30 razze a pelo corto con foto e nomi

Formazione

Come i loro parenti selvatici, molti gatti di razza hanno i capelli corti. Questo rende la vita molto più facile per loro, così come per i loro proprietari, che non devono raccogliere grossi brandelli di lana sbriciolata intorno all'appartamento.

Per molti aspetti, a causa di questo, e anche per la straordinaria bellezza e grazia, la razza di gatti a pelo corto è ben accetta. Circa le loro varietà e saranno discussi.

Gatto abissino

È considerato un discendente dei sacri gatti egiziani che vivono nel territorio della moderna Etiopia. Secondo una versione, negli anni '60. Dal 19 ° secolo, è stato portato da lì da soldati britannici di ritorno in patria.

Dalla metà del 20 ° secolo, gli abissi diventarono molto popolari. Hanno un fisico muscoloso snello, collo arcuato e orecchie grandi.

Ricciolo americano

Nei primi anni '80 in California fu trovato un gatto randagio con orecchie insolite arricciate. Ha avuto due bambini - con i capelli corti e lunghi.

Hanno fatto scalpore all'esposizione e nel 1986 sono state registrate entrambe queste razze. Le orecchie curve, tra l'altro, sono un disordine genetico naturale.

Shorthair americano

I discendenti di gatti domestici che arrivarono in America nel XVII secolo con i primi coloni inglesi. Hanno un articolo potente e gambe lunghe e arrotondate.

balinese

La Cote Balinez discende dal Siamese, ma ha una grande lunghezza di lana. I primi cuccioli apparvero negli anni '30. il secolo scorso e nel 1970 fu registrata una nuova razza di balinese.

Gatto del Bengala

Creato per combinare la bellezza e la maestosità dei gatti selvaggi asiatici con un temperamento accattivante.

I bengal sono davvero spettacolari: uno speciale motivo sorprendentemente bello è applicato su un corpo allungato e muscoloso.

Shorthair britannico

La razza nazionale delle isole britanniche, è stata allevata a causa dell'incrocio dei migliori tipi di gatti di strada. A causa della natura calma, gli inglesi si abituano rapidamente alle persone e vanno d'accordo con loro.

Esistono diverse varietà di gatti britannici: nero, bianco, crema, blu, cioccolato, viola, due e tricolore, tabby (vedi tutti i tipi di gatti britannici).

Gatto birmano

Razza di colore marrone scuro, portata dalla Birmania. Fu incrociato con il siamese e la nuova razza fu riconosciuta nel 1936. Il burmanok è caratterizzato da un nasello e una coda di media lunghezza con una punta arrotondata.

Gatto di Bombay

È il risultato dei tentativi degli scienziati di ottenere una piccola copia di una pantera nera indiana. Per fare questo, il burmanka marrone è stato incrociato con uno shorthair americano nero.

A Bombay, tutto dovrebbe essere esclusivamente nero - da ogni ciocca di capelli a cuscinetti sulle gambe.

Devon Rex

Nel 1960, nella contea inglese del Devonshire, fu scoperto un gatto con i capelli mossi. Presto, ha portato la prole, tra cui un bambino riccio, ha annunciato il primo Devon Rex.

Si distinguono facilmente per il loro corpo in plastica magra, la faccia sporgente triangolare e le enormi orecchie.

Shorthair europeo

Questa razza è la più vicina alle specie selvatiche, quindi i suoi rappresentanti hanno ottime capacità di caccia. Gli shorthair europei sono considerati una razza naturale, l'umanità non ha interferito in modo particolare nel suo sviluppo.

A differenza delle donne britanniche pesanti, gli europei sono più raffinati e muscolosi. Gli esperti sottolineano la loro immunità molto forte.

Mau egiziano

Lussuoso gatto argento-fumoso con un motivo chiazzato in tutto il corpo. Assomiglia ai gatti, che sono raffigurati sulle pareti dei templi e nei manoscritti dell'antico Egitto.

Per sua natura, Mau è piuttosto chiuso, raramente si fida di più di una persona.

Korat

La razza prende il nome dalla provincia in Thailandia, da dove i soldati americani che vi hanno prestato servizio lo hanno portato negli Stati Uniti. Si ritiene che i coralli debbano essere rigorosamente di colore blu-argento, altrimenti appartengono alla razza "Thai lilac" o "Thai color-point".

I korats hanno grandi occhi verdi e il muso ha la forma di un cuore (vedi tutte le foto del gatto kora).

Cornish Rex

Questo gatto proviene dalla contea inglese della Cornovaglia. La madre dai capelli lisci ha dato alla luce un gattino color crema con i capelli ricci. Successivamente sono stati incrociati, avendo già ricevuto due cuccioli ricci (vedi che tipo di gatti ricci sono).

Ma nel tempo, l'incrocio di specie strettamente correlate portò alla nascita di una progenie debole, che doveva essere eutanasia, e furono introdotte molte altre razze.

Cornish, come altre varietà di Rex, ha zampe anteriori lunghe, un muso allungato e arrotondato e insolitamente grande, rispetto alla testa, alle orecchie.

Munchkin

Probabilmente la razza di gatti più ridicola - i munchkin hanno le zampe molto corte, come un bassotto. Questo è accaduto a seguito di una mutazione genetica. Animali socievoli, amichevoli e giocherelloni.

Manx Cat (Manx)

Una razza unica che si distingue per una coda molto corta o per la sua completa assenza, che è anche provocata dal gene mutante.

Menksy prende il nome dall'Isola di Man al largo delle coste occidentali della Gran Bretagna, dove si sviluppò la loro popolazione. Gatti grandi e ben nutriti con un muso rotondo.

Tedesco (prussiano) Rex

È considerato il primo delle rocce ondulate - è stato allevato negli anni '30. XX secolo in Germania attraversando il russo blu e turco Angora. Hanno un cappotto vellutato piacevole al tatto, a volte calvo.

Oriental Cat (orientale)

Gatto aggraziato con una lunga coda e occhi leggermente obliqui. È stato portato in Europa dall'Estremo Oriente.

Ocicat

Gli ocicat sono così chiamati a causa della somiglianza visiva con gli ocelot selvatici - lo stesso modello maculato sul corpo. Ora c'è una vasta gamma di colori dei cicli - dalla crema al blu.

Pixie-Bob

Un'altra razza con una coda in miniatura, allevata in America nei primi anni '90. L'aspetto e il colore del pikibob ricordano una lince selvatica.

Blu russo

Questi gatti sono stati portati in Occidente dai commercianti di ritorno dalla provincia di Arkhangelsk. La loro delicata lana grigio-blu proietta l'argento nella luce.

Il gatto di media taglia, allo stesso tempo potente e aggraziato, affettuoso, ha una voce tranquilla.

Selkirk Rex

Una delle razze più nuove, il cui primo rappresentante è nato nel 1987 nello stato americano del Wyoming.

A causa dell'incrocio con i Persiani, la lana di Selkirk è più spessa degli altri Rex. Divertenti animali dai capelli ricci.

Gatto siamese

La storia di questa razza risale al XV secolo. Sul territorio del Siam (ora - Thailandia), un tale gatto era considerato sacro.

Ha un aspetto piuttosto insolito: un collo lungo, un muso triangolare, occhi blu inclinati, orecchie grandi e arti dipinti (vedi foto di gatti con occhi diversi).

