Cosa e come trattare la diarrea in un gattino?

Cibo

Il corpo di ogni bambino è molto gentile e ha una capacità limitata di resistere alle malattie. Pertanto, la diarrea in un gattino è più pericolosa di un problema simile in un animale adulto. La comparsa di diarrea può essere causata da molti fattori. In alcuni casi, è sufficiente un semplice trattamento domiciliare, ma ci sono situazioni in cui solo un intervento immediato da parte di un veterinario può aiutare.

Cause comuni di disturbi intestinali nei gattini

Un piccolo gattino non è ancora una creatura completamente formata, il suo corpo si sta rapidamente sviluppando e l'immunità non è ancora entrata in piena forza. Pertanto, i bambini sono più suscettibili ai disturbi intestinali rispetto ai gatti adulti. Con gli animali di razza, i problemi sorgono anche più spesso - sono inclini a difetti di nascita e indebolimento del corpo. Le fusa di razza sono solitamente più forti, malate meno spesso e migliorano rapidamente.

Cambiare le condizioni di vita come causa di disturbo

L'aspetto della diarrea in un piccolo gattino è spesso causato dal fatto di passarlo nelle mani di un proprietario permanente. In questo caso, il corpo del bambino è esposto a diversi rischi che possono causare la diarrea.

  1. Lo stress. Il gattino è una creatura sensibile, nuove cose e le persone fanno una forte impressione su di lui. Se ci sono altri animali in casa, è ancora più serio.
  2. Cambia la dieta. Soprattutto può funzionare, se prima quel bambino nutriva il gatto. Potrebbe non essere nel sistema digestivo delle sostanze necessarie per la digestione di altri tipi di alimenti.
  3. Eccesso di cibo. I nuovi proprietari, affascinati dal gattino, possono dargli da mangiare "chicche", e la restrizione alimentare del bambino non funziona bene.
  4. Cibo inadatto I nuovi proprietari a volte non sanno come nutrire correttamente i gattini e dimenticano di chiedere all'allevatore che tipo di cibo è abituato all'animale.
  5. Il cibo vecchio è una causa comune di disturbo felino. Alcuni proprietari credono che gli animali possano ricevere qualsiasi cosa. Un gatto adulto non mangia cibo avariato, ma un gattino può.
  6. La diarrea può essere causata da una reazione allergica - nel posto nuovo possono esserci sostanze alle quali il gattino reagisce male.

Nella maggior parte dei casi, con un trattamento delicato, lo stress in un gattino passa rapidamente e la diarrea scompare da sola. In altri casi, potrebbe essere necessario un trattamento.

La diarrea come sintomo della malattia

Le cause della diarrea in un bambino possono essere malattie, comprese quelle piuttosto serie. Tra loro sono incurabili e la maggior parte richiede l'intervento di un veterinario. Potrebbe essere

  • avvelenamento (di solito accompagnato da vomito);
  • patologie congenite di sviluppo (spesso incurabili);
  • malattie oncologiche (anche le probabilità sono piccole);
  • malattie infettive (panleucopenia, enterite, calcivirosi, toxoplasmosi e altri);
  • invasioni elmintiche e infezioni con protozoi.

In questi casi, di solito non è possibile fare a meno dell'aiuto di un veterinario. Se il gattino vive in casa da un po 'di tempo e ha mangiato bene tutto il tempo ed è stato attivo e allegro, non si può presumere che la diarrea sia causata da un cambiamento delle condizioni. Dovremo cercare cause nella malattia, avvelenamento o allergie.

Trattamento domiciliare e riferimento a un veterinario

L'appello al veterinario è associato non solo alla spesa, ma anche a un rischio aggiuntivo - perché un cucciolo è stressante. Pertanto, nei casi lievi, la diarrea può e deve essere trattata indipendentemente, a casa. È importante essere in grado di distinguere questi casi da quelli gravi.

I sintomi richiedono un intervento veterinario

Ci sono diversi segnali che indicano chiaramente che il gattino ha bisogno di un parere esperto. Rinviare la visita al veterinario in questi casi è semplicemente pericoloso. È meglio chiamarlo a casa - una visita alla clinica, dove ci sono molti animali malati, può ulteriormente danneggiare il gattino.

Contattare uno specialista dovrebbe immediatamente, se

  • la diarrea è accompagnata da sanguinamento;
  • feci molto frequenti e abbondanti;
  • feci molto muco e farmaci antielmintici negli ultimi giorni non sono stati usati;
  • il gattino miagola continuamente (questo è un segno di forte dolore);
  • ci sono buone ragioni per sospettare di avvelenamento grave (tracce di attività del gattino sono state trovate tra alcune sostanze chimiche o gli scarafaggi sono stati avvelenati nell'appartamento);
  • il gattino è contuso per più di un giorno e si comporta lentamente.

Dovresti anche contattare il tuo veterinario se la diarrea è accompagnata da alcuni altri sintomi: vomito, convulsioni.

Ragioni per il trattamento domiciliare

Se l'animale non defeca troppo spesso, si comporta più o meno normalmente e i sintomi si osservano il primo giorno, puoi provare a curare la diarrea da solo. Ci sono rimedi popolari e semplici farmaci facili da usare a casa.

Se il gattino è molto piccolo (fino a 3 mesi) e recentemente portato in casa, la diarrea può essere causata da cibi troppo grassi e un cambiamento nella dieta. Basta eliminare il grasso in eccesso e consultare l'allevatore per quanto riguarda la dieta, e la diarrea può andare senza ulteriore trattamento.

Se un gattino non mangia nulla e diffama, ma non ci sono altri segni di disagio - è quasi certamente sovralimentato. Un gatto adulto solido mangia quanto necessario, ma il bambino non ha ancora questi "freni". Il gattino dovrebbe essere nutrito spesso, ma a poco a poco. Curare la diarrea dall'eccesso di cibo non sarà difficile.

La diarrea con muco in un gattino a cui sono stati recentemente somministrati farmaci anti-vermi non è un segno di malattia, ma un buon segno. Muco - i resti di parassiti morti. I sintomi passeranno rapidamente quando il corpo dell'animale viene eliminato.

Se si osservano tali condizioni, non ci si può preoccupare troppo e fare rimedi casalinghi nel trattamento di un animale domestico. Ma, se il recupero è in ritardo, dovrai comunque contattare il veterinario. Saranno inoltre necessari pareri specialistici nel caso in cui il disturbo venga ripetuto più volte in un breve periodo di tempo.

Metodi di trattamento per la diarrea

Come trattare la diarrea in un gattino dipende dalla sua causa. Se la malattia è una conseguenza di stress o cambiamenti nella dieta, difficilmente richiederà un trattamento. È sufficiente non somministrare al gattino cibo per 12-24 ore (più piccolo è il gattino, più piccolo dovrebbe essere questo intervallo), ma fornirgli un sacco di bevande per evitare la disidratazione. Quindi è necessario nutrirlo con brodo di riso e cibi leggeri (come le uova), e poi seguire una dieta regolare in piccole porzioni. Lo stesso dovrebbe essere fatto quando la diarrea è causata da eccesso di cibo.

Se la causa è un'allergia, il compito è quello di trovare l'allergene ed escludere il contatto del gattino con esso (le allergie alimentari sono più comuni). In caso di avvelenamento lieve, il latte mescolato con l'albume montato può aiutare.

Trattamento farmacologico

Ma in molti casi, senza farmaci non si può fare. A volte sono necessarie anche infusioni endovenose o contagocce, e questo può essere fatto solo in una clinica. Ma la maggior parte delle droghe su consiglio di un medico userà a casa.

