Quando il sonno del gatto è raccomandato e come succede

Salute

La malattia e la morte degli animali domestici sono un'enorme tragedia per ogni persona. E prendere una decisione sull'auto-cullare di un gatto amato completamente fa inorridire tutti i proprietari di gatti. Tuttavia, ci sono una serie di ragioni specifiche per cui la vita di un animale diventa un tormento, o è una minaccia per la salute e anche la vita di una persona. In questi casi, il proprietario dovrà prendere una decisione molto difficile, ma, purtroppo, l'unica giusta, per cullare l'animale.

Indicazioni per gatti addormentati

Per una tale procedura come l'eutanasia dei gatti domestici, ci sono un certo numero di ragioni molto serie:

  1. Rabbia. La malattia è molto difficile tollerata dall'animale stesso e non solo è incurabile, ma anche molto pericoloso per le altre persone. Nel caso della rabbia, non c'è altra alternativa che abbattere l'animale colpito.
  2. Oncologia. Nelle fasi iniziali, i tumori maligni hanno ancora la possibilità di essere rimossi, ma nei casi avanzati (complicanze e metastasi) non c'è possibilità di salvare l'animale, e l'ulteriore vita dell'animale sarà riempita solo con dolore e tormento. In questo caso, è meglio salvare l'animale dalla sofferenza.
  3. Lesioni gravi e lesioni gravi. Nel caso in cui l'animale abbia ricevuto ferite gravi che sono incompatibili con il resto della vita, non c'è altra via d'uscita che mettere il gatto infelice a dormire.
  4. Insufficienza respiratoria
  5. Una malattia incurabile.
Nonostante il fatto che nella maggior parte dei casi elencati, non vi è alcuna possibilità di salvare l'animale, il proprietario è l'unico che può prendere la decisione finale. Accade spesso che una persona non possa decidere un passo così difficile.

Procedura di eutanasia

L'eutanasia richiede determinati farmaci, il diritto di usare che può essere solo professionale e preferibilmente in clinica. Tuttavia, in alcuni casi ea pagamento, tale procedura può essere eseguita a casa. La decisione finale, ovviamente, rimane con il proprietario dell'animale.

Nella clinica

L'eutanasia clinica è il modo più comune per interrompere la vita di un animale malato.

Per tale procedura, ci sono una serie di passaggi specifici che ogni veterinario deve seguire:

  1. Il proprietario dà un consenso scritto all'animale che dorme con la designazione della causa.
  2. Il processo del sonno è sempre preceduto dall'introduzione di sonniferi (anestesia). Questo è un primo stadio obbligatorio dell'esordio dell'eutanasia (per via endovenosa o intramuscolare).
  3. L'animale si addormenta nel sonno profondo e smette di rispondere agli stimoli circostanti.
  4. Il veterinario inietta il rilassante muscolare, che rallenta l'attività del cuore e gradualmente smette di respirare.
  5. L'ascolto dell'attività cardiaca viene effettuato per stabilire il fatto della morte (principalmente con l'aiuto di uno stetoscopio, meno spesso con l'aiuto di un esame ecografico).

Dormi a casa

Per ridurre la sofferenza di un animale e privarlo di uno stress inutile, è possibile effettuare l'eutanasia nel suo ambiente familiare, cioè a casa. Per fare questo, devi trovare uno specialista (devi assicurarti che il veterinario sia qualificato) che tornerà a casa con i preparativi necessari e farà tutto il necessario per rendere la vita più facile al tuo animale domestico.

La procedura per dormire a casa è la stessa della clinica:

  1. Il proprietario firma una decisione sulla necessità di dormire.
  2. Il medico introduce la pre-anestesia.
  3. Dopo che l'animale cade in un sonno profondo, viene introdotto un farmaco che induce il sonno, che rallenta gradualmente il battito del cuore e la respirazione.
  4. Si sente il battito del cuore e in sua assenza il medico informa il proprietario che tutto è andato liscio.

Preparativi per condurre l'eutanasia

Nelle cliniche domestiche (sia pubbliche che private), è estremamente raro trovare farmaci specializzati per l'eutanasia, quindi i medici devono usare una combinazione di farmaci, che nel complesso hanno un effetto letale indolore.

Poiché la procedura consiste di due iniezioni, ci sono due gruppi di farmaci: il primo è l'anestesia, il secondo inibisce direttamente le funzioni vitali del corpo.

L'anestesia include tali farmaci:

Tutti questi farmaci sono usati per introdurre l'animale in uno stato di sonno e alleviare ogni possibile dolore. Dopo l'introduzione dell'anestesia, viene somministrato uno dei seguenti farmaci:

  • Ditilin. A grandi dosi, è molto spesso usato per addormentare gli animali domestici. Il principio del suo funzionamento è smettere di respirare gli animali domestici, il che porta a una rapida morte indolore.
  • T-61. È una droga europea molto comune per l'eutanasia. Il principio di azione è quello di smettere gradualmente di respirare, battere il cuore e fermare il cervello.
  • Pentobarbital. Questo farmaco è un forte anestetico, ma in grandi dosi è usato per addormentare senza dolore gli animali domestici. Il principio di azione è smettere di respirare.
  • Arduan. Spesso utilizzato nelle cliniche domestiche per l'eutanasia. Il principio del lavoro - arresto respiratorio indolore.

L'elenco non è esclusivo, alcuni paesi usano i propri prodotti, ma il principio di funzionamento è sempre lo stesso. Tutte le preparazioni di cui sopra nel complesso (anestesia e principio attivo stesso) permetteranno all'animale di morire senza sofferenza.

Essere presenti durante il sonno

Se essere presenti con l'eutanasia, stare con un animale fino alla fine, o ancora, data la complessità della situazione, essere in un'altra stanza è una decisione che lo stesso proprietario del gatto fa. E qualunque cosa scelga, sarà giusto. Sopportare una simile procedura davanti ai tuoi occhi è abbastanza difficile e dimenticare che cosa è successo non sarà facile.

Quando l'animale viene messo a dormire nella clinica, il medico darà l'opportunità di essere solo durante l'introduzione dell'anestesia, e il processo di eutanasia avviene senza l'osservazione del proprietario. Questo è fatto per evitare l'isteria e le reazioni imprevedibili delle persone.

Aspetto psicologico

L '"altro lato della medaglia" è il lato psicologico dell'eutanasia, perché il proprietario diventa letteralmente il "padrone del destino" e si assume ogni responsabilità per privare la vita di un piccolo amico. È molto difficile, anche se ci sono ragioni oggettive per un tale atto. Anche la persona più forte, a prima vista, sperimenterà rimorsi di coscienza duraturi, nonostante i motivi dell'eutanasia. Tuttavia, nella maggior parte dei casi non c'è scelta e si dovrebbe provare a sperimentarlo con esperienza minima, anche se è incredibilmente difficile.

