Vaccino Vacterm per cani e gatti

Formazione

Una scelta frequente per proteggere gli animali domestici dalla dermatofitosi è il farmaco sicuro ed efficace Vacterm - vaccino per gatti.

Il farmaco è destinato al trattamento e alla prevenzione della dermatofitosi. Tutti gli animali domestici, compresi i gatti, sono suscettibili alle infezioni da parassiti della pelle e malattie fungine. Nutrire il sangue del trasportatore, i pidocchi, le pulci e le zecche causano disagio all'animale. Il comportamento dell'animale cambia, l'animale perde l'appetito, diventa nervoso. In un animale infetto, l'immunità si riduce, le ferite si formano nei siti di morso, che diventano l'ingresso nel corpo di varie infezioni e microrganismi patogeni.

descrizione

Vacderm è un vaccino con un effetto mirato sul trattamento e la prevenzione della dermatofitosi animale. I mezzi sono prodotti nella Federazione Russa, prodotti sotto forma di polvere e soluzione iniettabile in fiale (1 ml). Wackderm ha un colore giallo-marrone. Quando somministrato ad un animale, il farmaco produce immunità alla microsporia e alla tricofitosi.

Il vaccino è sicuro e usato con successo per vaccinare sia gatti che altri animali domestici. L'effetto preventivo del farmaco è pronunciato.

Il vaccino è una sospensione omogenea, confezionata in flaconi con tappi di gomma ermeticamente sigillati, con tappi metallici rinforzati sulla parte superiore. Le fiale sono sigillate ermeticamente, imballate in scatole e le scatole sono imballate in scatole.

La preparazione è consentita per essere utilizzata entro un anno dalla data di rilascio con la condizione di conformità con i requisiti di stoccaggio e trasporto.

Le fiale di vaccino senza etichette, al di fuori del periodo di garanzia, con integrità violata, non possono essere utilizzate. I resti del vaccino possono essere utilizzati nel periodo di 30 minuti dopo l'apertura della bottiglia.

Il vaccino è inattivato e non richiede un processo di disinfezione. Lo smaltimento del prodotto è consentito senza precauzioni.

struttura

La preparazione contiene cellule dermatofiti coltivate in terreni selettivi, con l'inclusione di formalina come inattivatore (0,3%).

effetto

Introduzione Vakderma forma un'immunità in un animale alla dermatofitosi, da 25 a 30 giorni dopo il doppio uso con un intervallo di 10-14 giorni.

L'immunità alle vaccinazioni dura un anno.

In una dose immunizzante, la saturazione delle particelle fungine è di circa 30-50 ml / cm 3.

Il vaccino può essere utilizzato senza particolari precauzioni, in quanto è innocuo, areacogeno, ha proprietà terapeutiche e profilattiche.

La vaccinazione di animali domestici in cui il periodo di incubazione della malattia è dermatofitosi, stimola la manifestazione accelerata di sintomi di micosi in aree di localizzazione di agenti patogeni sotto forma di focolai micotici singoli o multipli sulla pelle di un animale.

Dopo 10 giorni, è necessario ripetere la doppia somministrazione del farmaco.

Istruzioni per l'uso

Vacderm è destinato alla prevenzione e al trattamento di microsporia e trichophytia di gatti, altri animali domestici e animali da pelliccia.

Utilizzare il vaccino deve essere rigorosamente secondo le istruzioni, al fine di evitare complicazioni:

Non è permesso immunizzare i gatti:

  1. con la febbre;
  2. nella seconda metà della gravidanza;
  3. con salute instabile.

I gatti deboli e malsani devono essere precedentemente trattati per disturbi fissi e solo dopo il pieno recupero devono essere vaccinati contro la dermatofitosi.

Il vaccino è destinato alla somministrazione intramuscolare due volte. Le iniezioni sono fatte negli arti opposti nella coscia con un intervallo di 10 - 14 giorni ad un determinato dosaggio:

  • per i gatti all'età di 1 - 3 mesi la dose è 0,5 ml;
  • dopo 3 mesi di vita - 1 ml per ciascuna immunizzazione.

Ogni anno viene organizzata una rivaccinazione di avvertimento di follow-up degli animali domestici, due volte con un intervallo di 10-14 giorni nelle norme di cui sopra.

Prima della vaccinazione (10 giorni prima della procedura), deve essere effettuata la sverminazione del gatto.

L'immunizzazione deve essere eseguita in conformità con i requisiti di asepsi e antisepsi. Utilizzare un ago e una siringa individuali. Il sito di iniezione è trattato con alcol al 70%. Prima di introdurre l'ampolla o la fiala deve essere riscaldata nel palmo della mano, portando il farmaco alla temperatura corporea. Lo strumento deve essere agitato prima dell'uso per distribuire uniformemente la sospensione.

Il vaccino secco deve essere diluito con soluzione salina, un diluente speciale di vaccini o acqua distillata. Mescolare il farmaco deve essere omogeneo.

La violazione dello schema di immunizzazione porta a una diminuzione dell'efficacia dell'immunizzazione e dell'immunoterapia della dermatofitosi.

Se per qualche motivo la prossima vaccinazione non viene rispettata, la procedura deve essere eseguita il prima possibile.

È severamente vietato utilizzare Wakderma insieme ad altri medicinali che possano inibire la resistenza immunitaria del gatto vaccinato.

overdose

In caso di sovradosaggio in un gatto dopo la vaccinazione, la sensibilità individuale può essere fissata sotto forma di foche e aree di ascesso nel sito di iniezione. Il gatto può diventare sonnolento.

In caso di reazione negativa, se è locale, si raccomanda di trattare il sito di iniezione con tintura di iodio (5%) e trattare come fuoco infiammatorio.

Controindicazioni

La vaccinazione con Vacmerm non è consentita se il gatto ha:

  1. febbre alta;
  2. gravidanza tardiva;
  3. malattia infettiva;
  4. fase di esacerbazione di malattie croniche;
  5. lo stato indebolito è fisso, per qualche ragione.

Possibili effetti collaterali

L'immunizzazione con questo farmaco nei gatti può causare:

  • la formazione di piccole protuberanze nel sito di iniezione, che si dissolvono dopo 3 giorni;
  • sonnolenza che passa dopo 3 giorni.

