Il gatto non ha scritto il giorno

Igiene

Una persona deve prendersi cura di qualcuno. Il modo più semplice per mostrare compassione per i nostri fratelli minori. Questo è il motivo per cui le persone si fanno spesso foche. Essendo apparso in casa una volta, sono diventati per lungo tempo oggetti di adorazione di tutte le famiglie. L'amore e l'affetto sono grandi, ma nessuno è immune dai problemi. Ad un certo punto potresti farti una domanda: cosa fare se il gatto non scrive un giorno? Ogni proprietario è attento al suo animale domestico e quindi noterà sicuramente i suoi problemi con il gabinetto. La cosa più importante: agire con competenza e con una mente fredda, e quindi il problema sarà risolto facilmente, anche se il gatto non ha scritto per più di un giorno.

Cause e sintomi

È abbastanza difficile calcolare il tasso uniforme di minzione in un gatto. Questo parametro dipende da una varietà di fattori. I medici possono dare solo una cifra media: un gatto deve andare sul vassoio 2-3 volte al giorno. Se il gatto ha scritto solo una volta al giorno, dovresti prestare attenzione. Il fatto è che l'urina di un animale è piuttosto tossica e, accumulandosi nel corpo, può causare l'urolitiasi.

Allora perché il gatto non ha scritto un giorno (o più)? Le ragioni potrebbero essere molte. Tali problemi possono essere riscontrati nelle seguenti condizioni:

  1. stress recente;
  2. problemi dell'uretra;
  3. malattia renale;
  4. assunzione di liquidi inadeguata;
  5. esaurimento del corpo;
  6. vassoio disordinato o riempitivo inadatto e così via.

Anche la malattia, in cui il gatto fa pipì un po ', è accompagnata da alcuni sintomi. La mancanza di minzione per più di un giorno può accompagnare i seguenti sintomi:

  • debolezza e cambiamenti nel comportamento del gatto;
  • aumento o diminuzione dell'interesse per cibo e liquidi;
  • aumentata irritabilità e così via.

Come potete vedere, le cause e i sintomi possono essere molteplici: dalla riluttanza a bere a gravi malattie degli organi. Come essere?

Cosa fare

Non è così difficile scegliere il giusto algoritmo di azione, se il gatto non ha scritto molto il giorno prima.

auto-trattamento

Per prima cosa devi ricordare tutto quello che le è successo negli ultimi giorni. Forse stavi trasportando un animale domestico da un luogo di residenza a un altro? Probabilmente la causa di tutti i mali - aumento della tensione nervosa. In questa situazione, dovresti assicurarti che il tuo gatto sia il più confortevole possibile. Se il vassoio è asciutto per il secondo giorno e il gatto si adatta periodicamente e le piastre di riempimento si sovrappongono tristemente alle zampe, potrebbe non essere abbastanza confortevole nella propria toilette. Il fatto è che se ai gatti orgogliosi non piace qualcosa, lo tollereranno in linea di principio. Forse il vassoio non è stato rimosso per molto tempo o c'è poco riempitivo.

Prova a riordinare o aggiungere pellet alla toilette. Controlla anche che il gatto abbia una sensazione di sete. L'acqua è stata ridotta dall'ultimo riempimento della ciotola? Se no, ma dovresti costringere il gatto a bere.

Assistenza veterinaria

Se hai provato tutto, ma il gatto non ha mai fatto la pipì, e anche nel caso in cui nessuna delle ragioni sia adatta alla tua situazione, dovresti contattare gli esperti. Se stai salvando il tuo animale domestico, allora non dovresti auto-medicare. I medici delle cliniche veterinarie non sono stati addestrati invano e sanno esattamente come aiutare un animale domestico che ha deciso di scrivere una volta al giorno o di non utilizzare affatto il bagno.

Non dovresti esitare: la lunga astinenza può finire in lacrime non solo per il gatto, ma anche per i proprietari amorevoli. Quando il gatto non scrive da molto tempo, può prescrivere farmaci speciali. Dopo aver ricevuto le raccomandazioni, puoi continuare l'autotrattamento a casa (se necessario). Se il gatto non ha scritto, potrebbe essere necessario decantare l'urina: i veterinari sono in grado di insegnarti questo. Ricorda: prima arrivi in ​​clinica, maggiore è la possibilità di salvare l'animale.

CAT NON SCRIVE. anuria

Qual è la ragione?

Anuria è l'incapacità dei reni di produrre urina. Negli animali sani, i reni producono 1-2 ml di urina per chilogrammo di peso ogni ora. Se i reni producono meno di 1 ml / kg / ora, l'animale ha una ridotta produzione di urina - oliguria, se l'urina non viene prodotta - anuria.

L'anuria è spesso associata a insufficienza renale acuta. L'ostruzione delle vie urinarie, dovuta a calcoli nella vescica, porta all'incapacità di urinare, ma non a causa dell'incapacità dei reni di produrre urina. La differenza tra l'anuria e l'ostruzione del tratto urinario è molto importante.

Cause di insufficienza renale acuta: pressione alta, alcol, vari farmaci, disidratazione, sanguinamento, sindrome di Edison, insufficienza cardiaca congestizia, anestesia, coaguli di sangue e infezioni.

Anuria è una malattia piuttosto grave. La minzione difficile può non essere dovuta solo all'anuria. Questa sindrome è anche associata all'ostruzione urinaria. Gli animali con anuria non urinano e non c'è bisogno.

Anuria è una sindrome grave e potenzialmente fatale dell'insufficienza renale. Anche le cure di emergenza sono necessarie se le possibilità di recupero sono basse.

sintomi

  • Nessuna minzione
  • disidratazione
  • Perdita di appetito
  • vomito
  • svenimenti

Quando il tuo gatto ha anuria e tu, non sapendo cosa fare, stai cercando consigli su questo argomento su Internet nei forum, ti consigliamo di non auto-medicare e sperimentare con il tuo amato gatto. Il fatto è che ci sono molte ragioni per la mancanza di minzione in un animale e le conseguenze del tuo esperimento potrebbero deludere te e la tua famiglia.

diagnostica

Un esame fisico aiuterà il veterinario a confermare i sospetti di anuria. Gli animali sono solitamente tristi e disidratati. La palpazione della cavità addominale aiuterà a identificare una vescica vuota, oltre a reni rigonfi e doloranti.

Anuria viene diagnosticata quando l'urina non è sviluppata. Può essere difficile trovare la causa dell'insufficienza renale acuta, che richiede i seguenti test: un esame del sangue, una radiografia, un'ecografia, un esame del sangue approfondito e una biopsia, se necessario.

Per determinare con precisione l'assenza di produzione di urina, un catetere può essere inserito e osservato. Se l'urina non viene prodotta e la diagnosi è anuria, il trattamento deve iniziare immediatamente.

trattamento

L'introduzione di un catetere nella vescica per determinare la produzione di urina sarà di aiuto nel trattamento.

Il veterinario eseguirà le iniezioni necessarie con estrema cautela per non danneggiare l'animale. Un animale i cui reni non producono urina non è in grado di far fronte a grandi quantità di liquidi. Se i reni sono in grado di riciclare il fluido iniettato, sarà depositato nel tessuto, che può causare gonfiore del corpo e aumento di peso.

Invece di somministrare liquidi, i farmaci possono essere utilizzati per stimolare la produzione di urina. Queste medicine influenzano i reni e la produzione di urina in vari modi.

  • Mannitolo. Questo farmaco aumenterà il flusso di sangue ai reni, che è probabile che riprenda la funzione renale. Il mannitolo non è sempre usato per trattare l'anuria, alcuni veterinari prescrivono altri farmaci più efficaci. Il mannitolo viene iniettato lentamente per via endovenosa. Se funziona, l'urina inizierà a essere prodotta in 15-30 minuti. Se ciò non accade, il tentativo deve essere ripetuto ogni 15 minuti, fino a quando la dose raggiunge la cappella. Se questo non aiuta, dovresti scegliere un altro farmaco.
  • Destrosio. La soluzione concentrata agisce sullo stesso principio del mannitolo, ma l'urina viene prodotta dopo 60 minuti. Questo farmaco non è spesso usato nel trattamento di anuria.
  • Furosemide. Questo farmaco influenza la funzione renale arricchendo il sodio e il calcio dei tubuli renali. Un tale cambiamento negli elettroliti può influenzare la produzione di urina. Furosemide non è raccomandato se antibiotici e aminoglicosidi sono usati per il trattamento dell'insufficienza renale acuta.

