Gatti di febbre alta

Salute

La febbre catale può essere associata a ipertermia (con accumulo di calore in eccesso causato da cause esterne) e febbre (un meccanismo protettivo del corpo dell'animale, attivato durante infezioni batteriche o virali, allergie e sovratensioni ormonali, tumori).

Segni e pericolo di febbre

Prima di cercare le cause di febbre e preoccupazione, è necessario sapere quale temperatura è considerata normale per un animale domestico.

  • 38-39 ° C - per un gatto adulto;
  • fino a 41 o C - per una sfinge adulta;
  • a 39,6 o C - per un gattino.

Il pericolo di un aumento della temperatura corporea di un animale è che nel metabolismo dell'animale si verificano gravi cambiamenti qualitativi.

La circolazione del sangue è compromessa (questo è particolarmente pericoloso per gli animali con malattie cardiache), la velocità di erogazione di ossigeno al cervello sta cambiando.

L'animale soffre di perdita di umidità e di sale, questo può causare convulsioni convulsive o eccitazione eccessiva, depressione e svenimento.

I principali segni di alta temperatura in un animale sono:

  • rifiuto del cibo o appetito minimo;
  • respirazione rapida, tachicardia;
  • tremori;
  • l'animale può nascondersi dal proprietario;
  • naso secco e caldo (subito dopo il sonno un gatto può avere un naso caldo e secco, questo è normale, ma molto rapidamente diventa bagnato e fresco).

Con una temperatura corporea di 39,5 ° C a 40 ° C, l'animale non si sente bene. Tutti i sintomi descritti sono presenti in lui. L'animale deve essere portato in ospedale. Quando la temperatura corporea supera i 40,5 ° C, l'animale diventa disidratato e le condizioni dell'animale sono depresso.

Se la temperatura corporea supera i 41 ° C, la disidratazione raggiunge un livello critico, il lavoro degli organi interni viene seriamente disturbato e inizia la diarrea o il vomito.

Possono iniziare edema cerebrale, emorragia intestinale, insufficienza degli organi interni (accompagnato da ittero, comparsa di odore di acetone dalla bocca dell'animale domestico, anuria).

Un tale stato può finire con la morte di un animale.

Cause dell'aumento della temperatura del gatto

Se l'animale ha un leggero aumento della temperatura corporea, ma deve essere mostrato a uno specialista regolarmente, con un forte aumento della temperatura a 41 ° C, il gatto deve essere immediatamente portato in ospedale.

Secondo le statistiche, il 40% dei casi di febbre nei gatti si verifica nelle infezioni, circa il 20% dei casi sono dati statistici per patologie oncologiche e sistemiche e circa il 10% sono varie malattie, oltre a febbre idiopatica (cioè con una causa inspiegabile).

Malattie virali, gravi per i gatti, come la calcevicirosi e la rinotracheite si verificano a temperature molto elevate, accompagnate da congiuntivite purulenta, rinite e indigestione. Richiedere un trattamento obbligatorio da parte di un veterinario.

Qualsiasi infezione virale, batterica e persino invasione elmintica può verificarsi con un aumento della temperatura corporea dell'animale. In questo caso, di solito il gatto si rifiuta di mangiare, forse vomito o diarrea.

La reazione ai farmaci tossici per la sostanza animale può essere accompagnata da un aumento della temperatura, ma altri sintomi di solito vengono alla ribalta: vomito di sangue, rifiuto di cibo, diarrea sanguinolenta.

Allergie nella forma della pelle o sotto forma di rinite allergica, asma bronchiale può verificarsi con un aumento della temperatura corporea. Di solito, la temperatura non raggiunge i numeri critici e il proprietario presta attenzione alla tosse, allo starnuto, allo strappo e alla fuoriuscita di contenuto trasparente dal naso. La polmonite allergica può essere accompagnata da febbre, una tosse specifica, una grave violazione delle condizioni generali dell'animale.

I disturbi endocrini sono spesso accompagnati da una violazione della termoregolazione dell'animale. Allo stesso tempo la temperatura di solito sale moderatamente. Il peso corporeo dell'animale cambia significativamente (l'obesità si sviluppa o il gatto perde molto peso), i cambiamenti di umore, il gatto può avere depressione, l'animale può urinare o bere spesso, la qualità della lana può deteriorarsi e inizia la calvizie. Sullo sfondo dei disturbi ormonali, spesso si sviluppano tumori.

L'aumento della temperatura corporea generale può essere accompagnato da ascessi post-precoci o post-iniezione, mastite nei gatti. In questo caso, il luogo di formazione di un ascesso è solitamente visibile: gonfiore doloroso.

L'ipertermia nei gatti può essere dovuta al banale surriscaldamento. Nella stagione calda o se i proprietari in inverno riscaldano lo spazio abitativo, il gatto potrebbe surriscaldarsi. In questo caso, l'animale respira intensamente, potrebbe avere una tachicardia. Il gatto viene raffreddato con l'aiuto della respirazione nasale, quindi il respiro dell'animale si accelera, cerca di rimuovere il calore più attivamente.

La temperatura corporea del gatto può aumentare durante l'estro. In questo animale mostra tutti i segni di "bisogni per il gatto". Miagola costantemente, mette da parte la groppa, cade nella depressione se il suo bisogno non è soddisfatto.

Le neoplasie in crescita, specialmente nel periodo di necrosi e rottura del tessuto, sono accompagnate da un aumento della temperatura. Allo stesso tempo, l'animale perde attivamente peso corporeo, la sua lana si deteriora, i processi di digestione sono disturbati. Il gatto può rifiutare il cibo.

I gatti possono avere temperatura neurogena. Cioè, dopo lo stress (quando si muove, cambiando il proprietario e situazioni simili), un animale può sperimentare la temperatura corporea, la sua peculiarità è che i farmaci antipiretici in questo caso sono inefficaci. Questa temperatura è accompagnata da una violazione dell'umore dell'animale, ma passa rapidamente quando l'animale si calma.

trattamento

È difficile aiutare un animale da solo, perché la temperatura è solo un sintomo. Tratta la patologia che ha causato la febbre. Se la temperatura è alta, puoi aiutare l'animale domestico e il bambino. Cioè, per applicare freschi stracci bagnati sulle arterie principali (cavità ascellari, nel collo, sul lato interno delle cosce). Tali procedure aiutano bene con il banale surriscaldamento. Quando la temperatura aumenta, l'animale deve essere dato da bere a sufficienza. A volte si consiglia di mettere pezzi di ghiaccio, ma con una tale procedura è necessario stare attenti. Se la temperatura aumenta rapidamente e raggiunge numeri elevati, non applicare ghiaccio. Questo può portare a convulsioni. In questo caso, l'animale viene assegnato speciali farmaci veterinari per ridurre la temperatura. In questo caso, l'animale richiede un trattamento specifico.

