Quanto spesso alimentare un gattino di 2 mesi

Salute

"Lo stomaco di un gattino non è più un ditale" - queste parole della pubblicità vengono in mente quando sorge la domanda sulla frequenza dei pasti e sulla dimensione di una porzione di un animale domestico. La paura di allattamento o sovralimentazione è naturale, ma l'eccitazione scomparirà se capirai quante volte dare da mangiare a un gattino a 2 mesi, e il bambino può facilmente capire la quantità di cibo e mostrare con il suo comportamento se ha mangiato abbastanza.

Quanto spesso da sfamare

Per non chiedersi se il gattino abbia mangiato o meno, devi solo conoscere le sue esigenze alimentari legate all'età e fare una dieta corretta. Secondo le osservazioni generali e le raccomandazioni dei veterinari, un cucciolo a 2 mesi dovrebbe essere nutrito 5-6 volte al giorno. In totale, l'intervallo dovrebbe essere di 4-5 ore.

Perché il numero di pasti è esattamente? Ci sono diverse spiegazioni per questo:

  • il gattino è molto mobile ed energico;
  • a causa dell'alta attività, l'appetito appare rapidamente (a condizione che il bambino sia sano);
  • a questa età, il peso dell'animale aumenta notevolmente.

Per quanto riguarda la quantità di cibo che un gattino dovrebbe mangiare al giorno, allora in media per un bambino in 2 mesi sarà sufficiente 150-170 g con piccole deviazioni in una direzione o nell'altra. Naturalmente, non si può prevedere la quantità esatta in grammi per ogni singolo cucciolo, perché qui tutto dipende dal grado di attività dell'animale, dalla sua salute, dalla sua razza e dall'amore "elementare" da mangiare.

Una cosa è chiara: se un gattino esce in 2 mesi, il suo piccolo stomaco difficilmente può reagire alla sovrasaturazione e non far fronte alla sua funzione principale.

È alimentato da animali domestici

C'è la convinzione che il gatto stesso sappia quanto cibo ha bisogno e non mangerà troppo. Ma lei non riesce a convincere i proprietari eccessivamente preoccupati di questo, a causa della quale i proprietari eccessivamente premurosi a volte cercano di tenere l'animale vicino alla ciotola, costringendo e convincendoli a mangiare di più. Allo stesso tempo, invece di beneficio, tale "amore" porta solo danno: da 2 mesi in poi, il gattino inizierà a soffrire di indigestione.

Per capire se un animale è pieno, devi prestare attenzione ai seguenti segni:

  • se la porzione è di circa 50-70 g, questa quantità di gattino in 2 mesi già mangia;
  • se la pancia è leggermente arrotondata (qui non stiamo parlando di un tum che sembra un tamburo stretto - questo è già troppo);
  • il gattino stesso, dopo aver mangiato, si allontana dalla ciotola e piuttosto la lecca;
  • se la porzione era troppo grande - l'animale domestico potrebbe non completarlo, determinando indipendentemente la sua sensazione di pienezza.

E non preoccuparti che il bambino abbia un po 'di cibo, perché in caso di malnutrizione, il cucciolo a 2 mesi farà già sapere al proprietario che gli piacerebbe gli integratori:

  • lecca accuratamente la ciotola per brillare, non volendo lasciare una goccia di appetito e raccogliere le ultime briciole di cibo;
  • Terminata la parte, continua ad annusare la sua "mensa" in cerca di cibo.

È importante: se il gattino non è ancora scomunicato dalla madre, allora il bambino non sarà in grado di mangiare il cibo offerto dal proprietario nella quantità sopra, quindi, non vale la pena insistere e sperimentare. In questo caso, invitare il bambino in una ciotola è sufficiente 3-4 volte al giorno.

Controllo del peso

Nella maggior parte delle razze, il primo anno di vita è il più attivo, e proprio in questo momento il cucciolo sta crescendo rapidamente e sta ingrassando. Se l'animale riceve un'alimentazione adeguata, tutti i suoi indicatori saranno normali.

Si consiglia di monitorare il peso di un gatto a 2 mesi ogni settimana annotando tutti i dati in un quaderno (questo sarà molto utile nel caso in cui l'aumento sia insufficiente e si debba contattare un veterinario).

Se un cucciolo mangia abbastanza a 2 mesi, il suo peso dovrebbe essere nell'intervallo di 400-900 g (la cifra media è di circa 600 g). Ma per alcune razze, questi dati potrebbero essere diversi: alcuni rappresentanti di razze di grandi dimensioni a questa età stanno guadagnando peso da 1 a 1,5 kg (ad esempio, Maine Coon, gattini britannici e scozzesi).

Quanto spesso alimentare alcuni alimenti

La dieta di un piccolo animale domestico, che è nutrito con cibo fatto in casa, include necessariamente prodotti, il cui uso è importante e utile, ma non è possibile offrire un gattino per 2 mesi al giorno:

  • Pesce dell'oceano Questo prodotto è uno dei provocatori dei disturbi del sistema nervoso centrale e dello sviluppo dell'ICD (gatti e gatti sono particolarmente inclini a quest'ultimo). È possibile dare pesce ad un bambino, ma non più spesso di uno, massimo - due volte a settimana, e solo in una forma ben cotta. Il pesce di fiume spesso porta all'elmintiasi (se infetto da solo).
  • Fegato / reni I gattini sono molto utili e amati, ma contengono scorie, poiché questi organi sono essenzialmente filtri che conservano in sé stessi e sostanze nocive. Un gattino a 2 mesi dovrebbe mangiarli tutte le volte che il pesce e anche solo cucinato.
  • Tuorlo d'uovo Una ricca fonte di vitamina E, ma mezzo tuorlo a settimana è il massimo di quanto un gattino dovrebbe mangiare in 2 mesi.
  • Latte. Con la crescita attiva del gattino, il latte gradualmente smette di digerire il corpo (in particolare la mucca). Pertanto, questo prodotto deve essere rimosso dalla dieta, nonostante il video e le immagini commoventi di gattini in un piattino con latte. Acqua pura e brodi saranno abbastanza per bere come bevanda, e i prodotti a base di acido lattico (ricotta, panna acida, panna, ecc.) Saranno eccellenti come fonti contenenti calcio.

Una buona alimentazione non è solo buon cibo o cibo fatto in casa, che contiene molti nutrienti e vitamine utili per un corpo in crescita, ma anche dosaggi correttamente calcolati di porzioni e intervalli di tempo tra i pasti. Solo il rispetto di tutte queste condizioni insieme aiuterà un piccolo animale a crescere sano, energico e bello per la gioia dei suoi proprietari da 2 mesi.

Quante volte al giorno nutrire un gattino: preparare un programma pasto

Errori nella preparazione della dieta di un gattino portano al deterioramento degli esterni o all'acquisizione di patologie. D'accordo, nessun proprietario amorevole vorrà il suo animale domestico malvagio, tuttavia, qualsiasi veterinario praticante può "raccontare" centinaia di storie sulla sofferenza degli animali a causa dell'ignoranza degli allevatori. Capiremo le basi: cosa e quante volte al giorno per nutrire un gattino al fine di allevare un animale sano e a tutti gli effetti.

L'acquisizione di un gattino - le sfumature che è importante sapere

Gli appassionati di gatti di razza, prima dell'acquisizione devono avere familiarità con gli standard della razza e le sfumature di sviluppo dei gattini. Popolare, Scottish Fold e gattini britannici, per esempio, sono messi in vendita all'età di 7-8 settimane. La maggior parte dei cuccioli di razza passa attraverso la riproduzione, il processo per ottenere documenti, e questo è un periodo piuttosto lungo di tempo. Solo un allevamento può garantire la razza dell'animale, numerosi annunci - "Venderò un gattino dalle orecchie cadenti, 1 mese, mangia tutto" sono destinati ai nuovi allevatori.

Prima di acquistare o andare al rifugio, assicurati di controllare di cosa è stato nutrito il gattino e di conservare la quantità di cibo necessaria per 7-10 giorni. Spostamento, una nuova casa, lo svezzamento dalla madre - lo stress, che non è auspicabile per complicare il cambio di dieta. Un gattino raccolto per strada non deve essere tradotto in modo significativo in carne o "snack" dal negozio di animali, mentre l'animale si adatta, cerca di mantenere una dieta "a base di latte".

Forse il tuo bambino ha mangiato cibo secco e ti aspetti di trasferire l'animale in alimenti biologici. Consultare il negozio e acquistare un piccolo pacchetto di cibo di alta qualità - riqualificare gradualmente il cucciolo entro 2-3 mesi.

