Come e perché fare un massaggio alla vescica di gatto

Cibo

Il massaggio alla vescica è una procedura necessaria per aiutare un gatto che non può essere svuotato senza aiuto. Si chiama anche spremitura della vescica. La necessità e la convenienza della sua attuazione dovrebbero essere determinate dal medico, poiché qualsiasi iniziativa del proprietario dell'animale in questa materia può portare a conseguenze disastrose, fino alla morte inclusa.

Indicazioni per

Il massaggio può essere prescritto in caso di problemi di minzione a causa dei seguenti motivi:

  • lesioni dei nervi degli arti posteriori (paralisi, paresi, ecc.), spesso derivanti da lesioni;
  • malattie infettive o infiammatorie del sistema urinario (urolitiasi, cistite);
  • anomalie congenite nello sviluppo delle vie urinarie;
  • sovraeccitazione nei gatti non castrati, quando le gonadi significativamente ingrandite ostruiscono l'uretra.

In caso di danno neurologico alle estremità, il veterinario di solito prescrive lo svuotamento costante della vescica manualmente, per altri casi in cui l'animale non è in grado di urinare se stesso (ad esempio, in caso di urolitiasi), prima di tutto è necessario identificare ed eliminare la causa di questo fenomeno.

I problemi di minzione sono immediatamente evidenti. Si manifestano come i seguenti sintomi:

  • l'animale trascorre molto tempo nel vassoio, ma l'urina non viene espulsa affatto, o solo una piccola quantità viene espulsa, e il gatto si comporta irrequieto in questo momento, a volte miagolando;
  • il gatto può provare a urinare in diversi punti della casa;
  • l'appetito diminuisce o scompare notevolmente;
  • l'animale diventa letargico o, al contrario, irrequieto e cerca di limitare qualsiasi movimento.

Per determinare il grado di riempimento della vescica è necessario:

  1. Metti il ​​gatto su una superficie dura su quattro gambe, tenendolo delicatamente sotto la pancia in modo che gli arti posteriori siano più vicini al proprietario.
  2. Metti le mani sulla schiena in modo che i pollici si trovino sulla groppa dell'animale, mentre gli altri sentono l'addome nell'area del canale urinario.
  3. Se durante la procedura l'animale cerca di liberarsi e diventa nervoso, questo indica che ha sensazioni sgradevoli.
  4. La palpazione di un tenero sigillo delle dimensioni di una noce, in cui il liquido rotola liberamente sotto le dita, indica una ritenzione urinaria quotidiana, mentre un sigillo più elastico delle dimensioni di una pallina da tennis è un segno di non urinare per più di due giorni. Se il sigillo è più grande e solido al tatto, questo è un segnale per un appello urgente al veterinario, poiché in tal caso, molto probabilmente dovrai utilizzare un catetere per lo svuotamento.

Procedure di massaggio

Prima di iniziare la procedura, dovresti calmare l'animale con parole gentili o colpi sulla testa. Allo stesso tempo, è necessario sondare delicatamente l'addome per valutare il grado di densità della vescica.

  • Posare il gatto sulla schiena o sul lato, ma la procedura può essere eseguita in posizione eretta.
  • Verifica che sul pene non vi siano piccole pietre che possano interferire con il passaggio dell'urina. Quando questi vengono trovati, devono essere rimossi: tieni le dita, spalmato con uno speciale gel o sapone, dal bordo alla base del pene, stringendolo con cura.
  • Chiudere il palmo della barca e massaggiare delicatamente la vescica, facendo movimenti circolari in senso orario per dirigere il movimento dell'urina verso gli organi genitali esterni. Puoi anche provare una leggera pressione su entrambi i lati della vescica con due palmi.

È importante! In nessun caso puoi fare forti movimenti di pressione, poiché qualsiasi negligenza può portare alla rottura della vescica. La cosa principale nel processo di massaggio non è la forza, ma la correttezza dei movimenti.

  • Dopo un po 'di tempo, una piccola quantità di urina inizierà a risaltare, con una leggera quantità di sangue. Quando urolitiasi dal corpo uscirà accumuli di sabbia e sale sotto forma di una pasta bianca.
  • Se l'animale è tirato fuori e graffiato, puoi chiedere all'assistente di tenere il gatto per le zampe e calmarlo accarezzandogli il collo.
  • Se tutte le manipolazioni sono state eseguite correttamente, l'animale sarà in grado di urinare nel vassoio. È importante che la vescica si svuoti almeno del 50%. Se il gatto non resiste troppo durante il massaggio, puoi portare la procedura per completare lo svuotamento.

Per la prima volta, l'animale probabilmente disapproverà la procedura di massaggio e la pressione sullo stomaco. Ma è importante capire che la salute e la longevità del gatto dipendono da quanto completamente e correttamente la procedura viene eseguita, dal momento che una lunga ritenzione di urina nel corpo provoca l'avvelenamento dell'animale.

Puoi anche fare una domanda al veterinario dello staff del nostro sito, che risponderà al più presto possibile nel campo dei commenti qui sotto.

Come spremere l'urina da un gatto

Ragazze, non preoccupatevi, non sono un sadico e non sono pazzo.
La colonna vertebrale ha una lesione del midollo spinale, le zampe posteriori sono state portate via, striscia su quelle anteriori, non può andare in bagno, per un grande clistere possiamo in qualche modo gestirlo, ma in un modo piccolo. Nella clinica veterinaria, ha urinato manualmente l'urinario senza catetere, ma non ho visto il processo.Esiste qualche esperienza in questa materia? Aiuto, per favore! Mi dispiace per il gatto, urlando :(

Ho sentito che il gatto mamma gattino appena nato lecca la figa, stimolando così questo riflesso. È possibile provare a infastidire il fastidioso del thread ah?

Ho paura che non senta nulla "al di sotto della cintura". Se non sente nemmeno la voglia di urinare: (Tuttavia, non c'è niente da provare

No, non funziona: (Pipiska (mi dispiace) si agita, ma non può fare pipì :(

Dio, povero gattino.

Sì: (È un peccato per lei. E non riesco a trovare nulla su Internet :(

bisogno di guidare dal medico e messo a dormire

non cullare nulla, quali misure contemporaneamente? prendi il 100% dal medico, lui ti dirà cosa fare e se già senza speranza allora consigli l'eftanasia

Abbiamo un gatto nella zona della vescica, è stato premuto e sembrava stirare i pis e lei ha scritto, e così ha scritto alcune volte e di sicuro.

Accidenti, metti un catetere e rimuovi l'urina. e poi vai dal dottore per lasciare che il dottore ti lasci trovare!

Dash, quindi come puoi mettere il catetere da solo?

gatto o gatto animale?

Il catetere di un gatto può essere acquistato in un negozio di filiali, oppure prendere un tubo da un sistema per bambini, con una farfalla per una vena, saldare i bordi e usarlo come catetere.

il tubo porterà al canale urinario e l'urina si riverserà immediatamente.

È meglio lubrificare il catetere con olio di vaselina, o almeno con acqua.

Nella mia esperienza: non potevo andare in bagno per un giorno o due; il suo pipisku, l'abbiamo fatto, poi anche più e più è andato. E il problema è simile, è caduto da una piccola altezza e caduto sul tum, a causa di gambe posteriori pigre. All'inizio la coda non si è mossa affatto, poi la metà è diventata, e ora l'intera si muove, penso che stia migliorando.

