gatti e suscettibilità ai processi infiammatori, violazioni della vitamina e del fondo minerale, possono anche essere l'impulso per l'emergenza della piometra.

L'accoppiamento con gatti che non sono stati testati e in grado di infettare un gatto con microflora patogena può anche causare malattie.

I sintomi della malattia

Perché lo sviluppo della malattia è caratterizzato dall'inizio dopo due mesi dopo il periodo di estro. La differenza di ormoni crea un ambiente favorevole per la diffusione della microflora patogena, che porta all'accumulo di pus nella cavità uterina.

All'apertura della cervice uterina si osservano questi sintomi:

  • L'eccesso di colore brunastro con un odore sgradevole è in abbondanza assegnato da genitali;
  • spesso, di solito accade, il gatto si lecca da solo;
  • punti umidi in cui giaceva il gatto;
  • un leggero aumento della temperatura nel gatto;
  • perdita di appetito;
  • sete intensa;

Quando l'utero è chiuso, il pus si accumula e non esce, i sintomi della piometra saranno:

  • scarso scarico poco appariscente;
  • stomaco doloroso e stretto;
  • cappotto arruffato e opaco;
  • febbre da gatto;
  • senza appetito;
  • sete intensa;
  • disturbi degli organi digestivi del gatto;
  • minzione frequente;
  • debolezza e apatia;

Si richiama l'attenzione sul comportamento irrequieto del gatto durante un esame da un veterinario e alla palpazione della cavità addominale, che è ingrandita e ha la forma di una farfalla.

Se il gatto non rileva la malattia in tempo, a causa di sintomi lievi, allora le condizioni dell'animale peggiorano gradualmente, gradualmente svanisce.

Il decorso della malattia può essere esattamente l'opposto. Quando la cervice è chiusa, può rapidamente riempire fino a dimensioni incredibili con pus. La quantità di pus contenuta nell'utero può raggiungere fino a un litro e ciò avviene in un paio di giorni. Questo è seguito da una rottura dell'organo e il gatto muore.

Diagnosi, trattamento e prevenzione

Il metodo ad ultrasuoni aiuta a diagnosticare la piometra. Questi ultrasuoni mostrano un aumento delle dimensioni dell'utero. La superficie diventa irregolare con un gran numero di formazioni cistiche. Allo stesso tempo c'è un ispessimento delle pareti dell'utero e il riempimento della sua cavità con l'essudato.

Due metodi sono usati per il trattamento della piometra:

Con il metodo di trattamento farmacologico:

  • Le sensazioni dolorose del gatto vengono rimosse dal blocco di Novocain nelle terminazioni nervose nella regione pelvica;
  • l'iniezione di clathraprostin o di un altro farmaco a base di prostaglandina, enaprost, riduce la secrezione uterina;
  • le iniezioni di ossitocina aumentano i livelli di estrogeni;
  • i farmaci antibatterici riducono l'infiammazione;

Questo trattamento spesso non porta alla guarigione completa e la ricomparsa di piometra è possibile.

Un trattamento più efficace è la rimozione chirurgica degli organi del parto in un gatto, queste sono le ovaie e l'utero.

Per evitare lo sviluppo di questa malattia in un gatto, l'ecografia dell'utero viene eseguita una volta all'anno. L'uso di farmaci ormonali le fa battere fisiologicamente l'estro. Visitare varie mostre è meglio fare dopo l'estro.

Per concepire la prole, il produttore deve essere in salute, con le prove documentali disponibili. Dopo l'accoppiamento, lo scarico dai genitali del gatto è un segnale per una visita urgente dal veterinario.

Piometra nei gatti: sintomi e trattamento

La piometra di un gatto è una malattia peculiare solo per i gatti (femmine), per quanto riguarda il sistema riproduttivo. La salute degli organi genitali del gatto deve essere monitorata allo stesso modo della salute delle donne, perché il sistema riproduttivo femminile è troppo vulnerabile. I gatti sono molto pazienti e non possono denunciare il loro dolore. Pertanto, quando noti la malattia dell'animale, significa uno stadio progressivo della malattia.

Cos'è una piometra in un gatto? Questa è un'infiammazione purulenta del rivestimento uterino. Nelle fasi avanzate, può essere la morte dell'animale, perché è possibile la sepsi o la peritonite (quando si rompe troppo dell'utero e il pus riempie la cavità addominale). Per evitare ciò, è estremamente importante monitorare lo stato di salute del tuo animale domestico - in parte per colpa tua (non permetti l'accoppiamento) che lei è a rischio.

Cause di piometra

1. Squilibrio ormonale.

Gli animali i cui proprietari non consentono l'accoppiamento si trovano solitamente su farmaci ormonali che possono sopprimere il desiderio sessuale. Non importa cosa sia - gocce o compresse, lo spettro di azione è lo stesso per loro. Di norma, l'assunzione di medicinali dalla serie "anti-sesso" non passa senza lasciare traccia: gli ormoni sono prodotti in modo errato. Ciò comporta la crescita di cisti, neoplasie. Le cisti, a loro volta, producono un liquido che funge da mezzo ideale per lo sviluppo della flora patogena, che porta all'infiammazione.

2. Parto in condizioni non sterili.

3. Accoppiamento con gatti di strada.

4. Bassa mobilità dell'animale.

5. Scarsa igiene durante il riscaldamento.

Sintomi e trattamento dei gatti Pyometra

I sintomi dei piometri variano a seconda della forma.