È importante! L'alimentazione di cibo secco di alta qualità è incompatibile con gli integratori vitaminici. Se il tuo animale mangia prodotti naturali e decidi di scegliere gli integratori per te stesso, assicurati che non vi siano elementi ripetitivi nella composizione: un eccesso di vitamine e microelementi porta a uno sviluppo anomalo e al "sovraccarico" dei reni.

Programma di alimentazione del gattino

Considera lo scenario più difficile: hai trovato un gattino cieco per strada, l'hai portato a casa e non sai cosa fare dopo.

In media, i cuccioli fino a 30 giorni non sono in grado di nutrirsi da soli. Avrai bisogno di un nido caldo, fette di garza o bici, latte di capra o latte di gatto, una pipetta (siringa, capezzolo speciale) e molta pazienza. I bambini ciechi mangiano ogni 4 ore, giorno e notte (i neonati vengono nutriti ogni 2 ore per i primi 3 giorni). Mangimi fino alla saturazione (il gattino smette di succhiare attivamente il latte, il "giro" della pancia), dopo aver mangiato, con un panno umido caldo per massaggiare la pancia e l'area genitale fino a quando il bambino non espelle.

È importante! È assolutamente impossibile fare il bagno o curare i cuccioli ciechi, se trovi dei parassiti, scegli manualmente.

Entro 1 mese, i gattini aprono gli occhi e vantano i loro primi denti. A poco a poco, il gattino impara a mangiare da una ciotola, latte e prodotti a base di latte acido con il 10-15% di grassi, senza l'aggiunta di additivi alimentari adatti all'alimentazione. Mangiare ogni 6 ore, se il gattino dorme di notte, non è necessario svegliarlo per nutrirlo.

Da 2 mesi a un gattino può essere dato un trito bollito, ma il "latte" rimane ancora la base della dieta. La quantità giornaliera di cibo è divisa in 5-6 ricevimenti. I cuccioli di razza vengono messi in vendita all'età di 7 settimane, spesso nella "offerta" suona la frase "mangia cibo solido" - significa cibo secco o in scatola, ma non cereali o carne cruda.

A 3 mesi, le verdure cotte a vapore, in umido o bollite, i sottoprodotti della carne bolliti o congelati vengono attentamente aggiunti alla dieta. Guarda la reazione dell'animale, se il gattino non è categoricamente configurato per mangiare verdure - non insistere. Ridurre gradualmente il numero di pasti fino a 4-5 volte.

È importante! Per la crescita e l'aumento della massa muscolare, è estremamente importante che nella dieta ci siano abbastanza proteine ​​e vitamina B. La fonte migliore è il fegato di manzo, ma fare attenzione quando si mangia troppo, provoca grave diarrea.

Da 4 mesi il gattino diventa più indipendente, giocoso, attivo. Prova a trasferire il tuo animale domestico a 4-3 pasti al giorno e assicurati di lasciare riposare l'animale dopo aver mangiato - da 4 a 6 mesi, il metabolismo è finalmente "formato", e questa è una garanzia di salute del gatto.

Dai 5 mesi, lascia che il gattino provi tutti i prodotti (entro limiti ragionevoli). Se il bambino segue una dieta naturale, la dipendenza da determinati prodotti sarà un segnale di carenza di vitamine. A 6-7 mesi di età, il gatto viene nutrito 2-3 volte a seconda della build. Tre pasti al giorno sono necessari se il gattino è grande o è rappresentativo di una razza "gigante", ad esempio, mei-kun. Riducendo la quantità di cibo, non dimenticarti degli integratori vitaminici - sì, a 7 mesi il gatto è considerato "a tutti gli effetti", si potrebbe dire, "adulto", ma lo sviluppo fisiologico dura fino a 1,5-2 anni.

Come nutrire un gattino di 2 mesi: consigli di allevatori esperti

L'immunità del gattino appena nato viene acquisita dal gatto madre, ma dopo la 4a settimana di vita dell'animale, inizia a indebolirsi. Il sistema immunitario di un organismo in rapida crescita ha bisogno di sostegno dall'esterno. E il compito del nuovo proprietario del gattino è quello di minimizzare lo stress per l'organismo di lanugine, che inevitabilmente lo attende quando si passa da una razione da latte a un mangime solido.

Caratteristiche che alimentano un gattino di 2 mesi

A differenza di un animale appena nato, il cui sistema digestivo è ancora immaturo e incapace di digerire qualcosa che è "più pesante" del latte umano, un gattino di 2 mesi ha già bisogno di una dieta più varia. Ma il mangime per il gattino deve essere necessariamente facilmente digeribile, equilibrato e, soprattutto, adattato per un animale di questa età. Le mascelle e i denti dell'animale domestico non sono semplicemente in grado di far fronte a grandi alimenti secchi per gatti adulti. Per semplificare il processo di alimentazione e stuzzicare l'appetito (e per un crescente corpo di forza, oh, quanto necessario!), Dai la preferenza a un cibo appositamente progettato per i cuccioli. La consistenza, la consistenza e le dimensioni del mangime non causano difficoltà quando si mangia. Il gattino sarà felice di mangiare il cibo proposto, il che significa che si svilupperà correttamente.

Potresti essere interessato

Come cambiare la dieta

Quando prendi un gattino, scopri che tipo di cibo è stato nutrito

2 mesi è l'età ottimale in cui gli allevatori svezzano un gattino dalla madre. Sono gattini di 2 mesi e diventano nuovi membri della famiglia di nuovi proprietari. La prima cosa che devi controllare con l'allevatore è quella di nutrire il vitello prima. Ed è molto importante per la salute del gattino mantenere la razione e la dieta a cui hanno aderito i primi due mesi della sua vita. Dopo 10 giorni di adattamento puoi diversificare il menu del tuo animale con nuovi prodotti.

Se preferisci il cibo secco, presta attenzione al cibo speciale per i piccoli cuccioli. Crocchette per bambini di taglia molto piccola, facilita enormemente il mangiare un gattino. Inoltre, la composizione del cibo per i più piccoli è la più equilibrata: arricchita con vitamine, taurina e luteina.

Per facilitare il passaggio al gattino dal latte materno al mangime "adulto", si consiglia di immergere le crocchette in acqua. Basta non esagerare con l'acqua, il cibo non dovrebbe trasformarsi in una melma.

Dieta di un gattino di 2 mesi

A 2 mesi di età, tutti i cuccioli mangiano già da soli, quindi non ti preoccupare che dovrai giocare con un bambino birichino, come un neonato appena nato. Ma devi fare uno sforzo se vuoi evitare disturbi del tratto digestivo.

Quindi quante volte al giorno hai bisogno di nutrire un gattino di 2 mesi? Quale parte per misurarlo in modo che non mangi troppo, ma anche che non abbia fame? Bisogna essere nutriti 8 volte al giorno 6 volte al giorno in piccole porzioni. Il tratto gastrointestinale di un gatto in crescita non è ancora adatto a digerire grandi quantità di cibo, quindi le dimensioni delle porzioni devono essere rigorosamente controllate. Se è molto difficile sovralimentare un gattino appena nato, non mangerà più del necessario per il suo corpo, quindi una persona irrequieta di 2 mesi curiosa e che si diverte per sempre mangerà con grande piacere. A questa età, gli animali ingrassano molto velocemente, noterai che il cucciolo sta crescendo a passi da gigante.

È severamente vietato dare un gattino

Il cioccolato è veleno per gattini e gatti

Ossa. Né il pesce né le ossa di pollo possono essere dati a un animale. Il bordo tagliente dell'osso può graffiare l'esofago e danneggiare lo stomaco. Inoltre intasano l'intestino.

  • Carne grassa Maiale e agnello, così come la carne d'anatra e d'oca non hanno posto nella ciotola di un gattino. Le carni grasse non sono semplicemente assorbite dal corpo del gatto. Mangiare carne di maiale porta all'infezione da vermi.
  • Cibo in scatola La carne in scatola destinata all'alimentazione umana non è il cibo migliore per un gattino.
  • Pesce. Pensi che un gatto in natura possa prendere un crucial da solo? Giusto, non posso. Pertanto, non è necessario dare a un gattino domestico un pesce.
  • Latte intero Il corpo del gatto non è in grado di digerire il latte di mucca.
  • Spuntini. Biscotti, caramelle, waffle e torte - questi gattini delicatezza non si occupano di provare. Ma dare loro è severamente proibito. Lo zucchero distrugge lo smalto dei denti e la teobromina contenuta nel cioccolato è veleno per i gatti.
  • Patate e fagioli I frutti delle patate sono saturi di amido, che non è percepito dal tratto gastrointestinale del gatto. Piselli e fagioli causano gonfiore e indigestione.
  • Medicinali destinati alle persone. Acquista farmaci per il tuo animale solo in una farmacia veterinaria e solo come indicato da un veterinario.
  • Mangime (industriale) pronto

    Mangime industriale, l'opzione migliore per l'alimentazione dei cuccioli

    Ogni proprietario responsabile vuole che il suo animale domestico viva una vita spensierata, lunga e felice (secondo gli standard del gatto). Ma il desiderio da solo non è sufficiente, è necessario prendersi cura e nutrire l'animale ogni giorno. E l'opzione migliore per l'alimentazione dei gattini è un mangime industriale.

