Cosa fare se un gattino ha gli occhi aspri?

Formazione

Il pianto nei membri della famiglia dei gatti è un fenomeno abbastanza frequente. Ad esempio, gli occhi aspri in un gattino di età inferiore ad un anno in circa il 70% dei casi. Evitare l'insorgenza di un tale problema aiuta la corretta cura degli animali e la conoscenza delle cause del flagello. Una diagnosi accurata consente di familiarizzare con i sintomi di "pianto" e le informazioni sui metodi di trattamento consentono di salvare rapidamente l'animale dal problema.

sintomi

Dopo aver dormito, appaiono delle secrezioni agli angoli degli occhi del gatto o del gatto. Non dovrebbero essere allarmanti, poiché questa è una variante della norma fisiologica. Si consiglia di rimuovere semplicemente tale scarico con un batuffolo di cotone bagnato.

Se il gattino si strofina gli occhi con una zampa e iniziano a innaffiare o infamare, deve essere portato dal veterinario per un esame. Di solito, all'animale viene diagnosticata una congiuntivite. Nonostante il fatto che si verifica abbastanza spesso ed è apparentemente non molto pericoloso, la malattia invasiva, batterica o virale può essere dietro l'infiammazione congiuntivale.

Un po 'di lacrime di solito non è pericoloso per l'animale. Un segno della transizione della malattia in una forma grave è l'acidificazione degli occhi. Inoltre, l'acidificazione può essere un sintomo di una malattia pericolosa (ad esempio, la cimurro felino). Il trattamento della dimissione dovrebbe iniziare con l'eliminazione della causa del loro aspetto. È inappropriato trattare solo gli effetti sotto forma di lacrimazione.

Diagnosticare correttamente e trattare con successo un gattino può solo veterinario specialista.

motivi

I motivi per cui gli occhi di un gatto diventano aspri possono essere diversi:

  1. L'animale ha preso un raffreddore. Questo potrebbe non essere sempre correlato al periodo dell'anno. A volte un animale domestico può prendere un raffreddore mentre si trova in una brutta copia o dopo aver nuotato. Se il gatto starnutisce, si strofina gli occhi, mangia male, è pigro e gli occhi dell'animale diventano aspri, quindi questo indica un raffreddore.
  2. Infezione da vermi.
  3. Un animale o un gattino adulto non riceve le vaccinazioni necessarie, a seguito delle quali un'infezione virale può depositarsi nel suo corpo.
  4. Infiammazione della cornea (cheratite). Il sintomo principale: gli occhi che si inaspriscono con il film bianco.
  5. Come risultato di colpire un corpo estraneo, un colpo o un livido su un gatto, questo inacidisce gli occhi, e solo uno.
  6. Blocco dei dotti lacrimali o aumento della pressione oculare. In questo caso, il riferimento a uno specialista è una necessità vitale. E dovrebbe essere fatto il prima possibile. Il rinvio di una visita dal veterinario può comportare l'accecamento dell'animale domestico a causa di un'alta incessante pressione sul bulbo oculare e sul fondo.
  7. Cataratta, il primo segno di cui - inacidire, accoppiato con annebbiamento della lente.
  8. Allergy.
  9. Caratteristiche della struttura della testa (gatti britannici).

Ci sono molti disturbi che causano l'inacidimento degli occhi. Ad esempio, calcivirosi, toxoplasmosi, clamidia. Per questo motivo, la presenza di problemi con gli organi della vista in un animale per un lungo periodo è un motivo serio per contattare uno specialista.

trattamento

Al momento di decidere cosa fare se un gattino ha gli occhi aspri, deve essere tenuto a mente - l'auto-trattamento è consigliabile quando si ha fiducia nell'assenza di una malattia infettiva o virale. Allo stesso tempo, dovrebbero essere osservate dinamiche positive. Se la condizione dell'animale non migliora dopo 3-4 giorni di trattamento o peggiora, contattare il veterinario.

Puoi lavare gli occhi inaciditi in un gattino prima di essere esaminati da un esperto "Bar". Lo strumento può essere utilizzato per le lesioni, come trattamento e prevenzione della congiuntivite, blefarite, cheratite.

Croste marrone scuro agli angoli degli occhi dopo il sonno indicano un'infezione da parassiti. Puoi risolvere il problema dando al gattino una sospensione anti paracida. Inoltre, è necessario lavare gli occhi con tè o infuso di camomilla. Durante il trattamento, guarda il bagno del bambino e come mangia.

Come trattare gli occhi dei gatti

Spesso vengono poste domande su come trattare gli occhi dei gatti britannici, cosa fare in una situazione in cui e se si insidiano in un gatto persiano e solo un occhio sta annaffiando, o entrambi stanno annaffiando. In ogni razza, un occhio purulento non è raro, quindi non sarebbe superfluo familiarizzare con il motivo per cui appare la lacrimazione, che è normale in cpn.

L'articolo fornisce risposte alle domande più frequenti, tra cui il trattamento degli occhi con iodio, quello che alcuni stanno cercando di fare e descrive anche i sintomi e le principali malattie degli occhi nei gatti che si verificano spesso nella pratica veterinaria.

Come e cosa trattare la terza palpebra in un gatto

Puoi iniziare a trattare un terzo secolo in un gatto solo dopo aver identificato la causa alla radice della malattia, e poiché il rimedio universale per tutte le malattie di gatto non è stato ancora inventato, è meglio iniziare con un veterinario, che ti suggerirà anche i farmaci giusti.

Presumibilmente, la perdita della causa del terzo secolo:
- congiuntivite;
- infezioni virali, batteriche e fungine;
- lesioni agli occhi;
- malattie del tratto gastrointestinale e degli organi interni;
- parassiti esterni e interni;
- allergia.

Perché i gatti hanno gli occhi infuriati

Ci sono molte ragioni per cui gli occhi del gatto possono peggiorare. Prima di tutto, è la congiuntivite - arrossamento e infiammazione della mucosa degli occhi, accompagnata dal rilascio di pus. A volte la comparsa di pus è associata alla malattia da blefite - infezione del bulbo oculare con funghi e virus patogeni, o cheratite - infiammazione della cornea.

La suppurazione dell'occhio può derivare da una ferita al bulbo oculare, ad esempio, a seguito di un combattimento o per l'ingresso di un corpo estraneo. Ma questo non è un elenco completo e la diagnosi corretta viene fatta solo dopo i test di laboratorio.

Scarica dagli occhi dei gatti marrone, marrone

Lo scarico bruno dagli occhi dei gatti, se non danno particolare preoccupazione all'animale, può essere associato a un'alimentazione scorretta. Ad esempio, quando i mangimi misti di diversi produttori o mangimi industriali sono miscelati con alimenti naturali. Cerca di cambiare la dieta del tuo animale domestico e lava gli occhi con un decotto di camomilla. Le consultazioni nella clinica veterinaria non annullano le misure adottate.

