Perché un gatto si siede in un vassoio per un lungo periodo?

Salute

Molti proprietari notano che un gatto si siede in un vassoio per lungo tempo. Allo stesso tempo, lo stucco del vassoio per gatti rimane quasi completamente asciutto. Nella maggior parte dei casi, la cistite, un'infiammazione della vescica, provoca ritenzione urinaria. Ma è possibile che un simile comportamento di un animale domestico sia provocato da una calcolosi urolitica o da altri motivi meno pericolosi.

Difficoltà a urinare: segni esterni

Se il gatto non può andare in bagno per un po ', allora il proprietario attento non sarà in grado di perderlo. Il comportamento dell'animale domestico in questo caso sta cambiando radicalmente.

  • L'animale, quando visita il vassoio, miagola forte e persino geme.
  • Un animale domestico può semplicemente salire sul vassoio, stare accanto a esso, strofinarlo di lato o toccarne le zampe. Ma lui non si siede nel vassoio.
  • Il gatto non permette al proprietario di toccare il suo stomaco, perché è accompagnato da sensazioni dolorose. Di regola, la cavità addominale diventa densa e si gonfia (a volte in modo abbastanza significativo).
  • L'animale domestico non può mentire sul suo stomaco.
  • Se riesci a fare pipì sul gatto, la quantità minima di urina viene espulsa. Potrebbero esserci tracce di sangue e di pus nel vassoio di riempimento.

Quando si sviluppano problemi di minzione, un animale diventa molto irrequieto e in ogni modo possibile cerca di attirare l'attenzione di una persona verso la sua condizione.

Cause di problemi di minzione

Se il gatto è seduto sul vassoio per lungo tempo, ma lo stucco rimane asciutto, cosa può causare una tale condizione animale?

Le ragioni possono essere:

  • consumo insufficiente di acqua pulita. Per questo motivo, un'alta percentuale di sali si forma nelle urine, provocando la formazione di calcoli. L'urolitiasi si sviluppa;
  • ereditarietà. Se un gatto o un gatto del genere aveva malattie del sistema genito-urinario, la probabilità di sviluppare patologia aumenta significativamente;
  • fisiologia. A volte difficoltà a urinare si trova nei piccoli gattini. Possono nascere con patologie dell'apparato urinario. Il trattamento della malattia è possibile solo con la chirurgia;
  • dieta sbagliata In questo caso, il gatto si siede sul vassoio senza successo - non riesce proprio a scrivere - perché il suo cibo è sbilanciato. I problemi sorgono nei gatti se la razione giornaliera include troppa carne e pesce freschi, oltre a cibi salati e contenenti minerali;
  • sovrappeso. L'animale domestico sovralimentato si muove poco, il che può causare difficoltà con il deflusso di urina. Anche il filler nel vassoio può rimanere asciutto;
  • situazione stressante. Soffrire di stress grave può anche venire come un ritardatore di urina.

Il gatto rimane sul vassoio per molto tempo, ma non se ne è mai andato: quali malattie possono causare ritenzione urinaria? Questo è:

  • patologia urolitiasi. Sviluppato come risultato di cibo organizzato in modo improprio;
  • cistite di diversa origine - virale o batterica. La malattia è un'infiammazione della vescica. La causa può essere una ipotermia banale o l'ingestione di batteri di un animale;
  • patologia del sistema renale. Il motivo per cui il gatto si siede spesso su un vassoio per lungo tempo, ma non è in grado di urinare, può diventare pielonefrite, nefrite, nefrosclerosi, calcoli, ecc.;
  • malattie catarrali e virali;
  • atonia della vescica In grado di sviluppare a seguito di lesioni, rottura della parete del corpo;
  • anuria. Grave disidratazione;
  • lesione del midollo spinale;
  • neoplasie (maligne e benigne).

È importante ricordare quanto segue: se il gatto rimane sul vassoio per un tempo molto lungo, ma il filler rimane asciutto, l'animale diventa timido e cerca di nascondersi, la sua temperatura è aumentata, l'animale deve essere portato urgentemente in una clinica veterinaria.

Trattare i problemi di minzione

Se noti che l'animale va sul vassoio molto spesso - più volte al giorno - ma non riesce a urinare completamente. Cosa fare in questo caso? L'animale deve essere mostrato con urgenza al veterinario.

In un ambiente ospedaliero, i medici saranno in grado di rimuovere l'urina che ha ristagnato nella vescica e anche prevenire lo sviluppo di disidratazione.

L'animale riceverà antidolorifici, agenti antibatterici. Dopo che i sintomi sono stati rimossi, viene trasmesso all'ospite.

Se l'animale è incline alla formazione di calcoli renali, allora ha bisogno di una dieta speciale.

  • Dal menu è necessario escludere qualsiasi prodotto, il contenuto di sale.
  • Carne e prodotti ittici completamente vietati.
  • Il latte dovrebbe essere escluso dalla dieta perché contiene un'alta percentuale di magnesio.
  • È severamente vietato dare il maiale. È troppo grasso e può aumentare la densità dell'urina, peggiorando la sua produzione dalla vescica.

Per evitare i problemi del "vassoio asciutto", è necessario non solo seguire la razione di un animale domestico lanuginoso, ma anche mostrare regolarmente il gatto al veterinario per scopi preventivi.

Il gatto non può fare pipì

Istruzioni passo passo cosa fare se il gatto non può fare pipì. Chiari sintomi di una malattia imminente. Come prevenire lo sviluppo della malattia. Prevenzione e cura competenti.

La vescica di un gatto adulto sano dovrebbe essere svuotata almeno una volta al giorno. In alcuni casi: spostamento, cambio di cibo, bassa attività animale, è possibile ritardare la minzione fino a due giorni. Se il gatto non può fare pipì per più di due giorni o urlare quando cerca di alleviare il bisogno - è urgente mostrare il veterinario.

Cosa può essere fatto urgentemente prima dell'esame del veterinario

Se non è possibile consegnare immediatamente l'animale al veterinario, il primo soccorso dovrebbe essere fornito dai proprietari del gatto a casa.

Il primo soccorso consiste di quanto segue: un impacco riscaldante o una bottiglia di acqua calda sono posti sullo stomaco e sulla zona perineale. La bottiglia d'acqua calda e l'impacco devono essere caldi, ma non caldi! Puoi mettere l'animale in un bagno di acqua calda, assicurando che l'acqua non raggiunga l'area del cuore.

È vietato massaggiare la pancia del gatto - questo può causare serie complicazioni.

Assicurati che il gatto abbia bevuto abbastanza e, se rifiuta di bere, forza l'animale fuori dalla pipetta con acqua pulita. Aggiungi un brodo di pollo al mangime per aumentare l'assunzione di liquidi. Gioca un po 'con il tuo animale domestico - attiva il lavoro di tutti i sistemi del corpo. Devi giocare con attenzione in modo che l'animale non lavori troppo.

