Wild Steppe Cat Manul (Pallas Cat)

Allevamento

Forest cat Manul - un piccolo predatore della famiglia felina, ha rapidamente catturato la mente di milioni di persone sul pianeta. Lussuosa lana spessa e look intelligente realizzati da un gatto semplice, una vera star di Internet.

Sfortunatamente, il cappotto attira non solo i fan, ma anche i bracconieri. Pertanto, un gatto selvatico è un animale del Libro Rosso. La popolazione di questa specie di predatori è sotto stretto controllo e osservazione vigile.

Descrizione di manul

Manul (lat. Felis manul sinonimo di Otocolobus manul) - un affascinante rappresentante della famiglia felina, noto come il gatto più lento e ingombrante.

Il proprietario di una pelliccia soffice e un'espressione facciale imperturbabile divenne rapidamente il tesoro degli utenti di Internet in tutto il mondo. L'interesse per questa specie è apparso abbastanza recentemente, la razza è poco conosciuta al momento.

La bestia birichino ha molti nomi: in certi circoli, il manul è conosciuto come il gatto Pallas. Questo insolito nome ha ricevuto in onore del suo scopritore. Nel XVIII secolo, il naturalista tedesco Peter Pallas incontrò un gatto selvatico sulle rive del Mar Caspio e poi lo introdusse ai libri di consultazione zoologica e alle enciclopedie.

I biologi chiamano manul in modo diverso: il nome sinonimo di otocolobus deriva dal greco "otos" - orecchio e "colobos" - brutto, cioè la traduzione letterale suona come "brutto orecchio", anche se in realtà le orecchie manul non lo sono, sono molto pulite e graziose.

Questo tipo di gatto preferisce la solitudine e, una volta scelto un habitat, rimane fedele fino agli ultimi giorni di vita. Se per caso un altro gatto si intrufolasse nel suo territorio, sarebbe immediatamente scacciato con disonore.

Che aspetto ha

Il gatto selvatico non ha dimensioni molto diverse dal gatto domestico, ma sembra molto impressionante. La lunghezza del suo corpo varia tra 52-65 cm, la coda - entro 30 cm, e il peso del manolo dipende dal pavimento può essere di 2 kg o 5 kg.

Il biglietto da visita di questo gatto è la sua morbidezza. La dimensione del predatore sembra stimolante proprio per la pelliccia: la descrizione dell'animale nel libro di riferimento dice che fino a 9000 capelli possono cadere su un centimetro quadrato della superficie del suo corpo, che può raggiungere una lunghezza di 70 cm ciascuno! Si può solo immaginare quanto pesa una simile "pelliccia" di lusso.

Una piccola testa rispetto al corpo ha una forma appiattita, in tandem con i capelli morbidi, questo fattore rende gli scienziati considerano le manule e i gatti persiani come parenti lontani. La testa di un gatto selvatico termina con orecchie piccole e larghe.

Attira l'attenzione su se stessi e sugli occhi gialli, le cui pupille non acquisiscono una forma simile a una fessura, come in altri animali della famiglia dei gatti, e rimangono tondeggianti anche alla luce del sole.

La lana di Manul è un detentore del record riconosciuto per lunghezza e numero di capelli. Durante l'anno, la sua pelliccia ha un colore grigio chiaro. Il colore cambia leggermente in inverno ed è un'interessante combinazione di grigio chiaro e fulvo. I peli non sono uniformi nell'ombra, hanno punte bianche, di conseguenza, si crea una sensazione di fioritura di neve.

Il colore della coda non differisce dal colore principale, ma alla fine ha 6-7 bande trasversali di una tonalità più scura. Il fondo del corpo è marrone con strati bianchi. L'espressione facciale predatrice di un affascinante gatto selvatico è fornita da strisce sui lati del muso: 2 strisce nere si allungano sulle sue guance

Questi gatti sono abitanti delle steppe aride, l'evoluzione si è presa cura degli occhi degli animali: l'alta velocità di lampeggio permette loro di rimanere idratati e protetti dalla sabbia.

Manula di stile di vita e nutrizione

La steppa gatto manul va a caccia al crepuscolo: di notte o al mattino presto prepara un'imboscata, aspettando la sua vittima vicino ai buchi o alle pietre. Questo predatore è lento e lento, non sarà in grado di inseguire la sua preda per molto tempo, quindi sceglie un'altra tattica. Il suo forte è la perseveranza e la pelliccia che si fonde perfettamente con i colori della zona circostante.

Il menu giornaliero di Manul consiste di uccelli nella stagione spalancata durante il periodo estivo, il resto del tempo non è contrario a cenare con pikas e roditori, diluendo di tanto in tanto la dieta con abili abili e lepri. In tempi brutti, un gatto selvatico mangia insetti.

L'animale sceglie l'habitat non a caso: è distribuito in zone con un clima bruscamente continentale, basse temperature, ma con una bassa copertura nevosa.

Preferisce zone steppose e semi-desertiche in montagna e sabbie piccole, occupando un'area di 4 chilometri quadrati, e predatori lanuginosi conducono uno stile di vita recluso, non comunicando con i loro parenti prima del periodo dell'accoppiamento.

Una tana di gatti selvatici si deposita in una roccia o in un buco, che, di regola, si prende cura di altri animali. È in grado di scavare personalmente una dimora, ma preferisce non sprecare forze extra dove non è richiesto.

Il gatto delle foreste si sente a suo agio nelle tane di marmotte, volpi e tassi. Little Manul non ha praticamente paura di nulla, essendo sotto la protezione di una madre soffice.

habitat

Habitat confortevole per Manulov - la chiave per una vita lunga e ben nutrita. Il gatto selvatico vive in natura in Asia centrale e centrale, si trova in Europa e persino in Russia.

Spesso, al gatto viene attribuito il nome, in base al suo luogo di residenza. Così, in Altai, a Tuva e nel Territorio di Krasnoyarsk, si trova il Baikal Manul (tutte queste aree si trovano appena oltre il Lago Baikal e sono anche chiamate Transbaikalia).

Il suo fratello trans-caspico è più comune per le latitudini più orientali: è comodamente situato in Uzbekistan, Pakistan, Iran e Kirghizistan. I manoli tibetani vivono nelle steppe e nelle fessure montuose del Nepal e, naturalmente, del Tibet.

La vita e l'alimentazione di un gatto selvatico si svolgono nelle steppe e nelle aree semi-desertiche coperte di erba bassa e boschetti di arbusti bassi. Sulla spalla del predatore e piccoli ostacoli, ma vicino alle scogliere non può essere trovato.

Tipi di manulov

All'interno della specie ci sono tre razze per gatti manul. Non sono molto diversi l'uno dall'altro, c'è solo una leggera differenza di colore.

  1. Manul normale o siberiana - ha un colore grigio chiaro standard, vive in Siberia, Mongolia e Cina. È questa sottospecie che è stata scoperta dal naturalista Pallas;
  2. Manul dell'Asia centrale - questa specie ha un colore bruno-rossastro e strisce bruno-rossastro chiaramente visibili sul corpo. Tale sottospecie conosciuta dal 1842. Gli habitat principali sono l'Uzbekistan, l'Iran, il Turkmenistan e l'Afghanistan.
  3. Manul tibetano - la sua pelliccia è più scura di quella di un rappresentante regolare della razza, e in inverno acquista una preziosa sfumatura d'argento. Il gatto delle foreste vive questa razza in Tibet, Nepal, India e Pakistan. È diventato noto al mondo allo stesso tempo della sua controparte centroasiatica.

Carattere e comportamento

Creando un'immagine di un gatto selvatico, l'immaginazione disegna le immagini di un predatore sfrenato, pronto a combattere e inseguire. La natura del manolo è molto diversa dalle solite associazioni.

Questo è un animale estremamente cauto, non pronto a rischiare la salute per il bene della preda più desiderata. In caso di pericolo, non si precipiterà a fuggire a precipizio - questo non è il suo forte.

Manul - maestro del travestimento, può sedersi nel rifugio, non muoversi e non fare un solo suono per un tempo piuttosto lungo.

Si sente bene al mattino presto e nelle prime ore della notte. Il resto del tempo, il gatto è letargico e inattivo, preferendo il sonno e il riposo, risparmiando energia per le cose veramente importanti - procurandosi il cibo e preservandone la vita.

Rispondendo alla domanda se sia possibile domare il manolo, è impossibile dare una risposta inequivocabile: un gatto selvatico in casa è un fenomeno insolitamente raro e poco compreso.

Alcuni proprietari di animali domestici di questa razza dicono che l'animale ha un brusco carattere, senza contatto e aggressivo. Si dimentica rapidamente della persona che lo ha nutrito e mostra la natura del predatore da 3-4 mesi.

Manul non ama la compagnia e i giochi, cercando di evitare la persona e altri animali domestici. In risposta al carezzamento, può graffiare o mordere male.

È possibile che la divulgazione della razza faccia il suo lavoro, e dopo parecchie generazioni di animali nati in cattività, i fan delle manule saranno in grado di acquisire in sicurezza amici pelosi.

riproduzione

La segretezza e la prudenza dei gatti della razza Manul impediscono agli scienziati di scoprire di più sul processo di riproduzione intimo. È noto che il periodo di accoppiamento del gatto Pallas coincide con i mesi standard di attività felina: alla fine di febbraio e a marzo iniziano a cercare una coppia per concepire la prole.

Prima dell'accoppiamento, il gatto si prende cura galante della "signora del cuore", lanciando doni commestibili alle sue zampe e scacciando i concorrenti maledetti. A causa del breve calore delle femmine, possono riprodursi per un periodo di tempo molto limitato. Se il concepimento non si verifica entro 48 ore, questo anno di gravidanza non può più essere previsto.

