L'odore della bocca nei gatti: cause e trattamento

Salute

Da dove viene l'odore dalla bocca del gatto: cause e trattamento. Questo argomento è ora considerato in dettaglio. No, nessuno sostiene che il respiro del gatto debba avere un odore violetto. Un caro dovrebbe essere neutrale, non causando l'impulso di vomito del proprietario. Se il tuo animale ha un alitosi, leggi attentamente questo articolo.

diabete mellito

Segni. L'odore della bocca del gatto emana distintamente acetone, a volte puzza di mele mature. C'è sete, minzione frequente. Il comportamento dell'animale non cambia, è allegro, giocoso.

Trattamento. Solo rigorosamente sotto il controllo di un veterinario! È severamente vietato somministrare medicina umana a un animale, soprattutto se non si è un professore di endocrinologia veterinaria. L'automedicazione può causare problemi. Pertanto, non appena hanno sentito dal loro gatto l'odore di un giardino d'autunno o di un solvente per unghie, corri in clinica! Il ritardo è pieno di peggioramento e di coma diabetico.

Malattia renale

Segni. L'odore dalla bocca del gatto è distinto, l'ammoniaca. In poche parole, odora di urina. L'animale sembra depresso, si comporta irrequieto, ma non mostra aggressività. Non si lascia accarezzare sul retro e sui lati.

Trattamento. Urgente al veterinario. L'insufficienza renale è una malattia grave. È impossibile curarlo da solo. Solo dopo tutti i test, il medico può stabilire una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento adeguato. A proposito, che dovrà essere effettuato molto probabilmente fino alla fine della vita dell'animale.

Malattie del fegato

Segni. L'odore della bocca del gatto è dolciastro, che ricorda il fruttato, molto stucchevole. In alcuni casi, il sapore è insopportabile, simile al fetore della carne in decomposizione. Una lunetta giallastra appare attorno alla pupilla. Spesso le gengive diventano gialle. L'animale non è aggressivo, può rifiutarsi di mangiare. Non beve più del solito. La sedia a volte puzza così male.

Trattamento. E ancora urgentemente dal veterinario. Forse escluderà la malattia del fegato. Ma diagnosticherà e determinerà accuratamente la direzione del trattamento senza danni e conseguenze spiacevoli.

vermi

Segni. L'odore dalla bocca del gatto è costante. Puzza marcire, ma non bruscamente. Può essere un naso che cola a lungo, accompagnato da starnuti forti e frequenti. A volte gli occhi acquosi. L'animale mangia molto e mangia con appetito, ma perde peso. Quando si mangia troppo, si verifica un breve vomito.

Trattamento. Qui i proprietari sono pienamente in grado di far fronte da soli. Ad oggi, le farmacie veterinarie offrono una vasta selezione di pillole, gocce e sospensioni di vermi, per il peso di ogni animale domestico e lo spessore del portafoglio.

Naturalmente, si consiglia di consultare ancora il veterinario. Sa esattamente quale sia la salute del tuo gatto e prescriverà il dosaggio corretto del farmaco selezionato. Ma se non esiste una tale possibilità (tutto accade nella vita), allora non correre ad acquisire uno strumento straniero super-costoso. Ai primi segni di infezione da vermi, avrai ancora tempo per tirare avanti con poco sangue e farmaci domestici poco costosi. A proposito, non sono peggio.

E in futuro, non dimenticare la prevenzione. Guarda attentamente che metti i gatti nella ciotola e non camminare con essa senza tutte le vaccinazioni necessarie.

Problemi digestivi

Segni. L'odore della bocca del gatto è acuto, forte, insopportabilmente fetido. L'animale sembra sano, calmo, allegro. Allo stesso tempo, le feci variano molto - da liquido a molto secco, e viceversa. Si verificano frequenti vomiti

Trattamento. Dovremo contattare la clinica per eliminare l'intossicazione alimentare. E poi il proprietario dovrà sedersi, riflettere e rivedere completamente la dieta del suo animale domestico. In futuro, dovrai controllare rigorosamente cosa cade sul piatto del tuo gatto. Altrimenti, sorgono di nuovo problemi di digestione.

Malattie della bocca

Segni. L'odore dalla bocca del gatto è acuto, forte, putrido. L'animale mangia lentamente o si rifiuta di mangiare. Non si lascia accarezzare sulla testa. Strofina spesso e con forza le zampe mascellari. Può verificarsi grave salivazione. Una patina marrone o gialla si forma sui denti, le gengive si gonfiano e sanguinano. Nel cielo e nella lingua le piaghe e le bolle possono saltare fuori.

Trattamento. Alcune fonti consigliano di acquistare collutorio speciale per gatti, gel, ossa aromatizzate. Senza dubbio, l'odore sgradevole sarà camuffato. Ma la vera ragione della sua apparizione, tali fondi non cureranno, e agiscono in tempi brevissimi. Pertanto, tutti i sapori sono adatti solo per la prevenzione.

Altri compagni ti consigliano di lavarsi i denti del gatto almeno una volta alla settimana. Ancora: dentifrici e spazzolini per gatti speciali. L'opzione non è male se hai insegnato al tuo animale a una procedura così igienica fin dall'infanzia. E se hai intenzione di lavarti i denti in modo simile a un animale adulto, che fino a questo punto non ha visto il pennello nei tuoi occhi, allora preparati per una resistenza furiosa e un odio che dura tutta la vita.

Le persone adatte capiscono che è impossibile curare da soli la malattia avanzata di un gatto nella cavità orale. Devi ancora andare dal veterinario. Dopotutto, potrebbe non essere solo una targa, ma anche:

  • Stomatite da cibo sporco.
  • Morso anormale (caratteristica della razza).
  • Denti da latte senza spargimento che impediscono la crescita di denti permanenti.
  • Ossa affilata.
  • Ustione chimica Succede e così.
  • Tumore.

Alla fine, anche dopo tutte le procedure, il gatto ha paura del medico, non del proprietario. E a proposito, il medico può fare le solite pulizie completamente indolori, spesso sotto anestesia. Sì, e avrà più esperienza.

E non dimenticare la prevenzione. In natura, dopo tutto, i rappresentanti della famiglia dei gatti amano mangiare? Prese la preda, la fece a pezzi e inghiottì senza masticare. E gli animali domestici? Saranno tritati in una ciotola di finemente o sottilmente versato. Quindi non c'è lavoro per l'apparato della mascella. Solo strisci nei denti e rimane.

Dai al gatto grandi pezzi in modo che le sue mascelle funzionino. In questo caso, la placca alimentare si formerà sui denti molto più lentamente.

Non mettere il tuo animale in una ciotola di ossa piccole o appuntite. Sono spesso bloccati nelle gengive o rimangono bloccati tra i denti. E qui e là può iniziare il processo infiammatorio, che è accompagnato da carie, carie e altri problemi simili.

Smetti di riempire la pasta di animali, pane e pasticcini. Qualsiasi prodotto di farina si attacca perfettamente ai denti, rimanendo lì per molto tempo. Il gatto non lo rimuoverà da solo. Se il tuo animale domestico non è indifferente alla farina, puoi occasionalmente coccolarla con un cracker croccante. E non dovresti essere portato via, perché un tale cibo non ne trarrà alcun beneficio.