Cure mediche urgenti

Il primo soccorso medico all'interno della clinica veterinaria è l'impostazione del catetere. Solo un professionista dovrebbe mettere il catetere, dopo il pre-lavaggio della vescica con antisettici. Questa operazione è dolorosa, quindi viene eseguita in anestesia generale. Dopo la cateterizzazione, il veterinario esegue una serie di test per trovare la causa della ritenzione urinaria.

Importante: non è possibile inserire spesso un catetere - dopo questa procedura si verifica un edema delle vie urinarie. Se il medico ha cucito un catetere per diversi giorni, è necessario tenere il gatto in un collare speciale in questo momento in modo che non si ferisca e rimuova il catetere.

Malattie che causano la minzione prolungata

Se il gatto non può fare pipì più di due giorni - può essere sintomi delle seguenti malattie:

  1. La cistite è un'infiammazione della mucosa della vescica. La malattia si verifica a causa di infezione nella vescica o a causa di un danno meccanico alla mucosa. A rischio di cistite di tutte le razze e di tutte le età. A causa delle caratteristiche anatomiche dei gatti, sono malati più spesso dei gatti. La presenza della malattia è indicata dal fatto che il gatto non cammina bene in bagno, un po '- dopo che il gatto cerca di svuotare la vescica, vengono rilasciate piccole gocce di urina. Kotu fa male a urinare, urla istericamente, sfrega contro le pareti del vassoio. Nel tempo, la paura del dolore fa sì che il gatto si rifiuti completamente di visitare il vassoio. In questi casi, non è possibile posticipare la visita al veterinario.
  2. Uretrite - infiammazione della mucosa dell'uretra. La malattia di solito si sviluppa sullo sfondo della cistite. Il più delle volte l'uretrite è esposta a gatti sterilizzati. Se un gatto sterilizzato non può fare la pipì, e dopo i suoi lunghi tentativi nel vassoio, appaiono solo goccioline di urina in cui può essere visto sangue, quindi l'animale deve essere mostrato con urgenza al medico.
  3. L'urolitiasi (urolitiasi) è una patologia in cui cristalli di sabbia e pietre urinarie si formano nel tratto urinario e nella stessa vescica. Sabbia e pietre passano attraverso l'uretere, irritano e feriscono la mucosa, causano infiammazione - il gatto non può andare in bagno senza dolore, il sangue appare nelle urine. Nei casi più gravi, la pervietà delle vie urinarie è completamente disturbata. L'urolitiasi è una malattia che richiede un trattamento urgente. Solo un'operazione di emergenza può risolvere il problema e salvare la vita dell'animale.
  4. Malattia renale L'elenco delle malattie congenite e acquisite di questo organo è lungo: i gatti sono soggetti a malattie renali. Una cattiva funzione renale porta alla minzione irregolare. Per diagnosticare e determinare il regime di trattamento dovrebbe specialista veterinario sui risultati dei test.
  5. Disfunzione delle pareti dello sfintere e della vescica. La malattia si sviluppa nei gatti anziani a seguito di un'interruzione del sistema nervoso centrale. Di solito si manifesta come incontinenza - i vecchi gatti urinano sotto loro stessi. In alcuni casi, si sviluppa una scarica povera di urina. La diagnosi può essere fatta da un veterinario.
  6. I polipi dell'uretra e della vescica sono tumori benigni che ricordano le verruche. Possono bloccare il tratto urinario e interferire con il flusso di urina. Per la diagnosi è necessario condurre una serie di studi (radiografia, ultrasuoni). La malattia viene trattata chirurgicamente.
  7. Danno traumatico alle vie urinarie. Un urgente bisogno di mostrare il gatto al veterinario se cadesse da un'altezza o avesse avuto un incidente d'auto.
  8. Anomalie congenite. La minzione di ritardo può essere associata allo sviluppo degli organi interni del gatto. In questi casi, i problemi di minzione appaiono in età abbastanza precoce. Ha bisogno di un'identificazione tempestiva e accurata.

Il gatto non può andare in bagno - sintomi inquietanti

Il deflusso intempestivo di urina può provocare una condizione felina pericolosa per la vita. Nelle urine stagnanti, i batteri patogeni si moltiplicano rapidamente. La vescica potrebbe non sopportare lo sforzo. Non meno pericoloso per la salute e la vita dell'intossicazione generale dell'animale domestico.

Pertanto, è importante imparare a identificare i primi sintomi di minzione dolorosa e difficile. I seguenti segni di difficoltà dovrebbero avvisare il proprietario:

  • un gatto o un gatto si siedono in un vassoio per lungo tempo, girano, scelgono una posa, ma di conseguenza è asciutto nel vassoio;
  • l'animale piange durante i tentativi di urinazione;
  • i gatti leccano costantemente l'area dell'uretra e sono miti pietosamente;
  • tracce di sangue, pus, fiocchi bianchi sono visibili nelle urine;
  • un brusco cambiamento di colore o odore di urina;
  • febbre, letargia, sonnolenza, rifiuto di bere o sete eccessiva;
  • l'animale si rifiuta di giocare, diventa aggressivo, irrequieto;
  • la parete addominale diventa dolorosa e tesa;
  • i gatti miagolano e graffiano quando provano a prenderli.

Quando compaiono uno o più sintomi, è necessario mostrare l'animale a uno specialista per la diagnosi e la prescrizione del trattamento.

Metodi di trattamento

Un po 'più in alto, abbiamo preso in considerazione modi per aiutare un gatto ad andare in bagno a fare pipì: era solo una questione di primo soccorso. Auto-medicare in questi casi è mettere in pericolo la vita dell'animale.

La decisione sulla scelta del trattamento dovrebbe essere presa da un veterinario. In alcuni casi, solo un'operazione di emergenza può salvare la vita del gatto, quindi è importante non ritardare la visita dal medico.

Il regime di trattamento è prescritto da uno specialista veterinario, tenendo conto della storia e della diagnosi finale.

A seconda della natura della malattia, sono prescritti farmaci antibatterici, antinfiammatori, antivirali, diuretici, analgesici, antistaminici e ormonali.

Tutto ciò che è richiesto al proprietario è di seguire rigorosamente tutte le istruzioni mediche, fornire all'animale condizioni confortevoli per vivere, seguire il regime di bere e seguire la dieta raccomandata dal medico.

Dieta speciale

Indipendentemente dalla diagnosi, il gatto malato avrà bisogno di una dieta correttiva. I prodotti che irritano i reni e gli organi del sistema urinario dovrebbero essere esclusi dalla dieta dell'animale.

Il divieto ottiene classi economiche "economiche" e "premium". La composizione di questi prodotti è ricca di sale, conservanti, aromi e coloranti. Dei costosi mangimi secchi, sono ammessi solo marchi speciali, progettati per gli animali con malattie urologiche e ICD.

