Gatto, gatto e gattini

Igiene

Quando ti guardi l'un l'altro con un gatto, può essere non solo piacevole, ma anche benefico per la sua salute. Un buon esame oculistico regolare a casa ti aiuterà a notare lacrimazione, croste, annebbiamenti o infiammazioni che indicano problemi di salute. Ecco alcuni semplici consigli che aiuteranno a mantenere la salute, la luminosità e la bellezza degli occhi del gatto.

Ispezione a casa

Porta il gatto in una stanza ben illuminata, gira il viso verso la luce e guardala negli occhi. Dovrebbero essere puliti e luminosi, l'area dietro l'iride dovrebbe essere bianca. Gli alunni devono avere la stessa taglia.

Esamina con cura la palpebra del tuo gattino e guarda il suo lato interno. Dovrebbe essere rosa, non rosso o bianco.

A cosa prestare attenzione?

Come puoi sapere se c'è qualcosa di sbagliato negli occhi di un gatto? Nota i seguenti segni:

  • selezione;
  • lacrimazione;
  • Lato interno rosso o bianco della palpebra;
  • Croste hard (croste) agli angoli degli occhi;
  • Lana sul viso con tracce di lacrime;
  • Occhio chiuso (o entrambi);
  • Occhi sfocati o scolorimento degli occhi;
  • Visibile terza palpebra.

I cambiamenti di comportamento

Il linguaggio del corpo può anche avvertirti su possibili problemi agli occhi. Se il gatto osserva costantemente o graffia l'area intorno agli occhi con le zampe, è il momento di un esame approfondito. Se durante l'incontro trovi uno dei sintomi sopra riportati, devi portare il tuo animale dal veterinario.

Strofina gli occhi

È necessario rimuovere qualsiasi scarico o croste dagli occhi del vostro animale domestico con un batuffolo di cotone umido. Pulire sempre l'occhio dall'angolo esterno dell'occhio verso l'interno, utilizzare un nuovo tampone per ciascun occhio. Taglia i lunghi peli sul muso attorno agli occhi del gatto, se possono impedirle di vedere o di entrare nei suoi occhi. Cerca di non usare detergenti (lozioni o colliri) se non sono raccomandati dal veterinario. Molte persone usano un eccellente rimedio popolare - immergere un batuffolo di cotone in una miscela di tè o tisane (ad esempio, camomilla), ma puoi asciugarti gli occhi e l'acqua bollita. Se si nota una scarica insolita durante la cura degli occhi, consultare il veterinario.

Conoscere le principali malattie degli occhi del gatto

Le seguenti condizioni visive sono più comuni nei gatti:

Congiuntivite: uno o entrambi gli occhi di un gatto sembrano rossi e gonfi, la scarica è possibile. Causato da lesioni, contatto con l'occhio di un corpo estraneo, sostanze chimiche e malattie infettive. Non tirare il veterinario, poiché la malattia può essere trasmessa agli altri animali domestici.

Discorso del terzo secolo: se la terza palpebra diventa visibile e in parte chiude l'occhio del tuo gatto, allora è probabilmente ferito, soffrendo di diarrea, virus o vermi. La terza palpebra visibile indica che il tuo animale domestico si sente molto male e dovresti contattare il veterinario.

Cheratite (infiammazione della cornea dell'occhio): se la cornea è infiammata, diventa torbida e acquosa.

Una cataratta è un annebbiamento della lente, diventa fumosa o bianca. Questo annebbiamento è spesso presente nei gatti più anziani e nei diabetici.

Glaucoma: la cornea diventa torbida e l'occhio aumenta a causa dell'aumentata pressione nel bulbo oculare. Un urgente bisogno di contattare una clinica veterinaria per ridurre la pressione intraoculare, altrimenti il ​​gatto diventerà cieco.

Occhi sporgenti: la protrusione degli occhi può verificarsi a causa di traumi, incidenti o gonfiore.

Malattie retiniche: associate alla degenerazione (degenerazione) delle cellule fotosensibili nella parte posteriore dell'occhio, possono portare a parziale o completa perdita della vista.

Lacerazione: i capelli intorno agli occhi del gatto con lacrime indicano un blocco del condotto lacrimale o una sovrapproduzione di lacrime.

Trattamento della malattia degli occhi

Molte malattie sono trattate con una goccia o unguento prescritti da un veterinario. Ti mostrerà anche come applicarli correttamente a casa. Il più delle volte, i veterinari prescrivono prodotti oculistici quali Lacrymine, Lacrican, Levomicetina 0,25%, idrocortisone o unguento oftalmico tetraciclina, Iris, Tsiprovet, Anandin. Non trattare a casa - non scherzare con gli occhi, perché un trattamento improprio e ritardato può portare alla perdita della vista!

Prevenzione delle malattie degli occhi

Il modo migliore per prevenire le malattie degli occhi è un regolare esame approfondito, vaccinazioni tempestive e esami veterinari. Controllare regolarmente gli occhi del gatto e, in caso di deviazioni, contattare il veterinario. Se non trattate le malattie degli occhi, può portare a problemi di vista e persino cecità.

Occhi grattati di cane o gatto: cosa fare?

Se il tuo animale ha un forte prurito e si gratta gli occhi, allora questo è il primo segno di congiuntivite. Può avvenire sia in forma acuta che in una più calma. Se non prendi le misure, il gatto / cane può strapparti gli occhi e ferirti ancora di più.

In questa situazione, è necessario mostrare l'animale al veterinario e lui prescriverà il trattamento corretto. Solo un medico può fare una diagnosi accurata.

Sfortunatamente, la tua bella creatura, gatto, cane ha la congiuntivite. La congiuntivite è una malattia causata dall'infiammazione della membrana connettiva dell'occhio in un animale. Una malattia simile può interessare sia un occhio che entrambi. È necessario prestare attenzione se il gatto si gratta costantemente l'occhio, ad esempio, solo quello sinistro, poi quello giusto rimane ancora sano Le cause principali della congiuntivite sono: -Possibilità di infezione batterica nell'occhio dell'animale; La manifestazione di varie malattie della pelle o virali, che l'animale ha subito; Qualsiasi corpo estraneo che penetra negli occhi dell'animale provoca irritazione agli occhi e infiammazione; Potrebbe anche essere un'allergia; O danneggiare la cornea degli occhi meccanicamente. La congiuntivite può verificarsi in un animale, sia in forma acuta che in forma cronica. Se un animale si gratta intensamente gli occhi, come se li stesse lacerando con le zampe, allora, molto probabilmente, la malattia è espressa in forma acuta ed è causata da un'infezione batterica. Il primo sintomo principale della congiuntivite in un animale è il forte prurito, in cui l'animale graffia l'occhio tutto il giorno. Tuttavia, noto che a volte, in rari casi, un animale domestico può non avere un prurito nella zona degli occhi. Ma è possibile determinare l'aspetto della malattia con altri sintomi, ad esempio: - Rossore del guscio oculare; Forte umidità degli occhi, aumento della lacrimazione, palpebre semichiuse dell'animale e il loro notevole gonfiore; abbondante scarico abbondante agli angoli degli occhi, trasparente o bianco, grigio, verde; Comportamento preoccupato dell'animale, irritazione Se si nota che il cane si gratta gli occhi o il gatto si sfrega le zampe o determinato che strane scariche si accumulano negli angoli degli occhi del tuo animale, gli occhi degli animali sembrano rossi e malsani, dovresti immediatamente mostrare il tuo amico a quattro zampe al veterinario.