Come ridurre il calore del gatto a casa?

Negli animali, come negli esseri umani, un aumento della temperatura corporea nella maggior parte dei casi segnala lo sviluppo della malattia. Se un gatto ha una temperatura di 40, allora è necessario agire immediatamente, perché senza l'assistenza tempestiva fornita, lo stato dell'animale si deteriorerà rapidamente.

Ogni proprietario di animale domestico dovrebbe sapere per quali motivi la temperatura corporea del gatto sale bruscamente, in modo che in caso di un aumento significativo lo aiuti immediatamente a casa.

La febbre di un gatto non dovrebbe sempre essere la ragione per visitare il veterinario, poiché in alcuni casi questo sintomo non indica che l'animale abbia una malattia grave. La temperatura del gatto aumenta per i seguenti motivi:

  1. 1. Normale surriscaldamento del corpo. Se l'animale è stato a lungo in una stanza soffocante, chiusa o sotto l'influenza della luce solare diretta, si verifica un surriscaldamento.
  2. 2. Lo stress recentemente sofferto da un animale domestico. Separazione prolungata dal proprietario, spostamento, cambiamento repentino dell'ambiente, visita di una clinica veterinaria e partecipazione alla mostra: tutti questi eventi sono stressanti per il gatto.
  3. 3. Aumento dell'attività fisica.
  4. 4. Mangiare. Durante il pasto, la temperatura del gatto aumenta e questo fenomeno è la norma.

Nei gattini e nelle gatte gravide, l'aumento della temperatura è la norma. Questo fenomeno è dovuto ai processi fisiologici che si verificano nel corpo dell'animale domestico.

Vale la pena suonare l'allarme quando la temperatura aumenta a causa dell'insorgenza di una particolare malattia in un gatto. Di norma, questo sintomo indica che l'animale domestico ha uno dei seguenti disturbi:

  • malattia infettiva;
  • vari avvelenamenti;
  • tumore maligno;
  • danno virale del corpo;
  • fallimento del sistema endocrino;
  • grave disordine metabolico.

Per determinare la causa della febbre in un gatto può essere dai sintomi di accompagnamento:

  • aumento della lacrimazione;
  • naso che cola;
  • letargia;
  • il gatto non mangia o beve;
  • naso secco e caldo;
  • vomito;
  • comportamento insolito, preoccupato o aggressivo;
  • palpitazioni cardiache;
  • convulsioni;
  • disturbi digestivi;
  • decolorazione della mucosa orale, del naso e degli organi visivi;
  • mancanza di respiro e respiro affannoso quando espirate;
  • Coprendo la pelle di un gatto con emorragie.

Tutti i sintomi sopra riportati indicano che l'aumento della temperatura non è dovuto al banale surriscaldamento del corpo e il gatto ha urgente bisogno del primo soccorso a casa, e poi lo porta dal veterinario per un ulteriore trattamento. Se l'animale non riceve assistenza medica in tempo utile, in due giorni inizieranno cambiamenti irreversibili nel suo corpo, portando infine all'arresto cardiaco. Il gatto inizia a perdere vitalità, si verifica la disidratazione, con conseguente gonfiore del cervello, che porta alla morte delle cellule. A volte nei gatti si verifica una paralisi temporanea o permanente di tutto il corpo o degli arti.

Per iniziare è quello di misurare la temperatura. Misuralo a casa dovrebbe seguire le seguenti istruzioni:

  • il gatto deve essere immobilizzato avvolgendolo con un asciugamano in modo da catturare gli arti;
  • prendere un termometro elettronico e lubrificarlo con vaselina, olio o crema grassa;
  • inserire delicatamente un termometro nel retto del gatto, approfondendolo a non più di 2 cm;
  • tenere il termometro all'interno di un segnale;
  • rimuoverlo delicatamente.

Il termometro a mercurio può essere utilizzato solo se non ci sono altre opzioni. Questo è pericoloso, poiché l'animale può sfuggire e il termometro si romperà.

Per portare la temperatura a un animale a casa, devi seguire il seguente algoritmo:

  • mettere il gatto in una stanza fresca e ben ventilata nell'appartamento;
  • fornire aria fresca nella stanza aprendo la porta e le finestre;
  • accendere il condizionatore o il ventilatore;
  • attaccare i cubetti di ghiaccio al collo dell'animale o un asciugamano o un tovagliolo imbevuto di acqua fredda;
  • periodicamente bagnare di nuovo l'asciugamano e fare un impacco freddo;
  • coprire il corpo del gatto con una garza immersa in acqua fredda (prestare attenzione a non provocare ipotermia);
  • innaffia il gatto con acqua per prevenire la disidratazione;
  • lubrificare le zampette dell'animale domestico con una soluzione di aceto e alcool medico, eseguendo la procedura ogni ora.

Si consiglia di alimentare il cibo per gatti, preferibilmente liquido. Ottimo brodo di pollo a basso contenuto di grassi. Per abbassare la temperatura, è possibile ricorrere ad erbe medicinali, ad esempio, alla tintura di echinacea, che aiuta a combattere le infezioni e sopprimere il virus. Deve essere sciolto in una piccola quantità di acqua nel rapporto di 1 goccia per 1 kg di peso del gatto. Lo strumento risultante deve essere versato nella bocca del gatto con una siringa senza ago. Se non è possibile abbassare la temperatura durante il giorno, è urgente portare il gatto dal veterinario.

È vietato somministrare farmaci antipiretici per gatti destinati agli esseri umani. Essi peggiorano significativamente solo le condizioni dell'animale e causano una reazione allergica.

Il gatto ha una temperatura di 40

Tutti sanno che un aumento del regime di temperatura del corpo, sia nell'uomo che negli animali, è un segnale per lo sviluppo della malattia. Molti proprietari non sanno cosa fare se il gatto ha una temperatura di 40, e in tali casi è necessario agire rapidamente, altrimenti la salute dell'animale è in pericolo.

La temperatura è la risposta, la reazione dell'organismo alla patologia che è sorta in essa. Sta cercando in modo indipendente di combattere il pericolo che è sorto, e se le forze non sono uguali, allora la temperatura aumenta.

Indicatori di tasso

Per ogni razza ha i suoi indicatori della norma, e sono significativamente differenti. In media, la temperatura normale è considerata tra 37,5 e 39 gradi. Sfinge, con un termometro di 40 gradi si sente assolutamente calmo e confortevole, per lui è abbastanza accettabile. Ma altri tipi di gatti con la stessa temperatura hanno già bisogno di un trattamento appropriato.