Gatto di Singapore

Lei all'inizio degli anni '70. portato dall'isola di Singapore. Uno dei gatti più piccoli. È dotato di una piccola faccia rotonda e di enormi occhi espressivi (vedi piccole razze di gatti con foto e nomi di razze).

Snow shu

Razza sorprendentemente bella, ottenuta come risultato dell'accoppiamento Siamese con l'American Shorthair. Dal siamese è rimasto il colore, dagli americani - un fisico potente e una grande testa. Vedi tutte le foto di cat snow shu.

Gatto tailandese

Una razza legata al siamese. Ottenuto come risultato dell'allevamento, ecco perché gli attuali thailandesi non hanno quasi nessuna somiglianza con il siamese.

Toyger

Un'altra nuova razza, basata sul desiderio di ottenere una tigre domestica in miniatura.

Levkoy ucraino

Forse i gatti più insoliti - sono glabri e con le orecchie cadenti. Più come i cani che i gatti.

certosa

La razza allevata in Francia è considerata un orgoglio nazionale. Chartreuses sono grandi, hanno capelli blu spessi e grandi occhi gialli.

Piega scozzese

Comely animale con un muso rotondo, orecchie premute e carattere giocoso.

Exotic Shorthair (Exot)

La razza è comparsa negli Stati Uniti negli anni '60. a causa della traversata del Persiano e dell'American Shorthair.

Inoltre, i gatti a pelo corto includono gatti calvi - sfingi e un gatto savana, ottenuti incrociando un gatto domestico con un servo selvatico africano (vedi foto di razze pelate con il nome e la descrizione della razza).

Razze di gatti a pelo corto

Elenco delle razze di gatti a pelo corto più popolari con foto e nomi. Suggerimenti per governare i gatti a pelo corto.

Gatti a pelo corto - grandi-grandi-grandi-grandi... nonna della tua Murka. Infatti, anche se il tuo animale domestico è stato ricoperto di peli lunghi, dietro il quale è impossibile esaminare la sua elegante anatomia, l'albero genealogico di soffici inizia con il gatto della pelle di pelliccia libica. Quasi 10.000 anni fa, il gatto fulvo libico (è anche nubiano, è anche una steppa nordafricana), avendo notato nel suo campo creature buffe così avide di affetto non complicato, ha deciso di domare queste creature.

Va detto che gli anni di scolarizzazione non sono stati vani, se una persona non divinizza un gatto, almeno lo ama, se ne prende cura, lo nutre e perfino non può spiegarlo razionalmente - perché lo fa ?! Il gatto incostante, capriccioso e indipendente si lascia semplicemente amare, dando a una persona l'opportunità di ammirare se stesso e di accarezzarsi di tanto in tanto bello (ma non contro la lana!)

Il gene del gatto Nubiano era così forte che anche oggi i gatti a pelo corto (sia domestici che selvatici) sono più comuni dei gatti con i capelli lunghi. La dominanza del gene a pelo corto è facile da spiegare: un gatto con i capelli corti in condizioni naturali è più indipendente della sorella dai capelli lunghi. Dopo tutto, tale lana si attacca meno agli oggetti circostanti, è anche più facile catturare i parassiti in esso, e le malattie della pelle bypassano tali gatti.

Quindi, la natura madre e le meraviglie dell'allevamento hanno fornito ai gatti a pelo corto il primo posto in termini di numero di razze con questo tratto.

A proposito, da tutte le altre razze di fusa dai capelli corti distingue non solo la lunghezza dei capelli, ma anche la loro qualità!

Globalmente, gli esperti dividono le razze di gatti a pelo corto nei seguenti gruppi:

Gatti a pelo corto con foto e nomi. Gruppo europeo.

Gatto British Shorthair

Per la formazione di questa razza, i fan dovrebbero ringraziare Harrison Weir, che ha visto le prospettive nello sviluppo di una razza di gatti che combina l'aspetto degli aristocratici e la dignità di un gatto aborigeno con i capelli corti. Il gatto britannico risultò, tradizionalmente, una creatura indipendente, ma allo stesso tempo molto equilibrata e gentile. Tale coerenza li rende compagni ideali. Razza in modo ottimale per un appartamento o una casa. È interessante notare che gli inglesi - l'unica razza a pelo corto, forse, per la quale viene prodotto cibo specializzato!

I capelli inglesi sono molto morbidi, sono doppi, ma non soffici.

Gatto scozzese dallo shorthair

I gatti scozzesi Straight shorthair hanno un'affinità genetica e persino qualche somiglianza con gli inglesi, ma per chiamarli gemelli la lingua non gira: il gatto scozzese ha il suo "volto". Gli inglesi sono grandi, gli scozzesi sono più leggeri, gli inglesi sono sfacciati e gli scozzesi hanno forme di viso più morbide. Lana, ovviamente, corta, felpata, con un buon sottopelo.

I gatti scozzesi Shorthair sono fantastici! Sono uno dei pochi gatti che spesso stanno con piacere sulle loro zampe posteriori.

Gatto europeo a pelo corto

Il gatto europeo a pelo corto può essere ben noto a te come domestico e come gatto di strada. Si presume che questo gatto - la razza più comune nei cortili di tutto il mondo. A proposito, nel 1997 fu fatto un tentativo per dare a questa razza il nome "gatto celtico", ma il nome non si attaccò ei gatti a pelo corto europei continuarono a conquistare il mondo e il cuore, specialmente essendo famosi per le loro abilità di pesca con i roditori.

Diversi parametri differiscono dai bulli di strada di questo gatto, uno dei quali è la qualità della lana. Spessa, adiacente al corpo (e breve!) La lana è una componente obbligatoria dell'immagine del gatto europeo dal pelo corto.

In molte enciclopedie su questa razza puoi trovare la definizione: "L'unico vero gatto"!

Razze orientali di gatti a pelo liscio

Le razze asiatiche di gatti si distinguono per l'intelligenza, l'ingegno e le foto dei rappresentanti di questa razza dimostrano una speciale grazia e raffinatezza per i gatti delle razze orientali. Distesi separatamente sulle quattro rocce di questo gruppo.

Oriental Shorthair Cat

Le prime menzioni di questa razza si trovano nei manoscritti dell'antica Tailandia. In Europa, il gatto potrebbe diventare megapopular alla fine del secolo scorso, ma ha lasciato il posto ai gatti siamesi, da cui l'orientale si distingue per un colore solido e il colore degli occhi. Gli occhi degli orientali sono di solito verdi. Il colore bianco della lana è in armonia con gli occhi blu, ma la colorazione grigia e gialla dell'iride quasi non si verifica. La stessa lana è molto liscia e lucente.

Shorthair siamese

Questa razza è unica, perché il siamese non ha mai incrociato con i gatti europei. Di conseguenza, abbiamo una razza orientale incontaminata!

Il mantello è lucido e aderente al corpo, quasi senza sottopelo. Un segno specifico della razza è una "maschera" oscura che copre la parte anteriore del viso, si connette con le orecchie, ma non entra nel cranio della testa.

Bombay Shorthair Cat

La combinazione di lana nera lucida e brillantezza ipnotica degli occhi di rame fa apparire i rappresentanti di questa razza come pantere in miniatura.