Dopo l'accoppiamento, i maschi vengono rimossi, lasciando ogni ulteriore preoccupazione per le future mamme. I discendenti della femmina Manul si schiudono per una media di 60 giorni. Verso la fine del periodo, raccolgono un punto isolato in una roccia o un buco, dove 2-6 gattini assolutamente ciechi e indifesi partoriscono.

I bambini pesano solo 200-300 grammi e la lunghezza del manolo appena nato raggiunge a malapena i 12 cm.

Manul Kittens

Nelle prime 2 settimane di vita, la puleggia diventa il centro dell'universo. Questi animali sono mamme estremamente premurose e sono felici di nutrire i bambini con il latte, lasciando la loro prole solo per il gusto di una caccia di breve durata al mattino o alla sera.

Quindi il gattino apre gli occhi e inizia a esplorare il mondo intorno, ma ancora sotto la stretta supervisione del genitore. Dopo 3 mesi, i gattini iniziano a cacciare, e a 10 raggiungono la maturità sessuale e diventano membri a pieno titolo della società adulta di gatti pallas, lasciando la loro casa.

I cuccioli di Manul hanno più probabilità di sopravvivere in natura che nei giardini zoologici o nei vivai. In cattività, spesso si ammalano e spesso prendono la toxoplasmosi, che è fatale per loro.

Manul a casa

Un gatto selvatico può diventare un vero uragano: è imprevedibile e richiede una pazienza tremenda da parte di chi ha deciso di acquistare. Non va molto d'accordo con la gente: la bestia non ha il senso dell'apprezzamento per il cibo e l'affetto, è praticamente impossibile da allevare.

La realtà del proprietario di un gatto selvatico sarà mobili rovinati, tende strappate e carta da parati, notti insonni. Il gatto selvatico è sveglio la prima metà della notte e la mattina presto, dormendo, mentre il proprietario è al lavoro.

Un altro problema sarà la caratteristica del marchio della razza: la sua morbidezza. Il manolo fatto in casa richiede un'attenta cura, che deve necessariamente includere una costante spazzolatura, poiché la lana di questi gatti vola via e muta quasi tutto l'anno.

I gattini di questa razza, cresciuti in cattività, hanno scarsa immunità e spesso si ammalano. È quasi impossibile metterli in piedi, dal momento che, a differenza di un gatto normale, non ci sono metodi di trattamento al momento.

Non sarà facile acquistare una manula: raramente è possibile trovare un allevatore ufficiale, ed è vietato catturare animali dalla legge russa.

Il prezzo di un gatto sano inizia da 3 mila dollari.

Prima di decidere di acquistare, vale la pena di valutare attentamente i pro ei contro e vedere se è possibile fornirgli una vita confortevole. La casa di Manul è una grande responsabilità.

Stato di Manul e sicurezza

Ovunque, ad eccezione delle riserve e delle aree protette, manul è raro o estremamente raro. Il soffice manul selvatico diventa spesso un benvenuto trofeo di bracconieri che li catturano per il gusto della pelliccia lussuosa e la rivendita agli amanti dell'esotico.

Un sacco di individui muoiono ogni anno dalle grinfie di cani di grossa taglia rilasciati al guinzaglio, altri animali cadono nelle reti e trappole di sfortunati cacciatori.

Ma non solo l'uomo è colpevole del fatto che non è rimasto quasi nessun manulov. A volte gli animali non possono ottenere cibo a causa della riduzione del numero di scoiattoli e lepri di terra abituali. Il gatto selvatico ha i suoi nemici nel mondo animale: spesso lupi e gufi distruggono animali, soprattutto i più giovani.

Manul è elencato nel Red Book della Federazione Russa e nella lista rossa IUCN con lo stato "vicino a minacciato", e il loro numero continua a diminuire. Per più di 15 anni, lo stato di un gatto selvatico è definito come raro anche nel suo habitat naturale.

Cercano di aumentare la popolazione di questa specie a causa dell'allevamento in cattività: manul è un noto favorito del pubblico. Ma spesso gli zoo devono affrontare un'alta mortalità di cuccioli al di sotto dei 3 mesi a causa della bassa immunità, anche se gli animali adulti in cattività soffrono relativamente poco e la loro durata della vita aumenta di quasi 2 volte.

Ti piace questo articolo? Valutalo e dillo ai tuoi amici!

Racconta i commenti sui tuoi gatti preferiti, fai domande e condividi la tua esperienza.

16 magnifici gatti selvatici, che quasi certamente non hai sentito

Tutti amano i gatti. O quasi tutto.

Abbiamo modificato AdMe.ru semplicemente adorando queste creature graziose e maestose che adornano veramente il nostro pianeta. Oggi vi invitiamo ad incontrare gatti rari, molti dei quali non abbiamo nemmeno sentito parlare. Fino a quel giorno.

1. Gatto dai piedi neri

Uno dei rappresentanti più piccoli del gatto, gatto dalle zampe nere, è originario dell'Africa meridionale. Il suo peso raramente supera i 2,5 kg, e la lunghezza insieme alla coda è di 50 cm. Gli stili di vita e le abitudini di questi gatti sono poco conosciute, ma è noto che scelgono termitai abbandonati e tane di porcospino come loro dimora.

2. Cat-fisher

A differenza della maggior parte dei membri della famiglia, il pescatore del gatto nuota bene e pesca. Anche le loro gambe non sono le stesse di tutti gli altri - tra i pescatori, ci sono delle membrane tra le dita, che aiutano a nuotare perfettamente, ma non permettono loro di tirare i loro artigli. Sebbene le dimensioni dei loro corpi non siano così grandi - la lunghezza del maschio raramente supera 1,2 m, questi gatti hanno guadagnato la reputazione di combattenti: una volta un gatto si liberò da una gabbia e uccise un leopardo.

Il gatto selvatico africano è un piccolo ma coraggioso predatore

Carino, sorprendentemente simile a un gatto domestico, l'animale vive nei deserti del Sud Africa, anche se cerca con tutte le sue forze di non essere visto dalle persone. Nonostante l'aspetto carino, il gatto selvatico africano non è un ragazzino innocuo, ma un predatore coraggioso e intransigente. Non è un caso che gli aborigeni inventino leggende su di lui e impartiscano tremendi poteri magici.

Storia e geografia di un gatto selvaggio africano

Boscimani africani dicono che questo gatto assetato di sangue attacca persino le giraffe. Questa è probabilmente un'esagerazione artistica - dato che stiamo parlando di un animale di un chilo e mezzo chilogrammo - ma il gatto selvatico africano è davvero uno dei più coraggiosi cacciatori della famiglia felina.

Gatto dai piedi neri - un piccolo ma molto pericoloso predatore

Questo più piccolo dei gatti selvatici è anche chiamato gatto dai piedi neri (latis Felis nigripes), e qualche volta - la tigre delle formiche. Il primo nome è associato alle caratteristiche "pantofole" di lana nera dura sulla pianta dei piedi; il secondo è che l'animale spesso si stabilisce in termali abbandonati, rimettendoli sotto la loro dimora.

habitat

L'habitat originale del gatto dalle zampe nere è il Kalahari, regioni del deserto dell'Africa meridionale. La popolazione è composta in modo compatto in diversi paesi vicini:

Habitat del gatto dai piedi neri - Sudafrica

Gli scienziati distinguono due sottospecie di gatti dal piede nero: il più numeroso (Felis nigripes nigripes) ha un colore piuttosto chiaro e si stabilizza principalmente in Namibia, il numero della seconda sottospecie (Felis nigripes thomasi) è più piccolo, i suoi rappresentanti vivono principalmente in Botswana.

Il bando ufficiale sulla caccia ai gatti dai piedi neri esiste in Botswana e in Sudafrica, ma la popolazione di questi paesi continua a soffrire di bracconieri. Gli animali spesso muoiono sotto le ruote delle macchine e dagli attacchi dei loro principali nemici: i cani. La specie è classificata come vulnerabile, poiché la sua attività umana ha un impatto negativo significativo sulla sua popolazione. L'animale è elencato nel Libro rosso internazionale ed è protetto dalla Convenzione CITES.

Nonostante le misure di sicurezza, il numero delle specie è in costante diminuzione.

Video: gatto dai piedi neri - un piccolo predatore

Descrizione della specie

Lo stile di vita segreta del gatto dalle zampe nere limita la sua osservazione nel suo habitat naturale. Gli scienziati costruiscono le loro ipotesi sui rappresentanti delle specie, sulla base delle osservazioni degli animali contenuti in cattività - ma il comportamento di un gatto selvatico in natura può differire significativamente dalla sua immagine "legata".

Dati esterni

Il peso di un piccolo predatore raramente supera un chilogrammo e mezzo, la lunghezza media del corpo è pari a mezzo metro: la lunghezza della coda è di 10-20 centimetri. Un gatto dalle zampe nere ha un corpo forte e tozzo, una grande testa rotonda e grandi occhi molto espressivi, che tremolano nel buio con una luce blu infernale. L'animale vede splendidamente di notte, ha un orecchio sensibile e un delicato senso dell'olfatto.

Nel crepuscolo degli occhi di un gatto selvatico incandescente luce blu

L'aspetto carino in questo caso è completamente ingannevole, la "tigre della formica" assomiglia molto a una fica domestica, infatti è una bestia crudele e malvagia, anche se in miniatura.

Il colore di base della lana può variare da sabbia chiara a bruno rossastro, su questo sfondo è un modello "selvaggio" di macchie nere, a volte si fondono in strisce. La colorazione mimetica maschera perfettamente un gatto africano selvatico, rendendolo invisibile sia ai nemici che alle prede. Le zampette qui sotto sono protette in modo affidabile dalle calde sabbie del deserto con lana spessa.