  • L'avvelenamento può richiedere antidoti specializzati.
  • La diarrea dovuta all'invasione elmintica è trattata con farmaci anti-worming.
  • Molte malattie infettive non possono essere curate senza l'uso di antibiotici (il più delle volte il gruppo di cloramfenicolo).
  • Cambiare la dieta in tenera età può richiedere l'uso di prebiotici, contribuendo alla formazione della normale microflora intestinale.

Inoltre, un gattino per la diarrea può ricevere smekta o carbone attivo. Ma è meglio non prescrivere il farmaco animale da solo, e ancora di più è impossibile usare farmaci in ritardo e quelli destinati alle persone. I medicinali devono essere acquistati presso una farmacia veterinaria e assicurarsi di specificare al momento dell'acquisto di un gattino. La concentrazione e la dose di droghe per gli animali differiscono da quelle prese per gli esseri umani.

Per ridurre al minimo la probabilità di malattia, devi osservare attentamente il comportamento del tuo gattino e almeno studiare le raccomandazioni per il suo contenuto prima di portare l'animale in casa. Allora la diarrea sarà un disturbo raro e facilmente curabile, e il cucciolo crescerà forte e attivo.

Diarrea del gattino: cause e trattamento di un animale domestico

Nei primi mesi di vita, i gattini hanno un sistema immunitario molto debole, motivo per cui i proprietari spesso manifestano l'aspetto di varie malattie nei bambini - principalmente queste malattie sono associate a problemi del tratto gastrointestinale. Se per un gatto adulto la diarrea e il vomito non sono così terribili, allora per un gattino è estremamente pericoloso. Puoi provare a risolvere questi problemi a casa, ma solo se non puoi contattare immediatamente un veterinario.

Prima di iniziare a trattare la diarrea in un gattino a casa, è necessario scoprire la causa dei problemi con l'intestino. Non tutti i farmaci umani sono sicuri per il felino, quindi è consigliabile consultare uno specialista prima di iniziare il trattamento.

Ci sono parecchi motivi che possono causare la diarrea in un gattino. Tra i principali esperti distinguono quanto segue:

  1. 1. Nutrizione impropria. Molto spesso, un problema sorge quando un gattino mangia dal tavolo comune con prodotti dannosi per lui che vengono mangiati dalle persone. I bambini non possono essere nutriti con carne cruda, carni affumicate, insalate e zuppe. Non è desiderabile cambiare radicalmente la dieta di un gattino, perché il suo sistema digestivo soffre dell'introduzione di nuovi prodotti. I piccoli gattini possono sperimentare lo stress dopo lo svezzamento dalla madre e, di conseguenza, l'abbandono del latte materno. In questi casi, a causa dello stress, possono anche avere diarrea.
  2. 2. Malattie invasive. I parassiti che si sono depositati nel corpo debole dell'animale sono una causa comune di diarrea.
  3. 3. Infezioni virali e batteriche. I gattini già più anziani sono spesso confrontati con malattie infettive. Combattere la disidratazione a casa è difficile, e se il rifiuto di cibo e bevande è aggiunto alla diarrea, si dovrebbe contattare immediatamente un veterinario.
  4. 4. Avvelenamento chimico.
  5. 5. Cambiamenti degli habitat. Se il gattino viene trasferito ad un altro proprietario, allora si trasferisce in una nuova casa per lui. Per un bambino, questo è un enorme stress, a causa del quale il suo benessere generale può deteriorarsi in modo significativo.

La diarrea a lungo termine è estremamente pericolosa per i piccoli cuccioli. Le conseguenze dopo sono molto peggiori che negli adulti. Tra i sintomi caratteristici della diarrea sono i seguenti:

  • diminuzione o mancanza di appetito;
  • condizione preoccupata dell'animale domestico;
  • frequenti viaggi al vassoio;
  • feci molli con possibili impurità (particelle di cibo non digerito, sangue);
  • perdita di peso;
  • vomito (nei casi più gravi);
  • gonfiore.

Se sei riuscito a scoprire da solo la causa dei problemi intestinali in un gattino, puoi iniziare il trattamento a casa. Il trattamento viene effettuato in base a tre fattori: l'età del gatto, i sintomi e le ragioni che hanno provocato la comparsa di diarrea. Elimina la causa della diarrea e della malattia stessa nei seguenti modi:

  • Correggi la dieta.

Il modo più semplice per sbarazzarsi della diarrea causata da una dieta scorretta. In questo caso, è necessario scoprire quale prodotto ha provocato indigestione, per eliminarlo immediatamente dalla dieta. Si consiglia di trasferire il cucciolo in un alimento industriale bilanciato, appositamente progettato per gli animali di una certa età. Eliminare la diarrea stessa aiuterà una soluzione di carbone attivo, che deve essere somministrato al gattino due volte al giorno usando una siringa senza ago. Preparare una soluzione al ritmo di: 1 compressa per 10 kg. Si consiglia di dare al gattino un po 'di acqua addolcita fino a quando tutti i sintomi non sono eliminati e di morire di fame per il primo giorno. Il secondo giorno dopo il digiuno, devi dare al tuo bambino del riso, bollito fino alla consistenza della gelatina. Dopo la cessazione della diarrea, puoi aggiungere un po 'di cibo per gatti premium al riso bollito.

  • Utilizzare farmaci antielmintici.

Se vi è il sospetto della presenza di vermi nel corpo del bambino, allora un corso di farmaci aiuterà a far fronte a loro e con la diarrea. I veterinari in questi casi nominano Dirofen, Tsetoveks, Pirantel o Fenasal. Prima di iniziare un ciclo di trattamento, è necessario pesare l'animale per prevenire il sovradosaggio. È consigliabile ottenere l'approvazione da un veterinario. Durante la terapia, il gatto deve avere accesso all'acqua potabile. Dopo un paio di settimane, si consiglia di ripetere il corso per consolidare il risultato.

  • Mostra cura e partecipazione.

Se un animale domestico si è appena trasferito in un'altra casa e, a causa dello stress, ha un disturbo intestinale, i nuovi proprietari dovrebbero aiutarlo ad adattarsi a condizioni non familiari. È necessario dotare un angolo accogliente per il bambino, assicurarsi che mangi e beva bene, non costringerlo a comunicare. Nel tempo, il gattino si adatta - quindi non sarà necessario un ulteriore trattamento. Per liberare rapidamente il gattino di disturbo intestinale, è necessario dargli prebiotici e probiotici. I veterinari prescrivono Koopectat in tali situazioni. Gli spasmi intestinali aiuteranno ad alleviare la papaverina. Durante la settimana è consigliabile mantenere il tuo animale a dieta rigorosa.

Per ripristinare la microflora intestinale di un gattino, è consigliabile somministrargli Linex o Lactobifide. Dopo aver rimosso i sintomi primari e alleviato le condizioni del bambino, deve essere mostrato al veterinario in modo che lo specialista possa condurre un esame completo e curare completamente il gattino.

Il trattamento domiciliare di successo dipende in gran parte dall'eliminazione dei sintomi associati alla diarrea. Il vomito è accompagnato da diarrea in caso di malnutrizione. Puoi correggere la situazione regolando la dieta.

Se la diarrea si verifica con varie impurità o colori non caratteristici, allora liberarsi del problema a casa sarà più difficile. In alcuni casi, per curare un animale domestico a casa non avrà successo, è necessario portarlo con urgenza alla reception in una clinica veterinaria.

I veterinari distinguono diverse cause principali dell'aspetto del sangue nelle feci di un gattino:

  • scarsa coagulazione;
  • intestino danneggiato;
  • ingestione di una sostanza velenosa (veleno per topi);
  • polipi;
  • cancro del tratto intestinale inferiore;
  • reazione allergica;
  • idiosincrasia di un certo prodotto;
  • malattie infettive.

