Macchie di gatto calvo

Formazione

I punti calvi o l'alopecia focale in un gatto sono abbastanza comuni. La prima cosa a cui pensa il proprietario quando vede un piccolo pezzo pulito di pelle nuda da un animale domestico, riguarda la privazione. Questa malattia fungina infetta abbastanza spesso i fratelli a quattro zampe, ma più spesso la calvizie si forma in un gatto, come conseguenza del beriberi. Cos'altro può essere la causa della calvizie nell'animale, e da quali segni si può distinguere la "calvizie pericolosa" dal "non pericoloso"?

Caratteristiche principali

Sotto i punti calvi di solito capiamo la perdita focale dei capelli. Può essere sintomatico, cioè, sviluppare, come segno di un'altra malattia felina. O idiopatico è una patologia indipendente, la cui causa non è chiara.

A volte l'animale domestico non ha segni aggiuntivi, tranne che per l'aspetto della pelle nuda.

In altri casi, la formazione di punti calvi è accompagnata da:

  • deterioramento della qualità della lana;
  • prurito;
  • l'aspetto di un'eruzione cutanea (arrossamento, vesciche, pustole, vesciche, croste, ulcere e altri elementi);
  • cambiamento del comportamento (eccessivo grooming, irritabilità, depressione);
  • indigestione, cambiamento nelle feci, vomito;
  • rinite, congiuntivite, febbre e altri sintomi sgradevoli.

In caso di deterioramento generale delle condizioni dell'animale, la calvizie dovrebbe essere classificata come "pericolosa" o "moderatamente pericolosa". Consegnare l'animale all'ospedale il prima possibile. Se compaiono solo piccole chiazze calve, vale la pena prestare attenzione al luogo della loro localizzazione, alla dieta dell'animale e al fatto di ricordare se ci sono stati cambiamenti importanti nella vita dell'animale domestico ultimamente.

Cause di punti calvi

Un cerotto calvo può avere una natura traumatica. I gatti, specialmente durante il periodo dell'accoppiamento, proteggono attivamente il loro territorio. Se l'animale "cammina da solo", cioè, il proprietario lo lascia andare in bagno e correre, forse l'animale domestico ha appena combattuto con un vicino e ha perso un brandello di lana. Tali punti calvi non prurito e diventano rapidamente ricoperti di peli.

Quando appaiono piccole impurità, l'animale deve essere esaminato per gli endoparassiti. I morsi delle pulci possono provocare un costante desiderio di prudere l'animale. Se il gatto ha artigli affilati (non tagliati), i calcoli appaiono sulla pelle. L'animale, cercando di rosicchiare le pulci, può benissimo privarsi di un brandello di lana.

Se si violano le regole di alimentazione dell'animale, mancanza di vitamine nella sua dieta, in particolare di vitamina A, la nutrizione dei follicoli piliferi (bulbi) peggiora, la lana diventa più sottile. Il diradamento può essere diffuso, o si può formare una pelle liscia e glabra. Quando l'avitaminosi può diventare più sottile, diventa secca, la qualità della lana si deteriora. La causa dell'avitaminosi e l'aspetto della calvizie in un gatto possono essere le invasioni di Helminthic.

L'idiosincrasia (una reazione dolorosa a sostanze irritanti non specifiche) può portare a chiazze calve sul viso e sulle zampe di un animale. A volte il cappotto si assottiglia su tutto il corpo. Le ragioni di questa reazione sono sconosciute, è consuetudine presumere che il processo sia basato su reazioni autoimmuni. In questo caso, è possibile una auto-guarigione spontanea.

Le dermatiti (allergiche, atopiche), le malattie degli organi interni (ghiandole endocrine, fegato, pancreas, stomaco e intestino) possono essere accompagnate dalla formazione di aree calve in diverse parti del corpo dell'animale. In tali situazioni, oltre alla perdita di capelli, l'animale soffre di prurito, dispepsia, nausea e vomito. Sulla pelle compaiono diversi elementi dell'eruzione cutanea. La temperatura corporea potrebbe aumentare.

Macchie pulite e calve, soggette ad aumento si verificano se il gatto è infetto da tigna. Allo stesso tempo, i peli piccoli e fragili possono crescere nell'area delle zone calve. In uno stato non trattato, la malattia progredisce, si fondono i singoli punti focali, la pelle si ricopre di squame oleose, l'animale perde il desiderio di giocare e l'appetito.

Errori di cura, ad esempio, il bagno troppo frequente con l'uso di shampoo, spazzolatura costante o cambio shampoo può causare il deterioramento della qualità dei capelli e della calvizie dell'animale.

La sterilizzazione può servire come innesco per la comparsa della calvizie in un gatto. Il background ormonale di un animale cambia e talvolta il suo corpo non risponde molto bene.

Le macchie di calvizie psicogene si verificano se l'animale ha subito uno stress forte, lasciato a breve termine (cambio di cibo o riparo, nascita di un bambino, comparsa di un altro gatto in casa). Dopo il ripristino dello stato emotivo della zona calva nel tempo.

Ci possono essere più rare cause di calvizie in un gatto. Ad esempio, l'ipercorticoidismo (sintesi di corticosteroidi nel corpo di un animale in grandi quantità), heiletiellosi (infezione trasmessa da zecche), piodermite, pemfigo (pemfigo) e altri disturbi portano a eruzioni cutanee, prurito e macchie sulla pelle dell'animale.

trattamento

Per far fronte alle apparenti zone calve il proprietario dovrà essere paziente.

In primo luogo, è necessario portare un animale domestico dal veterinario per scoprire il motivo dell'eccessiva "caduta" dei peli degli animali.

In secondo luogo, è necessario trattare la malattia di base dell'animale. Senza questo, qualsiasi misura sarebbe inefficace.

In terzo luogo, è necessario normalizzare la dieta dell'animale e arricchirla con vitamine che contribuiscono alla crescita della lana.

Si ritiene che aiuti il ​​ripristino dello sfregamento della lana nella pelle dell'alcool di canfora e il trattamento delle aree nude con soluzioni di sapone. Ma prima di compiere tali esperimenti è meglio scoprire la causa della sofferenza del gatto.

Punti calvi del gatto: perché appaiono e come affrontarli

I proprietari di gatti spesso affrontano un problema quando un animale domestico ha i capelli nascosti dietro l'orecchio, sul collo, sulla zampa o sulla schiena e le forme di calvizie. La calvizie felina nei gatti (soprattutto con i capelli corti) non è rara. Si chiama alopecia o calvizie nei gatti. Qual è questa malattia, quali sono le sue cause e i metodi di trattamento?

Alopecia o calvizie di gatto: cos'è?