Ricorda che la congiuntivite è una grave infiammazione che deve essere prevenuta il prima possibile. Se allunghi il tempo, il tuo animale può danneggiare l'occhio, graffiare la cornea quando grattati con le zampe e anche trasferire l'infezione da un occhio all'altro. Ricorda che il medico di oftalmologia veterinaria e microchirurgia oculistica determinerà rapidamente la causa della comparsa della congiuntivite nel tuo animale e prescriverà un trattamento efficace per questo, che preverrà rapidamente il processo infiammatorio! - Tutti voi le migliori benedizioni e salute, sia per i vostri animali domestici, sia per voi! Amore, prenditi cura l'uno dell'altro e di tutto ciò che ti circonda in questo bellissimo mondo!

Occhi grattati di cane o gatto: cosa fare?

Occhi grattati di cane o gatto: cosa fare?

Se il tuo animale ha un forte prurito e si gratta gli occhi, allora questo è il primo segno di congiuntivite. Può avvenire sia in forma acuta che in una più calma. Se non prendi le misure, il gatto / cane può strapparti gli occhi e ferirti ancora di più.

In questa situazione, è necessario mostrare l'animale al veterinario e lui prescriverà il trattamento corretto. Solo un medico può fare una diagnosi accurata.

Sfortunatamente, la tua bella creatura, gatto, cane ha la congiuntivite. La congiuntivite è una malattia causata dall'infiammazione della membrana connettiva dell'occhio in un animale. Una malattia simile può interessare sia un occhio che entrambi. È necessario prestare attenzione se il gatto si gratta costantemente l'occhio, ad esempio, solo quello sinistro, poi quello giusto rimane ancora sano Le cause principali della congiuntivite sono: -Possibilità di infezione batterica nell'occhio dell'animale; La manifestazione di varie malattie della pelle o virali, che l'animale ha subito; Qualsiasi corpo estraneo che penetra negli occhi dell'animale provoca irritazione agli occhi e infiammazione; Potrebbe anche essere un'allergia; O danneggiare la cornea degli occhi meccanicamente. La congiuntivite può verificarsi in un animale, sia in forma acuta che in forma cronica. Se un animale si gratta intensamente gli occhi, come se li stesse lacerando con le zampe, allora, molto probabilmente, la malattia è espressa in forma acuta ed è causata da un'infezione batterica. Il primo sintomo principale della congiuntivite in un animale è il forte prurito, in cui l'animale graffia l'occhio tutto il giorno. Tuttavia, noto che a volte, in rari casi, un animale domestico può non avere un prurito nella zona degli occhi. Ma è possibile determinare l'aspetto della malattia con altri sintomi, ad esempio: - Rossore del guscio oculare; Forte umidità degli occhi, aumento della lacrimazione, palpebre semichiuse dell'animale e il loro notevole gonfiore; abbondante scarico abbondante agli angoli degli occhi, trasparente o bianco, grigio, verde; Comportamento preoccupato dell'animale, irritazione Se si nota che il cane si gratta gli occhi o il gatto si sfrega le zampe o determinato che strane scariche si accumulano negli angoli degli occhi del tuo animale, gli occhi degli animali sembrano rossi e malsani, dovresti immediatamente mostrare il tuo amico a quattro zampe al veterinario.

Ricorda che la congiuntivite è una grave infiammazione che deve essere prevenuta il prima possibile. Se allunghi il tempo, il tuo animale può danneggiare l'occhio, graffiare la cornea quando grattati con le zampe e anche trasferire l'infezione da un occhio all'altro. Ricorda che il medico di oftalmologia veterinaria e microchirurgia oculistica determinerà rapidamente la causa della comparsa della congiuntivite nel tuo animale e prescriverà un trattamento efficace per questo, che preverrà rapidamente il processo infiammatorio! - Tutti voi le migliori benedizioni e salute, sia per i vostri animali domestici, sia per voi! Amore, prenditi cura l'uno dell'altro e di tutto ciò che ti circonda in questo bellissimo mondo!

Malattie degli occhi nei gatti e loro trattamento

Molto spesso i gatti sono affetti da malattie degli occhi. L'animale comincia a innervosirsi, a pettinarsi le palpebre, c'è un forte strappo. Come aiutare il tuo animale domestico? Diamo un'occhiata alle malattie che colpiscono gli occhi di gatto.

Quali malattie agli occhi si trovano nei gatti

I gatti, come altri animali, sono soggetti a malattie degli occhi.

La medicina veterinaria è nota per due gruppi di disturbi oculari nei gatti. Il primo include le malattie delle palpebre, il secondo gruppo comprende le malattie che colpiscono il bulbo oculare stesso.

Ecco una lista di malattie che colpiscono le palpebre e gli occhi:

  • lividi e ferite;
  • inversione ed eversione del secolo;
  • infiammazione palpebrale (blefarite);
  • palpebre di fusione e chiusura (lagoftalmo);
  • ptosi (omissione della palpebra superiore);
  • neoplasie.

Il secondo gruppo sono le malattie che colpiscono il bulbo oculare stesso. Questi includono:

  • congiuntivite (catarrale acuta, purulenta, ecc.);
  • cheratite (superficiale purulenta, vascolare superficiale, purulenta profonda);
  • dermoide (neoplasia congiuntivale);
  • infiammazione e ulcere corneali;
  • glaucoma e idropisia (glaucoma secondario);
  • cataratta;
  • dislocazione del bulbo oculare.

Cause e sintomi di vari tipi di malattie degli occhi

Malattie degli occhi dei gatti una quantità enorme

Ci sono un sacco di malattie agli occhi nei gatti. Considera i sintomi e le cause delle malattie più comuni.

Ferite e lividi

Questi gatti danno ricevono dopo combattimenti o cadute. Le ferite sono profonde, superficiali e attraverso. Il sintomo principale è arrossamento e gonfiore, a volte si osserva sanguinamento.

Infiammazione delle palpebre

Ci sono flemma e semplice infiammazione delle palpebre. Nel primo caso, la palpebra si gonfia, il muco purulento scorre dall'occhio. Con una semplice infiammazione, il gatto graffia l'occhio interessato, le palpebre diventano rosse e tese. Si manifesta a causa del beriberi o dell'eczema e l'infiammazione del flegma è causata da profonde ferite e forti graffi.