Per quanto strano possa sembrare, ma spesso guardate nella bocca del vostro gatto. L'odore putrido potrebbe non apparire ancora, e puoi già rilevare la malattia iniziale ad occhio nudo. Dopotutto, quanto prima accadrà, più facile e veloce aiuterete la vostra cara.

E altro ancora. Pensa sempre con la testa, prima di trattare un gatto con un boccone saporito. Dolci, patate crude, pesce di fiume - tutta questa bellezza dalla coda non si rifiuterà. Ma quale sarà il risultato? E l'odore sgradevole dalla bocca, credimi, non è la peggiore delle malattie.

Dopo aver letto questo articolo, i proprietari non saranno disturbati dall'odore del respiro nei gatti. Le cause e il trattamento che conoscono. Ama i tuoi animali domestici e visita un veterinario più spesso per un controllo di routine.

Perché il gatto odora dalla bocca?

L'alitosi nei gatti di solito non è un allarme. Ma a volte è un segno di gravi problemi di salute. Le cause dell'odore possono essere le malattie orali, l'infiammazione delle gengive, l'aspetto del tartaro o le malattie degli organi interni. In tal caso, è necessaria la consultazione con un veterinario e un trattamento tempestivo.

La ragione dell'odore sgradevole è il più delle volte un gran numero di batteri nella bocca del gatto, che appare a causa di problemi con i denti o le gengive. Un'infezione posticipata, un overbite o una cura orale scorretta di un animale domestico portano allo sviluppo di malattie. Soffrono principalmente animali più vecchi di cinque anni, così come gatti persiani e gattini. In questi casi, la bocca dell'animale puzzare di pesce marcio.

Un segnale di dolore ai denti o alle gengive nei gatti è prudente durante la masticazione. L'animale inclina la testa e sfrega contro gli oggetti con quel lato del muso, dove si trova la focalizzazione dolorosa. Con un forte dolore, i gatti emettono suoni aspri, la loro salivazione aumenta. In questo caso, l'animale non entra in contatto con il proprietario e non gli permette di accarezzargli la testa.

Le malattie dei denti e delle gengive nei gatti si verificano per vari motivi. I gatti mangiano cibi morbidi - carne e pesce bolliti, fiocchi di latte, ecc., Con il risultato che hanno un attacco alle gengive. Tra i denti che non devono essere masticati, pezzi di cibo si bloccano. Cominciano a marcire, il che porta alla proliferazione di batteri che distruggono lo smalto dei denti e provocano l'infiammazione delle gengive. La placca sui denti diventa gradualmente tartaro, che porta a un trauma gengivale. Questo spesso porta a malattie come la stomatite o la gengivite.

La causa del cattivo odore è un'ulcera o gonfiore nella bocca del gatto. Alcuni virus distruggono lo smalto e contribuiscono alla crescita del tessuto gengivale.

Si raccomanda di controllare costantemente la cavità orale dell'animale, assicurare un'alimentazione corretta ed effettuare una pulizia settimanale dei denti.

Alcuni cibi, come il pesce e il cibo secco, possono causare l'alito cattivo dalla bocca di un gatto. In questo caso, il pesce dovrebbe essere temporaneamente escluso dal menu e il cibo secco dovrebbe essere sostituito con uno migliore. Se la bocca del gatto è a posto, ma odora costantemente di marciume, questo indica pericolose malattie del tratto gastrointestinale, del tratto respiratorio, dei reni, del fegato e del sistema endocrino. Pertanto, quando appare un tale odore, è necessario condurre un esame completo dell'animale domestico e identificare la causa dell'odore.

A causa dell'odore specifico della bocca di un gatto o di un gattino, si può presumere la presenza di patologia. Ma non è sempre possibile identificare da solo la causa del problema. In questo caso, consultare un veterinario.

Se durante l'esame iniziale non è stato possibile stabilire la causa dell'odore, è necessario eseguire un'accurata analisi della storia e test.

Nel veterinario è necessario contattare se si riscontrano i seguenti sintomi:

  1. 1. Un grande accumulo di tartaro marrone, il gatto sta sbavando, le gengive sono rosse e infiammate.
  2. 2. L'odore dalla bocca dell'animale è dolciastro, fruttato. In questo caso, il gatto beve molta acqua e spesso urina. In questo caso, il possibile sospetto di diabete.
  3. 3. Il gatto odora l'ammoniaca o l'urina dalla bocca. Questo indica una violazione dei reni.
  4. 4. Oltre all'alito cattivo, il gatto soffre di mancanza di appetito, vomito, ha un ingiallimento della cornea oculare. Questo è un segnale per la malattia del fegato.
  5. 5. Se l'animale ha un odore di carne marcia dalla bocca, c'è motivo di sospettare la patologia gastrointestinale.

Il trattamento dell'animale viene effettuato dopo la diagnosi da un veterinario.

Al rilevamento del tartaro, l'animale domestico richiede una pulizia professionale dei denti. Il veterinario fornirà un aiuto esperto - guarirà i denti doloranti e curerà le gengive con un gel anti-infiammatorio. Se l'infiammazione è forte e trascurata, allora al gatto dovrà essere prescritto un ciclo di antibiotici e farmaci che rafforzano il sistema immunitario.

Se viene rilevato un tumore o una crescita di tessuto, sarà richiesto un intervento chirurgico.

Nel caso in cui le malattie degli organi interni diventano la causa dell'odore sgradevole, lo specialista prescrive un ciclo di trattamento per l'animale.

Per evitare problemi associati all'odore sgradevole della bocca di un gatto, è necessario seguire le misure preventive:

  • trasportare regolarmente l'animale per essere controllato da un veterinario al fine di rilevare tempestivamente la presenza della malattia e iniziare il trattamento;
  • Ogni giorno, lava i denti del tuo gatto con uno speciale dentifricio (non puoi usare il dentifricio per le persone);
  • nutrire correttamente il vostro animale domestico, seguendo una dieta che aiuta a rafforzare lo smalto dei denti.

L'odore sgradevole della bocca del gatto non dovrebbe essere ignorato, in quanto ciò può portare ad una malattia gengivale e alla perdita dei denti.

Come e cosa combattere con l'alito vecchio in un gatto?

Il tuo gatto ha mai respirato su di te? D'accordo, da una bocca a un gatto odora lontano non rose. Molte persone pensano: io non odoro specificamente la bocca di un animale, beh, puzza e puzza. Nel frattempo, vogliamo dirvi che l'odore dalla bocca può essere la causa di malattie degli animali molto sgradevoli. In questo articolo ti parleremo di cosa fare se il tuo gatto puzza dalla tua bocca, ti insegnerà a pulire il gattino, ti spiegherà i motivi dell'aspetto dell'ambra e i metodi per eliminare questo problema.

Cause dell'olfatto

Perché il gatto puzza e puzza dalla bocca? Perché il gatto puzza sgradevolmente di pesce o cose marce in bocca?

Risponderemo: perché nella sua bocca, come nella tua bocca, i batteri che aiutano nella digestione si moltiplicano. Sono i batteri che "uccidono" elementi nocivi, favoriscono la flora del corpo. Ma se ce ne sono molti, inizia un odore sgradevole dalla bocca.