    Prima di tutto, questo tipo di alimentazione è conveniente per il proprietario di un soffice membro della famiglia. Non hai bisogno di cucinare il porridge ogni giorno, ricongelare la carne e tagliarla a pezzetti. Tutto ciò che ti viene richiesto è di comprare cibo di alta qualità pronto e, a tempo debito, misurare la porzione necessaria nella ciotola dell'animale. Preparatevi al fatto che il cibo professionale di alta qualità (classe "Premium" o "Superpremium") per i gattini è un piacere costoso. Ma la salute di un piccolo animale domestico ne vale la pena.

    Alimenti per animali domestici pronti contengono vitamine e oligoelementi necessari per il pieno sviluppo dell'animale. E l'indubbio vantaggio del cibo secco è che il gattino deve essere schiacciato. E questa è un'ottima prevenzione delle malattie dentali. In una parola, è equilibrato. Quindi perché non dare da mangiare al tuo animale domestico cibo gustoso e di alta qualità?

    Cibo naturale per un gattino di 2 mesi

    Puoi nutrire i gattini e il cibo naturale

    Se decidi di nutrire il tuo reparto con cibo naturale, devi attenersi al menu "gatto", non tentare di diversificarlo con prodotti deliziosi, secondo te. Diamo un'occhiata ai prodotti di cui il tuo animale ha bisogno per lo sviluppo completo.

    1. Manzo. Prima di mettere la carne nella ciotola dell'animale, deve essere congelato (almeno tre giorni nel congelatore). Se vuoi dare carne fresca, versala con acqua bollente. Il manzo del gattino di 2 mesi viene offerto sotto forma di carne macinata.
    2. Ricotta (non dolce, senza additivi di frutta). I bambini amano la ricotta, mescolata con panna acida a basso contenuto di grassi. Si noti che in gattini dalle orecchie cadenti di 2 mesi, con un eccesso di calcio, le orecchie possono iniziare a raddrizzarsi.
    3. Frattaglie (manzo e pollo). Sono dati ai gattini 2-3 volte a settimana. Il fegato viene somministrato una volta a settimana.
    4. Filetto di pollo Per evitare la salmonellosi, pre-bollire la carne di pollo e tagliarla a pezzi.
    5. Tuorlo d'uovo Un gattino di 2 mesi può essere bollito tuorlo un paio di volte a settimana.
    6. È impossibile nutrire un animale solo con cibo proteico (carne) o solo verdura (porridge)! La carne cruda viene sempre offerta a un animale come piatto indipendente, ma la carne bollita può essere mescolata con cereali.
    7. Cereali. Il porridge bollito è mescolato con carne bollita in un rapporto di 1: 2 (1 parte di cereali e 2 parti di carne).
    8. Erba e germogliare avena o grano. Si prega di notare che il gattino di strada non può essere dato!
    9. Lievito di birra e olio vegetale. Per la lana bella, l'animale può essere dato il lievito, acquisito in una farmacia veterinaria. Inoltre, il gattino rilascia alcune gocce di olio un paio di volte a settimana.

    Attenzione speciale - acqua

    Abbiamo parlato di cosa può e dovrebbe essere dato al gattino. È anche comprensibile ciò che è proibito dare cibo a un po 'lanuginoso. Resta da chiarire la situazione con l'acqua.

    Una ciotola di acqua bollita pulita dovrebbe sempre rappresentare il gattino. Versa l'animale all'acqua che bevi. Non sarai in grado di risparmiare molto raccogliendo l'acqua in una ciotola dal rubinetto, ma l'acqua di scarsa qualità potrebbe influenzare la salute del tuo animale domestico non nel modo migliore.

    Fai attenzione! Una ciotola d'acqua dovrebbe essere sempre piena! Ai gattini (e ai gatti adulti) non piace quando l'acqua sul fondo.

    Cosa dare ai cuccioli britannico e scozzese a 2 mesi di età?

    Royal Canin è adatto per gatti e cuccioli di razza.

    Il cibo naturale di un gattino di razza non è diverso dalla nutrizione del "nobile", ma nella linea di mangimi professionali già pronti ci sono posizioni pensate appositamente per nutrire un gattino britannico di 2 mesi. I gattini di questa razza sono grandi e muscolosi, quindi hanno bisogno di cibo speciale che soddisfi il bisogno di proteine ​​del corpo. I gattini britannici tendono ad essere sovrappeso, quindi i fan di questa razza dovrebbero prestare attenzione al cucciolo British shorthair (produttore Royal Canin). E 'appositamente arricchito con L-carnitina, che è indispensabile per i gattini inglesi pigri.

    Food Babycat Instinctive (produttore Royal Canin) è il più adatto per i gattini scozzesi di 2 mesi.

    Cerca di eliminare gli errori dei proprietari di gatti inesperti.

    Se vuoi che il tuo cucciolo cresca sano, giocoso e curioso, in ogni caso non fare questi errori:

    1. Non dare da mangiare al cibo per gatti. Vuoi coccolare le fusa con un delizioso pezzo di salsiccia affumicata? Stop! Tale cibo farà solo del male al gattino. Avvisare le famiglie e gli ospiti che gettano bocconcini per l'animale domestico dal tavolo vacanza è severamente vietato.
    2. Il gattino non è un buongustaio. Gli animali non possono salare, pepare e in ogni modo per condire il cibo. Un eccesso di sale distrugge gli organi interni (specialmente i reni, può portare a urolitiasi del gatto).
    3. Il cibo umido (cibo in scatola) dopo l'apertura della confezione (confezione) viene conservato solo nel frigorifero. Periodo di validità - 2 giorni. Prima di mettere una porzione di cibo in una ciotola di gattina, assicurati di scaldarla leggermente. Non esagerare, il cibo caldo è controindicato negli animali.
    4. Vitamine - solo su raccomandazione di un veterinario. Non è necessario selezionare in modo indipendente un complesso vitaminico per un gattino.

    Il tuo cibo per gatti è adatto?

    Come possono i nuovi proprietari di un piccolo animale determinare se stanno facendo tutto bene? Molto semplice: valuta il tuo animale con i seguenti indicatori:

    1. Fatness. Un gattino ingrassato o magro è un sicuro segno di un cibo scelto in modo improprio. Se non sei in dubbio come karma, allora, molto probabilmente, la questione è nel dosaggio sbagliato. Rivedi le porzioni degli animali domestici. La palpazione senza problemi delle costole di un animale è considerata ottimale, ma in nessun caso le costole si gonfiano sotto la pelle di un gattino.
    2. Ottima condizione fisica di soffice. Il tuo gattino è curioso, giocherellone e ama mangiare? Quindi con lui va tutto bene.
    3. Cappotto lucido Sbiadito, con macchie di capelli, un segno di malattia. Urgently dal veterinario!
    4. Sedia animale È necessario monitorare non solo la consistenza della sedia, ma anche la sua quantità. La quantità di feci dovrebbe essere circa il 25% del volume di cibo mangiato.

    Tutti e quattro gli indicatori sono normali? Complimenti! Sei il miglior ospite per il tuo familiare membro peloso!

    Guarda il video di Ksenia e Alexander Sorokin, come nutrire correttamente un cucciolo da due mesi, ti auguriamo una piacevole visione.

    Cosa dare da mangiare a un gattino in 2 mesi: cibo fatto in casa

    Con l'avvento del gattino in casa, molti proprietari stanno cominciando a chiedersi: che cosa dare al nuovo membro della famiglia a quattro zampe e che è possibile dargli del cibo naturale? Il cibo fatto in casa, ovviamente, è perfetto come un gattino che si nutre, ma anche qui ci sono alcune sfumature specifiche.

    Il gattino, che ha solo un paio di mesi, non sarà certamente adatto per il cibo per gatti adulti. Naturalmente, un gattino può essere alimentato con mangimi industriali specializzati, che sono abbondanti nei negozi veterinari, ma molti proprietari tendono ancora ad una dieta composta da cibo naturale.