I veterinari prescrivono farmaci che contribuiscono alla normalizzazione del tratto gastrointestinale. Nei casi più gravi, prescrivere un ciclo di antibiotici. Devi innaffiare il tuo animale solo con acqua bollita e, se necessario, cambiare la dieta. Per prevenire, puoi dare farmaci contro i vermi.

Se nel gattino si trova del muco nelle feci, allora dovrebbe essere ricordato se ha subito di recente un ciclo antimicrobico. Molto spesso la diarrea con muco in un gattino è una reazione al predominio della più semplice forma di microbi. Quando si assumono agenti antimicrobici, il corpo dell'animale viene pulito e si accumula del muco, che è il residuo digerito di microbi morti. La melma indica un esito positivo del trattamento per i vermi.

Molto spesso la diarrea con muco passa rapidamente: non è richiesto alcun trattamento speciale. Se la diarrea non scompare ed è accompagnata da vomito, perdita di appetito, malessere generale e febbre, allora tali sintomi possono indicare un processo infiammatorio che si verifica nell'intestino inferiore. In questo caso, devi immediatamente portare il gattino dal veterinario e non cercare di fermare la diarrea con il muco a casa.

A volte i gattini della diarrea acquisiscono una tonalità specifica, che indica alcuni problemi nel suo corpo. Il gattino Cal è dipinto nelle seguenti tonalità:

  1. 1. verdastro. Questo colore indica che l'animale domestico ha recentemente mangiato qualcosa di vecchio. A volte accompagnato da febbre. A casa, può essere trattato con Enterosgel per eliminare l'intossicazione.
  2. 2. Grigio. La diarrea è abbondante e ha un odore rancido specifico. Indica problemi digestivi. Si consiglia di regolare la dieta e permettere al gattino di morire di fame per un giorno. Bevi molta acqua.
  3. 3. Luce. A volte le feci del gattino diventano gialle, arancioni e persino bianche. In questo caso è necessaria una visita urgente alla clinica veterinaria, poiché la diarrea indica problemi al fegato o alla cistifellea.
  4. 4. Nero o rossastro. In questo caso, la diarrea indica una possibile emorragia nel tratto digestivo. È necessario un esame da parte di un veterinario, poiché l'autotrattamento può complicare la situazione.

Il gattino può sperimentare la diarrea a un certo punto della vita. Anche il trattamento di un animale domestico deve essere prescritto in base alla sua età:

  1. 1. Diarrea in un mese bambino. La causa della malattia nel peggiore dei casi è una patologia congenita, che non è possibile identificare a casa. Ma la maggior parte delle volte si verifica la diarrea a causa della formula del latte di scarsa qualità o del latte materno. A questa età, i farmaci destinati agli esseri umani sono controindicati per il gattino. Un bisogno urgente di portare il gattino dal veterinario, altrimenti l'animale potrebbe morire.
  2. 2. Diarrea in un animale domestico di due mesi. Ci sono problemi con l'intestino a questa età a causa dell'abbandono del latte materno e del passaggio alla dieta abituale. I nuovi proprietari, a cui i gattini di due mesi cadono più spesso a questa età, devono consultare i proprietari precedenti riguardo alla dieta del gattino e non trasferirlo a uno nuovo, almeno per la prima volta. A questa età, la diarrea non è più così pericolosa, prendendo prebiotici e probiotici aiuterà a curare un animale domestico.
  3. 3. Diarrea in un gattino a 3 mesi. A quest'età, il corpo dell'animale domestico è già formato. Le cause della diarrea sono molto più grandi. Molto spesso, i problemi con l'intestino si verificano in gattini di tre mesi a causa di eccesso di cibo, sverminazione e ingestione di cibo osceno. Dovrebbe fare attenzione a garantire che l'animale mangia e riduca le sue porzioni. Anche la sverminazione non è terribile, dal momento che le vaccinazioni possono provocare la diarrea in un bambino. Se la diarrea non si ferma il giorno successivo, devi andare dal veterinario per un controllo.
  4. 4. Problemi intestinali nei gattini di 4 mesi o più. Ci sono molte ragioni per questa età, sono collegate non solo con il fisiologico, ma anche con lo stato psicologico dell'animale in crescita. Tra quelli psicologici, ci sono viaggi, viaggi dal veterinario, apparizioni nella casa di un nuovo animale domestico o di un familiare, lunghi viaggi. In tali situazioni, la diarrea passa rapidamente e senza un trattamento speciale. Ci sono molte ragioni fisiologiche. Per identificare la causa esatta, è consigliabile condurre un esame con un veterinario.

Cosa fare se un gattino ha la diarrea: consigli per il trattamento

Abbastanza spesso, i proprietari di animali inesperti nei primi mesi di vita degli animali domestici devono affrontare varie malattie. Va ricordato - non tutti i medicinali sono sicuri per gli animali, specialmente i più giovani. Nella nostra domanda, puoi provare a curare la malattia da solo. La cosa principale è calmarsi e prendere una serie di misure volte al rapido recupero del piccolo paziente.

Considera le opzioni per curare un gattino per la diarrea a casa. Come trattare e cosa fare il primo giorno di malattia, se non è possibile andare immediatamente in clinica per un esame.

Diciamo che un gattino di un mese da una famiglia di gatti domestici è malato. La prima cosa che un proprietario premuroso deve fare è isolare il bambino dal resto della famiglia felina. Ispezionare attentamente l'animale e cercare di fermare le feci sciolte con tecniche semplici.

Cause di diarrea

malnutrizione

La ragione è spesso nell'uso del cibo dal tavolo comune. Molto spesso, i piccoli animali domestici si godono il cibo umano nocivo: latte crudo, salsicce e salsiccia, zuppa, tutti i tipi di insalate e cibi affumicati, la lista è infinita. Un proprietario premuroso non dovrebbe farlo. Di conseguenza, il sistema digestivo e l'immunità animale soffre.

Se il problema si è verificato dopo l'introduzione di un nuovo prodotto nella dieta dell'animale, allora dovresti:

  1. smetti di usarlo immediatamente
  2. acqua più spesso il gattino addolcito con acqua,
  3. dare 2 volte al giorno da una siringa una soluzione di carbone attivo preparata al ritmo di "una compressa per 10 kg di peso animale",
  4. circa un giorno di inedia, e poi dargli riso, bollito allo stato di gelatina densa.

In caso di interruzione della diarrea, aggiungere gradualmente carne in scatola al riso per età e ritornare gradualmente alla dieta normale.

Malattie invasive

Se il tuo animale domestico è stato trovato in possesso di elminti, puoi somministrarlo Dirofen, Fenalidon, Fenasal, Cetovex, Praziquantel o Pyrantel. Prima di calcolare la dose raccomandata, è necessario pesare l'animale per evitare il sovradosaggio. Durante il trattamento, il gatto deve avere accesso all'acqua pulita. Dopo alcune settimane, puoi ripetere il decorso antielmintico, altrimenti il ​​trattamento sarà inefficace.

Per ripristinare la microflora intestinale, non è male dare al tuo animale domestico Vetom, Linex, Bifidumbacterin, Lactobifid. Tutti questi preparati devono essere conservati in frigorifero. Osservando le istruzioni del veterinario, la salute del bambino tornerà presto alla normalità. Ci vorrà un mese, animale domestico, e ti dimenticherai completamente di questi problemi.