Il riscaldamento del farmaco alla temperatura corporea riduce la probabilità di effetti collaterali.

È possibile acquistare il vaccino nelle farmacie veterinarie. Il costo dei fondi di circa 100 rubli per dose in 1 ml.

analoghi

I farmaci sostitutivi Wakderm sono:

Prima di scegliere e utilizzare farmaci sostitutivi, consultare un veterinario.

Vakderm fornisce una protezione affidabile contro le malattie pericolose, è un mezzo efficace e sicuro.

Recensioni

Puoi lasciare le tue recensioni su Vacder - vaccino per gatti, saranno utili ad altri utenti del sito!

Mila

Il nostro gatto ama camminare nel cortile, e lì altri cani e gatti camminano. Il gatto confinante colse l'infezione, dissero che abbiamo alcune malattie. Per prevenire l'infezione, il nostro Murka è stato portato in clinica e il veterinario ha consigliato l'immunizzazione con il vaccino Vacderm. Ha raccomandato questo particolare rimedio, poiché è domestico, innocuo e non ha praticamente controindicazioni. Precedentemente condotto gatto vermifugo, ha esaminato lo stato generale di salute. La vaccinazione è stata effettuata, non ci sono state reazioni negative, siamo stati in grado di escludere il nostro tesoro dall'infezione.

Olya

Mia figlia ha portato a casa un gattino con i capelli logori. Pianse, chiese aiuto a una piccola creatura che tremava e miagolava pietosamente. Io e mio marito portammo immediatamente il gattino alla clinica veterinaria. Si è scoperto che il bambino ha un'infezione della pelle. Lo specialista ha consigliato l'agente Wackderm, che tratta contemporaneamente e mette in guardia contro la reinfezione. Il vaccino è stato somministrato su un programma speciale, dal momento che il gattino era già malato.

Dopo il trattamento, il gatto si reincarnò semplicemente, divenne un bell'uomo con i capelli lucenti. Ora vive nella nostra casa, facciamo vaccinazioni secondo lo schema prescritto. Soddisfatto dei risultati!

Vaccino "Vacterm": come e dove pungere il gatto

Non esiste un calendario di vaccinazione ufficialmente approvato per i gatti, ci sono solo raccomandazioni generali. Alcuni allevatori e persino veterinari sono molto scettici riguardo alla privazione dei vaccini, soprattutto se l'animale non esce, altri invece raccomandano tale profilassi. Se fai parte dei vaccini aderenti e vuoi proteggere il tuo animale domestico, così come nel caso in cui l'infezione sia già avvenuta, fai attenzione al farmaco chiamato "Vacderm".

Composizione, forma di rilascio e confezione

Questo farmaco è sia un vaccino che un farmaco, cioè è usato sia per la profilassi, sia per il trattamento. Il principio attivo di questa preparazione è le spore morte dei funghi, che spesso causano malattie della pelle nei gatti, nei cani e in alcuni altri animali domestici (i cosiddetti dermatofiti). Ce ne sono tre:

  1. Microsporum canis - il più delle volte colpisce i gatti;
  2. Gypseum microsporum - questo "rettile" vive nel terreno e, sebbene non così spesso, ma è anche causa di malattie della pelle negli animali;
  3. Trichophyton mentagrophytes - uno degli agenti causali di tricofitosi (un altro nome per questa malattia, a proposito, è solo trichophytosis, a nome dell'agente causativo).

Le spore di questi funghi per la produzione del farmaco vengono coltivate in uno speciale mezzo nutritivo, contribuendo allo sviluppo di specifici microrganismi e impedendo la riproduzione di tutti gli altri. 0,3% di formalina viene aggiunto per stabilizzare il processo. In un centimetro cubo del prodotto finito, il numero di funghi dovrebbe essere da trenta a cinquanta milioni. Vacderm è disponibile in due forme: secco e liquido, ma entrambi sono utilizzati esclusivamente per l'iniezione.

In forma liquida, la preparazione è una sostanza torbida, ma uniforme di colore giallo-marrone, in cui si trova una sospensione di funghi, in una forma secca, la massa di una struttura porosa dello stesso colore.

Il vaccino è confezionato in fiale ermeticamente sigillate con una capacità da uno a cinque "cubetti" o fiale (penicillina per piccole dosi o vetro per quelle più grandi) 1, 2, 10, 20, 50, 100, 200 e 450 cm cubici. La bottiglia deve essere sigillata con un tappo di gomma con un tappo di alluminio. Le capacità per un gran numero di iniezioni dovrebbero avere una laurea appropriata. Inoltre, su ogni ampolla (fiala), indipendentemente dalle dimensioni, è necessario applicare le seguenti informazioni:

  • nome del farmaco;
  • numero di serie;
  • data di rilascio;
  • durata di conservazione;
  • riferimento a TU.

Il farmaco viene venduto in scatole contenenti fiale o flaconcini e le relative istruzioni per l'uso. Le vendite all'ingrosso riguardano imballaggi aggiuntivi (casse o scatole grandi e dense).

Proprietà medicinali

"Vacterm" è progettato per svilupparsi in un'immunità animale alla dermatofitosi, è anche chiamato dermatofitosi, nella gente comune - versicolor.

Wackderm è progettato non solo per i gatti, è una preparazione universale adatta per cani, conigli, cincillà e altri animali da pelliccia soggetti a infezioni della pelle fungine, motivo per cui è disponibile in dosaggi così diversi.

Dosaggio e somministrazione per gatti

Per scopi profilattici, Wackderm viene utilizzato dalla somministrazione sequenziale di due iniezioni con un intervallo di dieci giorni a due settimane. Per i gatti adulti, una singola dose del farmaco è un "cubo" (in alcuni casi, a seconda del peso dell'animale, è aumentato a uno e mezzo o anche a due), per i gattini di età inferiore a tre mesi - metà del "cubo".

Il produttore garantisce che in 25-30 giorni dopo la seconda iniezione, l'animale forma un'immunità stabile all'agente causativo della malattia corrispondente, che è sufficientemente mantenuta per un anno.