I seguenti fattori potrebbero anche essere problemi:

  • malattie orali;
  • malattie del tratto gastrointestinale;
  • denti cattivi

Problemi dentali

Perché può sviluppare una malattia orale nei gatti? È necessario curare attentamente la bocca dell'animale e pulire i denti del gatto: secondo i veterinari, circa il 10% dei proprietari di gatti esegue questa procedura. Di seguito ti insegneremo a svolgere tale procedura. Diremo che persiani e gatti, che hanno già 10 anni, sono molto sensibili alle malattie del cavo orale.

Come scoprire che l'animale ha problemi dentali?

In questo caso, il gatto mangerà con molta attenzione e attenzione, cercando di non mordere i denti. Kisa strofina il lato dolente del muso su mobili e mastica solo su un lato. Bene, se l'animale ha un dolore molto forte, allora non si lascerà accarezzare la testa, emetterà saliva, griderà bruscamente e camminerà con la bocca aperta.

Quelli che si sono fatti un gatto spesso dimenticano che in natura un gatto mangia in modo molto diverso. Ad esempio, i gatti selvatici strappano le loro prede con i denti e inghiottono piccoli pezzi: non hanno paura del cibo duro.

Gli animali domestici, di norma, mangiano cibi morbidi: offriamo loro cibo liquido in sacchetti, o ripieno, o pesce bollito e morbido.

Tale cibo può causare formazione di placca sulle gengive, pezzi di cibo sono bloccati nei denti, che non sono destinati a masticare cibi morbidi. Ciò che rimane nei denti marcisce e, di conseguenza, microrganismi dannosi compaiono nella cavità orale. I batteri distruggono i denti e lo smalto degli incisivi comincia a marcire. Di conseguenza, compaiono malattie come carie, parodontite, gengiviti e stomatiti: quindi, inizia a puzzare dalla bocca.

Potresti pensare: sì, darò da mangiare al gatto con cibo secco e risolverò il problema! No, non impedirà i problemi. I granuli di mangime, ovviamente, possono rimuovere leggermente la placca dai denti, ma i pezzi rimarranno negli incisivi e marciranno allo stesso modo degli altri alimenti. Pertanto, per non sentire l'odore dalla bocca, è necessario spazzolare i denti del gatto almeno una volta al giorno.

Puliamo i denti di gatto

Per pulire bene la bocca del gatto, dovrai visitare il veterinario. A proposito, puoi chiedere al medico di insegnarti come pulire correttamente le zanne dell'animale. Il gattino può anche essere insegnato a non riposare quando si mette uno spazzolino da denti in bocca. Certo, per insegnare questa procedura meglio dei giovani gattini.

Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a pulire correttamente le zanne dell'animale e ad eliminare l'odore sgradevole, se il motivo risiede nei problemi della cavità orale:

  • Lascia che il veterinario ti mostri come pulire correttamente i tuoi canini;
  • Compra un pennello speciale. Quanti animali hai, così tanti pennelli saranno necessari;
  • Compra un dentifricio aromatizzato speciale che profuma di pollo o pesce;
  • Eseguire la procedura rigorosamente sull'orologio: nello stesso periodo di tempo;
  • Usa gli spazzolini con cura, perché il gatto può morderli.

Per insegnare a un gatto a pulire le zanne, per eliminare l'odore dalla bocca, è necessario gradualmente.

Per fare questo, dovresti prima prendere una piccola pasta saporita sul dito e lasciare che il gatto lo lecchi. Continua per un paio di giorni. Quando pulisci, riponi l'animale a se stesso, perché proverà a scappare.

Se il micio spinge le zampe, chiedi ai parenti di tenerle. Lentamente e gradualmente toccare le zanne di un gatto con uno spazzolino da denti e incoraggiarlo. Quando la procedura è completata, ricompensa il gatto con qualcosa di delizioso. Se il gatto è ben consapevole del processo di avvio della pulizia, è possibile continuare, iniziando a pulire con maggiore sicurezza. In questo modo, puoi insegnare a un gatto a pulire le sue zanne, la sua cavità orale sarà sana e l'odore sgradevole della bocca scomparirà.

Se non i denti, allora...

Se un gatto ha un problema con i denti e odora ancora dalla sua bocca, può essere malato di un'ulcera o di un tumore alla bocca. A proposito, se il virus colpisce la membrana mucosa, può ulcerarlo, distruggere lo smalto e servire come una crescita eccessiva di tessuto gengivale. Tali malattie possono persino portare alla morte di un animale domestico. Pertanto, al fine di identificare la malattia in anticipo, è necessario esaminare di tanto in tanto la bocca dell'animale.

Devi anche tenere traccia del cibo che dai al gatto: devi nutrirlo in modo appropriato prendendo consigli da un veterinario. C'è molta letteratura su come nutrire un gatto in modo che non si ammalino. Se le finanze lo consentono, puoi venire dal veterinario e usare gli ultrasuoni per rimuovere la placca canina del gatto.

Se il tuo animale ha mal di denti, allora qui non puoi fare a meno di un veterinario.

Il medico rimuoverà la carie dai cani, curerà il cavo orale con farmaci anti-infiammatori. Bene, se l'infiammazione è forte, gli antibiotici e gli immunostimolanti saranno prescritti all'animale. Se l'animale è malato di malattie degli organi interni, non sarà in grado di fare a meno di un intervento chirurgico qui.

Questi diversi odori

Hai scoperto che l'animale non ha malattie della bocca o dei denti, ma il gatto puzza dalla bocca, ad esempio, il pesce? Cosa fare? Molto probabilmente, ha reni doloranti o un sistema urinogenitale non salutare, anche l'intestino o lo stomaco possono essere colpiti.

Se il gatto ha problemi ai reni, dalla bocca si sentirà un odore ammoniacale simile all'urina. Se l'animale ha un mal di fegato, allora la bocca "sentirà un odore dolce" con odori epatici, densi e leggermente dolci. Con il diabete, ci sarà un odore che ricorda la puzza di acetone, che è paragonabile alle mele marce. Se l'odore ricorda una puzza di carne marcia e puzza di marciume, allora il gatto ha stomaco, intestino o esofago.

In ogni caso, se il tuo animale domestico ha un odore non molto piacevole dalla bocca, questo potrebbe essere un motivo per visitare il veterinario.

Non lasciare la puzza fuori dalla tua bocca inosservata: non andrà via, e solo un medico esperto sarà in grado di aiutare l'animale.

Perché il gatto odora dalla bocca: possibili cause e prevenzione

Ogni proprietario di un grumo soffice sogna che il suo animale domestico rimanga sempre sano e allegro. Tuttavia, a volte capita che un animale abbia un odore sgradevole dalla bocca. In questo caso, tutto non è limitato solo a disagio quando si tratta di un animale domestico. È possibile che i problemi di salute animale a quattro zampe. Quindi perché un gatto ha un cattivo odore dalla bocca? L'aspetto di un cattivo odore può essere causato dagli stessi motivi di una persona. Considerali in dettaglio.