    La scelta di prodotti naturali per l'alimentazione di un gattino è abbastanza ragionevole. In primo luogo, il proprietario prepara i piatti in modo indipendente e conosce con certezza tutti i suoi ingredienti e certamente non li aromatizza con tutti i tipi di coloranti e conservanti presenti in alimenti di classe economica già pronti. Ma poiché molti gattini sono inclini alle allergie, l'indigestione, la loro immunità è ancora abbastanza debole, specialmente nei primi mesi di vita, può essere molto problematico per un proprietario inesperto creare una dieta naturale. Quindi che tipo di cibo fatto in casa puoi nutrire i cuccioli di due mesi e ci sono cibi proibiti?

    Come fare una dieta: le regole di base

    Non è un segreto che una dieta equilibrata e nutriente è la chiave per la salute di qualsiasi gatto. Il corpo in crescita ha bisogno di una dieta arricchita con vitamine e minerali che promuovano la crescita attiva del soffice.

    Se la razione scelta dal proprietario non piaceva al gattino e si rifiuta testardamente di mangiare i piatti preparati per lui, allora non dovresti insistere. È meglio regolare la dieta in una situazione del genere.

    Il proprietario dovrebbe anche prendere in considerazione il fattore che i piatti di cucina per un animale domestico possono richiedere un certo periodo di tempo. È impossibile dare un gattino dal tavolo comune e il proprietario dovrà prepararlo separatamente. Oltre ai gusti del bambino, è necessario tenere conto delle proprietà benefiche dei prodotti, della razza di birichino, della sua salute e del sesso.

    Quante volte nutrire un piccolo animale domestico e se dargli del cibo durante la notte? Questa domanda è anche di grande preoccupazione per i proprietari delle Fuzzies. Quindi, per quanto riguarda la quantità di assunzione di cibo, quindi il giorno del gattino di due mesi è necessario nutrire fino a 7 volte, e un po 'più tardi fino a 6 volte. Allo stesso tempo, di notte per nutrire il bambino non è più necessario. Prima che il bambino raggiunga i 2 mesi di età, deve essere nutrito 8 volte al giorno - 7 volte durante il giorno e 1 durante la notte.

    Il cibo fatto in casa è assolutamente innocuo per un gattino, a condizione che la dieta sia corretta. Aderendo a queste regole di base e leggendo l'elenco di utili e approvati per l'alimentazione di un gattino di due mesi, che verrà presentato di seguito, non sarà così difficile fare il menù giusto per un soffice buongustaio.

    Vantaggi e svantaggi di nutrire il cibo fatto in casa

    I principali vantaggi della nutrizione naturale per un gattino di 2 mesi includono:

    1. Auto-cucinare Naturalmente, il vantaggio principale e molto importante è che il proprietario stesso sceglie i prodotti per nutrire un piccolo animale domestico. Ecco perché non ci sono dubbi sulla qualità, la freschezza e i benefici dei prodotti selezionati.
    2. Sicurezza. Per il fragile organismo di un piccolo gatto, il cibo fresco fatto in casa è il più sicuro, dal momento che non contiene conservanti o aromi vari.
    3. Variety. Un piccolo animale domestico riceve ogni giorno piatti nuovi e variegati.
    4. Il cibo non crea dipendenza. Alcuni mangimi pronti rendono un gattino dipendente e può essere piuttosto problematico svezzarlo in futuro. Con il cibo fatto in casa non sorgono problemi e in qualsiasi momento è possibile cambiare il piatto, senza causare stress all'animale domestico.

    Gli svantaggi di nutrire i cibi naturali sono molto minori dei vantaggi. Quindi, il proprietario deve costantemente assicurarsi che il prodotto proibito che può causare allergie alimentari o danneggiare la digestione non entri nella dieta del gattino.

    La mancanza di vitamine può anche essere considerata uno svantaggio. Ma questo problema è facilmente risolvibile: basta alimentare il gattino con integratori vitaminici. Puoi comprarli in qualsiasi farmacia veterinaria e aggiungere il bambino ai pasti, rispettando il dosaggio.

    Quali alimenti possono nutrire un gattino in 2 mesi?

    Oltre alle proteine, il corpo in crescita di un piccolo gatto richiede una varietà di oligoelementi e vitamine. Particolarmente importante è il calcio, che favorisce la crescita di denti sani e rinforza le ossa. Gli alimenti arricchiti di calcio includono latte e prodotti caseari.

    Molti si chiedono se sia possibile nutrire un gattino di 2 mesi con kefir e altri prodotti caseari. La risposta è ovvia - non solo possibile, ma necessaria. Come accennato in precedenza, questi prodotti sono ricchi di calcio e quindi il bambino può essere innaffiato non solo con kefir, ma anche con ryazhenka, ricotta e yogurt naturale spargolo senza riempitivi.

    Per quanto riguarda i prodotti a base di carne, è auspicabile aggiungere alla dieta un pollo piccolo magra, vitello e tacchino. È necessario passare attraverso un tritacarne (si può anche dare al negozio carne macinata) o aggiungere al brodo, far bollire bene. La carne cruda e grassa (maiale) per un piccolo animale domestico è controindicata.

    Col passare del tempo, è possibile aggiungere gradualmente alla dieta una ricotta a basso contenuto di grassi di due mesi, aromatizzata con panna acida senza grassi o ricotta per bambini.

    Puoi nutrire il bambino e i cereali. Far bollire il porridge nel latte, con cereali o cereali. Lo farà una zuppa dietetica con riso, grano saraceno o farina d'avena. Il porridge può essere mescolato con carne o pesce in modo che il gattino non si abitui alla carne in forma pura e allo stesso tempo ottenga la proteina di cui ha bisogno nel suo corpo.

    Utile per il corpo in crescita di gatti e verdure. Crudo, strofinato su una grattugia, puoi dare carote, zucca, cavolo. Le verdure, se lo si desidera, possono anche essere aggiunte alla zuppa nel brodo di carne.

    Per quanto riguarda il pesce, che è una fonte di fosforo, deve essere necessariamente magro e marino. I pesci per un bambino di due mesi devono essere ben bolliti e ripuliti dalle fosse.

    Un piccolo animale domestico trarrà beneficio dal grano germogliato o avena, mezzo cucchiaino di olio vegetale tre volte al giorno e lievito di birra per i gattini.

    Cosa non può nutrire i gattini?

    L'elenco dei prodotti vietati per l'alimentazione di un gattino di due mesi include quanto segue:

    • carne non pallida (carne di maiale, strutto, carne d'oca provoca indigestione e gravi problemi al fegato in un bambino);
    • ossa (il bambino può soffocare le ossa e ferire l'esofago e la bocca);
    • latte intero (contrariamente alla credenza popolare sui suoi benefici, nei gatti non viene digerito);
    • bianco d'uovo crudo (l'enzima in esso contenuto distrugge la biotina);
    • sottaceti, carne affumicata e cibo in scatola per le persone;
    • piatti salati e al pepe;
    • pelle di pollo (lo stomaco del gatto non viene digerito);
    • alcune verdure e frutta (pomodoro, aglio, melanzane, avocado);
    • cioccolato (estremamente dannoso per i gatti e può portare a morte prematura);
    • integratori vitaminici e farmaci per le persone (possono essere somministrati solo come indicato dal veterinario).

    Ci sono anche alcuni prodotti che possono essere dati a un animale domestico solo in quantità molto limitate. Questi includono:

    • legumi e piselli (provocare gonfiore);
    • pesce di fiume (può portare all'infezione da parassiti, gattini è meglio non darlo affatto).

    Le regole base di cura per un gattino in 2 mesi

    Prima di tutto, la cosa più importante è non gridare, e certamente non battere quando disobbedisci o rifiuti di mangiare. Il bambino conosce solo questo mondo ed è abbastanza difficile per lui abituarsi alle nuove condizioni contemporaneamente. Il bambino ha bisogno di essere gradualmente abituato alle mani, di giocare di più con esso e di accarezzare.

    In secondo luogo, con altri animali domestici nella casa di un bimbo di 2 mesi, non dovresti farlo subito. Deve avere il tempo di adattarsi e di nuove condizioni. Nel tempo, il bambino mostrerà interesse per altri animali e farà conoscenza con loro.

    Terzo, il gattino a quest'età è ancora molto piccolo e vulnerabile, quindi non dovresti permettere ai bambini piccoli che potrebbero causare danni involontari.