Dopo l'introduzione di furosemide, l'urina dovrebbe iniziare a essere prodotta dopo 30-60 minuti, in caso contrario, ripetere la procedura. In assenza di urina, ripetere una terza volta e, se ciò non risolve il problema dopo 30-60 minuti, selezionare un altro farmaco.

  • La dopamina. Questo medicinale dilata i vasi sanguigni che possono iniziare a produrre urina. Viene prodotto un contagocce Dopamina costante e più di una volta, la produzione dovrebbe iniziare tra 30 e 60 minuti. Se i risultati non sono visibili dopo 6 ore, sfortunatamente, l'urina non inizierà a essere prodotta.

Furosemide e dopamina sono noti per agire meglio di qualsiasi altro farmaco. Dopo che l'anuria è stata confermata, la dopamina viene somministrata come flebo permanente e Furosemide, a piccole dosi, viene iniettata per via endovenosa ogni ora. Se l'urina non ha iniziato a funzionare dopo 6 ore, le previsioni sono tristi.

Se i farmaci non aiutano, dovresti pensare alla dialisi. Sfortunatamente, la dialisi per i gatti non è così accessibile come nella medicina per gli esseri umani. Ci sono solo pochi posti negli Stati Uniti dove sono disponibili le attrezzature necessarie. Se i farmaci non aiutano a ripristinare la vescica, la dialisi deve essere avviata immediatamente.

Se l'urina non viene prodotta 6 ore dopo la somministrazione di farmaci e liquidi, il recupero è improbabile. Dovresti pensare all'eutanasia.

È possibile eseguire ulteriori trattamenti per eliminare le cause sopra descritte di insufficienza acuta. Ma, sfortunatamente, se l'urina non viene riparata, il trattamento dei motivi sopra esposti non darà risultati, gli animali non sopravvivono dopo che i loro reni smettono di funzionare.

Cura e manutenzione

Non ci sono trattamenti per l'anuria a casa. Se noti che il tuo gatto ha smesso di urinare, contatta immediatamente il veterinario. Il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente in modo che il tuo animale abbia una possibilità di recupero.

Non consentire l'uso di sostanze che possono portare a insufficienza renale acuta. L'alcol è la causa più comune di insufficienza renale acuta negli animali. Non lasciare che il tuo animale vaghi da solo.

Assicurati che il tuo animale domestico abbia sempre acqua pulita e fresca. Se il tuo gatto è malato, controlla e inizia il trattamento il prima possibile. Non ritardare l'ispezione veterinaria. Se aspetti che i reni smettano completamente di funzionare, non c'è possibilità di salvezza.

Come chiamare il veterinario a casa?

A quali domande è necessario rispondere?
Per chiamare il veterinario, è necessario:

  1. Chiama l'operatore ai numeri elencati nella sezione Contatti;
  2. Racconta cosa è successo all'animale;
  3. Segnala l'indirizzo (via, casa, porta d'ingresso, piano), sul quale arriverà il veterinario;
  4. Controlla la data e l'ora di arrivo del medico

Chiama il veterinario a casa e lui ti aiuterà.
A casa, come si suol dire, e le pareti sono trattate.

Perché il gatto non fa pipì?

Per cominciare, vorrei spiegare perché il titolo "non scrive un gatto" è stato scelto per il titolo, non è stato casuale, dopo aver analizzato la natura delle richieste su questo argomento su Internet, abbiamo visto che era questa dicitura che è più comune nei disturbi urinari nei gatti, in seguito useremo il termine - disuria.

E quindi in quali situazioni si può sospettare che il tuo animale abbia problemi a urinare.

1. Il gatto si siede a lungo sul vassoio o, che è spesso abbastanza vicino al vassoio, l'urina non è separata o separata in piccole porzioni, gocce, possibilmente con gocce di sangue, questo processo può essere accompagnato da miagolare, che indica un atto doloroso di minzione. Spesso gli animali leccano attivamente il perineo e i genitali. La causa più probabile di disuria è l'urolitiasi ICD, o la sindrome uretrale catale, cistite idiopatica, in questo caso, specialmente per l'urolitiasi, è necessaria un'assistenza veterinaria urgente, quindi lo sblocco prematuro delle vie urinarie porterà a danni renali acuti, ritardi di potassio nel corpo, che spesso finisce morte di un animale. Cistite idiopatica o batterica si verifica in una forma più mite, ma solo un medico dovrebbe differenziare queste malattie.

2. L'animale di solito è in cattive condizioni, privo di appetito, spesso accompagnato da vomito, mentre la minzione è assente per più di un giorno, l'impulso è anche assente, può indicare anuria - grave danno renale o estrema disidratazione, che richiede cure veterinarie immediate.
3. Le condizioni dell'animale sono buone o soddisfacenti, ma il proprietario non vede che l'animale potrebbe urinare o il vassoio è vuoto, questo accade spesso in varie situazioni stressanti, ad esempio, quando si sposta in un nuovo luogo, l'aspetto di altri animali, una lunga permanenza di estranei accanto al gatto Di norma, a un'ispezione più ravvicinata della stanza, è possibile trovare luoghi in cui l'animale urina, spesso saranno mobili imbottiti, scarpe, un tappeto vicino alla porta, ecc. Questa situazione è puramente comportamentale e richiede pertanto la consultazione con uno specialista con competenze in zoopsicologia e correzione del comportamento dei gatti.

Naturalmente, il problema dei disturbi della minzione è molto più ampio di quanto descritto in questo articolo, e non è una guida all'automedicazione, l'obiettivo principale dell'autore è informare i proprietari di gatti dei principali sintomi dei disturbi della minzione e delle loro possibili cause con un successivo appello tempestivo a uno specialista veterinario.

Un gatto non può fare pipì cosa fare a casa: seduto su un vassoio per lungo tempo senza successo, pronto soccorso e trattamento possibile

Qualsiasi proprietario sarà ansioso se il suo animale domestico per diversi giorni non andrà in bagno in un modo piccolo. Ci sono molte ragioni per questo. Prima di tutto, tutto dipende dall'età del gatto, dalla sua nutrizione e stile di vita, nonché dallo stato di salute.

I tassi di minzione del gatto e del gatto

Nei gattini, la minzione è considerata un paio di volte a settimana.

Molti proprietari che hanno recentemente preso un gattino, spesso temono che l'animale non possa fare pipì. In questo caso, non vi è alcuna preoccupazione se l'animale non è più di 5-6 settimane. I piccoli gattini in questo momento svezzano dalla madre che li ha bagnati, e sono abituati al vassoio. A causa dei piccoli volumi di latte e acqua che bevono quotidianamente, così come il loro piccolo fisico, l'urina non si forma rapidamente.

Quindi, fino a 1,5 mesi un gattino può scrivere 1-2 volte a settimana, e non c'è motivo di preoccuparsi.

Entro due o tre mesi, il corpo dell'animale si accumula, il sistema urinogenitale si sviluppa e le visite al bagno sono aumentate a 1-2 volte al giorno con una dieta normale.

I viaggi instabili e poco frequenti al bagno dei proprietari di gatti adulti, che hanno già più di 1 anno di età, sono particolarmente preoccupati.

Di norma, i gatti adulti devono scrivere 2-3 volte al giorno.

Di norma, gli animali dovrebbero scrivere in media 2-3 volte al giorno.

Certo, possono andare in bagno più o meno, a seconda di quanto bevono liquidi, e che tipo di stile di vita conducono.