Cambiamenti nell'habitat

Spesso, la diarrea inizia in gattini di due mesi adattandosi a nuove condizioni di vita. A questa età, di solito il bambino viene dato in nuove mani. Come trattare la diarrea in questo caso? Quello che devi fare il proprietario di un giovane animale. Molto probabilmente, l'animale domestico sta vivendo uno stress tremendo dal nuovo ambiente, è possibile dotarlo di un angolo appartato e dargli il tempo di abituarsi a una nuova casa. Assicurati di annaffiarlo con acqua. Prebiotici e probiotici dovrebbero essere somministrati, la papaverina è usata per alleviare gli spasmi intestinali. Aiuta rapidamente a fermare la diarrea Coapectic - una medicina per il trattamento dei disturbi intestinali negli animali. È estremamente necessario osservare una dieta rigorosa per diversi giorni. Raccogli con attenzione i mangimi, non sarà superfluo chiarire dal precedente proprietario la solita dieta da compagnia. Se il disturbo è causato dallo stress, in una settimana tutti i sintomi della malattia scompaiono, il trattamento può essere interrotto.

Malattie infettive

Il caso più grave di trattamento della diarrea è la lotta contro la disidratazione del corpo quando la malattia è causata da un'infezione virale. Più spesso, si ammalano gattini più grandi di 4 mesi. Cosa fare in questo caso? È molto difficile curare l'infezione a casa. Se noti che le misure adottate da te non danno il risultato atteso: l'animale rifiuta l'acqua, inizia a perdere peso, non si alza dal tappeto - questo è un motivo per contattare il veterinario.

Nell'ospedale riceveranno una flebo di IV dalla disidratazione e inizieranno un ciclo di iniezioni di antibiotici, se la malattia è virale, puoi anche somministrare immunostimolanti. Il farmaco umano Cycloferon si è dimostrato efficace nella lotta contro le malattie infettive, ma è possibile utilizzare Evinton o Imunofan. Nei casi gravi della malattia è sintonizzarsi per un lungo processo di recupero.

vomito

Non è successo un miracolo, e al primo sintomo - la diarrea, un altro è stato aggiunto - vomito abbondante, in questo caso non si dovrebbe sperare in un rapido recupero dalla malattia. Se il vomito non si ferma, contattare un buon veterinario il prima possibile. Utilizzare il servizio chiamare un medico a casa, in una condizione grave del gattino. A seconda della diagnosi, il veterinario selezionerà il trattamento corretto.

Linee guida generali sul trattamento

Puoi dare non solo droghe, ma devi anche seguire le misure a casa per migliorare la salute del tuo animale domestico. È necessario disinfettare immediatamente i luoghi preferiti dell'animale e tutte le sue cose: ciotole, giocattoli, coperte e così via. Fornire un gatto di buona cura, è anche possibile spostare il lettino in un luogo appartato. Vicino a mettere una ciotola con acqua, o dare zuccherato da una siringa. Sii paziente e segui tutte le raccomandazioni del veterinario a casa.

Per lungo tempo, dovrai seguire una dieta durante l'allattamento, somministrare diverse settimane di vari farmaci e cucinare i brodi di riso. È necessario seguire semplici regole per la cura di un animale domestico, quindi non dovrà essere trattato.

Ogni proprietario di animale domestico dovrebbe prendersi cura di lui e, soprattutto, seguire la dieta. Non ci dovrebbe essere cibo dal tavolo umano per i piccoli cuccioli. Si raccomanda inoltre di fare vaccinazioni preventive contro malattie infettive e virali.

Diarrea del gattino: una lista completa delle cause possibili, trattamento, nutrizione, prevenzione

La diarrea da gattino (diarrea) è un fenomeno piuttosto spiacevole che i proprietari di graziose creature lanuginose possono incontrare. Lo stomaco malato acuto non è sempre innescato da avvelenamento banale.

Se il gattino viene spesso gravemente maltrattato, può segnalare vari guasti e disturbi sistemici-funzionali nel corpo di un piccolo animale domestico. Inoltre, la diarrea non è una malattia indipendente, ma uno dei sintomi di infezioni batteriche, virali, malattie invasive. Se il tuo animale domestico è esausto, non ignorare il problema. Analizza cosa ha causato la diarrea. Senza conoscere le cause esatte delle malattie intestinali, è impossibile aiutare l'animale e inoltre fornire un'adeguata assistenza. Cosa fare e come fermare la diarrea in un gattino? Come trattare un animale domestico a casa?

Qual è la diarrea

La diarrea è una condizione caratterizzata da frequenti movimenti intestinali, movimenti intestinali. È provocata dal rapido passaggio delle masse fecali nel tratto digestivo, dalla motilità intestinale intensa. Le feci hanno una consistenza acquosa e simile alla cache. Negli escrementi possono essere muco, acqua, schiuma, sostanze sanguinanti (fili, coaguli, impregnazioni), particelle di cibo non digerito.

Normalmente, il cibo passa attraverso l'intestino tenue in circa 7-9 ore (dipende dalla quantità di cibo consumato, la peristalsi intestinale). Nell'intestino ha assorbito il 70-85% di acqua, così come i nutrienti utili dai mangimi. Il metabolismo è concentrato e accumulato nell'intestino crasso. Le feci ben formate vengono rimosse dall'intestino. Dovrebbe avere una consistenza uniforme, marrone chiaro, marrone.

Di regola, in gattini sani all'età di 2-3 mesi, l'atto di defecazione si verifica da una a due volte al giorno. La frequenza delle feci dipende dal tipo di cibo, dalle caratteristiche individuali, fisiologiche del corpo e dalla velocità dei processi metabolici.

Cause di giarrettiera Diarrea

L'indigestione nei gattini può verificarsi per una serie di motivi. In questo caso, la diarrea nei piccoli gattini è molto più comune che nei gatti adulti, nei gatti. Ciò è spiegato dal fatto che il tratto digestivo dei bambini non è completamente popolato dalle popolazioni benefiche di microrganismi direttamente coinvolti nei processi digestivi. Attività di truss non stabilita.

È importante! La diarrea cronica acuta prolungata è una condizione molto pericolosa per la vita e la salute dei piccoli animali domestici. La disidratazione prolungata (disidratazione), l'esaurimento, l'intossicazione possono causare la morte.

Le principali cause di indigestione nei gattini sono:

  • violazione del regime, regole, regole di alimentazione;
  • cattiva qualità, dieta squilibrata;
  • mangiare cibi troppo grassi;
  • infezioni fungine (micosi);
  • sovralimentazione banale, eccesso di cibo;
  • malattie batteriche virali, parassitarie, respiratorie;
  • infezioni intestinali, disbatteriosi;
  • infestazione da vermi (giardiasi, toxocarosi, ascariasis, nematodosi, elmintiasi mista);
  • cambio di denti da latte;
  • patologie endocrinologiche (diabete, iperteriosi);
  • ciuffi di lana nello stomaco;
  • insufficienza renale, insufficienza epatica, pancreatite;
  • violazione dei processi metabolici;
  • malattie congenite acquisite dell'intestino, organi del tratto gastrointestinale;
  • allergie alimentari, intolleranza ai mangimi componenti, prodotti;
  • neoplasie (tumori benigni e maligni).

Feci liquide nei gattini possono essere il risultato di avvelenamento grave da cibo stantio, mangimi, tossine, sostanze chimiche.

Stomaco sconvolto in piccoli animali domestici provoca cibi ammuffiti, marci, marci. I gatti adulti sono più schizzinosi sul cibo, quindi l'avvelenamento non è un evento frequente, ma i piccoli gattini imparano a conoscere il mondo e, a causa della loro naturale curiosità, possono provare la "delicatezza" proibita. Inoltre, se il gattino cammina per strada, può mangiare cibo non commestibile.

L'avvelenamento è causato da insetticidi, sostanze chimiche, piante d'appartamento ornamentali, a cui i gatti mostrano un maggiore interesse, prodotti chimici domestici e altri componenti chimici aggressivi.