La lana di Bombe è densa in se stessa e si adatta anche molto strettamente al corpo. In generale, la pelliccia di questi gatti lascia l'impressione di laccatura.

Mau egiziano

Era il Mau egiziano che nei tempi antichi personificava per gli egiziani la dea Bastet, colei che sapeva dare la gioia della vita. Oggi è una razza piuttosto rara, in Europa solo tre vivai stanno ufficialmente allevando donne egiziane, ed è un peccato - la razza è molto interessante. Sai, ad esempio, che il Mau egiziano può correre a una velocità di 58 km all'ora ?!

Gatti a pelo liscio di razza americana con foto e nomi

Questo gruppo di gatti del precedente si distingue per grandi taglie e uno speciale "a gambe lunghe".

Gatto american shorthair

Per il Nuovo Mondo questa razza non è affatto nuova. Gli antenati del gatto American Shorthair si stabilirono in America qualche secolo fa, ma ricevettero ufficialmente la cittadinanza solo all'inizio del secolo scorso. L'abito nero del gatto Bastre Brown nel 1904 conquistò gli intenditori del bello e Buster Brown divenne il progenitore di questa razza. I gatti americani sono risultati molto belli e pigri. In modo che l'animale domestico non perda la sua vita, i proprietari sono consigliati di esercitare regolarmente con il loro animale domestico. Gli americani hanno un cappotto spesso e molto morbido, a differenza della razza successiva.

Capelli americani cat

Questa razza è talvolta chiamata lana vergine e il nome sembra suggerire qualcosa. Sì, sui fianchi, sulla testa, sulla colonna vertebrale e sulla parte esterna della coda, la lana dei rappresentanti di questa razza è più ruvida rispetto al resto del corpo, il che ha dato origine al mito di una diversa qualità della lana. In realtà, in sostanza, la lana di questi Koto-americani non differisce dalla lana di una razza americana a pelo corto (che divenne la base per i gatti a pelo duro). Il loro sottopelo è spesso e, nonostante il fatto che alcuni capelli siano fortemente arricciati, in generale, il loro mantello è piuttosto morbido. E il personaggio è anche morbido e amichevole, per i bambini, questa razza è eccezionale, poiché i gatti americani crudeltà possono davvero prendersi cura dei bambini umani.

Ricciolo americano

Hanno scoperto questo diamante non tagliato nel 1981 in California e chiamato Shulamith. Shulamith diede alla luce 4 gattini, in cui in pochi giorni le loro orecchie erano stranamente piegate. Questo aspetto esotico e ha portato al fatto che l'American Curl è molto apprezzato. Nel senso letterale della parola - il prezzo di un gattino raggiunge i 3000 dollari! La lana di rappresentanti di questa razza si distingue per il fatto di non avere praticamente nessun sottopelo e sembra che i peli stessi scorrano sul corpo del gatto.

Naturalmente, la storia delle razze a pelo corto non sarà completa senza menzionare tali razze come:

Troverete una storia su di loro nei nostri altri materiali, e questo è un breve accenno alla cura delle razze di gatti a pelo corto.

Cura per le razze di gatti a pelo corto

Tutti i gatti a pelo corto sono condizionalmente divisi in tre tipi:

  • gatti i cui capelli corti aderiscono perfettamente al corpo;
  • gatti, lana di peluche diversa;
  • gatti con i capelli ricci.

Se il tuo gatto appartiene al gruppo di gatti a pelo corto con i capelli aderenti, allora ci affrettiamo a congratularci con te - prenditi cura di una donna così bella è minima! Una volta alla settimana, spazzola il tuo gatto contro il cappotto con un pettine spesso e tratta con un balsamo proteico che conserva la lucentezza del mantello.

I gatti "peluche" devono essere pettinati con pettine a media frequenza, usare anche il pennello da massaggio e il guanto di gomma. Quest'ultimo è progettato per rimuovere i capelli completamente congelati.

Le bellezze ricci adorano quando vengono strofinate con un panno di seta o una pelle scamosciata naturale. Spesso non è consigliabile fare il bagno con i rappresentanti di questa razza. E certamente non si dovrebbe pettinare un gatto dopo il bagno - questo passo incurante può danneggiare i delicati riccioli.

E prima di finire la storia delle razze a pelo corto dei gatti - buone notizie! Si scopre che i progenitori dei gatti moderni, nubiani, sono sopravvissuti fino ai giorni nostri, si possono trovare ovunque in Africa e in Cina.

Bellissimi gatti a pelo corto

10 delle più belle razze di gatti del mondo.

Come si suol dire: il gusto e il colore del marcatore sono diversi!

Ognuno ha i suoi ideali di bellezza, ma penso che ti piaceranno gli uomini belli che sono entrati nella nostra vetta.

Questo è un animale di taglia media, aggraziato e magro.

Gli abissini sono creature divertenti che sono molto curiose.

Comunicano perfettamente con qualsiasi animale che vive in casa.

A causa dell'elevata intelligenza, che può essere paragonata al cane, facilmente addestrato.

Abyssinki ama tuffarsi nell'acqua, il che facilita enormemente il bagno di un tale animale domestico.

Gatto blu russo

Il blu russo è un aristocratico sofisticato, elegante e molto bello, in ogni suo movimento c'è una dignità.

La straordinaria combinazione di soffice e delicata pelliccia blu argento con smeraldo e occhi leggermente misteriosi conferisce un fascino ultraterreno.

Giocando con un uomo, non lascerà mai andare gli artigli.

Grazie alla sua alta intelligenza, capisce i gesti e le intonazioni di una persona.

Animale affascinante con espressivi occhi blu.

Questo gatto ha una corporatura piuttosto densa e un lungo cappotto morbido.

Reg dollars è un gatto equilibrato e completamente in conflitto, assolutamente fiducioso per una persona.

Ha una psiche molto vulnerabile, un gatto simile non può essere punito - per lei è sempre lo stress più forte.

Ci sono molte leggende sulla natura insidiosa di questi animali, ma questi sono solo miti.

In effetti, le bellezze orientali sono molto attaccate alla persona, ma i limiti della libertà non possono reggere.

I gatti siamesi sono piuttosto gelosi, quindi non sempre comunicano bene con altri animali domestici.

Si distingue per un muso oblato dal naso camuso, che gli conferisce un'espressione da "fantoccio" e una pelliccia ricca, lunga e spessa.

Il gatto persiano richiede solo contenuti abitativi.

Preso per strada, semplicemente non sopravviverà, a causa dell'esposizione a varie malattie e alla necessità di attenzione umana.

Questa razza è insolitamente attaccata al proprietario, curiosa e giocosa.

Piega scozzese o gatto Scottish Fold.

Il suo biglietto da visita - le orecchie appese, che danno al gatto un aspetto commovente e divertente.

Hanno una voce stridula e un'incredibile capacità di stare sulle zampe posteriori per un tempo molto lungo.

Gli scozzesi sono allegri e giocherelloni, facilmente addestrati e intelligenti.

Gatto British capelli corti

Sono animali equilibrati, affettuosi, di solito con buona salute.

Si differenzia in velluto, pelliccia "ripiena" e caratteristiche guance arrotondate.

Personaggio non invadente: con tutta la cordialità e la tenerezza del proprietario, non tollera la familiarità.