Ogni proprietario è semplicemente obbligato a conoscere gli indicatori ottimali del regime di temperatura del suo animale domestico, per essere sicuro del suo stato di salute e non si preoccupa per lui.

Le ragioni per l'aumento della temperatura

Per sapere quando è necessario assistere l'animale e quando non è necessario suonare l'allarme, è necessario sapere perché l'indicatore del termometro può aumentare in assenza di malattie:

  • semplice surriscaldamento del corpo. Dopo una lunga interruzione in una stanza chiusa e soffocante, può verificarsi il surriscaldamento sotto l'influenza della luce solare diretta;
  • trasferito lo stress. I gatti stanno vivendo una dura separazione dai proprietari, lunghi viaggi, cambiamenti della situazione, viaggi dal veterinario, visite a concorsi e mostre;
  • con aumento dell'attività fisica;
  • un gattino, a causa del fatto che il suo corpo non si è ancora completamente adattato all'ambiente, ha sempre una temperatura elevata;
  • nelle gatte gravide, a causa di processi fisiologici e cambiamenti nel suo corpo, la temperatura può aumentare;
  • durante il pasto;
  • entro mezz'ora dopo il sonno.

Cause di un aumento direttamente correlato alla malattia:

  • danno al corpo di una malattia infettiva;
  • vari avvelenamenti;
  • lo sviluppo di un tumore maligno;
  • danno virale del corpo;
  • la presenza di parassiti nel tubo digerente;
  • malfunzionamenti nel sistema endocrino dell'animale;
  • la risposta del corpo al veleno, che potrebbe arrivare all'animale nello stomaco;
  • gravi disturbi metabolici.

sintomatologia

I sintomi concomitanti aiuteranno facilmente a determinare la causa alla radice a causa della quale la temperatura ha cominciato a salire.

Questi includono:

  • occhi lacrimanti;
  • secrezione nasale che ricorda un naso che cola;
  • debolezza e letargia dell'animale;
  • mancanza di appetito;
  • naso secco e caldo;
  • vomito;
  • comportamento strano, non caratteristico di un gatto;
  • fearfulness;
  • palpitazioni cardiache;
  • tremore e tremore del corpo;
  • disidratazione parziale;
  • diarrea o sanguinamento dall'ano;
  • decolorazione delle mucose della bocca, del naso e degli occhi;
  • respiro rapido, mancanza di respiro, respiro affannoso quando espiri;
  • aggressività o completa indifferenza dell'animale verso gli altri e appello a lui;
  • La pelle di un amico peloso può diventare coperta da emorragie.

A condizione che la temperatura duri per più di 48 ore consecutive, il gatto avrà processi irreversibili nel corpo:

  • perde catastroficamente vitalità;
  • il suo corpo è completamente disidratato;
  • quando si verifica una deficienza di liquidi, gonfiore del cervello, che porta a terribili conseguenze associate alla morte delle cellule degli emisferi;
  • paralisi temporanea o permanente degli arti e gradualmente tutto il corpo;
  • arresto cardiaco

Il metodo di misurazione della temperatura corretta

Passaggio 1. Poiché la temperatura è misurata con il metodo rettale e per un animale non è una procedura molto piacevole e desiderabile, è necessario immobilizzare il gatto. Per fare questo, puoi leggermente avvolgere un asciugamano, in modo da catturare tutti gli arti. Da solo, sarà difficile da fare, molto più facile da fare insieme.

Passaggio 2. Avrete bisogno di un normale termometro a mercurio o elettronico (è meglio prendere un mercurio, poiché il secondo potrebbe avere un piccolo errore) un termometro. È necessario lubrificarlo con una crema grassa, una vaselina o qualsiasi olio.

Passaggio 3. Ora inserisci delicatamente un termometro nel retto dell'animale, facendo leggeri movimenti circolari. È possibile approfondire un termometro non più profondo di 2 centimetri e mantenerlo lì per 2-3 minuti.

Passaggio 4. Rimuovere anche con cautela il termometro.

Alle alte temperature, è necessario agire rapidamente per abbatterlo.

Pronto soccorso

In alcuni casi, non fatevi prendere dal panico. Se la sconfitta non è molto seria, il corpo dell'animale è in grado di combatterlo da solo e ridurre la temperatura di 40 gradi in modo indipendente.

Suggerimenti per abbassare la temperatura a casa:

  • devi mettere l'animale nella stanza più bella della casa;
  • fornirgli l'accesso all'aria aperta;
  • aprire finestre, porte;
  • accendere il ventilatore o il condizionatore;
  • cubetti di ghiaccio si attaccano al collo del gatto, se no, allora puoi usare un tovagliolo o un asciugamano immerso in acqua fredda. Periodicamente asciugamano ri-bagnato;
  • Inoltre, puoi inumidire con acqua un tessuto leggero piegato in più strati e coprirlo con l'intero paziente lanoso. Ma attenzione, per questo è necessario utilizzare un pezzo di tessuto leggero, ad esempio una garza. Bisogna fare attenzione per assicurarsi che il gatto non abbia ipotermia;
  • a una temperatura di 40 in un gatto, deve fornire bevande abbondanti per prevenire la disidratazione;
  • Per abbassare la temperatura mentre si arriva dal medico, o aspettare il suo arrivo, è possibile utilizzare il vecchio metodo collaudato - lubrificare i cuscinetti di tutte le gambe con una soluzione di vodka con aceto. Questo dovrebbe essere fatto in 40-60 minuti.

Aspetti importanti

Non devi dare al gatto farmaci antipiretici, dovrebbero essere prescritti solo da un veterinario in accordo con la patologia. Inoltre, è vietato bagnare completamente l'animale - quando la lana si bagna, l'aria cesserà di fluire verso la pelle. Quindi puoi solo ferire e peggiorare seriamente la situazione.

Molti proprietari stanno pensando se portare l'animale in clinica o chiamare il medico a casa. Se il gatto ha una temperatura di 40 - sicuramente, il prima possibile andare in clinica. Un termometro alto è un sintomo caratteristico di molte malattie. L'animale, che è molto debole, ha bisogno di un trattamento rigenerativo, supporto di tutte le funzioni vitali.

Con la diagnosi corretta, dopo aver studiato la malattia, fatto dei test e attuato tutte le misure necessarie, il medico prescriverà una terapia che metterà rapidamente il gatto in piedi e fermerà tutti i processi patologici che si sono verificati nel suo corpo.