Perché un gatto puzza marcire dalla bocca

Per rispondere a questa domanda, vale la pena considerare alcune delle "trame" più probabili. Molto spesso questo è dovuto a un malfunzionamento dell'intestino. In questo caso, il lavaggio è in genere sufficiente. Inoltre, gli esperti raccomandano di rivedere l'alimentazione dell'animale domestico e scegliere un nuovo menu per questo.

Il motivo per cui il gatto odora dalla bocca, potrebbero esserci problemi con i denti. In alcuni animali, c'è un morso inadeguato dalla nascita, a causa del quale, mentre mastica il cibo, alcune parti rimangono a marcire nella bocca. Inoltre, i gatti, come le persone, hanno carie, malattie periodontali e soffrono anche di tartaro. In questo caso, è meglio contattare un veterinario o un dentista per gli animali.

A volte il motivo per cui il gatto odora fortemente dalla bocca, sono varie malattie. I più comuni sono faringite, stomatite e gengivite. In presenza di tali infezioni, i batteri iniziano a moltiplicarsi molto rapidamente nella bocca dell'animale, causando problemi molto seri. Di norma, i mezzi per il trattamento della cavità orale aiutano a risolvere il problema, ma in alcuni casi gli esperti prescrivono persino antibiotici.

Inoltre, molti medici spiegano perché il gatto odora dalla bocca marcia, la presenza di parassiti intestinali. Di regola, in questo caso, un odore sgradevole appare quando gli elminti hanno già allevato abbastanza forte all'interno dell'animale. Il primo passo è controllare la toilette dell'animale domestico. Di solito in questa fase i parassiti sono chiaramente visibili nelle feci. Se questo è il caso, il veterinario prescriverà un medicinale speciale che è necessario assumere una compressa al mese.

Inoltre, il motivo per cui il gatto odora dalla bocca, può anche essere una malattia renale. A causa dell'interruzione del loro lavoro, le sostanze nocive iniziano ad entrare nel corpo dell'animale.

L'età dell'animale e i suoi denti

Di norma, i piccoli cuccioli hanno problemi con i denti da latte, mentre cambiano a uno molare ad una certa età. In alcune situazioni, i nuovi canini escono molto problematici, motivo per cui le gengive si infiammano. Questo è il motivo per cui il gatto odora dalla bocca. Inoltre, gli irrequieti stuzzicano continuamente qualcosa, in modo che possano ricevere piaghe che possono essere infettate.

Gli animali domestici, la cui età è passata da 8 anni, di solito soffrono di carie. Inoltre è necessario monitorare la formazione del tartaro nella bocca dell'animale. Per fare questo, dovresti visitare sistematicamente uno specialista e pulire la bocca di un animale da un igienista. Inoltre, è necessario controllare il gatto per la presenza di gengivite, stomatite e malattia parodontale.

Animali di mezza età

Nel periodo da 1 anno a 9 anni, il più delle volte l'odore sgradevole appare per diversi motivi comuni. Prima di tutto, è necessario controllare il lavoro del tubo digerente, polmoni e reni dell'animale domestico. Anche a questa età, il motivo per cui il gatto odora dalla bocca può essere un'infezione del tratto respiratorio. Perché è necessario controllare il vostro animale domestico per rinotracheite, polmonite, bronchite e altri disturbi.

A questa età, i canini spesso si rompono, quindi vale la pena controllare periodicamente la cavità orale di un gatto per la presenza di infiammazioni.

I gatti anziani diventano più sensibili al cibo. Un odore sgradevole può verificarsi a causa dell'alto contenuto di proteine ​​nel mangime. In questo caso, la dieta dovrebbe essere rivista.

Quali sintomi dovrebbero prestare attenzione

Il primo passo è esaminare attentamente l'animale. Se riesci a vedere un sacco di placca scura sui suoi denti e le sue gengive sono molto infiammate, allora dovresti contattare un veterinario. Devi anche prestare attenzione alla cornea degli occhi e delle gengive. Se sono ingialliti, questo può essere un segno di problemi molto gravi con gli organi interni.

Vale la pena guardare il comportamento dell'animale. Se un gatto si gratta spesso la bocca o l'area adiacente, allora questo è il primo segno che qualcosa la sta infastidendo. Inoltre, con problemi di salute, gli animali smettono di mangiare e possono persino sentirsi male. Se l'animale tiene la testa in modo non uniforme o mastica il cibo con molta attenzione, questo può anche essere un sintomo di una spiacevole malattia.

Immediatamente è necessario consultare un medico se l'animale domestico ha smesso di poter toccare la testa o sbavare.

Esame specialista

Per non chiedersi perché il gatto odori dalla bocca del pesce o di altri cibi in decomposizione, è molto più facile contattare un veterinario. Essere a casa, è molto difficile da diagnosticare. Inoltre, una diagnosi errata porterà a un trattamento inadeguato, che può danneggiare ancora di più l'animale.

Di regola, prima di tutto il veterinario esamina l'animale domestico, dal momento che è possibile indovinare quale tipo di disturbo soffre per il tipo di odore offensivo. A volte è necessaria una valutazione completa dell'animale per immobilizzarlo. Per questo viene usata l'anestesia.

Molto spesso, al fine di effettuare una diagnosi accurata, è inoltre necessario superare i test standard: sangue, urina e feci. Sulla base di questi dati, sarà possibile escludere o confermare la presenza di malattie intestinali e di altro tipo nell'animale.

Se il medico sospetta una malattia renale, eseguirà un'ecografia.

Come sbarazzarsi della puzza

A casa, per eseguire qualsiasi procedura non ne vale la pena, soprattutto se l'animale ha problemi dentali. Di norma, in questo caso, i dentisti iniettano un'anestesia per animali domestici e producono procedure mediche. Solitamente rimuovono le pietre, riempiono i loro denti ed eseguono altre procedure igieniche.

Se non c'è la possibilità di visitare una clinica veterinaria, allora puoi provare a fare la pulizia da solo. Ho solo bisogno di prepararmi al fatto che l'animale domestico chiaramente non è come lui e lui resisterà fortemente. Per sbarazzarsi della placca spiacevole, è necessario preparare un pennello speciale e un gel detergente, che possono essere acquistati nel negozio di animali più vicino.

Se durante l'ispezione visiva nella bocca delle amate piaghe di gatto, sono state trovate piaghe e infiammazioni, allora è sufficiente trattare la bocca dell'animale con qualsiasi antisettico usato per le persone.

Misure preventive

Invece di scervellarsi sul motivo per cui i gatti odorano marci dalla loro bocca, è molto più facile e non permettere a questo problema di apparire del tutto. Per fare ciò, segui alcune semplici linee guida:

  • Esaminare indipendentemente la bocca del vostro animale domestico e trattarlo periodicamente con antisettici. Per fare questo, il modo più semplice è avvolgere un pezzo di benda su un dito, inumidito con uno strumento speciale (ad esempio, in "Miramistin"), e camminare lungo le superfici della cavità orale per quanto l'animale lo consente.
  • Acquista periodicamente bastoncini per la pulizia di un animale domestico. Non sono solo una prelibatezza, ma purificano bene le zanne dell'animale dai detriti e dalla placca del cibo.
  • Spazzola periodicamente i denti del tuo animale con la potenza di un soffice pennellino. Il dentifricio non è necessario da usare.
  • Dare ai parassiti farmaci in modo che non compaiano nel suo intestino.
  • Non comprare cibo economico, che contiene solo cereali e sottoprodotti sconosciuti.
  • Non dare da mangiare all'animale dal tavolo.