L'arte del travestimento per un gatto dalle zampe nere - una questione di sopravvivenza

Carattere e stile di vita

I gatti selvaggi africani non costruiscono rifugi per se stessi, ma padroneggiano le fessure dei conigli e persino i termi- nali. Occupano anche le tane di altri animali - istrici, zampe lunghe o denti di tromba, avendo precedentemente bandito gli ex proprietari da loro o semplicemente li hanno usati per il pranzo. In questi luoghi appartati e ben protetti, i predatori preferiscono sedersi di giorno, e al tramonto vanno a caccia, passando un giorno a dieci chilometri. Sono ben tollerati sia dal caldo che dalla siccità, possono rimanere senza acqua a lungo, assorbendo l'umidità dal cibo.

Nel pomeriggio, il predatore dorme al riparo e di notte va a caccia.

La bestia si muove dolcemente e silenziosamente, pazientemente rintraccia e osserva la preda, e poi la attacca - con rapidità e trionfo. Il Kosh dai piedi neri vive e caccia a terra, le zampe corte gli impediscono di arrampicarsi sugli alberi.

I terreni di caccia dei maschi possono raggiungere quindici chilometri quadrati, ei territori controllati dalle femmine sono solitamente da tre a quattro volte più piccoli. I loro confini gli animali segnano regolarmente e custodiscono gelosamente gli estranei.

Gatto selvatico africano che custodisce gelosamente i confini delle loro proprietà

Video: la vita di una lettiera per gatti dalle zampe nere in condizioni naturali

cibo

La dieta di un gatto dalle zampe nere è piuttosto varia: include fino a cinquanta tipi diversi di prede: roditori, uccelli, insetti, rettili e anfibi. Un predatore audace non ha paura delle dimensioni della vittima e decide facilmente di attaccare un animale due volte più grande di se stesso. Inoltre, un tale attacco ha molto spesso successo.

Il gatto dai piedi neri ha un buon appetito e attacca perfino bestie che sono due volte più grandi delle sue dimensioni.

Il gatto selvatico africano è molto vorace, ma spesso non ha ancora il tempo di mangiare tutta la preda alla volta. Quindi seppellisce i resti del pasto e segna il posto in modo che, se necessario, le scorte possano essere facilmente reperite. La bestia mangia ugualmente sia la carogna che il gioco appena pescato.

riproduzione

Per il periodo dei giochi d'amore, il gatto e il gatto, che per tutto il resto del tempo conducono uno stile di vita solitario, sono abbinati. A tempo debito - dopo due mesi e mezzo - nascono i frutti dell'amore. Nella lettiera più spesso due gattini, in generale non ce ne sono più di quattro. La madre li solleva e li porta in autonomia, senza la partecipazione del secondo genitore.

Gatto dai piedi neri - una madre premurosa che coltiva se stessa gattini

I bambini nascono completamente indifesi: ciechi e sordi, non crescono troppo a lungo. Prima di tutto, la femmina insegna loro l'arte del camuffamento e poi inizia a imparare i segreti delle abilità venatorie.

Fino a un mese e mezzo, i gattini stanno mangiando latte, ma il gatto inizia a trattarli con carne fresca piuttosto presto. All'età di cinque mesi, i bambini raggiungono le dimensioni di un animale adulto, ma vivono vicino alla loro madre per altri due o tre mesi fino a quando non diventano completamente indipendenti. La piena maturità sessuale dei giovani animali di solito arriva a un anno o un po 'prima.

Video: gattino dalle zampe nere

Vita in cattività

Negli zoo del mondo ci sono diverse dozzine di individui di questa specie. Secondo gli esperti, i gatti dai piedi neri sono molto più scientifici del valore dell'esposizione: sono piuttosto solitari e non mostrano quasi mai visitatori durante il giorno, lasciando i rifugi solo di notte.

Video: gatto africano selvaggio allo zoo

Caratteristiche del contenuto

Nonostante il fatto che la specie sia considerata rara, il contenuto dei suoi rappresentanti in cattività non è particolarmente difficile. Il gatto africano ha una buona salute e un'alta resistenza alle malattie. Non ha pretese nella dieta, non richiede contenitori troppo spaziosi e appositamente attrezzati. La durata della vita di un predatore in uno zoo può raggiungere quindici anni.

Questa specie è molto rara non solo in natura, ma anche negli zoo.

Quando creano condizioni normali e cure adeguate, i gatti dalle zampe nere si riproducono bene in cattività, solo le cucciolate portano piccoli - uno o due gattini. È auspicabile isolare in sicurezza una femmina incinta da stimoli esterni, altrimenti diventerà troppo nervosa e può gettare i neonati che dovranno essere nutriti artificialmente.

Gli zoologi considerano la possibilità di riprodurre una specie rara in cattività usando le tecniche scientifiche più avanzate. Nel 2011, il Centro di ricerca sulle specie in via di estinzione (USA) ha implementato un esperimento di successo che era in preparazione da sette anni: utilizzava embrioni congelati e il metodo dell'inseminazione artificiale. Due fratelli chiacchieroni "da una provetta" sono stati prodotti da una madre surrogata - un gatto dalle zampe nere di nome Bijou.

"I fratelli della provetta" hanno dato alla luce e hanno cresciuto una madre surrogata

Per quanto riguarda l'addomesticamento di un animale, qualsiasi tentativo di addomesticare un gatto selvatico è destinato a fallire - il genetista del predatore è troppo forte in esso. Per questo motivo, un gatto con le zampe nere è molto raramente tenuto in uno zoo privato, il che è più vantaggioso per lei che per il male.

Video: suonano come normali gattini

Sfortunatamente, sappiamo troppo poco della vita reale di un gatto dalle zampe nere. E mentre gli scienziati stanno introducendo un programma per riprodurre una specie, la sua vera popolazione naturale sta diminuendo di giorno in giorno. Se questa piccola bestia misteriosa scompare senza lasciare traccia della faccia del pianeta, la sua fauna diventerà significativamente più povera.

Gatti selvatici

Tutti i gatti domestici hanno istinti e abitudini inerenti ai loro fratelli non addomesticati. Non può essere diversamente, perché il loro antenato è uno - un gatto selvatico. Ora molti di loro sono sull'orlo dell'estinzione e sono elencati nel Libro Rosso. Le razze di gatti selvatici più famose sono presentate in questo articolo.

andina

Vive a un'altitudine di 3500m a 5000m nelle montagne del Perù, Bolivia, Argentina e Cile, dietro la linea della foresta. Condizioni severe di sopravvivenza - lo scioglimento della neve come unica fonte di acqua e roditori - come fonte di cibo - richiedono sforzi umani per salvare questa razza. La razza è poco studiata e molto piccola. Non ci sono più di 2,5 mila individui.

Le dimensioni sono piccole: corpo 57-64 cm di lunghezza, coda 35-48 cm, altezza al garrese 36 cm. Il mantello è molto spessa, lungo e soffice. Raggiunge 4 cm.

Coda appositamente assegnato. In primo luogo, costituisce il 70% del corpo e, in secondo luogo, è molto soffice, il che consente di utilizzarlo al posto di una coperta nei periodi freddi.

Il colore della pelliccia è grigio-argento con macchie di cenere sul retro. La pancia e il seno sono più leggeri. In tutto il corpo ci sono punti diagonali, neri sui piedi, marrone sul corpo, arancione sul retro. Le suole sono di colore grigio brunastro. Il colore della coda è solitamente più leggero di quello del bagagliaio. La decorazione è composta da 9 anelli marrone scuro. La punta è nera. Le orecchie sono grigie

Duna o deserta

Gamma - Nord Africa, Arabia, Iran, Marocco meridionale e Asia centrale. Come suggerisce il nome, questi gatti vivono nel deserto. Adattati idealmente a condizioni difficili, hanno dimensioni ridotte: il corpo va da 65 cm a 90 cm e fino al 40% è occupato dalla coda. Testa corta, larga, appiattita, con basette. Questi sono animali notturni che cercano l'udito. Pertanto, hanno organi di udito molto grandi e ampi. Non hanno spazzole. Occhi di una combinazione di colori gialli, molto acuti, con una pupilla a fessura.

Le zampe sono grandi e forti. In cerca di miniere, questi abitanti del deserto passano fino a 8 metri quadrati. km per notte Sulle zampette c'è una lana spessa che salva la padrona di casa dalle bruciature sulla sabbia calda. Il colore delle specie dell'Asia centrale è leggermente diverso dall'africano. In estate è giallastro, e in inverno diventa grigio. La pelliccia si ispessisce e si allunga in modo che l'animale sia caldo nel gelo invernale.

Il corpo è a mala pena visibile strisce di combinazione di colori grigio-marrone. Pattern a strisce più contrastanti - sulla testa e sulle gambe. E la punta della coda è solitamente scura, anche nera. La superficie inferiore del corpo è più leggera della parte superiore.

Il cibo principale sono uccelli, roditori, serpenti non velenosi. Il metodo principale di caccia è un attacco da imboscata: la vittima gli afferra il collo e si scuote. Una caratteristica di questo tipo di felino è la capacità per molto tempo di fare a meno dell'acqua: ottengono l'umidità necessaria dal cibo.

d'oro

Ci sono due tipi: africano e asiatico.

africano

vive nei tropici dell'Africa, nelle foreste pluviali.

Lei è due volte più grande del solito gattino. Formato -72-94 cm, peso medio 11-14 kg. Zampe potenti, posteriori più lunghe rispetto alla parte anteriore. Il colore è molto vario: rosso, castano, grigio-marrone, grigio-bluastro, persino nero. La superficie interna delle gambe, pancia, petto, mento e guance sono bianche, il fondo della coda è leggermente colorato. Sulle guance ci sono due strisce di uno schema di colori scuri. I punti nerastri sono sull'addome.

All'interno delle zampe sono larghe strisce trasversali. Gli occhi sono delineati da un bordo chiaro. La testa è piccola Gli organi dell'udito sono arrotondati, scuri all'esterno.