I medici del gatto catturatore sono condizionatamente divisi in due tipi: nessun gatto mai più, e aiutano a trovare il gattino subito per dargli il tuo amore e lisciare il dolore della perdita.

Entrambe queste opzioni sono vere a modo loro, perché una volta perso l'unico gatto amato, da un lato, voglio proteggermi da tale dolore per sempre, e dall'altra, la nuova bestia non è tradimento e tradimento, ma solo un tentativo di trovare un amico che non può sostituire del passato, ma sarà bella a modo suo.

I veterinari consigliano di non concentrarsi sulle loro azioni, ma di ricordare il loro animale domestico vivo e allegro, portando solo bei ricordi di lui.

Sonno e religione

Religioni diverse guardano gli animali domestici a dormire ambiguamente. Ad esempio, i chierici cristiani credono che mettere a dormire un gatto sofferente non sia un peccato, perché così facendo si sbarazza l'animale della sofferenza. Solidarietà con questa opinione e musulmani. Il Corano dice che un animale sofferente, la cui carne non può essere mangiata, può essere ucciso, ma in modo umano (indolore).

Si ritiene che se l'animale è così doloroso che la sua ulteriore manutenzione è troppo costosa, è meglio metterlo a dormire. E se lasci soffrire la bestia sofferente, a una persona vengono offerti eterni tormenti infernali.

I buddisti hanno l'opinione opposta. I giapponesi, per esempio, credono che la privazione della vita per compassione sia assolutamente inaccettabile.

Mettendo un animale domestico a dormire, una persona cerca di rendere la sua vita più facile, quindi, indipendentemente dalle circostanze, secondo gli insegnamenti del Buddha, una persona non ha il diritto di portargli via la vita.

Dove dormono i gatti dopo aver cullato

Nelle città della Russia, Ucraina, Bielorussia è molto raro trovare cimiteri specializzati per gli animali domestici. E le sepolture semplicemente "nel cortile" o "in atterraggio" sono proibite a livello statale, perché questo è un atto non igienico.

Se le autorità cittadine vengono informate di tale atto, verrà inflitta una multa al proprietario già depresso che ha perso un amico. Il modo migliore è quello di cremare il tuo animale domestico. Tali servizi sono offerti da molte cliniche veterinarie. Molto spesso, i proprietari dissipano la polvere di un amico a quattro zampe in luoghi che sono associati a momenti spensierati nella vita di un gatto o gatto amato.

La decisione sull'eutanasia di un familiare a quattro zampe è molto difficile per una serie di motivi. In primo luogo, non voglio assumermi la responsabilità della morte di un animale domestico e, in secondo luogo, è molto difficile sopportare la perdita e, in terzo luogo, il rimorso di coscienza può richiedere molto tempo per riposare.

Ma succede spesso che mettere a dormire un animale domestico significa liberarlo dal dolore e dalla sofferenza, e questa decisione sarà l'unica giusta. Per un sonno giustificato non dovresti giudicare te stesso, perché non c'è altra scelta, ed è meglio, dopo l'intera procedura, ricordare il tuo animale domestico come vivo e ora felice nel paradiso di un gatto.

Come mettere un gatto a dormire Modi dolorosi e indolori

Praticamente ogni proprietario di animali, dopo aver sentito la parola "addormentarsi", dipinge un quadro triste nella sua testa: vecchiaia, malattia grave, lunghi dolori agonizzanti, amarezza della separazione e morte. Molte persone semplicemente scartano questo processo, preferendo credere che il momento della perdita di un paio di baffi non arriverà mai. In linea di principio, questo è normale e corretto.

Eppure, per quanto paradossale possa sembrare, alcuni proprietari di animali domestici trovano il coraggio di chiedersi: come mettere a dormire un gatto a casa? Molto spesso tali idee sorgono sia per inesperienza che in quei casi in cui il sonno non è associato alla separazione.

Gli obiettivi del sonno e l'eutanasia

Prima di cercare diversi farmaci o di esplorare metodi che possano aiutare a far dormire un gatto a casa senza un aiuto professionale, esaminiamo prima due concetti:

  • il sonno è un processo reversibile, in conseguenza del quale l'animale non si addormenta indipendentemente, ma sotto l'influenza di farmaci che agiscono sul cervello;
  • L'eutanasia è un processo irreversibile, la deliberata e controllata privazione della vita di un animale, chiudendo progressivamente le attività nervose, cardiache e polmonari, al fine di fermare la disperante esistenza agonizzante a lungo termine dell'organismo.

Perché devo capire l'essenza di questi due termini? Per rendere più facile capire a quale scopo è necessario mettere un gatto a dormire e se è possibile farlo a casa. Quindi iniziamo.

Incontrare un gatto calmo e obbediente che eseguirà docilmente tutti gli ordini del suo proprietario è una rarità. Spesso i baffi allevati si comportano in modo molto audace e capriccioso. In tutta la loro gloria, mostrano il loro carattere quando devono essere trasportati, portati fuori da un appartamento o trasportati da qualche parte, soprattutto se lo scopo del viaggio è visitare un veterinario. Con i rappresentanti più zelanti dell'aspetto del gatto, tali manipolazioni possono dare ai proprietari grossi problemi e talvolta lesioni fisiche sotto forma di mani graffiate, dita, collo e viso.

In tali situazioni, alcuni preferiscono ridurre lo stress su se stessi e sull'animale mettendolo a dormire con un sonnifero a breve durata d'azione. Fare questo da soli a casa è un gioco da ragazzi. È sufficiente acquistare un depressivo basato sul fitocomponente in Vetaptek (Fittex, Stop Stress). Avendo ricevuto la dose necessaria per il suo peso, l'animale si calma e si addormenta.

Oltre ai sedativi a base di erbe, ci sono anche droghe: sonniferi per animali. Con il loro aiuto, i veterinari immergono i gatti in uno stato narcotico (anestesia) prima di operazioni chirurgiche complesse. Non ha senso dare qui un elenco dettagliato e dosaggi di questi agenti, dal momento che non sarà in grado di far dormire un gatto a casa con questi medicinali. Non sono disponibili gratuitamente senza una prescrizione medica e non possono essere trovati nelle farmacie.

È qui che sorge la domanda legittima: come, quindi, alleviare il dolore del vecchio animale morente?

Eutanasia: cura indolore

"È meglio aiutare a partire velocemente piuttosto che permettere alla malattia di affliggere a lungo il tuo amato amico a quattro zampe e di soffrire te stesso", dicono molti sostenitori di animali che dormono male.