In conclusione

Se non si dimentica di visitare periodicamente gli specialisti, è possibile evitare una serie di problemi. Non risparmiare tempo e denaro per il tuo amato animale domestico. Si raccomanda inoltre di monitorare il comportamento dell'animale domestico. I gatti molto spesso con tutto il loro aspetto cercano di dimostrare di provare disagio o disagio. Se l'animale si nasconde, non si lascia toccare, si comporta nervosamente o aggressivamente, allora questo è un motivo piuttosto preoccupante. Pertanto, è meglio non aspettare le complicazioni.

Cosa fare se il gatto ha un cattivo odore dalla bocca: cause e trattamento, odori di muffa

Nella cavità orale dei gatti, come negli umani, vivono una varietà di batteri, sia benefici che patogeni. I batteri "buoni" mantengono la microflora della bocca in uno stato normale, aiutano a processare il cibo consumato dagli animali e inibiscono la crescita di microrganismi "cattivi".

Determina la fonte di alito cattivo dalla bocca di un gatto.

Se i batteri benefici non affrontano la loro funzione, la respirazione dei gatti può diventare molto spiacevole, il che dà al proprietario un notevole disagio. Come determinare la fonte dell'odore sgradevole dalla bocca dell'animale e quali metodi per combattere questo fenomeno sono i più efficaci?

Le cause più comuni

Nei gatti sani che non soffrono di gravi malattie, la respirazione ha un odore speziato particolare. Ma l'odore sgradevole pronunciato dalla bocca dell'animale può segnalare alcuni problemi con la salute dell'animale.

alitosi

Esame della bocca di un gatto quando sta sbadigliando.

In medicina, c'è un termine scientifico - alitosi, che denota malattie degli organi interni o del cavo orale, che sono accompagnate da un odore sgradevole dalla bocca. E prima di iniziare il trattamento di un animale, gli esperti consigliano vivamente di scoprire cosa ha causato l'odore sgradevole.

Malattie della bocca

Preparare un gatto per l'ispezione della cavità orale.

Un gatto può avere l'alitosi a causa di problemi con i suoi denti o le gengive, come ad esempio:

  • carie;
  • la presenza di tartaro;
  • infiammazione delle gengive;
  • morso anormale (anormalità congenita);
  • perdita di denti da latte (nei gattini);
  • stomatiti;
  • gengivite;
  • malattia parodontale.

Malattie della bocca

Se non si inizia il trattamento di queste malattie in tempo, questo può portare alla carie nel gatto.

Alcune malattie causano anche l'alito cattivo all'animale domestico. Questi includono.

Malattie degli organi interni

  • problemi con il sistema digestivo;
  • malattia renale;
  • malattie del sistema urinario;
  • problemi di fegato o cistifellea;
  • malattie dei polmoni e del sistema respiratorio;
  • malattie catarrali (angina, bronchite);
  • la formazione di tumori, sia benigni che maligni.

Una diagnosi accurata può essere fatta solo da un veterinario, quindi in nessun caso dovresti provare a curare un animale da solo.

È importante! Alcune razze di gatti, ad esempio, persiani, britannici o gatti siamesi, più di altri, sono inclini a malattie che causano un odore sgradevole. I proprietari di queste razze dovrebbero essere particolarmente attenti alla salute dei loro animali domestici.

Un odore caratteristico contribuirà a determinare la malattia.

Un veterinario esamina la cavità orale.

A volte è possibile determinare che cosa ha causato la respirazione sgradevole del gatto dall'odore caratteristico di ciascuna malattia.

  1. Un odore persistente di ammoniaca o urina indica una malattia renale.
  2. I gatti, come le persone, sono inclini al diabete. Se si sente l'odore di aceto dolce, fruttato o delicato del gatto nel respiro del gatto, questo potrebbe essere un segnale che l'animale ha il diabete.

Se il proprietario ha notato almeno uno dei suddetti sintomi, dovrebbe cercare l'aiuto di un veterinario.

Il gatto odora di marciume dalla sua bocca

L'odore putrido (pelle marcia) può segnalare malattie dell'apparato digerente o processi infiammatori nella cavità orale.

Un altro motivo per l'odore sgradevole marcio può essere parassiti, ad esempio, elminti.

Nutrizione inadeguata - la causa del respiro dell'animale domestico

Non sempre l'odore sgradevole proveniente dalla bocca dell'animale può indicare problemi di salute dell'animale domestico. Molto spesso, la respirazione stantio può essere causata da una dieta scorretta o da alimenti di scarsa qualità.

In questo caso, è meglio abbandonare completamente il pesce.

Prodotti come pesce, pesce in scatola o cibo per pesci secco possono causare l'alito cattivo dalla bocca di un gatto. Dopo aver mangiato questi prodotti, il respiro del gatto acquisisce uno specifico aroma di pesce, ma non c'è motivo di preoccuparsi.

Di regola, un odore non troppo gradevole scompare quando i pesci sono esclusi dal menu degli animali.

Nutrire un animale domestico con cibo secco a basso costo contenente molti conservanti e aromi provoca anche alito cattivo. In questa situazione aiuterà la sostituzione del mangime per il meglio.

Come trattare l'odore cattivo

Prima di tutto, dovresti determinare la fonte che causa l'odore sgradevole dalla bocca del gatto.

Il proprietario deve esaminare attentamente la bocca dell'animale. Se il gatto ha tartaro, infiammazione e arrossamento delle gengive o delle ferite sulle gengive e sulla lingua, maggiore attenzione dovrebbe essere prestata all'igiene orale dell'animale.

Tartaro o placca possono essere rimossi da uno spazzolino speciale, e ci sono una varietà di unguenti medici per trattare le gengive infiammate.

Malattie degli organi interni

Se la bocca del gatto va bene, un cattivo odore può causare gravi malattie agli organi interni. Per determinare la malattia può solo nella clinica veterinaria, esaminando il sangue e l'urina dell'animale. Solo dopo un'accurata diagnosi il medico può prescrivere il trattamento corretto.

parassiti

L'assenza di respiro causata dalla presenza di parassiti nel corpo del gatto può essere facilmente eliminata dopo un ciclo di trattamento con farmaci antiparassitari.

Non puoi prendere alla leggera la salute di un animale domestico e sperare che l'odore sgradevole scompaia con il tempo. Il gatto non sarà in grado di superare la malattia da solo e ha bisogno dell'aiuto del proprietario.

Misure preventive

Prevenzione dell'alitosi.

Qualsiasi malattia è più facile da prevenire che curare. Questa regola dovrebbe essere ricordata da tutti i proprietari di animali domestici morbidi.