Secrezione purulenta dagli occhi e dal naso nei gatti

Continuando per diverse ore a secrezione purulenta dagli occhi e dal naso dei gatti - un segnale di una malattia infettiva. I proprietari di animali dovrebbero essere consapevoli del fatto che anche un gatto recuperato, che ha subito una tale infezione, può rimanere portatore di virus da virus dell'herpes o calcivirus.

Scarica dagli occhi del gatto di colore rossastro, rossastro

Lo scarico rossastro dagli occhi dei gatti di alcune razze (persiani, scozzesi, britannici) è considerato normale. A scopo preventivo, puoi sciacquare il gatto con un decotto di camomilla o calendula. Se questa misura non ha effetto e l'animale è preoccupato, vai alla clinica veterinaria.

Gli occhi del gatto tornano a casa

Le principali cause di lacrimazione in un gatto possono essere:
- allergia - ti verrà richiesto di identificare ed eliminare l'allergene e potrebbero essere polvere domestica, prodotti chimici domestici, cibo e, in rari casi, la persona stessa;
- invasione: puoi sbarazzarti dei parassiti con l'aiuto di farmaci antielmintici;
- congiuntivite o infezione batterica - devi andare dal veterinario e portare a termine il suo appuntamento;
- una caratteristica di razza - aiutare i gatti Crybaby a condurre un bagno giornaliero mattutino.

Verde, abbondante, giallo, nero, chiaro scarico dagli occhi del gatto

Vari scarichi dagli occhi del gatto sono un sintomo allarmante, e se si tenta di eliminarlo da soli, allora si può solo aggravare la malattia o attutirne la manifestazione. La secrezione purulenta dagli occhi è solitamente associata alla congiuntivite. Tuttavia, questi sintomi accompagnano altre malattie: clamidia, toxoplasmosi, blefarite, cheratite, ecc. quindi, uno specialista dovrebbe diagnosticare. Come primo soccorso, puoi lavare gli occhi di un animale con una soluzione di furatsilina o acqua salata (un cucchiaino di sale per ogni bicchiere d'acqua).

Gattini occhi aspri che trattati a casa

A casa, i gattini degli occhi inaciditi possono essere lavati con un decotto di calendula o camomilla. Non fa male a spendere e la profilassi antielmintica, in quanto l'acidificazione degli occhi nei gattini è spesso associata all'infezione da vermi.

Come trattare l'infiammazione e gli occhi di gatto

Fai l'automedicazione, e attendi fino al "self pass" con l'infiammazione e l'infiammazione degli occhi del gatto - per rischiare la sua salute e la vista. Se non è prevista l'opportunità di visitare la clinica veterinaria, prova a lavare gli occhi del tuo animale con furatsilinom, decotto di erbe di camomilla o calendula o applica Korneregel (un farmaco che rimuove le sensazioni sgradevoli e ripristina la cornea).

Come curare l'occhio freddo di un gatto

L'occhio freddo di un gatto non può essere curato separatamente dal corpo di tutto il gatto. Con le malattie catarrali, al fine di evitare complicazioni, tra cui l'infiammazione degli occhi, vengono prescritti antibiotici e agenti immunostimolanti.

Gli occhi di gatto spiegano la ragione e cosa fare

Un leggero accumulo di liquido negli angoli degli occhi del gatto è un normale fenomeno fisiologico e per la sua eliminazione è sufficiente la normale procedura igienica. Il segnale per l'azione è lacerante, che viene costantemente osservato. Quindi l'animale ha bisogno dell'aiuto di un veterinario che, sulla base di analisi di lavaggi dagli occhi dell'animale, prescriverà il trattamento necessario.

Scarica dagli occhi di un gatto con una mescolanza di sangue

Lo scarico dagli occhi di un gatto con una miscela di sangue è una ragione sufficiente per chiedere aiuto a uno specialista. Un medico dovrebbe fare una diagnosi in questo caso, e un ritardo nel visitarlo, e in particolare l'auto-trattamento, può portare alla cecità dell'animale.

Lo scarico dagli occhi di un gatto è bianco, marrone, scuro.

Di norma, viene prescritto un ciclo di antibiotici per eliminare le secrezioni bianche, marroni e scure dagli occhi del gatto nelle cliniche veterinarie. Per l'igiene e il risciacquo degli occhi, si consiglia il prodotto Diamond Eyes o un gel o una lozione speciale con macchie marroni.

Perché un gatto ha gli occhi lacrimosi e diventa acido

Piangere mentre si guarda un melodramma è abbastanza normale per una persona. Ma se il gatto inizia a piangere, allora devi iniziare a suonare l'allarme e dare un'occhiata da vicino al suo benessere! Se un gatto ha gli occhi acquosi, dovresti prestare attenzione alla sua salute.

Naturalmente, i veterinari sottolineano che, per natura, gli occhi dei gatti possono innaffiare di tanto in tanto. Ad esempio, nei gattini di età inferiore ad un anno di vita, questo si trova nel 70% dei casi. Tuttavia, ogni proprietario responsabile, anche un gatto adulto, dovrebbe esaminare periodicamente gli occhi del suo animale domestico.

Perché gli occhi acquosi di un gatto: cause e sintomi

Quale tipo di scarica oculare può essere considerata la norma? In questo caso, i veterinari sono unanimi: lo scarico minore che si accumula negli angoli dello spioncino è assolutamente normale. Rappresentano una norma fisiologica. È sufficiente eliminarli regolarmente. Per fare questo, è possibile utilizzare tamponi di cotone, pre-inumiditi con acqua o tamponi di cotone. È possibile acquistare colliri specializzati.

Il motivo per cui gli occhi di un gatto si stanno annaffiando non fa pensare. Nel caso in cui il bambino fosse in giovane età divorziato dalla madre, gli occhi del bambino potrebbero diventare aspri a causa della banale incapacità di prendersi cura di se stessi. Lui non ha avuto il tempo di impararlo. Man mano che crescono, l'animale acquisterà gradualmente questa abilità e inizierà autonomamente a prendersi cura del suo viso attraente, lavandolo come un gatto adulto e eseguendo altre procedure igieniche.

Tuttavia, se il proprietario ha notato che il gatto si sfrega periodicamente gli occhi con le zampe, deve essere avvisato. Questo è un segnale diretto che qualcosa non va. Il compito principale per il proprietario è ora di portare il suo animale domestico dal veterinario il più presto possibile.

Un prerequisito è visitare il medico del gatto con il vostro animale domestico, perché in questo caso, l'esame dell'animale è semplicemente necessario. Ci sono molte ragioni per lo strappo eccessivo, il che significa che nessun veterinario che lavora con coscienza si assumerà la responsabilità di prescrivere il trattamento in contumacia.

La diagnosi principale, che è spesso fatta da un medico, per tali sintomi è l'infiammazione della congiuntiva e, più semplicemente, congiuntivite. Tuttavia, non dovresti rilassarti da qualche familiarità con la diagnosi. Questa malattia sembra innocua solo a prima vista. Di norma, le sue cause spesso includono un elenco di malattie virali, batteriche, invasive e di altro tipo.