Se un gatto o un gatto non fanno pipì un giorno, allora non c'è motivo di preoccupazione, è meglio aspettare. Gli ospiti devono essere cauti se la minzione non si è verificata per più di due giorni.

Il gatto non può andare in bagno per un po ': ragioni

Il gatto non fa pipì per più di due giorni? Questo è un motivo di preoccupazione.

Se il tuo animale domestico per più di due giorni non scrive, o la minzione si riduce a 1 volta in pochi giorni, allora è meglio allertare e al più presto aiutare l'animale. La minzione rara o la sua completa assenza possono indicare lo sviluppo di varie urolitiasi. Se non aiuti l'animale in tempo, ne soffrirà.

malattia

  • Urolitiasi. In questo caso, tutto è proprio come negli umani - la malattia si sviluppa e procede in modo simile, quindi è meglio diagnosticare immediatamente e risolvere i problemi rapidamente. Il motivo principale è la cattiva alimentazione e l'obesità. La malattia si forma a causa dell'ingestione di varie infezioni animali. I processi infiammatori hanno un effetto negativo sulla salute e il benessere dei gatti, e non importa se l'animale sia stato sterilizzato o sterilizzato.

L'urolitiasi è chiaramente visibile all'ecografia.

Un gatto con cistite sta avendo difficoltà ad andare in bagno.

Pronto soccorso

Se il gatto non può fare pipì per più di 3 giorni, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico!

Se c'è una minzione rara in un gattino, allora ci può essere un trauma alla nascita, difetti congeniti nello sviluppo del sistema urinario. In questo caso, è meglio contattare il veterinario, poiché è possibile che venga eseguita un'operazione. Un altro motivo importante è il vassoio. Di norma, gattini e gatti amano la pulizia, quindi i proprietari devono cambiare lo stucco in tempo e lavare accuratamente la toilette con i detergenti.

I gatti non scrivono per diversi giorni dallo stress, ad esempio dopo lo spostamento, quando si abituano ai nuovi proprietari. Minzione rara è osservata negli animali obesi.

Motivi di preoccupazione

Durante il giorno il gatto fa pipì molte volte, può essere visto sul vassoio. Al mattino era pulito e il riempimento era fresco. La minzione frequente in un gatto è un motivo per suonare l'allarme.

Per quanto riguarda gli animali adulti la cui minzione è stata disturbata per la prima volta, per prima cosa è necessario prestare attenzione all'aspetto e al benessere del gatto. Ci sono motivi di preoccupazione se l'animale ha:

  1. Non c'è il desiderio di andare al bagno un po 'più di due giorni.
  2. Troppo spesso va in bagno in un modo piccolo (più di 5 volte al giorno), mentre rilasciando una scarsa quantità di urina.
  3. Nelle urine ci sono muco, sangue, piccoli ciottoli, cristalli.
  4. Alla palpazione, una vescica dura è palpabile, l'area addominale inferiore può sembrare gonfia.
  5. Nessun appetito
  6. Nessun umore, c'è apatia, nervosismo.
  7. L'impulso al bagno in un piccolo accompagnato da un forte miagolio.
  8. Un gatto rimane a lungo in un vassoio e non può fare pipì.

Le misure in questo caso sono ovvie: devi mostrare l'animale al veterinario. Il medico prescriverà tutti i test necessari, gli ultrasuoni.

Nella maggior parte dei casi vengono prescritti farmaci speciali e antibiotici, nonché antispastici, che aiutano a eliminare rapidamente l'infiammazione e lo sviluppo della patologia.

Nei casi più gravi, viene introdotto uno speciale carter che promuove il deflusso delle urine. Per diversi giorni l'animale cammina con lui, al gatto viene dato un animale domestico dato antibiotici. Se il caso è in esecuzione, allora forse un intervento chirurgico.

Possibile trattamento della urolitiasi in gatti e gatti

Molto spesso, i gatti soffrono di urolitiasi. Caratteristica del corpo.

Problemi con la minzione possono verificarsi sia nei gatti che nei gatti. Come dimostra la pratica, spesso queste malattie colpiscono il maschio tra gli animali a causa della particolare struttura del sistema urinario.

Nei gatti, il canale urinario è più stretto rispetto ai gatti, i quali, sotto l'influenza di vari fattori, influiscono negativamente sul funzionamento della vescica e dei reni.

Cosa sono a rischio gatti e gatti?

Molto spesso soffrono gatti e gatti sopra i 10 anni!

Tutti gli animali sono interessati, indipendentemente dal fatto che siano sterilizzati. Se l'animale ha più di 10 anni, è necessario eseguire misure preventive, osservare da vicino il suo comportamento, sottoporsi periodicamente a un'ispezione veterinaria. Se l'animale mangia in modo irregolare e scorretto, trascorre molto tempo in strada, l'età diminuisce e la malattia può manifestarsi molto prima.

Dopo il successo del trattamento della malattia, i padroni di casa devono controllare rigorosamente la dieta dell'animale, in modo che non ci sia recidiva, il che è possibile nel 60% dei casi.

Come evitare problemi con le escursioni in piccolo

Taurina: 0,15% come parte del cibo per gatti popolare. Guarda cosa è il tuo animale domestico.

  • Se il tuo animale domestico non ha ancora pisciato da due giorni, o cammina molto poco e spesso, e c'è del sangue e del muco nelle urine, contatta immediatamente un veterinario per aiutare l'animale.
  • Mantenere il peso di un animale domestico è normale, non farlo mangiare troppo, dato che la maggior parte delle malattie soffre di animali obesi.
  • Guarda che l'animale non raffredda troppo. Non lasciarlo uscire per molto tempo in strada con tempo freddo e gelido. Non permettergli di dormire spesso sul pavimento freddo.
  • Mantieni la purezza dell'acqua che gli dai.
  • La dieta del gatto e del gatto dovrebbe essere il più utile e variata possibile. Scegli cibi premium, facciamo bollire carne, pollo, fegato, cereali, zuppe. Per quanto riguarda i latticini e il pesce, non è consigliabile rifiutarli completamente, poiché contengono sostanze benefiche. Riduci l'assunzione a 1 volta a settimana.
  • Mantenere il vassoio pulito.

Ritenzione di urina acuta in video

conclusione

In modo che il tuo animale domestico sia sempre in salute e ti porti gioia, osservi il suo stato d'animo, alimenti correttamente e non rinvii mai la visita al veterinario se ci sono buone ragioni per farlo.

Cosa fare se un gatto non può fare pipì: problemi, come fare

Se stai cercando la risposta alla domanda: perché il gatto non può fare pipì su Internet, allora l'opzione per afferrare un animale e correre dal veterinario non va bene, anche se è la più corretta. In questo caso, capiamo: perché un gatto o un gatto non cammina un po ', cosa fare con esso, come aiutare un animale, quali farmaci possono essere somministrati in questo caso e quali sono controindicati.

Da sintomi normali a allarmanti

Un gattino fino alla pubertà (6-7 mesi) di solito urina 2-4 volte al giorno.

Animali adulti - 1-3 volte. A volte i gatti sani possono camminare fino a 5 volte al giorno, o viceversa, molto raramente, una volta ogni 2 giorni (per quanto riguarda il benessere generale e le prove possono dirlo).

Nella maggior parte dei casi, puoi già iniziare a preoccuparti se il gatto non ha scritto tutto il giorno.

I sintomi di minzione difficile e dolorosa sono facili da notare. L'animale vuole, ma non può essere svuotato, a lungo seduto nella toilette. Mostra ansia, lecca costantemente l'uretra e miagolii ansiosi.

Nei processi infiammatori, l'urina è ancora escreta in piccole porzioni. Nel vassoio puoi vedere una goccia di sangue o pus. In caso di blocco meccanico, l'animale non riesce affatto. La parete addominale diventa tesa e dolorosa.

La ritenzione di urina porta a condizioni potenzialmente letali. Molto spesso, i proprietari sono preoccupati che la vescica non resisterà alla tensione e scoppierà, ma l'intossicazione dell'organismo non è meno terribile. Inoltre, l'urina stagnante è un mezzo ideale per i batteri patogeni.