Quindi, la frequenza di uso profilattico del farmaco - due vaccini all'anno con un intervallo di due settimane. Non ci sono restrizioni sul periodo dell'anno in questo caso. Le iniezioni di Vakderma vengono somministrate per via intramuscolare, nella coscia del gatto (se la prima iniezione è stata effettuata sulla coscia sinistra, il secondo viene fatto alla coscia destra e viceversa).

Una caratteristica del farmaco è che quando viene usato come vaccino per un animale sano, non causa alcun segno di infezione. Ma se al momento dell'iniezione la bestia aveva già "preso l'infezione", anche se non si mostrava esternamente, privando i fuochi sulla pelle e sui capelli dopo l'iniezione. Se ciò accade, l'animale deve essere trapassato non una volta, come al solito per la vaccinazione, ma due volte (in totale, quindi, tre iniezioni vengono somministrate con un intervallo di 10-14 giorni), dopo di che altre due o tre settimane la malattia inizia a recedere, infetta le aree della pelle morta cadono, l'area viene gradualmente ricoperta di nuovi peli.

Di conseguenza, per il trattamento di privare "Wakderm" anche di solito punge tre, a volte quattro volte. Prima di accoltellare il gatto "Vakderm", è necessario eseguire la sverminazione ("throughput"). L'infezione antelmintica viene effettuata 10-14 giorni prima della vaccinazione, non più tardi. Non dobbiamo dimenticare questa regola, è universale e si applica a tutti i tipi di vaccinazione, senza eccezioni.

Per lo stesso motivo, il farmaco "Wackderm" viene utilizzato solo se l'animale è completamente sano. Se un gatto ha una temperatura corporea maggiore (per chi non lo sa, la temperatura normale per un gatto va da 38.0 a 39.0 ° C, nei gattini è più alta di mezzo grado) o sintomi di una malattia acuta (indipendentemente dal fatto che sia infettiva), inoltre, dermatofitosi, l'uso del farmaco viene rinviato fino al completo recupero.

Gli animali e i gatti in stato di gravidanza durante l'alimentazione dei cuccioli non sono vaccinati.

Misure di sicurezza e norme igieniche

Affinché un sigillo non appaia nel sito di iniezione, il vaccino deve essere ben riscaldato nelle mani prima dell'uso (una preparazione simile è conservata in frigorifero). Questa precauzione viene spesso trascurata, non è di vitale importanza, ma per assicurarsi che il farmaco giaccia realmente nel frigorifero e non nel tavolo dal veterinario, dovrebbe essere richiesto un buon proprietario.

Ovviamente, l'iniezione viene eseguita con una siringa monouso e lo stesso ago. Anche se hai portato diversi cuccioli da una cucciolata per la vaccinazione, non permettere l'uso di una siringa comune, è severamente proibito.

Prima dell'iniezione, l'area corrispondente della pelle, come nel caso delle persone, viene disinfettata con etanolo al 70%, e quindi è opportuno massaggiare bene il sito di iniezione, ancora una volta per evitare la formazione di un sigillo.

Il resto delle regole igieniche sono tradizionali (se si tratta di una clinica veterinaria, devono essere presenti gli attributi necessari: una veste bianca, un berretto, guanti monouso, se fai l'iniezione a casa, devi solo lavarti le mani con molta attenzione).

Se il vaccino si deposita accidentalmente sulla pelle o sulle mucose, devono essere lavati il ​​più rapidamente possibile con abbondante acqua calda.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il farmaco "Vakderm", secondo il produttore, è non tossico e completamente sicuro per il corpo dell'animale. Appartiene alla classe dei vaccini areacogeni, cioè il suo uso non dovrebbe causare alcun effetto collaterale o complicanze.

Come effetto collaterale del farmaco, oltre al sigillo sopra riportato sulla pelle nel sito di iniezione, l'animale può manifestare sonnolenza, perdita di appetito e una reazione locale (arrossamento o infiammazione). Se la ferita è infiammata, deve essere trattata con un antisettico, altrimenti tali condizioni non richiedono alcun trattamento e, di regola, la situazione si stabilizza dopo alcuni giorni.

In caso di violazione dei termini raccomandati di vaccinazione (l'intervallo tra due vaccinazioni ha superato le due settimane), la procedura non deve essere ripresa, è sufficiente effettuare una seconda iniezione il più presto possibile. A proposito, questa regola è anche universale e si applica anche alle persone. L'immunità alla malattia in questo caso non è prodotta in modo efficace, ma è ancora prodotta e il vaccino "extra" può causare danni all'organismo. Non è possibile utilizzare il farmaco contemporaneamente con altri medicinali, perché in questo caso il carico sul corpo dell'animale potrebbe essere troppo significativo.

Va notato che, nonostante il farmaco "Wakderm" e non abbia controindicazioni serie e, come indicato nelle istruzioni, non causa effetti collaterali, la necessità del suo utilizzo rimane ancora un problema controverso.

Il fatto è che da nessuna parte nel mondo è consuetudine vaccinare i gatti da questa malattia. Si ritiene che la migliore prevenzione di questa malattia della pelle sia quella di fornire all'animale una buona nutrizione e limitare il suo contatto con le fonti di infezione (cani randagi e gatti, animali selvatici, ecc.). L'efficacia del farmaco, che è una spore del patogeno, per il trattamento di questa infezione solleva anche dubbi tra molti veterinari ed è smentita da un gran numero di allevatori. La tricofitosi, ad esempio, tratta efficacemente farmaci antifungini abbastanza forti. Inoltre, Vacderm, così come gli altri due farmaci più comuni per la prevenzione della dermatofitosi, è prodotto solo in Russia e non ha superato la certificazione internazionale.

Periodo di validità e condizioni di conservazione

Wackderm può essere conservato per un anno dalla data di produzione (come già accennato, è indicato su ogni ampolla e fiala). Condizioni di conservazione - frigorifero (temperatura consentita 2-10 ° C).

Per ragioni di sicurezza, è necessario escludere l'accesso dei bambini alle fiale o ai flaconcini.

È vietato utilizzare:

  • il farmaco dopo la data di scadenza o conservato in violazione delle condizioni di cui sopra;
  • fiale o flaconcini in cui manca l'etichetta necessaria o cancellata (abbiamo già fornito un elenco di informazioni che il produttore deve mettere sul contenitore con il vaccino);
  • danneggiato, fuoriuscito o aperto più di mezz'ora fa fiale (fiale);
  • sono presenti un prodotto il cui aspetto non corrisponde a quello dichiarato (di colore o consistenza diversa, sedimento o impurità, muffa, ecc.).