Quali sono le principali cause della lacrimazione degli occhi nei gatti?

I motivi per cui gli occhi di un gatto stanno annaffiando sono molti. Tra di loro sono entrambe le malattie degli occhi abbastanza innocuo e pericoloso.

1. Vaccinazione persa.

Se il bambino ha iniziato spesso e molte lacrime agli occhi, il proprietario deve pensarci, ma ha perso il tempo della vaccinazione? Il fatto è che i gattini non hanno ancora un'immunità pienamente formata e infezioni o virus che entrano nel suo corpo, possono manifestarsi in modo simile, sotto forma di occhi lacrimanti.

2. Caratteristiche della razza.

Alcune razze di gatti come caratteristica presentano palpebre leggermente avvolte, che possono provocare la comparsa di piccole crepe sulla pelle. La sporcizia che penetra in loro può causare lo sviluppo della congiuntivite.

C'è un'opinione che l'entropion (il fenomeno del secolo avvolto) può verificarsi assolutamente in qualsiasi sigillo. Tuttavia, in pratica, nei gatti di razza, ciò si verifica in casi isolati. Ma nei gatti britannici, Maine Coons, sfingi, gatti persiani, gattini dalle orecchie cadenti di Shotlad - una palpebra avvolta è abbastanza comune. Sfortunatamente, in tal caso, solo l'intervento chirurgico aiuterà a superare il fenomeno della lacrimazione degli occhi.

3. Allergia.

Gli occhi scrostati possono essere una manifestazione di allergie. Le sue cause principali e irritanti possono essere: un forte odore di chimica, aerosol, deodorante, che il proprietario usava usare ogni giorno a casa. Possono essere una causa diretta della comparsa di una patologia oculare simile. Una reazione allergica può anche svilupparsi dall'uso di determinati alimenti da parte dell'animale domestico. La causa delle allergie può essere e pioppo fioritura, vale a dire, la sua lanugine, polline, cosmetici. Nel caso di allergie alimentari, questo problema è risolto dalla semplice eccezione dell'allergene dalla dieta dell'animale. In altri casi, solo preparazioni ormonali ben scelte aiuteranno a liberarsene.

4. Il virus.

Malattia virale, batterica o fungina, cioè la manifestazione di micoplasmosi, calcivirosi, malattia da herpesvirus, toxoplasmosi, clamidia, ecc. buon veterinario

5. Cornea infiammata degli occhi.

Nel caso in cui gli occhi si irrigidiscono e allo stesso tempo si stringono con un film, allora un tale sintomo può ben essere un sintomo di una cornea infiammata, in altre parole la cheratite.

6. Cataratta.

Se l'obiettivo è fumoso o bianco, questa è una prova diretta della cataratta.

7. Maggiore pressione principale.

La lacrimazione può causare un aumento della pressione oculare in un gatto. Oltre all'aspetto della scarica dagli occhi, la comparsa di un aumento della pressione oculare può portare alla cecità di un animale domestico.

8. Blocco dei canali lacrimali.

I condotti lacrimali ostruiti dalla nascita o acquisiti durante la vita di un animale sono un'altra ragione per cui gli occhi del gatto possono lacrimare.

9. Parassiti

Se il proprietario ha prestato attenzione al fatto che il gatto ha un occhio d'acqua, può dargli un segnale che è necessario ricordare quando ha ucciso l'antielmintico del suo animale domestico. Il tempestivo sterminio di parassiti nel corpo dell'animale può fermare la malattia in tempo e impedire che diventi più grave.

10. Il comune raffreddore.

Se il gatto cominciava a strofinare lacrimare gli occhi e starnutire, allora poteva semplicemente prendere un raffreddore, come un uomo.

11. Lesioni agli occhi.

Certo, non si può ignorare la possibilità di una ferita banale agli occhi. Tuttavia, c'è una sfumatura. In tali casi, di regola, più lacrime che occhio, che è stato ferito di più.

Sulla base di quanto sopra, è necessario ricordare ancora una volta che solo il veterinario può determinare la vera causa, dopo aver esaminato l'animale.

Perché gli occhi di gatto diventano aspri

Se nel caso di una piccola lacrimuccia degli occhi di un gattino, il problema può essere risolto da solo, quindi l'acidità degli occhi è un sintomo molto brutto, che indica che la malattia che ha causato questo inizia a trasformarsi in una forma più grave.

Gli occhi di un gatto stanno suppurando per una serie di motivi che sono stati menzionati prima, così come per malattie gravi come, ad esempio, la cimurro del gatto. L'aspetto delle scariche purulente, di per sé, è un suggerimento diretto: da che parte cercare il problema.

Nel caso in cui siano trasparenti e acquosi, la causa potrebbe essere allergica all'animale.

Se le secrezioni hanno un colore marrone, giallo o verde, e allo stesso tempo una consistenza spessa, le palpebre dell'animale si uniscono, quindi questo è un segno diretto della presenza di una malattia infettiva.

Quando si visita una clinica veterinaria, un gatto i cui occhi sono aspri sarà lavato dalla congiuntiva e condurrà una serie di studi clinici che determineranno l'agente eziologico. Al termine di questi studi, verrà formulata una diagnosi e saranno emesse raccomandazioni per ulteriori trattamenti dell'animale.

Una visita al veterinario è necessaria se si presentano i seguenti sintomi:

  • occhio rosso in un gatto;
  • palpebre gonfie;
  • il colore cambiato della pelliccia intorno agli occhi;
  • fotofobia;
  • mancanza di appetito;
  • gatti letargici;
  • lenti per gli occhi sbiancate;
  • film sui bulbi oculari.

Trattamento e prevenzione del pianto nei gatti

Il modo principale per prevenire lo strappo è la prevenzione e la fitoterapia. È necessario ispezionare costantemente gli occhi del proprio animale domestico e lavarli.

Come pulire gli occhi di un gattino?

Sarebbe meglio scegliere una calendula, erba di San Giovanni, camomilla e salvia per una procedura simile. Aiuteranno a rimuovere facilmente i grappoli di scariche minori dagli occhi del gattino.

Risciacquare gli occhi del gatto, se necessario, è possibile:

  • tintura a base di erbe fatta in casa (camomilla);
  • soluzione di furatsilina (1: 5000);
  • soluzione di acido borico (2%).

Collirio per la cura quotidiana

Nel caso in cui la manifestazione di lacrimazione è passata in patologia, i veterinari con congiuntivite batterica sono spesso prescritti per seppellire i loro occhi:

  • cloramfenicolo;
  • kanamicina;
  • solfato di sodio;
  • sofradoksom.

In un certo numero di casi individuali, l'unguento con il contenuto di antibiotici e pellicole per gli occhi aiuta bene.

Manifestazioni di lacrimazione allergica dovrebbero aver luogo alla fine del ciclo ormonale di trattamento.

Se l'infezione è causata da un virus, solo un veterinario può sollecitarne il trattamento.