Se il gatto non fa pipì, smette di mangiare e bere, diventa pigro, è necessario trovare urgentemente il motivo, dare il primo soccorso e non ritardare l'accesso alla clinica.

Cause di ritenzione urinaria

La prima cosa che deve essere fatta a casa è capire perché ci sono problemi con la minzione. La causa più comune e comune, la ben nota - urolitiasi. Ma ci sono altre malattie che possono causare una violazione del flusso di urina:

  • Danno traumatico agli organi interni. Nei gatti, questo accade spesso dopo un incidente o una caduta da un'altezza;
  • Anomalie congenite. In questi casi, il problema appare nel gattino in tenera età, a volte immediatamente dopo la nascita.
  • Molto raramente, i polipi vescicali e uretrali si verificano nei gatti. Queste sono lesioni benigne. A seconda della posizione, possono impedire l'uscita di urina o causare l'incontinenza.
  • Disfunzione delle pareti e dello sfintere della vescica a causa della disregolazione del sistema nervoso. Caratteristico per i gatti più anziani. L'incontinenza si verifica spesso (vecchio farro gatto). Più raramente, perché l'urina è cattiva.
  • Cistite o uretrite - infiammazione della vescica e dell'uretere, rispettivamente, in cui è molto doloroso andare in bagno. Un animale può coscientemente trattenere l'urina per non ferirsi. Più raramente, il canale è talmente infiammato che il suo lume scompare quasi completamente. La bolla spesso non viene svuotata fino alla fine.
  • L'urolitiasi si verifica sia nei gatti che nei gatti. Solo nei gatti si manifesta spesso clinicamente a causa di caratteristiche anatomiche: un'uretra più lunga e stretta, che ha anche una curva a forma di S. È in questo luogo che spesso i granelli di sabbia e le pietre si incastrano, e i proprietari, che sono presenti al cateterismo, notano qualche difficoltà nel creare un tubo sottile a una distanza di alcuni centimetri dall'ingresso all'uretra. Mi dispiace per il gatto, ma deve essere fatto per rimuovere rapidamente l'urina. A differenza della cistite o dell'uretrite, i problemi di minzione con blocco meccanico appaiono bruscamente. L'animale si siede sul vassoio per molto tempo, ma non ci sono risultati.

Attenzione! La ritenzione urinaria acuta, cioè l'incapacità di andare in bagno quando l'urina è piena, dovrebbe essere distinta dall'anuria, quando la minzione non si verifica a causa della mancanza di urina. Con ritardo acuto, ci sono impulsi costanti, con anuria loro non sono.

Succede che i gatti non vanno a urinare dopo la castrazione per tutto il giorno. Ciò è dovuto alla disidratazione. Poche ore prima dell'operazione, l'animale non era autorizzato a bere e mangiare per evitare il vomito dopo la somministrazione all'anestesia. Non bere animali per qualche tempo dopo la procedura. Non c'è urina da formare e nessuna persuasione: "Andiamo a fare pipì" non aiuterà fino a quando l'animale non inizia a bere.

Determina la gravità della condizione

Naturalmente, il proprietario di gatti e gatti domestici che non lasciano l'appartamento sarà molto più facile rispondere a tutte le domande:

  • Per quanto tempo sono apparsi i primi sintomi;
  • Lo stato di salute dell'animale al momento (attività, appetito, stato emotivo);
  • Per lungo tempo non ci sono stati segni di urinazione con l'assunzione di liquidi normale.
  • Il gatto non va affatto in bagno, urina in gocce o fa pipì con il sangue una volta.
  • Il grado di riempimento della vescica.

Suggerimento: La vescica vuota del gatto si trova sul fondo della cavità pelvica, ma nello stato pieno si appende parzialmente alla parete addominale ed è facilmente palpabile, sotto forma di un sacco arrotondato di vari gradi di morbidezza quando l'animale è in piedi. Alla palpazione si nota la fluttuazione (oscillazione) dovuta alla presenza di fluido nella cavità.

Se la risposta alla maggior parte delle domande è deludente, non c'è nessun posto dove andare oltre. Un aiuto qualificato è urgente: diagnosi, evacuazione delle urine e trattamento complesso.

Pronto soccorso

Passiamo ora direttamente alla domanda su cosa fare, come fare un gattino, un gatto o un gatto andare in bagno?

Per causare la minzione in caso di lesioni o malformazioni congenite da soli non funzionerà.

Con cistite, uretrite o ICD pronto soccorso - rimozione dello spasmo uretrale. Ma-shpa e il suo analogo domestico Drotaverin appartiene alla categoria di farmaci controindicati nei gatti.

Un effetto simile senza potenziali danni ha l'iniezione intramuscolare di papaverina allo stesso dosaggio (0,1 ml / kg).

Oltre all'antispasmodico, antispasmodico, ha anche un leggero effetto anestetico (0,1 ml / kg di dosaggio, in / m). Un po 'per alleviare la condizione aiuterà il calore che viene applicato alla regione pelvica, se la temperatura corporea è nel range normale (37,5-8,5 ° C).

In alcuni casi, un leggero massaggio può aiutare il gatto a svuotare la vescica. È fatto in caso di riempimento acritico della bolla e solo se non causa dolore all'animale.

Con alta pienezza e massaggi di ostruzione completi sono controindicati. "Spremere" la pietra o rilassare l'uretra ancora non funziona, ma è facile ferire le pareti degli organi.

Non importa se il gatto è sterilizzato o meno, se soffre di urolitiasi, gli attacchi ritardati si verificano periodicamente.

Durante il periodo di aggravamento e movimento di pietre, così come i corsi per la prevenzione, Kot Erwin o Cistenal (una preparazione fatta da radici coloranti più madri) è mostrata. Usato per alleviare lo spasmo, facilitare il rilascio di sabbia e piccole pietre di natura fosfato e ossalato. Dopo aver preso il cystenal, l'urina assume una caratteristica tonalità rossastra. Corsi di trattamento 1-2 mesi.

Attenzione! Quando il tratto urinario è bloccato e la vescica è piena, è molto pericoloso somministrare un diuretico. Non risolverà il problema, ma aggiungerà acqua all'urinario già teso.

Cosa farà il veterinario

La prima cosa che farà un dottore è raccogliere un'anamnesi. Conoscere il corso della malattia e i sintomi aiuterà a fare una diagnosi. Assicurati di dire delle droghe che sono state poste indipendentemente.

Il medico può iniziare la cateterizzazione senza precedente ecografia, se lo ritiene opportuno. Il catetere viene posizionato per una singola rimozione di urina o cucito per un massimo di 5 giorni. Un gatto deve indossare un collare durante questo periodo, altrimenti non è necessaria la rimozione del catetere.

A seconda del regime di trattamento assegnato alla diagnosi. Il chiarimento finale del quadro aiuterà l'analisi complessiva di urina e sangue. Se il medico suggerisce un disturbo nel lavoro degli organi, può raccomandare la biochimica Sulla base di queste analisi, il regime terapeutico inizialmente prescritto verrà adeguato.

Se un gatto non può fare la pipì, non automedicare senza il necessario livello di conoscenza non ne vale la pena, è anche pericoloso come ritardare una visita dal medico. Ma dare il primo soccorso può e dovrebbe essere.

Il gatto non scrive

I veterinari hanno spesso il problema di urinare in convitati caudati. Questa malattia si verifica per vari motivi e la terapia domiciliare in questo caso è esclusa. Naturalmente, il proprietario dovrebbe prendersi cura dell'animale malato, prestare attenzione e, prima di tutto, è necessario notare che il gatto non fa pipì.

Perché la difficoltà della minzione?

Normalmente, i baffi si liberano dell'urina 1-2 volte al giorno, i bambini completamente - 3-4 volte al giorno. Le fusa non possono andare in bagno per molto tempo e poi nel vassoio noterai un'urina concentrata di un'ombra più scura - questo accade spesso quando le fusa consumano mangimi acquistati a secco.