Accade che gli animali debbano effettuare vari metodi diagnostici: esami delle urine e del sangue, ricerca ultrasuoni, radiografie. Inoltre, è consentito coinvolgere specialisti di profilo ristretto al fine di stabilire un quadro più chiaro e chiaro dello stato dell'animale domestico.

Quindi, poiché un animale non può esprimerci e lamentarci delle sue condizioni, dobbiamo monitorarne la salute e notare anche i minimi cambiamenti.

Quando viene rilevata una febbre in un gatto, se ci sono sintomi corrispondenti, ogni proprietario è semplicemente obbligato ad aiutarlo e portarlo in ospedale. A volte, è una questione di vita o di morte.

Il gatto ha la febbre 40, 5

Il gatto ha la febbre 40, 5 20/07/10 23:02

Cat god.Dve settimane fa kastrirovali.Stal mangiano male, bevono poco e il giorno prima vody.Vchera talvolta vomitato "schiuma".Stal molto lento, costante spit.Segodnya misurata temperaturu- 40 5.Vozmozhnost ottenere dal veterinario solo tre dnya.S Di cosa può parlare? E per aiutare l'animale prima della visita dal medico? Spero davvero il tuo aiuto.

re: Il gatto ha la febbre 40, 5 20/07/10 23:22

Ciò può essere dovuto al fatto che l'anestesia ha avuto un effetto negativo sugli organi interni (reni, fegato?). Effettuare immediatamente esami del sangue (generali e biochimici), urine, ecografia addominale. Vomito, diarrea ora lì?
La temperatura è molto alta Se potete, comprate un toledito (veterinario), in caso contrario coprite con un asciugamano immerso nella vodka, ma con molta attenzione, per un breve periodo, altrimenti la temperatura scenderà molto bruscamente. E la clinica ha bisogno di urgenza!

re: re: il gatto ha la febbre 40, 5 20/07/10 23:31

Il vomito era un paio di giorni fa (sotto forma di schiuma), non c'è la diarrea. Il bagno va raramente, perché mangia molto poco, grazie mille per il consiglio

re: Il gatto ha la febbre 40, 5 07.21.10 00:48

Buona giornata!
Vorrei piuttosto suggerire un'infezione virale, perché la probabilità di complicazioni dopo la castrazione con i sintomi sottostanti a questa età è molto piccola.
La temperatura deve essere abbattuta: bagnare il gatto con acqua, o coprirlo con una garza leggermente inumidita con alcool o vodka per 15 minuti, oppure iniettare anestina per via intramuscolare 0, 1 ml, preferibilmente nella stessa siringa con Difenolo 0, 1 ml se si riesce a prenderlo.
Immetti per via sottocutanea nat. una soluzione di 10 ml / kg 2 volte al giorno.
È meglio consultare un medico il prima possibile. È così che si manifesta la panleucopenia, il che significa che dopo tre giorni il tuo gatto potrebbe già morire.

re: re: il gatto ha la febbre 40, 5 07.24.10 23:02

Ciao, hanno portato il gatto dal veterinario, si è scoperto che il precedente medico ha portato l'infezione durante la castrazione, hanno ripulito la ferita, ora prendiamo i colpi, già due volte sono stati punzecchiati, il lunedì siamo di nuovo fortunati, ma il gatto ha ancora poco movimento, quasi sempre, non tocca il cibo, beve solo un po 'd'acqua, forse dovresti nutrirlo forzatamente? Come può suscitare il suo appetito? E in qualche modo respira pesantemente (forse questo è dovuto al caldo?)

re: re: il gatto ha la febbre 40, 5 07.24.10 23:02

Ciao, hanno portato il gatto dal veterinario, si è scoperto che il precedente medico ha portato l'infezione durante la castrazione, hanno ripulito la ferita, ora prendiamo i colpi, già due volte sono stati punzecchiati, il lunedì siamo di nuovo fortunati, ma il gatto ha ancora poco movimento, quasi sempre, non tocca il cibo, beve solo un po 'd'acqua, forse dovresti nutrirlo forzatamente? Come può suscitare il suo appetito? E in qualche modo respira pesantemente (forse questo è dovuto al caldo?)

re: re: re: il gatto ha la febbre 40, 5 07.24.10 23:07

Scrivi quello che metti, quali medicine prendi. Può essere difficile respirare a causa della temperatura, ma probabilmente vale la pena fare una radiografia della cavità toracica per escludere problemi cardiaci o problemi ai polmoni. È inoltre necessario superare un esame del sangue, generale e biochimico, potrebbero esserci problemi con gli organi interni, come una complicazione dei reni dopo l'anestesia.

re: re: re: il gatto ha la febbre 40, 5 07-25.10 00:05

Pienamente d'accordo, il sondaggio è necessario. Esami radiologici e del sangue, almeno clinici.
Non mi piacciono molto questi sintomi, anche se un processo infiammatorio acuto può dar loro. In questo caso, il gatto dovrebbe diventare rapidamente migliore con gli antibiotici, che probabilmente hai assegnato.

Solo gli utenti registrati possono rispondere ai messaggi. Registrati e accedi al sito inserendo il tuo nome utente e la password nella finestra a destra, e puoi rispondere ai messaggi.

Prima di fare una domanda sul forum, leggi l'argomento: "Come fare una domanda vet.rachu", oltre a un elenco di risposte alle domande più frequenti, ti aiuterà a risparmiare tempo e ad ottenere una risposta alla tua domanda più velocemente.
Presta particolare attenzione al documento: i sintomi delle malattie degli animali. Forse nella tua situazione non puoi aspettarti una risposta sul forum, ma devi chiamare con urgenza un medico o portare l'animale in una clinica veterinaria!

La temperatura di un gatto, cosa fare a casa: come scoprire senza un termometro che è elevata

La salute di un gatto domestico dipende direttamente dalle condizioni in cui vive. Tuttavia, nessuno può essere assicurato contro le malattie. Ecco perché il gatto può aumentare la temperatura corporea, nonostante la qualità delle cure e le condizioni di vita eccellenti. La violazione del trasferimento di calore nei gatti si verifica a causa di fattori interni esterni: stress, infezioni, surriscaldamento banale.

La temperatura del gatto

È importante sapere che la temperatura corporea dei gatti è superiore a quella degli esseri umani. 37,8 è la temperatura ottimale per il tuo animale domestico.

I proprietari di gatti sono tenuti a sapere che la temperatura ottimale per il loro animale domestico varia tra 37,5-39 gradi, che è molto più alta di quella degli esseri umani. È importante notare che per le diverse razze, diversi indicatori sono considerati la norma. Ad esempio, per una sfinge, la norma è di 40 gradi e per il resto è un segnale di patologia.