Tutti i gatti muta due volte l'anno, e questa è la norma. Come distinguere: è la muta (il processo in cui la lana viene rinnovata) o la patologia (calvizie dell'animale)? Per fare questo, è necessario sapere come si manifesta la malattia, quali sono i suoi prerequisiti e in quali casi il proprietario deve dare l'allarme.

L'alopecia è chiamata perdita di capelli anormale nei gatti, di conseguenza - si formano chiazze calve sul corpo dell'animale - aree senza capelli. La lana può cadere in gruppi, formando zone pelate sulla testa, le orecchie e la zampa di un animale. Avendo notato tali aree, il proprietario deve immediatamente portare l'animale al veterinario. La calvizie può essere un segnale di gravi malfunzionamenti nell'animale.

Ma questo non deve essere confuso con la perdita di capelli, che normalmente si verifica in tutti i rappresentanti sani della specie felina. I gatti perdono pelo durante:

  • muta (un cambio stagionale di "pelliccia" avviene due volte l'anno, di solito i gatti perdono più dei gatti);
  • stress (l'animale potrebbe versare della lana a causa dell'eccitazione);
  • cambiamenti legati all'età (lana e baffi cadono dagli animali vecchi);
  • balneazione frequente (motivo per cui si consiglia di fare il bagno all'animale solo quando è necessario, due volte l'anno è sufficiente).

Allo stesso tempo, la lana non striscia fuori senza formare punti calvi. Ma la malattia ha sintomi leggermente diversi.

Sintomi di alopecia

Riconoscere l'alopecia in un animale domestico con le seguenti caratteristiche:

  • La lana cade eccessivamente, a ciuffi. Le zone pelose del gatto appaiono principalmente dietro l'orecchio, attorno al collo, dietro, sulla coda.
  • La pelle in questi luoghi può avere il solito colore rosa o diventare rossa, possono comparire piaghe o croste.
  • Controlla la reazione dell'animale a toccare il punto calvo: forse il punto è dolente o prurito.
  • Controlla se l'animale ha punti calvi simmetrici.

Avendo notato questi sintomi, è necessario cercare urgentemente un aiuto professionale da un veterinario. Altrimenti, la malattia progredirà.

Le cause di questa malattia

Se l'animale ha punti calvi sul suo corpo e sulla testa, questo può essere un segno di allergie alimentari. Le allergie dovrebbero essere ricercate nella dieta dell'animale. Possono parlare:

  • Proteine ​​di origine animale e vegetale;
  • Vari cereali;
  • Carne - in particolare, agnello.

Inoltre, può essere una reazione allergica a morsi delle pulci, fumo di sigaretta o altri odori (allergia per inalazione).

Le cause della calvizie possono essere nello stato psicologico dell'animale domestico, cioè il pelo potrebbe cadere a causa dello stress. Se il veterinario diagnostica questa causa, la prima cosa che il proprietario deve scoprire è quale tipo di stress o esperienza l'animale domestico ha avuto di recente, eliminarlo e poi somministrare un sedativo, che solo in questo caso sarà efficace. Sintomi di alopecia di natura psicogena - chiazze calve che si trovano sui fianchi, sull'addome o sulle zampe.

Le ragioni che appartengono al terzo gruppo sono contagiose. Se un gatto ha la lana, il colpevole può essere scabbia, licheni, funghi, acari. Se il gatto è apparso dietro il pesce, potrebbe essere privato. Ce ne sono diverse varietà: fungine (altro nome - tricofitosi, infettiva per l'uomo), psoriasi o eczema, virali.

Le vesciche di zecche possono anche causare la caduta dei capelli. Sono molto piccoli, è impossibile notarli a occhio nudo. Vlasoyed vive non a lungo, ma allo stesso tempo si moltiplica molto rapidamente.

Se il gatto ha chiazze calve sul collo, la causa potrebbe essere la dermatite. Vari fattori chimici e biologici possono causarlo. Anche il trattamento dei parassiti può causare la caduta dei capelli.

La perdita di capelli può essere una conseguenza della seborrea, una malattia in cui le ghiandole sebacee funzionano. Ciò è solitamente evidenziato dalla calvizie in un gatto vicino alla coda. Ecco perché questa malattia è talvolta chiamata la "coda untuosa".

Un altro gruppo di problemi che causano la calvizie è l'interruzione del sistema ormonale:

  • problemi alla tiroide, manifestati da livelli sia aumentati che insufficienti di produzione di ormoni;
  • diabete mellito;
  • malfunzionamenti nelle ghiandole surrenali, in particolare la loro iperfunzione.

Altre cause includono la presenza di tumori agli animali, la predisposizione genetica e le reazioni ai farmaci. Quindi, la calvizie in un gattino può apparire a causa del fatto che durante la gravidanza sua madre non ha ricevuto vari minerali e vitamine necessari.

Diagnosi della malattia

Se un gatto ha i capelli in brandelli prima della formazione di punti calvi, deve essere mostrato a uno specialista. Solo un veterinario può determinare con precisione la diagnosi. Per determinare la malattia e assegnare il trattamento corretto, il medico deve:

  • Scopri come e quando la malattia si è manifestata. Il proprietario dovrà raccontare in modo dettagliato il modo di vita dell'animale, che l'animale ha mangiato e bevuto, con il quale ha contattato, se stesse camminando per strada.
  • Eseguire un'ispezione del paziente.
  • Indagare le radici dei capelli al microscopio.
  • Potresti aver bisogno di dati del test del sangue e ormoni, assicurati di eliminare.
  • A volte fanno un esame a ultrasuoni oa raggi x per confermare o escludere la presenza di tumori.

Trattamento della calvizie nei gatti

La caduta dei capelli nei gatti è una malattia grave, ma completamente trattabile. Il trattamento deve essere selezionato individualmente. Quali farmaci prescrive il medico - dipende dalle cause di questa malattia. Se la calvizie alle orecchie o in altri luoghi è dovuta ad allergie, l'animale deve prima essere isolato dall'allergene. Inoltre, il medico prescrive farmaci che stimolano il sistema immunitario e farmaci antiallergici. Se l'allergia alimentare - dovrebbe riconsiderare la dieta dell'animale e trasferirlo a prodotti ipoallergenici.

Se la causa del fatto che l'animale cade dalla lana, diventa parassita, l'animale viene trattato con gel e unguento, che hanno proprietà antiparassitarie. Inoltre, in questi casi, l'animale domestico è consigliato a dare farmaci che stimolano il sistema immunitario.

Se i punti calvi sono stati attivati ​​da un ascesso, l'animale deve essere trattato con antibiotici e antisettici. Se a un gatto sono stati diagnosticati problemi endocrini, le vengono prescritti farmaci ormonali.