Come molti felini d'oro è notturno. Ascolto eccellente, vista acuta, eccellente istinto le permette di cacciare antilopi, capre e persino bufali.

asiatico

Un altro nome: il gatto Teminka è selvaggio. Vive nella giungla del sud-est asiatico. L'asiatico è un po 'più grande di quello africano. Dimensioni 75-105 cm, peso 8-11 kg. Sebbene ci siano istanze di 11-16 kg.

Colore della pelliccia: dorato succoso, a volte rossastro. Sul ventre e sui fianchi, la pelliccia diventa bianca. Ci sono individui di colore grigio.

Il colore può essere monotono, o forse con macchie di una combinazione di colori marrone chiaro. Dietro le orecchie sono visibili chiari grigi eterogenei.

La caccia asiatica nel pomeriggio per lepri, agnelli, capre, piccoli cervi e uccelli. Scalare perfettamente gli alberi. Ma i tempi della gravidanza e del parto organizzano delle cavità.

Pescatore o punteggiato (pesce)

Per nome, è chiaro che vivono vicino all'acqua, mangiando pesce pescato. Sebbene, le rane con lucertole, anche piccoli mammiferi, possano diventare prede. La zona dei pescatori è il sud-est asiatico: piccoli territori di Cina, India, Tailandia, Vietnam, Sumatra.

Il peso di un gatto adulto è di 11-15 kg, le femmine sono due volte più leggere - 6-7 kg. La taglia dell'animale è 96,5-119,3 cm, l'altezza al garrese è 38,1-40,6 cm. Queste sono bestie forti e forti. Il muso è corto e largo, quasi senza naso. Il collo è corto Gli organi dell'udito si trovano sui lati, piccoli e arrotondati. La mascella è rotonda, quella inferiore è più sviluppata, molto forte. Gli arti e la coda sono corti. È spesso alla base e si assottiglia verso la punta. I pescatori sono in grado di usarlo come volante per cambiare direzione quando si nuota e si equilibra sull'acqua.

Il colore del mantello è grigio-brunastro con macchie nere sul corpo. La fronte e il collo sono decorati con strisce longitudinali. Sulla cordiera ci sono diversi anelli scuri.

Schema dei colori giallo dorato degli occhi. Le orecchie sono nere, con macchie bianche. Nel caso di aggressione, quando il pescatore li preme, sottolineano l'espressione viziosa sul viso.

Una caratteristica unica dei pescatori è la presenza di membrane tra le dita delle zampe anteriori. Da un lato, impediscono l'ingresso degli artigli, ma dall'altro sono indispensabili per la pesca. Il pescatore si siede sulla riva e segue da vicino l'acqua. Non appena la vittima è in vista, cioè il pesce, segue una zampa di fulmine. Se necessario, questi cacciatori sono in grado di immergersi profondamente nella ricerca della vittima.

Cinese (Gobi)

Habitat - regioni montane e steppiche della Cina nord-occidentale, a sud della Mongolia. Queste sono aree con condizioni climatiche difficili: caldo estremo in estate e gelate forti in inverno. Durante tutto l'anno soffiano venti secchi o umidi.

Rispetto ai compiti, i cinesi sono leggermente più grandi. La dimensione è 97,7 cm, e un terzo di esso è occupato da una coda - da 29 cm a 35 cm. Altezza nelle spalle 30-35 cm. Pesare da 4,5 kg a 5,9 kg. Sembrano europei in apparenza e allo stesso tempo somigliano a un gatto di canna.

La testa del cinese è ampia, le orecchie sono grandi, con nappe fino a 2,5 cm. La pelliccia è lunga e densa, con un sottopelo spesso. Sulle zampette ci sono "sandali" - uno strato di lana. La coda è spessa, con anelli trasversali nella parte inferiore.

La pelliccia è di colore giallo-grigio in estate, diventa più scura d'inverno, acquisendo una tinta brunastra. Inverno di pelliccia più spesso e più lungo dell'estate.

Speck e strisce sono debolmente visibili, sui lati sono meglio visibili. La pancia in estate è quasi bianca, in inverno è giallognola. La coda sulla punta è nerastra.

Il cibo principale sono piccoli mammiferi e roditori: topi, conigli. Non smettere di cacciare uccelli, come i fagiani.

Irimoto - Gatto selvatico giapponese

Vive sull'isola di Irimoto (Giappone), parte della quale è convertita in parco nazionale. Tutto è fatto lì per rendere questi rari gatti selvatici sentirsi a proprio agio e al sicuro. Per la vita di irimoto scelgono foreste pluviali dei subtropicali, la costa con mangrovie.

Dimensione Irimoto da 70 cm a 90 cm, di cui circa 18 cm è una coda spessa. Altezza - 25 cm. Questi sono piccoli animali. Pesare 3-7 kg, una media di 4,5 kg. Le gambe dell'irimoto sono basse, gli artigli non si ritraggono completamente, ci sono delle membrane tra le dita. Pellicce color marrone scuro con granelli scuri di piccole dimensioni su tutta la superficie. Coda anche con macchie scure sulla lana soffice. Gli organi dell'udito sono scuri con puntini bianchi, arrotondati.

La conferma dell'antica origine di questa razza è l'assenza di un singolo premolare nella mascella superiore. Pertanto, irimoto, come un ghepardo, ha solo 28 denti.

E, come un ghepardo, hanno delle piccole strisce nere chiare lungo le ali del naso, provenienti dagli angoli degli occhi.

Il menu di Irimoto è molto vario. Molti roditori, pesci, uccelli acquatici, granchi, insetti. Grandi cacciatori, questi predatori notturni vanno liberamente in acqua, nuotano bene, scalano facilmente i rami.

Gatto Manul o pallas

Scoperto per la prima volta sulla costa del Mar Caspio nel XVIII secolo. Vive nelle steppe e nelle aree semi-desertiche delle montagne. Molto simile al gatto persiano, solo più grande. Dimensioni 70-96 cm, peso 3,0-4,5 kg. La costituzione è densa, gli arti sono bassi, stabili. La testa è larga, di piccole dimensioni. Gli organi dell'udito sono piccoli, rotondi, situati ai lati. Ma gli occhi - molto grandi, combinazione di colori giallo. Le pupille sono rotonde, in contrasto con quelle verticali, come fa la maggior parte dei gatti. Questo gatto selvatico è un campione di morbidezza: il manolo ha sulla schiena fino a 9000 capelli per 1 mq. cm. La loro lunghezza è fino a 7 cm. E nel freddo inverno manul acquista un sottopelo più elegante.

Il colore del mantello è grigio-rossastro con piccole macchie bianche. Sulla faccia ci sono due strisce nerastre: dalle orecchie agli occhi.

A causa delle zampe basse, manul non è adatto alla corsa. Pertanto, la caccia, in attesa della vittima in agguato: seduto vicino ai buchi. Allo stesso tempo, è in grado di travestirsi perfettamente, è meraviglioso sentire e vedere. L'olfatto è meno sviluppato. Il cibo principale è il pikas e roditori simili a topi, occasionalmente roditori, uccelli. Questa è una creatura molto silenziosa e cauta: anche durante i giochi di accoppiamento, i manul non emettono grida forti, come la maggior parte dei gatti.

Gatto selvatico europeo

Vive in Europa occidentale, Asia Minore, Caucaso, Moldavia, Ucraina meridionale. Preferisce le foreste (da qui il suo secondo nome è foresta), boschetti di arbusti e canneti a una distanza dall'uomo. Anche se, a volte si stabilisce nelle soffitte delle case.

Il gatto europeo ha un aspetto così non prominente che un non specialista può facilmente confonderlo con il solito assassino di strada purosangue. Foresta da 50 a 90 cm di lunghezza, metà della quale è una coda, soffice e potente, tagliata alla fine. I maschi pesano 7-8 kg, le femmine sono più leggere. Gli arti sono bassi, il corpo è allungato, la testa è grande, gli organi dell'udito senza i pennelli. Gli occhi sono grandi, espressivi.

Lana da colorare - diverse tonalità di grigio con giallo. Ci sono macchie scure e strisce trasversali sul corpo.

Cacciano di sera e di notte con una breve pausa nel cuore della notte. Questi sono cacciatori molto abili, si arrampicano facilmente sui rami, saltano da un ramo all'altro e nuotano anche molto bene in acqua.

Reed cat o marsh lynx, o -haus

L'area è molto grande: Asia, Transcaucasia, Daghestan, Nord Africa, Tailandia. Preferisce boschetti, evitando luoghi aperti. Questo più grande gatto selvatico sembra un animale domestico. Lunghezza 75-125 cm. Un terzo cade su una coda sottile e appuntita, decorata con anelli nerastri. La casa pesa fino a 15 kg. Le membra degli animali sono molto lunghe. Le gamme di crescita: da breve, come i gatti domestici in Thailandia, verso l'alto - nel Caucaso e in Palestina. Ci sono nove specie di trotto di palude.

Quelli settentrionali che vivono vicino al Mar d'Aral sono vestiti con una folta pelliccia. Asiatico: presenta una pelliccia marrone rossiccio brillante. Africano - dipinto nei toni del deserto grigio.

Caccia roditori, lepri, fagiani, giovani artiodattili. Quando si cacciano uccelli acquatici e piccoli mammiferi che vivono vicino all'acqua, la casa aiuta le gambe lunghe. Non permettono la lana bagnata sulla pancia. Inoltre, questi predatori nuotano bene, quindi anche il pesce è incluso nella loro dieta.

Longtail, o Margai

Habitat: Nord del Sud America - in Messico. Si trova in Texas. Margal è un gattino legnoso. Coda lunga perché si chiama che ha una lunga coda, che consente di bilanciare il margine mentre si arrampica su rami sottili.