Come sapere senza un termometro a temperatura elevata

Termometro: il modo più affidabile per misurare la temperatura di un gatto.

E proprio come gli umani, i gatti spesso soffrono di febbre. Di conseguenza, sorge la domanda, come fai a sapere che la temperatura è elevata? Per questo, i metodi usati dalle persone non funzioneranno. Se senti la fronte del tuo animale domestico, non sarai in grado di giudicare la presenza / assenza di temperatura. La maggior parte delle persone è abituata a determinare lo stato dei gatti dal loro naso. Se è bagnato, fresco, allora va tutto bene, ma quando è caldo e asciutto - vale la pena suonare l'allarme.

Il metodo più collaudato e affidabile per determinare la temperatura è l'uso di un termometro. È posto nel retto o nel condotto uditivo. Non essere intimidito dalla reazione dell'animale, naturalmente, inizieranno i capricci e le manifestazioni di carattere, ma nonostante questo, la temperatura dovrà essere misurata!

Se la temperatura corporea del tuo animale aumenta, non vale la pena rischiare. Contatta il tuo veterinario il prima possibile.

Inoltre, ci sono alcuni sintomi che segnalano questa patologia. Con il loro aiuto, imparerai se misurare la temperatura o no. Se il risultato mostra 39, 4 gradi Celsius, cerca l'aiuto di un veterinario.

sintomatologia

Se il tuo gatto è diventato letargico e assonnato, ciò potrebbe essere dovuto ad un aumento della sua temperatura corporea.

  • Mancanza di solito appetito.
  • Apatia, letargia e debolezza.
  • La presenza di tremore, tremore.
  • Il gatto ha un battito cardiaco frequente.
  • Si verifica la disidratazione di un organismo animale indebolito.
  • Strano comportamento, shock.

Se si verificano questi sintomi, non puoi fare a meno dell'aiuto di un veterinario.

Il gatto ha una temperatura di 40 anni, cosa fare a casa?

Se hai visto un valore di temperatura inferiore a 40 gradi su un termometro, questo è un motivo per un ricorso immediato al veterinario.

Se il marchio del termometro ha superato i 40 gradi, è urgente consultare un medico.

I proprietari di gatti devono essere consapevoli che se la temperatura corporea dell'animale supera i 40,5 gradi Celsius, c'è perdita di liquidi nel corpo e disidratazione, la respirazione diventa difficile e il battito del cuore diventa più frequente.

Un indicatore critico è considerato il marchio di 41.1 gradi Celsius, il corpo perde un'enorme quantità di liquido. Un tale stato è irto di pericolose conseguenze, poiché porta a gonfiore del cervello, interruzione dell'attività di tutti gli organi interni.

Quadro clinico

Il vomito da compagnia è un segnale della sua malattia!

Il quadro clinico è il seguente:

  • L'animale domestico ha la diarrea e il vomito. Se c'è una diarrea con il sangue, è urgente contattare un veterinario. Il sanguinamento interno è possibile.
  • Frequenza cardiaca significativamente aumentata.
  • La frequenza cardiaca è disturbata.
  • Sulla pelle si possono notare emorragie.
  • Ci sono sibili, grave mancanza di respiro.
  • Sanguinamento dall'intestino.
  • La congiuntiva dell'occhio si sviluppa.
  • La mucosa orale diventa gialla.

Questo è importante! Queste complicazioni possono costare la vita al tuo animale domestico, quindi se noti qualcosa di sbagliato, contatta immediatamente un veterinario. Altrimenti, il gatto potrebbe morire!

Cause di alta temperatura

Se hai un gatto o un gatto, è assolutamente irrilevante, dovresti familiarizzare con i motivi principali per cui questa patologia viene osservata. Questo è necessario per poter trovare il problema in tempo e contattare il medico senza perdere troppo tempo per riflettere.

Cause di febbre nei gatti

  1. Surriscaldamento. Questo motivo è considerato uno dei più comuni. Se l'animale è sotto il sole per un lungo periodo, gli indicatori di temperatura possono saltare fino a 41 gradi e oltre. Perché sta succedendo questo? Oltre all'esposizione al sole, ciò è dovuto al fatto che il gatto è chiuso in una stanza soffocante o durante il trasporto. È importante fornire il primo soccorso al tuo animale domestico. Metti l'animale in un luogo fresco, dagli un po 'd'acqua. La temperatura dovrebbe stabilizzarsi entro due ore.

Il surriscaldamento è la causa più comune di febbre nei gatti.

Se il tuo gatto ha la febbre, potrebbe aver preso una malattia virale.

I veterinari raccomandano di innaffiare un gatto quando la temperatura aumenta.

La separazione dal proprietario può causare una seria scossa emotiva del gatto.

Oltre a questi motivi, tali sintomi si osservano in gatti troppo attivi e in stato di gravidanza, poiché si tratta di un processo fisiologico.

A volte è colpa dell'oncologia, quindi è necessario contattare il veterinario senza indugio per evitare un processo irreversibile ed estremamente triste.

Come misurare la temperatura

Misurando la temperatura del gatto in modo rettale, ottieni i dati più precisi.

Si consiglia di misurare la temperatura in modo rettale. A tal fine, devi fasciare il tuo animale domestico. È meglio farlo insieme, molto più conveniente e più sicuro. Una misura, e la seconda tiene il gatto.
Usa panna, olio o vaselina per lubrificare la punta del termometro. Successivamente, si dovrebbe alzare la coda, non dimenticare di lubrificare attentamente l'ano con olio. Si consiglia di utilizzare un termometro elettronico.
La punta oliata dovrebbe essere inserita in movimenti circolari nell'ano per 3 centimetri. Dopo cinque minuti conoscerai la temperatura dell'animale.

Cosa si può dare il gatto alla temperatura a casa

Le medicine per il tuo animale dovrebbero essere somministrate solo dopo le raccomandazioni del medico.

Per quanto riguarda il trattamento dei gatti, tutto dipende da quale sia la causa di questa patologia, nonché dalla gravità della situazione. In alcuni casi, non c'è bisogno di andare nel panico, perché il corpo dell'animale è in grado di combattere in modo indipendente contro determinati virus e infezioni.

Trattamento antibiotico

Se la diagnosi non è completamente chiara, il medico prescrive un ciclo di trattamento con antibiotici. Spesso vengono prescritti antipiretici, ma tutto dipende dalla causa. Prima di dare qualsiasi medicina a un gatto, consultare il veterinario per evitare gravi complicazioni.