1. Apri il modulo

Con la forma aperta di pus fluisce fuori, i capelli in questo posto saranno incollati insieme e bagnati, l'odore fetido si diffonderà. Il luogo in cui l'essudato si asciuga può iniziare a diventare calvo. Kosha leccerà ossessivamente questo posto, rifiuterà di mangiare, dormirà molto. La temperatura corporea aumenterà. A volte sono possibili diarrea e vomito.

2. Forma chiusa

Il più pericoloso Con la forma chiusa del pus viene prodotto molto rapidamente, riempie l'utero. L'utero è chiuso, quindi il contenuto inizia a scoppiare l'organo. In questa forma, il gatto sarà irrequieto, potrebbe urlare, la temperatura diventerà alta (41 gradi), non permetterà al ventre di toccarsi e lo stomaco sarà gonfio. È l'ultimo sintomo che può disorientare i proprietari che cancellano un'indisposizione a stomaco fermo o gonfiore intestinale. Se non si rivolgono al veterinario, il gatto ha una rottura dell'utero e muore per peritonite purulenta (il pus può essere di circa un litro - e cade nella cavità addominale) e uno shock da dolore grave.

Trattamento di gatti con piometra

Una piometra in un gatto viene trattata con antibiotici o con un intervento chirurgico. E quest'ultimo è obbligatorio per la forma chiusa della malattia. Dopo l'operazione, è necessario aggiungere farmaci immunostimolanti, ad esempio Imunofan, al corso generale di terapia. Anche l'emobalance trarrà beneficio: ripristinerà rapidamente la funzione del fegato, accelererà il processo ematopoietico e assicurerà una corretta digestione.

  1. Quando si tratta di una forma aperta, un veterinario può fare un blocco novocainico per ridurre o rimuovere completamente la sindrome del dolore.

2. Utilizzare Prostaglandin per via intramuscolare (e farmaci che lo contengono). Ma usato con cautela, perché può scatenare la peritonite.

3. Iniettare antibiotici (amoxicillina, gentamicina). Questi sono farmaci di una vasta gamma, possiedono alta efficienza.

Di solito questo è sufficiente per iniziare una tendenza positiva.

Se si tratta di un'operazione, allora l'utero viene rimosso.

Prevenzione delle malattie

Nei gatti, la piometra è una malattia frequente, quindi la prevenzione è obbligatoria per tutte le donne.

Prima di tutto, se vuoi una protezione al 100% contro questo tipo di infiammazione, allora dovresti sterilizzare il gatto. E non solo per fasciare le tube, ma per rimuovere completamente l'utero insieme alle ovaie. Il periodo postoperatorio è piuttosto difficile, soprattutto il primo giorno, ma i gatti se ne vanno velocemente e tutto guarisce abbastanza rapidamente. È meglio resistere ancora una volta a te e al gatto, ma il recupero sarà più veloce, perché il corpo non sarà indebolito dall'infiammazione prolungata.

Se vuoi allevare gattini, non sopprimere mai artificialmente le voglie sessuali del gatto e permettere il contatto solo con gatti provati.

Assicurati di fornire condizioni sterili durante il travaglio.

Effettuare sempre un'ispezione di routine presso il veterinario e fare un'ecografia.

Malattia di Pyometra nei gatti: sintomi e trattamento

La salute di un animale domestico è una garanzia della sua piena vita felice e della gioia dei proprietari. Molto dipende dalle giuste condizioni di detenzione, alimentazione e quantità di attenzione. Comprendere la fisiologia e le caratteristiche dello sviluppo felino sono anche elementi importanti per garantire il benessere e la longevità dell'animale. Il gatto non è in grado di lamentarsi di indisposizione, come farebbe una persona. Pertanto, il compito del proprietario è quello di monitorare da vicino il comportamento della coda dell'animale per contattare il veterinario in tempo utile. Leggi l'articolo "Come nutrire un gatto in modo che non abbia problemi di salute?"

Le malattie della piometra nei gatti, i cui sintomi e trattamento sono gli obiettivi di uno studio sui veterinari di tutto il mondo, possono seriamente minacciare la vita del gatto. Lo studio dei sintomi e dei metodi di trattamento preverrà un esito triste e preserverà la salute dell'animale.

Cause di piometra (infiammazione purulenta dell'utero, endometrite purulenta)

Abbastanza spesso diagnosticata la malattia, la piometra, spesso rilevata nelle donne anziane, tuttavia, i casi di malessere in individui giovani e di mezza età non sono rari.

Ci sono i seguenti prerequisiti per il suo sviluppo:

  1. Condizioni favorevoli allo sviluppo di batteri nell'utero durante i primi 2-3 mesi dopo l'estro. Un livello aumentato di progesterone stimola e, di conseguenza, ispessisce la membrana mucosa della membrana uterina. Se la gravidanza non si verifica, aumenta, le cisti che secernono il fluido si formano - condizioni ideali per lo sviluppo batterico. Lo stesso ormone in eccesso non consente di spingere le pareti accumulate dell'utero. Allo stesso tempo, i leucociti che proteggono la cavità non funzionano: la preoccupazione della natura per lo sperma, che può essere distrutto da loro. Di conseguenza, si osserva un'infezione.
  2. Uso incontrollato di farmaci ormonali che arrestano o riducono l'estro. Tale misura spesso causa cambiamenti nell'utero che sono adatti per questo processo fisiologico. L'estrogeno, naturale o sintetico, potenzia l'azione del progesterone, che può innescare lo sviluppo dell'infiammazione.