    I gattini inquieti e curiosi amano esplorare il mondo che ci circonda. Come i bambini piccoli, i gattini assaggiano tutto. Di conseguenza, rosicchiano i fili, le corde, il riempitore di servizi igienici e la frangia. Al fine di evitare lesioni ai gattini deve essere osservato, e dai fili elettrici per cercare di tenerli lontano.

    Non vale la pena giocare a teaser, creando aggressività con un piccolo animale domestico. È meglio giocare con lui una corda o un pezzo di carta legato ad essa.

    Molti proprietari danno anche ai gattini il compito di giocare con la loro mano e se gli artigli delle briciole non danneggiano la persona, allora gli artigli affilati e tenaci di un gatto adulto lo graffieranno in modo imparziale. Non dovresti abituare il tuo animale a questi giochi - quando cresce, si ricorda e si abitua a loro, ed è impossibile svezzare il gatto da tali scherzi in età adulta.

    Anche l'imposizione forzata del gioco non vale la pena. Se il bambino si nasconde, è meglio lasciarlo da solo per un po 'e non provare a tirarlo fuori. Non appena il bambino lanuginoso vuole mangiare o comunicare con il proprietario, uscirà dal suo rifugio.

    Come nutrire un gattino di due mesi

    Un miracolo soffice apparve in casa.

    Il compito principale del nuovo proprietario è quello di dare da mangiare al bambino in modo corretto. Per prima cosa dovresti scegliere il tipo di cibo appropriato: cibo naturale o cibo pronto.

    Se il cucciolo è stato prelevato dall'allevatore, è necessario consultare la consueta pappa per bambini.

    Tipo naturale di alimentazione

    La nutrizione naturale non significa nutrire "dal tuo tavolo".

    Inoltre, il cibo umano è controindicato per i gatti di tutte le età, in quanto include troppi sali e spezie, particolarmente dannosi per il bambino. Gattino alimentare naturale - cibo preparato appositamente per lui dagli ingredienti che forniscono tutta la crescita e il pieno sviluppo necessari.

    Come insegnare un cane a un bagno di casa, puoi leggere qui.

    Dato che il gatto è un predatore e ha bisogno di molte proteine, carne e pesce dovrebbero sicuramente prevalere nella dieta.

    Qualsiasi carne è accettabile (non maiale!): Carne magra, agnello, coniglio e pollame. La carne è meglio bollire, ma a volte si può e crudo, sempre tenuto in acqua bollente per circa 3 minuti.

    Puoi usare le frattaglie (tranne le frattaglie), ma solo bollite.

    I pesci per il gattino scelgono la magra: nasello, eglefino, merluzzo e altri, ad eccezione del merlano e del capelin. Gli ultimi due tipi di pesce portano a disordini metabolici, la cui conseguenza è l'urolitiasi.

    In generale, con il pesce vale la pena fare attenzione e somministrarlo un paio di volte al mese, rigorosamente in forma bollita. Il motivo è che i gatti si abituano molto velocemente e rifiutano altri alimenti (eccetto la carne) e un'eccessiva offerta di pesce nella dieta porterà a questi effetti.

    E non dovresti mai trattare il tuo animale con pesci salati e affumicati, anche se lui stesso sarà tutto "per".

    Sebbene gli alimenti proteici siano la base della nutrizione, dobbiamo ricordare che il gattino richiede vitamine e vari oligoelementi.

    La panna acida dovrebbe avere il più basso contenuto di grassi possibile e può essere somministrata in quantità molto piccole, altrimenti il ​​fegato del gattino potrebbe soffrire.

    Puoi dare bocconcini di pollo, in cui molta cartilagine e ossa morbide, servono da buona fonte di calcio.

    È possibile diversificare il menu del gattino con cereali e verdure (ad eccezione delle patate, a causa dell'amido non digerito), poiché questi prodotti stimolano bene la digestione, ma solo con moderazione. In precedenza, hanno bisogno di essere bolliti leggermente (fino al morbido) e mescolati con il componente di carne in un rapporto di 1: 4.

    Se l'animale domestico è un po 'schizzinoso e rifiuta testardamente il prodotto non amato, non forzarlo, è meglio usare integratori vitaminici, possono essere acquistati nei negozi per gli animali.

    A volte puoi trattare il tuo bambino con tuorlo - bollito o anche crudo, ma solo con sicurezza nella sua sicurezza. Per un cambiamento, il tuorlo sodo può essere mescolato con la cagliata, diventerà più umido e conveniente per mangiare. Non è spesso necessario dare tale cibo, abbastanza due volte a settimana.

    Come affrontare la demodecosi nei cani, leggi il link.

    Alimentazione pronta

    Il loro vantaggio è nel rapporto accuratamente calcolato degli ingredienti necessari affinché il cucciolo si sviluppi completamente. Sono completamente pronti per l'uso, il che è particolarmente conveniente per i proprietari che non hanno il tempo di preparare i piatti per il loro animale domestico.

    I mangimi industriali (finiti) sono suddivisi in umido e secco.

    Wet è più adatto per un gattino: consistono nell'80% di acqua, grazie alla quale sono completamente assorbiti nello stomaco e non danneggiano l'esofago.

    Il contenuto di umidità del cibo secco è significativamente inferiore - fino al 10%, quindi può rimanere nella ciotola per un periodo piuttosto lungo, anche se l'odore che è molto attraente per i gattini scompare.

    Non c'è bisogno di risparmiare, comprare cibo a buon mercato (classe economica), è molto più sensato scegliere di alta qualità, di classe non inferiore al superpremium contrassegnato "per gattini": Leonardo, 1 ° scelta, Bozita.

    Non dovresti mai combinare mangimi già pronti e alimenti naturali. Ognuno di essi viene assorbito in modi diversi e, una volta miscelato, il corpo del gattino non avrà il tempo di riorganizzarsi, il che porterà non solo ad una grave indigestione della digestione del bambino, ma anche a un grave disordine metabolico.

    Suggerimenti per l'alimentazione

    1. I prodotti devono essere freschi L'eccezione è il kefir: è meglio tenerlo in frigo per circa tre giorni.
    2. Il cibo per un gatto non dovrebbe essere al di sotto della temperatura ambiente o leggermente più caldo. In nessun caso si può dare uno caldo o troppo freddo.
    3. Il cibo è schiacciato per facilità di alimentazione e digestione.
    4. L'acqua dovrebbe essere disponibile intorno al gattino, indipendentemente dal tipo di alimentazione.
    5. La salsiccia, tutti i tipi di carne affumicata, cibo in scatola e dolciumi - è vietata. Il piacere momentaneo di un animale domestico non vale i problemi causati da tale cibo.
    6. Utilizzando mangimi già pronti, è necessario controllare attentamente la loro durata di conservazione. Prodotto scaduto inadatto per il bambino!

    È necessario monitorare attentamente la reazione del gattino al prodotto, specialmente di recente introduzione. Se la salute del bambino si è deteriorata, dovresti contattare immediatamente un veterinario e il cibo sospetto dovrà essere abbandonato per sempre.

    Nutrire un gattino di due mesi - caratteristiche, quante volte, quanto correttamente

    Non abbastanza regolarmente, devi nutrire adeguatamente i tuoi animali domestici. Una corretta alimentazione è un problema chiave nella cura degli animali. I veterinari non si stancano di ripetere: ciò che darai ti darà; Qual è la dieta, così è la salute dell'animale domestico. E cosa significa "giusto"?
    Il menu per gatti / gatti, dal momento che stiamo parlando di loro, è significativamente diverso a diverse età. Ciò che è benefico e vitale per un gattino (ad esempio il latte) può causare danni, causando disturbi allo stomaco in un adulto. Pertanto, su un centinaio di raccomandazioni di esperti, selezioniamo solo quelli che appartengono alla "tenera età" - un gattino di 2 mesi.

    Perché è così importante nutrire correttamente un gattino di 2 mesi?

    • Questa è l'età in cui il bambino non ha abbastanza latte materno per una vita piena. I bambini sani sono sempre più energici, curiosi, giocherelloni. Spendono sempre più energia e calorie, il che richiede un risarcimento.
    • L'organismo (scheletro, organi interni, sistema muscolare) dei pacciami si forma all'incirca al primo anno di vita. E una "attrezzatura" sana dipende direttamente da ciò che mangia il gattino. Dipende da cosa mangia il gatto, quante volte dopo dovrai confrontarti con un veterinario.
    • L'immunità nei gatti, come nei bambini, è assorbita dal latte materno. Quindi, se nutrite correttamente la madre gatto, la domanda su come nutrire il gattino in un mese, di regola, non si pone. La mamma affronta questo compito da sola. Passare all'alimentazione indipendente è di solito stressante per un piccolo organismo. All'inizio, la nutrizione dovrebbe essere meno traumatica, più simile al gustoso latte materno e altrettanto ricca ed equilibrata. Oltre ai nutrienti comprende un complesso di vitamine e minerali necessari per la formazione di immunità.