Cat. Problema di minzione

Cat. Problema di minzione 17/01/15 17:02

Un gatto ha urolitiasi 2, 5 anni fa. Ora Kotu ha 15 anni, non è castrato, non è purosangue.

ri: Cat. Problema di minzione 17/01/15 18:54

Ciao
Per controllare se il problema è nella contrattilità urinaria è necessario massaggiare delicatamente e spremere l'urinario pieno. Se questo causa un flusso di urina dall'uretra, la pervietà dell'uretra non viene disturbata e la rimozione dell'urina dall'urina è associata a una violazione della contrattilità urinaria. Per la stimolazione è prescritto un massaggio urinario quotidiano, una "spremitura" urinaria, un prozerin per un corso di 7-10 giorni al giorno, vitamine c B.
Se, tuttavia, durante il massaggio e la spremitura, l'urina non si allontana, allora il problema è nella pervietà dell'uretra - o l'ostruzione meccanica dell'uretra con calcoli o coaguli di proteine, o spasmi dolorosi. In questo caso, gli antispastici e i preparati sono prescritti per sciogliere la sabbia e alleviare l'infiammazione e, se non sono efficaci, è indicata l'uretrostomia.

re: re: Cat. Problema di minzione 17/01/15 22:48

Vyacheslav Borisovich, buona sera! Grazie per la risposta!
Quando si schiaccia l'urina della vescica si allontana. Ma quando il dottore posiziona il catetere, sente che il gatto sta stringendo il catetere con lo sfintere. Oggi, il medico che usa il catetere di nuovo vuotato la vescica al gatto, ma con questo, la bolla non si è ridotta alle dimensioni di un noce, ma rimane uno "straccio informe".
Prima di questo, non c'era nessun problema con il tono della vescica.
Allo stesso tempo, il gatto ha aumentato l'attività sessuale (il gatto ha 15 anni), è stato prescritto per ridurre la barriera del sesso, ma l'effetto non è osservato (continua a essere attivamente intrattenuto con la coperta).
Le vitamine del gruppo B sono state perforate nei giorni 7. Prozerin è stato fatto 2 volte: 1 volta - 0, 3 ml, la seconda volta in due giorni - 0, 4 ml. Nessun effetto Forse perché è stato fatto dopo aver rimosso l'urina dalla vescica.
I medici suggeriscono uretrostomia.

re: re: re: Cat. Problema di minzione 18/01/15 11:47

Se l'urina si allontana quando "spremitura", quindi non ti consiglio di salire un catetere lì - solo aggrava il processo infiammatorio. È possibile che durante uno degli ultimi ristagni di urina, le fibre del nervo intramurale siano state danneggiate dal sovradimensionamento del muro, a seguito del quale si è sviluppata l'atonia ipo-o urinaria. Sintonizzati su una lunga procedura di massaggio urinario e di "schiacciamento" delle urine (due o tre volte al giorno), non pompare più il catetere (spesso il catetere viene bloccato dalla parete della bocca dell'urina). Le vitamine B possono essere di nuovo perforate (ad esempio, Milgam), così come la prozerina (0,05 ml per kg per via sottocutanea 1-2 volte al giorno per 7 giorni), in parallelo, naturalmente, antibiotici (dopo così tanti cateteri che si arrampicano) e uranoseptici (5noc, nolitsin). Con il blocco ricorrente dell'uretra, viene indicata l'uretrostomia.

re: re: re: re: Cat. Problema di minzione 18/01/15 13:06

Vyacheslav Borisovich, la ringrazio molto per la pronta risposta e per le preziose raccomandazioni!

re: re: re: re: Cat. Problema di minzione 02/01/15 21:13

Vyacheslav Borisovich, ciao! Torniamo da te per un consiglio.

re: re: re: re: re: Cat. Problema di minzione 02.02.15 12:56

Perché, se l'urina quando premuto parte. Il recupero è un processo piuttosto lungo. E poi dopo la cateterizzazione, anche il tono spesso diminuisce. Il dottore ha detto correttamente di massaggiare. Metti il ​​gatto su un lato, cercando i tratti urinari e leggeri e stimola la contrazione. Non appena hanno sentito che l'urinario diventa teso, spremere un po 'più forte e vedere se l'urina è stata rilasciata. Se vai avanti e premi allo stesso modo e nei momenti di contrazione premi leggermente più forte. Se dopo di ciò non si urina, allora in questo modo lo prendi tu stesso e dopo un po 'tutto può essere ripristinato.
Questo è ovviamente se l'urina lascia e non c'è un blocco completo. Noi, dopo un blocco completo e katerizatsii, una settimana e mezzo dipinto solo. A casa non sono così limitato nel tempo come alla reception, quindi riesco a divertirmi ancora meglio. È più facile imparare questo che operare più l'età animale.

Solo gli utenti registrati possono rispondere ai messaggi. Registrati e accedi al sito inserendo il tuo nome utente e la password nella finestra a destra, e puoi rispondere ai messaggi.

Prima di fare una domanda sul forum, leggi l'argomento: "Come fare una domanda vet.rachu", oltre a un elenco di risposte alle domande più frequenti, ti aiuterà a risparmiare tempo e ad ottenere una risposta alla tua domanda più velocemente.
Presta particolare attenzione al documento: i sintomi delle malattie degli animali. Forse nella tua situazione non puoi aspettarti una risposta sul forum, ma devi chiamare con urgenza un medico o portare l'animale in una clinica veterinaria!

Come prendere un campione di urina da un gatto?

Quando un gatto o un gatto ha un problema di salute, è spesso richiesto che le loro urine vengano prese per l'analisi. In una situazione del genere, il proprietario deve sapere come raccogliere l'urina da un gatto per l'analisi, e tale studio viene necessariamente effettuato quando si sospetta che il gatto abbia una urolitiasi. In questo caso, l'urina può rinunciare più di una volta. Quando si esamina un cane, non è spesso necessario eseguire un'analisi di questo tipo, pertanto l'esperienza del proprietario di un cane non sarà di aiuto in questo caso.

Se possibile, l'urina sta cercando di farlo da un veterinario. Stringe delicatamente il contenuto della vescica in un vassoio speciale. Se il medico curante esegue la recinzione mentre è in chiamata a casa del cucciolo, l'urina può essere raccolta in un sacchetto speciale e consegnata al laboratorio.

Il proprietario deve raccogliere l'urina a casa quando, per qualsiasi motivo, uno specialista non potrebbe eseguire tale procedura. Molto spesso, questo fenomeno è dovuto al fatto che il gatto era con una vescica completamente vuota al momento del ricovero in clinica o, al contrario, si è verificato un ristagno di urina, dal quale il contenuto della vescica era già stato infettato. Se la clinica ha raccolto l'urina con un catetere, ciò indica la necessità di ricerche urgenti. A casa, questo metodo non è applicabile.

Metodo di raccolta quando si utilizza il vassoio

Se è necessario prelevare un campione di urina da un gatto e l'ospite deve fornire il materiale per lo studio alla clinica, può scegliere il metodo di campionamento più conveniente. Quando un gatto usa il vassoio del bagno, la raccolta delle urine è la più facile da produrre. È solo necessario che l'urina sia stata raccolta correttamente. Poiché è importante garantire la purezza del materiale raccolto, è sempre necessario eseguire il prelavaggio della toilette del gatto, utilizzando tali mezzi per disinfettarla:

  • sapone da bucato;
  • perossido di idrogeno;
  • clorexidina.