Ulteriori fattori di rischio sono la violazione degli standard di igiene durante l'estro di gatto, le possibili condizioni non igieniche durante il parto, l'accoppiamento incontrollato, l'interruzione dei processi immunitari, i cambiamenti ormonali congeniti, il basso sforzo fisico. I gatti felini, così come quelli che hanno partorito prematuramente o che hanno avuto patologie, hanno la maggiore suscettibilità alla malattia. Proteggere completamente l'animale può solo sterilizzazione con la rimozione dell'utero e delle ovaie.

I sintomi della piometra nei gatti

Nella fase iniziale della piometra, il gatto non può essere disturbato. La condizione generale non si deteriora, è possibile usare più acqua, che, di regola, rimane inosservato. I proprietari iniziano a notare i sintomi allarmanti quando il gatto ha i capelli in ciuffi fino a macchie calve a causa di una maggiore quantità di perdite vaginali. L'animale è preoccupato, l'appetito sta peggiorando, la temperatura sta aumentando. Un gatto pulito si gratta prima delle piaghe e ottiene i capelli, un sintomo che raramente è associato all'accumulo di pus nel corpo, piuttosto con la presenza di parassiti o malattie della pelle. Questo è il motivo per cui i segni primari spesso non attirano l'attenzione, il che può portare a conseguenze gravi.

Vale la pena prestare attenzione a:

  • addome allargato;
  • sete costante con minzione frequente;
  • scarico marrone o bianco, spesso torbido con un odore sgradevole;
  • comportamento amareggiato, irrequieto;
  • frequente leccamento dell'addome;
  • perdita di appetito e vomito abbondante e diarrea;
  • ottusità e cappotto arruffato.

Questi segni possono apparire parzialmente o completamente assenti. Se la cervice è chiusa, l'accumulo rapido all'interno del veleno avvelena il corpo attraverso il flusso sanguigno, è possibile la rottura della parete uterina con tutto il contenuto nella cavità addominale. Questa situazione minaccia direttamente la vita del gatto.

Diagnostica Piometra

Un appello urgente a uno specialista è l'unica possibilità di salvare il tuo animale domestico. Se un gatto ha una perdita di sangue dopo la nascita o appare improvvisamente, vale la pena di diagnosticarlo immediatamente in una clinica veterinaria.

I medici saranno in grado di confermare o negare la diagnosi dell'animale dopo:

  1. la palpazione;
  2. un esame del sangue che controlla la concentrazione di leucociti e globulina, l'urina per gravità specifica (sottostimata mostrerà l'effetto delle tossine sui reni a causa di un'infezione batterica);
  3. Raggi X (mentre con la cervice aperta, potrebbe non dare risultati a causa della graduale auto-escrezione di pus);
  4. gatto ad ultrasuoni urgente, considerato il metodo più informativo (elimina la probabile gravidanza, le sue conseguenze, fornirà l'opportunità di vedere anche un minimo aumento degli organi pelvici).

Anche se il gatto dopo la nascita miagola inquieto, è meglio essere al sicuro e quindi evitare la morte dell'animale. In caso di sospetto, è meglio visitare un medico, senza aspettarsi conseguenze deplorevoli!

Trattamento della piometra nei gatti

Indipendentemente dal modo in cui procede l'endometrite nei gatti, il medico dovrebbe confermare e trattare i sintomi e il trattamento. Il recupero completo dell'animale è possibile solo dopo l'intervento chirurgico: rimozione dell'utero e delle ovaie.

Il successo del trattamento farmacologico è discutibile, è consentito solo nelle prime fasi del decorso della malattia e spesso ha una ricaduta. Di norma, nella regione pelvica viene eseguito un blocco procaine, una quantità calcolata di farmaci a base di prostaglandina viene somministrata per via intramuscolare, seguita da terapia antibiotica (gentamicina, amoxicillina per gatti, installazione intrauterina del pilan). In questo caso, la prostaglandina può provocare contrazioni uterine fino alla sua scoperta e peritonite.

Il trattamento conservativo dei gatti dà i seguenti risultati:

  • 3 su 4 individui guariscono nelle prime fasi del decorso della malattia, 1 su 4 - se viene trascurato;
  • metà dei gatti guariti ottiene una ricaduta dopo il prossimo caldo;
  • Il 7% diventa sterile.

Se necessario, viene eseguita una terapia intensiva prima dell'intervento. Gli esperti ritengono che questo metodo sia il più efficace. Certo, la progenie dovrà dimenticare. Tuttavia, per mantenere vivo l'animale, con una maggiore possibilità di recupero è molto più importante.

Cura degli animali domestici dopo l'intervento chirurgico

Un animale malato richiede la prevenzione di possibili complicanze postoperatorie, riduzione del dolore e cure aggiuntive. Nei casi più gravi, il gatto sarà lasciato nella clinica per un po 'di tempo. Se l'operazione ha successo e non vi è alcuna minaccia per la vita, è possibile portare a casa l'animale. Allo stesso tempo, segui tutte le istruzioni del veterinario.

Di norma, la cucitura è regolarmente (almeno una volta al giorno) trattata con un antisettico. Per evitare complicazioni, viene prescritto un ciclo di antibiotici. Fino alla guarigione finale del gatto dovrà indossare una coperta.

Se gli organi vengono rimossi mediante laparoscopia, vengono imposte suture intracutanee, non è richiesta particolare attenzione.