L'eutanasia umana, che allevia la sofferenza di un animale domestico, viene praticata in molte cliniche veterinarie. Quando qualcuno decide di eseguire una procedura simile a casa senza un aiuto professionale, può facilmente trasformarsi in un omicidio crudele a sangue freddo con elementi di tortura. Il fatto è che il processo del sonno indolore è molto complicato e consiste in diverse fasi, ognuna delle quali è importante e non può essere ignorata né dall'inesperienza, né tanto meno consapevolmente. Quali sono queste fasi?

diagnostica

Non importa quanto sia male il tuo gatto, non correre a seppellirla. Prima di tutto, hai bisogno di un aspetto esperto e di buoni consigli da un professionista, e preferibilmente da pochi. Quando diversi specialisti rendono la tua Kise una diagnosi deludente: una malattia incompatibile con la vita, che progredirà ogni giorno e le causerà sempre più sofferenza - solo allora puoi essere avvisato di fare l'eutanasia. Il sonno forzato è usato per la rabbia, in altri casi l'ultima parola è tua.

L'interruzione della vita di solito è raccomandata per le seguenti malattie:

  • oncologia di organi importanti (fegato, polmoni, reni, metastasi al midollo spinale);
  • lesioni gravi dopo un incidente (fratture multiple vicino a organi importanti);
  • malattie infiammatorie del midollo spinale, la sua rottura (a causa di insufficienza renale);
  • infezioni gravi che minacciano epidemie (rabbia, cimurro, varie invasioni di parassiti in forma avanzata, come la leptospirosi, la dirofilariasi e altre).

formazione

Questo stadio non è tanto l'animale ha bisogno, come il suo proprietario. Rappresenta una consultazione dettagliata con il medico che condurrà la procedura. Dopo una tale conversazione non dovresti avere domande e dubbi. Il paziente master deve fornire le seguenti informazioni:

  • cosa metterà un gatto a dormire al primo stadio (anestesia);
  • cosa accadrà nell'animale durante l'anestesia;
  • quali farmaci verranno somministrati per fermare il lavoro del cervello, del cuore, dell'apparato respiratorio;
  • dove si realizzerà l'eutanasia - in clinica oa casa (puoi scegliere tu stesso il posto);
  • cosa succederà al corpo dopo la procedura.

Se il medico per qualche motivo non desidera fornirti tali informazioni, cerca un'altra clinica. Apparentemente, l'eutanasia viene effettuata in questo luogo con metodi dolorosi (senza anestesia, in diretta), che il cliente non vuole segnalare.

Immediato processo di cullamento

In questa fase, il gatto è immerso nel sonno narcotico con l'aiuto di uno strumento speciale del cosiddetto gruppo barbiturato (sodio etamminico, Torbugesik, Ketamina e simili), che disabilita il cervello deprimendo profondamente il sistema nervoso centrale. In questo stato, il corpo spegne tutti i tipi di sensibilità. Questo processo può essere reversibile e irreversibile a seconda del dosaggio.

Con l'anestesia ordinaria (durante l'intervento chirurgico), l'attività cerebrale viene solo soppressa. Quando l'eutanasia viene iniettata una tale quantità di farmaco, che disabilita completamente il cervello. In questa fase, il gatto cade nel cosiddetto coma vegetativo. In questo stato, il suo cuore continua a battere, c'è ancora respiro intermittente, ma non ha più coscienza. Diventa una pianta. In realtà, questa è la morte del tuo animale domestico.

In questo momento termina l'addio all'amico a quattro zampe: assicurandosi che l'animale non senta più nulla, lasci la stanza. Quindi un buon specialista eseguirà la fase finale del sonno senza la tua presenza.

Morte fisiologica

Dopo 15-20 minuti dalla disattivazione del cervello, viene introdotta nel corpo una dose letale di cloruro di potassio che, rallentando gradualmente, arresta il muscolo cardiaco. Dietro il cuore, la respirazione viene disattivata somministrando ditilina, lidocaina o altri rilassanti. Dopo un po 'di tempo, assicurandosi che tutti i segni vitali siano completamente fermati, il medico completa l'eutanasia con un messaggio sulla morte dell'animale, che ha liberato l'animale dalla sofferenza agonizzante in modo umano.

L'eutanasia personale a casa

Ora, conoscendo l'intero processo di uccisione umana, pensiamo se è possibile mettere un gatto a dormire a casa. Per fare ciò, prova a rispondere alle seguenti domande:

  • Sei convinto che l'animale abbia davvero bisogno di essere addormentato o è solo il tuo capriccio?
  • Riesci a prendere un farmaco barbiturico che non è venduto in farmacia, ma consegnato direttamente alle cliniche autorizzate per l'eutanasia?
  • Sai quale dose di barbiturici deprime il cervello per un po 'e quale lo spegne completamente?
  • Lo sapevi che senza anestesia con barbiturici, il tuo amico baffi sentirà, vedrà e sentirà l'orrore pieno della morte, e quando viene iniettato del veleno, cadrà anche nell'agonia e morirà a lungo in terribili convulsioni?
  • Sei pronto a strangolare, affogare, avvelenare o scioccare il tuo amico a quattro zampe in modo che non possa mai più soffrire, ma allo stesso tempo morire una morte dolorosa davanti ai tuoi occhi?

Tutti questi metodi dolorosi non possono essere definiti umani. Piuttosto, non alleviano la sofferenza, ma finiscono l'animale. Non ci sono altri modi per addormentare un gatto.

E non credere a quei veterinari che dicono che è possibile uccidere un animale in modo rapido e indolore con una semplice iniezione. Sì, è possibile ucciderlo, ma morirà in agonia terribile, dal momento che tali iniezioni paralizzano solo i muscoli, dopo di che l'animale non può inspirare e morire in piena coscienza per asfissia. È come strangolarlo con le tue mani a casa.

Tali iniezioni dolorose sono di solito praticate da quei veterinari che non hanno una licenza per gli stupefacenti o da clienti che vogliono risparmiare denaro e sono alla ricerca di opzioni più economiche per dormire, dal momento che l'eutanasia umana è costosa. Eppure, non salvare sul tuo amico, lasciarlo addormentare senza soffrire. In casi estremi, quando non ci sono soldi, è meglio dare all'animale l'opportunità di morire in modo naturale, il che gli porterà meno sofferenza dei modi economici per dormire.

Come e meglio mettere un gatto o un gatto a dormire a casa

Nell'articolo parlerò delle ragioni dell'uso dell'eutanasia per i gatti. Elencherò le droghe e i modi per dormire un animale domestico. Considera il costo e le fasi della procedura. Ti dirò su come alleviare lo stress di perdere un animale domestico, come vengono chiamati e come il processo di cullarsi si svolge nella clinica veterinaria.

Ragioni per l'eutanasia del gatto

I motivi per mettere il tuo animale domestico a dormire sono:

  • Una malattia che non può essere curata è il cancro;
  • L'animale domestico è infetto dalla rabbia;
  • Comportamento deviante che non è suscettibile di aggiustamento - aggressività ipertrofica;
  • Malattie del sistema nervoso centrale o arti, il cui trattamento non è possibile e portano dolori dolorosi al gatto;
  • Vecchiaia con malattie associate: cecità, sordità, paralisi;
  • Problemi con il contenuto - l'incapacità di tenere in modo indipendente un animale domestico o di attaccare un gattino in buone mani.