Come pulire e lavare gli occhi cat

Quando il medico ha già prescritto un trattamento per gli occhi di gatto e le procedure vengono eseguite a casa, non sarà superfluo familiarizzare con una piccola istruzione.

  • diversi tamponi di garza / batuffoli di cotone;
  • pipetta / siringa monouso;
  • asciugamano;
  • una vera delizia!

Azione 1.

È necessario prendere e fissare l'animale domestico, avvolgerlo in un asciugamano. Se la procedura viene eseguita per la prima volta, sarebbe opportuno invitare altri membri della famiglia ad assistere, poiché l'animale in preda al panico può iniziare a scoppiare con una forza che il proprietario non aveva idea prima. La presenza di asciugamani è necessaria in modo che il gatto disperatamente resistente non ferisca il proprietario. Di regola, gli animali domestici non amano molto le manipolazioni di ogni genere.

Passaggio 2

È necessario procedere a una serie di manipolazioni necessarie. Un tovagliolo o un batuffolo di cotone devono essere immersi in una soluzione terapeutica, immergere le croste e rimuoverle.

Passaggio 3

È necessario prendere un nuovo batuffolo di cotone o un tovagliolo e bagnarlo nella soluzione di trattamento. Usando il pollice e l'indice, apri le palpebre e sciacquale, spostandole dall'angolo esterno dell'occhio verso l'interno. Dobbiamo cercare una congiuntiva abbondantemente inumidita con una soluzione. Se c'è abbastanza esperienza, la procedura di lavaggio può essere eseguita utilizzando una siringa monouso (senza ago), iniettando la soluzione immediatamente sotto le palpebre.

Passaggio 4

È necessario bagnare gli occhi di un animale domestico con un panno asciutto e pulito o un batuffolo di cotone.

Passaggio 5

Successivamente, dovresti ingannare il tuo animale domestico con il suo trattamento preferito. Sicuramente l'implementazione di queste procedure è diventata stressante per lui. Se l'animale è gravemente offeso, puoi aggiungere una doppia porzione di dolcetti.

Alla fine di tutto è necessario dire che condurre un'igiene regolare degli spioncini, governare, leggere i denti, manicure / pedicure dovrebbe essere una serie di procedure familiari per la casa soffice.

Gli occhi aspri del gatto: cosa fare?

Recentemente, molto spesso, molti proprietari di amici a quattro zampe si trovano ad affrontare un problema quando gli occhi di gatto sono aspri. Alcuni credono che la colpa per l'abbondanza di chimica, che è densamente allagata ed è entrata nelle nostre vite. Alcuni che virus e batteri, che ogni anno diventa più.

Pertanto, in questo articolo sul sito Koshechka.ru, abbiamo deciso di condividere con voi le principali cause e metodi di lotta oggi.

Se il gatto ha gli occhi acquosi o aspri

Per cominciare, capiremo quando la secrezione dagli occhi non è associata all'infezione. Prima di tutto, questi sono piccoli gattini, separati presto dalla madre. Nonostante possa sembrare che la madre sia necessaria a un bambino cieco, solo nutrirsi e riscaldarlo non è così. È molto importante che nel primo mese di vita il gattino fosse con un gatto, perché da esso imparerà abilità molto importanti per la sua vita, compreso il lavaggio di se stesso. Perché nella maggior parte dei casi è l'incapacità di leccare e provocare la sporcizia da ottenere negli occhi minuscoli. Di conseguenza, gli occhi acidi e acquosi del gatto.

Se un gatto fa un po 'male, allora questo potrebbe essere dovuto alla sua origine, poiché in certe razze un tale fenomeno si verifica più spesso di altri, e spesso è associato a una torsione delle palpebre. Ma per essere sicuri di questo, è necessario contattare un veterinario, poiché solo uno specialista può identificare questa patologia. Tali razze includono inglesi, persiani, Maine Coons, Scottish Fold, esotici e sfingi. Più raramente, questo fenomeno si verifica nei gatti tailandesi e siamesi.

Inoltre, il gatto può avere gli occhi acquosi a causa della polvere (ad esempio, ha appena esaminato gli angoli più lontani sotto il letto o sull'armadio), a seguito di un'allergia al tuo nuovo profumo, al deodorante per ambienti, ai prodotti chimici domestici o ad alcuni ingredienti in un nuovo alimentare.

Perché gli occhi aspri del gatto: ragioni

E ora ko6e4ka.ru. ti parli di disturbi gravi, un sintomo dei quali potrebbe essere inacidire gli occhi di un animale.

  • I raffreddori potrebbero non essere sempre associati al periodo dell'anno. Un gatto può prendere un raffreddore dopo aver nuotato, sdraiato su una brutta copia. Pertanto, se un gatto aspira gli occhi, e allo stesso tempo li strofina costantemente, starnutisce, indolente, mangia male, quindi, molto probabilmente, è un raffreddore.
  • Se il gatto non aspira entrambi gli occhi, ma solo uno, allora questo può essere il risultato di un livido o un colpo.
  • Anche la presenza di vermi nell'animale può essere la causa.
  • Se gli occhi dell'animale sono acquosi o acidi, questo potrebbe indicare la presenza di un virus nel corpo dell'animale. Questa situazione si riscontra spesso nei casi in cui non sono state fornite le vaccinazioni necessarie al gatto o ai gattini che non hanno ancora avuto il tempo di fare uova "utili".
  • L'alta pressione oculare o il blocco dei dotti lacrimali è anche la causa degli occhi aspri nei gatti. Inoltre, se il tempo non si rivolge a uno specialista, questo può portare a malattie più gravi. Ad esempio, una pressione incessante sul fondo e sulla mela può causare cecità.
  • Se gli occhi aspri del gattino iniziano a trascinarsi con un film bianco, questi sono i primi sintomi della cheratite (infiammazione della cornea).
  • Souring, accompagnato da annebbiamento della lente dell'occhio - i primi sintomi della cataratta.

Inoltre, ci sono ancora molte malattie (clamidia, toxoplasmosi, calcivirosi) di varie eziologie: virali, fungine, batteriche e altre. Pertanto, se gli occhi diventano aspri per un lungo periodo, allora vale la pena andare a un appuntamento con un veterinario.

Gli occhi di Cat si inaspriscono: come trattare

Se il gatto ha occhi lacrimosi e occhi ancora più aspri, allora l'autotrattamento in una situazione del genere è una cosa pericolosa. Perché un'infezione diffusa, soprattutto se trattata in modo scorretto, può danneggiare seriamente gli occhi di un gatto o causare cecità. Ad esempio, allergie associate a prodotti chimici domestici, cosmetici, polline delle piante, richiedono un trattamento ormonale serio in contrasto con le allergie alimentari, per cui sarà sufficiente cambiare la dieta dell'animale.