Se una qualsiasi delle suddette circostanze esiste, il vaccino viene eliminato. Questo processo non richiede ulteriori misure di decontaminazione, solo la solita precauzione.

Vaccinare o non vaccinare il tuo gatto contro il lichene è una domanda che ogni proprietario del gatto decide da sé. Questa vaccinazione non è obbligatoria per gli standard internazionali, ma è presente nel "calendario vaccinale" di molte cliniche veterinarie. Vacderm è tra i primi tre dei farmaci più comuni utilizzati per questi scopi, il suo prezzo è abbastanza democratico e gli effetti collaterali sono minimi.

Wackderm per gatti e gatti

Vacderm - vaccino contro le infezioni fungine, usato per gatti con scopi terapeutici e profilattici. Al rispetto di semplici regole e raccomandazioni del produttore, il farmaco è sicuro per gli animali, in quanto non contiene microrganismi vivi. Il farmaco è stato sviluppato dalla società nazionale Vetzverotsentr, i cui impianti di produzione si trovano a Mosca.

Caratteristiche e differenze

Il produttore produce il vaccino in diverse versioni: Vacderm e Vacterm F. La loro principale differenza sta nell'appuntamento. La prima opzione è versatile e può essere utilizzata per gatti, cani e altri animali da pelliccia. Poiché gatti e gatti sono particolarmente sensibili alle infezioni fungine, compresi gli animali che vivono in casa e non sono in strada, VEZVEROCENTR ha sviluppato per loro un vaccino separato - Vacterm F. È destinato solo ai gatti ed è considerato più efficace per questo specie animali

Un'altra differenza sta nella composizione. Vacderm F contiene un immunomodulatore Ribotan, che consente ai gatti di tollerare più facilmente la vaccinazione. Esternamente, le droghe possono essere distinte per colore. La versione generica ha una colorazione giallastra e il prodotto è destinato ai gatti rosa. In entrambi i casi, il fluido medicinale è leggermente torbido, ma omogeneo. Per l'imballaggio vengono utilizzate bottiglie di vetro trasparente. Poiché la tenuta del pacchetto è importante, le bottiglie sono sigillate con tappi di gomma. In contenitori contiene 1 ml di liquido di droga.

Cosa contiene e come funziona?

Le basi del farmaco sono le cellule dermatofiti dei seguenti tipi:

  • Microsporum canis;
  • Trichphyton mentagrophytes;
  • Gypseum microsporum.

I funghi vengono coltivati ​​su un mezzo nutriente speciale. Anche nella composizione del produttore del farmaco è compresa la formalina dello 0,3%, che svolge la funzione di stabilizzatore o inattivatore. Dopo due somministrazioni del fluido medicinale con un intervallo di 2 settimane, il corpo dell'animale forma un'immunità stabile contro le infezioni fungine. L'immunità persiste per 12 mesi, quindi quando si usa il vaccino a scopo profilattico, viene usato ogni anno.

Il farmaco ha proprietà curative ed è in grado di prevenire lo sviluppo della dermatofitosi. Allo stesso tempo, il vaccino appartiene ai farmaci innocui, poiché non può provocare lo sviluppo di un'infezione fungina in un animale sano.

Funzionalità di archiviazione e utilizzo

Il liquido medicinale non contiene microrganismi viventi, ma può essere conservato solo a una temperatura compresa tra 2 e 10 ° C. È necessario scegliere un luogo asciutto per lo stoccaggio lontano dalla luce solare diretta. Una volta congelato, il vaccino perde le sue proprietà. Le condizioni di stoccaggio devono essere osservate durante il trasporto.

Non usare il medicinale in questi casi:

  • scadenza scaduta;
  • il liquido ha cambiato la sua consistenza o colore;
  • la muffa è comparsa nella bottiglia;
  • sulla confezione non è presente alcuna etichetta con informazioni sulla data di scadenza, la composizione e lo scopo.

Se il contenuto della fiala non viene utilizzato entro 30 minuti, scartarlo.

Fai attenzione! Poiché il vaccino non contiene microrganismi nocivi vivi, non è necessario disinfettarlo.

Quando e come applicare

Lo scopo principale del farmaco - la prevenzione delle infezioni fungine nei gatti e nei gatti. È importante essere vaccinati ogni anno, in quanto la tigna e altre infezioni fungine degli animali possono essere trasmesse agli esseri umani. La maggior parte del pericolo che portano per i bambini piccoli che hanno un'immunità debole.

Le istruzioni per l'uso indicano che Wakderm F può essere usato per trattare la microsporia e la tricofitia nei gatti. Gli esperti raccomandano l'uso del farmaco solo nei casi in cui la malattia è nelle sue fasi iniziali. Altrimenti, potrebbe provocare un deterioramento dello stato di salute dell'animale.

Vacterm viene somministrato per via intramuscolare due volte. La prima iniezione viene fatta in una coscia della zampa posteriore, la seconda iniezione viene somministrata in 10-14 giorni, ma il farmaco viene iniettato nell'altra coscia. Per l'iniezione usare siringhe sterili o monouso. Per i piccoli gattini, è meglio prendere siringhe da insulina. Si distinguono per gli aghi più sottili, quindi la procedura è meno dolorosa.

Una singola dose del farmaco viene calcolata semplicemente:

  • per gattini da 1 a 3 mesi - 0,5 ml;
  • per animali di età superiore a 3 mesi - 1 ml (una bottiglia).

Durante la vaccinazione, è importante seguire le regole generali di asepsi e antisepsi. Il sito di iniezione deve essere decontaminato. Per fare questo, usare alcolico medico. La persona che fa il tiro dovrebbe indossare guanti e tuta. Ciò aiuterà a prevenire l'ingresso di batteri nel sito di iniezione.

È importante! Prima di effettuare l'iniezione, il contenuto della fiala viene riscaldato a temperatura ambiente. Questi semplici passaggi aiutano a ridurre la sofferenza della procedura.