Prodotti che non dovrebbero essere somministrati ai gatti malati:

  1. Carne di maiale - carne grassa, compattazione di urina.
  2. Il latte è una fonte di magnesio, che ostacola il flusso di urina.
  3. Salt.
  4. Pesce crudo - contiene fosforo. Può provocare la formazione di pietre nella vescica.
  5. Carne cruda Il cibo proteico sovraccarica i reni.

Mentre la condizione dell'animale non si stabilizza, la dieta del gatto deve essere leggera, ipercalorica e naturale. Assicurati di controllare la conformità con il regime di bere - il gatto dovrebbe essere sempre in quantità sufficiente di acqua potabile fresca.

Prevenzione delle malattie associate a difficoltà a urinare

I problemi legati alla minzione appaiono soprattutto negli animali sterilizzati, sterilizzati, anziani, indeboliti e nei gatti che soffrono di obesità.

Le misure preventive dovrebbero includere:

  • esame regolare presso il veterinario e rigoroso rispetto di tutte le prescrizioni rilasciate dal medico;
  • controllo del peso dell'animale. L'obesità causa un malfunzionamento di molti sistemi corporei, escretosi prima di tutto;
  • aderenza a una dieta correttiva;
  • monitorare il rispetto del regime di bere;
  • prevenire l'ipotermia dell'animale;
  • completo abbandono del sale nel cibo per gatti e altri cibi salati: carne affumicata, salsiccia, carne salata e pesce.

Un'attenta attenzione al tuo animale domestico consentirà ai proprietari amorevoli di identificare ed eliminare i problemi legati alla ritenzione urinaria.

Il gatto non può andare in bagno in un modo piccolo - cosa fare?

Fin dai primi giorni di vita nella casa dell'animale, iniziamo a provare amore per il gatto, trattiamo l'animale con tenerezza e brivido speciale. Cosa possiamo dire degli animali domestici che vivono in famiglia da molti anni e sono diventati membri a pieno titolo? E quando un caro amico è nei guai, voglio aiutare e alleviare la sua sofferenza. La malattia dell'animale domestico è molto più difficile, perché, a differenza di una persona, un gatto non può raccontare la natura e la localizzazione del dolore, spesso diagnostichiamo solo presumibilmente in base al comportamento di un animale domestico. In questo articolo parleremo della complessità della minzione - cosa fare se il gatto non può fare la pipì, cammina in circolo sul vassoio e tira delicatamente. Cercheremo di affrontare le possibili diagnosi e impareremo come alleviare rapidamente e in sicurezza le condizioni di un animale povero.

Come capire che un gatto non può andare "piccolo"

I proprietari premurosi notano sempre se il gatto si comporta in modo strano, non come al solito. Se l'animale ha problemi con la minzione, cammina intorno al vassoio, prova, come se non osasse fare pipì. Alcuni proprietari possono presumere che il gatto si comporti in questo modo perché sta cercando un partner, ma questo è un equivoco. Durante la minzione difficile, l'animale può miagolare dolorosamente. A volte l'animale arriva al vassoio molto spesso, perché non può tempestivamente e completamente svuotare la vescica. I problemi con il sistema urinario possono sorpassare ovunque - molto spesso l'animale non ha il tempo di raggiungere il vassoio, può versare piccole porzioni di urina in posti non datati - non sgridare il gatto, non è in grado di controllare l'organo doloroso.

Qualche volta l'urina può dirsi sulla malattia - possono comparire delle strisce di sangue, l'urina può avere un odore sgradevole (possibilmente purulento). A volte la struttura e il colore dell'urina cambiano - diventa più giallo o marrone dal sangue nella composizione. A volte un gatto può andare direttamente sul pavimento vicino al vassoio: è così che mostra il suo disagio all'ospite. Dopo una piccola porzione di urina, il gatto si lecca da solo, dolorosamente, disegna in modo insolito le zampe posteriori. Tutto ciò suggerisce una varietà di problemi nella minzione dell'animale. Più difficile per quei proprietari i cui animali domestici vanno ad alleviare il bisogno per strada, ma il deterioramento generale del gatto può essere visto ad occhio nudo. Il gatto non può mostrare il suo comportamento nel luogo di correzione del bisogno, quindi, sfortunatamente, il proprietario non può indovinare il problema. Controlla che il sospetto sia abbastanza reale - devi sondare il basso addome del gatto. Se hai problemi con la minzione, lo stomaco sarà gonfio dalla pienezza della vescica, questo è particolarmente evidente nei gattini.

Cosa causa problemi di urinazione?

Solo un medico può diagnosticare un gatto con una diagnosi accurata, ma se tutti i sintomi sopra citati coincidono con il comportamento del tuo animale domestico, molto probabilmente ha la litiasi o un tipo di cistite.

L'urolitiasi è una diagnosi abbastanza frequente nei gatti, soprattutto nei gatti moderni, che si muovono molto poco e si nutrono solo di cibo secco. Tale cibo in combinazione con una piccola quantità di liquido porta alla formazione di pietre e cristalli nei reni. A volte le pietre iniziano a muoversi verso i corridoi. È molto pericoloso se il condotto è bloccato con la pietra - in questo caso l'urina viene dai reni, si accumula sempre di più e non trova una via d'uscita. Questa condizione è molto pericolosa - minaccia di rompere la vescica e la morte dell'animale. Con questa diagnosi, il dolore durante la minzione è particolarmente pronunciato, ma di solito non c'è sangue nelle urine. Per confermare o confutare l'urolitiasi è possibile eseguire un esame del sangue, l'urina e, naturalmente, un'ecografia.

Questo è un altro problema comune per i gatti. La cistite è un'infiammazione della vescica e dei dotti urinari. Quando la cistite è caratterizzata da minzione frequente in piccole porzioni. Se l'infiammazione è abbastanza grave, il canale urinario gonfio può aumentare così tanto che l'urina semplicemente non può attraversarlo. La cistite è una malattia insidiosa, può tornare ancora e ancora. La cistite può essere batterica, indotta da struvite o idiopatica.

La cistite batterica è causata da batteri - il più delle volte stafilococco ed Escherichia coli, che penetrano da un ano situato in posizione ravvicinata. Tale cistite si verifica più spesso, di solito è soggetta ad animali in età avanzata.

La cistite indotta da struvite è un'infiammazione della vescica sullo sfondo dell'urina densa e cristallizzata. Questo è il primo stadio di urolitiasi.

Le esatte cause della cistite idiopatica non sono state identificate, poiché non vi è alcuna infiammazione secondo i test del sangue e delle urine e non viene rilevata la presenza di sabbia a ultrasuoni. Si ritiene che questo tipo di cistite possa verificarsi sullo sfondo di stress grave.