Inversione del secolo

Foto. Inversione del secolo dal gatto.

Nel corso della torsione, la pelle della palpebra viene avvolta all'interno, causando una grave infiammazione. Se non si aiuta l'animale, possono svilupparsi cheratite o congiuntivite e nei casi più gravi un'inversione si sviluppa in un'ulcera corneale.

I sintomi della malattia sono la fotofobia e la lacrimazione, la palpebra si gonfia e cambia aspetto. Inversione di corpi estranei negli occhi, esposizione a sostanze chimiche o congiuntivite non trattata può causare gonfiore.

Congiuntivite e le sue varietà

Foto. Congiuntivite e le sue varietà.

La congiuntivite è una delle malattie più comuni tra i gatti. Ha diverse varietà:

  • allergica;
  • purulenta;
  • catarrale acuto;
  • Follicolare.

La congiuntivite allergica è causata dal contatto con un allergene. All'inizio, una scarica chiara fluisce dall'occhio, che, se non trattato, diventa purulento.

La congiuntivite purulenta causa un deterioramento generale delle condizioni del gatto. Dagli occhi ci sono abbondanti secrezioni purulente, la temperatura corporea aumenta. Il vomito e la diarrea sono spesso osservati negli animali.

La congiuntivite catarrale acuta causa un forte gonfiore e arrossamento degli occhi. Gatto tormentato dal dolore, ci sono scariche di siero-muco e lacrimazione. Il motivo principale sono le lesioni, la malattia si sviluppa anche dopo le infezioni e con una carenza di vitamina A.

Cheratite e suoi tipi

Foto. Cheratite in un gatto

La cheratite è una malattia della cornea dell'occhio. I tipi più comuni di questa malattia sono:

  • purulento superficiale;
  • vascolare superficiale;
  • profondo purulento.

Con cheratite purulenta superficiale, soffre lo strato epiteliale (superiore) della cornea. Il gatto si preoccupa e sente dolore costante, la fotofobia si sviluppa. La cornea diventa grigiastro, appare l'edema. Questo tipo di cheratite si sviluppa dopo gli infortuni.

Quando i vasi capillari superficiali della cheratite vascolare crescono negli strati superiori della cornea, che causano annebbiamento dell'occhio. I sintomi sono gli stessi della cheratite purulenta superficiale.

La cheratite purulenta profonda è una malattia più grave causata da microbi che sono entrati nello stroma corneale. Il gatto graffia costantemente l'occhio affetto, ha paura della luce. La cornea diventa bianca e gialla. C'è vascolarizzazione (germinazione dei capillari nella cornea). Le cause della malattia sono infezioni e lesioni.

Ulcera corneale

Foto. Ulcera corneale nei gatti

Le ulcere corneali sono causate da profonde ferite e infezioni. Spesso questa malattia è una complicazione della cheratite purulenta. Esistono due tipi di ulcere corneali: perforate e purulente. Il sintomo principale è un forte dolore, quindi l'animale sarà molto irrequieto.

Quando un'ulcera perforata dagli occhi osserva una scarica purulenta, la cornea diventa di colore grigio-blu. A volte si osservano spasmi delle palpebre e paura della luce intensa. Dopo la guarigione delle ulcere, si formano cicatrici.

glaucoma

Foto. Glaucoma nei gatti.

Questa malattia può essere congenita, ad angolo chiuso e ad angolo aperto. Il sintomo principale è un aumento costante o intermittente della pressione all'interno dell'occhio. Con il glaucoma ad angolo aperto, la cornea diventa torbida, diventa incolore e perde sensibilità.

Il bulbo oculare aumenta notevolmente e si indurisce. Con il glaucoma ad angolo chiuso, la cornea diventa torbida a forma di anello e si sviluppa la vascolarizzazione. Le cause di questa malattia sono: complicazioni di cheratite purulenta profonda, emorragia, gonfiore o lussazione della lente.

cataratta

Foto. Cataratta nei gatti

Una cataratta è chiamata annebbiamento della lente. È di diversi tipi:

  • congenita;
  • tossici;
  • traumatica;
  • sintomatica.

Negli ultimi stadi della malattia, l'animale vede male l'occhio affetto. L'obiettivo diventa bianco o bluastro. Le cataratte si sviluppano dopo le infezioni, così come dopo l'infiammazione e le lesioni. I gatti più anziani ne soffrono spesso.

Trattamento della malattia degli occhi

Per il trattamento degli occhi dei gatti in medicina veterinaria c'è una massa di fondi

Per il trattamento di malattie usate gocce e unguenti con antibiotici. Lavare l'occhio con una soluzione di furatsilina o permanganato di potassio. Dopo di ciò, metti l'unguento o la goccia di gocce:

  • Gentamicina 0,5%;
  • Levomecina 0,25%;
  • kolbiotsin;
  • Tsiprobid.

Per il trattamento degli occhi dei gatti non è consigliabile l'uso di Albucid, in quanto provoca una forte sensazione di bruciore. Dopo aver elaborato gli occhi, tieni l'animaletto tra le braccia in modo che non lavi via il farmaco.

Per la rapida guarigione delle ferite, si utilizza con successo il gel di Solcoseryl (Actovegin), che viene posto dietro la palpebra. Da unguenti per il trattamento degli occhi di gatto, saranno adatti la tetraciclina, la neomicina e l'eritromicina.

In caso di una malattia più grave, oltre ai preparati locali, viene utilizzato l'antibiotico Cefazolin. È diluito in 5 ml di novocaina e somministrato per via intramuscolare, il dosaggio esatto è determinato dal veterinario. Con un antibiotico, viene prescritto Suprastin o Tavegil (compresse o iniezioni) per prevenire reazioni allergiche.

Quando vedere un veterinario

Mai impegnarsi nell'auto-trattamento delle malattie degli occhi nel tuo gatto. Molte malattie possono portare alla cecità totale se vengono usati i farmaci e i regimi terapeutici sbagliati.

Se si notano sintomi comuni di malattie degli occhi in un gatto (lacrimazione, l'animale costantemente strizza gli occhi e graffia l'occhio, appare una secrezione purulenta o altra), mostra immediatamente l'animale al veterinario. Diagnosticherà e annoterà il regime di trattamento.

Mezzi per la cura quotidiana degli occhi del gatto

Le gocce di Tsiprovet possono essere utilizzate per curare gli occhi dei gatti.

Affinché i gatti non abbiano problemi con gli occhi, dovrebbero essere costantemente curati e il normale risciacquo oculare è necessario per alcune razze. Per fare questo, utilizzare strumenti speciali per gli animali.

Le gocce per il lavaggio sono usate come segue:

  • gocciolare 1-2 gocce del farmaco in ciascun occhio;
  • massaggiare delicatamente le palpebre del gatto;
  • rimuovere la preparazione con un batuffolo di cotone pulito;
  • eseguire la procedura due volte al giorno.