Vale anche la pena di notare che una breve, ma grave diarrea nei gatti potrebbe essere dopo aver bevuto latte. I prodotti lattiero-caseari troppo grassi sono scarsamente assorbiti nel corpo, causando disturbi intestinali. In questo caso, la diarrea da latte è più spesso osservata nei gatti adulti a causa della mancanza di enzimi che abbattono i grassi del latte.

Allo stesso tempo, il latte materno, che i gattini insegnano dalla madre gatto, può anche provocare la diarrea, se la madre-gatto, ad esempio, è malata di qualsiasi infezione, patologia sistemica. Se la condizione della femmina in allattamento si deteriora, avrà inevitabilmente effetto sulla salute dei suoi bambini.

È importante! I gattini possono denigrare dopo che iniziano a mangiare. nuovo cibo Ciò è dovuto alla graduale ristrutturazione del corpo.

La diarrea, le feci liquide in un gattino possono essere quando si cambia il cibo, aggiungendo nuovi prodotti alla dieta abituale per il gatto. Pertanto, un nuovo alimento per animali domestici gradualmente, in piccole porzioni. La diarrea causata dal cambio di cibo non rappresenta un grande pericolo per i gattini. Il tratto digestivo si adatta ai nuovi prodotti e lo sgabello si normalizza gradualmente. La cosa principale è non sovralimentare il gatto e addestrare gradualmente l'animale domestico peloso alla nuova alimentazione.

Nei gatti di elevata purezza i disturbi intestinali causano intolleranza ai componenti del mangime finito, prodotti della nostra tavola, che causano allergie alimentari.

Se il gattino è gravemente ferito, apatico, apatico, si rifiuta di mangiare, l'acqua, un altro sintomo insolito per un animale domestico sano è evidente, è possibile che questa condizione sia causata da virus, batteri, flora patogena intestinale.

La maggiore probabilità di infezione si verifica nei gattini a 2 mesi, perché durante questo periodo gli animali non ricevono più anticorpi protettivi dal latte materno, pertanto il potenziale immunitario è indebolito e il corpo è vulnerabile e suscettibile agli attacchi di flora patogena. I gattini non vaccinati sono a rischio, non importa quale. camminano lungo la strada o non escono di casa, animali deboli, animali tenuti in condizioni avverse.

La diarrea è nota sullo sfondo di molte malattie virali, batteriche e fungine (rabbia, clamidia, enterite virale, leucemia, Aujeszky, panleucopenia, peritonite virale).

Fetida diarrea con muco, il sangue può essere un sintomo di invasione elmintica. Gli elminti localizzati in vari organi interni e in particolare nel tratto digestivo provocano gravi disturbi nel loro lavoro.

Oltre alla diarrea con infezioni da elminti, si notano anche altri sintomi:

  • condizione di pelo scadente;
  • sedia instabile;
  • disturbo dello sviluppo;
  • scarico dagli occhi, naso;
  • pelo di escrementi contaminati vicino all'ano;
  • nausea, vomito.

Uova, larve di endoparassiti possono penetrare nel corpo di un piccolo gattino con cibo, acqua potabile, dal pavimento, dalla pelliccia della mamma del gatto, se è infestata da vermi o cammina per strada. Le pulci, altri ectoparassiti portano le larve, le uova di elminto.

L'ipo-avitaminosi, il metabolismo compromesso possono anche causare disturbi di stomaco minore nei gattini, diarrea acuta breve.

Altre cause di indigestione nei gattini

La diarrea nei piccoli gattini si manifesta spesso nei primi giorni della comparsa di un animale domestico nella vostra casa. L'animale si adatta alle nuove condizioni, al nuovo habitat, si abitua ai membri della sua famiglia. Inoltre, la dieta abituale, a cui il gatto è abituato nella casa dell'allevatore, sta cambiando.

Spesso, indigestione di animali domestici soffici si verifica sullo sfondo dello stress, un forte shock emotivo, che può essere innescato da una visita dal veterinario, disattenzione dei proprietari, atteggiamento scortese, la presenza di altri animali domestici in casa.

I gatti, nonostante la loro autosufficienza, indipendenza, hanno una psiche vulnerabile e sono molto impressionabili, quindi è necessario capire che le situazioni stressanti frequenti indeboliscono notevolmente il corpo degli animali, riducono il numero di leucociti nel sangue.

La diarrea in un gattino a 4 mesi può essere successiva alla vaccinazione o dopo antielmintico. Se il gatto si denigrano dopo la vaccinazione, tale stato non è altro che una reazione protettiva del corpo all'introduzione di anticorpi. Nei primi due o tre giorni dopo l'immunizzazione, i proprietari devono monitorare attentamente lo stato di salute, il comportamento dell'animale domestico.

Oltre ai disturbi intestinali, dopo la vaccinazione possono svilupparsi altri sintomi avversi (vomito, allergie, letargia, febbre, rifiuto di mangiare). È possibile che il prodotto biologico immunologico abbia rafforzato una malattia già in via di sviluppo. Allo stesso tempo, oggi, usando droghe moderne. pertanto, il vaccino provoca la diarrea negli animali estremamente raramente.

L'uso a lungo termine di alcuni farmaci, in particolare antibatterici, antiparassitari, antibiotici sistemici, sulfonamidi porta all'inibizione della microflora intestinale benefica, che è coinvolta nei processi digestivi, che causa disturbi intestinali, diarrea nei gattini.

Che cosa causa la diarrea nei gattini appena nati

La diarrea in un neonato gattino è più spesso dovuta a intolleranza al latte, che i bambini ottengono dalla madre o a causa di sovralimentazione. Alimentazione di sostituti del latte di bassa qualità, anomalie congenite, infezioni contribuiscono anche a disturbi intestinali.

È importante! Alcune infezioni, malattie virali sono trasmesse da transplacental (intrauterino). Se il cucciolo nasce infetto, come già notato, la diarrea è una delle manifestazioni della malattia.

Se un gatto in stato di gravidanza o in allattamento è infetto da vermi, questo porterà all'infestazione endoparassita dei bambini. I neonati nascono deboli, in ritardo nella crescita e nello sviluppo dai loro coetanei sani. Il gattino mensile sembra esausto, non ingrassando, gravemente diarrea.

Qual è la diarrea pericolosa

Il principale pericolo di diarrea profusa per gli animali è la disidratazione, l'intossicazione del corpo. La disidratazione prolungata è spesso fatale.

La diarrea rimuove nutrienti, minerali, vitamine che sono necessari per un organismo in crescita, sconvolge il metabolismo, le reazioni acido-base, l'equilibrio elettrolitico, che è carico di serie complicazioni e malfunzionamento degli organi interni e dei sistemi. I gattini che sono fortemente diarrea sembrano inattivi, letargici, perdono interesse per il mondo che li circonda.

Per la natura, la consistenza, il colore delle masse fecali, la frequenza delle feci può essere giudicata sulla natura della patologia, la causa del disturbo intestinale.

Diarrea gialla e verde

La diarrea gialla in un gattino si verifica a causa di avvelenamento grave, blocco dei dotti biliari, sullo sfondo di insufficienza epatica cronica, congenita e renale. Diarrea gialla brillante rilevata con pancreatite, blocco dei dotti biliari. Se c'è del muco negli escrementi, ci sono sostanze insanguinate. Le masse fecali emanano un odore putrido - un segno di invasione elmintica.

La diarrea verde in un gattino segnala lo sviluppo di dysbacteriosis, che si verifica a causa dello sviluppo della flora patogena putrefattiva nell'intestino. La diarrea acuta nei gattini si sviluppa anche a causa del consumo di cibo scadente e marcio dopo una prolungata terapia antibiotica.