A volte, i problemi con la minzione possono essere un problema con i reni - se l'organo non funziona correttamente. Molto raramente, ma ancora accade che la causa di un'uretra stretta di un animale possa essere anomalie congenite. E a volte non si manifesta durante l'infanzia, i problemi possono sorgere già in un gatto adulto. In questo caso, qualsiasi ipotermia di solito termina con attacchi acuti.

Cosa provoca lo sviluppo di varie malattie del sistema urinario? Come notato, il più delle volte - è la mancanza di liquidi con l'uso costante di cibo secco. Una grande quantità di sale nel cibo, un consumo eccessivo di carne e pesce crudo, un fattore ereditario, un eccesso di peso - tutto questo può causare problemi con la minzione. E questi problemi dovrebbero essere risolti il ​​prima possibile.

Cosa fare se il gatto non può andare "piccolo"

Sfortunatamente, apprendiamo la malattia di un animale già quando le sue condizioni peggiorano marcatamente, e tutti i segni diventano evidenti. Cosa fare? Come aiutare il tuo amico?

Se il gatto soffre e miagola costantemente - l'animale è in una condizione critica, è necessario portare con urgenza l'animale dal veterinario. Inoltre, è urgente - non aspetta il lunedì o domani mattina, ma immediatamente, perché la vescica può scoppiare in qualsiasi momento, e quindi la morte non può essere evitata. Nella clinica (alcuni dei quali lavorano tutto il giorno) all'animale verranno fornite misure diagnostiche, ma la prima cosa che riceverà il primo soccorso sarà di inserire un catetere speciale che aiuterà a svuotare la vescica dell'animale. In nessun caso non può auto-medicare, perché a volte può portare a conseguenze irreparabili. Ad esempio, se i diuretici vengono somministrati a un animale quando il canale urinario è intasato, la vescica scoppierà molto più velocemente, la morte non può essere evitata.

Assicurati di cambiare la dieta dell'animale, consulta il tuo medico a riguardo. Mangiare cibi più liquidi, tenere sempre in vista una ciotola di acqua pulita e fresca da bere. Inoltre, il medico può prescrivere una dieta speciale che dissolve i piccoli grani di sale nei reni. Latte, carne grassa e pesce (soprattutto crudo) sono vietati per il momento.

In quasi tutti i casi (eccetto cistite idiopatica), l'animale avrà bisogno di antibiotici. A volte vengono prescritti antidolorifici o antinfiammatori. Quando a uno spasmo dei muscoli del canale urinario può essere dato un animale un antispasmodico, tuttavia, ricorda che le zampe posteriori di un gatto possono rifiutare le zampe posteriori - questo farmaco è pericoloso. È meglio somministrare papaverina nello stesso dosaggio.

Già dopo che il blocco dei canali urinari è stato confutato, è possibile dissaldare il gatto con decotti di erbe diuretiche - lavanda, piantaggine, rosa canina, mirtilli rossi, equiseto. Molto utile per il sistema urinario dell'animale bollito di zucca e succo di fragola, che viene dato letteralmente con una pipetta. A volte preparazioni a base di erbe preparate per il sistema urinario sono vendute in farmacia.

È molto efficace riscaldare il bacino del gatto in acqua calda o calda, sebbene l'animale stesso non tolleri molto bene questa procedura. Indossare guanti e abbassare l'animale a metà nel contenitore con acqua calda, è possibile aggiungere acqua calda come ci si abitua. Fai attenzione: non immergere l'animale nell'acqua sotto il livello del cuore.

In primavera, assicurati di includere la giovane ortica nella dieta del gatto - questa è un'eccellente prevenzione della cistite.

Nelle farmacie veterinarie esiste un eccellente farmaco - KotErvin, che può essere utilizzato nel trattamento e nella prevenzione della calcoli urolitiasi. Ha un effetto diuretico, dissolve e rimuove le pietre dal corpo, allevia rapidamente ed efficacemente l'infiammazione.

Ricorda che alcune malattie sono croniche, per il mantenimento del trattamento di salute dovrebbe essere effettuata regolarmente - circa 1-2 volte l'anno.

Per evitare ulteriori ricadute, è necessario osservare attentamente le misure di prevenzione dell'ICD. Questo è uno stile di vita attivo, un'alimentazione corretta e bilanciata, una maggiore immunità e un accesso tempestivo a un medico. La cura di un gatto sterilizzato dovrebbe essere più approfondita, secondo tutti gli standard antisettici. E cerca di non lasciare il gatto sdraiato su correnti d'aria e pavimenti freddi - questo provoca lo sviluppo della cistite. Segui queste semplici regole e il tuo animale domestico ti delizierà con buona salute e buon umore!

Un gatto non può fare pipì cosa fare a casa: seduto su un vassoio per lungo tempo senza successo, pronto soccorso e trattamento possibile

Qualsiasi proprietario sarà ansioso se il suo animale domestico per diversi giorni non andrà in bagno in un modo piccolo. Ci sono molte ragioni per questo. Prima di tutto, tutto dipende dall'età del gatto, dalla sua nutrizione e stile di vita, nonché dallo stato di salute.

I tassi di minzione del gatto e del gatto

Nei gattini, la minzione è considerata un paio di volte a settimana.

Molti proprietari che hanno recentemente preso un gattino, spesso temono che l'animale non possa fare pipì. In questo caso, non vi è alcuna preoccupazione se l'animale non è più di 5-6 settimane. I piccoli gattini in questo momento svezzano dalla madre che li ha bagnati, e sono abituati al vassoio. A causa dei piccoli volumi di latte e acqua che bevono quotidianamente, così come il loro piccolo fisico, l'urina non si forma rapidamente.

Quindi, fino a 1,5 mesi un gattino può scrivere 1-2 volte a settimana, e non c'è motivo di preoccuparsi.

Entro due o tre mesi, il corpo dell'animale si accumula, il sistema urinogenitale si sviluppa e le visite al bagno sono aumentate a 1-2 volte al giorno con una dieta normale.

I viaggi instabili e poco frequenti al bagno dei proprietari di gatti adulti, che hanno già più di 1 anno di età, sono particolarmente preoccupati.

Di norma, i gatti adulti devono scrivere 2-3 volte al giorno.

Di norma, gli animali dovrebbero scrivere in media 2-3 volte al giorno.

Certo, possono andare in bagno più o meno, a seconda di quanto bevono liquidi, e che tipo di stile di vita conducono.

Se un gatto o un gatto non fanno pipì un giorno, allora non c'è motivo di preoccupazione, è meglio aspettare. Gli ospiti devono essere cauti se la minzione non si è verificata per più di due giorni.

Il gatto non può andare in bagno per un po ': ragioni

Il gatto non fa pipì per più di due giorni? Questo è un motivo di preoccupazione.