Gli occhi di Cat diventano aspri, cosa dovrei fare? Ci sono anche droghe d'emergenza. Ad esempio, desametasone. Il farmaco ha buone proprietà anti-infiammatorie e anti-allergiche. Uno strumento indispensabile e indispensabile nel kit di pronto soccorso di un gatto, in quanto può sopportare non solo l'infiammazione degli occhi nei gatti, ma anche lo strappo causato da vari oggetti estranei (ad es. Polvere), gonfiore e gonfiore da lividi, nonché con congiuntivite in fase precoce. Per fare questo, basta gocciolare solo una goccia in entrambi gli occhi una volta al giorno.

Se il gatto ha croste intorno agli occhi, prima di lasciar cadere le gocce è preferibile rimuoverle con un batuffolo di cotone, una garza o un batuffolo di cotone inumidito con acqua bollita. Per rimuovere le croste, è possibile utilizzare anche la soluzione di furatsilina (una compressa ogni cento grammi di acqua), una soluzione molto debole di manganese, tè verde, estratto di erbe da uno spago, camomilla o calendula.

Se dopo alcuni giorni queste procedure non funzionano, e anche gli occhi del gatto diventano aspri, allora dovresti consultare un medico, poiché l'inazione dei soliti mezzi indica che è necessario un trattamento con antibiotici, farmaci antivirali e antifungini. E tali manipolazioni sono meglio fatte sotto l'esame accurato del veterinario.

Gli occhi aspri del gatto: cause, sintomi, trattamento

Un gatto, come qualsiasi animale domestico, ha bisogno di cure e visite regolari dal veterinario per un controllo di routine. Devo andare nel panico se gli occhi di un gatto diventano aspri o è normale? È meglio fare senza panico, ma la domanda non può essere lasciata senza attenzione! Le palpebre incollate possono essere un sintomo di una malattia virale o di una grave patologia che si sviluppa segretamente. Prima di prendere misure o iniziare a curare un animale a casa, è necessario comprendere le cause della malattia. Certo, è meglio portare il gatto dal dottore, ma cosa succede se non esiste tale possibilità?

motivi

Più chiaro il medico comprende la causa della malattia, più efficace sarà il trattamento. Non prendere gli occhi aspri, come un inconveniente innocuo. Per l'infiammazione delle mucose è sempre una minaccia di perdita della vista o addirittura l'organo stesso. Come dimostra la pratica, non molti proprietari possono descrivere con precisione i sintomi che si osservano nei loro animali domestici. Agli occhi aspri spesso includono:

  • Piccoli accumuli secchi agli angoli degli occhi dopo il sonno sono normali, a indicare che il muco viene pulito in modo naturale. Queste secrezioni devono essere rimosse e, il più delle volte, il gatto le elimina durante il lavaggio.
  • Secrezioni viscose agli angoli degli occhi - indicano la naturale pulizia della mucosa e la presenza di microorganismi ostili indeboliti. Non devi andare nel panico, guarda, molto probabilmente, in pochi giorni, la scarica dagli occhi diventa normale.
  • Dopo aver dormito o riposato, la palpebra inferiore è coperta da secrezioni viscose, trasparenti o torbide - che possono indicare un processo infiammatorio in via di sviluppo o una forte reazione allergica. In entrambi i casi è necessaria la terapia antimicrobica.
  • Dopo il sonno, il gatto può aprire le palpebre, perché sono incollate insieme a secrezioni o pus - questa è probabilmente la congiuntivite.

È importante! A differenza dei cani, i gatti si lavano il viso, il che può nascondere i primi sintomi dell'infiammazione agli occhi.

Nei tipi e nelle cause della congiuntivite, capiremo di seguito. I paragrafi 2 e 3 descrivono le violazioni che non hanno ancora danneggiato, ma che molto probabilmente si trasformeranno in una malattia vera e propria. Le ragioni per il verificarsi di tali stati sono molte. Devi analizzare gli ultimi giorni della vita del tuo animale e identificare possibili cause di cattiva salute:

  • Lesioni o corpi estranei: un gatto può ferire la mucosa dell'occhio con qualsiasi piccolo corpo estraneo. Ispeziona gli occhi per individuare arrossamenti e graffi localizzati. Fai attenzione se il gatto ha più probabilità di lavarsi. Molto spesso, i gatti feriscono gli occhi con polvere e piccoli granelli di sabbia, se hanno l'abitudine di scavare attivamente in un vassoio.
  • Malattie delle gengive e dei denti - l'infiammazione delle mucose della bocca influenza sempre il naso e gli occhi. I tessuti diventano gonfi e rossi. Fino a quando le mucose non vengono attaccate dai microbi, ci sarà un maggiore scarico delle lacrime e un aumento del loro spessore. Dalla bocca del gatto, molto probabilmente, un odore sgradevole.
  • Allergie alimentari e non alimentari - una malattia che colpisce tutte le mucose del corpo. Gli occhi sono gonfi e acquosi, la secrezione dal naso appare, l'aumento del volume della saliva è solitamente impercettibile.
  • Elminti - in assenza di profilassi, il numero di parassiti aumenta drammaticamente, il che porta a disturbi metabolici e membrane mucose più attive.
  • Danno infettivo, batterico o immunità indebolita - Le membrane mucose reagiscono quasi immediatamente alla malattia, il problema è che nei gatti questo cambiamento è quasi impercettibile. Negli animali con immunodeficienza, gli occhi aspri e la congiuntivite sono considerati cronici e quasi "normali". La sconfitta di streptococchi e stafilococchi e batteri simili che non sono visibili agli occhi porta a processi nascosti nel corpo dell'animale. Prima o poi, il vicinato si trasforma in una malattia, ma tutto inizia con gli occhi aspri, un prurito inspiegabile e uno stato indebolito.

Gli occhi acidi possono indicare un problema molto serio - un'infezione virale. Se stiamo parlando di un gattino che è stato prelevato per strada, è meglio consultare un medico, perché il bambino può facilmente trasferire il virus, ma infettare altri animali.

Si noti che la vaccinazione non garantisce al 100% che l'animale non si ammalerà. Inoltre, quasi tutti i gatti che hanno avuto malattie virali rimangono portatori e possono ammalarsi di nuovo. Malattie virali comuni dei gatti che devono essere esclusi:

  • La panleucopenia (tempera) è una malattia acuta, altamente contagiosa, accompagnata da abbondanti secrezioni oculari, membrane mucose severamente pronunciate e infiammazione delle palpebre.
  • Rinotracheite infettiva - un animale malato sembra come se avesse una congiuntivite, un raffreddore e una bronchite allo stesso tempo. In realtà, è una singola malattia, virale e molto contagiosa. Pus secreto dagli occhi, naso, visibile nel tratto respiratorio superiore. Il gatto starnutisce, tossisce, respira con la bocca aperta. Molto spesso, i potenziali proprietari prendono il bambino dalla strada e vedono che gli occhi aspri del gattino iniziano il trattamento per la congiuntivite. La terapia aiuta ad alleviare i sintomi, ma il gattino deve ancora essere mostrato al medico, poiché si tratta di un virus che può essere pericoloso per altri animali.
  • Infezione da Calcivirus - l'elenco dei sintomi comprende l'acidificazione e l'infiammazione degli occhi e una forte secrezione dal naso.
  • Immunodeficienza dei gatti - accompagnata da infiammazione cronica degli occhi.
  • Peritonite infettiva - accompagnata da danni agli occhi e alla cornea, a volte cecità.