Successivamente, preparare un contenitore pulito o una siringa con un volume di 20 ml per eseguire immediatamente la raccolta di urina dal gatto. Il vassoio è più facile da usare doppio con un inserto in rete. Se l'animale è abituato al fatto che il suo gabinetto ha un riempitivo, per raccogliere l'urina richiederà un monitoraggio costante dell'animale domestico. Non appena il gatto si siede sul vassoio, il proprietario deve posizionare una ciotola pulita sotto di esso. Non è così facile farlo, ma è ancora possibile se segui costantemente il gatto durante il giorno.

C'è anche un altro modo per raccogliere l'urina da un gatto, che usa il vassoio. Quando è anche animali strettamente monitorati. Non appena il gatto si siede sul vassoio e inizia a urinare, viene immediatamente afferrato dal collare e, sollevato, mette sotto un piatto pulito per raccogliere il fluido fisiologico. Tuttavia, questo metodo non è il migliore, dal momento che aumenta il rischio di effetti collaterali negativi, i principali dei quali sono i seguenti:

  • violazione della minzione di un gatto sul terreno nervoso a causa del fatto che durante il suo sollevamento le cicatrici acute apparivano dalla collottola;
  • lasciando in futuro le pozzanghere per tutta la casa a causa della paura che si è manifestata dopo la procedura sopra il vassoio, dalla quale è stata trascinata bruscamente;
  • spasmo della vescica sulla base di shock da azioni impreviste di una persona, che richiedono un trattamento separato.

Quindi, il proprietario, prima di scegliere un tale metodo per prelevare materiale per l'analisi, dovrebbe valutare bene tutti i possibili rischi.

Uso di un mochesbornik per bambini

Questo metodo di raccolta delle urine è adatto soprattutto ai gatti di razza nuda. Per gli animali domestici con un cappotto spesso, il mochesbornik semplicemente non regge. È necessario acquistare più di un dispositivo in una farmacia, poiché è raro che sia possibile raccogliere il materiale per l'analisi la prima volta. L'algoritmo di azione, quando l'urina viene raccolta da un gatto in questo modo, è la seguente:

  • lavaggio delle mani di alta qualità con sapone domestico, aprire l'urna del bagno, che è una borsa morbida sterile con un volume di 100 ml;
  • staccare uno speciale nastro protettivo sul bordo adesivo;
  • sistemare il bagno per i gatti nell'area tra l'ano e i genitali. È importante che il saccarosio non catturi l'area anale, poiché se l'urina contiene le feci, non può essere utilizzato per l'analisi.

Dopo che il gatto ha urinato, il raccoglitore di urina viene rimosso con urgenza e il suo contenuto viene versato in un contenitore pulito e adatto. Quindi rimane solo per consegnare il liquido biologico alla clinica veterinaria per la ricerca. È importante ricordare che l'urina della raccolta deve essere immediatamente trasfusa e quindi l'animale deve essere costantemente monitorato fino a quando non si ottiene un risultato.

Raccogli l'urina se il gatto va a fare il bagno

A volte il gatto è abituato ad andare in bagno non nel vassoio, ma nel bagno o nel lavandino. In una situazione del genere, l'urina viene raccolta abbastanza semplicemente, nonostante il fatto che a prima vista possa sembrare un compito molto difficile. Prima lavate o affondate il bagno di qualità. Non usare detergenti. Quindi diversi strati di pellicola alimentare sono coperti dall'interno in modo che vi sia una rientranza nel punto dello scarico.

Dopo che il gatto ha urinato, l'urina viene raccolta in una siringa senza ago. Quindi viene versato in un contenitore per il trasporto. Film sporco pulito. Si può dire che quando l'urina viene raccolta in questo modo, l'animale si sente più a suo agio, ma solo se il gatto è abituato ad andare in bagno in questo modo.

Kit speciale per la raccolta delle urine

Quando un gatto non può andare in bagno senza un riempitivo e il proprietario non può sostituire piatti puliti per l'animale, è necessario acquistare un kit speciale per prendere il materiale per l'analisi. Fornisce un aiuto indispensabile in tale situazione. Il set include uno speciale riempitivo fatto di granuli di plastica in cui l'urina non viene assorbita e non cambiano la sua composizione. Inoltre è incluso nel kit una pipetta speciale per la raccolta delle urine.

Uno stucco speciale viene versato in un vassoio pulito, sul quale l'animale urinerà. Dopo che l'urina è stata raccolta, il pellet non può essere scartato. Sono sufficientemente risciacquati e conservati in un pacchetto. Se è necessario raccogliere nuovamente l'urina, è possibile utilizzare lo stesso riempitivo. Utilizzando un set speciale, senza problemi raccoglierà l'urina del gatto per l'analisi. Questo metodo è il più semplice e affidabile.

Cosa è importante ricordare

In conclusione dell'argomento, è necessario ricordare che dopo che l'urina è stata raccolta per l'analisi, dovrebbe essere consegnata urgentemente al veterinario. Il periodo massimo attraverso il quale si può esaminare l'urina è di sole 2 ore. Se lo mantieni più a lungo, alcune delle sostanze presenti nel materiale si disintegrano, a causa della quale i risultati dello studio sono inaffidabili. Detto questo, è impossibile che l'urina sia stata raccolta la sera, se non c'è tempo per portare urgentemente il materiale alla clinica veterinaria.

Sentire la vescica in un gatto: dove si trova?

La vescica, il nome latino di vesica urinaria, è un organo molto elastico che ha una forma a pera. Consiste del corpo - corpus vesicae e vertice - vertice vesicae.

La posizione della vescica in un gatto

La posizione della vescica non dipende dalla pienezza - sempre nella parte inferiore del peritoneo, nel lume del bacino, poco prima della cresta dell'utero.

Sistema di gatto urinario.

All'uscita, la bolla si restringe e forma un collo - cervice vescico. Facilmente accessibile per l'intervento chirurgico e semplicemente palpabile grazie alla sua posizione comoda e al fatto che non è coperto da un omento. Se la cavità è piena, raggiunge l'ombelico, quindi il sondaggio per sospetta stasi urinaria dovrebbe essere più che cauto a causa del forte assottigliamento delle pareti.

A seconda del grado di pienezza, può muoversi leggermente nella cavità pelvica, ma rimane relativamente stabile nel suo orientamento fisiologico originario perché è trattenuto dai legamenti.

funzionalità

In termini di funzionalità, funge da sacchetto per localizzare temporaneamente l'urina fino a quando non viene rimosso dal corpo.

Trovare l'urina nel corpo è un processo temporaneo, in seguito viene visualizzato.

struttura

  • Il lato esterno è costituito da tessuto connettivo fibroso, al di sotto è un detrusore - uno strato di tessuto muscolare, i cui muscoli lisci mettono in moto e contribuiscono all'espulsione dell'urea.
  • Il prossimo è un tessuto sottomucoso, che è una membrana di fibre elastiche, che svolge una funzione di supporto per la membrana mucosa per tenerlo all'interno della vescica.
  • Direttamente la membrana mucosa è composta da un epitelio di transizione, costituito da cellule speciali, che successivamente formano pieghe. Queste pieghe si formano in assenza di fluido nella cavità del corpo e consentono di aumentare successivamente a grandi volumi.
  • La membrana sierosa copre la parte superiore e il corpo della stessa vescica.
  • Nella parte inferiore del corpo, viene trasformato nella piega ombelicale - plica vesicoumbilicalis e va oltre verso l'osso dell'utero, e quindi verso l'ombelico. La distinzione del sistema urinogenitale di femmine e maschi è insignificante.