Se il tuo animale domestico per più di due giorni non scrive, o la minzione si riduce a 1 volta in pochi giorni, allora è meglio allertare e al più presto aiutare l'animale. La minzione rara o la sua completa assenza possono indicare lo sviluppo di varie urolitiasi. Se non aiuti l'animale in tempo, ne soffrirà.

malattia

  • Urolitiasi. In questo caso, tutto è proprio come negli umani - la malattia si sviluppa e procede in modo simile, quindi è meglio diagnosticare immediatamente e risolvere i problemi rapidamente. Il motivo principale è la cattiva alimentazione e l'obesità. La malattia si forma a causa dell'ingestione di varie infezioni animali. I processi infiammatori hanno un effetto negativo sulla salute e il benessere dei gatti, e non importa se l'animale sia stato sterilizzato o sterilizzato.

L'urolitiasi è chiaramente visibile all'ecografia.

Un gatto con cistite sta avendo difficoltà ad andare in bagno.

Pronto soccorso

Se il gatto non può fare pipì per più di 3 giorni, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico!

Se c'è una minzione rara in un gattino, allora ci può essere un trauma alla nascita, difetti congeniti nello sviluppo del sistema urinario. In questo caso, è meglio contattare il veterinario, poiché è possibile che venga eseguita un'operazione. Un altro motivo importante è il vassoio. Di norma, gattini e gatti amano la pulizia, quindi i proprietari devono cambiare lo stucco in tempo e lavare accuratamente la toilette con i detergenti.

I gatti non scrivono per diversi giorni dallo stress, ad esempio dopo lo spostamento, quando si abituano ai nuovi proprietari. Minzione rara è osservata negli animali obesi.

Motivi di preoccupazione

Durante il giorno il gatto fa pipì molte volte, può essere visto sul vassoio. Al mattino era pulito e il riempimento era fresco. La minzione frequente in un gatto è un motivo per suonare l'allarme.

Per quanto riguarda gli animali adulti la cui minzione è stata disturbata per la prima volta, per prima cosa è necessario prestare attenzione all'aspetto e al benessere del gatto. Ci sono motivi di preoccupazione se l'animale ha:

  1. Non c'è il desiderio di andare al bagno un po 'più di due giorni.
  2. Troppo spesso va in bagno in un modo piccolo (più di 5 volte al giorno), mentre rilasciando una scarsa quantità di urina.
  3. Nelle urine ci sono muco, sangue, piccoli ciottoli, cristalli.
  4. Alla palpazione, una vescica dura è palpabile, l'area addominale inferiore può sembrare gonfia.
  5. Nessun appetito
  6. Nessun umore, c'è apatia, nervosismo.
  7. L'impulso al bagno in un piccolo accompagnato da un forte miagolio.
  8. Un gatto rimane a lungo in un vassoio e non può fare pipì.

Le misure in questo caso sono ovvie: devi mostrare l'animale al veterinario. Il medico prescriverà tutti i test necessari, gli ultrasuoni.

Nella maggior parte dei casi vengono prescritti farmaci speciali e antibiotici, nonché antispastici, che aiutano a eliminare rapidamente l'infiammazione e lo sviluppo della patologia.

Nei casi più gravi, viene introdotto uno speciale carter che promuove il deflusso delle urine. Per diversi giorni l'animale cammina con lui, al gatto viene dato un animale domestico dato antibiotici. Se il caso è in esecuzione, allora forse un intervento chirurgico.

Possibile trattamento della urolitiasi in gatti e gatti

Molto spesso, i gatti soffrono di urolitiasi. Caratteristica del corpo.

Problemi con la minzione possono verificarsi sia nei gatti che nei gatti. Come dimostra la pratica, spesso queste malattie colpiscono il maschio tra gli animali a causa della particolare struttura del sistema urinario.

Nei gatti, il canale urinario è più stretto rispetto ai gatti, i quali, sotto l'influenza di vari fattori, influiscono negativamente sul funzionamento della vescica e dei reni.

Cosa sono a rischio gatti e gatti?

Molto spesso soffrono gatti e gatti sopra i 10 anni!

Tutti gli animali sono interessati, indipendentemente dal fatto che siano sterilizzati. Se l'animale ha più di 10 anni, è necessario eseguire misure preventive, osservare da vicino il suo comportamento, sottoporsi periodicamente a un'ispezione veterinaria. Se l'animale mangia in modo irregolare e scorretto, trascorre molto tempo in strada, l'età diminuisce e la malattia può manifestarsi molto prima.

Dopo il successo del trattamento della malattia, i padroni di casa devono controllare rigorosamente la dieta dell'animale, in modo che non ci sia recidiva, il che è possibile nel 60% dei casi.

Come evitare problemi con le escursioni in piccolo

Taurina: 0,15% come parte del cibo per gatti popolare. Guarda cosa è il tuo animale domestico.

  • Se il tuo animale domestico non ha ancora pisciato da due giorni, o cammina molto poco e spesso, e c'è del sangue e del muco nelle urine, contatta immediatamente un veterinario per aiutare l'animale.
  • Mantenere il peso di un animale domestico è normale, non farlo mangiare troppo, dato che la maggior parte delle malattie soffre di animali obesi.
  • Guarda che l'animale non raffredda troppo. Non lasciarlo uscire per molto tempo in strada con tempo freddo e gelido. Non permettergli di dormire spesso sul pavimento freddo.
  • Mantieni la purezza dell'acqua che gli dai.
  • La dieta del gatto e del gatto dovrebbe essere il più utile e variata possibile. Scegli cibi premium, facciamo bollire carne, pollo, fegato, cereali, zuppe. Per quanto riguarda i latticini e il pesce, non è consigliabile rifiutarli completamente, poiché contengono sostanze benefiche. Riduci l'assunzione a 1 volta a settimana.
  • Mantenere il vassoio pulito.

Ritenzione di urina acuta in video

conclusione

In modo che il tuo animale domestico sia sempre in salute e ti porti gioia, osservi il suo stato d'animo, alimenti correttamente e non rinvii mai la visita al veterinario se ci sono buone ragioni per farlo.

Cosa fare se un gatto non può fare pipì: problemi, come fare

Se stai cercando la risposta alla domanda: perché il gatto non può fare pipì su Internet, allora l'opzione per afferrare un animale e correre dal veterinario non va bene, anche se è la più corretta. In questo caso, capiamo: perché un gatto o un gatto non cammina un po ', cosa fare con esso, come aiutare un animale, quali farmaci possono essere somministrati in questo caso e quali sono controindicati.

Da sintomi normali a allarmanti

Un gattino fino alla pubertà (6-7 mesi) di solito urina 2-4 volte al giorno.

Animali adulti - 1-3 volte. A volte i gatti sani possono camminare fino a 5 volte al giorno, o viceversa, molto raramente, una volta ogni 2 giorni (per quanto riguarda il benessere generale e le prove possono dirlo).

Nella maggior parte dei casi, puoi già iniziare a preoccuparti se il gatto non ha scritto tutto il giorno.