10 giorni prima della vaccinazione è necessario spendere l'antrace. I prodotti di scarto dei parassiti che vivono nel corpo dell'animale riducono l'immunità. Un sistema immunitario debole non può far fronte all'azione del vaccino, che porta allo sviluppo di complicanze.

Se il farmaco viene utilizzato a scopo profilattico, è importante seguire il regime e iniettare regolarmente una volta all'anno. Altrimenti, la sua efficacia diminuisce quando l'immunità alle infezioni fungine diventa più debole. Se per qualche motivo non è stato possibile vaccinare tempestivamente i funghi, è necessario correggerli il prima possibile.

Con l'introduzione dei gatti Wakderm nelle fasi iniziali di privazione dei sintomi della malattia può peggiorare. I focolai di infezione fungina possono diventare grandi o apparire in altri luoghi. Nonostante questo, è importante re-iniettare in 10-14 giorni, poiché l'immunità viene prodotta dopo una doppia iniezione. Dopo 3-4 settimane, le croste asciutte inizieranno a cadere, recuperando gradualmente nel mantello di lana. Se l'animale ha sintomi di privazione, oltre al vaccino, usare un trattamento locale.

Fai attenzione! Non utilizzare Wackderm senza la prescrizione del medico per il trattamento di un'infezione fungina.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Secondo le istruzioni, Wackderm per gatti non può essere utilizzato in questi casi:

  • per gattini di età inferiore a 1 mese;
  • nella seconda metà della gravidanza;
  • con ipertermia (temperatura elevata);
  • con malattie infettive.

Non usare il farmaco per animali deboli o gatti con patologie croniche. In questo caso, eseguire prima il trattamento principale e poi vaccinato.

Fai attenzione! È severamente vietato utilizzare Wakderm insieme ad altri vaccini, nonché farmaci che sopprimono l'immunità dell'animale.

In alcuni animali può verificarsi ipersensibilità al farmaco. Tali sintomi possono indicare questo:

Sonnolenza può verificarsi con overdose. Di solito non sono richieste misure speciali in questi casi, in quanto i sintomi scompaiono da soli. Se le condizioni dell'animale non migliorano in due giorni, assicurati di contattare il veterinario.

A volte i sigilli si verificano nel sito di iniezione. Devono essere processati una volta per tintura di iodio. Se il sigillo non passa, consultare un medico. In caso contrario, possono verificarsi infiammazione e persino necrosi tissutale.

Costo di

Quando acquisti un vaccino per gatti, tieni presente che il prezzo può variare leggermente a seconda della variazione:

  • Vakderm 1 ml costa circa 100 rubli;
  • Vakderm F 1 ml avrà un costo di 120 rubli.

I prezzi possono variare non solo in diverse regioni, ma anche in diverse farmacie all'interno della stessa città. Al momento dell'acquisto, prestare attenzione alle condizioni di conservazione.

Recensioni dei proprietari

Lesya, l'amante di un gatto di 2 anni:

"Il figlio ha portato il piccolo gatto dalla strada. Quando abbiamo notato un piccolo punto calvo sulla testa, siamo andati in clinica. Le analisi hanno dimostrato che non priva, ma semplicemente le tracce di un danno da combattimento. Il medico ha raccomandato la puntura di Vacderm a scopo profilattico. È un vaccino economico, non si sono verificati effetti collaterali. Ora usi regolarmente per la prevenzione. Funziona alla grande. "

Spero, l'amante di molti gatti:

"Il nostro gatto aveva gattini quando abbiamo preso altri due" bambini "per strada. Le case hanno notato che sono licheni. In farmacia, ci è stato consigliato Wackderm. Trafitto tutti gli animali, compresi gli animali domestici. I gattini sono diventati molto cattivi. Non è stato possibile salvare due animali: sono morti due giorni dopo l'iniezione. Più tardi ho appreso che è necessario prima avvitare gli animali domestici. Non posso raccomandare il rimedio, perché non lo considero sicuro, anche se sono colpevole di quello che è successo. "

Recensioni veterinarie

Marina, veterinaria con 9 anni di esperienza:

"Ho visto molti feedback negativi su questo vaccino su Internet. Posso dire con certezza che si tratta di uno strumento eccellente per la prevenzione del fungo nei gatti, ma raramente lo prescrivo per il trattamento. Se la malattia si è già manifestata, l'effetto del farmaco può solo peggiorare la situazione. Per gli animali indeboliti, prescrivo anche un immunostimolatore. Assicurati di prescrivere un unguento per il trattamento locale. Per diversi anni di utilizzo della medicina, non sono stato fatale. "

Vera, il veterinario e volontario:

"Un vaccino economico ma efficace che protegge gli animali dai funghi. Di solito lo uso per curare il lichene nelle fasi iniziali (l'efficacia dei gattini dalla strada è stata ripetutamente testata), ma non la consiglio per la profilassi. Penso che non sia necessario esporre nuovamente il corpo dell'animale a tali carichi ".

Wackderm per cani

Vacterm è un vaccino efficace contro la dermatofitosi. Progettato per la prevenzione del lichene e di altre malattie fungine nei cuccioli e negli adulti. Può anche essere usato per il trattamento se l'infezione spora è nel periodo di incubazione. Il farmaco è sicuro, ma per studiare le istruzioni Vakderma prima di fare un cane vaccino, è ancora necessario.

Composizione e forma di rilascio

Le malattie fungine, in particolare tigna, sono pericolose per gli animali e possono essere trasmesse agli esseri umani. Per questo motivo, è necessario effettuare la vaccinazione in modo tempestivo per prevenire l'infezione, perché le spore di funghi per un lungo periodo possono vivere nel terreno, letame, su varie superfici. Perfetto per questo scopo è Wackderm. Il farmaco è stato sviluppato dal produttore nazionale Vetzverotsentr.

Il vaccino è costituito da spore di diversi tipi di dermatofiti, tra cui microsporia e trichophytosis. Sono cresciuti artificialmente su un mezzo nutritivo. La formalina 0,3% viene utilizzata come inattivatore. Se usato correttamente, il farmaco è sicuro per gli animali. Fornisce l'immunità dalle malattie fungine per un anno.