Nei maschi, la borsa si trova sotto il seno, nella femmina - sotto l'utero, ma anche in quelli e altri è disponibile per la palpazione ed è facilmente rilevabile.

La vescica nei gatti è disponibile per la palpazione.

Determina il grado di pienezza della vescica

Il nervosismo di un gatto indicherà la presenza di dolore.

È possibile determinare il grado di riempimento della borsa da soli.

  1. Per fare questo, devi mettere il gatto su quattro zampe, sostenendolo leggermente sotto la pancia.
  2. L'animale dovrebbe essere arti posteriori più vicini al proprietario.
  3. Le mani dovrebbero essere posizionate sul retro del gatto in modo che entrambi i pollici si trovino sulla groppa dell'animale, mentre gli altri palpano lo stomaco più vicino al canale urinario.

Nervosismo e tentativi di fuga dal gatto indicano la presenza di dolore, il che implica un immediato richiamo al medico.

Senti la vescica

Per una definizione più specifica della posizione topografica del corpo, è necessario avvicinare il palmo alla base della coda, perpendicolare alla cresta. La proiezione del limite superiore del corpo sarà il lato opposto del palmo. Normalmente, in assenza di urina, si dovrebbe avvertire una leggera leggera fluttuazione sotto le dita, distribuita uniformemente entro i confini dell'organo, mentre i confini stessi non sono percepiti.

Normalmente, in assenza di urina, i confini dell'organo non si sentono.

Ritenzione di urea giornaliera

La presenza di un ritardo dell'urea giornaliero sarà indicata da un ingrandimento a consistenza morbida simile a una noce.

Sotto le dita sentirai libero di rotolare la sensazione di fluido. Si avverte sotto le dita un ritardo di oltre due giorni da un sigillo di dimensioni simili a una palla da tennis, con una consistenza che ricorda gomma morbida, con una leggera fluttuazione.

Se si avverte un sigillo più grande con una consistenza più solida, rivolgersi immediatamente a un medico. Molto probabilmente, il gatto avrà bisogno di svuotare la vescica con un catetere.

Se c'è un sigillo durante il sondaggio, la vescica deve essere svuotata con un catetere.

Come spremere l'urina da un gatto

Chi ha animali domestici, sanno quanto sia difficile. Ed è necessario raccogliere l'analisi delle urine. Condivido esperienza.

1 via. Adatto per gatti che fanno pipì nel bagno o nel lavandino. Se il foro di drenaggio viene semplicemente tappato, molti gatti semplicemente non scriveranno lì. C'è un modo intelligente per ingannarli. Inumidire leggermente la superficie del bagno con acqua, mettere un sacchetto di plastica trasparente sul foro di scarico, levigarlo in modo che non ci siano pieghe e una superficie umida consenta al sacchetto di aderire saldamente. Per un gatto, cambierà poco, il buco sarà visibile e farà pipì. Urina per raccogliere dal pacchetto con una siringa. È successo.

2 vie. Adatto per gatti che usano il vassoio pieno. Sono stato fortunato ad acquistare uno stucco speciale per la raccolta delle urine in un negozio di veterinaria. Sto tre anni fa 400 rubli. Il kit include il filler stesso, una provetta e una pipetta per la raccolta delle urine. Ora non vedo in vendita. Ma penso che tu possa sostituire. Questi sono normali granuli di plastica che imitano il riempitivo. È bene che non assorba l'urina. Dopo il gatto, con una pipetta o una siringa, inclinare il vassoio, raccogliere l'urina. Foto di stucco di plastica allegato. Lo stucco è riutilizzabile, lavalo in uno scolapasta, asciugalo e pulisci fino alla prossima volta.

3 vie. Vai dal medico, massaggia la vescica, spreme l'urina nel vassoio. Lo abbiamo già fatto tre volte. E ogni volta con successo. Il fatto è che con l'ICD, l'urina è densa, non viene emessa gran parte di essa, avvolge i granuli di plastica, li congela e non raccoglie l'urina. Un gatto è difficile da fare la pipì, spesso vanno spesso e in piccole porzioni. Qui, con l'aiuto della giusta pressione con mani esperte, l'urina fluirà da sola. Ma non tutti danno. Il mio era generoso, anche se brontolava.

Non sto parlando di altri modi: da un vassoio vuoto o dal pavimento :)) Forse qualcun altro ha altre opzioni? Informazioni utili che devi condividere! Tutto bene e gatti :))

Come spremere l'urina da un gatto

3. Ma il 9 gennaio 2001, le sue condizioni sono diventate improvvisamente pessime. Ha letteralmente costantemente urinato, ovunque e in qualsiasi posizione, e il giorno dopo ha smesso di urinare del tutto. Ha smesso di mangiare e bere. Rendendosi conto che non può andare in bagno, ho chiamato un veterinario. (11 gennaio 2001). Il dottore ha provato a rilasciare l'urina dalla vescica con un catetere. Senza anestesia, questo non era possibile. Ma in qualche modo, dopo 2 ore di lavoro, era ancora possibile. I reni sono enormemente ingranditi. Nella vescica, pietre e sabbia. Ha anche fatto iniezioni di ascorbina per via intramuscolare e un po 'di antibiotico. Ha lasciato un catetere per segnare. del giorno Ma di notte, il mio animale domestico ha preso un catetere per qualcosa, e lui è saltato fuori. Il medico ha preso un appuntamento: KotErvin al mattino e alla sera per 4 ml. per via orale. Cystone in serata in un quarto di 1/4 di t. Oralmente. 5-6 gocce di limone per un cucchiaino di acqua 2 volte al giorno. Bere acqua con 3 volte al giorno a 20 ml. Nei giorni seguenti puoi nutrirti un po '. 12.01 Ho già dato tutto. Lo stesso medico ha prescritto le iniezioni. Pronto. Ha detto che era un antibiotico, rilassante. 13.01 guidato all'ospedale. Hanno fatto un cateterismo. Metti pressione sullo stomaco e tutta l'urina è fuoriuscito. Infuso 2 ml. Cat Erwin. Ha fatto un rilassante, antibiotico. Realizzato in terapia magnetica MAG-30-3. Dopo di ciò, il gatto è nato di nuovo. Ma poi la condizione è peggiorata. La vescica è di nuovo piena. Ma il mio gatto si stava già riprendendo, anche con un po 'di sangue. Oggi, 14 gennaio 2001, la condizione è migliore, il gatto va in bagno da solo, senza sangue, ma al mattino con la sabbia, come ho capito. Ma la sua vescica continua anche a ferire (forse i reni). Di tanto in tanto si agita, a volte allegramente. Si prega di avvisare cosa dare e come. Forse questo trattamento non è sufficiente. Quale trattamento ti consiglierà. Non mi fido dei dottori, perché ora tutto è fatto per il denaro. Qual è il modo migliore per schiacciare le pietre e rimuovere la sabbia? Posso premere sullo stomaco per spremere l'urina? Come possono essere aiutati i reni? Cosa consigliate da un medico in questa situazione. Forse dovresti comprargli un magnete magnetico? Come ripristinare la vescica e i reni?