  1. Non trascurare l'igiene orale. È necessario pulire regolarmente i denti del gatto con una pasta e uno spazzolino da denti speciali. È desiderabile abituare l'animale a tale procedura sin dalla tenera età.
  2. Almeno una volta ogni sei mesi per effettuare la prevenzione contro i parassiti. Ciò è particolarmente vero per i piccoli gattini e i gatti in gravidanza o in allattamento.
  3. Scegli per un animale domestico solo un'alimentazione bilanciata di alta qualità.
  4. Ai primi sintomi di una malattia, chiedere l'aiuto di un medico qualificato.

I motivi principali per cui un gatto odora dalla bocca

Prendersi cura del loro animale domestico lanuginoso, i proprietari notano spesso un odore sgradevole. Ci sono diversi motivi per cui un gatto odora dalla bocca e, di norma, tutti indicano una violazione della salute dell'animale. Una visita tempestiva all'istituzione veterinaria aiuterà a identificare la patologia e iniziare il trattamento della malattia di base.

Leggi in questo articolo.

Cause a seconda dell'età

Alitosi - questo è il modo scientificamente chiamato un odore sgradevole dalla bocca, un motivo abbastanza frequente per andare dal veterinario. In genere, un sintomo è associato a problemi di salute. Alcune razze brachicefaliche (persiane, britanniche, esotiche) sono più suscettibili a questo problema a causa delle caratteristiche anatomiche della struttura del muso.

Il sintomo può essere osservato nei gatti giovani e anziani.

In piccoli gattini e animali fino a 1 anno di età, le cause più comuni di un forte respiro fetido dalla bocca sono le seguenti:

  • problemi con il cambio tempestivo dei denti da latte;
  • errata formazione di morso;
  • danno alla mucosa orale da corpi estranei, cibo secco;
  • malattie di eziologia virale (calcivirosi, rinotracheite). Le infezioni sono spesso accompagnate da lesioni ulcerative della mucosa orale.

Morso scorretto, particelle di cibo taglienti, corpi estranei danneggiano la delicata membrana mucosa della bocca dell'animale, contribuiscono alla formazione di ferite e ferite. Le particelle di cibo cadono nello spazio tra i denti, marciscono, che è accompagnato dal fenomeno dell'alitosi.

Negli animali adulti da 1 anno a 8 - 9 anni, le seguenti cause possono essere le principali cause dell'odore repellente dalla bocca:

  • Deposizione della placca sui denti e formazione della pietra. Questi fenomeni sono accompagnati da un forte processo infiammatorio nella parte cervicale del dente e sono spesso la ragione per cui il gatto puzza dalla bocca. Il calcolo dentale provoca lo sviluppo di carie, gengiviti, malattie periodontali, pulpite. Le malattie dei denti e delle gengive sono accompagnate da un'infezione batterica, che porta a un odore sgradevole dalla bocca dell'animale.
  • Stomatite. Le cause dell'infiammazione del cavo orale possono essere molto diverse. I batteri, i virus, i funghi che si sviluppano sulla membrana mucosa causano la morte dei tessuti e la comparsa di alitosi nell'animale. Spesso la causa delle stomatiti sono malattie delle ghiandole salivari.
  • Lesioni alla mucosa orale con corpi estranei, roughage, ossa. Spesso i gatti sono danneggiati quando combattono per il territorio.

Gli animali più anziani di età superiore a 8 - 9 anni che emettono dalla bocca è il più delle volte un sintomo delle seguenti malattie:

  • Neoplasie. Il motivo per cui l'animale ha un cattivo odore dalla bocca può essere un tumore degli organi interni. Con neoplasie maligne si verifica una forte intossicazione dell'organismo, che è accompagnata da alitosi.
  • Malattie sistemiche I motivi per cui un gatto puzza di bocca marcia sono spesso malattie degli organi digestivi, patologie nefrologiche e diabete.

Cosa dirà l'odore

Avendo trovato la presenza dell'animale di un cattivo odore dalla bocca dell'animale, il proprietario può anche prestare attenzione al suo personaggio. Spesso, le sfumature "aromatiche" possono dirti esattamente dove si trova il problema principale:

  • Gastrite, ulcere gastriche, malattie dell'esofago possono segnalare un odore putrido a se stessi.
  • L'odore dolce è osservato nelle malattie del fegato.
  • Un forte odore di ammoniaca si osserva in caso di problemi ai reni: insufficienza renale, urolitiasi, nefrite, che sono spesso accompagnati da alitosi in un animale domestico.
  • L'odore dell'acetone o delle mele mature è caratteristico di una malattia sistemica come il diabete.
  • Se il gatto odora dalla bocca marcia, allora c'è un'alta probabilità che la causa sia problemi dentali o malattie dell'apparato digerente.

Ovviamente, fare una diagnosi solo sulla base delle specifiche del fetore è impossibile. Il proprietario deve guardare altri sintomi oltre all'alito cattivo e condurre un esame clinico in una clinica veterinaria.

Ulteriori sintomi per contattare un veterinario

Spesso l'alitosi non è l'unico sintomo che disturba il proprietario. L'animale può deteriorare l'appetito. Spesso questo fenomeno è associato a disagio quando si mangia, specialmente se è ruvido. Un animale domestico può andare in una ciotola con il cibo, cercare di prendere il cibo in bocca in presenza di ulcere, stomatiti, paradontosi, carie e pulpite trascurate.

Se, oltre alla puzza della bocca, ci sono problemi di digestione (diarrea, vomito), allora possiamo parlare di malattie del tratto gastrointestinale.

Aumento della sete, un cambiamento nel peso dell'animale (obesità o esaurimento), letargia, apatia dell'animale, insieme all'odore di acetone dalla bocca, possono indicare il diabete.

L'animale può anche sperimentare minzione frequente, dolore quando va in bagno, che può indicare malattie del sistema escretore.

Un aumento della temperatura, febbre, insieme a puzza dalla bocca, può causare una malattia infettiva, come la calcivirosi, o segnalare malattie infiammatorie dei reni.

Sbarazzarsi di odore sgradevole

Scoprendo che l'animale odora dalla bocca, cosa fare per risolvere il problema è una domanda importante per ogni proprietario. Non automedicare. La cosa migliore che il proprietario può fare è portare l'animale in una clinica veterinaria. Lo specialista esaminerà attentamente la bocca del gatto per la presenza di ulcere, corpi estranei, carie, ecc.

Se necessario, fare un'iniezione di un farmaco sedativo e pulire i denti dal tartaro con gli ultrasuoni. Questa manipolazione aiuterà ad eliminare l'alitosi, se la causa è la formazione del tartaro.

Se la causa dell'alitosi è una sostituzione scorretta dei denti da latte, il gatto giovane verrà rimosso, fornendo un luogo per una crescita permanente.

Se il medico sospetta una patologia più grave nella cavità orale (paradontosi, pulpite) o una malattia delle ghiandole salivari, allora può essere prescritta una radiografia.

Se si sospettano malattie sistemiche, uno specialista prescriverà un'analisi generale e biochimica del sangue e delle urine. Nel caso in cui le malattie degli organi interni siano la causa dell'alitosi, dopo aver stabilito la diagnosi finale, lo specialista prescriverà un animale domestico all'animale a seconda della malattia.