Diarrea bianca

Per il colore, il colore degli escrementi è la bilirubina responsabile, la bile, gli acidi biliari. Se il gattino è contuso, il colore delle feci è bianco, una condizione simile indica problemi al fegato, cistifellea (congenita, cronica). La diarrea bianca in un gattino è dovuta anche a un blocco dei dotti biliari, e nella maggior parte dei casi indica che una grave patologia si è già sviluppata.

Diarrea sanguinolenta e acquosa

Se in escrementi mangia sostanze sanguinose, in un gattino la diarrea con sangue è un sintomo molto allarmante che non deve esser ignorato. La diarrea nera in un gattino viene sempre rilevata quando si verifica un'emorragia interna, che può essere causata da oggetti estranei che traumatizzano la mucosa (pesce, ossa tubulari).

Le feci sono di colore scuro a causa del sangue semidigerito e, di norma, indicano una lesione nel tratto digerente superiore. Se le feci liquide sono colorate in rosso vivo, il colore scarlatto - la fonte di sanguinamento è localizzata nell'intestino tenue di grandi dimensioni.

La diarrea con acqua in un gattino si verifica a causa del consumo eccessivo di acqua, fluido. Allo stesso tempo, la mucosa intestinale non è infiammata, non danneggiata.

Sintomi di clinica di diarrea

La diarrea negli animali può essere acuta e cronica. La diarrea cronica a lungo termine tormenta l'animale da più di tre-cinque giorni. Nei casi più gravi, il gatto può indossare fino a 10-14 giorni, il che è molto pericoloso per il corpo di piccoli gattini. Se il soffice viene portato periodicamente, ma per diversi giorni, ciò è dovuto al costante impatto dei fattori avversi che causano disturbi intestinali nel bambino.

Oltre alla diarrea, i proprietari di gatti dovrebbero avvertire i seguenti sintomi:

  • scarico abbondante dal naso, occhi;
  • perdita di appetito, rifiuto completo del cibo, acqua;
  • depressione, letargia, costante sonnolenza;
  • rapida perdita di peso, esaurimento;
  • pancia ingrossata;
  • capelli spenti e fragili;
  • nausea, vomito, flatulenza;
  • mancanza di respiro, mancanza di respiro;
  • disturbo del ritmo cardiaco;
  • attacchi di tosse secca e umida;
  • eruzione allergica, prurito;
  • comportamento irrequieto, miagolio funesto;
  • difficoltà a urinare, defecare;
  • aumento, diminuzione della temperatura;
  • risposta inadeguata agli stimoli.

I gattini malati diventano inattivi, non mostrano interesse per il mondo che li circonda, sembrano deboli. In ogni caso, se si nota almeno uno dei suddetti sintomi in un animale domestico, si consiglia di consultare un veterinario.

Come trattare la diarrea nei gattini

Trattamento della diarrea in un gattino, la scelta dei metodi dipende dalla causa principale, che ha provocato indigestione. Se l'animale è contuso a causa di infezioni, patologie o patologie sistemiche, un veterinario prescriverà un corso di trattamento dopo una diagnosi completa. Non ritardare la visita alla clinica, non automedicare. Ogni giorno di ritardo può costare la vita a un piccolo amico.

Se la diarrea è provocata da avvelenamento, malnutrizione, puoi aiutare te stesso e trattare a casa.

Prima di tutto, metti il ​​gattino a dieta da fame. Limitare l'animale domestico al cibo per 6-10 ore, se il cucciolo 2-3 mesi. La dieta degli animali domestici adulti, la sua durata può essere di 12-24 ore. Durante questo periodo, l'intensità del processo infiammatorio diminuirà e la peristalsi intestinale si indebolirà. Allo stesso tempo, il gatto dovrebbe avere accesso costante all'acqua potabile pulita. L'acqua dovrebbe essere bollita a temperatura ambiente. Sostituisci la solita bevanda può essere dolce tè forte.

I seguenti farmaci aiuteranno ad eliminare l'effetto delle tossine:

Il carbone attivo viene somministrato agli animali da diarrea due volte al giorno. Dosaggio: una compressa per 10 kg di peso. La medicina può essere posta sulla base della lingua e tenendo la bocca in attesa del riflesso della deglutizione. Ma è meglio schiacciare la compressa in polvere e mescolarla con acqua calda, quindi versare il medicinale in bocca con una siringa normale senza ago.

Smecta, Enterosgel può essere somministrato due o tre volte al giorno alla velocità di 02-03 ml per kg di peso. Non dovresti combinare questi farmaci con altri farmaci. L'intervallo tra l'assunzione di adsorbenti dovrebbe essere di almeno due o tre ore.

In caso di diarrea grave, previa consultazione di un veterinario, il dosaggio terapeutico raccomandato può essere somministrato a un gattino della medicina umana Loperamide, Imodium.

Se la diarrea è accompagnata da vomito, oltre ai sorbenti animali, i veterinari prescrivono farmaci antiemetici: Reglan, Serenia. Se l'animale soffre di vomito grave, oltre alla dieta, escludere l'acqua. Il liquido viene riempito con iniezione endovenosa di soluzioni fisiologiche e isotoniche. Per alleviare gli spasmi - papaverina.

È importante! No-spa ha anche un marcato effetto antispasmodico, ma a causa della scarsa tollerabilità del farmaco da parte del corpo del gatto, è prescritto in rari casi e solo sotto forma di iniezioni. Dopo aver preso il farmaco nei gatti c'è un'abbondante salivazione. Spasmi, convulsioni sono possibili.

In caso di diarrea provocata da dysbacteriosis, indigestione, e anche per la normalizzazione dell'equilibrio della microflora intestinale - Atsipol in capsule. I principi attivi del preparato sono i lattobifidi, i lattobacilli acidofili, i polisaccaridi di kefir.

La flora utile, che fa parte del farmaco, accelera la produzione di vitamine del gruppo B, aumenta la resistenza del corpo a vari agenti infettivi, stimola la produzione di acido lattico, scinde disaccaridi (lattosio, fruttosio, saccarosio), neutralizza la flora patogena dannosa, condizionatamente patogena nel tratto digestivo.

Inoltre, i probiotici, i preparati enzimatici, i farmaci sistematici di rafforzamento generale (Vetom 1.1) possono essere assegnati ai gattini, la cui azione è volta a fermare i sintomi clinici e a migliorare le condizioni generali. Gli agenti enzimatici contribuiscono alla normalizzazione della microflora intestinale. aumento della popolazione di batteri intestinali benefici.

Gli epato-gastroprotettori (Zantaq, Kvamatel, Omez, Atilok, ranitidina, ftalasolo) sono anche prescritti per il vomito e l'avvelenamento di varie eziologie. In violazione dell'attività del pancreas - Pancreatina. Il dosaggio, la scelta dell'agente terapeutico sono selezionati individualmente in ciascun caso.

Il secondo giorno di diarrea, puoi dare al tuo animale domestico acqua di riso fresca, a base di erbe. Avvolgente, antinfiammatorio, antisettico ha la corteccia di quercia, decotto di camomilla, salvia, erba di San Giovanni, achillea. madre e matrigna.

Per eliminare la disidratazione, con forte intossicazione, viene eseguita la terapia infusionale, che coinvolge contagocce, somministrazione endovenosa di preparati fisiologici (soluzione di Ringer, glucosio isotonico).

Trattamento della diarrea batterica

Se il gattino è gravemente contuso, la diarrea è un sintomo di infezioni virali, batteriche, parassitarie, il trattamento di pazienti con quattro dita viene effettuato in un complesso. Un adeguato schema di trattamento sarà selezionato in base alla gravità dei sintomi, stadio, eziopatogenesi della malattia.

Nel trattamento della diarrea nei gattini, che si è sviluppato sullo sfondo di malattie, applicare antibiotici complessi, agenti antifungini, antivirali. Assegnare in concentrazioni terapeutiche di cloramfenicolo, tetraciclina, furazolidone, sulfonamidi. Aiuta enterofuril in capsule o sospensioni. Ha una vasta gamma di azione antibatterica.