Anche un periodo postoperatorio difficile in un gatto dopo la rimozione dell'utero può essere alleviato con l'uso di speciali medicinali, la guarigione delle ferite e gli agenti immunostimolanti:

  1. Iniezione Imunofan per gatti il ​​cui prezzo è basso, e il risultato è provato: un aumento della resistenza antivirale e antibatterica dell'organismo indebolito dell'animale. Nel periodo successivo alla malattia e alla chirurgia, avrà un effetto antinfiammatorio, ridurrà i possibili effetti collaterali degli agenti terapeutici. Secondo la ricerca, Immunofan per gatti non causa reazioni allergiche, si dovrebbe prendere in considerazione solo la dose richiesta.
  2. Universal Hemobalance per gatti viene utilizzato per la prevenzione e il trattamento, tra cui e dopo l'intervento chirurgico. Il farmaco fornisce all'animale malato le sostanze necessarie, ripristina il fegato, assiste i processi digestivi ed ematopoietici.
  3. Roncoleukin preventivo per gatti il ​​cui prezzo non spaventa nemmeno il proprietario economico, ridurrà la probabilità di complicanze postoperatorie. Se lo stato è instabile, migliorerà le condizioni dell'animale, abbrevierà il periodo di recupero, aiuterà il tessuto a rigenerarsi rapidamente.
  4. Unico Travmatin per gatti consiglia a tutti i proprietari di avere una coda. Aiuterà ad alleviare, decontaminare, eliminare gli effetti di intossicazione del corpo del gatto. Dopo l'operazione per rimuovere l'utero, l'animale tornerà in sordina molto più velocemente, Travmatin per gatti, il cui prezzo è solo di circa 300 rubli per bottiglia, eliminerà la sindrome del dolore e le conseguenze dello shock.
  5. Lo spray per esterni in alluminio per animali è progettato per trattare ferite e punti. Promuove la guarigione rapida, ha un effetto anti-infiammatorio. La leccata del gatto non dà. La durata dell'uso dopo la rimozione dell'utero dipende dal tasso di guarigione e non supera i 10 giorni.
  6. Il farmaco ASD 2 per gatti ha un effetto antisettico pronunciato, deve essere usato con cautela per evitare effetti tossici come prescritto da un medico.

Va notato che prima di utilizzare qualsiasi farmaco dovrebbe chiarire la necessità e il dosaggio esatto del veterinario.

Prevenzione di piometra

Il miglior mezzo per prevenire la piometra è la sterilizzazione precoce (circa 8 mesi). Se questa opzione non è adatta, dovresti evitare i farmaci a base di ormoni derivati ​​dall'estratto, usando solo le erbe calmanti. Spesso, i proprietari sono alla ricerca di calvizie nei gatti, i motivi per cui il trattamento può essere inefficace a causa di una diagnosi errata. Questo non è sorprendente, perché i segni primari di Piometra sono a volte invisibili, e quelli secondari sono già critici. Un'attenta attenzione all'asilo nido, l'accoppiamento regolare programmato, il controllo del parto e il periodo postparto aiuteranno a mantenere a lungo la salute di una femmina soffice. Puoi leggere di accoppiamento con i gatti Scottish Fold qui.

Segni di piometra nei gatti e il suo trattamento

Pyometra malattia pericolosa e mortale

La piometra è un'infiammazione molto pericolosa dell'utero nei gatti. Con il trattamento tardivo della malattia è fatale. Come riconoscere la piometra in tempo? Quali metodi di trattamento esistono?

Cause di piometra

La piometra è un'infiammazione in cui il pus si accumula nell'utero. Si ritiene che la malattia non si manifesti nei giovani e non dia i gatti alla nascita, ma non lo è. Un piometra può svilupparsi in qualsiasi gatto non sterile.

Ecco le principali cause della malattia:

  • disturbi ormonali;
  • endometrite non completamente guarita e altre malattie infettive del sistema urogenitale;
  • presenza di batteri patogeni nell'utero;
  • assumere farmaci ormonali per controllare l'estro (anti-sesso, contrasesso e altri);
  • mancanza di servizi igienico-sanitari durante l'estro e il parto, infezione nel canale del parto e nell'utero;
  • accoppiamento incontrollato;
  • accoppiamento con gatti non esaminati.

Come riconoscere la piometra

I primi sintomi della piometra compaiono 1-2 mesi dopo.

La piometra si sta sviluppando rapidamente. Il proprietario osserva i primi sintomi 1-2 mesi dopo la fine del calore, durante il quale viene mantenuto un ambiente favorevole per la riproduzione dei batteri nell'utero.

I sintomi della piometra dipendono dalla forma della malattia. Quando la cervice è aperta, il gatto ha una forte secrezione purulenta dalla vagina e spesso l'animale lecca spesso. Nei luoghi dove giace il gatto, le macchie marroni bagnate sono evidenti. L'animale rifiuta il cibo, beve di più, la temperatura corporea aumenta.

Quando la cervice è chiusa, la malattia è più pronunciata, poiché il pus si accumula nelle corna dell'utero e nella cavità stessa e non esce. In questo caso, il gatto ha i seguenti sintomi:

  • senza scarico o solo un po 'imbrattato;
  • la pancia cresce di dimensioni, diventa dolorosa e tesa;
  • il gatto ha la febbre;
  • l'animale beve molto e rifiuta il cibo;
  • in alcuni casi, si osserva diarrea;
  • il gatto urina più spesso;
  • l'animale diventa apatico, la respirazione è dura, non c'è reazione agli stimoli esterni.