Metodi e droghe per mettere un gatto a dormire

Puoi addormentare un animale con l'aiuto di potenti farmaci:

  • Sedativi - Xilazina;
  • Vista anestetico - Propofol, Droperidolo, sodio etaminico, sodio tiopentale;
  • Rilassanti muscolari - Ditilen, Arduan;
  • Elettroliti - solfato di magnesio;
  • Farmaci antiaritmici - Lidocaina.
  1. Immettere una dose letale di un aneetico. La dose del farmaco viene superata tre volte, a seguito della quale l'animale si addormenta e solo dopo ciò il cuore e il processo respiratorio si fermano.
  2. Dichiarazione di anestesia e iniezione di eutanasia. Il sonnifero viene somministrato in doppio dosaggio, perché senza di esso il farmaco provoca forti sensazioni dolorose.

Negli Stati Uniti sono praticati metodi meno umani: ossido di carbonio o avvelenamento da anidride carbonica, scariche elettriche.

Come funziona il processo di cullare un animale in un veterinario

Il processo di cullarsi in una clinica veterinaria si svolge in più fasi:

  • La firma del proprietario dei documenti sul consenso all'eutanasia;
  • L'introduzione dell'anestesia;
  • Dopo 25-30 minuti, l'animale dorme profondamente. Il proprietario può dire addio all'animale domestico;
  • Viene somministrata un'iniezione finale;
  • Viene controllata la presenza di riflessi residui, battito cardiaco e respirazione;
  • In assenza di segni di vita, viene dichiarata la morte dell'animale.

Il costo di questa procedura

Il prezzo per la procedura dell'eutanasia dipende dalla città in cui si verifica il sonno e dal peso.

Le tariffe approssimative sono:

  • Peso fino a 5 kg - 1000 -1200 rubli;
  • 5-10 kg - 1200-1500 rubli;
  • 10-20 kg - 1500-2000 rubli.

Il costo dell'eutanasia a casa è più alto che nella clinica. In media, il prezzo per un tale sonno sarà tra 1.500 rubli.

Come mettere un gatto a dormire a casa

Dormire a casa non è raccomandato. Questo può portare molto dolore all'animale domestico e causare gravi traumi psicologici alla famiglia.

Se per qualche motivo non c'è la possibilità di portare un animale domestico in una clinica veterinaria, allora puoi chiamare il veterinario a casa. Creare le condizioni più confortevoli nelle ultime ore di vita allevierà la sofferenza sia dei gatti che del loro proprietario.

Dormire a casa è il seguente:

  • Il veterinario conosce la diagnosi e la storia;
  • Spiega l'intera essenza e il processo dell'eutanasia;
  • Firmare l'accordo sulla procedura;
  • Condurre l'eutanasia.

Come sopravvivere psicologicamente alla morte di un animale domestico

Per i proprietari, un gatto o un gatto non è solo un animale, ma un vero membro della famiglia. Colui che ha dato gioia, era un compagno fedele e affidabile, era sempre presente e sostenuto nei momenti difficili.

Non c'è da stupirsi che dicano che un animale domestico è una parte della vita per noi, e noi siamo una vita intera per questo. Ma prima o poi, ogni proprietario di animali dovrà affrontare la perdita di un animale domestico.

Per alleviare il dolore psicologico di perdere un amico, puoi provare le seguenti tecniche:

  1. Dì ai tuoi cari del tuo dolore. Avendo emanato emozioni, piangendo e ricevendo supporto da una persona amata, diventerà un dolore un po 'più facile.
  2. Non permettere agli estranei di capire come ti comporti e come ti senti. Questi sentimenti sono solo tuoi e non devi nasconderli. Non puoi biasimarti per il dolore, la perdita e il desiderio. Queste emozioni sono naturali e alla fine diminuiscono.
  3. Comunicare con persone che si sono recentemente trovate in una situazione simile ti aiuterà a sentirti non solo. Il passaggio in questa fase della vita attenuerà il senso di perdita.
  4. Prenditi cura di te e della tua famiglia. Lo stato di stress dalla perdita di un animale domestico assorbe molta forza ed energia. Per sopravvivere al dolore, devi cercare emozioni positive. Possono essere ottenuti con l'esercizio attivo di sport, la creatività e la tua cosa preferita. Non dimenticare di mangiare e prestare particolare attenzione al tuo stato psicologico.
  5. Se ci sono altri animali domestici in casa, non dovresti dimenticarli. Presta più attenzione a loro, gioca con i tuoi animali domestici, dai da mangiare, cammina e fai attenzione. Insieme sarai più facile, perché anche loro hanno perso un amico. Il supporto reciproco ti consentirà di sopportare meglio il dolore comune.

La perdita di un gatto o gatto amato è un vero dolore in famiglia. Tuttavia, a volte l'eutanasia è il metodo più umano per fermare la tortura di un animale domestico e del suo proprietario. Contattare la clinica per tale aiuto aiuterà a svolgere questa procedura in modo indolore per l'animale.

È possibile mettere un gatto a dormire a casa o dovrei andare in una clinica veterinaria?

È piuttosto difficile prendere una decisione sul sonno forzato di un animale domestico. Gli esperti raccomandano di dare gli animali alle cliniche veterinarie in modo che durante l'intera procedura la condizione del gatto sia controllata da uno specialista. Tale approccio non viola la legislazione della Federazione Russa (secondo la quale il sonno dovrebbe essere assolutamente indolore per un animale) e risparmia i sentimenti dei proprietari, che devono essere stati attaccati al loro animale domestico durante il tempo trascorso insieme.

Una tipica clinica veterinaria può offrire un po 'meno di dieci modi per porre fine rapidamente e indolore al tormento del gatto, ma il solito sonno indotto da farmaci è considerato il più popolare e benigno. Durante la procedura, il medico deve introdurre nel corpo dei potenti farmaci animali per il sonno, che prima rallenteranno tutti i processi fisiologici nel corpo (per questo, il gatto cadrà in un sonno profondo), e quindi fermeranno completamente il cuore dell'animale.

Importante: non puoi addormentare un gatto con la prima parola di un veterinario sconosciuto. Devi pensare a questo passaggio, consultare almeno uno specialista e solo dopo decidere se lasciare la vita del tuo animale o salvarlo dalla sofferenza.

Oltre al metodo tradizionale di anestesia mediante anestesia, i medici possono raccomandare i seguenti metodi:

  • Embolia gassosa - in questo caso, le bolle d'aria vengono emesse nel sangue verso l'animale, a causa della quale si verifica la morte.
  • Dislocazione cervicale - l'animale è molto attentamente spostato vertebre cervicali. Funziona solo su piccoli animali, come ratti, topi e conigli.
  • L'uso della corrente elettrica è ragionevole solo per i grandi mammiferi la cui carne verrà successivamente utilizzata per la produzione (mucche, maiali, ecc.).