Ha un appetito sorprendentemente buono e quindi deve essere controllato nell'alimentazione.

Questa bellezza appartiene alle razze autoctone russe, la natura madre stessa era impegnata nella selezione.

Il suo orgoglio e la sua bellezza sono un magnifico cappotto di pelliccia con doppio sottopelo, ha proprietà idrorepellenti ed è anche ipoallergenico.

Una caratteristica distintiva di questa razza è la lana tra le dita.

Li ha ereditati dalla steppa e dai gatti delle foreste.

Il gatto siberiano è un animale orgoglioso e autosufficiente, non implorerà mai il cibo o chiederà di essere accarezzato.

Questo è un gatto leggy piuttosto grande che sembra muscoloso e forte.

La lana di questo gatto - nei raggi del sole brilla con numerose sfumature d'oro.

Ci sono individui di colore argento - sono chiamati "leopardi delle nevi".

Oltre all'aspetto spettacolare del gatto del Bengala ha una dimensione impressionante, il loro peso raggiunge sette-otto chilogrammi.

Animale forte, aggraziato e agile, sicuro di sé e perfettamente equilibrato, amichevole e curioso, con una reazione istantanea a tutto ciò che lo circonda.

Prima di arrivare al vincitore, diamo un'occhiata a 3 razze degne e molto belle che non sono incluse nella parte superiore.

Un bel ragazzo calvo è il risultato di una mutazione casuale, che gli allevatori fissano e trasformano in una razza molto popolare.

Sono creature gentili e teneri che non sono contrari a sedere nelle mani del proprietario, sono sensibili alla cura e all'amore dell'uomo.

L'allevamento in Europa è iniziato nel XVI secolo e oggi, sfortunatamente, è già difficile incontrare rappresentanti puri della razza di gatti Angora, dal veniva spesso incrociata con gatti persiani.

I rappresentanti della razza sono molto intelligenti e affettuosi, si adattano bene ai diversi habitat.

Inizialmente, è stato trovato un gatto senzatetto, le cui orecchie erano state scoperte.

Negli anni '80 ha dato la prima prole, metà dei quali aveva le stesse orecchie.

E presto il vero allevamento è iniziato negli Stati Uniti.

Dalla natura del gatto divertente, curioso, molto giocoso. Sono sani e forti.

Questo è un grosso animale, il cui peso spesso supera i 10 kg.

Il Maine Coon è una vera "lince domestica", la sua immagine "predatrice" è completata da grandi orecchie che terminano con nappe, come una vera lince, nonché un'andatura caratteristica, ma questa è la fine della rapacità del Maine Coon.

Sono creature molto intelligenti e socievoli, sempre allegre e amichevoli e anche un po 'timide.

Queste qualità sono organicamente combinate con l'indipendenza e l'orgoglio dell'animale, il suo istinto indomito da cacciatore.

Ogni amorevole proprietario dirà che il suo gatto è il più bello del mondo e questo sarà vero, perché sono tutti bellissimi e belli.

Le più belle razze di gatti: è possibile trovare il meglio del meglio

L'allevamento ha creato molte razze di gatti, quasi come diverse e diverse dal loro antenato, come razze di cani. È possibile scegliere tra loro la razza più bella, una specie di gatto ideale che tutti possano amare? Esaminiamo i rappresentanti di diverse specie generalmente accettate e proviamo a trovarne uno.

Gatto persiano

Il gatto persiano è una delle razze dai capelli lunghi più popolari nel nostro paese e in tutto il mondo. La sua origine fino ad oggi rimane esattamente sconosciuta, è noto solo che i suoi antenati arrivarono in Europa dalla Turchia e, molto probabilmente, si trattava di due linee indipendenti di gatti lanuginosi dal naso piatto.

Ma è noto quando la razza persiana longhair è stata ufficialmente registrata. La sua storia iniziò nel 1887 in Gran Bretagna e divenne una delle prime razze registrate. Tuttavia, fino alla metà del secolo scorso, i persiani venivano solitamente chiamati non persiani, ma semplicemente "a pelo lungo" - altre razze lanuginose in quel momento non erano ancora molto diffuse, e molte di esse non esistevano nemmeno.

Inizialmente, gli standard della razza persiana includevano solo il colore blu, ma pochi anni dopo, una scarica di sangue fresco fornì a queste lussuose creature una maggiore varietà in termini di colori. I primi persiani differivano da quelli moderni con scheletri più leggeri, muso e testa meno appiattiti, orecchie grandi e ben piantate, zigomi alti e occhi non così sporgenti.

L'immagine moderna del persiano di razza è diventata più insolita e bizzarra: l'animale ha una grande testa piatta con un naso depresso, un naso piccolo, mascelle larghe e potenti. L'intero scheletro del gatto persiano, le sue gambe corte e grasse, un corpo aderente e una coda piccola ma abbondantemente pubescente danno l'impressione di essere pesanti e potenti. I grandi occhi sporgenti e le orecchie piccole e basse sono molto distanti. Il colore degli occhi corrisponde al colore della pelliccia, che è molto vario - ci sono circa 90 semi, e nella loro storica patria nel Regno Unito, ogni seme è considerato una razza separata.

È la pelliccia, o meglio, la sua lunghezza e la consistenza setosa, divenne il segno distintivo dei persiani. Capelli morbidi e setosi, raggiungono una lunghezza di 15 centimetri, uno spesso strato di pelliccia ricopre l'intero corpo dell'animale. Sul collo e sul petto forma una sorta di camicia davanti e sulle zampe posteriori - morbidi "pantaloni". Fasci di peli lunghi crescono all'interno delle orecchie e tra le dita.

Sono animali calmi e imponenti, non distinti dalla socievolezza e dall'iperattività. Non sono invadenti, non scandalosi e di solito vanno d'accordo con i loro simili, così come con altri quadrupedi, riuscendo a rimanere delicati e regali in ogni situazione.

Quando si inizia un persiano, vale la pena ricordare che ci sono problemi spesso incontrati in questa razza, incluso il morso e la lacrimazione persistente. Inoltre, a causa dei brevi passaggi nasali, prendono facilmente freddo.

Van turco

Un'altra razza le cui radici si trovano in Medio Oriente è il furgone turco. Così lunghi, come i Persiani, i Vans sono completamente diversi dai loro connazionali per carattere e aspetto. Tutte le somiglianze tra loro iniziano e finiscono con una pelliccia lussuosa.

Gli antenati di questi grandi felini vivevano in un'area isolata al largo delle rive del lago Van, e arrivarono in Europa solo negli anni '50. Allo stesso tempo, i lavori sono iniziati nell'allevamento della razza in cui i loro tratti migliori erano trincerati: affettuoso, disposizione allegra, curiosità, energia, buona salute e amore per l'acqua, che non è tipico della maggior parte dei gatti.

Nel 1969, i furgoni turchi furono ufficialmente riconosciuti dagli allevatori e iniziarono a guadagnare popolarità.

Questi sono gatti piuttosto grandi e ben piegati con una testa a forma di cuneo, naso e muso leggermente allungati e occhi a mandorla, che sono spesso di un colore diverso - uno giallo, l'altro blu. Il colore predominante della pelliccia è bianco con macchie scure sulla testa e coda scura. I segni di colore sono neri, castani, rossi. Le zampine, la bocca, il lato interno dei padiglioni auricolari e il naso sono rosa.