    Se l'alimentazione è corretta, il bambino crescerà sano, felice e ingrasserà ogni giorno.

    Come nutrire un gattino?

    In primo luogo, decidere cosa vuoi regale: cibo naturale o cibo professionale? I cibi misti, secondo i nutrizionisti del gatto, sono una cattiva opzione per un gatto / gatto. Avendo cosparso "per annusare" un'utile farina d'avena con fragranti "cracker" del mangime finito e dopo averlo alimentato al tuo animale domestico, molto probabilmente avrai due o anche tre problemi. Il fatto è che il corpo del gatto si adatta a questa o quella modalità, cioè alla dieta. Hodge causa spesso una reazione negativa: un tratto gastrointestinale sconvolto, diarrea e dolore, perdita di appetito. La transizione da "artificiale" a cibo naturale è spesso accompagnata dallo stesso (temporaneo, vero) problema.

    Se vuoi capire cosa nutrire un gattino per 2 mesi e come nutrire, prendiamo in considerazione le caratteristiche di ciascuna di queste diete, cibo naturale e cibo specializzato.

    Caratteristiche del feed speciali

    Tale nutrizione ha molti vantaggi, se non quello di risparmiare e concentrarsi sul cibo professionale - classe premium e super premium. Un produttore di qualità prende in considerazione molte delle caratteristiche del gatto: età, fisiologico, psicologico; costituzione, stile di vita e persino genere. La gradazione del mangime secco è molto frazionale. Mangime per gatti di razza (britannici, persiani, Maine Coon, ecc.) E altri. Per animali attivi e castrati. Per gli anziani e i giovani. Nessuna formazione è completa senza cibo secco e umido per i cuccioli di 2 mesi o più. Contiene più calcio, proteine, il proprio complesso vitaminico e minerale. E per i gattini non c'è un'opzione per l'alimentazione. Puoi trovare cibo secco per gattini fino ad un anno; mangimi per gattini da 1 mese a 4, c'è anche una formula di latte secco per i bambini durante il periodo di transizione. Bella cosa! Non c'è cura, che nutrire un gattino mensile, per non parlare di un gattino 3 mesi.

    Non c'è bisogno di scherzare con cereali e brodi, calcolare calorie, comprare integratori e preparati vitaminici, inventare un menu per domani. Per te, tutto è stato fatto da altri. Segui i loro consigli su quanto dovrebbe mangiare il tuo animale domestico.

    Quanto dovresti nutrire un gattino?

    Sul retro del pacchetto troverai sempre un tavolo con la norma giornaliera. Le tariffe possono differire da produttori diversi, così come la composizione del feed.

    A proposito, sulla composizione. Assicurati di guardarlo. Gli inventori di cibo sfuso a basso costo non usano quasi carne. Il suo "analogico": ossa macinate, pelli e persino piume. Non disdegnare i coloranti e i sapori. Inoltre, i nostri animali domestici sono alimentati con troppi sali minerali. I benefici di tale nutrizione sono dubbi e il danno è ovvio. Il cibo di scarsa qualità non è nutriente, vale la pena dare da mangiare una volta, l'animale ha bisogno di cibo sempre di più, ma soprattutto, un cattivo prodotto causa malattie ai reni e al fegato. Risparmiando sul cibo, vai rotto dal veterinario.

    Quindi, quanto dovrebbe mangiare un gattino specializzato al giorno? La quantità dipende dal peso del gatto. La dieta raccomandata - 75% di cibo secco, 25% - bagnato. Non ci saranno danni se la quantità di cibo umido (busta o vasetto) è la metà della dose giornaliera. Spesso, perplesso, che nutrire i gattini in 1 mese, i proprietari mescolano in un piatto cibo secco e umido. Non lo consigliamo. Meglio separarci Idealmente, il cibo umido dovrebbe avere una temperatura calda e confortevole. Se è leggermente riscaldato (fino a 38-40 gradi), diventa più fragrante.

    Per l'alimentazione, è meglio utilizzare un basso, ampio, conveniente per una capacità di un cucciolo. Complessi vitaminici e minerali, non sono necessari integratori. Solo in alcuni casi, su consiglio di un veterinario.
    È importante! Un animale con acqua pulita e non fredda deve essere sempre disponibile per l'animale. La disidratazione è un nemico mortale. Se un gattino mangia "asciugatura", il suo corpo ha necessariamente bisogno di quattro volte più umidità. A volte senti che i piccoli animali sono intelligenti! - trova il liquido da solo. Salire in un bagno o in un lavandino della cucina, leccare l'acqua dalle pareti... Umidità con prodotti chimici domestici - ha bisogno di nutrire il gatto?

    Quante volte al giorno hai bisogno di nutrirti?

    Spesso, in media, 5-6 volte al giorno, in piccole porzioni. A sei mesi per ridurre a tre volte. Si raccomanda l'alimentazione di gatti adulti due volte al giorno. In generale, la dieta è considerata corretta se il gattino è grasso, ma lo scheletro è facilmente percepibile, sembra sano, il mantello brilla e il peso aumenta con la crescita.

    Cibo naturale: come nutrirsi?

    L'idea sbagliata più triste in fatto di alimentazione naturale è rappresentata dai pezzi del tavolo del maestro. Il nostro cibo è inaccettabile per gli animali, specialmente i bambini. Il sale, nella quantità a cui siamo abituati, sarà un colpo mortale ai loro reni. Il pepe, le spezie, senza le quali quasi nessuno dei nostri piatti può fare, è un trucco pericoloso per un po 'di fegato. Affumicato, salato, speziato, dolce - non dovrebbe essere presente sul tavolo di un gattino. Questo è un veleno lento o una pistola che sicuramente sparerà dopo alcuni anni: urolitiasi, ingrossamento del fegato e non solo.

    Inchinarsi al cibo naturale? Vieni da adulto. Un gatto dovrebbe diventare onnivoro, provare cose diverse, non chiudere su un prodotto. L'argomento secondo cui i gatti selvatici in natura sono monodosi non regge. Se i cacciatori rurali catturano i topi e chiudono i bisogni del corpo di proteine, carboidrati, vitamine, minerali, allora dove prenderai un topo fresco per un abitante della città.

    Cosa può / dovrebbe un gattino essere 3 mesi o più giovane?

    • Carne, ogni giorno Manzo a basso contenuto di grassi, pollo, tacchino, coniglio. Bollito, crudo o scottato. Tagliato a pezzetti o macinato in carne macinata.
    • Sottoprodotti della carne: cuore, fegato, polmoni, stomaci di pollo. Macinare o tritare finemente, bollire o scottare.
    • Latte, ovviamente, tutti i giorni. Questa è la base della dieta dei bambini. Più tardi arriverà un momento in cui il corpo assorbe male questo prodotto. L'adolescente stesso lo rifiuterà. Fino a quattro mesi questa fonte di calcio è semplicemente necessaria.
    • Prodotti lattiero-caseari fermentati: ryazhenka, kefir, ricotta, diluito con latte, panna acida a basso contenuto di grassi.
    • Filetto di pesce, occasionalmente, non più di una volta alla settimana. E solo bollito. I pesci grezzi (vermi) e in grandi quantità (fluoruro) sono controindicati.
    • Uova, abbastanza spesso. Crudo (intero, battere tuorlo con proteine, o solo tuorlo) o bollito. Solo o con latte.
    • Porridge liquido nel latte o brodo di carne con l'aggiunta di carne. Farina d'avena, farina d'avena, grano saraceno, riso, pshenka.
    • Verdura, cruda e bollita. Il gattino, naturalmente, non rosicherà le carote, ma puoi un po 'tritare in patè di carne, porridge. A proposito, è meglio non praticare le patate: l'amido è scarsamente digerito.
    • Una goccia di olio vegetale al giorno per migliorare la digestione.
    • Preparati vitaminici e minerali per i gattini.

    A proposito, circa un gattino di 1,5 mesi. Come nutrire questa briciola? Puoi - pappe preparate in vasetti - una miscela di carne e verdure. Patè senza sale, con integratori vitaminici, a base di prodotti di qualità.

    Cosa non può nutrire un gattino (gatto, gatto)?

    • Maiale (il rischio di contrarre vermi), carne generalmente grassa.
    • Ossa taglienti, tubolari (rischio di lesioni, soffocamento).
    • Salato, speziato, affumicato, fritto, dolce, cibo in scatola e salsiccia fatti in casa.