La piometra può svilupparsi lentamente e quasi asintomaticamente, ma alla fine la condizione del gatto peggiora drammaticamente. Più spesso, la malattia procede rapidamente, in appena un paio di giorni l'utero si riempie di pus in volume fino a un litro e si rompe, di conseguenza, il gatto muore dalla peritonite (effusione di pus nella cavità addominale).

Diagnosi della malattia

Con l'aiuto di un'ecografia, il veterinario esaminerà se l'utero è ingrandito o meno.

Per diagnosticare l'infiammazione suppurativa dell'utero, viene eseguita un'ecografia sull'animale. All'ecografia, il medico esamina la condizione dell'organo interessato, con un utero del piometro che aumenta notevolmente, il pus si accumula, le cisti sono visibili sulla superficie e le pareti si addensano.

Il veterinario prenderà il sangue del gatto per l'analisi. Iperproteinemia, leucocitosi, iperglobulomia, spostamento a sinistra della formula dei leucociti, nonché un aumento dell'urea (fino a 300 mg) indicano lo sviluppo di piometra. Una maggiore quantità di proteine ​​(proteinuria) viene rilevata nelle urine.

Trattamento della piometra nei gatti

Il trattamento con Pyometra viene effettuato in tre modi: un utero e le ovaie vengono rimossi chirurgicamente, vengono prescritti farmaci o vengono utilizzati rimedi popolari. La chirurgia è il trattamento più efficace per questa malattia.

Assunzione di farmaci

Il ricevimento di medicinali è usato nei casi in cui è necessario preservare la capacità di portare la prole. Questo metodo dà l'effetto desiderato solo nel 15% dei casi. Il trattamento farmacologico aiuta solo nella prima fase della malattia, inoltre, c'è un alto rischio di recidiva dopo il recupero.

Lo scopo di tale trattamento è di rimuovere le masse purulente dall'utero, eliminare i batteri e aumentare l'immunità dell'animale. I veterinari prescrivono i seguenti farmaci:

  • ossitocina o prostaglandina - questi farmaci causano una riduzione dell'utero e contribuiscono al rilascio di pus, ma sono usati con molta attenzione, poiché il dosaggio sbagliato causa la rottura uterina e porta alla morte;
  • Brullomitsin - il farmaco è posto per via intramuscolare tre volte al giorno, 0,2-0,3 ml, il corso del trattamento è 2,5-3 settimane;
  • Kloprostenol - somministrato per via sottocutanea per 3 giorni ad un dosaggio di 5 kg di peso 5 μg del farmaco;
  • Amoxicillina - combinata con cloprostenolo, il dosaggio è calcolato come segue: per 1 kg di peso 20 mg del farmaco, iniettato nel muscolo durante la settimana;
  • ceftriaxone - un antibiotico che viene diluito in 5 ml di novocaina, iniettato per via intramuscolare, il veterinario seleziona il dosaggio;
  • Per migliorare l'immunità del gatto prescritto ricevendo immunofan e ribotan, nella dieta sono inclusi integratori fortificati.

Intervento chirurgico

La chirurgia è il modo più efficace per trattare

La chirurgia è il modo più efficace per trattare la piometra. Al gatto viene data un'anestesia generale, dopo di che viene accuratamente rimosso l'utero con pus e ovaie. Nel tempo, l'operazione aumenta le possibilità di recupero fino al 90-100%.

Il principale vantaggio di questo metodo di trattamento è l'assenza di recidive in futuro, ma i gatti con un utero rimosso non saranno più in grado di sopportare la prole. I veterinari raccomandano la sterilizzazione degli animali che non sono coinvolti nell'allevamento. L'età ottimale per l'operazione è 7-8 mesi (o dopo il primo calore), ma la sterilizzazione viene effettuata anche in età avanzata.

Il costo di tale operazione dipende da molti fattori. Nella stazione veterinaria statale il prezzo è notevolmente inferiore rispetto alle cliniche private. Il costo dipende dal peso dell'animale (il volume di anestesia somministrato dipende dal peso corporeo). In media, il costo dell'operazione per rimuovere la piometra è di 2000-3500 rubli.

Trattamento di rimedi popolari

I rimedi popolari trattano la piometra poco pratica. L'accettazione di decotti e infusi aiuterà a ridurre l'infiammazione, ma tali misure sono solo ausiliarie. L'infusione di ortica riduce il sanguinamento e la calendula e la camomilla accelerano la guarigione dei tessuti colpiti. L'uso di rimedi popolari è permesso solo in combinazione con un trattamento chirurgico o farmacologico.

Piometra in donne in gravidanza e partorire gatti

La malattia può verificarsi durante la gravidanza.

Pyometra può svilupparsi durante la gravidanza. In questo caso, i figli muoiono, ma c'è la possibilità di salvare il gatto stesso. Dopo l'esame, il veterinario prende una decisione sul metodo di trattamento, nelle fasi iniziali l'animale viene trattato con farmaci.

A volte piometra si sviluppa nei gatti appena nati. Questo perché, durante il travaglio, la cervice è aperta e i batteri possono facilmente entrarvi. La comparsa di pus provoca anche non rilasciati per ultimi. In questo caso, l'uso del trattamento farmacologico, dopo il quale il gatto conserva la capacità di portare la prole.