La struttura della lana del bagno turco è diversa dalla struttura della lana del gatto persiano a causa del fatto che non ha sottopelo. La pelliccia di Vansky è più dura e, a causa di ciò, non ha bisogno di cure così accurate, nonostante la sua lunghezza e la sua morbidezza. È sufficiente spazzolare via una o due volte alla settimana.

Non ci sono malattie specifiche per la famiglia Van turca - sono molto forti e gli animali con una salute invidiabile.

Gatti British Shorthair

Gatti fantastici che sono diventati i preferiti di molte persone. Questi sono gatti a pelo corto di diversi colori, con capelli folti e con un carattere difficile. Si ritiene che la storia di questa razza inizi nel Regno Unito nel 19 ° secolo. Il primo gatto britannico fu registrato nel 1889, ma fu ufficialmente approvato nel 1982.

Questi sono gatti di medie dimensioni, i gatti possono essere più grandi dei gatti. Hanno muscoli ben sviluppati, non lunghe gambe potenti, petto ampio. La testa è arrotondata con orecchie piccole e larghe, gli occhi sono grandi, il naso è medio lungo. Guance cadenti, soprattutto nei gatti. Il mantello, anche se corto, è molto spesso e morbido. I colori più comuni sono grigio-blu, nero, rosso, cioccolato. Raramente bicolore o tartarugato.

La natura di questa razza è piuttosto complicata. Di solito sono sobri, non giocosi, raramente miagolano o si comportano in modo violento. Non ho bisogno di una compagnia permanente e acconsento a dedicare molto tempo alla privacy. Hai bisogno di cure costanti, nutrizione speciale e pettinatura della lana. Nonostante l'aspetto goffo, hanno un'ottima reazione. Se si decide di avere un tale gatto, allora vale la pena di prendere un posto tranquillo, caldo per dormire, sono instabili per le bozze.

Si ritiene che i gatti British Shorthair siano i discendenti del noto gatto del Cheshire, così come gli unici gatti che possono sorridere. Inoltre, non dovranno essere abituati al vassoio per molto tempo o addestrati, perché hanno abilità intellettuali ben sviluppate e sono facilmente adottati in una casa o in un appartamento. Gli inglesi vivono abbastanza a lungo per i gatti, in media, 10-15 anni. In tutta la storia ci sono stati casi del genere quando hanno vissuto per avere 20 anni. Un animale bello, intelligente e leale sarà un buon amico non invadente per il suo proprietario.

Angora turca

Questa è una razza di gatti, conosciuta fin dall'antichità. Si crede che sia nata in Turchia e vi abbia vissuto nel XV secolo. Poi cominciò ad essere importato in Europa e solo nel 1870 apparve in Russia. Nei tempi antichi, erano valutati e i proprietari erano solo persone benestanti, sultani e monarchi in Europa. Per dare un angora era considerato un segno di rispetto per il destinatario. Poi questa razza divenne così rara da non scomparire quasi del tutto, iniziarono a impegnarsi in particolare nell'allevamento negli zoo di Ankara e Istanbul. Al giorno d'oggi, questa razza di gatti è diventata molto comune.

Secondo gli standard adottati nel 1977, è un animale di taglia media con una piccola testa a forma di cuneo e un corpo allungato. Le guance sono permesse in casi molto rari. Le orecchie sono grandi, con punte appuntite. Gli occhi sono grandi, possono essere inclinati, a forma di mandorla. Il colore degli occhi e il mantello non possono assolutamente coincidere. Il naso è di media grandezza. Coda e zampe di media lunghezza. I colori più comuni sono uniformi, soprattutto il bianco. I cuscinetti del naso e delle zampe sono rosati. Sono ammessi altri semi, ad esempio nero, blu o multicolore. Non sono ammessi cioccolato e viola in combinazione con il bianco.

Il gatto d'angora è un animale attivo. Tutto il tempo trascorso non in un sogno, conduce uno stile di vita vivace, è adatto per le persone attive che hanno bisogno di un compagno, ma un gatto simile non siederà nelle sue mani per ore. Sono fiduciosi e pronti a fare qualsiasi cosa per quello che vogliono.

Questa razza non ha bisogno di cure speciali, senza pretese. Ma è necessario pettinarlo regolarmente, monitorare la salute e la nutrizione. Dal momento che il gatto è irrequieto, ha bisogno di giocattoli e sicuramente di un raschietto. Con una corretta manutenzione, un gatto Angora può vivere fino a 15 anni.

Blu russo

In questa razza, sembra che tutto ciò che le persone mettono nel concetto di "gatto" sia espresso senza parole. Grazia, flessibilità, mobilità, un aspetto vivace di grandi occhi chiari e una brillante pelliccia di seta, che sottolinea il fascino di un corpo snello e muscoloso: la sua figura cesellata e il suo volto dal naso lungo sembrano un'opera d'arte.

Questa è una delle razze a pelo corto più popolari in Europa. Nel sedicesimo secolo, i marinai inglesi portarono a casa i gatti russi - micelock forti e vivaci con un insolito colore grigio argento di pelo corto e spesso. Divennero popolari tra i nobili per il loro stato nobile, i bei capelli corti e gli occhi verde brillante, e molte persone importanti, come la regina Vittoria e Nicola II, tenevano animali come animali domestici.

Nel XIX secolo gli allevatori si interessarono seriamente agli alieni russi e iniziarono a coltivare. Fino all'inizio del XX secolo, parteciparono a mostre insieme a gatti blu britannici e francesi, ma in seguito queste razze presero strade diverse: gli inglesi iniziarono a sviluppare solidità e pesantezza, nel blu russo - la raffinatezza e l'armonia delle forme.

La caratteristica più brillante del gatto blu russo, ovviamente, è il suo colore. È un colore blu intenso senza peli bianchi, bande residue e segni chiari sul petto o sottobosco. Le loro teste sono allungate, a forma di cuneo, il corpo, la coda e gli arti sono lunghi ma forti, senza fragilità siamese-orientale, la spina dorsale è leggera. Il naso, le zampette e l'interno delle orecchie sono di colore grigio scuro, gli occhi sono grandi, espressivi, di un verde eccezionalmente brillante.

La natura del blu russo è calma e amichevole, sono obbedienti e spesso timidi e indecisi. Questi non sono gli animali che possono portare una serie di problemi al proprietario, saranno grandi amici per le persone anziane.

Spesso si verificano nella razza della malattia - è venuto con il sangue siamese sulle rughe della coda che non interferiscono con l'animale per vivere, ma con uno sguardo brutto, strabico, polidattilia e morso anormale.

Ragdoll

Il nome della razza "Ragdoll" si traduce letteralmente come "bambola di pezza", che caratterizza pienamente questi gatti pigri, morbidi e affettuosi.

I ragdoll sono stati allevati negli Stati Uniti negli anni '60. Anne Baker, l'autrice della razza, ha fissato l'obiettivo di portare animali obbedienti e umani, che saranno compagni ideali per coloro che apprezzano la socievolezza, la tenerezza e la buona natura in quelli a quattro zampe.