Dopo somministrazione parenterale, il farmaco non viene praticamente assorbito dal tratto gastrointestinale, mostra la sua attività solo nell'intestino. Durante la diagnosi di diarrea batterica acuta nei gattini, normalizza la eubiosi intestinale.

Enterofuril previene lo sviluppo di infezioni secondarie, aumenta la resistenza immunitaria del corpo. Ma va notato che questo farmaco è usato dai gattini con diarrea batterica, che non è accompagnato da una forte febbre, debolezza, intossicazione.

Enterofuril è controindicato in caso di ipersensibilità ai componenti del farmaco, gattini di età inferiore a 1 mese. La terapia principale è completata con complessi vitaminico-minerali, immunoprotettori, probiotici. enzimi, rimedi omeopatici.

Nutrire i gattini con la diarrea

Dopo il digiuno, il cibo che può essere dato al gattino dovrebbe essere facilmente digeribile, sano e nutriente. Nella scelta di una dieta medica, è possibile consultare un veterinario. Forse l'animale raccoglierà mangimi industriali speciali già pronti, se l'animale è abituato a una tale dieta. Cosa dare da mangiare a un gattino con la diarrea?

Se il gatto è contenuto in Naturalka, puoi dare carne di pollo bollita, carne di vitello, uovo sodo. Il terzo giorno, integrare la dieta con prodotti fermentati (preferibilmente fatti in casa) - ricotta a basso contenuto di grassi, yogurt naturale, latte scremato, siero di latte, a meno che il gatto non sia diarrea da latte e latticini.

Suggerimento: Il cibo dovrebbe essere fresco, caldo. Alimenti l'animale allo stesso tempo in piccole porzioni. Il rapporto dietetico e regolare dovrebbe essere del 50/50%.

Non appena le condizioni del cucciolo migliorano, l'animale smetterà di denigrare, ridurrà gradualmente il numero di poppate aumentando il volume delle porzioni. Alcuni giorni dopo è possibile trasferire il sigillo alla normale dieta e al regime di alimentazione.

prevenzione

Una dieta equilibrata, cibo fresco di alta qualità contribuirà a prevenire l'indigestione. Non abituare il gattino agli integratori tra i pasti principali. Non dare carni (salsicce, salsicce, carboidrati). Dolci vietati, piatti grassi, salati, in salamoia.

Quando scegli i piatti pronti, i mangimi industriali, dai la preferenza a prodotti di marchi famosi, marchi contrassegnati come "premium", "extra". Considerare l'età, la razza del gatto, le caratteristiche individuali dell'organismo: se il gatto è contenuto in una naturalka, assicurati di integrare la dieta con multivitaminici, vitamine e complessi minerali, facciamo bollire, verdure in umido. cereali, mix di cereali (grano, farina d'avena, grano saraceno, riso), verdure fresche.

Per pulire lo stomaco di pezzi di lana, puoi acquistare cibo speciale o coltivare erba speciale a casa.

Crea un gattino condizioni ottimali di detenzione, protetto dallo stress, inutili preoccupazioni emotive, ipotermia. Non dimenticare, eventuali fattori negativi indeboliscono il corpo dell'animale, rendendolo vulnerabile agli effetti della flora patogena.

È ugualmente importante aderire allo schema di vaccinazione preventiva stabilito dal veterinario. Tre o quattro volte l'anno i vermi animali domestici usano complessi antelmini sistemici, che possono essere acquistati in una clinica per animali, clinica e veterinaria.

Prestare attenzione all'igiene degli animali domestici, non dimenticare il trattamento del pelo da ectoparazov (pulci, ciglia, zecche), perché trasportano virus pericolosi, batteri.

Almeno due volte ogni cinque o sette mesi, portare il gatto dalla clinica veterinaria per un esame completo. La diagnosi, l'ispezione previene e cura nelle prime fasi di sviluppo di patologie, malattie, infezioni, molte delle quali rispondono bene al trattamento solo nelle fasi iniziali della terapia medica.

Diarrea gattino

I veterinari sostengono che nella maggior parte dei casi la diarrea in un gattino è uno dei sintomi di una malattia pericolosa. Pertanto, è necessario che il proprietario si impegni a prendere le misure necessarie il più presto possibile.

Per fare questo, prima di tutto, è necessario stabilire la causa esatta della malattia dell'animale, e sulla base di ciò trattarla. In questo articolo vedremo come trattare la diarrea in un gattino, a seconda della sua età e dei sintomi associati.

motivi

La diarrea, o la diarrea, è più comune nei gattini che nei gatti adulti.

Prima di tutto, a causa del fatto che il sistema digestivo dei bambini non è ancora stato completamente formato, stanno crescendo rapidamente, il corpo si sta sviluppando rapidamente e l'immunità non ha ancora avuto il tempo di rafforzarsi.

Inoltre, le cause della comparsa di diarrea sono:

  • invasioni elmintiche;
  • infezioni virali, batteriche;
  • avvelenamento chimico.

Inoltre, il tratto gastrointestinale dei bambini è ipersensibile a un brusco cambiamento nella dieta, si nutre di cibo mancante o di scarsa qualità. Lo stress, ad esempio, da un cambio di residenza può anche essere attribuito ai possibili fattori di diarrea nei gattini.

Trattamento, a seconda dell'età

I bambini con diarrea a lungo termine soffrono molto più degli adulti. Poiché i gattini hanno una grave disidratazione e intossicazione, possono perdere peso e perdere rapidamente forza.

Diarrea in un gattino mensile

In questo caso, la comparsa di diarrea può essere dovuta ai seguenti fattori:

  • anomalie congenite;
  • latte cattivo in un gatto;
  • infezioni intrauterine;
  • formula artificiale inadatta per l'alimentazione.

Poiché in giovane età, i cuccioli non hanno praticamente le forze vitali necessarie, il loro corpo non è ancora in grado di assorbire le medicine. Di conseguenza, la maggior parte dei gattini mensili con diarrea prolungata di solito muore.

Che cosa dovrebbe fare un proprietario attento? Prima di tutto - per isolare il gattino dagli altri membri della famiglia felina, e poi il prima possibile portarlo dal veterinario.

Diarrea del gattino a 2 mesi

Diarrea dei gattini di due mesi più spesso a causa di cambiamenti nell'halo habitat. La pratica dimostra che è a questa età che la vecchia generazione viene data in altre mani.

Allo stesso tempo, il gattino può essere uno stress abbastanza comprensibile, quindi il disturbo intestinale è uno dei sintomi osservati ad occhio nudo.

In questo caso, il proprietario dovrebbe prendersi cura di creare comfort per il bambino. Per fare questo, può predisporre per lui un angolo separato, così come ferro e in ogni modo possibile sostenere un amico peloso.

Per fermare le feci sciolte in un bambino di due mesi, è necessario seguire queste regole:

  1. Assicurati che il gattino sia a riposo.
  2. Isolare dagli altri
  3. Non dare da mangiare per circa 10 ore, ma puoi dare acqua in quantità illimitate.
  4. Dopo 10 ore puoi provare a nutrirti un po '.
  5. In una dieta a mezza fame (il cibo dovrebbe essere molto leggero) devi tenere il gattino per altre 12 ore.

Diarrea del gattino a 3 mesi

I gattini di tre mesi sono animali già formati e pieni di energia.

Le principali cause di diarrea a tre mesi di età:

  • bambino che mangia troppo;
  • il gattino provò qualcosa di immangiabile;
  • vermifugo.

Se la diarrea è protratta, contattare il veterinario.