Come prendersi cura di un gatto dopo l'intervento chirurgico

Dopo l'intervento chirurgico per rimuovere l'utero, l'animale ha bisogno di cure. Comprende le seguenti attività:

  • mettere una coperta postoperatoria sul gatto in modo che non rosichi o non laceri le cuciture;
  • Ogni giorno, ispezionare la cucitura, se arrossamento e infiammazione, mostrare l'animale al veterinario;
  • il gatto non può mangiare il primo giorno, ma l'acqua dovrebbe essere liberamente disponibile;
  • dopo l'operazione, il gatto dovrebbe essere nutrito con cibo morbido e semi-liquido, una dieta veterinaria speciale (patè) o brodo di pollo con carne macinata sarà adatto a questo;
  • monitorare le condizioni del gatto, in caso di deterioramento, mostrare l'animale al veterinario.

Prevenzione delle malattie

La migliore prevenzione è la sterilizzazione del gatto.

Si ritiene che dare alla luce un gatto non soffra di malattie dell'utero, ma questa è un'illusione. L'unica misura preventiva piometra è la sterilizzazione dell'animale. Questa operazione è fatta meglio in tenera età. Alcuni allevatori praticano la sterilizzazione precoce (2-3 mesi), ma è meglio farlo dopo il primo riscaldamento.

Se il gatto è coinvolto nell'allevamento e la sterilizzazione è controindicata, dovrebbero essere effettuati esami e esami regolari. In alcuni casi, per la prevenzione della piometra, i veterinari prescrivono farmaci antibatterici e ormonali.

Proprietari da notare

I proprietari di animali riproduttori al fine di evitare lo sviluppo di piometra nel loro gatto, devono seguire le seguenti regole:

  • Ogni anno conducono un esame ecografico dell'utero dell'animale;
  • Non somministrare gli ormoni del tuo animale domestico che fermano o spostano l'estro;
  • non frequentare le mostre con un gatto durante il caldo;
  • si accoppiano solo con quei gatti che hanno tutte le informazioni necessarie dal veterinario che l'animale è sano;
  • per eventuali perdite vaginali, mostra immediatamente il gatto al veterinario.

La piometra è una condizione grave e pericolosa che è fatale se non si inizia il trattamento in tempo. Per qualsiasi segno di malattia, mostra immediatamente il tuo gatto al veterinario.

Guarda il video del veterinario Petrishcheva Elena Petrovna, lei parlerà dei sintomi, delle cause e di come trattare la piometra nei gatti.

Come trattare la piometra in un gatto e quali sono i sintomi di

Il gatto è amato da tutta la famiglia e ci sono situazioni in cui è necessario non solo curare, ma anche guarire da varie malattie. Una delle malattie più comuni nell'animale domestico è la piometra.

La piometra è una malattia purulenta molto pericolosa in un gatto che si sviluppa nel più breve tempo possibile e può morire con il minimo ritardo. Se prima si pensava che questa malattia si manifestasse solo in gatti non donatori o in quelli vecchi, allora non si è scoperto che un gatto che non ha subito la sterilizzazione può manifestarlo.

Cat pyometra

Cause di piometra

Certamente, la malattia non può apparire così facilmente, il che significa che c'erano delle ragioni che hanno causato la malattia. Ecco i più comuni:

  1. Violazione dello sfondo ormonale. Inoltre, è provocato dal proprietario stesso, mentre aumenta le probabilità di comparsa di piometra, introducendo microbi nell'utero:
  • L'uso di agenti ormonali, ad esempio, antisex, ecc.
  • Un mucchio di gatti che hanno malattie.
  1. Violazione delle regole di igiene durante il caldo e il parto, con l'uso di taglio cesareo.
  2. Malattie che colpiscono l'utero.
  3. Malattie, incluse varie invasioni che colpiscono direttamente l'utero del gatto.

Inoltre, i medici distinguono la principale causa di infiammazione dell'utero in un gatto è una violazione della corretta alimentazione e un sistema immunitario molto indebolito, così come una piccola attività fisica o la sua completa assenza. E inoltre, uno dei fattori per lo sviluppo dell'infiammazione è l'uso illimitato di preparati medici per la sterilizzazione, che contribuisce a una grande produzione di un segreto, che successivamente si accumula nell'utero, questo gradualmente porta alla fermentazione e aumenta le dimensioni dell'utero. Ma su tutto in ordine.

Sintomi e trattamento dei gatti Pyometra

Sintomi di gatti Pyometra

Di solito i proprietari notano segni di piometra quando il gatto è in calore per diversi mesi. Dopo di ciò, un numero piuttosto grande di microbi si forma nell'utero, la cui riproduzione in condizioni favorevoli porta al rilascio di pus. La malattia può essere suddivisa in diversi tipi. Il primo è quando il pus è abbondante, se ne va, e il gatto si lecca molto spesso, e dopo averlo riposto nel luogo di riposo, si notano delle zone umide. Un'altra forma della malattia è quando il pus non può uscire dall'utero e si accumula lì, mentre la condizione dell'animale sta peggiorando molto rapidamente e i segni sono molto rivelati:

  1. L'addome è molto ingrandito, mentre è stretto e dolente.
  2. Scarichi, a volte anche la loro assenza.
  3. febbre, a volte processi emetici;
  4. Il gatto vuole bere costantemente, e non c'è affatto appetito, per cui perde rapidamente peso.
  5. Spesso va in bagno, mentre è molto difficile camminare quasi non si muove.
  6. Non reagisce affatto al proprietario.