La lunghezza del margine è di 90-120 cm, quasi la metà del quale è la coda. Pesa 2,5 - 4 kg. Gli arti sono lunghi. L'abilità unica di margai è che possono ruotare le zampe posteriori di 180. Essendo il drevolaz ideale, i margini possono appendere ai rami, aggrappandosi ad esso con un piede. Gli organi uditivi sono arrotondati, scuri all'esterno e con una macchia bianca al centro. Gli occhi sono grandi, come tutti gli animali notturni. Il colore è marrone scuro. Gli alunni sono ovali.

Il colore della parte superiore del corpo è giallo, da chiaro a scuro. La parte interna delle gambe, l'addome, il mento, la gola e il petto sono bianchi con disegni trasversali di nero o marrone scuro.

Macchie irregolari di intensità di colore: più scure ai bordi.

Caccia piccoli mammiferi che vivono su rami, uccelli, lucertole, rane, insetti. Anche le piccole scimmie diventano prede di margai.

Blackfoot

Vive nell'Africa meridionale. Inoltre, una delle sue varietà - un colore più chiaro - vive nel deserto del Kalahari. Il secondo, dipinto in modo più luminoso, abita le aree erbose.

È un predatore relativamente piccolo, dimensioni 0,48-0,56 m. 16 centimetri di esso è la coda - sottile e appuntito. Il piede nero pesa da 1,5 a 2,5 kg.

Si tratta di animali robusti con un ampio, sviluppato in proporzione alla testa del busto. L'apparecchio acustico è rotondo e di grandi dimensioni. Occhi espressivi, rotondi.

Nel colore della pelliccia principalmente toni giallo, sabbia, marrone chiaro. Gli animali hanno uno schema molto intenso di strisce e macchie. Entro l'inverno, impallidisce. Ma la coda ha degli anelli a contrasto e la punta è sempre scura.

Il nome dell'animale è obbligato ad avere quattro strisce nerastre sulle piante. Le suole sono coperte di pelliccia, che protegge l'animale dalla sabbia calda del deserto.

La dieta di questi gatti consiste di jerboa, lepri, gerbilli, cavallette, cavallette, uccelli. In generale, i Piedi Neri sono molto voraci, possono mangiare porzioni di cibo pari a un terzo del loro peso.

L'acqua non è praticamente ubriaca, lo si ottiene dal cibo.

marmo

Area: Asia sud-orientale. Questo è il nord dell'India, Nepal, Thailandia, Birmania. Lunghezza predatore da 80 cm a 115 cm. Alla coda di loro conti per 40 cm. È denso e svolge un ruolo importante: serve come equilibrio quando si arrampica la padrona lungo i rami superiori degli alberi. Per questo, le gambe e i piedi bassi del predatore sono adattati.

Il mantello è denso, chiazzato: uno sfondo dorato con un motivo nero di grandi dimensioni, simile al colore del leopardo fumoso. Il nome di questo predatore selvaggio ha origine da questo colore caratteristico.

La pancia e il seno sono colorati più chiari, le orecchie sono nere, con una macchia bianca sul retro.

Questi predatori notturni passano la maggior parte della loro vita sui rami. Si nutrono di proteine, pipistrelli, rane, rettili, uccelli e insetti.

Rosso ruggine o macchiato

Si trova negli stati meridionali dell'India, nello Sri Lanka. Abita foreste umide, anche se è stato documentato di essere presente in una foresta tropicale secca nel nord dell'India. I rappresentanti di questa razza sono uno dei gatti più piccoli. Rusty wild cat snello, ha un corpo allungato, una coda corta. Le gambe sono piccole La testa è rotonda, con orecchie piccole. Gli occhi sono sproporzionatamente grandi, dal colore ambra al grigio brunastro. Sugli angoli interni - strisce bianche.

Pelliccia rosso chiazzato, corto, grigio. Sul corpo sul retro e sulla superficie esterna delle gambe - macchie brunastre - arrugginite. La parte interna delle gambe e tum - bianco, ma anche - con macchie.

Cuscini Lam - neri. Sul muso ci sono due strisce scure e altre quattro dalla corona alla parte posteriore della testa.

Questo è un cacciatore notturno. Preferisce passare il tempo tra gli alberi. E il cibo del selvaggio rugginoso si ottiene sia sul terreno che sui ramoscelli. Caccia, come molti gatti, roditori, uccelli e occasionalmente lucertole. Anche le rane possono essere prede.

Borneo, o Kalimantan

Questa bellezza vive nell'isola indonesiana del Borneo, da cui ha preso il nome. Si trova nella giungla e su un terreno montuoso al confine con le foreste.

Le dimensioni sono vicine alle dimensioni di una normale figa casalinga. Lunghezza massima - fino a 80 cm. La coda occupa gran parte - fino al 70%. Altezza al garrese - circa 28 cm. Peso da 2,3 kg a 4,5 kg. Le orecchie di Kalimantan sono arrotondate e corte. Ha una speciale struttura non felina dei denti: i primi molari nella mascella superiore sono più piccoli e una radice. E il resto di questi denti ha due radici.

Il colore dei rappresentanti di questa specie è di due colori: grigio e il più comune marrone - rossastro. Nell'addome il mantello è più leggero e ci sono delle macchie scure. La testa è di solito grigio bruno scuro.

Il fondo del mento è leggero, due strisce marrone chiaro partono dagli angoli degli occhi e scendono lungo le guance. Sulla parte posteriore della testa sono visibili segni nella forma della lettera "M". Orecchie di colore nero-bruno intenso. La coda si assottiglia verso la punta, la parte inferiore è giallastra alla base, sbianca verso la fine. E la punta - con una macchia nera.

Cacciatori eccellenti, Kalimanthai si nutre di piccoli mammiferi, uccelli, rettili e insetti. Non arrenderti e cadere. Possono persino attaccare le scimmie.

Konkod, o cileno

La popolazione esiste in Cile e nell'ovest dell'Argentina. Preferiscono foreste di conifere o miste moderatamente umide, in particolare luoghi vicino a corpi idrici.

Dimensioni Konkoda 56-76 cm, coda -17-23 cm. Il peso dell'animale è di circa 2,2 kg. I suoi grandi piedi e artigli sono adatti per arrampicarsi su ramoscelli di alberi, dove il conckod fondamentalmente vive. La testa è corta, ampia e convessa.

La pelliccia ha un colore grigio brunastro. I granelli nerastri sono sparpagliati su tutto il corpo, fondendosi in strisce sulla schiena e sulla coda.

Tale colorazione è un meraviglioso travestimento naturale che aiuta nella caccia. Raramente, ma individui completamente neri.

L'animale riceve cibo principalmente di notte, ma con un ambiente favorevole si attiva durante il giorno. Si nutrono di roditori, uccelli, insetti, rettili.

Geoffroy

Chiamato in onore del professore di zoologia francese Zofre Saint-Hilaire, che per primo descrisse questa specie.
L'area è la parte orientale del Sud America. Abita zone montane boscose, pampe e paludi, nei deserti di sale alpini. In priorità - luoghi con vegetazione densa e rachitica.

I Geoffroy sono piccoli - da 70 cm a 110 cm, di cui 3/8 cadono sulla coda. Altezza alle spalle - 23 cm. Il peso medio dei gatti è di 4,8 kg, le femmine - 4,2 kg.

Geoffroy ha occhi grandi e bassi e orecchie semicircolari.

Il colore della maggior parte - giallo-oro, con macchie di macchioline nere su tutto il polpaccio. Sul muso dagli angoli degli occhi e bocca alle orecchie, così come verticalmente sulla fronte sono strisce nere.

Le orecchie sono arrotondate, nerastre all'esterno con una macchia bianca al centro. La coda nerastra è decorata con macchioline o anelli trasversali. Anche sullo stomaco c'è un modello trasversale.

Questi residenti notturni preferiscono raccogliere cibo a terra, vicino all'acqua o sugli alberi. Lepri, topi e porcellini d'india diventano prede. Bei nuotatori, nuotano facilmente fiumi veloci più di 30 m di larghezza, catturano pesci. Le scorte alimentari stanno cercando di nascondersi sui rami degli alberi.

Caracal, è un trotto nel deserto

Area: Africa, incluso Sahara, Piccola e Asia centrale. Preferisce le foreste piemontesi a pioggia. Anche se si trova nelle aree asciutte. E nella Penisola arabica in generale, vive nel deserto.

Assomiglia a una lince, le sue dimensioni sono 65-82 cm (un terzo di coda), lungo le spalle -45 cm. Pesa 11-13 kg. Il mantello è spesso e corto.

Il colore è giallo-sabbioso o bruno-rossastro in cima, biancastro sul fondo. Macchie bianche attorno allo spioncino. Sul mento - Capelli troppo chiari. Sulle orecchie ci sono nappe fino a 5 cm, sono di colore nero.

Caracal attivo di notte. È vero, in inverno e in primavera produce cibo durante il giorno. Mangiano manguste, ricci, antilopi, lucertole, piante. Attacco a piccoli animali.

ocelot

Si trova in America centrale e meridionale. Scegli folte foreste subtropicali e tropicali, boscaglia.

Dimensioni 135-150 cm (coda 30-40 cm). Ocelot è una bella, snella, potente bestia. Si muove perfettamente sugli alberi, galleggia. Ha una testa enorme.

La colorazione è giallo sabbia, marrone dorato con sfumatura grigia. Su di esso vi sono strisce longitudinali, macchie e macchie scure.

Mascelle potenti, incisivi levigati ti permettono di afferrare e tagliare la preda. Ma non adatto alla masticazione.

Ocelot è attivo di notte. Guadagnando cibo a terra, tra gli alberi. Le prede sono conigli, roditori, serpenti e persino scimmie.

gattopardo

Vive in Africa, nelle foreste pluviali tropicali.