Misure preventive

Al fine di prevenire la calvizie dei gatti e la caduta dei capelli su altre parti del corpo, si consiglia di adottare preventivamente misure preventive. Vale a dire:

  • ispezionare regolarmente l'animale da solo, fare un esame professionale e, se necessario, trattare un veterinario per il trattamento;
  • vaccinare il tuo animale domestico in tempo;
  • non dimenticare la corretta igiene di un gatto;
  • organizzare la nutrizione del vostro animale domestico.

Macchie di gatto calve sulla testa, orecchie, addome o zampe sono un evento comune. Perché il gatto appariva chiazze calve sulla schiena o in altre parti del corpo - solo il medico può dirlo con certezza, avendo effettuato una diagnosi appropriata. A seconda di ciò, viene anche prescritto un trattamento, che può consistere solo in una dieta, o può anche contenere un ciclo di farmaci ormonali o antibiotici. Ma per auto-pet non è raccomandato: si può solo tormentare l'animale con preparazioni inutili, e nel frattempo il gatto perderà la maggior parte della sua pelliccia.

A prima vista, le macchie calve sembrano innocue, sebbene rovinino l'aspetto estetico dell'animale. Ma dovrebbe essere chiaro che possono essere provocati da malattie piuttosto gravi che si sviluppano in un animale domestico. Pertanto, per ritardare una visita dal medico non ne vale la pena.

Perché il gatto cade dalla lana e ci sono punti calvi: cosa fare

Alcuni proprietari di fagottini affrontano il problema della calvizie ai loro animali domestici. Se il tuo gatto (o gattino) ha la lana e ha punti calvi, ti consigliamo di leggere questo articolo. In esso, cercheremo di capire le cause di questo fenomeno, impareremo come aiutare l'animale domestico a quattro zampe e familiarizzeremo con le misure preventive.

Ciò che rende il gatto calvo, cosa succede ad esso

I gatti diventano calvi per vari motivi.

Questi includono:

  • gravidanza o stress. Durante il periodo di gestazione, l'allattamento o a causa di gravi stress, il gatto può iniziare a perdere i capelli. Ma qui il trattamento non è necessario, dopo un po 'ricrescerà;
  • calvizie sugli occhi. All'età di 14-20 mesi nei gatti, specialmente nel pelo corto scuro, inizia la diminuzione dei peli sopra gli occhi. Questo processo è naturale e, se non c'è arrossamento, non è richiesto anche il trattamento;

  • effetto collaterale del farmaco. A volte la calvizie si verifica dopo l'assunzione di farmaci;

  • gli effetti dell'iniezione. A volte si verifica la calvizie in cui è stata somministrata l'iniezione, dopo un paio di mesi. Inoltre, potrebbe esserci un restringimento della pelle, iperpigmentazione. Tutto va anche da solo;

  • le pulci. Ci sono varietà di pulci che causano la calvizie.
    • tigna. Segni (oltre alla caduta dei capelli): desquamazione della pelle, comparsa di croste, talvolta prurito;

  • allergia / dermatite da contatto. Accade che un gatto abbia un'allergia da antibiotici o componenti alimentari di qualcuno, così come dall'interazione con determinati materiali, metalli, sostanze chimiche. Oltre a perdere i capelli, c'è arrossamento, protuberanze, prurito;

  • dermatosi solare. Tale reazione alla luce solare di solito si verifica nei gatti bianchi. Passa da solo (anche se l'animale dovrà evitare la luce solare), ma a volte sono necessari anche i farmaci. Sintomi: capelli cadono, arrossamento, croste e piaghe appaiono sul naso, orecchie;

    • Cheyletiella. L'agente causale è zecca. Il gatto prude molto, ma se la malattia non è molto aggravata, la perdita dei capelli è generalmente minima;

  • follicolite. Malattia infettiva del follicolo dei capelli che si verifica sul viso, collo, testa, accompagnata da prurito, perdita di capelli;

  • ipertiroidismo. Succede a causa della sovrastima secrezione di ormoni tiroidei. Con questa malattia, il pelo viene facilmente estratto e cade abbondantemente, il gatto prude e si lecca molto, ecco perché si verifica l'irritazione della pelle;

  • dermatite neurogena. A causa dello stress, dell'ansia, della noia, un gatto può leccare molto. Di regola, la perdita dei capelli è simmetrica. Per curare devi capire la causa dello stato di stress;
  • calvizie Una malattia autoimmune che va via da sola. I capelli cadono sulla testa, sul collo, sul corpo (senza prurito).

    • seborrea. Può essere congenito o acquisito (dopo il virus della leucemia felina, la peritonite infettiva, il virus dell'immunodeficienza felina, tigna, parassiti). Manifestata in diversi modi: ci sono squame sulla pelle, la pelliccia diventa molto secca / grassa, c'è un odore sgradevole, perdita di capelli;

  • iperadrenocorticismo. È causato da un livello elevato di corticosteroidi (si verifica non solo per motivi naturali, ma anche a seguito di un prolungato trattamento ormonale). Segni: alopecia, assottigliamento della pelle, iperpigmentazione, comedoni, lividi;

  • demodicosi (acne zheleznitsa). Infezione da zecche che colpisce il muso, il collo. Se la demodicosi è generalizzata, questo indica immunodeficienza. Sintomi: calvizie, comparsa di squame, arrossamento, prurito;
    • eritema polimorfico. Si manifesta a causa dell'eccessiva sensibilità al farmaco o all'infezione e può essere una delle manifestazioni dell'oncologia o di altre malattie. C'è una perdita di peli, vescicole (vicino alla bocca, orecchie, inguine, ascelle), a volte - piaghe. A volte, la temperatura aumenta, l'apatia si manifesta.

    Quanto manifesto

    L'abbondante perdita di capelli, soprattutto in certi punti, cioè quando il gatto ha ciuffi di pelo sulla coda, dietro le orecchie, sul dorso, nell'addome fino alla comparsa di punti calvi, è un chiaro segno di un anormale rinnovamento del mantello.

    In generale, la calvizie può manifestarsi in modi diversi, a seconda della ragione specifica (in modo più dettagliato, è stato detto sopra). Inoltre, ogni malattia ha i suoi sintomi associati.

    Esame veterinario e diagnosi

    L'efficacia del trattamento dipende dalla diagnosi esatta. Come menzionato sopra, dovresti assolutamente contattare la clinica speciale. È molto pericoloso prescrivere farmaci da soli. Da tale "trattamento" il gatto può perdere l'intero cappotto. Nell'ospedale veterinario il tuo animale domestico sarà in grado di condurre gli esami necessari. Uno dei test principali è il trichogramma. Grazie a lei, ricevono informazioni sullo stato della lana, facendo le prime conclusioni sulle cause della malattia.

    Cosa fare: come aiutare il tuo animale domestico

    Dopo aver determinato la diagnosi, il veterinario prescrive un trattamento per ripristinare il mantello e rimuovere le cause della perdita di pelo nel gatto.