Esternamente, questi gatti sembrano birmani, sono di colore semi-a pelo lungo, i colori a punta differenziano le macchie bianche all'estremità di un muso e delle dita dei piedi scuri. Sono grandi, ben fatti, tozzi, i gatti sono molto più grandi dei gatti. La testa larga dagli occhi grandi e sfacciata è decorata con orecchie di media taglia con nappe pronunciate alle estremità, le nappe di lana crescono tra le dita di potenti gambe spesse. La coda di Ragdoll è anche spessa e soffice.

Questi gatti amano molto l'affetto e l'attenzione, sono molto sofferenti se devono passare molto tempo da soli e attaccarsi al loro proprietario con tutto il cuore. Sono abbastanza forti, ma allo stesso tempo sono pigri e persino pigri, e nelle loro mani si rilassano fino allo stato di una bambola di pezza e permettono loro di fare quello che vogliono con loro. I ragdoll non sono aggressivi e raramente rilasciano artigli, il che li rende buoni amici per i bambini.

Di solito hanno una buona salute, ma a volte soffrono di frequenti malattie cardiache nelle razze di grandi dimensioni: cardiomiopatia ipertrofica felina. Si sviluppa in alcuni gatti in età avanzata. Un'altra importante malattia associata alla malattia è la displasia dell'anca.

Gatto di Singapore

Il nome di questa razza parla già della sua origine. All'inizio era un normale gatto di strada della città di Singapore, e in seguito è stato attribuito a una razza separata, e nel 1976 è apparso per la prima volta in mostra, poi è stato portato in Europa, ma non si è diffuso e rimane spesso non incontrato, anche se una bella razza..

Per gli standard riconosciuti, sono uno dei rappresentanti più piccoli di gatti domestici, il peso massimo di 3 kg. Il loro colore può essere variato, ma viene riconosciuta solo la crema chiara con macchie marroni e il marrone scuro con il seno chiaro. Il corpo è piccolo, ma forte, le gambe sono di media lunghezza. Gli occhi sono grandi, leggermente obliqui, la testa è piccola, rotonda e il naso leggermente opaco. I capelli dei gatti singaporiani sono corti, morbidi, coprono uniformemente tutto il corpo.

Per carattere - è animale affettuoso e attento. I gatti sono molto attenti con la loro prole. Raramente mostrano aggressività verso la persona e si adattano bene alle persone inclini al romanticismo. Da soli, non sono necessarie estrema pulizia e cure speciali. Non è necessario pettinare, anche se la lana è spessa, ma non lunga, non ci sono problemi con la muta. La dieta del mangime ha bisogno di una varietà. Con una cura adeguata e una buona attitudine può vivere abbastanza a lungo.

Cat Savannah

Animale molto insolito con un colore sorprendente e un aspetto brillante. Questa razza era il risultato di un incrocio tra un gatto domestico e un servo selvatico. Savannah ha tutte le caratteristiche di un gatto normale e l'aspetto di una bestia selvaggia, ed è l'ideale per gli amanti di animali esotici. La storia del suo lancio è iniziata nel 1980. Il processo è stato piuttosto laborioso e il risultato non è stato privo di difetti. Solo i gatti si riproducono in questa razza, ma i gatti sono sterili. La razza ha ricevuto la sua vocazione ufficiale solo nel 2001. Vale la pena notare che non tutti possono permettersi queste bellezze, in quanto sono molto costose.

Questo animale di grandi dimensioni può raggiungere 14 kg di peso, ma in media 6-7. La testa è piccola rispetto al corpo, il collo è lungo, allungato. Le orecchie sono grandi, di forma rotonda. Il colore può essere cioccolato, argento, oro, con macchie caratteristiche per un colore selvaggio. Dipende direttamente dal colore del gatto domestico quando viene attraversato.

Savannah è un gatto molto giocoso. Ha acquisito abilità di salto e destrezza da un parente selvatico, e lealtà e gentilezza da un parente domestico. Una caratteristica speciale è il fatto che amano molto l'acqua e giocano con piacere. La dimora di questo gatto dovrebbe essere spaziosa, quindi si sentirà a suo agio. Se lei non ha accesso alla strada, allora dovrebbe camminare al guinzaglio. Sono estremamente raramente malati, il che è un vantaggio assoluto. Durante l'alimentazione, dovrebbe essere fatta una dieta appropriata, da cui dovrebbero essere escluse le patate, la carne cotta e varie spezie.

Questa razza rara e sorprendente può ancora cambiare, ma rimarrà comunque qualcosa di insolito e troverà sempre il suo proprietario.

Ricciolo americano

L'antenato di questa razza di gatti fu scoperto in California nel 1981. Sebbene siano ora impegnati nella loro riproduzione, il loro numero è estremamente ridotto. Non ci sono solo ricci a pelo corto, ma anche semi-longhair. La loro caratteristica distintiva è che le loro orecchie sono avvolte a causa di una naturale mutazione casuale.

Per gli standard questi animali sono di taglia media, le femmine sono più piccole dei maschi. La testa è a forma di cuneo. Il naso non è lungo, dritto, e gli occhi sono leggermente inclinati, di colore nocciola. Il corpo è completamente proporzionale, flessibile, non massiccio. Le orecchie sono piccole, con una inversione di 90 gradi. La lana può essere di qualsiasi colore, morbida e setosa. Per l'allevamento, è possibile utilizzare solo l'incrocio con normali gatti domestici - portando ad una torsione delle orecchie, la mutazione è fatale nello stato omozigote.

La natura dei riccioli è benevola, giocosa e tenera per tutta la vita, il gatto di questa razza è ben abituato al nuovo posto, ma ha costantemente bisogno della compagnia di altri gatti o familiari. In una parola: un animale carino. Non hanno bisogno di cure speciali, raramente si ammalano. Le orecchie dovrebbero essere pulite almeno una volta alla settimana. Giocattoli necessari e kogtetochka per la conservazione dei mobili in casa. Alimenta meglio combinando cibi crudi e secchi.

sfinge

Dal suo aspetto e fino ad oggi, le sfingi sono apprezzate dagli appassionati di qualcosa di straordinario, bizzarro. La loro pelle glabra e rugosa, le enormi orecchie, il viso dagli occhi grandi e la costituzione snella fanno sembrare questi gatti alieni.

Ci sono diverse razze di sfingi, unite da pelle nuda o ricoperte da peli scamosciati, ma che differiscono in molti altri modi. Il più vecchio di loro è il Sphynx canadese. Queste sono le rughe più rugose, la loro pelle sembra essere grande per un animale di varie dimensioni e viene raccolta sull'addome, sulla fronte, sulle zampe con abbondanti pieghe morbide, e nella parte superiore di un animale di razza dovrebbero esserci almeno nove rughe ben definite. Una coda sottile e flessibile, un bagel contorto, una testa triangolare con grandi occhi a mandorla, orecchie molto grandi, un forte corpo muscoloso e arti lunghi - tutto questo è caratteristico di un canadese.

Il Don Sphynx è una razza più giovane e in crescita. Questi sono animali più snelli con una pelle più liscia e grandi zanne. Gli occhi di Donchak sono gialli, la coda è diritta, il muso sfacciato è piuttosto largo, con grandi scansie.