    Una deliziosa ricetta di Vaska il gatto

    Latte, tuorlo crudo, ricotta. Mescolare gli ingredienti negli occhi per ottenere una sottile pappa. Una cosa molto utile e gustosa per un gattino di 2 mesi.

    Come nutrire un gattino: una guida completa per i principianti

    Più di 30 prodotti: il tavolo che puoi e quello che non puoi nutrire con il gattino. Le conseguenze Il miglior cibo pronto Suggerimenti per cuccioli di tutte le età.

    Questo articolo ti aiuterà a imparare come nutrire un gattino, a calcolare la dieta, a non dare cibo spazzatura.

    Scopri quale cibo dovrebbe entrare nel piccolo corpo in modo che diventi un grande gatto o gatto.

    Quali pericoli nascono i gattini?

    L'alimentazione inadeguata influenza la crescita e lo sviluppo del bambino, porta a difetti esterni e problemi interni, e talvolta persino alla morte.

    • cibo scarsamente scelto

    La scelta sbagliata di mangimi preconfezionati, alimenti naturali, che causano reazioni allergiche - tutto questo influenza negativamente anche il corpo in crescita.

    Ed è anche importante non dimenticare un certo regime alimentare, diverso dal programma di un gatto adulto. Spaventoso? Non essere timido, capiremo!

    Modalità di alimentazione gattino

    Per cominciare, è importante capire quando introdurre alimenti complementari e quanto spesso alimentare il gattino. Certo, puoi orientarti con lo sguardo affamato del gattino, ma è meglio non svegliare la bestia e, 3-4 settimane dopo la nascita, iniziare a nutrire gradualmente il bambino.

    A 4 settimane di età è necessario sviluppare un programma alimentare stabile.

    Il bambino dovrebbe ricevere ulteriore alimentazione 4-7 volte al giorno.

    Ma ci sono situazioni di stallo quando i gattini hanno bisogno dell'alimentazione più spesso.

    • età fino a 2 settimane - 10 volte al giorno (con la cattura della notte);
    • nutrire un gattino mensile - 8 volte al giorno (con la cattura della notte);
    • 1 - 2 mesi - 7 volte al giorno (la notte è già esclusa);
    • 2 - 3 mesi - 6 volte al giorno;
    • 4 mesi - 5 mesi - 5 volte al giorno;
    • 5 - 9 mesi - 4 volte al giorno;
    • 9 - 12 mesi - 3 volte al giorno;
    • l'alimentazione dei gattini dall'età di 1 anno diventa due pasti al giorno (ad esempio, dalle 9:00 alle 21:00).

    Quanto cibo da dare a un gattino:

    • Età 1 settimana - 30 ml per 100 grammi di peso del gattino;
    • 2 settimane - 38 ml per 100 grammi di peso del cucciolo;
    • 3 settimane - 48 ml per 100 grammi di peso del gattino;
    • 4 settimane e il successivo - 48-53 ml per 100 grammi di peso del gattino.

    Quanto dovrebbe ottenere un gattino al giorno?

    Ovviamente, la velocità di avanzamento è facilmente calcolabile dalle posizioni già proposte, ma faciliteremo il compito e forniremo alcuni numeri:

    • A 1,5 mesi, il bambino ha bisogno di circa 120 grammi di cibo al giorno;
    • Un gattino di due mesi che nutriamo di più: 160-180 grammi al giorno;
    • Durante il periodo di crescita attiva (3 mesi - 6 mesi), la dose giornaliera di mangime è 180-240 grammi, mentre la carne non è inferiore a 40 grammi;
    • Un bambino di sei mesi ha bisogno di 180 grammi di cibo al giorno;
    • In 10-12 mesi, il periodo in cui l'attività del gattino è ridotta, la quantità giornaliera di cibo è di 150-200 grammi.

    È importante dare vitamine al tuo animale domestico. Leggi quali vitamine scegliere per un gattino.

    Quali prodotti possono nutrire un gattino

    È importante ricordare la consistenza del cibo - è meglio se le prime porzioni sono pastose, non contenenti pezzi solidi. A casa, questo aiuterà un frullatore o una normale grattugia a mungere le verdure.

    Quindi, cosa dare da mangiare a un gattino:

    • Carne. Può essere crudo, bollito, congelato e scottato. Il 60-80% della razione giornaliera di un gattino cade sulla carne magra. Che tipo di carne è adatto per il gattino - vedi la tabella qui sotto;
    • Fegato. Offerto una volta in 1-2 settimane;
    • Kashi. Nella sua forma pura, è improbabile che il gattino sia interessato a loro, ma l'aggiunta di carne o verdure cambia radicalmente le cose. Mescolare il porridge con la carne in un rapporto di 1: 2;
    • Verdure. Fresco o bollito;
    • Uova. Cosa mangiano i gattini dalle uova? Eccezionalmente tuorlo Il tuorlo crudo è utile per dare un gattino una volta alla settimana. Presta particolare attenzione alle uova di quaglia: sono molto utili e sono uova di quaglia che possono essere date intere senza separare il bianco dal tuorlo;
    • Latticini a basso contenuto di grassi;
    • Lievito di birra;
    • L'olio Gli esperti raccomandano di astenersi dall'olio vegetale, sostituendolo con vaselina.

    Come nutrire un gattino mensile (fino a 1 mese)

    Il gattino completo dorme tranquillamente o succhia silenziosamente il gatto. Ma se i gattini strisciano intorno alla madre, rifiutano il capezzolo, squittiscono e afferrano un dito teso - questi sono segni che il bambino vuole mangiare.

    Come iniziare a dare da mangiare o da mangiare a un animale domestico settimanale?

    Preparare una bottiglia con un manichino, una pipetta o una siringa senza ago e una miscela speciale progettata per sostituire il latte di gatto per un gattino settimanale.

    Ecco alcune semplici ricette: come nutrire i piccoli cuccioli a casa:

    1. Tuorlo d'uovo crudo + mezzo litro di latte concentrato
    2. Lievito secco (2,5 g) + latte intero in polvere (15 g) + latte vaccino intero (50 g)
    3. Uovo sodo + albume montato bianco + olio vegetale (1 g) + zucchero d'uva (4 g)
    4. Mezzo tuorlo d'uovo + olio di mais (un cucchiaino) + latte intero (50 ml)

    Queste e altre ricette ti torneranno utili anche se il gattino cresce senza una madre gatto e (correttamente), la sua alimentazione si trova interamente su di te.

    Quali prodotti non possono nutrire un gattino

    • Cibo secco o umido Non c'è unanimità in questa materia, conta sulla tua prudenza e intuizione. Quindi qui abbiamo messo un punto interrogativo -?
    • Latte vaccino È meglio sostituirlo con la capra - non è così grasso per la digestione del bambino. Se la capra non può essere ottenuta, per i gattini molto giovani nei negozi di animali è possibile acquistare latte in polvere speciale.
    • Prodotti lattiero-caseari ad alto contenuto di grassi
    • Pesce. In linea di principio, i bambini non possono dare il pesce, ma in teoria il pesce di mare non è dannoso. Sotto il divieto di acqua dolce, in particolare crudo, in quanto provoca la formazione di urolitiasi e può essere una fonte di infezione da vermi
    • Sale, spezie
    • carni
    • Le patate non sono completamente assorbite dallo stomaco di un gatto domestico, quindi non vengono date in nessuna forma.
    • Legumi. Soia, piselli, fagioli non vengono assorbiti dall'intestino e di conseguenza si ottiene gonfiore e fermentazione nell'intestino.
    • Formaggio - grazie al suo contenuto di grassi
    • carne di maiale
    • confezione
    • Cioccolato. In particolare, questa dolcezza contiene teobromina, un veleno che provoca grave avvelenamento nei gatti, la morte
    • farina
    • Il cibo misto fa male ai gattini

    Di più su ciò che non puoi nutrire.

    Posso dare un gattino - una tabella di prodotti

    Caratteristiche della dieta per mese

    Caratteristiche alimentazione gattino età 2 - 4 mesi

    A quest'età, il gattino ha già tagliato i denti ed è ora di tradurlo in cibo autosufficiente, insegnandogli a mangiare e bere indipendentemente dalle pentole. La crescita del gattino è molto attiva, il suo scheletro si forma e si rafforza, il tratto gastrointestinale è finalmente formato. Cosa dare da mangiare a un gattino in 2 mesi? La pappa dovrebbe essere fortificata al massimo e particolarmente ricca di proteine.