    Metodi di trattamento:

    • se il problema è di natura allergica, il gatto è protetto dall'allergene. Le medicine sono prescritte per aumentare l'immunità. Se l'allergia alimentare, il gatto è messo su una dieta;
    • lesioni cutanee con acari e pidocchi sono trattati con farmaci antiparassitari, tra cui vitamine, integratori alimentari nella dieta;
    • se la calvizie si verifica dopo una malattia infettiva, il veterinario prescrive un ciclo di terapia antibiotica. L'amoxicillina è solitamente prescritto.
    • la calvizie dovuta allo stress è trattata con sedativi (a volte basta rimuovere la causa di questo stress - tutto qui);
    • da alopecia causata da demodicosi, sbarazzarsi dello shampoo a base di zolfo e selenio (1%);
    • tigna è trattata con ketoconazolo, itraconazolo, "Griseovulfinom", ecc. Inoltre, si consiglia di utilizzare farmaci immuno-supportivi, farmaci per un migliore metabolismo. Non dimenticare: la tricofitosi è contagiosa;
    • i farmaci ormonali sono prescritti per i disturbi endocrini;
    • ascessi sono trattati con antibiotici per uso locale o sistemico, antisettici.

    Misure preventive

    La prevenzione non solo salverà la pelle del gatto, ma preverrà anche malattie più gravi.

    • sondaggi in corso;
    • vaccinazione;
    • una dieta ricca di vitamine;
    • scherma l'animale domestico dallo stress;
    • buone condizioni di vita;
    • trattamenti antiparassitari permanenti della pelle;
    • prendersi cura della pelliccia;
    • scherma l'animale domestico da animali malati.

    Non dimenticare le misure preventive. Dopotutto, prevenire la malattia è molto più facile che combatterlo.

    gatto calvo

    gatto calvo 07/09/13 20:18

    Aiuto per favore! Hanno preso un gattino dalla strada un mese fa. Circa 3 mesi. Trattata da pulci e vermi. Non vaccinato. Dopo una settimana, un punto calvo apparve sul retro, non abbastanza calvo con i resti del sottopelo. A causa della difficile situazione finanziaria, non possiamo ancora arrivare al veterinario: abbiamo iniziato a macchiare un unguento di zolfo, ho iniziato una settimana, era meglio. Tre giorni dopo che non si spalmavano più, la macchia diventava più grande, e quando mi guardavo intorno, l'intero sottopelo che si trovava sul punto calvo rimaneva nelle mie mani: una macchia di 1,5 x 1 cm e la pelle diventava marrone sui bordi. macchia questo gatto non infastidisce, non fa prurito senza piaghe. Non la superficie durante l'ultima ispezione, insieme al sottosuolo a discesa, era come la forfora - grandi scaglie bianche. Il gatto mangia kitikik e spratto.. a volte cibo umido. A casa abbiamo ancora un gatto adulto. Lei non ha nulla di questo tipo. Aiuto per favore. fino a quando non potremo andare all'ospedale ea casa un bambino piccolo. Sì, e il gatto è molto dispiaciuto. stava letteralmente morendo per la strada.

    re: gatto punto calvo 10/07/13 01:28

    Ciao, molto probabilmente un gatto, che ora ha una casa grazie a te, dermatofitosi (lichene). Se hai difficoltà finanziarie, puoi raccogliere i peli dalle zone interessate in una siringa (10 ml), pettinare il gatto su un foglio di carta bianca, raccogliere tutto in una pila e versarlo nella stessa siringa e portarlo alla clinica o al laboratorio veterinario. Questo è necessario per fare una diagnosi. Devi passare la semina sui dermatofiti. Cioè, senza i costi non si può fare, ma almeno risparmierai su un appuntamento dal medico. È meglio non auto-medicare, è contagioso per le persone (soprattutto i bambini) e altri animali in casa. È meglio non posticipare lo studio per un periodo successivo, da allora forse un gatto malato può colonizzare l'ambiente con le spore, rallentando così il processo di guarigione. Privare non è una malattia mortale, è perfettamente trattata, a volte per molto tempo. Si manifesta, di regola, da punti calvi che non sono accompagnati da prurito, non infastidire gli animali. Viene trattato solo in modo completo, assumendo farmaci antifungini (fluconazolo, Itraconazolo, terbinafina), trattamenti ambientali con una soluzione di clorexidina al 4%, soluzione di candeggina o speciale Clinafarm Smoke (l'ultima soluzione efficace ma non a buon mercato), trattamenti locali con unguenti o shampoo antimicotici (Lamisil, Nizoral). Il trattamento deve sempre essere eseguito in un complesso. E sempre prima della semina negativa. Secondo i segni esterni (punto calvo ricoperto di pelo), la guarigione non è messa. Inoltre, un gatto dovrebbe ricevere un trattamento preventivo, anche se all'esterno non ci sono segni di privazione.
    Cosa puoi fare ora:
    1. limitare la comunicazione del bambino, del gatto e del gattino, se possibile per isolarlo;
    2. tratti l'appartamento con candeggina, ecc.
    3. Prendere la lampada a raggi ultravioletti (lampada adatta per il lume di denaro) ed educarla in un luogo buio del gattino e le aree interessate, i peli infetti dovrebbero illuminare la luce verde intenso (importante: non dovrebbe illuminare la pelle, cioè i capelli stessi).

    re: re: gatto punto calvo 07/10/13 01:40

    Un'altra aggiunta, non usare unguenti, che includono preparati ormonali, ritarderà anche il momento di recupero.

    Alopecia nei gatti: una tabella di sintomi e trattamenti

    Il mantello bello, morbido e setoso dei nostri animali domestici è un chiaro segno della loro buona salute. La perdita di capelli, quindi, può indicare alcune gravi patologie nel corpo degli animali. Uno dei disturbi più difficili nei gatti è l'alopecia. È diviso in due tipi:

    • Sintomatico quando la patologia è solo l'effetto visibile di un'altra malattia di gatto.
    • Idiopatica. Sorge "da solo", più spesso si scopre che è impossibile identificare ragioni ovvie.

    Inoltre, la patologia è focale, quando i capelli cadono solo su un'area limitata e generalizzata (calvizie di massa su una vasta area). Inoltre, l'alopecia simmetrica si verifica nei gatti, in cui i capelli cadono simmetricamente da tutti i lati (ormoni, chemioterapia) e asimmetrici, quando la loro perdita si osserva solo in una zona del corpo.

    Cos'è?

    Il termine "alopecia" in questo caso significa perdita di lana, e può essere sia locale che di massa, sistemico. In poche parole, è calvizie. Nei gatti, questa "malattia" è abbastanza comune e le cause di questo disturbo sono ben lungi dall'essere identificate in tutti i casi... Tuttavia, questa patologia, che è l'alopecia psicogena nei gatti, è già stata completamente studiata e confermata. Si verifica negli animali più "ben organizzati".