1. Cosa devi sapere sulla malattia del tuo gatto. L'urolitiasi (ICD) è una malattia metabolica. Il rapporto tra i sali nel corpo è disturbato, l'equilibrio acido-base delle urine e il sale di una sostanza iniziano a precipitare nei reni o nella vescica.
Per trattare questa malattia è necessario, a mio avviso: passare un test delle urine per il sale, poiché il trattamento varia a seconda della composizione del sale precipitato; fare l'ecografia della vescica e dei reni - per valutare la condizione e la presenza di pietre / sabbia.
Il trattamento qualitativo dell'ICD non è stato ancora trovato. Molto spesso, anche se un sequestro viene alleviato dopo un periodo di tempo indefinito, può verificarsi un altro, con conseguenze più gravi o letali.
2. Il trattamento che ti è stato prescritto è abbastanza universale, ma alla luce di ciò che ti ho scritto sopra, è necessario selezionare un trattamento più specifico per il tuo animale basato su ulteriori ricerche.
3. Le pietre sono schiacciate o con l'aiuto di medicinali (lo stesso cistone contribuisce a questo) o con l'aiuto di una speciale installazione ad ultrasuoni (non ho ancora sentito che almeno qualcuno lo abbia fatto a Mosca).
4. Puoi premere la vescica per scaricare l'urina, ma questo dovrebbe essere fatto con molta delicatezza e attenzione, altrimenti la rottura della vescica. Per eseguire questa procedura, si pone l'animale sul lato, una mano viene posta sotto il ventre dal basso, l'altra è posta sulla parte superiore del ventre. Le dita trovano la vescica.
Riempito si sente come una palla nella cavità addominale. Stringetelo delicatamente e spingetelo dai lati e nella direzione dalla testa alla coda. La pressione dovrebbe essere morbida e ritmata. Se dopo quattro o cinque clic l'urina non inizia a uscire, questo metodo non si adatta e devi inserire un catetere.
5. Il lavoro dei reni è aiutato da farmaci prescritti da un veterinario, oltre a una dieta speciale. In generale, la dieta nel trattamento del vostro gatto da ICD svolge un ruolo significativo, poiché per il trattamento delle malattie metaboliche la dieta dell'animale svolge un ruolo importante. La dieta viene selezionata da uno specialista veterinario in base allo stato del gatto e ai risultati di ulteriori ricerche. Hill's e Wiskas producono alimenti speciali medicati per il trattamento dell'ICD nei gatti.Questi mangimi sono in scatola.Tenuta che ora disponibile in abbondante cibo secco con etichettatura simile è solo PREVENTIVA.Non sono adatti per il TRATTAMENTO di una malattia già sviluppata.
6. Magnete MAG si può comprare e utilizzare secondo le istruzioni, previa consultazione con il proprio medico.
È meglio trovare un buon specialista veterinario a cui crederai, e prima di tutto vede in te e nel tuo animale non solo un mezzo di arricchimento. Successi a te.

Consiglia il veterinario Vladimir Kamyshko (archivio 2002-2004)

Urolitiasi nei gatti

La formazione di sabbia, e dopo le pietre (uroliti) in un animale domestico nella vescica e nei reni - una causa comune di morte di animali domestici. Nella pratica veterinaria, vengono utilizzati i seguenti simboli: ICD, urolitiasi. Con una diagnosi precoce di urolitiasi nei gatti, il trattamento domiciliare sarà efficace. Nei casi avanzati saranno richiesti ospedalizzazione e chirurgia.

Le cause della malattia

I gatti sono soggetti a urolitiasi più dei gatti. Nella urolitiasi castrata è comune, come nelle loro controparti non sterili. La castrazione non si applica alle cause della malattia, ma se è stata effettuata quando il gattino aveva meno di sei mesi, l'uretra dell'animale rimarrà sottosviluppata. L'urolitiasi sarà difficile, i depositi ostruiranno rapidamente lo stretto lume del canale urinario. L'elenco delle cause di urolitiasi nei gatti è il metabolismo sbagliato.

Fattori che contribuiscono al verificarsi della malattia:

  • pesce in eccesso;
  • cibi grassi;
  • mangimi economici;
  • mescolando in un unico cibo e mangime ordinario;
  • mancanza di liquidi, acqua cattiva;
  • obesità, bassa attività;
  • disturbi congeniti del sistema genito-urinario, ereditarietà;
  • infezioni, stafilococchi, streptococchi.

Principali segni e sintomi

Notare la malattia in una fase iniziale è difficile. Molti proprietari iniziano a suonare l'allarme, già osservando evidenti segni di urolitiasi in un gatto, quando la situazione è vicina a quella critica. Senza un'assistenza tempestiva, l'animale potrebbe morire, quindi è importante agire senza attendere l'esacerbazione. I proprietari di animali domestici devono rispondere ai possibili sintomi di urolitiasi nei gatti:

  • il gatto "è diventato triste", si muove di meno;
  • l'animale ha perso il suo appetito;
  • il gatto si comporta irrequieto quando urina, si avvicina al vassoio più volte, non urina al primo tentativo e lecca intensamente i genitali.

Ulteriori segni più seri compaiono:

  • L'orinazione diventa più frequente, il gatto rimane nel vassoio per lungo tempo.
  • C'è dolore, il gatto urla durante la minzione.
  • L'urina è macchiata di rosa e i trombi rimangono nel vassoio.

In questa fase, la vita del gatto è già in pericolo. I depositi salini si muovono lungo le vie urinarie, le pietre si incastrano nell'uretra, i dotti si bloccano, il liquido si accumula nella vescica e questo porta all'intossicazione. Se l'urina non scorre fuori dal corpo per più di un giorno, è mortale. La vescica di un gatto durante una malattia è allungata, lo stomaco è notevolmente ingrandito.

diagnostica

I sintomi della malattia sono così evidenti che il veterinario farà una diagnosi già alla prima visita. Per scegliere un metodo di trattamento per gatti, prescrivere farmaci, la condizione più importante è quella di elaborare un quadro clinico completo. La composizione chimica delle pietre varia. Spiccano:

  • struviti (nella loro composizione magnesio, fosfato o ammonio), pietre solubili;
  • ossalati di calcio (insolubili, rimossi chirurgicamente);
  • cistina;
  • urato di ammonio.

I gatti sono dominati dagli struviti, ma si trovano anche ossalati e una malattia di tipo misto. Determina il tipo di depositi richiesti per prescrivere il farmaco appropriato. Uno studio dettagliato della malattia include:

  • esami delle urine e del sangue;
  • Raggi X (per determinare la dimensione, la forma, la posizione delle pietre);
  • Ultrasuoni (vescica, reni);
  • analisi chimica delle pietre.

Come trattare l'urolitiasi nei gatti

È possibile curare un gatto a casa, ma sotto la guida di un veterinario. È impossibile in assenza di minzione dare un diuretico, aggraverà la malattia. Per rimuovere lo spasmo, è permesso dare "No-shpu". Se c'è sangue nelle urine, le iniezioni omeopatiche "Travmatin" sono raccomandate, alleviano il dolore, guariscono le ferite. Questo aiuto pre-medico è esaurito. Come curare un gatto, lo specialista deciderà, a partire dal decorso della malattia.