Peterbald è stato ottenuto incrociando il Don Sphynx con gatti orientali e si presenta come un nudo o coperto con una vellutata lanugine orientale. È una creatura sottile a gambe lunghe con un muso allungato dal naso a uncino, ossa sottili e vibrisse ben sviluppate, che sono assolutamente corte o completamente assenti nelle due specie precedenti. In particolare tra i peterbold, i più frequentemente pubescenti o ricoperti da una piccola pila in tutto il corpo sono individui.

A seconda della presenza e della posizione dei resti dei capelli, le sfingi possono essere divise in sfingi di gomma "nude" uniformemente pubescenti con peli sottili e quasi invisibili di greggi, velours con punte corte, ma notevolmente pronunciate e punti pennello e pennello, completamente o parzialmente ricoperti da un lungo, rigido arricciato lana. Sfingi occasionalmente a faccia dritta si trovano con una semplice copertura in lana liscia. La pelle oi capelli degli animali, così come i loro occhi, possono essere di qualsiasi colore.

Le sfingi sono gatti molto intelligenti e curiosi che si attaccano rapidamente all'ospite. Sembrano severi e ostili, ma in realtà sono allegri e affettuosi, non inclini all'aggressione. A causa della loro mancanza di peli, hanno bisogno di calore, quindi in inverno indossano spesso tute o popon.

Dal momento che il sebo prodotto per la lubrificazione della pelliccia in animali lanuginosi, rimangono sulla pelle, il proprietario dovrebbe pulire il suo animale due o tre volte alla settimana con salviettine umidificate. Inoltre, la Sfinge può bruciare al sole. Ma altrimenti, prendersi cura di lui non è diverso dal prendersi cura di altri gatti.

Razza di gatto abissino

Gli antenati di questo gatto visse nell'antichità in Abissinia, ora è il territorio dell'Etiopia. Erano considerati animali sacri e vivevano nel cortile dei faraoni, da allora avevano già sviluppato grazia e maestà. Un tale gatto non è per gente comune. Nel XX secolo, durante la guerra, questa razza, come il blu russo, praticamente cessò di esistere, ma grazie agli allevatori riuscì a recuperare, e ora è molto popolare. Esistono 8 varietà di gatti abissini, che si differenziano per colore.

Sono gatti di media taglia con muscolatura densa e ben sviluppata. Le gambe e la coda sono lunghe, sottili. La testa è cuneiforme su un collo lungo ed elegante, le orecchie sono molto grandi, larghe, gli occhi sono a mandorla, luminosi ed espressivi con l'orlo nero obbligatorio intorno agli occhi. Il pelo è corto, setoso, piacevole al tatto, quando la muta non cade dai ciuffi.

Il personaggio di questo gatto reale è pienamente coerente con il nome. Con un alto senso di autostima, rimangono affettuosi e teneri verso il loro padrone, sono animali estremamente attenti e talvolta anche gelosi. Abyssiniani belli e giocherelloni sono in buona salute e non hanno bisogno di cure speciali. Ma hanno solo bisogno di attenzione.

Gatto delle dune

Un gatto barchan è un parente del deserto di un gatto domestico. La dimensione dei rappresentanti di questa specie è inferiore a quella della maggior parte delle razze di gatti domestici, il loro peso è di 2-3 kg.

Il colore del gatto di velluto è mimetico, sabbia, grigio o marrone con strisce scure. La grande testa larga è adornata da orecchie grandi e distanti che aiutano l'animale a raffreddarsi nel calore, le zampette sono coperte di lana. Le proporzioni del corpo e dei volti assomigliano alle proporzioni di un piccolo gattino domestico.

Questo è un animale molto timido e spaventoso la cui fiducia non è facile da vincere. Inoltre, essendo nativi del deserto, i gatti barchan hanno paura del freddo e non sopportano l'umidità, in una stanza insufficientemente asciutta e calda sono facilmente affetti da malattie. A causa della loro natura e del loro costo elevato, non sono molto popolari come animali domestici, ma il paziente amante dell'esotico potrebbe fare amicizia con un gatto del genere.

Gatto siamese

Un corpo lungo e flessibile, una coda simile a una frusta, una stretta testa a uncino sul collo alto, grazia e grandezza - questi sono gatti siamesi. Il loro colore caratteristico è un corpo leggero con "calzini" scuri sugli arti e una "maschera" che adorna il viso, spesso chiamato colore siamese.

I primi rappresentanti di questa razza giunsero in Europa dalla Thailandia nel 19 ° secolo e fenotipicamente erano più vicini ai moderni gatti thailandesi. Nel corso del 20 ° secolo, l'aspetto della razza è cambiato sotto l'influenza del sangue orientale, e gli attuali siamesi sono vicini in termini di fenotipo agli orientali. Un lungo muso a forma di cuneo, orecchie grandi e occhi blu brillante a forma di mandorla sembrano molto riconoscibili.

I segni scuri del Siamese di solito hanno un colore marrone scuro senza macchie e strisce, ma possono essere blu, rossi, colorati con un motivo a strisce o chiazzato. La loro presenza è causata da acromelanismo, una forma parziale di albinismo, in cui il pigmento si trova solo nei capelli situati su parti più fredde del corpo. Le zampe, la coda, le orecchie e la museruola dei gatti hanno una temperatura inferiore a quella del corpo e quindi sono dipinte in un colore più scuro.

Il carattere dei gatti siamesi è audace e capriccioso, sono attivi, rumorosi e curiosi. Come i cani, i siamesi riconoscono un solo proprietario e lo tengono in contatto con la fedeltà. Hanno sentimenti possessivi fortemente sviluppati, possono essere molto gelosi del loro eletto ad altri animali.

La salute dei gatti siamesi è generalmente molto buona, ma spesso si trovano code di coda e strabismo - difetti estetici non pericolosi. Alcuni gatti hanno un cuore debole e problemi alle articolazioni, hanno paura dell'umidità e delle correnti d'aria, perché si prendono facilmente freddo. Tuttavia, la maggior parte dei siamesi non causa alcun problema al proprietario in termini di assistenza.

Scottish Fold Cat

Un gatto denso, a testa piatta con orecchie piccole e basse e una piccola faccia sfacciata sembra un peluche. È mescolato con il sangue di persone esotiche e britanniche, il cui bell'aspetto è noto a tutti gli amanti dei gatti, e la forma insolita delle orecchie enfatizza questa bellezza morbida e toccante.

L'antenato della razza fu trovato in una delle fattorie scozzesi dall'allevatore Valery Ross nel 1961. Ma fu solo nel 1993 che fu adottato lo standard uniforme delle orecchie scozzesi (e orecchie dritte, più della forma del padiglione auricolare, non diverso dai fratelli dalle orecchie pendenti) dei gatti.

Si tratta di animali con le zampe corte e di grossa taglia con una grande testa. Mascelle potenti, grossi scramblers e guance ben definite conferiscono al viso un po 'di vitalità. I grandi occhi espressivi sono distanziati, il ponte del naso è concavo. Le orecchie pendono e non cadono immediatamente, ma solo all'età di due o tre settimane. Il colore del corto (o degli scozzesi lunghi, ma soffici è meno diffuso) può essere qualsiasi cosa che non sia il colore di visone e seppia.