Per rimuovere i condotti lacrimali, usare lozioni. Vengono applicati su un batuffolo di cotone e si strofinano delicatamente i capelli intorno agli occhi. Questa procedura dovrebbe essere eseguita una volta al giorno per una settimana. Se necessario, ripetere il corso.

Ecco le gocce per gli occhi e le lozioni per gatti più popolari:

  • Diamond Eyes (gocce);
  • BEAPHAR Oftal (gocce);
  • BEAPHAR Sensitive (lozione);
  • Barrette (lozione);
  • Tsiprovet et al.

Suggerimenti per la cura degli occhi di gatto

Affinché gli occhi di un gatto siano sani è necessario seguire le regole della loro cura.

Affinché gli occhi del tuo animale domestico siano sempre sani, devi seguire alcune regole.

Ecco le raccomandazioni dei veterinari e dei proprietari di gatti esperti:

  • Non usare cotone idrofilo per la pulizia degli occhi, poiché le sue fibre provocheranno un aumento della lacrimazione, è meglio usare dei tamponi di cotone;
  • non sciacquare gli occhi del gatto con acqua, questo disturberà la microflora;
  • utilizzare solo prodotti per la cura dell'occhio per la cura e il trattamento;
  • lavare gli occhi non dovrebbe essere usato infuso di camomilla, in quanto può causare calvizie palpebrale;
  • non interrompere il trattamento già avviato;
  • monitorare le condizioni degli occhi del gatto - l'aspetto del terzo secolo dice sullo sviluppo della malattia.

Un corretto trattamento oculare non può essere eseguito senza una diagnosi accurata. Se il tuo gatto ha sintomi ansiosi, mostra il tuo animale al veterinario. Non dimenticare che in assenza di trattamento alcune malattie possono portare alla cecità completa o parziale.

Gatto che pettina gli angoli degli occhi al sangue

Invia una foto dell'animale. Le ragioni per i sintomi che descrivi possono essere parecchio. Dettagli la dieta dell'animale, indicando gli ingredienti inclusi. Quando hai eseguito un programma di sverminazione programmato? Quando è stato vaccinato l'animale e quale vaccino? Quali preparati vitaminici vengono utilizzati in aggiunta. Questa è una informazione diagnostica molto importante. Invia presto.

Si prega di notare che l'alimentazione dei mangimi Whiskas, Friskas, Meow, Felix e Kitiket non è raccomandata per l'alimentazione dei gatti. Né asciutto né bagnato. Questo è un alimento molto dannoso che può prima o poi provocare malattie gastrointestinali e spesso porta alla morte dell'animale. Salsicce, latte, zuppe, borscht e tutto il resto "ciò che mangiamo" non è applicabile alla nutrizione dei gatti. Questa è la regola. Nutri l'animale con cibo industriale di alta qualità: Acana, Gina, Orijen, Hills, Royal Canin, Eukanuba, Go Natural o Now Fresh. O prodotti naturali: riso, farina d'avena, grano saraceno + carne di manzo, tacchino, coniglio (non solo sotto forma di carne macinata) e verdure al vapore (cavoli, cavolfiori, carote, barbabietole). La percentuale di carne per la dieta di base - almeno il 70%. Ricorda solo che non puoi mescolare cibo naturale e mangimi industriali in ogni caso. Le vitamine devono essere utilizzate per qualsiasi tipo di cibo, per 1-1,5 mesi. 2 p. all'anno

L'allergia al gatto, apparentemente correlata a una dieta scorretta. In primo luogo, normalizza la dieta del gatto. I siti di danni e graffi si sfregano 3 r. nel villaggio di clorexidina fino a 14 giorni. Lubrificare localmente Sanoderm 2 p. in D. fino a 7-10 giorni. Indossare un collare veterinario in plastica per 14 giorni. Loratadin 1/4 t. Int. 2 p. in D. fino a 7-12 giorni.

Segnala lo stato del gatto in 5-7 giorni.

Salute ai tuoi animali domestici!

Cordialmente, il team "Vetpraktiki"

Cat Schurit un occhio

Se noti che il gatto sta avvitando un occhio, questo potrebbe indicare una grave malattia nell'animale. Strizzando gli occhi un occhio è un sintomo allarmante, che indica dolore e disagio nell'occhio dell'animale domestico. Spesso coprire l'occhio è accompagnato da copioso strappo o addirittura suppurazione. In questa fase, è importante indagare immediatamente sulle cause di questa condizione nel gatto e prendere tutte le misure terapeutiche necessarie.

Cause degli occhi socchiusi nei gatti

L'occhio del gatto è un organo incredibilmente sensibile, pertanto, abbastanza spesso può essere soggetto a processi infiammatori e allo sviluppo di varie patologie. Molte malattie possono manifestarsi in questo modo quando i gatti socchiudono gli occhi.

Consideriamo più in dettaglio le cause di questo fenomeno:

  1. La presenza di congiuntivite - una lesione infiammatoria della mucosa dell'occhio. La malattia è accompagnata da edema palpebrale, secrezioni mucose e purulente. Un occhio malato arrossisce e prude, e può apparire anche una torbidezza bluastra o bianca. Per il trattamento della patologia vengono utilizzati colliri speciali e vengono eseguite le procedure di lavaggio. Nelle ultime fasi della malattia possono essere somministrate iniezioni di antibiotici.
  2. L'erosione corneale è un danno alla cornea. Non meno comune motivo per cui un gatto socchiude un occhio. Le cause dello sviluppo della malattia sono infezioni virali, lesioni, ustioni, glaucoma. La terapia tardiva porta alla formazione di una grave patologia: ulcere corneali.
  3. Lesioni meccaniche della cornea, che sono sempre accompagnate da forti dolori e, di conseguenza, il gatto inizia a socchiudere gli occhi. L'insidiosità di tali lesioni sta nell'ingresso di microrganismi patogeni nelle profondità del tessuto oculare, dove avviene la loro ulteriore riproduzione. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata alle lesioni dell'occhio causate dagli artigli del gatto, poiché sotto di loro si accumulano un gran numero di batteri pericolosi e uova di vermi.
  4. L'aumento della pressione oculare, che si verifica a causa di cambiamenti legati all'età e di una vecchiaia dell'animale, è anche una possibile ragione per cui il gatto sta socchiudendo gli occhi sull'organo visivo. A causa della mancanza di una terapia adeguata, questa condizione può predisporre allo sviluppo di cecità unilaterale nel gatto.
  5. Reazioni allergiche a fiori e piante, polvere e prodotti chimici domestici, spesso causano il gonfiore dell'occhio. Identificare l'agente eziologico delle allergie e assegnare farmaci appropriati aiuterà un veterinario.

Come aiutare il tuo animale domestico a casa?

Per fornire al gatto un aiuto qualificato, è necessario, prima di tutto, conoscere la causa alla radice e la diagnosi esatta della malattia. Dopotutto, il fenomeno in sé, quando un gatto sta socchiudendo gli occhi, non è considerato una malattia indipendente, è solo una conseguenza di patologie nascoste in un animale.