Prevenzione della patologia

Prevenire l'alitosi associata allo stato dei denti in un animale domestico è facile. Per fare ciò, segui queste linee guida:

  • Igiene orale regolare Lavarsi i denti dovrebbe essere fatto idealmente ogni giorno. Per fare questo, applica un pennello speciale e incolla per gli animali. L'animale domestico deve essere abituato alla procedura da 3 mesi.
  • Quando si alimenta con cibo morbido e umido, è necessario fornire regolarmente cibo solido al gatto per la rimozione naturale dei detriti alimentari.
  • Esame periodico dello stato dei denti e del cavo orale da parte di uno specialista veterinario.
  • Rimozione periodica del tartaro con l'ausilio di strumenti ad ultrasuoni.

Il proprietario dovrebbe capire che se puzza dalla bocca dell'animale, a tale fenomeno non può essere permesso di andare alla deriva. Il più delle volte il problema è associato a malattie dentali, ma spesso la causa dell'alitosi è rappresentata da malattie sistemiche più gravi degli organi interni. La pulizia igienica regolare a casa, la pulizia professionale nella clinica prevengono non solo l'odore dalla bocca, ma aiutano anche a mantenere i denti sani.

Ogni proprietario dovrebbe capire che se un gatto sbava dalla bocca, questo è un fenomeno fisiologicamente anormale, c'è sempre una ragione per cui è estremamente importante determinare.

Ti consigliamo di leggere sul perché il gatto odora dalla bocca. Imparerai a conoscere le cause del cattivo odore a seconda dell'età, della liberazione e della prevenzione dell'odore sgradevole.

E qui di più sulle cause dell'alito cattivo dalla bocca del gatto. Suggerimenti per un principiante. Prima di insegnare un gatto alla toilette, è necessario che l'animale utilizzi perfettamente il vassoio.

Perché un gatto o un gatto puzzano dalla bocca

I proprietari di animali domestici sono spesso interessati alla domanda sul perché un gatto puzzi così sgradevolmente dalla bocca. Un animale domestico pulito e ben curato, che trascorre intere giornate in un appartamento caldo e accogliente, a volte ha un odore fetido dalla bocca. Solo le visite tempestive alla clinica veterinaria aiuteranno a identificare le cause di questo fenomeno, che ha il nome scientifico di alitosi.

Ragioni per cui un gatto puzza

Nella bocca di un gatto c'è una certa quantità di batteri benefici, la cui funzione principale è l'elaborazione del cibo, mantenendo la microflora in uno stato normale. Inoltre, inibiscono la crescita di microrganismi patogeni.

Quando per qualche ragione c'è una rapida riproduzione di batteri nocivi, allora c'è un cattivo odore in un gatto dalla bocca. Ogni gruppo di età di rappresentanti della famiglia di gatti ha i suoi prerequisiti per la crescita della microflora patogena. Nei giovani individui nel primo anno di vita è:

  • Violazione del processo di sostituzione dei denti da latte.
  • Trauma alla bocca.
  • Morso errato
  • Corpo estraneo o pezzo di cibo bloccato in bocca.
  • Malattie di natura virale (rinotracheite, calcivirosi).
  • Ulcere della mucosa orale causate da infezione.

Le cause comuni di odore tra gli animali di età compresa tra 1 e 9 anni sono:

  • La presenza di tartaro, la deposizione della placca.
  • Lesioni dovute a lotte con altri gatti o ossa rotte.
  • Infiammazione delle gengive, spesso accompagnata da un'infezione batterica. La malattia dei denti può essere indovinata dal modo in cui il gatto mastica il cibo. Lo fa da un lato, la sua testa è leggermente inclinata in questo momento.
  • Stomatite. I virus, i batteri che si moltiplicano in bocca, causano la morte dei tessuti e il verificarsi di alitosi.

Nei gatti con più di 10 anni, l'odore può essere causato da:

  • Malattie degli organi interni.
  • La formazione di tumori.
  • Diabete mellito.
  • Insufficienza renale.

Determinare perché la bocca del gatto puzza, aiuterà un esame approfondito dell'animale domestico in una clinica veterinaria. I moderni metodi diagnostici consentiranno di determinare con precisione il grado di sviluppo e le cause dei processi patologici che causano un odore fetido.

Quando vedere un dottore

I seguenti sintomi che si verificano in un animale domestico non devono essere ignorati:

  1. Eccessivo sbavando, difficoltà a mangiare parlare di problemi dentali.
  2. L'odore dolce dalla bocca indica spesso lo sviluppo del diabete.
  3. Mancanza di appetito, ingiallimento della cornea e delle gengive indicano una possibile malattia del fegato.
  4. La presenza di infezione nella cavità orale può essere intuita dai tentativi del gatto di grattare la zampa intorno al muso.

Spesso il motivo per cui un gatto puzza di roba marcio dalla bocca è cibo. Dopo che l'animale ha consumato alcuni prodotti (pesce, carne cruda, cibo per gatti in scatola), rimane un odore fetido. Di solito scompare dopo che il processo di digestione è completo. Ma in altri casi è meglio consultare un medico. Il trattamento precoce aiuterà ad evitare molti seri problemi in futuro. Per sconfiggere la malattia nella fase avanzata, ci vorrà molto più tempo e denaro.

trattamento

A seconda del problema individuato durante l'esame, il veterinario prescrive una terapia specifica.

Quando viene rilevata una elmintiasi, vengono prescritti farmaci antielmintici al gatto. Problemi con i reni o altri organi interni richiedono l'uso di medicinali appropriati.

L'odore associato a carie, tartaro, scompare dopo che il gatto sarà guarito dai denti.

Le malattie esistenti del sistema digestivo richiedono una revisione della dieta dell'animale. Invece di foraggio secco economico, si raccomandano quelli di migliore qualità, contenenti l'insieme necessario di vitamine e minerali.

prevenzione

La domanda sul perché il gatto ha l'alitosi può essere evitato se si seguono alcune misure preventive:

  • Ogni sei mesi, l'animale deve essere mostrato al veterinario.
  • Per spazzolare regolarmente i denti del gatto con pasta per animali.
  • Fornire una dieta sana e completa.
  • Dare un gatto a rosicchiare giocattoli speciali che aiutano a pulire i denti dalla placca.

Nella clinica veterinaria verranno sempre suggeriti ulteriori modi per prevenire l'alitosi, tenendo conto delle caratteristiche individuali dell'animale domestico.

Puoi anche fare una domanda al veterinario dello staff del nostro sito, che risponderà al più presto possibile nel campo dei commenti qui sotto.

La bocca del gatto odora di pesce

Domanda posta: Kristina Andreevna

Buona giornata! Non importa quanti gatti ho in tutta la mia vita, tutti hanno sentito un odore sgradevole dalla bocca. Dimmi, per favore, perché il gatto sente l'odore del pesce in bocca, anche se mangia cibo comune e può in qualche modo risolvere questo problema?

La risposta è: perché un gatto sente l'odore del pesce in bocca?

Ciao, Christina Andreevna! Molti proprietari di animali domestici si preoccupano perché un gatto in bocca puzza di pesce. Questo odore specifico è tipico di quasi tutti i gatti i cui proprietari non hanno l'abitudine di prendersi cura regolarmente della cavità orale del proprio animale domestico.