Raggiunge 90-135 cm (un terzo - dalla coda), al garrese l'altezza è di 65 cm. Il loro peso - da 13 kg a 16 kg. Le orecchie grandi e sproporzionate forniscono all'ospite un udito più intenso. Fuori le piccole orecchie nere con krepushkami giallo trasversale. Gli alunni sono rotondi

Serval ha gambe lunghe e sviluppate. Eccellente salto in altezza (fino a 3 m), questi cacciatori sono in grado di catturare la vittima nell'aria.

Ci sono macchie sulla pelliccia. Produce cibo principalmente durante il giorno e al tramonto.

Una caratteristica del serval è che è in grado di adattarsi e vivere con una persona. Ma i problemi esistono ancora: servi monogamici, legati a un singolo ospite. Vivono circa 20 anni. E questo deve essere preso in considerazione.

Jaguarundi, sono uguali

Abitando dagli Stati del sud degli Stati Uniti al nord dell'Argentina, sulla costa del Messico, nel sud del Brasile, un piccolo numero vive nel sud del Texas. Vivono nelle savane, nelle foreste pluviali tropicali. Spesso scelgono posti vicino all'acqua, sulle rive di laghi, fiumi, torrenti.

Gli animali sono lunghi 55-70 cm (un'enorme coda è metà), alti 25-35 cm, pesano da 4 kg a 8 kg. Hanno una testa rotonda, piccole orecchie semicircolari, un muso corto, un corpo allungato su gambe corte e forti.

Il pelo è corto, monocolore o finemente screziato. Il colore principale è grigio-marrone o rosso, negli animali adulti quasi senza motivo.

Il jaguarundi è un predatore del giorno. Le sue prede sono roditori, lepri, insetti. Può attaccare il pollame. Amano mangiare frutta - uva, banane, fichi.

Come domare un gatto selvatico

In breve, non c'è modo. Domare questi animali è impossibile in linea di principio. Non stiamo parlando di allenamento circense, ci sono condizioni completamente diverse per gli animali. E "addomesticarli", trasformandoli in una figa carina, è molto problematico. E ci sono una serie di ragioni per questo. Piccoli e grandi felini sono per lo più soli. Non riconoscono né concorrenti, né partner nelle vicinanze. Solo per il periodo della procreazione, le coppie vengono create e le relazioni con il resto del mondo animale sono divise in due opzioni: sono una minaccia o una preda. E la persona non si adatta a questo schema. Può essere considerato come un concorrente e trattato di conseguenza. E così altri animali semplicemente condannati.

E anche un tentativo di prendere il selvaggio in famiglia - il gattino non salva la bestia dalla naturale aggressività. Crescendo, il simpatico gattino sarà selvaggio e in tempo inizierà a stabilirsi nella nuova squadra.

Molto forti, molto più forti delle loro controparti domestiche, i "selvaggi" rappresentano un serio pericolo per tutti gli altri.

Anche con il cibo, tutto non è facile. Un predatore "addomesticato" richiederà una dieta speciale che è al 100% identica a quella naturale. La sua violazione è piena di fallimenti nel metabolismo del calcio fosforico, ammorbidimento delle ossa. Il risultato potrebbe essere la loro curvatura, anche la frattura. Il trattamento di tali lesioni è molto complicato, poiché l'80% di questi gatti non tollerano l'anestesia. Inoltre, un veterinario specializzato nella salute di questi animali è una rarità.

Un altro problema serio: i "selvaggi" non riconoscono assolutamente i vassoi, i vasi con un riempitivo. E si rovineranno dove vogliono, cioè ovunque. Dato l'odore forte e acuto degli escrementi di gatto, immagina in che cosa può trasformarsi la tua casa.

Inoltre, esiste un numero sufficiente di razze speciali. Sono allevati incrociando diverse specie feline. Questa è savana, tigre, asiatica, chauzi, serengeti. Il tuo animale sembrerà un selvaggio, ma allo stesso tempo avrà un carattere e dei modi eccellenti.

Tutte le razze di gatti con foto e nomi

Le razze di gatti più popolari: shorthair, longhair e calvo. Guarda le foto e leggi le brevi descrizioni. Più di 50 razze con nomi.

"Le statistiche sanno tutto", hanno affermato gli eroi di Ilf e Petrov. Risulta che 600 milioni di gatti domestici convivono con noi fianco a fianco!

Tutte le razze di gatti sono divise in:

Fluffy e privo di lana, gambe corte e lunghe gambe, senza coda e decorato con piume - più di 100 razze di gatti hanno già ricevuto riconoscimento ufficiale, ma letteralmente ogni giorno appaiono nuove e nuove razze.

Razze di gatti a pelo corto

Gatto abissino

Questa razza di gatti è una delle più antiche. La bestia etiope (come viene anche chiamata bellezza) è un gatto di una mente rara e una rara ostinazione. La razza è famosa per i suoi colori eccezionali - colore selvatico, rosso (acetosa o cannella), blu e fauno sono caratteristici dell'abissino. Idealmente, ogni capello ha un triplo ticchettio. Le foto dei discendenti del gatto Zul, il primo abissino portato in Europa, non trasmettono l'intero fascino selvaggio dei rappresentanti di questa razza.

Nebbia australiana

Gatto fumoso australiano della razza di gatti, che può essere definito unico. Nato nella patria di un canguro in Australia, l'Australian Mist ha preso il meglio dai suoi parenti più stretti - il gatto abissino, il gatto birmano e semplici gatti non pedigree. Il meglio, prima di tutto, espresso a colori. Questo è un cappotto maculato o un maculato chiazzato con uno sfondo comune ticchettio. Fuori dall'Australia, questa razza praticamente non si verifica.

Capelli americani cat

I gatti vestiti con "pellicce di filo metallico" sono diversi dai gatti americani a pelo corto (di questi sotto), nemmeno la qualità della lana, ma il suo aspetto.

Essendo morbido al tatto, sembra spinato sulla superficie e crea l'illusione del filo. Spesso l'effetto "filo" non è espresso su tutta la pelle, ma è concentrato lungo la cresta e la coda.

Gatto american shorthair

Ci sono razze di gatti che possono essere chiamati fegati lunghi e il gatto American Shorthair è uno di questi. L'aspettativa di vita media di un americano è di 15-20 anni! La razza popolare è stata riconosciuta dagli americani già nel 17 ° secolo, ma ufficialmente è stata riconosciuta solo nel 1904 grazie al gatto Buster Brown.

Oggi, i discendenti di Brown hanno conquistato non solo l'America, dove stanno già recitando 100 vivai specializzati, ma anche il Giappone, che non è rimasto indietro rispetto agli allevatori americani.

Bobtail americano

Tutte le razze di gatti hanno una storia. In alcuni, è breve e tali razze sono più spesso allevate artificialmente, mentre in altre la storia si estende nel passato per diversi secoli. Lo stesso è accaduto al bobtail americano dai capelli corti, che discende dai gatti che vivono nei wigwam indiani d'America. C'è un'opinione che questi non erano gatti, ma linci domestiche. In effetti, se guardi le immagini con l'immagine di una coda di cavallo americana dalla coda corta, allora c'è chiaramente qualcosa di trotto!

Ricciolo americano

Se si confrontano razze popolari di gatti con foto di gatti di razze rare, la differenza, a volte evidente solo nei dettagli, ma questi dettagli sono tutto! Quindi, il ricciolo americano ha un dettaglio importante che si rivela essere orecchie come se si girasse all'indietro. Inoltre, tale inversione si forma nei gattini americani non dal momento della nascita, ma solo dai 4 mesi di età.

Gatto anatolico

Nei tempi antichi, il gatto domestico della razza anatolica conduceva una vita piuttosto turbolenta sull'altopiano armeno nelle condizioni intorno al lago di Van. Pertanto, il loro genotipo è il più vicino al genotipo "wild-type". Questo si manifesta (incluso) nel fatto che i gatti di questa razza non miagolano affatto, imitando i loro fratelli selvatici. Fanno suoni "da uccello", quindi l'anatolico viene anche chiamato "cinguettante".

Mau arabo

Un gatto della penisola arabica è elegante e aggraziato, con le gambe lunghe e molto altro. Il gatto abbandonato è rimasto un buon cacciatore in questi giorni, ma quelli che le hanno dato rifugio hanno bisogno di sapere che questi gatti non sanno cosa tenere nel loro cibo e per evitare che il Mau arabo diventi obeso, devi soprattutto assicurarti che il gatto non mangi troppo.

Gatto del Bengala

La storia della razza del Bengala è una storia a lieto fine. Le fusa di Bangkok erano sull'orlo dell'estinzione. Uno di questi incidenti è stato portato in America dal genetista Gene Mill. Il gatto si chiamava Malesia, le piaceva in America, ma la Malesia non si limita a vedere. Mostrò il suo brusco temperamento in ogni modo possibile e solo durante l'estro le lasciò il gatto nero vicino. Il frutto del loro amore e divenne gattini del Bengala. Descrizione bengalok simile alla descrizione del giaguaro - lo stesso colore predatore, lo stesso carattere selvaggio.

Gatto di Bombay

La piccola pantera nera è stata creata dagli allevatori per 23 anni! Gli occhi grandi di questi gatti alla nascita hanno un colore blu, poi diventano grigi e, infine, acquistano una sfumatura giallo-arancio. Devi sapere che il bombarista ama chiacchierare, ma dal momento che ha anche una voce tranquilla, la sua loquacità non affatica i proprietari amorevoli.

Gatto brasiliano a pelo corto

Siamo abituati al fatto che le razze di gatti con foto e nomi di razze rivelano qualcosa di insolito e unico per noi. Il gatto brasiliano a pelo corto si distingue dalle altre donne aristocratiche, in quanto non può vantare un aspetto unico. Sì, il brasiliano sembra un gatto da cortile. Ma qualche cortile avrà lo stesso sguardo penetrante degli occhi a mandorla e la stessa testa a forma di cuneo?