    Molto spesso, lo stress cronico o molto grave (anche a breve termine) porta a un tale risultato. I gatti sono animali molto sensibili ai cambiamenti nel loro ambiente, quindi molti fenomeni possono causarli. La perdita dei capelli spesso inizia improvvisamente e, dopo un paio di giorni, il tuo animale diventa una "sfinge", indipendentemente dalla sua razza originale.

    Ecco le ragioni principali di ciò che sta accadendo:

    • L'aspetto nella casa di un nuovo gatto.
    • Trasferirsi in un'altra casa o città.
    • Riparazione su larga scala
    • La nascita di un bambino, che ora è tutta l'attenzione riservata ai proprietari del gatto.
    • Morte o divorzio
    • Casino "cronico" nell'appartamento.
    • La noia e la condizione depressiva e apatica.
    • Restrizioni nei movimenti (dopo l'infortunio, quando il cast è applicato).
    • "Problemi igienici".

    Cosa fare con il gatto "mentalmente sbilanciato"?

    Valuta attentamente le condizioni del tuo animale domestico, prestando attenzione ai più piccoli cambiamenti che potrebbero causare calvizie. Anche una nuova dieta o un vassoio nella toilette - "buone" cause di alopecia nei gatti. Se il tuo programma di lavoro è cambiato, in conseguenza del quale il tuo gatto trascorre giorni e notti in uno splendido isolamento stando seduto in un appartamento, non dovresti essere sorpreso dall'enorme perdita di capelli.

    Non c'è bisogno di iniziare immediatamente a riempire il tuo animale domestico con sedativi. Potrebbe essere possibile trovare una soluzione alternativa. Quindi, se i cambiamenti nell'ambiente del gatto non sono così critici e "monumentali" (un nuovo vassoio, per esempio), devi solo essere paziente: presto tutto tornerà alla normalità e il tuo animale domestico ricrescerà la lana.

    E se solo raramente dovessi tornare a casa? Quindi, non importa quanto sia strano, vale la pena iniziare un secondo gatto. Sì, questo è un "trattamento" molto particolare a casa: all'inizio ci saranno lotte e litigi, che sono anche un forte fattore di stress, ma almeno il gatto non sarà sempre solo. Se l'animale tratta normalmente i cani, consigliamo di prendere un cucciolo. Un gatto (specialmente uno giovane) avrà un compagno di giochi. Gli animali domestici in tali condizioni diventano rapidamente migliori amici.

    Sfortunatamente, "psichedelico" non è la causa principale della calvizie. L'alopecia in un gatto può essere causata da fattori più pericolosi.

    Malattie infettive e invasive

    Se il motivo sta nell'invasione di un fungo patogeno, il gatto non solo cade dalla lana, ma appare anche in molte croste, croste, la pelle delle aree colpite può essere molto sfogliata (nella foto). La scabbia è caratterizzata da un forte prurito, rossore, forse anche dall'aspetto di focolai di infiammazione purulenta.

    Con la dermatite, la manifestazione principale è un arrossamento della pelle forte e doloroso, la temperatura corporea locale può aumentare notevolmente, il gatto prude costantemente, a volte si tratta di ferite e rotture della pelle. Frequenti e diverse malattie del sistema endocrino (alopecia endocrina dei gatti), le cui manifestazioni cliniche possono essere molto diverse. Per rendere più facile per te determinare la possibile causa della calvizie del tuo animale domestico, abbiamo preparato un tavolo. Contiene tutte le principali patologie, accompagnate da perdita di pelo.

    Calvizie felina

    Guida completa ai gatti calvi. Scopri le cause, i sintomi e il trattamento.

    La perdita parziale e regolare di una certa quantità di pelo di gatto è la norma in contrasto con la calvizie. Il costante rinnovamento cellulare e il comfort per l'animale durante il cambio di stagione, il cosiddetto spargimento, è un processo naturale concepito dalla natura, che non dovrebbe causare preoccupazioni ai proprietari.

    Che cosa sono i gatti calvizie

    L'alopecia (alopecia o perdita di capelli) nei gatti è una perdita di capelli anormale (nella foto sopra), che porta all'assottigliamento o alla completa assenza di peli in certe zone del corpo dell'animale. E questo è un motivo per emozionarsi e portare il gatto dal veterinario. Dopo tutto, la calvizie nei gatti non è solo una malattia primaria, è una conseguenza di un malfunzionamento del corpo a causa di gravi malattie.

    I sintomi dell'alopecia nei gatti

    Un segno di rinnovo anormale del pelo del tuo animale domestico è una perdita eccessiva di capelli, specialmente in certi luoghi (ad esempio, intorno alla coda, dietro le orecchie o da un lato all'altro del corpo, sulla schiena o sull'addome).

    Prestare attenzione alla pelle al posto della perdita di capelli. La pelle può essere di un normale colore rosa e possono anche essere osservati arrossamenti, desquamazioni, ferite, protuberanze o croste. Come reagisce il tuo animale domestico al contatto con il punto di caduta dei capelli - non fa alcuna differenza, in modo aggressivo (forse a causa del verificarsi di dolore), e può essere nei luoghi in cui i capelli cadono prurito.

    Forse la calvizie simmetrica nei gatti, cioè la stessa forma e dimensione da più lati o casuale su una o diverse parti del corpo.

    Cause di calvizie felina

    Poiché la calvizie dei gatti è una conseguenza di varie malattie, possono essere enumerate indefinitamente, soprattutto perché solo un veterinario può diagnosticare con precisione il problema.

    Diamo un'occhiata alle cause più comuni di perdita di capelli del gatto.

    1. allergica:
    • allergia ai morsi delle pulci (dermatite allergica delle pulci) - una reazione alla saliva delle pulci;
    • allergie da inalazione, ad esempio, al fumo di sigaretta;
    • allergie alimentari, in particolare proteine.
    1. Infettivo e parassitario:
    • scabbia di gatto (rogna Notoedrica);
    • acari dell'orecchio o otodecosi;
    • privare, le lesioni cutanee fungine;
    • pioderma - lesioni cutanee purulente;
    • presenza di ascessi sulla pelle.
    1. Endocrino (disturbi ormonali):
    • ipertiroidismo: aumento della produzione di ormoni da parte della tiroide;
    • ipotiroidismo - deficit di ormone tiroideo (eccesso di sebo - seborrea);
    • diabete mellito;
    • iperfunzione delle ghiandole surrenali.

    Altre cause di calvizie nei gatti comprendono neoplasie benigne e maligne, reazioni a determinati farmaci, stress e persino ereditarietà.

    Diagnosi di alopecia nei gatti

    Ricorda che solo un veterinario può determinare la natura e la causa esatta della calvizie nel tuo animale domestico!