Diarrea da gattino a 4 mesi o più

A questa età, i gattini soffrono di diarrea per le stesse ragioni dei gatti adulti, vale a dire malattie intestinali e stress.

Per il trattamento della diarrea in un gattino di quattro mesi, vengono utilizzate tecniche standard che corrispondono alla situazione specifica.

È importante! Se non trattata, la diarrea prolungata rappresenta un serio pericolo per la vita degli animali. La diarrea lanciata può portare in breve tempo alla disidratazione e quindi alla morte di un gattino.

In questo caso, il trattamento deve essere affidato a un veterinario qualificato. Lo specialista può selezionare il metodo corretto di trattamento, tenendo conto del tipo di malattia che ha provocato la diarrea e delle caratteristiche individuali dell'animale.

Diarrea e vomito

La causa più comune di diarrea e vomito nei gattini è un'alimentazione scorretta.

In questo caso, non è consigliabile cambiare drasticamente la dieta del bambino, ma passare a un nuovo alimento lentamente, giornalmente e aumentando gradualmente la quantità del nuovo prodotto nella dieta abituale dell'animale domestico.

Se il proprietario ha notato che il gattino sta mangiando troppo, dovrebbe ridurre il numero di porzioni. Nutrire il bambino ha bisogno più spesso, ma più piccolo.

Tuttavia, la speranza di una soluzione rapida non ne vale la pena. Se il vomito non si ferma a lungo, è importante contattare immediatamente un buon veterinario. Nel caso di una grave condizione del gattino, dovresti usare il servizio di un veterinario a casa

Diarrea con muco

Quando viene rilevato un tale sintomo, la prima cosa a cui pensare è se il bambino non ha assunto farmaci antiparassitari negli ultimi tempi.

Nella maggior parte dei casi, la diarrea insieme al muco nei gattini è una reazione comune del corpo alla presenza di parassiti nello stomaco, non solo vermi, ma anche le forme più semplici:

Se la purificazione del corpo dell'animale dai parassiti è avvenuta non molto tempo fa, la presenza di muco indica un esito positivo del trattamento. In questo caso, il muco è il residuo digerito di vermi morti.

Sintomi simili scompaiono piuttosto rapidamente, nella maggior parte dei casi in pochi giorni.

Se, insieme con la diarrea mucosa, l'ospite ha trovato altri sintomi negativi: vomito, debolezza, perdita di appetito, febbre, quindi possiamo parlare di infiammazione dell'intestino inferiore.

Nonostante la malattia che ha provocato disturbi intestinali in un piccolo animale domestico, dovrebbe essere urgentemente indicata in una clinica veterinaria.

Suggerimento: Prima di andare in clinica, porta con te un po 'di feci del bambino - questo aiuterà lo specialista a fare una diagnosi accurata, e quindi ad accelerare il recupero del bambino.

Diarrea e mancanza di appetito

Se un piccolo gattino viene maledetto e si rifiuta di mangiare, la ragione potrebbe risiedere nel fatto che recentemente è stato "svezzato", si è abituato al latte materno e il suo corpo non ha avuto il tempo di adattarsi al cibo per adulti.

Se il gattino è più vecchio, l'aspetto della diarrea può essere dovuto alla banale immoderazione nel cibo.

Se lo scarico dal bambino quasi non si ferma - questo è un chiaro sintomo di indisposizione. Se il proprietario è preoccupato per la salute dell'animale, dovrebbe considerare di isolarlo.

In presenza di un forte odore fetido da masse fecali, impurità del sangue, se sono di consistenza liquida e colori innaturali, questo è un segnale della necessità di ricovero urgente.

Diarrea di diversi colori

Il solito colore dei gattini delle feci - marrone nelle sue varie sfumature.

Se scopri che il colore della sedia del bambino è cambiato, questo non dovrebbe essere ignorato:

  1. Se è nero (con sangue), possono essere presenti panleucopenia o enterite. Inoltre, vi è la probabilità di sanguinamento interno aperto. Questa condizione del gattino è molto pericolosa, il che richiede un ricorso immediato al veterinario, altrimenti l'animale morirà sicuramente.
  2. La diarrea gialla è un segno di disbiosi, infiammazione dello stomaco o presenza di vermi.
  3. Se le secrezioni verdi sono accompagnate da un aumento della temperatura, significa che i processi di decadimento sono attivati. L'animale è soggetto a ricovero urgente per sottoporsi al trattamento antibiotico necessario.
  4. Lo scarico abbondante di una tinta grigiastra con un odore specifico indica una violazione nei processi di digestione.
  5. Feci liquide, leggere, bianche - un segno di problemi al fegato.
  6. Diarrea rossa (presenza di striature di sangue) - sanguinamento in una delle sezioni del tratto gastrointestinale.

Quando dovrei cercare aiuto medico?

Anche se a casa hai utilizzato una delle opzioni di trattamento sopra elencate per l'animale e il tuo animale domestico ha apportato un emendamento, è comunque importante fissare un appuntamento con un veterinario.

Il medico prescriverà farmaci per normalizzare la microflora del tuo animale domestico.

I seguenti sono i casi in cui è necessario consultare un veterinario:

  1. La diarrea in un gattino non passa durante il giorno.
  2. Il gattino ha la diarrea con muco o sangue.
  3. Il gattino ha la diarrea e il vomito.
  4. Lo scarico è molto fluido e abbondante.
  5. Se riesci a vedere che il gattino sta vivendo un forte dolore.
  6. L'animale diventa pallido, specialmente il naso e le gengive.
  7. Puzza insolitamente forte sulle feci.
  8. Aumento della temperatura corporea.
  9. Febbre e crampi
  10. L'animale beve molta acqua.

Quando un animale soffre di diarrea, il suo corpo inevitabilmente si indebolisce, si verifica la disidratazione. Se si lascia da parte una tale condizione, ciò comporterà gravi complicazioni e persino la morte.

Non pensare che tutto passerà, e così via - agire. È importante capire che il trattamento domiciliare è sicuro quando l'animale è generalmente attivo e in buona salute, come sempre. In altri casi, è necessario contattare uno specialista.

Farmaci essenziali

Se il bambino è diarrea, allora può ricevere il farmaco "Atoxil". Per fare questo, diluire un pacchetto di questo prodotto in 100 millilitri di acqua pura. Dare al gattino la soluzione risultante ogni due ore, un cucchiaino.

Durante la diarrea, il farmaco Regidron aiuta a prevenire la disidratazione. Per preparare la soluzione deve essere rigorosamente secondo le istruzioni. Dare al bambino una soluzione di "Regidron" nello stesso dosaggio di "Atoxyl".

I veterinari raccomandano l'uso dei seguenti farmaci in questi casi:

  • "Enterosgel";
  • "Smecta";
  • carbone attivo;
  • "Bifidumbacterin".

I farmaci di cui sopra sono più convenientemente iniettati nella bocca di un piccolo paziente, usando una comune siringa senza ago. Questi fondi sono specificamente progettati per liberare il corpo dalle tossine, stimolando la loro eliminazione precoce.

dieta

Dopo una dieta da fame per trasferire il gattino alla dieta abituale dovrebbe essere gradualmente.

Allo stesso tempo, la regola principale che deve essere rigorosamente rispettata - il cibo deve essere ipocalorico, delicato, non grasso.

Immediatamente dopo il recupero, il bambino può essere dato a lui:

  • uovo bollito;
  • brodo di pollo;
  • porridge di riso con pollo o carne macinata;
  • kefir.

Quindi, ogni proprietario di animali è responsabile della sua salute e del suo benessere, e per questo è molto importante seguire la dieta. È ugualmente importante fare tempestivamente vaccinazioni profilattiche contro malattie virali e infettive. Ricorda: la vita di questo soffice miracolo è completamente nelle tue mani!