Gatto British Shorthair

Forti, gentili, coraggiosi, abili, abili - è tutto sugli inglesi, una delle razze più popolari al mondo. Tuttavia, i proprietari del gatto britannico sono uno e tutti celebrano il suo personaggio indipendente. Non c'è da stupirsi che gli inglesi chiamassero "gatti per affari". Se lavori molto, se la giornata inizia con una chiamata in conferenza alle 7 del mattino e termina con un rapporto trimestrale alle 19:00, il British Shorthair è il tuo animale domestico. Ma tieni a mente - gli inglesi hanno paura del freddo. Pertanto - senza correnti d'aria e pavimenti freddi!

Gatto birmano

La Birmania viene dalla Birmania. Secondo la leggenda, un paio di europei hanno ricevuto un dono di due gattini di questa razza in segno di gratitudine per il loro aiuto nella protezione del monastero dall'attacco. Era a metà del 20 ° secolo. E nel 21 ° secolo, si è notato che i gatti a pelo corto, simili ai birmani, vivono in Tibet. Hanno pochi capelli, ma molti muscoli ben sviluppati e occhi molto espressivi.

Burmilla

Se guardi le foto di gatti e gattini di razze diverse, puoi dedurre quanto sforzo hanno speso gli allevatori per portare nuovi standard. Questo non si applica a Burmilla! La razza allevata era completamente casuale. Appena incontrato due solitudini (cancellate), un cincillà persiano e un gatto birmano viola, e avevano 4 gattini argentati, i quali allevatori felici si affrettarono a inserire il catalogo dei gatti.

L'Avana

Tutto così stretto, agile e spettacolare, L'Avana ama mettersi in mostra, attirando tutta l'attenzione degli altri. I gatti adulti di questa razza si distinguono per un colore marrone brillante uniforme. Dalla natura dell'Avana - estroversi tipici.

Devon Rex

I Devon Rex sono frutti a ricci come il Cornish Rexes, ma hanno caratteristiche corporee leggermente diverse. Per questi tratti vengono spesso chiamati alieni o elfi. E sai? Meritatamente! Raramente, quale gatto può vantare una tale intelligenza come Devon Rex. Sono insolitamente giocosi, mentre sono saggi e amorevoli. I loro proprietari possono svegliarsi di notte perché Devon Rex semplicemente li bacia. E i Devons sanno come sorridere.

Mau egiziano

Questa non è una razza, ma una poesia. Il Mau egiziano differisce da tutti i gatti per la presenza del modello nella forma della lettera "M" sopra gli occhi e il modello nella forma della lettera "W" a livello delle orecchie (si chiama "scarab"). Inoltre, l'egiziano Mau indossa il trucco: linee chiare che sottolineano gli occhi e passano sotto gli occhi e gli zigomi. Il colore del mantello più comune di questa razza antica è l'argento.

Korat

Gatto blu russo visto? Korat è molto simile ad esso, solo la qualità della lana è diversa. Eppure, quando un gatto di questa razza compie 4 anni, i korati ricevono gli occhi verde smeraldo come regalo da una fata gentile. In combinazione con la lana fumosa, dà un'impressione indelebile.

Cornish Rex

I rappresentanti della razza Cornish Rex possono essere chiamati gatti Karakul, perché la loro lana, priva di peli di guardia, è arricciata in un'onda molto densa. In generale, la seconda parola dal nome, Rex, è comune a tutti i gatti con i capelli mossi. Questo tratto era il risultato di una mutazione genetica e gli allevatori lo aggiustarono. Oggi abbiamo ricci cornish, che, essendo esclusivamente gatto domestico, non ama gli spifferi, ma ama mangiare. A causa della particolare struttura delle zampe del Cornish Rex, gli artigli non sono completamente rimossi e il proprietario deve spesso fare una manicure per il cornish.

Manx

Sull'Isola di Man vivevano gatti che non avevano una coda. Hanno vissuto fino a quando l'assenza di una coda non è stata notata dalla cotogenetica. E notando, iniziarono a formare gli abitanti di Manx nella razza, e loro lo fecero. Va detto che non tutti i Manxes nascono completamente senza coda. Ci sono 4 classifiche di code Manx, di dimensioni comprese tra 0 e XL.

Minskin

Minskins oggi - una delle razze più rare di gatti, che viene anche chiamata "gatto-hobbit". Il gattino nano ha le gambe corte, la pelliccia delicata con pelliccia rexid e la pelle scamosciata. I fan di Minskin affermano che questo è un gatto molto socievole e socievole che tollera facilmente i viaggi e si adatta idealmente a coloro che amano viaggiare.

Rex tedesco

Rex tedesco o prussiano - una delle prime razze ricci. Dal tedesco della Cornovaglia e del Devoniano differisce il corpo massiccio e le grandi caratteristiche del muso. I genitori del bel prussiano sono un gatto blu russo e un gatto d'angora.

Gatto blu russo

La razza russa non lascia le valutazioni delle razze di gatti più famose. Il suo colore insolito è diventato il segno distintivo del blu russo. La donna russa è particolarmente affezionata a Svezia, Finlandia, Norvegia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Ungheria. La lana di peluche e le eccellenti qualità del Pifferaio magico permettono a Russian Blue di sentirsi ugualmente bene sia in un appartamento che in una casa privata.

Un grosso gatto in luoghi selvaggi e con uno sguardo da predatore è un ibrido di una fica domestica e un servo africano. La savana è come un animale selvatico e le sue maniere - sono assolutamente senza paura, non hanno paura dei cani o dell'acqua, e allo stesso tempo amano camminare a distanza. Vale anche la pena notare la loro incredibile fedeltà letterale al proprietario.

Singapore

Come ha fatto un cane a diventare un gatto aristocratico? Elementare, miagolio! Per fare questo, ha dovuto vivere su strade asiatiche senza riparo, catturare l'attenzione dei turisti americani e rischiare di andare con loro verso l'America sconosciuta. Oggi, Singapore è un piccolo gatto che pesa fino a 2 chilogrammi di colore marrone zibellino o avorio.

Scottish Stright

Il gatto scozzese dalle orecchie dritte ha un muso rotondo, un corpo aggraziato e una lunga coda. Non era cinematica per lei: "Il gatto ha quattro zampe, non puoi toccarla con la sua lunga coda, la lunga coda?". Ma in realtà, gli Scottish Strands odiano la familiarità, ma allo stesso tempo sono abbastanza amichevoli e pieni di tatto.

Piega scozzese

Anche Scottish Folds è scozzese, ma ha le orecchie cadenti. Il loro antenato è il gatto scozzese Suzy, che per qualche motivo inizialmente aveva orecchie uniche. Ha dato questo tratto distintivo ai suoi discendenti. Il resto delle pieghe sono molto simili ai rettilinei, che abbiamo descritto sopra.

Sokoke

Il gatto delle foreste keniota negli antenati ha avuto anch'essi degli zonzo (gatti selvatici del Kenya). Da un gatto delle foreste kenyote di Hadzonzo, le nappe sulle orecchie, la punta nera della coda e la possibilità di cambiare il colore degli occhi a seconda dell'umore. Quindi, se vedi che gli occhi di Sokok sono sfolgoranti, scappano!

Toyger

Toyger è un progetto puramente di design. Così bello vedere all'interno di un predatore selvaggio in mini formato! Il toyger ideale ha una "farfalla" sulla fronte e il cerchio segna sulle guance. La tigre giocattolo non è ancora una razza completamente formata, è possibile che in pochi anni i toyger saranno ancora più predatori nei gatti in apparenza.

Gatto di Ceylon

Il gatto di Ceylon è unico se non altro perché è l'unica razza di gatti italiana. Una coda non molto lunga è compensata da artigli molto lunghi, che a volte un gatto di Ceylon rilascia necessariamente nel lavoro o nel corpo del presunto autore del reato.

Ceausu

A differenza dell'Italia, l'America è famosa per il rilascio e il rilascio di nuove razze di gatti nel mondo. Quindi, Chausi appartiene alle razze abbastanza giovani. Chausi era basato su un gatto e un gatto domestico. La prole si è rivelata sana, grande, alta e ha assunto l'aspetto di un gatto selvatico, per il quale è apprezzato dai fan.

certosa

Si dice che la Francia sia un paese di immigrati. Questa affermazione si applica ai gatti. Non è esattamente noto se i primi gatti grigi siano arrivati ​​a Chartres dalla Siria o dall'Iran, ma è stato il francese ad affinare la razza, come un grosso diamante e l'uscita è stata un vero diamante - un grosso gatto grigio Chartreuse con occhi color miele-ambra.

Exotic Shorthair

Esotico - razza artificiale, che, ed è ovvio, assomiglia ai gatti persiani, cadde nelle mani di un parrucchiere. A causa della lana corta, sono anche scherzosamente chiamati "gatti persiani per i pigri". Un'altra differenza tra l'esotico shorthair e l'esotica dai capelli lunghi è l'espressione ingenua e persino infantile del viso. Resistere al fascino di questo gatto è impossibile.

Bobtail giapponese

Per qualche ragione nel Medioevo in Giappone non piacevano le code di gatto, dicono, dove altro vivere gli spiriti oscuri, se non in loro? Temendo l'influenza delle forze del male, i giapponesi hanno cercato di scegliere un gatto con una coda più corta. Sulla base di questo, il bob corto giapponese Shorthair è generalmente una persona brillante, perché ha solo 12 centimetri di lunghezza della coda, e questo è contorto!

Razze di gatti Longhair

Questi gatti non crescono mai giganti, di solito sono piccoli o molto piccoli. I balinesi sono nati in Tailandia, ma ciò non impedisce loro di comunicare perfettamente con il mondo intero. Un gatto così aperto, che cerca di amare ed essere amato, deve ancora guardare!

cymric

La razza Cymric del gatto proviene dal Canada. Alcuni la considerano una variante a pelo lungo del Manx, ma i canadesi sono sicuri di avere una loro razza e ha il diritto di esistere! Chunky, muscoloso e arrotondato - queste sono le caratteristiche principali della razza Cymric. E sono addestrati e facili da fare, perché amano solo i trattamenti dell'acqua e dell'acqua.