Quando l'animale domestico bagnato o naturale dovrebbe andare al vassoio almeno 2 volte al giorno e non molto concentrato. Se durante il giorno i baffi non "andavano in bagno", allora questo è un segnale di allarme serio, che richiede una diagnosi rapida.

Tale fastidio può apparire con un problema con il sistema urinogenitale, in base al risultato di tutti i tipi di infezioni e raffreddori. I maschi sono più suscettibili al disturbo, soprattutto quelli castrati - soffrono di urolitiasi in più, a causa di un'uretra più stretta. Negli eunuchi viene generalmente rilevato il fallimento ormonale, che porta direttamente al problema.

Urolitiasi - sintomi e cause

Con questa malattia nei reni, così come nell'uretere di peluria, si verifica la formazione di calcoli. I corpi estranei nei "baffi del corpo" causano un processo infiammatorio, che causa notevoli difficoltà quando si tenta di andare al vassoio.

Lo sviluppo della malattia è influenzato da quanto segue:

  • dieta squilibrata;
  • la genetica;
  • passività animale domestico;
  • mancanza di fluido;
  • l'obesità;
  • trasmissione dell'infezione;
  • disturbi ormonali;
  • violazioni del tratto gastrointestinale;
  • mancanza di vitamine.

Solo uno specialista che esamina i baffi malati ed esegue un'ecografia può identificare un problema serio. Nelle fasi iniziali della malattia, viene prescritta una terapia salva, ma se il caso è grave, sarà necessario un intervento chirurgico.

Per questi motivi, il proprietario dovrebbe essere più attento ai suoi compagni di coda, e se è stato rivelato che il gatto non fa pipì o ha difficoltà con esso - non ritardare la visita alla clinica.

I primi segnali di una malattia sono: minzione rapida, ma insignificante (letteralmente goccia a goccia), la presenza di sangue si interseca negli "slogan", comportamento passivo di baffi e apatia.

Se il gatto non scrive affatto - anuria

Quando i reni di anuria perdono la capacità di produrre urina. Esperti di questa malattia associati a insufficienza renale parziale o completa. Quando la malattia è disturbata dall'equilibrio salino-acqua e dal metabolismo acido-base - c'è intossicazione del corpo felino. Gli esperti distinguono le forme acute e croniche della malattia.

Sintomi in forma acuta:

  • condizione dejected;
  • diarrea;
  • vomito;
  • rifiuto di prelibatezze;
  • impulso rapido;
  • la minzione si arresta o diminuisce significativamente;
  • cambia l'ombra di muco in un colore pallido;
  • gonfiore;
  • abbassamento della temperatura;
  • un chiaro odore di urina dalla bocca di un paio di baffi;
  • disidratazione.

Se la malattia si verifica nella cronaca, allora le manifestazioni sono nascoste per molto tempo. Di solito i primi segnali si fanno sentire, quando già il 65-75% dei nefroni non funziona. Le cellule renali sane sono sovraccariche, perché assumono tutto il lavoro.

La prima chiara manifestazione di anuria cronica è una sete molto forte e frequenti viaggi nel vassoio (poliuria). Dopo di che, altri sintomi segnalano su di te: emaciazione, rifiuto del cibo, diarrea, vomito, odore sgradevole di urina dalla bocca, comparsa di piaghe nella bocca, sbiadimento dei capelli, irritabilità e passività.

Con la forma di esecuzione della malattia, quando la terapia non produce più risultati, si manifestano tremore, convulsioni, coma e letargia (i baffi cadono in uno stato di sonno).

Questa malattia è fatale per l'animale e richiede una terapia di supporto professionale. Non può essere curato, ma puoi alleviare le condizioni del tuo amico a quattro zampe preferito con l'aiuto di un veterinario. Pertanto, se hai rivelato che il gatto non scrive, portalo alla clinica veterinaria.

Un altro problema comune è la cistite.

Questa è una malattia insidiosa estremamente comune che è mal servita dalla terapia. Quando la cistite sviluppa infiammazione negli organi del sistema urogenitale e nella membrana della vescica. Le cause della malattia possono essere: infezioni, danni meccanici, ingresso di batteri, deplezione o obesità, cibo squilibrato, disturbi metabolici, consumo di piccole quantità di liquidi.

  • frequenti visite alla lettiera - i baffi miagolano lamentosamente e cercano di urinare, ma ha difficoltà con esso. A proposito, una lanuginosa bomboletta può involontariamente scrivere in vari punti, quindi non rimproverarlo, perché non è da biasimare;
  • bevi molta acqua;
  • letargia e desiderio costante di sdraiarsi;
  • ventre duro e gonfio;
  • irritabilità - l'animale domestico non si lascia toccare, specialmente allo stomaco.
  • odore sgradevole di urina e la sua tonalità più scura;
  • la temperatura può salire;
  • la presenza di sangue nelle urine (ematuria) è un segno pericoloso che parla della fase grave della malattia quando l'animale necessita di terapia urgente;
  • la mancanza di urina nel vassoio durante il giorno è mortale per i baffi.

Gli animali domestici castrati sono più sensibili alla comparsa di questo problema, quindi molto probabilmente noterete che il gatto fa pipì mentre è in piedi ed è molto difficile per lui. Ustatiki con diabete è anche a rischio, perché hanno un livello eccessivo di proteine ​​nelle urine, quindi se hai un gatto a casa, quindi stai attento e non dimenticare gli esami preventivi.

Ispezione con un professionista

Se un gatto si siede spesso su un vassoio e cerca di svuotarlo, ma con questo ci sono notevoli difficoltà, allora la soluzione migliore sarebbe quella di andare con un soffice in una clinica veterinaria.

Lo specialista esaminerà il paziente uastik e la palpazione della cavità addominale. In tutti i casi, sono richiesti esami clinici del sangue e delle urine e biochimica del sangue.

Se in base ai risultati di questi studi non è possibile confermare il disturbo, sarà necessaria un'ecografia.

Con anuria, creatinina, urea e leucociti sono sovrastimati. Il livello di emoglobina, piastrine e linfociti, al contrario, viene abbassato. Anche nelle proteine ​​delle urine appare.

terapia

In tutte le situazioni, l'assistenza medica è principalmente finalizzata ad alleviare la condizione dei baffi - alleviare il dolore e gli spasmi.

  1. Quando urolitiasi dovrebbe riprendere il normale flusso di urina. Viene effettuato un efficace trattamento anti-infiammatorio antibatterico ed efficace. Sono prescritti agenti diuretici, che sono progettati per schiacciare le pietre e quindi rimuoverle. Tuttavia, il medico prescriverà un corso preventivo, perché l'urolitiasi è un disturbo cronico. In una situazione difficile (blocco), è necessario un cateterismo o un intervento chirurgico, dopo di che viene prescritto un ciclo di disintossicazione.
  2. Nella cistite vengono prescritti farmaci antimicrobici - antibiotici e sulfamilamidi. In situazioni gravi, i veterinari lavano la vescica con un catetere. Per alleviare l'uasatika dagli spasmi applicare no-silos, Novocaina e analgin. L'intero processo di terapia dovrebbe essere sotto la supervisione di un medico e non dimenticare di controllare la sensibilità del fluff agli antibiotici.
  3. Quando l'anuria per l'animale domestico viene effettuata un monitoraggio costante, che è progettato per estendere la vita dell'animale domestico mentre rimuove il disagio. Su base regolare, un veterinario controllerà le condizioni dei reni. I baffi metteranno i contagocce o iniettano per via sottocutanea tutti i tipi di soluzioni (cloruro di sodio, bicarbonato di sodio, ecc.), Che sono necessari per correggere la disidratazione, normalizzare le funzioni metaboliche. Tuttavia, l'animale ha bisogno di una dieta speciale con un basso contenuto di fosforo e prodotti proteici.

Cura per un asilo malato e misure preventive

Se un gatto cerca spesso di fare pipì, ma i tentativi non hanno successo, oltre alle cure mediche, avrà bisogno della tua attenzione e cura. Non importa quale sia stata la radice del problema a causa del povero deflusso delle urine, l'animale a coda ha bisogno di preparare una stanza calda senza correnti d'aria e liberarsi dallo stress.