I sintomi di minzione difficile e dolorosa sono facili da notare. L'animale vuole, ma non può essere svuotato, a lungo seduto nella toilette. Mostra ansia, lecca costantemente l'uretra e miagolii ansiosi.

Nei processi infiammatori, l'urina è ancora escreta in piccole porzioni. Nel vassoio puoi vedere una goccia di sangue o pus. In caso di blocco meccanico, l'animale non riesce affatto. La parete addominale diventa tesa e dolorosa.

La ritenzione di urina porta a condizioni potenzialmente letali. Molto spesso, i proprietari sono preoccupati che la vescica non resisterà alla tensione e scoppierà, ma l'intossicazione dell'organismo non è meno terribile. Inoltre, l'urina stagnante è un mezzo ideale per i batteri patogeni.

Se il gatto non fa pipì, smette di mangiare e bere, diventa pigro, è necessario trovare urgentemente il motivo, dare il primo soccorso e non ritardare l'accesso alla clinica.

Cause di ritenzione urinaria

La prima cosa che deve essere fatta a casa è capire perché ci sono problemi con la minzione. La causa più comune e comune, la ben nota - urolitiasi. Ma ci sono altre malattie che possono causare una violazione del flusso di urina:

  • Danno traumatico agli organi interni. Nei gatti, questo accade spesso dopo un incidente o una caduta da un'altezza;
  • Anomalie congenite. In questi casi, il problema appare nel gattino in tenera età, a volte immediatamente dopo la nascita.
  • Molto raramente, i polipi vescicali e uretrali si verificano nei gatti. Queste sono lesioni benigne. A seconda della posizione, possono impedire l'uscita di urina o causare l'incontinenza.
  • Disfunzione delle pareti e dello sfintere della vescica a causa della disregolazione del sistema nervoso. Caratteristico per i gatti più anziani. L'incontinenza si verifica spesso (vecchio farro gatto). Più raramente, perché l'urina è cattiva.
  • Cistite o uretrite - infiammazione della vescica e dell'uretere, rispettivamente, in cui è molto doloroso andare in bagno. Un animale può coscientemente trattenere l'urina per non ferirsi. Più raramente, il canale è talmente infiammato che il suo lume scompare quasi completamente. La bolla spesso non viene svuotata fino alla fine.
  • L'urolitiasi si verifica sia nei gatti che nei gatti. Solo nei gatti si manifesta spesso clinicamente a causa di caratteristiche anatomiche: un'uretra più lunga e stretta, che ha anche una curva a forma di S. È in questo luogo che spesso i granelli di sabbia e le pietre si incastrano, e i proprietari, che sono presenti al cateterismo, notano qualche difficoltà nel creare un tubo sottile a una distanza di alcuni centimetri dall'ingresso all'uretra. Mi dispiace per il gatto, ma deve essere fatto per rimuovere rapidamente l'urina. A differenza della cistite o dell'uretrite, i problemi di minzione con blocco meccanico appaiono bruscamente. L'animale si siede sul vassoio per molto tempo, ma non ci sono risultati.

Attenzione! La ritenzione urinaria acuta, cioè l'incapacità di andare in bagno quando l'urina è piena, dovrebbe essere distinta dall'anuria, quando la minzione non si verifica a causa della mancanza di urina. Con ritardo acuto, ci sono impulsi costanti, con anuria loro non sono.

Succede che i gatti non vanno a urinare dopo la castrazione per tutto il giorno. Ciò è dovuto alla disidratazione. Poche ore prima dell'operazione, l'animale non era autorizzato a bere e mangiare per evitare il vomito dopo la somministrazione all'anestesia. Non bere animali per qualche tempo dopo la procedura. Non c'è urina da formare e nessuna persuasione: "Andiamo a fare pipì" non aiuterà fino a quando l'animale non inizia a bere.

Determina la gravità della condizione

Naturalmente, il proprietario di gatti e gatti domestici che non lasciano l'appartamento sarà molto più facile rispondere a tutte le domande:

  • Per quanto tempo sono apparsi i primi sintomi;
  • Lo stato di salute dell'animale al momento (attività, appetito, stato emotivo);
  • Per lungo tempo non ci sono stati segni di urinazione con l'assunzione di liquidi normale.
  • Il gatto non va affatto in bagno, urina in gocce o fa pipì con il sangue una volta.
  • Il grado di riempimento della vescica.

Suggerimento: La vescica vuota del gatto si trova sul fondo della cavità pelvica, ma nello stato pieno si appende parzialmente alla parete addominale ed è facilmente palpabile, sotto forma di un sacco arrotondato di vari gradi di morbidezza quando l'animale è in piedi. Alla palpazione si nota la fluttuazione (oscillazione) dovuta alla presenza di fluido nella cavità.

Se la risposta alla maggior parte delle domande è deludente, non c'è nessun posto dove andare oltre. Un aiuto qualificato è urgente: diagnosi, evacuazione delle urine e trattamento complesso.

Pronto soccorso

Passiamo ora direttamente alla domanda su cosa fare, come fare un gattino, un gatto o un gatto andare in bagno?

Per causare la minzione in caso di lesioni o malformazioni congenite da soli non funzionerà.

Con cistite, uretrite o ICD pronto soccorso - rimozione dello spasmo uretrale. Ma-shpa e il suo analogo domestico Drotaverin appartiene alla categoria di farmaci controindicati nei gatti.

Un effetto simile senza potenziali danni ha l'iniezione intramuscolare di papaverina allo stesso dosaggio (0,1 ml / kg).

Oltre all'antispasmodico, antispasmodico, ha anche un leggero effetto anestetico (0,1 ml / kg di dosaggio, in / m). Un po 'per alleviare la condizione aiuterà il calore che viene applicato alla regione pelvica, se la temperatura corporea è nel range normale (37,5-8,5 ° C).

In alcuni casi, un leggero massaggio può aiutare il gatto a svuotare la vescica. È fatto in caso di riempimento acritico della bolla e solo se non causa dolore all'animale.

Con alta pienezza e massaggi di ostruzione completi sono controindicati. "Spremere" la pietra o rilassare l'uretra ancora non funziona, ma è facile ferire le pareti degli organi.

Non importa se il gatto è sterilizzato o meno, se soffre di urolitiasi, gli attacchi ritardati si verificano periodicamente.

Durante il periodo di aggravamento e movimento di pietre, così come i corsi per la prevenzione, Kot Erwin o Cistenal (una preparazione fatta da radici coloranti più madri) è mostrata. Usato per alleviare lo spasmo, facilitare il rilascio di sabbia e piccole pietre di natura fosfato e ossalato. Dopo aver preso il cystenal, l'urina assume una caratteristica tonalità rossastra. Corsi di trattamento 1-2 mesi.

Attenzione! Quando il tratto urinario è bloccato e la vescica è piena, è molto pericoloso somministrare un diuretico. Non risolverà il problema, ma aggiungerà acqua all'urinario già teso.