Cosa fare se non è possibile visitare immediatamente l'ufficio del veterinario

  • Esamina indipendentemente l'occhio del gatto che lei tira. Assicurati che non ci siano corpi estranei.
  • Lavare delicatamente ma a fondo gli occhi del vostro animale domestico con una soluzione salina leggermente calda o acqua bollita normale. Utilizzare una garza sterile.
  • Raccogli lo scarico e il pus deve essere molto attento, spostandosi dall'angolo esterno dell'occhio verso l'interno. In nessun caso non premere sul bulbo oculare, perché l'animale sta vivendo un forte dolore e schurito gli occhi per ridurlo.
  • È severamente vietato l'uso di tamponi di cotone durante la procedura di lavaggio, al fine di evitare l'incollamento di cotone idrofilo sulla cornea dell'occhio del paziente.
  • È severamente vietato l'uso per il lavaggio delle soluzioni di antisettici e antibiotici. Questo può aggravare l'animale e causare ustioni alla cornea.

Se il tuo animale ha cominciato a socchiudere gli occhi in modo sistematico, dovresti portare immediatamente l'animale nell'ufficio del veterinario, senza aspettare complicazioni!

Descrizione delle malattie degli occhi in gatti, sintomi, trattamento e foto

I gatti hanno una visione eccellente. Ma le malattie degli occhi possono influire sulla sua gravità. Ci sono molte ragioni per lo sviluppo di malattie degli occhi negli animali. Nella medicina veterinaria, vengono identificati 2 gruppi di malattie nei gatti. Queste sono malattie delle palpebre e afflizioni che colpiscono il bulbo oculare.

Malattie dell'occhio di gatto

Le malattie che colpiscono le palpebre dell'animale includono:

  1. Infiammazione della palpebra (blefarite).
  2. Ferite e lividi.
  3. Inversione o secolo di eversione.
  4. Ptosi (omissione delle palpebre superiori).
  5. Loftalm (fusione) secolo.
  6. Neoplasie.

Le seguenti malattie colpiscono il bulbo oculare:

  1. Congiuntivite.
  2. Glaucoma (pressione alta).
  3. Cataratta.
  4. Dermoide (neoplasia congiuntivale).
  5. Dislocazione del bulbo oculare.
  6. Ulcere corneali e infiammazione
  7. Cheratite.

Cause e sintomi delle malattie degli occhi dei gatti

Il più delle volte nei gatti sono le seguenti malattie:

Infiammazione delle palpebre. Con l'infiammazione della flemma, la palpebra si gonfia, il muco purulento scorre fuori dall'occhio. Con una normale infiammazione, il gatto inizia a grattarsi gli occhi. Le palpebre si arrossano e si addensano. La malattia appare nell'avitaminosi, l'eczema. L'infiammazione delle flemma si sviluppa dopo forti calcoli e ferite profonde.

Lividi e ferite. Il gatto può ottenere questi danni quando cade o dopo un combattimento. La ferita può essere superficiale, profonda o continua. Il sintomo principale è grave gonfiore, arrossamento e persino sanguinamento dagli occhi.

Inversion century. La pelle è avvolta all'interno. Ciò causa un forte processo infiammatorio. Inversione di un corpo estraneo nell'occhio del gatto, l'esposizione ad agenti chimici può causare uno sgonfiarsi. Senza un'assistenza tempestiva a un gatto, la congiuntivite o la cheratite possono svilupparsi. In una custodia funzionante, un'ulcera apparirà sulla cornea.

I sintomi della malattia includono lacrimazione, fotofobia. La palpebra inizia a gonfiarsi, cambiando aspetto.

Riconoscere le malattie degli occhi elencate nei gatti possono essere sulla foto.

varietà di congiuntivite

La congiuntivite è considerata la malattia più comune nei gatti. Ha le seguenti varietà:

  1. Purulenta.
  2. Allergiche.
  3. Catarrale acuto.
  4. Follicolare.

Quando la congiuntivite purulenta peggiora le condizioni generali del gatto. La temperatura corporea dell'animale aumenta e il pus abbondante comincia a scorrere dagli occhi. Possono verificarsi diarrea e vomito.

La congiuntivite allergica in un gatto provoca il contatto con un allergene. All'inizio, la scarica dagli occhi appare trasparente. In assenza di terapia, diventano purulenti.

La congiuntivite acuta catarrale è sempre accompagnata da arrossamento degli occhi, grave gonfiore. I gatti soffrono, le lacrime scorrono, si verifica una secrezione sierosa. Il motivo principale è l'infortunio e la mancanza di vitamina A nel corpo.

La congiuntivite follicolare è caratterizzata da infiammazione dei follicoli linfatici. Sono dentro. La malattia è cronica e richiede un trattamento a lungo termine. Possibile intervento chirurgico.

La foto mostra chiaramente tutte le varietà di congiuntivite.

Tipi di cheratite

La cheratite è una malattia della cornea degli occhi. I tipi più comuni sono:

  1. Superficiale purulento.
  2. Vascolare superficiale.
  3. Profondo purulento.

Con la cheratite superficiale, lo strato superiore (epiteliale) della cornea si infiamma. Il gatto sta soffrendo, ha paura della luce. La cornea assume un colore grigio, si sviluppa edema. Di solito, questo tipo di malattia è causato da lesioni.

Quando la cheratite vascolare si osserva germinazione dei capillari nello strato superiore della cornea, c'è un occhio offuscato.

La cheratite purulenta profonda è una malattia molto grave causata da microbi che sono penetrati nello stroma della cornea del gatto. Il gatto inizia a temere la luce, si gratta continuamente gli occhi. La cornea diventa giallastra. I capillari iniziano a crescere nella cornea. La causa della malattia sono lesioni e infezioni. Il gatto starà male per molto tempo.

Ulcera corneale

A questa malattia Infezioni di piombo che si sviluppano dopo ferite profonde. Questa potrebbe essere una complicazione dopo aver sofferto di cheratite purulenta. Le ulcere sono di 2 tipi: perforato e purulento. Il sintomo principale è un forte dolore. Pertanto, l'animale è sempre irrequieto.

Quando compare un'ulcera perforata, la fuoriuscita purulenta dagli occhi è evidente. La cornea assume una tonalità grigia. Gli spasmi delle palpebre, la paura della luce intensa sono spesso osservati. Dopo il trattamento delle ulcere, le cicatrici saranno evidenti.

glaucoma

Il glaucoma nei gatti può essere acuto o congenito. Il sintomo principale è un aumento della pressione oculare. La cornea diventa torbida, perde sensibilità e diventa incolore.

I bulbi oculari si induriscono e crescono di dimensioni. La causa della malattia può essere emorragia, lussazione e gonfiore della lente, una complicazione dopo aver sofferto di cheratite purulenta.

cataratta

Cataratta - opacizzazione della lente. È congenito, tossico, traumatico, sintomatico.