Sì, i denti non puliti dei nostri animali, specialmente se sono ricoperti da un rivestimento batterico, portano a un odore sgradevole. Le particelle alimentari fungono da substrato per i microrganismi che secernono sostanze odorose. Se nel tempo si forma un tartaro, questo aggrava la situazione, perché sotto di essa si creano le condizioni per la riproduzione intensiva dei batteri.

L'odore particolarmente intenso di pesce dalla bocca del gatto può essere osservato con i problemi iniziali con i denti. Cosa fare in questo caso? Per il trattamento, è meglio visitare un veterinario, ma per prevenire le malattie del cavo orale e preservare l'alito fresco, è necessario imparare a spazzolare i denti del gatto con uno speciale pennello e incolla.

Si consiglia di iniziare a utilizzare almeno alcuni mezzi per la pulizia dei denti dei gatti, in modo da non portare ai problemi dentali del vostro animale domestico.

Cause di odore di gatto marcio dalla bocca

Prendersi cura del tuo amico peloso, dovresti prestare attenzione al suo respiro. Accade spesso che un gatto puzzi di materia marcia dalla sua bocca e questo indica seri problemi di salute. Non c'è bisogno di esitare, si dovrebbe cercare immediatamente l'aiuto di un veterinario che prescriverà un trattamento.

La causa principale dell'odore sgradevole è un grande accumulo e un aumento del numero di batteri nocivi. Iniziano a svilupparsi per vari motivi, ad esempio, malattie del cavo orale, denti, polmoni, reni, fegato, ecc. In ogni caso, il medico prescriverà un esame e determinerà la causa.

Perché la bocca puzza

Se un gatto ha un odore marcio dalla bocca, questo non è un motivo per farsi prendere dal panico. Spesso tali conseguenze possono derivare dal semplice eccesso di cibo. Ci vuole tempo prima che il cibo venga digerito e i suoi resti lasciano la cavità orale.

Succede che alcuni tipi di cibo lasciano un odore fetido. Questi includono pesce, carne cruda, latticini, cibo in scatola per gatti. Se un animale utilizza questo tipo di prodotti, soprattutto un paio di volte al giorno, allora dovresti essere preparato alle conseguenze di un odore sgradevole.

Un'altra ragione sta nella cavità orale. Anche una persona nel corso degli anni, i denti diventano più deboli, da cui l'odore sgradevole. Lo stesso si può dire dei gatti. Possono formare carie, placca sui denti, pietra e molto altro. Gengive non rari e sanguinanti, la loro infiammazione. Di conseguenza, molti batteri nocivi compaiono nella bocca, che lo rendono odore marcio.

Queste ragioni non dovrebbero destare particolare preoccupazione per i proprietari. Ma ci sono conseguenze più gravi, vari tipi di malattie pericolose, a causa delle quali soffre l'intero sistema digestivo. Gli animali, come le persone, possono sviluppare gastrite, ulcere e altri problemi di digestione, fegato e polmoni. Può anche indicare malattie virali, presenza di tumori benigni o maligni, vermi. È impossibile lasciarlo senza la dovuta attenzione.

I proprietari di razze come i persiani, i gatti britannici o i gatti siamesi dovrebbero prestare particolare attenzione all'odore della putrefazione della bocca, in quanto soggetti a malattie più gravi e spiacevoli, rispetto alle altre razze.

La ragione non meno importante può essere considerata e la malnutrizione o il cibo improprio. Se un gatto odora di bocca putrefatta, è possibile che usi cibo a basso costo e di bassa qualità, che contenga molti aromi e sostanze chimiche.

Devi monitorare attentamente il tuo animale domestico. Molti gatti e gatti mangiano qualcosa di orribile nella spazzatura. Sono i loro istinti, quindi vale la pena monitorarli da vicino e non permettere che il marciume venga prelevato da terra.

Di solito, i veterinari classificano i gatti in tre categorie principali che hanno le proprie ragioni per un odore sgradevole:

  1. Gattini fino a un anno.
  2. Gatti da 1 a 9 anni.
  3. Gatti da 9-20 anni.

Se l'odore è apparso nei gattini, i motivi potrebbero essere ereditarietà o:

  • Violazione del processo di sostituzione dei denti, formazione di un morso sbagliato in un gattino, a seguito della quale i batteri nocivi si moltiplicano molto più velocemente
  • Danni alla mucosa orale nei gattini Questo può essere una conseguenza dell'ingestione di cibo solido o danni con un oggetto appuntito. È facile da notare, piaghe e ferite appaiono in bocca. Quando si verifica l'assunzione di cibo, la ferita si infiamma e lì compaiono batteri nocivi.

Nei gatti da 1 a 9, ci può essere una pietra sui denti causata da disturbi alimentari o cibo troppo duro, traumi alla mucosa orale, infiammazione che può verificarsi a causa di vari tipi di infezioni.

Nei gatti e nei gatti di età compresa tra 9 e 20 anni, un odore sgradevole è la causa di disordini metabolici a causa di un malfunzionamento dell'apparato digerente, malattie di organi interni come reni, polmoni, stomaco, intestino e diabete e altre malattie.

Basta dire perché un gatto puzza di bocca marcia da una bocca, solo un veterinario può.

Come trattare

Prima di fare qualcosa, è necessario condurre un esame sugli animali, dopo di che il veterinario farà una diagnosi accurata e prescriverà un trattamento. Non auto-medicare, in quanto ciò potrebbe portare a conseguenze più gravi.

Se la causa dell'odore dei pesci marci dalla bocca sono malattie della cavità orale o di una pietra sui denti, l'animale ha bisogno di una pulizia regolare dei denti e di altre procedure. Tutti questi metodi sono effettuati in una clinica veterinaria. Dopo di ciò, i proprietari dovrebbero lavarsi i denti da soli allo scopo di prevenire. I gattini sono venduti gel speciali, spazzole, soluzioni che aiuteranno a sbarazzarsi del problema.

Un buon proprietario ispezionerà regolarmente la bocca del suo gattino. Se una placca, ferite o ferite apparivano lì, allora indica un'infezione. In questo caso, dovresti chiedere il parere di un veterinario.

Se la causa si trova nello stomaco, nell'intestino, nei reni o nel fegato, allora un gattino può sentire l'odore marcio dalla bocca di un gattino. È possibile sbarazzarsi di tali motivi solo dopo aver superato le prove e gli esami.

prevenzione

Cosa fare in modo che il gattino non abbia problemi con un odore sgradevole:

  • È necessario pulire i denti del tuo animale ogni giorno. Per fare ciò, usa una pasta e un pennello speciali. È consigliabile iniziare una tale procedura mentre il gattino è ancora molto piccolo, quindi verrà utilizzato più rapidamente e non diventerà un problema per tutti.
  • Effettuare regolarmente misure preventive contro i parassiti, specialmente nei gattini, nelle gatte gravide e in allattamento.
  • È necessario nutrire un animale domestico in modo corretto ed equilibrato.
  • Se vi sono almeno alcuni sintomi di un odore sgradevole, consultare immediatamente un medico.

Queste semplici regole aiuteranno a preservare la vita e la salute del tuo animale domestico.