Rimedi popolari

Cosa fare a casa? Si consiglia di usare acqua fresca per inumidire i peli del gatto. Se hai del ghiaccio, puoi tranquillamente attaccarlo al collo e alla superficie interna delle cosce di gatto. Per quanto riguarda il trattamento più radicale, è meglio consultare un medico.
Dare all'animale abbastanza da bere. Se la situazione è di emergenza, il gatto peggiora, puoi fare un piccolo trucco. Avrai bisogno di vodka, aceto diluito o alcool per lubrificare i cuscinetti sulle gambe ogni ora.

Video su come misurare la temperatura del tuo animale domestico

risultati

Quindi, la febbre nei gatti è un sintomo estremamente pericoloso che non può essere ignorato e ignorato. Se la colpisci con i tuoi sforzi, contatta il tuo veterinario il prima possibile.

Cosa fare se il gatto ha la febbre?

L'aumento della temperatura in un gatto può essere un segno di qualsiasi malattia, stress o surriscaldamento. Questo sintomo può essere un segno di varie malattie. Prima di ricorrere a qualsiasi misura globale, la temperatura dovrebbe essere abbattuta, ma farlo bene.

Attenzione: la velocità della temperatura corporea in un gatto e una persona è significativamente diversa. Le prestazioni ottimali e salutari nei gatti variano da 38,5 a 39,5 gradi.

Sintomi di temperatura in un gatto

Un leggero aumento della temperatura corporea non influenza in realtà le condizioni generali del gatto, così come il suo comportamento quotidiano.

Spesso, un tale disagio passa da solo e non richiede alcuna correzione da parte del proprietario. Un'altra cosa, quando i gradi iniziano a salire rapidamente. I primi segni di depressione possono essere osservati già a una temperatura di 40 gradi.

I sintomi hanno questo aspetto:

  • mancanza di appetito;
  • letargia;
  • sonnolenza (il gatto dorme costantemente);
  • apatia;
  • tremori;
  • palpitazioni cardiache.

Alcuni proprietari determinano la presenza di calore nel loro animale domestico sentendo il naso per un segno di umidità. Tuttavia, questo metodo non è affatto efficace.

Ad esempio, il naso dei gatti si asciuga solo se ci sono letture della temperatura molto elevate. Inoltre, durante il processo del sonno, l'epitelio del naso rimane asciutto.

Attenzione: nei gatti Sphynx, la normale temperatura corporea è di 41-42 gradi. Ciò è dovuto alle caratteristiche individuali dell'organismo di questi animali e all'assenza della solita copertura di lana.

Cosa fare

Cosa fare quando la temperatura del gatto e quali misure devono essere prese in primo luogo?

Per iniziare, posiziona l'animale nel posto più comodo e fai quanto segue:

  1. Arieggiare la stanza, l'aria nella stanza in cui si trova l'animale, dovrebbe essere fresca. Aprire le finestre o accendere il ventilatore dell'aria condizionata.
  2. Innaffia il gatto con la soluzione di Rehydron se si osserva la disidratazione.
  3. Coprire l'animale con un asciugamano umido e fresco.
  4. Offri al gatto uno stock di pollo magro.
  5. Non bagnare il pelo dell'animale domestico: crea uno strato denso e impermeabile che impedisce la normale termoregolazione.
  6. Fornisci pace al tuo animale domestico.

Avvertenza: non forzare l'animale a bere o mangiare con la forza. Il consumo forzato è possibile solo se l'animale domestico ha la disidratazione.

Se il gatto migliora dopo un po ', offrigli un cibo a basso contenuto di grassi, come il pollo bollito, il pesce.

Come abbattere a casa?

Quando un gatto ha un tale sintomo come febbre alta, il proprietario dovrebbe capire che l'aiuto di un veterinario in questo caso è semplicemente indispensabile.

Tuttavia, se per qualche motivo non si può andare in una clinica veterinaria per diverse ore, e l'animale peggiora solo, allora c'è solo una soluzione razionale - per cercare di ridurre la temperatura a casa.

È necessario agire con attenzione, correlando i possibili rischi e benefici.

È severamente sconsigliato somministrare agli animali farmaci antipiretici umani e fare colpi. Solo nel caso più estremo, quando lo stato dell'animale è già critico, puoi prendere la seguente misura:

0,3 ml di difenidramina con 0,3 ml di analgin in una siringa e pungere il gatto per via intramuscolare nella gamba posteriore. Per analogia, puoi usare la papaverina.

L'opzione migliore e più sicura sarebbe quella di avvolgere l'animale in una garza fresca e umida e accompagnarlo alla clinica.

Un gatto ha una temperatura di 40-41 ° C - cosa fare?

La temperatura corporea del gatto, che è mantenuta entro 40-41 gradi, è critica, in quanto provoca una forte perdita di liquido, gonfiore delle vie respiratorie, così come il cervello.

Questa condizione dell'animale richiede un trattamento immediato al medico.

Tuttavia, per prima cosa dovresti provare a ridurre la temperatura almeno un po ':

  1. Nell'interno della coscia di un gatto, metti un impacco con ghiaccio.
  2. Bagnare le zampe e il ventre dell'animale con acqua fresca.
  3. Kota deve essere costretto a bere acqua fresca in piccole porzioni.

Non dovrebbe essere somministrato un gatto che riduce la febbre, anche se è destinato ai bambini. Farmaci con tassi di termometro eccessivamente alti possono portare alle conseguenze più spiacevoli e persino alla morte di un animale domestico.

Cause di aumento della temperatura corporea

La comparsa di un sintomo sgradevole in un gatto, come la febbre, può essere dovuta a una varietà di fattori. Alcuni di loro sono abbastanza innocui, e alcuni dovrebbero forzare a ricorrere a azioni tempestive, che consentono di correggere le condizioni dell'animale e migliorarne il benessere.