Nell'ultima fase, l'animale vede male l'occhio interessato. L'obiettivo diventa bianco. La malattia sviluppa un campo di infezione, trauma o infiammazione. La cataratta spesso soffre di gatti anziani.

Trattamento delle malattie degli occhi nei gatti

Per il trattamento delle malattie degli occhi degli animali c'è un'enorme quantità di fondi. Le malattie sono ben curate con pomate e gocce antibiotiche. È possibile utilizzare una soluzione di permanganato di potassio e furatsilina per il lavaggio.

Per l'instillazione dell'occhio, puoi usare le gocce:

  1. levomitsitinovymi;
  2. gentaimtsinovymi;
  3. kolbiotsin;
  4. Tsiprobid.

L'uso di Albucidum non è raccomandato dagli esperti. Queste gocce causano una forte sensazione di bruciore.

È possibile guarire rapidamente le ferite con il gel Actovegin (Solcoseryl). Dovrebbe essere posto per la palpebra.

Trattare gli occhi di gatto possono tetraciclina, eritromicina e pomata neomicina.

In caso di problemi gravi, oltre ai preparati topici, viene utilizzato l'antibiotico Cefazolin. Viene somministrato per via intramuscolare, precedentemente diluito in novocaina. Il dosaggio è determinato solo da un veterinario.

Tavegil o Suprastin è raccomandato insieme agli antibiotici. Questo significa antiallergico. Sono presentati sotto forma di compresse e iniezioni.

È impossibile trattare le malattie degli occhi in un animale da solo. Se si utilizza il regime terapeutico e di trattamento sbagliato, può portare alla cecità dell'animale.

Cura quotidiana per gli occhi degli animali domestici

Per salvare il tuo animale da problemi agli occhi, devi prenderti cura di loro ogni giorno. Per questo ci sono strumenti speciali. Per prendersi cura dei tuoi occhi, puoi usare gocce e lozioni. I prodotti più popolari includono:

  1. Tsiprovet (gocce).
  2. Occhi di diamante (gocce).
  3. Leopardo (lozione).

Per lavare gli occhi, le gocce sono sepolte nel seguente ordine:

  1. È necessario gocciolare 1-2 gocce del farmaco in ciascun occhio.
  2. Massaggiare leggermente le palpebre dell'animale.
  3. Disco imbottito per rimuovere i resti del farmaco.
  4. La procedura viene preferibilmente eseguita 2 volte al giorno.

Per lavare i percorsi lacrimali è necessario utilizzare lozioni. Dopo aver bagnato il disco, asciugare delicatamente i capelli intorno agli occhi. La procedura viene eseguita ogni giorno durante la settimana. Il corso può essere ripetuto se necessario.

Raccomandazioni dei veterinari

Affinché gli occhi dell'animale siano sempre sani, dovresti ascoltare i consigli dei veterinari:

  1. Non usare cotone idrofilo, perché le sue fibre causano lacrimazione. Tamponi di cotone: l'opzione migliore.
  2. Non sciacquare gli occhi con acqua. Ciò violerà la microflora.
  3. Non puoi trattare i tuoi occhi con l'estratto di camomilla. Questo rimedio provoca la calvizie delle palpebre.
  4. Non è possibile interrompere il trattamento iniziato.

È impossibile trattare correttamente le malattie dell'occhio di un animale senza una diagnosi speciale. Questo può essere fatto solo da un veterinario specialista. Se ci sono segni comuni di malattie agli occhi (lacrime, secrezione purulenta, strabismo), quindi senza indugio dovresti mostrare il tuo animale al veterinario. Solo lui scrive correttamente il regime di trattamento.

Il gatto sta graffiando l'occhio e i punti neri.

Ciao! Ho un gatto Scottish Fold, per due giorni ho notato che il bianco degli occhi era rosso, e oggi il gatto ha cominciato a graffiare l'occhio, e c'è un po 'di scarico negli angoli degli occhi, e gli occhi sono molto bagnati, ecco le lacrime.
E il secondo problema sono i punti neri sul mento, non vanno via per molto tempo, dal fatto che le croste erano croste, ora sono rimaste per un po ', forse possono essere salvate da loro? Il gatto vive in condizioni pulite, le mie ciotole ogni giorno, si nutre di cibo Hils
Per favore dimmi cosa devo fare.

Sul servizio Ask-Doctor c'è una consultazione online di un veterinario su qualsiasi problema che ti riguarda. Gli esperti medici forniscono consulenza 24 ore su 24 e gratuitamente. Fai la tua domanda e ottieni subito una risposta!

Perché un gatto si sta pettinando con il sangue: curando il forte prurito, proverà a fermare l'aiuto?

Ogni gatto, almeno a volte, ma prurito. La causa più naturale del prurito è le pulci. E se l'animale domestico non ha le pulci, ma, tuttavia, prude continuamente e, a volte, addirittura pettina la pelle al sangue? Cosa fare in questo caso, il proprietario? Proviamo a capirlo.

Il gatto si sta pettinando al sangue e ha un forte prurito

Il gatto prude al sangue, perché? Cosa causa un forte prurito?

Se il gatto è domestico, non va a fare una passeggiata e non entra in contatto con altri animali domestici, non ha mai sofferto di pulci, quindi ci possono essere diverse ragioni per prurito:

  • La comparsa di vermi.
  • Infiammazione batterica della pelle
  • Privato (tigna).
  • Pidocchi, acari e altri parassiti che vivono sulla superficie della pelle.
  • Reazione allergica
  • Interruzioni ormonali.

E ora per ciascuno dei motivi in ​​ordine.

Vermi (elminti)

Basta bere da una pozzanghera una volta, e l'infestazione da vermi sarà fornita per tutta la famiglia.

Se non vaccini regolarmente l'animale da questi parassiti, allora possono rovinare la salute del tuo animale domestico. Quando i vermi iniziano a moltiplicarsi nell'animale, compaiono i seguenti sintomi:

  • Gatti pruriginosi nel campo dei sacerdoti. Un gatto si strofina il culo sul tappeto e spesso si lecca lì.
  • Violazione di digestione, cambiamenti in gusti a cibo a un animale.
  • La lana perde la sua lucentezza naturale e la pelle comincia a staccarsi.
  • Nel desquamazione e negli occhi aspri.
  • Il comportamento del gatto sta cambiando. Se è attiva, diventa indifferente e apatica, e viceversa.

I vermi sono contagiosi per tutti i gatti. Anche un piccolo gattino può essere infettato da loro, ad esempio da sua madre. Per evitare questo tormento del tuo animale domestico, fai regolarmente profilassi sull'animale con preparazioni speciali.

Infiammazione batterica

Questo tipo di infiammazione non ha quasi sintomi. Il segno più basilare di questo problema è il prurito persistente nei gatti in tutte le parti del corpo.

pyoderma

Il pioderma può causare prurito al sangue di gatto.