L'eutanasia con uno qualsiasi dei metodi sopra elencati è possibile, ma dovrà essere fatta indipendentemente o in una clinica che non ha una licenza corrispondente. Le cliniche provate cercano di soffermarsi sui metodi più moderni di eutanasia, a cui l'uccisione per scarica di corrente non appartiene esattamente. Molto spesso vengono utilizzate iniezioni endovenose o le compresse vengono addormentate.

Per uccidere un gattino senza dolore, devi scegliere attentamente il farmaco e il suo dosaggio. Con calcoli errati, l'animale subirà alcune ore prima che la sua sofferenza finisca.

Molto spesso per l'operazione nelle cliniche veterinarie si usano gli anestetici, che rapidamente e indolentemente mettono l'animale a dormire per sempre. Questo medicinale è molto costoso, quindi alcune persone acquistano i barbiturici. Sono molto più economici degli anestetici, ma hanno più effetti collaterali.

A casa, è consigliabile applicare il metodo dell'eutanasia della droga. Il farmaco usato per addormentarsi può essere diverso. I medici veterinari possono consigliare i seguenti farmaci:

Ognuno di questi farmaci è potente, quindi usali con cautela in modo che il tuo animale non soffra più del necessario. Il dosaggio del farmaco specificato nelle istruzioni per l'uso, non può essere modificato. Per i grandi animali, possono essere raddoppiati, ma il gatto non appartiene a quelli, anche se è una razza piuttosto grande.

Idealmente, il veterinario dovrebbe calcolare il dosaggio - puoi chiamarlo e chiedere un consiglio se non puoi portare l'animale nella clinica da solo. I calcoli tengono necessariamente conto delle proporzioni del corpo, dell'età e della malattia, che hanno portato alla necessità di dormire.

Prima di usare potenti farmaci, l'animale deve immergersi nel sonno profondo. Questo è fatto per non causargli sofferenze inutili. Condurre la procedura senza anestesia preventiva è considerato un crimine ed è punibile in conformità con la legislazione della Federazione Russa.

La procedura è divisa in due parti indipendentemente da dove viene eseguita:

  • Immergere un gatto in anestesia. Il farmaco non viene iniettato immediatamente - in primo luogo, la persona addormentata dovrebbe controllare che l'anestesia abbia funzionato (per buoni farmaci, l'azione inizia in un paio di minuti - i termini specifici sono specificati nelle istruzioni per l'uso). Dopo 10-15 minuti, la profondità dell'anestesia viene controllata di nuovo - se l'animale non reagisce affatto agli stimoli esterni (anche i riflessi di base non devono manifestarsi), è possibile iniziare l'introduzione di potenti farmaci che fermano i processi vitali.
  • Dormire direttamente con una dose pre-preparata di un farmaco forte. Viene iniettato in una vena in un animale, in attesa del tempo prescritto (con il giusto dosaggio - non più di dieci minuti), dopo di che i riflessi vengono controllati (principalmente la respirazione e il battito cardiaco). Di solito, uno specialista nota la morte, perché una persona inesperta potrebbe sbagliarsi, specialmente se l'animale era molto caro a lui.

Una volta completata la procedura, il corpo deve essere smaltito. In nessun caso dovresti gettarlo via con i rifiuti domestici o seppellirlo in luoghi pubblici. Se ti viene in mente l'opzione migliore per il luogo di sepoltura dell'animale domestico non funziona, consulta un veterinario. Non è necessario indicare la vera causa della morte dell'animale, basta chiedere dove si può attribuire esattamente il corpo.

Alcuni "veterinari" offrono un servizio simile, ma richiedono che il proprietario dell'animale non sia presente. La ragione è semplice: tali iniezioni paralizzano la muscolatura del gatto, dopodiché inizia a soffocare lentamente. Non è la morte più piacevole, quindi se i piani del proprietario non includono il monitoraggio di un animale agonizzante, vengono selezionate medicine più serie per lui e passano diverse ore a preparare l'animale per cure adeguate (senza anestesia con ammoniaca, ecc.).

Se non ci sono fondi per le buone droghe, è più facile per un animale morire di una malattia - questo sarà molto più umano. Alcuni rifugi per piccole donazioni prendono questi gatti per la sovraesposizione - ma in questo caso dovrai scegliere attentamente di non arrivare ai truffatori che prendono gli animali e poi buttarli per strada o ucciderli tutti con la stessa iniezione per un paio di centinaia di rubli, che può agire temporaneamente, il che rende l'animale molto peggio.

Prima di decidere su un sonno indipendente di un animale domestico, devi valutare attentamente tutti i pro e i contro. Alcuni proprietari dopo rimpiangono molto di non aver speso un migliaio extra per non vedere la sofferenza del loro animale domestico. Se il proprietario ha forti nervi e ha premeditato l'intero processo (compresi gli indirizzi delle farmacie in cui acquisirà il farmaco per dormire), non ci sono ostacoli da parte della legge - ha il diritto di far dormire il gatto a casa.

Ma se il dosaggio si rivela improvvisamente sbagliato, l'animale non morirà come previsto, e i vicini decideranno di fare causa per il trattamento crudele degli animali, il proprietario potrebbe essere giudicato colpevole. Poche centinaia di rubli non valgono un rischio del genere, quindi mettere a dormire un gatto a casa senza aver prima consultato uno specialista è la misura più estrema.

Come cullare il gatto te stesso a casa

Indubbiamente, per ogni proprietario di gatti, il suo animale domestico è un membro della famiglia, e vuole che il gatto viva accanto a lui il più a lungo possibile. Ma, sfortunatamente, non tutti gli animali domestici sono destinati a vivere in una grande età. Potrebbe venire un momento in cui l'eutanasia sarà l'unica opzione dal tormento dell'animale domestico. Come mettere un gatto a dormire e se è possibile farlo a casa è da scoprire in questo articolo.

Quando parlano del sonno

Ci sono molte persone che credono che mettere a dormire un gatto sia un crimine. Ma prima di dirlo, dovresti essere ben consapevole delle situazioni in cui il sonno è appropriato, perché succede che l'animale non sarà messo a dormire, ma non ci sono possibilità di sopravvivere. E vedere come un animale sta morendo lentamente nel tormento è improbabile che il proprietario sia l'opzione migliore. Inoltre, nessun veterinario, basandosi solo sul capriccio del proprietario dell'animale, non si cullerà nel cullarsi.

Quindi, quando non fare a meno di dormire pet?

  • Al rilevamento di malattie incurabili (oncologia, ecc.);
  • Con ferite incompatibili con la vita;
  • In caso di rabbia - un'infezione mortale per lui.