Il vaccino è prodotto in due tipi: liquido pronto per l'iniezione e polvere, che deve essere sciolto prima della vaccinazione. Esternamente, il liquido è omogeneo e ha un colore marrone chiaro. Il più delle volte, il medicinale è confezionato in flaconcini da 1 ml (dose singola), è sigillato con tappi di gomma e sigillato con tappi di alluminio per una tenuta completa. C'è anche un'altra forma di imballaggio - fiale sigillate con vetro. Il volume di ampolle è anche 1 ml.

La preparazione sotto forma di polvere secca viene confezionata in flaconcini di vetro sigillati con tappi di gomma e ricoperti con un foglio di alluminio. È diluito con soluzione fisiologica o acqua per preparazioni iniettabili prima dell'iniezione.

Indicazioni per l'uso

Il farmaco è destinato alla vaccinazione. Le indicazioni per l'uso sono la prevenzione dell'infezione:

Per scopi medicinali, il farmaco viene utilizzato solo nei casi in cui la malattia è allo stadio di incubazione. Di solito, non si osservano manifestazioni esterne dell'infezione da funghi, ma dopo l'iniezione del Wakderm appaiono i fuochi micotici che alla fine iniziano a staccarsi e la pelle e il mantello vengono ripristinati dopo ripetute vaccinazioni.

Il farmaco forma un'immunità dopo 25-30 giorni ed è valido per un anno. Per questo motivo, la vaccinazione contro la privazione di un cane con il vaccino Vacterm dovrebbe essere effettuata ogni anno. Se non si aderisce al programma di immunizzazione raccomandato (non somministrare il farmaco in modo tempestivo), la sua efficacia potrebbe diminuire.

Istruzioni per l'uso

Secondo le istruzioni per l'uso, Vakderm per cani deve essere usato in tali dosi:

  1. Per cuccioli e cani il cui peso non superi i 5 kg, una dose singola è di 0,5 ml (metà della dose della farmacia).
  2. Gli animali di peso superiore a 5 kg alla volta devono iniettare 1 ml del farmaco.

La vaccinazione viene effettuata mediante doppia iniezione nella coscia. Tra la prima e la seconda iniezione dovrebbe essere un intervallo di 10-14 giorni, mentre la seconda iniezione viene posta nell'altra coscia. Se, dopo l'immunizzazione, si scopre che l'animale è nel periodo di incubazione (questo sarà indicato dai centri apparenti di malattie fungine), la vaccinazione viene ripetuta allo stesso intervallo, cioè, come risultato, il cane riceve 4 iniezioni ogni 2 settimane.

I cuccioli possono essere vaccinati con il farmaco a partire dai 2 mesi di età. Prima dell'iniezione, è necessaria una visita medica.

Durante la vaccinazione con Vacterm, devono essere seguite alcune semplici raccomandazioni:

  1. 10 giorni prima viene eseguita la prima svinatura per iniezione. Per questo, all'animale viene somministrato un farmaco antielmintico una tantum.
  2. Le iniezioni vengono fatte per via intramuscolare nella parte posteriore delle cosce. La prima iniezione viene eseguita in una coscia e la seconda (dopo 2 settimane) nell'altra.
  3. Quando si esegue la vaccinazione, è necessario seguire le regole di asepsi e antisepsi.
  4. Il sito di iniezione deve essere strofinato con alcool.
  5. Per l'iniezione, è necessario utilizzare siringhe monouso o aghi sterili (sterilizzati con il metodo di ebollizione a lungo termine).
  6. Quando si immunizzano più animali per ciascun animale, è necessario prendere una nuova siringa o un ago.
  7. Se il farmaco è usato sotto forma di polvere, è diluito con 1 ml di acqua per iniezione o soluzione salina. Il farmaco viene somministrato solo dopo completa dissoluzione della polvere.
  8. La rivaccinazione dovrebbe essere eseguita ogni anno. Realizzato anche due colpi con un intervallo di 10-14 giorni.
  9. Prima dell'iniezione, il cane deve essere esaminato da un medico per possibili malattie, comprese quelle che si presentano in forma latente.
  10. La temperatura del vaccino deve essere uguale alla temperatura corporea.
  11. Se vengono trovati segni di privazione, è necessario trattare i rifiuti e gli habitat degli animali.

Il periodo dell'anno per la vaccinazione non ha importanza, anche se gli esperti osservano che epidemie di malattie fungine si verificano nel periodo autunno-invernale. Il fatto è che per lo sviluppo e la riproduzione delle spore le condizioni ideali sono alta umidità e bassa temperatura, ma il caldo estivo e l'ultravioletto sono dannosi per loro.

Le iniezioni di Vakderm non devono essere eseguite durante il trattamento con farmaci che sopprimono il sistema immunitario.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Vaccino da privare Vacdermes non deve essere somministrato ai cani in questi casi:

  • durante la gravidanza;
  • fino a 2 mesi di età;
  • con malattie infettive;
  • nelle malattie croniche che riducono l'immunità;
  • a temperature elevate.

In presenza di malattie croniche o infettive, è necessario eseguire prima il trattamento e solo dopo la vaccinazione. Solo i cani sani possono essere vaccinati.

In alcuni cani, si osserva una reazione locale, che si manifesta con la comparsa di un sigillo nel sito di iniezione. Può essere causato da diversi fattori:

  • utilizzare il vaccino a freddo;
  • siringa non sterile;
  • nessun trattamento del sito di iniezione con alcol;
  • maggiore sensibilità dell'animale.

In rari casi, la foca fluisce nell'ascesso. Per evitare ciò, è necessario eseguire le seguenti azioni:

  1. Posizionare la guarnizione e la pelle attorno al grasso con iodio.
  2. Fornire al cane riposo per diversi giorni, esclusi eventuali carichi.
  3. Quando l'infiammazione, il medico può prescrivere farmaci anti-infiammatori, ma non li usano senza la raccomandazione di uno specialista.

Dopo 3-5 giorni il sigillo si staccherà.

Precauzioni e regole di conservazione

Il farmaco confezionato può essere conservato per 1 anno, ma soggetto a semplici regole:

  1. La temperatura deve essere compresa tra 2 e 10 ° C. Frigo perfetto
  2. Nel luogo di stoccaggio non dovrebbe essere alta umidità.
  3. Elimina i raggi solari nocivi.
  4. Prevenire il contatto del farmaco con bambini e animali.
  5. Durante il trasporto, aderire alla temperatura.
  6. Se, dopo aver aperto la fiala, il farmaco non viene utilizzato per mezz'ora, deve essere smaltito.