Questa è una lesione batterica della pelle di un gatto. I più sensibili a questa malattia sono gli animali con un'immunità debole e gli animali che usano cibo per gatti di scarsa qualità, che contiene poche vitamine e oligoelementi.

La piodermite può essere calcolata con le seguenti caratteristiche:

  • Calvizie improvvisa.
  • Prurito acuto e pronunciato.
  • Pelle scrostata
  • Piccoli ascessi con liquido fangoso all'interno. Se non presti loro attenzione, si diffondono molto rapidamente in tutto il corpo.
  • Crosta sulla pelle.

Molto spesso, questa malattia penetra nello strato superficiale della pelle, ma nei gatti a pelo corto o glabro, può penetrare più a fondo nella pelle. Questa malattia richiede un trattamento immediato, altrimenti la morte è possibile.

Otite (infiammazione dell'orecchio)

Molto spesso, l'otite appare come risultato dell'accumulo di zolfo nell'orecchio, nel quale i microbi iniziano a moltiplicarsi.

Caso lanciato di otite purulenta in un gatto di strada. Grave prurito e grattarsi non ci vorrà molto!

L'infiammazione dell'orecchio è molto pericolosa ed è meglio identificarla nella fase iniziale per evitare interventi chirurgici all'orecchio dell'animale. I primi sintomi di questa malattia saranno:

  • Il comportamento del gatto cambia
  • L'animale domestico scuote spesso la testa
  • L'animale si gratta costantemente all'orecchio
  • Quando si preme sull'orecchio, il gatto è dolorante.

Se noti questi sintomi nel tuo animale domestico, portalo immediatamente dal medico!

Lishai (pettini per il sangue)

Tigna che a causa del prurito del gatto ha pettinato per il sangue. Tigna è molto pericoloso.

Se l'animale ha raccolto tigna, allora la sua pelle ha una serie di cambiamenti:

  • L'aspetto della pelle calva sulle orecchie, sulle zampe e sulla schiena
  • Le ulcere appaiono in luoghi calvi
  • Le ulcere sono coperte di croste
  • L'umore del gatto cambia, e lei costantemente pettina la pelle con le tasche della malattia al sangue.

Il disagio può essere curato sia a casa che in clinica. Ma leggi su di esso in un altro articolo. la cosa principale è non ritardare con privazione, altrimenti il ​​gatto potrebbe diventare completamente calvo.

Pidocchi, acari e parassiti della pelle

I pidocchi causano forti pruriti.

Tutti questi parassiti possono causare forte prurito sulla pelle del gatto. Inoltre, possono iniziare il peeling della pelle e la perdita dei capelli. Per evitare la calvizie da compagnia, è necessario alleviarlo in tempo o prevenirne l'insorgenza.

allergie

Spesso il sintomo di un'allergia diventa grave prurito. Un gatto si pettina il viso e le orecchie, a volte persino il sangue. Inoltre, l'animale domestico può leccare e mordere le proprie membra. Se noti questi sintomi in un animale, non affrettarti a pensare che sia pazzo, ma piuttosto vai dal veterinario con lui.

Allergia pronunciata per nutrire. Il gatto si grattò la faccia contro il sangue a causa del prurito!

L'allergia più comune è il cibo. Ma per sapere esattamente quale prodotto reagisce al corpo del gatto, il medico prescriverà una dieta speciale che ti aiuterà a scoprirlo.

Interruzioni ormonali

Tali problemi si verificano spesso nei gatti, ma è meglio conoscerli il più possibile per eliminarli come causa di grave prurito.

  1. Violazione della ghiandola tiroidea. Provoca aggrovigliamento del mantello, desquamazione della pelle, prurito e persino calvizie.
  2. La sindrome di Cushing. Il gatto sta provando un forte prurito. La pelle perde la sua elasticità, diventa secca. Forse parziale calvizie sui lati e sul retro dell'animale
  3. Il diabete mellito. Manifestata da prurito, pelle secca, perdita di lucentezza dei capelli e l'aspetto di piccole chiazze calve.

Trattamento del prurito del gatto a casa

Per isolare il gatto dai graffi sul sito di prurito, puoi indossare un collare medico.

Indipendentemente dalla causa del dente, in primo luogo, è necessario far graffiare il gatto il meno possibile, o fermarlo del tutto. Questo può aiutare un cappuccio speciale (collare) per gli animali domestici. È venduto nei negozi di animali ed è poco costoso.

Se hai già visitato il medico e ti ha prescritto un trattamento, allora devi seguire rigorosamente tutte le istruzioni del veterinario.

Spray stop prurito: recensioni

Se vuoi aiutare te stesso il tuo animale domestico, allora puoi semplificarti la vita con l'aiuto del farmaco STOP-ZUD.

È prodotto sotto forma di spray o sospensione e ha un effetto anti-infiammatorio.

I veterinari parlano bene di questo medicinale, poiché contiene vitamine del gruppo B, metionina e acido succinico. Questi componenti aiutano a ripristinare rapidamente la pelle danneggiata.

STOP-ZUD è indicato per il trattamento di malattie come dermatiti, eczemi, allergie, infezioni fungine e batteriche. Puoi imparare il dosaggio e il corso del trattamento da un veterinario o leggere le istruzioni. Gattini o gattini possono prendere questo medicinale solo dopo aver consultato un veterinario.

È importante sapere che STOP-ZUD è controindicato nei gatti con diabete mellito con infezioni virali.

Trattamento completo

Se un dente è causato da altre malattie, allora non dovrebbe essere trattato come un singolo sintomo. È necessario iniziare un trattamento completo della malattia che causa tali segni caratteristici. Quando si tenta di curare solo il prurito, senza sradicare il problema principale, può influenzare pericolosamente la salute del vostro animale domestico.

conclusione

Quando si verifica un grave prurito in un gatto, è necessario scoprire la causa principale della sua comparsa. Ciò contribuirà a migliorare le condizioni del vostro animale domestico il prima possibile e ad alleviare il dolore in caso di forte prurito.

Per evitare tali problemi, è necessario prendersi cura della purezza dei peli dell'animale, curare la minima ferita dopo combattimenti o altri incidenti, vaccinare l'animale e dargli ogni anno preparativi per i vermi. Se segui tutte queste misure, puoi salvare il tuo animale dalle malattie che causano prurito. Nessun proprietario di gatti sarà felice di guardare la sofferenza del suo animale. In modo che il tuo preferito continui a farti piacere con la tua presenza, a dargli la dovuta cura e attenzione.

Una volta il mio gatto aveva un forte prurito per ragioni sconosciute. Ho dovuto spalmarlo con un unguento speciale per non prudere. Ha aiutato. Sfortunatamente, non ricordo il nome dell'unguento.
Un tempo, anche prima che la carne si pettinasse, una vista sgradevole.