Quindi, la temperatura del gatto può apparire in questi casi:

  1. Stress e stress emotivo - i gatti, per loro natura, sono animali estremamente emotivi e impressionabili. Una lunga separazione dal proprietario, l'arrivo di un nuovo animale domestico in casa e il movimento - tutti questi momenti hanno un impatto molto negativo non solo sul livello psicologico, ma anche sulla condizione fisica del gatto. La temperatura non aumenta in modo significativo. L'animale domestico può sperimentare il rifiuto del cibo, una condizione oppressa e letargica. Di solito, questo disturbo scompare da solo non appena la causa dello stress è stata eliminata.
  2. Surriscaldamento - con un tale problema affrontato da animali, che sono spesso su samovygul. La mancanza prolungata di liquidi e la luce solare diretta causano disidratazione al corpo. Inoltre, si può verificare un grave surriscaldamento se si lascia il proprio animale domestico in una macchina calda per un lungo periodo.
  3. Malattie infettive - qualsiasi malattia di natura infettiva si manifesta con la febbre. Inoltre, ci sono segni negativi come vomito, letargia, debolezza muscolare, perdita di appetito, indigestione.
  4. Malattia virale - influenza in gran parte lo stato del gatto. Qualsiasi virus colpisce rapidamente il corpo dell'animale. Inoltre, c'è una tosse, muco dal naso.
  5. Avvelenamento - l'intossicazione del corpo dell'animale domestico con cibo di scarsa qualità o prodotti chimici domestici si manifesta non solo per la temperatura, ma anche per il vomito grave, nonché per una completa condizione apatica. Inoltre, l'animale sta respirando pesantemente, mentendo costantemente.

Avvertenza: a volte la temperatura può indicare la presenza di cancro. In questo caso, solo il veterinario può confermare o rifiutare la diagnosi conducendo uno studio diagnostico completo dell'animale.

Quanto è pericolosa la manifestazione della temperatura in un animale?

Le alte temperature rappresentano un grande pericolo per il gatto. L'esposizione a temperature superiori a 40-41 gradi per diversi giorni porta a processi irreversibili nel corpo. Un animale domestico sviluppa disidratazione, gonfiore del cervello e malfunzionamento di un certo numero di organi interni.

Quindi, per prima cosa non devi andare nel panico. Cerca di ricordare come si è comportato il gatto negli ultimi giorni, cosa mangiava e se era per strada, se entrava in contatto con altri animali, estranei.

Se lo stato dell'animale non è critico, e cioè l'animale non rifiuta il cibo e l'acqua, ma preferisce dormire la maggior parte del tempo, seguilo esattamente un giorno. Se entro 24 ore la condizione rimane uguale o peggiorata, rivolgersi al medico.

prevenzione

Affinché il tuo animale domestico non soffra di malattie virali e infettive che provocano un aumento della temperatura, nonché molti altri problemi spiacevoli, è necessario agire secondo questo schema:

  1. Nutrire correttamente l'animale - il cibo deve essere nutriente, utile ed equilibrato, non dare da mangiare al gatto dal tavolo, poiché tale cibo non porta alcun beneficio a loro.
  2. Vaccinazione: le vaccinazioni e la vaccinazione annuale aiutano a proteggere il tuo animale da molti disturbi pericolosi.
  3. Mancanza di samovygul: alcuni animali semplicemente non sono creati per vivere al chiuso, nel qual caso devono essere insegnati a camminare all'interno del cortile. Quindi, proteggi il tuo animale da possibili contatti con altri animali non vaccinati.
  4. Surriscaldamento: se trasportate il vostro animale in un'auto durante la stagione calda, non lasciarlo all'interno. Non hai idea di che tipo di sovraccarico soffre il corpo del gatto mentre sei nel negozio per 10 minuti.

I proprietari devono ricordare che la temperatura - un sintomo serio che indica che le condizioni del tuo animale domestico non vanno bene. In nessun caso non ricorrere a dubbi metodi di auto-trattamento.

Gli animali non sono in grado di aiutare se stessi in questa condizione. Vai alla reception da un veterinario qualificato, e solo così puoi essere sicuro che il tuo animale si riprenderà.

Temperatura dei gatti

Tutto quello che devi sapere sulla temperatura corporea nominale, alta e bassa del gatto. Cosa fare quando la temperatura sale e scende. Come misurare

La temperatura corporea normale del gatto è 37,5-39 ° C. Per le razze non dai capelli, questo indicatore può essere più alto di 0,5 gradi. La temperatura del gattino varia da 38,5 ° C a 39,5 ° C, nei neonati, questa cifra raggiunge 40-40,5 ° C.

Importante: ogni gatto e gatto ha la sua temperatura normale. Il proprietario dovrebbe conoscerla al fine di notare tempestivamente una diminuzione o un aumento di questo indicatore.

Segni di febbre accresciuta

Il pericolo di un aumento della temperatura è il seguente: nel corpo dell'animale si verificano gravi disturbi metabolici e l'equilibrio di sale e acqua, il cervello non riceve abbastanza ossigeno, la circolazione sanguigna viene disturbata, l'animale può disidratarsi e appaiono convulsioni convulsive.

Pertanto, è importante identificare l'aumento di temperatura nell'animale domestico in tempo per avere il tempo di assisterlo. I seguenti sintomi indicano questo:

  • perdita di appetito o completo rifiuto del cibo. I gatti rifiutano anche le leccornie preferite;
  • tachicardia e respiro rapido;
  • brividi;
  • vomito o diarrea;
  • apatia e letargia;
  • l'animale si nasconde in angoli appartati, si rifiuta di giocare con il proprietario;
  • naso secco e molto caldo. Un gatto può avere un naso caldo e asciutto solo al momento del risveglio, ma diventa rapidamente fresco e umido.

Tutti questi sono segni indiretti che indicano un possibile aumento di temperatura. Senza un termometro per determinare se la febbre del gatto non funzionerà ancora.

Come misurare la temperatura di un gatto con un termometro

Tradizionalmente, la termometria del gatto utilizza un termometro rettale al mercurio, che viene posto nell'ano di un animale per 3 minuti.
Ai gatti non piace questa procedura: li spaventa e causa disagio. Pertanto, dovrebbe essere eseguito insieme ad un assistente, attenendosi scrupolosamente alle seguenti raccomandazioni:

  1. Prima di procedere con le misurazioni, l'animale viene lenito (si possono somministrare gocce lenitive) e ben fissato. I gatti tranquilli sono premuti sul tavolo vicino al garrese, i "ribelli" sono avvolti in un asciugamano, lasciando la coda ineguagliata.
  2. La punta del termometro è completamente lubrificata con una crema grassa (è possibile per i bambini), vaselina o lubrificante liquido. La lubrificazione riduce significativamente il rischio di crepe, abrasioni, lacerazioni.
  3. La punta unta del termometro viene inserita delicatamente nel retto del gatto di 2-2,5 cm, il termometro deve essere ad angolo retto parallelo al retto dell'animale - ciò riduce il dolore e il disagio. Tenere un termometro ha bisogno di 3 minuti.
  4. Dopo di ciò, il termometro viene rimosso con cura e le letture vengono prese. La punta del termometro viene pulita con alcool o antisettico.