Se la data di scadenza è scaduta, la confezione della fiala è rotta o non vi è alcuna etichetta su di essa, è vietato usare il medicinale. Lo smaltimento obbligatorio del farmaco deve essere, se il liquido precipita, muffa o torbidità.

Vacterm è considerato un farmaco sicuro, ma è necessario seguire semplici regole per lavorare con medicinali veterinari. Quando si somministra il vaccino, usare equipaggiamento protettivo e indumenti speciali, quindi lavarsi bene le mani con sapone e acqua corrente. Se il medicinale viene a contatto con la pelle o le mucose, è necessario lavare l'area con acqua.

Acquista il farmaco di solito non è confezionato e singolarmente (una bottiglia - una dose). Il prezzo Vakderma per i cani varia da 100 a 120 rubli per fiala o flaconcino, a seconda della regione e della farmacia.

Recensioni dei proprietari

Larisa, l'amante dell'inglese Cocker Spaniel:

"Dopo aver visitato la mostra, siamo stati privati. Un trattamento prescritto dal veterinario e quindi raccomandato l'uso di Vacterm per la profilassi. Per due anni abbiamo vaccinato questo farmaco ogni anno. Non sono stati trovati effetti collaterali. Considerano il farmaco efficace, dal momento che non abbiamo mai avuto più tempo con la privazione ".

Taya, mongrel amante:

"Quando il nostro cane da cortile ha dato alla luce un solo cucciolo, abbiamo deciso di tenerlo per noi. Quando il bambino aveva due mesi, i gatti portarono a casa il lichene e infettarono il cane. Siamo andati dal veterinario. Il dottore ha prescritto il vaccino vaccino. I gatti hanno mosso bene gli spari, ma il cane si è ammalato. Vedendo questo, ci siamo rivolti di nuovo al medico, lei ha detto che abbiamo bisogno di bere antielmintico, ma dopo due giorni il cucciolo è morto. I gatti si sono rapidamente ristabiliti. Non posso dire nulla di male sul farmaco, perché credo che un medico incompetente sia la causa di ciò che è accaduto. "

Recensioni veterinarie

Tamila, il veterinario:

"Ho sentito molte recensioni negative su Vakderme che tutte le conseguenze negative derivano solo da un uso scorretto. Il farmaco è destinato alla prevenzione della malattia. Non è raccomandato per il trattamento, dal momento che le condizioni dell'animale possono peggiorare drammaticamente. Un'altra regola importante per l'utilizzo di Wakderm è la sverminazione obbligatoria ".

Alexander, un veterinario con 5 anni di esperienza:

"Lo scopo principale del vaccino vaccino è prevenire le malattie fungine. Raccomando ai clienti di essere vaccinati ogni anno per prevenire il lichene, che è pericoloso sia per gli animali che per le persone. È importante effettuare la vaccinazione nel tempo e nelle dosi indicate dal produttore, altrimenti non porterà il risultato desiderato e non fornirà protezione contro la disputa ".

Vaccino Vacterm per cani e gatti

Vaccino vaccino istruzioni

Composizione e forma di rilascio

Il vaccino associato è spore dermatofitiche inattivate (Microsporum canis, microsporum gypseum e Trichophyton mentagrophytes). Il vaccino è disponibile in forma liquida e secca e in apparenza è: liquido - una sospensione uniforme di colore bruno-giallastro; massa secca-porosa di colore bruno-giallastro. Bottiglie su 1 ml.

Proprietà biologiche

L'immunizzazione degli animali che si trovano nel periodo di incubazione della dermatofitosi provoca un'apparizione accelerata di segni clinici di micosi nei luoghi di localizzazione dei patogeni (focolai micotici singoli o multipli compaiono sulla pelle di un animale).

Questi animali dovrebbero essere vaccinati due volte di più con dosi terapeutiche.

L'effetto terapeutico si verifica 15-25 giorni dopo la seconda immunizzazione ed è caratterizzato da allentamento, rigetto delle croste da focolai micotici e nuova crescita dei capelli.

L'uso di un vaccino a scopo preventivo non causa la malattia della dermatofitosi di animali sani. L'immunità negli animali vaccinati contro la dermatofitosi avviene dopo la seconda iniezione del vaccino e dura almeno 12 mesi.

Dosi e modalità d'uso

Prima dell'uso, il vaccino viene disciolto in una forma secca, per la quale usano un solvente per i vaccini contro la dermatofitosi degli animali. È consentito l'uso di acqua distillata sterile o soluzione fisiologica.

Il vaccino viene sciolto alla velocità di 1 ml di solvente per 1 dose di vaccino.

Si raccomanda di immunizzare gatti, cani, animali da pelliccia e conigli con finalità profilattiche e terapeutiche in dosi di:

Gatti da 3 a 6 mesi di età - 0,5 ml, di età superiore a 6 mesi di età - 1 ml;

Per cani di peso inferiore a 5 kg - 0,5 ml, di peso superiore a 5 kg - 1 ml;

Conigli 50 giorni di età - 0,5 ml, oltre 50 giorni di età - 1 ml;

Animali da pelliccia da 30 a 50 giorni di età - 0,5 ml, oltre 50 giorni di età - 1 ml.

Il vaccino viene utilizzato per scopi profilattici e terapeutici per via intramuscolare, due volte nella coscia prima in un arto e dopo 10-14 giorni nell'altro. Per ogni animale viene utilizzato un ago sterile separato. Siringhe e aghi vengono sterilizzati mediante ebollizione, il sito di iniezione viene disinfettato con alcool etilico a 70 °.

L'immunizzazione viene effettuata indipendentemente dal periodo dell'anno.

Effetti collaterali

In alcuni animali (principalmente cani) dopo l'immunizzazione, può verificarsi una reazione locale sotto forma di un indurimento doloroso. La reazione procede in modo benigno e dopo 3-5 giorni scompare spontaneamente.

Nei gatti, a volte si verifica un aumento della sonnolenza per 2-3 giorni.