Kuril Bobtail

Questa è la versione russa del gatto dalla coda corta. La coda del pompon, la resistenza al gelo e le abitudini del cane sono lo standard non ufficiale della razza da bob Kurilian. La lunghezza della coda di ciascun membro della razza è diversa, varia tradizionalmente da 2 a 8 vertebre. La mancanza di una coda è una caratteristica di squalifica.

LaPerm

Ancora una volta razza di gatti con i capelli mossi. Laperm è sia sangue americano che spezie orientali. Oltre ai capelli ricci, gli allevatori notano il silenzio del labbro. Questi non sono i gatti che ti svegliano al mattino con le grida profonde, ma quelli che sono tirati fuori dal loro sonno dalle chiacchiere tenaci riguardo l'ospite.

Munchkin

Il gatto sorridente è un gatto munchkin. La sua lunghezza è tre volte più breve della lunghezza del corpo. Un gatto bassotto a volte si comporta come un gatto canguro - si siede sulle zampe posteriori corte e sostiene il suo corpo con una coda forte. I munchkin hanno raggiunto i nostri spazi aperti solo nel 2001 e finora i Munchkin non godono di una popolarità speciale.

Maine coon

Maine Coon è una razza autoctona degli Stati Uniti d'America. A causa del loro colore, taglia del corpo e taglia della coda, i gatti delle fattorie assomigliavano ai procioni agli americani, motivo per cui si chiamavano gatti di procione, e non erano offesi. A proposito, il primo Maine Coon ufficiale fu chiamato Captain-Jenks-of-the-sea-cavallery. Fu lui a rappresentare la razza alle mostre nel 1861

Neva Masquerade Cat

Il colore del punto di colore e gli occhi blu brillanti sono un ritratto della regina dei gatti della bellezza. Un piccolo gatto siberiano, un piccolo siamese, otteniamo molto (5 chilogrammi) della Neva Masquerade. La maschera sul viso ha dato a questa razza il nome di un carnevale. I proprietari, tuttavia, notano che la Neva Masquerade non intreccia mai intrighi, non è assolutamente vendicativa e ignora completamente il banale "gattino, gattino". Solo per nome e patronimico e tramite "madam"!

Nibelungo

I Nibelunghi sono ancora molto rari, sebbene siano considerati una variante a pelo lungo del popolare gatto blu russo. Hanno preso il loro nome dalle nebulose (lui Nebel - fog) dell'epica medievale tedesca "Song of the Nibelungen".

Gatto delle foreste norvegesi

Questa è la razza ufficiale norvegese. Si crede che il gatto delle foreste norvegesi discenda da... Angora, che è stata portata in un paese aspro dai viaggiatori. La bellezza viziata non aveva nulla da fare, come iniziare a cacciare, pescare e lottare per la sopravvivenza. Ci è riuscita e oggi la foresta norvegese è un gatto che non ha paura né dell'acqua né del freddo a causa della sua "doppia" lana e sa come andare d'accordo con i discendenti dei vichinghi.

Gatto orientale

Dicono che gli orientali hanno una voce cattiva. È difficile discutere con questa affermazione, si può solo rallegrarsi della coerenza del personaggio del gatto orientale - solo perché non dà una voce. Un gatto aggraziato, aggraziato e sofisticato parla solo al punto. E se possibile, potrebbe dire che il mito che gli orientali rovinano le tende è quasi privo di fondamento. Sì, amano dondolare sulle tende, ma solo in giovane età. Crescendo, il gatto orientale sceglie altri divertimenti.

Pixie bob

L'elfo dalla coda corta è un gatto che sembra una lince. La razza è stata allevata artificialmente nel 1995. Ossa pesanti, zampe potenti, coda corta e punti predatori confermano che la selezione è stata un successo! Sono contento che il pixie bob della razza allevata artificialmente sia risultato estremamente sano e praticamente non abbia malattie ereditarie.

Ragdoll

Il nome di questa razza è tradotto divertente - bambola di pezza. I gatti così affascinanti sono stati soprannominati a causa del ridotto tono muscolare insito in tutti i regdollom di gatti e gatti. I gatti delle marionette non sopportano la solitudine, quindi lasciarli a casa in vacanza non è un'opzione. Ma al guinzaglio con il proprietario, si sentono benissimo anche in macchina, anche sul sedile del risciò.

Sacra Birmania

Solo la razza sacra dei gatti è peculiare del colore birmano: le zampe bianche con il colore a punta della lana lunga. Il gatto sacro della Birmania con dignità indossa guanti e calzini bianchi. Allo stesso tempo, gli occhi dei birmani sono esclusivamente blu, il colore del cielo senza nuvole estivo. Il famoso miliardario diede la vita alla razza e da allora si crede che la sacra birmania abbia maniere particolarmente buone.

Gatto siberiano

Siberiano apparve e si sviluppò nel territorio degli Urali e in Siberia. Naturalmente, il clima ha influenzato i suoi dati. La lana del gatto siberiano non passa l'umidità e non si bagna. Tollera facilmente le gelate e rimane a lungo un gattino. Siberiani e siberiani crescono solo fino all'età di cinque anni. Molte persone amano questa razza per il fatto che è quasi l'unico tra i semi-pelo lungo, che è considerato ipoallergenico.

Snow shu

Snow-shu (nato ciaspole - "ciabatta di neve") è nato nel vivaio americano. I gatti aggraziati hanno un bel carattere e un aspetto affascinante. Non tutti i gattini nella cucciolata sono perfetti, ma quelli che hanno preso le migliori qualità della neve shu diventano i punti di riferimento della bellezza dei gatti.

Angora turca

A proposito di questa razza puoi dire - riconosciuta da tutti! Trasportato nel mondo dalla città bizantina di Angora fin dal 16 ° secolo, il gatto d'angora conquistò tutti così tanto che per lungo tempo gli europei chiamarono tutti i gatti bianchi Angora. A proposito, la Turchia ha ancora un programma per proteggere il gatto Angora, perché è considerato la ricchezza nazionale del paese. L'angora turca è anche un fegato di gatto lungo. 13, 15, 20 anni - per lei questa è la norma.

Van turco

I giornalisti britannici alla metà del secolo scorso hanno portato due gattini di questa razza di razza Van dalla Turchia. I gattini si chiamavano Van Attila (ragazzo) e Van Guzeli Iskenderun (ragazza). Van Guzeli è stato sorpreso da esperti con una pelliccia di colore rosso e bianco Van. Oggi sono riconosciuti solo i classici colori Van rosso-bianco / bianco panna, oppure sono accettabili i colori Van bianco-nero / blu-bianco, bianco-tartarugato.

Piega delle Highland

Il gatto Scottish Fold Longhair è apparso abbastanza di recente e ha dovuto immediatamente difendere il suo diritto di riprodursi. Gli allevatori si chiedevano se nel pedigree esistessero solo le pieghe, i rettilinei e i britannici, quindi da dove venivano i gattini dai capelli lunghi? Tuttavia, la sola Highland ha dissipato tutti i dubbi: essere uno scozzese dai capelli lunghi!

Razze di gatti Longhair

Il punto color himalayano è molto simile al gatto persiano, ma quest'ultimo non ha mai un punto colorato. Un'altra differenza dal gatto persiano - il gatto himalayano è più agile e giocoso. I gatti longhair mancano di decorare il mondo con se stessi e corrono felici dietro il coniglio soleggiato.

Gatto persiano

Oh, il più vecchio e il più popolare! Sì, la creatura che porta il suo genere dal gatto Shakherizada dovrebbe essere trattata con particolare riverenza. Un gatto dal naso camuso prende il naso per qualsiasi motivo e non gli piace andare in giro. Secondo lo standard, sono note circa 100 varietà del colore del gatto persiano, ma tutti questi gatti sono simili in aggiunta - sono forti e massicci.

Razze di gatti calvi

Sarai sorpreso, ma la razza è considerata nativa. Il gattino di Barbara, raccolto da un uomo gentile in una delle strade di Rostov-on-Don, involontariamente, ha tracciato la storia della razza. Don tipo hairlessness è diviso in quattro tipi: nudo (o plastilina), gregge, velluto e pennello. Molto spesso i gatti in gomma (nudi) sono nati.

Sphynx canadese

Sphynx canadese non ha fame. E il nudo assoluto tra loro non è stato trovato. Ma ci sono i gattini, che dalla loro giovinezza rimbalzano facilmente fino a 1 metro di altezza e sono cresciuti - quasi un metro e mezzo! Si noti che le sfingi canadesi hanno una memoria molto buona e sono facili da addestrare.

Sfinge di Peterbald o di Pietroburgo

Un muso lungo, ampio, divorziato ai lati delle orecchie, zigomi piatti e un corpo elegante sulle gambe alte - questo è un gatto di San Pietroburgo. In base al tipo di pelle, gli specialisti si distinguono: pennello, punto di pennello, velluto, gregge, noccioli nudi e variazione di lana dritta.

Levkoy ucraino

Non solo è nudo, quindi anche dalle orecchie cadenti! Bene, tutti i 33 cibi per gatti! La razza è nata nel 2000 e il primo rappresentante della razza ucraina Levkoy è nato nel 2004 e si chiamava Levkoy Primero. Si può discutere sul nyashnost di questa razza, ma non si può essere in disaccordo con il fatto che il Levka ucraino sia molto cosmico e organico. Molti credono che questo sia il gatto del futuro.

Quindi abbiamo elencato tutte le razze di gatti con le foto che dovevi sapere. Condividi nei commenti quale razza è la tua preferita.