Anche il nostro gatto ha avuto un prurito nell'orecchio, quindi ha pettinato che ha iniziato a cadere! Arrivammo dal veterinario, prendemmo un graffio e trovammo un segno di spunta sottocutaneo: (dovevo pungere l'iniezione e pyschik significava zecche, dopodiché, per fortuna, tutto andò via.

Che casino! Ho urgentemente bisogno di fare qualcosa, ma per evitare tali situazioni con mia cara.

Prima di tutto, devi portare immediatamente il gatto dal medico, in modo che possa determinare la causa. E se viene dalle pulci, allora a casa fai manutenzione preventiva e controlla la lana più spesso. Puoi acquistarlo con uno shampoo speciale.

Levomikol: questo unguento fa miracoli

grazie per levomikol. ci ha aiutato

Anche il nostro gatto aveva un forte prurito, alla fine abbiamo usato le gocce Dana Ultra, ha aiutato perfettamente. poiché non solo salvano dalle pulci, ma anche dalle zecche e dalle pulci salvo. Risolvi diversi problemi contemporaneamente. E a casa è meglio trattare l'appartamento, ad esempio, per spruzzarlo con diclorvos.

Cosa fare se un gatto si grattasse la gola dopo. Mangiava, andava al lato, dormiva, segava, giaceva, ma quando era imbrattata di crema, leccate o graffi. Cosa fare

Impara il russo!

Volevo raccomandare la tua opzione))

Anche il nostro amato gatto aveva un forte prurito! Pettinato in modo che la lana fosse un pilastro! Metti a dormire Ha aiutato! Niente più prurito! Mi raccomando!

Vorrei che nella prossima vita diventassi un gatto con proprietari come te Vasya

Non solo una capra, CAPRA!

Un idiota muto e degradante che è dispiaciuto è nato uomo. Dovresti essere nato un ragno sarebbe di più.

Anche tu, Vassenka, apparentemente volevi addormentarti. Solo la dose non è stata calcolata, iniettata un po '. Lui stesso era vivo, sfortunatamente, solo il cervello soffriva di ipossia decentemente.

Il mio gatto apparve sulla zampa una scabbia forte. E si gratta costantemente che il sangue vada. Che cosa è? Ho paura di non essere solo, ma forse a causa dell'altro feed tutto

Sei solo una creatura

niente aiuta, né una dieta da cui sono quasi morto, né unguento, pillole e prurito non aiutano neanche, cosa fare? AIUTO !!

niente aiuta, né una dieta da cui sono quasi morto, né unguento, pillole e stop-prurito-sospensione e spray non aiutano lo stesso, gattino ha solo 5 anni, fatto in casa, AIUTO.

Se allergia, consiglio esecutivo, veterinario

"Execane è una droga francese, molto costosa. Il componente principale di questo è la metionina. Metionina in una farmacia che vale un centesimo. Ho usato un execan per le allergie in un gatto, e poi ho capito che potevo passare alla metionina. Solo bisogno di calcolare la dose al gatto in peso dell'animale. Le istruzioni metionina indicavano quanto mg. per kg di peso vivo. Molto felice Mi raccomando

può essere nervoso Il nostro gatto si sta pettinando dietro le orecchie e le tempie, al sangue. ma quando partiamo per l'estate per tre o quattro settimane per riposare, tutti i graffi passano, cioè, lei smette di prudere.

NIENTE AIUTA

DIETA, STOP-ZUD AIUTA NULLA

Qualcuno ha aiutato? Altrimenti, scrivi. Non puoi ottenere mezze misure.

Ci sono casi con allergie. Prescrivere gocce per bambini da allergie come zodak o fenistil 5 gocce 2 volte al giorno all'interno. Il levomikol uccide l'infezione, guarisce le ferite. Oltre alla dieta, cibo ipoallergenico e un pizzico di zolfo prebiotico per una poppata. Per aumentare il veto di immunità 1.1, versare il cibo. Saluti, animali domestici.

Ciao Tatiana, per favore descrivi la piaga del tuo animale domestico

Il nostro gatto non ha grattato molto, ma è stato molto leccato sulle zampe posteriori, nelle zone calve, i veterinari mi hanno consigliato di cambiare il mangime, ma lei non ha mangiato molto dell'altro, comunque ha dovuto nutrire i vecchi. Poi mi sono imbattuto in un articolo che se si lecca le chiazze calve esattamente sulle zampe posteriori, allora molto probabilmente è un'allergia al riempitivo. E infatti, hanno cambiato il filler, dopo un paio di giorni ha iniziato a leccare meno, poi si è fermato del tutto e la lana ha cominciato a crescere nell'ultimo mese. Ma ora abbiamo una nuova allergia, e già si lecca le zampe anteriori e si gratta la testa con tutta la sua forza in posti diversi, le orecchie stanno bene, non ci sono zecche o funghi, anche i graffi sono negativi. Credo che questa sia un'allergia alimentare, poiché non molto tempo fa hanno iniziato a dar loro da mangiare con il cibo secco, se partiamo da molto tempo. All'inizio tutto andava bene, ma ci sono voluti circa 10 giorni e la cardatura è iniziata, cambiata ancora di più, non funziona. Abbiamo consultato il veterinario, abbiamo deciso di cancellare il cibo secco in generale. E, forse, ho sovraccaricato di vitamine. Seisas cancellati e vitamine. Sembra meno prurito, ma non ancora chiaro. Di notte, diamo due gocce di Zodak con il cibo, per alleviare i sintomi di allergie. Vedremo domani. E le abbiamo comprato un nuovo copriletto nella culla, forse un'allergia, lo porterò via per ora. Vedremo. Tutta la salute

Post scriptum Il gatto ha subito un processo tempestivo di de-delimitazione e vaccinazioni pianificate. Piega scozzese. 2 anni.

..ma cosa spalmare, non ho mai scoperto, dimmi, per favore, o comprime per alleviare i sintomi di prurito. È un peccato vedere come soffre.

Il problema è che la malattia viene curata, ma il corpo deve essere trattato. Le allergie accumulate non sono nuove. Somministrare le pillole di prednisone due volte al giorno e osservare l'effetto. Se aiuta, allora devi correggere l'organismo con un corso, altrimenti sarai trattato per una allergia, poi per un'altra. Per dare consigli specifici, è necessario chiedergli parecchio, altrimenti non saranno raccomandazioni mediche, ma la fortuna sulla base del caffè. Buona fortuna

Tra tutti gli unguenti per la dermatite allergica, mi piace soprattutto il lekiderm. Usato un Triderm umano - come niente, ma vorrei più efficienza. Un altro unguento ormonale aiutò bene, ma la verità in qualche modo ridusse il sistema immunitario e di conseguenza ogni infezione si unì necessariamente. Ldederm funziona bene a questo proposito, guarisce molto rapidamente e la sua composizione è multicomponente - c'è un ulteriore componente antibiotico e antifungino, quindi nessuna infezione è a rischio.