È improbabile che la cistite e l'urolitiasi siano completamente guarite. Entrambe le malattie possono tornare in qualsiasi momento, in particolare, se non si controlla lo stato di salute dell'animale domestico, ignorare gli esami preventivi, compresi i test clinici e biochimici.

Se il soffice sopravvissuto all'operazione per rimuovere le pietre, quindi è prescritto una dieta rigorosa. Il proprietario deve assicurarsi che la piastra del gatto non cada: carne, pesce crudo e latticini. L'acqua dovrebbe essere bollita Inoltre, il gatto continua a somministrare farmaci diuretici.

Al fine di prevenire la prevenzione, è importante non dimenticare il vermifugo annuale e anche la vaccinazione. Il cibo del tuo amato animale domestico dovrebbe consistere in prodotti di alta qualità o cibo di alta qualità. Pianifica la tua dieta per gatti in modo che contenga tutti i necessari elementi macro e oligoelementi e vitamine. Inoltre, i baffi dovrebbero sempre avere accesso all'acqua dolce.

Fai attenzione ai rifiuti di gatto - deve essere tenuto pulito per ridurre al minimo il rischio di infezione nell'uretra. Controlla lo stato delle vie urinarie in modo soffice e tratta rapidamente l'endometrite. Se ci sono complicazioni postpartum nell'allevamento, non ritardare il trattamento per evitare complicazioni.

Il gatto non può fare pipì

Istruzioni passo passo cosa fare se il gatto non può fare pipì. Chiari sintomi di una malattia imminente. Come prevenire lo sviluppo della malattia. Prevenzione e cura competenti.

La vescica di un gatto adulto sano dovrebbe essere svuotata almeno una volta al giorno. In alcuni casi: spostamento, cambio di cibo, bassa attività animale, è possibile ritardare la minzione fino a due giorni. Se il gatto non può fare pipì per più di due giorni o urlare quando cerca di alleviare il bisogno - è urgente mostrare il veterinario.

Cosa può essere fatto urgentemente prima dell'esame del veterinario

Se non è possibile consegnare immediatamente l'animale al veterinario, il primo soccorso dovrebbe essere fornito dai proprietari del gatto a casa.

Il primo soccorso consiste di quanto segue: un impacco riscaldante o una bottiglia di acqua calda sono posti sullo stomaco e sulla zona perineale. La bottiglia d'acqua calda e l'impacco devono essere caldi, ma non caldi! Puoi mettere l'animale in un bagno di acqua calda, assicurando che l'acqua non raggiunga l'area del cuore.

È vietato massaggiare la pancia del gatto - questo può causare serie complicazioni.

Assicurati che il gatto abbia bevuto abbastanza e, se rifiuta di bere, forza l'animale fuori dalla pipetta con acqua pulita. Aggiungi un brodo di pollo al mangime per aumentare l'assunzione di liquidi. Gioca un po 'con il tuo animale domestico - attiva il lavoro di tutti i sistemi del corpo. Devi giocare con attenzione in modo che l'animale non lavori troppo.

Cure mediche urgenti

Il primo soccorso medico all'interno della clinica veterinaria è l'impostazione del catetere. Solo un professionista dovrebbe mettere il catetere, dopo il pre-lavaggio della vescica con antisettici. Questa operazione è dolorosa, quindi viene eseguita in anestesia generale. Dopo la cateterizzazione, il veterinario esegue una serie di test per trovare la causa della ritenzione urinaria.

Importante: non è possibile inserire spesso un catetere - dopo questa procedura si verifica un edema delle vie urinarie. Se il medico ha cucito un catetere per diversi giorni, è necessario tenere il gatto in un collare speciale in questo momento in modo che non si ferisca e rimuova il catetere.

Malattie che causano la minzione prolungata

Se il gatto non può fare pipì più di due giorni - può essere sintomi delle seguenti malattie:

  1. La cistite è un'infiammazione della mucosa della vescica. La malattia si verifica a causa di infezione nella vescica o a causa di un danno meccanico alla mucosa. A rischio di cistite di tutte le razze e di tutte le età. A causa delle caratteristiche anatomiche dei gatti, sono malati più spesso dei gatti. La presenza della malattia è indicata dal fatto che il gatto non cammina bene in bagno, un po '- dopo che il gatto cerca di svuotare la vescica, vengono rilasciate piccole gocce di urina. Kotu fa male a urinare, urla istericamente, sfrega contro le pareti del vassoio. Nel tempo, la paura del dolore fa sì che il gatto si rifiuti completamente di visitare il vassoio. In questi casi, non è possibile posticipare la visita al veterinario.
  2. Uretrite - infiammazione della mucosa dell'uretra. La malattia di solito si sviluppa sullo sfondo della cistite. Il più delle volte l'uretrite è esposta a gatti sterilizzati. Se un gatto sterilizzato non può fare la pipì, e dopo i suoi lunghi tentativi nel vassoio, appaiono solo goccioline di urina in cui può essere visto sangue, quindi l'animale deve essere mostrato con urgenza al medico.
  3. L'urolitiasi (urolitiasi) è una patologia in cui cristalli di sabbia e pietre urinarie si formano nel tratto urinario e nella stessa vescica. Sabbia e pietre passano attraverso l'uretere, irritano e feriscono la mucosa, causano infiammazione - il gatto non può andare in bagno senza dolore, il sangue appare nelle urine. Nei casi più gravi, la pervietà delle vie urinarie è completamente disturbata. L'urolitiasi è una malattia che richiede un trattamento urgente. Solo un'operazione di emergenza può risolvere il problema e salvare la vita dell'animale.
  4. Malattia renale L'elenco delle malattie congenite e acquisite di questo organo è lungo: i gatti sono soggetti a malattie renali. Una cattiva funzione renale porta alla minzione irregolare. Per diagnosticare e determinare il regime di trattamento dovrebbe specialista veterinario sui risultati dei test.
  5. Disfunzione delle pareti dello sfintere e della vescica. La malattia si sviluppa nei gatti anziani a seguito di un'interruzione del sistema nervoso centrale. Di solito si manifesta come incontinenza - i vecchi gatti urinano sotto loro stessi. In alcuni casi, si sviluppa una scarica povera di urina. La diagnosi può essere fatta da un veterinario.
  6. I polipi dell'uretra e della vescica sono tumori benigni che ricordano le verruche. Possono bloccare il tratto urinario e interferire con il flusso di urina. Per la diagnosi è necessario condurre una serie di studi (radiografia, ultrasuoni). La malattia viene trattata chirurgicamente.
  7. Danno traumatico alle vie urinarie. Un urgente bisogno di mostrare il gatto al veterinario se cadesse da un'altezza o avesse avuto un incidente d'auto.
  8. Anomalie congenite. La minzione di ritardo può essere associata allo sviluppo degli organi interni del gatto. In questi casi, i problemi di minzione appaiono in età abbastanza precoce. Ha bisogno di un'identificazione tempestiva e accurata.

Il gatto non può andare in bagno - sintomi inquietanti

Il deflusso intempestivo di urina può provocare una condizione felina pericolosa per la vita. Nelle urine stagnanti, i batteri patogeni si moltiplicano rapidamente. La vescica potrebbe non sopportare lo sforzo. Non meno pericoloso per la salute e la vita dell'intossicazione generale dell'animale domestico.

Pertanto, è importante imparare a identificare i primi sintomi di minzione dolorosa e difficile. I seguenti segni di difficoltà dovrebbero avvisare il proprietario:

  • un gatto o un gatto si siedono in un vassoio per lungo tempo, girano, scelgono una posa, ma di conseguenza è asciutto nel vassoio;
  • l'animale piange durante i tentativi di urinazione;
  • i gatti leccano costantemente l'area dell'uretra e sono miti pietosamente;
  • tracce di sangue, pus, fiocchi bianchi sono visibili nelle urine;
  • un brusco cambiamento di colore o odore di urina;
  • febbre, letargia, sonnolenza, rifiuto di bere o sete eccessiva;
  • l'animale si rifiuta di giocare, diventa aggressivo, irrequieto;
  • la parete addominale diventa dolorosa e tesa;
  • i gatti miagolano e graffiano quando provano a prenderli.