E in alcune situazioni, il proprietario del gatto stesso è colpevole, perché si rivolge troppo tardi al veterinario e non può essere curato con la droga o con la chirurgia.
Succede che una tale malattia non ha assolutamente sintomi fino ad un certo punto (l'oncologia è insidiosa a questo riguardo). E poi arriva un netto deterioramento delle condizioni dell'animale - diventa inattivo, apatico e soffre di terribili dolori. Ogni giorno l'animale peggiora sempre di più. E se i farmaci non aiutano, il veterinario solleva la questione del sonno.
Tuttavia, non dovresti accettare immediatamente di dormire. Si consiglia di contattare prima uno o addirittura due specialisti in altre cliniche veterinarie. A volte capita che un veterinario possa commettere un errore e fare una diagnosi sbagliata. Se tutti confermano la diagnosi e dicono che è meglio mettere l'animale a dormire, allora il proprietario dovrà prepararsi emotivamente per il giorno difficile imminente. Un veterinario esperto assisterà i clienti nei momenti difficili raccontandoli dettagliatamente sul sonno del gatto e su ciò di cui il proprietario avrà bisogno.

Pochi dei metodi di eutanasia

Esistono diversi metodi di eutanasia, ma il più umano di tutti - con l'aiuto dei farmaci. E sul territorio del nostro paese in tutte le cliniche animali utilizzare solo questo metodo. Questa procedura viene eseguita in fasi mediante somministrazione intramuscolare o endovenosa di potenti farmaci. Di conseguenza, il gatto prima cade in un sonno profondo, e quindi la sua attività respiratoria e cardiaca cessa.
Le organizzazioni mondiali richiedono l'uso di droghe che non causano sofferenza alla morte del gatto, ma non ovunque ascoltino questo. Alcuni veterinari iniettano tali barbiturici come Lidocaina, Ditilina, Hexenal e altri, che, con una dose regolata erroneamente, portano solo all'agonia.

Ci sono due modi per dormire un animale domestico: portarlo in una clinica veterinaria o farlo a casa.

Certo, metterlo a dormire a casa ha i suoi vantaggi. Un animale domestico non dovrà essere trasportato da nessuna parte e, essendo malato terminale, non subirà ulteriore stress da un ambiente non familiare, ma morirà in un ambiente familiare. Dormire un gatto a casa non differisce dal dormire in una clinica.

Un veterinario chiamato a casa darà anche il tempo per i familiari di dire addio al loro animale domestico, dopo di che gli darà dei sonniferi e gli darà l'iniezione finale. Stare in una stanza con un animale fino agli ultimi minuti della sua vita, o lasciare la stanza prima dell'iniezione, ogni proprietario decide per se stesso.
Se l'eutanasia del gatto si svolgerà in clinica, solo i ricordi migliori rimarranno nei muri di casa. Un terribile momento di separazione avverrà fuori casa. Forse, per i proprietari che sono molto ricettivi e attaccati al loro animale domestico, questa è l'opzione migliore. Dopo tutto, è meglio ricordare per sempre vivo rispetto ai suoi animali a quattro zampe - è così che dicono i veterani.

Sonno temporaneo di un animale domestico

Per questo tipo di sonno, ricorso, se si desidera eseguire, ad esempio, procedure igieniche. I veterinari non sono invitati a utilizzare per questo scopo anestetici o barbiturici con un forte effetto, perché è pericoloso. Nel caso anche del più piccolo sovradosaggio, l'animale potrebbe morire.
È meglio dare la preferenza a farmaci sedativi che sono disponibili in commercio senza prescrizione medica. Questi includono Stop Stress, Cote-Baiun e altri. Propofol, Vetranquil e Rotemar sono usati dai veterinari, ma è meglio per i proprietari di gatti non toccarli per non danneggiare l'animale.

Come mettere un gatto a dormire a casa

Con deludenti previsioni di veterinari, avendo appreso che l'animale non ha possibilità di sopravvivere, e c'è un addio a lui, è meglio portarlo alla clinica veterinaria e affidarlo allo specialista esperto.

Alcuni proprietari di gatti vogliono sapere come mettere a dormire un animale domestico a casa. Per alcuni, il tutto si basa su una mancanza di denaro, per gli altri - in assenza di tempo per un viaggio, per gli altri - non c'è possibilità di andare in clinica. Ma è meglio trovare ancora i mezzi e il modo di arrivare alla clinica veterinaria e pagare per i servizi di un veterinario.

I veterinari sono categoricamente contrari a far dormire i gatti a casa, perché non si possono ottenere i medicinali necessari presso la farmacia veterinaria senza prescrizione medica, e l'uso di analoghi o l'uso di droghe umane può solo portare l'animale a crampi o emorragie agonizzanti.

Alla fine, avendo eutanasia un gatto da solo a casa, una persona può risvegliare il rimorso, e non perdonerà se stesso per l'azione che ha commesso per il resto della sua vita. E non puoi nemmeno pensare di mettere un animale domestico a dormire a casa se ci sono bambini in famiglia.
Per la somministrazione endovenosa vengono utilizzati Tiopental e Propofol, quindi viene somministrata una dose di lidocaina, ditilina, zoletile, Listenon o un'altra dose di Propofol. La cosa principale è attendere un'immersione completa con un'anestesia profonda. Prima dell'immersione preliminare del gatto nello stato di anestesia in ogni caso è impossibile usare i farmaci sopra elencati.
Il dosaggio corretto deve essere calcolato solo da un veterinario, in base all'età, alle proporzioni corporee e alla malattia dell'animale.
L'eutanasia non è un omicidio. Questo è solo un modo umano per salvare un animale dalla sofferenza. Ma la procedura del sonno non può essere trattata in modo irresponsabile, perché la procedura sbagliata può solo aggravare la sofferenza dell'animale.

Come mettere un gatto a dormire a casa?

La natura non è così perfetta come viene presentata alle grandi masse della popolazione.

È la natura che è colpevole del fatto che siamo malati, invecchiamo e alla fine moriamo. Non è un segreto che questo schema si applica agli animali, inclusi i gatti.

A volte i proprietari sono costretti ad osservare la sofferenza del loro animale domestico, senza poterlo aiutare. Detto questo, oggi parleremo in dettaglio su come mettere a dormire un gatto a casa, se ha subito una terribile malattia, ha ricevuto una ferita incompatibile con una vita piena, o è diventato così vecchio che ogni passo gli viene dato con terrificante dolore e difficoltà, perché Dormire in questo caso aiuterà a salvare l'animale dalla sofferenza.

Quando hai bisogno di mettere un gatto a dormire?