Terapia dietetica

Nutrire un gatto con urolitiasi è di fondamentale importanza. Non tutti gli animali accettano di mangiare cibo secco, preferiscono prodotti naturali. In questo caso, la dieta aiuterà. I proprietari devono seguire le regole di alimentazione dell'animale:

  1. Osserva il regime, nutre il gatto fino a 3 volte al giorno, rimuovendo i resti di cibo. Tra una poppata e l'altra, l'animale non ha accesso ai mangimi. Il superamento della dose raccomandata di cibo aumenta il contenuto nelle urine di minerali.
  2. Con una pietra di struvite, è importante arricchire il menu del gatto con il cibo che acidifica l'urina. I latticini, le uova (tuorlo) sono esclusi, il cibo è principalmente carne. Se il gatto accetta di bere acqua acidificata, versa dentro il succo di limone, mirtillo, ribes rosso.
  3. Quando un gatto ha ossalato, pesce, uova e carne bollita sono dati in quantità limitata. Se l'animale ama le verdure aspre, i frutti - rimuovili dalla dieta. Non puoi fegato e cibi ricchi di calcio.
  4. L'acqua dovrebbe essere pulita e fresca, un sacco di liquido dovrebbe essere usato per un animale malato. Se il gatto beve un po ', immergilo nel cibo.

Cosa dare al gatto con urolitiasi

Una dieta per l'urolitiasi nei gatti include sempre un'alimentazione medica. Molti veterinari insistono nell'utilizzare solo mangimi industriali, secchi o umidi, durante la malattia, con il rifiuto dei prodotti naturali. Se i proprietari decidono di combinare il cibo con il cibo normale, non farlo in un unico pasto. La nutrizione medica speciale viene selezionata in base alla composizione dei sedimenti:

  1. Quando gli uroliti di struvite aiutano la vitamina S / D di dieta prescritta da Hill, formula urinaria di Eukanuba Struvite. Questi alimenti contribuiscono alla dissoluzione delle pietre, rimuovendole dal corpo.
  2. Per gli ossalati, è prescritta la ricetta di Hilles Feline X / D, formula urinaria di Eukanuba Oxalate.
  3. Se è raccomandata una malattia mista, si raccomanda l'uso di Felina S / O urinaria Royal Canin.

Trattamento farmacologico

Se la condizione dell'animale non è grave, un trattamento conservativo aiuterà, senza intervento chirurgico. Con l'aiuto di una dieta, l'acidità dei cambiamenti di urina, struvite, cistina e calcoli di acido urico si dissolvono. Ma il cibo per gatti giusto non risolve tutti i problemi, è necessario il supporto alle droghe. Per l'urolitiasi sono prescritti i seguenti farmaci:

  1. Antibiotici. Se la malattia è complicata dall'infezione, il veterinario prescrive "Lincomicina" o antimicrobico dal gruppo delle cefalosporine ("Kefzol", "Ceparin", ecc.). Dare 5-7 giorni, 0,2 g due volte al giorno.
  2. Uroseptics - farmaci antibatterici che agiscono sul sistema urinario. I gatti ricevono "5-NOC", "Palin", "Furagin". Prendi 7 giorni, nella quarta parte della pillola, 2-3 volte.
  3. Mezzi per la reidratazione (con disidratazione) - "Regidron". Versare nella bocca del gatto in piccole porzioni, con forte disidratazione ogni mezz'ora.
  4. Rimedi omeopatici. Questi includono "Kantaren" per iniezione. Allevia lo spasmo, agisce come un anti-infiammatorio, diuretico. Per urolitiasi, puntura per via sottocutanea o intramuscolare, 1-2 ml fino a tre volte al giorno. Il corso è di 7-10 giorni.

cateterismo

Quando il gatto non può urinare per un lungo periodo, fa il cateterismo. Il tubo viene inserito nel canale urinario per drenare il fluido. A volte il catetere viene cucito per 2-3 giorni. Questo è necessario se le pietre (pietre) sono grandi o l'uretra è gonfia. Dopo la cateterizzazione, è necessario rimuovere l'intossicazione, mentre l'urina non si è allontanata, il corpo del gatto è stato avvelenato, da cui i reni potrebbero soffrire. Pet contagocce.

Intervento chirurgico

È necessaria un'operazione di gatto se:

  • le pietre sono molto grandi e non escono dopo il lavaggio;
  • noduli di ossalato, insolubili;
  • L'uretra del gatto è bloccata.

Il trattamento chirurgico della malattia di gatto si verifica in due tipi:

  1. Uretrostomia. Un foro è fatto nell'uretra attraverso cui vengono rimosse le pietre. Fino a quando lo stato del gatto diventa stabile, il buco non è permesso di crescere.
  2. Cistotomia. Un metodo più radicale di intervento è usato nei casi gravi della malattia. Un gatto apre la vescica e rimuove gli uroliti. Tale operazione deve essere intrapresa quando le pietre sono molto grandi e altrimenti non possono essere rimosse.

Prevenzione delle malattie

Alcuni animali soffrono di urolitiasi una volta, ma la maggior parte di essi si ripresenta. I gatti, sia recuperati che mai urolitiasi, hanno bisogno di prevenzione. Ha lo scopo di controllare l'acidità delle urine dell'animale e include i seguenti punti:

  • A partire dall'età di uno, eseguire un test delle urine una volta ogni sei mesi.
  • La razione giornaliera dell'animale divisa in parti uguali e dare, osservando il dosaggio.
  • Il cibo per gatti deve essere equilibrato.
  • Nella ciotola dovrebbe essere acqua: fresca, non dura, dal filtro. Controlla se sta diminuendo correttamente.
  • Seguire la minzione del gatto, se è raro, l'urina sarà concentrata, così come le sostanze disciolte in esso. Norma - due volte al giorno.
  • Il gatto ha bisogno di muoversi di più in modo che il metabolismo non rallenti.
  • Utilizzare cibo per la prevenzione della urolitiasi, per gatti sterilizzati (se l'animale è operato).

Video: come si manifesta l'urolitiasi nei gatti e nei gatti

Dettagli su come il proprietario può prevenire una malattia pericolosa nel suo animale domestico, descritta nel video. Se riconosci le prime "chiamate" dell'ICD, aumenta le possibilità di aiutare il tuo animale domestico senza interventi chirurgici e complicazioni. Un "gruppo di rischio" è coperto - gatti e gatti che potrebbero ottenere una diagnosi spiacevole.

Ritarda la minzione nei gatti

La ritenzione urinaria acuta (ostruzione uretrale) è la complicazione più frequente e pericolosa per la vita della cosiddetta sindrome urologica dei gatti (USC, FLUTD o FUS).

USK è un complesso dei seguenti sintomi:

  • minzione frequente in piccole porzioni, spesso in luoghi insoliti;
  • dolore e difficoltà a urinare;
  • l'aspetto nelle urine di sali, muco e sangue.

motivi

Le cause di USK sono le malattie infiammatorie degli organi del sistema urinario, principalmente le sue parti inferiori - la vescica (cistite) e l'uretra (uretrite), l'urolitiasi (ICD, urolitiasi), molto meno spesso - i tumori. I sintomi di cui sopra sono associati all'infiammazione dell'organo e al dolore affetti, alla comparsa di inclusioni anomale nelle urine e spesso a ostacoli al normale flusso delle urine. Per un animale affetto da questa malattia è caratterizzato da una postura intensa e innaturale, che indica una minzione compromessa.

L'uretra (uretra) è la parte più bassa del sistema urinario degli animali, attraverso la quale l'urina, che si forma continuamente nei reni e si accumula nella vescica, viene regolarmente escreta nell'ambiente esterno durante la minzione.