È possibile diagnosticare una malattia solo eseguendo un'ecografia dell'utero. Se l'animale è veramente malato, allora nelle immagini nell'utero saranno visibili i nodi, e la cavità uterina è piena di liquido, così come l'infiammazione dell'utero nel gatto.

Trattamento con Pyometra

Il trattamento in un gatto dipenderà dal tipo di malattia in cui la malattia è in forma aperta o chiusa. Se il modulo è aperto, allora tutto il pus si accumula dall'utero e, una volta chiuso, è necessario un intervento medico.

Molti detentori non vogliono nemmeno sapere nulla sul trattamento farmacologico, ma nella maggior parte dei casi questa è l'unica opzione che è l'unica salvezza di un animale domestico.

Quando un medico esegue un'operazione, rimuove completamente l'utero, in cui si trova la fonte della malattia - pus ed entrambe le ovaie. Di solito, se le condizioni del gatto erano stabili, allora l'operazione ha successo.

L'intervento medico è la rimozione del pus dall'utero somministrando ormoni e antibiotici. Di solito, circa il 20% degli animali domestici si riprende, ma 8 di loro non saranno in grado di continuare a procreare la prole, e quindi gli esperti raccomandano di fare una sterilizzazione completa in modo che questa malattia non disturbi il tesoro.

Il farmaco più popolare è la prostaglandina. È lui che aiuta l'utero ad aprirsi in modo che tutte le masse piene di pus che sono in esso escano. Ma possono essere applicati solo sotto la supervisione di un medico, poiché la reazione del corpo può essere molto inaspettata.

Se al gatto è stato prescritto un farmaco ormonale per il trattamento, dopo di esso è necessario contattare un veterinario che lo controllerà ed eliminerà il sospetto della malattia, poiché i farmaci ormonali aumentano la probabilità della malattia.

Trattamento di rimedi popolari

Va notato immediatamente che il gatto non sarà in grado di curare con i rimedi popolari, poiché questa è solo una delle misure per mantenere il corpo di un animale dopo un intervento medico o chirurgico.

I decotti contribuiscono ad alleviare il dolore e l'infiammazione, nonché a ripristinare il tessuto danneggiato. Di solito usi la calendula e la camomilla, così come l'ortica.

Come prevenire la comparsa di gatti piometra?

Per cominciare, vale la pena sapere che se il gatto non ha valore, è necessario eseguire la sterilizzazione. Ed è anche necessario visitare gli ultrasuoni almeno una volta all'anno. Non puoi usare gli ormoni inutilmente. Se il gatto è molto popolare, quando visita le mostre non dovrebbe essere in calore. Prima di dover lavorare a maglia un gatto, sappi quanto è pulito il gatto e assicurati che non infetti il ​​tuo animale domestico. Per piccole manifestazioni di estro non pianificato, devi portare il gatto dal veterinario.

prevenzione

Al fine di impedire al pirometro di sterilizzare il gatto. La stessa opzione è offerta a coloro che hanno una funzione ovarica compromessa o che hanno una malattia cronica e la gravidanza è completamente indesiderabile.

Per curare la piometra è necessario un intervento chirurgico, e quindi non è necessario attendere il momento in cui il gatto non sarà salvato.

I medici hanno questa malattia è considerata un processo molto difficile, che è molto difficile da completare il trattamento.

A volte il gatto può morire senza mostrare segni evidenti della malattia, poiché spesso gli accumuli purulenti compaiono molto rapidamente entro pochi giorni e stirano le pareti dell'utero e con una forte pressione si strappano e tutto il pus scorre nella cavità addominale e causa la morte dell'amato.

È necessario monitorare attentamente lo stato del gatto amato e ai primi segni della malattia, non importa quale, si dovrebbe immediatamente andare dal veterinario, questo è ciò che aiuterà a salvare l'animale domestico in tempo.

Piometra nei gatti - cause e trattamento. Come diagnosticare la piometra nei gatti, può essere curata a casa?

Pyometres nei gatti è una malattia comune e molto pericolosa che può verificarsi in qualsiasi animale domestico domestico. Quindi, pyometra nei gatti - che cos'è e come trattarlo?

Questa malattia è un tipo di endometrite suppurativa, cioè, è un'infiammazione dell'utero che si verifica con l'accumulo di pus. È molto pericoloso per l'animale, senza un trattamento adeguato può essere fatale. Il pericolo minaccia tutti i gatti non sterilizzati. Si credeva che se un gatto ha più di cinque anni o ha già partorito, allora non può ottenere una tale infiammazione. Tuttavia, è stato ora dimostrato che è possibile proteggersi solo sterilizzando il gatto, rimuovendo sia l'utero che entrambe le ovaie.

Cause di piometra nei gatti

La causa principale della piometra nei gatti è una rottura del sistema ormonale. Ma anche i proprietari stessi possono scatenare la malattia. Le seguenti opzioni possono causare infiammazione:

1) Malattie del sistema urogenitale, che non sono state curate fino alla fine e sotto forma di complicazioni danno infiammazione dell'utero.

2) Endrometrite, se non viene somministrato un trattamento adeguato.

3) Uso a lungo termine di farmaci ormonali. Questi includono principalmente i mezzi per "fermare il sesso", volti a controllare l'estro.

4) Accoppiamento con un gatto malsano o mancanza di controllo in generale.

5) Durante il caldo il gatto era in condizioni non igieniche.