Quando compaiono uno o più sintomi, è necessario mostrare l'animale a uno specialista per la diagnosi e la prescrizione del trattamento.

Metodi di trattamento

Un po 'più in alto, abbiamo preso in considerazione modi per aiutare un gatto ad andare in bagno a fare pipì: era solo una questione di primo soccorso. Auto-medicare in questi casi è mettere in pericolo la vita dell'animale.

La decisione sulla scelta del trattamento dovrebbe essere presa da un veterinario. In alcuni casi, solo un'operazione di emergenza può salvare la vita del gatto, quindi è importante non ritardare la visita dal medico.

Il regime di trattamento è prescritto da uno specialista veterinario, tenendo conto della storia e della diagnosi finale.

A seconda della natura della malattia, sono prescritti farmaci antibatterici, antinfiammatori, antivirali, diuretici, analgesici, antistaminici e ormonali.

Tutto ciò che è richiesto al proprietario è di seguire rigorosamente tutte le istruzioni mediche, fornire all'animale condizioni confortevoli per vivere, seguire il regime di bere e seguire la dieta raccomandata dal medico.

Dieta speciale

Indipendentemente dalla diagnosi, il gatto malato avrà bisogno di una dieta correttiva. I prodotti che irritano i reni e gli organi del sistema urinario dovrebbero essere esclusi dalla dieta dell'animale.

Il divieto ottiene classi economiche "economiche" e "premium". La composizione di questi prodotti è ricca di sale, conservanti, aromi e coloranti. Dei costosi mangimi secchi, sono ammessi solo marchi speciali, progettati per gli animali con malattie urologiche e ICD.

Prodotti che non dovrebbero essere somministrati ai gatti malati:

  1. Carne di maiale - carne grassa, compattazione di urina.
  2. Il latte è una fonte di magnesio, che ostacola il flusso di urina.
  3. Salt.
  4. Pesce crudo - contiene fosforo. Può provocare la formazione di pietre nella vescica.
  5. Carne cruda Il cibo proteico sovraccarica i reni.

Mentre la condizione dell'animale non si stabilizza, la dieta del gatto deve essere leggera, ipercalorica e naturale. Assicurati di controllare la conformità con il regime di bere - il gatto dovrebbe essere sempre in quantità sufficiente di acqua potabile fresca.

Prevenzione delle malattie associate a difficoltà a urinare

I problemi legati alla minzione appaiono soprattutto negli animali sterilizzati, sterilizzati, anziani, indeboliti e nei gatti che soffrono di obesità.

Le misure preventive dovrebbero includere:

  • esame regolare presso il veterinario e rigoroso rispetto di tutte le prescrizioni rilasciate dal medico;
  • controllo del peso dell'animale. L'obesità causa un malfunzionamento di molti sistemi corporei, escretosi prima di tutto;
  • aderenza a una dieta correttiva;
  • monitorare il rispetto del regime di bere;
  • prevenire l'ipotermia dell'animale;
  • completo abbandono del sale nel cibo per gatti e altri cibi salati: carne affumicata, salsiccia, carne salata e pesce.

Un'attenta attenzione al tuo animale domestico consentirà ai proprietari amorevoli di identificare ed eliminare i problemi legati alla ritenzione urinaria.

Il gatto non fa pipì per tre giorni. Come fare la pipì?

Il gatto ha stress. Era avvelenata, doveva portarla a casa e guarire, e gli altri gatti erano a casa. Si è rifiutata di andare in bagno. Cosa fare

Molto probabilmente, il tuo gatto è malato. Questa può essere cistite o urolitiasi, provocata da un'alimentazione scorretta (cibo secco). Fai riferimento al veterinario, farà l'appuntamento giusto, facendo una diagnosi preliminare. Quando il nostro gatto ha sofferto simile, quindi, come primo soccorso, le hanno somministrato il cloramfenicolo (1/4 compressa), ma questo è un evento molto difficile e hanno dato iniezioni (non ricordo il nome). In ogni caso, non ritardare la soluzione del problema e non è necessario impegnarsi nell'auto-trattamento. Vi auguro una pronta guarigione!

Perché un gatto o un gatto ha iniziato a scrivere ovunque

E se il gatto avesse iniziato a scrivere da qualche parte, ignorando il bagno? E lei era abituata al vassoio e andava regolarmente lì "ieri", e poi improvvisamente cambiato le sue abitudini, diventando una merda nel posto sbagliato. Indossato con uno straccio in tutto l'appartamento, asciugandosi i pavimenti, o lavare costantemente i vestiti e nascondere i vestiti sugli armadi - la prospettiva, francamente, non molto brillante. Sì, e anche sgridare l'animale non ha senso - si sporcherà quindi già coscientemente, nonostante il proprietario. Pertanto, per risolvere il problema, è necessario prima capire le sue cause. E potrebbero essercene molti. Parliamo dei più comuni.

Problemi di salute

Varie malattie del sistema genitourinario e del tratto gastrointestinale potrebbero essere la ragione per cui il gatto ha iniziato a scrivere ovunque. Molte razze hanno una predisposizione genetica alla urolitiasi, soprattutto se si nutre il vostro animale con cibo secco a buon mercato. Determinare che la minzione fa male a un gatto è abbastanza facile. Diventa nervosa, nervosa, non osa andare sul vassoio per molto tempo, miagola lamentosamente. Saltare in bagno, urinare non è piena forza, acquattandosi sulle zampe posteriori e aggrappandosi alle pareti della scatola. Oppure, al contrario, cerca di fare tutto in una posizione innaturale stando in piedi. L'ultima opzione è tipica per le esacerbazioni della cistite.

Nel tempo, l'animale forma un'associazione che il vassoio è un dolore. Quindi, devi cercare un altro posto. La scelta ricade su qualcosa di morbido, comodo e sicuro - per esempio biancheria da letto, copridivani, cuscini, tappeti, ecc. L'incontinenza urinaria può anche essere associata ad alterata funzione dello sfintere della vescica, così come costipazione e cisti nella regione anale, che fungono da provocatori del dolore.

Oltre ai suddetti motivi, i problemi con la minzione possono essere associati a tali fattori:

  • malattie del fegato e dei reni;
  • disfunzione dell'apparato digerente;
  • malattie infettive;
  • processi infiammatori degli organi interni;
  • reazioni allergiche a determinati alimenti;
  • disturbi neurologici;
  • artrite reumatoide progressiva, ecc.

In ogni caso, quando vi sono sospetti di anomalie nella salute, è necessario contattare un veterinario e fare una diagnosi appropriata. Di norma vengono prelevati sangue, urina e feci e viene eseguita un'ecografia addominale per fare una diagnosi e prescrivere un regime di trattamento.

Designazione del territorio

All'età di 6-8 mesi, i gatti raggiungono la maturità sessuale, e l'istinto riproduttivo si fa sentire dai segni caratteristici: miagolio forte e grida gutturali, cambiamenti nel comportamento (eccessiva tenerezza o aggressività), così come marcatura del territorio. L'urina viene utilizzata dagli animali come mezzo per attrarre un partner e chiarire che non sono contrari all'accoppiamento.

La macchiatura di mobili, tende, vestiti, pantofole del maestro e altri oggetti domestici suggerisce che la caccia sessuale è iniziata. Per mezzo di ferromoni, le femmine informano gli uomini della loro prontezza per la riproduzione, ei maschi spaventano altri gatti, facendo loro sapere che l'ingresso in un territorio straniero è proibito. Il processo di etichettatura avviene come segue: l'animale si avvicina alla sua schiena a una superficie verticale (muro, porte, mobili), alza la coda e lascia tracce puzzolente sulla superficie con movimenti tremanti.