La ritenzione urinaria acuta si verifica a causa del blocco dell'uretra con muco, cristalli, coaguli di sangue e piccole pietre e si trova quasi esclusivamente nei gatti, ed è estremamente rara nei gatti.

diagnostica

Per stabilire una diagnosi di ritenzione urinaria acuta, oltre a analizzare i reclami del proprietario, è necessario sentire e valutare la vescica dell'animale. La vescica si trova nell'addome inferiore tra le zampe posteriori e un po 'più avanti di loro. Come risultato del blocco, trabocca di urina e diventa di grandi dimensioni, la dimensione di una pesca, ferma al tatto. L'animale si preoccuperà e resisterà anche a una leggera pressione su di esso. Una vescica normale, parzialmente riempita di urina, si sente come un palloncino morbido e sgonfio, o è difficile da trovare, perché contiene poca urina.

Se sospetti che il tuo animale abbia una ritenzione urinaria acuta, prova a valutare il riempimento della vescica, ma se hai qualche dubbio sul fatto che sia pieno o no, consulta immediatamente un medico. Dopotutto, se la ritenzione urinaria dura diversi giorni, l'accumulo di tossine nel sangue porterà alla morte dell'animale.

trattamento

La cosa più importante è eliminare il blocco e ripristinare il normale flusso di urina. Il veterinario sentirà la vescica e cercherà di forzare l'animale a urinare usando un'attenta pressione sulla vescica. A volte questo elimina la ritenzione urinaria, ma più spesso è necessario un intervento più serio: l'installazione di un catetere urinario. In questo caso, il tubo nell'uretra viene di solito lavato nella vescica.

La procedura per l'installazione di un catetere urinario è spesso dolorosa e richiede una precedente sedazione e talvolta un'anestesia generale.
La maggior parte dei gatti cateterizza con successo, lascia il catetere per un paio di giorni. In rari casi, non è possibile eseguire la cateterizzazione, in questo caso è necessaria un'operazione di emergenza: uretrostomia perineale.

Ma l'ostruzione dell'uretra e la sua eliminazione non sono gli unici problemi che il medico deve affrontare. I gatti con ritenzione urinaria si disidratano rapidamente e le tossine si accumulano nel sangue, causando nausea, vomito, perdita di appetito e debolezza generale. Inoltre, possono verificarsi aritmie cardiache potenzialmente letali a causa di cambiamenti nella composizione elettrolitica del sangue. Tutte queste complicazioni richiedono un trattamento, oltre a esami del sangue biochimici e (nei casi più gravi) analisi del sangue di gas ed elettroliti, oltre ai dati di ispezione.
La ritenzione urinaria parziale non può essere meno pericolosa della piena e richiede anche un trattamento.

Trattamento stazionario

Dovrebbe essere capito che la ritenzione urinaria della durata di più di 1-2 giorni è una condizione molto pericolosa che minaccia la vita dell'animale. Dopo un lungo (più di un giorno) ritardo nella minzione, la maggior parte dei gatti dovrebbe essere lasciata per diversi giorni nell'ospedale della clinica con un catetere installato per infusione e terapia antibatterica, monitorando le condizioni generali e la formazione di urina.

Il lavoro principale nella fase di recupero è svolto dai reni del gatto, che, a causa del blocco, hanno interrotto la sua produzione. La formazione delle urine viene monitorata immediatamente dopo il recupero del suo deflusso e più a lungo se la quantità di urina formatasi all'ora è inferiore o superiore ai valori normali (2-4 ml / kg / ora).

Endovenosa o sottocutanea iniettati per rimuovere disidratazione farmaci somministrati fluidi per il dolore e uretrale rilassamento infiammato, antibiotici per prevenire la crescita batterica sulla mucosa danneggiata dell'uretra e della vescica.

Dopo due giorni, il catetere viene rimosso e il gatto urina. Per la maggior parte dei gatti, la minzione è difficile e dolorosa all'inizio, ma il più delle volte è un problema temporaneo. Un gatto con normale minzione può essere dato a casa.

Cosa fare dopo lo scarico dall'ospedale?

Il compito principale del proprietario è la corretta applicazione delle prescrizioni mediche del medico e un'attenta osservazione delle condizioni generali del gatto e della natura della sua minzione.

È importante capire che il rischio di reblocco è molto alto nei gatti nelle prime due settimane dopo l'ostruzione.

Durante questo periodo, la quantità di urina secreta dal gatto e, se possibile, la dimensione della vescica deve essere monitorata. Se si perde l'appetito, la nausea e il vomito, è necessario contattare immediatamente un veterinario.

A volte (raramente) la vescica soffre di sforzi eccessivi durante l'ostruzione, in questo caso è necessario un trattamento speciale per aiutarlo a contrarsi e svuotare normalmente.

Ulteriore trattamento

Per il trattamento di malattie che causano sintomi di USK, applicare lunghi cicli di antibiotici per eliminare l'infiammazione, una dieta speciale che previene la formazione di calcoli e sabbia, riduce la densità e aumenta la quantità di urina. Gli antispastici, come il no-shpa, sono usati per rilassare i muscoli dell'uretra e facilitare l'escrezione urinaria. Inoltre, il medico può consigliare di eseguire un test delle urine a intervalli regolari.

Trattamento chirurgico (uretrostomia perineale)

Se il blocco uretrale di un gatto si ripresenta più volte, questa è un'indicazione per un intervento chirurgico, in cui si forma un'apertura uretrale, simile a quella delle femmine - una più corta e più ampia. L'operazione è chiamata "uretrostomia perineale", durante la quale vengono rimossi il pene ei testicoli e viene formata una nuova apertura dell'uretra.

L'operazione viene eseguita solo per prevenire il blocco dell'uretra, non previene o cura le malattie delle basse vie urinarie. Ciò significa che la formazione di sali nelle urine, l'infiammazione, la minzione dolorosa può continuare. I gatti con uretrostomia sono predisposti a trasportare l'infezione nella vescica e lo sviluppo di infezioni associate a calcoli nella vescica.

I disturbi metabolici verificatisi durante il blocco devono essere eliminati, se possibile, prima di eseguire l'operazione. Questo può essere controllato dall'analisi biochimica del sangue (creatinina e urea) e dall'analisi dei gas ematici e degli elettroliti. In un certo numero di casi di emergenza questo non è possibile - non tutti i gatti riescono a installare un catetere urinario e una nuova apertura dell'uretra deve essere formata immediatamente. In questo caso, il rischio di anestesia è particolarmente grande.

Cura postoperatoria

Per 5-7 giorni, e talvolta più lunghi dopo l'operazione, è necessario eseguire una procedura di bougienage una volta al giorno - inserendo una sonda spessa o un catetere nell'uretra per verificarne la pervietà ed eliminare gli ostacoli alla minzione. In questo caso, il medico verifica la correttezza della formazione di una nuova apertura dell'uretra, con l'aiuto di un antisettico rimuove le secrezioni accumulate ed elabora le cuciture.

La complicanza più grave è la stenosi postoperatoria (contrazione cicatriziale) dell'uretra. Allo stesso tempo, l'apertura dell'uretra diventa molto stretta ed è necessaria una seconda operazione, tuttavia questa complicanza è estremamente rara.

Necessarie per proteggere i giunti da animali razlizyvaniya stessi, per questo, il medico consiglia l'uso di un collare e pannolino protettivo. Per tutto il tempo, quando l'animale viene lasciato a se stesso, e non è possibile controllarlo, queste misure di protezione dovrebbe essere vestito - di fatto ri-modificare l'uretra in anestesia non come te o il medico, o ad un gatto.