Alcune razze di gatti sono inclini a problemi con le mucose degli occhi, si potrebbe dire, per natura. Stiamo parlando del caudato con naso depresso, occhi molto grandi, capelli molto lunghi, in altre parole, sulle razze allevate artificialmente. Gli occhi acidi indicano che il vostro animale domestico non è adatto all'ambiente in cui si trova, la causa potrebbe essere la temperatura e l'umidità, la polvere, lo stress, il cibo, i rifiuti, ecc. Alcuni gatti hanno bisogno di asciugarsi gli occhi ogni giorno, semplicemente perché le loro code non tendono a lavarsi o i loro lunghi capelli entrano negli occhi e irrita le mucose. Tutto è molto individuale.

Fai attenzione! Lacerazione, infiammazione cronica degli occhi, palpebre inacidite potrebbero non indicare la malattia, se l'animale ha un sistema immunitario indebolito dalla nascita o le proporzioni del muso sono disturbate.

congiuntivite

La congiuntivite è un disturbo molto comune che viene facilmente trattato con un'assistenza tempestiva. La malattia si sviluppa e si manifesta quando il gatto ha le palpebre gonfie e le borse agli angoli degli occhi. Se si ritarda la palpebra inferiore o superiore, si noterà un forte rossore dei bulbi oculari. Un fenomeno atteso sarà l'irritazione del lato interno delle palpebre. La congiuntivite è così comune perché non ha una sola causa, cioè è impossibile proteggere un animale da questa malattia.

È importante! La congiuntivite non può essere considerata una malattia innocua, è necessario monitorare rigorosamente il decorso della malattia e sintomi aggiuntivi.

Se il tuo gatto è tra le razze soggette a infiammazione degli occhi, devi prestare particolare attenzione alla cura:

  • Ispezione giornaliera
  • Pulire le palpebre se necessario.
  • Mantenere pulita la zampa di un animale domestico se non se ne preoccupa.
  • Accorcia i capelli tra le dita delle zampe anteriori (i gatti si lavano con le zampe anteriori e i capelli possono essere lunghi negli occhi).

Di fronte all'infiammazione degli occhi in un gatto che non è stato vaccinato, è necessario consultare un medico, specialmente se il tuo animale domestico è stato in contatto con animali sconosciuti. Prima di andare dal medico, non è raccomandato l'uso di alcun farmaco, ma è possibile pulire le palpebre.

Per comodità, la congiuntivite è considerata una malattia dello stesso tipo. È anche collegato al fatto che nella maggior parte dei casi, la terapia tradizionale prima o poi elimina completamente la malattia. In realtà, la congiuntivite è divisa in tipi a seconda della forma e della durata del corso.

Congiuntivite acuta - improvvisamente si verifica, con un trattamento tempestivo, i sintomi scompaiono rapidamente. Il recupero completo avviene nel 7-10 giorni di trattamento. Il tipo acuto può essere diviso in moduli, a seconda della durata del flusso:

  • Catarral - recupero a 14-15 giorni.
  • Cronico - La condizione acuta dura 4 o più settimane.
  • Purulento - la secrezione dagli occhi ha un colore giallo o verde, spesso odore dolciastro o putrido. Nella maggior parte dei casi, il tipo purulento indica la presenza di problemi oftalmici di natura cronica o nascosta.

Congiuntivite follicolare - il più delle volte si verifica sullo sfondo di forma acuta trascurata, lesioni, irritazione con fumo o gas, crescita impropria delle ciglia, problemi con la cornea, ecc. La malattia inizia sempre a svilupparsi con un occhio solo, ma il gatto lava e mette l'infezione nel secondo. Quando la forma follicolare è chiaramente visibile tubercoli (follicoli infiammati), se si guarda il lato interno delle palpebre. Anche nella fase iniziale, il lato interno delle palpebre appare rosso vivo o rosa brillante.

Congiuntivite sintomatica - questo tipo abbiamo considerato sopra. L'infiammazione delle mucose dell'occhio si verifica sullo sfondo di una malattia virale o processo infiammatorio di qualsiasi natura. Congiuntivite allergica - si sviluppa sullo sfondo di eccitazione generale del sistema immunitario. Tipicamente, i sintomi sono limitati a uno scarico abbondante, denso e trasparente dagli occhi. Dopo, un agente infettivo entra nella congiuntiva e se il sistema immunitario è già esaurito, inizia la congiuntivite acuta.

Congiuntivite indipendente - in medicina e medicina veterinaria c'è il concetto di idiopatico, cioè l'insorgenza della malattia per motivi non chiari, un tipo indipendente può essere tranquillamente attribuito a tali indovinelli. Il medico può concludere che il gatto ha una forma indipendente della malattia, se si verifica in condizioni diverse, non dipende dalla situazione o dalla stagione dell'anno. Il più delle volte, il gatto inacidisce un occhio e anche senza un trattamento scrupoloso, l'infiammazione scompare in 3-4 giorni.

Congiuntivite

Assicurandosi che gli occhi inaciditi non indichino lo sviluppo di una malattia virale o infettiva, è necessario aiutare il tuo animale a far fronte al disagio. Considera che l'auto-trattamento è accettabile, se aiuta, cioè, si osserva chiaramente una tendenza positiva. Se il gatto peggiora o non si notano miglioramenti evidenti entro 3-4 giorni, contattare il medico. La mancanza di dinamiche positive indica che lo schema scelto non distrugge il patogeno congiuntivite.

Quando ci si riferisce a un medico, viene fatta una diagnosi del tipo di agente patogeno, vale a dire il dilavamento dalle mucose degli occhi. Dopo l'esame delle secrezioni purulente, diventa chiaro quale tipo di microrganismi è diventato la causa della malattia. Identificare la causa esatta rende possibile il trattamento con farmaci a spettro ristretto che non hanno una piccola lista di effetti collaterali. Senza esami di laboratorio, il medico prescriverà un trattamento con una vasta gamma di farmaci. Di solito vengono scelte gocce che sopprimono i microrganismi più comuni in breve tempo. Se il trattamento non dà una dinamica positiva per 2-3 giorni, per identificare la causa alla radice, il gatto viene esaminato con maggiore attenzione.

L'algoritmo di trattamento tradizionale è di mantenere la massima purezza, eliminare la responsabilità e l'irritazione e applicare colliri. Per mantenere la pulizia delle palpebre, gli occhi del gatto dovrebbero essere puliti con tè, camomilla fresca o calendula. I prezzi per le gocce variano notevolmente, ad esempio i farmaci ad ampio spettro possono differire nei costi di 10 o più volte. La differenza è evidente nella velocità di azione, ad esempio utilizzando gocce di cloramfenicolo, tratterai il gatto per 3-4 giorni, lo stesso ciprovetto eliminerà tutti i sintomi in 1-2 giorni. Tuttavia, non c'è molta differenza, dal momento che la durata minima del trattamento, 5-7 giorni, deve essere eseguita senza fallo, anche se i sintomi sono completamente scomparsi.