I moderni termometri digitali sono un modo più sicuro per misurare la temperatura corporea dei gatti. Sono anche posizionati nell'ano dell'animale, ma conservati per circa 5 secondi. I pozzetti monouso sono consigliati per l'uso con un termometro digitale. Dopo la misurazione, il manicotto monouso viene rimosso e il termometro viene pulito con un panno pulito.

È possibile evitare completamente sensazioni spiacevoli se si utilizzano altri dispositivi per misurare la temperatura:

  • termometro auricolare a infrarossi;
  • termometro senza contatto.

Il primo dispositivo misura la temperatura nel condotto uditivo. La procedura di misurazione dura alcuni secondi, gli animali non avvertono disagio. Ma è necessario tener conto che l'errore di tali misurazioni è superiore a quello delle misurazioni rettali. E se il gatto ha infiammazione nelle orecchie, allora le letture del termometro saranno più alte di quelle reali di 0,5 ° C.

Termometro a infrarossi senza contatto: il metodo più delicato per misurare la temperatura dei gatti. Questa ultima invenzione di scienziati non causa alcun problema agli animali domestici. Per effettuare misurazioni con esso, è sufficiente portare il dispositivo nel corpo dell'animale e attendere circa 10 secondi. Il risultato della misurazione viene immediatamente visualizzato sul display del termometro. L'errore raggiunge 0,3 ° C.

Come determinare la temperatura corporea di un gatto senza un termometro

Se il tuo animale domestico resiste in modo piatto per misurare la temperatura con un termometro o non c'è un termometro a portata di mano, puoi usare il metodo noto da molto tempo - senti il ​​naso del gatto.

La condizione del naso è un indicatore della salute di molti animali, i gatti non fanno eccezione. Normalmente, dovrebbe essere fresco e umido. Un naso caldo e secco è un segno sicuro che la temperatura del gatto è elevata. Senti il ​​naso nei gatti a riposo. Se l'animale è appassionato di un gioco attivo, puoi trarre conclusioni sbagliate.

Video su come misurare la temperatura di un gatto

Cosa fare se un gatto ha una temperatura

Se le misurazioni della temperatura hanno confermato il suo aumento, non si dovrebbe prendere immediatamente l'antipiretico - ci sono molte ragioni per l'aumento, il medico dovrebbe fare la diagnosi, lui prescriverà il trattamento. Il dottore è meglio chiamato a casa.

Pronto soccorso a casa prima dell'arrivo del medico

Fino all'arrivo del medico, è possibile alleviare le condizioni dell'animale domestico con le seguenti misure:

  1. Calma e accarezza il gatto, falle un leggero massaggio.
  2. Fornire l'accesso a acqua pulita e fresca. La febbre alta è la causa della disidratazione. Se l'animale si rifiuta di bere, bere acqua con la forza. La temperatura in un gattino può causare debolezza in cui non può bere da solo - annaffialo con una siringa senza ago, spesso in piccole porzioni.
  3. Avvolgi il gatto in un asciugamano imbevuto di acqua fredda e ben strizzato.
  4. Attacca il ghiaccio avvolto in un asciugamano all'interno delle cosce.
  5. Avvolgere le gambe con una garza imbevuta di vodka.
  6. Metti il ​​letto con l'animale in un posto più fresco. Espira l'aria dalla stanza in cui si trova l'animale.

Solo dopo aver esaminato l'animale, puoi dare i farmaci prescritti da un medico.

Antipiretico per gatti

Se il nostro consiglio non ti ha aiutato e non sai come portare la temperatura al gatto fino all'arrivo del veterinario, chiama il medico, forse ti permetterà di usare droghe antipiretiche prima della sua visita. La regola principale è che in nessun caso i gatti dovrebbero ricevere la medicina umana.

La temperatura del gatto è confusa con i seguenti farmaci:

  1. Cefekon - candele.
  2. Papaverina e difenidramina - iniezioni.
  3. Echinacea - tintura.
  4. Compresse di meloxicam

Tutti questi farmaci, così come altri, possono essere dati solo sulle raccomandazioni dello specialista in cura.

Cosa fare se un gatto ha una bassa temperatura

L'ipotermia (bassa temperatura) non è meno pericolosa per i gatti della febbre.

Riduzione degli indicatori di temperatura - un segnale di patologie e malfunzionamenti nel corpo del gatto. Le ragioni per il forte declino possono essere ragioni così serie: l'ipotermia, il sanguinamento interno. Fallimento del sistema endocrino, così come le malattie del sistema genito-urinario possono anche manifestarsi, come una ridotta temperatura corporea dell'animale.

Temperatura critica - 36,2-36,5 °, è pericoloso per la vita dei gatti.

Tale condizione può svilupparsi dopo una prolungata terapia antibiotica, una grave disidratazione del corpo, a seguito di shock tossico e infettivo. Se la temperatura inferiore a 36,5 dura più di due giorni, l'animale potrebbe morire. Pertanto, è importante portare immediatamente l'animale in clinica per cure intensive.

Pronto soccorso a basse temperature:

  1. Il gatto ha bisogno di essere riscaldato. È possibile che questo imponga i suoi riscaldatori con acqua calda.
  2. Avvolgi l'animale in una coperta o coperta calda.
  3. Strofina i piedi dell'animale.
  4. Dare una bevanda calda. Se il gatto si rifiuta, non puoi irrigarlo forzatamente.
  5. Mostra l'animale al veterinario per determinare la diagnosi e il regime di trattamento.

Se la temperatura scende nei gatti molto vecchi, questo può essere un sintomo di morte imminente. Dovresti consultare il veterinario, in modo da suggerire una linea di ulteriore comportamento con un animale morente.

La temperatura dei gatti durante il parto, l'allattamento, le operazioni

La temperatura normale nei gatti in attesa di prole è di 38-39,5 ° C, prima dell'inizio del travaglio si riduce a 36,7-37,7 ° C.

Un valore così basso non dovrebbe spaventare i proprietari solo se il gatto sta per partorire.

In altri casi, una diminuzione della temperatura a 36,5 ° C e al di sotto è fondamentale per la salute e la vita dell'animale. Non appena la consegna è finita, la termoregolazione del corpo del gatto viene ripristinata, gli indicatori tornano alla normalità.

Va tenuto presente che la temperatura nei gatti durante l'allattamento può essere superiore al normale di 0,5-0,8 ° C. Se parliamo del limite superiore in cui vi è una minaccia per la vita di un animale domestico, allora è 40,5-41 ° C.

Un aumento della temperatura è accompagnato da una condizione postoperatoria.

Dopo la sterilizzazione e la castrazione, è accettabile un aumento della temperatura corporea di un animale di 1-1,5 ° C. Se dura di più, mostra l'animale al veterinario.