Di norma, i gatti vengono addormentati nei casi più estremi, come:

  1. Il trauma che ha mutilato permanentemente l'animale, senza possibilità di recupero. Le fratture vertebrali, la completa perdita di diverse estremità, lesioni fisiche degli organi interni (frattura di ossa, polmoni, fegato, cuore), ferite multiple lacerate dell'esofago dovute all'avvelenamento dell'animale con vetri rotti, ami da pesca o aghi, ecc. / d
  2. La sconfitta di un gatto con gravi malattie che deve essere identificato da un veterinario. Se un gatto può infettare una grave malattia umana, è necessario mostrarlo al veterinario e, se necessario, cullare e successivamente smaltire l'animale in conformità con tutti gli standard sanitari di sicurezza. Nascondere un animale pericoloso in termini di infezione comporta sanzioni amministrative e penali;
  3. Situazioni di emergenza, quando una persona è costretta ad abbandonare il mantenimento di un gatto nella sua casa, e per non condannarlo a una vita pericolosa e affamata in un ambiente di strada, o se è impossibile identificare un gatto in un orfanotrofio per determinate ragioni, è permesso di farlo addormentare.

Come mettere un gatto a dormire a casa?

Se il tuo gatto non rappresenta un rischio epidemiologico per le altre persone, è permesso metterla a dormire a casa.

La cullata più umana dei gatti avviene a causa dell'introduzione graduale di preparati speciali nei loro corpi, che immergono dolcemente e senza dolore l'animale nel sonno, dopodiché, senza provocare la sofferenza all'animale, spegnere il suo cuore, che porta alla cessazione dell'attività vitale dell'intero organismo.

Per eseguire correttamente tale azione, è necessario seguire esattamente i seguenti punti:

  1. Per cominciare, al gatto viene somministrata un'iniezione endovenosa di Propofol e Thiopental, dopodiché viene somministrato al gatto per addormentarsi.
  2. Solo dopo che l'animale si è immerso nel sonno, viene iniettato per via intramuscolare con Lidocaina, Ditilina, Listenon o Zoletil, che sono progettati per spegnere il lavoro del cuore e lasciare l'animale per sempre in un sonno perenne. Viene anche praticata l'iniezione di agenti speciali direttamente nel cuore dell'animale, causandone l'arresto istantaneo.

Nonostante l'umanità di questo metodo, è estremamente difficile da fare a casa, in quanto i farmaci elencati non sono venduti in farmacia o sono venduti rigorosamente con la prescrizione, in quanto sono soggetti a una contabilità severa.

Per quanto riguarda i dosaggi di questi farmaci, qualsiasi veterinario vi parlerà in dettaglio, o li leggerete voi stessi nelle istruzioni allegate al prodotto acquistato. Tuttavia, vale la pena ripeterlo, se non hai amici intimi e conoscenti tra i veterinari, non sarai in grado di acquistare i farmaci sopra elencati con mezzi legali.

Ma cosa fare se si ha un gatto che soffre di dolori e ferite e non si può raggiungere la clinica veterinaria a causa di considerazioni geografiche, climatiche, finanziarie e religiose?

Se hai esigenze simili, seleziona una delle seguenti opzioni:

  1. Inietti aria nella vena del tuo animale con una siringa, causando un'embolia gassosa, seguita dalla morte. Sfortunatamente, questo è l'unico modo per uccidere un animale senza l'aiuto di medicine, disponibili per l'uomo normale, non preparato per strada;
  2. Trascorri la dislocazione cervicale del tuo animale domestico (rotola il collo). Dopo l'uccisione di droga, questo è il modo più umano e veloce per uccidere piccoli animali, inclusi i gatti. Ricorda, per eseguire questa azione, devi essere esperto al 100% nel corretto piegamento delle vertebre e devi agire in modo chiaro, rapido e deciso. Se non sei sicuro delle tue capacità, non sei autorizzato a eseguire questo metodo di uccisione di un gatto;
  3. Uccidere un animale elettricamente con una corrente, ma questo metodo è proibito alla gente comune, per evitare lesioni e vittime umane non pianificate.

Come mettere un gatto a dormire temporaneamente?

Succede così che un gatto debba essere messo a dormire per un certo tempo, ad esempio per il periodo di ispezione veterinaria o in movimento.

Per il sonno temporaneo, sicuro e indolore di un animale, prestare attenzione a mezzi quali:

  1. Gocce lenitive per gatti. È possibile acquistare queste gocce in qualsiasi farmacia veterinaria, e il principio della loro azione si basa sull'assegnazione di feromoni speciali, che fanno rilassare il gatto, si sentono completamente al sicuro e successivamente dormono profondamente;
  2. I colletti, impregnati di un feromone speciale, simili ai moscerini, odorano la madre che allatta, il che contribuisce anche a un sonno calmo e sano;
  3. Xylan. Questo strumento ha antidolorifici e sedativi, che consente di immergere in modo sicuro ed efficace l'animale nel sonno. Il farmaco viene somministrato per via intramuscolare e, a seconda del dosaggio, si ottiene un effetto sedativo lieve, moderato o profondo. Lo strumento presentato è vietato per la vendita gratuita e può essere acquistato solo in cliniche veterinarie specializzate e sotto la responsabilità di un veterinario;
  4. Il terminale di sodio. Questo rimedio ha un effetto simile a quello dello xilanite, ma già in forma compressa. Il terminale appartiene ai barbiturici ed è semplicemente impossibile acquistarlo sul mercato aperto;
  5. Ftorotan, Methoxyflurane, Ketamine e Rompun sono usati come una forte narcosi per immergere un gatto in uno stato di incoscienza. Sfortunatamente, questi farmaci sono anche soggetti alla registrazione più severa e dovrai negoziare personalmente il loro acquisto con il veterinario.

Come dormono i gatti nelle cliniche veterinarie?

Negli ospedali veterinari, la caduta di qualsiasi animale domestico, inclusi i gatti, è la seguente:

  1. Il gatto si trova sul tavolo veterinario, mentre i proprietari del gatto possono stirare e rassicurarla.
  2. Il veterinario sottopone il gatto a un'iniezione di sonniferi, il più delle volte usando il Propofol o il Tiopental, che immergerà dolcemente l'animale nel sonno.
  3. Quando l'animale si addormenta, il veterinario gli fa un'iniezione di un farmaco speciale che può essere diverso in diversi ospedali veterinari e che impedisce al cuore di lavorare, privando senza dolore l'animale della vita.
  4. Dopo che la procedura di uccisione è stata eseguita sull'animale, il medico ascolta il lavoro del suo cuore con l'aiuto di uno stetoscopio, e solo facendo in modo che si fermi, il corpo dell'animale viene rilasciato ai proprietari.

Dove è meglio addormentare l'animale, a casa o in una clinica veterinaria?

Da un punto di vista tecnico, si raccomanda di addormentarsi nelle cliniche veterinarie, dove un veterinario esperto eseguirà tutte le azioni necessarie per addormentare rapidamente e indolentemente il proprio animale.