    La diagnosi si basa su:

    • raccolta di storia e malattie della vita degli animali domestici;
    • ispezione approfondita;
    • esame microscopico delle radici dei capelli;
    • analisi del sangue generale e specifica (ormonale), ecc.;
    • raschiamento della pelle;
    • Raggi X e / o ultrasuoni per sospette neoplasie.

    Cibo per la calvizie dei gatti:

    trattamento

    Il trattamento della calvizie nei gatti si basa sull'eliminazione della causa che causa la caduta dei capelli.

    Se la calvizie provoca allergie, allora è necessario eliminare l'effetto degli allergeni sull'animale, il medico prescriverà farmaci antiallergici e immunostimolanti, l'adesione a una dieta speciale.

    Se la causa principale della caduta dei capelli è il parassita, il medico prescriverà il trattamento dell'animale con agenti antiparassitari (shampoo, unguenti, spray), iniezioni e vitamine.

    Per saperne di più: Come ottenere pulci dai gatti

    La piodermite e gli ascessi vengono curati tagliando il tessuto affetto, usando antibiotici e trattando la pelle con antisettici.

    I disturbi endocrini sono corretti da farmaci ormonali o, se richiesto dall'intervento chirurgico, per esempio, con tumori della ghiandola tiroidea.

    Se l'alopecia è provocata da situazioni stressanti, il medico consiglierà i sedativi.

    Purtroppo, l'alopecia ereditaria nei gatti non può essere curata.

    Prevenzione della calvizie nei gatti

    • regolari controlli veterinari e vaccinazioni tempestive;
    • prevenzione della comparsa di pulci e zecche;
    • mangiare sano e igiene.

    La regolare pettinatura del tuo animale contribuisce al costante e corretto rinnovamento dei capelli, rimuove i capelli morti e aiuta a controllare la salute del mantello. Non dimenticare che i gatti a pelo lungo perdono più lana durante la pettinatura e lo spargimento rispetto ai loro coetanei a pelo corto.

    Il gatto ha un punto calvo

    telefono:
    +7 (495) 744-14-05
    +7 (495) 744-14-06
    +7 (495) 777-41-64

    Malattie di cavalli (3)

    Accoppiamento, gravidanza e parto, allevamento di prole (340)

    Malattie infettive e parassitarie (71)

    Alimentazione e manutenzione (138)

    Problemi di gatto (3627)

    Malattie non contagiose (51)

    Domande generali (72)

    Dog Problems (1812)

    Animali esotici (129)

    Il gatto appariva calvo nel collo con un diametro di 2 cm, la pelle è pulita. Pulci n. Sulla strada non va. Mangia fondamentalmente cibo per animali domestici. Cosa potrebbe essere? non pericoloso per le persone? Cat 1,5 anni

    Se il gatto è a pelo lungo, allora tale alopecia (alopecia) può formarsi nel sito delle stuoie, dove il trofismo cutaneo è disturbato. Non è pericoloso, con il tempo la lana viene ripristinata.

    Un'altra causa di calvizie può essere l'allergia, tigna (lichen), problemi metabolici (carenze nutrizionali) - una diagnosi differenziale comprende almeno un esame e un numero di test di laboratorio. Pertanto, è meglio mostrare il gatto al dottore.

    Gattino 3,5 mesi, senza appetito, letargia, febbre, naso secco. dalla bocca è aumentata la salivazione? Dimmi cosa potrebbe essere e cosa fare al riguardo !?

    Questa è un'infezione virale (rinotracheite infettiva o calicivirosi), accompagnata da un processo infiammatorio acuto e dalla formazione di ulcere nella cavità orale. Farmaci antivirali (fosprenil, Derinat), antibiotici (tilosina, ceftriaxone) e terapia di mantenimento (gamavit, soluzioni nutritive, farmaci antinfiammatori - ketopen) sono utilizzati per il trattamento. Le lesioni orali sono trattate con soluzione di Lugol o olio di olivello spinoso.

    Cat chiede un gatto. Ci hanno detto che potevamo fare un'iniezione e dimenticarcene per un anno e mezzo. È così?

    Sì, c'è la forma di iniezione di progestinico di Kovinan, che sopprime i sintomi dell'estro per sei mesi - un anno, a seconda del temperamento del gatto. Ma ci sono alcune limitazioni - questo farmaco non può essere fatto durante l'estro (solo durante il periodo di riposo sessuale), gli animali in stato di gravidanza e fino alla fine dei primi tre estrus.

    Ciao il mio gatto ha 11 anni, in estate hanno trovato un tumore allo stomaco, ma non hanno fatto l'operazione, si sono sporcati l'unguento di ittiolo, sembrava un po 'meglio. E ora i suoi capezzoli stanno cadendo di nuovo, e molti brufoli sono apparsi vicino al piede. Cosa può essere? E cosa fare in questo caso? Dimmi per favore! Grazie in anticipo.

    Se si avvertono nuove crescite nella ghiandola mammaria e le eruzioni cutanee hanno la comparsa di ulcere, questa potrebbe essere la diffusione del processo tumorale. È meglio mostrare il gatto al dottore per determinare la prognosi e la strategia di trattamento.

    Un'altra causa di eruzioni cutanee può essere una reazione allergica - in questo caso, il gatto deve essere trasferito a una dieta ipoallergenica e immettere mezzi antiallergici.

    Benvenuto! per favore aiutatemi! il gatto ha qualcosa di simile a piaghe sulla pelle su tutto il corpo, all'inizio non lo hanno disturbato, ora li lecca e li pettina. notato che starnutisce e quindi il comportamento non è cambiato in modo uniforme l'appetito è buono ma ha mangiato il mio lievito di vitamine con lo zolfo può essere a causa di questo?

    Il gatto ha una reazione allergica, è del tutto possibile per le vitamine con lievito. Kota deve essere trasferito a un regime ipoallergenico (vedi regime ipoallergenico in cura e manutenzione). Assicurarsi inoltre che il gatto non abbia le pulci - possono anche causare dermatite miliare allergica.

    Con lo scopo del trattamento, è possibile inserire Dexfort una sola volta: elimina il prurito e promuove la guarigione.

    in un gattino intorno ai suoi occhi calvizie coprono gli occhiali calvi che cos'è e come trattare?

    Molto spesso, tali problemi sono associati a una mancanza di dieta oa uno scarso assorbimento delle vitamine nell'intestino.

    Presta attenzione alla composizione della dieta - dovrebbe essere abbastanza proteine ​​(carne) e vitamine. È possibile utilizzare ulteriori fonti di vitamine sotto forma di additivi, principalmente vitamina B2 (ribonucleotide mononucleotide).

    Se la pelle intorno agli occhi è alterata o infiammata, è meglio mostrare il gattino al medico per escludere malattie infettive.