La particolarità della razza Scottish Fold è che, come i riccioli, non possono essere uniti l'un l'altro. L'omozigote per mutazioni anormali di gatto soffre di difetti congeniti della colonna vertebrale e degli arti. Pertanto, i gatti dalle orecchie pendenti lavorano a maglia con la lingua inglese o scozzese. I problemi con le ossa possono anche nascere nel caso di un bambino piegato che si abbina, e gli animali con difetti scheletrici possono essere facilmente riconosciuti dalle loro gambe corte e ispessite e dalla coda.

Gli scozzesi sono di buon carattere, facili da imparare, non aggressivi e giocherelloni, spesso addormentati sulla schiena grazie a un ampio torso abbattuto. Hanno una voce bassa e cigolante, che spesso danno, comunicando con il proprietario.

Gatto del Bengala

Il gatto del Bengala è un ibrido di un gatto domestico e di un gatto selvatico del Bengala. I lavori sulla razza iniziarono nel 1961, ma riuscirono solo pochi decenni dopo - a causa del fatto che il Bengala e i gatti domestici non erano strettamente imparentati, la maggior parte degli ibridi di prima generazione erano infruttuosi.

Questi animali sono armoniosamente costruiti di medie dimensioni. La testa è rotonda, le orecchie sono medie, con una striscia o una macchia sul retro. Pelliccia - colori caldi da sabbia a marrone, decorati con un motivo di marmo scuro. La bellezza e la rarità fanno del Bengala uno dei gatti più costosi.

I gatti del Bengala sono iperattivi e pieni di energia, amano i giochi all'aperto e sono bravi come cacciatori, raramente si ammalano e vivono a lungo.

Kao Mani

Razza di gatti incredibilmente bella e insolita che proviene dall'antichità. Nel Siam venivano chiamati ka pelt, che significa "tutto bianco" e vivevano solo nei ricchi cortili. Ora questa razza porta il nome di kao mani, che significa "perla bianca", ma qualcosa non è cambiato - questo gatto non è economico, e non tutti possono permetterselo.

L'aspetto di questi gatti è molto particolare. Torso grazioso e flessibile con un mantello bianco come la neve. La testa è piccola, a forma di cuneo con una fronte leggermente prominente. Gli occhi possono essere di colori diversi, che è, per così dire, il biglietto da visita di questa razza. Il naso è un orecchio regolare, non lungo, di media grandezza, ben distanziato con bordi arrotondati.

Kao Mani è un animale molto giocoso e gentile. Per le persone che vogliono un gatto calmo e pigro, non va bene. Un tale gatto ha bisogno di costante movimento e compagnia. Possono essere ben addestrati, ma si stancano rapidamente. Non è richiesta particolare cura.

Maine coon

Questi sono i gatti più grandi che possono vivere bene a casa. Questa razza è stata allevata in Nord America circa 150 anni fa. Ora sono una delle razze più comuni non solo in America, ma anche in altri paesi, non esclusa la Russia.

Secondo gli standard, è un animale robusto e forte con un corpo muscoloso di grandi dimensioni. La testa è arrotondata con un cranio leggermente piatto e un naso largo. Gli occhi sono grandi e molto seri, le orecchie sono ampie rispetto ad altri gatti. Il colore può essere variato Il pelo è morbido, setoso e molto spesso. Nella zona del collo e della testa è più corto e sul corpo è lungo.

Questo è uno dei rappresentanti più tranquilli e rilassanti del gatto. Per una vita comoda hanno bisogno di un grande spazio, in quanto sono molto grandi e non tollerano l'affollamento. Inoltre, la loro differenza è un'intelligenza elevata, possono ricordare ogni cosa bene e comprendere tutte le loro azioni. Miagolano molto raramente, e se senti la loro voce, potresti essere sorpreso di quanto sia sottile. Hanno bisogno di cure costanti per la loro lana, passeggiate quotidiane all'aria aperta e vari giocattoli per lo sforzo fisico. A proposito di nutrizione Maine Coons, leggi un articolo a parte.

Azuli Ojoz

Un altro nome di questi gatti è "occhi azzurri", in realtà sono distinti da grandi e bellissimi occhi azzurri. Prima di scoprire questa razza di gatti, solo i siamesi avevano questi occhi. Il riconoscimento ufficiale della razza e il permesso di presentare alle mostre è stato fatto solo nel 2004, e nello stesso momento sono stati assegnati a uno standard separato.

Il corpo è piccolo, flessibile, con muscoli sviluppati e un petto ampio. Testa con zigomi pronunciati e mento. La coda è proporzionale al corpo, le zampe sono di media lunghezza, quelle posteriori leggermente più lunghe di quelle anteriori. Le orecchie sono alte, piccole. Gli occhi sono grandi, a forma di mandorla, leggermente obliqui, blu brillante o blu. La colorazione può essere qualsiasi, solo le macchie bianche sul petto sono escluse. Il pelo è morbido e liscio con un po 'di sottopelo.

Per carattere, sono calmi, abituati al proprietario e ad ascoltarlo. Intelligente, facile da educare. Molto curioso e attaccherà il naso in tutte le cose che accadono in casa. È una delle razze di gatti più senza pretese, in possesso di buona salute. Ma qui in autunno prima di svernare è auspicabile la saldatura con vitamine. Un simpatico gatto dagli occhi blu diventerà un vero amico.

Burmilla

Burmilla è una razza incredibilmente bella e carina di gatti a pelo corto. Ha avuto origine dall'incrocio di un gatto birmano con un gatto persiano cincillà. Questo è successo nel Regno Unito nel 1981. Ma ha ricevuto il riconoscimento solo nel 1993.

I burmillas sono piuttosto grandi, il loro peso raggiunge i 7 chilogrammi. La loro corporatura è piuttosto densa, la testa è rotonda, il ponte del naso è leggermente concavo. Grandi, espressivi occhi verdi li rendono simili ai Persiani, ma la lana corta, molto densa e morbida non è simile al mantello di un antenato dai capelli lunghi se non per una piacevole consistenza. Il colore del burattino è il più spesso cincillà - bianco con punte scure di peli, dando alla pelliccia una leggera tonalità di rosso, marrone o blu.

Il personaggio del burmill è tranquillo, capiscono bene il loro uomo, adottano il suo stato d'animo. Sono pacifici e amano la solitudine. Non hanno malattie caratteristiche per la razza.

Allerka

Allerka è semplicemente una razza unica di gatto, sebbene non sia riconosciuta. La sua differenza dagli altri è che è ipoallergenico e questo è un miracolo per le persone che hanno una reazione ai gatti, e vogliono davvero questo animale domestico per se stessi. Questi gatti sono molto costosi e in Russia è impossibile comprarli, dovrai effettuare un ordine in una gatteria straniera. Ci sono molti allevatori di gatti e solo persone che credono che una tale razza sia semplicemente impossibile, e ci sono molti dubbi, ma anche se non ce ne sono molti, le loro proprietà insolite sono state testate da allergie.

Riassumendo, possiamo dire che con tutto il desiderio non sarai in grado di scegliere una singola razza che meriti il ​​titolo di più bella. Qualcuno più vicino alla potenza e alla potenza selvaggia di grandi animali, come la savana o il Maine Coon, qualcuno apprezza la raffinatezza e la grazia di Siamese e Sphynx, il terzo posto sopra la tenerezza, l'impotenza e il contatto dei gatti scozzesi e britannici, simili ai giocattoli viventi. Ognuno di loro merita il titolo di migliore - l'unica differenza è per chi.