È inutile andare contro natura, quindi nessuna misura educativa e persuasioni aiuteranno a convincere il gatto che non ha scritto da nessuna parte. In questa situazione, ci sono tre possibili azioni:

  • Implementa l'istinto naturale e produce animali d'accoppiamento. Ha senso quando è possibile attaccare altri gattini in buone mani o venderli se i genitori sono pedigree. Va tenuto presente che frequenti accoppiamenti minano la salute dei gatti, e i gatti smettono temporaneamente di segnare l'appartamento.
  • Castrazione / sterilizzazione. La risoluzione dei problemi chirurgici è un metodo di contraccezione abbastanza comune. L'operazione comporta la rimozione delle ghiandole sessuali e, di conseguenza, l'attività sessuale dell'animale viene soppressa o completamente interrotta. Viene eseguito in anestesia generale in una clinica veterinaria. Dopo l'intervento chirurgico, non dovrai più cercare di svezzare il gatto scrivendo nel posto sbagliato, perdendo interesse per il sesso opposto, diventando obbediente, affettuoso e non taggato in casa.
  • Accettazione di farmaci ormonali. Ci sono molti pro e contro a favore di questo metodo, quindi la decisione sull'uso dei contraccettivi orali viene presa individualmente dal proprietario del gatto. La chirurgia di sterilizzazione può essere controindicata a causa dell'età avanzata dell'animale, della presenza di varie lesioni e di problemi di salute.

Importante: va tenuto presente che i farmaci ormonali possono causare lo sviluppo di mastopatia e tumori maligni. In alternativa, i veterinari suggeriscono la bio-sterilizzazione, cioè un'introduzione una tantum di ormoni nel corpo del gatto. La procedura dura 9-12 mesi e poi si ripete di nuovo.

Fattore comportamentale

Una delle ragioni del fatto che il gatto ha iniziato a camminare oltre il vassoio, è una sensazione di disgusto per il vassoio. Poiché gli animali sono per natura molto puliti e pignoli riguardo all'igiene personale, il minimo disturbo nell'organizzazione del bagno può portare a conseguenze fatali.

Il gatto sviluppa un tipo di comportamento riflesso e singoli "errori" si trasformano in un'abitudine stabile di camminare ovunque. Cosa potrebbe non piacere a lei?

  • Tipo di riempitivo. Per ragioni inspiegabili, i gatti reagiscono normalmente solo ad alcune otturazioni, mentre altri ignorano completamente, indipendentemente dalla marca e dal prezzo del produttore del prodotto. In alternativa, i granuli possono aderire alle zampe, avere un odore sgradevole, causare allergie, ecc.
  • La dimensione e la forma del vassoio. Ad esempio, lati troppo stretti, scomodi o non alti / bassi. Alcuni gatti preferiscono sedere in scatole tonde, rifiutandosi di scrivere in vassoi rettangolari standard.
  • Instabilità del vassoio. Se il contenitore oscilla e non è affidabile sul pavimento, questo provoca ansia nell'animale e cerca di finire i suoi affari il più rapidamente possibile e di saltare fuori dal vassoio. Successivamente, l'istinto di autoconservazione è attivato, e le fusa cercano un altro posto per il bagno.
  • Posizione del vassoio L'aspetto nel bagno di una lavatrice, una scopa, mobili nuovi e altri oggetti fastidiosi provoca disagio e, in alcuni casi, la paura di entrare nella stanza. L'animale comincia a innervosirsi e sceglie un territorio più appartato per "sedersi".
  • Vassoio sporco Spesso i gatti si rifiutano di andare in un vassoio non lavato (o insufficiente, secondo loro).

In questi casi, è necessario essere pazienti e cercare di creare per il gatto le condizioni più favorevoli per andare in bagno. Ecco alcuni consigli efficaci:

  • Metti un numero di vassoi con diversi riempitivi e uno completamente vuoto. E dovrebbero essere diversi per dimensioni, forma, altezza delle tavole. Per osservare quale animale le sceglierà, e quando ci andrà sarà regolare, rimuovere tranquillamente tutti gli altri contenitori. Spesso, i gatti preferiscono uno stucco finemente granulato che abbia una buona scorrevolezza - puoi scavare prima di urinare.
  • Usa due vassoi contemporaneamente: in un gatto scriverà, nell'altro un guaio.
  • Compra una cassettiera chiusa o crea la tua costruzione di una scatola di cartone con uno slot per l'ingresso.
  • Pulire accuratamente il vassoio dopo ogni viaggio in bagno. Per eliminare l'odore, è consigliabile lavare gli accessori del gatto non sono caldi o caldi, e l'acqua corrente fredda.
  • Fornire l'accesso al bagno 24 ore su 24. La porta del bagno deve essere sempre aperta o semiaperta in modo che l'animale possa raggiungere facilmente il vassoio.

Altri motivi

Ci sono molti altri fattori che causano stress negli animali domestici e, di conseguenza, il desiderio di defecare nei posti sbagliati. Tra i motivi più probabili che un gatto o un gatto fa pipì ovunque, è possibile evidenziare quanto segue:

  • La risposta all'atteggiamento irrispettoso dei proprietari. Ad esempio, se un gatto è seduto con la forza su un vassoio, brutalmente preso dalla collottola, si è fatto il naso nella pozza "sbagliata", urlato o lasciato a lungo a casa da solo.
  • Nuove persone appaiono nella famiglia (bambino piccolo, parenti, amici) che dirottano una grande parte di attenzione a se stessi. Non è rimasto nulla per l'animale domestico, come iniziare a sporcare e quindi cambiare il punto di vista della famiglia a se stesso.
  • Trasferirsi in un altro luogo di residenza. Gatti abbastanza lunghi da adattarsi alle nuove condizioni di vita, quindi devono essere nuovamente educati in bagno.
  • Riparazioni in appartamento / casa. L'animale è costantemente nervoso e reagisce a ciò che sta accadendo in un modo particolare, cioè urina nel posto sbagliato.
  • Sostituzione di associazioni. Alcuni articoli per la casa possono ricordare al bagno per gatti (vasi da fiori, scatole da scarpe, cassetti mobili, ecc.) E provocare azioni "illegali".

Come svezzare un gatto oltre la toilette

Se il gatto inizia a scrivere da qualche parte, i veterinari consigliano:

  • Lavare accuratamente le aree sporche con disinfettanti. Gli animali hanno un eccellente senso dell'olfatto, quindi l'odore rimanente li attirerà a terra ancora e ancora.
  • Diffusione sul "problema" pone spezie dall'odore intenso (pepe, chiodi di garofano, cardamomo) o scorza d'arancia. Il profumo aspro dovrebbe impedire al gatto di urinare nello stesso posto.
  • Attaccare il pavimento / mobili / tavolo e altri articoli per la casa inclusi nel cerchio di "interessi" del nastro biadesivo dell'animale domestico. Sarà a disagio e timoroso di calpestare la superficie appiccicosa, il che significa che anche il desiderio di segnare il territorio sarà perso.
  • Metti una ciotola di cibo in cui il gatto è entrato nel bagno. La psicologia degli animali è progettata in modo tale da urinare e mangiare sempre in posti diversi.
  • Usa spray speciali che vengono venduti nei negozi di animali. Scoraggiano i gatti dalla defecazione fuori dal vassoio.
  • Pulire il viso del gatto con uno straccio e poi con esso la stessa superficie in cui è entrato nella merda. Andando al posto delle loro "atrocità", l'animale sentirà il proprio odore e non vorrà urinare lì.
  • Nel periodo di lunga assenza lasciare un vassoio di riserva. Se il vassoio principale si sporca a tal punto che il gatto lo ignora, può passare a un cassetto pulito.

E la cosa più importante da ricordare è l'assalto e l'atteggiamento maleducato. L'impatto fisico può portare all'effetto opposto e l'animale inizierà a vendicarsi. Più affetto, attenzione e pazienza, ed è probabile che il gatto accetti rapidamente le regole e cerchi di non violarle.