6) Infortuni o infezione durante il parto.

7) Infezione di batteri come cocchi nel corpo di un animale domestico.

I sintomi della piometra nei gatti

I primi sintomi di solito compaiono un paio di mesi dopo l'estro in un gatto, poiché durante questo periodo si presentano le condizioni più favorevoli per la riproduzione di batteri patogeni.

I sintomi dipendono dalla natura dell'infiammazione. Assegni la forma di pyometra quando la cervice è aperta. Quindi puoi evidenziare i seguenti sintomi:

1) una scarica abbondante dalla vulva, può essere facilmente identificata dalle macchie marroni lasciate dal gatto;

2) il gatto si lecca molto spesso, quasi ogni 15-20 minuti;

3) aumento di temperatura;

4) rifiuto di mangiare e aumento della sete.

La seconda forma - è con una cervice chiusa, è molto più complicata e più pronunciata, poiché il pus si accumula all'interno. sintomi:

1) non ci sono escrezioni o quasi insignificanti;

2) un forte aumento dell'addome, diventa dolorosamente grande ed elastico;

3) aumento di temperatura;

4) rifiuto di mangiare e aumento della sete;

5) aumento della minzione e problemi intestinali;

6) apatia e difficoltà di respirazione, mancanza di risposta al mondo esterno.

La difficoltà di determinare la piometra nei gatti è che la malattia può procedere molto rapidamente o prolungarsi. Questi estremi sono molto pericolosi e spesso portano alla morte, poiché i sintomi non hanno il tempo di manifestarsi. Quindi un paio di giorni possono accumularsi fino a un litro di pus all'interno dell'utero o, al contrario, un carattere debolmente definito non consente di determinare la malattia prima che distrugga l'animale.

Diagnosi e trattamento della piometra nei gatti

Ai primi segni della malattia, contatta immediatamente la tua clinica veterinaria più vicina!

L'ecografia viene utilizzata per la diagnosi e viene eseguito un esame del sangue. Gli ultrasuoni possono mostrare un aumento delle dimensioni dell'utero e ispessimento sulla superficie delle pareti.

Tutto il trattamento può essere suddiviso in due tipi: è un intervento chirurgico e un trattamento farmacologico. L'operazione è il modo più sicuro per salvare un animale domestico. Anche se molti proprietari hanno paura della chirurgia, in questo caso, è solo necessario. Il chirurgo rimuove l'utero e entrambe le ovaie con il metodo laparoscopico e vengono applicate suture intradermiche. La previsione è generalmente positiva, se il caso non è troppo in esecuzione.

Dopo l'intervento, l'animale recupera entro 10-14 giorni. È necessario utilizzare un prione postoperatorio per evitare che il gatto ferisca i punti freschi. Inoltre, a volte mettete i contagocce e a casa richiede una dieta speciale. Il primo giorno non dovrebbe essere dato cibo, solo una grande quantità di acqua. Per i giorni successivi, dare solo cibo morbido, per esempio, sotto forma di torte o zuppe.

C'è anche un metodo di trattamento farmacologico. Con l'aiuto di antibiotici e ormoni, i medici stanno cercando di pulire l'utero dal pus. Tuttavia, vorrei sottolineare che la possibilità di curare un gatto è solo del 15%! Allo stesso tempo, da questi 15%, la metà dei gatti si ammalerà di nuovo alla prima manche! Dovresti pensare alla sterilizzazione come l'unico metodo affidabile di trattamento.

Il trattamento farmacologico può essere causato solo dalla necessità di preservare la capacità del bambino e solo nella fase iniziale dell'infiammazione. Più spesso, i medici prescrivono i seguenti farmaci:

1) farmaci per ridurre l'utero, aiutano l'uscita di pus, per esempio, ossitocina o prostaglandina. Dovrebbero essere usati con molta attenzione, poiché il loro effetto sull'utero può essere devastante!

2) il farmaco Alizin è un antagonista del progesterone ormonale.

3) antibiotici Ceftriaxone

4) farmaci immunopositivi e vitamine

Poiché i rimedi popolari sono usati come decurtazioni di erbe come ausilio, allevia l'infiammazione. Decotti di camomilla e tinture di calendula aiutano ad accelerare il processo di recupero e l'ortica riduce la perdita di sangue. È importante ricordare che non può curare un animale e senza chirurgia / antibiotici l'animale può morire!

Misure preventive

Poiché è stato dimostrato che anche la nascita di gatti soffre di pietà, il modo principale per evitare tale infiammazione è quello di sterilizzare il gatto in tempo! È meglio eseguire un'operazione del genere nel primo anno di vita di un animale domestico, dopo il primo riscaldamento (circa 8-9 mesi).

Se allevi gatti o non vuoi fare la sterilizzazione, assicurati di monitorare la salute dell'animale. Una volta all'anno è necessario sottoporsi a un'ecografia ea un esame generale presso il veterinario, a volte vengono prescritti farmaci antibatterici per la prevenzione. In nessun caso è possibile utilizzare i farmaci ormonali su base non controllata su base continuativa. Aiuta a muoversi o affogare in calore, ma distruttivo per un animale domestico! Guarda il tuo animale domestico durante il riscaldamento, non lasciarla lasciare una stanza pulita e seguire rigorosamente il viscoso.

Se compaiono dei segni e si manifesta la dimissione, mostra il tuo veterinario il prima possibile, perché ogni giorno può costare una vita a un gatto.