È importante! Se il tuo animale è soggetto a allergie o appartiene alle razze con un muso corto, assicurati di consultare il medico prima di iniziare il trattamento.

Gli occhi acuti del gattino

Spesso, i proprietari di animali domestici che fanno le fusa si trovano di fronte al fatto che gli occhi sono aspri nei gatti. Alcuni ritengono che la ragione di ciò sia l'aumento del numero di allergeni o la suscettibilità degli animali alle allergie, altri vedono il problema dal punto di vista dell'infezione da un animale con virus o batteri. In ogni caso, non è sempre possibile stabilire da solo la causa dell'irritazione degli occhi.

Lo scarico trasparente minore che appare negli angoli degli occhi del gatto dopo il sonno è normale. Lo scarico abbondante acquoso e chiaro più spesso indica una reazione allergica dell'animale. Se le secrezioni oculari sono abbondanti, hanno un colore dal verde opaco al verde giallastro e persino marrone, e l'animale spesso sfrega la zampa dell'occhio, allora è il momento di agire e la soluzione migliore in questa situazione è andare in una clinica veterinaria, poiché tali secrezioni sono spesso un sintomo di una malattia infettiva.

Perché i gatti hanno gli occhi aspri?

Le cause degli occhi aspri nei gatti possono essere diverse: associate a cure inadeguate, contatto accidentale di un corpo estraneo nell'occhio, reazioni allergiche o sintomi di gravi malattie da animale domestico e non solo malattie degli occhi.

  1. Cura insufficiente I gatti domestici guardano attentamente su se stessi, si lavano, liberano gli occhi dai granelli e dalla sporcizia, senza richiedere cure speciali da parte del proprietario. Se l'animale domestico è un amatore delle passeggiate in strada, allora i suoi occhi dovrebbero essere esaminati regolarmente per le micro-ferite, i granelli che possono provocare l'inacidimento. Dovresti prestare attenzione agli occhi degli animali che amano la libertà e pulirli con soluzioni speciali dopo ogni passeggiata.
  2. Reazione allergica Per identificare questo problema non è sempre possibile facilmente e rapidamente, un allergene può essere qualsiasi ingrediente nel mangime, polvere, prodotti chimici per la casa, aerosol, polline, cosmetici per gatti e anche il profumo della amata amata.
  3. Inversion century. Alcune razze di gatti (British, Scottish Fold, Maine Coons, Persians, Sphynxes, ecc.) Sono più inclini a problemi come le palpebre torcenti. Se il vostro animale domestico ha occhi acuti, le procedure di cura non aiutano, dovreste contattare il vostro veterinario per diagnosticare ed eliminare chirurgicamente questa patologia.
  4. Livido, colpito da un corpo estraneo. Se un gatto ha un solo occhio, è possibile che vi sia caduto un corpo estraneo (granello, filo d'erba, seme di una pianta, ecc.), O che l'animale abbia ferito in qualche modo l'occhio - colpire, cadere, combattere con un altro animale, e.d.
  5. Parassiti interni ed esterni La presenza di parassiti nell'animale può anche essere accompagnata dall'acidificazione degli occhi del gatto, il più delle volte ciò è dovuto ai vermi.
  6. Malattie degli occhi Il dolore agli occhi di gatto è spesso il primo sintomo delle malattie degli occhi: congiuntivite, alta pressione oculare, blocco dei dotti lacrimali, infiammazione della cornea (cheratite) - inaridimento degli occhi con l'apparenza di un film bianco o cataratta - inaridimento degli occhi, seguito da annebbiamento della lente.
  7. Il comune raffreddore. Se gli occhi del gatto diventano aspri, l'animale è letargico e sedentario, starnutisce, si rifiuta di mangiare, quindi tutto questo può essere il sintomo di un raffreddore causato da ipotermia o disteso in un sorso.
  8. Malattie virali, batteriche o fungine. La maggior parte delle malattie virali inizia con la condizione apatica e letargica dell'animale, l'inacidimento degli occhi, la febbre e un altro insieme di sintomi che precedono il deterioramento delle condizioni dell'animale.
  9. Malattie degli organi interni, tratto gastrointestinale. Alcune malattie degli organi interni possono iniziare con la manifestazione di un sintomo come l'acidificazione degli occhi negli animali.

Gli occhi di gatto sono aspri - cosa trattare

Gli occhi di Cat si inaspriscono - cosa fare? Se l'animale non ha altri sintomi oltre ad inacidire gli occhi, è necessario ispezionarli attentamente per individuare eventuali danni e corpi estranei, quindi utilizzare il prodotto per la cura degli occhi per i gatti. Sfregare 2-3 giorni con una lozione speciale per gatti, come Trixie AUGENPFLEGE o utilizzare Nutri Vet Eye Rinse per collirio Cats per prevenire irritazioni da polvere, sporco e corpi estranei. Le croste formate vicino agli occhi vengono rimosse con un pezzo di benda o garza (ma non di cotone) immerso in acqua calda e trasparente, decotto di piante medicinali (camomilla, corda, salvia, calendula, erba di San Giovanni) o furatsilin (compressa su un bicchiere di acqua calda pulita).

Quali sintomi e inacidire gli occhi di un gatto richiedono un trattamento immediato al veterinario:

  • qualsiasi cambiamento nel comportamento dell'animale: uno stato apatico e letargico, rifiuto di mangiare, ecc.
  • aumento della temperatura corporea
  • fotofobia
  • cambiamento del colore del mantello attorno agli occhi di un animale
  • gonfiore palpebrale
  • occhi rossi e infiammati
  • sangue nelle secrezioni oculari
  • pellicola sull'occhio o lente sbiancata

In caso di emergenza, quando gli occhi sono molto acidi, infiammati e non è possibile contattare rapidamente un veterinario, è possibile utilizzare gocce di desametasone - un buon farmaco antiallergico, anti-infiammatorio e anti-edematoso. È necessario gocciolare una goccia di denaro nell'occhio di ogni gatto - una volta al giorno.

Se un paio di giorni il problema non può essere eliminato, gli occhi del gatto continuano ad acuire fortemente, quindi è necessario contattare il veterinario.
Gli occhi di gatto sono aspri per vari motivi, spesso a causa di malattie che non richiedono un semplice sollievo dall'incapacità degli occhi, ma un serio trattamento con antibiotici, farmaci antivirali, farmaci antistaminici, agenti antifungini, unguenti speciali per gli occhi, ecc. Tutto ciò è prescritto dal veterinario dopo i test di laboratorio e l'esame dell'animale. Solo in una clinica veterinaria il medico può diagnosticare una malattia e rispondere alla domanda: perché un gatto si inaridisce gli occhi?