    Benvenuto! Il mio gatto ha 16 anni. Non ha mangiato niente per due giorni, non va in bagno, mente costantemente ed è molto debole. Porterà il suo naso all'acqua, ma non beve e si sdraia immediatamente. Dimmi, per favore, cosa c'è che non va in lei.

    Un gatto può avere malattie legate all'età scompensate (insufficienza renale, neoplasie). Il trattamento e la prognosi dipendono dai risultati dei test: il gatto deve essere mostrato al medico e iniziare una terapia di supporto (contagocce e trattamento specifico in accordo con la diagnosi).

    Ciao, il gatto ha una pancia allargata, denso al tatto, si rifiuta di mangiare, beve acqua, forse minzione frequente. Cosa potrebbe essere?

    Ci può essere ritenzione urinaria con un aumento della vescica - di solito accompagnata da dolore e mancanza di minzione.

    Ci può essere un accumulo di liquido nella cavità addominale (ascite, peritonite) - questo richiede un'attenta diagnosi, il processo è indolore.

    In ogni caso, il gatto ha bisogno di un aiuto esperto.

    Ciao, il nostro persiano ha 10 anni. Supra-casa. Notò che era deprimente sulla coda, ma non si bagna e non lo infastidisce. C'è una leggera desquamazione: cosa potrebbe essere, è contagiosa, c'è un bambino nel nostro appartamento. E qual è il trattamento? Grazie!

    Se il sigillo si trova simmetricamente alla radice della coda, questa è l'iperplasia della ghiandola della base della coda, che è associata a uno squilibrio degli ormoni sessuali, è più comune nei gatti senza cassetti. Se il gatto non si preoccupa, allora non puoi fare nulla. Quando si attacca l'infiammazione, viene condotto un ciclo di terapia antinfiammatoria e, se necessario, la castrazione.

    Ciao, ho un gattino di 3 mesi, di recente ho notato che nel mezzo della lingua, a partire dalla punta e sopra, c'è una striscia nera, come se la terra fosse fastidiosa, e sui bordi della lingua di solito è rosea. Dimmi cos'è?

    Se non infastidisce un gattino, allora è solo pigmentazione, non devi fare nulla.

    Punti calvi del gatto: cause e trattamento

    La perdita parziale di capelli è chiamata alopecia perioculare. Quando sul corpo di un animale domestico ha formato punti calvi. La perdita di pelo nel gatto segnala un grave problema di salute.

    Normalmente, gli animali domestici muoiono 2 volte all'anno, ma a volte perdono una grande quantità di capelli a causa delle frequenti procedure in acqua e a causa di cambiamenti dovuti all'età nel corpo. Per determinare se la perdita di capelli è normale o anormale, il proprietario del gatto deve conoscere i principali segni e le cause della calvizie.

    L'alopecia si verifica sullo sfondo di un fallimento nel corpo dell'animale e richiede un trattamento urgente. In questo caso, la calvizie non è la malattia primaria. I principali segni con cui il proprietario è in grado di diagnosticare questa patologia in un gatto sono i seguenti:

    • perdita di capelli abbondante;
    • la formazione di punti calvi nell'orecchio, vicino alla coda, sul collo e lungo la cresta;
    • pelle arrossata su luoghi calvi (normalmente, la pelle deve essere rosata);
    • la formazione di ferite e ulcere;
    • desquamazione della pelle;
    • forte prurito (il gatto prude costantemente, a causa di ciò che le macchie calve iniziano a sanguinare);
    • irrequietezza dell'animale domestico.

    Se trovi anche uno dei sintomi caratteristici dell'alopecia, un bisogno urgente di mostrare il gatto a un veterinario. Senza un trattamento tempestivo e competente, le condizioni dell'animale non faranno che peggiorare e la malattia entrerà in una fase difficile.

    Le ragioni principali che provocano l'emergere di questa patologia in un animale domestico sono convenzionalmente suddivise in diversi gruppi:

    1. 1. Allergico. In questo gruppo, tutte le cause sono correlate al verificarsi della reazione di un gatto a punture di insetti, certi odori, una varietà di prodotti alimentari e farmaci. Tra i principali sapori che causano un'allergia ai gatti, vale la pena distinguere tra fumo di sigaretta e vapori acri. Per quanto riguarda il cibo, una forte reazione negli animali domestici provoca l'albume. I balsami per capelli in questi casi si formano sopra gli occhi sotto forma di piccole macchie.
    2. 2. Infettivo. In questo caso, la perdita di capelli abbondante si verifica sullo sfondo di una malattia parassitaria o infettiva. Tra i disturbi principali, un sintomo di cui è alopecia, emettono otodektoz, scabbia, seborrea, dermatite, piodermite e lesioni fungine della pelle. Se dietro l'orecchio il gatto aveva zone pelate, allora c'è un'alta probabilità di infezione da tigna, la calvizie è tipica per la seborrea vicino alla coda, e quando c'è la dermatite, sulla parte posteriore compaiono macchie calve.
    3. 3. Ormonale. L'alopecia si verifica in caso di violazioni nel sistema endocrino. La mancanza o l'eccesso di ormoni tiroidei provoca il verificarsi di iper e gipoterioz nel gatto e la calvizie è un sintomo di questa malattia. Un aumento del lavoro delle ghiandole surrenali e del diabete sono anche cause di abbondante perdita di capelli.
    4. 4. Psicologico. Se il proprietario trova punti calvi sui lati dell'animale, sullo stomaco e sulle zampe posteriori, la ragione risiede nello stress che ha sopportato dopo aver partorito o visitato la clinica veterinaria.

    Tra le altre cause di alopecia, emettono una mancanza di vitamine nell'animale, predisposizione ereditaria e malattie croniche degli organi interni. Il problema esatto può essere determinato solo da un veterinario.

    Dopo l'esame, il medico prescriverà farmaci. Il regime di trattamento dipenderà dal motivo per cui il gatto è calvo. La terapia farmacologica non è richiesta all'animale nel caso in cui la calvizie sia comparsa a causa di una reazione allergica. In una tale situazione, è necessario identificare lo stimolo e proteggere l'animale da esso. Se l'allergia è stata causata dal cibo, allora il gatto ha bisogno di una dieta speciale, che il veterinario raccomanderà alla reception.