Inoltre, nelle cliniche veterinarie ci sono tutte le attrezzature e le preparazioni necessarie che permetteranno di eseguire la procedura di cullaggio efficace al 100%, che a volte è difficile, e per alcune persone è impossibile raggiungere a casa.

Dal punto di vista delle considerazioni morali, il cullarsi di un animale amato è meglio farlo a casa, per non ferire la sua psiche trasferendosi in un ospedale veterinario e non circondarlo di estranei.

Tuttavia, se non è riuscito ad ottenere i preparati medicinali necessari indicati in questo articolo, la cullata indipendente degli animali è consentita solo nelle situazioni più estreme e critiche.

Ma cosa fare se si vuole far dormire un gatto a casa, mentre si esegue la procedura nel modo corretto, indolore ed efficace possibile? La risposta è semplice, invita una casa veterinaria e lui eseguirà questa procedura direttamente a casa tua, che ti permetterà di immergere il tuo animale domestico in un sonno eterno senza portarlo via dalla tua patria!

conclusione

Sulla base dei dati ottenuti, hai un quadro completo di come i gatti vengono sottoposti ad eutanasia, sia a casa che in cliniche veterinarie.

Se vuoi far dormire il tuo gatto per sempre, ti consigliamo vivamente di contattare il tuo veterinario per prevenire completamente ulteriori danni e causare sofferenze inutili al tuo animale domestico.

Come mettere un gatto a dormire a casa

I gatti domestici non sempre vivono in una grande età e muoiono pacificamente e senza tormenti. Spesso gli animali hanno una malattia incurabile o vengono feriti gravemente. Guardare un animale che soffre di dolore è insopportabile per un ospite. In questo caso, l'unica via d'uscita corretta è quella di addormentare un gatto. Se viene presa una decisione sull'eutanasia, è importante condurre la procedura umanamente, secondo tutte le regole, al fine di liberare l'animale dagli spasimi della morte.

In una normale clinica veterinaria vengono utilizzati meno di dieci metodi per uccidere gli animali domestici. Il più indolore e umano di loro è dormire con i farmaci. Eseguendo questa procedura, un veterinario esperto inietta una potente medicina del sonno nel corpo dell'animale, immergendo il gatto in un sonno profondo a causa del rallentamento di tutti i processi fisiologici. Quindi il cuore dell'animale si ferma.

Oltre a questo metodo tradizionale, ci sono altri metodi che possono offrire nelle cliniche veterinarie:

  • Embolia gassosa, quando bolle d'aria vengono introdotte nel flusso sanguigno dell'animale, causando un arresto cardiaco.
  • Dislocazione cervicale, che è lo spostamento delle vertebre cervicali. Questo metodo funziona solo con animali di piccola taglia.
  • Uccisione elettrocuzione. Praticato esclusivamente per animali di grossa taglia.

Uno qualsiasi di questi tre metodi è possibile per l'eutanasia, ma non sono praticati in cliniche veterinarie autorizzate ad uccidere animali. Pertanto, utilizzando tali metodi, è possibile mettere un gatto a dormire solo da solo o in un ospedale che non dispone dell'autorizzazione appropriata. Le cliniche veterinarie con una buona reputazione svolgono l'eutanasia in modo esclusivamente medico, con l'aiuto della somministrazione endovenosa di farmaci o compresse.

Prima di eseguire la procedura, il veterinario deve calcolare correttamente il dosaggio richiesto. Un errore in questa materia porterà al prolungato tormento dell'animale prima della morte. Molto spesso per questa procedura che utilizza potenti anestetici, dormire per sempre un gatto. A causa dell'elevato costo di questi farmaci, alcuni veterinari privati ​​usano barbiturici, sono più economici, ma danno molto più effetti collaterali.

I proprietari di animali domestici hanno opinioni diverse sull'eutanasia. Alcune persone credono che anche un animale malato a morte sia un crimine. Altri credono che sarà molto più umano porre fine alla sofferenza insopportabile di un animale domestico piuttosto che vegliare su un'agonia angosciosa. In ogni caso, è necessario mettere il gatto a dormire solo su suggerimento di un esperto veterinario qualificato. In questo caso, è consigliabile portare l'animale a diversi specialisti prima di prendere una decisione definitiva.

Le indicazioni per l'eutanasia sono:

Nonostante il fatto che nella maggior parte dei casi si cada sotto la testimonianza dell'eutanasia, non c'è possibilità di salvare il gatto, solo il proprietario ha il diritto di decidere di dormire. Spesso una persona non è in grado di assumersi la responsabilità della morte di un animale domestico.

La procedura per l'eutanasia di un animale è complessa, quindi dovrebbe essere eseguita solo da un medico esperto. I tentativi di cullare un gatto senza abilità adeguate porteranno a spasmi, convulsioni e agonia.

Nella maggior parte dei casi, gli animali domestici vengono addormentati da specialisti veterinari della clinica. Ci sono tutte le attrezzature necessarie e medicine di alta qualità che ti permettono di uccidere il gatto senza dolore. In consultazione con il personale della clinica, è possibile invitare un veterinario a casa. In questo caso, condurre l'eutanasia a casa non differirà dalla procedura all'interno delle mura della clinica veterinaria.

Prima di cullare un gatto adulto o un piccolo gattino, il proprietario deve firmare la carta appropriata. Il documento spiegherà in dettaglio esattamente come avviene l'eutanasia. Una descrizione di tutti i dettagli della procedura è richiesta dal veterinario per prevenire possibili reclami da parte del proprietario del gatto e delle organizzazioni per i diritti degli animali.

L'animale domestico che dorme viene eseguito nel seguente ordine:

  1. 1. Al gatto viene iniettata una droga con proprietà anestetiche e ipnotiche, dalle quali si addormenta profondamente.
  2. 2. Con l'introduzione di farmaci per via endovenosa in questa fase, l'eutanasia è possibile aumentando il dosaggio.
  3. 3. Quando un gatto si addormenta e non risponde agli stimoli esterni, gli viene somministrato un altro farmaco che arresta il cuore o blocca il centro respiratorio.
  4. 4. Nella fase finale, viene eseguita un'ecografia e viene accertata la morte dell'animale.

L'intero processo di cullamento non richiede più di 20 minuti, dopodiché il cadavere viene consegnato al proprietario. In questo caso, la clinica veterinaria offre spesso il servizio di sepoltura, smaltimento o cremazione. Poiché l'autointerramento di un cadavere di un animale domestico è una violazione degli standard sanitari in Russia, Bielorussia e in un certo numero di altri stati, sarebbe consigliabile accettare tale proposta.

Il costo dei gatti di eutanasia umana varia da 1000 a 2000 rubli, a seconda del villaggio e della taglia dell'animale domestico. L'eutanasia a casa costerà il doppio. Se il proprietario del gatto vuole cremarla o seppellirla, il veterinario lo organizza per un costo aggiuntivo compreso tra 1.000 e 4.000 rubli.