Data di pubblicazione 15 agosto 2016, lunedì.

Cosa fare se gli occhi di un gatto stanno annaffiando e insaporendo?

Molte persone amano i gatti e non è sorprendente, perché non esiste una creatura più gentile, leale e affettuosa. Ma i gatti sono così sensibili che sono spesso suscettibili a varie malattie che sono abbastanza facili da identificare e, soprattutto, non lasciano che il loro trattamento faccia il suo corso.

Uno di questi segni evidenti che il tuo gatto ha bisogno di cure di emergenza si sta inacidendo - l'insorgenza dell'occhio. Quindi, capiamo le cause e le conseguenze di cosa fare se un gatto ha gli occhi lacrimosi e le lacrime e come aiutare il tuo animale a trovare la salute.
In ogni caso, sia gli animali che le persone hanno scariche dagli occhi, vengono puliti in questo modo, e quindi, prima di farsi prendere dal panico, è necessario prima accertarsi se siano espettorali o purulenti. Se il tuo gatto ha una scarica chiara o leggermente grigia dagli occhi, allora questo fenomeno è abbastanza normale e non richiede il tuo intervento, se lo scarico è bianco o giallo e sono molto abbondanti, tanto che i peli attorno all'occhio del gatto iniziano ad attaccarsi, e allo stesso tempo l'occhio stesso, è ovvio che qui non puoi fare a meno del tuo e, forse, dell'aiuto dei veterinari.
In generale, se gli occhi di un gatto si deteriorano, in linea di principio questo non è un fenomeno normale. Non è necessario avere un'educazione speciale qui per capire che alcuni cambiamenti negativi stanno avvenendo nel corpo del tuo animale.

Le cause di questo fenomeno possono essere molte, come tutti i tipi di problemi con l'occhio stesso - congiuntivite, infiammazione catarrale, ogni sorta di lesioni meccaniche e problemi con la cornea o le palpebre.

Ma anche i problemi e le cause di tali conseguenze possono essere molto più profondi. Gli occhi infuocati di un gatto possono essere un segno di ogni sorta di malattie infettive, e anche gravi come la cimurro del gatto.

Cosa fare per curare il tuo gatto dagli occhi infetti e le loro cause

Se ami davvero il tuo animale, allora, ovviamente, devi prenderti cura di lui. Fornire cibo gustoso e fresco, buone condizioni di vita e prodotti per la cura. Poi noterai i primissimi segni di secrezione purulenta negli occhi del tuo gatto, ed è probabile che la ragione di ciò non sia così grave, anche semplicemente lavando gli occhi con una soluzione di furacilina allo 0,02% o un decotto di camomilla, che pulirà molto bene il bulbo oculare di un animale e contribuirà alla guarigione del danno, così come l'attenuazione della fonte di suppurazione degli occhi. Dovresti eseguire questa procedura con un batuffolo di cotone, torcendolo in un tubo e schiacciandolo con una goccia sopra l'occhio del gatto o con una pipetta. Inoltre, sarebbe meglio se qualcuno della famiglia o degli amici acconsentisse ad aiutarti, perché al gatto non piace questa strana procedura, non piacevole, di purificazione. Tali metodi dovrebbero essere fatti fino a quando l'occhio dell'animale si schiarisce e si riprende, ma se noti che questo non solo non aiuta a liberarsi dal marciume degli occhi, ma aggrava anche il processo, il prossimo passo per salvare il tuo animale si sta trasformando in clinica veterinaria.

  • Gli occhi di Cat si infittiscono
  • Gli occhi di Cat si infittiscono

Lì, il tuo animale deve essere esaminato, prendendo tutti i test necessari e scoprendo la causa della malattia, farà una diagnosi accurata e quindi prescriverà il trattamento necessario. Questi possono essere prescrizioni per il trattamento con antibiotici, miscele di polvere, iniezioni o solo una goccia e unguento, in ogni caso, tutti gli appuntamenti devono essere eseguiti esattamente come indicato dal medico, perché anche la minima deviazione può negare l'intero processo. Inoltre, non sarà superfluo coccolare il tuo animale con una buona alimentazione, perché la lotta del corpo contro le malattie richiede una quantità sufficiente di energia e sostanze nutritive, quindi alimenti freschi e fortificati ti aiuteranno a tornare più velocemente allo stile di vita sano del tuo animale preferito.

Cosa non fare quando le lacrime e gli occhi del gatto marciscono

In nessun caso non si può ignorare questa malattia, perché la suppurazione degli occhi può essere un segnale serio e comportare conseguenze fatali. Durante gli esami, non è possibile toccare il bulbo oculare con le dita o altri oggetti, perché anche dal tocco della parte più leggera dell'occhio, che è già danneggiato e affetto da una malattia, può essere danneggiato da voi.

Inoltre, è impossibile sperimentare sugli animali, lavarli con l'aiuto di vari non adatti a questi rimedi popolari - tè, kefir, latte e altri, perché spesso possono causare l'aggravarsi di ulteriori fuoriuscite degli occhi nel gatto, che può anche portare a animale accecante.

Se capisci che non puoi eliminare da solo la causa e la fonte di questa malattia, allora devi assolutamente contattare una clinica veterinaria, perché nessuno, tranne te, può aiutare il tuo animale domestico, e la tua negligenza può portare a conseguenze disastrose.

  • Gli occhi di Cat si infittiscono
  • Gli occhi di Cat si infittiscono

Per evitare di entrare in una situazione simile, devi solo prenderti cura dei tuoi animali e seguire determinate regole. Proteggi tempestivamente contro le malattie infettive, trattalo per malattie così frequenti come i pidocchi e i pidocchi intestinali, perché anche loro possono influenzare il fatto che il sistema immunitario si indebolisce. Cammina sotto il controllo del tuo gatto in modo che non entri in contatto con animali randagi, perché molto spesso hanno un sacco di malattie simili che non possono essere ammalati, ma essere i loro portatori, e anche eseguire procedure per mantenere l'igiene dei gatti - lavarsi almeno una volta mese.
Non è difficile fare tutte le raccomandazioni di cui sopra, specialmente se ami il tuo gatto e lo desideri solo bene. Ricorda che quando un animale è felice, sicuramente ti ringrazierà per le tue cure, con la sua genuina sincerità, amore e calore. Che cosa potrebbe essere più bello di un animale domestico dolcemente fusa ai tuoi piedi, così come la sua coda orgogliosamente sollevata, alla vista del suo proprietario. Per momenti così sinceri, puoi dare molto, ma la cosa principale è che il tuo animale possa essere sicuro, anche nelle situazioni più difficili che puoi affidarti al tuo padrone.

Vieni nella sezione profilo del nostro forum Visita medica o lascia il tuo feedback nei commenti qui sotto. Altre opinioni - informazioni utili, qualcuno tornerà utile. Se ci sono materiali buoni e interessanti sull'argomento dell'articolo, scrivi - inseriscilo in questa pubblicazione.