    Quando viene rilevata una malattia, viene prescritto un ciclo di determinati farmaci. Più spesso, il medico prescrive i seguenti farmaci:

    1. 1. Farmaci antiparassitari. Con la sconfitta della pelle, i pidocchi o le zecche applicano gocce di celidonia o leopardo. Si raccomanda di aggiungere complessi vitaminici alla dieta dell'animale per rafforzare il sistema immunitario.
    2. 2. Il corso degli antibiotici. La terapia antibiotica è prescritta quando viene rilevata una malattia infettiva, il più delle volte i medici raccomandano l'assunzione di Amoxicillina.
    3. 3. Bagni con l'uso di shampoo zolfo-selenio. Per la diagnosi di demodicosi si raccomanda di fare il bagno ai gatti con una composizione terapeutica.
    4. 4. Farmaci immunosoppressivi e un corso mirato a combattere la tigna. In questo caso sono indicati Ketoconazolo, Griseofulfina e Itraconazolo.
    5. 5. Agenti ormonali. La loro ricezione è necessaria quando si diagnostica un malfunzionamento del sistema endocrino in un gatto.
    6. 6. Gli antisettici e gli antibiotici locali sono usati per trattare le aree colpite.

    Il corso di assunzione di farmaci prescritti da un veterinario non dovrebbe essere interrotto, anche con il miglioramento dello stato di un animale domestico. È vietato il superamento del dosaggio consigliato da uno specialista.

    Cause, sintomi e trattamento della calvizie nei gatti

    I gatti tendono ad aggiornare costantemente il mantello, questo processo è chiamato muta. Tuttavia, se il tuo animale domestico ha grandi aree calve, o l'animale prude e si preoccupa, fai attenzione alla sua salute.

    Cos'è la calvizie

    La calvizie può verificarsi a causa di una serie di cause.

    L'alopecia si chiama alopecia, con questo disturbo del gatto si verifica una perdita anormale di capelli. Di conseguenza, l'animale appare sulla pelle nuda del corpo. Calvizie indica un fallimento nel corpo, non è la malattia primaria.

    Le cause della malattia

    Esistono tre principali gruppi di cause dell'alopecia: allergiche, infettive (incluse quelle parassitarie) e endocrine (disturbi a livello ormonale).

    Cause allergiche:

    • reazione ai morsi delle pulci e alla loro saliva (dermatite delle pulci);
    • allergico a qualsiasi odore (fumo di sigaretta, fumi caustici, ecc.);
    • allergia a vari alimenti (specialmente proteine ​​del pollo);
    • reazione al farmaco.

    Infettivo e parassitario:

    • scabbia;
    • otodectes (acari dell'orecchio);
    • fungo della pelle e versicolor;
    • ulcere della pelle (piodermite);
    • varie infiammazioni e ascessi sulla pelle;
    • seborrea grassa;
    • dermatomicosi e dermatofitosi.

    Disturbi ormonali (endocrini):

    • ipo- e ipertiroidismo (mancanza e eccesso di ormoni tiroidei);
    • lavoro eccessivo delle ghiandole surrenali;
    • diabete mellito.

    Altre cause di alopecia:

    • carenza di vitamine (carenza di vitamine e minerali);
    • malattie croniche degli organi interni (malattie del fegato e dello stomaco, lavoro anormale del tratto gastrointestinale);
    • stress (il gatto è nervoso e attivamente lecca qualsiasi parte del corpo, che porta alla calvizie);
    • ereditarietà.

    I sintomi dell'alopecia nei gatti

    Foto. Calvizie felina

    I sintomi di calvizie avvertono anche il proprietario inesperto. Il gatto lascia i capelli dappertutto, alcune parti del corpo diventano calve (il più delle volte sono colpite le orecchie, la base della coda, lo stomaco e la schiena).

    Secondo la condizione della pelle, si determina cosa ha causato esattamente lo sviluppo dell'alopecia. In alcuni casi, il gatto in luoghi di calvizie appare arrossato, la pelle prude e disturba l'animale. In caso di gravi malattie, si formano croste, piaghe, la pelle si stacca, a volte crescono piccole protuberanze.

    L'alopecia può causare disagio a un gatto. Se un animale si pettina ferocemente sulla sua pelle o non si lascia toccare, questo è un motivo per mostrarlo al veterinario. Nelle aree affette, la pelle può diventare calda e anelastica.

    Diagnosi di alopecia

    Se noti dei segni di calvizie nel tuo gatto, mostralo al tuo veterinario. Egli prescriverà uno studio e, sulla base dei risultati ottenuti, diagnosticare e prescrivere il trattamento. L'elenco delle misure per la diagnosi di alopecia includono:

    • esame clinico;
    • indagine dei proprietari e raccolta della storia medica;
    • esame delle radici dei capelli al microscopio;
    • emocromo completo;
    • esami del sangue specifici (ad esempio ormonali);
    • prendendo raschiature dalle aree colpite;
    • ultrasuoni o raggi x per i tumori sospetti.

    Come trattare la calvizie

    Di solito, amoxicillina è prescritta per il trattamento.

    Dopo aver impostato una diagnosi accurata, il medico prescriverà il trattamento appropriato. Ha lo scopo di eliminare i sintomi della calvizie e combattere la malattia primaria. In caso di reazione allergica, il contatto del gatto con l'allergene è escluso e all'animale vengono somministrati preparati che rafforzano il sistema immunitario. Quando le allergie alimentari prescrivono una dieta speciale (Purina HA, HillsZD e altri).

    Se la pelle è danneggiata dai parassiti, il gatto viene trattato con preparazioni di pulci e altri succhiatori di sangue (usando spray, gocce e shampoo con fipronil o un altro principio attivo che causa paralisi e morte nei parassiti) e include vitamine e immunostimolanti nella dieta.

    Le infezioni della pelle sono trattate con un ciclo di antibiotici, mentre l'amoxicillina viene solitamente prescritta per questo scopo. Con demodicosi nei gatti, con bagni regolari, combattono con lo zolfo-selenio shampoo 1%. Se la calvizie è causata da uno stress grave, all'animale vengono prescritti sedativi.

    Con l'herpes zoster, al gatto vengono somministrati i seguenti farmaci:

    • itraconazolo;
    • ketoconazolo;
    • Griseofulfin - questa droga è meglio nutrirsi con un pezzo di burro, quindi si sistemerà meglio.

    Prevenzione della calvizie nei gatti

    Affinché il tuo gatto non sia disturbato da una malattia come la calvizie, devono essere osservate le seguenti misure preventive:

    • nutrire l'animale con mangime bilanciato;
    • vaccinazioni orarie e esami preventivi;
    • prenditi cura della pelliccia del gatto;
    • non permettere situazioni stressanti;
    • escludere il contatto dell'animale sano con i malati;
    • una volta ogni 4-5 mesi, tratti il ​​gatto da parassiti esterni.

    L'alopecia nei gatti è comune, indica un grave fallimento del corpo. Ai primi segni di alopecia, mostra il tuo animale al veterinario e inizia il trattamento, non iniziare la malattia, perché è più facile affrontarlo nelle fasi iniziali.

    Guarda il video in cui il veterinario Nadezhda parla delle cause dell'alopecia nei gatti (calvizie di gatto) e dei metodi di trattamento.