Animali che hanno mostrato una reazione post-vaccinazione, alleviare i carichi per 3-5 giorni.

Controindicazioni

Non è consentito vaccinare animali con alte temperature corporee, nella seconda metà della gravidanza, nonché pazienti con malattie infettive e non trasmissibili.

Istruzioni speciali

Il vaccino in bottiglie con integrità compromessa e sigillatura, senza etichette, così come con la presenza di muffa, impurità non è adatto per l'uso e deve essere distrutto bollendo per 1 ora (anche il resto del vaccino non utilizzato).

Condizioni di conservazione

In un luogo secco e buio a una temperatura compresa tra 2 e 10 ° C. Periodo di validità - 12 mesi.

Vaccine Vacterm-F dalla privazione per i gatti

Istruzioni per l'uso di Vaccine-F vaccino per gatti

Composizione e forma di rilascio

Il vaccino contiene spore dermatofitiche inattivate. Rappresenta una sospensione uniforme di colore rosa. Disponibile in flaconi da 1 ml.

Proprietà biologiche

L'immunizzazione dei gatti che si trovano nel periodo di incubazione della dermatofitosi provoca un'apparizione accelerata dei segni clinici di micosi nella localizzazione del patogeno (le lesioni micotiche compaiono sulla pelle di un animale). Questi animali dovrebbero essere vaccinati due volte di più con dosi terapeutiche.

L'effetto terapeutico si verifica 15-25 giorni dopo la seconda immunizzazione ed è caratterizzato da allentamento, rigetto delle croste da focolai micotici e nuova crescita dei capelli.

L'immunità negli animali vaccinati contro la dermatofitosi avviene 25-30 giorni dopo la seconda somministrazione del vaccino e dura almeno 12 mesi.

Dosi e modalità d'uso

Si raccomanda di immunizzare i gatti con scopi profilattici e terapeutici a un'età: da 1 a 3 mesi alla dose di 0,5 ml, oltre 3 mesi - 1 ml.

Il vaccino viene somministrato per via intramuscolare, due volte nella coscia per primo in un arto e dopo 10-14 giorni nell'altro.

Per ogni animale viene utilizzato un ago sterile separato. Siringhe e aghi vengono sterilizzati mediante ebollizione, il sito di iniezione viene disinfettato con alcool etilico a 70 °. L'immunizzazione viene effettuata indipendentemente dal periodo dell'anno.

Effetti collaterali

A volte c'è una maggiore sonnolenza per 2 o 3 giorni.

Controindicazioni

Non è consentito vaccinare animali con alte temperature corporee, nella seconda metà della gravidanza, nonché pazienti con malattie infettive e non trasmissibili.

Istruzioni speciali

Il vaccino in bottiglie con integrità compromessa e sigillatura, senza etichette, così come con la presenza di muffa, impurità non è adatto per l'uso e deve essere distrutto bollendo per 1 ora (anche il resto del vaccino non utilizzato).

Condizioni di conservazione

In un luogo secco e buio a una temperatura compresa tra 2 e 10 ° C. La data di scadenza è di 12 mesi dalla data di produzione.

Articoli su malattie di cani e gatti

Il vomito è il processo attivo di eruzione del contenuto dello stomaco. Prima si verifica nausea, probabilmente sbavando, poi le contrazioni antiperistaltiche iniziano nello stomaco, mentre i muscoli addominali e il diaframma si stringono. Il vomito si verifica

Farmaci per cani

Raccomandazioni per l'uso di alcuni farmaci per cani.

Antibiotici per cani

Baytril del 2,5% - Soluzione per iniezioni

Farmaco ad ampio spettro antimicrobico per il trattamento di malattie infettive di cani e gatti.

Viene rapidamente assorbito nel flusso sanguigno e penetra bene in tutti i tessuti e le cellule del corpo.

Malattie degli animali domestici

Il vomito è il processo attivo di eruzione del contenuto dello stomaco. Prima si verifica nausea, probabilmente sbavando, poi le contrazioni antiperistaltiche iniziano nello stomaco, mentre i muscoli addominali e il diaframma si stringono. Il vomito si verifica

Cause del vomito nei cani

Cause alimentari di vomito: questi sono disturbi comuni nella digestione associati a un drastico cambiamento nella dieta, al consumo di cibo stantio, al consumo di cose non commestibili. Cause parassitarie: il vomito nei cani può causare vermi nell'intestino tenue o nello stomaco.

Trattamento del vomito nei cani

Con il forte vomito, i contagocce sono usati per ricostituire le perdite di liquidi ed elettroliti, per alleviare l'intossicazione e nutrirsi. Utilizzare il trattamento a seconda della malattia causata dal vomito. Le infezioni tossiche trasmesse per via alimentare richiedono antibiotici.

Un cucciolo ha vomito sangue

I cuccioli possono rosicchiare e mangiare vari oggetti non commestibili, che con spigoli vivi possono ferire l'esofago e lo stomaco, e dopo di ciò possono verificarsi vomito con sangue.

Blocco di Novocainic 30

Indipendentemente dal tipo di blocco, l'effetto patogenetico terapeutico si estende all'intero organismo a causa della sostituzione di forti e super-forti irritazioni dei centri nervosi, nonché della temporanea chiusura della porzione bloccata delle parti periferiche o vegetative del sistema nervoso. Il suddetto spegnimento porta all'emergere di nuove connessioni intracentrali e all'estinzione del dominante, che è sorto sotto l'influenza di forti e forti stimolazioni dal lato degli extraterrestri e degli interecettori. Di conseguenza, la troficità è normalizzata, la circolazione sanguigna e l'uscita di linfa sono migliorate, l'immunogenesi viene attivata, la funzione del sistema fisiologico del tessuto connettivo viene normalizzata e la reazione infiammatoria e altri fenomeni patologici sono normalizzati. Di conseguenza, i processi rigenerativi-infiammatori sul neurodistrofico predominano sempre di più e inizia la ripresa.

3. Il blocco novocanico dà i migliori risultati se quella parte del sistema nervoso somatico viene bloccata, specialmente la parte simpatica del sistema nervoso autonomo, nella zona di innervazione di cui si trova l'uno o l'altro focus patologico.