Cosa farà il veterinario

La prima cosa che farà un dottore è raccogliere un'anamnesi. Conoscere il corso della malattia e i sintomi aiuterà a fare una diagnosi. Assicurati di dire delle droghe che sono state poste indipendentemente.

Il medico può iniziare la cateterizzazione senza precedente ecografia, se lo ritiene opportuno. Il catetere viene posizionato per una singola rimozione di urina o cucito per un massimo di 5 giorni. Un gatto deve indossare un collare durante questo periodo, altrimenti non è necessaria la rimozione del catetere.

A seconda del regime di trattamento assegnato alla diagnosi. Il chiarimento finale del quadro aiuterà l'analisi complessiva di urina e sangue. Se il medico suggerisce un disturbo nel lavoro degli organi, può raccomandare la biochimica Sulla base di queste analisi, il regime terapeutico inizialmente prescritto verrà adeguato.

Se un gatto non può fare la pipì, non automedicare senza il necessario livello di conoscenza non ne vale la pena, è anche pericoloso come ritardare una visita dal medico. Ma dare il primo soccorso può e dovrebbe essere.

Qual è l'urolitiasi pericolosa nei gatti?

Ora so della urolitiasi del gatto dalla mia esperienza personale, il mio gatto era malato. È passato molto tempo e quel gatto, che ho curato con successo, è morto per la mia morte per vecchiaia. Ora ho un altro gatto, la stessa razza, simile alla precedente. Ma, ho ancora paura della urolitiasi e continuo a prendere varie misure per prevenirlo. Dal momento che una volta il trattamento di ICD in un gatto mi è stato dato con grande difficoltà. Pertanto, dirò in parole semplici, che ora conosco la malattia e me ne ricordo per tutta la vita.

La malattia è pericolosa perché alla fine il gatto smette di urinare. Vuole usare il bagno, ma l'accesso al canale è completamente bloccato e non può andare affatto. Inoltre, entro pochi giorni, si verifica l'intossicazione, tutto il corpo è avvelenato e l'animale muore in una questione di giorni. Non mangia, non beve, si siede costantemente sul vassoio, e poi si sdraia e giace appoggiata al muro e guarda gli ospiti con occhi tristi e aspetta la sua dolorosa morte. È così che è stato con noi, a guardarlo è molto difficile. Non l'ho guardato, ma ho preso il gatto tra le mie braccia e mi sono precipitato in un'altra città per cercare altri dottori. Dal momento che non potevamo offrire nulla di conforto per me.

Come rilevare la malattia? Dovrebbe avvisare anche la già piccola quantità di urina nel vassoio o una rara escursione in bagno del gatto sul piccolo. Questi sono solo i primi segni che possono curare un gatto a casa con l'aiuto di un medico. Ma se noti che il gatto va spesso in bagno e un po 'o con il sangue, si siede su un vassoio in debito, allora questo è già al centro della malattia e devi essere allarmato, altrimenti l'accesso alla minzione sarà presto bloccato.

E in questo caso, se il medico non può offrire niente di più di un catetere, allora questo non è corretto. Un catetere non può aiutare. L'ho visto più di una volta e ci è stato offerto anche questo prima. Dicono che ora inseriremo un catetere, e poi andremo a casa e daremo al gatto le erbacce e le pillole e aspettiamo che muoia o sopravviva. Non dovrebbe essere così, i gatti molto probabilmente non sopravvivono, ma spesso lo fanno in cliniche non-così-buone. E quindi devi cercare gli altri, non fermarti.

Per evitare che ciò accada, è imperativo che il gatto beva molta acqua se è sul cibo secco (dovrebbe bere 3 volte di più di quello che mangia cibo al giorno) e non guadagna peso in eccesso. E inoltre, per muoversi di più, il movimento è vita (anche i gatti a bassa attività sono soggetti a questa malattia). Se un gatto mangia cibi regolari, non dovresti dare niente di orribile (salsicce, carne affumicata, salinità, dolciumi, ecc.), Controlla anche il peso, è consigliabile fare dei test, almeno una volta ogni sei mesi, e dare Kotervin per la prevenzione. Se il gatto è castrato o no, sono ancora colpiti da questa malattia. Ma nei gatti con questo problema in meno, per lo più i gatti sono più inclini a questo.

Quindi il medico che ha curato il mio animale domestico ha risposto a tutte le mie domande. Pertanto, anche ora ricordo questo orrore e cerco di non dimenticare queste regole per la prevenzione della urolitiasi nei gatti.

gattino spesso e debito seduto sul water

gattino spesso e debito seduto sul water 13/03/14 10:24

Benvenuto! Sono uno specialista veterinario, ma non lavoro nella mia specialità e ti chiedo una consulenza: il mio gattino spesso rimane a lungo sul water (ho vasi dappertutto nel corridoio della cucina e la stanza ha già iniziato a camminare sui tappeti) seduto, seduto, guardato ed è vuoto Sospetto che la cistite mi dica come trattare?

re: gattino spesso e di turno seduti sul water 13/03/14 22.39

Passare analisi delle urine

re: gattino spesso e di turno seduti sul water 14/03/14 11:49

Ciao Raccomando di passare un esame delle urine e fare l'ecografia del sistema urinario.

Solo gli utenti registrati possono rispondere ai messaggi. Registrati e accedi al sito inserendo il tuo nome utente e la password nella finestra a destra, e puoi rispondere ai messaggi.

Prima di fare una domanda sul forum, leggi l'argomento: "Come fare una domanda vet.rachu", oltre a un elenco di risposte alle domande più frequenti, ti aiuterà a risparmiare tempo e ad ottenere una risposta alla tua domanda più velocemente.
Presta particolare attenzione al documento: i sintomi delle malattie degli animali. Forse nella tua situazione non puoi aspettarti una risposta sul forum, ma devi chiamare con urgenza un medico o portare l'animale in una clinica veterinaria!

Perché il gatto non può andare in bagno in un modo piccolo e cosa fare?

Spesso i gatti hanno improvvisamente problemi di salute e il proprietario non sa cosa fare o come aiutare l'animale. Se il gatto non può andare in bagno in un modo piccolo, ovviamente è necessario contattare rapidamente il veterinario. Nel nostro articolo cercheremo di rivelare più in dettaglio le problematiche di questa malattia, quali potrebbero essere le cause di questa condizione e come fornire tutto l'aiuto possibile a un animale domestico.

Come capire che il tuo animale ha problemi con la minzione

Se il gatto non può andare in bagno in un modo piccolo, allora sarà difficile non notarlo, perché lei geme rumorosamente, miagola e urla non con la sua stessa voce. Quando riesce ancora a urinare, viene secreto poco urina. Pet può andare nel suo vassoio, calpestargli accanto, coccolarglielo. È come se non osasse entrare in lui, infatti, il gatto sta così cercando di aiutarsi ad andare in bagno per urinare. Non permette di toccare uno stomaco gonfio come un tamburo, che ha una condizione molto dolorosa. L'animale domestico non può sdraiarsi sulla pancia. A volte ci sono tracce di pus o sangue nel vassoio.