Dopo l'intervento chirurgico, deve essere prescritto un antibiotico (in pillole o iniezioni) e solo un medico dovrebbe cancellarlo.

Il medico rimuove i punti nella clinica dopo un esame approfondito della stomia formata, la completa guarigione della ferita e il normale funzionamento della nuova apertura dell'uretra.

Massaggio alla vescica del gatto

Spremitura manuale della vescica - la procedura di svuotamento della vescica con le mani, premendo. Questa procedura è abbastanza semplice, puoi imparare a schiacciare la vescica dopo 1-2 dimostrazioni con uno specialista in una clinica veterinaria. La necessità di questa procedura è determinata dal medico, cercando di schiacciare la vescica da sola, senza conoscere la diagnosi, può essere estremamente pericoloso, anche fatale.

Quando è necessario schiacciare manualmente la vescica

La frantumazione della vescica è necessaria prima di tutto per i gatti con paresi e punti (paralisi), il più delle volte derivanti da traumi.

Il deficit neurologico è la ragione principale per raccomandare lo svuotamento meccanico costante della vescica, in altri casi quando il gatto non può andare in bagno da solo (per esempio, in caso di urolitiasi), è necessario determinare ed eliminare la causa.

Cosa succede quando un deficit neurologico

Nelle lesioni del midollo spinale, l'innervazione (conduzione nervosa) della vescica è disturbata.

A seconda del grado di danno, la minzione può essere completamente assente e non si riprenderà (con deficit di 6 gradi e completa paralisi degli arti pelvici), o potrebbe riprendersi con il tempo. In entrambi i casi, è necessario prevenire l'atonia della vescica e lo sviluppo di processi infiammatori (cistite, uretrite, ICD).

Esiste anche una dipendenza dal livello di danno - in caso di danno in base al tipo del motoneurone superiore, si osserva ipertonicità della vescica e dello sfintere, la minzione è completamente assente o viene spesso eseguita in piccole porzioni. Il gatto non può andare in bagno a volontà e rilassare lo sfintere controllato. È con questo tipo di danno che è necessaria la spremitura manuale della vescica. Allo stesso tempo, l'urina può fuoriuscire quando la vescica è piena - fino a un certo limite, le sue pareti si allungano, dopo di che l'urina inizia a fluire. I proprietari spesso confondono questo processo con la minzione indipendente, quindi è importante capire che se la vescica è già così invasa da perdite di urina, questo può portare a gravi complicazioni a causa dell'atonia delle pareti della vescica e dell'urina stagnante. Pertanto, dopo ogni lesione che potrebbe causare danni al midollo spinale, è obbligatorio un esame da parte di un neurologo.

In caso di danno in base al tipo di motoneurone inferiore, l'immagine è invertita - c'è una mancanza di tono, apparentemente questo è espresso nel flusso costante di urina. Sfortunatamente, l'unica via d'uscita per questi animali è di indossare costantemente un pannolino, e il drenaggio urinario urinario può fermare la perdita di urina per un po ', ma non per molto tempo.

Il tipo di danno e la prognosi per il ripristino della capacità di auto-urinare sono determinati dal medico dopo aver eseguito un esame neurologico.

Come schiacciare la vescica

La procedura può essere eseguita come un animale sdraiato, e metterlo in piedi e supporto. Passa le mani lungo la pancia dell'animale da dove le costole finiscono alla coda. La vescica sembra un palloncino gonfio che scivola tra le dita. Premere delicatamente la vescica su entrambi i lati dell'addome, usando l'intero palmo per mantenere la stessa pressione. Puoi provare a spremere su entrambi i lati con due palmi, trovare il modo più conveniente per te. Il flusso di urina dovrebbe essere costante.

A volte questa procedura si chiama massaggio alla vescica. Tuttavia, la parola massaggio qui non è del tutto giusta - per il corretto svuotamento della vescica, è precisamente la pressione, non la stimolazione delle pareti, che non richiede l'auto-minzione.

Puoi chiedere a uno specialista in una clinica veterinaria di mostrarti come eseguire correttamente questa procedura.

Per immaginare meglio le sensazioni, riempire il palloncino con acqua - un po ', e metterlo sotto la coperta, quindi provare a tastarlo e stringerlo all'esterno.

È necessario spremere l'urina 2-4 volte al giorno, come raccomandato dal medico. In primo luogo, i gatti possono essere molto disapprovanti per la pressione sullo stomaco, ma ricordate che la salute, la qualità e la longevità di un gatto con paralisi dipende da quanto completamente la procedura viene eseguita.

In alcuni casi, la terapia farmacologica è indicata - solo come prescritto da un medico!

La spremitura manuale della vescica è una procedura abbastanza semplice, e se il gatto non ha un caso trascurato, prendersi cura di esso sarà solo leggermente più difficile che per un animale sano, e vivere con un tale animale domestico può essere assolutamente confortevole per il proprietario.

Le conseguenze di una cura impropria per un gatto paralizzato

Spesso la procedura di pressatura manuale causa paure - gli sforzi che devono essere fatti per farlo sono piuttosto grandi, e i proprietari possono sentire che stanno ferendo la vescica del gatto. Infatti, con un tempestivo inizio di spremitura e cura adeguata, la condizione del gatto sarà molto meglio di quando si cerca di lasciare "tutto così com'è". Se per qualche tempo il gatto svuota l'urinario solo in caso di trabocco, inizia l'atonia delle pareti della vescica. Immagina lo stesso palloncino: se lo si gonfia leggermente, prima che le pareti inizino a assottigliarsi e poi a soffiare, sembrerà nuovo. Ma se lo si gonfia fino alla fine e poi si soffia via, si ottiene un panno con uno spessore della parete irregolare. Approssimativamente lo stesso sembrerà e la vescica atonica. Quando trabocca, solo una parte dell'urina esce, il resto rimane all'interno e ristagna, trasformandosi in un mezzo eccellente per la riproduzione di batteri patogeni. La concentrazione di sali nella soluzione aumenta, il che può portare allo sviluppo della urolitiasi. Di conseguenza, dopo 2 settimane, in assenza di cure, si può sviluppare una grave infiammazione, sangue, muco, coaguli appaiono nelle urine. Nei casi avanzati, il distacco della mucosa inizia, l'infiammazione può diffondersi attraverso gli ureteri ai reni e, se non trattata, può essere fatale.


Video con istruzioni su come spremere il gatto della vescica.

Schiacciare masse fecali

Nella maggior parte dei casi, quando il midollo spinale viene danneggiato nei gatti, viene mantenuta la capacità di auto-defecare. Tuttavia, se la regione sacrale è danneggiata (ad esempio, lesioni che portano alla separazione della coda) può verificarsi incontinenza fecale. Come per il danno in base al tipo del neurone motore inferiore, l'unica via d'uscita per tali animali è quella dei pannolini, poiché le feci risaltano costantemente. Tuttavia, in alcuni casi, con la spremitura manuale della vescica, è possibile stimolare l'intestino, che porterà a movimenti intestinali. Non è consigliabile massaggiare i gatti in caso di stitichezza - prima è necessario scoprire il motivo che ha portato alla stitichezza, può essere cibo inappropriato e patologia più grave.

(c) Centro veterinario per il trattamento e la riabilitazione degli animali "Zoostatus".