    Caratteristiche che si nutrono di gattini dai 4 ai 6 mesi

    A questa età, il bambino sta guadagnando peso, quindi è necessario assicurarsi che la base della dieta non siano gli alimenti che si depositano nei grassi, ma quelli che aumentano la massa muscolare.

    La mascella del bambino si è già formata e pezzi di carne, carne di manzo o frattaglie di pollo possono essere dati non macinati, ma tagliati a pezzi. Cos'altro mangiano i gattini a questa età? Per i latticini a basso contenuto di grassi, si consiglia di aggiungere gradualmente ryazhenka o yogurt.

    Caratteristiche che si nutrono di gattini dai 6 ai 10 mesi

    Durante questo periodo, il numero giornaliero di poppate viene ridotto attivamente. La crescita di un gattino non diventa così evidente, ma le sue preferenze di gusto sono disegnate. Non indulgere nei capricci del gatto e non dare al ragazzo cibi e cibo proibiti dal tavolo. A questa età, è già possibile di tanto in tanto trattare il tuo animale con pesci marini magri.

    Conseguenze della malnutrizione

    Corretta alimentazione dei gattini = la salute futura del gatto.

    Non è stato per niente che all'inizio dell'articolo ci siamo concentrati su quanto sia importante per il cucciolo ricevere una dieta equilibrata.

    La rottura dell'equilibrio di elementi nutritivi (oligoelementi, vitamine, ecc.) Porta a seri problemi con la salute dell'animale:

    I gattini a volte hanno il cosiddetto diabete giovanile. Ci sono individui che sono geneticamente predisposti ad esso, quindi non risvegliare notoriamente e non provocare la manifestazione della malattia con una dieta malsana

    - la mancanza di vitamina E (tocoferolo) porta al deterioramento della qualità della lana, a cambiamenti irreversibili della muscolatura e allo sviluppo dell'infertilità in futuro.

    - la mancanza di vitamina C indebolisce il sistema immunitario, può portare allo scorbuto;

    - La vitamina D è responsabile del metabolismo del calcio-fosforo e impedisce lo sviluppo di rachitismo;

    - La carenza di vitamina A porta a disturbi digestivi e allo sviluppo di organi riproduttivi.

    Come abbiamo scritto sopra, ci sono cibi che sono letteralmente veleno per i gatti (cioccolato, cipolle, aglio). E bene, se le feci sciolte - questo è l'unico e rapidamente fermare il sintomo di avvelenamento. Spesso l'uso di questi prodotti può essere fatale per un animale domestico.

    Naturalmente, questa non è l'intera lista di problemi che minacciano il bambino, ma abbiamo evidenziato le posizioni principali.

    Leggi anche come nutrire:

    Mangime pronto per i gattini

    È meglio nutrire i cuccioli con cibo secco o cibo naturale? La domanda è complicata. Per nutrire un gattino con mangimi pronti o non nutrirsi - Le passioni shakespeariane hanno bollito per anni. Probabilmente, se supponiamo che i produttori validi e responsabili abbiano messo tutti gli oligoelementi, i minerali, le vitamine e gli additivi necessari in un barattolo o in una busta di cibo, l'alimentazione con mangimi preconfezionati avviene, inoltre, rende la vita più facile per il proprietario del gattino. E le recensioni dei veterinari su tale alimentazione a casa sono positive.

    Ma se scegli un'opzione così leggera, devi solo imparare alcune regole importanti:

    1. La regola principale è chiamata "Either-or". O mangimi già pronti - o alimentazione naturale. Non puoi mescolare. Niente affatto. Anche una goccia è impossibile! Gli alimenti naturali e pronti vengono digeriti in modo diverso. Il primo viene assorbito senza bere abbondantemente e richiede molta umidità per digerire il cibo secco, senza il quale la fermentazione non inizia. Se cambi i tipi di cibo, lo stomaco e l'intestino del gattino non avranno il tempo di ricostruire, e di conseguenza - ciao, gastroenterite, coprostasi (ostruzione intestinale) e altri problemi
    2. Un gattino può ricevere solo un feed? È necessario! Scegliendo un feed pronto per un gattino, non cambiarlo (alimentarlo) con un altro. Ogni marchio ha una propria miscela e una composizione equilibrata. Facendo un cocktail con il foraggio, rischiamo di squilibrare e di conseguenza otterremo una strana immagine di un gattino su calcio, per esempio, o amminoacidi.
    3. Non comprare cibo per un gattino sul mercato di massa - solo mangimi specializzati per gattini e solo la più alta classe (cibo di classe premium olistico, super-premium). Ciò che è inferiore non è il cibo, ma il fast food, nient'altro che problemi che i vasetti luminosi ed economici non porteranno

    Razioni meritatamente popolari per i gattini di Eukanuba Puppy Junior Small Breed, Hill's Science Plan Puppy Gattino, Royal Canin Size Nutrition Mini Junior e molti altri.

    Mangime secco per gattini

    Almo Nature cibo secco per gattini

    Questo cibo secco è molto vicino all'alimentazione V.I.P. La base di questa dieta italiana è il pollo e i suoi derivati. La quota di proteine ​​animali rappresenta il 53%, un altro 14% è riso anallergico.

    Gli svantaggi di questo feed non sono molti - solo alti, forse, il prezzo.

    Il miglior prezzo nel negozio online Old Farm.

    Cibo per gattini super premium classe Acana

    Oggi Akana offre piatti con tre gusti:

    I vantaggi del mangime per i gattini Akana:

    • Dieta equilibrata
    • Mancanza di grano nella composizione
    • Mancanza di coloranti e additivi artificiali

    Svantaggi del mangime per gattini Akana:

    • Gamma ristretta di gusti
    • Mancanza di diete preventive

    Royal Canin cibo secco per gattini

    La classe premium nella nutrizione del gattino è la migliore del peggio ed è importante ricordare che l'assenza del prefisso super significa che la qualità dei mangimi di questo tipo dice gentilmente "non molto". Ma siamo obiettivi.

    • Prezzo basso;
    • Gamma veterinaria;
    • Ampia gamma di gusti;
    • Disponibilità per la vendita.

    Acquista al miglior prezzo del negozio online Old Farm.

    Svantaggi del mangime per i gattini di Royal Canin:

    • Bassa qualità;
    • Composizione dubbia;
    • Il produttore, la società Mars, è specializzato in alimenti di classe economica. Questo è un suggerimento.

    Video sulla corretta alimentazione a casa

    Cibo umido e cibo in scatola

    Si ritiene che il cibo umido, costituito dall'80% di acqua, sia più adatto ai bambini, poiché sono completamente assorbiti nello stomaco e non danneggiano l'esofago.

    Ricorda che in scatola e pucha devono essere conservati in frigorifero, ma prima di servire - assicurati di scaldarlo. Il cibo bagnato non consumato deve essere rimesso in frigorifero fino alla successiva alimentazione.

    Quali alimenti umidi sono richiesti dai proprietari di gatti e gatti?

    Bosch Sanabelle cibo umido

    Questo cibo super-premium è prodotto in Germania. Si differenzia in una composizione molto ben bilanciata - 35% di proteine ​​(e quasi tutte di origine animale), 7% di integratori minerali.

    I vantaggi di Bosch Sanabel includono:

    • Degna qualità;
    • Mancanza di componenti artificiali;
    • Disponibilità nei negozi.
    • La presenza nella composizione causa allergia cellulosa e mais.

    Compra questo feed sul sito Old Farm.

    Pro piano junior

    Un proplan è un cibo gattino di classe premium che può essere acquistato in qualsiasi negozio di animali.

    • Una vasta gamma di sapori;
    • Carne naturale nella composizione;
    • Prebiotici nella composizione;
    • Il bilanciamento della dieta per i gattini.
    • Una grande percentuale di proteine ​​vegetali;
    • La presenza di mais allergenico e soia;
    • Conservanti nella composizione.

    I prezzi più interessanti per questo feed sul sito Old Farm.

    Cibo gattino delle colline

    Hills è un altro marchio premium.

    I vantaggi di questo feed includono:

    • disponibilità
    • Fortificazione di vitamine e minerali
    • Un'alta percentuale di carboidrati scarsamente digeribili nella composizione;
    • Troppe proteine ​​vegetali;
    • Mangime allergenico;
    • Un sacco di brodo nel cibo in scatola e nei ragni.

    Acquista al miglior prezzo qui.

    Ora sai cosa mangiano i gattini. Resta il caso di piccole cose: monitorare attentamente te stesso e non permettere a te stesso di allontanarti dal regime e coccolare il tuo bambino preferito con le zolle.