Cosa può causare questa condizione?

Molti proprietari di baffi sono interessati al motivo per cui ci sono problemi con la minzione? L'animale raramente va in bagno per diversi motivi:

  • L'assunzione di liquidi insufficiente può provocare una piccola fuoriuscita di urina. Una piccola quantità di urina contiene un'alta concentrazione di sali, da cui successivamente si formano le pietre.
  • Fattore ereditario Se un gatto nella sua famiglia ha avuto malattie simili, allora è più probabile che abbia problemi con la minzione rispetto a quegli animali la cui eredità non è gravata da tali domande.
  • Caratteristiche fisiologiche. Ci sono casi in cui un gattino nasce con l'ostruzione delle vie urinarie. Questa domanda è risolta solo con la chirurgia.
  • Alimenti per gatti organizzati in modo inappropriato possono portare a secrezioni di urina. Il consumo eccessivo di carne cruda e pesce, prodotti salati e minerali può provocare questo problema.
  • Raramente un gatto può andare in bagno se è in sovrappeso. Di regola, tali animali domestici conducono uno stile di vita sedentario, che può causare un cattivo deflusso di urina.
  • Tale reazione si verifica dopo aver sofferto lo stress. Questa potrebbe essere una mossa improvvisa, un cambio di proprietario, un viaggio nel trasporto pubblico.

C'è un'opinione secondo cui i gatti che si nutrono di cibo secco hanno maggiori probabilità di sviluppare urolitiasi. Tuttavia, questo è un equivoco, al contrario, il cibo secco è una fonte più equilibrata, la cosa principale è che il gatto ha sempre acqua fresca disponibile.

Cosa si può fare per alleviare le condizioni dell'animale domestico?

Ovviamente, quando il gatto non può urinare, è urgente portare al veterinario, ma se ciò non è possibile, allora puoi mettere una piastra elettrica sul cavallo e sullo stomaco dell'animale domestico.

In nessun caso non è possibile massaggiare la pancia del gatto, queste azioni possono solo peggiorare la condizione dell'animale.

Il primo e urgente aiuto è di posizionare il catetere per il flusso di urina. Questa è una procedura difficile e piuttosto dolorosa e dovrebbe essere eseguita solo da uno specialista qualificato, e non è raro che un catetere venga posto in anestesia generale. Durante la cateterizzazione, la vescica viene lavata con antisettici. Non è possibile effettuare una cateterizzazione frequente, poiché questa procedura porta all'edema dei canali urinari e, di conseguenza, il gatto non può urinare. Quindi il veterinario determinerà la causa di questa condizione e prescriverà il trattamento.

diagnostica

Dopo le misure di emergenza, il gatto deve sottoporsi alle necessarie procedure diagnostiche per identificare la diagnosi esatta e assegnare il trattamento necessario. Di solito, un campione di urina viene prelevato dall'animale e viene eseguita un'ecografia degli organi addominali, dei reni e della vescica.

trattamento

Se un gatto non cammina in pochi giorni o raramente lo fa, un gran numero di microrganismi si moltiplica nella sua vescica. All'inizio, il gatto deve essere ricoverato in ospedale per proteggere professionalmente l'urina stagnante. Con l'aiuto di iniezioni, l'animale viene iniettato con un liquido per eliminare la disidratazione. Inoltre, il veterinario prescrive farmaci antispastici per alleviare il dolore e rilassare l'uretra. Antibiotici e agenti antibatterici sono comunemente usati per alleviare l'infiammazione della vescica. Dopo il trattamento, il gatto viene dimesso a casa, dove tutte le cure cadono sul proprietario.

Dieta correttiva

Se il gatto è soggetto a urolitiasi, allora ha bisogno di una dieta correttiva. È necessario che il mangime sia ricco di vitamine B6, A e acido glutammico. Il cibo non dovrebbe contenere sale e minerali, vale a dire:

  • Il gatto dovrebbe avere una completa eliminazione di cibi salati.
  • Vietato mangiare pesce crudo e carne.
  • Escluso l'uso di tutti i tipi di pesce. Il fosforo, che si trova in qualsiasi tipo di pesce, viene depositato con un eccesso di minerale nella vescica e porta alla formazione di calcoli.
  • Il latte è vietato usare animali domestici con problemi di minzione. Il punto è l'aumento del contenuto di magnesio, che porterà a un deflusso ancora più grave delle urine.
  • Il maiale è carne troppo grassa, porterà alla compattazione dell'urina, che complicherà ulteriormente il suo deflusso dalla vescica.

Il gatto dovrebbe mangiare uno speciale cibo secco, bilanciato per gli animali con problemi nel sistema genito-urinario.

Categorie di rischio

Problemi frequenti con la minzione nei gatti che hanno subito la castrazione durante l'infanzia. Ci sono casi in cui si verifica un ritardo nella scarica delle urine nei gattini, ma secondo le statistiche, gli adulti sono più spesso colpiti da questa condizione, soprattutto nei gatti. Se il gattino appena nato ha un problema con il passaggio dell'urina, la ragione, di regola, risiede nell'ostruzione meccanica congenita delle vie urinarie.

Misure preventive

È abbastanza difficile curare la ragione che ha portato al fatto che il gatto non può urinare, su 10 casi ci saranno 9 recidive obbligatorie. Per alleviare le condizioni dell'animale, le misure preventive sono importanti:

  1. È necessario evitare i gatti ipotermia. L'animale domestico non dovrebbe giacere in un luogo umido, sul cemento, se vuole prendere il sole, allora è meglio farlo su una coperta calda.
  2. Con il passare del tempo la vaccinazione porterà a un minor numero di malattie, significa che un numero minore di microrganismi entrerà nel corpo del gatto.
  3. La razione correttamente formata dell'animale aiuta a evitare la ripetizione di condizioni infiammatorie della funzione urinogenitale dell'animale. È necessario escludere completamente tutti i prodotti vietati. Un prodotto vietato anche una volta può causare una ricaduta.
  4. Una grande quantità di liquidi aiuta a sciacquare la vescica dell'animale. E l'acqua dovrebbe essere fresca e pulita, essere sempre nel libero accesso dell'animale.
  5. Il cibo secco speciale è disponibile in commercio per gatti con un disturbo nel sistema genito-urinario.

Sfortunatamente, è impossibile curare completamente l'urolitiasi in un gatto. Un proprietario attento dovrebbe circondare l'animale con attenzione, controlli regolari, farmaci regolari e una dieta equilibrata. Tali misure aiuteranno il gatto a condurre una vita normale.